Revisori dei Conti: Casalone Luca, Mantovani Verena, Primerano Carlo, Trifoglio Giovanni CAF: Scoleri Cardelli Giuseppe

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Revisori dei Conti: Casalone Luca, Mantovani Verena, Primerano Carlo, Trifoglio Giovanni CAF: Scoleri Cardelli Giuseppe"

Transcript

1 Consiglio Federale Milano, 12 marzo 2011 Presenti: Bellatalla Emilio, Bonazzi Edoardo, D Eredità Giuliano, Leoncini Mario, Pagnoncelli Gianpietro, Quaranta Gaetano, Ranieri Fabrizio, Sbarra Marco, Troso Luigi. Revisori dei Conti: Casalone Luca, Mantovani Verena, Primerano Carlo, Trifoglio Giovanni CAF: Scoleri Cardelli Giuseppe Assenti giustificati: Azzoni Silvia, Perrone Marcello, Merli Stefano. Verbalizzante: Fiori Mauro Oggi 12 marzo 2011 alle ore è convocato in Milano, Via Cusani 10, il Consiglio Federale della Federazione Scacchistica Italiana per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno: 1. Approvazione verbale CF 13 novembre Ratifica provvedimenti Presidente a. Assegnazione manifestazioni bando in scadenza il 14 gennaio 2011 b. Sostituzione Gm Mihalcisin con Gm Korneev per lo Stage di gennaio 2011 c. GSS e CGS 2011 adeguamento regolamenti a disposizioni MIUR 3. Comunicazioni del Presidente 4. Approvazione Bilancio Consuntivo Integrazioni del CONI allo Statuto FSI 6. Sede ed eventuali provvedimenti 7. Erogazione prima tranche contributi ai Comitati Regionali 8. Rottamazioni 9. Assegnazione manifestazioni bando con scadenza 28 febbraio Bando manifestazioni residue Protocollo di intesa MIUR-FSI - rinnovo 12. Finale CIA anno Premio Istruttori anno Premio Società anno Nomina Official Contact Trainer 16. Aggiornamento progetto CONOSCERE GLI SCACCHI - FORMAZIONE AGGIORNAMENTO DOCENTI DI OGNI ORDINE E GRADO Dir. Coni 90/ Richiesta promozione Arbitri FIDE/Internazionali 18. Numero giocatori per arbitro nei tornei 19. Comitati Regionali 20. Delegati Provinciali 21. Riconoscimento scuole di scacchi 22. Istruttori a. Istruttori Onorari b. Corsi istruttori 23. Statuti, Affiliazioni e Riaffiliazioni Il Presidente, constatata la presenza del numero legale, apre la riunione alle ore Per il punto 1 di cui all odg, viene posto all approvazione il verbale del 13/11/2010. Il CF approva all unanimità (delibera n. 1/2011) 1

2 Per il punto 2 di cui all odg, il CF ratifica i seguenti provvedimenti del Presidente: - Assegnazione manifestazioni bando in scadenza il 14 gennaio 2011 (Stage invernale e Campionato Seniores 2011 a Valle d Aosta CIS Master e Femminile 2011 all Accademia Internazionale degli Sacchi di Perugia ) Il CF approva all unanimità (delibera n. 2/2011) - Sostituzione Gm Mihalcisin con Gm Korneev per lo Stage di gennaio 2011 Il CF approva all unanimità (delibera n. 3/2011) - GSS e CGS 2011 adeguamento regolamenti a disposizioni MIUR. Il CF approva all unanimità (delibera n. 4/2011) Per il punto 3 di cui all odg, il Presidente comunica quanto segue: - la preposta commissione ha preso contatto con l ente di promozione Libertas per un eventuale accordo di convenzione. - il Presidente ha preso contatto con l ente di promozione UISP per un eventuale accordo di convenzione. - comunica di aver ricevuto dalla Regione Valle d Aosta una comunicazione nella quale la Regione mostra interesse a svolgere il Campionato Italiano Under 16 per l anno In merito alla proposta, il Consiglio Federale ringrazia per l interesse dimostrato, tuttavia per motivi di trasparenza ritiene di dover emettere un bando di concorso per la manifestazione in oggetto. Il CF invita altresì la Regione a concorrere. - comunica di aver ricevuto delle lamentele in merito ad un caso di presunto doping informatico. Il Presidente si è quindi informato presso l ufficio legale che ha indicato alcuni sistemi per procedere. Inoltre, il CF incarica il Vicepresidente Troso di interessarsi della questione dal punto di vista tecnico. Il CF approva all unanimità (delibera n. 5/2011) Per il punto 4 di cui all odg, preso atto delle relazioni del Presidente e del collegio dei Revisori dei Conti, il Presidente propone l approvazione del bilancio consuntivo Il CF approva all unanimità il bilancio consuntivo 2010, la relazione del Presidente e la relazione dei Revisori dei Conti, disponendo che l utile di venga riportato a nuovo. (delibera n. 6/2010) Per il punto 5 di cui all odg, il Presidente comunica di aver ricevuto dal CONI una serie di modifiche da apportare allo Statuto approvato dall Assemblea del 29/3/2009. Il CF, avvalendosi della delega assembleare del 29 marzo 2009 in merito a eventuali modifiche statutarie segnalate dal CONI, approva le modifiche proposte dal CONI allo Statuto della Federazione. Lo Statuto così emendato sarà trasmesso al CONI e sottoposto all approvazione della Giunta Nazionale. Il CF approva all unanimità (delibera n. 7/2011) Per il punto 6 di cui all odg, il Presidente espone tutte le spese di ristrutturazione effettuate per rendere operativa la sede. Il Presidente chiede al CF una ulteriore spesa di massimo iva compresa per ulteriori sistemazioni relative a mobilio e impianto elettrico. Il CF approva all unanimità (delibera n. 8/2011) Per il punto 7 di cui all odg, il CF approva all unanimità l erogazione della prima trance ai comitati regionali per un totale di ,29. (delibera n. 9/2011) Per il punto 8 di cui all odg, il CF ratifica all unanimità la rottamazione dei beni che sono stati eliminati in occasione del trasloco della nuova sede. (delibera n. 10/2011) Per il punto 9 di cui all odg, si procede all assegnazione delle manifestazioni il cui bando scadeva il 28/2/

