Annuario delle banche estere in Italia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Annuario delle banche estere in Italia"

Transcript

1 Associazione fra le Banche Estere in Italia Annuario delle banche estere in Italia 2012 Associazione fra le banche estere in Italia in collaborazione con

2 L Annuario è stato realizzato grazie alla collaborazione di Consilia Business Management SpA, che ha supportato l Associazione nella raccolta delle informazioni necessarie alla stesura dell Annuario e alla stesura delle schede-profilo per le singole Associate. Si ringraziano tutte le banche e gli operatori esteri che hanno offerto la loro disponibilità nella revisione della scheda-profilo e nella compilazione del questionario (per le Associate che non erano presenti nell Annuario 2011). Le schede profilo e la sintesi sulle caratteristiche operative delle banche estere associate ad AIBE sono aggiornate sulla base delle informazioni disponibili al 19 novembre 2012.

3 INDICE 1. L Annuario Obiettivi e presentazione Le caratteristiche organizzative e le aree di operatività delle banche estere in Italia La provenienza geografica degli intermediari esteri L articolazione territoriale in Italia Linee di business e prodotti/servizi offerti Elenco delle schede-profilo delle Associate 2011/ Schede-profilo delle Associate... 9

4

5 1. L Annuario Obiettivi e presentazione In occasione dell Assemblea Annuale 2012, l Associazione fra le Banche Estere in Italia (AIBE) pubblica la seconda edizione dell Annuario delle banche estere associate operative in Italia. L Annuario è stato realizzato grazie alla preziosa collaborazione delle Associate che hanno aggiornato le informazioni relative alla loro schedaprofilo direttamente sul sito web di AIBE, in una apposita sezione riservata. Viceversa, le Associate neo-entrate hanno fornito la loro disponibilità alla compilazione di un questionario per la raccolta delle principali informazioni societarie, sui modelli organizzativi e di business e, più generale, sull operatività delle banche estere in Italia, in termini di attività svolte e prodotti e servizi finanziari offerti. L Annuario rappresenta così non solo un occasione di visibilità per AIBE e per le sue Associate, ma soprattutto uno strumento operativo per approfondire la realtà delle banche estere attive (talvolta anche da decenni) nel nostro Paese. 1.2 Le caratteristiche organizzative e le aree di operatività delle banche estere in Italia Grazie alla collaborazione delle Associate, sono stati raccolti gli aggiornamenti delle schede-profilo di banche estere già presenti nel censimento del 2011 e tre nuovi questionari, relativi alle filiali di banche estere associate nel corso del I dati così raccolti rappresentano un campione particolarmente significativo: essi infatti sono relativi al 98% del numero complessivo di banche estere associate ad AIBE per l esercizio 2011/12. A tali informazioni si aggiungono poi quelle relative a tre Uffici di Rappresentanza. Di seguito diamo conto dei principali dati aggregati di sintesi rivenienti dalle elaborazioni dei questionari e dall aggiornamento delle schedeprofilo delle banche Associate. 1

6 1.2.1 La provenienza geografica degli intermediari esteri Anche per il 2012, il quadro degli intermediari esteri presenti in Italia e associati ad AIBE è piuttosto composito, sia sotto il profilo della provenienza geografica, sia con riferimento alla diversificazione delle attività svolte. Con riferimento ai 39 rispondenti, osserviamo come si tratti di 30 filiali di banche comunitarie, di 8 filiali di banca extra-comunitaria e di una sussidiaria comunitaria. In 5 casi la Succursale è filiale di banca comunitaria, in quanto la sua controllante diretta è una banca comunitaria, mentre la capogruppo è extra-europea. Dei 3 Uffici di Rappresentanza censiti ed associati, viceversa, 2 sono Uffici di Rappresentanza comunitari e solo uno è extra-europeo. L analisi per Paesi di provenienza e di origine delle banche associate (con riferimento alla controllante diretta) evidenzia come il Paese più rappresentato sia la Germania, con 8 Associate, cui seguono Regno Unito (7), Francia (6) e USA (4). Gli altri Paesi rappresentati sono Lussemburgo e Paesi Bassi, entrambi con 3 Associate, Spagna, Svizzera e Giappone (2) e Slovenia e Cina (1). Le principali banche estere presenti in Italia sono tra i primari gruppi bancari-finanziari del mondo, operano in una logica worldwide e di diversificazione nelle linee di business. Di fatto, la quasi totalità di esse tranne alcune che operano in segmenti specializzati (es. correspondent banking e banca depositaria) mettono a disposizione anche della clientela italiana retail, corporate e institutional una gamma di prodotti/servizi finanziari completa. Questo conferma l importanza del mercato italiano per gli assetti e le scelte strategiche dei gruppi internazionali: l Italia è considerata uno dei mercati europei più importanti, di solito quale componente della macroregione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) L articolazione territoriale in Italia Sulla base delle informazioni disponibili, la maggior parte delle Associate (30 su 39 rispondenti) ha un unica sede in Italia; sono 9 le banche con più filiali o sportelli. Sebbene sia solo una fotografia parziale della complessiva presenza delle banche estere sul territorio italiano, il numero di filiali che si desume dalle schede-profilo e dai questionari pari a 546 è comunque significativo. Esso è riconducibile ad un numero ristretto di intermediari, risultato di una recente focalizzazione sul 2

7 comparto retail che sembra tuttavia presentare margini di crescita anche nel prossimo futuro, con un ulteriore estensione dell offerta. 25 banche su 39 dichiarano, inoltre, che al di là della filiale/succursale sono presenti altre legal entities da questa distinte: si tratta per lo più di società specializzate in singoli comparti dell intermediazione creditizia e finanziaria, quali ad esempio l asset management, la gestione di fondi immobiliare, l operatività nel comparto cd. parabancario (leasing, factoring), il credito al consumo, l offerta di prodotti assicurativi, la prestazione di servizi fiduciari, ecc. La presenza in crescita di tali società contribuisce pertanto a qualificare e ampliare la gamma di prodotti e servizi offerti alla clientela. L assetto organizzativo ed operativo si completa con oltre dipendenti dato riconducibile a tre principali intermediari (Barclays, Deustche Bank SpA e ING Direct), con strutture territoriali estese sul territorio e circa tra promotori e private bankers (4 rispondenti) Linee di business e prodotti/servizi offerti Un apposita sezione delle schede-profilo e dei questionari era relativa all individuazione dei prodotti/servizi finanziari offerti dalla Succursale. Si tratta di informazioni di tipo qualitativo (del tipo sì/no ), senza alcuna indicazione di tipo quantitativo (volumi o controvalore delle operazioni, contributo sui ricavi complessivi, ecc ), ma tuttavia utili a qualificare il grado di diversificazione dell offerta e di penetrazione nel mercato italiano. Per comodità di analisi, le linee di business sono state articolate in tre principali comparti: Retail Banking (RB), Corporate & Investment Banking (CIB) e Wealth & Asset Management (WAM); all interno di questi era possibile selezionare, tra quelli proposti, i prodotti/servizi offerti, ovvero aggiungerne altri. Dall analisi dei questionari raccolti (35 rispondenti), emerge una offerta piuttosto articolata, in particolare nel comparto del Corporate & Investment Banking: in questo operano, infatti, 31 Associate. 14 banche operano nel comparto Retail Banking, mentre sono 9 le Associate che offrono prodotti e servizi nel Wealth & Asset Management. Sotto il profilo della diversificazione delle attività svolte, il quadro delle 35 Associate rispondenti è così composto: 3

8 19 banche operano solo in un comparto: in 16 casi si tratta del comparto CIB, in 2 casi RB e infine vi è un Associata attiva solo nel WAM; 13 banche sono attive in due macro-comparti: in questo caso la combinazione più diffusa è RB+CIB, seguita da CIB+WAM, mentre una sola Associata opera, congiuntamente, nei macrocomparti RB e WAM; infine, vi sono 3 Associate attive in tutti e 3 comparti. Di seguito viene riportato l elenco delle Succursali di banche estere attive nei tre principali comparti identificati nel questionario. Retail Banking Bank of America, Bank of China, Banque Chaabi du Maroc, Barclays Bank Plc., BHW, Commerzbank, Deustche Bank SpA, HSBC, ICBC (Europe) S.A., ING Direct, Nova Ljubljanska Banka d.d., Rabobank, The Bank of Tokyo Mitsubishi UFJ Ltd., Volkswagen Bank. Corporate & Investment Banking ABC International Bank Plc., Banco Bilbao Vizcaya Argentaria (BBVA) S.A., Banco Santander, Bank of America, Bank of China, Barclays Bank Plc., Bayern LB, BNP Paribas, BNP Paribas Securities Services, Citibank, Commerzbank, Crédit Agricole CIB Bank, Credit Suisse AG, Deutsche Bank AG, Deutsche Bank SpA, HSBC, ICBC (Europe) S.A., IKB Deutsche Industriebank AG, ING Bank, JPMorgan Chase Bank, Natixis S.A., Nomura Bank International Plc., Nova Ljubljanska Banka d.d., Rabobank, RBC Investor Services Bank S.A., Société Générale S.A., Standard Chartered Bank, Sumitomo Mitsui Banking Corporation Europe Ltd., The Bank of Tokyo Mitsubishi UFJ Ltd., The Royal Bank of Scotland Plc., Volkswagen Bank. Wealth & Asset Management Barclays Bank Plc., Deutsche Bank AG, Deutsche Bank SpA, ING Direct, JPMorgan Chase Bank, Pictet & CIE (Europe) S.A., RBC Investor Services Bank S.A., Standard Chartered Bank e Volkswagen Bank. Nell ambito del Retail Banking, 6 Succursali offrono prodotti di raccolta e servizi di pagamento attraverso la banca tradizionale e, congiuntamente, tramite la banca on line; sette banche invece operano esclusivamente 4

