UNITÀ DI RECUPERO CALORE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNITÀ DI RECUPERO CALORE"

Transcript

1 UNITÀ DI RECUPERO CALORE HRU mini versione a vista HRU mini C versione canalizzabile HRU mini I versione ad incasso con plenum a griglia La nuova unità Riello HRU mini è un recuperatore di calore a sviluppo orizzontale adatto alla ventilazione bilanciata di uffici e locali adibiti ad attività commerciali ove sia richiesto un continuo ricambio dell aria per mantenere un alto standard di qualità dell aria in ambiente. Questa tipologia di macchina permette di coniugare il massimo comfort ambientale con un sensibile risparmio energetico. L aria pulita viene continuamente immessa in ambiente, mentre in contemporanea avviene l esplusione dell aria viziata. Il cuore del sistema è costituito da 2 ventilatori centrifughi a doppia aspirazione per la movimentazione dell aria e da uno scambiatore a piastre a flussi incrociati e stagni che permette di recuperare fino al 63% dell energia termica dell aria in uscita e cederla all aria in ingresso. Le versioni fornite sono tre, due da incasso (con plenum e griglia, una con plenum e bocchette circolari) e una per installazione a parete; quest ultima è completa di mobile di copertura in ABS dal design sobrio ed elegante, che permette la perfetta integrazione in ogni locale. PLUS DI PRODOTTO Recupero energetico fino al 63% mediante scambiatore a piastre a flussi stagni. Versione a parete (completa di copertura in ABS) e da incasso. Struttura portante in lamiera zincata con isolamento in polietilene; vaschetta raccogli condensa. Ventilatori a 4 velocità. VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE Ingombri ridotti. L unità a parete si installa senza il bisogno di controsoffitti. Facilità di installazione grazie al sistema a due fori.

2 HRU mini HRU mini Portata aria m3/h 550 Pressione statica disponibile Pa 60 Potenza elettrica assorbita W 300 Assorbimento max A 1,32 Alimentazione elettrica V/ph/Hz 230/1/50 Recuperatore efficienza % 63 potenza termica recuperata kw 3,2 temperatura uscita aria di rinnovo C 8,5 Ventilatore tensione di alimentazione V 230 frequenza di rete Hz 50 potenza assorbita W 130 (x2) velocità max rpm 1050 velocità n 4 assorbimento A 0,66 (x2) portata aria max** m3/h 560 pressione sonora* db 52 classe di isolamento F grado protezione IP 20 Peso netto versione a vista kg 30 versione a incasso kg 31 versione canalizzabile kg 32 Le prestazioni sono riferite alle seguenti condizioni nominali: temperatura aria esterna -5 C b.s. temperatura aria interna +20 C b.s. - Lunghezza canalizzazione di collegamento massima 1,5 m per ogni ventilatore (*) Pressione sonora in campo libero a 1,5 metri fronte unità a bocca libera alla massima velocità. (**) Portata aria rilevata a bocca libera. 2

3 DIMENSIONI D INGOMBRO Dimensioni modello a vista Dimensioni modello ad incasso Dimensioni modello canalizzato Versioni RHU mini RHU mini C RHU mini I A mm B mm D mm K mm H mm I mm L mm M mm N mm

4 CANALIZZAZIONE ARIA (per versione canalizzabile) I canali devono essere dimensionati in funzione dell impianto e delle caratteristiche aerauliche dei ventilatori dell unità. Un errato calcolo delle canalizzazioni causa perdite di potenza o l intervento di eventuali dispositivi presenti sull impianto. Per evitare di trasmettere le eventuali vibrazioni della macchina in ambiente, è consigliato interporre un giunto antivibrante fra le bocche ventilanti e i canali. Deve comunque essere garantita la continuità elettrica fra canale e macchina tramite un cavo di terra. UBICAZIONE Scelta del luogo d installazione L unità può essere installata in tre diverse configurazioni. Più specificamente, la configurazione a vista può essere attuata con montaggio a parete o con montaggio a soffitto. Con il montaggio a parete l unità viene fissata al muro di sostegno solo dalla parte che accoglie i tubi flessibili, mentre con il montaggio a soffitto l unità viene fissata al soffitto tramite staffatura di sostegno. In entrambi i casi viene fornita una dima per facilitare il posizionamento ed il montaggio dell unità. Nella configurazione con i plenum, è previsto il solo montaggio a soffitto. In entrambi i casi, la parete od il soffitto devono avere una struttura solida, che non causi vibrazioni e che sia in grado di sopportare il peso della macchina. Quindi non si potrà montare l unità a soffitto dove ci sia una controsoffittatura. Come indicazione di massima, si suggerisce la configurazione con plenum a griglia qualora si disponga di spazio agevole adiacente al locale da aerare, la configurazione con plenum a bocche ove si prevedano ramificazioni della mandata e dell aspirazione, di solito all interno di impianti che verranno nascosti da controsoffittatura. Mentre la configurazione a vista può essere una valida alternativa per abbinare praticità d uso (grazie al telecomando) al fattore arredo, voce sempre più importante nell insieme delle esigenze di integrazione di un impianto di aerazione nel locale di destinazione. Caratteristiche costruttive - La struttura portante è realizzata in lamiera zincata. Nella parte posteriore due fori Ø 125 mm consentono l immissione e l estrazione dell aria. Ogni apparecchio è dotato di bacinella raccolta condensa e le pareti sono tutte isolate con materassino di polietilene. - Scambiatore di calore a piastre di tipo statico in grado di garantire un elevato rendimento in qualsiasi condizione di esercizio. Le piastre sono in alluminio con i flussi separati da apposite sigillature. - Filtri aria con media filtrante in fibra sintetica classe EU3/G3, facilmente estraibili dal fronte dell unità. - Elettroventilatori centrifughi a doppia aspirazione con motore elettrico di tipo monofase 230V/1f/50Hz a 4 velocità regolabili - Versione a parete con mobile di copertura in ABS grigio dal curato design e dalle ridotte dimensioni, l unità si installa senza bisogno di canalizzazioni. - Telecomando a distanza a infrarossi per la funzione on/off dell unità e il controllo delle velocità dei ventilatori. Configurazioni unità CONFIGURAZIONE A VISTA 4

5 CONFIGURAZIONE CON CANALIZZAZIONE CONFIGURAZIONE MODELLO AD INCASSO CON PLENUM A GRIGLIA La lunghezza massima di canalizzazione ammessa è di 1,5 m per ogni ventilatore. In ogni caso si fa obbligo di: - Non posizionare l unità in locali in cui sono presenti gas infiammabili, sostanze acide, aggressive e corrosive che possono danneggiare i vari componenti in maniera irreparabile. - Prevedere uno spazio libero minimo al fine di rendere possibile l installazione e la manutenzione ordinaria e straordinaria. Uso della dima La dima in cartoncino fornita, serve per agevolare la tracciatura dei fori di ingresso ed uscita aria e di alloggiamento viti. Per prima operazione, la dima va piegata lungo la linea tratteggiata, in modo da formare una L; poi la si fissa saldamente con del nastro adesivo alla parete o al soffitto, infine si possono tracciare i centri dei fori. Configurazione a vista MONTAGGIO A PARETE MONTAGGIO A SOFFITTO 5

