Editoriale. La Confessione pasquale. Una voce cristiana nella tua casa. Cari amici, Campagna di informazione e sensibilizzazione del 1 o maggio 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Editoriale. La Confessione pasquale. Una voce cristiana nella tua casa. Cari amici, Campagna di informazione e sensibilizzazione del 1 o maggio 2015"

Transcript

1 Una voce cristiana nella tua casa Campagna di informazione e sensibilizzazione del 1 o maggio 2015 La Confessione pasquale Cari amici, la Confessione in occasione della Pasqua ha un valore particolare, perché è dalla croce di Cristo che viene la remissione dei peccati. Gesù è l Agnello di Dio che porta sulle sue spalle il peccato del mondo e anche i nostri peccati personali. Con la sua passione e la sua morte li ha espiati al nostro posto e per nostro amore, ottenendoci la riconciliazione col Padre e la vita eterna. La remissione dei peccati ci viene donata nei sacramenti del Battesimo e della Penitenza, grazie ai quali moriamo con Cristo al peccato e risorgiamo con lui alla vita nuova della grazia. Noi viviamo la Pasqua unendoci alla morte e alla risurrezione di Gesù, attraverso un profondo cambiamento interiore. La Confessione è un momento fondamentale della celebrazione della Pasqua. Comporta una revisione di vita e uno sguardo sui peccati che la macchiano. Guardando alla croce con gli occhi della fede possiamo contemplare l amore prodigo e senza confini del Figlio di Dio che ha dato la sua vita per la nostra salvezza. Lasciamo che il cuore sia conquistato dalla contrizione e dal desiderio di cambiare vita. Accogliamo con gratitudine il perdono dei peccati e il dono di una rinnovata amicizia con Gesù, nostro Signore e Redentore. Allora potremo sperimentare la dolcezza della pace, il dono che Gesù ha portato agli Apostoli rinchiusi nel cenacolo. Non vi è dono più grande che l uomo possa desiderare sulla terra. Vostro Padre Livio Editoriale Editoriale di Padre Livio Fanzaga

2 Progetti Radio Maria Progetti Radio Maria Con la tecnologia di ultima generazione Da oggi puoi fare donazioni a Radio Maria col tuo smartphone Scopri come fare Scarica la App (gratuita), registrati e utilizza senza nessun limite il metodo più semplice e veloce di donare (minimo 2). Tutto quello che ti serve per utilizzarla sono uno smartphone con sistema operativo ios (Apple) o Android ed essere titolare di una carta di credito. Segui queste semplici istruzioni Scarica l applicazione PowaTag sul tuo smartphone. Se hai un dispositivo Apple vai su App Store, se hai un dispositivo Android vai su Play Store. Fatto? Bene! Una volta che avrai installato PowaTag sul tuo telefono, apri l applicazione e clicca Pronto? Andiamo!. Tutto ciò che devi fare è inserire i tuoi dati personali e registrare i dettagli della carta di credito. Il sistema è completamente sicuro e affidabile: PowaTag condividerà i tuoi dettagli con Radio Maria soltanto quando effettuerai una donazione. Una volta registrato, l applicazione si ricorderà sempre di te e non sarà più necessario inserire le tue informazioni! Sii paziente, ci vogliono due o tre minuti, e una volta registrato... aiutare Radio Maria sarà un operazione rapidissima! Completata la registrazione, non ti rimane che effettuare la tua prima donazione. Come? Apri l applicazione e lo schermo del tuo smartphone si presenterà come una macchina fotografica. Inquadra il codice PowaTag riportato qui a fianco. Il tuo telefono emanerà un suono ben distinto per comunicarti che è stato abilitato alla possibilità di inviare una donazione. A questo punto devi solamente selezionare l importo che vuoi donare, accettare i termini e le condizioni del servizio e decidere se fare la donazione una sola volta o programmarla mensilmente. Ecco fatto! Riceverai una di conferma della tua donazione. All interno dell App puoi sempre controllare lo storico di tutte le transazioni che hai già effettuato. Con PowaTag puoi garantire il TUO sostegno immediato e infinitamente prezioso all opera di Radio Maria. Ma non è tutto, scoprirai che puoi utilizzare PowaTag per effettuare pagamenti e donazioni in moltissime altre situazioni; ecco perché siamo sicuri che questa applicazione ti sarà utile sotto tanti punti di vista. Per maggiori informazioni visita il sito web NOTA: Radio Maria non è responsabile dell uso di PowaTag per acquisti di beni e servizi non connessi a Radio Maria.

3 Le novità del nostro Catalogo Caro amico, tutti i nostri prodotti sono disponibili online nella sezione catalogo del nostro sito Richiedi al massimo 3 codici prodotto alla volta. Disponiamo inoltre di corone del Rosario, immaginette, libretti di preghiera e tanto altro Contatti: Ufficio Informazioni: DATI ANAGRAFICI Una voce cristiana nella tua casa Libri NOVITÀ Padre Livio Fanzaga La vita devota Codice Ed. Sugarco INCOLLARE MODULO DI RICHIESTA Compila il modulo con i tuoi dati. Indica i prodotti che vuoi ricevere. Ritaglia e incolla il modulo come indicato, affrancalo e rispediscilo a Radio Maria. n o tessera... Nome... Cognome... Via/P.zza... N.... Città... Cap.... Provincia... Regione... Telefono CODICE PRODOTTO TITOLO AUTORE Padre Livio Fanzaga L Anticristo Codice Ed. Piemme continua DIETRO >> RITAGLIARE LUNGO LA LINEA TRATTEGGIATA pubblicazioni Radio Maria Pubblicazioni Radio Maria PUOI INOLTRARE LA TUA RICHIESTA PRESSO: Ufficio Informazioni: tel Fax Oppure scrivi a: ASSOCIAZIONE RADIO MARIA A.P.S. CASELLA POSTALE ERBA (CO) PER POTER SODDISFARE TUTTE LE RICHIESTE C è UN LIMITE MASSIMO DI MATERIALE CHE SI PUò ORDINARE PRESSO I NOSTRI UFFICI n. 3 CODICI PRODOTTO I dati da te rilasciati saranno trattati dal titolare del trattamento Associazione Radio Maria come da informativa citata sul retro del giornale INCOLLARE

4 Progetti Radio Maria Pubblicazioni Radio Maria RITAGLIARE LUNGO LA LINEA TRATTEGGIATA >> SEGUE AFFRANCARE A TARIFFA POSTA PRIORITARIA Cd mp3 NOVITÀ Padre Livio Fanzaga con Saverio Gaeta La vita devota vol. 1 Cod Silvia Poletti Consulenza familiare vol. 5 Cod NOVITÀ Spett.le Bamonte, Oliosi, Pennesi Padre liberaci dal maligno vol. 1 Cod Don Ilario Rolle Il lato oscuro di internet vol. 1 Cod Disponibile sulla nostra homepage: Notizie dal mondo e dalla Chiesa (ogni giorno online) CASELLA POSTALE ERBA (CO) PIEGARE LUNGO LA LINEA TRATTEGGIATA Libri Cd mp3 Dvd Dvd NOVITÀ Padre Livio Fanzaga Catechesi Giovanile anno 2014/2015 Scrivo a voi giovani perché siete forti Decisi e forti nella fede Da giugno 2015 disponibili anche in Cd mp3 RADIO MARIA A.P.S. Via Milano, Erba (CO) Seguici su troverai tutti gli aggiornamenti dei nostri prodotti

5 A san Giuseppe, modello dei lavoratori Preghiera per il 1 o maggio Glorioso san Giuseppe, modello di tutti quelli che sono votati al lavoro, donami la grazia di lavorare con spirito di penitenza per l espiazione dei miei numerosi peccati; di lavorare con coscienza, ponendo il culto del dovere al di sopra delle mie inclinazioni; di lavorare con riconoscenza e gioia, comportandomi responsabilmente, e di sviluppare attraverso il lavoro i doni ricevuti da Dio; di lavorare con ordine, pace, moderazione e pazienza, senza mai indietreggiare davanti alla stanchezza e alle difficoltà; di lavorare soprattutto con intenzioni pure e con distacco da me stesso, avendo continuamente davanti agli occhi la morte e il conto che dovrò rendere del tempo perso, dei talenti inutilizzati e delle vane compiacenze legate al successo, se funeste all opera di Dio. Tutto per Gesù, tutto per Maria, tutto a tua imitazione, o santo patriarca Giuseppe. Tale sarà il mio motto nella vita e nella morte. Amen. Consacrazione al Sacro Cuore di Gesù Preghiera per il 12 giugno Signore Gesù Cristo, che ti sei rivelato come infinito amore e misericordia, accogli l atto di riparazione di noi poveri peccatori contro tutte le bestemmie, le profanazioni eucaristiche, le offese al tuo divino amore e all amore fraterno. Con questa preghiera ci consacriamo e ci abbandoniamo alla tua santa volontà, per mezzo del Cuore Immacolato di Maria, in tutte le situazioni della vita e riponiamo con piena fiducia nel tuo Cuore divino tutte le nostre attese e speranze per essere graditi al Padre celeste e così ottenere tutte le grazie materiali e spirituali necessarie alla nostra eterna salvezza nella gioiosa comunione dei santi. Amen. Messaggio del 25 gennaio 2015 Cari figli! Anche oggi vi invito: vivete nella preghiera la vostra vocazione. Adesso, come mai prima, Satana desidera soffocare con il suo vento contagioso dell odio e dell inquietudine l uomo e la sua anima. In tanti cuori non c è gioia perché non c è Dio né la preghiera. L odio e la guerra crescono di giorno in giorno. Vi invito, figlioli, iniziate di nuovo con entusiasmo il cammino della santità e dell amore perché io sono venuta in mezzo a voi per questo. Siamo insieme amore e perdono per tutti coloro che sanno e vogliono amare soltanto con l amore umano e non con quell immenso amore di Dio al quale Dio vi invita. Figlioli, la speranza in un domani migliore sia sempre nel vostro cuore. Grazie per aver risposto alla mia chiamata. Messaggio a Mirjana del 2 febbraio 2015 Cari figli, eccomi sono qui in mezzo a voi. Vi guardo, vi sorrido e vi amo come solo una madre può fare. Attraverso lo Spirito Santo che viene per mezzo della mia purezza, vedo i vostri cuori e li offro a mio Figlio. Già da tanto tempo vi chiedo di essere miei apostoli, di pregare per coloro che non hanno conosciuto l amore di Dio. Chiedo la preghiera fatta con l amore, la preghiera che fa opere e sacrifici. Non perdete tempo a capire se siete degni di essere miei apostoli, il Padre celeste giudicherà tutti, ma voi amatelo e ascoltatelo. So che tutte queste cose vi confondono, anche la mia venuta in mezzo a voi, ma accettatela con gioia e pregate per comprendere che siete degni di operare per il cielo. Il mio amore è su di voi. Pregate affinché il mio amore vinca in ogni cuore, perché questo amore che perdona si dona e non cessa mai. Vi ringrazio. medjugorje - i messaggi Medjugorje i Messaggi

6 Progetti Radio Maria Progetti Radio Maria Radio Maria nelle carceri Il gran lavoro dei nostri volontari per portare sorriso e conforto ai detenuti on ero mai passata davanti a una chie- in vita mia, ma ringrazio Dio per Nsa aver vissuto questo momento di preghiera. Il ricordo della testimonianza di una giovane del carcere Pagliarelli fa ancora commuovere Giuseppe che due anni fa, insieme agli altri volontari dello Studio mobile di Palermo, ha trasmesso l Ora di Spiritualità da uno dei carceri più affollati d Italia (1181 persone, tra uomini e donne): È stata un esperienza incredibile: siamo stati accolti benissimo sia dai cappellani che dalle autorità, che in occasione della nostra diretta hanno dimostrato una grande carità nei confronti dei 200 detenuti che hanno preso parte alla trasmissione. Prima di andare in onda siamo andati quattro volte a fare le prove e tutti hanno sempre partecipato, due di loro ci hanno addirittura aiutato a risolvere un problema tecnico. Stessa grande accoglienza, l anno scorso, nel carcere di Trapani, che ospita 445 persone: Il detenuto-artista che ha decorato il salone da dove abbiamo trasmesso ha voluto anche disegnare una bellissima Madonna in onore di Radio Maria (vedi foto sotto, ndr), dice Giuseppe, che non vede l ora di tornare al Pagliarelli l 8 maggio, per trasmettere il Rosario e la santa Messa con i Vespri. Non c è dubbio: ogni volta che i volontari di Radio Maria entrano in uno dei 233 istituti

7 di pena italiani per realizzare una trasmissione di preghiera è sempre una festa e alla fine, nel cuore di tutti, rimane sempre qualcosa di speciale, un sentimento di gioia e di gratitudine che rappresenta il giusto premio per un lavoro molto impegnativo. Dietro ogni diretta, infatti, c è un organizzazione che coinvolge detenuti, volontari, personale carcerario e che parte con diverse settimane di anticipo, necessarie per prendere contatto con i cappellani, ottenere il via libera dalle autorità, inoltrare le richieste d ingresso negli istituti, risolvere i problemi tecnici che, in strutture così protette, inevitabilmente si moltiplicano. Eppure, nonostante tutte le difficoltà, ogni mese i nostri Studi mobili ci assicurano almeno una trasmissione dal carcere e, nel 2015, il numero dei collegamenti potrebbe addirittura aumentare. Merito del progetto Madre di Misericordia, un altro miracolo di volontariato che ha reso ancora più stretto e fecondo il rapporto che da sempre lega Radio Maria al mondo del carcere. Dal 2011, infatti, la piccola squadra di volontarie capitanata dalla signora Giò Carrozza è stata in grado di contattare pressoché tutti i 242 cappellani italiani e di inviare loro rosari, vangeli, libretti di preghiera, immagini e soprattutto ben 15mila delle nostre radioline a forma di Madonna stilizzata (vedi foto sopra, ndr), appositamente studiate per rispettare gli standard di sicurezza imposti per l ingresso in carcere. Sussidi molto apprezzati dai sacerdoti e soprattutto dai detenuti, che ci mandano lettere commoventi. Ringrazio particolarmente Padre Livio che pregando si ricorda sempre di noi ha scritto di recente un detenuto di Rebibbia : stia certo che le nostre preghiere arriveranno anche a lui e a tutta l associazione Radio Maria. Sono qui in attesa di una vostra parola di conforto che sempre mi portate. Un conforto che si avverte in modo particolare ascoltando Ero carcerato e siete venuti a trovarmi, la trasmissione condotta da don Giacomo Martino, cappellano del carcere di Genova-Pontedecimo, in onda il quarto e quinto lunedì del mese alle 22.45: un appuntamento molto apprezzato non solo da detenuti e addetti ai lavori, ma anche dagli ascoltatori che intervengono numerosi per porre le loro domande e conoscere più da vicino questo pezzo di società intriso di sofferenza ma anche di grande speranza, che troppo spesso tendiamo a rimuovere. Progetti Progetti Radio Maria Radio Maria SOSTIENI RADIO MARIA con il 5 per mille È sufficiente apporre la tua firma nell apposito riquadro della denuncia dei redditi riservato al volontariato e alle associazioni di promozione sociale. Assegna il 5 per mille a Radio Maria in Italia, affinché possa continuare la sua missione di fede e di amore nelle nostre case. CODICE FISCALE

8 Caro amico, ricevendo il giornalino hai la possibilità di aiutare Radio Maria ad andare avanti nel compimento del suo servizio di bene e di pace a favore di tutti. Non chiediamo per noi, ma perché questa voce continui a portare nei cuori e nelle case la parola che consola e che incoraggia. Grazie a tutti gli ascoltatori che divengono anche sostenitori. RADIO MARIA VIVE SOLO CON IL TUO AIUTO Ognuno di noi può dare il proprio contributo adottando una delle seguenti modalità IN ITALIA CONTO CORRENTE POSTALE n intestato a: Associazione Radio Maria APS casella postale Erba (CO) VAGLIA POSTALE indirizzato a: Associazione Radio Maria APS casella postale Erba (CO) BONIFICO BANCARIO Banca Prossima Spa - Filiale di Milano (MI) IBAN: IT70 L Per versamenti dall estero Codice BIC BCITITMX BANCOPOSTA ON LINE I correntisti del servizio BancoPosta online possono effettuare le offerte direttamente sul conto corrente postale di Radio Maria. Le coordinate postali sono le seguenti: IBAN: IT60 R Questo servizio consente anche di pagare il bollettino senza recarsi in posta, utilizzando le carte di credito VISA, MASTERCARD e POSTEPAY. La procedura per l attivazione del servizio potrà essere fornita da un impiegato dell Ufficio Postale o collegandosi al sito delle Poste: CON CARTA DI CREDITO Telefonare al n comunicando numero, scadenza della carta e importo che si vuole offrire. Per ricevere il giornalino lasciare anche i dati personali e il numero telefonico. Sono esclusi: Bancomat, Carte Diner s e American Express. CON BONIFICO BANCARIO Usare il modulo bancario scrivendo il proprio nome, indirizzo e codice fiscale nello spazio riservato alla causale del versamento. Se i dati non sono indicati in tale spazio l offerta ci perviene anonima. TRAMITE INTERNET Collegandosi al nostro sito si troveranno tutte le istruzioni necessarie per fare la propria offerta tramite internet. IN SVIZZERA CONTO CORRENTE POSTALE n Banca Raiffeisen, Filiale di Mendrisio. Suggeriamo agli ascoltatori di inserire sempre il loro nominativo e indirizzo per tutte le tipologie di offerte, comprese quelle effettuate tramite BANCA o il servizio BANCOPOSTA ONLINE, per le quali si devono indicare i propri dati nella causale di versamento, così da consentirci l invio del giornalino direttamente nelle vostre case. Senza l indicazione del vostro nome e del vostro indirizzo l offerente risulta anonimo e l invio delle nostre pubblicazioni non sarà possibile. L associazione Radio Maria ai sensi del d.lgs196/2003 art. 13 dichiara di utilizzare i dati personali unicamente per l invio della campagna informativa di Radio Maria e di altro materiale integrativo. SEPA (Sepa Core Direct Debit) Puoi richiedere il modulo SEPA al numero telefonico oppure scaricarlo da internet: Ecco i vantaggi che offre il SEPA: Comodità: non hai più scadenze da ricordare o code da fare per i versamenti. Puoi attivare il servizio sia da un conto corrente bancario che conto corrente BancoPosta. Risparmio: nessuna spesa di commissione per te e minori spese di gestione per Radio Maria. Regolarità: tu puoi pianificare le tue offerte e Radio Maria può contare su sostegni certi. Destina anche tu il 5x1000 per i progetti di Radio Maria indicando il seguente codice fiscale Radio Maria in Italia... C. F IL LASCITO TESTAMENTARIO, UN GESTO D AMORE Si può sostenere il progetto e l attività evangelica di Radio Maria attraverso il Lascito Testamentario, atto d amore e generosità. Per maggiori informazioni sulle modalità di inserimento nel proprio testamento di un Lascito da destinare all Associazione Radio Maria, potete scriverci o telefonare al numero Facebook ORARI UFFICIO: da LUNEDì a VENERDì ore / ore ; SABATO ore PER INFORMAZIONI: tel fax Per segnalazioni guasti: tel Per richiesta giornalino: tel I tuoi dati sono trattati, anche in relazione dell Autorizzazione Generale n.3/2012 dall Autorità Garante per la protezione dei dati personali, con modalità automatizzate da Associazione Radio Maria che è il Titolare del trattamento dati esclusivamente con le finalità di gestire eventuali donazioni e offerte, nonché di fornire notizie e materiale informativo sulle attività svolte da Associazione Radio Maria. Il conferimento dei dati ha natura facoltativa, ma il mancato conferimento potrebbe impedire il raggiungimento delle finalità specificate sopra. I tuoi dati potranno essere comunicati a nostri fornitori di servizi, nominati responsabili del trattamento, per il solo svolgimento delle attività sopra menzionate. Per i predetti fini, i tuoi dati sono trattati anche dalle seguenti categorie di incaricati: addetti all imbustamento e confezionamento mailing, all elaborazione dati, alla stampa delle lettere personalizzate e al data entry. Ai sensi dell art.7, d.lgs. 196/2003, potrai esercitare il tuo diritto a rettificare eventuali errori, modificare, cancellare i tuoi dati nonché a chiedere di essere escluso da ogni comunicazione, inviando una a oppure scrivendo a: Associazione Radio Maria, Uffici Amministrativi Via G. Mazzini, Casciago (Va) tel. 0332/

Campagna di informazione e sensibilizzazione del 1 o gennaio 2015

Campagna di informazione e sensibilizzazione del 1 o gennaio 2015 Una voce cristiana nella tua casa Campagna di informazione e sensibilizzazione del 1 o gennaio 2015 Poste Italiane Spa - Spedizione in Abbonamento Postale - DL 353/2003 (Conv. in L. 27/02/04 n. 46) Art.

Dettagli

Viviamo la Quaresima

Viviamo la Quaresima Cari amici, il tempo di Quaresima è stato vissuto con grande intensità spirituale dalla Chiesa lungo il corso dei secoli. L esempio di Gesù nel deserto, che prega e digiuna per quaranta giorni e quaranta

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Apparizione della Madonna (non c è data)

Apparizione della Madonna (non c è data) Apparizione della Madonna (non c è data) Si tratta di un messaggio preoccupante. Le tenebre di Satana stanno oscurando il mondo e la Chiesa. C è un riferimento a quanto la Madonna disse a Fatima. L Italia

Dettagli

PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI

PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI INTRODUZIONE La preghiera non è solo elevazione dell anima a Dio ma è anche relazione

Dettagli

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO SUPPLICA A SAN GIROLAMO P. Nel nome del Padre. Amen. P. Rivolgiamoci al Signore Gesù con la preghiera di san Girolamo, per ottenere la conversione del cuore, fonte di riconciliazione e di pace con Dio

Dettagli

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen PREGHIERE DEL MATTINO Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Ti adoro Ti adoro, mio Dio e ti amo con tutto il cuore. Ti ringrazio di avermi creato, fatto cristiano e conservato in questa

Dettagli

MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI

MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI 5 febbraio S. AGATA, VERGINE E MARTIRE Patrona principale della città di Capua PREGHIERE: dal comune delle Vergini Al Dio tre volte santo, rivolgiamo

Dettagli

«Vado e tornerò da voi.»

«Vado e tornerò da voi.» sito internet: www.chiesasanbenedetto.it e-mail: info@chiesasanbenedetto.it 5 maggio 2013 Liturgia delle ore della Seconda Settimana Sesta Domenica di Pasqua/c Giornata di sensibilizzazione per l 8xmille

Dettagli

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio Grado della Celebrazione: Solennità' Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE (solo giorno 6) L Epifania è la manifestazione del Cristo nella carne dell uomo

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

IN ATTESA DEL DONO DELLO SPIRITO SANTO

IN ATTESA DEL DONO DELLO SPIRITO SANTO Parrocchia della B.V. del Carmine Udine IN ATTESA DEL DONO DELLO SPIRITO SANTO Incontro di riflessione e preghiera VENERDÌ 23 MAGGIO 2014 PRESENTAZIONE DELL INCONTRO Ci troviamo insieme stasera per prepararci

Dettagli

CHE COS È L INDULGENZA?

CHE COS È L INDULGENZA? CHE COS È L INDULGENZA? La dottrina dell'indulgenza è un aspetto della fede cristiana, affermato dalla Chiesa cattolica, che si riferisce alla possibilità di cancellare una parte ben precisa delle conseguenze

Dettagli

Catalogo completo di tutti i soggetti per Prima Comunione, Prima Confessione e Confermazione

Catalogo completo di tutti i soggetti per Prima Comunione, Prima Confessione e Confermazione Catalogo completo di tutti i soggetti per Prima Comunione, Prima Confessione e Confermazione Edizioni Trappiste LA PRIMA CONFESSIONE SERIE PR in due versioni Immagine semplice con interno bianco: dimensioni

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina

14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina .. mettendoci da parte vostra ogni impegno, aggiungete alla vostra fede (2 Pietro 1:5) Natale Mondello 14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina Dio ha un piano per

Dettagli

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese Canti per i funerali Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese SYMBOLUM 77 (84) 1. Tu sei la mia vita, altro io non ho Tu sei la mia strada, la mia verità Nella tua parola io camminerò

Dettagli

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI Promesse di Gesù per coloro che reciteranno questa preghiera per 12 anni. Attraverso Santa Brigida, Gesù ha fatto meravigliose promesse alle anime

Dettagli

www.parrocchiamadonnaloreto.it

www.parrocchiamadonnaloreto.it www.parrocchiamadonnaloreto.it Prima di Natale, ci sono quattro settimane che sono molto speciali settimane che prendono il nome di Avvento, perche caratterizzate dall Attesa. Qualcuno potrebbe dire: attesa

Dettagli

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi.

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Una sera, dopo aver messo a letto mio figlio, stanca dopo una giornata molto impegnata, ho deciso di andare a letto presto, ma non riuscivo ad addormentarmi,

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

Parrocchie di Villadossola

Parrocchie di Villadossola I funerali nelle nostre comunità Parrocchie di Villadossola Ai familiari dei fedeli defunti Cari familiari, sono don Massimo, il parroco di Villadossola. Vi raggiungo a nome delle comunità cristiane di

Dettagli

Leggete le Beatitudini, vi farà bene.

Leggete le Beatitudini, vi farà bene. Il tema della XXXI Giornata Mondiale della gioventù Cracovia 2016 - è racchiuso nelle parole Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia (Mt 5:7). Il Santo Padre Francesco ha scelto la quinta

Dettagli

Inserto Redazionale al n. 1 Gennaio 2012 della Rivista Sacro Cuore - Aut. del Tribunale di BO 15-06-1995 n. 6451 - Poste Italiane SPA - Spedizione in

Inserto Redazionale al n. 1 Gennaio 2012 della Rivista Sacro Cuore - Aut. del Tribunale di BO 15-06-1995 n. 6451 - Poste Italiane SPA - Spedizione in Inserto Redazionale al n. 1 Gennaio 2012 della Rivista Sacro Cuore - Aut. del Tribunale di BO 15-06-1995 n. 6451 - Poste Italiane SPA - Spedizione in A. P. - D. L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46)

Dettagli

Curricolo di Religione Cattolica

Curricolo di Religione Cattolica Curricolo di Religione Cattolica Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria - L alunno riflette su Dio Creatore e Padre, sugli elementi fondamentali della vita di Gesù

Dettagli

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen Modo di recitare il Santo Rosario Segno della Croce Credo Si annuncia il primo Mistero del giorno Padre Nostro Dieci Ave Maria Gloria Si continua fino a completare i 5 misteri del giorno Preghiera finale

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA

ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA Solennità SALUTO La grazia e la pace nella santa Chiesa di Dio siano con tutti voi. E con il tuo spirito. L. Oggi la nostra comunità è in festa, ricordando

Dettagli

Programmazione annuale RELIGIONE CATTOLICA CLASSI I II III IV V

Programmazione annuale RELIGIONE CATTOLICA CLASSI I II III IV V Istituto Comprensivo G Pascoli - Gozzano Anno scolastico 2013/2014 Programmazione annuale RELIGIONE CATTOLICA CLASSI I II III IV V Obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola

Dettagli

Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio

Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII CARTA di FONDAZIONE Testo approvato dal Pontificio Consiglio per i Laici il 25 marzo 2004 1) Il carisma della Comunità

Dettagli

Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore.

Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore. ... stanno arrivando... cosa????... le vacanze!!! Inserto N. 2 2008 Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore.

Dettagli

SAN TOMMASO DEI BATIUTI

SAN TOMMASO DEI BATIUTI rr;;;:.-~ J/(::il. 10 ~m. "'~"'. TO O H "NT U. CAPPELLANIA OSPEDALE SAN TOMMASO DEI BATIUTI PORTOGRUARO 19 Settelnbre Benedizione Cappella 2014 San Giovanni Paolo II BENEDIZIONE DELL'ACQUA E ASPERSIONE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE GENERALE DI AZIONE CATTOLICA PARROCCHIA IMMACOLATA - ADELFIA ANNO 2013/2014

PROGRAMMAZIONE GENERALE DI AZIONE CATTOLICA PARROCCHIA IMMACOLATA - ADELFIA ANNO 2013/2014 PROGRAMMAZIONE GENERALE DI AZIONE CATTOLICA PARROCCHIA IMMACOLATA - ADELFIA ANNO 2013/2014 Introduzione unitaria: «Ecco ora il momento favorevole» (2Cor 6,2) Santi nel quotidiano Orientamenti per il triennio

Dettagli

MARIA MADRE DEI GIOVANI. Una voce cristiana nella tua casa n. 62 - Luglio/Agosto 2008

MARIA MADRE DEI GIOVANI. Una voce cristiana nella tua casa n. 62 - Luglio/Agosto 2008 Una voce cristiana nella tua casa n. 62 - Luglio/Agosto 2008 MARIA MADRE DEI GIOVANI Questa estate si presenta ricca di appuntamenti per i giovani che hanno fame e sete di assoluto e che non si accontentano

Dettagli

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA

CURRICULUM SCUOLA PRIMARIA RELIGIONE CATTOLICA Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo Giulio Bevilacqua Via Cardinale Giulio Bevilacqua n 8 25046 Cazzago San Martino (Bs) telefono 030 / 72.50.53 - fax 030 /

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI RELIGIONE CATTOLICA 1. DIO E L UOMO CLASSE PRIMA 1.1 Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre 1.2 Conoscere Gesù di Nazareth come Emmanuele, testimoniato

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

IL SANTO ROSARIO PER I NOSTRI CARI DEFUNTI

IL SANTO ROSARIO PER I NOSTRI CARI DEFUNTI IL SANTO ROSARIO PER I NOSTRI CARI DEFUNTI Una lacrima per i Defunti evapora, un fiore sulla tomba appassisce, una preghiera, invece, arriva fino al cuore dell Altissimo. (Sant Agostino) 1 L'eterno riposo

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

IL BEATO GIOVANNI PAOLO II

IL BEATO GIOVANNI PAOLO II Una voce cristiana nella tua casa n. 79 - Maggio/Giugno 2011 Notiziario dell Associazione Radio Maria - Ente Morale riconosciuto Reg. P.G. Como n.188/156 Anno XVI - n.79 - Maggio/Giugno 2011 - Poste Italiane

Dettagli

LA FAMIGLIA CHE EDUCA

LA FAMIGLIA CHE EDUCA LA FAMIGLIA CHE EDUCA Messaggio alle famiglie - Pasqua 2009 Diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola L educazione delle virtù umane è alla base dell educazione cristiana Il senso dell autorità La famiglia

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

I. B 3. Ti lodo Signore, perché mi hai fatto come un prodigio (salmo 139) FELICI DEL TUO ARRIVO con te lodiamo il Signore

I. B 3. Ti lodo Signore, perché mi hai fatto come un prodigio (salmo 139) FELICI DEL TUO ARRIVO con te lodiamo il Signore I. B 3 Ti lodo Signore, perché mi hai fatto come un prodigio (salmo 139) FELICI DEL TUO ARRIVO con te lodiamo il Signore 1 2 Preghiera per un bimbo appena nato Signore, ci hai dato la gioia di un figlio:

Dettagli

Il Convegno Regionale dei Gruppi del

Il Convegno Regionale dei Gruppi del E D I T O D A L L A C O N F R A T E R N I T A D E L S A N T I S S I M O S A C R A M E N T O DI S A N T A M A R I A IN T R A S T E V E R E I miei Gruppi di Preghiera di Roma e del Lazio A N N O V I I I

Dettagli

In cammino con Cristo

In cammino con Cristo Bollettino della Parrocchia di SAN MARTINO Vs. Borgio-Verezzi (SV) (www.parrocchiasanmartinoborgioverezzi.org) In cammino con Cristo DICEMBRE-GENNAIO GIUBILEO STRAORDINARIO GIUBILEO STRAORDINARIO DELLA

Dettagli

(Memoria dei santi e dei martiri della vita consacrata) (Fori Imperiali, Roma 19/09/15)

(Memoria dei santi e dei martiri della vita consacrata) (Fori Imperiali, Roma 19/09/15) SIATE SANTI COME IL PADRE VOSTRO è SANTO (Mt 5, 48) (Memoria dei santi e dei martiri della vita consacrata) (Fori Imperiali, Roma 19/09/15) Ci siamo riuniti nel cuore della città di Roma per fare un pellegrinaggio,

Dettagli

Tanti doni bellissimi!

Tanti doni bellissimi! Tanti doni bellissimi! Io sono dono di Dio e sono chiamato per nome. Progetto Educativo Didattico Religioso Anno Scolastico 2015 2016 Premessa Il titolo scelto per la programmazione religiosa 2015 2016

Dettagli

Curricolo di religione cattolica scuola primaria CLASSE I

Curricolo di religione cattolica scuola primaria CLASSE I NUCLEI FONDANTI Dio e l uomo 1. Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre e che fin dalle origini ha voluto stabilire un alleanza con l uomo. 2. Conoscere Gesù di Nazareth, Emmanuele

Dettagli

Introduzione. Guida: Fratelli e sorelle.

Introduzione. Guida: Fratelli e sorelle. DIOCESI DI VIGEVANO 2 Introduzione Guida: Fratelli e sorelle. Questa veglia ci mette in sintonia con tutta la Chiesa nel condividere l ascolto della Parola e la preghiera, ed ancor più ci aiuta a riscoprire

Dettagli

CINQUE PASSI: per organizzare Compassion Sunday 1. Prega. 5. Aiuta a compilare le schede di sostegno

CINQUE PASSI: per organizzare Compassion Sunday 1. Prega. 5. Aiuta a compilare le schede di sostegno CINQUE PASSI: per organizzare Compassion Sunday 1. Prega Chiedi a Dio di guidarti in ogni aspetto della preparazione di Compassion Sunday. 2. Condividi il tuo cuore Raccontare la tua esperienza di sostenitore

Dettagli

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace!

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! LA NOSTRA Parrocchia S.Maria di Lourdes VOCE MILANO - via Induno,12 - via Monviso 25 DICEMBRE 2OO5 Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! Vi lascio in pace, vi

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Solennità di tutti i Santi. Veglia di preghiera

Solennità di tutti i Santi. Veglia di preghiera Arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno Solennità di tutti i Santi A PICCOLI PASSI VERSO LA SANTITÀ Veglia di preghiera INTRODUZIONE Quando si parla di santità oggi, l immaginario comune tende a far riferimento

Dettagli

Sacramento del. I segni importanti del Battesimo sono:

Sacramento del. I segni importanti del Battesimo sono: Sacramento del Il Battesimo è la purificazione dal peccato originale e il dono della Nuova Vita, come amati e prediletti Figli di Dio, appartenenti alla famiglia della Chiesa per mezzo dello Spirito Santo.

Dettagli

Ti preghiamo, Signore

Ti preghiamo, Signore Ti preghiamo, Signore Ti preghiamo, Signore, perché continui ad assistere e arricchire la tua Chiesa con il dono delle vocazioni. Ti preghiamo perché molti vogliano accogliere la tua voce e rallegrino

Dettagli

PREGHIERA PER IL SINODO

PREGHIERA PER IL SINODO PREGHIERA PER IL SINODO Sac. Il Signore sia con voi Tutti: E con il tuo spirito Voce Guida: siamo qui radunati, come papa Francesco ha chiesto a tutti i fedeli, per accompagnare con la nostra preghiera

Dettagli

CANTORI DELLA STELLA. Non è mai troppo tardi. per le strade del ticino. per formare un gruppo di Cantori della Stella.

CANTORI DELLA STELLA. Non è mai troppo tardi. per le strade del ticino. per formare un gruppo di Cantori della Stella. Non è mai troppo tardi per formare un gruppo di Cantori della Stella. Se desiderate formare un gruppo e volete una mano non esitate a chiamarci. Abbiamo fatto tesoro dei consigli e dell esperienza dei

Dettagli

Puoi utilizzare liberamente (come sfondo per il tuo pc) quelle postate nella sezione Download che trovi nel mio blog www.dreamingmandalas.

Puoi utilizzare liberamente (come sfondo per il tuo pc) quelle postate nella sezione Download che trovi nel mio blog www.dreamingmandalas. DOMANDE GENERALI D: Posso utilizzare le tue immagini? R: Sì, ma solo per usi NON commerciali. Le immagini del mio blog e di qualsiasi altro mio spazio web (pagina Facebook, Pinterest, Google+) sono di

Dettagli

Codice: AD 443. Formato: cm 30,8 X 10,8 aperto e cm 15,4 X 10,8 chiuso. Didascalia: Fuori: Il vostro amore

Codice: AD 443. Formato: cm 30,8 X 10,8 aperto e cm 15,4 X 10,8 chiuso. Didascalia: Fuori: Il vostro amore Vi offriamo una selezione del vasto catalogo del Monastero delle Trappiste di Vitorchiano di immagini e biglietti sul tema del Matrimonio e degli Anniversari dello stesso: i biglietti in alcuni casi sono

Dettagli

Grido di Vittoria.it

Grido di Vittoria.it COME ENTRARE A FAR PARTE DELLA FAMIGLIA DI DIO La famiglia di Dio del Pastore Mario Basile Il mio intento è quello di spiegare in parole semplici cosa dice la Bibbia sull argomento, la stessa Bibbia che

Dettagli

Che cos è l AFFIDAMENTO A MARIA?

Che cos è l AFFIDAMENTO A MARIA? Che cos è l AFFIDAMENTO A MARIA? Concetti fondamentali dell insegnamento cattolico Consacrare significa rendere sacro, far passare una persona, una cosa, dalla parte del sacro, del Santo: dalla parte di

Dettagli

60 ore di Adorazione per il 60simo di sacerdozio del Papa

60 ore di Adorazione per il 60simo di sacerdozio del Papa CHIESA DI REGGIO EMILIA - GUASTALLA 20 21 22 23 GIUGNO 2011 60 ore di Adorazione per il 60simo di sacerdozio del Papa Preghiamo per la santificazione del clero e per il dono di nuove e sante vocazioni

Dettagli

Si X X Cipielle 1994 26 min Giovani

Si X X Cipielle 1994 26 min Giovani Segni e simboli nei sacramenti "In quanto essere corporale e spirituale insieme, l'uomo esprime e percepisce le realtà spirituali attraverso segni e simboli materiali" (CCC, n. 1146). Gesù, con i segni

Dettagli

Preghiera per le vocazioni. Preghiera per le vocazioni al sacerdozio

Preghiera per le vocazioni. Preghiera per le vocazioni al sacerdozio Preghiera per le vocazioni Ti preghiamo, Signore, perché continui ad assistere e arricchire la tua Chiesa con il dono delle vocazioni. Ti preghiamo perché molti vogliano accogliere la tua voce e rallegrino

Dettagli

LA STRUTTURA DEL SITO

LA STRUTTURA DEL SITO LA STRUTTURA DEL SITO è molto semplice: Nella parte superiore c è il logo di Radio Maria il tasto per ASCOLTARE la diretta online - il link a World Family dove troverete le Radio Maria sparse in tutto

Dettagli

CURRICOLO DI RELIGIONE CATTOLICA della scuola primaria

CURRICOLO DI RELIGIONE CATTOLICA della scuola primaria CURRICOLO DI RELIGIONE CATTOLICA della scuola primaria CURRICOLO DI I.R.C. al termine della classe prima della scuola primaria...2 CURRICOLO DI I.R.C. al termine della classe seconda della scuola primaria...4

Dettagli

Che cos'è la preghiera? Quando pregava Gesù? Qual è la via della nostra preghiera? Quali momenti sono più indicati per la preghiera?

Che cos'è la preghiera? Quando pregava Gesù? Qual è la via della nostra preghiera? Quali momenti sono più indicati per la preghiera? Catechismo della Chiesa Cattolica Pregare oggi e perché Che cos'è la preghiera? Quando pregava Gesù? Qual è la via della nostra preghiera? Quali momenti sono più indicati per la preghiera? Quali sono le

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA Anno Scolastico 2014/2015 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO AL TERMINE DELLA CLASSE TERZA DELLA SCUOLA PRIMARIA

SCUOLA PRIMARIA Anno Scolastico 2014/2015 OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO AL TERMINE DELLA CLASSE TERZA DELLA SCUOLA PRIMARIA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Calolziocorte Via F. Nullo,6 23801 CALOLZIOCORTE (LC) e.mail: lcic823002@istruzione.it - Tel: 0341/642405/630636

Dettagli

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda "Andate e fate discepoli tutti i popoli!" Toloto kituruwosi ngitungaangakwapin daadang kgikaswomak kang Venerdì 26 luglio ha preso avvio anche a Moroto

Dettagli

1 - Sulla preghiera apostolica

1 - Sulla preghiera apostolica 1 - Sulla preghiera apostolica Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Do una piccola istruzione di metodo sulla preghiera apostolica. Adesso faccio qualche premessa sulla preghiera apostolica,

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

Il solo male che in questa terra possa

Il solo male che in questa terra possa Vincere la passione e fuggire le occasioni Il solo male che in questa terra possa veramente meritare questo nome è il peccato. Se potessimo vedere lo stato di un anima in peccato, sarebbe impossibile per

Dettagli

HOSPITALITÉ CUORE IMMACOLATO DI MARIA Stage al Salus Infirmorum

HOSPITALITÉ CUORE IMMACOLATO DI MARIA Stage al Salus Infirmorum HOSPITALITÉ CUORE IMMACOLATO DI MARIA Stage al Salus Infirmorum Lourdes 2010 INDICE 1. PROLOGO... 1 2. ATTO COSTITUTIVO... 2 3. AMBITI DI SERVIZIO... 3 4. REGOLE DELLA CASA... 4 5. COME CI SI ISCRIVE...

Dettagli

SOLENNITA DEL CORPUS DOMINI

SOLENNITA DEL CORPUS DOMINI Pontificia Basilica Collegiata S. MARIA DELL ELEMOSINA Parrocchia Matrice Santuario Mariano Biancavilla SOLENNITA DEL CORPUS DOMINI Omelia del Prev. Agrippino Salerno 22-06-2014 Cari fratelli e sorelle!

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA Traguardi Obiettivi di apprendimento Contenuti

RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA Traguardi Obiettivi di apprendimento Contenuti RELIGIONE CATTOLICA CLASSE PRIMA Scoprire nell'ambiente i segni che richiamano ai cristiani e a tanti credenti la presenza di Dio Creatore e Padre Descrivere l'ambiente di vita di Gesù nei suoi aspetti

Dettagli

PROCESSIONE EUCARISTICA nella solennità del Corpus Domini

PROCESSIONE EUCARISTICA nella solennità del Corpus Domini PROCESSIONE EUCARISTICA nella solennità del Corpus Domini G. Ci mettiamo in cammino per le strade della nostra città per confermare la nostra fede nella presenza eucaristica di Cristo, che abbiamo celebrato

Dettagli

Testimonianze: Vivere la sessualità secondo il disegno di Dio

Testimonianze: Vivere la sessualità secondo il disegno di Dio X Forum Internazionale dei Giovani - Rocca di Papa (Roma), 24-28 marzo 2010 Testimonianze: Vivere la sessualità secondo il disegno di Dio Fabian Lair, Austria PREMESSA Viviamo in un mondo in cui tutto

Dettagli

Maggio ogni giorno con Maria

Maggio ogni giorno con Maria Maggio ogni giorno con Maria Maria, Maestra di contemplazione: i misteri della luce Il Rosario con San Giovanni Paolo II [BRUNA FREGNI] Proposta ispirata alla lettera apostolica sul Rosario di papa Giovanni

Dettagli

ISC RODARI- MARCONI-PORTO SANT ELPIDIO SCUOLA PRIMARIA a.s. 2015 2016 PIANO DI LAVORO ANNUALE - IRC Classe 1ª

ISC RODARI- MARCONI-PORTO SANT ELPIDIO SCUOLA PRIMARIA a.s. 2015 2016 PIANO DI LAVORO ANNUALE - IRC Classe 1ª ISC RODARI- MARCONI-PORTO SANT ELPIDIO SCUOLA PRIMARIA a.s. 2015 2016 PIANO DI LAVORO ANNUALE - IRC Classe 1ª 1 ª UA - Dio Creatore e amico 1 Bim. Ott-Nov Scoprire che per la religione cristiana Dio è

Dettagli

Iniziamola con il segno della Croce: Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Iniziamola con il segno della Croce: Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. È un cam m ino di preghiera m olto presente nella tradizione della Chiesa: essa aiuta i credenti a far m em oria della passione del Salvatore per rendere presente il suo am ore salvifico nella loro vita

Dettagli

... uscendo per le strade!

... uscendo per le strade! And a r e...... uscendo per le strade! percorsi giovani _ 2015/2016 Azione Cattolica diocesi di Bergamo Carissimo/a giovane, n e l l An n o Sa n t o della Misericordia, t i p r o p o n ia m o a l c u n

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA. Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria

RELIGIONE CATTOLICA. Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria RELIGIONE CATTOLICA Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria L alunno riflette su Dio Creatore e Padre, sui dati fondamentali della vita di Gesù e sa collegare i contenuti

Dettagli

CURRICOLO RELIGIONE CLASSE 1^

CURRICOLO RELIGIONE CLASSE 1^ CLASSE 1^ Dio e l uomo Classe 1^ Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore. Gesù di Nazareth. La Bibbia e le, leggere e saper riferire circa alcune pagine bibliche fondamentali i segni cristiani

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

ARCIDIOCESI DI MILANO. Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA

ARCIDIOCESI DI MILANO. Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA ARCIDIOCESI DI MILANO Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA Milano, Basilica di Sant Eustorgio 25 settembre 2011 ARCIDIOCESI DI MILANO

Dettagli

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri IL CREATO DONO DI DIO I bambini sono abituati a vedere gli elementi del creato come oggetti usuali in quanto facenti parte del loro universo percettivo, per questo è importante che possano scoprire il

Dettagli

VEGLIA DI PREGHIERA A MARIA

VEGLIA DI PREGHIERA A MARIA VEGLIA DI PREGHIERA A MARIA CON MARIA IN ATTESA DELLA PENTECOSTE Canto; NOME DOLCISSIMO GUIDA: Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Ti salutiamo o Maria, piena di grazia, il Signore

Dettagli

LOCUZIONI AL MONDO. Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World

LOCUZIONI AL MONDO. Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World LOCUZIONI AL MONDO Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World 2 Sommario 1. La decisione della SS. Trinità al tuo

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

DISCIPLINA RELIGIONE CATTOLICA CURRICOLO VERTICALE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA

DISCIPLINA RELIGIONE CATTOLICA CURRICOLO VERTICALE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA CLASSE PRIMA SCOPRIRE CHE PER LA RELIGIONE CRISTIANA DIO E' CREATORE E PADRE E CHE FIN DALLE ORIGINI HA VOLUTO STABILIRE UN'ALLEANZA CON L'UOMO CONOSCERE GESU' DI NAZARETH, EMMANUELE E MESSIA, CROCIFISSO

Dettagli

PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA

PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA Cari figli, la strada sarà breve per colui che verrà con il desiderio di fare un lungo cammino. Sappiate, voi tutti, che il fuoco si diffonderà in varie nazioni,

Dettagli

RADIO MARIA GUIDA AL SITO WEB. www.radiomaria.it

RADIO MARIA GUIDA AL SITO WEB. www.radiomaria.it RADIO MARIA GUIDA AL SITO WEB www.radiomaria.it Benvenuti nel sito Nella parte superiore troverai: - il logo di Radio Maria il tasto per ASCOLTARE la diretta online - il link a World Family of Radio Maria

Dettagli

CLASSE PRIMA CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE. -Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre

CLASSE PRIMA CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE. -Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre CLASSE PRIMA CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE -Scoprire un mondo intorno a sé; un dono stupendo il creato -Scoprire che per la religione cristiana Dio è Creatore e Padre -L alunno/a sa: -riflettere su Dio

Dettagli

Il rosario è composto da quattro corone. A ognuna di queste sono relazionati 5 misteri della vita terrena di Cristo:

Il rosario è composto da quattro corone. A ognuna di queste sono relazionati 5 misteri della vita terrena di Cristo: universale viva in ogni popolo. Ogni giorno, da soli, in famiglia o in comunità, insieme con Maria, la Madre di Dio e dell umanità, percorriamo i continenti per seminarvi la preghiera e il sacrificio,

Dettagli

NON VOGLIO CONFESSARMI INTANTO CHE VADO A MESSA,

NON VOGLIO CONFESSARMI INTANTO CHE VADO A MESSA, NON VOGLIO CONFESSARMI INTANTO CHE VADO A MESSA, INTANTO CHE SONO IN CHIESA, INTANTO CHE VEDO IL PRETE. VOGLIO CONFESSARMI E BASTA. ED È PER QUESTO CHE CI VADO APPOSTA. 1 ENTRO IN PREGHIERA Entro in chiesa

Dettagli

DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II AI GIOVANI CONVENUTI A BUENOS AIRES PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ 1987

DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II AI GIOVANI CONVENUTI A BUENOS AIRES PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ 1987 DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II AI GIOVANI CONVENUTI A BUENOS AIRES PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ 1987 «Avenida 9 de Julio» - Buenos Aires (Argentina) Sabato, 11 aprile 1987 1. Noi abbiamo riconosciuto

Dettagli

INDICE. 1. Grandezza dell uomo... 17 2. Fragilità dell uomo... 20 3. Origine del male... 22

INDICE. 1. Grandezza dell uomo... 17 2. Fragilità dell uomo... 20 3. Origine del male... 22 INDICE Prefazione... 5 Introduzione liberazione e consolazione... 9 Capitolo 1 Dignità dell uomo... 13 1. Grandezza dell uomo... 17 2. Fragilità dell uomo... 20 3. Origine del male... 22 Capitolo 2 mistero

Dettagli

28 FEBBRAIO B. ANTONIA DA FIRENZE, Clarissa Festa

28 FEBBRAIO B. ANTONIA DA FIRENZE, Clarissa Festa 28 FEBBRAIO B. ANTONIA DA FIRENZE, Clarissa Festa Nata a Firenze nel 1401, fu sposa in età giovanissima e madre di un figlio divenuto successivamente anch esso frate e santo: il beato Giovanni Battista.

Dettagli