9 mediante il canale tradizionale, una esclusivamente tramite il canale on line. L offerta di prodotti/servizi riguarda per lo più il c/c ad operatività completa e servizi di pagamento; marginali sono i casi in cui il c/c è solo di supporto per la gestione dei finanziamenti erogati. Il quadro del Corporate & Investment Banking è molto più articolato e composito. In primo luogo, con riferimento alla clientela servita, è possibile osservare come in 20 casi su 31 rispondenti, i prodotti e servizi offerti in tale comparto sono destinati a clientela sia corporate sia institutional; ad essi si aggiungono 10 Succursali che operano esclusivamente con clientela corporate e una con offerta limitata alla sola clientela institutional. Gli intermediari svolgono, principalmente, attività di lending (comprese le forme di prestiti sindacati), erogano crediti di firma, operano nei mercati dei capitali e nel project financing e forniscono supporto alle emissioni e negoziazioni sui mercati dei capitali e su strumenti derivati. Meno diffuse, ma ugualmente significative, sono le attività di supporto alla finanza straordinaria d impresa (attività di consulenza su M&A, LBO e ristrutturazioni del debito), alle operazioni di import/export (trade finance e export financing). Infine, nell ambito del Wealth & Asset Management, si osserva una focalizzazione su pochi prodotti/servizi, fra cui la distribuzione di fondi, la gestione collettiva di fondi immobiliari, l attività di custodia e amministrazione titoli e l attività di consulenza su gestione di portafoglio. Va però specificato che non sono infrequenti i casi in cui tali attività non vengano svolte a livello di Succursale, ma mediante altre legal entities presenti in Italia. Possiamo quindi senz altro presumere che il numero di intermediari esteri attivi nel Wealth & Asset Management sia ben più elevato di quanto emerga dall analisi delle informazioni raccolte ai fini del presente Annuario. 5

10 1.3 Elenco delle schede-profilo delle Associate 2011/2012 Banche estere associate ABC International Bank Plc. Banco Bilbao Vizcaya Argentaria S.A. Banco Santander Bank of America N.A. Bank of China Banque Chaabi du Maroc Chaabi Bank Barclays Bank Plc. Bayerische Landesbank BHW Bausparkasse AG BNP Paribas Succursale di Milano BNP Paribas Securities Services Succursale di Milano Citibank N.A. Commerzbank AG Crédit Agricole Corporate & Investment Bank Credit Suisse AG Milan Branch Deutsche Bank HSBC Bank Plc. Milan Branch ICBC-Industrial and Commercial Bank of China (Europe) S.A. IKB Deutsche Industriebank AG Succursale di Milano ING Bank N.V. ING Direct N.V. Succursale italiana JPMorgan Chase Bank N.A. Regno Unito (Paese di origine della controllante diretta); Bahrain (Paese di origine della capogruppo) Spagna Spagna USA Cina Francia Regno Unito Germania Germania Francia Francia USA Germania Francia Svizzera Germania Regno Unito Lussemburgo (Paese di origine della controllante diretta); Cina (Paese di origine della capogruppo) Germania Paesi Bassi Paesi Bassi USA 6

11 Mizuho Corporate Bank Ltd. Natixis S.A. Succursale di Milano Nomura Bank International Plc. Italian Branch Nova Ljubljanska Banka d.d. Pictet & CIE (Europe) S.A. Succursale italiana Portigon AG Succursale di Milano Rabobank RBC Investor Services Bank S.A. Succursale di Milano Société Générale Standard Chartered Bank State Street Bank SpA Sumitomo Mitsui Banking Corporation Europe Ltd. The Bank of New York Mellon (Luxembourg) S.A. Succursale italiana The Bank of Tokyo Mitsubishi UFJ, Ltd. The Royal Bank of Scotland Plc. Succursale di Milano Volkswagen Bank Giappone Francia Regno Unito (Paese di origine della controllante diretta); Giappone (Paese di origine della capogruppo) Slovenia Lussemburgo Germania Paesi Bassi Lussemburgo Francia Regno Unito USA Regno Unito (Paese di origine della controllante diretta); Giappone (Paese di origine della capogruppo) Lussemburgo (Paese di origine della controllante diretta); USA (Paese di origine della capogruppo) Giappone Regno Unito Germania Uffici di Rappresentanza associati Bank of Valletta Crédit Industriel et Commercial State Bank of India Malta Francia India 7

12

13 2. Schede-profilo delle Associate - Banche estere associate - Uffici di Rappresentanza associati

14

15 Banche estere associate ABC INTERNATIONAL BANK PLC. Presentazione La Filiale di Milano di Arab Banking Corporation (ABC) International Bank Plc. opera in Italia dal 1 gennaio 2004, a seguito del conferimento delle attività della preesistente Filiale di Milano della Arab Banking Corporation BSC, operativa in Italia dal 1983 ma liquidata nel marzo La Casa madre di ABC International Bank Plc. è situata a Londra ed è posseduta al 100% da Arab Banking Corporation BSC. Pertanto ABC International Bank Plc. è attiva con un network pan-europeo di filiali a Londra, Milano, Parigi e Francoforte. Attualmente, la Filiale di Milano svolge un attività importante nell ambito del Gruppo in quanto l Italia occupa una posizione importante negli scambi con i Paesi dell area del Nord Africa e Medio Oriente (NAMO), in particolare con la Libia. Il modello organizzativo è di tipo matriciale e prevede una linea di reporting diretta tra i responsabili delle funzioni e i Product Heads della sede centrale. Pertanto, il responsabile della Filiale esercita la sua responsabilità esclusivamente sul controllo dei costi ed il monitoraggio dei rischi, non avendo responsabilità diretta sulle aree di business. Tra le attività principali si segnalano, in particolare: impegni di firma per conferma di crediti documentari emessi da corrispondenti in diversi Paesi del Nord Africa e Medio Oriente; finanziamenti all esportazione; emissione di garanzie contrattuali relative ad esportazioni e forniture di impianti e costruzioni nell area NAMO. 11

16 Denominazione/Ragione sociale ABC INTERNATIONAL BANK PLC. Tipologia Filiale di banca UE Non UE Sede legale Sussidiaria di banca UE Non UE Sede principale in Italia e contatti Sito web (Capogruppo) Capogruppo Paese di origine della Capogruppo Controllante diretta Paese di origine della controllante diretta Principali Paesi/aree geografiche in cui è attivo il Gruppo Numero totale di dipendenti del Gruppo Altre entità del Gruppo sono presenti in Italia (e distinte dalla Succursale) Londra, Regno Unito Via Amedei, Milano Tel Arab Banking Corporation BSC Bahrain ABC International Bank Plc. Regno Unito Europa, Nord Africa e Medio Oriente Sì No Sede unica per l Italia SI Numero totale delle Filiali in Italia 1 Numero dipendenti in Italia 23 12

17 Composizione degli organi sociali Organi sociali della Capogruppo Presidente del CdA Hassan Juma Dirigenza della filiale locale Direttore Generale (General Manager) Paolo Provera Linee di business e Unità organizzative (e indicazione del Responsabile) della Branch italiana Trade Finance & Corporate Head of Treasury Sales Operations Manager Dario Ferrari, Roberto Papadia Assad Riyany Loris Calgaro Prodotti e servizi offerti Corporate & Investment Banking Segmento Corporate Segmento Institutional Finanziamenti Prestiti sindacati Crediti di firma Emissione garanzie Trade Finance Project Financing Structured Export Financing Consulenza 13

18 BANCO BILBAO VIZCAYA ARGENTARIA S.A. Presentazione BBVA è un gruppo internazionale che offre ai clienti individuali e aziende la più completa gamma di prodotti e servizi finanziari e non. Il Gruppo gode di una solida posizione di leadership nel mercato spagnolo, dove ha iniziato la sua attività oltre 150 anni fa; detiene inoltre posizioni di leadership in Sud America, è il più grande intermediario finanziario in Messico, una delle 15 più grandi banche commerciali degli Stati Uniti e uno dei pochi grandi gruppi internazionali che operano in Cina e in Turchia. BBVA impiega oltre persone in oltre 30 Paesi in tutto il mondo, ha più di 47 milioni di clienti e circa soci. 14

