All. 1 OFFERTE DI STAGE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "All. 1 OFFERTE DI STAGE"

Transcript

1 (approvato con determinazione S.G. n. 426 del ) All. 1 OFFERTE DI STAGE CODICE SEDE PAESE ABILITÀ RICHIESTE LINGUA DESCRIZIONE ATTIVITÀ PERIODO DI CAM 01 ATENE GRECIA OTTIME CONOSCENZE INFORMATICHE (PACCHETTO OFFICE, WINDOWS, FIREFOX, ETC.). BUONE CAPACITÀ COMUNICATIVE E DI ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEL LAVORO. INGLESE B2-C1; GRECO A1 ASSISTENZA ALL UFFICIO INTERNAZIONALIZZAZIONE (CONTATTI CON IMPRESE ITALIANE, ENTI, FIERE, ETC.); ASSISTENZA PER L ORGANIZZAZIONE DI EVENTI; REALIZZAZIONE DI RICERCHE DI MERCATO. 04/11/ /02/2014 CAM 02 BANGKOK THAILANDIA LO DELLO STAGE SARA OTTIME CONOSCENZE INFORMATICHE (WINDOWS, POSTA ELETTRONICA, ETC.); BUONE CAPACITA REDAZIONALI (IN LINGUA ITALIANA E INGLESE); DISPONIBILITA AL CONFRONTO CON UN DIVERSO AMBIENTE CULTURALE; CAPACITA DI GESTIONE DI PROGETTI IN MANIERA AUTONOMA INGLESE C1; THAILANDESE A1 REALIZZAZIONE DI RICERCHE DI MERCATO; REDAZIONE DI ARTICOLI IN LINGUA ITALIANA E INGLESE; ORGANIZZAZIONE DI EVENTI, FIERE E INCONTRI D AFFARI; COLLABORAZIONE ALLA PROMOZIONE DI PROGETTI SPECIALI. OPPURE 01/11/ /03/2014 CAM 03 BELGRADO* SERBIA STUDI ECONOMICI, GIURIDICI, POLITICI O INTERNAZIONALI; CONOSCENZE INFORMATICHE DI BASE; BUONA CAPACITÀ COMUNICATIVA E DI PROBLEM SOLVING; ATTITUDINE AL LAVORO DI GRUPPO. INGLESE C2; SERBO B2-C1-C2 ASSISTENZA NELLE DIVERSE AREE DI INTERVENTO DELLA CAMERA (ASSISTENZA ALLE IMPRESE, ORGANIZZAZIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI, ORGANIZZAZIONE SEMINARI E ATTIVITA DI MATCHMAKING TRA IMPRESE, RICERCHE DI MERCATO, TRADUZIONI, ATTIVITA DI SEGRETERIA); ASSISTENZA NELLE ATTIVITA INFORMATIVE DELLA CAMERA. 1

2 CAM 04 BRATISLAVA SLOVACCHIA BUONE CONOSCENZE INFORMATICHE (PACCHETTO MS OFFICE); CAPACITA DI GESTIONE PROGETTUALE; BUONE CAPACITA REDAZIONALI; CAPACITA DI ADATTAMENTO AD UN AMBIENTE MULTICULTURALE E DI LAVORARE IN MANIERA AUTONOMA. SLOVACCO B1 RICERCHE DI MERCATO; AGGIORNAMENTO DATABASE; TRADUZIONI, REDAZIONE DI CONTENUTI PER IL SITO WEB; ASSISTENZA PER L ORGANIZZAZIONE DI EVENTI E LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI SPECIFICI. CAM 05 BUCAREST* ROMANIA BUONE CAPACITÀ COMUNICATIVE E RELAZIONALI; BUONE CONOSCENZE INFORMATICHE (MS OFFICE, OPEN OFFICE, ETC.); DISPONIBILITÀ AL LAVORO DI GRUPPO. COSTITUISCE TITOLO PREFERENZIALE LA CONOSCENZA DELLA LINGUA ROMENA. INGLESE C1-C2; ROMENO B1 TRADUZIONI (DAL ROMENO ALL ITALIANO) E REDAZIONE DELLE VERSIONI ITALIANE DELLA NEWSLETTER BISETTIMANALE, DI QUELLA LEGISLATIVA E DI QUELLA ECONOMICA; RISPOSTE AD ENTI ED AZIENDE ITALIANI CHE RICHIEDONO ASSISTENZA ALLA CAMERA; RICERCA SU MEDIA ESTERI E NAZIONALI (INTERNET ED ALTRE FONTI) E ANALISI DI DATI ECONOMICI E FINANZIARI; MONITORAGGIO DI EARLY WARNINGS SU APPALTI O VARIAZIONI NORMATIVE; RASSEGNA STAMPA QUOTIDIANA; ASSISTENZA AL PERSONALE DELLA CAMERA E AL SEGRETARIO GENERALE LADDOVE SPECIFICAMENTE RICHIESTO; REDAZIONE DOCUMENTI DI PRESENTAZIONE LEGATI AD EVENTI ORGANIZZATI DALLA CCIE; SUPPORTO ALL ORGANIZZAZIONE DI EVENTI; ASSISTENZA PER IL MIGLIORAMENTO DEL SITO CAMERALE E PROPOSTA DI INNOVAZIONI COMUNICATIVE; RICERCHE INTERNET; ORGANIZZAZIONE E AGGIORNAMENTO DI DATABASE, WEB LINKS E DOCUMENTI; REDAZIONE QUESTIONARI CUSTOMER SATISFACTION. CAM 06 BUENOS AIRES ARGENTINA LO DELLO STAGE SARA SPAGNOLA; SPICCATE CAPACITÀ ORGANIZZATIVE E DI GESTIONE DI CONTATTI TELEFONICI E DIRETTI CON LE IMPRESE LOCALI E ITALIANE. COSTITUIRANNO TITOLO PREFERENZIALE PRECEDENTI ESPERIENZE IN PAESI ISPANOFONI. SPAGNOLO C1 INSERIMENTO NEL GRUPPO SAI SERVIZIO ASSISTENZA IMPRENDITORIALE CON COMPITI DI: PRIMA ASSISTENZA AL PUBBLICO; GESTIONE ARCHIVIO; AGGIORNAMENTO OPPORTUNITA COMMERCIALI; RICERCA E SELEZIONE NOTIZIE UTILI PER PUBBLICAZIONI E WEB; RICERCA PARTNER; COLLABORAZIONE PER L ORGANIZZAZIONE DELLE PRINCIPALI ATTIVITÀ (FIERE, EVENTI, MISSIONI COMMERCIALI, CPRSI DI AGGIORNAMENTO, RICERCA PARTNER COMMERCIALI). 24/01/2014 2

