Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia XV Edizione Primo semestre 2012

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia XV Edizione Primo semestre 2012"

Transcript

1 Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia XV Edizione Primo semestre 2012

2 INDICE Premessa Sintesi e analisi dei risultati: famiglie e individui Sintesi e analisi dei risultati: accesso a internet da cellulare/smartphone Sintesi e analisi dei risultati: Approfondimento motivazionale Note metodologiche

3 PREMESSA

4 Cos è Audiweb Trends? Audiweb Trends è il report trimestrale sui dati sintetici della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia realizzata dall istituto di ricerca DOXA per Audiweb. La Ricerca di Base è la ricerca quantitativa che rileva la diffusione dell online in Italia (potenziale d accesso) e che contribuisce alla definizione dell universo degli utenti internet (individui di anni) descrivendone i profili socio-demografici e attitudinali. La Ricerca di Base fornisce la percentuale di popolazione che ha accesso a internet declinato su ogni profilo socio-demografico ed è fondamentale per l estensione dell universo alla navigazione da Altri Luoghi oltre Casa e Lavoro e per garantire la corretta ponderazione del panel. I dati della Ricerca di Base consentono, inoltre, l'estensione all'universo degli individui 2-10 anni e oltre 74 anni mediante l approfondimento sulla composizione della famiglia. Il panel, ponderato sulla base dei pesi di ciascuno dei profili degli individui rilevati attraverso la Ricerca di Base, è utilizzato per produrre l Audiweb Database, il planning database che offre la stima dell utilizzo di internet da casa, ufficio e altri luoghi da parte della popolazione italiana 2+. Questo report riporta i dati cumulati del primo semestre 2012, cicli 1 e 2 del (20/02/ /06/2012)

5 Premessa Al fine di seguire l evoluzione dei nuovi device utilizzati per accedere ad internet (smartphone, tablet, televisori, console giochi), Audiweb, a partire dal primo ciclo di rilevazione del 2012, ha deciso di rinnovare il questionario di rilevazione della Ricerca di Base. Il nuovo strumento di rilevazione consente di rilevare con un maggiore livello di dettaglio la complessità del fenomeno e l articolazione delle modalità di fruizione di internet da parte della popolazione italiana. In particolare, i cambiamenti del questionario rispondono agli obiettivi di: focalizzare maggiormente l attenzione sulle dotazioni tecnologiche e i comportamenti individuali approfondire, per ciascun device, i diversi livelli di accesso ad internet in modo da meglio descrivere le audience di riferimento. Data la diversa struttura del questionario e per garantire l omogeneità delle informazioni, i dati riportati nel presente documento sono ottenuti cumulando i primi due cicli di rilevazione del Le stime sono dunque basate su una numerosità campionaria di circa interviste, e non di casi come nelle precedenti edizioni. Si precisa, inoltre, che rispetto al passato, non sono mutate né la metodologia né le modalità di rilevazione della Ricerca di Base Audiweb, come descritto nella nota metodologica a conclusione del report.

6 SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI: Famiglie Individui

7 SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI FAMIGLIE CON ALMENO UN COMPONENTE FINO A 74 ANNI Uso del computer e modalità di accesso a internet

8 Uso del computer e modalità di accesso a internet delle famiglie: summary Possesso del computer e accesso a internet In Italia oltre due terzi delle famiglie possiede un computer di proprietà, il 68,9% delle famiglie con almeno un componente fino a 74 anni (14,872 milioni) e, tra queste, 13,980 milioni hanno la possibilità di accedere a internet da questi computer. Accesso a internet anche da altri device Se si considerano, oltre ai computer di proprietà, anche i computer aziendali utilizzati a casa, i televisori e le console giochi, le famiglie italiane che dichiarano di avere accesso a internet da casa attraverso uno di questi device sono 14,278 milioni (il 66,1% del totale famiglie). Accesso a internet e dimensione della famiglia La disponibilità di un accesso a internet da casa attraverso computer di proprietà risulta direttamente proporzionale alla dimensione del nucleo familiare: più è numerosa la famiglia e più tendenzialmente cresce la possibilità di connettersi alla Rete da casa. Il tasso di penetrazione supera l 85% per i nuclei familiari di quattro o più componenti.

9 Uso del computer e modalità di accesso a internet delle famiglie: summary Diffusione della Banda Larga La Banda Larga risulta essere nelle case di 9,813 milioni di famiglie italiane (70,2% delle famiglie che dichiarano di avere un accesso a internet da casa attraverso computer di proprietà), e quasi la totalità di queste dichiara di aver sottoscritto un abbonamento flat (9,254 milioni di famiglie). Chiavette internet Rilevante anche l accesso attraverso le chiavette internet (3,940 milioni di famiglie italiane).

10 Possesso di computer di proprietà a casa Base: totale famiglie con almeno un componente fino a 74 anni (N= ) Valori % e Stime in 000 POSSIEDONO ALMENO UN COMPUTER DI PROPRIETÀ A CASA No: 31,1% Sì: 68,9% ( famiglie) Oltre due terzi delle famiglie italiane possiedono un computer di proprietà: il 68,9% delle famiglie 0% 1 00% Numero di computer di proprietà posseduti Base: famiglie che possiedono almeno un computer (N=14.872) Stime in computer 71,3% famiglie 2 computer 20,9% famiglie 3 computer 5,6% 832 famiglie 4 o più computer 2,2% 331 famiglie

11 Accesso a internet da casa Base: totale famiglie con almeno un componente fino a 74 anni (N= ) Valori % e Stime in 000 FAMIGLIE CHE HANNO LA POSSIBILITÀ DI ACCEDERE A INTERNET DA COMPUTER, TELEVISORE O CONSOLE GIOCHI No: 33,9% Sì: 66,1% ( famiglie) Il 66,1% delle famiglie italiane (14,278 milioni) dichiara di disporre di un accesso a internet da casa attraverso computer, televisore o console giochi

12 0% 1 00% Accesso a internet da casa: device Base: totale famiglie con almeno un componente fino a 74 anni (N= ) Valori % e Stime in 000 SPECIFICI DEVICE ATTRAVERSO CUI LE FAMIGLIE HANNO LA POSSIBILITÀ DI ACCEDERE A INTERNET Stime in 000 Computer di proprietà (*) 64,7% (*) Mediamente 1,4 computer con accesso a internet per famiglia famiglie Computer aziendale 0,6% 130 famiglie Televisore 5,3% famiglie Console giochi 6,7% famiglie

13 Profilo delle famiglie che hanno accesso a internet da casa attraverso computer di proprietà Base: totale famiglie con almeno un componente fino a 74 anni (N= ) Valori % e Stime in 000 Analisi per numero di componenti della famiglia Stime in 000 TOTALE FAMIGLIE 64,7% famiglie 1 componente (N=4.877) % di penetrazione sul target 42,1% famiglie 2 componenti (N=6.061) 51,6% famiglie 3 componenti (N=5.079) 78,0% famiglie 4 componenti (N=4.231) 86,4% famiglie 5 componenti (N=1.032) 87,1% 899 famiglie 6 o più componenti (N=318) 89,0% 283 famiglie

14 Numero di computer di proprietà con cui le famiglie hanno accesso a internet da casa Base: famiglie con accesso a internet da casa attraverso computer di proprietà (N= ) Valori % e Stime in 000 Il 69,7% delle famiglie con accesso a internet da casa attraverso computer di proprietà dichiara di poter accedere alla rete da un solo computer Stime in 000 0% 1 00 % 1 computer 69,7% famiglie 2 computer 22,0% famiglie 3 computer 5,9% 830 famiglie 4 o più computer 2,4% 331 famiglie

15 Tipologie di connessione a internet disponibili da casa Base: famiglie con accesso a internet da casa attraverso computer di proprietà (N= ) Valori % e Stime in 000 La Banda Larga risulta essere nelle case di 9,813 milioni di famiglie italiane, le chiavette internet in quelle di 3,940 milioni di famiglie. 0% 1 00% Stime in 000 ADSL\ Fibra ottica 70,2% famiglie Chiavetta internet 28,2% famiglie Linea telefonica tradizionale 7,3% famiglie Altro 1,1% 151 famiglie Non sa/nr 1,1%

16 Tipo di abbonamento sottoscritto Base: famiglie con accesso a internet da casa attraverso ADSL o fibra ottica (N= ) Valori % e Stime in 000 Quasi la totalità delle famiglie con accesso da casa attraverso ADSL o fibra ottica sottoscrive un abbonamento flat (9,254 milioni di famiglie). 0 1 Stime in 000 Flat 94,3% famiglie A consumo 2,2% 211 famiglie Non sa/nr 3,5%

17 Dotazioni tecnologiche dell abitazione Base: famiglie con accesso a internet da computer, televisore o console giochi (N= ) Valori % e Stime in Stime in 000 TV digitale 89,3% famiglie TV satellitare 27,9% famiglie TV analogica 14,8% famiglie TV digitale via Internet - IPTV 1,4% 198 famiglie Telefono fisso 68,5% famiglie Console giochi 29,5% famiglie

18 SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI INDIVIDUI ANNI Modalità di accesso a internet

19 Modalità di accesso a internet degli individui: summary Accesso a internet degli individui Gli individui italiani tra gli 11 ed i 74 anni che possono accedere a internet da mobile o da location fisse (da casa, ufficio o da un luogo di studio) sono 38,029 milioni, pari al 78,9% della popolazione nella fascia d età considerata. Device e location di accesso Analizzando nel dettaglio la disponibilità di accesso a internet dai vari device e dalle singole location esaminati risulta: un elevata disponibilità da casa attraverso computer (35,196 milioni di individui tra gli 11 e i 74 anni, pari al 73% dei casi) l accesso dal luogo di lavoro per il 48,4% degli occupati (quasi 11 milioni di individui) l accesso da telefono cellulare/smartphone confermato dal 31,3% degli individui (15,109 milioni di individui) l accesso da tablet confermato dal 4% degli individui (quasi 2 milioni di individui).

