Manuale del software di configurazione. Configuration Software Manual

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale del software di configurazione. Configuration Software Manual"

Transcript

1 ECVRR Manuale del software di configurazione Configuration Software Manual

2 Indice Table of Contents Introduzione Installazione del software... pag. 3 pag. 4 Introduction... page 3 1. Installation of the software... page 4 2. Configurazione... pag Moduli... pag Configuration... page 9 3. Signature editors... page 14 2

3 Introduzione Introduction E C V R R Introduzione Introduction Il software descritto nel presente manuale consente di configurare i parametri di funzionamento dei ripetitori ECVRR prodotti da Fantini Cosmi. All interno del manuale i nomi dei pulsanti o voci del programma sono sempre riportati in grassetto, per esempio: Pulsante. The software described in this manual is designed to configure the working parameters of the ECVRR relays produced by Fantini Cosmi. If in the manual is talk about a button or indicator in the program, always their name is written using bold font, for example: Button. Requisiti di sistema per l utilizzo del programma Sistema Operativo Windows 7, Windows Server 2003 SP2, Windows Server 2008, Windows Server 2008 R2, Windows Vista SP1, Windows XP SP3. Requisiti Hardware CPU: x86\x64 bit 1,5 GHz (consigliato>1, 6GHz) RAM 1GB (consigliato 2GB) 850 MB di spazio libero sul disco libero(consigliato 2GB). Requisiti Software Microsoft.NET Framework4.0 (se non installato è necessario disporre di una connessione ad internet attiva durante l installazione). System requirements Operating System Windows 7, Windows Server 2003 SP2, Windows Server 2008, Windows Server 2008 R2, Windows Vista SP1, Windows XP SP3. Hardware requirements CPU:x86\x64 bit 1,1 GHz (>1,6 GHz recommended) RAM 1GB (recommended 2GB) 850 MB HD free space (recommended 2GB) Software Requirements Microsoft.NET Framework4.0 (if not installed on the system, it s requested a working internet connection). 3

4 1. Installazione del software 1. Software Installation 1. installazione del software 1. SOFTWARE INSTALLATION Inizio dell installazione Per procedere con l installazione del software ECVRR Configurator nel vostro computer, estrarre il contenuto della cartella compressa ECVRR Configurator[version_number] setup.zip in una cartella locale del computer in uso (per esempio il desktop di windows). Successivamente avviare l installazione facendo doppio click sull icona dell installer ECVRR Configurator.msi Begin of installation To start with installation of the ECVRR Configurator on you system, copy the content of the compressed folder ECVRR Configurator[version_number] setup.zip into a local fonder of the computer you would use (for example the Windows desktop). Then launch the installation process double-clicking the installer icon ECVRR Configurator.msi Se compare la finestra mostrata di seguito, accettare scegliendo Accept, verrà scaricato il componente Microsoft.NET Framework 4 (x86 o x64) necessario per il funzionamento del software (accertarsi che il PC abbia a disposizione una connessione internet funzionante). Se il componente è già presente nel vostro computer non comparirà alcuna finestra di questo tipo. If it will compares the windows showed above, accept choosing Accept, it will be downloaded the.net Framework 4 (x86 or x64) component, needed to the correct working of the software (check if there is an internet connection available for the PC). If the component is already installed on your system it will not appears any windows. 4

5 1. Installazione del software 1. Software Installation E C V R R Una volta che l installazione del componente.net Framework sarà terminata avrà inizio il processo d installazione del software ECVRR Configurator. Once installation of.net Framework will finished the installation process of the ECVRR Configurator software will begin. Scegliere Next e proseguire. Tap Next and proceed. 5

6 1. Installazione del software 1. Software Installation Tap Next and proceed. Tap Next and proceed. 6

7 1. Installazione del software 1. Software Installation E C V R R Scegliere la directory di installazione, premere Next e procedere. Chose the folder for the installation, push Next and proceed. Scegliere Next ed avrà inizio la copia dei file dell applicazione. Chose Next and it will start the copy of the application file. 7

8 1. Installazione del software 1. Software Installation L installazione terminerà con la visualizzazione della finestra sopra riportata, scegliere Close. Saranno state create rispettivamente: un icona del programma sul Desktop The installation ends with the window showed above, tap Close. It will be created respectively: One desktop shortcut icon Un nuovo gruppo di programmi nominato Fantini Cosmi all interno del quale ritroviamo il gruppo ECVRR Configurator con il relativo collegamento all avvio del programma. A new program group named Fantini Cosmi containing another group called ECVRR Configurator with relative icon for launching the application. 8

9 2. CONFIGURAZIONE 2. CONFIGURATION E C V R R 2. Configurazione 2. Configuration Il processo di configurazione è effettuato tramite operazioni di lettura e scrittura. Per effettuare le operazioni di comunicazione (lettura o scrittura) verso l ECVRR, è richiesto di connettere l interfaccia ottica (cod. Fantini Cosmi ECVUSBO) al PC (è necessario installare un driver, far riferimento al manuale del prodotto ECVUSBO) L interfaccia ottica necessita di essere messa a contatto con la porta ottica del Ripetitore come mostrato in figura. Configuration process is performed by reading and writing operation. To perform communication (reading or writing) to the ECVRR, it is required to connect the optical interface (cod. Fantini Cosmi ECVUSBO) to the PC (a driver installation is required, refer to the ECVUSBO product manual) The optical interface need to be contacted with the optical port of the Repeater as showed in the below picture. Una volta che l ECVUSBO è stato messo in contatto con la porta ottica dell ECVRR è possibile comunicare con il PC verso e dal Repitore. Once the ECVUSBO is in contact with the ECVRR optical port it is possible to perform communication operation between PC and the Repeater. Scheda di configurazione La finestra è utilizzata per determinare i parametri di funzionamento del ripetitore. In questa schermata vengono impostati i parametri operativi del ripetitore. Configuration Tab The window is used to determine the modules functioning parameters. In this screen you set the operating parameters of the repeater. 9

10 2. CONFIGURAZIONE 2. CONFIGURATION Descrizione dei pulsanti/caselle disponibili: Porta IR - elenco delle porte seriali del computer - permette di scegliere la porta a cui è connessa l interfaccia ottica. Quando la comunicazione sarà avviata, il numero della porta sarà memorizzato nel programma e in un futuro riavvio del computer sarà selezionato di default dall elenco. Avvio IR - attiva il servizio di comunicazione dati sulla porta selezionata. L invio \ ricezione dei dati deve essere portato a termine mantenendo a contatto la Optical Head con la porta ottica del ripetitore. Ricevi configurazione una volta avviata la comunicazione IR il software riceve la configurazione dal ripetitore premendo questo pulsante. Impostare secondo configurazione letta selezionando la casella, il software si configurerà automaticamente secondo i parametri acquisiti dal ripetitore. Status effettua un operazione di lettura della memoria del ripetitore e mostra lo stato del dispositivo. I parametri letti sono mostrati all interno di un rettangolo bianco nella destra della finestra. Available buttons and features: Port IR List of the computer serial ports - allows the selection of the COM port to which the Optical Head has been connected. When commu-nication is activated the port number gets memorized and at the following start up will be selected from the list by default. Enable IR enables the communicating data service on the selected port. The data communication must be performmed keeping the Optical Head in contact with the optical interface on the repeater (front side). Receive configuration Once IR Communication was enabled, pushing that button the software receives the configuration from the repeater. Set the program according to the configuration read tick the checkbox to auto-configure the software according to the parameters of the repeater. Status it performs a reading operation of the repeater s memory and shows the repeater s general status. The parameters red are showed into a white square on the right side of the window. 10

11 2. CONFIGURAZIONE 2. CONFIGURATION E C V R R Cancella messaggi in memoria selezionando la casella verranno eliminati i messaggi di memorizzati nella memoria del ripetitore. Cancella tabella moduli selezionare la casella per eliminare il database dei moduli salvato all interno della memoria del ripetitore. Aggiorna la data e l ora permette di aggiornare data e ora basandosi sull ora del PC con cui si sta configurando il ripetitore. Invia via IR - permette la trasmissione dei parametri configurati all ECVRR. Clear messages tick the checkbox to delete the stored messages into the repeater s memory. Clear module database tick the checkbox to delete the modules database actually saved into the repeater s memory. Time update it allows to update time and date according to the PC s clock. Send via IR - allows the transmission of the set parameters to the ECVRR. Parametri modalità ricevitore Il ripetitore è progettato per effettuare una lettura al giorno, è possibile configurarlo per effettuare più di una lettura al giorno, ma è sconsigliato a causa dell aumento dei consumi di batteria. Aggiornamento quando la casella è selezionata, permette di aggiornare i parametri del ripetitore con quelli sottostanti. Mesi Selezionando le caselle (I XII)si può determinare durante quali mesi il ripetitore riceverà le informazioni trasmesse dai moduli. Receiving parameters The repeater is designed to perform one reading per day, more than one reading per day is possible but it s not recommended due to the bigger battery consumption. Update - when the checkbox is tick, it allows to update the data below Months By tick the checkboxes (I XII) you can determine in which months the repeater will receive the information broadcasted by modules. Week days by selecting the available options you can choose in which days of the week receive the information. 11

12 2. CONFIGURAZIONE 2. CONFIGURATION Giorni settimana selezionando le opzioni disponibili dal menu a tendina si può determinare durante quali giorni della settimana ricevere le informazioni. Dal/al giorno permette di selezionare il periodo del mese in cui ricevere i dati. Da/a permette di selezionare la fascia oraria in cui ricevere i dati. Durata finestra ricezione (default 120 secondi) è il periodo di tempo nel quale il ripetitore acquisirà i dati dai vari moduli. Se i moduli sono programmati per trasmettere un telegramma ogni 30 secondi, l impostazione di default permette di avere la possibilità di ricevere 4 trasmissioni durante questa finestra di ricezione. Periodo di attività (default 1440 minuti) è il periodo tra due sessioni di ricezione. Nell impostazione di default è 24h. Ciò prevede che ogni 24h il ripetitore ascolti i segnali trasmessi dai moduli per 120 secondi. Permanenza messaggi [cicli] (default 5) se da un periodo di attività all altro il ripetitore non riceve dati da un modulo trasmettitore, il messaggio precedentemente acquisito e memorizzato viene trasmesso dal ripetitore per un massimo di 5 cicli (nell impostazione di default), dopodiché il messaggio viene cancellato e il segnale relativo a quel modulo non viene più trasmesso fino alla ricezione di una nuova trasmissione proveniente dal modulo. Parametri di trasmissione Mesi - Selezionando le caselle (I XII) si può determinare durante quali mesi il ripetitore trasmetterà i messaggi memorizzati. Giorni settimana - selezionando le opzioni disponibili dal menu a tendina si può determinare durante quali giorni della settimana trasmettere i messaggi memorizzati. Dal/al giorno - permette di selezionare il periodo del mese in cui trasmettere i dati. Da/a permette di selezionare la fascia oraria in cui trasmettere i dati. Pausa tra TX (default 250ms) è l intervallo selezionabile di trasmissione dei dati tra il messaggio relativo ad un modulo e l altro. Intervallo ritrasmissioni (default 30 sec.) è il periodo tra due sessioni di trasmissione. Month days it allows to select the month period in which the repeater receives the data. From/to it allows to select the time in which the repeater receives the data. Receiving window span (default 120 seconds) it is the period in which the repeater acquires the data from the modules. If module are programmed to send a telegramm every 30 seconds, the default settings determine the possibility to have 4 transmission during the reception window. Interval between listening session (default 1440 minutes), this is the period between two listening window. As default it is set to 24h. It means that every 24h as default settings the repeater listens the broadcsted signal for 120 seconds. Single message store time [cycles] (default 5) if by a period of activity to another the repeater is not receiving data from a transmitting module, the previous message recepted and stored is transmitted by the repeater, up to a maximum of 5 cycles (in the case of default), after which the stored message will delete and the signal related to that module is no more sent till the reception of a new transmission coming from the module. Retransmission parameters Months - By tick the checkboxes (I XII) you can determine in which months the repeater will transmit the stored messages. Week days by selecting the available options you can choose in which days of the week the repeater transmits the stored messages. Month days it allows to select the month period in which the repeater transmits the data. From/to it allows to select the dayly time range in which the repeater transmits the data. Pause time (default 250ms) it is the selectable range of data transmission between a module message and the next. Retransmission period (default 30s) it is the period between two transmission sessions. 12

