Il SISTEMA SANITARIO AMERICANO Bologna, 18 settembre 2014 CISL. Area metropolitana bolognese

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il SISTEMA SANITARIO AMERICANO Bologna, 18 settembre 2014 CISL. Area metropolitana bolognese"

Transcript

1 Il SISTEMA SANITARIO AMERICANO Bologna, 18 settembre 2014 CISL. Area metropolitana bolognese Antonio Maturo Dipartimento di Sociologia e Diritto dell Economia UNIVERSITA DI BOLOGNA Visiting Professor, Brown University

2 Attori del sistema sanitario USA Cittadini e pazienti Aziende Medicare Medicaid Assicurazioni sanitarie HMOs Erogatori di servizi sanitari (medici, H)

3 Dati principali 17,2% su GDP (2012) 2,8 trilion di $ (2,800 miliardi di $) $ procapite (2012) 45 milioni senza assicurazione (16%)

4 2012 Spesa sanitaria USA Federal government 26% State and local governments 18% Households (28%), private businesses (21%), other private revenues (7%). Dati: Centers for Medicare and Medicaid Spesa sanitaria pubblica USA: 8,3% [Spesa sanitaria pubblica ITALIA: 7,2%]

5 Spesa sanitaria procapite

6 Comparazione spesa sanitaria su PIL tra diversi stati

7 Trends in Health Coverage for the Nonelderly Population 2002 and % 5.3% 5.3% 80% Private Non-Group 60% 63.3% 61.9% Employment-Based Medicaid/Other Public 40% Uninsured 20% 14.1% 15.1% 0% 17.3% 17.7% N=250.8 million N=252.7 million Source: Kaiser Family Foundation, Health Insurance Coverage in America, 2003 Data Update, November 2004, Table 1, page 28

8 2011

9 Modalità assicurative per under-65 Fonte: Gould E. (2012), Economic Policy Institute

10 Copertura sanitaria dell intera popolazione

11 Costi di amministrazione

12 Annual Growth Rates, Gross Domestic Product (GDP) And National Health Expenditures (NHE), Calendar Years Sisko A M et al. Health Aff doi: /hlthaff by Project HOPE - The People-to-People Health Foundation, Inc.

13 Come siamo arrivati fino a qui? «Golden age of doctoring» (fino anni 70s) Classico modello assicurativo Nessun incentivo a risparmiare Slippery slope, catch-22 «Non mi fa paura l acciaio giapponese, ma i costi delle assicurazioni sanitarie» (L. Jacocca)

14 Altre cause Frammentazione e pluralità di attori Costi amministrativi Medicalizzazione Cure e test non necessari Employer-based insurance (spinta a fornire polizze sempre più costose perché non tassate, mancata entrata per lo Stato)

15 Riforme mancate 1935: Roosvelt (Social Security Act) 1939: Sen. Wagner 1949: Truman 1965: Johnson (Medicare e Medicaid) 1993: Clinton 1999: Joint Statement Calling for Universal Coverage (AMA cambia posizione)

16 Managed Care - «processi o tecniche utilizzati da qualsiasi organizzazione che eroghi servizi sanitari in modo da controllarne qualità, accessibilità, utilizzo, costi, prezzi outcomes» (AMA, 1998) - Health Maintenance Organization

17 HMO Sono finanziatori ed erogatori Medici alle loro dipendenze All inizio non profit Obbligo di utilizzare i propri medici Stretto scrutinio sulle cure concesse Benefici economici per coloro che risparmiano Cream skimming /adverse selection Costi amministrativi 15%

18 Dalla professional dominance alla corporate dominance (anni 80) Dalla dominanza medica alla dominanza delle strutture tecno-finanziarie. Dalla dominanza degli erogatori alla dominanza dei finanziatori Dal non profit al for profit Wall Street e Ceo da decine di milioni di dollari Burocratizzazione, contenzioso, giuridificazione della salute Medical loss ratio

19 Patient Protection and Affordable Care Act Le assicurazioni non posso negare l iscrizione a persone malate (preexisting conditions) Nessun può essere cancellato a causa di una malattia Tutti debbono assicurarsi

20 Patient Protection and Affordable Care Act Se l assicurazione costa più dell 8% del reddito hai aiuti Agevolazioni fiscali per le aziende Obbligo per le aziende di assicurare i propri dipendenti Estensione di Medicaid Health insurance exchange (aggregare coloro che acquistano polizze individuali)

21 Antonio Maturo (versione estesa, con bibliografia)

Governance e management dei sistemi sanitari. Il mercato Pil e costi decrescenti Il futuro

Governance e management dei sistemi sanitari. Il mercato Pil e costi decrescenti Il futuro Governance e management dei sistemi sanitari Il mercato Pil e costi decrescenti Il futuro Gino Gumirato Milano, Palazzo Isimbardi 26 novembre 2013 Obiettivi di un Sistema Sanitario: 1) Contribuire in maniera

Dettagli

1. Inquadramento del Sistema Sanitario Americano. 4. Il Sistema Sanitario Americano ante Riforma Obama

1. Inquadramento del Sistema Sanitario Americano. 4. Il Sistema Sanitario Americano ante Riforma Obama 1. Inquadramento del Sistema Sanitario Americano 2. Una storia di riforme mancate 3. L Assetto Istituzionale 4. Il Sistema Sanitario Americano ante Riforma Obama 5. La Riforma Obama 2 La caratteristica

Dettagli

La riforma Obama e le sfide della SanitàAmericana

La riforma Obama e le sfide della SanitàAmericana Attualità in tema di assistenza sanitaria territoriale Siena 8 giugno 2010 La riforma Obama e le sfide della SanitàAmericana Gavino Maciocco gavino.maciocco@unifi.it www.saluteinternazionale.info Theodore

Dettagli

Il sistema sanitario degli Stati Uniti

Il sistema sanitario degli Stati Uniti Il sistema sanitario degli Stati Uniti Finanziamento Nel 2000: 13,1% del PIL; 55% finanziamento privato Chi paga nel sistema USA Datori di lavoro (grandi e medie imprese) Governo Federale (contributi obbligatori

Dettagli

1. Inquadramento del Sistema Sanitario Americano. 4. Il Sistema Sanitario Americano ante Riforma Obama

1. Inquadramento del Sistema Sanitario Americano. 4. Il Sistema Sanitario Americano ante Riforma Obama 2 1. Inquadramento del Sistema Sanitario Americano 2. Una storia di riforme mancate 3. L Assetto Istituzionale 4. Il Sistema Sanitario Americano ante Riforma Obama 5. La Riforma Obama 3 La caratteristica

Dettagli

From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE. Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info

From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE. Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info HEALTH FOR ALL HEALTH FOR SOME HEALTH FOR SOME UNIVERSAL HEALTH COVERAGE World

Dettagli

Un Viaggio nel Sistema Sanitario Americano

Un Viaggio nel Sistema Sanitario Americano Un Viaggio nel Sistema Sanitario Americano Cinzia Di Novi + Università del Piemonte Orientale, Dipartimento di Politiche Pubbliche e Scelte Collettive Introduzione Alla fine di settembre 2007, il presidente

Dettagli

La salutedegliamericani e deglistatiuniti

La salutedegliamericani e deglistatiuniti La riforma del sistema sanitario degli Stati Uniti il presidente Obama Implicazioni per noi europei? F HUT, R WITMEUR, D DESIR La salutedegliamericani e deglistatiuniti L'inventario prima della riforma

Dettagli

La comparazione tra sistemi sanitari

La comparazione tra sistemi sanitari La comparazione tra sistemi sanitari Le diverse risposte possibili 3 diversi modelli Pubblico Privato Misto ELEMENTI DI DISTINZIONE: Strutture di offerta finanziamento Caratteristiche comuni: Aumento vita

Dettagli

Lista di termini assicurativi e definizioni per l'omogeneità delle traduzioni

Lista di termini assicurativi e definizioni per l'omogeneità delle traduzioni Termine valore attuariale Legge per l'accessibilità alle prestazioni sanitarie (Affordable Care Act) spese riconosciute Definizioni Percentuale dei costi medi totali delle indennità coperte previsti in

Dettagli

Cosaotterràrealmentel Obamacare (RiformadellaSanità)? Alan B. Krueger Princeton University

Cosaotterràrealmentel Obamacare (RiformadellaSanità)? Alan B. Krueger Princeton University Cosaotterràrealmentel Obamacare (RiformadellaSanità)? Alan B. Krueger Princeton University Schema dellapresentazione Il sistema sanitario negli USA Patient Protection and Affordable Care Act (Obamacare)

Dettagli

Lista di termini assicurativi e definizioni per l'omogeneità delle traduzioni

Lista di termini assicurativi e definizioni per l'omogeneità delle traduzioni Termine valore attuariale Legge per l'accessibilità alle prestazioni sanitarie (Affordable Care Act) spese riconosciute Definizioni Percentuale dei costi medi totali delle indennità coperte previsti in

Dettagli

LETTI PER VOI: "Selezione Avversa e Polizze Sanitarie"

LETTI PER VOI: Selezione Avversa e Polizze Sanitarie LETTI PER VOI: "Selezione Avversa e Polizze Sanitarie" a cura di Cinzia Di Novi Università del Piemonte Orientale, Dipartimento di Politiche Pubbliche e Scelte Collettive Lo stato di salute individuale

Dettagli

STATI UNITI IL SISTEMA SANITARIO PIU GRANDE DEL MONDO - LE DIMENSIONI -

STATI UNITI IL SISTEMA SANITARIO PIU GRANDE DEL MONDO - LE DIMENSIONI - STATI UNITI IL SISTEMA SANITARIO PIU GRANDE DEL MONDO - LE DIMENSIONI - 1 Eleonora Corsalini Milano, 23 Novembre 2009 CONTENUTI Comparazione Paesi OCSE Comparazione Paesi G7 Focus sul Sistema Sanitario

Dettagli

Sessione I: Quali politiche per lo sviluppo economico e l occupazione favoriscono la ripresa? Riforme adottate negli Stati Uniti

Sessione I: Quali politiche per lo sviluppo economico e l occupazione favoriscono la ripresa? Riforme adottate negli Stati Uniti Sessione I: Quali politiche per lo sviluppo economico e l occupazione favoriscono la ripresa? Riforme adottate negli Stati Uniti Per una crescita sostenibile Italia Lavoro in cooperazione con OCSE 6 Dicembre

Dettagli

Il sistema sanitario degli Stati Uniti. pag. 1

Il sistema sanitario degli Stati Uniti. pag. 1 Il sistema sanitario degli Stati Uniti pag. 1 pag. 2 pag. 3 pag. 4 Spesa Sanitaria USA 1960-2001 e percentuale su PIL $1,600 $1,400 13.4% 13.2% 13.3% 13.1% 13.1% 14.10% 16.0% 14.0% $1,200 $1,000 $800 7.0%

Dettagli

La Sanità. Raffaele Lagravinese. 18 Novembre 2013

La Sanità. Raffaele Lagravinese. 18 Novembre 2013 La Sanità Raffaele Lagravinese 18 Novembre 2013 Argomenti della lezione Aspetti demografici e Sanità Le Giustificazioni dell intervento pubblico in Sanità Sistemi Sanitari a confronto La Spesa sanitaria

Dettagli

Quali sono i servizi offerti?

Quali sono i servizi offerti? Se conoscete una persona affetta da HIV o AIDS che ha bisogno di aiuto, il Ministero della Salute dello Stato di New York ha erogato degli appositi programmi di assistenza per pazienti non assicurati colpiti

Dettagli

45 26 settembre 2007. IBL Occasional Paper. Come funziona la sanità americana. di Grace-Marie Turner. Grace-Marie Turner è presidente

45 26 settembre 2007. IBL Occasional Paper. Come funziona la sanità americana. di Grace-Marie Turner. Grace-Marie Turner è presidente 45 IBL Occasional Paper Come funziona la sanità americana di Grace-Marie Turner Negli Stati Uniti, il sistema sanitario è assai diverso rispetto al resto dei Paesi sviluppati, ed esso è necessariamente

Dettagli

World Bank Group. International Finance Corporation

World Bank Group. International Finance Corporation World Bank Group International Bank for Reconstruction and International Association International Finance Corporation Mutilateral Investment Guarantee Agency International Center for the Settlement of

Dettagli

Le politiche sanitarie

Le politiche sanitarie Corso di Sociologia generale Parte seconda Le politiche sanitarie 1 Le politiche sanitarie Sottoinsieme delle politiche sociali che hanno l obiettivo di promuovere la salute, la cura dei malati e la ricerca

Dettagli

Indicatori sviluppo. Estensione geografica

Indicatori sviluppo. Estensione geografica Indicatori sviluppo Estensione geografica Table 1.1 Top 10 land area (1000 km 2 ), 1999 country size % of world sum % 1 Russia 16,889 13.0 13 2 China 9,327 7.2 20 3 Canada 9,221 7.1 27 4 USA 9,159 7.0

Dettagli

l Italia Sistemi Sanitari:

l Italia Sistemi Sanitari: Fino alla metà degli anni settanta, servizio pubblico non statale, fatto in grande maggioranza di ospedali costituiti come enti morali, governati localmente, e di un numero piccolo di cliniche private.

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA Equipollenza titolo pregresso in Laurea in Fisioterapia Catania, 22 Novembre 2008 (1 a parte) ECONOMIA SANITARIA

CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA Equipollenza titolo pregresso in Laurea in Fisioterapia Catania, 22 Novembre 2008 (1 a parte) ECONOMIA SANITARIA CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA Equipollenza titolo pregresso in Laurea in Fisioterapia Catania, 22 Novembre 2008 (1 a parte) ECONOMIA SANITARIA Rosario Cunsolo Dir. Medico Direzione Medica di Presidio

Dettagli

È il momento per una copertura sanitaria universale

È il momento per una copertura sanitaria universale È il momento per una copertura sanitaria universale Necessità di una copertura sanitaria universale A più di sessant anni dal giorno in cui il presidente Truman avanzò per primo la richiesta di un assicurazione

Dettagli

PER INIZIARE. Medicaid

PER INIZIARE. Medicaid Medicaid This is an Official U.S. Government Product PER INIZIARE Informazioni generali su Medicaid 2 INIZIAMO Medicaid (o Medical Assistance) è un programma congiunto del Governo Federale e dei diversi

Dettagli

USA POLITICA ENERGETICA NAZIONALE

USA POLITICA ENERGETICA NAZIONALE USA POLITICA ENERGETICA NAZIONALE Francesca Conte, Roberta Righi INDICE National Energy Policy (NEP) Department of Energy, DOE Energy Policy Act (2003) Bibliografia The goal is to develop a national energy

Dettagli

SPESA SANITARIA, COSTI-EFFICACIA e SCELTE TRAGICHE

SPESA SANITARIA, COSTI-EFFICACIA e SCELTE TRAGICHE SPESA SANITARIA, COSTI-EFFICACIA e SCELTE TRAGICHE Giuseppe Clerico, Università del Piemonte orientale, Facoltà di Giurisprudenza, Dipartimento di Scienze giuridiche ed economiche Negli ultimi cinquantanni

Dettagli

(LA RESPONSABILITÀ DELLA VERSIONE ITALIANA DEGLI ARTICOLI PUBBLICATI NEL BLOG DEL PROFESSOR NAVARRO È DEL TRADUTTORE, MICHELE ORINI)

(LA RESPONSABILITÀ DELLA VERSIONE ITALIANA DEGLI ARTICOLI PUBBLICATI NEL BLOG DEL PROFESSOR NAVARRO È DEL TRADUTTORE, MICHELE ORINI) (LA RESPONSABILITÀ DELLA VERSIONE ITALIANA DEGLI ARTICOLI PUBBLICATI NEL BLOG DEL PROFESSOR NAVARRO È DEL TRADUTTORE, MICHELE ORINI) IL MODELLO SANITARIO LIBERALE Vicenç Navarro 22/03/13 Negli Stati Uniti

Dettagli

I MODELLI DI SISTEMA SANITARIO. Cattedra di Igiene Università di Catanzaro

I MODELLI DI SISTEMA SANITARIO. Cattedra di Igiene Università di Catanzaro I MODELLI DI SISTEMA SANITARIO MODELLO BEVERIDGE SSN BASATI SULL UNIVERSALITÀ DI ACCESSO E IL FINANZIAMENTO ATTRAVERSO LA FISCALITÀ GENERALE LIVELLO DI GOVERNO (ACCENTRAMENTI/DECENTRAMENTI) ASSETTO DEL

Dettagli

La mitologia della riforma sanitaria

La mitologia della riforma sanitaria La mitologia della riforma sanitaria Il piano del governatore Romney Il 12 aprile 2006, il governatore repubblicano del Massachusetts - e potenziale candidato alle presidenziali del 2008 - Mitt Romney

Dettagli

Welfare in USA, Europa e Italia. Alberto Alesina Harvard University Roma 13 Dicembre 2007

Welfare in USA, Europa e Italia. Alberto Alesina Harvard University Roma 13 Dicembre 2007 Welfare in USA, Europa e Italia Alberto Alesina Harvard University Roma 13 Dicembre 2007 USA e Europa La differenza tra welfare Europeo e welfare americano deriva da due visioni della società molto diverse

Dettagli

OBAMACARE. La riforma sanitaria americana. Dossier

OBAMACARE. La riforma sanitaria americana. Dossier OBAMACARE Mentre scriviamo, negli Stati Uniti è in corso l ottavo giorno di shutdown, la chiusura di tutte le attività federali non fondamentali al funzionamento del Paese in seguito al mancato accordo

Dettagli

Università Commerciale Luigi Bocconi Econpubblica Centre for Research on the Public Sector SHORT NOTES SERIES. Due libri importanti.