3 Pacchetto 3: Stage Estivo, Campionato Under 20 e Campionato Femminile 2011 Sono prevenute le seguenti proposte: Associazione Scacchi Montecatini ASD Comitato Scacchistico Valdostano Courmajeur o Arvier Il CF approva all unanimità la proposta presentata dalla Associazione Scacchi Montecatini ASD. (delibera n. 11/2011) Pacchetto 1: CGS 2012, CGS 2013 e CIGU Sono pervenute le seguenti proposte: - Barletta Scacchi Club - ASD Montecatini - Michele Cordara - Accademia Internazionale degli Scacchi - Quadrifoglio Arte Il Consigliere Sbarra propone di suddividere le manifestazioni in assegnazione, contattando singolarmente gli organizzatori e proponendo loro una manifestazione ciascuno, aggiungendone una eventuale quarta. La proposta viene posta ai voti. Il CF respinge a maggioranza. (delibera n. 12/2011) Tutte le proposte sono interessanti e valide e la FSI ringrazia tutti gli organizzatori per l impegno dimostrato. Il CF valutate attentamente le proposte, assegna a ASD Montecatini - Michele Cordara l organizzazione dei CGS 2012, CGS 2013 e del CIGU Il CF approva a maggioranza. (delibera n. 13/2011) Per il punto 10 di cui all odg il CF, dopo breve discussione, approva il bando per le restanti manifestazioni 2012 e ne autorizza la pubblicazione. Il CF approva all unanimità (delibera n. 14/2011) Per quanto riguarda la talent accademy, il CF ritiene di poter impostare con gli stessi fondi una più incisiva politica. Il Presidente e il CF incaricano quindi il Presidente della commissione Didattica Giovanile e Scuola e il Consigliere Sbarra di presentare un progetto in merito. Il CF approva all unanimità (delibera n. 15/2011) Per il punto 11 di cui all odg, il Presidente e il Consigliere D Eredità informano il CF relativamente al protocollo di intesa MIUR-FSI che deve essere rinnovato nel corso dell anno. Sono in corso i contatti per il rinnovo. Per il punto 12 di cui all odg, il Presidente propone di rimandare al prossimo Consiglio Federale l assegnazione della manifestazione in oggetto. Il CF approva all unanimità (delibera n. 16/2011) Per il punto 13 di cui all odg, il CF procede nell assegnazione del premio istruttori Sono pervenute le seguenti candidature: Nord Roberta De Nisi 3

4 Olga Zimina Centro Eugenia Di Primio Francesco Nassetti Lucio Rosario Ragonese Andrea Rebeggiani Sud e isole Maria Teresa Arnetta Sebastiano Paulesu Antonio Peano Giuseppe Rinaldi Carmelo Sgarito (pervenuto fuori termine) I premi assegnati saranno 2 per il nord, 2 per il centro e 2 per il sud e isole. Ogni premio sarà di 400,00 cadauno. Considerato anche il parere della commissione didattica giovanile e scuole, il CF premia: Per il nord Roberta De Nisi e Olga Zimina Per il centro Eugenia Di Primio e Andrea Rebeggiani Per il sud Sebastiano Paulesu e Giuseppe Rinaldi Il CF approva all unanimità (delibera n. 17/2011) Per il punto 14 di cui all odg, CF procede nell assegnazione del premio società Sono pervenute le seguenti candidature: Nord Accademia Scacchistica Le Due Torri ASD Club 64 ASD ACSD La Mongolfiera CS Centro ASD Lucchese ASD Fischer Chieti ASD Rocca Priora Sud e isole AD Barletta Scacchi Club Club Scacchi Nord Barese ASD ASD Monrealese ASD Centro Scacchi Palermo ASDS Arcimatto Per il nord, il CF assegna il premio di 400,00 all ASD Club 64 a maggioranza (delibera n. 18/2011) Per il centro, il CF assegna il premio di 400,00 all ASD Rocca Priora a maggioranza (delibera n. 19/2011) 4

5 Per il sud, il CF assegna il premio di 400,00 all AD Barletta Scacchi Club a maggioranza (delibera n. 20/2011) Per il punto 15 di cui all odg, il CF incarica il responsabile dell Albo Istruttori e il Presidente della Commissione Didattica Giovanile e Scuola di prendere contatto con la FIDE per meglio chiarire le funzioni dell Official Contact Trainer. Il CF approva a maggioranza (delibera n. 21/2011) Per il punto 16 di cui all odg, il Consigliere D Eredità illustra gli aggiornamenti proposti in accordo con il CONI relativi al progetto CONOSCERE GLI SCACCHI - FORMAZIONE AGGIORNAMENTO DOCENTI DI OGNI ORDINE E GRADO Dir. Coni 90/03. Le modifiche sono già state sottoposte al CONI e sono in attesa di apporovazione. Il CF approva all unanimità (delibera n. 22/2011) Per il punto 17 di cui all odg, il CF esamina le proposte di promozione ad Arbitro Fide di Carlo Callegher e la promozione ad Arbitro Internazionale di Jean Dominique Coqueraut proposte dal Settore Arbitrale. Il CF si dichiara favorevole ad entrambe e le approva all unanimità (delibera n. 23/2011) Per il punto 18 di cui all odg, il Presidente della CAF Scoleri Cardelli chiede al CF di considerare con più attenzione il rapporto arbitri/giocatori deciso dal CF nella riunione del mese di novembre da inserire nel regolamento del Settore Arbitrale ancora in preparazione. A tal proposito presenta due documenti: uno in merito alla differenza tra orologio analogico e digitale ed un altro statistico relativo al numero di giocatori per torneo in relazione al numero di arbitri impiegati. Il CF prende atto delle motivazioni esposte dal Presidente CAF e, a seguito del dibattito che ne è seguito, si riserva in sede di approvazione del Regolamento del Settore Arbitrale di rivisitare l argomento. Per il punto 19 di cui all odg, Ernesto Paiano espone la situazione della regione Basilicata. Il CF ringrazia il Delegato Regionale. Per il punto 20 di cui all odg, il CF nomina i seguenti Delegati Provinciali, segnalati dai rispettivi Comitati Regionali: - Campobasso: Francesco Terzano Il CF approva all unanimità (delibera n. 24/2011) Per il punto 21 di cui all odg, il CF esamina le scuole di scacchi pervenute. Il CF approva all unanimità la scuola Scacchi Scacchistica Viterbese - 1 e 2 livello. (delibera n. 25/2011) Per il punto 22.b di cui all odg, sentito il parere del Responsabile Albo Istruttori, il CF esamina ed approva gli istruttori che hanno frequentato i seguenti corsi: - Bari (ad eccezione di Beretta Fernando, Inguscio Paride, Paciolla Stefano, Santeramo Michele in quanto privi dei requisiti e di Palmitessa Chiara che acquisirà la qualifica al raggiungimento della maggiore età). - Rieti - Torino (ad eccezione di Audisio, Farina e Ceramella in quanto privi dei requisiti e di Davi Alessandro, Cortese Alessandro e Macheda Andrea che acquisiranno la qualifica al raggiungimento della maggiore età). - Pesaro 5

6 Il CF approva all unanimità (delibera n. 26/2011) Per il punto 23 di cui all odg, il CF approva all unanimità gli Statuti, le affiliazioni e riaffiliazioni sinora pervenuti. (delibera n. 27/2010) Per il punto 24 di cui all odg: - la commissione calendario informa di aver ricevuto da parte della Punto Esclamativo ASD congiuntamente alla ASD Caissa una richiesta di autorizzazione per un torneo ad Alghero. La commissione, conformemente a quanto stabilito dal regolamento calendario, chiede che l autorizzazione sia concessa previo versamento di una cauzione di 1.000,00. Il CF approva all unanimità (delibera n. 28/2011) - il consigliere Bonazzi informa il CF in merito ad una nota pervenuta dal Sig. Cappai per spostare la data degli spareggi CIS, data la concomitanza con il campionato italiano rapid. Il CF ritiene le motivazioni fondare e delibera di spostare la data per gli spareggi CIS al 5 giugno. Il CF approva all unanimità (delibera n. 29/2011) - il consigliere Bonazzi riporta una richiesta dell organizzatore del Campionato Italiano il quale ha ricevuto richieste di partecipazione al campionato da parte di atleti della Federazione di S.Marino. In ottemperanza all esistente protocollo di intesa che prevede vi sia un accordo di entrambe le federazioni, il CF si dichiara disponibile ad inoltrare a S.Marino una richiesta in tal senso: il CF propone che gli atleti di S.Marino partecipino al Campionato Italiano senza concorrere ai titoli. Il CF approva all unanimità (delibera n. 30/2011) - relativamente all Elo Rapid, il consigliere Troso chiede alla Commissione Tecnica di valutare il punteggio di ingresso degli NC nelle liste Elo rapid spostandolo a 1200 invece che a Il CF approva all unanimità (delibera n. 31/2011) Non essendovi altri argomenti all odg, il Presidente dichiara chiusa la riunione alle ore