13 2. CONFIGURAZIONE 2. CONFIGURATION E C V R R Data attivazione Aggiornamento quando la casella è selezionata, permette di salvare i dati sottostanti. Disabilitare ora legale se la casella non è selezionata, il software aggiorna in automatico l ora legale/solare. Selezionare la casella per disabilitare questa funzione. Date of start Update - when the checkbox is tick, it allows to update the data below. Disable daylight saving time if the checkbox isn t tick, the software au-tomatically updates the daylight saving time. Tick the box to disable this feature. Reset allarmi Reset allarmi batteria e/o apertura dispositivo selezionando la casella verranno eliminate le notifiche di allarme. Flag reset Reset open/energy loss alarms - by checking the box alarm notifications will be deleted. 13

14 3. MODULI 3. Signature editors La schermata consente la gestione degli elenchi/liste dei moduli raggruppati per tipo, numero seriale, isolati, vie etc. In questa schermata avviene la creazione/modifica dei dati riguardanti i moduli e di quelli relativi alla loro ubicazione. The screen lets you manage lists / lists of modules grouped by type, serial number, blocks, streets, etc.. In this screen you can create / edit data of the regarding modules and those related to their location. Descrizione dei pulsanti/caselle disponibili: Leggi da file - permette il caricamento di una lista di moduli precedentemente creata e salvata. I formati supportati sono.15t (provenienti dal software ECSW) e csv. Salva su file - permette la memorizzazione della lista in un file csv in una nuova directory Leggi dal ripetitore permette di acquisire il database dei moduli associati dal ripetitore. Invia a ripetitore permette di inviare il database dei moduli associati al ripetitore. Leggi stato comm. premendo il pulsante verranno letti dal ripetitore il numero di cicli per i quali è stato utilizzato lo stesso messaggio nelle sessioni di trasmissione (riguarda l impostazione Permanenza messaggi [cicli]). Un indicazione del tipo 5/5 nella colonna Stato comm. Segnala che il messaggio è stato ritrasmessi 5 volte e non sarà più trasmesso perchè troppo vecchio. Cancella messaggi in memoria permette di cancellare i messaggi di in memoria. Available buttons and features: Read from file - allows you to upload a list of modules previously created and saved. Supported file format are.15t (coming from ECVSW software) and csv. Save to file - allows the storage of the list into csv file inside a new directory. Read from repeater - allows you to read the actual modules database from the repeater. Send to repeater - allows you to send new modules database to the repeater. Read comm. Status by pressing the button, it will read from the repeater the number of cycles in which the related module s messages is already transmitted (this match with the Single message store time [cycles] setting). An indication like 5/5 on the Comm. Status column means that the same message was sent 5 times and that means it will be no more transmitted because it s too old. Clear message in memory it allows to delete the messages stored into the memory. Hide address by pressing the button information about the address (street, city,...) of 14

15 3. MODULI 3. Signature editors Nascondi indirizzo premendo il pulsante vengono nascoste le informazioni riguardanti la localizzazione (via, città,...) dei moduli. + - permette di aggiungere nuovi moduli, uno ad uno. Moduli contatore dei moduli. CL premere il pulsante per eliminare i messaggi dalla finestra delle notifiche. E C V R R the modules will be hidden. + - it allows to add new modules one by one. Signatures modules counter. CL press this button to clear the notification screen. 15

16 FANTINI COSMI S.p.A. Via dell Osio, Caleppio di Settala, Milano Tel Fax w w w. f a n t i n i c o s m i. i t 16

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL INDICE TABLE OF CONTENTS 1. Introduzione... pag. 3 1. Introduction... pag. 3 2. Requisiti di sistema... pag. 3 1. System requirements... pag. 3 3. Installazione...

Dettagli

ECVBOX MANUALE DEL SOFTWARE DI CONFIGURAZIONE CONFIGURATION SOFTWARE MANUAL

ECVBOX MANUALE DEL SOFTWARE DI CONFIGURAZIONE CONFIGURATION SOFTWARE MANUAL ECVBOX MANUALE DEL SOFTWARE DI CONFIGURAZIONE CONFIGURATION SOFTWARE MANUAL INDICE TABLE OF CONTENTS Introduzione... 1. Descrizione delle caratteristiche... 2. Messa in funzione... 2.1 Installazione del

Dettagli

ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL

ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL ECVCON MANUALE DI INSTALLAZIONE INSTALLATION MANUAL INDICE ECVCON Introduzione... pag. 3 Caratteristiche... pag. 4 Messa in funzione... pag. 6 Inserimento della SIM... pag. 6 Connessione al PC per la prima

Dettagli

CONFIGURATION MANUAL

CONFIGURATION MANUAL RELAY PROTOCOL CONFIGURATION TYPE CONFIGURATION MANUAL Copyright 2010 Data 18.06.2013 Rev. 1 Pag. 1 of 15 1. ENG General connection information for the IEC 61850 board 3 2. ENG Steps to retrieve and connect

Dettagli

Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software

Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software Windows 7 Installazione interfaccia e software di controllo mediante PC Installing the PC communication interface and control software Contenuto del kit cod. 20046946: - Interfaccia PC-scheda (comprensiva

Dettagli

User Guide Guglielmo SmartClient

User Guide Guglielmo SmartClient User Guide Guglielmo SmartClient User Guide - Guglielmo SmartClient Version: 1.0 Guglielmo All rights reserved. All trademarks and logos referenced herein belong to their respective companies. -2- 1. Introduction

Dettagli

Guida utente User Manual made in Italy Rev0

Guida utente User Manual made in Italy Rev0 Guida utente User Manual Rev0 made in Italy Indice/Index Informazioni generali General Info... 3 Guida Rapida per messa in funzione Start Up procedure... 3 Login Login... 3 Significato dei tasti Botton

Dettagli

Aggiornamento dispositivo di firma digitale

Aggiornamento dispositivo di firma digitale Aggiornamento dispositivo di firma digitale Updating digital signature device Questo documento ha il compito di descrivere, passo per passo, il processo di aggiornamento manuale del dispositivo di firma