6 Configurazione con plenum La configurazione con plenum è prevista solo a soffitto. Montaggio preliminare del plenum e della griglia (ove prevista), come di seguito mostrato. Spazi minimi A vista Ad incasso/canalizzato Le distanze riportate nel disegno sono in mm. COLLEGAMENTI ELETTRICI Assicurarsi che la tensione e la frequenza riportate sulla targhetta corrispondano a quelle della linea elettrica di allacciamento. Eseguire il collegamento con cavi di sezione adeguata alla potenza impegnata e nel rispetto delle normative locali. La loro dimensione deve comunque essere tale da realizzare una caduta di tensione in fase di avviamento inferiore al 3% di quella nominale. Per l alimentazione generale dell unità è vietato l uso di adattatori, prese multiple e/o prolunghe. L installatore deve montare il più vicino possibile all unità un sezionatore dell alimentazione elettrica e quanto necessario per la protezione delle parti elettriche. 6

7 Vista posteriore Impianto elettrico interno HRU mini I-C INSTALLAZIONE DEL RICEVITORE DEL TELECOMANDO Il ricevitore del telecomando può essere installato a parete o a soffitto. 7

8 ALIMENTAZIONE E COLLEGAMENTI ELETTRICI L alimentazione elettrica deve essere collegata all unità. - Eseguire i collegamenti elettrici come mostrato in figura - Terminati i collegamenti fissare i cavi con le fascette. TELECOMANDO CON CONTROLLO Funzioni Il telecomando in dotazione consente di controllare a distanza l unità con 3 funzioni A - Accensione / Spegnimento (On/Off) B - Aumento velocità di ventilazione C - Diminuzione velocità di ventilazione D - Led di segnalazione trasmissione segnale Ricevitore remoto Il ricevitore remoto viene fornito di serie con le unità in versione da incasso e canalizzato. È costituito da 3 parti: A - Ricevitore ad infrarossi B - Led di segnalazione ricezione segnale C - Pulsante On/Off e di selezione delle 4 velocità D - Morsettiera Tenendo premuto il pulsante l unità si accende o si spegne, mentre agendo ripetutamente sul pulsante si ha la variazione in sequenza delle velocità del ventilatore. 8

9 Controllo manuale dell unità Per una pratica visualizzazione dello stato della velocità di ventilazione, sul pannello di fondo dell unità è visibile un display digitale con accanto un pulsante. Il pulsante serve per far avviare e spegnere la macchina qualora il telecomando fosse temporaneamente fuori servizio. Lo stesso pulsante, premuto successivamente, permette l incremento o la diminuzione della velocità del ventilatore, velocità che risulta visualizzata sul display accanto con un numero da 1 a 4, come mostrato nella figura seguente, dove ad es. il commutatore è impostato sulla terza velocità. 3 ACCESSORI DIFFUSORE QUADRATO A GETTO ELICOIDALE TUBO FLESSIBILE Ø 120 (6m.) 9

10 GRIGLIA CIRCOLARE ESTERNA PER ASPIRAZIONE/ESPULSIONE HRU mini DESCRIZIONE COSTRUTTIVA PER CAPITOLATO SINTETICO Unità di estrazione e rinnovo di aria con recuperatore di calore al alto rendimento, maggiore del 60%, per funzionamento in regime invernale ed estivo. DESCRIZIONE COSTRUTTIVA PER CAPITOLATO L unità di estrazione e rinnovo di aria con recuperatore di calore per funzionamento in regime invernale ed estivo è composto da: - pannelli laterali rimovibili in lamiera aluzink e rivestite internamente tramite fogli di polietilene e poliestere da 10 mm per isolamento termico e acustico - recuperatore di calore ad alto rendimento superiore al 60% di tipo statico a piastre in alluminio, con flussi di aria separati - filtri di aria facilmente estraibili di efficienza EU3 - ventilatori di presa aria di rinnovo e di espulsione di tipo centrifugo a doppia aspirazione - motori elettrici direttamente accoppiati ai ventilatori con 4 velocità - corpi ventilanti montati su antivibranti per limitare le eventuali vibrazioni - morsettiera con scheda relè per il collegamento elettrico e il controllo dei ventilatori - bacinella di raccolta condensa - telecomando a raggi I/R per gestione unità - conforme alle norme CEI - conforme alla direttiva 89/336/CEE (compatibilità elettromagnetica) - conforme alla direttiva 72/23/CEE (bassa tensione) MATERIALE A CORREDO - certificato di garanzia dell apparecchio - monografia tecnica a disposizione di installazione, uso e manutenzione - targhetta di identificazione prodotto ACCESSORI Sono disponibili i seguenti accessori, da richiedere separatamente: - Diffusore quadrato - Tubo flessibile - Griglia circolare 10

11 NORME DI INSTALLAZIONE DPCM tutela della salute dei non fumatori ; è il regolamento con le caratteristiche tecniche degli impianti per la ventilazione ed il ricambio di aria, ai sensi della legge 3/2003 Articolo 51 COMMA 2. Il provvedimento riguarda i pubblici esercizi ed i luoghi di lavoro, quali alberghi, ristoranti, bar, esercizi di pubblico ristoro, uffici, altri luoghi di lavoro, spazi pubblici adibiti ad attività ricreative, circoli privati. I locali dove sarà possibile fumare dovranno essere contrassegnati con idonea cartellonistica e separati con barriere fisiche (pareti) dai locali ove è vietato fumare. Se vi è un solo locale o se non è possibile assicurare la separazione il divieto di fumo sarà assoluto. L impianto di ventilazione nei locali ove è permesso fumare dovrà avere le seguenti caratteristiche: - portata di aria supplementare esterna o da ambienti limitrofi senza fumo di 30 litri/s per persona pari a 108 m³/h per persona; - indice di affollamento di 0,7 persone per m². Per esempio: un ambiente di 20 m² richiede una portata di 20x0,7x108 = 1512 m³/h supplementari. La progettazione, l installazione, la manutenzione ed il collaudo dell impianto dovranno essere conformi alle norme UNI, CEI ed alla legge 10/91. Alla fine dei lavori è richiesta la dichiarazione di conformità alle regole del presente provvedimento secondo le modalità della legge 46/90. Dovranno sempre essere disponibili per controlli il certificato di installazione ed i certificati di verifica annuali. OBBLIGO DI INSTALLAZIONE DEL RECUPERATORE DI CALORE: Nella progettazione degli impianti di rinnovo dell aria ai sensi del provvedimento citato va posta la dovuta attenzione all obbligo o meno di installazione del recuperatore di calore. L obbligo deriva dal DPR 412/93 Regolamento di applicazione della Legge 10/1991, articolo 5 comma 13: Negli impianti termici di nuova installazione e nei casi di ristrutturazione dell impianto termico, qualora per il rinnovo dell aria nei locali siano adottati sistemi a ventilazione meccanica controllata, è prescritta l adozione di apparecchiature per il recupero del calore disperso per rinnovo dell aria ogni qual volta la portata totale dell aria di ricambio G ed il numero di ore annue di funzionamento M dei sistemi di ventilazione siano superiori ai valori limite riportati nell allegato C del presente decreto. Allegato C G M = numero di ore annue di funzionamento portata (m 2 /h) Comuni da 1400 a 2100 GradiGiorno Comuni oltre 2100 GradiGiorno Per portate non indicate in tabella si procede mediante interpolazione. I comuni delle zone A, B e C (GG <=1400) sono esclusi dall obbligo. I comuni della zona D (GG = ) hanno durata funzionamento impianto riscaldamento di circa 24 settimane (1 novembre - 15 aprile); zona E (GG = ) durata 26 settimane (15 ottobre - 15 aprile); zona F (GG > 3000) durata convenzionale 29 settimane (200 giorni ai sensi art. 8.1 del DPR 412/93). NORMA UNI 10339: Impianti aeraulici a fini di benessere - Generalità, classificazione e requisiti (Giugno 1995). La norma fornisce la definizione dei requisiti minimi degli impianti di climatizzazione ed i ventilazione destinati al benessere delle persone negli edifici chiusi. La norma fornisce i requisiti degli impianti relativi a: - portata di aria esterna e di estrazione, che assieme allegato C sopra riportato definiscono l obbligo del recuperatore; - condizioni termiche ed igrometriche invernali ed estive; - classe ed efficienza dei filtri; - velocità dell aria nel volume occupato dalle persone; - condizioni climatiche esterne da considerare per il dimensionamento. Nel Prospetto III è indicata la Portata di aria esterna in edifici adibiti ad uso civile. NORMA UNI 10344: Calcolo del fabbisogno di energia. Il recuperatore di calore come rammentato nella procedura della norma stessa, provvede a diminuire in modo cospicuo le trasmissioni per ventilazione e quindi l efficienza energetica dell edificio. 11

12 Cod rev. 1 3/2005 Stampata su carta ecologica riciclata al 100%

SCHEDA TECNICA DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1300002 ORIZZONTALE DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1301002 - VERTICALE

SCHEDA TECNICA DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1300002 ORIZZONTALE DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1301002 - VERTICALE SCHEDA TECNICA DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1300002 ORIZZONTALE DUPLEX EC.UI 175 Cod. 1301002 - VERTICALE RECUPERATORE ORIZZONTALE VERTICALE A RECUPERO TOTALE (scambiatore in Carta) DA 1.580 m³/h DESCRIZIONE

Dettagli

Unità ventilanti con recupero calore

Unità ventilanti con recupero calore Unità ventilanti con recupero calore EC-REC. da 750 a 4000 m3/h 0019 Settimo Milanese (MI) Via Gallarata 80 www.tecfer.net - e-mail tecfer@tin.it Stabilimento Tel. (0) 388647 - Fax (0) 38740 Uff. Tecnico

Dettagli

Modello EC25 CARATTERISTICHE PRINCIPALI. UNITÀ VENTILANTI Serie RECO-VEN P. DIMENSIONI (mm) Involucro

Modello EC25 CARATTERISTICHE PRINCIPALI. UNITÀ VENTILANTI Serie RECO-VEN P. DIMENSIONI (mm) Involucro UNITÀ VENTILANTI Serie RECO-VEN P 51 Modello EC25 Presa/scarico aria ABS diametro 147 mm a piastre in plastica 24 Volt 2 velocità con protezione surriscaldamento Immissione aria 8 / 36 m 3 /h Estrazione

Dettagli

e unità canalizzabili della serie recuperare il calore dall aria di espulsione La serie Energy prevede

e unità canalizzabili della serie recuperare il calore dall aria di espulsione La serie Energy prevede Energy Recuperatore L e unità canalizzabili della serie Energy sono state studiate per permettere un risparmio energetico negli impianti di ventilazione di locali pubblici e privati quali bar, ristoranti,

Dettagli

UNITA DI CLIMATIZZAZIONE HRU

UNITA DI CLIMATIZZAZIONE HRU 2014 HRU HRU Unità di climatizzazione aria/aria in pompa di calore con recupero integrato per il ricambio dell aria con neutralizzazione dei carichi termici esterni ove già si disponga di riscaldamento

Dettagli

Recuperatore di Calore

Recuperatore di Calore Recuperatore di Calore I recuperatori di calore tipo PRG sono il frutto dell alta professionalità ed esperienza nel settore della società SIDAN. Con la qualità della costruzione, con l alta tecnologia

Dettagli

Dal 1970 la ventilazione made in Italy. VMC - Terziario. 7 grandezze con portate d aria fino a 4.500 m 3 /h

Dal 1970 la ventilazione made in Italy. VMC - Terziario. 7 grandezze con portate d aria fino a 4.500 m 3 /h Dal 197 la ventilazione made in Italy VMC - Terziario Le unità di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore della serie REC sono progettate per offrire una risposta concreta all esigenza

Dettagli

VMC. Ventilazione residenziale alta efficienza

VMC. Ventilazione residenziale alta efficienza VMC Ventilazione residenziale alta efficienza Ventilazione comfort EVAC TECNOLOGIE DELL ARIA Sistemi di ventilazione permanente ad alta efficienza per il controllo della qualità dell aria, ad uso residenziale

Dettagli

Unità di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore per edifici residenziali ALTAIR SM 100. Scheda tecnica

Unità di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore per edifici residenziali ALTAIR SM 100. Scheda tecnica Unità di ventilazione meccanica controllata con recupero di calore per edifici residenziali ALTAIR SM 100 Scheda tecnica Le presenti istruzioni sono rivolte sia all installatore che all utente finale,

Dettagli

MHD Unità terminali di trattamento aria idroniche canalizzabili

MHD Unità terminali di trattamento aria idroniche canalizzabili Caratteristiche tecniche e costruttive Unità Base - Struttura portante realizzata in lamiera zincata di spessore mm. - Batteria di scambio termico in tubo di rame con alette in alluminio a pacco continuo

Dettagli

GHE Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza

GHE Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza Deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza Display I deumidificatori con recupero di calore ad altissima efficienza della serie sono stati progettati per garantire la deumidificazione

Dettagli

UNITA RECUPERO ENERGETICO

UNITA RECUPERO ENERGETICO RT Esecuzione orizzontale Cassa con telaio in alluminio DESCRIZIONE DEL PRODOTTO Telaio portante in profilati estrusi di alluminio Pannelli di tamponamento in lamiera di acciaio zincato di forte spessore

Dettagli

fino all 85% di recupero calore Recuperatori calore RECUPERO plus +, ventilatore con scambiatore di calore RECUPERO, aeratore con recupero calore

fino all 85% di recupero calore Recuperatori calore RECUPERO plus +, ventilatore con scambiatore di calore RECUPERO, aeratore con recupero calore fino all 85% di recupero calore Recuperatori calore RECUPERO plus +, ventilatore con scambiatore di calore RECUPERO, aeratore con recupero calore 273 Ventilatore con scambiatore di calore fino all 85%