19 Denominazione/Ragione sociale BANCO BILBAO VIZCAYA ARGENTARIA S.A. Tipologia Filiale di banca UE Non UE Sede legale Sussidiaria di banca UE Non UE Bilbao, Spagna Sede principale in Italia e contatti Via Cino Del Duca, Milano Tel Sito web (Capogruppo) Capogruppo Paese di origine della Capogruppo Principali Paesi/aree geografiche in cui è attivo il Gruppo Mercati di quotazione Numero totale di dipendenti del Gruppo Altre entità del Gruppo sono presenti in Italia (e distinte dalla Succursale) CDD Servizi S.r.l. BBVA Finanzia SpA BBVA Autorenting SpA e BBVA Renting SpA Banco Bilbao Vizcaya Argentaria S.A. Spagna 32 Paesi (Spagna, Europa, Centro e Sud America) Spagna e Stati Uniti così distribuiti: in Spagna, in Messico, in Sud America, negli USA e nel resto del mondo Sì No rientro di vecchia attività di credito al consumo e gestione immobile di proprietà credito al consumo società di renting e gestione di flotte aziendali Sede unica per l Italia SI Numero totale delle Filiali in Italia 1 Numero dipendenti in Italia 54 15

20 Composizione degli organi sociali Dirigenza della filiale locale Country Manager Edoardo Maria Toscani Linee di business e Unità organizzative (e indicazione del Responsabile) della Branch italiana Clienti Globali (Clients Coverage) Structured Trade Finance Transactional Trade Finance Transactional Banking Italy Finanza Strutturata & Project Sales Desk (Distribuzione mercati finanziari) Edoardo Maria Toscani David Albagli Fabrizio Catalano Damiano Del Tatto Raffaella Za Alfredo Paramico Prodotti e servizi offerti Corporate & Investment Banking Segmento Corporate Segmento Institutional Finanziamenti Prestiti sindacati Crediti di firma Emissione di garanzie Trade Finance Capital Markets (Debt, Equity e Financial Markets) Merger & Acquisitions LBO Project Financing Derivati Structured Export Financing 16

21 BANCO SANTANDER S.A. Presentazione Santander detiene una posizione di rilievo nel settore bancario a livello internazionale, con una solida base focalizzata sul retail e commercial banking ed un elevato grado di diversificazione geografica. Il Gruppo Santander è il primo gruppo bancario internazionale per numero di filiali e la prima banca dell Area Euro per capitalizzazione di borsa. Il Gruppo ha sviluppato un modello di business orientato al cliente, che ha saputo offrire rendimenti e risultati importanti, nonostante la difficile congiuntura economica e finanziaria degli ultimi anni. Con riferimento alle aree di business, Banco Santander unisce le politiche aziendali a livello corporate con specifiche attuazioni su base locale, nei diversi Paesi in cui opera, sfruttando così le sinergie ed i vantaggi competitivi su scala internazionale. Il Gruppo ha strutturato le proprie aree di business su due livelli: un main level, di tipo geografico (Europa Continentale, Regno Unito, America Latina e USA) e un livello secondario, che comprende business globali (Commercial Banking, Global Retail Banking, Insurance e Asset Management e Global Private Banking). 17

22 Denominazione/Ragione sociale BANCO SANTANDER S.A. Tipologia Filiale di banca UE Non UE Sede legale Sussidiaria di banca UE Non UE Sede principale in Italia e contatti Sito web (Capogruppo) Capogruppo Paese di origine della Capogruppo Principali Paesi/aree geografiche in cui è attivo il Gruppo Mercati di quotazione Numero totale di dipendenti del Gruppo Altre entità del Gruppo sono presenti in Italia (e distinte dalla Succursale) Santander Private Banking Santander Consumer Bank Madrid, Spagna Via Boito, Milano Tel /33 Banco Santander Spagna Europa e America Milano, New York, Lisbona, Buenos Aires, Londra e Mexico City e oltre filiali Sì Private banking Credito al consumo No Sede unica per l Italia SI Numero totale delle Filiali in Italia 1 Numero dipendenti in Italia 18 18

23 Composizione degli organi sociali Organi sociali della Capogruppo Presidente del CdA Amministratore Delegato Emilio Botìn-Sanz de Sautuola y Garcia de los Rios Alfredo Saenz Abad Dirigenza della filiale locale Senior Country Manager Director General Ettore Gotti Tedeschi Bernardo Gentile Linee di business e Unità organizzative (e indicazione del Responsabile) della Branch italiana Corporate & Investment Banking Financial & Institutions Group Global Transactional Banking Control & Support Functions Paolo Gagliano Fabrizio Zenoni Dean Grech Bernardo Gentile Prodotti e servizi offerti Corporate & Investment Banking Finanziamenti Prestiti sindacati Crediti di firma Emissione di garanzie Trade Finance Merger & Acquisitions Project Financing Structured Export Financing Consulenza Segmento Corporate Segmento Institutional 19

24 BANK OF AMERICA N.A. Presentazione Bank of America è uno dei principali istituti finanziari a livello globale al servizio della clientela retail e corporate, attraverso una completa gamma di servizi e prodotti bancari, di investimento, asset management e risk management. Bank of America è uno dei leader indiscussi negli Stati Uniti, con oltre 58 milioni di clienti individuali e corporate, più di filiali, punti bancomat ed un pluri-premiato servizio di online banking che registra 30 milioni di utenze attive. Bank of America è uno dei leader mondiali di wealth management ed è un leader globale nel corporate e investment banking e trading tramite un ampia gamma di tipologie di assets, al servizio di imprese, enti governativi, istituzioni e clientela individuale in tutto il mondo. Bank of America è tra i leader nell offerta di servizi di assistenza ad oltre 4 milioni di piccole e medie imprese grazie ad una vasta gamma di prodotti e servizi online innovativi e facilmente accessibili. Bank of America opera nel mondo in oltre 40 Paesi. Le azioni di Bank of America Corporation sono quotate al New York Stock Exchange (NYSE: BAC) ed il titolo rientra tra i componenti dell indice Dow Jones Industrial Average. Bank of America è presente in Italia con una Filiale a Milano. Bank of America Merrill Lynch è il nome commerciale per le attività di global banking e global markets di Bank of America Corporation. 20

25 Denominazione/Ragione sociale BANK OF AMERICA N.A. Tipologia Filiale di banca UE Non UE Sede legale Sussidiaria di banca UE Non UE Charlotte, North Carolina, USA Sede principale in Italia e contatti Via Manzoni, Milano Tel Sito web (Capogruppo) Capogruppo Paese di origine della Capogruppo Principali Paesi/aree geografiche in cui è attivo il Gruppo Mercati di quotazione Numero totale di dipendenti del Gruppo Altre entità del Gruppo sono presenti in Italia (e distinte dalla Succursale) Merrill Lynch International Bank Ltd. Merrill Lynch International Bank of America Corporation USA Oltre 40 Paesi nel mondo NYSE Circa Sì No Sede unica per l Italia SI Numero totale delle Filiali in Italia 1 Numero dipendenti in Italia 25 21

26 Composizione degli organi sociali Dirigenza della filiale locale Branch Manager e Legale Rappresentante Finance Manager Alessandro Gumier Enrico Riboldi Linee di business e Unità organizzative (e indicazione del Responsabile) della Branch italiana Global Corporate Banking Global Treasury Solutions Corporate Sales Alessandro Gumier Silvia Ferroni Prodotti e servizi offerti Retail Banking Conto corrente ad operatività completa Pagamenti Corporate & Investment Banking Banca tradizionale Segmento Corporate Banca on line Segmento Institutional Finanziamenti Prestiti sindacati Crediti di firma Emissione di garanzie Trade Finance Correspondent Banking/Clearing Leasing (nell ambito del gruppo) Factoring (nell ambito del gruppo) 22

27 BANK OF CHINA LTD. MILAN BRANCH Presentazione Bank of China è stata fondata nel 1912 dal governo della Repubblica Cinese per sostituire la Government Bank of Imperial China. Dalla sua fondazione al 1949 essa ha operato come banca centrale cinese e specializzata nel commercio estero. Nel 1994 si trasformò in una banca commerciale interamente controllata dallo Stato. La fondazione di Bank of China Ltd. risale all agosto 2004, mentre nel 2006 la banca venne quotata alla Borsa di Hong Kong e di Shanghai, diventando così la prima banca commerciale cinese quotata sia nella Cina continentale sia ad Hong Kong. Come le più diversificate e internazionalizzate banche cinesi, Bank of China fornisce una vasta gamma di servizi finanziari in Cina, Hong Kong, Macao e altri 31 Paesi. Essa è attiva in particolare nel commercial banking (corporate banking, personal banking e operatività sui mercati finanziari); svolge anche attività di banca di investimento, tramite la controllata Bank of China International Holdings Limited, e offre prodotti/servizi assicurativi tramite la controllata Bank of China Group Insurance Company Limited e le sue controllate. La presenza in Italia risale all aprile 1998, con l apertura della prima filiale a Milano; nel 2009 venne aperta una seconda filiale, sempre nel capoluogo lombardo. 23

