Attivazione a distanza dell'avvisatore acustico. Descrizione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Attivazione a distanza dell'avvisatore acustico. Descrizione"

Transcript

1 Descrizione Descrizione La funzione di attivazione a distanza dell avvisatore acustico consente di attivare l'avvisatore acustico dall'esterno della cabina. Per attivare la funzione è necessario che i seguenti requisiti siano soddisfatti: chiave di avviamento nella posizione di marcia interruttore EXT in cabina attivato Se tutte le condizioni sopra indicate sono soddisfatte, la funzione può essere attivata collegando a massa il pin 1 del connettore nella console dell'allestimento. L'interruttore usato per questa funzione deve essere di chiusura e di tipo a molla. In alternativa, l attivazione può avvenire tramite l'interfaccia CAN; fare riferimento a Interfaccia CAN allestimento in questo capitolo. 11:60-07/0 Edizione 1 it-it 1 (7)

2 Requisiti del telaio Requisiti del telaio Periodo di produzione del veicolo Equipaggiamenti opzionali predisposti in fabbrica Stabilimento di produzione Numero di serie telaio Equipaggiamento opzionale Opzione Codice versione Febbraio Centralina allestimento BWS Con 3319A Scania Södertälje Cablaggio allestimento da cabina a telaio pin 11F Scania Zwolle Cablaggio allestimento nel telaio m 303A Scania Angers m 303D 1 m 303C Periodo di produzione del veicolo Equipaggiamenti opzionali predisposti in fabbrica Stabilimento di produzione Numero di serie telaio Equipaggiamento opzionale Opzione Codice versione - Gennaio Allestimenti Predisposizioni elettriche 306A 005 Scania Södertälje Predisposizione per sponda montacarichi 306B Scania Zwolle Predisposizione per presa di forza 306C Scania Angers Cablaggio allestimento nel telaio m 303A 8 m 303B 1 m 303C 11:60-07/0 Edizione 1 it-it (7)

3 Opzione 1: Attivazione tramite collegamento a massa Tipo segnale/attivazione funzione Tipo di segnale Collegamento a massa a -1 Note Attiva l'avvisatore acustico. Interruttore EXT in cabina attivato Parametri regolabili con l SDP3 Parametro Possibile valore Dalla fabbrica Per questa connessione Sistema Avvisatore acustico Dipendente Dipendente Dipendente BWS Segnale di attivazione per avvisatore acustico CAN esterna - - BWS Per ulteriori informazioni sui parametri, fare riferimento a Parametri regolabili. 11:60-07/0 Edizione 1 it-it 3 (7)

4 Informazioni sui componenti e posizioni di collegamento 1 Interruttore Di chiusura, montato dall'allestitore Cavo a Montato dall'allestitore Sezione cavo minimo 0,75 mm 3 Cavo a Montato dall'allestitore Per il collegamento con terminale ad anello nel punto di massa G15 Sezione cavo minimo 0,75 mm Cablaggio allestimento da cabina Predisposto in fabbrica a telaio Da cabina a telaio 5 Cablaggio allestimento nel telaio Fornito in fabbrica, montato dall allestitore Sezione cavo minimo 1,5 mm a. Si possono usare i pin non utilizzati del connettore. I pin indicati sono solo a scopo illustrativo. Si noti che la scelta influisce sul collegamento (connettore e numerazione pin) nel connettore DIN sul telaio; fare riferimento alla sezione Collegamenti. G15 C C :60-07/0 Edizione 1 it-it (7)

5 Opzione : Attivazione tramite interfaccia CAN L'attivazione tramite interfaccia CAN è possibile solo sui veicoli con i numeri di serie telaio seguenti: Stabilimento di produzione Numero di serie telaio Novembre Scania Södertälje Scania Zwolle Scania Angers Tipo segnale/attivazione funzione Maggiori informazioni sull'interfaccia CAN sono riportate nella sezione Interfaccia CAN allestimento. Tipo di segnale CAN Note Il seguente segnale CAN attiva l'avvisatore acustico: ScaniaBodyworkControlMessage.HornActivation (HornRequested) 11:60-07/0 Edizione 1 it-it 5 (7)

6 Parametri regolabili con l SDP3 Parametro Possibile valore Dalla fabbrica Per questa connessione Sistema Comunicazione CAN con l'allestimento - - BWS J J1939 Tutti Tutti Tutti Avvisatore acustico Dipendente Dipendente Dipendente BWS Segnale di attivazione per avvisatore acustico CAN esterna - - BWS Per ulteriori informazioni sui parametri, fare riferimento a Parametri regolabili. 11:60-07/0 Edizione 1 it-it 6 (7)

7 Informazioni sui componenti e posizioni di collegamento 1 Rete CAN Rete CAN esterna per allestimento, montata dall'allestitore C87-7 CAN low, C87-6 CAN high 3 Cavo Predisposto in fabbrica EXT Conduttori attorcigliati in coppia, sezione cavo 0,75 mm Cablaggio allestimento da cabina a telaio Predisposto in fabbrica Da cabina a telaio Cablaggio allestimento nel telaio Fornito in fabbrica, montato dall allestitore Sezione cavo minimo 1,5 mm Nota Se la rete CAN esterna per l'allestimento è collegata all'interno della cabina, CAN low deve essere collegato a -0 e CAN high a -1. Se il collegamento CAN nel connettore C87 non viene utilizzato da altri nodi della rete CAN esterna, il collegamento a ponte montato in produzione per i segnali CAN dai connettori a deve essere rimosso. Per ulteriori informazioni, fare riferimento alla sezione Interfaccia CAN allestimento. 3 C C :60-07/0 Edizione 1 it-it 7 (7)

SAE J1939. PROGETTO FMS Gestione dati del Veicolo. FMS progettata da Runtek s.r.l. Codice RK.01.0010.00

SAE J1939. PROGETTO FMS Gestione dati del Veicolo. FMS progettata da Runtek s.r.l. Codice RK.01.0010.00 cod. RK.01.0010.00 PROGETTO FMS Gestione dati del Veicolo FMS progettata da Runtek s.r.l. Il prodotto elettronico così creato è in grado di trasformare i segnali digitali dell'automezzo di trasporto in

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico PEUGEOT 208 model year 2012 Vettura verificata il 04/2012 Ref. LITWPA9780 NB: Questa installazione necessita che il kit allarme sia cod. ABS15121 o superiore.

Dettagli

OCTOPUS EVINRUDE. Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto.

OCTOPUS EVINRUDE. Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto. EVINRUDE Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto. Collegamenti elettrici Collegare la piattina di alimentazione da 7m, direttamente ai morsetti

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE Iniezione + Accensione 2008-2012 Husqvarna Modelli con Centralina MIKUNI Istruzioni di Installazione LISTA DELLE PARTI 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander

Dettagli

RECUPERATORI DI CALORE ENTALPICI

RECUPERATORI DI CALORE ENTALPICI RECUPERATORI DI CALORE ENTALPICI MANUALE D'INSTALLAZIONE MODELLI EHN 501, 801, 1001, 1501 MODELLI EHS 2001, 3001, 5001 ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE PRIMA DI INSTALLARE IL RECUPERATORE

Dettagli

Interfaccia di controllo QSE-CI-NWK-E

Interfaccia di controllo QSE-CI-NWK-E qse-ci-nwk-e 1 10.4.07 Interfaccia di controllo QSE-CI-NWK-E Descrizione Consente l'integrazione del sistema di controllo dell'illuminazione e della luce naturale GRAFIK Eye QS con touch-screen, PC o altri

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico PEUGEOT 308 model year 2011 Vettura verificata il 11/2011 Ref. LITWPA9780 Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente

Dettagli

Interfaccia EIB - centrali antifurto

Interfaccia EIB - centrali antifurto Interfaccia EIB - centrali antifurto GW 20 476 A 1 2 3 1 2 3 4 5 Terminali bus LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione indirizzo fisico Cavo di alimentazione linea seriale Connettore

Dettagli

N catalogo MYSGPABP04690. N cat. MYSGPABP6016G5. N cat. MYSGPABP04700

N catalogo MYSGPABP04690. N cat. MYSGPABP6016G5. N cat. MYSGPABP04700 Manuale di installazione sensore di parcheggio PARK VIDEO Impianto dedicato alle vetture del Gruppo Volkswagen (escluso AUDI) dotate di autoradio di serie predisposte per la visualizzazione. Tutti i segnali

Dettagli

SOMMARIO. STUDIO CANALI per. ind. LEONARDO GOZZI

SOMMARIO. STUDIO CANALI per. ind. LEONARDO GOZZI Relazione Illustrativa impianti elettrico e speciali - Pag.1 SOMMARIO SOMMARIO... 1 1. OGGETTO E LIMITI DELLA FORNITURA... 2 2. ELENCO ELABORATI... 3 3. DESTINAZIONE e CLASSIFICAZIONE DEI LOCALI... 3 4.

Dettagli

EDITORE. MAN Nutzfahrzeuge AG Reparto ESC Engineering Services Consultation (in passato TDB) Dachauer Str. 667 D - 80995 München. E-Mail: esc@man.

EDITORE. MAN Nutzfahrzeuge AG Reparto ESC Engineering Services Consultation (in passato TDB) Dachauer Str. 667 D - 80995 München. E-Mail: esc@man. INTERFACCE TG EDITORE MAN Nutzfahrzeuge AG Reparto ESC Engineering Services Consultation (in passato TDB) Dachauer Str. 667 D - 80995 München E-Mail: esc@man.eu Fax: + 49 (0) 89 1580 4264 Con riserva di

Dettagli

Keystone OM13 - Scheda di comando a 3 fili per EPI-2 Istruzioni di installazione e manutenzione

Keystone OM13 - Scheda di comando a 3 fili per EPI-2 Istruzioni di installazione e manutenzione Prima dell'installazione, leggere attentamente le seguenti istruzioni Sommario 1 Modulo opzinonale OM13: Comando a 3 fili... 1 2 Installazione... 2 3 Regolazione e configurazione della scheda OM13... 8

Dettagli

Sunny String Monitor - Cabinet

Sunny String Monitor - Cabinet Sunny String Monitor - Cabinet Dati Tecnici Il Sunny String Monitor-Cabinet della SMA (SSM-C) esegue un dettagliato monitoraggio del generatore fotovoltaico operando nel rispetto degli elevati standard

Dettagli

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI

GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI Prima di iniziare 1. Questo prodotto deve essere utilizzato esclusivamente in autoveicoli con alimentazione da 12 V e messa a terra negativa. 2. Leggere

Dettagli

Buccaneer USB. Protezione contro acqua e polvere quando accoppiato. protezione IP68 e IP69K. versione USB con performance 2.0

Buccaneer USB. Protezione contro acqua e polvere quando accoppiato. protezione IP68 e IP69K. versione USB con performance 2.0 Buccaneer USB Struttura pressofusa garantisce protezione IP del cavo Anello di accoppiamento, la vite a filetto garantisce un accoppiamento sicuro adattatore USB Chiusura del cappuccio di protezione Connettore

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Impianti telefonici interni (Scheda) IMPIANTI TELEFONICI INTERNI. Ultimo aggiornamento: 1 apr. 2008

Impianti telefonici interni (Scheda) IMPIANTI TELEFONICI INTERNI. Ultimo aggiornamento: 1 apr. 2008 IMPIANTI TELEFONICI INTERNI Sistema di alimentazione: Le società telefoniche, con le quali occorre prendere accordi, forniscono un armadietto unificato (420x140x70 mm) con sportello a serratura, per la

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base Pagina 1 di 11 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

Drivetech Moto Alarm Basic

Drivetech Moto Alarm Basic Innovativo antifurto per moto, non necessita di radiocomandi, con cavi Pin to Pin compresi nel prezzo, per un montaggio facile e veloce! PREMESSA Drivetech Moto Alarm Basic è un allarme per ciclomotori

Dettagli

Interfaccia di controllo QSE-CI-DMX

Interfaccia di controllo QSE-CI-DMX Interfaccia di controllo Il dispositivo svolge funzioni diverse a seconda del sistema in cui opera. I canali (fino a 32) vengono mappati alle zone HomeWorks zones e si possono programmare come illuminazione

Dettagli

TELEBOX 328 INTERFACCIA TELEFONICA PER SECURBOX 368 MANUALE DI PROGRAMMAZIONE. versione 6.xx

TELEBOX 328 INTERFACCIA TELEFONICA PER SECURBOX 368 MANUALE DI PROGRAMMAZIONE. versione 6.xx TELEBOX 328 INTERFACCIA TELEFONICA PER SECURBOX 368 MANUALE DI PROGRAMMAZIONE versione 6.xx INDICE 1.1 INTRODUZIONE 2.1 STRUTTURA 2.2 CARATTERISTICHE 2.3 INFORMAZIONI PRELIMINARI 3.1 NUMERI TELEFONICI

Dettagli

Sistema integrato di chiamata infermiere

Sistema integrato di chiamata infermiere Descrizione del sistema Componenti principali dell'impianto: Per la realizzazione di un impianto di chiamata mbc call vengono utilizzati i seguenti componenti: Alimentatore con uscita bus 2 Vdc Montaggio

Dettagli

Network Controller TCP/IP

Network Controller TCP/IP Serrature elettroniche intelligenti e soluzioni di controllo accessi SCHEDA DATI Network Controller TCP/IP Essa serve da interfaccia tra la rete Metra NET (CAN) e rete del computer LAN. Consente la comunicazione

Dettagli

SKYWAY HS-5/7/9M ESTRATTO DEL MANUALE DI INSTALLAZIONE. SkyWay Network S.p.A. - Via della Meccanica,14-04011 Aprilia LT - WWW.SKYWAY.

SKYWAY HS-5/7/9M ESTRATTO DEL MANUALE DI INSTALLAZIONE. SkyWay Network S.p.A. - Via della Meccanica,14-04011 Aprilia LT - WWW.SKYWAY. 12 FILI LUNGHI (5 Mt) FILI IN PREDISPOSIZIONE (20 Cm) LEGENDA COLLEGAMENTI FILI IN PREDISPOSIZIONE (20 Cm) LEGENDA COLLEGAMENTI FILI LUNGHI (5 Mt) AUSILIARIO (NON FORNITO) NON CONNESSO SKYWAY HS-5/7/9M

Dettagli

Documento tecnico - Europa Pianificazione dell'installazione del microinverter M215

Documento tecnico - Europa Pianificazione dell'installazione del microinverter M215 Documento tecnico - Europa Pianificazione dell'installazione del microinverter M215 Microinverter M215 Enphase Il microinverter M215 è il modello più potente ed efficiente mai realizzato da Enphase. Con

Dettagli

standard e alla presa EOBD del veicolo tramite il cavo DB9/EOBD fornito in dotazione.

standard e alla presa EOBD del veicolo tramite il cavo DB9/EOBD fornito in dotazione. MANUALE UTENTE TESTER EOBD UNITÀ DI DIAGNOSI PER AUTO L interfaccia, basata sull integrato ELM327, è in grado di dialogare con l EOBD (Enhanced On Board Diagnostic) di un autoveicolo, per interrogare la

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Informazione tecnica Communit Distributore di comunicazione per impianti FV per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione Communit di SMA Solar Technology

Dettagli

Frequency converter. PV inverter. Inverter per PV- e Wind- energy. Filter. Distribution

Frequency converter. PV inverter. Inverter per PV- e Wind- energy. Filter. Distribution Frequency converter PV inverter Inverter per PV- e Wind- energy Filter Distribution PLW 16 Morsetti passaparete PLW 16 Disponibile da Settembre 2013 Dentro il device (cablaggio in fabbrica): Tecnologia

Dettagli

NOVITA VERSIONE 2011. La soluzione CAD/CAM per il cablaggio elettrico

NOVITA VERSIONE 2011. La soluzione CAD/CAM per il cablaggio elettrico NOVITA VERSIONE 2011 La soluzione CAD/CAM per il cablaggio elettrico Edizione 12 novembre 2010 Definizione Cavi Con Cabling 4D 2011 è possibile definire un cavo multipolare all interno della finestra di

Dettagli

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso

Dynamic 121-128. Istruzioni per il montaggio e l uso Dynamic 121-128 Istruzioni per il montaggio e l uso 1 Installazione a presa diretta 1.1 Installazione diretta sull albero a molle. Innestare la motorizzazione, da destra o da sinistra a seconda del lato

Dettagli

fasis Morsetti Wieland. fasis WTP New Generation Wieland Electric, l inventore delle connessioni sicure. PUSH-IN, fatto!

fasis Morsetti Wieland. fasis WTP New Generation Wieland Electric, l inventore delle connessioni sicure. PUSH-IN, fatto! Morsetti Wieland. fasis WTP New Generation Wieland Electric, l inventore delle connessioni sicure. PUSH-IN, fatto! fasis WTP Morsetti con attacco Push-In Basta inserire il conduttore ed è fatto. Semplice,

Dettagli

COB supporti da quadro per connettori multipolari

COB supporti da quadro per connettori multipolari supporti da quadro per connettori multipolari TCQ + TSFS (...CMS, alternativa) CMS Impiego Il sistema consente di utilizzare, allʼinterno di quadri elettrici, i connettori multipolari senza le tradizionali

Dettagli

Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso

Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso PRESS info P09X02IT / Per-Erik Nordström 15 ottobre 2009 Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso Il nuovo Scania Opticruise per autobus completamente

Dettagli

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio.

Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Accessori Original BMW. Istruzioni di montaggio. Postmontaggio impianto antifurto BMW Serie 5 berlina (E 60) Nr. kit di postmontaggio: 65 73 0 304 463 Kit di postmontaggio impianto d allarme (fino al 03/200)

Dettagli

2.3 Connettori a morsetto

2.3 Connettori a morsetto 2.3 Connettori a morsetto Il Solar-Log 1000 dispone di 2 interfacce RS485, contrassegnate rispettivamente dalle lettere A e B. L'interfaccia B può anche essere eventualmente utilizzata come RS422 (per

Dettagli

00:01-06. Informazioni sul prodotto per i servizi di soccorso. it-it. Autocarro e autobus Serie P, G, R e K, N, F. Edizione 2

00:01-06. Informazioni sul prodotto per i servizi di soccorso. it-it. Autocarro e autobus Serie P, G, R e K, N, F. Edizione 2 00:01-06 Edizione 2 it-it Informazioni sul prodotto per i servizi di soccorso Autocarro e autobus Serie P, G, R e K, N, F 308 626 Scania CV AB 2014, Sweden Prima di iniziare a leggere... 3 Apertura della

Dettagli

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione INSTALLAZIONE DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 DESCRIZIONE DISPOSITIVO 1. Connettore antenna GSM 2. Slot scheda SIM operatore telefonico 3.

Dettagli

Il sole ci da l energia,

Il sole ci da l energia, Il sole ci da l energia, SANTON la sicurezza E fuori discussione che i sistemi fotovoltaici siano fra le opzioni più interessanti quando si tratta di produrre energia. Il sole splende tutti i giorni e

Dettagli

Indice. 3. Sicurezza...3 3.1 Utilizzo conforme alle prescrizioni...3 3.2 Prescrizioni di sicurezza...3

Indice. 3. Sicurezza...3 3.1 Utilizzo conforme alle prescrizioni...3 3.2 Prescrizioni di sicurezza...3 Indice 1. Descrizione del sistema...1 1.1 Descrizione del sistema...1 1.2 Utilizzo del Monitoring System 1502...1 1.2.1 Modalità seminatrice a grano singolo con trasduttore ottico (conteggio dei grani)...1

Dettagli

OPER:01. Manuale dell'utente. it-it. Analisi operativa. Edizione 3. Scania CV AB 2015, Sweden

OPER:01. Manuale dell'utente. it-it. Analisi operativa. Edizione 3. Scania CV AB 2015, Sweden OPER:01 Edizione 3 it-it Manuale dell'utente Analisi operativa Scania CV AB 2015, Sweden Informazioni generali Informazioni generali Questo manuale dell'utente è stato redatto per i meccanici e i tecnici

Dettagli

MOTOINVERTER MONOFASE Ver. 2.4

MOTOINVERTER MONOFASE Ver. 2.4 MOTOINVERTER MONOFASE Ver. 2.4 Si propone ai Costruttori di motori, agli Assemblatori e agli Utilizzatori evoluti un nuovo concetto di variazione di velocità per mezzo di inverter V/F, dei motori asincroni

Dettagli

Regime motore Alternatore 90 A (A) 500 30 42 600 40 58 700 46 68 800 50 76 1000 56 82 1200 60 88 1600 64 92 65 A (A) (giri/min.)

Regime motore Alternatore 90 A (A) 500 30 42 600 40 58 700 46 68 800 50 76 1000 56 82 1200 60 88 1600 64 92 65 A (A) (giri/min.) Indice IMPIANTO ELETTRICO... 2 PRESCRIZIONI ANTINFORTUNISTICHE... 3 Interventi preventivi... 3 CONNETTORI DI CONNESSIONE... 4 Giunzioni impermeabili... 4 CONSUMO DI CORRENTE... 5 FUSIBILI/DIMENSIONI CAVI

Dettagli

DASY-X. Manuale utente

DASY-X. Manuale utente DASY-X Manuale utente Versione 1.01 Agosto 2015 INDICE PROCEDURA BASE... 3 IL SISTEMA DASY & DANAS... 4 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE... 4 INSTALLAZIONE DASY... 4 CONNETTORE 20 PIN... 6 CONNETTORE 16 PIN...

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE Yamaha FZ1 2009-2011 Istruzioni di Installazione PARTS LIST 1 Modulo Accensione 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Striscia di Velcro 1 Salvietta con Alcool 1 Cavo CAN 1 Connettore terminale CAN 1 Cavo USB

Dettagli

MANUALE - PROFIBUS DP

MANUALE - PROFIBUS DP MANUALE - PROFIBUS DP Le valvole Heavy Duty Multimach - Profibus DP consentono il collegamento di isole HDM ad una rete Profibus. Conformi alle specifiche Profibus DP DIN E 19245, offrono funzioni di diagnostica

Dettagli

Sistema audio digitale PLENA matrix Flessibilità eccellente. Controllo ottimale.

Sistema audio digitale PLENA matrix Flessibilità eccellente. Controllo ottimale. Sistema audio digitale PLENA matrix Flessibilità eccellente. Controllo ottimale. 2 Sistema audio digitale PLENA matrix La scelta versatile per eccellenti prestazioni audio Controllo wireless su più zone

Dettagli

presentazione MOTOINVERTER monofase

presentazione MOTOINVERTER monofase presentazione MOTOINVERTER monofase Presentazione. Con Altair-M, Melegari Motori presenta la propria nuovissima serie di motoinverter monofase V/F con motore asincrono trifase standard. Un innovativo controllo

Dettagli

PRESS info. Scania promuove nuove soluzioni per i clienti all'iaa 2012: P12901IT / Per-Erik Nordström 04 settembre 2012

PRESS info. Scania promuove nuove soluzioni per i clienti all'iaa 2012: P12901IT / Per-Erik Nordström 04 settembre 2012 PRESS info P12901IT / Per-Erik Nordström 04 settembre 2012 Scania promuove nuove soluzioni per i clienti all'iaa 2012: Motori Euro 6 da 9 e 13 litri per autocarri e autobus I nuovi motori a gas Euro 6

Dettagli

EKS 42 Mega / EKS 50 Mega

EKS 42 Mega / EKS 50 Mega Controllo d accesso EKS 4 Mega / EKS 5 Mega Sistema del controllo d accesso Descrizione Il sistema è composto da un unità centrale, l EKS Mega, e da parecchie MegaBeans, collegate all unità centrale in

Dettagli

Sistema per il test dell impianto elettrico in linea di montaggio della vettura FERRARI 575 MM.

Sistema per il test dell impianto elettrico in linea di montaggio della vettura FERRARI 575 MM. Sistema per il test dell impianto elettrico in linea di montaggio della vettura FERRARI 575 MM. La sfida Certificare il corretto montaggio dell impianto elettrico, escludendo la presenza di cortocircuiti

Dettagli

IL NUOVO SCANIA STREAMLINE. Progettato per essere sempre all avanguardia

IL NUOVO SCANIA STREAMLINE. Progettato per essere sempre all avanguardia IL NUOVO SCANIA STREAMLINE Progettato per essere sempre all avanguardia IL NUOVO SCANIA STREAMLINE 2-3 Il viaggio continua. Anche un veicolo eccellente può essere migliorato. Questa è la convinzione che

Dettagli

Stick e dalla relativa unità di controllo. Il Command mette a disposizione in ogni momento. Vantaggi della tecnologia FAFNIR

Stick e dalla relativa unità di controllo. Il Command mette a disposizione in ogni momento. Vantaggi della tecnologia FAFNIR L'unità di controllo L'unità di controllo è composto da un'alimentazione a sicurezza intrinseca per i sensori VISY- Possibilità di collegare a un singolo collegamento fino a 3 sensori VISY differenti mediante

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER COM-B Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione COM-B di SMA Solar Technology

Dettagli

Oxford HotGrips : Istruzioni per il montaggio e l uso delle parti di codice OF693 e OF696 con termostati v.7.

Oxford HotGrips : Istruzioni per il montaggio e l uso delle parti di codice OF693 e OF696 con termostati v.7. Oxford HotGrips : Istruzioni per il montaggio e l uso delle parti di codice OF693 e OF696 con termostati v.7. A: Prudenza innanzitutto: leggere attentamente queste istruzioni prima dell installazione o

Dettagli

Ponte resistivo campione primario Modello CTR9000

Ponte resistivo campione primario Modello CTR9000 Calibrazione Ponte resistivo campione primario Modello CTR9000 Scheda tecnica WIKA CT 60.80 Applicazioni Ponte resistivo in corrente alternata ad alte prestazioni per misurazioni della temperatura estremamente

Dettagli

COMBI Lift Systems. Sistema di gestione delle chiamate di emergenza per ascensori. VANTAGGI Vivavoce cabina. Vivavoce integrato.

COMBI Lift Systems. Sistema di gestione delle chiamate di emergenza per ascensori. VANTAGGI Vivavoce cabina. Vivavoce integrato. COMMUNICATION Vega Communication è la divisione specializzata di Vega che sviluppa accessori per ascensori dedicati alle comunicazioni di sicurezza con l esterno. Soluzioni evolute che fanno sistema operando

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Dati Generali IMPORTO UNITARIO RIFERIMENTO ELENCO PREZZI UNITARI ARTICOLO QUANTITA' IMPORTO TOTALE NOTE. Comune di VENEZIA

Dati Generali IMPORTO UNITARIO RIFERIMENTO ELENCO PREZZI UNITARI ARTICOLO QUANTITA' IMPORTO TOTALE NOTE. Comune di VENEZIA Dati Generali Comune Comune di VENEZIA Provincia Provincia di VENEZIA Oggetto Rete esazione Committente CAV con sede in Venezia Casello VE-MESTRE Revisione 0 ARTICOLO SITE PREPARATION 2.0 DISTRIBUZIONE

Dettagli

Connettori Industriali serie Han

Connettori Industriali serie Han Connettori Industriali serie Han People Power Partnership 1 / 30 Il nuovo sistema di rapido People Power Partnership 2 / 30 Cos'è 3 / 30 Quick lock è un innovativo sistema di a molla radiale sviluppato

Dettagli

Manuale d installazione IMA Multimedia Adapter MOST Audi MMI 2G 3G

Manuale d installazione IMA Multimedia Adapter MOST Audi MMI 2G 3G Versione 1.02-IT Manuale d installazione IMA Multimedia Adapter MOST Audi MMI 2G 3G Articolo-nr. 38137 38137-2 38217 38217-1 38218 38218-1 Audi A4 8K A5 8T A6 4F A7 4G A8 4E A8 4H Q5 8R Q7 4L (Per veicoli

Dettagli

CTDBS. Combinatore Telefonico Digitale BIDIREZIONALE per centrali AL20S+, AL32S, AL128S, AL16S, AL16F, ECO 832, ECO 896. www.progetto2000srl.

CTDBS. Combinatore Telefonico Digitale BIDIREZIONALE per centrali AL20S+, AL32S, AL128S, AL16S, AL16F, ECO 832, ECO 896. www.progetto2000srl. www.progetto2000srl.it CTDBS Combinatore Telefonico Digitale BIDIREZIONALE per centrali AL20S+, AL32S, AL128S, AL16S, AL16F, ECO 832, ECO 896 INTRODUZIONE Il Combinatore Telefonico Digitale CTDBS può essere

Dettagli

OBIETTIVI DELLA SEZIONE. II. Ricordare e tracciare la configurazione pin-coppia per il connettore a 8 posizioni (RJ45).

OBIETTIVI DELLA SEZIONE. II. Ricordare e tracciare la configurazione pin-coppia per il connettore a 8 posizioni (RJ45). OBIETTIVI DELLA SEZIONE Dopo aver completato la presente sezione sulla postazione di lavoro, lo studente sarà in grado di: I. Definire i criteri della postazione di lavoro per il Sistema di cablaggio Siemon

Dettagli

Sensori ad ultrasuoni ADVANCED con IO-Link. Disegno quotato

Sensori ad ultrasuoni ADVANCED con IO-Link. Disegno quotato Sensori ad ultrasuoni ADVANCED con IO-Link Disegno quotato HTU418B- DMU418B- HTU430B- DMU430B- it 02-2015/01 50122144 4...20 ma 0...10 V 25 400mm 150 1300mm 300 3000mm 15-30 V DC Con riserva di modifiche

Dettagli

Mcb-PLUS_PULSE+DIR-it Ver.01-06-02

Mcb-PLUS_PULSE+DIR-it Ver.01-06-02 Pag. 1 Manuale di servizio Mcb-PLUS_PULSE+DIR-it Ver.01-06-02 plus Pulse+Dir ATTENZIONE! LE APPARECCHIATURE ELETTRICHE POSSONO COSTITUIRE CAUSA DI PERICOLO PER COSE E PERSONE Questo manuale illustra le

Dettagli

INDICE. A.E.B. S.r.l. - Cavriago (RE) Italy

INDICE. A.E.B. S.r.l. - Cavriago (RE) Italy INDICE Procedura di aggiornamento... Pag. 3 Collegamento per riprogrammazione... Pag. 3 Aggiornamento software... Pag. 4 Tipi di connessione attualmente disponibili... Pag. 4 Descrizione Generale del Tester...

Dettagli

Manuale installazione

Manuale installazione Manuale installazione Impianto vivavoce Bluetooth per BMW Prodotto applicabile a vetture allestite con tasti di telefono sul volante. Impianti audio privi di amplificazione supplementare. - BOARD NETWORK

Dettagli

Dati Tecnici Piattaforma Elevatrice Easy Move -E07- Sistema di sollevamento per persona con limitata capacità motoria

Dati Tecnici Piattaforma Elevatrice Easy Move -E07- Sistema di sollevamento per persona con limitata capacità motoria Dati Tecnici Piattaforma Elevatrice Easy Move -E07- Sistema di sollevamento per persona con limitata capacità motoria Omologazioni Omologazione TÜV per il paracadute; Omologazione TÜV per le serrature;

Dettagli

Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N

Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N Servoazionamento Digitale TWIN-N, SPD-N www.parker.com/eme/it/twinn Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N Breve panoramica Descrizione TWIN-N è una serie di servoamplificatori completamente digitali,

Dettagli

Cavo VGA (9 Pin / 15 Pin)

Cavo VGA (9 Pin / 15 Pin) Cavo VGA (9 Pin / 15 Pin) Questo cavo serve per la connessione della scheda video con uscita tramite connettore a 9 Pin al monitor VGA. Connettore 9 Pin D-Sub Maschio (Connessione alla VGA) Connettore

Dettagli

Freno di stazionamento. Cabina di guida. Comando lama neve

Freno di stazionamento. Cabina di guida. Comando lama neve Cabina di guida L abitacolo del nuovo Veicolo Euro 5 è caratterizzato dal nuovo design della consolle centrale. La cabina si contraddistingue perché di tipo avanzato, costruita in materiale composito anticorrosivo

Dettagli

DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE)

DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE) DIMES (SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE) MIGLIORARE LE PRESTAZIONI DEL SISTEMA FIREDETEC CON UN SISTEMA DI MISURAZIONE DIGITALE DIMES Assicura che il sistema sia sempre correttamente caricato e pronto

Dettagli

1019 E CENTRALE POLIFUNZIONALE DI GESTIONE ALLARMI MANUALE DI INSTALLAZIONE

1019 E CENTRALE POLIFUNZIONALE DI GESTIONE ALLARMI MANUALE DI INSTALLAZIONE 1019 E CENTRALE POLIFUNZIONALE DI GESTIONE ALLARMI MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE NO. TM0011 1 Pagine Preliminari: I numeri in grassetto identificano la sezione di accesso: 1 area incendio, 2 area intrusione,

Dettagli

file://c:\documents and Settings\Francesco\Documenti\Utilità Networking Configur...

file://c:\documents and Settings\Francesco\Documenti\Utilità Networking Configur... file://c:\documents and Settings\Francesco\Documenti\Utilità Networking Configur... Pagina 1 di 6 Configurazione cavi di rete UTP RJ45 CAT5 Utilità > Networking > Configurazione cavi di rete :: Guida al

Dettagli

Sommario 1. Definizione di una rete CAN... 3 1.1 Collegamento della rete... 3 1.2 Specifiche del cavo... 4 2. Introduzione... 4 3.

Sommario 1. Definizione di una rete CAN... 3 1.1 Collegamento della rete... 3 1.2 Specifiche del cavo... 4 2. Introduzione... 4 3. Sommario 1. Definizione di una rete CAN.............................. 3 1.1 Collegamento della rete............................ 3 1.2 Specifiche del cavo............................... 4 2. Introduzione.........................................

Dettagli

MEZZI TRASMISSIVI 1. Il doppino 2. Il cavo coassiale 3. La fibra ottica 5. Wireless LAN 7

MEZZI TRASMISSIVI 1. Il doppino 2. Il cavo coassiale 3. La fibra ottica 5. Wireless LAN 7 MEZZI TRASMISSIVI 1 Il doppino 2 Il cavo coassiale 3 La fibra ottica 5 Wireless LAN 7 Mezzi trasmissivi La scelta del mezzo trasmissivo dipende dalle prestazioni che si vogliono ottenere, da poche centinaia

Dettagli

PULSANTIERA HL70 SCHEDA TECNICA PRODOTTO

PULSANTIERA HL70 SCHEDA TECNICA PRODOTTO SCHEDA TECNICA PRODOTTO PULSANTIERA HL70 Caratteristiche & Opzioni: Controllo fino a 5 attuatori Semplice utilizzo con entrambe le mani Design elegante ed ergonomico Interruttori tattili SMD per assicurare

Dettagli

MY HOME DIFFUSIONE SONORA

MY HOME DIFFUSIONE SONORA DIFFUSIONE SONORA LE NOVITÀ Dispositivi serie AXOLUTE Ingresso RCA TOUCH SCREEN Amplificatore da incasso 204 INDICE DI SEZIONE 206 Caratteristiche generali Catalogo 214 Dispositivi serie AXOLUTE 215 Dispositivi

Dettagli

Scheda IEEE 1394. Versione 1.0

Scheda IEEE 1394. Versione 1.0 Scheda IEEE 1394 Versione 1.0 Indice 1.0 Che cosa è l IEEE1394.P. 2 2.0 Caratteristiche del 1394..P.2 3.0 Requisiti del sistema PC..P.2 4.0 Informazioni tecniche..p.3 5.0 Installazione dell hardware...p.3

Dettagli

Ricambi e accessori BMW

Ricambi e accessori BMW Ricambi e accessori BMW Istruzioni di montaggio del kit ALLARME ACUSTICO Cat. 99 99 2 162 589 Sistema applicabile alle vetture: Serie 1 E82 Serie 1 E87 Sistema allarme acustico autoalimentato con protezione

Dettagli

ACCUPACK 2.3. Page 1/55 - stand of 10/2015

ACCUPACK 2.3. Page 1/55 - stand of 10/2015 ACCUPACK 2.3 Page 1/55 - stand of 10/2015 Batteria ricaricabile a sezione piatta con circuito di carica automatico, protezione dai sovraccarichi e indicatore acustico carica batteria. Comoda ricarica mediante

Dettagli

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Introduzione La RTU B200, ultima nata del sistema TMC-2000, si propone come valida risposta alle esigenze di chi progetta e implementa sistemi di automazione

Dettagli

LeGGere tutte Le indicazioni Prima di avviarsi all installazione

LeGGere tutte Le indicazioni Prima di avviarsi all installazione Lista delle Parti Suzuki Gsxr 1000 2009 i struzioni di installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-Rom 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 1 Striscia di Velcro 1 Salvietta

Dettagli

MAN Truck Direttive di allestimento Prese di forza Edizione 2014 versione 1.0. Engineering the Future since 1758. MAN Truck & Bus AG

MAN Truck Direttive di allestimento Prese di forza Edizione 2014 versione 1.0. Engineering the Future since 1758. MAN Truck & Bus AG MAN Truck Direttive di allestimento Prese di forza Edizione 2014 versione 1.0 Engineering the Future since 1758 MAN Truck & Bus AG EDITORE MAN Truck & Bus AG (Di seguito denominata MAN) Technical Sales

Dettagli

SENSORI PARCHEGGIO e ANTIFURTI

SENSORI PARCHEGGIO e ANTIFURTI SENSORI PARCHEGGIO e ANTIFURTI KIT SENSORI PARCHEGGIO ANTERIORI COBRA O.E.M. Ø 19 mm con 4 Sensori a ULTRASUONI Piatti art. CB0256 X4 - Alimentazione 9-16 V - 3 zone di allerta - Facile integrazione nel

Dettagli

Istruzioni per l'uso Flussostato SI5004 704339 / 02 08 / 2010

Istruzioni per l'uso Flussostato SI5004 704339 / 02 08 / 2010 Istruzioni per l'uso Flussostato SI5004 IT 704339 / 02 08 / 2010 Indice 1 Indicazioni di sicurezza3 2 Uso conforme 4 2.1 Campo d'impiego 4 2.2. Funzionamento 4 3 Montaggio 5 3.1 Luogo di montaggio 5 3.2

Dettagli

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA Informazioni generali I moduli di frenatura elettronici Frenomat e Frenostat sono in grado di frenare motori asincroni, sono senza manutenzione e non producono abrasione ed inquinamento. Riducono i tempi

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

GESTRA Sistemi per vapore NRG 10-52 NRG 16-52. Italiano. Manuale d'installazione e uso 819279-00. Sonda di livello NRG 10-52, NRG 16-52

GESTRA Sistemi per vapore NRG 10-52 NRG 16-52. Italiano. Manuale d'installazione e uso 819279-00. Sonda di livello NRG 10-52, NRG 16-52 GESTRA Sistemi per vapore NRG 10-52 NRG 16-52 IT Italiano Manuale d'installazione e uso 819279-00 Sonda di livello NRG 10-52, NRG 16-52 Indice Note importanti Pagina Corretto utilizzo...4 Funzione...4

Dettagli

Moduli di espansione. Per le zone di ingresso, di uscita e di. controllo di: funzionalità antifurto, comandi domotici,

Moduli di espansione. Per le zone di ingresso, di uscita e di. controllo di: funzionalità antifurto, comandi domotici, Moduli di espansione Per le zone di ingresso, di uscita e di controllo di: funzionalità antifurto, comandi domotici, attuazioni a bassa e media potenza. Moduli di espansione I moduli di espansione servono

Dettagli

Piasiniengineering s.a.s di Piasini Patrik & Christian Via Isole, 13 Piateda (SO) Italia Tel: +390342489060 - Fax: +390342488298P:IVA : IT00902270149

Piasiniengineering s.a.s di Piasini Patrik & Christian Via Isole, 13 Piateda (SO) Italia Tel: +390342489060 - Fax: +390342488298P:IVA : IT00902270149 Piasiniengineering s.a.s di Piasini Patrik & Christian Via Isole, 13 Piateda (SO) Italia Tel: +390342489060 - Fax: +390342488298P:IVA : IT00902270149 Piasiniengineering Serial Suite Con l esperienza acquisita

Dettagli

the digital connection company Domotica e Building Automation

the digital connection company Domotica e Building Automation Soluzioni e Vantaggi del Bus di controllo Gestione intelligente illuminazione, condizionamento, riscaldamento e apparecchi elettrici Costi contenuti per - uso minore dei cavi di collegamento - risparmio

Dettagli

Concento. Chiamata infermiera e sistema di comunicazione. Concento. Descrizione del sistema. Descrizione del sistema

Concento. Chiamata infermiera e sistema di comunicazione. Concento. Descrizione del sistema. Descrizione del sistema Concento Chiamata infermiera e sistema di comunicazione Tunstall Italia s.r.l. 0 1 V07 Generale Concento è un sistema di chiamata infermiera e di comunicazione che può essere utilizzato in strutture quali

Dettagli

Regolatore Modulare Bus BMR Quello girevole

Regolatore Modulare Bus BMR Quello girevole Regolatore Modulare Bus BMR Quello girevole Regolatore Modulare Bus BMR utilizzabile universalmente semplice da usare Il Regolatore Modulare Bus BMR è una centralina di automazione di dimensioni compatte

Dettagli

Parallelamente, il REWIND può essere utilizzato per comunicare con il software di supervisione SICES SUPERVISOR

Parallelamente, il REWIND può essere utilizzato per comunicare con il software di supervisione SICES SUPERVISOR REWIND: Dispositivo elettronico che, sfruttando la tecnologia GSM/GPRS e abbinato ad gruppo elettrogeno, una torre faro, cisterna/serbatoio, ecc..., consente l invio automatico di pacchetti di dati al

Dettagli

Scheda tecnica Contattore Logo TL-AFS19 100A

Scheda tecnica Contattore Logo TL-AFS19 100A Scheda tecnica Contattore Logo TL-AFS19 100A Caratteristiche principali Il contattore LOGO TL-AFS 19, di piccole dimensioni e notevole portata, è realizzato per i settori della trazione e della movimentazione

Dettagli

V= R*I. LEGGE DI OHM Dopo aver illustrato le principali grandezze elettriche è necessario analizzare i legami che vi sono tra di loro.

V= R*I. LEGGE DI OHM Dopo aver illustrato le principali grandezze elettriche è necessario analizzare i legami che vi sono tra di loro. LEGGE DI OHM Dopo aver illustrato le principali grandezze elettriche è necessario analizzare i legami che vi sono tra di loro. PREMESSA: Anche intuitivamente dovrebbe a questo punto essere ormai chiaro

Dettagli

Il gruppo TTS è orgoglioso di far parte di

Il gruppo TTS è orgoglioso di far parte di Garanzia e assistenza Questo prodotto viene fornito con una garanzia di un anno per problemi riscontrati durante il normale utilizzo. L'uso scorretto di Tuff-Cam 2 o l'apertura dell'unità renderanno nulla

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE Moduli fotovoltaici. gruppo di conversione

SPECIFICHE TECNICHE Moduli fotovoltaici. gruppo di conversione GENERALITA Gli impianti previsti nel presente progetto dovranno complessivamente essere in grado di produrre non meno 200.000 kwh/anno. I siti individuati, in cui si prevede di installare i moduli, risultano

Dettagli

INVERTER MX2 IP54. Flessibilità e robustezza per soluzioni stand alone

INVERTER MX2 IP54. Flessibilità e robustezza per soluzioni stand alone INVERTER MX2 IP54 Flessibilità e robustezza per soluzioni stand alone»» Robusta custodia in metallo»» Possibilità di personalizzazione»» Programmazione logica integrata MX2 IP54 Inverter robusto e flessibile...

Dettagli

Building Automation. Inquinamento e risparmio energetico

Building Automation. Inquinamento e risparmio energetico Building Automation Il concetto edificio intelligente o meglio conosciuto come Building Automation, identifica quelle costruzioni progettate e costruite in modo da consentire la gestione integrata e computerizzata

Dettagli