20 Individui che hanno la possibilità di accedere a internet Base: totale individui anni (N= ) Valori % e Stime in 000 INDIVIDUI CHE HANNO LA POSSIBILITÀ DI ACCEDERE A INTERNET DA COMPUTER, TELEFONO CELLULARE/SMARTPHONE, TABLET, TELEVISORE, CONSOLE GIOCHI O ALTRA TECNOLOGIA No: 21,1% Sì: 78,9% ( individui) Hanno la possibilità di accedere a internet da almeno un device/location: il 78,9% degli individui tra gli 11 e i 74 anni, 38 milioni

21 Individui che hanno la possibilità di accedere a internet: analisi per singolo device e per luogo di accesso Base: totale individui anni (N= ) Valori % e Stime in 000 Computer da casa Computer dal luogo di lavoro Computer dal luogo di studio (*) 0 % 1 0 0% 8,0% 22,6% Su base occupati (N=22.315): 48,4% 73,0% Stime in individui individui individui Computer da casa e/o lavoro: individui (75,8% del totale) Telefono Cellulare\Smartphone 31,3% individui Tablet Televisore Console Giochi Altra tecnologia 4,0% 5,5% 8,5% 1,0% individui individui individui 505 individui (*) Il dato include anche una quota minima (1,1%) di non occupati, es. pensionati che continuano a svolgere un attività lavorativa.

22 SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI INDIVIDUI ANNI Caratteristiche socio-demografiche degli individui con accesso a internet

23 Profilo degli individui con accesso a internet: summary Profilo sociodemografico degli individui con possibilità di accedere a internet Analizzando il profilo socio-demografico degli individui con accesso a internet, a prescindere dalle location e dai device esaminati, i segmenti di popolazione maggiormente esposti sono i giovani (oltre il 90% degli individui di età compresa tra gli 11 e 34 anni) e coloro che vivono nei centri più popolosi (con più di abitanti). Inoltre, pur presentando tassi di concentrazione molto elevati tra i profili più qualificati in termini di istruzione e condizione professionale, l accesso a internet si conferma ampiamente diffuso anche tra gli altri profili sociodemografici. Si segnala, in particolare, un tasso di penetrazione che supera il 90% per i laureati (98%), i diplomati (93,5%), gli occupati in generale (90%) e in particolare i dirigenti, quadri e docenti universitari (il 100% degli intervistati che ricoprono una di queste posizioni), gli imprenditori e liberi professionisti (98,1%) e gli impiegati e insegnanti (97,7%). Per quanto riguarda gli studenti, quelli universitari presentano un tasso di penetrazione elevatissimo (la totalità degli studenti universitari intervistati dichiara di avere accesso a internet), mentre gli studenti di scuole medie e superiori presentano un tasso di penetrazione del 93,7%.

24 Profilo degli individui con possibilità di accedere a internet da almeno un luogo/device Base: totale individui anni (N= ) - Valori % TOTALE INDIVIDUI GENERE: Uomini Donne CLASSI D ETÀ: anni anni anni anni AREA GEOGRAFICA: Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole AMPIEZZA CENTRI: Fino a abitanti abitanti abitanti abitanti Oltre abitanti ,9% TOTALE INDIVIDUI 78,9% % di penetrazione sul target % di penetrazione sul target 53,4% 80,3% 77,4% 92,3% 92,8% 85,8% 77,8% 82,8% 81,8% 75,9% 77,7% 77,7% 77,7% 82,4% 82,7% TITOLO DI STUDIO: Laurea/diploma universitario Scuola media superiore Scuola media inferiore Scuola elementare/nessuna scuola LAVORA: Si' No CONDIZIONE PROFESSIONALE: Imprenditori/liberi professionisti Dirigenti/quadri/docenti univ. Impiegati/insegnanti Operai Altri lavoratori indipendenti Altri occupati CONDIZIONE NON PROFESSIONALE: Studente (scuole medie, superiori) Studente universitario In cerca di 1 occupazione Disoccupato (ex-occupato) Casalinga Pensionato\ Ritirato dal lavoro ,2% 45,7% 98,0% 93,5% 76,1% 69,3% 90,0% 98,1% 100,0% 97,7% 78,1% 86,8% 82,1% 93,7% 100,0% 91,2% 73,4% 65,4%

25 Profilo degli individui con possibilità di accedere a internet da computer da casa Base: totale individui anni (N= ) - Valori % TOTALE INDIVIDUI GENERE: Uomini Donne CLASSI D ETÀ: anni anni anni anni AREA GEOGRAFICA: Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole AMPIEZZA CENTRI: Fino a abitanti abitanti abitanti abitanti Oltre abitanti ,0% % di penetrazione sul target TOTALE INDIVIDUI TITOLO DI STUDIO: 73,0% % di penetrazione sul target Laurea/diploma universitario 91,8% 74,0% Scuola media superiore 87,6% 72,0% Scuola media inferiore 70,0% Scuola elementare/nessuna scuola 42,2% 88,9% LAVORA: 49,1% 85,3% 79,3% 72,0% 77,3% 75,0% 70,3% 70,4% 71,5% 73,9% 76,9% 77,3% Si' No CONDIZIONE PROFESSIONALE: Imprenditori/liberi professionisti Dirigenti/quadri/docenti univ. Impiegati/insegnanti Operai Altri lavoratori indipendenti Altri occupati CONDIZIONE NON PROFESSIONALE: Studente (scuole medie, superiori) Studente universitario In cerca di 1 occupazione Disoccupato (ex-occupato) Casalinga Pensionato\ Ritirato dal lavoro ,0% 65,2% 65,6% 61,5% 42,2% 89,4% 89,5% 90,4% 70,9% 77,0% 76,0% 90,1% 97,8% 88,3%

26 Profilo degli individui con possibilità di accedere a internet da computer dal luogo di lavoro Base: totale individui occupati (N= ) - Valori % TOTALE INDIVIDUI OCCUPATI Genere: Uomini Donne Classi d età: anni anni anni Area Geografica: Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole Ampiezza Centri: Fino a abitanti abitanti abitanti abitanti Oltre abitanti ,4% 48,4% TOTALE INDIVIDUI OCCUPATI % di penetrazione sul target di individui occupati % di penetrazione sul target di individui occupati Titolo di studio: 47,1% 50,3% 48,4% Laurea/diploma universitario Scuola media superiore 76,4% 60,0% 49,0% Scuola media inferiore 21,3% 45,5% Scuola elementare/nessuna scuola 12,0% 47,6% 55,4% 50,2% Condizione professionale: Imprenditori/liberi professionisti 66,4% 42,2% 45,0% Dirigenti/quadri/docenti univ. Impiegati/insegnanti 84,1% 69,2% 47,6% Operai 14,7% 44,4% 64,4% 52,0% Altri lavoratori indipendenti Altri occupati 38,0% 37,1%

27 Profilo degli individui con possibilità di accedere a internet da computer da un luogo di studio Base: totale individui anni (N= ) - Valori % TOTALE INDIVIDUI Genere: Uomini Donne 8,0% % di penetrazione sul target 8,7% 7,3% Classi d età: anni 44,4% anni 14,6% anni anni 1,9% 0,2% Area Geografica: Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole 8,1% 8,5% 8,2% 7,6%

28 Utilizzo del computer da cui gli individui occupati hanno la possibilità di accedere dal luogo di lavoro Base: individui che hanno accesso a internet dal luogo di lavoro (N= ) Valori % e Stime in 000 Stime in Utilizzo esclusivo 43,8% individui Utilizzo condiviso (l'intervistato è l'utilizzatore principale) 28,0% individui Utilizzo condiviso (l'intervistato NON è l'utilizzatore principale) 28,2% individui

29 SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI: Possesso del telefono cellulare e accesso a internet

30 SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI POSSESSORI DI TELEFONO CELLULARE CHE HANNO ACCESSO A INTERNET DA CELLULARE/SMARTPHONE Caratteristiche socio-demografiche dei possessori di telefono cellulare con accesso a internet

31 Il possesso del telefono cellulare e l accesso a internet degli individui da cellulare\smartphone: summary Il possesso del telefono cellulare Il 90,9% (43,828 milioni) degli Italiani tra gli 11 e i 74 anni dichiara di possedere un telefono cellulare utilizzato esclusivamente dall intervistato stesso, ovvero non condiviso con altri familiari. Accesso a internet da cellulare Profilo degli individui con accesso a internet da cellulare\ smartphone Dichiarano di avere accesso a internet dal proprio cellulare\smartphone 15 milioni, il 31,3% degli Italiani tra gli 11 e i 74 anni. Analizzando il profilo socio-demografico degli individui con accesso a internet da cellulare\smartphone, i segmenti di popolazione maggiormente esposti sono i giovani (circa la metà degli individui di età compresa tra gli 11 e 34 anni), i residenti del Centro Italia e del Nord Ovest e coloro che vivono nei centri più popolosi (con più di abitanti). I tassi di concentrazione più elevati si riscontrano tra i profili più qualificati in termini di istruzione e condizione professionale. Si segnala, in particolare, un tasso di penetrazione del 45,6% per i laureati, del 41,4% per i diplomati, del 57,1% per gli imprenditori e liberi professionisti e del 51% per i dirigenti, quadri e docenti universitari. Gli studenti, universitari e non, presentano un tasso di penetrazione dell accesso da telefono cellulare\smartphone che supera il 50% (50,3% per gli studenti universitari e 50,1% per gli studenti di scuole medie e superiori).