28 Denominazione/Ragione sociale BANK OF CHINA LTD. MILAN BRANCH Tipologia Filiale di banca UE Non UE Sede legale Sussidiaria di banca UE Non UE Pechino, Cina Sede principale in Italia e contatti Via Santa Margherita, 14/ Milano (MI) Tel Sito web (Capogruppo) Capogruppo Paese di origine della Capogruppo Principali Paesi/aree geografiche in cui è attivo il Gruppo Numero totale di dipendenti del Gruppo Altre entità del Gruppo sono presenti in Italia (e distinte dalla Succursale) Bank of China Ltd. Cina Oltre 30 Paesi nel mondo (al 30 giugno 2012) Sì No Sede unica per l Italia SI Numero totale delle Filiali in Italia 2 Numero dipendenti in Italia 49 Composizione degli organi sociali Dirigenza della filiale locale Direttore Generale Vice-Direttore Generale Assistant Direttore Generale Jiang Shangying Cao Fan Li Bing 24

29 Prodotti e servizi offerti Retail Banking Banca tradizionale Banca on line Conto corrente ad operatività completa Credito al consumo Mutui ipotecari Libretto di deposito Finanziamento ipotecario Corporate & Investment Banking Segmento Corporate Segmento Institutional Finanziamenti Prestiti sindacati Crediti di firma Emissione di garanzie Trade Finance Correspondent Banking/Clearing Factoring (nell ambito del gruppo) Derivati Consulenza 25

30 BANQUE CHAABI DU MAROC CHAABI BANK Presentazione La Banque Chaabi du Maroc Succursale Italia, con sede in Milano, è la succursale italiana dell omonima banca di diritto francese avente sede in Parigi e controllata al 100% da uno dei primi gruppi bancari in Marocco, ossia il Groupe Banque Populaire con sede a Casablanca. La Succursale italiana è stata autorizzata dalla Banca d Italia nel 2008 allo svolgimento in Italia delle seguenti attività ammesse al mutuo riconoscimento: raccolta di depositi o di altri fondi con obbligo di restituzione, operazioni di prestito, servizi di pagamento, emissione e gestione dei mezzi di pagamento (carte di credito, lettere di credito) ed operazioni per conto proprio e/o per conto terzi in strumenti di mercato monetario, cambi e valori mobiliari. Oltre a Milano, la banca è presente in Italia con sedi secondarie a Torino e Bologna, entrambe aperte nel corso del 2009, e a Brescia, aperta nel corso del

31 Denominazione/Ragione sociale BANQUE CHAABI DU MAROC Tipologia Filiale di banca UE Non UE Sede legale Sussidiaria di banca UE Non UE Parigi, Francia Sede principale in Italia e contatti Viale N. Sauro, Milano Tel Sito web (Capogruppo) Capogruppo Paese di origine della Capogruppo Principali Paesi/aree geografiche in cui è attivo il Gruppo Numero totale di dipendenti del Gruppo Altre entità del Gruppo sono presenti in Italia (e distinte dalla Succursale) Banque Chaabi du Maroc Europe Francia Area Euro 255 (esercizio 2010) Sì No Sede unica per l Italia Numero totale delle Filiali in Italia NO Numero dipendenti in Italia 21 Numero di ATM e POS 4 4 (Milano, Torino, Bologna e Brescia) 27

32 Composizione degli organi sociali Organi sociali della Capogruppo Presidente del CdA Amministratori Mohamed Benchaaboun Hassan El Basri, Rachid Agoumi, Yacine Khalid, Mustapha Khyar, Laidi El Wardi, El Attar Safi Hassan, Mounir Mohamed Khalid Dirigenza della filiale locale Direttore Succursale Italia Direttore Aggiunto Succursale Italia Abdelghani Bouanfir Mostafa Sbissa Linee di business e Unità organizzative (e indicazione del Responsabile) della Branch italiana Ufficio Personale e Segreteria di Direzione Amministrazione e Contabilità Responsabile Controllo Interno Capo Agenzia Milano Capo Agenzia Torino Capo Agenzia Bologna Capo Agenzia Brescia Gabriella Papirio Mostafa Sbissa Michele Trifiletti Mohamed Tariq Abderrahmane Laamiri Khalid Harda Abdelkrim Akkar Prodotti e servizi offerti Retail Banking Banca tradizionale Banca on line Conto corrente ad operatività completa Bancomat Mutui ipotecari Servizi di pagamento 28

2. L Annuario 2011. 2.2 Le caratteristiche organizzative e le aree di operatività delle banche estere in Italia

2. L Annuario 2011. 2.2 Le caratteristiche organizzative e le aree di operatività delle banche estere in Italia 2. L Annuario 2011 2.1 Obiettivi e presentazione L obiettivo dell Annuario è quello di fornire alcune informazioni sintetiche e strutturate circa le Filiali di Banche Estere (FBE) attive in Italia e associate

Dettagli

ANNUARIO DELLE BANCHE ESTERE IN ITALIA 2013

ANNUARIO DELLE BANCHE ESTERE IN ITALIA 2013 ANNUARIO DELLE BANCHE ESTERE IN ITALIA - 2013 ANNUARIO DELLE BANCHE ESTERE IN ITALIA 2013 Associazione fra le Banche Estere in Italia In collaborazione con Associazione fra le Banche Estere in Italia

Dettagli

Annuario delle Banche estere in Italia 2014/15

Annuario delle Banche estere in Italia 2014/15 Annuario delle Banche estere in Italia 2014/15 Associazione fra le Banche Estere in Italia in collaborazione con L Annuario è stato realizzato grazie alla collaborazione di Consilia Business Management

Dettagli

3. Schede-profilo delle Associate

3. Schede-profilo delle Associate 3. Schede-profilo delle Associate - Banche estere associate - Uffici di Rappresentanza associati Banche estere associate ABC INTERNATIONAL BANK PLC. Presentazione La Filiale di Milano di Arab Banking

Dettagli

3. Schede-profilo delle Associate

3. Schede-profilo delle Associate 3. Schede-profilo delle Associate - Banche estere associate - Uffici di Rappresentanza associati Banche estere associate ABC INTERNATIONAL BANK PLC. Presentazione La Filiale di Milano di Arab Banking

Dettagli

per BNP PARIBAS ITALIA Il Gruppo a livello mondiale Pag. 1 La presenza in Italia Pag. 2 II 4 poli funzionali Pag. 3

per BNP PARIBAS ITALIA Il Gruppo a livello mondiale Pag. 1 La presenza in Italia Pag. 2 II 4 poli funzionali Pag. 3 BNP PARIBAS ITALIA Il Gruppo a livello mondiale Pag. 1 La presenza in Italia Pag. 2 II 4 poli funzionali Pag. 3 Milano, 7 febbraio 2006 1 IL GRUPPO A LIVELLO MONDIALE Prima banca francese per totale attivo

Dettagli

BNP Paribas. Corporate & Investment Banking in Italia. Nicola D Anselmo. Responsabile CIB Italia. Roma, 1 Dicembre 2006

BNP Paribas. Corporate & Investment Banking in Italia. Nicola D Anselmo. Responsabile CIB Italia. Roma, 1 Dicembre 2006 BNP Paribas Corporate & Investment Banking in Italia Nicola D Anselmo Responsabile CIB Italia Roma, 1 Dicembre 2006 Sommario BNP Paribas CIB in Italia prima di BNL Nuove prospettive per CIB Implementazione

Dettagli

La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo dei progetti di internazionalizzazione.

La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo dei progetti di internazionalizzazione. Investire in Francia Nuove opportunità di insediamento e incentivi messi a disposizione dal governo francese Assolombarda Milano, 6 Aprile 2011 La banca quale partner per affiancare l'impresa nello sviluppo

Dettagli

INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO. al 31 dicembre 2015. Gruppo Bancario Deutsche Bank

INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO. al 31 dicembre 2015. Gruppo Bancario Deutsche Bank Deutsche Bank S.p.A. INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO al 31 dicembre 2015 Gruppo Bancario Deutsche Bank Premessa Al fine di accrescere la fiducia dei cittadini dell Unione Europea nel settore finanziario,

Dettagli

INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO. al 31 dicembre 2013. Gruppo Bancario Deutsche Bank

INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO. al 31 dicembre 2013. Gruppo Bancario Deutsche Bank Deutsche Bank S.p.A. INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO al 31 dicembre 2013 Gruppo Bancario Deutsche Bank Premessa Al fine di accrescere la fiducia dei cittadini dell Unione Europea nel settore finanziario,

Dettagli

IL CREDITO COOPERATIVO

IL CREDITO COOPERATIVO IL CREDITO COOPERATIVO 1 Il Credito Cooperativo 400 Banche cooperative 4.450 Sportelli 37 mila Collaboratori dipendenti 1,1 milioni Soci 7 milioni Clienti 2 Il Credito Cooperativo Localizzazione Geografica

Dettagli

Internazionalizzazione e servizi a supporto delle imprese Daniele Marcheselli Paolo Ciancio Desk Americhe Internazionalizzazione Imprese

Internazionalizzazione e servizi a supporto delle imprese Daniele Marcheselli Paolo Ciancio Desk Americhe Internazionalizzazione Imprese Internazionalizzazione e servizi a supporto delle imprese Daniele Marcheselli Paolo Ciancio Desk Americhe Internazionalizzazione Imprese Servizio Imprese - Direzione Marketing - Area Sales & Marketing

Dettagli

Gennaio 2014 IN ITALIA

Gennaio 2014 IN ITALIA Gennaio 2014 IN ITALIA BNP PARIBAS IN ITALIA BNP Paribas è leader nei servizi bancari e finanziari in Europa e nel Mondo, presente in 78 Paesi con circa 190.000 collaboratori. Opera in 3 settori chiave

Dettagli

ORGANO DI COORDINAMENTO R.S.A. BANCA NAZIONALE DEL LAVORO

ORGANO DI COORDINAMENTO R.S.A. BANCA NAZIONALE DEL LAVORO ORGANO DI COORDINAMENTO R.S.A. BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Alle R.S.A. FABI BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Loro Indirizzi Oggetto: Riorganizzazione della Banca Nazionale del Lavoro SpA Informativa ai sensi

Dettagli

BNP PARIBAS IN ITALIA

BNP PARIBAS IN ITALIA BNP PARIBAS IN ITALIA BNP PARIBAS NEL MONDO in Italia BANCA LEADER nell EUROZONA 190.000 dipendenti circa 27 milioni di clienti tra INDIVIDUI e IMPRESE 39,1 miliardi di euro Margine di intermediazione

Dettagli

BNP Paribas. Investor Day. Conclusioni. Baudouin Prot Chief Executive Officer. Roma, 1 Dicembre 2006

BNP Paribas. Investor Day. Conclusioni. Baudouin Prot Chief Executive Officer. Roma, 1 Dicembre 2006 BNP Paribas Investor Day Baudouin Prot Chief Executive Officer Roma, 1 Dicembre 2006 BNP Paribas Un Business Mix ben Equilibrato Aree di attività 3T06 - Distribuzione ricavi Distribuzione geografica 3T06

Dettagli

BNP PARIBAS IN ITALIA

BNP PARIBAS IN ITALIA BNP PARIBAS IN ITALIA BNP PARIBAS NEL MONDO BANCA LEADER nell EUROZONA più di 185.000 dipendenti 39,2 di miliardi euro Margine di intermediazione BNP Paribas è leader europeo nei servizi bancari e finanziari

Dettagli

Il supporto finanziario all interscambio a agli investimenti nei Paesi del Golfo. Gianluca Lauria Luigi Ardizzone

Il supporto finanziario all interscambio a agli investimenti nei Paesi del Golfo. Gianluca Lauria Luigi Ardizzone Il supporto finanziario all interscambio a agli investimenti nei Paesi del Golfo Gianluca Lauria Luigi Ardizzone Agenda Il sostegno all internazionalizzazione di BNL-BNP Paribas (G.Lauria) L Italian Desk

Dettagli

La Banca e il supporto dell internazionalizzazione. Pier Franco Rubatto Servizio Sviluppo all Internazionalizzazione Imprese

La Banca e il supporto dell internazionalizzazione. Pier Franco Rubatto Servizio Sviluppo all Internazionalizzazione Imprese La Banca e il supporto dell internazionalizzazione Pier Franco Rubatto Servizio Sviluppo all Internazionalizzazione Imprese Forlì, 23 ottobre 2008 Internazionalizzazione I servizi della Banca a sostegno

Dettagli

Storia e Missione. 1946 Fondazione

Storia e Missione. 1946 Fondazione Storia e Missione 1946 Fondazione Fondata nel 1946 da Banca Commerciale Italiana, Credito Italiano e Banco di Roma, le tre banche pubbliche di interesse nazionale Missione: contribuire alla ricostruzione

Dettagli

A-1 BANCA D'ITALIA DIPARTIMENTO VIGILANZA BANCARIA E FINANZIARIA

A-1 BANCA D'ITALIA DIPARTIMENTO VIGILANZA BANCARIA E FINANZIARIA Elenco A-1 BANCA D'ITALIA DIPARTIMENTO VIGILANZA BANCARIA E FINANZIARIA Intermediari per i quali l'unità organizzativa per i procedimenti amministrativi è il Servizio Supervisione Bancaria 1 (SB1) Situazione

Dettagli

Le difficoltà del passaggio dalla funzione di Ispettorato a Internal Audit Convegno Nazionale AIEA - 19 maggio 2004

Le difficoltà del passaggio dalla funzione di Ispettorato a Internal Audit Convegno Nazionale AIEA - 19 maggio 2004 Modelli organizzativi e procedurali della funzione di Internal Audit in Deutsche Bank Le difficoltà del passaggio dalla funzione di Ispettorato a Internal Audit Convegno Nazionale AIEA - 19 maggio 2004

Dettagli

MIZUHO CORPORATE BANK, LTD.

MIZUHO CORPORATE BANK, LTD. MIZUHO CORPORATE BANK, LTD. Presentazione Mizuho Corporate Bank Ltd. (MHCB) offre soluzioni ottimali per soddisfare le esigenze sempre più diversificate e sofisticate dei propri clienti, in ambito finanziario

Dettagli

DIREZIONE INVESTMENT BANKING. Il Ruolo del Nomad. Roma, 22 aprile 2009

DIREZIONE INVESTMENT BANKING. Il Ruolo del Nomad. Roma, 22 aprile 2009 DIREZIONE INVESTMENT BANKING Il Ruolo del Nomad Roma, 22 aprile 2009 Il Gruppo Montepaschi Overview Il Gruppo MPS ha perfezionato il 30 maggio 2008 l acquisizione di Banca Antonveneta divenendo il 3 gruppo

Dettagli

BNP PARIBAS IN ITALIA

BNP PARIBAS IN ITALIA BNP PARIBAS IN ITALIA BNP PARIBAS NEL MONDO in Italia BANCA LEADER nell EUROZONA 190.000 dipendenti 38,8 di miliardi euro Margine di intermediazione è leader europeo nei servizi bancari e finanziari e

Dettagli

Il supporto all internazionalizzazione delle PMI Focus Egitto. Relatore: Leonardo Zuin Desk EMEA - Ufficio Sviluppo Internazionalizzazione

Il supporto all internazionalizzazione delle PMI Focus Egitto. Relatore: Leonardo Zuin Desk EMEA - Ufficio Sviluppo Internazionalizzazione Il supporto all internazionalizzazione delle PMI Focus Egitto Relatore: Leonardo Zuin Desk EMEA - Ufficio Sviluppo Internazionalizzazione Milano, 4 febbraio 2014 1 Egitto in cifre Expenditure on GDP (%

Dettagli

MPS Capital Services - Direzione Investment Banking. Luglio 2013

MPS Capital Services - Direzione Investment Banking. Luglio 2013 MPS Capital Services - Direzione Investment Banking Luglio 2013 1. Il Gruppo Montepaschi 2 Il Gruppo Montepaschi Overview Filiali in Italia Il Gruppo Montepaschi, terzo gruppo bancario Italiano, è attivo

Dettagli

Corporate e Private Banking. Sezione 2

Corporate e Private Banking. Sezione 2 Corporate e Private Banking Sezione 2 CIB Mediobanca : punti di forza Marchio affermato, forte identità aziendale Modello di business in linea con le nuove normative Approccio integrato orientato al cliente

Dettagli

MIZUHO CORPORATE BANK, LTD.

MIZUHO CORPORATE BANK, LTD. MIZUHO CORPORATE BANK, LTD. Presentazione Mizuho Corporate Bank Ltd. (MHCB) offre soluzioni ottimali per soddisfare le esigenze sempre più diversificate e sofisticate dei propri clienti, in ambito finanziario

Dettagli

SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI

SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI 1. L ottenimento del miglior risultato possibile nell esecuzione degli ordini del cliente: la Best Execution La normativa europea

Dettagli

Nonostante l'attuale mancanza di sostenuta Deposit Insurance-government, MAS prevede di istituire un tale sistema nel prossimo futuro.

Nonostante l'attuale mancanza di sostenuta Deposit Insurance-government, MAS prevede di istituire un tale sistema nel prossimo futuro. Singapore è uno dei centri finanziari a livello mondiale ed hub distributivo importante di finanziamento nel sudest asiatico. Non sorprendentemente, il paese ha uno dei sistemi bancari più avanzati al

Dettagli

Un partner globale per gli investitori istituzionali Pag. 1. I punti di forza Pag. 4. I servizi offerti Pag. 5. La strategia di crescita Pag.

