Specifiche Tecniche CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI MINIME PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Specifiche Tecniche CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI MINIME PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO"

Transcript

1 Specifiche Tecniche CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI MINIME PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO 1. Caratteristiche Generali I buoni pasto sono di tipo elettronico e si devono utilizzare attraverso carte elettroniche (card), in formato Bancomat, dotate di microchip. Ciascun dipendente sarà dotato di apposita carta elettronica, all interno della quale saranno memorizzati i valori nominali relativi ai buoni pasto attributi mensilmente da CTM. I dipendenti utilizzano il buoni pasto presso gli esercizi convenzionati, indicati dal Fornitore. CTM, attraverso un sistema informatico, provvederà ad effettuare al Fornitore gli ordinativi per ciascun dipendente. Le ricariche sulle carte elettroniche dovranno avvenire mediante i Terminali POS, in dotazione a CTM. Quale funzionalità opzionale, che sarà oggetto di punteggio per la valutazione della proposta, si richiede la possibilità di ricarica attraverso i Terminali POS installati presso gli esercizi convenzionati. Il sistema pertanto dovrà prevedere i seguenti elementi: Le Card I Terminali di ricarica POS Il Sistema informatico per la gestione operativa 2. Modalità di fruizione del buono pasto Il buono pasto elettronico verrà utilizzato dai lavoratori di CTM in conformità alle modalità e condizioni previste dal contratto di lavoro e relative regolamentazioni interne. In particolare: dovrà essere utilizzato esclusivamente presso gli esercizi convenzionati; non potrà essere convertito in denaro o dare diritto a ricevere somme di denaro non potrà essere ceduto, non potrà essere cumulabile, né utilizzabile per l acquisto di prodotti sostitutivi; non potrà essere utilizzato da persone diverse dal titolare della card;

2 non può dare diritto a ricevere beni e/o prestazioni differenti da quelle previste dal presente documento; non potrà dare diritto a resto in denaro; al dipendente, in ottemperanza a quanto stabilito dalla legge in materia, dovrà obbligatoriamente essere rilasciato lo scontrino fiscale. 3. Carte elettroniche (Card) Le carte elettroniche, dovranno essere dotate di microchip conformi agli standard ISO 7816, con caratteristiche fisiche del supporto plastico e di tutte le componenti tali da garantire una durata nel tempo. Le card dovranno essere personalizzate graficamente secondo layout e descrizioni che saranno concordate in fase di stipulazione del contratto. Contestualmente alla stipulazione del contratto, CTM provvederà all invio, tramite archivio elettronico, dei nominativi del personale avente diritto ai buoni pasto elettronici Con almeno 10 giorni di anticipo rispetto alla data in cui i buoni pasto verranno resi disponibili, dovranno essere consegnate e attivate n.760 carte nominative, da destinare al personale indicato nell elenco di cui sopra. Entro lo stesso termine dovranno essere consegnate n. 30 card non nominative (card jolly), che CTM assegnerà secondo le proprie esigenze. La prima emissione e successive riemissione saranno a carico del Fornitore. La card dovrà essere in grado di recepire e gestire correttamente gli ordinativi mensili di ricarica dei buoni pasto spettanti a ciascun dipendente. Nel caso di modifica del valore facciale del buono pasto, il Fornitore dovrà modificare il valore all interno delle card, entro 30 giorni dalla comunicazione. Le card elettroniche saranno restituite entro 60 giorni decorrenti dalla scadenza dei buoni pasto elettronici accreditati nella tessera. 4. Terminali di ricarica POS La rilevazione della consumazione del buono pasto dovrà avvenire attraverso un sistema di Terminali POS installati presso gli esercizi convenzionati. Il Fornitore dovrà dotare CTM di N.4 Terminali POS, da installare presso gli uffici aziendali, che verranno utilizzati per la ricarica mensile e il controllo del saldo delle card. La proprietà, l installazione e manutenzione saranno a carico del Fornitore. I Terminali POS impiegati dovranno rispondere alle seguenti caratteristiche: utilizzare lettore smartcard conforme allo standard ISO 7816; essere dotati di stampante per il rilascio degli scontrini e stampa saldo card;

3 utilizzare applicativo software aggiornabile da remoto; realizzare le operazioni di autenticazione, lettura, scrittura della card in modalità protetta utilizzando algoritmi di crittografia; essere conformi agli standard di sicurezza di cui alla certificazione ISO 27001; essere configurati in modo da consentire una trasmissione dei dati memorizzati al sistema centrale con cadenza giornaliera. Il Terminale POS, dovrà essere in grado di: verificare la validità delle card rispetto alle eventuali black list definite; garantirne il corretto utilizzo nel rispetto delle regole definite da CTM; stampare, su richiesta del dipendente, la situazione del saldo card; ricaricare periodicamente le card sulla base degli ordinativi disposti da CTM per il singolo Dipendente. 5. Gestione sostitutiva del servizio Nel caso si verifichi l impossibilità di effettuare la registrazione della consumazione del pasto del dipendente, a causa di problemi del terminale degli esercenti e/o del badge, gli esercenti dovranno utilizzare apposito modulo di registrazione, fornito dalla ditta aggiudicataria, che dovrà essere correttamente compilato in ogni sua parte e firmato dal dipendente. 6. Sistema informatico per la gestione operativa Il Fornitore dovrà disporre di un Sistema per la gestione completamente informatizzata del servizio, che dovrà garantire le caratteristiche tecnico/funzionali di seguito descritte. A tale proposito la Società Offerente dovrà produrre una documentazione sufficientemente dettagliata del Sistema Informatico offerto per la gestione del servizio. Dovrà garantire che tale sistema non permetta la manomissione sulle card, sui Terminali, sul sistema di raccolta, trasmissione, archiviazione e visualizzazione delle transazioni ed informazioni collegate. Dovrà essere garantita altresì l integrità dei dati ed in particolare la perfetta rispondenza tra i buoni elettronici messi a disposizione dei dipendenti con gli addebiti effettuati dal Fornitore. Dovranno essere previste una serie di funzionalità via Web anche per i dipendenti CTM. In particolare per tutti i beneficiari dei buoni pasto elettronici, dovrà essere prevista la possibilità di eseguire la ricerca degli esercizi convenzionati, con indicazione almeno della tipologia del locale e indirizzo. Quale funzionalità opzionale ed inserita tra i criteri di valutazione della proposta, si richiede la possibilità di rilascio delle credenziali di accesso individuali per la