Assenti giustificati: Azzoni Silvia, Bellatalla Emilio, Mantovani Verena, Merli Stefano. Verbalizzante: Fiori Mauro

Assenti giustificati: Azzoni Silvia, Bellatalla Emilio, Mantovani Verena, Merli Stefano. Verbalizzante: Fiori Mauro Consiglio Federale Milano, 13 novembre 2010 Presenti: Bonazzi Edoardo, D Eredità Giuliano, Leoncini Mario, Pagnoncelli Gianpietro, Quaranta Gaetano, Perrone Marcello, Ranieri Fabrizio, Sbarra Marco, Troso

Dettagli

Presenti: Bellatalla Emilio, Bonazzi Edoardo, D Eredità Giuliano, Pagnoncelli Gianpietro, Perrone Marcello, Ranieri Fabrizio, Troso Luigi

Presenti: Bellatalla Emilio, Bonazzi Edoardo, D Eredità Giuliano, Pagnoncelli Gianpietro, Perrone Marcello, Ranieri Fabrizio, Troso Luigi Consiglio Federale Milano 3 dicembre 2011 Presenti: Bellatalla Emilio, Bonazzi Edoardo, D Eredità Giuliano, Pagnoncelli Gianpietro, Perrone Marcello, Ranieri Fabrizio, Troso Luigi Assenti giustificati:

Dettagli

Presenti: Azzoni, Bellatalla, Bonazzi, D Eredità, Leoncini, Mariotti, Pagnoncelli, Perrone, Salami, Troso.

Presenti: Azzoni, Bellatalla, Bonazzi, D Eredità, Leoncini, Mariotti, Pagnoncelli, Perrone, Salami, Troso. Consiglio Federale Milano, 29 novembre 2008 Presenti: Azzoni, Bellatalla, Bonazzi, D Eredità, Leoncini, Mariotti, Pagnoncelli, Perrone, Salami, Troso. Revisori dei Conti: Mantovani, Primerano Invitati:

Dettagli

Assenti giustificati per motivi di lavoro o personali: Casalone Luca, D Eredità Giuliano, Paulesu Sebastiano, Ranieri Fabrizio, Troso Luigi

Assenti giustificati per motivi di lavoro o personali: Casalone Luca, D Eredità Giuliano, Paulesu Sebastiano, Ranieri Fabrizio, Troso Luigi Consiglio Federale Milano 28 marzo 2015 Presenti: Antonelli Lorenzo, Castiglia Biagio, Pagnoncelli Gianpietro, Pagano Sergio, Perrone Marcello, Proietti Tosca, Quaranta Gaetano, Sbarra Marco, Trifoglio

Dettagli

VERBALE CONSIGLIO FEDERALE F.S.I. DELL 8-9 DICEMBRE 2001 A MILANO

VERBALE CONSIGLIO FEDERALE F.S.I. DELL 8-9 DICEMBRE 2001 A MILANO VERBALE CONSIGLIO FEDERALE F.S.I. DELL 8-9 DICEMBRE 2001 A MILANO La riunione si tiene presso la segreteria federale, in via Cusani 10 a Milano; sono presenti: il Presidente: Alvise Zichichi; i Consiglieri:

Dettagli

VERBALE DI CONSIGLIO FEDERALE

VERBALE DI CONSIGLIO FEDERALE VERBALE DI CONSIGLIO FEDERALE Roma 21 febbraio 2015 Sono presenti: Leoluca Orlando Cesare Lapiana Cerra Francesco Tortosa Fabio Quercio Marco Manfredi Leone Baldini Gianluigi Iori Simone Simeoni Stefano

Dettagli

COMITATO REGIONALE LIGURIA FIDUCIARIO REGIONALE ARBITRI

COMITATO REGIONALE LIGURIA FIDUCIARIO REGIONALE ARBITRI COMITATO REGIONALE LIGURIA FIDUCIARIO REGIONALE ARBITRI CORSO DI FORMAZIONE E ESAMI PER ARBITRI CANDIDATI NAZIONALI 14-15 Novembre 2015 29 Novembre 2015 - Esami c/o CONI CR Liguria - Palazzo delle Federazioni

Dettagli

I CAMPIONATI STUDENTESCHI 2015 di SCACCHI (FASE REGIONALE DI BASILICATA)

I CAMPIONATI STUDENTESCHI 2015 di SCACCHI (FASE REGIONALE DI BASILICATA) Il Liceo Scientifico Statale Galileo Galilei su indicazione del C.O.R. e del Delegato Regionale F.S.I. in collaborazione con L A. S. D. Accademia Scacchi di Potenza con il patrocinio del e della Regione

Dettagli

VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO

VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "A. CAFFARO" Scuola dell infanzia Scuola primaria e scuola secondaria di primo grado Via C. Bollea,3-10060 BRICHERASIO (TO) - Tel. 0121-59168 Fax 0121-349717 Anno 2013 VERBALE

Dettagli

VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO N 04

VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO N 04 IST. PROF.LE DI STATO PER I SERV. ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE "MANLIO ROSSI-DORIA" Via Valle Mecca 83100 AVELLINO - Tel. 0825/781317 Fax 0825/38816 Presid. 082524675 Succursale - Via Morelli e Silvati

Dettagli

Calendario FSI Manuale operativo

Calendario FSI Manuale operativo Calendario FSI Manuale operativo [Ultimo aggiornamento: 16 febbraio 2015] Accesso all area riservata del sito FSI Per la gestione del Calendario FSI occorre accedere all apposita area riservata. 1. Digitare

Dettagli

Regolamento Istruttori e Scuola Sistema Nazionale delle Qualifiche (RISNAQ)

Regolamento Istruttori e Scuola Sistema Nazionale delle Qualifiche (RISNAQ) Federazione Scacchistica Italiana INDICE Regolamento Istruttori e Scuola Sistema Nazionale delle Qualifiche (RISNAQ) 1. Disposizioni di carattere generale 1.1 Principi generali sull insegnamento 1.2 Abilitazione

Dettagli

Sez. ScacchiGrosseto1979 Il Grosseto degli scacchi in serie A1

Sez. ScacchiGrosseto1979 Il Grosseto degli scacchi in serie A1 Il degli scacchi in serie A1 Il 3 girone della serie A1 del 46 Campionato Italiano Scacchi a squadre prenderà il via venerdì 21 Marzo presso l Hotel Granduca dalle ore 17,00. Le sfide continueranno anche

Dettagli

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Oggetto: Protocollo d intesa per progetto di formazione manageriale del personale sanitario regionale in collaborazione con la Regione Marche, l Università Politecnica delle Marche, l Università degli

Dettagli

Delibere del Consiglio Federale n. 4 del 22/12/2012

Delibere del Consiglio Federale n. 4 del 22/12/2012 Delibere del Consiglio Federale n. 4 del 22/12/2012 Delibere d urgenza del Presidente Federale Il Presidente Federale informa che e stato necessario procedere d urgenza alle seguenti delibere che sottopone

Dettagli

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via San Tommaso 17-10121 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via San Tommaso 17-10121 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via San Tommaso 17-10121 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it Nota Prot. n. 1288/U/C32a Torino, 14 febbraio 2014 AI DIRIGENTI SCOLASTICI SCUOLE DI OGNI ORDINE

Dettagli

DEL CONSIGLIO D ISTITUTO ISIS IL PONTORMO

DEL CONSIGLIO D ISTITUTO ISIS IL PONTORMO VERBALE N. 4 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO ISIS IL PONTORMO In data 11 giugno 2014 ore 17.30 nei locali del Liceo I.S.I.S. Il Pontormo di Empoli si è riunito il Consiglio di Istituto, come regolare convocazione

Dettagli

VERBALE N 5/11. PUNTO 1: Approvazione verbale seduta precedente. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 4 del 8/04/11.

VERBALE N 5/11. PUNTO 1: Approvazione verbale seduta precedente. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 4 del 8/04/11. VERBALE N 5/11 L anno 2011 il giorno 16 del mese di maggio alle ore 13 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

Roma, 4 aprile 2006. Prot.n.1377/mdl

Roma, 4 aprile 2006. Prot.n.1377/mdl Roma, 4 aprile 2006 Prot.n.1377/mdl e, p.c. Ai Soggetti Affiliati Ai Delegati Atleti e Tecnici Assemblee Nazionali Ai Comitati e Delegazioni Regionali FIC Alla Commissione Tecnica Nazionale Ai Coordinatori

Dettagli

REGOLAMENTO DEI GIOCATORI

REGOLAMENTO DEI GIOCATORI REGOLAMENTO DEI GIOCATORI Approvato dal Consiglio Federale il 3 settembre 2013 L attività dei giocatori è disciplinata dal Regolamento dei Giocatori, dal Regolamento delle Competizioni e da altre specifiche

Dettagli

REGOLAMENTO DEI GIOCATORI

REGOLAMENTO DEI GIOCATORI REGOLAMENTO DEI GIOCATORI Approvato dal Consiglio Federale il 3 luglio 2010 L attività dei giocatori è disciplinata dal Regolamento dei Giocatori, dal Regolamento delle Competizioni e da altre specifiche

Dettagli

Alle ore 19.30 il Presidente, constatata che non esiste il numero di Soci presenti, convoca l Assemblea in seconda convocazione alle ore 21.

Alle ore 19.30 il Presidente, constatata che non esiste il numero di Soci presenti, convoca l Assemblea in seconda convocazione alle ore 21. Verbale dell Assemblea Ordinaria dei Soci tenutasi il giorno VENTUNO del mese di DICEMBRE dell'anno DUEMILATRE presso la sede sociale in Via Michelangelo, 3 bis. Valenza Sono presenti i Soci: Alle ore

Dettagli

Arcieri Tradizionali 12 Roma VERBALE ASSEMBLEA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ARCIERI TRADIZIONALI

Arcieri Tradizionali 12 Roma VERBALE ASSEMBLEA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ARCIERI TRADIZIONALI Arcieri Tradizionali 12 Roma Società Sportiva Dilettantistica C.F. 97537060580 VERBALE ASSEMBLEA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ARCIERI TRADIZIONALI Il giorno 31/01/2015 alle ore 10:30, presso il

Dettagli

VERBALE del CONSIGLIO di ISTITUTO (Seduta del 18 maggio 2015)

VERBALE del CONSIGLIO di ISTITUTO (Seduta del 18 maggio 2015) Scuola Secondaria di Primo Grado CARLO POERIO Corso Vittorio Emanuele, 124 Tel. e Fax 081/7613122 80121 NAPOLI Distretto Scolastico n. 41 Codice NAMM07800V C.F 80061370633 Sito web: www.scuolacarlopoerio.gov.it

Dettagli

46 C.I.S. SERIE PROMOZIONE ABRUZZO REGOLAMENTO GENERALE ATTUATIVO 2014

46 C.I.S. SERIE PROMOZIONE ABRUZZO REGOLAMENTO GENERALE ATTUATIVO 2014 CONI FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA COMITATO ABRUZZO 46 C.I.S. SERIE PROMOZIONE ABRUZZO REGOLAMENTO GENERALE ATTUATIVO 2014 DECLARATORIA La serie Promozione del Campionato Italiano a Squadre si svolge

Dettagli

La PRO LOCO GIOIA DEL COLLE. organizza il 5 TORNEO NAZIONALE DI SCACCHI

La PRO LOCO GIOIA DEL COLLE. organizza il 5 TORNEO NAZIONALE DI SCACCHI La PRO LOCO GIOIA DEL COLLE con il patrocinio del Comune di Gioia del Colle organizza il 5 TORNEO NAZIONALE DI SCACCHI 31 ottobre, 1 e 2 novembre 2014 Sede di gioco: Chiostro del Palazzo Comunale di Gioia

Dettagli

La PRO LOCO GIOIA DEL COLLE. organizza il 4 TORNEO NAZIONALE DI SCACCHI

La PRO LOCO GIOIA DEL COLLE. organizza il 4 TORNEO NAZIONALE DI SCACCHI La PRO LOCO GIOIA DEL COLLE con il patrocinio del Comune di Gioia del Colle organizza il 4 TORNEO NAZIONALE DI SCACCHI 1, 2 e 3 novembre 2013 Sede di gioco: Chiostro del Palazzo Comunale di Gioia del Colle

Dettagli

VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO N 13

VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO N 13 1 IST. PROF.LE DI STATO PER I SERV. ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE "MANLIO ROSSI-DORIA" Via Valle Mecca 83100 AVELLINO - Tel. 0825/781317 Fax 0825/38816 Presid. 082524675 Succursale - Via Morelli e Silvati

Dettagli

COPIA COMUNE DI ROCCASTRADA (Provincia di Grosseto) CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE N. 49 DEL 15/09/2004 OGGETTO: APPROVAZIONE DEFINITIVA VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO- L anno duemilaquattro, il

Dettagli

ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA DEL C.R. CAMPANO F.I.R. Napoli 19 luglio 2014

ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA DEL C.R. CAMPANO F.I.R. Napoli 19 luglio 2014 ASSEMBLEA REGIONALE ORDINARIA DEL C.R. CAMPANO F.I.R. Napoli 19 luglio 2014 Il Comitato Regionale Campano, nella persona dl sottoscritto Presidente, ringrazia le società intervenute e soprattutto il Consigliere

Dettagli

FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA REGOLAMENTO DEL SETTORE ARBITRALE

FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA REGOLAMENTO DEL SETTORE ARBITRALE FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA REGOLAMENTO DEL SETTORE ARBITRALE Sommario TITOLO PRIMO - GENERALITA Art. 1 - Generalità Art. 2 - Presenza obbligatoria degli Arbitri Art. 3 - Doveri e impegno d onore

Dettagli

AUTUNNO CON GLI SCACCHI

AUTUNNO CON GLI SCACCHI A.S.D. CIRCOLO SCACCHI R. FISCHER CHIETI organizza TORNEO RAPID A SQUADRE Incontri su 3 scacchiere - Cadenza 20 minuti Omologato Elo Rapid FSI e valido come CAMPIONATO ABRUZZESE A SQUADRE Cepagatti (PE),