32 Possesso del telefono cellulare e accesso a internet Base: totale individui anni (N= ) Valori % e Stime in 000 Possiedono un cellulare non condiviso con altri familiari No: 9,1% Sì: 90,9% ( individui) Oltre il 90% (43,828 milioni) degli Italiani tra gli 11 e i 74 anni dichiara di possedere un telefono cellulare utilizzato esclusivamente dall intervistato stesso, ovvero non condiviso con altri familiari. Gli individui che dichiarano di possedere un telefono cellulare esclusivo e di avere la possibilità di accedere a internet dal device sono 15 milioni.

33 Profilo degli individui con possibilità di accedere a internet da cellulare/smartphone Base: totale individui anni (N= ) - Valori % TOTALE INDIVIDUI GENERE: Uomini Donne CLASSI D ETÀ: anni anni anni anni AREA GEOGRAFICA: Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole AMPIEZZA CENTRI: Fino a abitanti abitanti abitanti abitanti Oltre abitanti ,3% % di penetrazione sul target TOTALE INDIVIDUI TITOLO DI STUDIO: 31,3% % di penetrazione sul target Laurea/diploma universitario 45,6% 34,6% Scuola media superiore 41,4% 28,1% Scuola media inferiore 27,4% Scuola elementare/nessuna scuola 13,4% 47,5% 51,7% LAVORA: Si' 38,1% 29,5% No 25,5% CONDIZIONE PROFESSIONALE: 11,5% 32,7% 30,9% 37,6% 27,0% 28,6% 30,6% 31,6% 36,5% 35,0% Imprenditori/liberi professionisti Dirigenti/quadri/docenti univ. Impiegati/insegnanti Operai Altri lavoratori indipendenti Altri occupati CONDIZIONE NON PROFESSIONALE: Studente (scuole medie, superiori) Studente universitario In cerca di 1 occupazione Disoccupato (ex-occupato) Casalinga Pensionato\ Ritirato dal lavoro ,1% 51,0% 39,1% 28,6% 34,9% 35,8% 50,1% 50,3% 38,2% 33,1% 14,0% 9,4%

34 SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI POSSESSORI DI TELEFONO CELLULARE Modalità di utilizzo del telefono cellulare personale e uso delle applicazioni

35 Modalità di utilizzo del telefono cellulare da parte degli individui e uso delle applicazioni: summary Spesa mensile Coloro che hanno accesso a internet da telefono cellulare/smartphone dichiarano di spendere mensilmente più di coloro che possiedono un cellulare ma non necessariamente possono accedere alla rete. Le fasce di spesa mensile oltre i 15 Euro sono infatti indicate maggiormente da chi ha accesso a internet da mobile. Modalità di pagamento Tra le modalità di pagamento dei servizi di telefonia mobile, la maggior parte dei possessori di cellulare sceglie la scheda ricaricabile, a prescindere dalla possibilità o meno di accedere a internet dal device. In ogni caso, coloro che hanno accesso a internet da mobile hanno una maggiore propensione a stipulare un contratto.

36 Modalità di utilizzo del telefono cellulare da parte degli individui e uso delle applicazioni: summary Attività effettuate dai possessori di cellulare con accesso a internet Le attività più citate da chi dichiara di accedere a internet dal cellulare sono: navigare genericamente su internet (il 56,9% dei casi), inviare/ricevere (il 32,7% dei casi), consultare motori di ricerca (31,9%), accedere ai social network (31,8%). Quote comprese tra il 10% e il 25% per altre attività che implicano la navigazione, come consultare il meteo, scaricare e utilizzare applicazioni, cercare itinerari e mappe, guardare video online, consultare siti di notizie, scaricare giochi. Uso delle applicazioni Coloro che hanno scaricato almeno una volta un applicazione (3,509 milioni) per oltre due terzi hanno scaricato solo applicazioni gratuite (67,4%), il 32,6% scarica invece anche applicazioni a pagamento (1,142 milioni di individui). Tra le applicazioni utilizzate negli ultimi 30 giorni, le principali sono quelle legate ai giochi (55,1%), al meteo (52,6%), seguono le applicazioni che permettono di accedere e chattare sui social network (46,9%), le mappe, itinerari, informazioni sul traffico (43,4%), le applicazioni per foto e immagini (41,1%).

37 Modalità di pagamento dei servizi di telefonia mobile Base: individui tra gli 11 e i 74 anni che possiedono un telefono cellulare - Valori % Totale possessori di cellulare (N=43.828) Possessori di cellulare con accesso a internet da cellulare\smartphone (N=15.000) RICARICABILE 74.4% 87.8% CONTRATTO PERSONALE 7.7% 17.6% CONTRATTO AZIENDALE 3.9% 7.3% La maggior parte dei possessori di cellulare, a prescindere dalla possibilità di accedere ad internet, sceglie la scheda ricaricabile come modalità di pagamento dei servizi di telefonia mobile.

38 Spesa mensile per i servizi di telefonia mobile Base: individui tra gli 11 e i 74 anni che possiedono un telefono cellulare - Valori % Totale possessori di cellulare (N=43.828) Possessori di cellulare con accesso a internet da cellulare\smartphone (N=15.000) Meno di % 50.1% Da 16 a % 41.5% Oltre % 19.6% Non risponde 1.8% 2.8% Coloro che hanno accesso a internet da mobile dichiarano di spendere mensilmente più della media del totale dei possessori di cellulare.

39 Possesso del telefono cellulare e accesso a internet Base: individui che possiedono un cellulare non condiviso con altri familiari Valori % e Stime in 000 Attività che implicano la navigazione effettuata almeno una volta attraverso il cellulare/smartphone POSSESSORI DI CELLULARE (N= ) SINTESI - Indicano almeno un'attività SINTESI di - Indicano navigazione almeno un'attività di navigazione navigare su internet (genericonavigare su internet (generico scaricare e utilizzare applicazioni scaricare e utilizzare applicazioni inviare\ricevere 0 % 1 00 % 0% 1 00 % inviare\ricevere scaricare musica da uno store\portale scaricare musica da uno store\portale accedere ai social network (Facebook, accedere ai Twitter,..) social network (Facebook, Twitter,..) consultare il meteo consultare il meteo consultare itinerari, mappe, carte consultare stradali itinerari, mappe, carte stradali consultare motori di ricerca (Google,..) consultare motori di ricerca (Google,..) consultare siti di news\informazione consultare d'attualità\sport siti di news\informazione d'attualità\sport giocare on-line scaricare giochi guardare video online 3,3% 8,2% 11,1% 8,6% 7,9% 4,8% 1,8% 4,1% 4,8% 1,9% 11,3% 11,2% 23,4% 19,9% giocare on-line scaricare giochi guardare video online acquistare biglietti o altri prodotti\servizi acquistare biglietti o altri prodotti\servizi POSSESSORI DI CELLULARE CON ACCESSO A INTERNET (N= ) 9,2% 5,3% 5,5% 13,5% 11,5% 13,8% 23,4% 24,8% 22,7% 32,7% 31,8% 31,9% 56,9% 65,8% (3.509 individui) (9.871 individui) Numero medio di attività indicate da coloro che ne indicano almeno una: 4,3

40 Tipo di applicazioni scaricate: gratuite e a pagamento Base: individui tra gli 11 e i 74 anni con possibilità di accedere a internet da cellulare/smartphone che hanno scaricato e utilizzato applicazioni almeno una volta (N= ) - Valori % e Stime in 000 Sia gratuite che a pagamento: 32,6% (1.142 individui) Solo gratuite: 67,4% (2.367 individui) Coloro che hanno scaricato almeno una volta un applicazione (3,509 milioni) per oltre due terzi hanno scaricato solo applicazioni gratuite (67,4%), il 32,6% scarica invece anche applicazioni a pagamento (1,142 milioni di individui).

41 Tipologie di applicazioni utilizzate almeno una volta negli ultimi 30 giorni Base: individui tra gli 11 e i 74 anni con possibilità di accedere a internet da cellulare/smartphone che hanno scaricato e utilizzato applicazioni almeno una volta (N= ) - Valori % giochi meteo applicazioni per accedere/chattare sui social network mappe, itinerari, informazioni sul traffico applicazioni per foto e immagini applicazioni musicali aggiornamenti (news, es. quotidiani online) visitare store musicali (Apple, OVI, Android,..) dizionari applicazioni per lo sport e per allenarsi applicazioni per orari ferroviari, aerei, traghetti applicazioni per lo studio applicazioni per ricercare indirizzi, n di telefono applicazioni per vedere tv o ascoltare radio ricette applicazioni sui mercati finanziari 29,0% 26,2% 20,3% 18,7% 15,7% 15,2% 14,1% 13,8% 13,6% 8,6% 7,2% 55,1% 52,6% 46,9% 43,4% 41,1%

42 SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI: Approfondimento motivazionale

43 SINTESI E ANALISI DEI RISULTATI Approfondimento motivazionale sull uso o mancato uso di internet

44 Approfondimento motivazionale sull uso\mancato uso di internet da parte degli individui: summary Perché si usa internet Per oltre il 40% dei navigatori abituali, ci si collega alla Rete soprattutto perché permette di acquisire informazioni su qualunque argomento (41,6%). Tra le altre motivazioni sono rilevanti la possibilità di trovare cose disponibili solo sul Web (27%), accedere velocemente ai servizi pubblici e privati a distanza (24,9%), essere informati in tempo reale su notizie di cronaca (24,6%). Elementi di soddisfazione dopo aver navigato Tra gli elementi di soddisfazione citati da coloro che dichiarano di aver navigato negli ultimi 30 giorni, il principale è l aver trovato ciò che si cercava (53,2%), a seguire l aver trovato cose introvabili altrove (26,6%), l aver trovato notizie non disponibili sugli altri media (22%), l aver compreso meglio argomenti di interesse (21,7%). Elementi di insoddisfazione dopo aver navigato Gli elementi di insoddisfazione riguardano aspetti di natura più tecnica che di contenuto. Gli elementi di natura tecnica più citati sono: la lentezza della connessione (37,1%), entrare in siti pesanti e lenti (26,3%), i problemi legati all utilizzo del computer in generale (12,8%). Segue la delusione di non aver trovato ciò che si cercava (21,5%).

45 Approfondimento motivazionale sull uso\mancato uso di internet da parte degli individui: summary Utilizzerebbero di più internet se Chi naviga occasionalmente lo farebbe con maggiore frequenza se l accesso a internet costasse di meno (21,3%) o se fosse possibile collegarsi dal telefonino senza spendere troppo (8,1%). Oltre alle motivazioni legate ai costi della connessione, in altri casi la frequenza di accesso sembra dipendere da una scarsa conoscenza del mezzo, infatti il 16,1% si collegherebbe con maggiore frequenza se trovasse qualcuno disponibile ad aiutarlo, se non temesse virus informatici (6,4%), se i contenuti fossero più controllati e certificati (5,7%) e se trovasse realmente qualcosa di utile (13%). Circa un terzo dei navigatori occasionali dichiara che, in ogni caso, non si connetterebbe a internet più di quanto già fa (30%). Perché non si usa internet Le persone che non hanno mai navigato segnalano, tra gli elementi che disincentivano l uso di internet, nella maggior parte dei casi la carenza di competenze informatiche e, in misura più contenuta, il disinteresse verso il mezzo.

46 Uso di internet: principali motivazioni Base: individui tra gli 11 e i 74 anni che dichiarano di aver navigato negli ultimi 30 giorni (N= ) Risposte multiple - Valori % e Stime in 000 Valori % Stime in 000 Mi permette di acquisire informazioni su qualunque argomento 41,6% Ci sono cose che si trovano solo su internet 27,0% Posso usufruire di servizi a distanza, velocemente (pubblica amministrazione, università, prenotazione viaggi, ecc.) 24,9% Mi piace aggiornarmi in tempo reale sui principali avvenimenti di cronaca 24,6% Lo studio e il lavoro diventano più divertenti\efficaci 18,7% Mi piace mettermi in contatto con molte persone in ogni parte del mondo 18,3% Mi consente di risparmiare tempo e denaro 16,4% Mi diverto a navigare tra i siti più impensati 13,0% Mi sembra di avere il mondo a portata di mouse 11,5% Gli altri media mi interessano meno 7,0% Per raccontare qualcosa di me 5,0% Per giocare a essere qualcun altro 3,2% 1.002

47 Uso di internet: elementi di soddisfazione e insoddisfazione Base: individui tra gli 11 e i 74 anni che dichiarano di aver navigato negli ultimi 30 giorni (N= ) Risposte multiple - Valori % e Stime in 000 ELEMENTI DI SODDISFAZIONE ELEMENTI DI INSODDISFAZIONE Valori % Stime in 000 Valori % Stime in 000 L'aver trovato quello che cercavo 53,2% L'aver trovato cose che altrove non si trovano 26,6% L'aver trovato notizie che non c'erano sugli altri media 22,0% L'aver capito meglio gli avvenimenti a cui sono interessato 21,7% L'aver imparato a fare delle cose 17,5% L'essermi divertito 17,0% L'aver fatto nuove amicizie 9,7% Il fatto che qualcuno abbia visitato il mio sito 2,3% 735 Il fatto che qualcuno abbia visitato il mio blog 1,4% 460 Mi capita raramente di sentirmi soddisfatto 3,9% La connessione lenta 37,1% I siti pesanti e lenti 26,3% Non aver trovato quello che cercavo 21,5% L'aver avuto problemi con il computer 12,8% L'aver girovagato senza trovare nulla di interessante 9,9% La sensazione di aver sprecato il mio denaro 2,2% 684 Mi capita raramente di sentirmi insoddisfatto 28,1% 8.946

48 Uso di internet: fattori che ne aumenterebbero la frequenza di utilizzo Base: individui tra gli 11 e i 74 anni che dichiarano di aver navigato, ma non negli ultimi 7 giorni (N= ) - Risposte multiple - Valori % e Stime in 000 Valori % Stime in 000 Costasse di meno 21,3% 539 Ci fosse qualcuno sempre in grado di aiutarmi 16,1% 409 Le connessioni fossero più veloci 13,1% 331 Trovassi veramente qualcosa di utile 13,0% 330 Potessi farlo con il telefonino senza spendere troppo 8,1% 206 Non fossi bombardato dalla pubblicità 7,7% 196 Non temessi i virus informatici 6,4% 162 I contenuti fossero più controllati\certificati 5,7% 146 Non fossi convinto che attraverso internet mi possono spiare 3,7% 93 Non ci fosse troppa pornografia 2,3% 59 Potessi connettermi col televisore di casa 1,0% 25 Non ci fosse il problema della linea telefonica occupata 0,3% 7 Non mi connetterei a internet più di quanto già faccio 30,0% 762

49 Mancato uso di internet: motivazioni Base: individui tra gli 11 e i 74 anni che dichiarano di non aver mai navigato (N= ) Risposte multiple - Valori % e Stime in 000 Valori % Stime in 000 Non so usare il computer 53,0% Da quanto ne ho sentito dire non mi interessa 28,9% Quello che si può fare con internet lo faccio anche senza 20,0% Richiede più conoscenze informatiche di quelle che ho 15,9% Non ho nessuno che mi aiuti 7,4% Non conosco l'inglese 4,9% 756 Non è sicuro, troppe truffe 3,9% 610 Dovrebbe essere facile come vedere la tv o sfogliare una rivista 2,6% 399 Non è sicuro, troppi virus 1,8% 271 Non è sicuro, troppa pornografia 1,6% 248

50 NOTE METODOLOGICHE

51 Note metodologiche Obiettivi della Ricerca di Base Audiweb L Istituto Doxa svolge per conto di Audiweb la Ricerca di Base, con l obiettivo di definire l'universo degli utenti Internet e descrivere le loro caratteristiche in termini di profilo sociodemografico e attitudinale. Universo di riferimento e campione La collettività a cui si fa riferimento è costituita dalla popolazione italiana adulta, così definita: tutti i cittadini italiani di ambo i sessi, di età compresa fra gli 11 e i 74 anni compiuti che risiedono nell intero territorio nazionale (pari a individui Fonte: ISTAT aggiornamento dati censuari al 31/12/2010). Il campione teorico annuale del 2012 è costituito da interviste complessive, suddivise in quattro cicli trimestrali di circa casi. Nel presente report sono presentati i dati cumulati dei primi due cicli di rilevazione del 2012, basati su interviste complessive. In particolare: 1 ciclo 2012: dal 20/02/2012 al 20/03/2012 (2.542 casi) 2 ciclo 2012: dal 07/05/2012 al 05/06/2012 (2.517 casi)

52 Note metodologiche Metodo di rilevazione Interviste individuali face to face a domicilio con tecnica CAPI di raccolta dei dati. Fonte dei nominativi utilizzati per l indagine Per la selezione del campione della Ricerca di Base si è fatto ricorso alle liste elettorali istituite e gestite presso le sedi degli uffici elettorali comunali. Per i giovani tra gli 11 ed i 17 anni sono state fissate delle regole per il loro reperimento a partire da nuclei familiari selezionati come sopra mediante estrazione di un adulto. Piano di campionamento Metodo del campione stratificato per caratteri geografici (aree, regioni, ampiezza dei centri e tipologia comune capoluogo/non capoluogo), proporzionale all universo per tali caratteri, a tre stadi di selezione dell unità di campionamento: 1 stadio: comuni; 2 stadio: unità territoriali sub-comunali PDC (Punti Di Campionamento) predefiniti, costituiti dalle sezioni elettorali; 3 stadio: nominativi estratti dalle liste elettorali

53 Note metodologiche Ponderazione dei dati raccolti I dati presentati in questo documento sono stati ponderati. In particolare: Per le stime degli individui tra gli 11 ed i 74 anni (= ) è stata utilizzata una ponderazione che tiene conto della distribuzione della popolazione italiana per: Area geografica (*) Regioni (*) Ampiezza demografica dei centri (*) Genere (*) Età (*) Responsabile degli acquisti (**) Titolo di studio (**) Professione (**) Per le stime delle famiglie con almeno un componente fino a 74 anni (= ) è stata utilizzata una ponderazione che tiene conto della distribuzione delle famiglie italiane per: Area geografica (**) Numero di componenti (**) Presenza in famiglia di componenti in diverse fasce d'età (**) (*) Fonte: ISTAT aggiornamento dati censuari al 31/12/2010 (**) Fonte: ISTAT Multiscopo 2010

54 Chi è Audiweb Audiweb è il soggetto realizzatore e distributore dei dati sulla audience online. Il suo obiettivo primario è fornire informazioni oggettive e imparziali al mercato, di carattere quantitativo e qualitativo, sulla fruizione del mezzo Internet e su ogni altra rete o sistema online utilizzando opportuni strumenti di rilevazione. Audiweb è un Joint Industry Committee guidato dal Presidente Enrico Gasperini e composta da gli operatori del mercato: Fedoweb, associazione degli editori online; UPA Utenti Pubblicità Associati, che rappresenta le aziende nazionali e multinazionali che investono in pubblicità; Assap Servizi, l azienda di servizi di AssoComunicazione, associazione delle agenzie e centri media operanti in Italia. La suite dei servizi Audiweb è realizzata con Nielsen, partner statistico e tecnologico per le rilevazioni panel e i relativi servizi di elaborazione. L incarico per la Ricerca di Base è affidato a Doxa, la consulenza scientifica a Memis, le attività di auditing e certificazione dei sistemi censuari a PricewaterhouseCoopers, le operazioni tecnologiche a Tomato, la consulenza legale a DLA Paper. La metodologia adottata è stata sviluppata in proprio, sulla base degli standard internazionali di IAB. Per maggiori informazioni visitare il sito

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia. Dicembre 2013 (Dati cumulati anno 2013)