4 verifica diretta sul sito del fornitore, allo scopo di controllare il saldo della propria card. Se tale funzionalità sarà prevista, le credenziali dovranno essere univoche per ciascun dipendente e saranno formate da userid e password. La password potrà essere modificata a cura dello stesso dipendente. Per quanto riguarda le funzioni che dovranno essere messe a disposizione del personale CTM addetto alla gestione operativa del servizio, si dovranno prevedere una serie di funzioni eseguibili via Internet, per i seguenti profili di abilitazione: Utente con abilitazione alla sola consultazione; Utente abilitato alla consultazione dei dati ed alla sola compilazione degli ordinativi; Utente abilitato alla consultazione dei dati, alla compilazione ed alla validazione degli ordinativi. Per ogni utenza dovrà essere definita una credenziale personale di autenticazione (user id e password) in accordo con i requisiti minimi stabiliti dal D.Lgs 196/03 sulla Privacy. Ogni accesso alla Piattaforma WEB dovrà avvenire in modalità sicura attraverso connessioni protette da protocollo SSL. Il software a disposizione dovrà essere compatibile con il sistema operativo Microsoft Windows 7 e superiore. Entro 10 giorni dalla stipulazione del contratto il Fornitore dovrà consegnare le credenziali d accesso al sistema di cui sopra. Le attività che il personale CTM addetto alla gestione del servizio dovrà poter svolgere, sono quelle di seguito elencate. 6.1 Gestione ordini di ricarica Il sistema dovrà consentire al personale autorizzato da CTM, la gestione informatizzata degli ordinativi di ricarica delle card. Le funzionalità minime che il sistema informatico dovrà mettere a disposizione sono le seguenti: Gestione periodica ordini di ricarica card; Gestione ordini di ricarica integrativi, o per più periodi Consultazione ordini di ricarica Interrogazione analitica; Consultazione ordini di ricarica Interrogazione storico ordini (elenco e dati di riepilogo).

5 Entro il giorno 15 di ciascun mese, CTM provvederà ad inviare l elenco nominativo degli ordini di ricarica in formato elettronico. Il Fornitore dovrà rendere disponibili gli ordinativi entro e non oltre il giorno 26 di ciascun mese. 6.2 Situazione ricariche Il sistema dovrà consentire al personale autorizzato da CTM, la consultazione in tempo reale delle ricariche effettuate. L utente potrà verificare, sulla base del periodo di riferimento e richiedere una elaborazione analitica (per singola card) o riepilogativa (per totale dipendenti), ottenendo in tempo reale la situazione di dettaglio riferita alle ricariche ordinate. 6.3 Altre attività Il personale autorizzato, attraverso il sistema Web, dovrà eseguire le seguenti funzioni: richiedere nuove card (con personalizzazione grafica) emettere duplicati, revocare le card segnalare smarrimenti/furti delle carte per emissione black list assegnare ai dipendenti delle carte non nominative (jolly) Nel caso in cui sia previsto, la credenziale di accesso individuale per la lettura del saldo sul sito della società emettitrice, dovrà essere univoca per dipendente e formata da Userid e Password. password potrà essere modifica a cura dello stesso dipendente. 7. Servizio di Formazione e manuali Il fornitore dovrà effettuare il servizio di formazione relativo all addestramento del Personale CTM per l utilizzo dei Terminali POS e alla gestione informatica del sistema. Tale attività dovrà consentire la formazione di almeno sei (6) figure professionali abilitati all utilizzo e controllo delle apparecchiature e del software fornito. Il fornitore dovrà inoltre consegnare i manuali d uso in lingua italiana dei Terminali POS e dei prodotti applicativi utilizzati per la gestione operativa.

Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale

Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale Ecoplat - Gestione Centro di Raccolta Comunale Caratteristiche tecniche Box in acciaio inox adatto alle intemperie Panel PC industrial all in one con schermo da 11 Touch screen equipaggiato con S.O. windows

Dettagli

Capitolato Tecnico. Procedura aperta per l affidamento del servizio di mensa diffusa, per un periodo di 24 mesi

Capitolato Tecnico. Procedura aperta per l affidamento del servizio di mensa diffusa, per un periodo di 24 mesi mensa diffusa, per un periodo di 24 mesi Indice 1. Oggetto dell appalto... 3 2. Caratteristiche del Servizio... 3 3. Valore del buono pasto... 3 4. Composizione del pasto... 4 5. Caratteristiche tecniche

Dettagli

CARTA SCONTO METANO/GPL

CARTA SCONTO METANO/GPL ALLEGATO 1 alla dgr 19596 del 26 novembre 2004 CARTA SCONTO METANO/GPL Finalità La presente iniziativa si inquadra nell insieme dei provvedimenti adottati per il miglioramento della qualità dell aria,

Dettagli

Carta Regionale dei Servizi: la chiave d accesso ai processi di voucherizzazione. CRSVoucher:

Carta Regionale dei Servizi: la chiave d accesso ai processi di voucherizzazione. CRSVoucher: Carta Regionale dei Servizi: la chiave d accesso ai processi di voucherizzazione CRSVoucher: la Carta Regionale dei Servizi come Titolo (Voucher) Sociale Elettronico Dott. Emanuele Cipriani Direttore Divisione