Un partner globale per gli investitori istituzionali Pag. 1. I punti di forza Pag. 4. I servizi offerti Pag. 5. La strategia di crescita Pag. DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA RBC DEXIA INVESTOR SERVICES Un partner globale per gli investitori istituzionali Pag. 1 I punti di forza Pag. 4 I servizi offerti Pag. 5 La strategia di crescita

Dettagli

Operare con l estero: il supporto di MPS alle imprese

Operare con l estero: il supporto di MPS alle imprese Operare con l estero: il supporto di MPS alle imprese Fabrizio Schintu 17 novembre 2011 GRUPPO MONTEPASCHI AREA ESTERO Prodotti, Servizi e Presenza Internazionale a sostegno delle attività con l Estero

Dettagli

Presentazione della Società

Presentazione della Società Presentazione della Società Chi siamo PEP&CFC appartiene al Gruppo Dafisa Holdings Capital Finance Group Limited, ed è stata istituita quale società specializzata nella consulenza in materia finanziaria

Dettagli

Il Gruppo UBI Banca oggi

Il Gruppo UBI Banca oggi 1 UBI Banca nasce nel 2007 dalla fusione tra. BPU BANCA LOMBARDA e PIEMONTESE Il Gruppo UBI Banca oggi Oltre 4 milioni di clienti serviti tramite un modello divisionalizzato e segmentato 1888 filiali in

Dettagli

CRESCITA A DUE CIFRE DEI RICAVI E DELL EBITDA NEL 4 TRIMESTRE DEL 2012

CRESCITA A DUE CIFRE DEI RICAVI E DELL EBITDA NEL 4 TRIMESTRE DEL 2012 CRESCITA A DUE CIFRE DEI RICAVI E DELL EBITDA NEL 4 TRIMESTRE DEL 2012 RICAVI, REDDITO OPERATIVO, EBITDA E UTILE NETTO IN CRESCITA ANNO SU ANNO NEL 4 TRIMESTRE 2012 E NELL INTERO ESERCIZIO 2012 Il gruppo

Dettagli

I servizi per l Internazionalizzazione delle Imprese

I servizi per l Internazionalizzazione delle Imprese I servizi per l Internazionalizzazione delle Imprese Andrea Fiori Ufficio Internazionalizzazione Imprese Milano, 29 novembre 2013 1 Rete internazionale del Gruppo EUROPA Filiali Amsterdam Francoforte Innsbruck

Dettagli

Possiamo conoscere i nostri azionisti?

Possiamo conoscere i nostri azionisti? Seminario Shareholder Identification Possiamo conoscere i nostri azionisti? Milano, 2 dicembre 2008 Il ruolo del Global Information Agent Proxy Advisor Proxy Agent Issuer Legal Advisor Beneficial Owners

Dettagli

INDICE 1 PREMESSA... 3 2 TABELLA INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO ALLEGATO A CIRC. 285 DEL 17 DICEMBRE 2013... 4

INDICE 1 PREMESSA... 3 2 TABELLA INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO ALLEGATO A CIRC. 285 DEL 17 DICEMBRE 2013... 4 GRUPPO BANCA LEONARDO INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO AL 31.12.2013 AI SENSI DELLA CIRCOLARE BANCA D ITALIA N 285/2013 PARTE PRIMA TITOLO III CAPITOLO 2 INDICE 1 PREMESSA... 3 2 TABELLA INFORMATIVA

Dettagli

CARTELLA STAMPA. Ottobre 2013. Chi Siamo La Storia Obiettivi integrazione industriale L Offerta di ADVAM Partners SGR Management Contatti

CARTELLA STAMPA. Ottobre 2013. Chi Siamo La Storia Obiettivi integrazione industriale L Offerta di ADVAM Partners SGR Management Contatti CARTELLA STAMPA Ottobre 2013 IR Top Consulting Media Relations & Financial Communication Via C. Cantù, 1 Milano Domenico Gentile, Antonio Buozzi Tel. +39 (02) 45.47.38.84/3 d.gentile@irtop.com ufficiostampa@irtop.com

Dettagli

Consiglio di Sorveglianza Consiglio di Gestione Mediobanca

Consiglio di Sorveglianza Consiglio di Gestione Mediobanca Consiglio di Sorveglianza Consiglio di Gestione Mediobanca Milano, 7 marzo 2008 Approvato il Piano 2009-2011 del Gruppo Mediobanca p Crescita trainata da nuove iniziative strategiche: Posizionamento europeo

Dettagli

Strumenti a sostegno dell internazionalizzazione delle imprese. Andrea Fiori Ufficio Internazionalizzazione Imprese

Strumenti a sostegno dell internazionalizzazione delle imprese. Andrea Fiori Ufficio Internazionalizzazione Imprese Strumenti a sostegno dell internazionalizzazione delle imprese Andrea Fiori Ufficio Internazionalizzazione Imprese Milano, 3 giugno 2014 Interscambio commerciale, settore Manifatturiero Italia 5 partner

Dettagli

Deutsche Bank. Deutsche Bank Easy. La nuova banca leggera di Deutsche Bank. Milano, 5 giugno 2013

Deutsche Bank. Deutsche Bank Easy. La nuova banca leggera di Deutsche Bank. Milano, 5 giugno 2013 La nuova banca leggera di Milano, 5 giugno 2013 Flavio Valeri Chief Country Officer di Italia Agenda 1 in Italia 2 Il retail di Italia 3 : la nuova banca leggera 2 : la solidità di un gruppo globale, una

Dettagli

ALLEGATO (1) ALLA EXECUTION E TRANSMISSION POLICY: SEDI DI ESECUZIONE PER CATEGORIE DI STRUMENTI FINANZIARI E NEGOZIATORI INDIVIDUATI AI SENSI DELLA

ALLEGATO (1) ALLA EXECUTION E TRANSMISSION POLICY: SEDI DI ESECUZIONE PER CATEGORIE DI STRUMENTI FINANZIARI E NEGOZIATORI INDIVIDUATI AI SENSI DELLA ALLEGATO (1) ALLA EXECUTION E TRANSMISSION POLICY: SEDI DI ESECUZIONE PER CATEGORIE DI STRUMENTI FINANZIARI E NEGOZIATORI INDIVIDUATI AI SENSI DELLA SEZIONE 7 A. Azioni, ETF, titoli di Stato, obbligazioni,

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE / TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ALLE CONDIZIONI PIU FAVOREVOLI PER IL CLIENTE EDIZIONE AGOSTO 2012

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE / TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ALLE CONDIZIONI PIU FAVOREVOLI PER IL CLIENTE EDIZIONE AGOSTO 2012 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE / TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ALLE CONDIZIONI PIU FAVOREVOLI PER IL CLIENTE EDIZIONE AGOSTO 2012 CODICE DOCUMENTO POL002/I/BIM (Allegato 1) SOCIETA BANCA INTERMOBILIARE

Dettagli

Profilo del Gruppo Mediobanca 30 giugno 2013

Profilo del Gruppo Mediobanca 30 giugno 2013 Mediobanca 30 giugno 2013 Storia e missione 1946 Fondazione Anni 1950-70 Sviluppo Anni 1970-80 Ristrutturazione dell industria italiana Fondata nel 1946 da Comit, Credit e Banco di Roma, le tre banche

Dettagli

CANDIDATI ALLE CARICHE SOCIALI Categoria Soci Ordinari ex ASSIOM

CANDIDATI ALLE CARICHE SOCIALI Categoria Soci Ordinari ex ASSIOM CANDIDATI ALLE CARICHE SOCIALI Categoria Soci Ordinari ex ASSIOM Napoli, 13 febbraio 2010 LUIGI BELLUTI ANNO DI NASCITA 1961 UNICREDIT BANK AG GRUPPO FINANZIARIO DI APPARTENENZA UNICREDIT GROUP RUOLO ATTUALMENTE

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Documento di Sintesi della Politica di Gestione delle situazioni in Conflitto di Interessi

Documento di Sintesi della Politica di Gestione delle situazioni in Conflitto di Interessi Documento di Sintesi della Politica di Gestione delle situazioni in Conflitto di Interessi In conformità delle disposizioni normative comunitarie e nazionali attualmente in vigore, Pioneer Investment Management

Dettagli

CRESCERE IN CINA Il Gruppo Intesa Sanpaolo per le imprese di Milano Unica a Shanghai. Ottobre 2012

CRESCERE IN CINA Il Gruppo Intesa Sanpaolo per le imprese di Milano Unica a Shanghai. Ottobre 2012 CRESCERE IN CINA Il Gruppo Intesa Sanpaolo per le imprese di Milano Unica a Shanghai Ottobre 2012 Intesa Sanpaolo: un network integrato per crescere all estero Vicino al cliente in Italia Gestore per garantire

Dettagli

IL GRUPPO AZIMUT. Aprile 2015

IL GRUPPO AZIMUT. Aprile 2015 IL GRUPPO AZIMUT Aprile 2015 IL GRUPPO AZIMUT Azimut è la più grande realtà finanziaria indipendente attiva nel mercato del risparmio gestito italiano Dal 7 Luglio 2004 è quotata alla Borsa di Milano e

Dettagli

COMPANY PROFILE. Maggio 2015

COMPANY PROFILE. Maggio 2015 COMPANY PROFILE Maggio 2015 La Banca in breve Appartenenza ad un gruppo di respiro internazionale Olte 4 miliardi di asset gestiti e amministrati al 31/03/ 15 Banca privata con vocazione di banca personale,

Dettagli

Console and Partners

Console and Partners vision Console and Partners è una società di consulenza finanziaria e legale, Partner Equity Markets di Borsa italiana (gruppo London Stock Exchange), che basa la sua attività sulla crescita dei propri

Dettagli

La diversificazione nel settore. immobiliare: nuova rotta e nuovo equipaggio

La diversificazione nel settore. immobiliare: nuova rotta e nuovo equipaggio La diversificazione nel settore c è una rotta fuori dai porti sicuri? immobiliare: nuova rotta e nuovo equipaggio Alberto Matta, Managing Director Optimum Asset Management Chi siamo é una società specializzata

Dettagli

MAP Global Partners. Mergers - Acquisitions - Private Equity

MAP Global Partners. Mergers - Acquisitions - Private Equity MAP Global Partners Mergers - Acquisitions - Private Equity Overview Società di consulenza finanziaria indipendente con una forte connotazione internazionale Competenze e valori dei propri partner maturati

Dettagli

MALTA. Sviluppo e Crescita: in pole position per fondi UCITS e fondi alternativi. Palazzo Mezzanotte, Milano Joseph Camilleri - Valletta Fund Services

MALTA. Sviluppo e Crescita: in pole position per fondi UCITS e fondi alternativi. Palazzo Mezzanotte, Milano Joseph Camilleri - Valletta Fund Services MALTA Sviluppo e Crescita: in pole position per fondi UCITS e fondi alternativi Palazzo Mezzanotte, Milano Joseph Camilleri - Valletta Fund Services giovedí 10 aprile 2014 Agenda Sezione 1 I servizi finanziari

Dettagli

SUPPLEMENTO AL DOCUMENTO DI REGISTRAZIONE

SUPPLEMENTO AL DOCUMENTO DI REGISTRAZIONE SUPPLEMENTO AL DOCUMENTO DI REGISTRAZIONE di BANCA NAZIONALE DEL LAVORO SPA Il presente documento costituisce un Supplemento al Documento di Registrazione depositato presso la CONSOB in data 28/05/2012

Dettagli

INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO AL 31.12.2014 AI SENSI DELLA CIRCOLARE BANCA D ITALIA N 285/2013 PARTE PRIMA TITOLO III CAPITOLO 2

INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO AL 31.12.2014 AI SENSI DELLA CIRCOLARE BANCA D ITALIA N 285/2013 PARTE PRIMA TITOLO III CAPITOLO 2 INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO PER STATO AL 31.12.2014 AI SENSI DELLA CIRCOLARE BANCA D ITALIA N 285/2013 PARTE PRIMA TITOLO III CAPITOLO 2 INDICE 1 PREMESSA...3 2 TABELLA INFORMATIVA AL PUBBLICO STATO

Dettagli

Di seguito viene riportata la Nuova Strategia di trasmissione ed esecuzione degli ordini di Banca Mediolanum.

Di seguito viene riportata la Nuova Strategia di trasmissione ed esecuzione degli ordini di Banca Mediolanum. PREMESSA In virtù delle evoluzioni normative successive all entrata in vigore della Direttiva MIFID, che hanno determinato un apertura anche verso mercati non regolamentati, Banca Mediolanum dal 1 giugno

Dettagli

Deutsche Bank Spa - Divisione Private & Business Clients

Deutsche Bank Spa - Divisione Private & Business Clients Deutsche Bank Spa - Divisione Private & Business Clients Modelli Organizzativi e Sistemi Informatici a Supporto del Segmento Private Banking - L Esperienza Deutsche Bank Italia Milano, 14 Ottobre 2004

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

CIPA. Modelli organizzativi Profili economici. Strumenti e tecnologie. Indagine internazionale. Anno 2013

CIPA. Modelli organizzativi Profili economici. Strumenti e tecnologie. Indagine internazionale. Anno 2013 Convenzione Interbancaria per i Problemi dell Automazione Indagine internazionale L IT nelle filiali di banche estere in Italia Modelli organizzativi Profili economici Anno 2013 Strumenti e tecnologie

Dettagli

E B R EUROPEAN BANKING REPORT

E B R EUROPEAN BANKING REPORT IL PROCESSO DI CONSOLIDAMENTO NELL INDUSTRIA BANCARIA ITALIANA ED EUROPEA: MOVENTI ED EFFETTI GESTIONALI Francesco Masala Head of EBR Research Department Roma - 24 Novembre 2003 1 AGENDA Introduzione Analisi

Dettagli

Star Conference 2006. Milano, 1 Marzo 2006

Star Conference 2006. Milano, 1 Marzo 2006 Star Conference 2006 Milano, 1 Marzo 2006 1 AGENDA IL GRUPPO BANCA FINNAT E LE PROSPETTIVE DI SVILUPPO Arturo Nattino LE PRINCIPALI GRANDEZZE ECONOMICHE Gian Franco Traverso Guicciardi 2 Il Gruppo Banca

Dettagli

Deutsche Asset & Wealth Management

Deutsche Asset & Wealth Management Gennaio 2014 (DeAWM)* Uno dei quattro pilastri strategici di DB, parte integrante della strategia di crescita di lungo periodo della banca Private & Business Clients Deutsche Bank Regional Management Corporate

Dettagli

Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo

Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo Il supporto alle aziende in Corea del Sud: l esperienza del Gruppo Intesa Sanpaolo Augusto Scaglione Desk Asia Ufficio Internazionalizzazione Imprese Como, 25 marzo 2014 Le previsioni sulla crescita per

Dettagli

Giampietro Nattino PRESIDENTE DEL CDA

Giampietro Nattino PRESIDENTE DEL CDA Il nostro migliore investimento è il tempo dedicato a comprendere e soddisfare le esigenze della clientela, mettendo a disposizione della medesima servizi di consulenza e prodotti finanziari di alta qualità.

Dettagli

Arianna Sim CORPORATE PROFILE

Arianna Sim CORPORATE PROFILE Sede Legale: Via Sardegna, 50 tel +39 06 45474545 00187 Roma fax +39 06 45474599 www.ariannasim.it Arianna Sim CORPORATE PROFILE Roma, Maggio 2015 1 Sede Legale: Via Sardegna 50, 00187 - Roma - Capitale

Dettagli

Giovanni Pietrobelli Verona, 20 ottobre 2006

Giovanni Pietrobelli Verona, 20 ottobre 2006 Progettando2006 Approcci e metodologie di Project Management Giovanni Pietrobelli Verona, 20 ottobre 2006 Agenda Il Gruppo BPVN SGS - BPVN Un esempio: Il progetto di integrazione tra BPV e BPN Conclusioni

Dettagli

Basilea 2, misurazione del rischio e crescita dimensionale attraverso strategie di M&A: il caso del gruppo BPU

Basilea 2, misurazione del rischio e crescita dimensionale attraverso strategie di M&A: il caso del gruppo BPU Basilea 2, misurazione del rischio e crescita dimensionale attraverso strategie di M&A: il caso del gruppo BPU Marco Giaccone Responsabile Funzione Capital Management, Area Bergamo, Il Gruppo BPU ed il

Dettagli

Merrill Lynch S.A. ("MLSA") Emittente:

Merrill Lynch S.A. (MLSA) Emittente: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come introduzione al Prospetto Informativo. Qualsiasi decisione di investire nei Certificate deve essere effettuata prendendo in considerazione

Dettagli

Agenda. La società. Industries. I servizi. Credentials. Il network. I contatti

Agenda. La società. Industries. I servizi. Credentials. Il network. I contatti Company profile Agenda La società Industries I servizi Credentials Il network I contatti 1 La società Profile KEP Consulting è una società di consulenza indipendente creata da professionisti con esperienza

Dettagli

Seminario: La Banca Digitale e le Reti Distributive Bancarie

Seminario: La Banca Digitale e le Reti Distributive Bancarie Seminario: La Banca Digitale e le Reti Distributive Bancarie Dipartimento di Management Roma, 1 aprile 2015 Agenda Indice degli argomenti Le strategie di segmentazione nel Retail Banking (Privati, Poe

Dettagli

1. RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DI CUI È TITOLARE LA DEUTSCHE BANK S.P.A. Unità Organizzativa Compliance. Unità Organizzativa Internal Audit

1. RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DI CUI È TITOLARE LA DEUTSCHE BANK S.P.A. Unità Organizzativa Compliance. Unità Organizzativa Internal Audit Informativa ai sensi dell art.13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali ( di seguito anche Codice ). 1. Tipologia dei dati personali oggetto

Dettagli

ROSSINI LUX FUND. Fondo Comune d Investimento di diritto lussemburghese a Comparti Multipli

ROSSINI LUX FUND. Fondo Comune d Investimento di diritto lussemburghese a Comparti Multipli ROSSINI LUX FUND Fondo Comune d Investimento di diritto lussemburghese a Comparti Multipli Rendiconto di gestione semestrale non certificato al 30 giugno 2011 Nessuna sottoscrizione può essere effettuata

Dettagli

Il Gruppo bancario Iccrea Una composizione di valore.