Dettagli

sdforexcontest2009 Tool

sdforexcontest2009 Tool sdforexcontest2009 Tool Guida all istallazione e rimozione. Per scaricare il tool del campionato occorre visitare il sito dell organizzatore http://www.sdstudiodainesi.com e selezionare il link ForexContest

Dettagli

GE7Tool. Indice. Introduzione. 1. Installazione del sotware. 2. Pannello di attivazione. 3. Pannello di login

GE7Tool. Indice. Introduzione. 1. Installazione del sotware. 2. Pannello di attivazione. 3. Pannello di login GE7Tool Indice Introduzione 1. Installazione del sotware 2. Pannello di attivazione 3. Pannello di login 4. Descrizione delle finestre del sistema 4.1 Home 4.2 Letture 4.3 Controllo IR 4.4 Gestione lista

Dettagli

Posta elettronica per gli studenti Email for the students

Posta elettronica per gli studenti Email for the students http://www.uninettunouniverstiy.net Posta elettronica per gli studenti Email for the students Ver. 1.0 Ultimo aggiornamento (last update): 10/09/2008 13.47 Informazioni sul Documento / Information on the

Dettagli

Downloading and Installing Software Socio TIS

Downloading and Installing Software Socio TIS Object: Downloading and Installing Software Socio TIS compiler: L.D. Date Revision Note April 17 th 2013 --- For SO XP; Win 7 / Vista step Operation: Image A1 Open RUN by clicking the Start button, and

Dettagli

INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98

INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98 rev. 1.0-02/2002 Palladio USB Data Cable INSTALLARE PALLADIO USB DATA CABLE IN WINDOWS XP/ME/2000/98 (tutti i KIT, escluso KIT MOTOROLA V6x-T280) La procedura di installazione del Palladio USB Data Cable

Dettagli

Portale Materiali Grafiche Tamburini. Grafiche Tamburini Materials Portal

Portale Materiali Grafiche Tamburini. Grafiche Tamburini Materials Portal Portale Materiali Grafiche Tamburini Documentazione utente italiano pag. 2 Grafiche Tamburini Materials Portal English user guide page 6 pag. 1 Introduzione Il Portale Materiali è il Sistema Web di Grafiche

Dettagli

3G HSPA USB MULTIMODEM High Speed Wireless Connectivity MT4211

3G HSPA USB MULTIMODEM High Speed Wireless Connectivity MT4211 3G HSPA USB MULTIMODEM High Speed Wireless Connectivity MT4211 Instructions Manual Introduction Thank you for your purchasing our HSUPA USB modem with TF fl ash card socket. Device is backward compatible

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ - 0MNSWK0082LUA - - ITALIANO - DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ Il produttore non accetta responsabilità per la perdita di dati, produttività, dispositivi o qualunque altro danno o costo associato (diretto

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003 Mod. 1067 DS1067-019 LBT8388 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE Sch./Ref.1067/003 ITALIANO DESCRIZIONE GENERALE L interfaccia 1067/003 consente di collegare alla Centrale 1067/032 o 1067/042 (ver. 2.00

Dettagli

Guida rapida di installazione

Guida rapida di installazione Configurazione 1) Collegare il Router Hamlet HRDSL108 Wireless ADSL2+ come mostrato in figura:. Router ADSL2+ Wireless Super G 108 Mbit Guida rapida di installazione Informiamo che il prodotto è stato

Dettagli

LabSoftView. Programming software for PIXSYS controllers ATR121-ATR141-ATR142-ATR236-ATR243-DRR245

LabSoftView. Programming software for PIXSYS controllers ATR121-ATR141-ATR142-ATR236-ATR243-DRR245 LabSoftView Programming software for PIXSYS controllers ATR121-ATR141-ATR142-ATR236-ATR243-DRR245 Summary / Sommario ENGLISH... 3 1 Introduction... 3 2 Installation and minimum requirements... 4 3 How

Dettagli

Configuration and Reading Software Manual Manuale del software di configurazione e lettura. Index Indice

Configuration and Reading Software Manual Manuale del software di configurazione e lettura. Index Indice Configuration and Reading Software Manual Manuale del software di configurazione e lettura Index Indice Introduction - Introduzione... 3 1. Software Installation Installazione del software... 4 2. Activation

Dettagli

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Premessa Questo prodotto è stato pensato e progettato, per poter essere installato, sia sulle vetture provviste di piattaforma CAN che su

Dettagli

Guida alla configurazione Configuration Guide

Guida alla configurazione Configuration Guide Guida alla configurazione Configuration Guide Configurazione telecamere IP con DVR analogici, compatibili IP IP cameras configuration with analog DVR, IP compatible Menu principale: Fare clic con il pulsante

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

Attuatore a relè Manuale di istruzioni

Attuatore a relè Manuale di istruzioni Attuatore a relè Manuale di istruzioni www.ecodhome.com 1 Sommario 3 Introduzione 4 Descrizione e specifiche prodotto 5 Installazione 6 Funzionamento 6 Garanzia 2 Introduzione SmartDHOME vi ringrazia per

Dettagli

Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11. Internet Explorer 10

Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11. Internet Explorer 10 Italiano: Explorer 10 pagina 1, Explorer 11 pagina 2 English: Explorer 10 page 3 and 4, Explorer 11 page 5. Compatibilità del Portale Piaggio con Internet Explorer 10 e 11 Internet Explorer 10 Con l introduzione

Dettagli

4.4 MANUALE 4.5 AUTOMATICO

4.4 MANUALE 4.5 AUTOMATICO DOC. NO. 599402P01 FOGLIO AGGIUNTIVO al libretto 5954 006 01 5954 007 01 5954 008 01 ADDITIONAL SHEET to handbook 5954 00U 01 5954 00V 01 (28-4-2014) 5954 00H 01 5954 00J 01 5954 00X 01 5954 00W01 IT 4.4

Dettagli

You can visualize the free space percentage in Compact Flash memory from the MENU/INFO C.F. UTILITY-FREE SPACE page.