Università Commerciale Luigi Bocconi Econpubblica Centre for Research on the Public Sector SHORT NOTES SERIES. Due libri importanti. Università Commerciale Luigi Bocconi Econpubblica Centre for Research on the Public Sector SHORT NOTES SERIES Due libri importanti Roberto Artoni Short note n. 10 January 2007 www.econpubblica.unibocconi.it

Dettagli

Differenze di sopravvivenza e percorsi di diagnosi e trattamento in Europa

Differenze di sopravvivenza e percorsi di diagnosi e trattamento in Europa L impatto dei tumori sui sistemi sanitari: approcci ed esperienze a confronto Aula Marconi, CNR, P.le Aldo Moro, 7 - Roma 4 febbraio 2014 Differenze di sopravvivenza e percorsi di diagnosi e trattamento

Dettagli

L ECONOMIA APERTA CHAPTER 5. The Open Economy

L ECONOMIA APERTA CHAPTER 5. The Open Economy L ECONOMIA APERTA 0 COSA IMPAREREMO: La contabilità nazionale in economia aperta Il saldo commerciale e i flussi internazionali di capitale Il tasso di cambio nominale e reale. Importazioniedesportazioni

Dettagli

Diritti e politiche sociali 10.11.2005

Diritti e politiche sociali 10.11.2005 Diritti e politiche sociali 10.11.2005 il welfare state è un insieme di interventi pubblici connessi al processo di modernizzazione, i quali forniscono protezione sottoforma di assistenza, assicurazione

Dettagli

Gli assetti a popolazione

Gli assetti a popolazione Gli assetti a popolazione Lo strategic network (mercato auto) L industrial network (filiera, distretto) I business network (eterarchia-relazione) Il policy network (politica pubblica) Le filiere IL SETTORE

Dettagli

I Sistemi Sanitari influenza sullo stato di salute della comunità

I Sistemi Sanitari influenza sullo stato di salute della comunità Facoltà di Psicologia Corso di Medicina Sociale I Sistemi Sanitari influenza sullo stato di salute della comunità Prof. Plinio Fabiani 20/11/2008 L evoluzione Un sistema sanitario è l insieme delle organizzazioni,

Dettagli

IL GOVERNATORE CUOMO ANNUNCIA LE ATTIVITÀ DI RIPROGETTAZIONE DI MEDICAID CHE CONSENTONO DI RISPARMIARE MILIARDI DEI CONTRIBUENTI

IL GOVERNATORE CUOMO ANNUNCIA LE ATTIVITÀ DI RIPROGETTAZIONE DI MEDICAID CHE CONSENTONO DI RISPARMIARE MILIARDI DEI CONTRIBUENTI Per la diffusione immediata: 29/06/2015 IL GOVERNATORE ANDREW M. CUOMO Stato di New York Executive Chamber Andrew M. Cuomo Governatore IL GOVERNATORE CUOMO ANNUNCIA LE ATTIVITÀ DI RIPROGETTAZIONE DI MEDICAID

Dettagli

Economia pubblica. Alberto Zanardi

Economia pubblica. Alberto Zanardi Università di Bologna Scuola di Economia, Management e Statistica Corso di laurea CLEF Economia pubblica a.a. 2013-14 14 (8 crediti, 60 ore insegnamento) Il sistema sanitario Alberto Zanardi Spesa sanitaria

Dettagli

Il Servizio Sanitario in Italia

Il Servizio Sanitario in Italia Il Servizio Sanitario in Italia Corso di Economia e Gestione delle Amministrazioni Pubbliche A.A. 2014/2015 Docente: Prof. Giuseppe Catalano 17/12/2014 A cura di: Silvia Danella Gemma Oranges Marco Salvatore

Dettagli

CERGAS Obiettivi e forme d intervento in ambito di long term care

CERGAS Obiettivi e forme d intervento in ambito di long term care CERGAS Obiettivi e forme d intervento in ambito di long term care di Francesco Longo Milano, 25 settembre 2013 Agenda : I DATI DI SISTEMA LE PRINCIPALI CRITICITÀ DI POLICY LE POSSIBILI VISIONI PER UNO

Dettagli

CeRGAS Centro di Ricerche sulla Gestione dell Assistenza Sanitaria e Sociale. Nuovi modelli per la Long Term Care?

CeRGAS Centro di Ricerche sulla Gestione dell Assistenza Sanitaria e Sociale. Nuovi modelli per la Long Term Care? CeRGAS Centro di Ricerche sulla Gestione dell Assistenza Sanitaria e Sociale Nuovi modelli per la Long Term Care? Giovanni Fosti Vercelli, 4 dicembre 2014 CeRGAS-Bocconi 2 Italia, Francia, Germania, Regno

Dettagli

RUOLO DEI CARE GIVERS

RUOLO DEI CARE GIVERS RUOLO DEI CARE GIVERS Antonella Surbone, MD PhD FACP Professor of Medicine New York University Novi Ligure, January 16 th, 2009 Demographics of ageing Elderly population in the US people > 65 are the

Dettagli

Catello Antonio Cremone La riforma sanitaria negli Stati Uniti d America. The Patient Protection and Affordable Care Act ObamaCare

Catello Antonio Cremone La riforma sanitaria negli Stati Uniti d America. The Patient Protection and Affordable Care Act ObamaCare A13 Catello Antonio Cremone La riforma sanitaria negli Stati Uniti d America The Patient Protection and Affordable Care Act ObamaCare Copyright MMXV Aracne editrice int.le S.r.l. www.aracneeditrice.it

Dettagli

LA TASSAZIONE IN LITUANIA Kaetana Leontjeva, Lithuanian Free Market Institute

LA TASSAZIONE IN LITUANIA Kaetana Leontjeva, Lithuanian Free Market Institute LA TASSAZIONE IN LITUANIA Kaetana Leontjeva, Lithuanian Free Market Institute Uno sguardo d'insieme sulla tassazione in Lituania La Lituania e antre nazioni baltiche sono spesso considerate nazioni con

Dettagli

QUALE SANITÀ? EUROPA E USA A CONFRONTO: LA RIFORMA OBAMA

QUALE SANITÀ? EUROPA E USA A CONFRONTO: LA RIFORMA OBAMA QUALE SANITÀ? EUROPA E USA A CONFRONTO: LA RIFORMA OBAMA Gian Antonio Dei Tos MD, MA Medico Bioeticista - Direttore Unità Operativa Qualità, Etica e Umanizzazione Azienda ULSS 7 del Veneto Padova 12.05.2010

Dettagli

CLOUD COMPUTING REFERENCE ARCHITECTURE: LE INDICAZIONI DEL NATIONAL INSTITUTE OF STANDARDS AND TECHNOLOGY. Prima parte: Panoramica sugli attori

CLOUD COMPUTING REFERENCE ARCHITECTURE: LE INDICAZIONI DEL NATIONAL INSTITUTE OF STANDARDS AND TECHNOLOGY. Prima parte: Panoramica sugli attori ANALISI 11 marzo 2012 CLOUD COMPUTING REFERENCE ARCHITECTURE: LE INDICAZIONI DEL NATIONAL INSTITUTE OF STANDARDS AND TECHNOLOGY Nella newsletter N 4 abbiamo già parlato di Cloud Computing, introducendone

Dettagli

UNA BOLLA SPECULATIVA SUI TITOLI DI STATO?

UNA BOLLA SPECULATIVA SUI TITOLI DI STATO? 478 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com UNA BOLLA SPECULATIVA SUI TITOLI DI STATO? 24 giugno 2013 a cura di Renato Brunetta INDICE 2 Una bolla pronta a scoppiare? Le parole di un esperto

Dettagli

Analisi dei rischi e bancabilità del progetto Dallo sviluppo del progetto al finanziamento dell investimento

Analisi dei rischi e bancabilità del progetto Dallo sviluppo del progetto al finanziamento dell investimento Agenda Analisi dei rischi e bancabilità del progetto Strumenti di copertura e mitigazione dei rischi Principali coperture assicurative nel ciclo di vita del progetto Conclusioni e prospettive future 1

Dettagli

BARACK H. OBAMA CE L HA FATTA: LA RIFORMA SANITARIA È LEGGE

BARACK H. OBAMA CE L HA FATTA: LA RIFORMA SANITARIA È LEGGE BARACK H. OBAMA CE L HA FATTA: LA RIFORMA SANITARIA È LEGGE di Ettore Jorio (Professore di Diritto Amministrativo sanitario Università della Calabria) 24 marzo 2010 Barack H. Obama passerà alla storia

Dettagli

004722 - Economia pubblica II anno

004722 - Economia pubblica II anno Corso di laurea di primo livello in Economia aziendale CLEA nuovo ordinamento 004722 - Economia pubblica II anno 8 crediti, 60 ore insegnamento a.a. 2011-12 Stefano Toso e Alberto Zanardi Lezione 9 OECD

Dettagli

di Onorato Castellino ed Elsa Fornero

di Onorato Castellino ed Elsa Fornero SCENARI EUROPEI PER LA PREVIDENZA INTEGRATIVA PRIVATA di Onorato Castellino ed Elsa Fornero Università di Torino e CeRP Collegio Carlo Alberto Torino, 30 ottobre 2006 Outline La distinzione (sfumata) tra

Dettagli

La riforma dei servizi sanitari negli Stati Uniti. Alcune considerazioni alla luce dell esperienza del Massachusetts

La riforma dei servizi sanitari negli Stati Uniti. Alcune considerazioni alla luce dell esperienza del Massachusetts La riforma dei servizi sanitari negli Stati Uniti. Alcune considerazioni alla luce dell esperienza del Massachusetts GIUSEPPE CAPPIELLO, GIANLUCA MANCINI, FRANK G. FEELEY The reform pursued by President

Dettagli

GLI STRUMENTI PER LA GESTIONE DEL RISCHIO IN AGRICOLTURA ESPERIENZE ESTERE E SISTEMA ITALIANO. Marzo 2009

GLI STRUMENTI PER LA GESTIONE DEL RISCHIO IN AGRICOLTURA ESPERIENZE ESTERE E SISTEMA ITALIANO. Marzo 2009 GLI STRUMENTI PER LA GESTIONE DEL RISCHIO IN AGRICOLTURA ESPERIENZE ESTERE E SISTEMA ITALIANO Marzo 2009 GLI STRUMENTI PER LA GESTIONE DEL RISCHIO IN AGRICOLTURA ESPERIENZE ESTERE E SISTEMA ITALIANO CONTENUTI

Dettagli

LE PROPOSTE DELL UNIONE

LE PROPOSTE DELL UNIONE LE PROPOSTE DELL UNIONE ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 1.

Dettagli

BENVENUTI IN GEORGIA!

BENVENUTI IN GEORGIA! BENVENUTI IN GEORGIA! GEORGIA DEPARTMENT OF ECONOMIC DEVELOPMENT TORINO, Giugno 2013 ACCESSO GLOBALE: LOCALITÀ STRATEGICA IN UNA REGIONE CRESCENTE Regione del Sud-Est in crescita Il PIL della regione consistente

Dettagli

REPUBLIC OF TURKEY PRIME MINISTRY

REPUBLIC OF TURKEY PRIME MINISTRY REPUBLIC OF TURKEY PRIME MINISTRY Investment Support and Promotion Agency of Turkey ISPAT Raffaella Iaselli Italy Representative 22 settembre 2009 L Agenzia L Agenzia ISPAT La Turchia considera gli Investimenti

Dettagli

Politiche Sanitarie Comparate Lezione 4

Politiche Sanitarie Comparate Lezione 4 Politiche Sanitarie Comparate Lezione 4 Stefano Neri Corso di Laurea in Servizio Sociale 2009/10 Università degli Studi di Milano Bicocca Le relazioni tra finanziamento e produzione in un sistema sanitario

Dettagli

Imprenditorialità e Venture Capital: Prove Tecniche di Successo per il Mercato Italiano

Imprenditorialità e Venture Capital: Prove Tecniche di Successo per il Mercato Italiano Imprenditorialità e Venture Capital: Prove Tecniche di Successo per il Mercato Italiano Marco Giorgino Ordinario di Finanza, Politecnico di Milano e MIP Agenda Premessa Alcuni dati sul mercato italiano

Dettagli

DALLE COMPLESSITÀ DI SISTEMA ALLA COMPLESSITÀ DEGLI ENTI GESTORI

DALLE COMPLESSITÀ DI SISTEMA ALLA COMPLESSITÀ DEGLI ENTI GESTORI CASA ALBERGO PER ANZIANI - LENDINARA LIBERARE RISORSE PER PROMUOVERE INNOVAZIONE E QUALITÀ DEI SERVIZI DALLE COMPLESSITÀ DI SISTEMA ALLA COMPLESSITÀ DEGLI ENTI GESTORI Antonio Sebastiano Direttore Osservatorio

Dettagli

E-health. 22 aprile 2004 ore 16,15 Aula Perego Università Bocconi. L impatto della ICT nell area clinica: la centralità dei dati del paziente

E-health. 22 aprile 2004 ore 16,15 Aula Perego Università Bocconi. L impatto della ICT nell area clinica: la centralità dei dati del paziente CERGAS Centro di Ricerche sulla Gestione dell Assistenza Sanitaria e Sociale E-health 22 aprile 2004 ore 16,15 Aula Perego Università Bocconi L impatto della ICT nell area clinica: la centralità dei dati

Dettagli

LA DISUGUAGLIANZA NEL MONDO TENDENZE RECENTI

LA DISUGUAGLIANZA NEL MONDO TENDENZE RECENTI Corso Avanzato di Economia dello Sviluppo LA DISUGUAGLIANZA NEL MONDO TENDENZE RECENTI Pier Giorgio Ardeni Dipartimento di Scienze Economiche November 28, 2012 1 La disuguaglianza nel mondo Diseguaglianza

Dettagli

TREND E COMPONENTI DI SPESA PUBBLICA IN MATERIA DI NON AUTOSUFFICIENZA

TREND E COMPONENTI DI SPESA PUBBLICA IN MATERIA DI NON AUTOSUFFICIENZA MODELLI DI PRESA IN CARICO DELLA DIPENDENZA IN ITALIA E IN EUROPA: IL DOPPIO RUOLO DI SERVIZIO SOCIO-SANITARIO E DI MOTORE PER LO SVILUPPO ECONOMICO TREND E COMPONENTI DI SPESA PUBBLICA IN MATERIA DI NON

Dettagli

SISTEMI DI WELFARE E INTERVENTI PER LA LONG TERM CARE

SISTEMI DI WELFARE E INTERVENTI PER LA LONG TERM CARE CeRGAS Centro di Ricerche sulla Gestione dell Assistenza Sanitaria e Sociale SISTEMI DI WELFARE E INTERVENTI PER LA LONG TERM CARE Italia, Francia, Germania, Gran Bretagna Giovanni Fosti,Ornella Larenza,

Dettagli

LA TASSAZIONE IN ITALIA Pietro Monsurrò. Siamo soprattutto interessati a 4 aspetti del sistema fiscale:

LA TASSAZIONE IN ITALIA Pietro Monsurrò. Siamo soprattutto interessati a 4 aspetti del sistema fiscale: LA TASSAZIONE IN ITALIA Pietro Monsurrò In questa serie di paper confrontiamo i sistemi fiscali di diversi Paesi europei. Questo capitolo è dedicato al sistema fiscale italiano. Siamo soprattutto interessati

Dettagli

November 14, 2011. Health Reform and the Supreme Court

November 14, 2011. Health Reform and the Supreme Court November 14, 2011 Health Reform and the Supreme Court 1 Health Reform and the Supreme Court November 14, 2011 La Corte Suprema ha deciso che esaminerà la causa per incostituzionalità intentata da un gruppo

Dettagli

L ECONOMIA APERTA CHAPTER 5. The Open Economy

L ECONOMIA APERTA CHAPTER 5. The Open Economy L ECONOMIA APERTA 0 COSA IMPAREREMO: La contabilità nazionale in economia aperta Il saldo commerciale e i flussi internazionali di capitale Il tasso di cambio nominale e reale. Importazioniedesportazioni

Dettagli

Executive Master in Management delle Amministrazioni Pubbliche. Roma, 11 ottobre 2012

Executive Master in Management delle Amministrazioni Pubbliche. Roma, 11 ottobre 2012 Executive Master in Management delle Amministrazioni Pubbliche Roma, 11 ottobre 2012 SSPA E SDA BOCCONI PER IL MANAGEMENT PUBBLICO Mettere le competenze a sistema, per fare crescere il sistema delle competenze

Dettagli

Quanti lavorano (o hanno lavorato) per una banca?

Quanti lavorano (o hanno lavorato) per una banca? 1 2 Quanti lavorano (o hanno lavorato) per una banca? 3 Domanda filosofica Il denaro è un mezzo o un fine? 4 Domanda pratica n.1 A cosa serve il denaro? 5 Domanda pratica n.1 A cosa serve il denaro? 1.

Dettagli

SFIDE NELLA GESTIONE DI PORTAFOGLI OBBLIGAZIONARI. Le raccomandazioni di Morningstar

SFIDE NELLA GESTIONE DI PORTAFOGLI OBBLIGAZIONARI. Le raccomandazioni di Morningstar SFIDE NELLA GESTIONE DI PORTAFOGLI OBBLIGAZIONARI. Le raccomandazioni di Morningstar DARIO CASTAGNA, CFA Institutional Investment Consultant Morningstar Investment Rimini, 18 maggio 2012 1 Morningstar

Dettagli

Macroeconomia. Lezione n. 9 Crescita economica: Accumulazione di capitale fisico. Luca Deidda. UNISS, CRENoS, DiSEA

Macroeconomia. Lezione n. 9 Crescita economica: Accumulazione di capitale fisico. Luca Deidda. UNISS, CRENoS, DiSEA Macroeconomia Lezione n. 9 Crescita economica: Accumulazione di capitale fisico Luca Deidda UNISS, CRENoS, DiSEA Luca Deidda (UNISS, CRENoS, DiSEA) 1 / 23 Scaletta della lezione Il fenomeno: Definizione

Dettagli

Cosa c entrano il Comune di Milano, ed i Comitati x Milano, con la sanità e con le Case Mediche?

Cosa c entrano il Comune di Milano, ed i Comitati x Milano, con la sanità e con le Case Mediche? Cosa c entrano il Comune di Milano, ed i Comitati x Milano, con la sanità e con le Case Mediche? L obiettivo è, attraverso i miglioramenti qualitativi della sanità che si sono dimostrati essere raggiungibili

Dettagli

Welfare di comunità e buone pratiche sociali Ferrara, 2 dicembre 2011. Ruggero villani

Welfare di comunità e buone pratiche sociali Ferrara, 2 dicembre 2011. Ruggero villani Welfare di comunità e buone pratiche sociali Ferrara, 2 dicembre 2011 Ruggero villani Elementi di contesto Ridefinizione dei paradigmi economici Evoluzione del sistema di welfare Modificazione dei soggetti

Dettagli

OECD Reviews of Health Care Quality: Italy

OECD Reviews of Health Care Quality: Italy 571 Differenti prospettive, differenti finalità OECD Reviews of Health Care Quality: Italy Gavino Maciocco Università di Firenze. Saluteinternazionale.info Abstract I dati OECD presentano alcuni pregi

Dettagli

IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE

IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE IL LAVORO SULLA SALUTE ALL OCSE Francesca Colombo, Divisione Salute OCSE 2 Aprile 2013 Il lavoro sulla sanità all OCSE è cresciuto nel tempo, come il budget sanità % GDP 12 France Germany Italy United

Dettagli

Fresenius Med Care (FME)

Fresenius Med Care (FME) Fresenius Med Care (FME) Andrea Tironi Andrea Facchini www.moneyriskanalysis.com 15/03/2014 1 Sommario ANALISI FONDAMENTALE... 3 Descrizione e Storia... 3 Analisi Punti di Forza e Debolezza... 8 Rating...

Dettagli

Giuseppe Costa Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche, Università di Torino; S.C. a D.U. Epidemiologia, ASL TO3, Regione Piemonte

Giuseppe Costa Dipartimento di Scienze Cliniche e Biologiche, Università di Torino; S.C. a D.U. Epidemiologia, ASL TO3, Regione Piemonte 5 AUTORI CURATORI Eduardo Missoni Coordinatore, Area di Global Health and Development del CERGAS (Centro di Ricerche sulla Gestione dell Assistenza Sanitaria e Sociale), Università Bocconi, Milano; Facoltà

Dettagli

Politiche Sanitarie Comparate Lezione 3

Politiche Sanitarie Comparate Lezione 3 Politiche Sanitarie Comparate Lezione 3 Stefano Neri Corso di Laurea in Servizio Sociale 2009/10 Università degli Studi di Milano Bicocca Modelli di organizzazione di un sistema sanitario (a) Si differenziano

Dettagli

I conflitti di interesse nelle associazioni di pazienti

I conflitti di interesse nelle associazioni di pazienti I conflitti di interesse nelle associazioni di pazienti Cinzia Colombo Laboratorio di ricerca sul coinvolgimento dei cittadini in sanità, IRFMN Ccolombo@marionegri.it Milano, 17 maggio 2007 Associazioni

Dettagli

Le politiche sociali in discussione

Le politiche sociali in discussione Le politiche sociali in discussione * Le politiche sociali al centro del dibattito Nel gennaio 2009, il neo-eletto presidente degli Stati Uniti terrà il solenne giuramento inaugurale del proprio mandato

Dettagli

Tratto da SaluteInternazionale.info

Tratto da SaluteInternazionale.info Tratto da SaluteInternazionale.info Il sistema sanitario svedese 2011-01-31 07:01:56 Redazione SI Luca Valerio e Valeria Fabbrini Perché tutto funziona in Svezia? Forse perché, nel sistema sanitario come

Dettagli

Economia Aperta. In questa lezione: Analizziamo i mercati dei beni e servizi in economia aperta. Analizziamo i mercati finanziari in economia aperta

Economia Aperta. In questa lezione: Analizziamo i mercati dei beni e servizi in economia aperta. Analizziamo i mercati finanziari in economia aperta Economia Aperta In questa lezione: Analizziamo i mercati dei beni e servizi in economia aperta Analizziamo i mercati finanziari in economia aperta 167 Economia aperta applicata ai mercati dei beni mercati

Dettagli

AUDIZIONE INFORMALE SU ARTT. 7 E 13 (COMPETITIVITÀ SETTORE AGRICOLO) DEL DDL N. 1328

AUDIZIONE INFORMALE SU ARTT. 7 E 13 (COMPETITIVITÀ SETTORE AGRICOLO) DEL DDL N. 1328 AUDIZIONE INFORMALE SU ARTT. 7 E 13 DEL DDL N. 1328 (COMPETITIVITÀ SETTORE AGRICOLO) Senato della Repubblica Commissione 9a - Agricoltura e produzione agroalimentare www.ismea.it www.ismeaservizi.it L

Dettagli

Politiche Sanitarie Comparate Lezione 5

Politiche Sanitarie Comparate Lezione 5 Politiche Sanitarie Comparate Lezione 5 Stefano Neri Corso di Laurea in Servizio Sociale 2009/10 Università degli Studi di Milano Bicocca I sistemi sanitari in Europa negli anni 80-90 Il paradiso dei riformatori

Dettagli

Università di Siena Sede di Grosseto Secondo Semestre 2010-2011. Macroeconomia. Paolo Pin ( pin3@unisi.it ) Lezione 4 20 Aprile 2011

Università di Siena Sede di Grosseto Secondo Semestre 2010-2011. Macroeconomia. Paolo Pin ( pin3@unisi.it ) Lezione 4 20 Aprile 2011 Università di Siena Sede di Grosseto Secondo Semestre 200-20 Macroeconomia Paolo Pin ( pin3@unisi.it ) Lezione 4 20 Aprile 20 Riassunto della puntata precedente Abbiamo costruito un modello per spiegare

Dettagli

Open Access: le ragioni di una scelta

Open Access: le ragioni di una scelta Open Access: le ragioni di una scelta Lucia Monaco Direttore Scientifico Telethon Convegno: Open Access: una nuova opportunità? Università degli Studi di Milano, Biblioteca Centrale di Farmacia 24 febbraio

Dettagli

Prospettive 2015 - Divergenze

Prospettive 2015 - Divergenze NOVEMBRE 2014 Prospettive 2015 - Divergenze Jean-Sylvain Perrig, CIO Union Bancaire Privée, UBP SA Rue du Rhône 96-98 CP 1320 1211 Ginevra 1, Svizzera Tel. +4158 819 21 11 Fax +4158 819 22 00 ubp@ubp.com

Dettagli

Quel buco nero chiamato fiscal cliff

Quel buco nero chiamato fiscal cliff Quel buco nero chiamato fiscal cliff Nell agenda del rieletto presidente Obama è sicuramente l argomento più importante da affrontare entro la fine dell anno. Il punto da cui dipenderà buona parte dell

Dettagli

Tratto da SaluteInternazionale.info

Tratto da SaluteInternazionale.info Tratto da SaluteInternazionale.info Il sistema sanitario sudcoreano 2011-04-13 23:04:33 Redazione SI Federico Mannocci e Lorenza Giannarelli Protagonista insieme alle altre tigri asiatiche del boom economico

Dettagli

ORGANIZZAZIONE SANITARIA. Prof. A. Mistretta

ORGANIZZAZIONE SANITARIA. Prof. A. Mistretta ORGANIZZAZIONE SANITARIA Prof. A. Mistretta ORGANIZZAZIONE SANITARIA INTERNAZIONALE ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA ( O. M. S. ) WORLD HEALTH ORGANIZATION ( W. H. O. ) AGENZIA SPECIALIZZATA DELL O.N.U.

Dettagli

La Valutazione delle tecnologie sanitarie (Health Technology Assessment, HTA)

La Valutazione delle tecnologie sanitarie (Health Technology Assessment, HTA) Sulle modalità di remunerazione dei dispositivi medici nell ambito di un sistema di pagamento a prestazione. Analisi di alcune esperienze internazionali Luca Lorenzoni, OCSE (17 maggio 2010) Questa breve

Dettagli

http://yevhenukr.jimdo.com/trader-fx-academy/ 2013

http://yevhenukr.jimdo.com/trader-fx-academy/ 2013 La terminologia più frequentemente utilizzata nel FOREX Ask Il prezzo al quale il mercato è disposto a vendere una specifica valuta in un contratto di Foreign Exchange o Cross Currency. A questo prezzo

Dettagli

NewYork-Presbyterian Hospital Sede: Tutti i centri Manuale delle politiche e delle procedure dell Ospedale Numero: Pagina 1 di 7

NewYork-Presbyterian Hospital Sede: Tutti i centri Manuale delle politiche e delle procedure dell Ospedale Numero: Pagina 1 di 7 Pagina 1 di 7 TITOLO: POLITICA DI RISCOSSIONE POLITICA E FINALITÀ: Scopo della Politica di riscossione (Politica) è promuovere l accesso dei pazienti alle cure sanitarie di qualità riducendo al minimo

Dettagli

Famiglia, reddito familiare, risparmio

Famiglia, reddito familiare, risparmio Famiglia, reddito familiare, risparmio Luigi Campiglio Università Cattolica del S. Cuore Catania 14 dicembre 2012 Il reddito disponibile e il risparmio delle famiglie è diminuito nel corso degli ultimi

Dettagli

Engagement Survey, condotta su un campione di oltre 1.000 pazienti italiani.

Engagement Survey, condotta su un campione di oltre 1.000 pazienti italiani. Insight Driven Health I pazienti affetti da malattie croniche sembrano convinti che la possibilità di poter alle proprie cartelle cliniche digitali valga più delle loro preoccupazioni sui rischi per la

Dettagli

Intelligence, globalizzazione e interesse nazionale: il caso italiano. XXVIII Convegno SISP Perugia, 12 settembre 2014 Marco Moschetta

Intelligence, globalizzazione e interesse nazionale: il caso italiano. XXVIII Convegno SISP Perugia, 12 settembre 2014 Marco Moschetta Intelligence, globalizzazione e interesse nazionale: il caso italiano. XXVIII Convegno SISP Perugia, 12 settembre 2014 Marco Moschetta 1947: Europe must move together Our whole concept of the unification

Dettagli

KULDAT. La tecnologia che ha superato l uomo nell identificare i clienti ideali. EMEA :: Marco Visibelli:: CEO e Data Scientist, Kuldat Inc, Q3 2014

KULDAT. La tecnologia che ha superato l uomo nell identificare i clienti ideali. EMEA :: Marco Visibelli:: CEO e Data Scientist, Kuldat Inc, Q3 2014 KULDAT La tecnologia che ha superato l uomo nell identificare i clienti ideali EMEA :: Marco Visibelli:: CEO e Data Scientist, Kuldat Inc, Q3 2014 Mi presento Marco Visibelli (@marcovisibelli) Data scientist

Dettagli