Dettagli

Recuperatori di calore

Recuperatori di calore Recuperatori di calore URC-EC Air Control Srl via Luigi Biraghi 33-2159 Milano Tel +39 2482147 Fax +39 2482981 P.Iva 48532969 Recuperatori di calore CARATTERISTICHE GENERALI STRUTTURA alluminio e pannelli

Dettagli

LOW UNITA DI RECUPERO DI CALORE RIBASSATE EFFICIENZA DA 50% A 70%

LOW UNITA DI RECUPERO DI CALORE RIBASSATE EFFICIENZA DA 50% A 70% LOW UNITA DI RECUPERO DI CALORE RIBASSATE EICIENZA DA % A 70% low Unità di ventilazione con recupero di calore ribassata a configurazione fissa con scambiatore statico a flussi incrociati in alluminio

Dettagli

Recuperatori di calore

Recuperatori di calore Recuperatori di calore URC-DOMO UNITA DI RECUPERO CALORE AD ALTA EFFICIENZA Air Control Srl via Luigi Biraghi 33-20159 Milano Tel +39 0245482147 Fax +39 0245482981 P.Iva 04805320969 Recuperatori di calore

Dettagli

Full. Full. Stufe convettive a Gas. Stufe Convettive a Gas. Scambiatori di calore in acciaio inox Il calore in più sempre, dove e quando serve

Full. Full. Stufe convettive a Gas. Stufe Convettive a Gas. Scambiatori di calore in acciaio inox Il calore in più sempre, dove e quando serve 40 Anni Amore per il Clima Full Stufe convettive a Gas Full Stufe Convettive a Gas Scambiatori calore in acciaio inox Il calore in più sempre, dove e quando serve L Amore Raatori per il d amare Clima!

Dettagli

REC/HE200 Recuperatori di calore alta efficienza

REC/HE200 Recuperatori di calore alta efficienza Recuperatori di calore RECHE REC/HE Recuperatori di calore alta efficienza Pannello di controllo I recuperatori della serie RECHE costituiscono il cuore del sistema di Ventilazione Meccanica Controllata

Dettagli

DEH UNITA DI CLIMATIZZAZIONE

DEH UNITA DI CLIMATIZZAZIONE DEH UNITA DI CLIMATIZZAZIONE DEH Unità di deumidificazione e rinnovo dell aria con recupero di calore in abbinamento con sistemi di raffrescamento radiante Installazione a controsoffitto Configurazione

Dettagli

DEUCLIMATIZZATORE DP 24RD

DEUCLIMATIZZATORE DP 24RD DEUCLIMATIZZATORE DP 24RD 1 Indice 1. Descrizione del prodotto 3 1.1 Funzionamento con aria neutra 3 1.2 Funzionamento in integrazione 4 2. Descrizione componenti principali 5 2.1 Predisposizione e ingombri

Dettagli

TERMOVENTILANTI EBH EDS INTEGRATED COMFORT SYSTEMS

TERMOVENTILANTI EBH EDS INTEGRATED COMFORT SYSTEMS IT TERMOVENTILANTI EBH EDS INTEGRATED COMFORT SYSTEMS EBH EDS TERMOVENTILANTI EBH EDS Le unità termoventilanti da incasso delle serie EBH - EDS, grazie ai loro ventilatori ad alta prevalenza, sono indicate

Dettagli

Recuperatori di calore

Recuperatori di calore Recuperatori di calore UDE DEUMIDIFICATORI AD ALTA EFFICIENZA Air Control Srl via Luigi Biraghi 33-20159 Milano Tel +39 0245482147 Fax +39 0245482981 P.Iva 04805320969 Recuperatori di calore CARATTERISTICHE

Dettagli

ASPIRATORI ELETTRICI ASPIRATORI ELETTRICI QUADRATI ASPIRATORI ELETTRICI TONDI ASPIRATORI ELETTRICI DA FINESTRA ASPIRATORI ELETTRICI PER CAPPE

ASPIRATORI ELETTRICI ASPIRATORI ELETTRICI QUADRATI ASPIRATORI ELETTRICI TONDI ASPIRATORI ELETTRICI DA FINESTRA ASPIRATORI ELETTRICI PER CAPPE QUADRATI TONDI DA FINESTRA PER CAPPE ASPIRATORI CANALIZZATI VENTILATORI IN LINEA TORRINI DI ESTRAZIONE 65 COME PROCEDERE ALLA SCELTA CORRETTA DI UN ASPIRATORE PER SCEGLIERE L ASPIRATORE ADEGUATO AD UN

Dettagli

Riqualificazione del refettorio e dei locali di produzione pasti all interno dell ITC E. Tosi di Busto Arsizio (VA)

Riqualificazione del refettorio e dei locali di produzione pasti all interno dell ITC E. Tosi di Busto Arsizio (VA) 1 2 3 A - OPERE DI DEMOLIZIONE E RIMOZIONE Rimozione di TUTTE LE ATTREZZATURE INDICATE NEL DISEGNO zona self service, cottura e zona bar compreso opere provvisionali e ogni onere e magistero per chiusura

Dettagli

ASPIRATORI - ESTRATTORI STATICI CON RECUPERO DI CALORE A PARETE

ASPIRATORI - ESTRATTORI STATICI CON RECUPERO DI CALORE A PARETE ASPIRATORI - ESTRATTORI STATICI CON RECUPERO DI CALORE A PARETE L ASPIRATORE-ESTRATTORE MOD. PICO HP2 GRAZIE AL SUO FUNZIONAMENTO REVERSIBILE CONSENTE DI CREARE UN MICROCLIMA CONFORTEVOLE E PERMETTE ALLO

Dettagli

URE UNITA DI RECUPERO DI CALORE. 8 grandezze per portate d aria da 290 a 4000 m3/h

URE UNITA DI RECUPERO DI CALORE. 8 grandezze per portate d aria da 290 a 4000 m3/h URE UNITA DI RECUPERO DI CALORE 8 grandezze per portate d aria da 290 a 4000 m3/h Le unità di recupero di calore serie URE sono state studiate per effettuare un ricambio d aria forzato con recupero di

Dettagli

ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE

ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE ACU UNITA DI CLIMATIZZAZIONE ACU Unità di climatizzazione aria/aria in pompa di calore con recupero integrato per il ricambio dell aria con neutralizzazione dei carichi termici esterni ove già si disponga

Dettagli

Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza ALTAIR. Serie SM100. Scheda tecnica

Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza ALTAIR. Serie SM100. Scheda tecnica Ventilazione meccanica controllata ad alta efficienza ALTAIR Serie SM100 Scheda tecnica ALTAIR SM_BTC_IT_1.01 2011 Ventilazione meccanica controllata 1. Principio di funzionamento Comunemente il ricambio

Dettagli

COMUNE DI RAGUSA OGGETTO: PROGETTO PER LA "RISTRUTTURAZIONE DEL COMPENDIO IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA

COMUNE DI RAGUSA OGGETTO: PROGETTO PER LA RISTRUTTURAZIONE DEL COMPENDIO IMPIANTO DI CLIMATIZZAZIONE RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA COMUNE DI RAGUSA OGGETTO: PROGETTO PER LA "RISTRUTTURAZIONE DEL COMPENDIO EDILIZIO EX CPTA DI VIA NAPOLEONE COLAJANNI IN RAGUSA, DA ADIBIRE A CENTRO POLIFUNZIONALE PER L'INSERIMENTO SOCIALE E LAVORATIVO

Dettagli

Trattamento atia. Deuclima VMC Unità di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore ad alta efficienza

Trattamento atia. Deuclima VMC Unità di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore ad alta efficienza IT Trattamento atia Unità di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore ad alta efficienza Unità di ventilazione meccanica controllata con recuperatore di calore ad alta efficienza Il

Dettagli

Wavin Chemidro presenta la nuova linea di unità di ventilazione meccanica controllata!

Wavin Chemidro presenta la nuova linea di unità di ventilazione meccanica controllata! Wavin Chemidro presenta la nuova linea di unità di ventilazione meccanica controllata! L introduzione di infissi sempre più performanti all interno delle abitazioni ha favorito una netta diminuzione delle

Dettagli

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22

Recuperatore di calore compatto CRE-R. pag. E-22 pag. E- Descrizione Recuperatore di calore compatto con configurazione attacchi fissa (disponibili 8 varianti. Cassa autoportante a limitato sviluppo verticale con accesso laterale per operazioni d ispezione/manutenzione.

Dettagli

FR - FC - FCO - FCR Ventilconvettori idronici a parete, soffitto ed incasso

FR - FC - FCO - FCR Ventilconvettori idronici a parete, soffitto ed incasso Versione base FR (parete e soffitto) Caratteristiche tecniche e costruttive La linea piacevolmente morbida ed elegante dei modelli FR, installabili sia a parete che a soffitto, si integra perfettamente

Dettagli

Air Conditioning Division

Air Conditioning Division Air Conditioning Division ARGOMENTI TRATTATI PAG Caratteristiche salienti 2 Tipologia unità interne collegabili 3 Caratteristiche tecniche 4 Tavole di configurazione 5 Fattori di correzione (capacità)

Dettagli

Carisma CRS-ECM. Prevede 3 grandezze (da 350 a 1450 m 3 /h) ciascuna dotata. Nei ventilconvettori canalizzati ad alta prevalenza,

Carisma CRS-ECM. Prevede 3 grandezze (da 350 a 1450 m 3 /h) ciascuna dotata. Nei ventilconvettori canalizzati ad alta prevalenza, Ventilconvettore ad Alta Prevalenza con Motore Elettronico e Inverter Prevede 3 grandezze (da 3 a 14 m 3 /h) ciascuna dotata di batterie di scambio termico a 3 o 4 ranghi e con la possibilità di aggiungere

Dettagli

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE CONDENSATI AD ARIA refrigerante R410A RSA-EF A solo condizionamento, standard RSA-EF S solo condizionamento, silenziata RSA-EF SS solo condizionamento, supersilenziata RSA-EF HA pompa di calore, standard

Dettagli

Ventilatori Brushless modulanti a magneti permanenti con inverter, per uso continuo, a risparmio energetico e bassa rumorosità.

Ventilatori Brushless modulanti a magneti permanenti con inverter, per uso continuo, a risparmio energetico e bassa rumorosità. Scheda Tecnica: Piastra idronica SKUDO DC Inverter Codice scheda: XSCT00078 Data 15/11/2014 Famiglia: Recuperatori di calore Descrizione SKUDO è la piastra idronica con spessore di 13 cm e batteria di

Dettagli

Compressore tipo 1 x (Scroll), ermetico, 2 x (Scroll), ermetico Fluido frigorigeno R407c kg 4,0 4,2 6,0 6,1 9,0

Compressore tipo 1 x (Scroll), ermetico, 2 x (Scroll), ermetico Fluido frigorigeno R407c kg 4,0 4,2 6,0 6,1 9,0 Dati tecnici - Incluse le perdite di sbrinamento Hoval Belaria (8-33), Hoval Belaria twin (0-30) Belaria Belaria twin Tipo (8) (0) () (5) (0). stadio. stadio Potenzialità nominale con A/W35 secondo EN

Dettagli

La società si riserva il diritto di modificare le caratteristiche tecniche dei prodotti senza preavviso.

La società si riserva il diritto di modificare le caratteristiche tecniche dei prodotti senza preavviso. 1 PUNTO unita' di calore decentralizzata Il Punto è un recuperatore di calore che consente di realizzare la Ventilazione Meccanica Controllata ad alta prestazione senza la necessita' di realizzare un impianto

Dettagli

Unità di recupero del calore

Unità di recupero del calore ventilazione residenziale rfi-in Unità di recupero del calore RFI-IN Gamma modello con portata d aria 0 m /h. Filtri Classe G per aria di estrazione. Classe F a bassa perdita di carico per aria di rinnovo.

Dettagli

DEUCLIMATIZZATORE DCS 26RD

DEUCLIMATIZZATORE DCS 26RD DEUCLIMATIZZATORE DCS 26RD 1 Indice 1. Descrizione del prodotto 3 1.1 Funzionamento con aria neutra 3 1.2 Funzionamento in integrazione 4 2. Descrizione componenti principali 5 3. Dimensioni 6 4. Dati

Dettagli

FLAT. VENTILCONVETTORI CENTRIFUGHI di SPESSORE RIDOTTO

FLAT. VENTILCONVETTORI CENTRIFUGHI di SPESSORE RIDOTTO FLAT VENTILCONVETTORI CENTRIFUGHI di SPESSORE RIDOTTO VENTILCONVETTORI CENTRIFUGHI di SPESSORE RIDOTTO FLAT Ventilconvettori centrifughi di spessore ridotto serie FLAT Design sobrio dalle linee gradevoli.

Dettagli

MONOSTADIO PLUS DI PRODOTTO. monostadio a basse emissioni inquinanti

MONOSTADIO PLUS DI PRODOTTO. monostadio a basse emissioni inquinanti MONOSTADIO monostadio a basse emissioni inquinanti Bruciatori di gasolio monostadio a basse emissioni di NOx (< 90 mg/kwh) e sonore (< 60 dba). Sono dotati di corpo in alluminio, struttura con un sistema

Dettagli

FERSYSTEM BOX CALDAIA A GAS A CONDENSAZIONE AD INCASSO PREDISPOSTA PER IMPIANTI A PANNELLI SOLARI. Riscaldamento. Residenziale

FERSYSTEM BOX CALDAIA A GAS A CONDENSAZIONE AD INCASSO PREDISPOSTA PER IMPIANTI A PANNELLI SOLARI. Riscaldamento. Residenziale FERSYSTEM BOX CALDAIA A GAS A CONDENSAZIONE AD INCASSO PREDISPOSTA PER IMPIANTI A PANNELLI SOLARI Riscaldamento Residenziale PICCOLO INGOMBRO, GRANDI PRESTAZIONI FERSYSTEM BOX è il prodotto con il quale

Dettagli

Climatizzazione commerciale

Climatizzazione commerciale Climatizzazione commerciale Cassette e canalizzabili inverter SDH 17 Cassette Canalizzabili Depliant Climatizzazione Commerciale Gennaio 2015.indd 1 23/12/14 10:36 Simbologia Inverter DC I compressori

Dettagli

IH/HS 100.1 IH/HS 100.2 IH/HS 200.1 IH/HS 200.2 IH/HS 200.3

IH/HS 100.1 IH/HS 100.2 IH/HS 200.1 IH/HS 200.2 IH/HS 200.3 ORIZZONTALI INDUSTRIALI MOD. IH/AR ORIZZONTALI SCHEDA TECNICA GENERATORE DI ARIA CALDA PER IMPIANTI SPORTIVI IH/HS 100.1 IH/HS 100.2 IH/HS 200.1 IH/HS 200.2 IH/HS 200.3 nº 6660192 Aggiorn. 02/2008 INDICE

Dettagli

Serie CENTRIBOX CVB / CVT

Serie CENTRIBOX CVB / CVT CASSE DI VENTILAZIONE Serie CENTRIBOX CVB / CVT NOVITÀ Casse ventilanti, per interno o per esterno, costruite in lamiera di acciaio zincato, isolate con materiale termoacustico ignifugo (M1), ventilatore

Dettagli

Non hai spazio???? Per lei basta!

Non hai spazio???? Per lei basta! Non hai spazio???? Per lei basta! Lo spessore del fancoil abbinato alla potenza della UTA Venus Clima S.n.c. Via Marradi 47/49 59100 Prato ( PO ) Tel. 0574690793 Fax. 0574/695210 PAGINA 1 DI 8 CARATTERISTICHE

Dettagli

La deumidificazione applicata alla. climatizzazione radiante

La deumidificazione applicata alla. climatizzazione radiante La deumidificazione applicata alla climatizzazione radiante La deumidificazione L aspetto più importante ai fini del comfort estivo è L UMIDITÀ RELATIVA! IMPORTANTE: se si mantiene controllato questo parametro,

Dettagli

SABIANA IL COMFORT AMBIENTALE. Condizionamento Termoventilanti Zeus ICIM

SABIANA IL COMFORT AMBIENTALE. Condizionamento Termoventilanti Zeus ICIM Condizionamento Termoventilanti ICIM ISO Cert. n 4/2 Aerotermi Termostrisce radianti Ventilconvettori Unità trattamento aria Canne fumarie SABIANA IL COMFORT AMBIENTALE Condizionamento SABIANA IL COMFORT

Dettagli

Art. 1 - PREMESSE. Art. 2 - INVOLUCRO EDILIZIO

Art. 1 - PREMESSE. Art. 2 - INVOLUCRO EDILIZIO Art. 1 - PREMESSE La presente relazione ha lo scopo di descrivere i parametri che dovranno essere presi come basi per la stesura della progettazione definitiva ed esecutiva, e stabilisce la tipologia impiantistica

Dettagli

C A L D A I E M U R A L I

C A L D A I E M U R A L I C A L D A I E M U R A L I & GRUPPI TERMICI BRUCIATORI CALDAIE MURALI PRODUTTORI ACQUA CALDA CLIMATIZZATORI GENERATORI ARIA CALDA CIRCOLATORI E ACCESSORI ASSISTENZA TECNICA CONSULENZA LE NUOVE ENERGIE PER

Dettagli

Ventilazione Meccanica. Unità di Ventilazione Meccanica a sviluppo verticale e orizzontale HCV e HCH

Ventilazione Meccanica. Unità di Ventilazione Meccanica a sviluppo verticale e orizzontale HCV e HCH DAE Srl Via Trieste 4/E, 31025 Santa Lucia di Piave (TV) Tel. 0438 460883 Fax. 0438 468985 E mail : info@daeitaly.com Home page: http://www.daeitaly.com Ventilazione Meccanica Unità di Ventilazione Meccanica

Dettagli

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG).

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG). Meteo Meteo è una gamma completa di caldaie specifiche per esterni. Gli elevati contenuti tecnologici ne esaltano al massimo le caratteristiche specifiche: dimensioni, pannello comandi remoto di serie,

Dettagli

EMERALD INVERTER. Climatizzatore DC inverter in pompa di calore

EMERALD INVERTER. Climatizzatore DC inverter in pompa di calore EMERALD INVERTER Climatizzatore DC inverter in pompa di calore EMERALD INVERTER Elegante, compatto. Altamente seducente. Silenziosità e prestazioni elevate contraddistinguono i nuovi climatizzatori inverter

Dettagli

calore ad alta efficienza con scambiatore in controcorrente aria/aria in materiale plastico riciclabile,

calore ad alta efficienza con scambiatore in controcorrente aria/aria in materiale plastico riciclabile, Descrizione del prodotto L'unità di trattamento aria compatta oboxx LG 180, certificata "Passivhaus", è formata da un involucro compatto in lamiera di acciaio zincata, senza ponti termici, isolato e verniciato

Dettagli

URC. Unità di recupero calore orizzontale e verticale

URC. Unità di recupero calore orizzontale e verticale URC Unità di recupero calore orizzontale e verticale PIELLE snc Uffici e Magazzino: via Magenta 20 20024 Garbagnate Milanese (MI) telefono 02 9953923-02 9954036 fax 02 9954854 www.pielle-snc.it pi.elle.snc@tiscali.it

Dettagli

Descrizione delle caratteristiche dell unità esterna 2

Descrizione delle caratteristiche dell unità esterna 2 Scheda Tecnica Egregi Signori, Vi inviamo la presentazione tecnica relativa al sistema di climatizzazione che riteniamo particolarmente indicato alla vostra richiesta. Il Sistema proposto è composto da

Dettagli

SISTEMI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA

SISTEMI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA SISTEMI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA Cosa è un impianto di ventilazione meccanica controllata Un impianto di ventilazione meccanica permette di controllare il ricambio di aria all interno dell

Dettagli

Voci di capitolato. Generatore termofrigorifero EcoPower Accorroni mod. HPE/C 22

Voci di capitolato. Generatore termofrigorifero EcoPower Accorroni mod. HPE/C 22 Generatore termofrigorifero EcoPower Accorroni mod. HPE/C 22 Classificazione apparecchio: Pompa di calore monoblocco aria/acqua per installazione da esterno con integrato generatore termico a gas metano.

Dettagli

DIAMOND INVERTER. Climatizzatore DC inverter in pompa di calore

DIAMOND INVERTER. Climatizzatore DC inverter in pompa di calore DIAMOND INVERTER Climatizzatore DC inverter in pompa di calore DIAMOND INVERTER Elegante, compatto. Altamente seducente. Silenziosità e prestazioni elevate contraddistinguono i nuovi climatizzatori inverter

Dettagli

Linea.eco Caldaie murali a condensazione

Linea.eco Caldaie murali a condensazione Linea.eco Caldaie murali a condensazione Caldaie murali a condensazione per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria Linea.eco Caldaie murali a condensazione: energia recuperata per il massimo

Dettagli

GOLD INVERTER. Climatizzatore DC inverter in pompa di calore

GOLD INVERTER. Climatizzatore DC inverter in pompa di calore GOLD INVERTER Climatizzatore DC inverter in pompa di calore GOLD INVERTER Elegante, compatto. Altamente seducente. Silenziosità e prestazioni elevate contraddistinguono i nuovi climatizzatori inverter

Dettagli

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (η= min. 7% max. >90%) 201 FLAT UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI

Dettagli

GENERATORI D ARIA GBI/GBO

GENERATORI D ARIA GBI/GBO DESCRIZIONE PER CAPITOLATO I generatori d aria calda GBI e GBO sono costituiti da un telaio in alluminio e da una pannellatura esterna in lamiera preverniciata: i pannelli sono isolati all interno con

Dettagli

La ventilazione meccanica controllata [VMC]

La ventilazione meccanica controllata [VMC] La ventilazione meccanica controllata [VMC] Sistemi di riscaldamento e di raffrescamento - Principio di funzionamento: immissione forzata di aria in specifici ambienti. - Peculiarità: garantisce il controllo

Dettagli

DUALSPLIT ENERGY R410A

DUALSPLIT ENERGY R410A DUALSPLIT ENERGY R410A E U R O V E N T CERTIFIED PERFORMANCE 7.3.5 2.2007 pompa di calore a parete con telecomando I climatizzatori della serie Energy 7 sono carat teriz zati da tecnologia ON / OF F e

Dettagli

MULTISPLIT INVERTER R410A

MULTISPLIT INVERTER R410A MULTISPLIT INVERTER R410A 7.4.2 2.2008 multisplit inverter in pompa di calore con telecomando I climatizzatori inverter della serie SMARTY MULTI sono caratterizzati dalla possibilità di asservire contemporaneamente

Dettagli

CATALOGO TECNICO. Torrini di estrazione. Serie TEC. Serie TEE

CATALOGO TECNICO. Torrini di estrazione. Serie TEC. Serie TEE 2 6 CATALOGO TECNICO Torrini di estrazione Serie TEC Serie TEE Serie TEC Descrizione - Impiego pag. 2 Caratteristiche costruttive pag. 2 Dimensioni d'ingombro e pesi pag. 3 Dati tecnici pag. 6 Installazione

Dettagli

COND SYSTEM Caldaia a condensazione da esterno/interno abbinata con aerotermi da interno

COND SYSTEM Caldaia a condensazione da esterno/interno abbinata con aerotermi da interno Caratteristiche tecniche e costruttive Caldaie a Condensazione CSN 5 E CSN 35 E (per installazione esterna con protezione IP X50) SISTEMA A CONDENSAZIONE Aerotermo Aeroclima STYLE 0/5 caldo/freddo COMANDO

Dettagli

Easy Compact Clima 4 in 1

Easy Compact Clima 4 in 1 Easy Compact Clima 4 in 1 Innovativo sistema compatto per la ventilazione meccanica a doppio flusso, il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria, con pompa di calore. In

Dettagli

trattamento aria ecoclima D deu-climatizzatore DC deu-climatizzatore DCA

trattamento aria ecoclima D deu-climatizzatore DC deu-climatizzatore DCA IT trattamento aria D deu-climatizzatore DC deu-climatizzatore DCA trattamento aria ARIA! Benessere significa anche qualità dell aria: aria fresca, ricca di ossigeno, prelevata dall esterno, filtrata e

Dettagli

Serie. 88 Lossnay - Recuperatori di calore totale 90 VL-LGH - Recuperatori di calore totale 92 GK - Barriere d aria

Serie. 88 Lossnay - Recuperatori di calore totale 90 VL-LGH - Recuperatori di calore totale 92 GK - Barriere d aria Serie I recuperatori entalpici Lossnay di Mitsubishi Electric eliminano l aria viziata sostituendola contemporaneamente con aria fresca e pura. Recuperando il calore totale permettono inoltre un sensibile

Dettagli

Cappa da cucina tradizionale confort

Cappa da cucina tradizionale confort Cappa da cucina tradizionale confort Prezzi a richiesta Vantaggi Compensazione integrata. Filtri a labirinto in acciao inox montati. Illuminazione ad incasso in opzione. Gamma Due altezze disponibili:

Dettagli

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (efficienza >90%) FLAT 150 FLAT 150

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (efficienza >90%) FLAT 150 FLAT 150 UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (efficienza >90%) UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI Unità

Dettagli

RELAZIONE TECNICA IMPIANTI CONDIZIONAMENTO E VMC

RELAZIONE TECNICA IMPIANTI CONDIZIONAMENTO E VMC RELAZIONE DI CALCOLO IMPIANTI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA La ventilazione meccanica controllata degli ambienti con aria esterna rappresenta il sistema più efficace per controllare le condizioni

Dettagli

1. OSSERVAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DI LEGGE E DEI REGOLAMENTI 2. IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO ESTATE/INVERNO COMUNE DI NISCEMI

1. OSSERVAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DI LEGGE E DEI REGOLAMENTI 2. IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO ESTATE/INVERNO COMUNE DI NISCEMI 1. OSSERVAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DI LEGGE E DEI REGOLAMENTI 2. IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO ESTATE/INVERNO 1 1 Riferimenti legislativi a) per l impianto in generale: NORMA TITOLO PUBBLICAZION E Legge

Dettagli

UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1)

UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1) UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1) 1 SCHEMA FUNZIONALE UTA 1 2 DATI GENERALI UNITA' TRATTAMENTO ARIA UTA 1 Tipo di esecuzione Dimensioni indicative: interno Lunghezza 8.85 m Larghezza 1.95 m Altezza

Dettagli

IMPIANTO DI VENTILAZIONE E DI CONDIZIONAMENTO NEI LOCALI COMMERCIALI E DI LAVORO

IMPIANTO DI VENTILAZIONE E DI CONDIZIONAMENTO NEI LOCALI COMMERCIALI E DI LAVORO REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. n 13 (Sede legale: via dei Mille n.2-28100 Novara) DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERVIZIO IGIENE E SANITA' PUBBLICA Sede di Borgomanero, viale Zoppis n.10-28021

Dettagli

UNITÀ TERMOVENTILANTI 3VB

UNITÀ TERMOVENTILANTI 3VB UNITÀ TERMOVENTILANTI 3VB TERMOVENTILAZIONE E UNITÀ TERMOVENTILANTI 3VB Un sistema moderno ed economico per il riscaldamento ambientale La termoventilazione consente il riscaldamento degli ambienti mediante

Dettagli

I VANTAGGI DELLA VENTILAZIONE

I VANTAGGI DELLA VENTILAZIONE VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA I VANTAGGI DELLA VENTILAZIONE La ventilazione, naturale o meccanica, realizza il ricambio dell aria negli ambienti confinati. Tramite la ventilazione è possibile tenere