Dettagli

REGISTRO DEI VERBALI DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO TRIENNIO 2013/2016 ANNO SCOLASTICO 2013/2014

REGISTRO DEI VERBALI DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO TRIENNIO 2013/2016 ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO N. 7 S.BARTOLOMEO IN BOSCO (FE) Via Masi, 114 Tel. 0532/722164 725005 Fax 0532/725547 Codice Fiscale 93076190383 e-mail: - FEIC808004@istruzione.it P.E.C.: FEIC808004@pec.istruzione.it

Dettagli

Consiglio dell Istituto Comprensivo Alfonso Volpi

Consiglio dell Istituto Comprensivo Alfonso Volpi Consiglio dell Istituto Comprensivo Alfonso Volpi Verbale n. 2 Il giorno 10 dicembre 2014 alle ore 16,30, presso la Sala Professori della Scuola Secondaria di Primo Grado A. Volpi di Cisterna di Latina,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 73 OGGETTO: MOZIONI Il giorno Ventinove del mese di Novembre dell anno 2010 - alle ore 19,30 - nella sala delle adunanze consiliari, sotto la Presidenza

Dettagli

Federazione Scacchistica Italiana 39 Campionato Italiano a Squadre Regolamento di attuazione 2007

Federazione Scacchistica Italiana 39 Campionato Italiano a Squadre Regolamento di attuazione 2007 1. Ammissioni e iscrizioni Federazione Scacchistica Italiana Regolamento di attuazione 2007 1.1 Iscrizione delle squadre L iscrizione delle squadre deve avvenire entro il 30 novembre 2006 mediante versamento

Dettagli

NEWS. dal Presidente. Anno 6 2014. ASSEMBLEA ORDINARIA DEL DIRETTIVO del 13 gennaio 2015

NEWS. dal Presidente. Anno 6 2014. ASSEMBLEA ORDINARIA DEL DIRETTIVO del 13 gennaio 2015 22 ASSEMBLEA ORDINARIA DEL DIRETTIVO del 13 gennaio 2015 In data 13 gennaio 2015, presso i locali della pasticceria Bigio, alle ore 21:00 così come da regolare convocazione si è composta la Assemblea,

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190. Capitale Sociale 1.306.110.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma

Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190. Capitale Sociale 1.306.110.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190 Capitale Sociale 1.306.110.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma REA 842633 P. IVA 01114601006 - C.F. 97103880585 Verbale di

Dettagli

REGOLAMENTO SOCIALE REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLO STATUTO C.U.S. TRENTO

REGOLAMENTO SOCIALE REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLO STATUTO C.U.S. TRENTO REGOLAMENTO SOCIALE REGOLAMENTO DI ATTUAZIONE DELLO STATUTO C.U.S. TRENTO 1 TITOLO I DEFINIZIONE Art. 1- Definizione 1. Il Regolamento Sociale contiene le norme di attuazione dello Statuto del C.U.S. Trento

Dettagli

Verbale del Consiglio Direttivo del 24 ottobre 2013

Verbale del Consiglio Direttivo del 24 ottobre 2013 Verbale del Consiglio Direttivo del 24 ottobre 2013 L anno 2013, il giorno 24 del mese di ottobre alle ore 12.00, presso la sede legale dell A.S.D. Commercialisti Sport & Tempo libero (di seguito ASD),

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO Delibera n 58 di Giunta Comunale Proposta n 87 Pag. 1 CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE (ai sensi art. 48 Decreto L.vo n. 267/2000)

Dettagli

Verbale dell Assemblea Straordinaria Elettiva delle Società Schermistiche della Lombardia di domenica 21 dicembre 2014.

Verbale dell Assemblea Straordinaria Elettiva delle Società Schermistiche della Lombardia di domenica 21 dicembre 2014. FIS Federazione Italiana Scherma Comitato Regionale Lombardo Verbale dell Assemblea Straordinaria Elettiva delle Società Schermistiche della Lombardia di domenica 21 dicembre 2014. Alle ore 10.30 di domenica

Dettagli

Tecniche Arti Orientali a.s.d. - STATUTO

Tecniche Arti Orientali a.s.d. - STATUTO Tecniche Arti Orientali a.s.d. - STATUTO VERBALE DI ASSEMBLEA DEL 22/01/2006 Il giorno ventidue del mese di gennaio dell anno duemilasei, presso i locali del ristorante da Raffaele in Udine alla Via Cividale,

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190. Capitale Sociale 1.306.110.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma

Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190. Capitale Sociale 1.306.110.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190 Capitale Sociale 1.306.110.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma REA 842633 P. IVA 01114601006 - C.F. 97103880585 Verbale di

Dettagli

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Luigi Lacchè P

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Luigi Lacchè P Oggetto: Master in Didattica e psicopedagogia per alunni con disturbo autistico a.a. 2013/2014 e relativa Convenzione con l Ufficio Scolastico regionale per le Marche N. o.d.g.: 06.2 C.d.A. 26.7.2013 Verbale

Dettagli

Estensore Chiara Alfano ************************************************************************

Estensore Chiara Alfano ************************************************************************ Verbale n 02 2014 Torino, 15/03/2014 Ordine del giorno 1. Abbassamento età componenti per gare a squadre 2. Convocazioni Campionati Europei a squadre, Porec (CRO) 15-18 maggio 2014 3. Pagamento iscrizioni

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO Via Andrea di Bonaiuto, 16-00142 Roma tel. 06 5030846 fax 06 51963016 e mail: rmic83000q@istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL SENATO ACCADEMICO - Emanato con DR n. 1347. Art. 1 Oggetto del Regolamento

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL SENATO ACCADEMICO - Emanato con DR n. 1347. Art. 1 Oggetto del Regolamento REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL SENATO ACCADEMICO - Emanato con DR n. 1347 del 23 luglio 2015, pubblicato in data 27 luglio 2015 sull Albo on line ed entrato in vigore il 28 luglio 2015 Art. 1 Oggetto

Dettagli

ORDINE DEL GIORNO. A norma di statuto, assume la presidenza dell assemblea il Presidente del Consiglio di Amministrazione Signor

ORDINE DEL GIORNO. A norma di statuto, assume la presidenza dell assemblea il Presidente del Consiglio di Amministrazione Signor GAMMA CHIMICA S.P.A. Sede legale: Milano Viale Certosa nr. 269 - Capitale Sociale: Euro 1.100.000 i.v. Numero di codice fiscale e iscrizione al Registro delle Imprese di Milano 04611330152 R.E.A. Milano

Dettagli

L anno duemiladodici, il giorno 22 del mese di Ottobre, alle ore 17.15, presso la sede dell Ordine, su convocazione del Presidente, si è riunito il

L anno duemiladodici, il giorno 22 del mese di Ottobre, alle ore 17.15, presso la sede dell Ordine, su convocazione del Presidente, si è riunito il L anno duemiladodici, il giorno 22 del mese di Ottobre, alle ore 17.15, presso la sede dell Ordine, su convocazione del Presidente, si è riunito il Consiglio per discutere e/o deliberare il seguente O.d.g.:

Dettagli

IDEE E PROGETTI CNT EMILIA ROMAGNA LA FORMAZIONE E LA COMUNICAZIONE CONSUNTIVO. Ottobre 2014

IDEE E PROGETTI CNT EMILIA ROMAGNA LA FORMAZIONE E LA COMUNICAZIONE CONSUNTIVO. Ottobre 2014 CNT EMILIA ROMAGNA Ottobre 2014 IDEE E PROGETTI Newsletter del mese di Ottobre - 1410 anno 2 - CNT Regionale LA FORMAZIONE E LA COMUNICAZIONE CONSUNTIVO Si sta concludendo la stagione sportiva di questo

Dettagli

SOCIETÀ ITALIANA DI PATOLOGIA P RESIDENTE: F RANCESCO S AVERIO A MBESI I MPIOMBATO

SOCIETÀ ITALIANA DI PATOLOGIA P RESIDENTE: F RANCESCO S AVERIO A MBESI I MPIOMBATO SOCIETÀ ITALIANA DI PATOLOGIA P RESIDENTE: F RANCESCO S AVERIO A MBESI I MPIOMBATO VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL 19 MAGGIO 2008 Il giorno 19 maggio 2008, alle ore 11:00 presso l Auletta

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 005 /bis del 07/08/2010

Comunicato Ufficiale N 005 /bis del 07/08/2010 - cu 005 / 132 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611

Dettagli

VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLEGIO DOCENTI DEL DOTTORATO DI RICERCA IN DIRITTO PUBBLICO E TRIBUTARIO NELLA DIMENSIONE EUROPEA Verbale n.

VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLEGIO DOCENTI DEL DOTTORATO DI RICERCA IN DIRITTO PUBBLICO E TRIBUTARIO NELLA DIMENSIONE EUROPEA Verbale n. VERBALE DELLA SEDUTA DEL COLLEGIO DOCENTI DEL DOTTORATO DI RICERCA IN DIRITTO PUBBLICO E TRIBUTARIO NELLA DIMENSIONE EUROPEA Verbale n. 3/2008 Il giorno 07 novembre 2008, alle ore 15.20, presso la sede

Dettagli

FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA. Viale Regina Giovanna 12, 20129 MILANO INDICAZIONI PER IMPIANTI E STRUTTURE PER MANIFESTAZIONI F.S.I.

FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA. Viale Regina Giovanna 12, 20129 MILANO INDICAZIONI PER IMPIANTI E STRUTTURE PER MANIFESTAZIONI F.S.I. FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA Viale Regina Giovanna 12, 20129 MILANO INDICAZIONI PER IMPIANTI E STRUTTURE PER MANIFESTAZIONI F.S.I. Ottobre 2014 Sommario 1. Tipologie di eventi... 3 Tipologia A - Tornei

Dettagli

Assenti giustificati: Donato Lella, consigliere Carla Brighenti, revisore dei conti di nomina CONI Andrea Barabino, revisore dei conti

Assenti giustificati: Donato Lella, consigliere Carla Brighenti, revisore dei conti di nomina CONI Andrea Barabino, revisore dei conti Il giorno 28/01/2012 alle ore 10,00, presso la palestra Record, via del Pilastro Bologna, si è tenuto il Consiglio Federale della Federazione Arrampicata Sportiva Italiana. Erano presenti Ariano Amici,

Dettagli

Invitati a partecipare: il responsabile dell Ufficio Tecnico Sig. Burlini Giuanluigi e il prof. Ciarambino

Invitati a partecipare: il responsabile dell Ufficio Tecnico Sig. Burlini Giuanluigi e il prof. Ciarambino VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N 167 DEL 20/01/2015 (Convocazione del 15/01/15 - Prot.n.Prot.n.163 /A19) In data 20/01/2015, alle ore17.30, presso la sala videoteca P.L.Foglino, si riunisce il CDI dell'itsos

Dettagli

STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE

STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE Approvato con deliberazione C.C. n. 11 del 24 febbraio 2005 e modificato con deliberazione C.C. n. 55 del 20 dicembre 2006 STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE DEL

Dettagli

5 Bando di Concorso 2014-15

5 Bando di Concorso 2014-15 Certificazione di Qualità Attività Giovanile 5 Bando di Concorso 2014-15 5 Bando di Concorso - Certificazione Qualità Attività Giovanile 2014-15 1 / 3 5 Bando di Concorso Certificazione di Qualità Attività

Dettagli

Consorzio di Gestione Area Marina Protetta Torre del Cerrano. Oggetto: PEG / Programma di Gestione 2012

Consorzio di Gestione Area Marina Protetta Torre del Cerrano. Oggetto: PEG / Programma di Gestione 2012 Pos. CA-CDA-DELC Delibera Consiglio di Amministrazione Consorzio di Gestione Area Marina Protetta Torre del Cerrano Delibera n. 011/2012 Data 25/05/2012 Oggetto: PEG / Programma di Gestione 2012 Nell anno

Dettagli

A STATUTO DELL ASSOCIAZIONE TITOLO I

A STATUTO DELL ASSOCIAZIONE TITOLO I Allegato A STATUTO DELL ASSOCIAZIONE TITOLO I Denominazione - Sede - Scopi - Finalità e durata Articolo 1 Denominazione e sede È costituita con sede in Roma, via Luigi Gastinelli 234, ai sensi degli articoli

Dettagli

GAL SGT Sole Grano Terra Sarrabus, Gerrei, Trexenta e Campidano di Cagliari

GAL SGT Sole Grano Terra Sarrabus, Gerrei, Trexenta e Campidano di Cagliari GAL SGT Sole Grano Terra Sarrabus, Gerrei, Trexenta e Campidano di Cagliari VERBALE N 15 DELLA SEDUTA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL GAL-SGT DEL10 SETTEMBRE 2013 Il 10 settembre 2013 alle ore 17.00

Dettagli

STATUTO SCUOLA SCIENZE AZIENDALI

STATUTO SCUOLA SCIENZE AZIENDALI STATUTO SCUOLA SCIENZE AZIENDALI Art. 1 DENOMINAZIONE Su iniziativa del Comune di Firenze, della Provincia di Firenze, dell'associazione degli Industriali della Provincia di Firenze e della Camera di Commercio,

Dettagli

VADEMECUM PROVINCIALE. DEFINITIVO Le nuove disposizioni sono evidenziate in giallo. www.fipav.re.it. segreteria@fipav.re.it

VADEMECUM PROVINCIALE. DEFINITIVO Le nuove disposizioni sono evidenziate in giallo. www.fipav.re.it. segreteria@fipav.re.it VADEMECUM PROVINCIALE DEFINITIVO Le nuove disposizioni sono evidenziate in giallo Stag. Sport. 2014-2015 www.fipav.re.it segreteria@fipav.re.it Commissione Provinciale Gare FIPAV Reggio Emilia INDICE PUNTO

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CHEERLEADING ACROBATICO E DANCE DOA 01/09/2013 31/12/2014

FEDERAZIONE ITALIANA CHEERLEADING ACROBATICO E DANCE DOA 01/09/2013 31/12/2014 DISPOSIZIONI ORGANIZZATIVE ANNUALI Stagione Sportiva 1 settembre 2013-31 dicembre 2014 1 IMPORTANTE Le Disposizioni Organizzative Annuali (D.O.A.), emesse dalla Federazione Italiana Cheerleading Acrobatico

Dettagli

ASSEMBLEA DELLE SOCIETÀ DEL C.R. CAMPANIA

ASSEMBLEA DELLE SOCIETÀ DEL C.R. CAMPANIA Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE AVELLINO Via Carlo del Balzo, 81 83100 AVELLINO Tel. (0825) 31087 Fax (0825) 780011 Sito Internet: www.figcavellino.it

Dettagli

Estratto- VERBALE N 9/2014

Estratto- VERBALE N 9/2014 1 Estratto- VERBALE N 9/2014 L anno 2014 il giorno 5 del mese di maggio alle ore 10,00, previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci

Dettagli

Tabella Tasse Federali Stagione Agonistica 2014/2015

Tabella Tasse Federali Stagione Agonistica 2014/2015 Allegato n. 2 Tabella Tasse Federali Stagione Agonistica 2014/2015 A ) TASSA DI AFFILIAZIONE, ASSOCIAZIONE E VARIAZIONE DI ELEMENTI DELLA PERSONALITÀ DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE 1) Affiliazione a) Domanda

Dettagli

Corsi di formazione per: Insegnanti Elementari Istruttori di base Istruttori Giovanili Linee guida

Corsi di formazione per: Insegnanti Elementari Istruttori di base Istruttori Giovanili Linee guida Corsi di formazione per: Insegnanti Elementari Istruttori di base Istruttori Giovanili Linee guida La Federazione Scacchistica Italiana Comitato Regionale Pugliese in collaborazione con il C.O.N.I. Comitato

Dettagli

Via del Vecchio Politecnico,7-20121 Milano. T el. 02.7600.2015 F ax 02.7602.0494

Via del Vecchio Politecnico,7-20121 Milano. T el. 02.7600.2015 F ax 02.7602.0494 Associazione professionale Italiana Ambiente e Sicurezza Passione tenace per la prevenzione efficace Via del Vecchio Politecnico,7-20121 Milano T el. 02.7600.2015 F ax 02.7602.0494 www.aias-sicurezza.it

Dettagli

2) di stipulare le seguenti convenzioni secondo quanto specificato nell allegato 2 facente parte integrante e sostanziale del presente provvedimento:

2) di stipulare le seguenti convenzioni secondo quanto specificato nell allegato 2 facente parte integrante e sostanziale del presente provvedimento: Oggetto: Master, corsi di perfezionamento, aggiornamento, formazione permanente e continua proposta di istituzione N. o.d.g.: 08.2 C.d.A. 30.5.2014 Verbale n. 5/2014 UOR: Area per la Didattica l orientamento

Dettagli

VERBALE DI CONSIGLIO N. 25 DEL 22.06.2010

VERBALE DI CONSIGLIO N. 25 DEL 22.06.2010 VERBALE DI CONSIGLIO N. 25 DEL 22.06.2010 Il Consiglio convocato per le ore 17,30 si riunisce alle ore 17,40. CONSIGLIERI PRESENTI: Aquaro, Boccassini (si allontana alle ore 21,20), Di Donna (si presenta

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2

ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2 ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2 Il giorno 15/10/14 alle ore 16,30, regolarmente convocato, si è riunito il Consiglio D Istituto; in apertura di seduta sono presenti tutti i

Dettagli

VERBALI CONSIGLIO ORDINE ASSISTENTI SOCIALI DELLA REGIONE CAMPANIA VERBALE 44

VERBALI CONSIGLIO ORDINE ASSISTENTI SOCIALI DELLA REGIONE CAMPANIA VERBALE 44 VERBALI CONSIGLIO ORDINE ASSISTENTI SOCIALI DELLA REGIONE CAMANIA VERBALE 44 Il giorno 20 del mese di dicembre dell anno 2012 è stato convocato, presso la sede dell Ordine degli Assistenti Sociali Regione

Dettagli

O.d.g. n. 2: Delibera di acquisto conseguente alla gara d'appalto per l'acquisto di n.9 imac e aggiudicazione.

O.d.g. n. 2: Delibera di acquisto conseguente alla gara d'appalto per l'acquisto di n.9 imac e aggiudicazione. Verbale n 146 Il giorno 13 aprile 2015, alle ore 17.30, nella biblioteca del Liceo ArtisticoP. Toschi di Parma, si riunisce il Consiglio di Istituto per discutere i seguenti punti all o.d.g. : 1. lettura

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO VERBALE N. 05

CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO VERBALE N. 05 CONSIGLIO REGIONALE DEL VENETO VERBALE N. 05 Seduta della GIUNTA PER IL REGOLAMENTO in data 10 maggio 2012 nella sede di Palazzo Ferro Fini, in VENEZIA Presente Assente Presidente Clodovaldo RUFFATO..X....-..

Dettagli

ESTRATTO VERBALE CONSIGLIO DI ISTITUTO N 203

ESTRATTO VERBALE CONSIGLIO DI ISTITUTO N 203 DELIBERA N 5/203 del 08/07/2015 - PROT.5510/A/23 del 13/07/2015 ESTRATTO VERBALE CONSIGLIO DI ISTITUTO N 203 OGGETTO: Organizzazione corsi di recupero estivi Il giorno 8 luglio dell anno 2015 nei locali

Dettagli

Gruppo Ricercatori ed Utenti di Logic Programming GULP

Gruppo Ricercatori ed Utenti di Logic Programming GULP Gruppo Ricercatori ed Utenti di Logic Programming GULP www.programmazionelogica.it Sede legale: Dipartimento di Informatica, Università di Pisa Presidente: agostino.dovier@uniud.it Segretario: marco.gavanelli@unife.it

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SETTORE PADDLE (edizione 2010 Atti ufficiali n. 10/2010)

REGOLAMENTO DEL SETTORE PADDLE (edizione 2010 Atti ufficiali n. 10/2010) REGOLAMENTO DEL SETTORE PADDLE (edizione 2010 Atti ufficiali n. 10/2010) CAPO I GENERALITÀ Articolo 1 Settore paddle 1. In attuazione delle disposizioni statuarie è costituito il settore paddle per l organizzazione

Dettagli

REGISTRO DEI VERBALI DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO TRIENNIO 2012/2015 ANNO SCOLASTICO 2013/2014

REGISTRO DEI VERBALI DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO TRIENNIO 2012/2015 ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO N. 7 S.BARTOLOMEO IN BOSCO (FE) Via Masi, 114 Tel. 0532/722164 725005 Fax 0532/725547 Codice Fiscale 93076190383 e-mail: - FEIC808004@istruzione.it P.E.C.: FEIC808004@pec.istruzione.it

Dettagli

COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine

COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine COMUNE DI MOGGIO UDINESE Provincia di Udine medaglia d'oro al valore civile P.ZZA UFFICI, 1 C.F. 8400 1550 304 TEL. 0433 / 51177-51877-51888 www.comune.moggioudinese.ud.it C.A.P. 33015 P. I.V.A. 01 134

Dettagli

REGOLAMENTO REGIONALE CAMPIONATI INDIVIDUALI

REGOLAMENTO REGIONALE CAMPIONATI INDIVIDUALI F.I.Te.T. - Comitato Regionale Lazio REGOLAMENTO REGIONALE CAMPIONATI INDIVIDUALI 2013-2014 Sommario PREMESSA...3 Art. 1 QUAL. REGIONALE CAMP. ITALIANI GIOVANILI, 2^ e 3^CAT...3 Art. 2 TORNEI REGIONALI...4

Dettagli

COMUNICATO FEDERALE n. 8 Stagione Sportiva 2014/2015

COMUNICATO FEDERALE n. 8 Stagione Sportiva 2014/2015 F E D E R A Z I O N E I T A L I A N A R U G B Y STADIO OLIMPICO CURVA NORD FORO ITALICO 00135 ROMA Prot. n. 1150/dp Roma, 16 giugno 2015 COMUNICATO FEDERALE n. 8 Stagione Sportiva 2014/2015 DECISIONI DEI

Dettagli

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Luigi Lacchè P Pro-Rettore Rosa Marisa Borraccini G Direttore Generale Mauro Giustozzi P

qualifica Cognome e nome Presenze Rettore Luigi Lacchè P Pro-Rettore Rosa Marisa Borraccini G Direttore Generale Mauro Giustozzi P Oggetto: Convenzione di accreditamento con l INS gestione ex INDA bando di concorso Master J relativo al Master Marketing e direzione aziendale a.a. 2012/2013 N. o.d.g.: 06.4 C.d.A. 1.2.2013 Verbale n.

Dettagli

FOTO CLUB ADRIA - STATUTO -

FOTO CLUB ADRIA - STATUTO - FOTO CLUB ADRIA - STATUTO - Art. 1) E costituito il FOTO CLUB ADRIA allo scopo di riunire gli appassionati della fotografia, far conoscere l arte fotografica come fatto culturale, promuovere manifestazioni,

Dettagli

COMUNE DI PISA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Delibera n. 164 Del 18 Settembre 2012

COMUNE DI PISA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Delibera n. 164 Del 18 Settembre 2012 ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 164 Del 18 Settembre 2012 OGGETTO: CONCORSO NAZIONALE DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL MARCHIO TERRITORIALE DEL COMUNE DI PISA - NOMINA COMMISSIONE

Dettagli

Il giorno 20 aprile 2012, alle ore 11,00 in Spoleto presso la sala. di rappresentanza della presidenza della Cassa di Risparmio di

Il giorno 20 aprile 2012, alle ore 11,00 in Spoleto presso la sala. di rappresentanza della presidenza della Cassa di Risparmio di VERBALE DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA DEL 20 APRILE 2012 Il giorno 20 aprile 2012, alle ore 11,00 in Spoleto presso la sala di rappresentanza della presidenza della Cassa di Risparmio di Spoleto Spa in via

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA DI ASSOCIAZIONE. Repubblica Italiana

VERBALE DI ASSEMBLEA DI ASSOCIAZIONE. Repubblica Italiana N.137007/20332.- di repertorio VERBALE DI ASSEMBLEA DI ASSOCIAZIONE Repubblica Italiana L anno duemilasette (2007) il giorno ventisette (27) del mese di novembre alle ore 18,45 (diciotto e quarantacinque).

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONSULTA COMUNALE DEI GIOVANI

REGOLAMENTO PER LA CONSULTA COMUNALE DEI GIOVANI C O M U N E D I D E R U T A PROVINCIA DI PERUGIA REGOLAMENTO PER LA CONSULTA COMUNALE DEI GIOVANI CAPO I NORME ISTITUTIVE E ATTRIBUZIONI. Art. 1 Istituzione.. Art. 2 Attribuzioni.. CAPO II ORGANI DELLA

Dettagli

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11.

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11. VERBALE N 2/11 L anno 2011 il giorno 4 del mese di marzo alle ore 12,00 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

Il Comitato Regionale Marche

Il Comitato Regionale Marche Il Comitato Regionale FSI Marche in collaborazione con la Scuola Regionale dello Sport del CONI e con il Circolo Scacchistico Senigalliese organizza un corso di formazione per conseguire la qualifica di:

Dettagli

Verbale dell Assemblea Ordinaria Confservizi Sardegna

Verbale dell Assemblea Ordinaria Confservizi Sardegna Verbale dell Assemblea Ordinaria Confservizi Sardegna Cagliari, venerdì 28 ottobre 2011 Il giorno 28 ottobre del duemilaundici, alle ore 10,00 in prima convocazione e alle ore 11,00 in seconda convocazione,

Dettagli

GRUPPO SPORTIVO E.N.S. "CARLO COMITTI" ASD ROMA

GRUPPO SPORTIVO E.N.S. CARLO COMITTI ASD ROMA GRUPPO SPORTIVO E.N.S. "CARLO COMITTI" ASD ROMA Sezione Provinciale E.N.S. di Roma Piazzale Antonio Tosti, 4-00147 ROMA Fax 06.51607355 EMAIL: gsens.comitti.roma@email.it organizza 14 CAMPIONATO ITALIANO

Dettagli

Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015

Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015 DIPARTIMENTO di GIURISPRUDENZA Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015 Il giorno giovedì 12 febbraio 2015, alle ore 11.00, presso la Sala del Consiglio, sita in via Ostiense 163, I piano,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL.N. 46. OGGETTO: approvazione verbale seduta del 27-11-2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL.N. 46. OGGETTO: approvazione verbale seduta del 27-11-2014 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 1 Via Umberto I n. 5-35028 PIOVE DI SACCO (PD) TEL. 049/9702922 fax 049/9708471 COD. MECC. PDIC8AA004 - COD. FISCALE 92258450284 e-mail: pdic8aa004@istruzione.it pec: PDIC8AA004@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

ASSOCIAZIONI CRISTIANE LAVORATORI ITALIANI

ASSOCIAZIONI CRISTIANE LAVORATORI ITALIANI ASSOCIAZIONI CRISTIANE LAVORATORI ITALIANI Regolamento delle Strutture di base Approvato dal Consiglio nazionale del 13 settembre 2012 Regolamento delle Strutture provinciali Approvato dal Consiglio nazionale

Dettagli

INTRODUZIONE emozioni, di cooperazione, di contatto raggiungimento degli obiettivi della Scuola Educatore devono conformarsi gestione del gruppo

INTRODUZIONE emozioni, di cooperazione, di contatto raggiungimento degli obiettivi della Scuola Educatore devono conformarsi gestione del gruppo DISPOSIZIONI GENERALI PER IL SETTORE SCUOLA F.I.R. 2011-2012 1 INTRODUZIONE Il Rugby è uno sport di emozioni, di cooperazione, di contatto ed è convinzione della Federazione Italiana Rugby che ciò lo renda

Dettagli

CONSULTA NAZIONALE AVIS GIOVANI

CONSULTA NAZIONALE AVIS GIOVANI CONSULTA NAZIONALE AVIS GIOVANI PREMESSA La presente premessa costituisce parte integrante del regolamento. Alcuni anni fa, in un momento in cui la realtà giovanile ha cominciato a prendere maggiormente

Dettagli

TITOLO III. - LA STRUTTURA. 1. L Assemblea della Federazione si compone dei delegati delle società ed associazioni ad

TITOLO III. - LA STRUTTURA. 1. L Assemblea della Federazione si compone dei delegati delle società ed associazioni ad TITOLO III. - LA STRUTTURA a) L Assemblea Art. 14 Composizione 1. L Assemblea della Federazione si compone dei delegati delle società ed associazioni ad essa affi liate, che vi partecipano, con eguali

Dettagli

I COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

I COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE Università degli Studi di Bari Il giorno 29.09.2010 alle ore 19.00, presso l aula delle cliniche ortopediche della Facoltà di Medicina e Chirurgia del Policlinico di Bari, in seguito a convocazione del

Dettagli