Comunicazione di inizio esercizio saltuario del servizio di ospitalità "Bed & Breakfast"

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comunicazione di inizio esercizio saltuario del servizio di ospitalità "Bed & Breakfast""

Transcript

1 CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0639 Versione ) Comunicazione di inizio esercizio saltuario del servizio di ospitalità "Bed & Breakfast" Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: e p.c. all' ATL- Agenzia di accoglienza e promozione turistica locale di Ai sensi della L.R , n. 31; della L. R , n. 34 ; della L.R , n. 18 e della L.R , n 20 Il Sottoscritto / la Sottoscritta C.F. Data di nascita Cittadinanza Sesso - Luogo di nascita: Stato Provincia Comune Residenza: Stato Provincia Comune Via, Piazza N. C.A.P. Scala Piano Interno Telefono Cellulare Fax Richiedente Intestatario PEC Cittadino comunitario non comunitario non comunitario e residente all'estero Permesso di soggiorno / carta di soggiorno n Rilasciato da Data di rilascio Motivo del soggiorno Valido fino al Estremi raccomandata Rinnovato il COMUNICA l'inizio di esercizio saltuario del servizio di ospitalità "Bed & Breakfast" nell'appartemento sede della propria azienda Caratteristiche dell'immobile e della zona in cui è situato Tipologia immobile appartamento condominio signorile piano f.t. porzione di casa indipendente villa dimora storica casa rurale altra tipologia Data di costruzione fabbricato Data di ultima ristrutturazione generale Ubicazione immobile in centro storico in zona residenziale centrale fuori dal centro abitato in zona residenziale periferica Strade di accesso all'immobile

2 strada asfaltata strada sterrata altro Altitudine in metri Caratteristiche della località località lacuale località di interesse storico-artistico località montana centro di sport invernali località termale località di interesse religioso località di interesse naturalistico località collinare località agricola località pianeggiante altro Come raggiungere il B&B dal centro del Comune mezzi di trasporto pubblici taxi mezzi di trasporto privati altro Distanza da fermata mezzi pubblici stazione taxi aeroporto zona shopping ufficio informazioni turistiche sede forze dell'ordine stazione ferroviaria sistema autostradale servizio battello ospedale farmacia Totale ricettività ospiti camere totali n letti totali n posti letto totali n letti a castello n letti singoli n letti matrimoniali n servizi nelle camere n servizi in comune n servizi riservati agli ospiti b&b n Attrezzatura ricettiva per gli ospiti Numero camere clienti Cambio biancheria camera da letto bagno tutti i giorni tutti i giorni 3 volte alla settimana 3 volte alla settimana 2 volte alla settimana 2 volte alla settimana Lingue straniere parlate dalla famiglia ospitante inglese tedesco francese spagnolo altre lingue

3 Livello di conoscenza elementare approfondita N.B. L'attività comprende la somministrazione di sola PRIMA COLAZIONE esclusivamente alle persone che pernottano La prima colazione somministrata è del tipo inglese italiana preconfezionati a buffet su ordinazione Attrezzature servizi e dotazioni comuni acqua calda giardino telefono area esterna giochi per bambini sala per colazione assenza barriere architettoniche sala soggiorno lettura accettazione animali domestici gatti sala TV colori, radio, musica,gioco cani piccola taglia aria condizionata cani grossa taglia camere con vista panoramica lettino/culla per bambini seggiolone per bambini radio possibilità di somministrare cibo ad animali domestici frigorifero parcheggio libero (su strada pubblica) asciugacapelli parcheggio (riservato) servizio sveglia parcheggio (custodito) cassetta Pronto Soccorso possibilità di utilizzo computer possibilità di utilizzo lavatrice prescrizioni dei vigili del fuoco possibilità di utilizzo ferro da stiro TV colori ricezione con antenna satellitare idoneo dispositivo e mezzi antincendio secondo le disposizioni vigenti e le prescrizioni dei vigili del fuoco altri animali altro Servizi in comune ventilazione naturale vasca da bagno prodotti per l'igiene personale ventilazione forzata vasca idromassaggio lavabo doccia W.C. bidet Caratteristiche delle camere piano indipendente dal nucleo familiare piano in comune con il nucleo familiare piano mansardato posti letti n CAMERA 1 CAMERA 2 CAMERA 3 letti singoli n letti matrimoniali n letti a castello n

4 balcone/terrazzo riservato balcone/terrazzo in comune lavabo acqua calda aria condizionata radio TV colori ricezione con antenna satellitare telefono in camera frigorifero arredamento essenziale arredamento di pregio comodino cassettiera specchio scrivania computer altro Servizi riservati alla camera ventilazione naturale ventilazione forzata lavabo WC vasca da bagno vasca idromassaggio doccia bidet prodotti per l'igiene personale CAMERA 1 CAMERA 2 CAMERA 3 Orario di recezione arrivo : dalle ore alle ore partenza entro le ore: Orario prenotazioni telefoniche dalle ore alle ore tel n APERTURA E PREZZI Le indicazioni relative ai periodi di apertura, ai prezzi praticati e alle caratteristiche del B&B si intendono valide fino al 31 dicembre. Entro il 1 ottobre dell'anno in corso occorre effettuare nuova comunicazione per l'aggiornamento annuale dei dati

5 APERTURA: periodo complessivo massimo di apertura nell'arco dell'anno solare: 270 giorni dal al (periodo continuativo di almeno 45 giorni) dal al (periodo continuativo di almeno 30 giorni) dal al (periodo continuativo di almeno 30 giorni) dal al (periodo continuativo di almeno 30 giorni) Nel caso di inizio esercizio nel corso dell'anno, il periodo complessivo sarà proporzionalmente ridotto Prezzi per persona Pernottamento e prima colazione Periodo dal al dal al Camera singola:.. Camera doppia:.. Letto in aggiunta:.. I prezzi indicati sono validi per l'anno solare in corso. Per le strutture site in località montane di sport invernali i prezzi comunicati entro il 1 ottobre possono essere applicati a decorrere dal 1 dicembre dello stesso anno (art.2 comma 7 L.R. 23/2/95 n 22). Nell'ambito dello stesso periodo non è consentita l'oscillazione dei prezzi Ai sensi dell'art.10 della L.675/1996 i dati presenti nel modello potranno essere utilizzati ai fini della pubblicazione di annuari e/o a fini statistici.

6 DICHIARA di eleggere domicilio speciale, per tutti gli atti e le comunicazioni inerenti il procedimento amministrativo, presso: l'indirizzo di posta certificata (P.E.C.): se il richiedente è l'utente autenticato l'indirizzo di posta elettronica certificata (P.E.C.) del soggetto incaricato indicato nella procura speciale da compilarsi se il richiedente è diverso dall'utente autenticato. di aver indicato il domicilio speciale nel modello contenitore; Note aggiuntive ed eventuali comunicazioni: ALLEGA 0070 Procura speciale / Delega Piantina, redatta da un tecnico iscritto all'albo, relativa all'alloggio con distinzione fra i locali ad uso B&B e quelli destinati al nucleo familiare; Certificato catastale di proprietà; Contratto di locazione od altro titolo di disponibilità dei locali (per i locatari); Assenso del proprietario o dei comproprietari dell'immobile all'esercizio del B&B; Presa d'atto dell'esercizio dell'attività da parte dell'amministratore del Condominio;

7 AUTOCERTIFICAZIONE del dichiarante: di residenza e di stato di famiglia; attestante la certificazione di abitabilità dei locali oggetto dell'attività; di essere in possesso delle certificazioni di adeguamento dell'impiantistica in generale alle norme di sicurezza vigenti.; dei requisiti soggettivi come modello allegato. Altro (specificare) Istanza firmata dal richiedente a conferma della veridicità di tutte le dichiarazioni rese e sottoscritte in sede di compilazione Genera pdf CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM PROCURA SPECIALE Il sottoscritto / la sottoscritta Intestatario/a: PROCURA SPECIALE PER LA SOTTOSCRIZIONE DIGITALE E PRESENTAZIONE TELEMATICA DELLE PRATICHE Denominazione o ragione sociale I sottoscritti Cointestatari: Presenti: Sì No Denominazione o ragione sociale

8 Denominazione o ragione sociale Denominazione o ragione sociale I sottoscritti Professionisti: Presenti: Sì No

9 Le sottoscritte Imprese esecutrici dei lavori: Presenti: Sì No Denominazione Denominazione Denominazione

10 dichiara/no di conferire procura speciale per la sottoscrizione digitale e presentazione telematica della pratica a: C.F. Data di nascita Cittadinanza Sesso - Luogo di nascita: Stato Provincia Comune con studio in: Stato Provincia Comune Via, Piazza N. C.A.P. Tel. cell. mail PEC(posta elettronica certificata): La procura speciale ha come oggetto le attività di sottoscrizione (digitale) della pratica, identificata con il codice univoco: *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM e di presentazione (telematica) della stessa, quale assolvimento di tutti gli adempimenti amministrativi previsti per tale dichiarazione, ed anche la contestuale presentazione telematica di tutta la documentazione da allegare in copia alla pratica, debitamente sottoscritta dagli aventi diritto ed acquisita digitalmente in formato appropriato, nonché, in nome e per conto dei rappresentanti, la conservazione in originale della stessa presso la sede del proprio studio/ufficio. Il/I sottoscritto/i dichiara/no inoltre ai sensi e per gli effetti dell art. 47 del DPR. 445/2000, consapevole/i delle responsabilità penali di cui all art. 76 del medesimo DPR, per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci, in relazione alla pratica in oggetto: la veridicità di tutte le dichiarazioni rese e sottoscritte in sede di compilazione; che le copie dei documenti allegati sono conformi agli originali; di eleggere domicilio speciale per tutti gli atti e le comunicazioni inerenti il procedimento amministrativo presso l indirizzo PEC del soggetto che provvede alla trasmissione telematica a cui viene conferita la facoltà di eseguire eventuali rettifiche di errori formali inerenti la modulistica elettronica. OVVERO presso il seguente indirizzo di posta elettronica certificata:

11 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ RESA DAL PROCURATORE AI SENSI DELL'ART. 47 DPR 445/2000 E s.m.i. Il Sottoscritto / la Sottoscritta procuratore che sottoscrive con firma digitale la copia informatica del presente documento, ai sensi del D.P.R. 445/200, consapevole delle responsabilità penali di cui all art. 76 del medesimo DPR 445/2000 per le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni mendaci, dichiara: di agire procuratore speciale in rappresentanza del soggetto o dei soggetti che hanno apposto la propria firma autografa sulla procura speciale stessa; che i dati trasmessi in via telematica sono stati resi in modo fedele alle dichiarazioni del soggetto rappresentato; che le copie informatiche di tutti i documenti allegati alla pratica corrispondono ai documenti consegnatigli dal/i soggetto/i obbligati/legittimati per l espletamento degli adempimenti pubblicitari della pratica stessa; che gli elaborati grafici cartacei già firmati da tutti i soggetti (proprietari e tecnici), ma che a causa del formato non sono scansionabili integralmente, sono conformi ai file firmati digitalmente; che la conservazione in originale dei documenti cartacei avviene presso la sede del procuratore qualora non siano custoditi presso il soggetto che conferisce l'incarico di procura speciale; che le copie informatiche verranno custodite in originale presso il proprio studio/ufficio. che l'intera istanza è stata sottoscritta con firma autografa dall'imprenditore o dal legale rappresentante dell'impresa o dal richiedente e rimane conservata presso lo studio del delegato. Ai sensi del DPR 445/2000 e del D. Lgs 196/2003 si informa che i dati contenuti nel presente modello saranno utilizzati esclusivamente per gli adempimenti amministrativi relativi alla presentazione telematica della documentazione relativa. Il presente modello deve essere compilato e sottoscritto con firma autografa o digitale dai soggetti che conferiscono l'incarico di procura speciale. Successivamente a cura del procuratore, scansionato e trasformato in copia informatica di formato pdf, firmato digitalmente dal procuratore ed allegato alla pratica. Al presente modello deve essere sempre allegata la copia informatica di un documento di identità valido di ciascuno dei soggetti che hanno apposto la firma autografa. Genera pdf

SUAP DELLE VALLI SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE

SUAP DELLE VALLI SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE SUAP DELLE VALLI SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE PRESSO LA COMUNITÀ MONTANA VALLE SUSA E VAL SANGONE S.C.I.A - SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ ESERCIZIO DI BED & BREAKFAST Al Comune di

Dettagli

COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI SU PERMESSO DI COSTRUIRE

COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI SU PERMESSO DI COSTRUIRE CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0519 Versione 002-2013) COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI SU PERMESSO DI COSTRUIRE Allo Sportello Unico dell'edilizia Comune / Comunità

Dettagli

Richiesta dichiarazione per aliquota iva agevolata

Richiesta dichiarazione per aliquota iva agevolata CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale M36 (Modello 0556 Versione 002-2014) Marca da bollo Richiesta dichiarazione per aliquota iva agevolata Identificativo: Allo Sportello Unico

Dettagli

DICHIARAZIONE DEL RESPONSABILE TECNICO DI UN'ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA

DICHIARAZIONE DEL RESPONSABILE TECNICO DI UN'ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA Comune di Mod. Comunale (Modello 0451 Versione 001-2013) DICHIARAZIONE DEL RESPONSABILE TECNICO DI UN'ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità

Dettagli

COMUNICAZIONE INSTALLAZIONE ASCENSORE-MONTACARICO

COMUNICAZIONE INSTALLAZIONE ASCENSORE-MONTACARICO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0083 Versione 002-2013) COMUNICAZIONE INSTALLAZIONE ASCENSORE-MONTACARICO Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Identificativo

Dettagli

INCARICO PER LA SOTTOSCRIZIONE DIGITALE E PRESENTAZIONE TELEMATICA DELLE PRATICHE PROCURA ai sensi dell art. 1392 c.c. Firma

INCARICO PER LA SOTTOSCRIZIONE DIGITALE E PRESENTAZIONE TELEMATICA DELLE PRATICHE PROCURA ai sensi dell art. 1392 c.c. Firma CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM PROCURA SPECIALE Il sottoscritto / la sottoscritta Intestatario/a: INCARICO PER LA SOTTOSCRIZIONE DIGITALE E PRESENTAZIONE TELEMATICA DELLE PRATICHE PROCURA

Dettagli

Dichiarazione di assolvimento dell imposta di bollo

Dichiarazione di assolvimento dell imposta di bollo CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0705 Versione 001-2014) Dichiarazione di assolvimento dell imposta di bollo Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione Il Sottoscritto

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Identificativo SUAP: Il Sottoscritto / la Sottoscritta

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Identificativo SUAP: Il Sottoscritto / la Sottoscritta CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0452 Versione 001-2013) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ORDINARIA IN DEROGA AD ORARI E VALORI LIMITE PER ATTIVITÀ TEMPORANEA (SPETTACOLI/MANIFESTAZIONI/ALTRE

Dettagli

ISTANZA DI AVVIO PROCEDIMENTO UNICO AUTOMATIZZATO per attività economiche di cui all art. 2 c. 1 D.P.R. 160/10

ISTANZA DI AVVIO PROCEDIMENTO UNICO AUTOMATIZZATO per attività economiche di cui all art. 2 c. 1 D.P.R. 160/10 CODICE PRATICA Mod. Comunale (Modello 0151 Versione 002 2014) ISTANZA DI AVVIO PROCEDIMENTO UNICO AUTOMATIZZATO per attività economiche di cui all art. 2 c. 1 D.P.R. 160/10 Allo Sportello Unico delle Attività

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INTERVENTI MODIFICATIVI DELLO STATO DEI LUOGHI IN ZONE SOTTOPOSTE A VINCOLO DI TUTELA PAESAGGISTICO

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INTERVENTI MODIFICATIVI DELLO STATO DEI LUOGHI IN ZONE SOTTOPOSTE A VINCOLO DI TUTELA PAESAGGISTICO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*GGMMAAAAHH:MM Mod. Comunale (Modello 0484 Versione 0032014) Marca da bollo Identificativo: DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER INTERVENTI MODIFICATIVI DELLO STATO DEI LUOGHI IN

Dettagli

COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI CON ATTESTAZIONE DI AGIBILITÀ

COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI CON ATTESTAZIONE DI AGIBILITÀ CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0287 Versione 002-2013) COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI CON ATTESTAZIONE DI AGIBILITÀ Allo Sportello Unico dell'edilizia Ai sensi dell'art.10,

Dettagli

Allo Sportello Unico dell'edilizia Comune / Comunità / Unione. Il Sottoscritto / la Sottoscritta

Allo Sportello Unico dell'edilizia Comune / Comunità / Unione. Il Sottoscritto / la Sottoscritta CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale M03E (Modello 0667 Versione 001-2014) Dichiarazione sostitutiva di atto notorio per interventi di manutenzione ordinaria rientranti nell ambito

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. 1/CF (Modello 0127 Versione 001-2013) COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO Allo Sportello

Dettagli

COMUNICAZIONE MODIFICHE / SUBINGRESSO ATTIVITA' DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA

COMUNICAZIONE MODIFICHE / SUBINGRESSO ATTIVITA' DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0417 Versione 001-2013) COMUNICAZIONE MODIFICHE / SUBINGRESSO ATTIVITA' DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA Allo Sportello Unico

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. 1/CF (Modello 0127 Versione 001-2013) COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO Allo Sportello

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) Noleggio senza conducente

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) Noleggio senza conducente CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0235 Versione 002-2013) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) Noleggio senza conducente Allo Sportello Unico delle Attività

Dettagli

DOMANDA di SUBENTRO NELLA TITOLARITÀ DELLA LICENZA PER L'ESERCIZIO del SERVIZIO di TAXI

DOMANDA di SUBENTRO NELLA TITOLARITÀ DELLA LICENZA PER L'ESERCIZIO del SERVIZIO di TAXI CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 0530 Versione 001 2015) Marca da bollo Identificativo: DOMANDA di SUBENTRO NELLA TITOLARITÀ DELLA LICENZA PER L'ESERCIZIO del SERVIZIO

Dettagli

VARIAZIONI RELATIVE A STATI, FATTI E QUALITA' DEL SEGNALANTE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO

VARIAZIONI RELATIVE A STATI, FATTI E QUALITA' DEL SEGNALANTE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. 1/CV (Modello 0126 Versione 001-2013) VARIAZIONI RELATIVE A STATI, FATTI E QUALITA' DEL SEGNALANTE AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO Allo Sportello Unico

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) Noleggio senza conducente

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) Noleggio senza conducente CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 0235 Versione 003 2015) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) Noleggio senza conducente Allo Sportello Unico delle Attività

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) VARIAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) VARIAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0356 Versione 003-2013) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) VARIAZIONE DEL LEGALE RAPPRESENTANTE Allo Sportello Unico

Dettagli

DENUNCIA INIZIO ATTIVITÀ Ai sensi dell art. 22 comma 3 D.P.R. 06/06/2001 n. 380

DENUNCIA INIZIO ATTIVITÀ Ai sensi dell art. 22 comma 3 D.P.R. 06/06/2001 n. 380 CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0351 Versione 002-2013) DENUNCIA INIZIO ATTIVITÀ Ai sensi dell art. 22 comma 3 D.P.R. 06/06/2001 n. 380 Allo Sportello Unico dell'edilizia

Dettagli

PROCURA SPECIALE PER L INVIO DI PRATICHE ON LINE ai sensi dell art. 1387 e seguenti del Codice Civile

PROCURA SPECIALE PER L INVIO DI PRATICHE ON LINE ai sensi dell art. 1387 e seguenti del Codice Civile PROCURA SPECIALE PER L INVIO DI PRATICHE ON LINE ai sensi dell art. 1387 e seguenti del Codice Civile 1 - Il/La sottoscritto/a (intestatario della pratica) COGNOME E NOME CODICE FISCALE Luogo e data di

Dettagli

COMUNE DI SIENA Sportello Unico Attività Produttive

COMUNE DI SIENA Sportello Unico Attività Produttive COMUNE DI SIENA Sportello Unico Attività Produttive PRESENTAZIONE PRATICHE TELEMATICHE SUAP Con l entrata in vigore del D.P.R. 7/09/2010, n.160 Regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplina

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' RELATIVA A UNA ATTIVITA' DI AGENZIA DI AFFARI

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' RELATIVA A UNA ATTIVITA' DI AGENZIA DI AFFARI CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 0052 Versione 002 2015) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' RELATIVA A UNA ATTIVITA' DI AGENZIA DI AFFARI Allo Sportello Unico

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE DEL COMUNE

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA Mod. Comunale (Modello 0237 Versione 002-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ESERCIZIO di AMBULATORIO - POLIAMBULATORIO MEDICO E/O ODONTOIATRICO SUBINGRESSO (a esclusione

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ESERCIZIO DI PISCINA A USO PUBBLICO

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ESERCIZIO DI PISCINA A USO PUBBLICO CODICE PRATICA Mod. Comunale (Modello 0247 Versione 002-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ESERCIZIO DI PISCINA A USO PUBBLICO Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0050 Versione 005-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ATTIVITA DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA Allo Sportello Unico

Dettagli

ATTIVITA DI BED AND BREAKFAST FAMILIARE. (L. r. 7 agosto 2013, n.27 e L n. 241/1990, art. 19) data di nascita / / cittadinanza sesso: M. F.

ATTIVITA DI BED AND BREAKFAST FAMILIARE. (L. r. 7 agosto 2013, n.27 e L n. 241/1990, art. 19) data di nascita / / cittadinanza sesso: M. F. Mod. SCIA B & B familiare REGIONE PUGLIA AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO DEI SAPERI E DEI TALENTI SERVIZIO TURISMO Al COMUNE DI TARANTO Sportello Unico per le Attività produttive (SUAP)

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA) BED & BREAKFAST

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA) BED & BREAKFAST CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. BeB 1_2011 (Modello 0091 Versione 001-2014) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA) BED & BREAKFAST Allo Sportello Unico delle Attività Produttive

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) GIOCHI LECITI (PER ESERCIZI CON AUTORIZZAZIONE ART. 86)

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) GIOCHI LECITI (PER ESERCIZI CON AUTORIZZAZIONE ART. 86) CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) GIOCHI LECITI (PER ESERCIZI CON AUTORIZZAZIONE ART. 86) PREMESSO CHE esercita una attività di Mod. Comunale

Dettagli

Variazione di Ragione Sociale, Legale Rappresentante, Compagine Sociale, Sede Legale, Delegato, Preposto.

Variazione di Ragione Sociale, Legale Rappresentante, Compagine Sociale, Sede Legale, Delegato, Preposto. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0016 Versione 006-2013) Variazione di Ragione Sociale, Legale Rappresentante, Compagine Sociale, Sede Legale, Delegato, Preposto. Cognome

Dettagli

COMUNICAZIONE DI SOSPENSIONE/REVOCA/CESSAZIONE ATTIVITÀ

COMUNICAZIONE DI SOSPENSIONE/REVOCA/CESSAZIONE ATTIVITÀ Comune di Mod. Comunale (Modello 0011 Versione 011-2014) COMUNICAZIONE DI SOSPENSIONE/REVOCA/CESSAZIONE ATTIVITÀ Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

È possibile presentare la segnalazione/domanda di contributo con due distinte modalità:

È possibile presentare la segnalazione/domanda di contributo con due distinte modalità: DISPOSIZIONI PER LA PRESENTAZIONE DELLA SEGNALAZIONE DANNI OCCORSI A SEGUITO DI EVENTI CALAMITOSI E DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO DA PARTE DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE NON AGRICOLE La segnalazione del danno/domanda

Dettagli

VARIAZIONE DEL PROPRIETARIO-TITOLARE DELL IMPIANTO ASCENSORE

VARIAZIONE DEL PROPRIETARIO-TITOLARE DELL IMPIANTO ASCENSORE CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0085 Versione 001-2013) VARIAZIONE DEL PROPRIETARIO-TITOLARE DELL IMPIANTO ASCENSORE Allo Sportello Unico delle Attività Produttive

Dettagli

STRUTTURA RICETTIVA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA. n. 3 copie in carta semplice CASE ED APPARTAMENTI PER VACANZE

STRUTTURA RICETTIVA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA. n. 3 copie in carta semplice CASE ED APPARTAMENTI PER VACANZE STRUTTURA RICETTIVA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA n. 3 copie in carta semplice CASE ED APPARTAMENTI PER VACANZE Sportello Unico Attività Produttive Comune di Il sottoscritto: Cognome Nome CONSAPEVOLE CHE

Dettagli

CONFERISCE/CONFERISCONO PROCURA SPECIALE A: (2) Soggetto intestatario della procura

CONFERISCE/CONFERISCONO PROCURA SPECIALE A: (2) Soggetto intestatario della procura Provincia di Bologna IV Area Gestione del territorio Sportello Unico Edilizia Privata Sportello Unico Attività Produttive via A.Costa, 12 40062 Molinella ( Bo ) tel. 051.6906865- fax 051.6900346 sportellounico@comune.molinella.bo.it

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) COMMERCIO AL DETTAGLIO IN CENTRO COMMERCIALE

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) COMMERCIO AL DETTAGLIO IN CENTRO COMMERCIALE CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0458 Versione 001-2013) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) COMMERCIO AL DETTAGLIO IN CENTRO COMMERCIALE Allo Sportello

Dettagli

REGIONE ABRUZZO Comune di XXXXXXXX Servizio S.U.A.P. Sportello Unico per le Attività Produttive

REGIONE ABRUZZO Comune di XXXXXXXX Servizio S.U.A.P. Sportello Unico per le Attività Produttive logo Comune REGIONE ABRUZZO Comune di XXXXXXXX Servizio S.U.A.P. Sportello Unico per le Attività Produttive SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA SCIA STRUTTURE TURISTICO - RICETTIVE allegato alla

Dettagli

DOMANDA RELATIVA A UNA ATTIVITÀ DI GIOCHI LECITI (per Produzione Importazione Distribuzione Noleggio)

DOMANDA RELATIVA A UNA ATTIVITÀ DI GIOCHI LECITI (per Produzione Importazione Distribuzione Noleggio) CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 0513 Versione 001 2015) Marca da bollo Identificativo: DOMANDA RELATIVA A UNA ATTIVITÀ DI GIOCHI LECITI (per Produzione Importazione

Dettagli

S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività

S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività STRUTTURE TURISTICHE RICETTIVE BED & BREAKFAST (artt. 25 e 27 L.R..33/2002) S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _.l... sottoscritt...: Cognome Nome

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA) AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA) AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. 1/SCIA (Modello 0125 Versione 001-2014) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA) AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO Allo Sportello Unico delle Attività

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: SEGNALAZIONE PER VARIAZIONE ATTIVITA' PER CAMPEGGIO FISSO CON

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti per vacanze (ai sensi dell art. 31della L.R. 27 Dicembre 2006 n.18).

OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti per vacanze (ai sensi dell art. 31della L.R. 27 Dicembre 2006 n.18). Protocollo Bollo Euro 14,62 Al Comune di Magione Sportello Unico Per le Attività Produttive Piazza Carpine n. 1 06063 MAGIONE (PG) OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLE FIERE

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLE FIERE CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*GGMMAAAAHH:MM Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: ISTANZA DI PARTECIPAZIONE ALLE FIERE Dati del titolare Cognome

Dettagli

Classificazione per l esercizio di attività extralberghiera di Country House o Residenze di campagne in categoria Unica

Classificazione per l esercizio di attività extralberghiera di Country House o Residenze di campagne in categoria Unica Modello di autocertificazione per la classificazione di Country House o Residenze di campagna pag. 1 di 6 Oggetto: - Legge Regione Lazio n 13 del 06/08/2007 s.m.i Regolamento Regionale Nuova disciplina

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO (DSAN)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO (DSAN) CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0073 Versione 002-2013) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO (DSAN) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità

Dettagli

Esercizi di commercio al dettaglio medie e grandi strutture di vendita DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE

Esercizi di commercio al dettaglio medie e grandi strutture di vendita DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. COM 2 (Modello 0003 Versione 004-2013) Marca da bollo Identificativo: Esercizi di commercio al dettaglio medie e grandi strutture di vendita DOMANDA

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (LEGGE 07/08/90, N. 241, ART. 19 - LEGGE REGIONALE 31/03/2003, N. 7). MODIFICA DI UNO O PIU ELEMENTI AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO Allo Sportello Unico per le

Dettagli

DOMANDA RELATIVA A UNA ATTIVITÀ DI SALA GIOCHI. Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

DOMANDA RELATIVA A UNA ATTIVITÀ DI SALA GIOCHI. Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM B SUBINGRESSO Mod. Comunale (Modello 0373 Versione 002 2015) Marca da bollo Identificativo: DOMANDA RELATIVA A UNA ATTIVITÀ DI SALA GIOCHI Allo Sportello

Dettagli

Il Sottoscritto. Nome

Il Sottoscritto. Nome COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara Piazza Martiri della Libertà n. 28 - c.a.p. 28066 p. iva 00184500031 SETTORE PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE Sportello Unico Attività Produttive E-mail: sp.unico@comune.galliate.no.it

Dettagli

a cura Direzione Turismo Sport Parchi Piemonte emozioni Manuale d uso per l esercizio saltuario di ospitalità denominato Bed & Breakfast

a cura Direzione Turismo Sport Parchi Piemonte emozioni Manuale d uso per l esercizio saltuario di ospitalità denominato Bed & Breakfast a cura Direzione Turismo Sport Parchi Piemonte emozioni Manuale d uso per l esercizio saltuario di ospitalità denominato Bed & Breakfast Cos è il Bed end Breakfast? Con la denominazione Bed & Breakfast

Dettagli

SEZIONE 1^ - GENERALITÀ DELL ESERCIZIO. 1. Denominazione della struttura. 2. Via Località. Comune CAP Provincia (sigla) Telefono Fax

SEZIONE 1^ - GENERALITÀ DELL ESERCIZIO. 1. Denominazione della struttura. 2. Via Località. Comune CAP Provincia (sigla) Telefono Fax REGIONE DEL VENETO Amministrazione Provinciale di DENUNCIA DELLE ATTREZZATURE E DEI SERVIZI PER LA CLASSIFICAZIONE DI AFFITTACAMERE ATTIVITA RICETTIVE IN ESERCIZI DI RISTORAZIONE (art. 3 L.R. 33/00) SEZIONE

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' (SCIA) ESERCIZI DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE SUBINGRESSO IN

Dettagli

(giorno/mese/anno) con sede in Comune Via N

(giorno/mese/anno) con sede in Comune Via N DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO E DI CERTIFICAZIONE RESA DA UN IMPRESA ALBERGHIERA IN RELAZIONE AL POSSESSO DEI REQUISITI PER LA CLASSIFICAZIONE A DUE STELLE NEL PERIODO 1/1/2011 31/12/2015 (L.R.

Dettagli

DISTINTA-MODELLO-RIEPILOGO Codice-pratica.SUAP.PDF.P7M

DISTINTA-MODELLO-RIEPILOGO Codice-pratica.SUAP.PDF.P7M Allegato sub b ) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive del COMUNE DI FIRENZE suap@pec.comune.fi.it DISTINTA-MODELLO-RIEPILOGO Codice-pratica.SUAP.PDF.P7M UFFICIO SUAP DESTINATARIO [ ] COMMERCIO

Dettagli

COMUNICAZIONE CESSAZIONE ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE 223/2006

COMUNICAZIONE CESSAZIONE ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE 223/2006 CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0341 Versione 001-2013) COMUNICAZIONE CESSAZIONE ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE

Dettagli

Richiesta di nulla osta per macellazione suini a domicilio

Richiesta di nulla osta per macellazione suini a domicilio CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0573 Versione 001-2014) Marca da bollo Identificativo: Richiesta di nulla osta per macellazione suini a domicilio Allo Sportello Unico

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO CINEMATOGRAFICO

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO CINEMATOGRAFICO CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0088 Versione 002-2013) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO CINEMATOGRAFICO Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune

Dettagli

Intervento 9.2 BANDO A FAVORE DI INTERVENTI NEL CENTRO STORICO PER L INSEDIAMENTO DI NUOVE IMPRESE E PER LO SVILUPPO DI QUELLE ESISTENTI

Intervento 9.2 BANDO A FAVORE DI INTERVENTI NEL CENTRO STORICO PER L INSEDIAMENTO DI NUOVE IMPRESE E PER LO SVILUPPO DI QUELLE ESISTENTI CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Programma Operativo Regionale "Competitività regionale e occupazione" F.E.S.R. 2007/2013 Asse III Riqualificazione territoriale Attività III.2.2. Riqualificazione

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*GGMMAAAAHH:MM Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' ATTIVITA' DI ASILO

Dettagli

(barrare la casella di interesse) per il seguente esercizio di attività extralberghiera di Case e appartamenti per vacanze :

(barrare la casella di interesse) per il seguente esercizio di attività extralberghiera di Case e appartamenti per vacanze : in forma non imprenditoriale ed in forma imprenditoriale Pag. 1 di 8 Oggetto: - Legge Regione Lazio n 13 del 06/08/2007 s.m.i. Regolamento Regionale Nuova disciplina delle strutture ricettive extralberghiere

Dettagli

ACCERTAMENTO DI CONFORMITA

ACCERTAMENTO DI CONFORMITA CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0280 Versione 002-2013) Marca da bollo Identificativo: ACCERTAMENTO DI CONFORMITA Allo Sportello Unico dell'edilizia (articolo 43 della

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE 4 dr. Mauro Sfreddo

IL DIRIGENTE DEL SETTORE 4 dr. Mauro Sfreddo IL DIRIGENTE DEL SETTORE 4 dr. Mauro Sfreddo Documento redatto 25/11/2008 A cura del Registro Imprese Responsabile U.O. Letteria Cucinotta Operatore addetto Sig.ra Giovanna Maietti 1 GUIDA ALLA CANCELLAZIONE

Dettagli

SEGNALA di dare inizio

SEGNALA di dare inizio Protocollo generale n. AL SIG. SINDACO del Comune di CARONNO PERTUSELLA P.zza A. Moro, 1 21042 CARONNO PERTUSELLA (VA) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ ai sensi dell art. 19 legge n. 241/1990

Dettagli

IL RESPONSABILE SUAP RENDE NOTO

IL RESPONSABILE SUAP RENDE NOTO VISTA la Legge 15.01.1992 n. 21; IL RESPONSABILE SUAP VISTA la Legge Regionale 06.03.1993 n. 67; VISTA la Deliberazione del Consiglio Regionale Toscana 01.03.1995 n. 131; VISTO il Regolamento Comunale

Dettagli

Comune. di Borgo a Mozzano GUIDA ALLA PRESENTAZIONE ON LINE DI PRATICHE SUAP [2013]

Comune. di Borgo a Mozzano GUIDA ALLA PRESENTAZIONE ON LINE DI PRATICHE SUAP [2013] Comune di Borgo a Mozzano GUIDA ALLA PRESENTAZIONE ON LINE DI PRATICHE SUAP [2013] - 1 - PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE È PREVISTO L OBBLIGO DI PRESENTAZIONE DI TUTTE LE PRATICHE E LORO INTEGRAZIONE ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

C H I E D E. il rilascio/rinnovo della Certificazione di Idoneità Alloggiativa per l immobile

C H I E D E. il rilascio/rinnovo della Certificazione di Idoneità Alloggiativa per l immobile Marca da bollo di 16,00 Al Comune di Olevano sul Tusciano Settore Tecnico S.U.E. Piazza Umberto I 84062 - Olevano sul Tusciano - OGGETTO: Richiesta di Certificazione di IDONEITÀ ALLOGGIATIVA. Il/La sottoscritto/a

Dettagli

Classificazione per l esercizio di attività extralberghiera di Bed and Breakfast o B&B in categoria Unica

Classificazione per l esercizio di attività extralberghiera di Bed and Breakfast o B&B in categoria Unica Pag. 1 di 5 Oggetto: - Legge Regione Lazio n 13 del 06/08/2007 s.m.i Regolamento Regionale Nuova disciplina delle strutture ricettive extralberghiere n.8 del 7 agosto 2015 Classificazione per l esercizio

Dettagli

Classificazione per l esercizio di attività extralberghiera di Bed and Breakfast o B&B in categoria Unica

Classificazione per l esercizio di attività extralberghiera di Bed and Breakfast o B&B in categoria Unica Pag. 1 di 5 Oggetto: - Legge Regione Lazio n 13 del 06/08/2007 s.m.i Regolamento Regionale Nuova disciplina delle strutture ricettive extralberghiere n.8 del 7 agosto 2015 Classificazione per l esercizio

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Allegato 1 ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. Indicare il Comune di provenienza: DICHIARAZIONE

Dettagli

COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE 223/2006

COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE 223/2006 CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0340 Versione 001-2013) COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE 223/2006

Dettagli

AGRITURISMO CASCINA ROMA

AGRITURISMO CASCINA ROMA AGRITURISMO CASCINA ROMA Categoria: Agriturismo Indirizzo: Cascina Roma - 15060 - Francavilla Bisio Altitudine: 200 Telefono: +39 0143 502.28 Telefono 2: +39 348 7007739 E-mail: info@cascinaroma.com Certificazioni

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE DI PROCEDIMENTO UNICO (art.5 e 7 D.P.R. 07/09/2010 n.160, art.19 L. 241/1990 e s.m.i.).

RICHIESTA ATTIVAZIONE DI PROCEDIMENTO UNICO (art.5 e 7 D.P.R. 07/09/2010 n.160, art.19 L. 241/1990 e s.m.i.). Al Comune di n. Pratica SUAP Sportello Unico Attività Produttive del Protocollo Indirizzo PEC / Posta elettronica RICHIESTA ATTIVAZIONE DI PROCEDIMENTO UNICO (art.5 e 7 D.P.R. 07/09/2010 n.160, art.19

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i.) Prot. Al S.U.A.P. Il/La sottoscritto/a: Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di

Dettagli

ALLEGATO B-33sexies. Classificazione per l esercizio di attività extralberghiera di Hostel o Ostelli in categoria Unica

ALLEGATO B-33sexies. Classificazione per l esercizio di attività extralberghiera di Hostel o Ostelli in categoria Unica SUAP COMUNE DI CIVITAVECCHIA Ultimo Aggiornamento:23/09/2015 ALLEGATO B-33sexies Modello di autocertificazione di classificazione Hostel o Ostelli Legge Regionale n 13 del 06/08/2007 e s.m.i. Regolamento

Dettagli

Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero

Cognome Nome Data di nascita / / Luogo di nascita (Prov. ) Cittadinanza italiana ovvero DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con caratteristiche di Civile Abitazione AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE non PROFESSIONALE CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE

Dettagli

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE SANITARIA. Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE SANITARIA. Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA RICHIESTA AUTORIZZAZIONE SANITARIA Mod. Comunale (Modello 0132 Versione 001 2015) Marca da bollo Identificativo: Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione

Dettagli

Variazione di Ragione Sociale, Legale Rappresentante, Compagine Sociale, Sede Legale, Delegato, Preposto.

Variazione di Ragione Sociale, Legale Rappresentante, Compagine Sociale, Sede Legale, Delegato, Preposto. Comune di Mod. Comunale (Modello 0016 Versione 006-2013) Variazione di Ragione Sociale, Legale Rappresentante, Compagine Sociale, Sede Legale, Delegato, Preposto. Allo Sportello Unico delle Attività Produttive

Dettagli

Domanda di autorizzazione di occupazione suolo pubblico

Domanda di autorizzazione di occupazione suolo pubblico CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0370 Versione 001-2014) Marca da bollo Identificativo: Domanda di autorizzazione di occupazione suolo pubblico Allo Sportello Unico

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RISPONDENZA EDILIZIA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ

DICHIARAZIONE DI RISPONDENZA EDILIZIA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0367 Versione 001-2013) DICHIARAZIONE DI RISPONDENZA EDILIZIA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETÀ Allo Sportello Unico

Dettagli

a) ambulatoriale Apporre marca da bollo MODELLO 1 apertura ed esercizio di struttura sanitaria privata Al Comune di BUCINE UFFICIO ATTIVITA PRODUTTIVE

a) ambulatoriale Apporre marca da bollo MODELLO 1 apertura ed esercizio di struttura sanitaria privata Al Comune di BUCINE UFFICIO ATTIVITA PRODUTTIVE MODELLO 1 apertura ed esercizio di struttura sanitaria privata Apporre marca da bollo 14.62 Al Comune di BUCINE UFFICIO ATTIVITA PRODUTTIVE Il/la sottoscritto/a CHIEDE ai sensi della L.R. 23 febbraio 1999

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Allegato 1 DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI POMAROLO DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. Indicare il Comune di provenienza: DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

Dettagli

RICHIESTA Cambio di categoria Albergo o RTA (Residenza Turistico Alberghiera)

RICHIESTA Cambio di categoria Albergo o RTA (Residenza Turistico Alberghiera) RICHIESTA Cambio di categoria Albergo o RTA (Residenza Turistico Alberghiera) Città metropolitana di Milano Direzione di Progetto Idroscalo, Sport e Turismo Ufficio Alberghi Viale Piceno, 60 20129 Milano

Dettagli

n. civico, edificio, scala, interno

n. civico, edificio, scala, interno MODULO A _FORNITURE INDIVIDUALI ISTANZA PER L AMMISSIONE AL BONUS RIFERITO AL SERVIZIO TELERISCALDAMENTO FORNITURA INDIVIDUALE1 N Protocollo del Il/La sottoscritto/a2 (Cognome) (Nome) nato/a a, (prov.

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER IL FUNZIONAMENTO DEL PRESIDIO

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA

DICHIARAZIONE DI RESIDENZA Allegato 1 DICHIARAZIONE DI RESIDENZA ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA DICHIARAZIONE DI RESIDENZA CON PROVENIENZA DA ALTRO COMUNE. Indicare il Comune di provenienza: DICHIARAZIONE

Dettagli

CONDIZIONI PER L OTTENIMENTO DEL BONUS TELERISCALDAMENTO E MISURA DEL CONTRIBUTO

CONDIZIONI PER L OTTENIMENTO DEL BONUS TELERISCALDAMENTO E MISURA DEL CONTRIBUTO Allegato 2 Scheda Esplicativa. HERA SpA nel Comitato di Coordinamento SOT del 21 marzo 2012 ha determinato di riconoscere alle famiglie economicamente svantaggiate un bonus a compensazione della spesa

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..)

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..) Allegato A alla determinazione n.286 del 15 marzo 2010 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Legge regionale 30 marzo 1988, n. 15 e s.m.i..) N DIA..del Prot. (da compilarsi a cura

Dettagli

Luogo di nascita: Comune Provincia Stato. Via/P.zza n C.A.P. Tel. Cell. Pec. e-mail In qualità di: P.IVA (se già iscritta)

Luogo di nascita: Comune Provincia Stato. Via/P.zza n C.A.P. Tel. Cell. Pec. e-mail In qualità di: P.IVA (se già iscritta) COMUNE DI CASORIA (PROVINCIA DI NAPOLI) IV Settore Suap - Sportello Unico Attività Produttive Casoria (NA) piazza Cirillo (Vecchia Sede Comunale), primo piano Indirizzo PEC (Posta Elettronica Certificata):

Dettagli

Modalità di presentazione telematica delle istanze e delle SCIA

Modalità di presentazione telematica delle istanze e delle SCIA Modalità di presentazione telematica delle istanze e delle SCIA In base alle indicazioni e regole stabilite dal DPR n. 160/2010, pertanto, tutte le istanze di autorizzazione e SCIA riguardanti attività

Dettagli

Indicare ragione sociale dell Ente/Coop/Assoc. tel. fax. e mail. DICHIARA

Indicare ragione sociale dell Ente/Coop/Assoc. tel. fax. e mail. DICHIARA Pag. 1 di 5 Oggetto: - Legge Regione Lazio n 13 del 06/08/2007 s.m.i. Regolamento Regionale Nuova disciplina delle strutture ricettive extralberghiere n.8 del 7 agosto 2015. Classificazione per l esercizio

Dettagli

Palazzo Tornielli Mombello Monferrato

Palazzo Tornielli Mombello Monferrato Palazzo Tornielli Mombello Monferrato Categoria: Bed & Breakfast Socio: Privato N. Stelle: 4 Indirizzo: via Roma 79-15020 - Mombello Monferrato Altitudine: 273 Telefono: +39 392 751.2347 Fax: +39 (0142)

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DI PRATICHE EDILIZIE RESIDENZIALI PER VIA TELEMATICA

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DI PRATICHE EDILIZIE RESIDENZIALI PER VIA TELEMATICA GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DI PRATICHE EDILIZIE RESIDENZIALI PER VIA TELEMATICA INTRODUZIONE Sempre di più l evoluzione normativa è rivolta a favorire l'uso dell'informatica come strumento privilegiato nei

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: DOMANDA PER IL RILASCIO DEL VARA VERIFICA DELLA REGOLARITA'

Dettagli

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP:

Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' (SCIA) ATTIVITA'

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) IN SANATORIA

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) IN SANATORIA COMUNE DI NONANTOLA SPORTELLO UNICO PER L'EDILIZIA Protocollo generale Numero pratica Allo SUE (sportello unico edilizia) - (relativo a intervento edilizio) Alla SUAP (struttura unica attività produttive)

Dettagli

Il sottoscritto: Cognome Nome C.F. Sesso M _ F _

Il sottoscritto: Cognome Nome C.F. Sesso M _ F _ SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) DI VARIAZIONI NELL ATTIVITA DI AFFITTACAMERE (da comunicare entro 15 giorni dalla variazione) Il presente modello può essere presentato con le seguenti

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) DI AFFITTACAMERE

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) DI AFFITTACAMERE SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) DI AFFITTACAMERE Il presente modello può essere presentato con le seguenti modalità: tramite PEC all indirizzo suape@pec.comune.perugia.it, a mezzo posta

Dettagli