COMPUTATIONAL SOCIAL SCIENCE Il computer come macroscopio

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMPUTATIONAL SOCIAL SCIENCE Il computer come macroscopio"

Transcript

1 COMPUTATIONAL SOCIAL SCIENCE Il computer come macroscopio Davide Bennato Università di Catania La complessità del mondo moderno La stratificazione sociale contemporanea Persone, tecnologie, informazioni 1

2 Il computer come macroscopio La scala dei fenomeni sociali Uno strumento per un approccio sperimentale Alla ricerca di pattern interpretativi Big data come risorsa per gli scienziati sociali Volume, velocità, varietà (valore, veridicità) La fine della teoria? Il caso Google Flu Criptosociologia del lavorare con i Big data 2

3 Social media: le più grandi fonti di dati comportamentali Internet: spazio esterno o spazio interno? È possibile comprendere il mondo attraverso i selfie? Big social science La trasformazione della sociologia in Big science Attrezzatura, cooperazione, politica della ricerca 3

4 Dati, modelli, algoritmi Dati: numero, testo, relazioni Modello: descrizione analogica (isomorfismo) di un processo Algoritmo: procedura computazionale dotata di obiettivo Il modello dell invarianza di scala (Barabasi 2002, Watts 2003) 4

5 Programmi di ricerca computazionali Il computer: strumento o ambiente? Programmi di ricerca invece di discipline (o paradigmi) Programma di ricerca Disciplina/e di riferimento Concetti chiave Autori Sociologia analitica Sociologia Macro-micro-macro Meccanismi sociali Jon Elster James Coleman Scienza delle reti Sociologia Informatica Teoria piccolo mondo Duncan Watts Albert Barabasi Simulazione sociale Sociologia Economia Complessità sociale Esperimento sociale Memetica Sociologia Psicologia (cognitiva) Meme Evoluzionismo culturale Daniel Dennett Susan Blackmore Cliometria e cliodinamica Sociologia Storia (economica) Modelli statistici Analisi controfattuale Robert Fogel Douglas North Peter Turchin Economia comportamentale Digital humanities e culturomics Economia Psicologia (cognitiva) Letteratura Storia Attori cognitivi Mercati predittivi Distant reading N-grammi Daniel Kahnemann Vernon Smith Roberto Busa Franco Moretti 5

6 L oracolo di Kevin Bacon Culturomics: Google ngram 6

7 Scienza sociale computazionale Le diverse aree della CSS (Cioffi-Revilla 2014) Interdisciplinarietà, uso di modelli, ruolo sociale 7

8 La forzata contemporaneità delle SSC Esperimento sociale a cielo aperto Eventi pubblici dentro spazi commerciali Risposte parziali a problemi generali di interesse globale Esempio: Gli archetipi delle conversazioni su Twitter 8

9 Datafrenia: da Gramellini a Princeton L invettiva di Gramellini contro gli algoritmi Princeton e l estinzione di Facebook 9

10 Dataumanesimo: dietro i numeri le persone La controversia della ricerca Facebook contagion Etica della ricerca al primo posto Dataveglianza: da House of Cards a Minority Report Netflix e la previsione del successo di House of Cards Predittività, diritti civili ed effetto Minority Report 10

11 11

12 Grazie Milioni di persone si informano e interagiscono fra loro attraverso l uso di internet. Ognuno a suo modo partecipa alla messa in rete di notizie, ma anche alla trasformazione di questi strumenti di comunicazione e di socializzazione. Blog, wiki, social network sono soprattutto strumenti di relazione sociale. Il web partecipativo costringe quindi a un profondo ripensamento dei concetti classici della sociologia della comunicazione. Davide Bennato propone una analisi approfondita dei diversi strumenti e delle piattaforme note al grande pubblico, da Facebook a Youtube, ed esamina le conseguenze etiche e sociali dell uso delle nuove tecnologie. Il libro su internet Sito Facebook mediadigitali Twitter Davide Bennato Sociologia dei media digitali, Laterza, Roma-Bari,

13 Davide Bennato insegna Sociologia dei processi culturali e comunicativi e Sociologia dei media digitali presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell Università di Catania. È socio fondatore di STS-Italia Società Italiana di Studi su Scienza e Tecnologia di cui è stato vicepresidente ( ) e socio fondatore di StartupCT, associazione culturale per la promozione della cultura delle startup tecnologiche È membro del consiglio di amministrazione di Bench s.r.l., spin-off dell Università di Catania specializzato in ricerche sociologiche e studi di mercato, dove si occupa di social media analytics. I suoi studi sono relativi all impatto sociale dei media digitali, l uso dei Big Data nelle scienze sociali, ricerche di computational social science Su questi temi svolge inoltre attività di ricerca presso la Fondazione Luigi Einaudi di Roma. È autore dei volumi Le metafore del computer. La costruzione sociale dell informatica (Meltemi, 2002) e Sociologia dei media digitali (Laterza, 2011). Più diversi articoli e saggi su Big data e impatto dei social media, contenuti digitali, relazioni sociali online Skype davide.bennato Blog Socialmedia

COMPUTATIONAL SOCIAL SCIENCE Il computer come macroscopio. Davide Bennato Università di Catania dbennato@unict.it

COMPUTATIONAL SOCIAL SCIENCE Il computer come macroscopio. Davide Bennato Università di Catania dbennato@unict.it COMPUTATIONAL SOCIAL SCIENCE Il computer come macroscopio Davide Bennato Università di Catania dbennato@unict.it La stratificazione sociale contemporanea Persone, tecnologie, informazioni La complessità