You can visualize the free space percentage in Compact Flash memory from the MENU/INFO C.F. UTILITY-FREE SPACE page. This release introduces some new features: -TUNE PITCH -FREE SPACE -TUNER -DRUMKIT EDITOR From the PARAM MIDI page, it is possible to modify the "TUNE PITCH" parameter, which allows you to tune up the

Dettagli

How to use the WPA2 encrypted connection

How to use the WPA2 encrypted connection How to use the WPA2 encrypted connection At every Alohawifi hotspot you can use the WPA2 Enterprise encrypted connection (the highest security standard for wireless networks nowadays available) simply

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

IF2E001 Interfaccia Ethernet-RS485

IF2E001 Interfaccia Ethernet-RS485 IF2E001 Interfaccia Ethernet-RS485 Manuale utente File : Ethernet interfaccia-manuale utente.doc 1/4 Interfaccia Ethernet manuale utente Versione 1.1 1 DESCRIZIONE GENERALE Questo dispositivo consente

Dettagli

CCTV DIVISION GUIDA RAPIDA PER LA CONFIGURAZIONE DELL IP STATICO SU SISTEMI TVCC QUICK GUIDE FOR STATIC IP CONFIGURATION ABOUT CCTV SYSTEM

CCTV DIVISION GUIDA RAPIDA PER LA CONFIGURAZIONE DELL IP STATICO SU SISTEMI TVCC QUICK GUIDE FOR STATIC IP CONFIGURATION ABOUT CCTV SYSTEM CCTV DIVISION GUIDA RAPIDA PER LA CONFIGURAZIONE DELL IP STATICO SU SISTEMI TVCC QUICK GUIDE FOR STATIC IP CONFIGURATION ABOUT CCTV SYSTEM ITALIANO Principali Step per la configurazione I dispositivi di

Dettagli

SwitchboardConfigurator

SwitchboardConfigurator SwitchboardConfigurator Manuale installatore 03/11-01 PC 2 SwitchboardConfigurator Manuale installatore Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali 6 3.1 Menù

Dettagli

Software version 1.1 Document version 1.0

Software version 1.1 Document version 1.0 Software version 1.1 Document version 1.0 Indice Installazione del Software DVA Network... 3 Requisiti del sistema... 3 Installazione DVA Network... 3 Disabilitazione della firma digitale del driver e

Dettagli

Kit trasmissione. data transmission. Ref. 10085

Kit trasmissione. data transmission. Ref. 10085 Kit trasmissione dati WIRELESS Kit for wireles data transmission Ref. 10085 MANUALE UTENTE aspetto componenti A Chiavetta USB per connesione al PC B Strumento rilavazione dati C Adattatore 1 Connettore

Dettagli

POWERGATE-S USER GUIDE

POWERGATE-S USER GUIDE POWERGATE-S USER GUIDE 1 POWERGATE-S USER GUIDE Introduzione Powergate-S Il più efficace tool per potenziare le qualità del tuo veicolo, attraverso la presa OBDII è in grado di programmare la nuova mappatura

Dettagli

Installazione di ATOMIC interno, versione CLASSIC1 e CLASSIC2

Installazione di ATOMIC interno, versione CLASSIC1 e CLASSIC2 Installazione di ATOMIC interno, versione CLASSIC1 e CLASSIC2 0. Requisiti del PC CPU 286 o superiore 3 MB liberi sul disco rigido (100MB con Banca Dati Immagini) RAM TOTALE 1MB o superiore RAM BASE libera:

Dettagli

Hosting Applicativo Installazione Web Client

Hosting Applicativo Installazione Web Client Hosting Applicativo Installazione Web Client Utilizzo del portale di accesso e guida all installazione dei client Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client Introduzione Le applicazioni CIA,

Dettagli

Attuatore a relè Manuale di istruzioni

Attuatore a relè Manuale di istruzioni Attuatore a relè Manuale di istruzioni www.ecodhome.com 1 Sommario 3 Introduzione 4 Descrizione e specifiche prodotto 5 Installazione 6 Funzionamento 6 Garanzia 2 Introduzione SmartDHOME vi ringrazia per

Dettagli

COSA FARE APPENA ACQUISTATA UNA SMARTBOARD TM

COSA FARE APPENA ACQUISTATA UNA SMARTBOARD TM COSA FARE APPENA ACQUISTATA UNA SMARTBOARD TM Una volta acquistata una Lavagna Interattiva Multimediale SMARTBoard TM, è necessario effettuare una procedura di registrazione al fine di:. Estendere la garanzia

Dettagli

Configuration and Reading Software Manual Manuale del software di configurazione e lettura

Configuration and Reading Software Manual Manuale del software di configurazione e lettura Configuration and Reading Software Manual Manuale del software di configurazione e lettura Index - Indice Introduction - Introduzione... 3 1. Software Installation Installazione del software... 4 2. Activation

Dettagli

IrDA-USB. Infrared Adapter Series. Reference Manual

IrDA-USB. Infrared Adapter Series. Reference Manual IrDA-USB Infrared Adapter Series Reference Manual IrDA-USB Infrared adapter Series Introduction Thank you to purchasing the IrDA-USB wireless Infrared products for your computer. The IrDA-USB product enables

Dettagli

MANUALE DELL UTENTE DELLA SERIE HD PER IL BACKUP

MANUALE DELL UTENTE DELLA SERIE HD PER IL BACKUP MANUALE DELL UTENTE DELLA SERIE HD PER IL BACKUP GRAZIE per avere acquistato il dispositivo Clickfree Backup. Le presenti istruzioni sono state preparate per aiutare l utente ad utilizzare il prodotto,

Dettagli

STATO IMPLEMENTAZIONE ONVIF SU TELECAMERE MUNDUS SECURUS

STATO IMPLEMENTAZIONE ONVIF SU TELECAMERE MUNDUS SECURUS IMPLEMENTAZIONE ONVIF SU TELECAMERE MUNDUS SECURUS 1. Ambiente di sviluppo Sono stati analizzati diversi linguaggi e framework differenti utilizzabili per implementare i WebServices ONVIF. Il risultato

Dettagli

Hosting Applicativo Installazione Web Client

Hosting Applicativo Installazione Web Client Hosting Applicativo Installazione Web Client Utilizzo del portale di accesso e guida all installazione dei client Versione ridotta Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client 21 1 - Prerequisiti

Dettagli

Manuale utente del servizio di Posta Elettronica Certificata

Manuale utente del servizio di Posta Elettronica Certificata 27 Ottobre 26 Manuale utente del servizio di Posta Elettronica Certificata Pagina 1 di 5 27 Ottobre 26 TABELLA DELLE VERSIONI Versione Data Paragrafo Descrizione delle modifiche apportate 1A 7-8-22 Tutti

Dettagli

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration).

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration). Università degli studi di Ferrara IMMATRICOLAZIONE online ai corsi di DOTTORATO PhD: Instructions for ENROLMENT of the winners English version below 1) EFFETTUARE IL LOGIN: collegarsi da qualsiasi postazione

Dettagli

Configuration and Reading Software Manual Manuale del software di configurazione e lettura

Configuration and Reading Software Manual Manuale del software di configurazione e lettura Configuration and Reading Software Manual Manuale del software di configurazione e lettura Index - Indice Introduction - Introduzione... 3 1. Software Installation Installazione del software... 4 2. Activation

Dettagli

Guida all installazione rapida

Guida all installazione rapida Italian 1. Guida all installazione rapida Requisiti del sistema Il PC deve essere attrezzato con quanto segue per configurare Thecus YES Box N2100: Unità CD-ROM o DVD-ROM Porta Ethernet collegata ad un

Dettagli

RELAZIONE SCRITTA RELATIVA AL PROGRAMMA DI GESTIONE TABELLA ATTORI

RELAZIONE SCRITTA RELATIVA AL PROGRAMMA DI GESTIONE TABELLA ATTORI Nicoletta Barbaro 4C Mercurio TRACCIA DEL PROBLEMA: RELAZIONE SCRITTA RELATIVA AL PROGRAMMA DI GESTIONE TABELLA ATTORI Un'azienda che distribuisce film in formato dvd chiede ad una software house(4c mercurio)

Dettagli

bla bla Guard Manuale utente

bla bla Guard Manuale utente bla bla Guard Manuale utente Guard Guard: Manuale utente Data di pubblicazione martedì, 13. gennaio 2015 Version 1.2 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà intellettuale

Dettagli

GUIDA RAPIDA D'INSTALLAZIONE: QUICK INSTALLATION GUIDE: Gentile Cliente, La ringraziamo per la fiducia riposta nei nostri prodotti. La preghiamo di seguire le norme d'uso e manutenzione: al termine del

Dettagli

4-441-095-52 (1) Network Camera

4-441-095-52 (1) Network Camera 4-441-095-52 (1) Network Camera Guida SNC easy IP setup Versione software 1.0 Prima di utilizzare l apparecchio, leggere attentamente le istruzioni e conservarle come riferimento futuro. 2012 Sony Corporation

Dettagli

Configurable CAN System (CCS)

Configurable CAN System (CCS) ISTRUZIONI INTERFACCIA SOFTWARE Configurable CAN System Software Interface FT1130M - FT1137M Configurable CAN System (CCS) Interfaccia software Manuale utente Pag. 1 1 FT1130M - FT1137M Configurable CAN

Dettagli

Guida sintetica importazione SD Syntethic guide for SD import

Guida sintetica importazione SD Syntethic guide for SD import Guida sintetica importazione SD Syntethic guide for SD import LEGGERE E CONSERVARE READ AND KEEP Rev. 01-15 ITA ENG TeleNET SD TeleNET SD Indice - Index INDICE / CONTENTS INTRODUZIONE INTRODUCTION Pag.

Dettagli

THIS DOCUMENT WILL GUIDE YOU STEP BY STEP THROUGH THE DONATION PROCESS RELATED TO THE CROWDFUNDING CAMPAIGN MADE BY STANZE AL GENIO S HOUSE MUSEUM.

THIS DOCUMENT WILL GUIDE YOU STEP BY STEP THROUGH THE DONATION PROCESS RELATED TO THE CROWDFUNDING CAMPAIGN MADE BY STANZE AL GENIO S HOUSE MUSEUM. QUESTO DOCUMENTO TI GUIDA PASSO PASSO NELLA PROCEDURA DI DONAZIONE NELL AMBITO DELLA CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI PROMOSSA DALLA CASA MUSEO STANZE AL GENIO. THIS DOCUMENT WILL GUIDE YOU STEP BY STEP THROUGH

Dettagli

Laboratorio di Amministrazione di Sistema (CT0157) parte A : domande a risposta multipla

Laboratorio di Amministrazione di Sistema (CT0157) parte A : domande a risposta multipla Laboratorio di Amministrazione di Sistema (CT0157) parte A : domande a risposta multipla 1. Which are three reasons a company may choose Linux over Windows as an operating system? (Choose three.)? a) It

Dettagli

SERVIZIO TELEFONICO INTEGRATO D'ATENEO INSTALLAZIONE (WINDOWS) Scaricare il software X-Lite dal sito: http://www.counterpath.com

SERVIZIO TELEFONICO INTEGRATO D'ATENEO INSTALLAZIONE (WINDOWS) Scaricare il software X-Lite dal sito: http://www.counterpath.com SERVIZIO TELEFONICO INTEGRATO D'ATENEO luglio 2010 INSTALLAZIONE (WINDOWS) Scaricare il software X-Lite dal sito: http://www.counterpath.com Alla schermata License Agreement, selezionare I Accept the agreement

Dettagli

Richiesta di licenza di matrimonio (Marriage License Request)

Richiesta di licenza di matrimonio (Marriage License Request) Richiesta di licenza di matrimonio (Marriage License Request) Il presente documento contiene la traduzione della domanda online per la licenza o permesso di matrimonio. Per ricevere assistenza tecnica,

Dettagli

True CMS USER MANUAL

True CMS USER MANUAL DIGIVISION srl - Viale Piave 3-20129 MILANO Italy telefono ++39 02 7600 7932 - fax ++39 02 7601 6305 Ufficio vendite e-mail: vendite@digivision.it Supporto tecnico e-mail: lab@digivision.it True CMS USER

Dettagli

Configuration and Reading Software Manual. Manuale del software di configurazione e lettura

Configuration and Reading Software Manual. Manuale del software di configurazione e lettura Configuration and Reading Software Manual Manuale del software di configurazione e lettura Index - Indice Introduction- Introduzione... Errore. Il segnalibro non è definito. 1. Installation - Installazione...

Dettagli

Installation Guide. Pagina 1

Installation Guide. Pagina 1 Installation Guide Pagina 1 Introduzione Questo manuale illustra la procedura di Set up e prima installazione dell ambiente Tempest e del configuratore IVR. Questo manuale si riferisce alla sola procedura

Dettagli

Hosting Applicativo Upgrade Web Client

Hosting Applicativo Upgrade Web Client Hosting Applicativo Upgrade Web Client guida all upgrade dei client di connessione Marzo 2012 Hosting Applicativo Installazione Web Client Introduzione Il personale Cineca effettua regolarmente dei controlli

Dettagli

Configuration and Reading Software Manual Manuale del software di configurazione e lettura

Configuration and Reading Software Manual Manuale del software di configurazione e lettura Configuration and Reading Software Manual Manuale del software di configurazione e lettura Indice Introduction - Introduzione... 3 1. Software Installation Installazione del software... 4 2. Activation

Dettagli

LabMecFit. versione beta. by S.Frasca Dipartimento di Fisica Università Sapienza Roma

LabMecFit. versione beta. by S.Frasca Dipartimento di Fisica Università Sapienza Roma LabMecFit versione beta by S.Frasca Dipartimento di Fisica Università Sapienza Roma LabMecFit è un programma che permette di elaborare i dati prodotti da DataStudio. I dati devono essere salvati da DataStudio

Dettagli

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy CAMBIO DATI PERSONALI - Italy Istruzioni Per La Compilazione Del Modulo / Instructions: : Questo modulo è utilizzato per modificare i dati personali. ATTENZIONE! Si prega di compilare esclusivamente la

Dettagli

Max Configurator v1.0

Max Configurator v1.0 NUMERO 41 SNC Max Configurator v1.0 Manuale Utente Numero 41 17/11/2009 Copyright Sommario Presentazione... 3 Descrizione Generale... 3 1 Installazione... 4 1.1 Requisiti minimi di sistema... 4 1.2 Procedura

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità LABELVIEW 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 LABELVIEW 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

CONNESSIONE WI-FI - GUIDA RAPIDA WI-FI CONNECTION - QUICK START GUIDE SUNWAY M XS

CONNESSIONE WI-FI - GUIDA RAPIDA WI-FI CONNECTION - QUICK START GUIDE SUNWAY M XS CONNESSIONE WI-FI - GUIDA RAPIDA WI-FI CONNECTION - QUICK START GUIDE SUNWAY M XS CONNETTIVITÀ SEMPLICE ED ESTESA SIMPLE AND FULL CONNECTIVITY CONNESSIONE AD HOC AD HOC CONNECTION CONNESSIONE Router ROUTER

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Didactic offer Incoming students 2014/2015 can take exams of courses scheduled in the a.y. 2014/2015 and offered by the Department

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

ECVSW MANUALE DEL SOFTWARE DI CONFIGURAZIONE E LETTURA CONFIGURATION AND READING SOFTWARE MANUAL

ECVSW MANUALE DEL SOFTWARE DI CONFIGURAZIONE E LETTURA CONFIGURATION AND READING SOFTWARE MANUAL ECVSW MANUALE DEL SOFTWARE DI CONFIGURAZIONE E LETTURA CONFIGURATION AND READING SOFTWARE MANUAL INDICE TABLE OF CONTENTS Introduzione... pag. 3 Introduction... page 3 1. Installazione del software...

Dettagli

SHAREPOINT INCOMING E-MAIL. Configurazione base

SHAREPOINT INCOMING E-MAIL. Configurazione base SHAREPOINT INCOMING E-MAIL Configurazione base Versione 1.0 14/11/2011 Green Team Società Cooperativa Via della Liberazione 6/c 40128 Bologna tel 051 199 351 50 fax 051 05 440 38 Documento redatto da:

Dettagli

Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007

Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007 Sistema di supervisione fan coil Fan coil supervisor system San Zenone degli Ezzelini 08-01-2007 09/01/2007 1 Descrizione generale / Main description E un sistema di regolazione che permette il controllo

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

Elementi di Configurazione di un Router

Elementi di Configurazione di un Router Antonio Cianfrani Elementi di Configurazione di un Router Router IP: generalità Il router ha le stesse componenti base di un PC (CPU, memoria, system bus e interfacce input/output) Come tutti i computer

Dettagli

LBR-1001. Manuale software BioTrax

LBR-1001. Manuale software BioTrax LBR-1001 Manuale software BioTrax Indice 1. Introduzione...4 2. Installazione BioTrax...5 2.1 Requisiti del sistema...5 2.2 Installazione BioTrax...5 3. Avvio...8 3.1 Avvio di BioTrax...8 3.2 BioTrax Finestra

Dettagli

Software di interfacciamento sistemi gestionali Manuale di installazione, configurazione ed utilizzo

Software di interfacciamento sistemi gestionali Manuale di installazione, configurazione ed utilizzo 01595 Software di interfacciamento sistemi gestionali Manuale di installazione, configurazione ed utilizzo INDICE DESCRIZIONE DEL SOFTWARE DI INTERFACCIAMENTO CON I SISTEMI GESTIONALI (ART. 01595) 2 Le

Dettagli

LO LH BUSREP. 1 2 3 Jp2. Jp1 BUSREP. Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual

LO LH BUSREP. 1 2 3 Jp2. Jp1 BUSREP. Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual Jp MS 4 LINEA 4 MS MS LINEA LINEA Tx4 Tx Tx Tx BUSREP S Jp Jp LINEA GND +,8 Jp4 BUSREP Ripetitore di linea seriale RS 485 Manuale d installazione RS 485 Serial Line Repeater Instruction Manual Edizione/Edition.

Dettagli

Configurazione di Windows per comunicazioni OPC Server-Client

Configurazione di Windows per comunicazioni OPC Server-Client Configurazione di Windows per comunicazioni OPC Server-Client Come impostare il sistema e DCOM Windows per utilizzare la comunicazione OPC di WinCC RT Advanced / WinCC RT Flexible 1 1. Introduzione Utilizzando

Dettagli

MyDiagnostick Management Studio

MyDiagnostick Management Studio MyDiagnostick Management Studio Manuale d uso MyDiagnostick Medical All Rights Reserved 1 Indice MANUALE D'USO... 1 FABBRICANTE... 3 VENDITA E ASSISTENZA... 3 REQUISITI DEL SISTEMA... 3 1. PRIMO UTILIZZO

Dettagli

SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 PROGRAMMAZIONE DEL MICROPROCESSORE 7 AGGIORNAMENTO MULTICOM 302 / 352 4 AGGIORNAMENTO MULTI I/O 5

SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 PROGRAMMAZIONE DEL MICROPROCESSORE 7 AGGIORNAMENTO MULTICOM 302 / 352 4 AGGIORNAMENTO MULTI I/O 5 MultiCOM - Mult lti I/O - Remote Panel - Istruzioni aggiornamento firmware - - Firmware upgrade instructions - SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 AGGIORNAMENTO MULTICOM 301 / 351 4 AGGIORNAMENTO

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Comunicatore Bluetooth DEA300 Manuale d uso

Comunicatore Bluetooth DEA300 Manuale d uso 1. Introduzione Comunicatore Bluetooth DEA300 Manuale d uso Il presente manuale è una guida per la configurazione e l installazione del comunicatore Bluetooth DEA300 ai datalogger LSI LASTEM. 2. Configurazione

Dettagli

drag & drop visual programming appinventor storia appinventor un esempio di drag & drop programming: Scratch

drag & drop visual programming appinventor storia appinventor un esempio di drag & drop programming: Scratch drag & drop visual programming appinventor realizzazione app per Google Android OS appinventor è un applicazione drag & drop visual programming Contrariamente ai linguaggi tradizionali (text-based programming

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA... 2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)... 2 1.2 Creare un dischetto

Dettagli

Caratteristiche principali. la struttura open source (escluse alcune versioni intermedie) il suo basarsi su kernel Linux.

Caratteristiche principali. la struttura open source (escluse alcune versioni intermedie) il suo basarsi su kernel Linux. Android s.o. Androidè un sistema operativo per dispositivi mobili costituito da uno stack software che include: un sistema operativo di base, i middleware per le comunicazioni le applicazioni di base.

Dettagli

Servizio di Posta Elettronica Cetrificata EDS Italia

Servizio di Posta Elettronica Cetrificata EDS Italia Servizio di Posta Elettronica Cetrificata EDS Italia Manuale di configurazione ed uso per l utente finale Sistema Pubblico di Connettività Scopo del : Il presente manuale intende fornire un aiuto all utente

Dettagli

Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk.

Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk. Installazione Il programma di installazione per l'applicazione SanDisk +Cloud si trova sull'unità flash SanDisk. Assicurarsi che il computer sia collegato ad internet. Successivamente, collegare l'unità

Dettagli

Manuale Utente. Contents. Your journey, Our technology. 6. Come aggiornare le mappe 6. 1. Introduzione 2. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Contents. Your journey, Our technology. 6. Come aggiornare le mappe 6. 1. Introduzione 2. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Contents 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

Guida di installazione rete wireless NPD4759-00 IT

Guida di installazione rete wireless NPD4759-00 IT Guida di installazione rete wireless NPD4759-00 IT Controllo della rete Verificare le impostazioni di rete del computer, quindi scegliere cosa fare. Seguire le istruzioni per l'ambiente in cui funzionano

Dettagli

I-Fly Wireless Broadband Router

I-Fly Wireless Broadband Router with 4 Fast Ethernet ports + 1 Wan port Guida Rapida A02-WR-54G/G1 (Novembre 2003)V1.00 Questo manuale è inteso come una guida rapida, pertanto per ulteriori dettagli sulla configurazione fare riferimento

Dettagli

www.aylook.com -Fig.1-

www.aylook.com -Fig.1- 1. RAGGIUNGIBILITA DI AYLOOK DA REMOTO La raggiungibilità da remoto di Aylook è gestibile in modo efficace attraverso una normale connessione ADSL. Si presentano, però, almeno due casi: 1.1 Aylook che

Dettagli

MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS

MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS COMPATIBILE CON - COMPATIBLE WITH LP14/20/30 SCHEDA - MOTHERBOARD 512 E SW V5 2 IT COLLEGAMENTO A MURO DELLA CONSOLE LCD - CALDAIA Collegamento

Dettagli

INDICE. DATEX il manuale edizione aprile 2011

INDICE. DATEX il manuale edizione aprile 2011 DATEX MANUALE INDICE INDICE... 1 INTRODUZIONE... 2 PRINCIPALI CARATTERISTICHE... 3 IL PRIMO COLLEGAMENTO... 4 INTERFACCIA... 5 DEFINIZIONE DELLE OPERAZIONI E DEI PROFILI... 6 INGRESSO CON PASSWORD NEL

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione 1 GENIUSPRO REQUISITI DI SISTEMA PC con Processore Pentium Dual-Core inside 2 Gb di memoria RAM Porta USB 2 Gb di spazio disponibile su HD Scheda video e monitor da 1280x1024 Sistema operativo: Windows

Dettagli

Manuale App. App Icon: Start up screen:

Manuale App. App Icon: Start up screen: Manuale App V8.0 App Icon: Start up screen: Parte 1.Home page Quattro opzioni: video Devices list Multimedia e Message. 1. Video: Fino a Quattro telecamere possono essere aggiunte nella pagina di visualizzazione

Dettagli

Nuove funzionalità introdotte in Windows Server 8 (Beta)

Nuove funzionalità introdotte in Windows Server 8 (Beta) Nuove funzionalità introdotte in Windows Server 8 (Beta) Al momento della pubblicazione di questo articolo Windows Server 8 è ancora in versione beta quindi c è la possibilità che cambino ancora le carte

Dettagli

5. SVILUPPO DI UNA PRESENTAZIONE POWER POINT

5. SVILUPPO DI UNA PRESENTAZIONE POWER POINT This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli