Le funzioni del software presenti in tutte le versioni del programma. Tipologia di esami 2 PERCHÈ SCEGLIERE I.C.P.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le funzioni del software presenti in tutte le versioni del programma. Tipologia di esami 2 PERCHÈ SCEGLIERE I.C.P."

Transcript

1 2 PERCHÈ SCEGLIERE I.C.P. 3 SCHEDA OPTOMETRICA Le funzioni del software presenti in tutte le versioni del programma RISULTATI TEST PARAMETRIZZATI Confronto tra immagini del database Il salvataggio di immagini e filmati relative alle situazioni in essere prima dell applicazione comparate a quelle post applicative Confronto diretto tra immagini scattate e tavole di Efron Confronto diretto tra immagini scattate e tavole di CCLRU Confronto diretto tra immagini scattate e tavole di Jenvis Possibilità di evidenziare e dimostrare al proprio paziente la patologia riscontrata Valutazione dell acutezza visiva da vicino e lontano Dimostrare visivamente con l ausilio dell ipad la differenza tra l utilizzo di lac e lenti oftalmiche Database dedicato e strutturato per il salvataggio dei dati sensibili e degli esami effettuati nel tempo Follow up tecnico anche mirato all applicazione di LAC La cartella clinica elettronica con anagrafica essenziale del Paziente L anamnesi Dati optometrici Risultanze esami Gestione privacy L archivio immagini e filmati (fotografie e radiografie) Test ed esiti Follow up visite permettendo la visualizzazione simultanea di immagini relative a visite successive. Con questa funzione è possibile valutare l evolutività della patologia mediante il confronto diretto Refertazione e stampa GESTIONE COMPLETA PRIVACY PAZIENTE LA CARTELLA CLINICA ELETTRONICA CON ANAGRAFICA ESSENZIALE DEL PAZIENTE RISULTATI ESAMI Tipologia di esami Esame in lampada a fessura Esame in Fundus camera Esame in retro illuminazione Lacrimoscopio Analisi delle ghiandole di Meibomio Sistema di calcolo della ciclotorsione per inserimento IOL toriche Analisi dati per la chirurgia Oculoplastica Test della felcizzazione Test di Amsler Ottotipo per la misurazione dell acuità visiva COLLEGAMENTO A CATALOGHI FARMACEUTICI CAMBIARE IMMAGINE

2 4 PERCHÈ SCEGLIERE I.C.P. 5 OTTOTIPO Un Ottotipo a progressione geometrica con le seguenti peculiarità Presentazione random immagini, numeri e lettere Valutazione separata dei due occhi Inversione del contrasto Per analfabeti Per bambini Per simulatori Contrasto di lettura Contrasto critico di stampa POSSIBILITÀ DI MANIPOLAZIONE IMMAGINE l immagine acquisita può essere rielaborata, permettendo di evidenziare particolari relativi all occhio del paziente. I vari test per il visus sono generati da un algoritmo, che sulla base della distanza impostata calcola la dimensione delle lettere, la distanza tra le stesse e tra le singole righe. Per gli altri ottotipi visualizzeremo le singole immagini scelte dal catalogo, che verranno posizionate e dimensionate secondo i criteri di cui sopra. I test Velocità di lettura sono caratterizzati da una serie di frasi random sulla base di una distanza di lettura di 40cm. GESTIONE FILMATI CON POSSIBILITÀ DI EDITOR Possibilità di visione fotogramma per fotogramma con salvataggio dell immagine selezionata La sezione pazienti permette la memorizzazione dei dati dei pazienti con i loro risultati USO DELLE TAVOLE DI EFRON CCLRU JENVIS comparazione dell immagine dell occhio del paziente con le rispettive scale di valutazione di EFRON, CCLRU, JENVIS SEMI LOG LOG CROCE OROLOGIO NUMERI BAMBINI ALBINI TEST VELOCITÀ DI LETTURA 40 CM TEST VELOCITÀ DI LETTURA CON CONTRASTO VARIABILE ROSSO VERDE TEST PER VICINO 40 CM MESO/GLARE TEST LETTERE GRANDI FIGURE GRANDI LETTERE PICCOLE FIGURE PICCOLE S. CONTRASTO LETTERE S. CONTRASTO NUMERI VARI La versatilità del remote control permetterà l utilizzo dell applicazione senza bisogno di essere vicino al paziente.

3 12 13 LACRIMOSCOPIO (TEAR FILM SCREENING) La luce diffusa emessa dall I.C.P. permette di valutare le frange di interferenza indotte dalla qualità del film lacrimale e di classificarle nei diversi Pattern lacrimali. L osservazione dello strato lipidico ci permette di intervenire in maniera mirata valutando l utilizzo di una particolare lacrima artificiale, un integratore oppure la presenza o meno di anomalie lacrimali. Distrofie con anelli di placido senza fluoresceina Test quantitativi, che valutano la quantità di secrezione basale e/o riflessa Test qualitativi, che valutano la funzionalità e la stabilità del film lacrimale N.I.B.U.T.: L osservazione viene fatta senza l utilizzo di fluoresceina. Dm_aa Codice Denominazione Lacrimoscopio Classificazione Z Classe 1

4 14 LACRIMOSCOPIO (TEAR FILM SCREENING) 15 Test dinamica lacrimale Osservare dal vivo la qualità del film lacrimale in modo non invasivo; Misurare con precisione il tempo di rottura ed altri importanti aspetti del film lacrimale proiettando direttamente sulla superficie dell occhio del paziente una fonte luminosa bianca ed omogenea per mezzo di un apposito diffusore conico; Misurare l altezza e la regolarità dei menischi lacrimali; Controllare i pattern fluoresceinici in caso di applicazione di lenti a contatto rigide; Controllare lo stato delle lenti rigide (graffi, depositi). Grazie a test quantitativi, che valutano la quantità di secrezione basale e/o riflessa, a test qualitativi che valutano le funzionalità e la stabilita del film lacrimale, possiamo ottenere delle misurazioni OGGETTIVE e ripetibili della situazione del nostro paziente. Con questo sistema riteniamo di portare presso i Centri Ottici, gli Studi Medici e le Farmacie un innovativo, semplice, geniale prodotto che suggerisca sempre IL PRODOTTO MIGLIORE al nostro cliente. Non solo, ma grazie al sistema statistico integrato avremo la possibilita di valutare l investimento effettuato da parte della Vostra azienda presso il centro medico interessato Accessori in dotazione Il sistema viene fornito con un kit di griglie utili ad effettuare i vari screening, tutti i filtri sono già presenti nel sistema software, include test per valutare e diagnosticare problematiche dell occhio secco e permette di consigliare specifiche lacrime artificiali. Led bianchi e blu Una griglia spessa per osservare la qualità del film lacrimale e misurare il N.I.B.U.T. Una griglia sottile per valutare qualità e struttura lacrimale Un disco di Placido per evidenziare eventuali distorsioni o irregolarità corneali Un filtro giallo e blu cobalto via software per valutazioni applicative di lenti a contatto rigide L I.C.P. e i suoi accessori permettono di eseguire un approfondito esame del film lacrimale pre corneale che si divide in 5 parti: Osservazione e classificazione automatica dello strato lipidico Osservazione della sequenza dell ammiccamento, con visualizzazione di una mappa delle zone di rottura con relativi tempi calcolati automaticamente Valutazione della BLACK LINE (MLMI) Osservazione e valutazione delle ghiandole di Meibomio (anche con camera infrarossi optional) Valutazione dell integrità della cornea ed accertamento presenza di cicatrici e contusioni corneali. Il prodotto è già pronto al collegamento con il Digital Imaging and Communications in Medicine (DICOM) ANALISI NIBUT (TEMPO ROTTURA FILM LACRIMALE) Possibilità di valutare il BUT senza utilizzo di fluorescina con una semplice acquisizione di 10s. ANALISI STRATO LIPIDICO Permette di valutare la stabilità lacrimale, la disposizione sull intera cornea e l effettivo spessore dello strato secondo gli studi di Dr. Guillon SCREENING DEFORMAZIONI CORNEALI Mediante l utilizzo di alcuni dischi di placido è possibile valutare un eventuale deformazione.

5 28 29 ACCESSORI Supporto È possibile utilizzare un valido supporto nel caso usaste lo strumento in studio. Da oggi il vostro riunito si arricchirà di un nuovo e valido ausilio allo screening visivo. Valigette Grande: Dimesione: 52x41x25cm Piccola: Dimesione: 34x30x15cm Media: Dimesione: mm 426 x 290 x H 159 Batteria Caratteristiche Celle ai polimeri: più sottili e leggere CARICA VELOCE: grazie ai 1.5A in uscita carica alla massima velocità anche i dispositivi più potenti Ultra leggero: pesa solo 72 grammi Ultra sottile: solo 8mm di spessore Input 5V DC 1000mA Cavo Micro USB di ricarica incluso. Pellicole Tear Scope

* $ 1 4*45&.* %* %*"(/045*$" 1035"5*-& SUPPORTO AGGANCIO RAPIDO PER RIUNITI

* $ 1 4*45&.* %* %*(/045*$ 10355*-& SUPPORTO AGGANCIO RAPIDO PER RIUNITI * $ 1 4*45&.* %* %*"(/045*$" 1035"5*-& SUPPORTO AGGANCIO RAPIDO PER RIUNITI E possibile utilizzare un valido supporto nel caso usaste lo strumento in studio. Il cover dell ipad puo ospitare nella parte

Dettagli

Le funzioni del software presenti in tutte le versioni del programma. Tipologia di esami 2 PERCHÈ SCEGLIERE I.C.P.

Le funzioni del software presenti in tutte le versioni del programma. Tipologia di esami 2 PERCHÈ SCEGLIERE I.C.P. 2 PERCHÈ SCEGLIERE I.C.P. 3 SCHEDA OPTOMETRICA Le funzioni del software presenti in tutte le versioni del programma RISULTATI TEST PARAMETRIZZATI Confronto tra immagini del database Il salvataggio di immagini

Dettagli

Le funzioni del software presenti in tutte le versioni del programma. Tipologia di esami 2 PERCHÈ SCEGLIERE I.C.P.

Le funzioni del software presenti in tutte le versioni del programma. Tipologia di esami 2 PERCHÈ SCEGLIERE I.C.P. 2 PERCHÈ SCEGLIERE I.C.P. 3 SCHEDA OPTOMETRICA Le funzioni del software presenti in tutte le versioni del programma RISULTATI TEST PARAMETRIZZATI Confronto tra immagini del database Il salvataggio di immagini

Dettagli

CARATTERISTICHE APPLICAZIONI

CARATTERISTICHE APPLICAZIONI TAGARNO MAGNUS HD TREND MAGNUS HD TREND è l'ultimo sistema di visione prodotto da TAGARNO. Esso combina un ineguagliabile qualità delle immagini in HD con le caratteristiche di un microscopio. Grazie alla

Dettagli

OPTINET. Cartella clinica oculistica con acquisizione, elaborazione e archiviazione di immagini e refertazione assistita. Gruppo

OPTINET. Cartella clinica oculistica con acquisizione, elaborazione e archiviazione di immagini e refertazione assistita. Gruppo Cartella clinica oculistica con acquisizione, elaborazione e archiviazione di immagini e refertazione assistita OPTINET è un sistema informativo che consente l acquisizione, l elaborazione ed archiviazione

Dettagli

Università degli studi di Padova. Dipartimento di Fisica e Astronomia. Tesi di Laurea

Università degli studi di Padova. Dipartimento di Fisica e Astronomia. Tesi di Laurea Università degli studi di Padova Dipartimento di Fisica e Astronomia Corso di Laurea triennale in Ottica e Optometria Tesi di Laurea Studio quantitativo e qualitativo della componente lipidica del film

Dettagli

PROGRAMMAZIONE LATTARI

PROGRAMMAZIONE LATTARI PROGRAMMAZIONE LATTARI 1T ESERCITAZIONE DI LENTI OFTALMICHE Modulo 1: cenni di anatomia oculare: Unità didattica 1: le tre tonache che rivestono il bulbo oculare Unità didattica 2: gli organi accessori

Dettagli

Specifiche tecniche Archivio pazienti Gestione dati anamnesici e clinici Gestione visite

Specifiche tecniche Archivio pazienti Gestione dati anamnesici e clinici Gestione visite Specifiche tecniche Archivio pazienti Il software Videocap permette di archiviare le immagini (cliniche, dermoscopiche, capillaroscopiche ed istologiche) associandole al database dei pazienti. Si possono

Dettagli

PERCHÈ SCEGLIERE I.C.P.

PERCHÈ SCEGLIERE I.C.P. 1 PERCHÈ SCEGLIERE I.C.P. Le semplici cover ergonomiche permettono di inserire e rimuovere gli strumenti in pochissimi secondi, tutti gli strumenti sono dotati di una comoda valigetta per il trasporto

Dettagli

fusion 1day presbyo Il DNA di Safilens 19/04/2015 La vera innovazione non accetta compromessi!

fusion 1day presbyo Il DNA di Safilens 19/04/2015 La vera innovazione non accetta compromessi! SAFILENS srl Nasce nel 2001 con lo scopo di realizzare prodotti innovativi e di qualità nel settore delle lenti a contatto Il valore autentico dell azienda è dato dal suo reparto di R&D BRUNO FARMACEUTICI

Dettagli

www.fisiokinesiterapia.biz Semeiotica della funzione visiva - I

www.fisiokinesiterapia.biz Semeiotica della funzione visiva - I www.fisiokinesiterapia.biz Semeiotica della funzione visiva - I APPROCCIO RAZIONALE AL PAZIENTE OCULISTICO AMBULATORIALE CARTELLA ANAMNESI ESAME OBBIETTIVO ESAME FUNZIONALE ACCERTAMENTI SUPPLEMENTARI PRESCRIZIONE

Dettagli

La lampada a fessura è composta da un sistema di osservazione, il biomicroscopio e un sistema di illuminazione,

La lampada a fessura è composta da un sistema di osservazione, il biomicroscopio e un sistema di illuminazione, L Oftalmometro Strumento oggettivo per la misurazione dei parametri corneali. Lo strumento misura solo l area centrale della cornea, circa 4 mm di diametro. I valori espressi dalla scala di misurazione

Dettagli

Guida alla lettura della Topografia Corneale

Guida alla lettura della Topografia Corneale CHEratoconici ONLUS Guida alla lettura della Topografia Corneale A cura della dott.ssa A.Balestrazzi CHEratoconici ONLUS Pagina 1 di 10 CHEratoconici ONLUS Sommario 1. Premessa 3 2. La topografia corneale

Dettagli

I.C.P. Sistemi di Diagnostica Portatile

I.C.P. Sistemi di Diagnostica Portatile Strada Torino, 43 10043 Orbassano (Torino) Italy Tel 0039 I.C.P. Sistemi di Diagnostica Portatile www.sbmsistemi.com info@sbmsistemi.com UN AZIENDA AL SERVIZIO DEL PROFESSIONISTA 1 PERCHÈ SCEGLIERE I.C.P.

Dettagli

Attualmente esistono sul mercato videoendoscopi sempre più sofisticati con una buona risoluzione di immagine ed estremamente portatili.

Attualmente esistono sul mercato videoendoscopi sempre più sofisticati con una buona risoluzione di immagine ed estremamente portatili. LA MISURA 3D, UN METODO AFFIDABILE PER VALUTARE LE INDICAZIONI IN UN ISPEZIONE VISIVA F. Vullo GE Measurement & Control Solutions, Via Cardano 2, 20864 Agrate Brianza (MB) Tel: +39 0396561403 Cell: +39

Dettagli

Il software per gli studi medici

Il software per gli studi medici Faith Il software per gli studi medici Faith è l applicativo ideale per la gestione amministrativa e clinica dello studio specialistico privato e/o convenzionato. Faith Il software per gli studi medici

Dettagli

L esame clinico del film lacrimale in contattologia

L esame clinico del film lacrimale in contattologia L esame clinico del film lacrimale in contattologia Alessandro Fossetti, Pietro Gheller I principali test che ogni applicatore di lenti a contatto dovrebbe conoscere. Fig. 1 CANDEES - Canadian Dry Eye

Dettagli

Sistema di ripresa con fotocamera digitale fissa Calibrazione

Sistema di ripresa con fotocamera digitale fissa Calibrazione Sistema di ripresa con fotocamera digitale fissa Calibrazione TUTORIAL CALIBRAZIONE FOTOCAMERA Sommario 1. Interfacciamento PC... 3 2. Collocamento fotocamera... 4 3. Distanza di ripresa... 5 4. Interfacciamento

Dettagli

Il percorso di cura del paziente sottoposto a radioterapia ed il sistema informatizzato Varis Vision

Il percorso di cura del paziente sottoposto a radioterapia ed il sistema informatizzato Varis Vision Il percorso di cura del paziente sottoposto a radioterapia ed il sistema informatizzato Varis Vision TSRM A.Burrini le risorse informatiche sono ormai indispensabili per l attività di un centro radioterapico,

Dettagli

Serie ivu TG Sensore di immagine

Serie ivu TG Sensore di immagine Serie ivu TG Sensore di immagine Scheda tecnica generale del sensore Il sensore di immagine Serie ivu viene utilizzato per il monitoraggio di componenti ed è in grado di determinarne il tipo, le dimensioni,

Dettagli

Procedura aperta per la fornitura biennale di ausili (comunicatori a puntatore oculare) per persone affette da sclerosi laterale amiotrofica (SLA).

Procedura aperta per la fornitura biennale di ausili (comunicatori a puntatore oculare) per persone affette da sclerosi laterale amiotrofica (SLA). LOTTO 1: COMUNICATORI VOCALI A CONTROLLO OCULARE, PUNTAMENTO BINOCULARE CON MODALITA DI DETENZIONE DELLA PUPILLA DARK E BRIGHT PUPIL CODICE CND Y214299 Y210915 Z12120111 DESCRIZIONE Ausili per comunicazione

Dettagli

Croci a LED per Farmacia

Croci a LED per Farmacia Croci a LED per Farmacia Italian Style & Design www.sistelsrl.it Serie Grafica NECESSITA IL COLLEGAMENTO AL PC ANIMAZIONI GRAFICHE / EFFETTI LUMINOSI DI CORONA / MESSAGGI DI TESTO FISSI E SCORREVOLI /

Dettagli

STUDI OFTALMICI VERONA oculistica e diagnostica oculare

STUDI OFTALMICI VERONA oculistica e diagnostica oculare Simposio SiCom- Sibdo CONTATTOLOGIA PRATICA ciò che è necessario sapere sulle lenti a contatto 91 Congresso Nazionale Milano, 23-2626 novembre 2011 E possibile correggere con LAC morbide le aberrazioni

Dettagli

Miru 1day Menicon Flat Pack

Miru 1day Menicon Flat Pack [ NUOVO CONCETTO ] Miru 1day Menicon Flat Pack Packaging di 1 mm di spessore, che reinventa la modalità di porto delle lenti giornaliere: al tempo stesso facile da aprire, da inserire, da portare con sé

Dettagli

Lenti di precisione. Serie MicroMet. Dischi reticolari (solo per lente 7x)

Lenti di precisione. Serie MicroMet. Dischi reticolari (solo per lente 7x) Serie MicroMet Lenti di precisione Codice 4010026 Codice 4010028 Codice 4010039 Lente di ingrandimento con illuminatore Campo visivo 30 mm Con astuccio Fornita senza batterie (sono necessarie 2 pile mezza

Dettagli

CD PAZIENTE. Breve guida all uso

CD PAZIENTE. Breve guida all uso CD PAZIENTE Breve guida all uso Questa breve guida ha lo scopo di fornire a tutti gli utenti le istruzioni essenziali per un corretto utilizzo del CD Paziente (Fig 1) in cui è memorizzata la documentazione

Dettagli

e-scope green efficiency Strumenti tascabili

e-scope green efficiency Strumenti tascabili Strumenti tascabili green efficiency Rudolf Riester GmbH P.O. Box 35 Bruckstraße 31 DE - 72417 Jungingen Germany Tel.: (+49) +7477-9270-0 Fax.: (+49) +7477-9270-70 E-Mail: info@riester.de www.riester.de

Dettagli

Controlli di Qualità in. Mammografia

Controlli di Qualità in. Mammografia Controlli di Qualità in Master: Mammografia Terza Parte Verifiche di Qualità in Radiodiagnostica, Medicina Nucleare e Radioterapia Lezioni n. 11 Dr. Rocco Romano (Dottore di Ricerca) Facoltà di Farmacia,

Dettagli

VISTA CARTA DEI SERVIZI STUDIO. Dott. Patrizio Carratta Ortottista Assistente in Oftalmologia

VISTA CARTA DEI SERVIZI STUDIO. Dott. Patrizio Carratta Ortottista Assistente in Oftalmologia STUDIO VISTA Dott. Patrizio Carratta Ortottista Assistente in Oftalmologia Via Regina Margherita, 7 73040 Neviano (Le) Tel. 320 2246861 www.studio-vista.it CARTA DEI SERVIZI Indice 1. Introduzione 2 2.

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE PER IL MMG

ISTRUZIONI OPERATIVE PER IL MMG ISTRUZIONI OPERATIVE PER IL MMG Realizzato con la collaborazione del dott. Luciano Prelli Società del gruppo 1 SOMMARIO 1. Installazione... 3 2. Collegamento al SISSR - LOGIN... 3 3. Ricerca del paziente

Dettagli

Corte di Giustizia Popolare per il Diritto alla Salute Dipartimento Cataratta

Corte di Giustizia Popolare per il Diritto alla Salute Dipartimento Cataratta Corte di Giustizia Popolare per il Diritto alla Salute Dipartimento Cataratta Rimini, 21-23 Novembre 2014 Agenda Obiettivi del Dipartimento L innovazione nella chirurgia della cataratta L accesso all innovazione

Dettagli

Dry eye è il termine inglese utilizzato per indicare la Sindrome da occhio secco, ipolacrimia o cheratocongiuntivite secca.

Dry eye è il termine inglese utilizzato per indicare la Sindrome da occhio secco, ipolacrimia o cheratocongiuntivite secca. Dry eye è il termine inglese utilizzato per indicare la Sindrome da occhio secco, ipolacrimia o cheratocongiuntivite secca. È una malattia cronica della superficie oculare a origine multifattoriale caratterizzata

Dettagli

DIESSE VISION. Sistema di ispezione per controllo di qualità e di processo

DIESSE VISION. Sistema di ispezione per controllo di qualità e di processo Automation & Supervision Industrial Team DIESSE VISION Sistema di ispezione per controllo di qualità e di processo La soluzione più veloce ed affidabile per l automazione delle ispezioni di qualità e di

Dettagli

Telecamere intraorali

Telecamere intraorali Telecamere intraorali Telecamere intraorali Carestream Dental Una tradizione di qualità superiore e di facilità di utilizzo, per una migliore attenzione al paziente. Telecamera intraorale CS 1600 La telecamera

Dettagli

Risultati ottenuti. Risultati ottenuti

Risultati ottenuti. Risultati ottenuti Capitolo XIII : Risultati ottenuti Per testare l inseguitore di forme sono stati realizzati alcuni filmati di oggetti in movimento, e scene in cui è la telecamera a muoversi in un ambiente. L algoritmo

Dettagli

Lettore codice a barre ivu (BCR)

Lettore codice a barre ivu (BCR) Lettore codice a barre ivu (BCR) Scheda tecnica Caratteristiche Il pacchetto Lettore di codici a barre (BCR) Serie ivu è costituito da illuminatore, sensore, ottica e visualizzatore. Per ciascuna applicazione,

Dettagli

Mammografia digitale e RIS-PACS in Regione Emilia Romagna

Mammografia digitale e RIS-PACS in Regione Emilia Romagna Mammografia digitale e RIS-PACS in Regione Emilia Romagna Modena 27 novembre 2008 Silvia Salimbeni in collaborazione con Rita Bisognin .un po di storia Fine anni 90 in tutta la Regione Emilia Romagna si

Dettagli

La Visione Artificiale. La vis ione delle macchine La vis ione umana Acquis izione di immag ine

La Visione Artificiale. La vis ione delle macchine La vis ione umana Acquis izione di immag ine La Visione Artificiale La vis ione delle macchine La vis ione umana Acquis izione di immag ine Copyright Alcune slide sono tratte dal testo: Digital Image Processing Materiale didattico relativo si trova

Dettagli

Il punto sulla superficie oculare. 24 Marzo 2010, Garbagnate Milanese 13 Maggio 2010, Melegnano

Il punto sulla superficie oculare. 24 Marzo 2010, Garbagnate Milanese 13 Maggio 2010, Melegnano Il punto sulla superficie oculare 24 Marzo 2010, Garbagnate Milanese 13 Maggio 2010, Melegnano Impatto dell occhio secco sulla qualità della vita Stefano Gambaro Istituti Clinici di Perfezionanamento Milano

Dettagli

FLIR Specifiche tecniche Serie P

FLIR Specifiche tecniche Serie P FLIR Specifiche tecniche Serie P Specifiche della termocamera FLIR P620 FLIR P640 FLIR P660 Caratteristiche Immagine Campo visivo (FOV)/distanza minima di messa a fuoco 24 x 18 /0,3 m 24 x 18 / 0,3 m 12

Dettagli

Elinchrom Wireless System

Elinchrom Wireless System I E L - S k y p o r t Elinchrom Wireless System EL-Skyport Elinchrom Wireless System Due in uno. Garantisce sia lo scatto a distanza del flash che il controllo remoto di tutte le funzioni delle unità RX.

Dettagli

L impronta digitale dei Dipinti

L impronta digitale dei Dipinti L impronta digitale dei Dipinti L impronta digitale dei dipinti Bernd Breuckmann - Breuckmann GmbH (Traduzione di UNOCAD Srl) SOMMARIO Normalmente consideriamo i dipinti come oggetti quasi piatti, nei

Dettagli

MANUALE D USO itarget ordini

MANUALE D USO itarget ordini MANUALE D USO itarget ordini Sommario Prefazione... 2 Settori di Impiego... 2 Caratteristiche Tecniche... 2 Funzionalità operative... 2 Istruzioni d uso... 3 Inserimento di una tabella... 3 Inserimento

Dettagli

REF 161104 KERATRON. Lo Standard in Topografia Corneale

REF 161104 KERATRON. Lo Standard in Topografia Corneale REF 161104 Lo Standard in Topografia Corneale Il primo Topografo ad utilizzare un accurata rappresentazione delle curvature locali calcolate con il metodo Arc-Step. Rappresenta lo standard di eccellenza

Dettagli

Correzione di immagini da camera Vexcel UltraCam utilizzando Geomatica OrthoEngine

Correzione di immagini da camera Vexcel UltraCam utilizzando Geomatica OrthoEngine Correzione di immagini da camera Vexcel UltraCam utilizzando Geomatica OrthoEngine di Philip Cheng Per molti anni la camera a pellicola aerotrasportata è stata la miglior scelta per l acquisizione di foto

Dettagli

/ 0,1 / / / / / / / 4-20 0-10 V

/ 0,1 / / / / / / / 4-20 0-10 V Bilancia a piattaforma omologata della serie PCE-SD bilancia omologabile fino a 2.000kg / risoluzione a partire da 0,1 kg / altezza minima / una rampa di accesso inclusa / interfaccia RS-232 bidirezionale

Dettagli

Mappa Informativa Scritte SLS-ANY

Mappa Informativa Scritte SLS-ANY Mappa Informativa Scritte SLS-ANY Prodotto/i : Scritte luminose scorrevoli serie SLS-ANY ALTRE DEFINIZIONI DI SCRITTA SCORREVOLE: Insegne luminose scorrevoli. Giornali luminosi. Pannelli indicatori di

Dettagli

SINONIMI: CHERATOCONOCONGENITO CORNEA CONICA

SINONIMI: CHERATOCONOCONGENITO CORNEA CONICA CHERATOCONO SINONIMI: CHERATOCONOCONGENITO CORNEA CONICA COS E Affezione della cornea caratterizzata da un aumento della sua curvatura in regione paracentrale che causa una deformazione a cono cui conseguono

Dettagli

SOFTWARE PER I MEDICI DI MEDICINA GENERALE

SOFTWARE PER I MEDICI DI MEDICINA GENERALE SOFTWARE PER I MEDICI DI MEDICINA GENERALE PARTECIPANTI AL PROGETTO TESEO-ARIANNA Per avviare il software cliccare sull icona che compare sul Desktop : Una volta avviato il programma la schermata di inizio

Dettagli

VICINO-INTERMEDIO. le lenti dinamiche per ambiente operativo

VICINO-INTERMEDIO. le lenti dinamiche per ambiente operativo VICINO-INTERMEDIO le lenti dinamiche per ambiente operativo Divel Italia Tutte le lenti di costruzione Divel sono progettate e costruite in Italia COMPENSAZIONE DEL VICINO-INTERMEDIO 1.1 Introduzione Le

Dettagli

Kodak 1500. Telecamera intraorale. Il modo migliore per aprire il discorso

Kodak 1500. Telecamera intraorale. Il modo migliore per aprire il discorso Kodak 1500 Telecamera intraorale Il modo migliore per aprire il discorso Immagini eccellenti, tutte, sempre Vero autofocus Come l occhio umano, la tecnologia brevettata* a lente liquida della telecamera

Dettagli

Auto Ref/Cheratometro / Autorefrattometro ARK-1 / AR-1

Auto Ref/Cheratometro / Autorefrattometro ARK-1 / AR-1 Auto Ref/Cheratometro / Autorefrattometro ARK-1 / AR-1 L'auto ref/cheratometro e autorefrattometro di qualità superiore Auto ref/cheratometro e autorefrattometro di qualità superiore: di che cosa si tratta?

Dettagli

A.O. Ospedale Niguarda Ca' Granda

A.O. Ospedale Niguarda Ca' Granda Compilare il questionario sottostante in tutte le sue parti (non è ammesso il rimando alle schede tecniche). Qualora non fosse possibile riportare le informazioni richieste nel questionario, il riferimento

Dettagli

Cos è questo oggetto?

Cos è questo oggetto? 1 Cos è questo oggetto? 2 Il Paraluce. 3 1) A non rompere l obiettivo 2) Ad impedire alla luce parassita di togliere contrasto alle nostre foto 4 Senza il paraluce, la luce parassita (quella rossa) ossia

Dettagli

IAPB Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità Sezione italiana L OCCHIO SECCO

IAPB Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità Sezione italiana L OCCHIO SECCO IAPB Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità Sezione italiana L OCCHIO SECCO CAMPAGNA DI INFORMAZIONE DI SANITA' PUBBLICA SULLE MALATTIE CHE CAUSANO CECITA' O IPOVISIONE NELL'AMBITO DI PROGRAMMI

Dettagli

Per Approfondire. {tab=a cosa serve} Le lac correggono gli stessi difetti di vista correggibili occhiali: Miopia; Ipermetropia; Astigmatismo;

Per Approfondire. {tab=a cosa serve} Le lac correggono gli stessi difetti di vista correggibili occhiali: Miopia; Ipermetropia; Astigmatismo; - Che cosa è: una lente a contatto (lac) è un disco di plastica sottile e trasparente capace di galleggiare sulla superficie oculare. - Che cosa aspettarsi: le lac correggono la vista al pari degli occhiali,

Dettagli

touchecg Mercato di riferimento your profession, our mission

touchecg Mercato di riferimento your profession, our mission touchecg touchecg è un elettrocardiografo per ECG a riposo a 12 canali che si avvale di un tablet computer con schermo tattile ad alta risoluzione e dell acquisitore ECG clickecgbt, che comunicano tra

Dettagli

I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0

I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0 I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0 Pagina 1 di 31 I.B.S. Intelligent Building System Pagina 2 di 31 INDICE I.B.S. INTELLIGENT BUILDING SYSTEM 1. Cosa è I.B.S. Descrizione pag. 4 2. Componenti

Dettagli

Progetto di Oculistica Sociale Dr. Paolo Turchetti

Progetto di Oculistica Sociale Dr. Paolo Turchetti Progetto di Oculistica Sociale Dr. Paolo Turchetti Pazienti dell ambulatorio di oculistica sociale (gennaio 2012 - luglio 2013) 2.995 persone visitate 4.688 accessi 1.052 pazienti con almeno un vizio di

Dettagli

ORCHESTRA UN PRODOTTO ORIOR TECNOLOGIE MARIO.ALIBERTI@ORIORTECNOLOGIE.IT

ORCHESTRA UN PRODOTTO ORIOR TECNOLOGIE MARIO.ALIBERTI@ORIORTECNOLOGIE.IT 2014 ORCHESTRA UN PRODOTTO ORIOR TECNOLOGIE MARIO.ALIBERTI@ORIORTECNOLOGIE.IT Orchestra è una suite di prodotti pensata per l oculistica che permette di acquisire immagini da tutti i principali dispositivi

Dettagli

Dermatoscopio HEINE DELTA 20 Plus

Dermatoscopio HEINE DELTA 20 Plus [ 082 ] 04 DELTA 20 PLUS Dermatoscopio HEINE DELTA 20 Plus con illuminazione LED di qualità HEINE LED HQ Per l analisi dermatoscopica per la diagnosi precoce del melanoma maligno. Anche per l esame di

Dettagli

AUDIOLAB Audiometro clinico a due canali. Audiometria Tonale Audiometria Vocale Mascheramento SISI ABLB Decay Test BEKESY

AUDIOLAB Audiometro clinico a due canali. Audiometria Tonale Audiometria Vocale Mascheramento SISI ABLB Decay Test BEKESY AUDIOLAB Audiometro clinico a due canali Audiometria Tonale Audiometria Vocale Mascheramento SISI ABLB Decay Test BEKESY AUDIOLAB Audiometro clinico a due canali AudioLab, grande tecnologia in piccolo

Dettagli

QUESTIONARIO TECNICO (ALLEGATO B )

QUESTIONARIO TECNICO (ALLEGATO B ) QUESTIONARIO TECNICO (ALLEGATO B ) DITTA PARTECIPANTE: SISTEMA DI ARCHIVIAZIONE (PACS) A)-1) Archiviazione digitale di tipo legale Memoria di archiviazione (specificare) DICOM 3.0 Due livelli di archiviazione

Dettagli

VIDEOENDOSCOPI ENDOSCOPI A FIBRE OTTICHE

VIDEOENDOSCOPI ENDOSCOPI A FIBRE OTTICHE VIDEOENDOSCOPI ENDOSCOPI A FIBRE OTTICHE I NOSTRI PRODOTTI Endoscopi rigidi e flessibili a fibre ottiche. Videoendoscopi flessibili. Videomicroscopi con illuminazione a fibre ottiche. Sorgenti di luce

Dettagli

Non è mai possibile promettere al candidato alla chirurgia refrattiva che non farà mai più uso delle lenti correttive.

Non è mai possibile promettere al candidato alla chirurgia refrattiva che non farà mai più uso delle lenti correttive. STUDIO OFTALMOLOGICO Dr Giovanni Bolzoni, Medico Chirurgo Specialista Oculista OPERARE con il Laser ad ECCIMERI, cosa vuol dire? L operazione con il Laser ad Eccimeri serve a rimodellare la cornea per

Dettagli

UNIFORMERIA s.r.l. Via G.B.Cacciamali n 69 Int. 3 25125 Brescia Tel 030/34.69.119 Fax 030/353-42-96 info@uniformeria.com

UNIFORMERIA s.r.l. Via G.B.Cacciamali n 69 Int. 3 25125 Brescia Tel 030/34.69.119 Fax 030/353-42-96 info@uniformeria.com Sede Legale/Operativa : Via G.Battista Cacciamali n 69 int.3 25125 Brescia P.iva 03554190177 Tel-/Fax 030-353.42.96 Tel.030/34.69.119 E-mail info@uniformeria.com amministrazione@uniformeria.com www.uniformeria.com

Dettagli

WINFISIO. Sistema di gestione per Centri di Fisioterapia. Semplice Veloce Sicuro Da usare. Convenzione Integrazione Archiviazione S.S.R.

WINFISIO. Sistema di gestione per Centri di Fisioterapia. Semplice Veloce Sicuro Da usare. Convenzione Integrazione Archiviazione S.S.R. WINFISIO Sistema di gestione per Centri di Fisioterapia Semplice Veloce Sicuro Da usare Convenzione Integrazione Archiviazione S.S.R. Facilità d uso WinFisio ha interfacce intuitive e orientate all utente.

Dettagli

IX Corso SIBO Zelarino-Venezia 16 Gennaio 2015. Luca Avoni Ospedale Maggiore Bologna Banca delle cornee dell Emilia Romagna

IX Corso SIBO Zelarino-Venezia 16 Gennaio 2015. Luca Avoni Ospedale Maggiore Bologna Banca delle cornee dell Emilia Romagna IX Corso SIBO Zelarino-Venezia 16 Gennaio 2015 Luca Avoni Ospedale Maggiore Bologna Banca delle cornee dell Emilia Romagna INTRODUZIONE. Oggi si vogliono impiantare lembi DSAEK ultrasottili; quale deve

Dettagli

FDE- 712. Modulo per la sostituzione dei floppy disk nei pannelli DLsistemi modello DL104 Nuovo software per la gestione dei programmi

FDE- 712. Modulo per la sostituzione dei floppy disk nei pannelli DLsistemi modello DL104 Nuovo software per la gestione dei programmi FDE- 712 Modulo per la sostituzione dei floppy disk nei pannelli DLsistemi modello DL104 Nuovo software per la gestione dei programmi Figura 1 Vista la progressiva scomparsa dei dischi floppy, adatti al

Dettagli

Guida Dental World Management

Guida Dental World Management Anagrafica: Guida Dental World Management N ella sezione anagrafica possiamo inserire i nostri pazienti con il tasto "aggiungi", poi compilare i rispettivi campi, calcolare il codice fiscale dopo aver

Dettagli

Siamo in grado di fornirvi le soluzioni hardware più adatte al Vostro Reparto. Assistenza in tempo reale via web, soluzioni wireless, ecc

Siamo in grado di fornirvi le soluzioni hardware più adatte al Vostro Reparto. Assistenza in tempo reale via web, soluzioni wireless, ecc CardioRef è il metodo più semplice, completo, duttile e personalizzabile per eseguire la refertazione in ambito Cardiologico. Composto da maschere di refertazione per ogni singolo Ambulatorio / Laboratorio,

Dettagli

PUNTO FOTO GROUP by KARL BIELSER s.a.s. Via Aristotele, 67 20128 Milano

PUNTO FOTO GROUP by KARL BIELSER s.a.s. Via Aristotele, 67 20128 Milano Sistema Splitgrade Nuove frontiere nelle stampa in b/n Come lavora il sistema Splitgrade? Lavorando con carte a gradazione variabile, ne sono memorizzate oltre una dozzina fra le più importanti, il sistema

Dettagli

MedSport 3.7 SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE VISITE MEDICO - SPORTIVE

MedSport 3.7 SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE VISITE MEDICO - SPORTIVE SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE DI MEDICINA DELLO SPORT E DELL ESERCIZIO Direttore Prof.Giorgio Galanti In collaborazione con SWSQ - Solution Web Safety Quality S.r.l. SWSQ - Solution Web Safety Quality srl

Dettagli

Screening multiparametrico per il controllo sanitario in zone ad alto flusso di persone

Screening multiparametrico per il controllo sanitario in zone ad alto flusso di persone Screening multiparametrico per il controllo sanitario in zone ad alto flusso di persone ing. R. Massari, ISIB-CNR - dott. F. Maiuri, ITC -CNR - arch. A. D'Eredità, ITC -CNR In un mondo globalizzato dove

Dettagli

CSN Industrie S.r.l. AZIENDA CERTIFICATA UNI EN ISO 9001:2000 e UNI CEI EN ISO 13485 www.csn-industrie.it

CSN Industrie S.r.l. AZIENDA CERTIFICATA UNI EN ISO 9001:2000 e UNI CEI EN ISO 13485 www.csn-industrie.it CSN Industrie S.r.l. AZIENDA CERTIFICATA UNI EN ISO 9001:2000 e UNI CEI EN ISO 13485 www.csn-industrie.it Dimensioni notevolmente ridotte Due dimensioni: - Taglia 1 26,3 x 38,7 x 5,7 mm - Taglia 2 30,6

Dettagli

Due visioni, un eccellente trattamento

Due visioni, un eccellente trattamento Elios AC - Altis DC Due visioni, un eccellente trattamento Altis DC Un vantaggio evidente: l Alta Frequenza La tecnologia DC al servizio delle prestazioni nella radiologia odontoiatrica Altis DC è un sistema

Dettagli

NEW STICKY TWIST 02 UFFICIO ACCESSORI PER TELEFONIA. 2600 mah 5V/1A 5V/1A CM5132

NEW STICKY TWIST 02 UFFICIO ACCESSORI PER TELEFONIA. 2600 mah 5V/1A 5V/1A CM5132 2600 mah STICKY TWIST CM5132 DESIGN PATENT Il design incontra le funzioni in un power bank. Basta ruotare per trasformare questo power bank in un porta telefono che utilizza le ventose. La batteria agli

Dettagli

Tipologia dei dati e organizzazione delle informazioni Sistemi di indicizzazione e recupero

Tipologia dei dati e organizzazione delle informazioni Sistemi di indicizzazione e recupero Tipologia dei dati e organizzazione delle informazioni Sistemi di indicizzazione e recupero 2. Approfondimento su immagini e grafica IMMAGINI l immagine digitale è una matrice bidimensionale di numeri,

Dettagli

La semeiotica strumentale

La semeiotica strumentale La semeiotica strumentale Dr. Umberto Benelli U.O. Oculistica Universitaria - Pisa Pachimetria Misura spessore corneale con ultrasuoni Valori medi centrali: 520 micron FLAP = 160 180 micron ABLAZIONE CON

Dettagli

/ $33/,&$=,21(',/(17,$&217$772,1 (7 3(',$75,&$ &RQVLGHUD]LRQLJHQHUDOLHDOFXQHOLQHHJXLGD

/ $33/,&$=,21(',/(17,$&217$772,1 (7 3(',$75,&$ &RQVLGHUD]LRQLJHQHUDOLHDOFXQHOLQHHJXLGD / $33/,&$=,21(,/(17,$&217$772,1 (7 3(,$75,&$ &RQVLGHUD]LRQLJHQHUDOLHDOFXQHOLQHHJXLGD $OEHUWR0DQJDQRWWL Prima di applicare le lenti a contatto in un bambino dobbiamo misurare le reali indicazioni all uso,

Dettagli

Attenti ai vetri. di Federica Conti

Attenti ai vetri. di Federica Conti STORIe 128 Attenti ai vetri I vetri costituiscono un elemento di grande importanza in un automobile, sia per quanto riguarda il comfort che per l estetica. Per garantirne la qualità e il corretto assemblaggio,

Dettagli

L esame in lampada a. Ottica della Contattologia I. L esame in lampada a fessura. La lampada a fessura. Sistema di Osservazione

L esame in lampada a. Ottica della Contattologia I. L esame in lampada a fessura. La lampada a fessura. Sistema di Osservazione Ottica della Contattologia I L esame in lampada a fessura L esame in lampada a fessura Dr. Fabrizio Zeri zeri@fis.uniroma3.it La valutazione dell ambiente delle lac (cornea, congiuntiva, palpebre, film

Dettagli

Occhio secco: inquadramento

Occhio secco: inquadramento AZIENDA OSPEDALIERA G. SALVINI GARBAGNATE MILANESE Occhio secco: inquadramento Dott.ssa C. Gozzini 24 Marzo 2010 divisione di Sessione finale 2008 L occhio secco è una malattia multifattoriale delle lacrime

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.0.3

Dettagli

Descrizione del Pacchetto Software Gestness Pro 5

Descrizione del Pacchetto Software Gestness Pro 5 Descrizione del Pacchetto Software Gestness Pro 5 Il pacchetto Gestness Pro risolve tutte le problematiche funzionali principali di un centro fitness o palestra. Infatti svolge in modo semplice e veloce

Dettagli

ESPERIENZA 5 OTTICA FISICA INTERFERENZA E DIFFRAZIONE

ESPERIENZA 5 OTTICA FISICA INTERFERENZA E DIFFRAZIONE ESPERIENZA 5 OTTICA FISICA INTERFERENZA E DIFFRAZIONE Lo scopo di quest esperimento è osservare la natura ondulatoria della luce, nei fenomeni della diffrazione e dell interferenza propri delle onde. In

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO A LETTURA AUTOMATICA DI RIVELATORI A TRACCIA PADC CON ANALISI DEI DATI COMPUTERIZZATA

SISTEMA INTEGRATO A LETTURA AUTOMATICA DI RIVELATORI A TRACCIA PADC CON ANALISI DEI DATI COMPUTERIZZATA SISTEMA INTEGRATO A LETTURA AUTOMATICA DI RIVELATORI A TRACCIA PADC CON ANALISI DEI DATI COMPUTERIZZATA 1. INTRODUZIONE Il Radon ( 222 Rn) è un gas radioattivo monoatomico presente nell atmosfera e generato

Dettagli

Programma dell incontro

Programma dell incontro Corso di formazione professionale post-diploma in Ottica e Optometria PRESENTAZIONE Anno scolastico 2012-2013 Materia www.centrostudi.it Programma dell incontro Presentazione Piano di studi e relativi

Dettagli

Mortara Rangoni EUROPE SCHEDA TECNICA DISPOSITIVO Modello: ELI 230

Mortara Rangoni EUROPE SCHEDA TECNICA DISPOSITIVO Modello: ELI 230 Mortara Rangoni EUROPE SCHEDA TECNICA DISPOSITIVO Modello: ELI 230 PRODOTTO DA: Mortara Instrument DISTRIBUITO DA: Mortara Rangoni Europe Uso previsto e principali caratteristiche tecniche ed applicative:

Dettagli

isoap NBC ELETTRONICA S.R.L. Memoria USB per trasferire files tra computer e strumenti di pesatura

isoap NBC ELETTRONICA S.R.L. Memoria USB per trasferire files tra computer e strumenti di pesatura Memoria USB per trasferire files tra computer e strumenti di pesatura Rende agevole l aggiornamento del firmware degli strumenti Permette di archiviare i risultati di pesatura inviati dagli strumenti Consente

Dettagli

Videoendoscopio palmare

Videoendoscopio palmare Videoendoscopio palmare Fiber Optic Italia S.r.l. Via A. Diaz, 146/B 20090 Opera (MI) Tel: 02/530 31 237 Fax: 02/398 47 628 Email: info@fiberopticitalia.it Web: www.fiberopticitalia.it 1 Videoendoscopio

Dettagli

OTTICA E OPTOMETRIA. Di che si tratta? Didattica, ricerca, applicazioni. Dati Corso di Laurea

OTTICA E OPTOMETRIA. Di che si tratta? Didattica, ricerca, applicazioni. Dati Corso di Laurea OTTICA E OPTOMETRIA Di che si tratta? Perché professionalizzante? Didattica, ricerca, applicazioni Dati Corso di Laurea OTTICA E OPTOMETRIA Classe: Scienze e Tecnologie Fisiche corso di studio professionalizzante,

Dettagli

Servizio di Ingegneria Clinica

Servizio di Ingegneria Clinica LOTTO N. 2 - SISTEMI PER VIDEOCHIRURGIA UROLOGICA U.O. UROLOGIA N.2 SISTEMI PER VIDEOCHIRURGIA UROLOGICA (1) caratteristiche e prestazioni essenziali richieste n. 2 Monitor televisivo per bioimmagini Di

Dettagli

PingoTraffic - Sperimentazione Parcheggio Il Fagiolone

PingoTraffic - Sperimentazione Parcheggio Il Fagiolone 1 PingoTraffic - Sperimentazione Parcheggio Il Fagiolone Fase 1: adattamento al task e prove di classificazione 1 Specifiche del problema e scopo dell adattamento Il task proposto da SienaParcheggi S.p.A.

Dettagli

Wearable Adaptive Refractor. Luglio 2015

Wearable Adaptive Refractor. Luglio 2015 Wearable Adaptive Refractor Luglio 2015 L evoluzione tecnologica in refrazione soggettiva 2 3 VisionFit VisionFit è un innovativo sistema elettronico di lenti adattative, a stato solito, indossabile e

Dettagli

L esame del film lacrimale

L esame del film lacrimale Ottica della Contattologia I L esame del film lacrimale L esame del film lacrimale Risposta soggettiva del paziente Esame della superficie oculare Test lacrimali Dr. Fabrizio Zeri zeri@fis.uniroma3.it

Dettagli

novità primavera 2013 ACCESSORI DA AUTO CUSTODIE IPAD2/NEW E MINI IPAD COVER GALAXY NOTE 2 COVER IPHONE 5 PELLICOLE ANTI-IMPRONTE

novità primavera 2013 ACCESSORI DA AUTO CUSTODIE IPAD2/NEW E MINI IPAD COVER GALAXY NOTE 2 COVER IPHONE 5 PELLICOLE ANTI-IMPRONTE novità primavera 2013 ACCESSORI DA AUTO CUSTODIE IPAD2/NEW E MINI IPAD COVER GALAXY NOTE 2 COVER IPHONE 5 PELLICOLE ANTI-IMPRONTE ACCESSORI PER TELEFONIA DA AUTO Cod. 34.0119.60 Mod. CHAPLT1WHI CARICA

Dettagli

Sistema theremino Theremino Spectrometer Tecnologia

Sistema theremino Theremino Spectrometer Tecnologia Sistema theremino Theremino Spectrometer Tecnologia Sistema theremino - Theremino Spectrometer Technology - 15 agosto 2014 - Pagina 1 Principio di funzionamento Ponendo una telecamera digitale con un reticolo

Dettagli

SqueezeX. Macchina per il controllo dimensionale e dei difetti superficiali

SqueezeX. Macchina per il controllo dimensionale e dei difetti superficiali SqueezeX Macchina per il controllo dimensionale e dei difetti superficiali SqueezeX Macchina per il controllo dimensionale e dei difetti superficiali SQUEEZEX è una macchina d ispezione visiva per il

Dettagli

Sul sito www.farmasi.it potete vedere in maniera ben dettagliata tutto il loro listino.

Sul sito www.farmasi.it potete vedere in maniera ben dettagliata tutto il loro listino. Brescia, 12 Febbraio Gentili Dottori, in allegato alla presente potete trovate le nuove proposte commerciali 2016 riservate agli associati Federfarma dall'azienda FARMASI srl di Brescia, operante da anni

Dettagli