Il Gruppo bancario Iccrea Una composizione di valore. Il Gruppo bancario Iccrea Una composizione di valore. Il Gruppo bancario Iccrea in pillole dicembre 2012 www.gruppobancarioiccrea.it 1) Il Gruppo bancario Iccrea. Una composizione di valore Il Gruppo bancario

Dettagli

Indice DAL PRIMO MINIBOND ITALIANO AL FONDO PROGETTO MINIBOND ITALIA: IL RUOLO 1 DI ADVISOR DI ADB

Indice DAL PRIMO MINIBOND ITALIANO AL FONDO PROGETTO MINIBOND ITALIA: IL RUOLO 1 DI ADVISOR DI ADB Indice DAL PRIMO MINIBOND ITALIANO AL FONDO PROGETTO MINIBOND ITALIA: IL RUOLO 1 DI ADVISOR DI ADB Chi siamo Consulenza di Investimento ADB Analisi Dati Borsa mette a disposizione dei suoi Clienti il know-how

Dettagli

skema investment srl progetti di investimento

skema investment srl progetti di investimento skema investment srl progetti di investimento Portafoglio Azionario Internazionale Gestori Professionali a cui i nostri clienti hanno scelto di affidare la gestione del patrimonio (DICEMBRE 2012) vers.20012012

Dettagli

Fideuram Multibrand. Linea Value

Fideuram Multibrand. Linea Value Fideuram Multibrand Linea Value Banca Fideuram mette a disposizione dei propri clienti Fideuram Multibrand, una gamma completa che unisce all offerta della Casa oltre 700 tra fondi comuni e SICAV di rinomate

Dettagli

BNP Paribas. MTA International Le nuove opportunità per i traders. Patrice Ménard. Marco Peyron

BNP Paribas. MTA International Le nuove opportunità per i traders. Patrice Ménard. Marco Peyron BNP Paribas MTA International Le nuove opportunità per i traders Patrice Ménard BNP Paribas - Relazioni con gli Investitori e Informazione Finanziaria Marco Peyron BNL - Relazioni con gli Investitori Milano,

Dettagli

La banca delle famiglie che creano valore Pag. 1. Una banca globale, legata al territorio, con al centro il cliente Pag. 2

La banca delle famiglie che creano valore Pag. 1. Una banca globale, legata al territorio, con al centro il cliente Pag. 2 DOCUMENTAZIONE NELLA CARTELLA La banca delle famiglie che creano valore Pag. 1 Una banca globale, legata al territorio, con al centro il cliente Pag. 2 Dal modello federale a banca specializzata Pag. 4

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

I servizi di investimento in Europa. Modelli di business e impatto della MiFID 2

I servizi di investimento in Europa. Modelli di business e impatto della MiFID 2 I servizi di investimento in Europa. Modelli di business e impatto della MiFID 2 4 febbraio 2015 Centro di Ricerca Baffi-Carefin Premessa Nella ricerca di quest anno ripartiamo da alcune questioni rimaste

Dettagli

FONDO IMMOBILIARE ANTIRION CORE. Fondo Comune di investimento immobiliare di tipo chiuso riservato ad investitori qualificati

FONDO IMMOBILIARE ANTIRION CORE. Fondo Comune di investimento immobiliare di tipo chiuso riservato ad investitori qualificati FONDO IMMOBILIARE ANTIRION CORE Fondo Comune di investimento immobiliare di tipo chiuso riservato ad investitori qualificati RELAZIONE SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2014 Il Relazione Semestrale di Gestione al

Dettagli

RAPPORTO SU FUSIONI E AGGREGAZIONI TRA GLI INTERMEDIARI FINANZIARI

RAPPORTO SU FUSIONI E AGGREGAZIONI TRA GLI INTERMEDIARI FINANZIARI RAPPORTO SU FUSIONI E AGGREGAZIONI TRA GLI INTERMEDIARI FINANZIARI Case Study: Banca Lombarda e Piemontese Milano, 18 luglio 2003 Agenda Agenda (31/12/1999) Il Modello Organizzativo Il Modello Distributivo

Dettagli

GE Capital Interbanca: Risultati di Bilancio consolidati al 31.12.2009 (In conformità ai principi contabili internazionali IAS/IFRS)

GE Capital Interbanca: Risultati di Bilancio consolidati al 31.12.2009 (In conformità ai principi contabili internazionali IAS/IFRS) GE Capital Interbanca Corso Venezia 56 20121 Milano T +39 02 77311 F +39 02 784321 COMUNICATO STAMPA GE Capital Interbanca: Risultati di Bilancio consolidati al 31.12.2009 (In conformità ai principi contabili

Dettagli

Profilo del Gruppo Mediobanca. Sezione 1.1

Profilo del Gruppo Mediobanca. Sezione 1.1 Profilo del Gruppo Mediobanca Sezione 1.1 Storia e missione 1946 Fondazione Fondata nel 1946 da Comit, Credit e Banco di Roma, le tre banche pubbliche di interesse nazionale Missione: contribuire alla

Dettagli

IL WELFARE AZIENDALE. L ESPERIENZA DEL GRUPPO CARIPARMA. Bologna 04 Novembre 2014

IL WELFARE AZIENDALE. L ESPERIENZA DEL GRUPPO CARIPARMA. Bologna 04 Novembre 2014 IL WELFARE AZIENDALE. L ESPERIENZA DEL GRUPPO CARIPARMA. Bologna 04 Novembre 2014 HSBC (BG) BNP Paribas (FR) Groupe Crédit Agricole (FR) Deutsche Bank (DE) Barclays (GB) Societé Générale (FR) RB Scotland

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0036-1-2015

Informazione Regolamentata n. 0036-1-2015 Informazione Regolamentata n. 0036-1-2015 Data/Ora Ricezione 27 Marzo 2015 18:58:41 MOT - DomesticMOT Societa' : BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Identificativo Informazione Regolamentata : 55362 Nome utilizzatore

Dettagli

VISION. ponendosi come advisor di riferimento, in una prospettiva sempre più internazionale, nelle operazioni di finanza ordinaria e straordinaria.

VISION. ponendosi come advisor di riferimento, in una prospettiva sempre più internazionale, nelle operazioni di finanza ordinaria e straordinaria. COMPANY PROFILE VISION Console and Partners è una società di consulenza finanziaria e legale, Partner Equity Markets di Borsa Italiana (gruppo London Stock Exchange), che basa la sua attività sulla crescita

Dettagli

Forum ABI Internazionalizzazione 2007 Un ponte verso l India: strumenti e servizi per l internazionalizzazione delle aziende

Forum ABI Internazionalizzazione 2007 Un ponte verso l India: strumenti e servizi per l internazionalizzazione delle aziende Forum ABI Internazionalizzazione 2007 Un ponte verso l India: strumenti e servizi per l internazionalizzazione delle aziende Maurizio Accinni: Referente per l attività in India Roma, 25 settembre 2007

Dettagli

GE Capital Italia Cartella Stampa 2014

GE Capital Italia Cartella Stampa 2014 GE Capital Italia Cartella Stampa 2014 GE Capital GE Capital è la divisione globale di General Electric (GE) che eroga prodotti e servizi finanziari per distributori, partner e clienti finali. Nel 2012

Dettagli

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Ministero degli Affari Esteri Dalla RELAZIONE GOVERNATIVA 2004 ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Paese di destinazione

Dettagli

IMMOBILIARE DINAMICO

IMMOBILIARE DINAMICO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO RELATIVO ALL OFFERTA AL PUBBLICO E AMMISSIONE ALLE NEGOZIAZIONI DI QUOTE DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE CHIUSO IMMOBILIARE DINAMICO depositato presso la Consob in

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Luglio 2016

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Luglio 2016 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Luglio 2016 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

L ORGANIZZAZIONE DELLA BANCA: MODELLI E STRUTTURE ORGANIZZATIVE

L ORGANIZZAZIONE DELLA BANCA: MODELLI E STRUTTURE ORGANIZZATIVE L ORGANIZZAZIONE DELLA BANCA: MODELLI E STRUTTURE ORGANIZZATIVE 1 MODELLI ISTITUZIONALI-ORGANIZZATIVI: SI FA RIFERIMENTO A MODELLI DI INTERMEDIAZIONE BANCA UNIVERSALE GRUPPO POLIFUNZIONALE BANCA SPECIALIZZATA

Dettagli

Berlino 2008. Insieme, nel mondo

Berlino 2008. Insieme, nel mondo Berlino 2008 Insieme, nel mondo La storia di Intesa Sanpaolo 998 2000 200 2002 2007 2 Banca leader in Italia di dimensione europea Il leader in Italia Leader in tutti i segmenti con una quota di mercato

Dettagli

Banca CR Firenze il modello distributivo integrato

Banca CR Firenze il modello distributivo integrato il modello distributivo integrato Cassa di Risparmio di Firenze - Banca CR Firenze, società per azioni quotata al listino ufficiale della Borsa Italiana dal luglio 2000, è la capogruppo del Gruppo Bancario

Dettagli

THREADNEEDLE (LUX) threadneedle.com. Bilancio e relazione semestrale non certificati Société d Investissement à Capital Variable 30 settembre 2013

THREADNEEDLE (LUX) threadneedle.com. Bilancio e relazione semestrale non certificati Société d Investissement à Capital Variable 30 settembre 2013 Bilancio e relazione semestrale non certificati Société d Investissement à Capital Variable 30 settembre 2013 THREADNEEDLE (LUX) SICAV Organismo di Investimento Collettivo in Valori Mobiliari di diritto

Dettagli

IN BREVE 2014. *Sessione di lavoro collaborativo. Sessione di coworking* al NUMA di Parigi, centro dedicato all innovazione e al digitale.

IN BREVE 2014. *Sessione di lavoro collaborativo. Sessione di coworking* al NUMA di Parigi, centro dedicato all innovazione e al digitale. IN BREVE 2014 *Sessione di lavoro collaborativo Sessione di coworking* al NUMA di Parigi, centro dedicato all innovazione e al digitale. PROFILO BNP Paribas accompagna tutti i suoi clienti individui e

Dettagli