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia. Dicembre 2013 (Dati cumulati anno 2013) Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Dicembre 2013 (Dati cumulati anno 2013) INDICE Premessa Sintesi e analisi dei risultati: famiglie e individui

Dettagli

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Giugno 2015 (Dati cumulati cicli 3, 4 del 2014 e cicli 1, 2 del 2015) INDICE Premessa Sintesi e analisi dei

Dettagli

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia. Dicembre 2014 (Dati cumulati cicli 1, 2, 3, 4 del 2014)

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia. Dicembre 2014 (Dati cumulati cicli 1, 2, 3, 4 del 2014) Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Dicembre 2014 (Dati cumulati cicli 1, 2, 3, 4 del 2014) INDICE Premessa Sintesi e analisi dei risultati: famiglie

Dettagli

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia XVII Edizione Dicembre 2012 Dati cumulati 4 cicli del

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia XVII Edizione Dicembre 2012 Dati cumulati 4 cicli del Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia XVII Edizione Dicembre 2012 Dati cumulati 4 cicli del 2012 INDICE Premessa Sintesi e analisi dei risultati:

Dettagli

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia XIX Edizione Giugno 2013 (Dati cumulati cicli 3, 4 del

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia XIX Edizione Giugno 2013 (Dati cumulati cicli 3, 4 del Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia XIX Edizione Giugno 2013 (Dati cumulati cicli 3, 4 del 2012 e cicli 1, 2 del 2013) INDICE Premessa Sintesi e

Dettagli

AW Trends. Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia VIII Edizione

AW Trends. Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia VIII Edizione AW Trends Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia VIII Edizione Dati cumulati cicli 3 e 4 del 2009 + ciclo 1 e 2 del 2010 dal 14/09/09 al 31/05/10 1

Dettagli

Audiweb Trends. Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia XI Edizione

Audiweb Trends. Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia XI Edizione Audiweb Trends Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia XI Edizione Dati cumulati cicli 3, 4 del 2010 e cicli 1, 2 del 2011 dal 06/09/10 al 31/05/11

Dettagli

Audiweb pubblica i dati di audience del mese di giugno 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia

Audiweb pubblica i dati di audience del mese di giugno 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Milano, 27 luglio 2011 Audiweb pubblica i dati di audience del mese di giugno 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Nel mese di giugno 2011 l audience online cresce

Dettagli

Audiweb pubblica i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia e i dati di audience del mese di marzo 2013

Audiweb pubblica i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia e i dati di audience del mese di marzo 2013 Audiweb pubblica i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia e i dati di audience del mese di marzo 2013 L 80% della popolazione italiana tra gli 11 e i 74 anni, 38 milioni,

Dettagli

Audiweb pubblica i dati di audience del mese di dicembre 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia

Audiweb pubblica i dati di audience del mese di dicembre 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Milano, 31 gennaio 2012 Audiweb pubblica i dati di audience del mese di dicembre 2011 e i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Cresce del 6,9% rispetto al 2010 la diffusione

Dettagli

Audiweb pubblica i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia e i dati di audience del mese di dicembre 2013

Audiweb pubblica i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia e i dati di audience del mese di dicembre 2013 Audiweb pubblica i risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia e i dati di audience del mese di dicembre 2013 Nel 2013 l accesso a internet da qualsiasi luogo e strumento ha

Dettagli

Gli editori online ad oggi presenti nel database, iscritti direttamente o dai loro network pubblicitari, sono 80, ed i brand censiti 179

Gli editori online ad oggi presenti nel database, iscritti direttamente o dai loro network pubblicitari, sono 80, ed i brand censiti 179 Milano, 1 Dicembre 2008 Audiweb completa il nuovo sistema integrato per la rilevazione dei dati sulla fruizione dei media online distribuendo il database di pianificazione e i risultati della prima Ricerca

Dettagli

L evoluzione dell audience online. Enrico Gasperini Presidente Audiweb

L evoluzione dell audience online. Enrico Gasperini Presidente Audiweb L evoluzione dell audience online Enrico Gasperini Presidente Audiweb 10-11 Ottobre 2012 Gli italiani e l accesso a internet HANNO LA POSSIBILITA DI ACCEDERE A INTERNET DA ALMENO UN DEVICE/LOCATION: 38

Dettagli

Misurare il digitale - Enrico Gasperini, Presidente Audiweb

Misurare il digitale - Enrico Gasperini, Presidente Audiweb Misurare il digitale - Enrico Gasperini, Presidente Audiweb Digital Frontrunners: chi vincerà? Milano, Martedì 26 febbraio 2013 Gli italiani e l accesso a internet HANNO LA POSSIBILITA DI ACCEDERE A INTERNET

Dettagli

AW Trends. Sintesi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia VI Edizione

AW Trends. Sintesi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia VI Edizione AW Trends Sintesi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia VI Edizione Analisi dei risultati Dati cumulati cicli 1, 2, 3 e 4 del 2009 dal 09/02/09 al 01/12/09 10 Febbraio

Dettagli

25.05 INTERNET E NOI

25.05 INTERNET E NOI 25.05 INTERNET E NOI 1 1 INTERNET E GLI ITALIANI INTERNET E L ADVERTISING INTERNET E GLI ITALIANI Le fonti AW Trends è il report trimestrale sui dati sintetici della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online

Dettagli

Audiweb completa il nuovo sistema integrato per la rilevazione dei dati sulla fruizione dei media online con AW Database e la Ricerca di Base

Audiweb completa il nuovo sistema integrato per la rilevazione dei dati sulla fruizione dei media online con AW Database e la Ricerca di Base Audiweb completa il nuovo sistema integrato per la rilevazione dei dati sulla fruizione dei media online con AW Database e la Ricerca di Base Enrico Gasperini - Presidente Milano, 1 dicembre 2008 Il ruolo

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di dicembre 2014

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di dicembre 2014 Milano, 10 febbraio 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di dicembre 2014 Nel mese di dicembre 2014 risultano 28,9 milioni gli utenti online, il 53,6% degli italiani dai due

Dettagli

AW Trends. Sintesi dei risultati della Ricerca di Base sul consumo digitale degli italiani. Dati cumulati 1-2 - 3 ciclo: dal 24/04/08 al 21/09/08

AW Trends. Sintesi dei risultati della Ricerca di Base sul consumo digitale degli italiani. Dati cumulati 1-2 - 3 ciclo: dal 24/04/08 al 21/09/08 AW Trends Sintesi dei risultati della Ricerca di Base sul consumo digitale degli italiani Dati cumulati 1-2 - 3 ciclo: dal 24/04/08 al 21/09/08 1 Dicembre 2008 Sede operativa Via Larga, 13 20122 Milano

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della mobile e total digital audience del mese di aprile 2014

Audiweb pubblica i dati della mobile e total digital audience del mese di aprile 2014 Audiweb pubblica i dati della mobile e total digital audience del mese di aprile 2014 Nel mese di aprile 2014 l audience totale di internet ha raggiunto 28,9 milioni di italiani dai due anni in su, con

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di ottobre 2015

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di ottobre 2015 Milano, 11 dicembre 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di ottobre 2015 Nel mese di ottobre sono stati rilevati 29.5 milioni di utenti unici totali, il 53,4% degli italiani

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di ottobre 2015

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di ottobre 2015 Milano, 11 dicembre 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di ottobre 2015 Nel mese di ottobre sono stati rilevati 29.5 milioni di utenti unici totali, il 53,4% degli italiani

Dettagli

SINTESI DATI DELLA TOTAL DIGITAL AUDIENCE DI Giugno 2015

SINTESI DATI DELLA TOTAL DIGITAL AUDIENCE DI Giugno 2015 SINTESI DATI DELLA TOTAL DIGITAL AUDIENCE DI Giugno 2015 In questo report sono presentati i dati dello scenario Internet in Italia. Nella prima parte del documento sono riportati alcuni dati di sintesi

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di aprile 2015

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di aprile 2015 Milano, 9 giugno 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di aprile 2015 La total digital audience nel mese di aprile è rappresentata da 29,2 milioni di utenti unici, 21,7 milioni

Dettagli

Total digital audience a marzo 2014: 25 milioni gli italiani online tra i 18 e i 74 anni per un consumo mensile di 46 ore e 15 minuti.

Total digital audience a marzo 2014: 25 milioni gli italiani online tra i 18 e i 74 anni per un consumo mensile di 46 ore e 15 minuti. Audiweb completa la nuova ricerca Mobile e pubblica i primi dati della total digital audience, integrando in un unico planning database le navigazioni da pc, smartphone e tablet. Distribuito il nastro

Dettagli

Audiweb pubblica i dati di audience online da PC del mese di gennaio 2014

Audiweb pubblica i dati di audience online da PC del mese di gennaio 2014 Audiweb pubblica i dati di audience online da PC del mese di gennaio 2014 L audience online da PC a gennaio raggiunge 27,4 milioni gli utenti, con una media giornaliera di 13,2 milioni di utenti collegati

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di giugno 2015

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di giugno 2015 Milano, 4 agosto 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di giugno 2015 Nel primo semestre del 2015 risultano 41 milioni gli italiani che dichiarano di accedere a internet, 30,6

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di gennaio 2015

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di gennaio 2015 Milano, 16 marzo 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di gennaio 2015 Nel mese di gennaio 2015 risultano online 28,8 milioni di utenti unici, 22 milioni nel giorno medio.