3 CAM 07 CITTA' DEL MESSICO* MESSICO LO DELLO STAGE SARA SPAGNOLA; PROATTIVITA ; CAPACITA DI LAVORARE IN GRUPPO; ABILITA REDAZIONALI; CAPACITÀ DI ANALISI DEL MERCATO; AUTONOMIA ORGANIZZATIVA. SPAGNOLO C1; INGLESE B1 CREAZIONE DI LISTE DI CONTATTI DI POTENZIALI CLIENTI; ORGANIZZAZIONE DI EVENTI, SEMINARI, AGENDE DI INCONTRI BTOB. CAM 08 FRANCOFORTE* GERMANIA BUONE CONOSCENZE INFORMATICHE (MS OFFICE); PROATTIVITA E BUONE CAPACITÀ COMUNICATIVE; OTTIMA CONOSCENZA DELLA LINGUA TEDESCA. TEDESCO B2; INGLESE B1 SUPPORTO AREA MARKETING E FIERE; COLLABORAZIONE ALLE ATTIVITÀ PROMOZIONALI E MANIFESTAZIONI FIERISTICHE; ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E PROMOZIONE DI EVENTI; RICERCHE DI MERCATO. CAM 09 HOUSTON* STATI UNITI LO DELLO STAGE SARA INGLESE; OTTIME CONOSCENZE INFORMATICHE (MS OFFICE), CAPACITÀ DI LAVORARE IN GRUPPO E IN UN AMBIENTE MULTI-TASKING. SPAGNOLO B1 SERVIZI DI MARKETING ALLE IMPRESE; ORGANIZZAZIONE DI MISSIONI COMMERCIALI E AZIONI PROMOZIONALI; ORGANIZZAZIONE, IN COLLABORAZIONE CON LE CAMERE EUROPEE ATTIVE IN TEXAS, DI EVENTI FINALIZZATI ALL INCREMENTO DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI E ALLO SVILUPPO DI NUOVE OPPORTUNITÀ DI BUSINESS; REALIZZAZIONE DI RICERCHE DI MERCATO DETTAGLIATE PER L ANALISI DEL POTENZIALE DI PRODOTTI SPECIFICI; ASSISTENZA AD AZIENDE TEXANE INTERESSATE AD ESPANDERE LA PROPRIA ATTIVITÀ IN ITALIA. CAM 10 JOHANNESBURG SUDAFRICA LO DELLO STAGE SARA CAPACITA DI ADATTAMENTO; PROATTIVITA E MOTIVAZIONE. E NECESSARIO IL POSSESSO DELLA PATENTE B. INGLESE B1-B2 ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E PROMOZIONE DI EVENTI (MEETING, CONVENTION, FIERE, ASSISTENZA PER L ORGANIZZAZIONE DEL BUSINESS EXCELLENCE AWARDS 2013); ASSISTENZA A DELEGAZIONI DI IMPRESE ITALIANE; ATTIVITA DI PUBBLICHE RELAZIONI; REALIZZAZIONE RICERCHE DI MERCATO; AGGIORNAMENTO DATABASE E ARCHIVI INFORMATICI; GESTIONE POSTA ELETTRONICA; REDAZIONE ARTICOLI PER LA RIVISTA CAMERALE E PER IL SITO WEB; AGGIORNAMENTO SITO, SOCIAL NETWORK, NEWSLETTER CAMERALE. 3

4 CAM 11 LIMA PERÙ LO DELLO STAGE SARA CAPACITA DI LAVORARE IN GRUPPO; PROATTIVITA ; CAPACITA DI GESTIONE DEL LAVORO IN MANIERA AUTONOMA; OTTIME CONOSCENZE INFORMATICHE (MS OFFICE E GESTIONE PAGINE HTML). SPAGNOLO B2; INGLESE B1 ASSISTENZA A DELEGAZIONI DI IMPRESE ITALIANE IN PERU ; RICERCA PARTNER COMMERCIALI; SUPPORTO ALL ATTIVITA DI BUSINESS DEVELOPMENT; REALIZZAZIONE DI RICERCHE DI MERCATO E ANALISI DI SETTORE; COLLABORAZIONE CON L AREA COMUNICAZIONE (REDAZIONE DI ARTICOLI PER RIVISTA CAMERALE, NEWSLETTER, SITO WEB); STUDIO DEI PRINCIPALI STRUMENTI DI SUPPORTO ALL INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE. 01/11/ /03/2014 CAM 12 LISBONA PORTOGALLO CONOSCENZA DEI PRINCIPALI STRUMENTI DI SUPPORTO ALLE IMPRESE PER LO SVILUPPO DI RELAZIONI COMMERCIALI ITALIA- PORTOGALLO; BUONE CONOSCENZE ECONOMICO-GIURIDICHE LEGATE ALLE IMPRESE COMMERCIALI; COSTITUIRA TITOLO PREFERENZIALE LA CONOSCENZA DELLA LINGUA PORTOGHESE. PORTOGHESE B2 SERVIZIO DI INTERPRETARIATO IN OCCASIONE DI MISSIONI DI OPERATORI ITALIANI E PORTOGHESI; LISTE DI CONTATTI E DI POTENZIALI PARTNER ECONOMICI ITALIANI E PORTOGHESI; ASSISTENZA SU INFORMAZIONI DI CARATTERE ECONOMICO- FISCALE E TURISTICO SULL ITALIA; ASSISTENZA AL SETTORE FIERE (DIVULGAZIONE DI INFORMAZIONI); AGGIORNAMENTO DATABASE, ARCHIVI, GESTIONE POSTA ELETTRONICA. 30/01/2014 CAM 13 LUSSEMBURGO * LUSSEMBURGO BUONE CAPACITA DI LAVORO IN GRUPPO ED IN AUTONOMIA; BUONE CAPACITA RELAZIONALI; OTTIMA CONOSCENZA DELLA LINGUA FRANCESE. FRANCESE B2; INGLESE B2 COLLABORAZIONE CON I RESPONSABILI DEL SERVIZIO GIURIDICO-COMMERCIALE, DEL SERVIZIO PROMOZIONE E DEL SERVIZIO COMUNICAZIONE (PUBBLICHE RELAZIONI, ORGANIZZAZIONE EVENTI, RELAZIONI COMMERCIALI). CAM 14 MADRID SPAGNA FLESSIBILITA ; CAPACITA DI LAVORARE IN GRUPPO E DI PROBLEM SOLVING; PROATTIVITA. SPAGNOLO B1 COLLABORAZIONE CON I DIPARTIMENTI: COMMERCIALE/FIERE (RICERCA CONTATTI E ORGANIZZAZIONE INCONTRI BTOB), LEGALE (PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE CORSI DI FORMAZIONE, OMOLOGAZIONE TITOLI ITALIANI IN SPAGNA, RECUPERO CREDITI); COMUNICAZIONE ED EVENTI (ORGANIZZAZIONE EVENTI E CAMPAGNE DI COMUNICAZIONE). 4

5 CAM 15 MARSIGLIA FRANCIA BUONE CAPACITA ORGANIZZATIVE; OTTIME CAPACITA REDAZIONALI; UTILIZZO PACCHETTO OFFICE; OTTIMA CONOSCENZA DELLA LINGUA FRANCESE. FRANCESE C1-C2 NELLA SEZIONE MARKETING: STESURA DI LETTERE DI PRESENTAZIONE DEGLI EVENTI IN PROGRAMMA, BROCHURE PROMOZIONALI E ALTRO MATERIALE PROMOZIONALE; PARTECIPAZIONE ALL ANALISI DELLE MANIFESTAZIONI SVOLTE E DI NUOVE OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO DELL OFFERTA FIERISTICA; PARTECIPAZIONE ALLO STUDIO DI EVENTI CONCORRENZIALI. NELLA SEZIONE COMUNICAZIONE: COLLABORAZIONE NELL ORGANIZZAZIONE DI CONFERENZE STAMPA, PREPARAZIONE DI COMUNICATI E DOSSIER STAMPA, ELABORAZIONE DI STRUMENTI DI SUPPORTO ALLA COMUNICAZIONE; PARTECIPAZIONE ALL ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI COLLATERALI (ANIMAZIONI, CONCORSI...); CONTATTI CON GLI ORGANIZZATORI, PARTNER E FORNITORI PER L ALLESTIMENTO DEI PADIGLIONI E/O SPAZI FRANCIA E ITALIA ORGANIZZATI IN OCCASIONE DELLE MANIFESTAZIONI CUI LA CCIE PRENDE PARTE. TRADUZIONI (FRANCESE/ITALIANO) ED ELABORAZIONE DI BANCHE DATI SU DOCUMENTI EXCEL. CAM 16 MONTREAL CANADA LO DELLO STAGE SARA FORMAZIONE ECONOMICA; CONOSCENZE NEL CAMPO DEL MARKETING E DELLA COMUNICAZIONE; BUONE CONOSCENZE INFORMATICHE (MS OFFICE). INGLESE C1; FRANCESE B1 RICERCHE DI MERCATO; REALIZZAZIONE DI PRESENTAZIONI, SUPPORTO ALL ORGANIZZAZIONE DI MISSIONI ECONOMICO- COMMERCIALI E FIERE, ATTIVITA DI NETWORKING. 31/01/2014 CAM 17 MUMBAI* INDIA LO DELLO STAGE SARA FORMAZIONE ECONOMICA. CONOSCENZE DI TIPO POLITICO-COMMERCIALE. COSTITUIRANNO TITOLO PREFERENZIALE PRECEDENTI ESPERIENZE NELL AMBITO DELL ORGANIZZAZIONE DI EVENTI; BUONE CONOSCENZE INFORMATICHE; OTTIMA CONOSCENZA DELLA LINGUA INGLESE. INGLESE B2 RACCOLTA E ANALISI DI INFORMAZIONI STATISTICHE; RELAZIONE CON ISTITUZIONI E ORGANIZZAZIONI; ASSISTENZA NELL ORGANIZZAZIONE DI INCONTRI BTOB; REALIZZAZIONE DI STUDI/RICERCHE SULLA REALTA ECONOMICA ITALIANA E INDIANA. 5

6 CAM 18 NIZZA FRANCIA ATTITUDINE AL LAVORO DI GRUPPO. FRANCESE B1; INGLESE A2 PARTECIPAZIONE ALL ORGANIZZAZIONE E REALIZZAZIONE DI EVENTI. ATTIVITÁ NEL SETTORE DEL MARKETING E DELLA COMUNICAZIONE. 18/11/ /03/2014 CAM 19 PECHINO CINA LO DELLO STAGE SARA BUONE CONOSCENZE IN AMBITO ECONOMICO; BUONE CONOSCENZE INFORMATICHE (GESTIONE DATABASE E WEB); SPIRITO DI INIZIATIVA E ATTITUDINE AL LAVORO DI GRUPPO; BUONE CAPACITA DI COMUNICAZIONE SCRITTA E ORALE IN LINGUA INGLESE. INGLESE C1; CINESE B2 COLLABORAZIONE AL SERVIZIO DI INFOSERVICE (RISPOSTA A RICHIESTE DI INFORMAZIONE SUL MERCATO CINESE DA PARTE DI AZIENDE ITALIANE); SUPPORTO NELL AGGIORNAMENTO E GESTIONE DEL DATABASE DEI SOCI; AGGIORNAMENTO SITO WEB; RICERCHE DI MERCATO; COLLABORAZIONE ALL ORGANIZZAZIONE DI MISSIONI ECONOMICHE; RICERCA E RACCOLTA DI MATERIALE PER LA REALIZZAZIONE DI RAPPORTI INFORMATIVI/APPROFONDIMENTI SUL MERCATO CINESE; SUPPORTO ALL ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E PROMOZIONE DI EVENTI; SUPPORTO NELLA REALIZZAZIONE DI PROGETTI CAMERALI 08/10/ /02/2014 CAM 20 ROSARIO ARGENTINA LO DELLO STAGE SARA PROPENSIONE AL LAVORO DI GRUPPO; FLESSIBILITA E CAPACITA DI ADATTAMENTO AD UN AMBIENTE MULTI- TASKING. SPAGNOLO C1 ASSISTENZA NELLA GESTIONE DELLE ATTIVITÀ QUOTIDIANE DELLA CAMERA E COINVOLGIMENTO NELLE VARIE AREE DI LAVORO SULLA BASE DELLE ESIGENZE OPERATIVE E DEL PROFILO DELLO STAGISTA (ASSISTENZA ALLE IMPRESE, DESK TURISMO, DESK UNIONE EUROPEA, DESK ENERGIE RINNOVABILI, ETC.); ASSISTENZA NELLA REDAZIONE E TRADUZIONE DI NOTE INFORMATIVE CAMERALI; RICERCA DATI PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI; COLLABORAZIONE NELL ORGANIZZAZIONE DI EVENTI E ATTIVITÀ DI PROMOZIONE. ORGANIZZAZIONE DI SEMINARI E CORSI. IL PIANO DI ATTIVITA SARA STABILITO ALL INIZIO DELLO STAGE CON IL SUPERVISORE. 01/12/ /04/2014 CAM 21 SALONICCO * GRECIA ATTITUDINE AL LAVORO DI GRUPPO; BUONE CONOSCENZE INFORMATICHE (MS OFFICE); BUONE COMPETENZE LINGUISTICHE. GRECO A1 AFFIANCAMENTO ALL UFFICIO PROGETTI PER LA REALIZZAZIONE DELLE ATTIVITA CAMERALI (FIERE, MISSIONI, WORKSHOP); RICERCHE DI MERCATO PER AZIENDE GRECHE; SUPPORTO PER LA REALIZZAZIONE DI PARTNERSHIP ITALIA- GRECIA; SUPPORTO PER LE PUBBLICAZIONI CAMERALI. 6

7 CAM 22 SAN PAOLO BRASILE LO DELLO STAGE SARA CAPACITÁ DI ORGANIZZARE IL PROPRIO LAVORO; PROATTIVITÀ ; BUONE CONOSCENZE INFORMATICHE; ATTITUDINE AL LAVORO DI GRUPPO; CAPACITA DI PROBLEM SOLVING. INGLESE B2-C1; PORTOGHESE A1; SPAGNOLO A1 STUDIO DELL ATTIVITÀ DELLA CAMERA; REALIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ; PROGRAMMAZIONE E REALIZZAZIONE DI PROGETTI INNOVATIVI. 01/11/ /03/2014 CAM 23 SOFIA* BULGARIA BUONE DOTI COMUNICATIVE E SPIRITO DI ADATTAMENTO; CAPACITÀ DI SVOLGERE IL LAVORO IN AUTONOMIA E IN COORDINAMENTO CON I VARI DIPARTIMENTI DELLA CAMERA; OTTIME CONOSCENZE INFORMATICHE (MS OFFICE). COSTITUIRA TITOLO PREFENZIALE IL POSSESSO DEL CERTIFICATO ECDL. INGLESE C2; FRANCESE B2; BULGARO A1 AFFIANCAMENTO AL DIPARTIMENTO ASSISTENZA ALLE IMPRESE (RICERCHE DI MERCATO; ANALISI SETTORIALI; AGGIORNAMENTO DATABASE; LISTE NOMINATIVI, ETC.). SE D INTERESSE, POSSIBILITA DI APPROFONDIRE CONOSCENZE IN MATERIA DI PROGRAMMAZIONE COMUNITARIA ATTRAVERSO L OSSERVATORIO SUI FONDI STRUTTURALI E PROGRAMMI COMUNITARI DELLA CAMERA. CAM 24 TEL AVIV ISRAELE LO DELLO STAGE SARA OTTIME CAPACITÀ RELAZIONALI; ATTITUDINE AL LAVORO DI GRUPPO; OTTIME CONOSCENZE INFORMATICHE (MS OFFICE); INGLESE. EBRAICO A1 SUPPORTO NELLA REALIZZAZIONE DI RICERCHE DI MERCATO E RICERCA DI PARTNER COMMERCIALI; SERVIZI DI ASSISTENZA A IMPRESE ITALIANE E ISRAELIANE INTERESSATE A CREARE E/O RAFFORZARE LE RELAZIONI COMMERCIALI TRA I DUE PAESI; COLLABORAZIONE ALLA PROMOZIONE DI EVENTI FIERISTICI. CAM 25 TORONTO CANADA LO DELLO STAGE SARA CONOSCENZE SETTORE ECONOMICO- COMMERCIALE E DELLA COMUNICAZIONE; INGLESE; BUONE CAPACITA INFORMATICHE (MS OFFICE, PHOTOSHOP, SOCIAL NETWORK). FRANCESE A2 ATTIVITÀ DI SUPPORTO ALL UFFICIO COMMERCIALE: SUPPORTO NELL ASSISTENZA ALLE RICHIESTE COMMERCIALI; REALIZZAZIONE DI STUDI E RICERCHE SU TEMATICHE DI CARATTERE COMMERCIALE; COLLABORAZIONE AI PROGETTI IN CORSO, ORGANIZZAZIONE DI MISSIONI ECONOMICHE, SUPPORTO AL COORDINAMENTO DELLE INIZIATIVE CAMERALI DI PROMOZIONE E COMUNICAZIONE, ANCHE ATTRAVERSO STRUMENTI TELEMATICI. 01/11/ /03/2014 7

8 Per le CCIE segnalate da asterisco, l esatto periodo di svolgimento dello stage verrà concordato direttamente dalla CCIE interessata e dal tirocinante risultato vincitore della posizione di stage offerta. 8

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO. SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO: Inform@lmente SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione Culturale - Codice: E11 Sportelli Informa OBIETTIVI DEL PROGETTO

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

Compensazione dei crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione con debiti tributari definiti in fase contenziosa o precontenziosa

Compensazione dei crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione con debiti tributari definiti in fase contenziosa o precontenziosa CMS_LawTax_CMYK_28-100.eps Newsletter Compensazione dei crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione con debiti tributari definiti in fase contenziosa o precontenziosa 3 aprile 2014 INDICE Premessa

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

SOGGETTI AMMISSIBILI E CARATTERISTICHE DEI PROGETTI

SOGGETTI AMMISSIBILI E CARATTERISTICHE DEI PROGETTI BANDO SVILUPPO DI RETI LUNGHE PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE DELLE FILIERE TECNOLOGICHE CAMPANE - FAQ Frequent Asked Question : Azioni di sistema per l internazionalizzazione della filiera tecnologica

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA DIRETTIVA DEL MINISTRO DELLA FUNZIONE PUBBLICA SULLA RILEVAZIONE DELLA QUALITA PERCEPITA DAI CITTADINI A tutti i Ministeri - Uffici

Dettagli

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti pubblici ecologici Olbia, 17 maggio 2013 Gli appalti pubblici coprono una quota rilevante del PIL, tra il 15 e il 17%: quindi possono

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

1. Finalità pag. 2. 2. Definizioni. 3. Proposte. 4. Promotori. 5. Linee di intervento. 6. Dotazione finanziaria

1. Finalità pag. 2. 2. Definizioni. 3. Proposte. 4. Promotori. 5. Linee di intervento. 6. Dotazione finanziaria LE FIERE PER LA COMPETITIVITA E LO SVILUPPO DEL TESSUTO IMPRENDITORIALE LOMBARDO. INVITO A PRESENTARE PROGETTI DI INNOVAZIONE ED INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL SISTEMA FIERISTICO REGIONALE 1. Finalità pag.

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

TASSI DI ASSENZA, MAGGIOR PRESENZA E ASSENTEISMO NETTO DEL PERSONALE DIPENDENTE DIVISO PER AREE DIRIGENZIALI (compresi i Dirigenti)

TASSI DI ASSENZA, MAGGIOR PRESENZA E ASSENTEISMO NETTO DEL PERSONALE DIPENDENTE DIVISO PER AREE DIRIGENZIALI (compresi i Dirigenti) CAMERA DI COMMERCIO NUMERO UNITA' DI PERSONALE 333 333 333 329 332 332 329 328 363 365 360 358 1.256 996 896 1.691 879 1.089 1.736 3.368 1.157 817 1.049 1.543 B) GIORNI LAVORATI COMPLESSIVI 5.709 5.962

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it NEL BLU I NOSTRI SERVIZI: - Corsi aziendali - Traduzioni - Traduzioni con

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI OPUSCOLO Opportunità di ricerca transnazionale Vi interessa la ricerca europea? Research*eu è il mensile della direzione generale della Ricerca per essere

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap.12 Le relazioni pubbliche Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Capitolo 12 Le relazioni pubbliche Le relazioni pubbliche (PR) Insieme di attività

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Corso di Comunicazione d impresa

Corso di Comunicazione d impresa Corso di Comunicazione d impresa Prof. Gian Paolo Bonani g.bonani@libero.it Sessione 16 Sviluppo risorse umane e comunicazione interna Le relazioni di knowledge fra impresa e ambiente esterno Domanda

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement.

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. Alla base del progetto vi è l offerta alla necessità delle

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici Laura Mengoni Milano, 24 febbraio 2011 Seminario di formazione per i dirigenti scolastici sui temi della

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Giugno 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente:

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05. QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.2013 Il progetto QUEST Gli obiettivi Offrire supporto alle città

Dettagli

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO + DIREZIONE GENERALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Coordinamento Cooperazione Universitaria LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO Criteri di orientamento e linee prioritarie per la cooperazione allo sviluppo

Dettagli

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA RHO, DAL 25 AL 28 NOVEMBRE 2008 Un quarto di secolo di storia,

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

L empowerment nei progetti di inclusione sociale

L empowerment nei progetti di inclusione sociale IV Convegno Nazionale di Psicologia di Comunità Psicologia per la politica e l empowerment individuale e sociale. Dalla teoria alla pratica L empowerment nei progetti di inclusione sociale di P. Andreani,

Dettagli

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893)

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) N. 26 - Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) 1. IL NUMERO DEI PARLAMENTARI NELLE DIVERSE COSTITUZIONI La scelta del numero dei parlamentari è un

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Guida per Auto Valutazione Secondo l EFQM GUIDA PER L APPLICAZIONE IONE DELLA METODOLOGIA DI AUTO VALUTAZIONE EFQM NEL PARTENARIATO

Guida per Auto Valutazione Secondo l EFQM GUIDA PER L APPLICAZIONE IONE DELLA METODOLOGIA DI AUTO VALUTAZIONE EFQM NEL PARTENARIATO GUIDA PER L APPLICAZIONE IONE DELLA METODOLOGIA DI AUTO VALUTAZIONE EFQM NEL PARTENARIATO 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. LA METODOLOGIA EFQM E IL QUESTIONARIO DI AUTO VALUTAZIONE... 4 3. LA METODOLOGIA

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 Giuseppe Gargano Rete Rurale Nazionale - INEA Varzi, 18 giugno 2014 Priorità dell'unione in materia

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

MANUALE OPERATIVO INTRODUZIONE. Manuale Operativo

MANUALE OPERATIVO INTRODUZIONE. Manuale Operativo Pagina 1 di 24 INTRODUZIONE SEZ 0 Manuale Operativo DOCUMENTO TECNICO PER LA CERTIFICAZIONE DEL PROCESSO DI VENDITA DEGLI AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO OPERANTI PRESSO UN AGENZIA DI RAPPRESENTANZA:

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

ForAge Il primo Rapporto annuale

ForAge Il primo Rapporto annuale ForAge Il primo Rapporto annuale Cos'é ForAge E' una rete multilaterale europea che ha lo scopo, per contribuire ad alti livelli qualitativi nella ricerca e nella pratica, di informare su tutto quanto

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola Europrogettista Il profilo è ricercato in particolare da ONG,

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE ITALIA Problematiche chiave Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE La performance degli italiani varia secondo le caratteristiche socio-demografiche

Dettagli

La carta dei servizi al cliente

La carta dei servizi al cliente La carta dei servizi al cliente novembre 2013 COS E LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei Servizi dell ICE Agenzia si ispira alle direttive nazionali ed europee in tema di qualità dei servizi e rappresenta

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio La cittadinanza in Europa Deborah Erminio Dicembre 2012 La normativa per l acquisizione della cittadinanza nei diversi Paesi dell Unione europea varia considerevolmente da paese a paese e richiama diversi

Dettagli

INFORMAZIONI DI BASE SUL PROGETTO E LA CONFERENZA

INFORMAZIONI DI BASE SUL PROGETTO E LA CONFERENZA Sostenere l'integrazione dei giovani lavoratori nei settori europei della metallurgia, dei trasporti, dell'alimentazione, dei servizi, dell'edilizia e del legno (nel quadro dell agenda sociale dell UE)

Dettagli

I QUADERNI DI EURYDICE N. 28

I QUADERNI DI EURYDICE N. 28 Ministero d e l l i s t r u z i o n e, d e l l università e della r i c e r c a (MIUR) Di r e z i o n e Ge n e r a l e p e r g l i Affari In t e r n a z i o n a l i INDIRE Un i t à It a l i a n a d i Eu

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Traduzione di TeamLab in altre lingue

Traduzione di TeamLab in altre lingue Lingue disponibili TeamLab è disponibile nelle seguenti lingue nel mese di gennaio 2012: Traduzioni complete Lingue tradotte parzialmente Inglese Tedesco Francese Spagnolo Russo Lettone Italiano Cinese

Dettagli

Elementi di progettazione europea

Elementi di progettazione europea Elementi di progettazione europea Il partenariato internazionale Maria Gina Mussini - Project Manager Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena La trasnazionalità dei progetti europei Ogni progetto

Dettagli

Garanzia Giovani a un anno dall'avvio: dalle voci dei giovani emergono tante criticità

Garanzia Giovani a un anno dall'avvio: dalle voci dei giovani emergono tante criticità Garanzia Giovani a un anno dall'avvio: dalle voci dei giovani emergono tante criticità Affidati al monitoraggio di ADAPT e Repubblica degli Stagisti ben 3mila racconti: il problema principale sono i lunghi

Dettagli