Dettagli

NHm. nhm NHM. Riscalda e arreda. Soluzioni modulari per un nuovo benessere NHM

NHm. nhm NHM. Riscalda e arreda. Soluzioni modulari per un nuovo benessere NHM nhm Riscalda e arreda Soluzioni modulari per un nuovo benessere cos è Abbiamo sviluppato un nuovo sistema di riscaldamento con particolare attenzione al comfort, con bassi consumi energetici e ridotto

Dettagli

Impianti di climatizzazione

Impianti di climatizzazione Corso di IPIANTI TECNICI per l EDILIZIAl Impianti di climatizzazione Prof. Paolo ZAZZINI Dipartimento INGEO Università G. D Annunzio Pescara www.lft.unich.it IPIANTI DI CLIATIZZAZIONE Impianti di climatizzazione

Dettagli

AR3500 Porta a lama d'aria da incasso per locali commerciali, con controllo intelligente

AR3500 Porta a lama d'aria da incasso per locali commerciali, con controllo intelligente R AR3500 AR3500 Porta a lama d' da incasso per locali commerciali, con controllo intelligente Altezza di installazione consigliata 3,5 m* Montaggio incassato Lunghezze: 1, 1,5 e 2 m 1 Solo ventilazione,

Dettagli

source Source X Performance NUOVI SISTEMI RADIANTI

source Source X Performance NUOVI SISTEMI RADIANTI source X Performance Source NUOVI SISTEMI RADIANTI X PERFORMANCE I componenti che fanno parte della sezione X Performance, sono realizzati con materiali di elevatissima qualità e studiati per dare il massimo

Dettagli

VMC: comfort, gestione del calore e dell umidità

VMC: comfort, gestione del calore e dell umidità 1 VMC: comfort, gestione del calore e dell umidità Ing. Luca Barbieri Product manager Hoval 2 Definizione ventilazione meccanica controllata «I sistemi di ventilazione meccanica controllata (VMC) sono

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

Uni Comfort SDH17. Climatizzatori inverter DC pompa di calore

Uni Comfort SDH17. Climatizzatori inverter DC pompa di calore Uni Comfort SDH17 Climatizzatori inverter DC pompa di calore Uni Comfort SDH17 inverter dc classe x-fan Climatizzatori inverter DC monosplit e multisplit pompa di calore GAMMA UNI COMFORT INVERTER DC Gamma

Dettagli

Recuperatori di calore serie DRU. Unità di recupero calore per ventilazione meccanica controllata Serie DRU

Recuperatori di calore serie DRU. Unità di recupero calore per ventilazione meccanica controllata Serie DRU INTRODUZIONE Le nuove conquiste tecnologiche nel campo degli isolanti termici e nella tenuta dei serramenti ha reso le moderne abitazioni sempre più confortevoli sia a livello acustico che termico, riducendo

Dettagli

Multi Heat - Solo Innova

Multi Heat - Solo Innova Multi Heat - Solo Innova Caldaie per biocombustibili ad alta efficienza Indice Caldaie a biocombustibile 3 Multi Heat 4 Solo Innova 6 Dati tecnici 8 Consumi-Aspetti Economici 10 2 Multi Heat - Solo Innova

Dettagli

I D R O N I K TANTACQUA

I D R O N I K TANTACQUA IDRONIK TANTACQUA Piccole dimensioni, grandi prestazioni MODELLO Potenza min/max kw Rendimento % IDRONIK TN 14 tiraggio naturale 12,525 91,5 IDRONIK TS 13 tiraggio stagno 8,522,5 91 Unical, forte dell

Dettagli

MULTISPLIT INVERTER R410A

MULTISPLIT INVERTER R410A MULTISPLIT INVERTER R410A 7.4.2 3.2009 multisplit inverter in pompa di calore con telecomando I climatizzatori inverter della serie SMARTY MULTI sono caratterizzati dalla possibilità di asservire contemporaneamente

Dettagli

Unità Interna Modello a pavimento FVXS-F. 1 Caratteristiche... 4. 2 Specifiche... 5 Specifiche tecniche... 5 Specifiche elettriche...

Unità Interna Modello a pavimento FVXS-F. 1 Caratteristiche... 4. 2 Specifiche... 5 Specifiche tecniche... 5 Specifiche elettriche... INDICE FVXS-F 1 Caratteristiche...................................................... 4 2 Specifiche........................................................... 5 Specifiche tecniche..................................................

Dettagli

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (η= min. 7% max. >9%) 21 HRE (η= min. 7% max >9%) HRE Unità di ventilazione con recupero di calore ad altissimo rendimento (>9%) Installazione all interno di edifici residenziali con temperatura ambiente

Dettagli

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI

UNITA DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE PER EDIFICI RESIDENZIALI (η= min. 75% max. >9%) REVERSUS REVERSUS Unità di ventilazione con recupero di calore ad altissimo rendimento (>9%) Installazione all interno di edifici residenziali con temperatura ambiente compresa tra

Dettagli

10 settembre 2015. MUSEO CIVICO Climatizzazione della sala Cremona CUP: D14E15000240004 283D - ESECUTIVO RELAZIONE SPECIALISTICA IMPIANTI MECCANICI

10 settembre 2015. MUSEO CIVICO Climatizzazione della sala Cremona CUP: D14E15000240004 283D - ESECUTIVO RELAZIONE SPECIALISTICA IMPIANTI MECCANICI 10 settembre 2015 Progetto: MUSEO CIVICO Climatizzazione della sala Cremona CUP: D14E15000240004 Codice e livello progetto: 283D - ESECUTIVO Elaborato tecnico: RELAZIONE SPECIALISTICA IMPIANTI MECCANICI

Dettagli

SM_6BT-E* Nuova unità canalizzabile standard serie 6

SM_6BT-E* Nuova unità canalizzabile standard serie 6 62 POMPE DI CALORE DIGITAL/SUPER DIGITAL INVERTER R-410A ALTEZZA LIMITATA SM_6BT-E* Nuova unità canalizzabile standard serie 6 Comando ad infrarossi opzionale Elevata prevalenza statica fino a 120 Pa Altezza

Dettagli

Mynute Sinthesi Mynute Sinthesi

Mynute Sinthesi Mynute Sinthesi Mynute Sinthesi Mynute Sinthesi si presenta in una veste rinnovata, mantenendo inalterate tutte le caratteristiche che l hanno sempre contraddistinta. Mynute Sinthesi è l innovativa caldaia a condensazione

Dettagli

Futuria N 80 - Futuria N 125

Futuria N 80 - Futuria N 125 Futuria N 80 - Futuria N 125 Caldaie a condensazione per centrale termica, a camera stagna ad altissimo rendimento adatte per il riscaldamento. Corpo caldaia in alluminio a tubo a spirale alettato con

Dettagli

Murali Eco Condensing con bollitore NOVITÀ LINEA CONDENSING B 25 S

Murali Eco Condensing con bollitore NOVITÀ LINEA CONDENSING B 25 S Murali Eco Condensing con bollitore NOVITÀ XL 25 S LE PRESTAZIONI ECOLOGICA, AD ELEVATO RENDIMENTO ENERGETICO CON RIDOTTI CONSUMI DI GAS La Direttiva Europea ErP, in vigore dal (26.09.2015), prevede che

Dettagli