Dettagli

IAB Forum 2014: Audiweb presenta i dati sull evoluzione dell'audience online

IAB Forum 2014: Audiweb presenta i dati sull evoluzione dell'audience online IAB Forum 2014: Audiweb presenta i dati sull evoluzione dell'audience online La diffusione di internet in Italia è capillare: sono 40 milioni gli italiani che possono accedere a internet in Italia, +6.8%

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di agosto 2015

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di agosto 2015 Milano, 7 ottobre 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di agosto 2015 Nel mese di agosto sono stati quasi 28 milioni gli utenti online, il 50,6% degli italiani dai 2 anni

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di marzo 2015

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di marzo 2015 Milano, 11 maggio 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di marzo 2015 La total digital audience a marzo raggiunge 28,5 milioni di utenti unici nel mese, 21,5 milioni nel giorno

Dettagli

Mobile Internet: il punto di vista del consumatore

Mobile Internet: il punto di vista del consumatore www.osservatori.net Mobile Internet: il punto di vista del consumatore Gennaio 2011 L impianto della ricerca DOXA Settembre 2010 STEP 1 Ottobre 2010 STEP 2 Indagine CAWI (panel Doxa) questionario via Web

Dettagli

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di novembre 2014

Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di novembre 2014 Milano, 15 gennaio 2015 Audiweb pubblica i dati della total digital audience del mese di novembre 2014 Nel mese di novembre 2014 risultano online 28,8 milioni di utenti unici, 21,7 milioni nel giorno medio.

Dettagli

Informazioni Statistiche

Informazioni Statistiche Informazioni Statistiche Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio Regionale di Statistica Aprile 2015 I CITTADINI TOSCANI E LE NUOVE TECNOLOGIE- ANNO 2014 In sintesi: Il 67% delle

Dettagli

Audiweb @ IAB Seminar Mobile presenta i trend dello scenario internet in Italia e illustra il programma di sviluppo Audiweb 2.0

Audiweb @ IAB Seminar Mobile presenta i trend dello scenario internet in Italia e illustra il programma di sviluppo Audiweb 2.0 Audiweb @ IAB Seminar Mobile presenta i trend dello scenario internet in Italia e illustra il programma di sviluppo Audiweb 2.0 Aumentano del 45,3% negli ultimi due anni gli italiani che dichiarano di

Dettagli

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Giugno 2016 (Dati cumulati cicli 3, 4 del 2015 e cicli 1, 2 del 2016) INDICE Premessa Sintesi e analisi dei

Dettagli

Le tecnologie dell informazione e della comunicazione: disponibilità nelle famiglie e utilizzo degli individui

Le tecnologie dell informazione e della comunicazione: disponibilità nelle famiglie e utilizzo degli individui 27 dicembre 2005 Le tecnologie dell informazione e della comunicazione: disponibilità nelle famiglie e utilizzo degli individui Anno 2005 Le indagini Multiscopo condotte dall Istat rilevano i comportamenti

Dettagli

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia

Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Sintesi e analisi dei risultati della Ricerca di Base sulla diffusione dell'online in Italia Giugno 2017 (Dati cumulati cicli 2, 3, 4 del 2016 e ciclo 1 del 2017) INDICE Premessa Sintesi e analisi dei

Dettagli

Roma 10 maggio 2004. Digital divide. Una questione di competenze, costi o fiducia? Gianni Dominici. Gianni Dominici. Gianni Dominici.

Roma 10 maggio 2004. Digital divide. Una questione di competenze, costi o fiducia? Gianni Dominici. Gianni Dominici. Gianni Dominici. Digital divide Una questione di competenze, costi o fiducia? Roma 10 maggio 2004 La PA on line 100 90 80 Roma 10 maggio 2004 La diffusione quantitativa dei siti dal 1996 ad oggi 95 L anno del raddoppio

Dettagli

Marco Muraglia. Presidente Audiweb

Marco Muraglia. Presidente Audiweb Marco Muraglia Presidente Audiweb PEOPLE ARE MOBILE MOBILE INTERNET: TREND E CONSUMI. AUDIWEB EVOLUTION MARCO MURAGLIA Presidente di AUDIWEB AUDIWEB IN SINTESI Audiweb è l organismo super partes che rileva

Dettagli

L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE

L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE IAB Forum 25 novembre 2014 L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE Enrico Gasperini Presidente di Audiweb LA DIFFUSIONE DELL ONLINE IN ITALIA +45% dal 2008 +310% in due anni +69,5% in

Dettagli

IAB Forum 25 novembre 2014 L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE. Enrico Gasperini Presidente di Audiweb

IAB Forum 25 novembre 2014 L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE. Enrico Gasperini Presidente di Audiweb IAB Forum 25 novembre 2014 L EVOLUZIONE DELL'AUDIENCE ONLINE E IL VALORE DEL MOBILE Enrico Gasperini Presidente di Audiweb LA DIFFUSIONE DELL ONLINE IN ITALIA +45% dal 2008 +310% in due anni +69,5% in

Dettagli

Osservatorio SosTariffe.it:

Osservatorio SosTariffe.it: 1 Osservatorio SosTariffe.it: Analisi delle tariffe offerte dal mercato della Telefonia Mobile internet da Tablet 1. Introduzione: SosTariffe.it sul mondo delle tariffe proposte dal mercato per connettersi

Dettagli

Indagine sul Comportamento d Acquisto del Cliente Multicanale

Indagine sul Comportamento d Acquisto del Cliente Multicanale presenta Indagine sul Comportamento d Acquisto del Cliente Multicanale In collaborazione con Multichannel Commerce Forum 2011 Milano, 26 ottobre 2011 1 Obiettivi e metodologia COSA Fotografare gli attuali

Dettagli

I CONSUMI CULTURALI DEI CITTADINI DEI COMUNI DEL CONSORZIO BIBLIOTECARIO NORD OVEST - presentazione dei risultati -

I CONSUMI CULTURALI DEI CITTADINI DEI COMUNI DEL CONSORZIO BIBLIOTECARIO NORD OVEST - presentazione dei risultati - Cosa vediamo? I CONSUMI CULTURALI DEI CITTADINI DEI COMUNI DEL CONSORZIO BIBLIOTECARIO NORD OVEST - presentazione dei risultati - Nobody s Unpredictable METODOLOGIA UTILIZZATA Universo di riferimento:

Dettagli

Un analisi su teenager e multimedialità, partendo dai dati della ricerca DOXA Junior 2007

Un analisi su teenager e multimedialità, partendo dai dati della ricerca DOXA Junior 2007 Un analisi su teenager e multimedialità, partendo dai dati della ricerca DOXA Junior 2007 KIDS & CO Il più completo sistema di ricerche dedicato al mondo 0-18 anni Doxa Junior, Baby&Teens I principali

Dettagli

La metodologia. L universo di riferimento del sondaggio è costituito dagli individui. residenti su tutto il territorio nazionale. di 18 anni ed oltre

La metodologia. L universo di riferimento del sondaggio è costituito dagli individui. residenti su tutto il territorio nazionale. di 18 anni ed oltre La metodologia L universo di riferimento del sondaggio è costituito dagli individui residenti su tutto il territorio nazionale di entrambi i sessi di 8 anni ed oltre appartenenti a qualsiasi condizione

Dettagli

Cittadini e Innovazione Tecnologica: un mercato in continua crescita

Cittadini e Innovazione Tecnologica: un mercato in continua crescita 1 Cittadini e Innovazione Tecnologica: un mercato in continua crescita L Osservatorio semestrale della Società dell Informazione, realizzato da Federcomin, analizza semestralmente lo stato e le dinamiche

Dettagli

Media e scelte d acquisto Report n.3

Media e scelte d acquisto Report n.3 Media e scelte d acquisto Report n.3 Febbraio 2014 Metodologia Committente: Ixè + Osservatorio Socialis Soggetto realizzatore: Ixè srl Metodologia: indagine quantitativa campionaria Metodo di raccolta

Dettagli

DOXA JUNIOR BABY& TEENS 29 gennaio 2008. Cristina Liverani

DOXA JUNIOR BABY& TEENS 29 gennaio 2008. Cristina Liverani DOXA & TEENS 29 gennaio 2008 Cristina Liverani Doxa Junior, Baby & Teens: Premessa e Obiettivi Doxa Junior Baby & Teens è uno strumento d indagine sull esposizione all intero mondo media e sulla realtà

Dettagli

Nuovi scenari dai dati 2010 dell Osservatorio Contenuti Digitali

Nuovi scenari dai dati 2010 dell Osservatorio Contenuti Digitali Roma, 17 Novembre 2010 Nuovi scenari dai dati 2010 dell Osservatorio Contenuti Digitali Claudia Baroni: Targeting&Segmentation Manager Nielsen Italia Agenda I flussi della segmentazione della società italiana

Dettagli

Gli italiani e la voglia di cash. Renato Mannheimer Sociologo, politologo, Presidente di Ispo Ricerche

Gli italiani e la voglia di cash. Renato Mannheimer Sociologo, politologo, Presidente di Ispo Ricerche Gli italiani e la voglia di cash Renato Mannheimer Sociologo, politologo, Presidente di Ispo Ricerche Come si muove il consumatore tra i diversi sistemi di pagamento? 2 Appare consolidato l uso delle carte

Dettagli

La percezione e l utilizzo l navigatori satellitari da parte del pubblico consumer

La percezione e l utilizzo l navigatori satellitari da parte del pubblico consumer Presentano: La percezione e l utilizzo l dei navigatori satellitari da parte del pubblico consumer in occasione di Autodromo di Monza, 14 novembre 2007 Sala Villeneuve Obiettivi della ricerca Obiettivo

Dettagli

La vita quotidiana di separati e divorziati in Italia

La vita quotidiana di separati e divorziati in Italia 10 maggio 2004 La vita quotidiana di separati e in Italia Media 2001-2002 Ogni anno le indagini Multiscopo condotte dall Istat rilevano i comportamenti e gli aspetti più importanti della vita quotidiana

Dettagli

Osservatorio SosTariffe.it: Analisi delle tariffe offerte dal mercato della Telefonia Mobile per l utilizzo di internet da Tablet

Osservatorio SosTariffe.it: Analisi delle tariffe offerte dal mercato della Telefonia Mobile per l utilizzo di internet da Tablet 1 Osservatorio SosTariffe.it: Analisi delle tariffe offerte dal mercato della Telefonia Mobile per l utilizzo di internet da Tablet 1. Introduzione: L indagine condotta da SosTariffe.it sul mondo delle

Dettagli

5. IL PC E INTERNET NELLE DIVERSE TIPOLOGIE FAMILIARI

5. IL PC E INTERNET NELLE DIVERSE TIPOLOGIE FAMILIARI 5. IL PC E INTERNET NELLE DIVERSE TIPOLOGIE FAMILIARI 5.1 Considerazioni generali Il livello di informatizzazione delle famiglie toscane è stato esaminato, oltre che sulla base del territorio, anche tenendo

Dettagli

Osservatorio SosTariffe.it ADSL CONSUMER

Osservatorio SosTariffe.it ADSL CONSUMER 1 Osservatorio SosTariffe.it ADSL CONSUMER ADSL E TELEFONIA DOMESTICA: LE MIGLIORI SOLUZIONI PER CONNETTERSI E TELEFONARE DA CASA INDICE p. 1 1. Introduzione p.2 2. I profili di consumo: l utilizzo di

Dettagli

Simona Zanette Presidente IAB Italia CRESCE IL SOCIAL, VOLA IL DIGITALE

Simona Zanette Presidente IAB Italia CRESCE IL SOCIAL, VOLA IL DIGITALE Simona Zanette Presidente IAB Italia CRESCE IL SOCIAL, VOLA IL DIGITALE La rete è dinamica E GOVERNMENT BIGDATA PHOTO SHARING HEALTHCARE MOBILE STARTUP SOCIAL TV E INTERNET INTERNET OF THINGS GAMES GEOREFERENCE

Dettagli

MODALITA DI COPIA PRIVATA (PER USI NON PROFESSIONALI) - CONTENUTI E SUPPORTI - Report 14.12.2012

MODALITA DI COPIA PRIVATA (PER USI NON PROFESSIONALI) - CONTENUTI E SUPPORTI - Report 14.12.2012 MODALITA DI COPIA PRIVATA (PER USI NON PROFESSIONALI) - CONTENUTI E SUPPORTI - Report 14.12.2012 Introduzione: Contesto e Obiettivi La ricerca si propone di aggiornare all autunno 2012 i dati sui comportamenti

Dettagli

A chi appartengono questi dispositivi? Televisione Computer Cellulare MP3 Videogiochi Tablet

A chi appartengono questi dispositivi? Televisione Computer Cellulare MP3 Videogiochi Tablet A chi appartengono questi dispositivi? Personale Non posseduto Familiari Senza risposta 12 10 15 17 17 17 18 13 30 55 44 36 268 394 66 99 174 402 347 325 215 189 70 78 Televisione Computer Cellulare MP3

Dettagli

MILANO 1 DICEMBRE 2010 IL PRESENTE E IL FUTURO DEL SISTEMA DI RILEVAZIONE ENRICO GASPERINI PRESIDENTE AUDIWEB

MILANO 1 DICEMBRE 2010 IL PRESENTE E IL FUTURO DEL SISTEMA DI RILEVAZIONE ENRICO GASPERINI PRESIDENTE AUDIWEB MILANO 1 DICEMBRE 2010 IL PRESENTE E IL FUTURO DEL SISTEMA DI RILEVAZIONE ENRICO GASPERINI PRESIDENTE AUDIWEB Ore 9:30 Audiweb: il presente e il futuro del sistema di rilevazione Enrico Gasperini, Presidente

Dettagli

Principali risultati della ricerca

Principali risultati della ricerca Principali risultati della ricerca INTRODUZIONE Principali risultati della ricerca 1. Descrizione Lo scopo della ricerca è stato quello di valutare i comportamenti di consumo degli utenti internet italiani

Dettagli

The retail customer journey. Cosa dicono i retailer, cosa fa la gente: 1200 interviste, 400 osservazioni a punto vendita, 7 opinion leader

The retail customer journey. Cosa dicono i retailer, cosa fa la gente: 1200 interviste, 400 osservazioni a punto vendita, 7 opinion leader The retail customer journey Cosa dicono i retailer, cosa fa la gente: 1200 interviste, 400 osservazioni a punto vendita, 7 opinion leader Chi abbiamo intervistato GENERAZIONE GENERE +480 interviste telefoniche

Dettagli

Il più completo sistema di ricerche dedicato al mondo 0-18 anni

Il più completo sistema di ricerche dedicato al mondo 0-18 anni Il più completo sistema di ricerche dedicato al mondo 0-18 anni Doxa Junior, Baby&Teens I principali clienti 2 L indagine Doxa Teens 2008 1.400 interviste a ragazzi 14-18 anni rappresentative di un universo

Dettagli

3 Strumenti pratici INTRODUZIONE PROTEZIONE DATI INFORMAZIONI DI CARATTERE PERSONALE. 3.2 Questionario sul gradimento di siti e portali

3 Strumenti pratici INTRODUZIONE PROTEZIONE DATI INFORMAZIONI DI CARATTERE PERSONALE. 3.2 Questionario sul gradimento di siti e portali INTRODUZIONE Esempio: Grazie per aver dedicato del tempo prezioso per rispondere ad alcune domane su NOME SITO/PORTALE Per la compilazione del questionario saranno necessari circa minuti. I tuoi commenti

Dettagli

La voce dei donatori

La voce dei donatori La voce dei donatori Uno studio sul grado di soddisfazione e di efficienza percepita dai Donatori nei confronti dell organizzazione e delle attività dell Avis Comunale RE www.avis.re.it Gli obiettivi della

Dettagli

La fruizione dei siti web museali da parte degli utenti di INTERNET

La fruizione dei siti web museali da parte degli utenti di INTERNET La fruizione dei siti web museali da parte degli utenti di INTERNET Associazione Civita Riproduzione vietata. Eventuali estratti devono citare la fonte Aspetti metodologici - Estensione territoriale: territorio

Dettagli

Il promotore finanziario nella percezione dei risparmiatori

Il promotore finanziario nella percezione dei risparmiatori Il promotore finanziario nella percezione dei risparmiatori A cura di ISPO Ricerche Roma, 7 febbraio 2014 OBIETTIVO Fornire un quadro sufficientemente dettagliato del profilo di immagine del promotore

Dettagli

I giovani e l AIDS. Indagine effettuata per conto di

I giovani e l AIDS. Indagine effettuata per conto di I giovani e l AIDS Ottobre 2013 Indagine effettuata per conto di Obiettivi dell indagine In vista della Giornata Mondiale della lotta all HIV, CESVI ha commissionato a DOXA un indagine volta a rilevare

Dettagli

QUESTIONARIO FAMILIARE

QUESTIONARIO FAMILIARE - 39 - QUESTIONARIO FAMILIARE 9. ELETTRODOMESTICI, MEZZI DI COMUNICAZIONE E TRASPORTO 9.1 La famiglia possiede: (una risposta per ogni riga ) N. Videoregistratore... 5 6 Videocamera..... 7 Lettore DVD.....

Dettagli

UTILIZZO DEI DISTRIBUTORI AUTOMATICI. Risultati della ricerca. Milano, 21 marzo 2006. Indagine effettuata per Venditalia a cura di:

UTILIZZO DEI DISTRIBUTORI AUTOMATICI. Risultati della ricerca. Milano, 21 marzo 2006. Indagine effettuata per Venditalia a cura di: UTILIZZO DEI DISTRIBUTORI AUTOMATICI Risultati della ricerca Milano, 21 marzo 2006 Indagine effettuata per Venditalia a cura di: Stefania Farneti Direttore di ricerca METODOLOGIA E CAMPIONE Come premesso,

Dettagli

STATISTICA ECONOMICA STATISTICA PER L ECONOMIA

STATISTICA ECONOMICA STATISTICA PER L ECONOMIA STATISTICA ECONOMICA STATISTICA PER L ECONOMIA a.a. 2009-2010 Facoltà di Ecomia, Università Roma Tre La rilevazione delle ha come obiettivo la produzione delle stime ufficiali sugli occupati e sulle persone

Dettagli

LA POVERTÀ IN ITALIA

LA POVERTÀ IN ITALIA 15 luglio 2011 Anno 2010 LA POVERTÀ IN ITALIA La povertà risulta sostanzialmente stabile rispetto al 2009: l 11,0% delle famiglie è relativamente povero e il 4,6% lo è in termini assoluti. La soglia di

Dettagli

Le tecnologie dell informazione e della comunicazione: disponibilità nelle famiglie e utilizzo degli individui

Le tecnologie dell informazione e della comunicazione: disponibilità nelle famiglie e utilizzo degli individui 16 gennaio 2008 Le tecnologie dell informazione e della comunicazione: disponibilità nelle famiglie e utilizzo degli individui Anno 2007 Le indagini Multiscopo condotte dall Istat rilevano i comportamenti

Dettagli

I consumi delle famiglie in Lombardia e nella macroregione del Nord - Anno 2012

I consumi delle famiglie in Lombardia e nella macroregione del Nord - Anno 2012 Lombardia Statistiche Report N 2 / 14 aprile 2014 I consumi delle famiglie in Lombardia e nella macroregione del Nord - Anno 2012 Sintesi La spesa media per consumi delle famiglie lombarde nel 2012 è di

Dettagli

STATISTICA ECONOMICA STATISTICA PER L ECONOMIA

STATISTICA ECONOMICA STATISTICA PER L ECONOMIA STATISTICA ECONOMICA STATISTICA PER L ECONOMIA a.a. 2009-2010 Facoltà di Economia, Università Roma Tre L Indagine sui bilanci delle famiglie italiane è un indagine campionaria condotta (ogni due anni)

Dettagli

Dalla connessione ai social network. Federico Cappellini

Dalla connessione ai social network. Federico Cappellini Dalla connessione ai social network Federico Cappellini Internet Internet è una rete mondiale di computer ad accesso pubblico Conta circa 2 miliardi e 300 milioni di utenti nel mondo Permette lo scambio

Dettagli

STRONGER & FASTER. Roberto Binaghi

STRONGER & FASTER. Roberto Binaghi STRONGER & FASTER Roberto Binaghi 2 STRONGER & FASTER 3 INVESTIMENTI 4 Il mercato pubblicitario 2010 vs 2009 +18,6% +3,2% +1,4% +6% +7,7% Totale Periodici Quotidiani Affissioni TV Radio Internet -5,4%

Dettagli

IAB FORUM - 1 DICEMBRE 2015 LA TOTAL DIGITAL AUDIENCE IN ITALIA: DIFFUSIONE, DATI DI CONSUMO E TREND.

IAB FORUM - 1 DICEMBRE 2015 LA TOTAL DIGITAL AUDIENCE IN ITALIA: DIFFUSIONE, DATI DI CONSUMO E TREND. - LA TOTAL DIGITAL AUDIENCE IN ITALIA: DIFFUSIONE, DATI DI CONSUMO E TREND. MARCO GIRELLI Consigliere di Amministrazione di AUDIWEB e Vice presidente AssoCom LA DIFFUSIONE DELL ONLINE IN ITALIA Quante

Dettagli

Innovazione Digitale in Sanità

Innovazione Digitale in Sanità OSSERVATORIO POLITECNICO Innovazione Digitale in Sanità SURVEY 15 in collaborazione con FIMMG Aprile 15 Il profilo degli intervistati 2 Il profilo dei Medici di Medicina Generale AREA GEOGRAFICA Nord Ovest

Dettagli

Pc, Smartphone e Tablet:

Pc, Smartphone e Tablet: Enrico Gasperini Presidente Audiweb Pc, Smartphone e Tablet: Audiweb e la misurazione della Total Digital Audience Audiweb 2 La natura di Audiweb Audiweb è un JIC (Joint Industry Committee), la miglior

Dettagli

Quali liste per la multimedialità

Quali liste per la multimedialità Quali liste per la multimedialità A seguito di slogan che condividiamo del tipo : 1. il confine tra online e offline è caduto. 2. il futuro della comunicazione è multimediale. 3. il direct marketing sarà

Dettagli

Introduzione. Servizio programmazione, pianificazione strategica, controllo di gestione e statistica 3

Introduzione. Servizio programmazione, pianificazione strategica, controllo di gestione e statistica 3 REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Presidenza della Regione Piazza Unità d'italia 1 34100 Trieste telefono: 040 3772228 e-mail: pianificazionestrategica@regione.fvg.it Dirigente: Gianluca Dominutti

Dettagli

Natale. Gli italiani e i regali di Natale: scelte e tendenze per il 2006. Milano, 12 ottobre 2006 Lavoro n 25600683

Natale. Gli italiani e i regali di Natale: scelte e tendenze per il 2006. Milano, 12 ottobre 2006 Lavoro n 25600683 Natale Gli italiani e i regali di Natale: scelte e tendenze per il 2006 Milano, 12 ottobre 2006 Lavoro n 25600683 Marketing background e obiettivi della ricerca Fondato nel settembre del 1995, ebay è un

Dettagli

INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE

INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE INNOVAZIONE TECNOLOGICA E DIVARIO DIGITALE NELLE VALLI DI LANZO. RACCONTA PROBLEMATICHE E SFIDE Tv digitale terrestre, internet a banda larga, ricezione dei telefoni cellulari, ma anche possibilità di

Dettagli

Osservatorio sull Efficienza Energetica 2013. Seconda edizione

Osservatorio sull Efficienza Energetica 2013. Seconda edizione Osservatorio sull Efficienza Energetica 2013 Seconda edizione CONFERENZA STAMPA Indagine presso le famiglie Torino, 13 settembre 2013 (Rif. 1621v112) Partner dell Osservatorio 2 Patrocinio 3 Cap.1 - Il

Dettagli

Analisi dell evoluzione dell informazione online in Italia

Analisi dell evoluzione dell informazione online in Italia HUMAN HIGHWAY PER LIQUIDA Analisi dell evoluzione dell informazione online in Italia Milano, Maggio 2011 1 ANALISI DELL INFORMAZIONE ONLINE INDICE Oggi parleremo di: La domanda di informazione online Il

Dettagli

Presentazione del Rapporto e-family 2007 INDICE 2. LA FILIERA INFORMATICA SI CONSOLIDA 3. MIGRAZIONI TELEFONICHE E BUNDLING DI SERVIZI

Presentazione del Rapporto e-family 2007 INDICE 2. LA FILIERA INFORMATICA SI CONSOLIDA 3. MIGRAZIONI TELEFONICHE E BUNDLING DI SERVIZI Presentazione del Rapporto e-family Roma, 13 marzo 27 Presentazione del Rapporto e-family Roma, 13 marzo 27 Intervento di Giancarlo Presentazione Lizzeri amministratore del Rapporto e-family delegato 27

Dettagli

Lexis Ricerche per Faschim. FASCHIM Indagine Associati

Lexis Ricerche per Faschim. FASCHIM Indagine Associati Lexis Ricerche per Faschim FASCHIM Indagine Associati 1 Metodo e campione Ricerca quantitativa sul target iscritti Faschim. Disegno campionario: 1000 interviste telefoniche a iscritti al fondo Faschim;

Dettagli

Draft sulla lettura dei risultati italiani dell indagine ALL (Adult literacy and Life skills) Aree geografiche a confronto

Draft sulla lettura dei risultati italiani dell indagine ALL (Adult literacy and Life skills) Aree geografiche a confronto Draft sulla lettura dei risultati italiani dell indagine ALL (Adult literacy and Life skills) Aree geografiche a confronto L indagine internazionale ALL raccoglie elementi importanti che riguardano la

Dettagli

SMART TV: IL PRODOTTO DEL FUTURO? GfK Group Smart TV 03/05/2013

SMART TV: IL PRODOTTO DEL FUTURO? GfK Group Smart TV 03/05/2013 SMART TV: IL PRODOTTO DEL FUTURO? 1 Metodologia Campione: 800 interviste, rappresentative degli italiani dai 30 ai 54 anni, utenti di internet negli ultimi 3 mesi Interviste su Panel Dialogatore di GfK

Dettagli

La laurea giusta per trovare

La laurea giusta per trovare La laurea giusta per trovare un lavoro stabile e soddisfacente Diplomati e laureati: quanti trovano lavoro Con un titolo di studio elevato si riesce a trovare lavoro più facilmente. Lo confermano i risultati

Dettagli

Il Digital Divide nella micro e piccola impresa italiana. Milano, 20 Marzo 2007 1

Il Digital Divide nella micro e piccola impresa italiana. Milano, 20 Marzo 2007 1 Il Digital Divide nella micro e piccola impresa italiana Valeria Severini, Freedata S.r.l. Milano, 20 Marzo 2007 1 La Ricerca Obiettivo definire le caratteristiche del divario digitale in Italia nelle

Dettagli

Stili di studio degli universitari italiani tra carta e digitale

Stili di studio degli universitari italiani tra carta e digitale Stili di studio degli universitari italiani tra carta e digitale Piero Attanasio Associazione Italiana Editori piero.attanasio@aie.it Con la collaborazione di Marina Micheli - Università Bicocca di Milano

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: i primi 9 mesi di rilevazione, le sfide per il 2015. Andrea Tozzi

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: i primi 9 mesi di rilevazione, le sfide per il 2015. Andrea Tozzi L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: i primi 9 mesi di rilevazione, le sfide per il 2015 Andrea Tozzi 12 febbraio 2015 METODOLOGIA DELLA RICERCA Istituto Piepoli realizza per conto di Confturismo-Confcommercio

Dettagli

LA SOCIETA VICENTINA Rapporto sugli orientamenti e i valori dei cittadini SCENARIO 2002 ALTOVICENTINO

LA SOCIETA VICENTINA Rapporto sugli orientamenti e i valori dei cittadini SCENARIO 2002 ALTOVICENTINO LA SOCIETA VICENTINA Rapporto sugli orientamenti e i valori dei cittadini SCENARIO 2002 ALTOVICENTINO VII Rapporto POSTER Associazione Industriali di Vicenza SCHEDA DELLA RICERCA * CAMPIONE RAPPRESENTATIVO

Dettagli

Alcuni aspetti della vita dei bambini nel corso di 10 anni di ricerche dell Istituto DOXA

Alcuni aspetti della vita dei bambini nel corso di 10 anni di ricerche dell Istituto DOXA D O X A ISTITUTO PER LE RICERCHE STATISTICHE E L ANALISI DELL OPINIONE PUBBLICA Alcuni aspetti della vita dei bambini nel corso di 10 di ricerche dell Istituto DOXA 1. Premessa In Italia vivono attualmente

Dettagli

Le decisioni di acquisto degli utenti Facebook

Le decisioni di acquisto degli utenti Facebook Le decisioni di acquisto degli utenti Facebook Il business nell era della comunicazione tra pari Milano, 8 Giugno 2011 (Rif.1029v111) Il disegno della ricerca 2 Obiettivi: Il presente studio, effettuato

Dettagli

Donne e welfare. Novembre 2010

Donne e welfare. Novembre 2010 Donne e welfare Novembre 2010 1 Metodologia Universo di riferimento Donne residenti residenti in Italia Numerosità campionaria 800 donne disaggregate per età(giovani adulte anziane), condizione professionale

Dettagli

INDAGINE CITTADINI NUOVO CAD AGENDA DIGITALE

INDAGINE CITTADINI NUOVO CAD AGENDA DIGITALE INDAGINE CITTADINI NUOVO CAD AGENDA DIGITALE 2 INTRODUZIONE Il presente documento illustra i risultati dell indagine effettuata presso gli italiani, volta a comprendere la percezione generale che essi

Dettagli