TEMI - Struttura. I file del tema

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TEMI - Struttura. I file del tema"

Transcript

1 TEMI - Struttura - Ci sono due possibilità per modificare un tema: - Tramite l editor di amministrazione (AspettoàEditor), che consente di selezionare modificare i file (NOTA: copiare il file prima di ogni modifica!) - Tramite la modifica in locale dei file del tema e il trasferimento sul sito via FTP I file del tema - Tutti i temi gratuiti sono scaricabili da Sono sottoforma di file.zip. Si installano attraverso AspettoàTemi àinstallazione Temi. Possono essere installati direttamente selezionandolo (da Nuovi, Trova Temi) o caricando il file.zip relativo (da Carica Media) - La cartelle di destinazione dei temi è nella directory wp-content/themes/ di Wordpress. - Alcuni file sono dedicati ai contenuti, altri sono relativi a sezioni del sito (barra laterale, testata, ecc.). In ognuno di questi file sono presenti i Template Tag, ossia righe di testo PHP utilizzate per visualizzare i vari contenuti. Per esempio <?php the_autor[];?> visualizza il nome dell autore dell articolo, mentre <?php the_tags[];?> mostra i tag associati a quel determinato articolo. Su possiamo consultare l elenco dei Template Tag disponibili. - Di seguito i file principali di un tema: - index.php. E il file principale del tema e deve essere sempre presente. Normalmente contiene gli elementi per caricare la testata, il piè di pagina, la barra laterale, l elenco degli articoli. - header.php e footer.php. Rappresentano la testata e il piè di pagina del sito. - style.css. Foglio di stile per definire l spetto del tema (caratteri, colori, dimensioni, ecc.). Alcuni temi hanno più fogli di stile ma questo rimane il principale. - page.php e single.php. Rappresentano la singola pagina e il singolo articolo. Se entrambi o uno di questi file non è/non sono presenti, per la visualizzazione viene usato index.php. Permettono di impostare una diversa visualizzazione del singolo articolo rispetto a quella utilizzata in home page e nelle pagine degli archivi. - slidebar.php. E il file relativo alla barra laterale del blog. E possibile creare più file dedicati a questo scopo. Molti autori, nel caso di barre laterali a due colonne, tengono separate le due colonne in file distinti. Ovviamente in questo caso gli atri file del tema devono essere modificati, dato che di default cercheranno solo il file slidepar.php. - comments.php. Si occupa della sezione dei commenti. Normalmente è richiamato da page.php e single.php. - archive.php. Utilizzato per visualizzare gli archivi mensili delle categorie, page 1 / 8

2 dei tag e degli autori. E possibile creare file distinti relativi alle diverse tipologie e persino alla singola categoria. Se ad esempio abbiamo il file tag.php, questo si occuperà di visualizzare l archivio degli articoli basato sui tag. - search.php. permette di personalizzare la pagina dei risultati di una ricerca. Se non presente, verrà utilizzato index.php php. Personalizza la pagina di errore relativa a quando la pagina richiesta non esiste. Utile per aggiungere ulteriori informazioni all utente al messaggio standard di errore. - functions.php. Non è presente in tutti i temi e raccoglie funzioni per svolgere compiti particolari. E spesso utilizzato per modificare alcuni comportamenti di default di WordPress. Il Loop di WordPress - E il codice che permette a WordPress di visualizzare la lista degli articoli. Per illustrarlo prendiamo il file index.php del tema Default (è il primo in assoluto, basta scaricarlo cercano Default) e illustriamo le parti fondamentali. - La prima parte del loop: <?php if (have_posts()) :?> <?php while (have_posts()) : the_post();?> Serve ad interrogare il DB per verificare se sono presenti degli articoli. Se la risposta è positiva per ogni articolo vengono eseguite tutte le istruzioni presenti fino a <?php endwhile;?>. - Analizziamo i singoli elementi: <div <?php post_class();?> id="post-<?php the_id();?>"> page 2 / 8

3 Permette di creare il DIV che contiene il post. <?php post_class();?> attribuisce al post la classe di stile CSS relativa, mentre <?php the_id();?> permette di attribuire a quel post un ID univoco (basato sull ID dell articolo presente sul DB). <h2><a href="<?php the_permalink()?>" rel="bookmark" title="<?php printf( ('Permanent Link to %s', 'kubrick'), the_title_attribute('echo=0'));?>"> <?php the_title();?> </a></h2> Il codice sopra serve a visualizzare il titolo dell articolo (<?php the_title();?>), linkato all URL dell articolo (<?php the_permalink()?>) <small><?php the_time( ('F js, Y', 'kubrick'))?> <!-- by <?php the_author()?> --></small> Questa parte serve a visualizzare la data di pubblicazione del post che in questo caso è nel formato anglosassone (<?php the_time( ('F js, Y', 'kubrick'))?>) e il nome dell autore del post (<?php the_author()?>). Da notare però che quest ultimo essendo tra i tag di commento <!-- -->, non comparirà nell articolo.. Se volessimo quindi ottenere la data nel formato italiano e visualizzare l autore basterà modificare la riga nel seguente modo: <small><?php the_time( ('j F Y', 'kubrick'))?> da <?php the_author()?></small> page 3 / 8

4 Notare l uso della parola kubrick nel codice. E tipica di questo tema ed è utilizzata per la localizzazione del tema nelle varie lingue. La traduzione del tema in italiano è contenuta nel file it_it.mo presente nella cartella language del tema. <div> <?php the_content( ('Read the rest of this entry»', 'kubrick'));?> </div> Questo codice visualizza il contenuto dell articolo fino al tag <!-more--> utilizzato per spezzare il post in due parti (vedi il capitolo sulla scrittura degli articoli, pag 10.). <p> <?php the_tags( ('Tags:', 'kubrick'). ' ', ', ', '<br />');?> <?php printf( ('Posted in %s', 'kubrick'), get_the_category_list(', '));?> <?php edit_post_link( ('Edit', 'kubrick'), '', ' ');?> <?php comments_popup_link( ('No Comments»', 'kubrick'), ('1 Comment»', 'kubrick'), ('% Comments»', 'kubrick'), '', ('Comments Closed', 'kubrick') );?> </p> Questo codice chiude il loop e serve a visualizzare, al di sotto dell articolo: I tag associati agli articoli, le categorie nelle quali l articolo è stato inserito, il link per modificare l articolo (visibile solo se si è collegati come amministratore o utente autorizzato), il link che punta al modulo dei commenti e che indica anche il numero dei commenti. Header, Sidebar e Footer - All interno dei file del tema si nota la presenza dei tag page 4 / 8

5 <?php get_header();?> <?php get_sidebar();?> <?php get_footer();?> - Servono a caricare testata, alla barra laterale e al piè di pagina, che corrispondono rispettivamente ai file header.php, sidebar.php e footer.php. - E possibile creare delle varianti per queste tre parti ed è anche possibile creare nuovi file da includere nel tema stesso. Se ad esempio vogliamo creare un piè di pagina differente, da utilizzare solo nella pagina dei singoli articoli ( single.php): duplicare il file footer.php con il nome di footer_single.php; modificare il file footer_single.php per ottenere il nuovo piè di pagina; aprire il file single.php e sostituire in fondo alla pagina la riga <?php get_footer();?>, con <?php include( TEMPLATEPATH. /footer_single.php );?> Esempi di modifiche al foglio di stile - Supponiamo di voler cambiare i caratteri utilizzati per i titoli dei post. Questi sono racchiusi all interno di un tag H2. - Aprire il file style.css e cerchiamo la riga con H2, troveremo questa h1, h2, h3 { font-family: Arial, Helvetica, San-Serif; font-weight: bold; } - Le modifiche che applichiamo qui però sono su tutti gli elementi del blog che utilizzano tali tag. Se però vogliamo fare la modifica solo per gli elementi H2 che si trovano dentro un post, dobbiamo creare un nuovo blocco del tipo: page 5 / 8

6 .post h2 { font-family: Times, serif; } - In questo modo il nuovo carattere verrà utilizzato solo per quegli elementi H2 all interno di un elemento che utilizza la classe post, ossia il DIV che racchiude il post. - Supponiamo di voler creare un bordo (grigio scuro, con margine interno di 5px) ed uno sfondo (grigio chiaro) alla sezione presente alla fine di ogni post (quella che contiene, tag, categorie e link ai commenti. Queste informazioni si trovano del paragrafo che utilizza la classe postmetadata (vedi ad inizio pagina). - Nel file style.css aggiungiamo il seguente codice:.postmetadata { backgroung-color: #eee; border: 1px solid #999; padding: 5px; } I tag condizionali - Riferimento per saperne di più - Permettono di svolgere alcune azioni al verificarsi o meno di una determinata condizione. - Supponiamo di voler far apparire un messaggio nella testata o nel piè di pagina solo quando un utente visita la pagina di un singolo articolo. Inserire il seguente codice nel file header.php o footer.php <?php if (is_single()) { echo Questo è un messaggio ; }?> - I tag condizionali consentono di lavorare anche a livello di singolo articolo o singola pagina e permettono di modificare il proprio tema a piacimento senza richiedere la creazione di tanti file differenti. page 6 / 8

7 I campi personalizzati - L inserimento di un campo personalizzato in un articolo non è sufficiente a renderlo visibile, occorre scegliere nel tema un punto in cui farlo apparire. - Supponiamo di fare vedere il campo valutazione_libro nella pagina del singolo articolo. Aprire il file single.php ed inserire le seguenti istruzioni dopo il contenuto del post. <?php the_meta();?> - Nel tema Default andrà subito dopo al seguente codice <?php wp_link_pages(array('before' => '<p><strong>'. ('Pages:', 'kubrick'). '</strong> ', 'after' => '</p>', 'next_or_number' => 'number'));?> - Così però viene mostrato direttamente il nome del campo ed il valore sotto forma di lista senza lasciarci la possibilità di ulteriori personalizzazioni. Provare a sostituire il tag <?php the_meta();?> con <?php if (get_post_meta($post->id, valutazione_libro,true)) {?> <?php echo "<p><b> Giudizio sul libro</b> ". get_post_meta($post->id, valutazione_libro, true). "</p>"; )?> La prima riga controlla se è presente il campo per quell articolo. Se si, al posto del page 7 / 8

8 nome viene scritto in grassetto Giudizio sul libro seguito dal valore del campo. - Per altre informazioni sui campi personalizzati andare su page 8 / 8

Corso html 5. Di Roberto Abutzu. *********** Quarta parte: Body ed elementi strutturali. ********** Cos'è il Body e gli elementi strutturali?

Corso html 5. Di Roberto Abutzu. *********** Quarta parte: Body ed elementi strutturali. ********** Cos'è il Body e gli elementi strutturali? Corso html 5. Di Roberto Abutzu. *********** Quarta parte: Body ed elementi strutturali. ********** Cos'è il Body e gli elementi strutturali? Riprendiamo il discorso, introducendo la tag Body e iniziando

Dettagli

Guida Joomla. di: Alessandro Rossi, Flavio Copes

Guida Joomla. di: Alessandro Rossi, Flavio Copes Guida Joomla di: Alessandro Rossi, Flavio Copes Grafica e template 1. 15. La grafica e i template Personalizzare l'aspetto del sito aggiungendo nuovi template e customizzandoli 2. 16. Personalizzare il

Dettagli

Principio. di base per una buona riuscita

Principio. di base per una buona riuscita Una delle attività da affrontare nel nostro lavoro è quella di realizzare un layout, ossia una struttura dove posizionare contenuti per creare una pagina web. Ci sono molti tipi di pagine web quindi diverse

Dettagli

Una piattaforma per creare blog, che utilizza il linguaggio PHP e si

Una piattaforma per creare blog, che utilizza il linguaggio PHP e si 1^ Puntata WordPress è un ottimo CMS (Content Management System) Una piattaforma per creare blog, che utilizza il linguaggio PHP e si avvale di un database Mysql. Un CMS è quindi un sistema di gestione

Dettagli

Lezione 3. Joomla 2.5

Lezione 3. Joomla 2.5 Lezione 3 Joomla 2.5 Joomla: il template Prima di partire con la modifica del template, diamo un occhiata alle posizioni definite dallo stesso. Come si può notare LOGO non ha un area che lo identifica

Dettagli

Manuale di sviluppo Geecom Scritto da Andrea Pastore. versione 2.1 24/11/2014

Manuale di sviluppo Geecom Scritto da Andrea Pastore. versione 2.1 24/11/2014 Manuale di sviluppo Geecom Scritto da Andrea Pastore versione 2.1 24/11/2014 Capitolo 1: creare un template per Geecom La struttura di un template geecom Creare un template personalizzato Sommario Capitolo

Dettagli

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage

Gestione home page. Intranet -> Ambiente Halley -> Gestione homepage Gestione home page egovernment L home page del portale Halley egovernment permette all Amministrazione di pubblicare contenuti e informazioni e di organizzarle in blocchi. Questa struttura per argomenti

Dettagli

WordPress: il corso Fondamentale

WordPress: il corso Fondamentale WordPress: il corso Fondamentale Come creare un sito Professionale con wordpress in meno di 2 ore per la tua azienda o per la vita privata IlTuoCorso - Ermes srl Via E.De Amicis 57 20123 Milano Il corso

Dettagli

La pagina Web modulo.html utilizza le specifiche di stile descritte nel foglio feedback.css.

La pagina Web modulo.html utilizza le specifiche di stile descritte nel foglio feedback.css. Moduli di feedback Uno degli strumenti per l interattività con gli utenti è la pagina per raccogliere suggerimenti o commenti dai visitatori, formata da moduli sul video da riempire con il nome del mittente,

Dettagli

Report WordPress plugin di Konora v 0.8.4

Report WordPress plugin di Konora v 0.8.4 ` Report WordPress plugin di Konora v 0.8.4 Konora ltd 4321 Somewhere Street City, State ZIP phone 555-555-5555 fax 555-555-5555 name@address.com website.com Indice Indice 2 Recuperare il codice del circolo

Dettagli

Corso di Informatica. Immissione di dati. Visualizzazione come foglio dati 1. Visualizzazione come foglio dati 2 11/01/2008

Corso di Informatica. Immissione di dati. Visualizzazione come foglio dati 1. Visualizzazione come foglio dati 2 11/01/2008 Corso di Informatica Immissione di dati La modalità di inserimento che ricorda più Excel è la visualizzazione come foglio dati Ing. Dario Sguassero Microsoft Access 2/3 11/01/2008 0.35 2 Visualizzazione

Dettagli

Guida introduttiva. Barra di accesso rapido I comandi di questa barra sono sempre visibili. Fare clic su un comando per aggiungerlo.

Guida introduttiva. Barra di accesso rapido I comandi di questa barra sono sempre visibili. Fare clic su un comando per aggiungerlo. Guida introduttiva L'aspetto di Microsoft Word 2013 è molto diverso da quello delle versioni precedenti. Grazie a questa guida appositamente creata è possibile ridurre al minimo la curva di apprendimento.

Dettagli

Tutorial: Adattare le skin del web a Jimdo. Per postare questo tutorial su altri blog/siti/forum inviatemi una e-mail o un pm

Tutorial: Adattare le skin del web a Jimdo. Per postare questo tutorial su altri blog/siti/forum inviatemi una e-mail o un pm Tutorial: Adattare le skin del web a Jimdo Tutorial creato da: marte9020 Tutorial creato per: http://jimding3.jimdo.com Programma utilizzato: Google Chrome (Qualsiasi Browser va bene) Per postare questo

Dettagli

La gestione dei risultati: ZOTERO, un programma gratuito

La gestione dei risultati: ZOTERO, un programma gratuito La gestione dei risultati: ZOTERO, un programma gratuito Ricerche, citazioni e bibliografie con Zotero Zotero è un estensione di Firefox che consente di raccogliere e gestire risorse bibliografiche e accademiche

Dettagli

www.filoweb.it STAMPA UNIONE DI WORD

www.filoweb.it STAMPA UNIONE DI WORD STAMPA UNIONE DI WORD Molte volte abbiamo bisogno di stampare più volte lo stesso documento cambiando solo alcuni dati. Potremmo farlo manualmente e perdere un sacco di tempo, oppure possiamo ricorrere

Dettagli

Report WordPress plugin di Konora v 0.7

Report WordPress plugin di Konora v 0.7 ` Report WordPress plugin di Konora v 0.7 Konora ltd 4321 Somewhere Street City, State ZIP phone 555-555-5555 fax 555-555-5555 name@address.com website.com Indice Indice 2 Recuperare il codice del circolo

Dettagli

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web

Esercitazione n. 10: HTML e primo sito web + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 0/4 Esercitazione n. 0: HTML e primo sito web Scopo: Creare un semplice sito web con Kompozer. Il sito web è composto da una home page, e da altre due pagine

Dettagli

[Tutoriale] Realizzare un cruciverba con Excel

[Tutoriale] Realizzare un cruciverba con Excel [Tutoriale] Realizzare un cruciverba con Excel Aperta in Excel una nuova cartella (un nuovo file), salviamo con nome in una precisa nostra cartella. Cominciamo con la Formattazione del foglio di lavoro.

Dettagli

Sessione Formativa ALI ComuniMolisani Portale Internet Comunale

Sessione Formativa ALI ComuniMolisani Portale Internet Comunale Sessione Formativa Portale Internet Comunale Per assistenza e informazioni contattare: Redazione ALIComuniMolisani c/o Provincia di Campobasso - Via Roma, 47 email: redazione@alicomunimolisani.it tel:

Dettagli

Web-TV Manuale per l Amministratore

Web-TV Manuale per l Amministratore Web-TV Manuale per l Amministratore Via Trebbo, 88 41053 Maranello (MO) Part. IVA 02707260366 Tel. 0536/944949 Fax. 0536/933156 E-mail: info@leonardomultimedia.com Web: http://www.leonardomultimedia.com

Dettagli

Login. Gestione contenuto. www.sitofaidate.it

Login. Gestione contenuto. www.sitofaidate.it www.sitofaidate.it Questa guida è stata scritta per utenti di basso/medio livello, guida pratica per chi vede per la prima volta l editor di testo jce i cui riferimenti delle icone sono visibili cliccando

Dettagli

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione Corso di PHP 1 - Introduzione 1 Prerequisiti Conoscenza HTML Principi di programmazione web Saper progettare un algoritmo Saper usare un sistema operativo Conoscere il concetto di espressione 2 1 Introduzione

Dettagli

Andrea Maioli Instant Developer: guida all uso

Andrea Maioli Instant Developer: guida all uso Andrea Maioli Instant Developer: guida all uso 11.8 L editor di temi grafici A partire dalla versione 11.5, Instant Developer contiene uno strumento di aiuto alla personalizzazione dei temi grafici e degli

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Sommario PREMESSA... 2 1 Come accedere all Area Riservata... 3 2 del Pannello di gestione del sito web... 4 3 delle sezioni... 7 3.1 - Gestione Sito... 7 3.1.1 - AreaRiservata...

Dettagli

5.6.1 REPORT, ESPORTAZIONE DI DATI

5.6.1 REPORT, ESPORTAZIONE DI DATI 5.6 STAMPA In alcune circostanze può essere necessario riprodurre su carta i dati di tabelle o il risultato di ricerche; altre volte, invece, occorre esportare il risultato di una ricerca, o i dati memorizzati

Dettagli

Versione 1.0. La cartella di Excel contiene, di default, le seguenti schede: Classe, Criteri, 1,Riepilogo, Doc15 come si vede in figura:

Versione 1.0. La cartella di Excel contiene, di default, le seguenti schede: Classe, Criteri, 1,Riepilogo, Doc15 come si vede in figura: Versione 1.0 Premessa Dixit è la griglia per la definizione del voto d orale all esame di Stato; aiuta a mantenere un criterio unico e oggettivo nell assegnazione del voto. La cartella di Excel contiene,

Dettagli

LABORATORIO PER IL DESIGN DELLE INTERFACCE PEGORARO ALESSANDRO CASSERO.IT MANUALE DI AGGIORNAMENTO, MANUTENZIONE E USO DEL SITO

LABORATORIO PER IL DESIGN DELLE INTERFACCE PEGORARO ALESSANDRO CASSERO.IT MANUALE DI AGGIORNAMENTO, MANUTENZIONE E USO DEL SITO CASSERO.IT MANUALE DI AGGIORNAMENTO, MANUTENZIONE E USO DEL SITO 1 Installazione e requisiti per il corretto funzionamento del sito: L istallazione è possibile sui più diffusi sistemi operativi. Il pacchetto

Dettagli

Alcune regole di base per scrivere un programma in linguaggio C

Alcune regole di base per scrivere un programma in linguaggio C Alcune regole di base per scrivere un programma in linguaggio C Un programma il linguaggio C (listato) viene scritto in formato testo ed archiviato in un file: *.c Per scrivere un listato C si utilizza

Dettagli

INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH

INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH INSERIMENTO DI IMMAGINI,DOCUMENTI,SFONDI E OGGETTI FLASH IMPOSTAZIONE DI UNA IMMAGINE ALL INTERNO DI UNA PAGINA WEB: In questo capitolo è spiegata la procedura di inserimento e modifica di una immagine

Dettagli

Costruzione del layout in gino cms

Costruzione del layout in gino cms Costruzione del layout in gino cms Autore: Marco Guidotti - marco.guidotti(at)otto.to.it Versione: 1.0 Data: 2013-06-17 Layout Nell area amministrativa di gino l applicazione Layout permette di gestire

Dettagli

Internet Architettura del www

Internet Architettura del www Internet Architettura del www Internet è una rete di computer. Il World Wide Web è l insieme di servizi che si basa sull architettura di internet. In una rete, ogni nodo (detto host) è connesso a tutti

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

Coder Dojo Tutorial 3

Coder Dojo Tutorial 3 Coder Dojo Tutorial 3 Complimenti ancora, son certo che hai già imparato molte più cose di quel che pensi! Tempo per fare qualcosa di un po più divertente, come mettere insieme un foglio dedicato a definire

Dettagli

MySQL Database Management System

MySQL Database Management System MySQL Database Management System II parte Progetto gestione booking prenotazioni on-line 1. Progettazione e creazione struttura database che chiameremo booking. 2. Progettazione e creazione di un form

Dettagli

qui possiamo scegliere se creare un nuovo Database oppure aprire un Database già esistente. Fatto ciò avremo questa seconda schermata:

qui possiamo scegliere se creare un nuovo Database oppure aprire un Database già esistente. Fatto ciò avremo questa seconda schermata: Creare un Database completo per la gestione del magazzino. Vedremo di seguito una guida pratica su come creare un Database per la gestione del magazzino e la rispettiva spiegazione analitica: Innanzitutto

Dettagli

(A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA (B) CONOSCENZA E COMPETENZA (C) ESERCIZI DI COMPRENSIONE

(A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA (B) CONOSCENZA E COMPETENZA (C) ESERCIZI DI COMPRENSIONE Dare una breve descrizione dei termini introdotti: (A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA Foglio di stile interno Foglio di stile esterno Fogli di stile incorporati Fogli di stile inline (B) CONOSCENZA E COMPETENZA

Dettagli

Settaggio impostazioni tema. Cliccando nuovamente su aspetto e poi su personalizza si avrà modo di configurare la struttura dinamica della template.

Settaggio impostazioni tema. Cliccando nuovamente su aspetto e poi su personalizza si avrà modo di configurare la struttura dinamica della template. I TEMI PREDEFINITI (TEMPLATE) Scelta del tema I temi predefiniti di wordpress sono la base di un sito che usa un utente che per ragioni pratiche o per incapacità non può creare un sito usando solo codice

Dettagli

jt - joetex - percorsi didattici

jt - joetex - percorsi didattici jt - joetex - percorsi didattici Corso dreamweaver lezione 1 Sommario 1. Creare un sito in locale 2. creare la prima pagina Creare un sito in locale Un sito va creato tutto all'interno di un'unica cartella.

Dettagli

Guida alla composizione di modelli OpenOffice

Guida alla composizione di modelli OpenOffice Tekne Informatica & Comunicazione Guida alla composizione di modelli OpenOffice guida rapida per creare e modificare modelli OpenOffice per XDent 01 aprile 2011 Sommario Premessa... 2 Ottenere ed Installare

Dettagli

Consorzio Triveneto S.p.A. Payment Gateway

Consorzio Triveneto S.p.A. Payment Gateway Consorzio Triveneto S.p.A. Payment Gateway Specifiche di Personalizzazione della Hosted Payment Page Release 1.4.0 Data Versione Autore Descrizione 02/10/2003 1.2.0 PM Prima Release, associata al Manuale

Dettagli

Zone Shipping Cost v. 0.1.0 Guida d'installazione ed Utilizzo

Zone Shipping Cost v. 0.1.0 Guida d'installazione ed Utilizzo Guida d'installazione ed Utilizzo Installazione Per installare il modulo è sufficiente copiare la cartella app del pacchetto del modulo nella cartella principale dell'installazione di Magento dove è già

Dettagli

COME INSTALLARE MANUALMENTE E CONFIGURARE GOOGLE ANALYTICS IN WORDPRESS

COME INSTALLARE MANUALMENTE E CONFIGURARE GOOGLE ANALYTICS IN WORDPRESS COME INSTALLARE MANUALMENTE E CONFIGURARE GOOGLE ANALYTICS IN WORDPRESS DI CATERINA TOCCAFONDI toccafondi.caterina@icarcolaameglia.it I.C. ARCOLA-AMEGLIA (SP) www.icarcolaameglia.it Licenza Creative Commons

Dettagli

Vntcms 2 istruzioni per l uso!

Vntcms 2 istruzioni per l uso! Vntcms 2 istruzioni per l uso Tutte le operazioni di gestione dei contenuti del sito si effettuano dal pannello di amministrazione localizzato al seguente indirizzo: http://www.il-nome-del-mio-sito.it/admin/go

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 1. Novità di Excel 2003 MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 CAPITOLO 1 Microsoft Office Excel 2003 ha introdotto alcune novità ed ha apportato miglioramenti ad alcune funzioni già esistenti nelle precedenti versioni

Dettagli

Zotero è un estensione di Firefox che consente di raccogliere e gestire risorse bibliografiche e accademiche

Zotero è un estensione di Firefox che consente di raccogliere e gestire risorse bibliografiche e accademiche La gestione dei risultati: ZOTERO, un programma gratuito (vedi filmato su: http://www.screencast.com/users/librarymaniac/folders/default/media/3068bc0b-ec18-4001-8665-858e944bd274) Ricerche, citazioni

Dettagli

WordPress, un CMS per la scuola: novità e sviluppi. Alberto Ardizzone Renata Durighello Christian Ghellere Marco Milesi

WordPress, un CMS per la scuola: novità e sviluppi. Alberto Ardizzone Renata Durighello Christian Ghellere Marco Milesi WordPress, un CMS per la scuola: novità e sviluppi Alberto Ardizzone Renata Durighello Christian Ghellere Marco Milesi L associazione internazionale per la professionalità nel Web partecipazioni internazionali

Dettagli

CREAZIONE E MODIFICA DELLA PAGINA WEB DELLA BIBLIOTECA Andare nel modulo Biblioteche in alto a sinistra. Digitare nel campo Nome Biblioteca la

CREAZIONE E MODIFICA DELLA PAGINA WEB DELLA BIBLIOTECA Andare nel modulo Biblioteche in alto a sinistra. Digitare nel campo Nome Biblioteca la CREAZIONE E MODIFICA DELLA PAGINA WEB DELLA BIBLIOTECA Andare nel modulo Biblioteche in alto a sinistra. Digitare nel campo Nome Biblioteca la denominazione del Comune della Biblioteca (basta anche solo

Dettagli

Corso html 5. Di Roberto Abutzu. `***********` Sedicesima parte: Evidenziare il testo e le date. `**********`

Corso html 5. Di Roberto Abutzu. `***********` Sedicesima parte: Evidenziare il testo e le date. `**********` Corso html 5. Di Roberto Abutzu. `***********` Sedicesima parte: Evidenziare il testo e le date. `**********` Nota importante: Questa lezione e la successiva vanno considerate come un'unica lezione. Affronteremo

Dettagli

3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione.

3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione. Elaborazione testi 133 3.5 Stampa unione 3.5.1 Preparazione 3.5.1.1 Aprire, preparare un documento da utilizzare come documento principale per una stampa unione. Abbiamo visto, parlando della gestione

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

FtpZone Guida all uso Versione 2.1

FtpZone Guida all uso Versione 2.1 FtpZone Guida all uso Versione 2.1 La presente guida ha l obiettivo di spiegare le modalità di utilizzo del servizio FtpZone fornito da E-Mind Srl. All attivazione del servizio E-Mind fornirà solamente

Dettagli

eascom MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it

eascom MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it MANUALE per UTENTI A cura di eascom 2012 www.eascom.it Indice Introduzione... 3 Perchè Wordpress... 3 Pagina di accesso all amministrazione... 3 Bacheca... 4 Home... 4 Aggiornamenti... 5 Articoli... 6

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Copyright 2012 Wolters Kluwer Italia Srl 1 Sommario 1 Come accedere all Area Riservata... 4 2 del Pannello di gestione del sito web... 5 3 delle sezioni... 8 3.1 - Gestione

Dettagli

FISH Sardegna ONLUS. www.fishsardegna.org. Manuale Utente. www.fishsardegna.org

FISH Sardegna ONLUS. www.fishsardegna.org. Manuale Utente. www.fishsardegna.org FISH Sardegna ONLUS Manuale Utente Note generali: Il sito è costruito su CMS Drupal 7. Per avere maggiori informazioni su Drupal si puo consultare online il portale ufficiale http://drupal.org/( in inglese)

Dettagli

GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB

GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB Copyright 2014 Wolters Kluwer Italia Srl 1 Sommario 1 Come accedere al Pannello di gestione... 4 2 del Pannello di gestione del sito web... 5 3 delle sezioni...

Dettagli

Abstract Questo documento descrive come è gestita la WYSIWYG tramite l editor di testi integrato in MOVIO.

Abstract Questo documento descrive come è gestita la WYSIWYG tramite l editor di testi integrato in MOVIO. Titolo Tutorial MOVIO: WYSIWYG Release MOVIO SCMS 1.00 Versione Tutorial 1.00 Data 02/03/14 Autori e affiliation Rubino Saccoccio (Gruppometa) Commenti Dichiarazione di copyright Abstract Questo documento

Dettagli

Piazza Vinci, 78-00139 Roma Tel. +39 347.301.78.14 Fax +39 06.878.599.211 info@etabetaweb.it www.etabetaweb.it. manuale utente Versione 1.

Piazza Vinci, 78-00139 Roma Tel. +39 347.301.78.14 Fax +39 06.878.599.211 info@etabetaweb.it www.etabetaweb.it. manuale utente Versione 1. Piazza Vinci, 78-00139 Roma Tel. +39 347.301.78.14 Fax +39 06.878.599.211 info@etabetaweb.it www.etabetaweb.it OPENm@il manuale utente Versione 1.2 INDICE INDICE 2 1. INDIRIZZI PRINCIPALI 3 1. MENU PRINCIPALE

Dettagli

bla bla Documenti Manuale utente

bla bla Documenti Manuale utente bla bla Documenti Manuale utente Documenti Documenti: Manuale utente Data di pubblicazione mercoledì, 25. febbraio 2015 Version 7.6.2 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà

Dettagli

Appunti di: MICROSOFT EXCEL

Appunti di: MICROSOFT EXCEL Appunti di: MICROSOFT EXCEL INDICE PARTE I: IL FOGLIO ELETTRONICO E I SUOI DATI Paragrafo 1.1: Introduzione. 3 Paragrafo 1.2: Inserimento dei Dati....4 Paragrafo 1.3: Ordinamenti e Filtri... 6 PARTE II:

Dettagli

Educazione didattica per la E-Navigation

Educazione didattica per la E-Navigation Educazione didattica per la E-Navigation Guida utente per l utilizzo della piattaforma WIKI Rev. 3.0 23 febbraio 2012 Guida EDEN rev. 3.0 P. 1 di 24 23/02/2012 Indice Come registrarsi... 3 Utilizzo della

Dettagli

Comandi principali del linguaggio HTML (Hyper Text Markup Language)

Comandi principali del linguaggio HTML (Hyper Text Markup Language) Comandi principali del linguaggio HTML (Hyper Text Markup Language) Caratteristiche di HTML HTML è un linguaggio di formattazione (markup) di documenti ed è il linguaggio base per produrre documenti per

Dettagli

I link e l'ipertestualità

I link e l'ipertestualità I link e l'ipertestualità I link sono "il ponte" che consente di passare da un documento all altro. In quanto tali, i link sono formati da due componenti: il contenuto che "nasconde" il collegamento (può

Dettagli

Reference Word avanzato (Versione Office 2003)

Reference Word avanzato (Versione Office 2003) Reference Word avanzato (Versione Office 2003) Copyright Sperlinga Rag. Alessio., tutti i diritti riservati. Questa copia è utilizzabile dallo studente soltanto per uso personale e non può essere impiegata

Dettagli

Compito di laboratorio di informatica HTML

Compito di laboratorio di informatica HTML Compito di laboratorio di informatica HTML Creare un sito che tratti un argomento a vostra scelta, cercando i testi e le immagini su Internet. Il sito deve prevedere una organizzazione a cartelle che separi

Dettagli

Guida WordPress. Indice. 1. Panoramica Accedi al pannello di controllo del sito La Bacheca di Wordpress

Guida WordPress. Indice. 1. Panoramica Accedi al pannello di controllo del sito La Bacheca di Wordpress Guida WordPress Indice 1. Panoramica Accedi al pannello di controllo del sito La Bacheca di Wordpress 2. Il pannello Articoli Aggiungere un nuovo articolo Caricare un file o un immagine all interno dell

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

Versione 2.0. Biblioteca Centralizzata Clinica A cura di Claudia Cavicchi

Versione 2.0. Biblioteca Centralizzata Clinica A cura di Claudia Cavicchi Versione 2.0 Biblioteca Centralizzata Clinica A cura di Claudia Cavicchi 1 Cos è? E un software gratuito, estensione del browser Mozilla Firefox ed è sviluppato dal Center for History and New Media della

Dettagli

Olga Scotti. Esercizi. Create nella vostra directory HTML un albero di directory come quello della prossima slide (arancio = directory verde = file)

Olga Scotti. Esercizi. Create nella vostra directory HTML un albero di directory come quello della prossima slide (arancio = directory verde = file) Esercizi Create nella vostra directory HTML un albero di directory come quello della prossima slide (arancio = directory verde = file) Esercizi 12biz htdocs img Index.html Canzoni.html Galleria.htm guestbook

Dettagli

MANUALE CANTINA 04.01

MANUALE CANTINA 04.01 MANUALE CANTINA 04.01 Si tratta di un programma per la gestione di una cantina che permette di mantenere un archivio aggiornato di tutte le bottiglie che vi sono conservate. Il suo utilizzo è pensato sia

Dettagli

Wordpress. creare un tema - struttura generale

Wordpress. creare un tema - struttura generale Wordpress creare un tema - struttura generale INTRODUZIONE La lezione precedente abbiamo imparato come si installa wordpress sul nostro pc/mac. Per fare funzionare il php si ha bisogno di un server difatti

Dettagli

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 5.2 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Base offre la possibilità di creare database strutturati in termini di oggetti, quali tabelle, formulari, ricerche e rapporti, di visualizzarli e utilizzarli in diverse modalità.

Dettagli

UTILIZZO DEI CSS. categoria e lente possiamo aggregare le istruzioni inserite ed avere infondo alla colonna stessa un anteprima.

UTILIZZO DEI CSS. categoria e lente possiamo aggregare le istruzioni inserite ed avere infondo alla colonna stessa un anteprima. UTILIZZO DEI CSS FOGLI STILE Il CSS consente di associare regole stilistiche agli elementi del codice HTML come o . Queste regole definiscono l aspetto rappresentativo degli elementi HTML a cui

Dettagli

MODULO 1 PARTE 3. Programmazione (scripting) server-side con PHP 3.c Cookies e sessioni. Goy - a.a. 2012/2013 Programmazione Web 1

MODULO 1 PARTE 3. Programmazione (scripting) server-side con PHP 3.c Cookies e sessioni. Goy - a.a. 2012/2013 Programmazione Web 1 MODULO 1 PARTE 3 Programmazione (scripting) server-side con PHP 3.c Cookies e sessioni Goy - a.a. 2012/2013 Programmazione Web 1 Cookie - I Cookie = variabili che il server salva (*) sul client come file

Dettagli

Timer/Smart - Pagina 1. Timer / Smart. Presentazioni automatiche su Web Presentazioni su CD/DVD e chiavette USB Siti per Smartphone

Timer/Smart - Pagina 1. Timer / Smart. Presentazioni automatiche su Web Presentazioni su CD/DVD e chiavette USB Siti per Smartphone Timer/Smart - Pagina 1 Timer / Smart Presentazioni automatiche su Web Presentazioni su CD/DVD e chiavette USB Siti per Smartphone Timer/Smart Pagina 2 Timer / Temporizzatore Questa sezione permette di

Dettagli

Web File System Manuale utente Ver. 1.0

Web File System Manuale utente Ver. 1.0 Web File System Manuale utente Ver. 1.0 Via Malavolti 31 41100 Modena Tel. 059-2551137 www.keposnet.com Fax 059-2558867 info@keposnet.com Il KDoc è un Web File System cioè un file system accessibile via

Dettagli

Indice generale. Nota all edizione italiana...xv. Introduzione...xvii. Anatomia di un installazione WordPress...3

Indice generale. Nota all edizione italiana...xv. Introduzione...xvii. Anatomia di un installazione WordPress...3 Indice generale Nota all edizione italiana...xv Introduzione...xvii Contenuto del libro...xviii Parte I: Primi passi...xviii Parte II: Progettare e sviluppare i temi...xviii Parte III: Utilizzare i plugin...xviii

Dettagli

CONCORSO MED COMPUTER s.r.l. I.T.I.S. E. Divini. San Severino Marche

CONCORSO MED COMPUTER s.r.l. I.T.I.S. E. Divini. San Severino Marche CONCORSO MED COMPUTER s.r.l. I.T.I.S. E. Divini San Severino Marche Paciaroni Sara e Zega Michela - 1 - Titolo Some news in Med. Lasciatevi travolgere dalle nuove tecnologie. Abstract Oggi sono molte le

Dettagli

Comprensione dei CSS di Joomla/Mambo in 5 minuti

Comprensione dei CSS di Joomla/Mambo in 5 minuti Comprensione dei CSS di Joomla/Mambo in 5 minuti Questo tutorial vuol darvi una descrizione sugli stili CSS di Joomla/Mambo. Tutti gli elementi di base dei CSS di Mambo sono stati sistemati in modo chiaro

Dettagli

Laboratorio di informatica umanistica

Laboratorio di informatica umanistica UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Dipartimento di Storia, Scienze dell Uomo e della Formazione Laboratorio di Informatica Umanistica Manuale Esercitazione 3 Docente: 1 Introduzione a Calc Introduzione

Dettagli

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa.

A destra è delimitata dalla barra di scorrimento verticale, mentre in basso troviamo una riga complessa. La finestra di Excel è molto complessa e al primo posto avvio potrebbe disorientare l utente. Analizziamone i componenti dall alto verso il basso. La prima barra è la barra del titolo, dove troviamo indicato

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Basi di dati Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Impostazione di un database Query,maschere,report Informatica - 2006-2007

Dettagli

Cimini Simonelli - Testa

Cimini Simonelli - Testa WWW.ICTIME.ORG Joomla 1.5 Manuale d uso Cimini Simonelli - Testa Il pannello di amministrazione Accedendo al pannello di amministrazione visualizzeremo una schermata in cui inserire il nome utente (admin)

Dettagli

Come scrivere articoli in Blog didattici del Carcano

Come scrivere articoli in Blog didattici del Carcano Come scrivere articoli in Blog didattici del Carcano Il docente che voglia scrivere nei blog didattici deve prima di tutto registrarsi autonomamente (nome.cognome come ID); la richiesta di registrazione

Dettagli

Personalizzazione documenti Word

Personalizzazione documenti Word Personalizzazione documenti Word E possibile personalizzare tutte le stampe in formato word presenti nelle diverse aree di Axios Italia. Le stampe in formato word, caratterizzate dal simbolo gestione testi.,

Dettagli

Corso di HTML. Prerequisiti. Modulo L3. 1-Concetti generali. Browser Rete Internet Client e server. M. Malatesta 1-Concetti generali-12 28/07/2013

Corso di HTML. Prerequisiti. Modulo L3. 1-Concetti generali. Browser Rete Internet Client e server. M. Malatesta 1-Concetti generali-12 28/07/2013 Corso di HTML Modulo L3 1-Concetti generali 1 Prerequisiti Browser Rete Internet Client e server 2 1 Introduzione In questa Unità introduciamo alcuni semplici elementi del linguaggio HTML, con il quale

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

HTML per tu+ Chiara Pere+

HTML per tu+ Chiara Pere+ HTML per tu+ Chiara Pere+ Cos é L HTML è il linguaggio con cui potete indicare come i vari elemen7 saranno dispos7 in una pagina Web. L estensione del file è.html e verrà visualizzato corre?amente trascinandolo

Dettagli

LEZIONE 1 HTML. Come costruire il proprio sito con pochi strumenti e tanta creatività...

LEZIONE 1 HTML. Come costruire il proprio sito con pochi strumenti e tanta creatività... LEZIONE 1 HTML Come costruire il proprio sito con pochi strumenti e tanta creatività... La struttura di una pagina web intestazione Qui si dichiara il titolo del documento

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE

Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale TYPO 3 MANUALE UTENTE Sommario 1) Introduzione... 3 2) Come richiedere l autorizzazione alla creazione di pagine personali... 3 3) Frontend e Backend... 3

Dettagli

Introduzione al Linguaggio HTML

Introduzione al Linguaggio HTML Introduzione al Linguaggio HTML 2 Cosa e l HTML HTML = Hyper Text Markup Language Serve per produrre documenti nel WWW (World Wide Web) Utilizza un insieme predefinito di marcatori (TAG) per definire la

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

Configurazione di Java per poter utilizzare l applet JEsMS.

Configurazione di Java per poter utilizzare l applet JEsMS. Configurazione di Java per poter utilizzare l applet JEsMS. Scritto da F.Camozzi, Manager dell Asilo, 2005 (C) Per poter utilizzare appieno l applet (copiare la formazione, salvarla e caricarla) occorre

Dettagli

Moodle per docenti. Indice:

Moodle per docenti. Indice: Abc Moodle per docenti Indice: 1. 2. 3. 4. ACCEDERE ALL INTERNO DELLA PIATTAFORMA MOODLE. pag 1 INSERIRE UN FILE (es. Piano di lavoro e Programmi finali)... pag 4 ORGANIZZARE UN CORSO DISCIPLINARE (inserire

Dettagli

Introduzione a Wordpress. Vincenzo Bianculli

Introduzione a Wordpress. Vincenzo Bianculli Introduzione a Wordpress Vincenzo Bianculli A chi rivolgere il proprio sito/blog? Da cosa partire - Conoscere e padroneggiare l argomento - La conoscenza del materiale già presente su internet - Essere

Dettagli

VISO - OPERE PARAMASSI (Versione Access)

VISO - OPERE PARAMASSI (Versione Access) VISO - OPERE PARAMASSI (Versione Access) Installazione e avvio del programma VISO Per ogni contratto stipulato per il censimento delle opere di protezione, viene esportato un DB Viso dalla banca dati centrale

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

lo 2 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000

lo 2 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000 Capittol lo 2 Visualizzazione 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000 Nel primo capitolo sono state analizzate le diverse componenti della finestra di Word 2000: barra del titolo, barra dei menu,

Dettagli

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 98

G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 98 G. Pettarin ECDL Modulo 3: Word 98 3.10 Creare in serie lettere ed etichette La Creazione guidata Stampa unione, presente nel menu Strumenti, consente di creare lettere tipo, etichette per indirizzi, buste...

Dettagli

1 Copyright ChateXpert

1 Copyright ChateXpert Manuale D Uso di ChateXpert FREE 1 Copyright ChateXpert Per in inserire uno dei nostri servizi di community nel proprio sito è necessario prima registrarsi sul sito di ChateXpert.it http://www.chatexpert.it/planet/webmaster.asp

Dettagli