Dettagli

COMPUTATIONAL SOCIAL SCIENCE Il computer come macroscopio

COMPUTATIONAL SOCIAL SCIENCE Il computer come macroscopio COMPUTATIONAL SOCIAL SCIENCE Il computer come macroscopio Davide Bennato Università di Catania dbennato@unict.it 1 La complessità del mondo moderno La stratificazione socio-tecnica contemporanea Persone,

Dettagli

MONITORARE I SOCIAL MEDIA. Davide Bennato Università di Catania dbennato@unict.it @tecnoetica

MONITORARE I SOCIAL MEDIA. Davide Bennato Università di Catania dbennato@unict.it @tecnoetica MONITORARE I SOCIAL MEDIA Davide Bennato Università di Catania dbennato@unict.it @tecnoetica Marco Mengoni e i social media La social television La classifica dei vincitori di Sanremo ricalca quella delle

Dettagli

GUARDARE ALLA SOCIETÀ ATTRAVERSO I DATI Le scienze sociali fra dati e algoritmi. Davide Bennato Università di Catania

GUARDARE ALLA SOCIETÀ ATTRAVERSO I DATI Le scienze sociali fra dati e algoritmi. Davide Bennato Università di Catania GUARDARE ALLA SOCIETÀ ATTRAVERSO I DATI Le scienze sociali fra dati e algoritmi Davide Bennato Università di Catania dbennato@unict.it @tecnoetica La stratificazione socio-tecnica contemporanea Persone,

Dettagli

IMPATTO DELLE NUOVE TECNOLOGIE BIG DATA ED ETICA. Davide Bennato Università di

IMPATTO DELLE NUOVE TECNOLOGIE BIG DATA ED ETICA. Davide Bennato Università di IMPATTO DELLE NUOVE TECNOLOGIE BIG DATA ED ETICA Davide Bennato Università di Catania dbennato@unict.it @tecnoetica https://predictiveworld.watchdogs.com/it GRAZIE DELL ATTENZIONE Davide Bennato

Dettagli

DIFFONDERE LA RICERCA CON I SOCIAL MEDIA

DIFFONDERE LA RICERCA CON I SOCIAL MEDIA DIFFONDERE LA RICERCA CON I SOCIAL MEDIA Di cosa parleremo oggi? Il modello di Lasswell come schema orientativo Dipartimento di Scienze Umanistiche Università di Catania dbennato@unict.it @tecnoetica 1

Dettagli

Social media e startup. Davide Bennato Università di Catania

Social media e startup. Davide Bennato Università di Catania Social media e startup Davide Bennato Università di Catania dbennato@unict.it Startup Imprese innovative tecnologicamente o socialmente Il concetto di innovazione: relativo e non assoluto (p.es. service

Dettagli

Processi. Social Media Web Blog Siti di news Forum. KPI Benchmark Dinamiche di rete (SNA) Alert Sentiment analysis Influencers detractor Social CRM

Processi. Social Media Web Blog Siti di news Forum. KPI Benchmark Dinamiche di rete (SNA) Alert Sentiment analysis Influencers detractor Social CRM Premessa Il mondo della comunicazione negli ultimi anni si è arricchito di numerosi strumenti che vengono utilizzati da un numero crescente di soggetti che si parlano, discutono, giudicano ed influiscono

Dettagli

L utilizzo dei Big Data in Istat: stato attuale e prospettive

L utilizzo dei Big Data in Istat: stato attuale e prospettive L utilizzo dei Big Data in Istat: stato attuale e prospettive Giulio Barcaroli FORUM PA 28 maggio 2015 Outline Illustrazione delle attività portate avanti dall Istat, riguardanti: la prosecuzione di sperimentazioni

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

IL COMPUTER COME MACROSCOPIO Big data e approccio computazionale per comprendere i cambiamenti sociali e culturali

IL COMPUTER COME MACROSCOPIO Big data e approccio computazionale per comprendere i cambiamenti sociali e culturali Davide Bennato IL COMPUTER COME MACROSCOPIO Big data e approccio computazionale per comprendere i cambiamenti sociali e culturali FRANCOANGELI N E SCIENZE SOCIALI Informazioni per il lettore Questo file

Dettagli

Sociologia dei Media Digitali

Sociologia dei Media Digitali Valori La dimensione etica nella network society Università di Catania dbennato@unict.it Bennato, D., 2011, Sociologia dei media digitali, Laterza, Roma-Bari. La tecnologia e il problema dei valori Valori

Dettagli

www.osla.sm/social/ Il Social Media Marketing fotonica srl

www.osla.sm/social/ Il Social Media Marketing fotonica srl www.osla.sm/social/ OSLA, in collaborazione con Fotonica presenta il primo corso di Social Media Marketing tenuto dal nostro partner Luca Conti noto ambientalista, blogger e giornalista. Il Social Media

Dettagli

MACHINE LEARNING E STRUMENTI ANTICRIMINE NELL ERA DEI BIG DATA. Gaetano Bruno Ronsivalle

MACHINE LEARNING E STRUMENTI ANTICRIMINE NELL ERA DEI BIG DATA. Gaetano Bruno Ronsivalle Gaetano Bruno Ronsivalle Università degli Studi di Verona Tecnologie informatiche e multimediali MACHINE LEARNING E STRUMENTI ANTICRIMINE NELL ERA DEI BIG DATA Argomenti Big Data: una galassia online Machine

Dettagli

1. Saper impostare il Piano di Comunicazione; 2. Fare un efficace Comunicato Stampa -tradizionale e in format social media new release.

1. Saper impostare il Piano di Comunicazione; 2. Fare un efficace Comunicato Stampa -tradizionale e in format social media new release. WORKSHOP 1. MODELLI DI COMUNICAZIONE INNOVATIVI: IL SUCCES La scrittura efficace, il segreto del Succes O. con Marco Crescenzi, Presidente di ASVI, autore del Blog su Il Fatto quotidiano Mercoledì 17 Luglio

Dettagli

Il web 2.0 - Definizione

Il web 2.0 - Definizione Web 2.0 e promozione della salute Eugenio Santoro Laboratorio di Informatica Medica Dipartimento di Epidemiologia Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri Il web 2.0 - Definizione - E quella parte

Dettagli

Le proprietà generative delle tecnologie internettiane nell ambito dei servizi sociali Paolo Ferrario

Le proprietà generative delle tecnologie internettiane nell ambito dei servizi sociali Paolo Ferrario 1 CONVEGNO NAZIONALE Servizi sociali in Rete: un click per favorire processi generativi nella Comunità Professionale degli assistenti sociali e a favore dei cittadini ROMA Sabato 30 maggio 2015 Le proprietà

Dettagli

I Social media sono solo una moda. o l evento più importante dopo la Rivoluzione industriale?

I Social media sono solo una moda. o l evento più importante dopo la Rivoluzione industriale? I Social media sono solo una moda Anni per raggiungere 50 milioni di utenti 38 anni 13 anni 3 anni o l evento più importante dopo la Rivoluzione industriale? Le reti sociali Una delle ultime possibilità

Dettagli

presenta 4 lezioni di:

presenta 4 lezioni di: presenta 4 lezioni di: CORSO AVANZATO in 4 lezioni: Il web marketing nel Turismo Il corso si struttura attraverso 4 lezioni di approfondimento su aspetti cruciali del web marketing, nelle quali verranno

Dettagli

IL POLO DI BOLOGNA EMILIA ROMAGNA Progetto I lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale

IL POLO DI BOLOGNA EMILIA ROMAGNA Progetto I lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale IL POLO DI BOLOGNA EMILIA ROMAGNA Progetto I lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale RISULTATI E PROSPETTIVE Antonio Danieli Direttore Generale Fondazione Golinelli GLI ATTORI Promotori

Dettagli

Cloud Teaching: un metodo innovativo per la didattica nella scuola moderna

Cloud Teaching: un metodo innovativo per la didattica nella scuola moderna Cloud Teaching: un metodo innovativo per la didattica nella scuola moderna Valentina Ciriani, Elvinia Riccobene Dipartimento di Tecnologie dell Informazione Università degli Studi di Milano Scenario 1

Dettagli

Sales 2.0. Usare gli ambienti e strumenti digitali, per vendere meglio e di più

Sales 2.0. Usare gli ambienti e strumenti digitali, per vendere meglio e di più Usare gli ambienti e strumenti digitali, per vendere meglio e di più Perché La rivoluzione digitale non riguarda solo il marketing e la comunicazione. Anche chi opera nelle vendite può cambiare profondamente

Dettagli

Relatore: Flavio Giurlanda fondatore de Il Portale del Restauro

Relatore: Flavio Giurlanda fondatore de Il Portale del Restauro Relatore: Flavio Giurlanda fondatore de Il Portale del Restauro WEB 2.0 Concetto di Web 2.0 capacità di condivisione dei dati tra diverse piattaforme tecnologiche. Dietro queste evoluzioni troviamo quale

Dettagli

Social Network. Marco Battini

Social Network. Marco Battini Social Network Marco Battini Luoghi immateriali che grazie all elettricità si sono trasformati in realtà oggettiva frequentata da milioni di persone nel mondo. Luoghi che ti permettono di essere sempre

Dettagli

Oggetto: generazione web 2015/2016 Formazione insegnanti. Calendarizzazione attività

Oggetto: generazione web 2015/2016 Formazione insegnanti. Calendarizzazione attività MEDA, 10/09/2015 PROT. N. 9280 Alla c.a. Dirigenti scolastici Loro Sede Oggetto: generazione web 2015/2016 Formazione insegnanti. Calendarizzazione attività A seguire, si elencano i moduli formativi programmati

Dettagli

PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE 2016 / 2019. Team per l Innovazione dell ISC Nardi

PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE 2016 / 2019. Team per l Innovazione dell ISC Nardi PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE 2016 / 2019 Team per l Innovazione dell ISC Nardi PREMESSA L animatore digitale individuato in ogni scuola sarà formato in modo specifico affinché possa (rif. Prot. N 17791

Dettagli

Metodologie Informatiche Applicate al Turismo

Metodologie Informatiche Applicate al Turismo Metodologie Informatiche Applicate al Turismo 1. Introduzione Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://www.di.unipi.it/ milazzo milazzo di.unipi.it Corso di Laurea in Scienze

Dettagli

La comunicazione della Fondazione svolge un doppio ruolo

La comunicazione della Fondazione svolge un doppio ruolo la comunicazione La comunicazione della Fondazione svolge un doppio ruolo Da una parte assolve il compito primario di informare e aggiornare gli stakeholder sulle sue attività istituzionali, attraverso

Dettagli

Sergio Tasso e Elia Buono La democratizzazione digitale per il territorio

Sergio Tasso e Elia Buono La democratizzazione digitale per il territorio Un Patto per i nostri fiumi: dalla politica dell emergenza alla prevenzione Venezia Mestre, 19 Novembre 2014 Sergio Tasso e Elia Buono La democratizzazione digitale per il territorio Democrazia digitale

Dettagli

ILABS. road map. ilabs STAGE FIVE. singularity summit

ILABS. road map. ilabs STAGE FIVE. singularity summit ilabs singularity summit 5 marzo 2011 Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Via S. Vittore 21-20123 Milano ILABS STAGE FIVE computo ergo sum EVENT DATE: 20 GENNAIO 2011 EVENT VENUE: UNIVERSITà

Dettagli

Psicologia dei processi simbolici

Psicologia dei processi simbolici PROGRAMMA DELL INSEGNAMENTO Psicologia dei processi simbolici Docente Luciano Mecacci Insegnamento Programma dell insegnamento PSICOLOGIA DEI PROCESSI SIMBOLICI I processi cognitivi Metodi d indagine Segno

Dettagli

Company Overview. Settembre 2015 www.pangeaformazione.it

Company Overview. Settembre 2015 www.pangeaformazione.it Company Overview Settembre 2015 www.pangeaformazione.it Chi siamo! L azienda Siamo specializzati nella progettazione di modelli statistico-matematici a supporto delle decisioni strategiche, fornendo anche

Dettagli

VISTO lo Statuto di Ateneo; VISTO il Regolamento di Amministrazione, Finanza e Contabilità di Ateneo;

VISTO lo Statuto di Ateneo; VISTO il Regolamento di Amministrazione, Finanza e Contabilità di Ateneo; pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 2590) dal 21 aprile 2015 al 3 giugno 2015 Ufficio Ricerca Decreto n. 450 Prot. n 53164 Anno 2015 IL RETTORE VISTA la proposta della Commissione Ricerca per il Finanziamento

Dettagli

Indice. Parte I L e-voluzione del marketing: il nuovo approccio al mondo digitale... 1

Indice. Parte I L e-voluzione del marketing: il nuovo approccio al mondo digitale... 1 Premessa Prefazioni... xi... xiii Parte I L e-voluzione del marketing: il nuovo approccio al mondo digitale... 1 Capitolo 1 La trasformazione digitale e la sfida per le organizzazioni... 3 1.1 Premessa...

Dettagli

SocialMediaDivision. grippiassociati WEB AGENCY SINCE 1996. Social Marketing & Divulgazione Virale. www.socialmediadiv.com

SocialMediaDivision. grippiassociati WEB AGENCY SINCE 1996. Social Marketing & Divulgazione Virale. www.socialmediadiv.com SocialMediaDivision www.socialmediadiv.com grippiassociati WEB AGENCY SINCE 1996 Social Marketing & Divulgazione Virale Essere raggiungibile tramite i motori di ricerca è sicuramente utile, ma è un'operazione

Dettagli

Analisi dell evoluzione dell informazione online in Italia

Analisi dell evoluzione dell informazione online in Italia HUMAN HIGHWAY PER LIQUIDA Analisi dell evoluzione dell informazione online in Italia Milano, Maggio 2011 1 ANALISI DELL INFORMAZIONE ONLINE INDICE Oggi parleremo di: La domanda di informazione online Il

Dettagli

Indice. Gli autori. Introduzione XIII

Indice. Gli autori. Introduzione XIII i-xxiv.xp 10-03-2006 9:30 Pagina V Indice Gli autori Introduzione I. L ambiente dell apprendimento 1. L ambiente dell apprendimento del progetto HAMLET di Maria Amata Garito 1.1. L Interfaccia cognitiva

Dettagli

3. Sbocchi professionali

3. Sbocchi professionali corso di laurea INGEGNERIA GESTIONALE classe denominazione del corso 09 INGEGNERIA DELL'INFORMAZIONE allegato n. denominazione della classe sedi didattiche Il Corso di Laurea è attivato sia in sede che

Dettagli

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Nethics siti internet e SMM C.so Stati Uniti 72 - Susa (TO) manutenzione@nethics.it - Tel.: 0122/881266 Programma del corso

Dettagli

YOUTUBE. www.youtube.com

YOUTUBE. www.youtube.com COMUNICARE E SOCIALIZZARE Navigando s impara 78 www.youtube.com YOUTUBE 117 Youtube è uno dei più famosi social network presenti nella rete. Youtube consente di vedere milioni di filmati caricati da utenti

Dettagli

Indagine conoscitiva sul settore dei servizi internet e sulla pubblicità online

Indagine conoscitiva sul settore dei servizi internet e sulla pubblicità online Indagine conoscitiva sul settore dei servizi internet e sulla pubblicità online Internet come mezzo di informazione Mezzi utilizzati per informarsi: confronto internazionale 85% 90% 80% 70% 60% 50% 40%

Dettagli

IL CONTENT MARKETING B2B

IL CONTENT MARKETING B2B 8 Fonte Elaborazioni ANES Monitor su indagine B2B Content Marketing Benchmarks 2013 North America di Content Marketing Institute/MarketingProfs Executive Summary 2 8 Il Content Marketing è una strategia

Dettagli

Corso di formazione avanzato

Corso di formazione avanzato Corso di formazione avanzato Marketing non è la tua pubblicità. Non è nemmeno le tue promozioni. Non è il tuo sito web e neanche la tua pagina Facebook. È tutto. Tutto quello che fai è marketing. (Seth

Dettagli

OGNI GIORNO SELEZIONIAMO LE NEWS CHE PARLANO DI TE

OGNI GIORNO SELEZIONIAMO LE NEWS CHE PARLANO DI TE OGNI GIORNO SELEZIONIAMO LE NEWS CHE PARLANO DI TE MISSION Sapere per decidere, conoscere per orientare le scelte, informarsi per agire in modo corretto. In ogni settore, oggi è più che mai è necessario

Dettagli

OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A ROVIGO VENERDI 3 OTTOBRE 2014

OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A ROVIGO VENERDI 3 OTTOBRE 2014 OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A ROVIGO INCONTRI E CONSULENZE GRATUITE PER ASPIRANTI E NEO IMPRENDITORI VENERDI 3 OTTOBRE 2014 presso il Salone del Grano della Camera di Commercio di Rovigo

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING

SOCIAL MEDIA MARKETING Ninja Corso Online SOCIAL MEDIA MARKETING Luglio 2012 Online Ninja Master TOMMASO SORCHIOTTI ESPERTO DI WEB E MEDIA SOCIALI MEDIA PARTNER IL CORSO Il Ninja Corso Online è il nuovo modo di concepire l alta

Dettagli

Valerio Massimo Marcone Indirizzo residenza Viale Cortina d ampezzo 186 Telefono Cell : 333-1222575 ; 333-3008797. Roma

Valerio Massimo Marcone Indirizzo residenza Viale Cortina d ampezzo 186 Telefono Cell : 333-1222575 ; 333-3008797. Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Valerio Massimo Marcone Indirizzo residenza Viale Cortina d ampezzo 186 Telefono Cell : 333-1222575 ; 333-3008797

Dettagli

Destination Social Media Marketing. Corso avanzato in Destination Marketing turistico 2.0: strategia e management. 8Moduli. wwww.becommunitymanager.

Destination Social Media Marketing. Corso avanzato in Destination Marketing turistico 2.0: strategia e management. 8Moduli. wwww.becommunitymanager. Destination Social Media Marketing Corso avanzato in Destination Marketing turistico 2.0: strategia e management Parte1 2 3 8Moduli wwww.becommunitymanager.it Il corso Internet e i social media hanno portato

Dettagli

ESPERTO NELLA REALIZZAZIONE DI PORTALI WEB COMMERCIALI IN JOOMLA

ESPERTO NELLA REALIZZAZIONE DI PORTALI WEB COMMERCIALI IN JOOMLA ESPERTO NELLA REALIZZAZIONE DI PORTALI WEB COMMERCIALI IN JOOMLA Modulo 1 - Moduli obbligatori (Totale 8 ore Teoria 8 ore Pratica 0 ore) Diritti e Doveri dei lavoratori Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Modulo

Dettagli

Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori Quando l'ascolto e la comprensione della rete si traducono in vantaggio competitivo per il

Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori Quando l'ascolto e la comprensione della rete si traducono in vantaggio competitivo per il Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori Quando l'ascolto e la comprensione della rete si traducono in vantaggio competitivo per il Business Agenda La Social BI in Amadori:Ambito & Obiettivi

Dettagli

Social media marketing ed E-commerce

Social media marketing ed E-commerce Social media marketing ed E-commerce strategie innovative per promuovere la tua impresa IL PROGRAMMA DIDATTICO Esperti: Rino Scoppio Francesco Antonacci SESSIONE MATTUTINA IL PIANO DI SOCIAL MEDIA MARKETING

Dettagli

LICEO LAURA BASSI BOLOGNA Via S. Isaia,35 BOLOGNA Tel. 051333453-0513399359 Fax 051332306

LICEO LAURA BASSI BOLOGNA Via S. Isaia,35 BOLOGNA Tel. 051333453-0513399359 Fax 051332306 LICEO LAURA BASSI BOLOGNA Via S. Isaia,35 BOLOGNA Tel. 051333453-0513399359 Fax 051332306 Una delle novità della Riforma della scuola superiore è l introduzione del LICEO DELLE SCIENZE UMANE. Il liceo

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING. Percorsi di formazione personalizzati per le organizzazioni culturali

SOCIAL MEDIA MARKETING. Percorsi di formazione personalizzati per le organizzazioni culturali SOCIAL MEDIA MARKETING Percorsi di formazione personalizzati per le organizzazioni culturali perchè il Social Media Marketing? sono sempre di più le persone che usano il web convergono linguaggi e media

Dettagli

L uso consapevole dei nuovi media nella professione psicologica: un indagine preliminare

L uso consapevole dei nuovi media nella professione psicologica: un indagine preliminare L uso consapevole dei nuovi media nella professione psicologica: un indagine preliminare Innovazione Sostenibile, in collaborazione con la Dr.ssa Rossana Actis Grosso, (ricercatrice in Psicologia Generale

Dettagli

Stefanel Progetto website, ecommerce & social. Stefanel Progetto Website, ecommerce & social. Kettydo Digital, Meaningful

Stefanel Progetto website, ecommerce & social. Stefanel Progetto Website, ecommerce & social. Kettydo Digital, Meaningful Stefanel Progetto website, ecommerce & social Documento di presentazione del progetto Milano, 6 febbraio 2012 Articolazione dei contenuti 1. Cenni sull azienda 2. Cenni sull agenzia 3. Strategia: Seduction

Dettagli

Cre@tivi Digit@li. S.M.S. Don Milani - Genova. Liguria

Cre@tivi Digit@li. S.M.S. Don Milani - Genova. Liguria Cre@tivi Digit@li S.M.S. Don Milani - Genova Liguria S.M.S. Don Milani - Scuola sperimentale Progetto Nazionale Scuola Laboratorio don Milani, ex art.11 (iniziative finalizzate all innovazione), D.P.R.

Dettagli

LA NUOVA ERA DEL MARKETING POLITICO

LA NUOVA ERA DEL MARKETING POLITICO diapositiva #1/9 LA NUOVA ERA DEL MARKETING POLITICO Internet come strumento di costruzione e gestione del consenso - Marco Artusi Prof. a contratto in Università di Modena e Reggio Emilia CEO LEN STRATEGY

Dettagli

Influenza e uso dei social network per il messaggio politico. alessandro scartezzini

Influenza e uso dei social network per il messaggio politico. alessandro scartezzini Influenza e uso dei social network per il messaggio politico alessandro scartezzini CHI SONO http://www.linkedin.com/pub/alessandro-scartezzini/0/393/721 alessandro@webperformance.it - Dal 2010 fondatore

Dettagli

newsletter n 1 ottobre 2011

newsletter n 1 ottobre 2011 Il progetto Safe Social Media Safe Social Media è un progetto internazionale di sensibilizzazione all uso sicuro e consapevole dei social media finanziato dall Unione Europea nell ambito di Daphne III,

Dettagli

Roma. 10 11 Luglio. Docenti RUDY BANDIERA. Web Marketing Manager e Giornalista RICCARDO SCANDELLARI. Esperto in Strategie di Marketing nei nuovi media

Roma. 10 11 Luglio. Docenti RUDY BANDIERA. Web Marketing Manager e Giornalista RICCARDO SCANDELLARI. Esperto in Strategie di Marketing nei nuovi media Roma 10 11 Luglio 16h di Corso Intensivo Docenti RUDY BANDIERA Web Marketing Manager e Giornalista RICCARDO SCANDELLARI Esperto in Strategie di Marketing nei nuovi media Powered by Il web è conversazione.

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING. pubblishock.it

SOCIAL MEDIA MARKETING. pubblishock.it SOCIAL MEDIA MARKETING - 2 - COSA SONO I SOCIAL NETWORK? I social network sono delle piattaforme web nate per condividere idee e informazioni con altre persone, che a loro volta possono esprimere il proprio

Dettagli

Il valore generato dal teatro alla Scala

Il valore generato dal teatro alla Scala Il valore generato dal teatro alla Scala Paola Dubini Centro ASK Università Bocconi Sintesi dei risultati Nello scorso mese di gennaio, il teatro alla Scala ha affidato al centro ASK dell Università Bocconi

Dettagli

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Impresa 2.0 Bologna, 8 giugno 2011 Chi sono Mi occupo di marketing online dal 2000 Digital Marketing Manager freelance da aprile 2011 Blogger dal

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE INTEGRATA PER LE IMPRESE E LE ORGANIZZAZIONI WWW.UNIUD.IT

LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE INTEGRATA PER LE IMPRESE E LE ORGANIZZAZIONI WWW.UNIUD.IT UNIVERSITÀDEGLI STUDI DI UDINE facoltà d innovazione FACOLTÀ DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE 11 12 LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE INTEGRATA PER LE IMPRESE E LE ORGANIZZAZIONI WWW.UNIUD.IT edizione

Dettagli

Le risposte del rapporto SINTESI

Le risposte del rapporto SINTESI SINTESI Il rapporto Crescita digitale. Come Internet crea lavoro, come potrebbe crearne di più, curato da Marco Simoni e Sergio de Ferra (London School of Economics) per Italia Futura, in collaborazione

Dettagli

ICT per il Social Networking

ICT per il Social Networking ICT per il Social Networking Kredo-3M Gabrovo 2014 70Х100Х16 ISBN 978-619-7100-13-6 1 Autori: Iliyan Gospodinov Linda Grieser Simon Volpert Indice dei contenuti Introduzione...5 Simboli...6 1. Social Network...7

Dettagli

SOCIAL MEDIA MANAGEMENT & WEB MARKETING

SOCIAL MEDIA MANAGEMENT & WEB MARKETING Corso di Alta Specializzazione in SOCIAL MEDIA MANAGEMENT & WEB MARKETING Le tecniche operative per promuovere l impresa e il professionista sul web 2 a edizione 16 ore di formazione operativa per la tua

Dettagli

WORLD WIDE WEB MARKETING TURISTICO SOFTWARE DEVELOPMENT SOCIAL MEDIA MARKETING

WORLD WIDE WEB MARKETING TURISTICO SOFTWARE DEVELOPMENT SOCIAL MEDIA MARKETING MARKETING TURISTICO SOFTWARE DEVELOPMENT WORLD WIDE WEB SOCIAL MEDIA MARKETING AGENZIA SOCIAL MEDIA TEAM Siamo un agenzia di comunicazione e marketing digitale. Amiamo il nostro lavoro e ci entusiasmano

Dettagli

Sei pronto ad affrontare la rete?

Sei pronto ad affrontare la rete? Sei pronto ad affrontare la rete? In uno scenario in continua evoluzione, per le organizzazioni è indispensabile presidiare nel modo più corretto ed efficace il web, interagire con i differenti stakeholders

Dettagli

SCHEDA PROGETTO BCNL - SCUOLA

SCHEDA PROGETTO BCNL - SCUOLA PROGETTO TRASFERIMENTO BORSA CONTINUA NAZIONALE DEL LAVORO SCHEDA PROGETTO BCNL - SCUOLA Piano di attività integrate fra i progetti: Ministero Pubblica Istruzione - Impresa Formativa Simulata e Ministero

Dettagli

Il PNSD nel PTOF d Istituto A cura dell A.D. / F.S. Prof.ssa Gemma Vernoia

Il PNSD nel PTOF d Istituto A cura dell A.D. / F.S. Prof.ssa Gemma Vernoia ISTITUTO COMPRENSIVO G. CALÒ V.le M. D UNGHERIA, 86 74013 GINOSA TA tel. 099/8290470 Email: TAIC82600L@istruzione.it - www.scuolacalo.gov..it Il PNSD nel PTOF d Istituto A cura dell A.D. / F.S. Prof.ssa

Dettagli

Ciclo di seminari tecnici di approfondimento. Sede: Palazzo Soragna Strada al Ponte Caprazucca, 6/a

Ciclo di seminari tecnici di approfondimento. Sede: Palazzo Soragna Strada al Ponte Caprazucca, 6/a Ciclo di seminari tecnici di approfondimento Sede: Palazzo Soragna Strada al Ponte Caprazucca, 6/a 20 ottobre 2011 ore 16 PRESIDIARE IL MERCATO SU INTERNET: strategia, sito web, marketing, comunicazione

Dettagli

Social Reputation Analytics

Social Reputation Analytics Social Reputation Analytics Come analizzare l'interazione sui Social Network e pianificare l'engagement Andrea Barchiesi - CEO Reputation Manager TW: @andbarch Focus sulle Fan Page Conteggio dei Fan

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI Nome e Cognome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Luogo e Data di nascita Luogo di Residenza Codice Fiscale/P. IVA

Dettagli

Chieti. Ricerca su web marketing e imprese vinicole: il web è fondamentale ma manca una formazione specifica

Chieti. Ricerca su web marketing e imprese vinicole: il web è fondamentale ma manca una formazione specifica Chieti. Ricerca su web marketing e imprese vinicole: il web è fondamentale ma manca una formazione specifica - 22 luglio 2015 - Oggi in Camera di Commercio a Chieti incontro ricco di contenuti e proposte

Dettagli

Progetto Triennale d intervento dell Animatore Digitale

Progetto Triennale d intervento dell Animatore Digitale ALLEGATO N. 4 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 6 Circolo - R. GIRONDI Via Zanardelli, 29 76121 BARLETTA Tel. 0883 349489 Fax 0883349489 E mail: baee06400r@istruzione.it Cod. Mecc. BAEE06400R Cod. Fisc. 81003590726

Dettagli

NATOURISM CAMPUS LABORATORIO DI IDEE PER L IMPRESA E IL TURISMO

NATOURISM CAMPUS LABORATORIO DI IDEE PER L IMPRESA E IL TURISMO NATOURISM CAMPUS LABORATORIO DI IDEE PER L IMPRESA E IL TURISMO TRENTO 2015/2016 CHI SIAMO E COSA FACCIAMO Natourism, incubatore di imprese del turismo e ambiente nato in provincia di Trento nell ambito

Dettagli

Indagini statistiche attraverso i social networks

Indagini statistiche attraverso i social networks Indagini statistiche attraverso i social networks Agostino Di Ciaccio Dipartimento di Scienze Statistiche Università degli Studi di Roma "La Sapienza" SAS Campus 2012 1 Diffusione dei social networks Secondo

Dettagli

MASSIMO CONTE. -- Direttore Scientifico e del Dipartimento Cultura Legalità Sviluppo Sociale Centro Studi Giancarlo Siani

MASSIMO CONTE. -- Direttore Scientifico e del Dipartimento Cultura Legalità Sviluppo Sociale Centro Studi Giancarlo Siani MASSIMO CONTE -- 333 920 19 11 -- massimo.conte@unimol.it; maxconte2@interfree.it -- Direttore Scientifico e del Dipartimento Cultura Legalità Sviluppo Sociale Centro Studi Giancarlo Siani -- Co fondatore

Dettagli

Retail 2.0. Usare gli ambienti e strumenti digitali, per sviluppare traffico e risultati commerciali del punto vendita

Retail 2.0. Usare gli ambienti e strumenti digitali, per sviluppare traffico e risultati commerciali del punto vendita Usare gli ambienti e strumenti digitali, per sviluppare traffico e risultati commerciali del punto vendita Perché La rivoluzione digitale non riguarda solo il marketing e la comunicazione, ma anche il

Dettagli

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA

SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Classe di Laurea LM 85 bis DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE COMUNICAZIONE, FORMAZIONE, PSICOLOGIA PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA

Dettagli

SOCIAL MEDIA MANAGER: professione strategica ricercata dalle aziende

SOCIAL MEDIA MANAGER: professione strategica ricercata dalle aziende SOCIAL MEDIA MANAGER: professione strategica ricercata dalle aziende Aziende e Professionisti operano in un ambiente prevalentemente digitale. I Social media ne rappresentano la porta di ingresso e di

Dettagli

IL CONSUMO CONSAPEVOLE DI ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA

IL CONSUMO CONSAPEVOLE DI ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA PRESENTAZIONE DELLA RICERCA IL CONSUMO CONSAPEVOLE DI ENERGIA ELETTRICA IN ITALIA ROMA 23 OTTOBRE 2008 Vorrei ringraziare gli intervenuti, i relatori, le Istituzioni ed il GSE che con la sua collaborazione

Dettagli

Formazione tecnico-scientifica e lavoro: l'esperienza dei giovani Il punto di vista di 1460 giovani tra i 15 e i 29 anni

Formazione tecnico-scientifica e lavoro: l'esperienza dei giovani Il punto di vista di 1460 giovani tra i 15 e i 29 anni Formazione tecnico-scientifica e lavoro: l'esperienza dei giovani Il punto di vista di 1460 giovani tra i 15 e i 29 anni Obiettivo Indagare il ruolo e l importanza della formazione tecnico-scientifica

Dettagli

CURRICULUM ACCADEMICO

CURRICULUM ACCADEMICO CURRICULUM VITAE Nome: Salvatore Cognome: Intorrella Data di nascita: 6 ottobre 1962 Luogo di nascita: Comiso (Rg) Residenza: Via Simone Mayr 3 24129 Bergamo e-mail: salvatore.intorrella@unibg.it telefono

Dettagli

2012 Extreme srl riproduzione riservata

2012 Extreme srl riproduzione riservata Web & Social Media: il BIG DATA* Le aziende devono gestire il BIG DATA perché è attraverso di esso che sviluppano relazioni con i clienti, riscontrano e gestiscono la customer satisfaction, studiano e

Dettagli

NINJAMARKETING MEDIAKIT

NINJAMARKETING MEDIAKIT NINJAMARKETING MEDIAKIT Dove i Digital Makers vengono a Scoprire, Capire, Condividere. Da prima che esistessero YouTube, Facebook, Twitter. Chi Siamo Ninja Marketing è il magazine n 1 degli innovatori

Dettagli

Percorsi di Digital Marketing

Percorsi di Digital Marketing Percorsi di Digital Marketing MERCATI ONLINE / PUBBLICITÁ / SOCIAL NETWORK / SITI WEB / E-COMMERCE 10 moduli per imparare a conoscere il mondo Online e usare i strumenti di Web Marketing Ce.F.A.S. Azienda

Dettagli

LABORATORIO PER LA CREAZIONE DI UN SITO WEB CON WORDPRESS CORSO BASE

LABORATORIO PER LA CREAZIONE DI UN SITO WEB CON WORDPRESS CORSO BASE LABORATORIO PER LA CREAZIONE DI UN SITO WEB CON WORDPRESS CORSO BASE Il corso è organizzato da Sara Tortelli Fuoridaglischemi Strategie in collaborazione con IAL FVG e L2C Informatica Srl Wp Space. Wordpress

Dettagli

La comunicazione della cooperazione internazionale per lo sviluppo in Piemonte

La comunicazione della cooperazione internazionale per lo sviluppo in Piemonte Osservatorio sulla Comunicazione Politica, Dipartimento di Culture Politica e Società La comunicazione della cooperazione internazionale per lo sviluppo in Piemonte ricerca condotta da Sara Minucci (Osservatorio

Dettagli

www.centrogiornalismo.it

www.centrogiornalismo.it CENTRO ITALIANO DI STUDI SUPERIORI PER LA FORMAZIONE E L AGGIORNAMENTO IN GIORNALISMO RADIOTELEVISIVO 1 Corsi di formazione - Settembre 2014 / Novembre 2014. N. 1 IDENTITA E VISIBILITA ONLINE DEL GIORNALISTA:

Dettagli

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Comunicazione, Innovazione, Multimedialità (CIM) COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE CORSO DI LAUREA CIM - Comunicazione, innovazione,

Dettagli

Gli assetti a popolazione

Gli assetti a popolazione Gli assetti a popolazione Lo strategic network (mercato auto) L industrial network (filiera, distretto) I business network (eterarchia-relazione) Il policy network (politica pubblica) Le filiere IL SETTORE

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT LM 56

FACOLTÀ DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT LM 56 FACOLTÀ DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE E MANAGEMENT LM 56 Insegnamento di Sociologia dei Processi Economici e del Lavoro SSD SPS 09.. CFU - A.A. 2014-2015 Docente: Michela Luzi Nickname

Dettagli

Programma Master Domino 2012

Programma Master Domino 2012 Programma Master Domino 2012 MASTER DOMINO Il Master Domino, uno dei classici della formazione cooperativa Nazionale, è pensato per persone che hanno maturato una significativa esperienza gestionale o

Dettagli

A QUALI PROBLEMI FUNZIONALI RISPONDE, NEL SUO INSIEME, IL RIPETUTAMENTE DESCRITTO SISTEMA DEI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA?

A QUALI PROBLEMI FUNZIONALI RISPONDE, NEL SUO INSIEME, IL RIPETUTAMENTE DESCRITTO SISTEMA DEI SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA? ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ 1 Paolo Ferrario, Dispensa didattica n.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O PER IL C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O PER IL C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O PER IL C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità Luogo di nascita Data nascita Residenza Telefono E-mail ROBERTO SANTORO Italiana Torino 27 aprile

Dettagli

Modello di riferimento per richiesta dati presentazione candidati formatori PNSD 2014

Modello di riferimento per richiesta dati presentazione candidati formatori PNSD 2014 Modello di riferimento per richiesta dati presentazione candidati formatori PNSD 2014 La candidatura di docenti interessati a ricoprire il ruolo di Formatori, per quanto concerne le attività di formazione,

Dettagli

I PERCORSI DI STUDIO (Clicca sui rettangoli per conoscere gli indirizzi)

I PERCORSI DI STUDIO (Clicca sui rettangoli per conoscere gli indirizzi) I PERCORSI DI STUDIO (Clicca sui rettangoli per conoscere gli indirizzi) I percorsi di studio del settore ECONOMICO Amministrazione Finanza e Marketing Relazioni Internazionali per il Marketing I percorsi

Dettagli

Piano degli Studi. Curriculum in Conflitti Politica internazionale e studi strategici Insegnamenti del I anno. Insegnamenti/Altre attività

Piano degli Studi. Curriculum in Conflitti Politica internazionale e studi strategici Insegnamenti del I anno. Insegnamenti/Altre attività Piano degli Studi Curriculum in Conflitti Politica internazionale e studi strategici Insegnamenti del I anno Culture e conflitti nel mondo contemporaneo Nazioni Unite, sicurezza collettiva e diritto internazionale

Dettagli