Dettagli

14/06/2004. Modalità controllo Verifica in campo Periodicità controllo Annuale. Tipologia Misura Fisica Data ultimo aggiornamento 15/12/2005

14/06/2004. Modalità controllo Verifica in campo Periodicità controllo Annuale. Tipologia Misura Fisica Data ultimo aggiornamento 15/12/2005 ID Misura M-001 Compilata Boscolo Paolo Data da Descrizione sintetica Impianto di allarme Gli spazi interessati alla misura in oggetto sono dotati di impianto di allarme in grado di rilevare e segnalare

Dettagli

201509241305 Manuale di Gestione MIUR ALLEGATO n. 5 Pag. 1

201509241305 Manuale di Gestione MIUR ALLEGATO n. 5 Pag. 1 Indice dei contenuti GENERALITÀ 1. ASPETTI DI SICUREZZA INERENTI LA FORMAZIONE DEI DOCUMENTI 2. ASPETTI DI SICUREZZA INERENTI LA GESTIONE DEI DOCUMENTI 3. COMPONENTE ORGANIZZATIVA DELLA SICUREZZA 4. COMPONENTE

Dettagli

Elementi di Valutazione per l affidamento del servizio di cassa dell Università di Pisa

Elementi di Valutazione per l affidamento del servizio di cassa dell Università di Pisa Allegato 1 alla Convenzione ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITÀ DI PISA Il concorrente dovrà presentare un offerta relativamente agli elementi e

Dettagli

Le nuove procedure Entratel per l assistenza fiscale

Le nuove procedure Entratel per l assistenza fiscale Focus di pratica professionale di Cristina Aprile Le nuove procedure Entratel per l assistenza fiscale Premessa Con circolare n.30/e del 25 giugno 2009, l Agenzia delle Entrate ha fornito i chiarimenti

Dettagli

Verificare se si è proceduto alla inizializzazione del POS con la seguente procedura:

Verificare se si è proceduto alla inizializzazione del POS con la seguente procedura: Page 1 of 16 Istruzioni per il corretto funzionamento del POS Sodexo Appalto Ferservizi 2015 Le presenti istruzioni sono riferite all utilizzo del POS dedicato al servizio che Sodexo Motivation Solutions

Dettagli

GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO. Anno scolastico 2014-15

GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO. Anno scolastico 2014-15 GLI STRUMENTI DI PAGAMENTO Anno scolastico 2014-15 1 SOMMARIO LA MONETA BANCARIA LE CARTE DI PAGAMENTO LA CARTA DI CREDITO LA CARTA DI DEBITO LE CARTE PREPAGATE I PAGAMENTI SEPA L ASSEGNO 2 STRUMENTI ALTERNATIVI

Dettagli

La soluzione per una efficiente gestione del servizio mense aziendali

La soluzione per una efficiente gestione del servizio mense aziendali gestione del servizio RISTOCARD AZIENDA è la soluzione ideale per automatizzare la gestione del servizio mensa aziendale offerto dalle società di ristorazione. Il sistema della Zucchetti consente di assolvere

Dettagli

Informatizzazione Mense Scolastiche Scuola pilota Primaria di Capannori

Informatizzazione Mense Scolastiche Scuola pilota Primaria di Capannori Informatizzazione Mense Scolastiche Scuola pilota Primaria di Capannori Presentazione 25.01.2010 Arriva la card elettronica Capannori card per pagamento del servizio mensa, i buoni pasto cartacei spariranno

Dettagli

Complesso Monumentale La Venaria Reale CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

Complesso Monumentale La Venaria Reale CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Complesso Monumentale La Venaria Reale CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Servizio sostitutivo di mensa mediante erogazione di buoni pasto elettronici al personale dipendente del Consorzio di Valorizzazione

Dettagli

Allegato 3 Sistema per l interscambio dei dati (SID)

Allegato 3 Sistema per l interscambio dei dati (SID) Sistema per l interscambio dei dati (SID) Specifiche dell infrastruttura per la trasmissione delle Comunicazioni previste dall art. 11 comma 2 del decreto legge 6 dicembre 2011 n.201 Sommario Introduzione...

Dettagli

STANDARD. Descrizione

STANDARD. Descrizione STANDARD Caratteristiche Prerequisiti Di seguito sono descritte le caratteristiche, le modalità d erogazione, d attivazione e d uso dei servizi oggetto della Convenzione. Tutti i servizi oggetto della

Dettagli

Pagamento Ticket SSN. Resiban spa Strada degli Schiocchi 42 41124 Modena Tel. +39 059 344535 Web: www.resiban.it E-mail: info@resiban.

Pagamento Ticket SSN. Resiban spa Strada degli Schiocchi 42 41124 Modena Tel. +39 059 344535 Web: www.resiban.it E-mail: info@resiban. Il progetto prevede l implementazione completa di un sito Web per consentire a un cliente di una banca, in possesso di un account Home Banking, di poter effettuare il pagamento delle prestazioni SSN direttamente

Dettagli

Come effettuare l iscrizione alla mensa

Come effettuare l iscrizione alla mensa Come effettuare l iscrizione alla mensa Vi ricordiamo che per accedere al servizio di refezione scolastica per l anno 2012/2013 è necessario effettuare l iscrizione utilizzando l apposito modulo scaricabile

Dettagli

Ulisse-SUAP sottosistema Registrazione e autenticazione Utenti

Ulisse-SUAP sottosistema Registrazione e autenticazione Utenti Pagina 1 di 13 Ulisse-SUAP sottosistema Registrazione e autenticazione Utenti Bozza Data: 17/5/2014 Numero pagine: 13 Pagina 2 di 13 INDICE GESTIONE DEL DOCUMENTO...3 GLOSSARIO...5 ACRONIMI...6 INTRODUZIONE...7

Dettagli

Prefettura di Roma Ufficio Territoriale del Governo

Prefettura di Roma Ufficio Territoriale del Governo Prefettura di Roma Ufficio Territoriale del Governo Ufficio del Rappresentante dello Stato e della Conferenza permanente Via IV Novembre 119/A 00187 ROMA Tel. 06/67294481-4344 Monitoraggio del processo

Dettagli

FAQ TICKET RESTAURANT

FAQ TICKET RESTAURANT Sistema di refezione informazioni su ticket restaurant In questa pagina le risposte ai quesiti più frequenti dei colleghi Da settembre 2008, è partito il nuovo sistema di refezione in Poste Italiane. E

Dettagli

Gestione informatizzata del servizio

Gestione informatizzata del servizio REQUISITI MINIMI. ALLEGATO 2 Gestione informatizzata del servizio L aggiudicatario dovrà disporre di un sistema informatico per la gestione del servizio su propri apparati usufruibile via web; detto sistema

Dettagli

Linee guida delle procedure descritte nel presente manuale

Linee guida delle procedure descritte nel presente manuale Linee guida delle procedure descritte nel presente manuale 1. Registrazione utenti Per essere abilitati all invio delle comunicazioni è necessario che il datore di lavoro (soggetto obbligato) o suo delegato

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA DIFFUSA MEDIANTE L UTILIZZO DEL BUONO PASTO ELETTRONICO

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA DIFFUSA MEDIANTE L UTILIZZO DEL BUONO PASTO ELETTRONICO Allegato alla determinazione n. 2013/34/0075 CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA DIFFUSA MEDIANTE L UTILIZZO DEL BUONO PASTO ELETTRONICO Il presente CSA regola il rapporto

Dettagli

Procedura per il rilascio della Carta di Attivazione

Procedura per il rilascio della Carta di Attivazione Procedura per il rilascio della Carta di Attivazione Per il funzionamento di un sistema di emissione dei titoli di accesso e per la generazione del sigillo fiscale è necessario richiedere il rilascio all

Dettagli

Manuale Utente del Portale CA. Prerequisiti per l Attivazione della Firma Digitale su CNS/CRS. Sistema Operativo Windows

Manuale Utente del Portale CA. Prerequisiti per l Attivazione della Firma Digitale su CNS/CRS. Sistema Operativo Windows - Carta Regionale dei Servizi e Certificati Qualificati di Firma Digitale Manuale Utente del Portale CA Prerequisiti per l Attivazione della Firma Digitale su CNS/CRS Sistema Operativo Windows Codice del

Dettagli

ALICE AMMINISTRAZIONE UTENTI WEB

ALICE AMMINISTRAZIONE UTENTI WEB AMMINISTRAZIONE UTENTI WEB REL. 1.2 edizione luglio 2008 INDICE 1. AMMINISTRAZIONE DI UTENTI E PROFILI... 2 2. DEFINIZIONE UTENTI... 2 2.1. Definizione Utenti interna all applicativo... 2 2.1.1. Creazione

Dettagli

1. OBIETTIVI DEL SISTEMA

1. OBIETTIVI DEL SISTEMA ALLEGATO E DOCUMENTO DI SINTESI DEL SISTEMA DI MONITORAGGIO E SUPERVISIONE DELLA VENDITA DEI TITOLI DI VIAGGIO E RIPARTIZIONE DEGLI INTROITI, POSTAZIONI DI EMISSIONE E DI RICARICA DI TITOLI DI VIAGGIO

Dettagli

Procedura rinnovo certificati

Procedura rinnovo certificati Procedura rinnovo certificati Utilizzo della funzione in Dike Util Data Rev. Dicembre 2012 2.0 Pagina 2 di 11 Data: Dicembre 2012 Sommario 1. Executive Summary... 3 2. Benvenuto... 3 3. Verifiche... 4

Dettagli

SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN

SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN Descrizione L esigenza di sicurezza nelle realtà aziendali è un fenomeno sempre più sentito e richiesto, e proprio per questo Solari ha realizzato un sistema

Dettagli

Manuale "Conto Corrente e servizi"

Manuale Conto Corrente e servizi Manuale "Conto Corrente e servizi" Indice Conti Correnti Saldo.3-7 Movimenti..8-13 Assegni.14-17 Bonifico nostra Banca..18-24 Bonifico altra Banca.25-31 Bonifico Postale 32-38 Bonifico periodico 39-46

Dettagli

Servizi di V. P. e Messa in servizio

Servizi di V. P. e Messa in servizio E.C.R. SYSTEM S.R.L. REGISTRATORI DI CASSA - MISURATORI FISCALI SISTEMI ELETTRONICI 20151 MILANO - VIALE CERTOSA, 91 C.F. e P.I. 04686090152 R.E.A. 1029049 REGISTRO IMPRESE DI MILANO AL N. 04686090152

Dettagli

CONTROLLA IL TEMPO SENZA PERDERE TEMPO

CONTROLLA IL TEMPO SENZA PERDERE TEMPO Digital Horizon di Paolo Neri. Email: neriware@gmail.com Web: www.cloetime.it Rif.: 349.0655221 CONTROLLA IL TEMPO SENZA PERDERE TEMPO Il software per la gestione dell orario di lavoro e la rilevazione

Dettagli

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA TeamSystem ha rilasciato un nuovo modulo software e creato un servizio web per gestire in modo snello, guidato e sicuro l intero processo

Dettagli

PYOU CAPITOLATO TECNICO

PYOU CAPITOLATO TECNICO PYOU CAPITOLATO TECNICO TERMINALE POS Sommario 1. Premessa... 3 2. Architettura del sistema... 4 3. Caratteristiche e funzionalità... 5 4. Descrizione Funzionale... 6 4.1 Gestione dei modi operativi...

Dettagli

Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO

Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA Fornitura di gas e dei servizi connessi presso gli insediamenti della società Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. (di seguito RFI S.p.A. ) Capitolato tecnico

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA L offerta e la vendita di prodotti sul sito web www.emminailitalia.it sono regolate dalle seguenti Condizioni Generali

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA L offerta e la vendita di prodotti sul sito web www.emminailitalia.it sono regolate dalle seguenti Condizioni Generali CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA L offerta e la vendita di prodotti sul sito web www.emminailitalia.it sono regolate dalle seguenti Condizioni Generali di Vendita. I prodotti acquistati sul Sito sono realizzati

Dettagli

Distributori DPI DESCRIZIONE SERVIZIO. Informazioni Generali

Distributori DPI DESCRIZIONE SERVIZIO. Informazioni Generali PARTNER Distributori DPI DESCRIZIONE SERVIZIO Informazioni Generali Multi-Tech srl propone un servizio semplice e razionale grazie al quale è possibile rendere disponibili, 24 ore su 24 e per 365 giorni

Dettagli

Un servizio fatto di persone

Un servizio fatto di persone G E S T I O N E D E L L E P R E S E N Z E / A S S E N Z E I N O U T S O U R C I N G Nessun investimento iniziale HR-Service non richiede investimenti iniziali. Crediamo che un sistema che si proponga come

Dettagli

FIRMA ELETTRONICA AVANZATA IN MODALITÀ GRAFOMETRICA NOTA INFORMATIVA

FIRMA ELETTRONICA AVANZATA IN MODALITÀ GRAFOMETRICA NOTA INFORMATIVA FIRMA ELETTRONICA AVANZATA IN MODALITÀ GRAFOMETRICA NOTA INFORMATIVA Documento predisposto ai sensi del DPCM 22-02-2013 Regole tecniche in materia di generazione, apposizione e verifica delle firme elettroniche

Dettagli

CASSA AUTOMATICA SelfCASH

CASSA AUTOMATICA SelfCASH CASSA AUTOMATICA SelfCASH Caratteristiche Generali Hardware Transazioni Accetta pagamenti e dà il resto controllando l autenticità delle monete e delle banconote. Monete Accetta monete da 0,10, 0,20, 0,50,

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è un servizio di posta elettronica che garantisce un elevato grado di affidabilità e sicurezza. Esso consente al Cliente

Dettagli

Software Servizi Web UOGA

Software Servizi Web UOGA Manuale Operativo Utente Software Servizi Web UOGA S.p.A. Informatica e Servizi Interbancari Sammarinesi Strada Caiese, 3 47891 Dogana Tel. 0549 979611 Fax 0549 979699 e-mail: info@isis.sm Identificatore

Dettagli

Gentile Cliente, 1.MODULO SOFTWARE FATTURA ELETTRONICA PA

Gentile Cliente, 1.MODULO SOFTWARE FATTURA ELETTRONICA PA Gentile Cliente, come noto dal 6 giugno è entrato in vigore l obbligo di trasmissione delle in modalità elettronica verso Ministeri, Agenzie Fiscali ed Enti Nazionali di Previdenza. Dal 31 marzo 2015 la

Dettagli

PIANO PER LA SICUREZZA DEI DOCUMENTI INFORMATICI

PIANO PER LA SICUREZZA DEI DOCUMENTI INFORMATICI PIANO PER LA SICUREZZA DEI DOCUMENTI INFORMATICI Documento n. 9 - Allegato al manuale di gestione PIANO PER LA SICUREZZA DEI DOCUMENTI INFORMATICI 1. Composizione del piano Il piano di conservazione oltre

Dettagli

Ministero dell Economia e delle Finanze SAX. SAX Sistemi avanzati di connettività sociale. Progetto ISP

Ministero dell Economia e delle Finanze SAX. SAX Sistemi avanzati di connettività sociale. Progetto ISP SAX Progetto ISP REGOLAMENTO ATTUATIVO PER LA REALIZZAZIONE DI INTERNET SOCIAL POINT DA PARTE DI ORGANIZZAZIONI PRIVE DI FINALITA LUCRATIVE OPERANTI NELLA REGIONE BASILICATA Il presente regolamento definisce

Dettagli

PAG. 1 DI 21 MAGGIO 2012 CARD MANAGEMENT SYSTEM GUIDA OPERATORE CMS

PAG. 1 DI 21 MAGGIO 2012 CARD MANAGEMENT SYSTEM GUIDA OPERATORE CMS PAG. 1 DI 21 MAGGIO 2012 CARD MANAGEMENT SYSTEM GUIDA OPERATORE CMS CARD MANAGEMENT SYSTEM GUIDA OPERATORE CMS PAG. 2 DI 21 Indice 1. PREMESSA... 3 2. MODALITÀ OPERATIVE... 4 2.1 AUTENTICAZIONE... 4 2.2

Dettagli

SIAN Sistema Informativo Agricolo nazionale

SIAN Sistema Informativo Agricolo nazionale SIAN Sistema Informativo Agricolo nazionale Dematerializzazione e Firma elettronica Istruzioni operative Presentazione atti amministrativi Sviluppo Rurale Programmazione 2014-2020 2020 Sommario 1. Premessa...

Dettagli

Il Mercato elettronico PAT Soggetti coinvolti

Il Mercato elettronico PAT Soggetti coinvolti Mercato Elettronico Provinciale (ME-PAT) Trento giugno 2013 Soggetti coinvolti 2 Requisiti tecnologici Per accedere al sistema telematico del MEPAT e poter validamente eseguire le attività richieste vanno

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è il servizio di posta elettronica con valore legale realizzato da InfoCamere. Esso consente al Cliente di disporre di

Dettagli

Easy Pay. EasyPay è uno strumento. EasyPay oltre che nell evidente. EasyPay è composto da. EasyPay è nato dopo anni di

Easy Pay. EasyPay è uno strumento. EasyPay oltre che nell evidente. EasyPay è composto da. EasyPay è nato dopo anni di ÿþýüûúùø ûöý ôý ó óòýñ ô ðïîïñýöòû ýúýòòíûö ìû EasyPay è uno strumento di gestione e amministrazione di pagamenti elettronici il cui fine è di semplificare le operazioni di pagamento e gestione della moneta

Dettagli

Allegato 5. Definizione delle procedure operative

Allegato 5. Definizione delle procedure operative Allegato 5 Definizione delle procedure operative 1 Procedura di controllo degli accessi Procedura Descrizione sintetica Politiche di sicurezza di riferimento Descrizione Ruoli e Competenze Ruolo Responsabili

Dettagli

SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLA VENDITA AL DETTAGLIO

SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLA VENDITA AL DETTAGLIO SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLA VENDITA AL DETTAGLIO UNA SOLUZIONE completa CHE SODDISFA esigenze FISCALI E GESTIONALI UNA SOLUZIONE COMPLETA E FLESSIBILE Passepartout Retail è una soluzione studiata per

Dettagli

COMUNE DI L'AQUILA CAPITOLATO

COMUNE DI L'AQUILA CAPITOLATO COMUNE DI L'AQUILA Via Francesco Filomusi Guelfi 67100 - L'Aquila CAPITOLATO GARA PER LA FORNITURA ED INSTALLAZIONE DI APPARECCHIATURE E SERVIZI PER LA RILEVAZIONE AUTOMATICA DELLE PRESENZE DEL PERSONALE

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI CAPITOLATO D ONERI

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI CAPITOLATO D ONERI CAPITOLATO D ONERI FORNITURA DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA A MEZZO BUONI PASTO ELETTRONICI (badge) AL PERSONALE DIPENDENTE DELLO I.A.C.P. DELLA PROVINCIA DI CASERTA CIG: 5598090A00-1 - ART. 1 - OGGETTO

Dettagli

La SMART CARD: Alcune informazioni tecniche

La SMART CARD: Alcune informazioni tecniche La SMART CARD: Alcune informazioni tecniche La smart card (SC) è un dispositivo hardware delle dimensioni di una carta di credito che possiede potenzialità di elaborazione e memorizzazione dati ad alta

Dettagli

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA 23 febbraio 2015, Bologna Circ. N. 0023/02/2015 Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA Gentile Cliente, abbiamo rilasciato un nuovo modulo software e creato un servizio web per

Dettagli

VERIS. Manuale Utente - Verifica Emissibilità, Inquiry Revoche - - Installazione e gestione -

VERIS. Manuale Utente - Verifica Emissibilità, Inquiry Revoche - - Installazione e gestione - Manuale Utente - Verifica Emissibilità, Inquiry Revoche - - Installazione e gestione - Indice 1. Scopo e campo di applicazione...3 2. Riferimenti...3 3. Definizioni e acronimi...3 4. Introduzione...3 5.

Dettagli

Sistema ABScard - Funzionalità

Sistema ABScard - Funzionalità Sistema ABScard - Funzionalità ----------------------------------------------------- INDICE GENERALE 1 Le entità del sistema... 2 1.1 Le carte : caratteristiche hardware...3 1.2 Le carte : caratteristiche

Dettagli

CARTA KDue White - SCHEDA PRODOTTO

CARTA KDue White - SCHEDA PRODOTTO Carta KDue White è la carta prepagata con IBAN emessa e gestita dalle Banche del Gruppo Banco Popolare che si contraddistingue per la completa integrazione con i Servizi by di banca multicanale, per le

Dettagli

PIANO PER LA SICUREZZA DEI DOCUMENTI INFORMATICI

PIANO PER LA SICUREZZA DEI DOCUMENTI INFORMATICI COMUNE DI SANTO STEFANO LODIGIANO PROVINCIA DI LODI PIANO PER LA SICUREZZA DEI DOCUMENTI INFORMATICI Allegato 1) al Manuale di gestione APPROVATO CON ATTO DI G.C. N. 96 DEL 28.12.2015 PIANO PER LA SICUREZZA

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO SERVIZI SCOLASTICI MODALITA DI PAGAMENTO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO SERVIZI SCOLASTICI MODALITA DI PAGAMENTO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO SERVIZI SCOLASTICI MODALITA DI PAGAMENTO RISTORAZIONE SCOLASTICA Dal mese di marzo 2010 il sistema di pagamento e prenotazione pasti del servizio di ristorazione

Dettagli

Città di Medicina Provincia di Bologna. Sistema di gestione dei Servizi Rette Scolastiche MANUALE UTENTI A.S. 2013/2014

Città di Medicina Provincia di Bologna. Sistema di gestione dei Servizi Rette Scolastiche MANUALE UTENTI A.S. 2013/2014 Città di Medicina Provincia di Bologna Sistema di gestione dei Servizi Rette Scolastiche MANUALE UTENTI A.S. 2013/2014 1. Introduzione Obiettivo di questo breve manuale è supportarla nelle modalità di

Dettagli

NOTA ESPLICATIVA SULLA RENDICONTAZIONE

NOTA ESPLICATIVA SULLA RENDICONTAZIONE Rev. Sett. 10 NOTA ESPLICATIVA SULLA RENDICONTAZIONE PREMESSA Per tutte le misure cofinanziate dal FESR nell ambito del POR 2007-2013, la rendicontazione delle spese deve necessariamente essere presentata

Dettagli

Documentazione illustrativa

Documentazione illustrativa Documentazione illustrativa 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE SOMMARIA DEL SOFTWARE... 3 2.1 Tabelle per semplificare l inserimento dei dati... 3 2.2 Gestione delle dichiarazioni intrastat... 4 2.3 Stampa

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

LegalCert Remote Sign

LegalCert Remote Sign 1 2 InfoCert Profilo Aziendale InfoCert - un Partner altamente specializzato nei servizi di Certificazione Digitale e Gestione dei documenti in modalità elettronica, in grado di garantire la piena innovazione

Dettagli

PROCEDURE DI FIRMA PER I PIP PRESENTATI NEI BANDI APPRENDISTATO

PROCEDURE DI FIRMA PER I PIP PRESENTATI NEI BANDI APPRENDISTATO PROCEDURE DI FIRMA PER I PIP PRESENTATI NEI BANDI APPRENDISTATO 1 - INTRODUZIONE Scopo del presente documento è descrivere le procedure attuabili per la firma dei PIP presentati nei bandi apprendistato

Dettagli

DIGITRONICA.IT. Photoguest Gestione Visitatori

DIGITRONICA.IT. Photoguest Gestione Visitatori DIGITRONICA.IT Photoguest Gestione Visitatori Photoguest Gestione Visitatori PhotoGuest è un prodotto specializzato per la gestione dei Visitatori che si presentano alla reception di un azienda e desiderano

Dettagli

AGRISIAN. Portale CNS - Guida all accesso per gli Utenti Qualificati

AGRISIAN. Portale CNS - Guida all accesso per gli Utenti Qualificati AGRISIAN Portale CNS - Guida all accesso per gli Utenti Novembre 2007 Pagina 2 di 15 INDICE 1 PREMESSA...3 2 COME SI ACCEDE AL PORTALE DEGLI UTENTI QUALIFICATI?...4 3 REGISTRAZIONE CNS....5 4 ACCESSO ALL

Dettagli

Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000)

Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000) Protocollo Informatico (D.p.r. 445/2000) Ricerca veloce degli atti, archiviazione, fascicolazione ed inventario semplice e funzionale Collegamento tra protocolli tramite la gestione dei fascicoli e visualizzazione

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO SERVIZI SCOLASTICI MODALITA DI PAGAMENTO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO SERVIZI SCOLASTICI MODALITA DI PAGAMENTO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO SERVIZI SCOLASTICI MODALITA DI PAGAMENTO RISTORAZIONE SCOLASTICA Dal mese di marzo 2010 il sistema di pagamento e prenotazione pasti del servizio di ristorazione

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici

Ministero dell Interno Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali Direzione Centrale per i Servizi Demografici ALLEGATO TECNICO ALLA CIRCOLARE N. 23/05 Ai sensi del presente allegato tecnico si intende: a) per "S.S.C.E. il sistema di sicurezza del circuito di emissione dei documenti di identità elettronica; b)

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI. ALLEGATO 1 al Disciplinare di gara

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI. ALLEGATO 1 al Disciplinare di gara ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI ALLEGATO 1 al Disciplinare di gara CAPITOLATO TECNICO Procedura aperta di carattere comunitario,

Dettagli

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard.

Di seguito due profili carta realizzabili combinando le diverse modalità di addebito, esemplificativi della versatilità che caratterizza YouCard. YouCard, la prima carta in Italia che consente di personalizzare il codice PIN, è anche l unica carta al mondo che unisce la sicurezza delle carte prepagate, la semplicità delle carte di debito e la flessibilità

Dettagli

Considerata la complessità degli argomenti trattati, la invitiamo a contattarci per ogni informazione aggiuntiva.

Considerata la complessità degli argomenti trattati, la invitiamo a contattarci per ogni informazione aggiuntiva. Gentile Cliente, come noto dal 6 giugno è entrato in vigore l obbligo di trasmissione delle in modalità elettronica verso Ministeri, Agenzie Fiscali ed Enti Nazionali di Previdenza. Dal 31 marzo 2015 la

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO ISTITUTO PER LA VIGILANZA Dipartimento della Pubblica Sicurezza CONVENZIONE

MINISTERO DELL INTERNO ISTITUTO PER LA VIGILANZA Dipartimento della Pubblica Sicurezza CONVENZIONE CONVENZIONE RELATIVA ALLA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI ACCESSO ALLA BANCA DATI SINISTRI R.C.AUTO DA PARTE DEL MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA Il del Ministero dell Interno

Dettagli

4. MODALITA DI ADESIONE AL PROGRAMMA E OPERAZIONI

4. MODALITA DI ADESIONE AL PROGRAMMA E OPERAZIONI 1. SOGGETTO PROMOTORE L iniziativa presente, denominata MASSABOUTIQUE.CLUB, è promossa dal gruppo Francesco Massa s.r.l. (Sede legale: Corso Messapia 57, 74015 Martina Franca, TA Italy P.Iva 01724350739

Dettagli

Roma,.. Spett.le. Società Cooperativa EDP La Traccia. Recinto II Fiorentini, n.10-75100 Matera (MT)

Roma,.. Spett.le. Società Cooperativa EDP La Traccia. Recinto II Fiorentini, n.10-75100 Matera (MT) Roma,.. Spett.le Società Cooperativa EDP La Traccia Recinto II Fiorentini, n.10-75100 Matera (MT) Oggetto : Contratto per la fornitura di servizi relativi alla Survey Registro Italiano delle Biopsie Renali.

Dettagli

Sistema per la Gestione della Rilevazione Presenze, Paghe e R.U.

Sistema per la Gestione della Rilevazione Presenze, Paghe e R.U. LEONARDO-ARCHIMEDE Sistema per la Gestione della Rilevazione Presenze, Paghe e R.U. HR-Portal Cartellino Web Bacheca Elettronica Gestione Anagrafica Direzione Generale e Uffici: 00178 ROMA Via Pomarico,

Dettagli

- ALLEGATO TECNICO AL CAPITOLATO D ONERI -

- ALLEGATO TECNICO AL CAPITOLATO D ONERI - - ALLEGATO TECNICO AL CAPITOLATO D ONERI - AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI TERMINALI PORTATILI PER IL CONTROLLO DEI TITOLI DI VIAGGIO SU SUPPORTO ELETTRONICO EMESSI DAL CONSORZIO UNICOCAMPANIA 1 Sommario

Dettagli

L autenticazione in rete e accesso ai servizi digitali. roberto palumbo

L autenticazione in rete e accesso ai servizi digitali. roberto palumbo L autenticazione in rete e accesso ai servizi digitali roberto palumbo Identità virtuali per servizi reali L apparato normativo e la concreta implementazione delle nuove tecnologie rendono sempre più reale

Dettagli

LEZIONE: TESORERIA 1/2

LEZIONE: TESORERIA 1/2 Corso Responsabile Amministrativo E. Marcelli C. Marcelli LEZIONE: TESORERIA 1/2 Tesoreria 1/2 AGENDA 1. Tenuta cassa 1.1 Prima nota cassa 1.2 Prima nota cassa esempio 1.3 Controllo cassa 2. Banca: Tipologie

Dettagli

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all imprenditoria femminile Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso

Dettagli

King Commesse e Cantieri. Gestione Impiantisti

King Commesse e Cantieri. Gestione Impiantisti King Commesse e Cantieri Gestione Impiantisti Gestione Commesse e Cantieri per Impiantisti... 3 Controllo dei Materiali... 4 Movimentazioni di magazzino... 5 Valorizzazioni... 8 Gestione del personale...

Dettagli

Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica

Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica Ai fini della trasmissione, aggiornamento e visualizzazione dei modelli previsti dalle norme che disciplinano

Dettagli

FidelJob gestione Card di fidelizzazione

FidelJob gestione Card di fidelizzazione FidelJob gestione Card di fidelizzazione Software di gestione card con credito in Punti o in Euro ad incremento o a decremento, con funzioni di ricarica Card o scala credito da Card. Versione archivio

Dettagli

ABScard EXTRAEASY Gestione EXTRA Alberghiero

ABScard EXTRAEASY Gestione EXTRA Alberghiero ABScard EXTRAEASY Gestione EXTRA Alberghiero DICE Concetti Generali Configurazione Personalizzazione dei prodotti e dei servizi Funzionamento - Vendita prodotti e servizi via POS Vendita prodotti e servizi

Dettagli

AVT/033B/14 IN ALTO INnovazione per Aziende e LavoraTOri. Fondimpresa - Avviso 4/2014 PROGRAMMA DIDATTICO

AVT/033B/14 IN ALTO INnovazione per Aziende e LavoraTOri. Fondimpresa - Avviso 4/2014 PROGRAMMA DIDATTICO AVT/033B/14 IN ALTO INnovazione per Aziende e LavoraTOri Fondimpresa Avviso 4/2014 PROGRAMMA DIDATTICO Docente: Fabrizio Reitano Titolo azione formativa: Digitalizzare l impresa, metodologie / tecnologie

Dettagli

2. Oggetto del contratto

2. Oggetto del contratto S o c i e t à I t a l i a n a V i s u r e T e l e m a t i c h e Spett.le Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Milano Roma,20/05/2010 Con la presente abbiamo

Dettagli

ALLEGATO N. 4. Premessa

ALLEGATO N. 4. Premessa 1 ALLEGATO N. 4 PIANO DI SICUREZZA RELATIVO ALLA FORMAZIONE, ALLA GESTIONE, ALLA TRASMISSIONE, ALL INTERSCAMBIO, ALL ACCESSO, ALLA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI Premessa Il presente piano di

Dettagli

LA SOLUZIONE PROPOSTA E L ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO Luisa Semolic Insiel S.p.A.

LA SOLUZIONE PROPOSTA E L ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO Luisa Semolic Insiel S.p.A. LA SOLUZIONE PROPOSTA E L ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO Luisa Semolic Insiel S.p.A. Udine, 11 giugno 2013 Il processo Sistemi documentali Sistema di conservazione Documenti archiviati Presa in carico e controllo

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Liquidazione del Progetto del Fondo NASKO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 3 1.1 Scopo e campo di applicazione... 3 1.2 Copyright (specifiche

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione dei clienti e dei fornitori. www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione dei clienti e dei fornitori. www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione dei clienti e dei fornitori www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 La gestione dei clienti... 5 Informazioni della scheda generale... 6 Informazioni sulle altre sedi...

Dettagli

opop remote control system

opop remote control system opop remote control system g r o u p Reserved document For internal use only Marzo 2011 APPLICAZIONI SelfSAFE è la soluzione al problema sempre più diffuso del controllo dei costi e della distribuzione

Dettagli

ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE

ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE ACCREDITAMENTO AI SERVIZI PER LA FORMAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE ON-LINE DELLA DOMANDA 1. INTRODUZIONE 2 2. REGISTRAZIONE E PROFILAZIONE 3 1.1 REGISTRAZIONE 3 1.2 INSERIMENTO DEL PROFILO 3 2 COMPILAZIONE

Dettagli

Le funzioni dei moduli

Le funzioni dei moduli SellShop applicativo modulare per catene di punti vendita SellShop nasce dalla più che decennale esperienza di SetUp nella realizzazione di programmi applicativi per la gestione della distribuzione, utilizzati

Dettagli

DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED

DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED CIG: Z4617CA034 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER l IMPLEMENTAZIONE DEL SISTEMA INFORMATICO SOFTWARE

Dettagli

Autorità Emittente CNS Contraente. Certificatore Accreditato

Autorità Emittente CNS Contraente. Certificatore Accreditato SMART CARD DOTTORI AGRONOMI E DOTTORI FORESTALI Smart card : è la tessera digitale costituita da un supporto di plastica nel quale è incastonato un microchip connesso ad un'interfaccia di collegamento

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli