RAPPORTO DEL MEDICO Mod. NL/0020/3 D Ed

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RAPPORTO DEL MEDICO Mod. NL/0020/3 D Ed. 06.2015"

Transcript

1 RAPPORTO DEL MEDICO Mod. NL/0020/3 D Ed Nome e Cognome dell Assicurato/a Data di nascita / / Professione Documento di riconoscimento N. del documento PARTE I: DICHIARAZIONI DELL ASCURANDO RACCOLTE DAL MEDICO 1 Nella Sua parentela consanguinea ci sono stati casi di malattie (tra quelle a lato indicate)? Grado di parentela (se vivente o non vivente), quali, a che età e motivo (casi di diabete, tumori maligni, malattie nervose e mentali, malattie cardiocircolatorie, ictus, malattie renali, sclerosi multipla, ipertensione, malattia di Parkinson, malattia di Alzheimer o malattie ereditarie) 2 Ha praticato negli ultimi 5 anni accertamenti diagnostici (tra quelli al lato indicati)? ELETTROCARDIOGRAMMA RADIOGRAFIE TAC, RM, EEG ESAMI DEL SANGUE ANALI DELLE URINE FUNDUS OCULARE MARKERS DELL EPATITE ALTRI Motivo, quando ed esito 3 È mai stato ricoverato in case di cura, ospedali, ecc. per malattie e/o interventi diversi da appendicectomia, adenotonsillectomia ernia inguinale? Motivo, dove, quando, per quanto tempo ed eventuali 4 Ha mai sofferto di tumore o si è mai sottoposto a chemioterapia, radioterapia, terapia ormonale o altri tipi di terapia oncologica? Motivo, parti del corpo interessate, periodi (dal/al), tipologia, quando 5 Ha imperfezioni fisiche o disturbi funzionali? DELLA VISTA DELL UDITO DEGLI ARTI ALTRI Motivo, quali e da quando 6 Ha subito traumi o lesioni accidentali? DEL CRANIO DEGLI ORGANI DI SENSO DEGLI ARTI DI ALTRE SEDI Motivo, quali, quando e 7 Fa uso o ha fatto uso di: a) alcolici b) tabacco Quali, periodo (dal/al) e quantità giornaliera 8 Fa uso di sostanze stupefacenti (droghe)? Quali, periodo (dal/al) e quantità giornaliera 1

2 9 Fruisce di pensione di invalidità o ha presentato domanda per ottenerla? PER INFORTUNI SUL LAVORO PER MALATTIE PROFESONALI PER INFORTUNI DA ATTIVITÀ SPORTIVE Da quando, grado di infermità, parte o organo leso ALTRE 10 È stato riformato alla visita di leva? Motivo 11 dell apparato respiratorio? ASMA BRONCHITE ENFISEMA TUBERCOLO FIBRO POLMONARE PLEURITE 11b dell apparato cardiocircolatorio? INFARTO ANGINA IPERTENE VALVULOPATIE ARTEROPATIE VARICI DEGLI ARTI INFERIORI 11c dell apparato digerente? GASTRODUODENITE ULCERA GASTRODUODENALE CIRRO EPATICA CALCOLO BILIARE COLITE ULCEROSA 11d dell apparato genitourinario? NEFRITE CALCOLO Motivo, quali e da quando 11e dell apparato muscoloscheletrico? ARTRITE ARTRO 11f del sistema nervoso o della psiche? EPILESA NEVRO PARALI MALATTIA DI PARKINSON MALATTIA DI ALZHEIMER 2

3 11g dell apparato endocrino-metabolico? DIABETE DISLIPIDEMIE MALATTIE DELLA TIROIDE MALATTIE SURRENALI 11h del sangue? ANEMIA LEUCEMIA EMOFILIA 12 Per assicurandi di sesso femminile: a) ha alterazioni del ciclo e/o disturbi genitali? b) ha malattie della mammella? c) è incinta? Quali, periodo (dal/al), motivo, trattamento e (mese di gravidanza e andamento) 13 Chi è il Suo Medico curante e/o di famiglia? Generalità Indirizzo 14 Ha sofferto recentemente o soffre attualmente di astenia, febbricola, diarrea, sudorazione notturna, perdita di peso, ingrossamento delle ghiandole linfatiche, malattie della pelle? Motivo, quando, quali, trattamento e 15 È mai stato sottoposto a emotrasfusioni e/o terapie con emoderivati? Motivo e quando 16 Ha in previsione un ricovero ospedaliero? Motivo e quando 17 Fa uso o ha fatto uso abituale di farmaci? Motivo, periodo (dal/al), dosi e tipologia 18 Si è sottoposto ad un test anti-hiv? Quando ed esito 3

4 19 È stato affetto da una delle seguenti malattie: malattie infettive (scarlattina, difterite, tifo meningite, ecc.), setticemia, infezioni da HIV o malattie tropicali (malaria, ecc.)? Quali, quando, motivo, e Dichiaro ad ogni effetto di legge che le dichiarazioni e le risposte da me fornite alle domande del presente questionario sono veritiere ed esatte e di non aver sottaciuto, omesso o alterato alcuna circostanza relativamente alle risposte fornite. Prosciolgo dal segreto professionale e legale medici ed Enti che possano avermi curato o visitato e le altre perso ne alle quali la Compagnia Net Insurance Life S.p.A. ritenesse opportuno rivolgersi per informazioni. Ho letto e approvo quanto sopra. Luogo e data / / Firma dell Assicurando/a PARTE II: ESAME OBIETTIVO ASPETTO - COSTITUZIONE FICA Precisazioni ALTEZZA: cm PESO: Kg IL RAPPORTO ALTEZZA/PESO È RMALE? perchè PRESONE ARTERIOSA sistolica diastolica frequenza cardiaca Se, nel corso di una prima misurazione, la pressione sistolica supera i 150 mmhg o la diastolica i 90 mmhg, si prega di effettuare una seconda misurazione al termine della visita. Risultato sistolica diastolica frequenza cardiaca 1 CUTE E MUCOSE VIBILI indicare i motivi solo se la risposta è 2 Per le donne: GHIANDOLE MAMMARIE indicare i motivi solo se la risposta è 3 MASSE MUSCOLARI indicare i motivi solo se la risposta è 4 STEMA LINFODALE SUPERFICIALE indicare i motivi solo se la risposta è 5 STATO DELLA TIROIDE indicare i motivi solo se la risposta è 4

5 6 MUSCOLOSCHELETRICO indicare i motivi solo se la risposta è 7 RESPIRATORIO indicare i motivi solo se la risposta è - vie aeree superiori - voce - ispezione, palpazione, percussione ed auscultazione del torace 8 CARDIOVASCOLARE indicare i motivi solo se la risposta è - Ispezione, palpazione, percussione - auscultazione - arterie (in particolare polsi periferici) - vene (varici, emorroidi, ecc.) 9 BOCCA E DIGERENTE indicare i motivi solo se la risposta è - bocca - addome (ispezione e palpazione) - fegato - milza 10 GENITOURINARIO indicare i motivi solo se la risposta è 11 STEMA NERVOSO E ORGANI DI SENSO: indicare i motivi solo se la risposta è - condizioni psichiche - motilità - sensibilità e riflessi - udito - olfatto 5

6 12 ANALI DELLE URINE indicare i motivi solo se la risposta è CONCLUONI DIAG GIUDIZIO DIAGSTICO SULLO STATO DI SALUTE DELL ASCURANDO BUO MEDIOCRE N BUO Per l esatta valutazione del rischio occorrerebbero ulteriori esami? Quali e motivi Eventuali osservazioni ed informazioni complementari INDIRIZZO DELLO STUDIO MEDICO COMUNE Data e ora i cui è stata eseguita la visita / / Firma e timbro del Medico 6

Rapporto di visita medica

Rapporto di visita medica Poste Vita S.p.A. 00144, Roma (RM), Piazzale Konrad Adenauer, 3 Tel.: (+39) 06 549241 Fax: (+39) 06 54924203 PEC: postevita@pec.postevita.it www.postevita.it Partita IVA 05927271006 Codice Fiscale 07066630638

Dettagli

Professione ELETTROCARDIOGRAMMA RADIOGRAFIE ESAMI DEL SANGUE DELLA VISTA DEGLI ARTI ALTRI DELL UDITO DEGLI ARTI DEL CRANIO DI ALTRE SEDI

Professione ELETTROCARDIOGRAMMA RADIOGRAFIE ESAMI DEL SANGUE DELLA VISTA DEGLI ARTI ALTRI DELL UDITO DEGLI ARTI DEL CRANIO DI ALTRE SEDI RAPPORTO DEL MEDICO Mod. NL/0010/3 - Ed. 10.2008 Nome e Cognome dell Assicurato/a Data di nascita / / Professione Documento di riconoscimento N. del documento PARTE I: DICHIARAZIONI DELL ASCURANDO RACCOLTE

Dettagli

MutuoVivo Assicura i tuoi sogni

MutuoVivo Assicura i tuoi sogni MutuoVivo Assicura i tuoi sogni Rapporto di Visita Medica - Allegato D Mod. MVRVM01 Ed. 08/2009 Cognome e nome dell assicurando/a _ Data di nascita Professione Documento di riconoscimento N. del documento

Dettagli

QUESTIONARIO SANITARIO DI II LIVELLO

QUESTIONARIO SANITARIO DI II LIVELLO QUESTIONARIO SANITARIO DI II LIVELLO Il presente questionario deve essere redatto personalmente dall Assicurato o, se minore, dalla persona esercente la potestà, anche con il supporto del medico curante.

Dettagli

Questionario anamnestico di approfondimento

Questionario anamnestico di approfondimento Questionario anamnestico di approfondimento Il presente questionario deve essere redatto personalmente dall Assicurato o, se minore, dalla persona esercente la potestà, anche con il supporto del medico

Dettagli

QUESTIONARIO SANITARIO DA COMPILARSI A CURA DELL ASSICURANDO

QUESTIONARIO SANITARIO DA COMPILARSI A CURA DELL ASSICURANDO QUESTIONARIO SANITARIO DA COMPILARSI A CURA DELL ASSICURANDO La compilazione del presente questionario è obbligatorio per ogni Assicurato L assicurando, nel suo interesse, dica la verità sui precedenti

Dettagli

Questionario Sanitario

Questionario Sanitario Questionario Sanitario Cognome e nome dell Assicurando/a... Data di nascita... Dichiarazione dell Assicurando/a sottoscritta dal medesimo - Dichiara di non praticare sport pericolosi: alpinismo, speleologia,

Dettagli

!"# " $ %"# $& " '$&( )! &" & *+, -$!. " )$" "" /."

!#  $ %# $&  '$&( )! & & *+, -$!.  )$  /. !"# " $ %"# $& " '$&( )! &" & *+, -$!. " )$" "" /."! ( " / &$ "" "" /.". 00 ) (" 12 ".".3 ) (! !"# " $ -. " %"# $& " '$&( )! &" & *+4 "",0+500+,0+,041+, ) 64 $((,+41 7777777777777777777777777777777777777777777777777777777777

Dettagli

RAPPORTO DI VISITA MEDICA. Eseguito dal Dott. residente a via tel. Assicurando Sig. nato il doc. identità

RAPPORTO DI VISITA MEDICA. Eseguito dal Dott. residente a via tel. Assicurando Sig. nato il doc. identità RAPPORTO DI VISITA MEDICA Eseguito dal Dott. residente a via tel. Assicurando Sig. nato il doc. identità PARTE I: DICHIARAZIONI DELL ASSICURANDO RACCOLTE DAL MEDICO 1 Stato di famiglia VIVENTI: Stato di

Dettagli

Rapporto di visita medica

Rapporto di visita medica Poste Vita S.p.A. 00144 Roma (RM) Piazzale Konrad Adenauer, 3 Tel.: (+39) 06 549241 Fax: (+39) 06 54924203 www.postevita.it Partita IVA 05927271006 Codice Fiscale 07066630638 Capitale Sociale Euro 866.607.898,00

Dettagli

Civile INPDAI INPS INAIL ALTRO. per quale motivo? Se sì, ente interessato

Civile INPDAI INPS INAIL ALTRO. per quale motivo? Se sì, ente interessato Dall'Agenzia di: A: ALLIANZ S.p.A. Uffici Vita Collettive Codice Ag: Assunzione Previdenza e Assistenza Risparmio aziendale Codice Comp: e altri prodotti QUESTIONARIO ANAMNESTICO DATI DEL CONTRAENTE Convenzione

Dettagli

DICHIARAZIONI SANITARIE DELL'ASSICURANDO

DICHIARAZIONI SANITARIE DELL'ASSICURANDO DICHIARAZIONI SANITARIE DELL'ASCURANDO 1. Ai suoi genitori o fratelli sono stati riscontrati prima dell'età di 60 anni Casi di gravi malattie cardiocircolatorie? Se sì quali? (Indicare anche età alla diagnosi,

Dettagli

GESTIONE TELESOCCORSO Linea Vita

GESTIONE TELESOCCORSO Linea Vita GESTIONE TELESOCCORSO Linea Vita SCHEDA SANITARIA La presente scheda deve essere compilata a discrezione del medico curante che dovrà indicare le patologie che ritiene opportuno segnalare nel caso di attivazione

Dettagli

Adesione assicurativa N.: Pratica Finanziamento/ Mutuo N.: Prodotto: Somma da Assicurare: Durata periodo di ammortamento (in mesi):

Adesione assicurativa N.: Pratica Finanziamento/ Mutuo N.: Prodotto: Somma da Assicurare: Durata periodo di ammortamento (in mesi): RAPPORTO DI VISITA MEDICA Per somme assicurate superiori a 55.000 Euro Per Assicurandi che non abbiano potuto sottoscrivere la Dichiarazione di Buona Salute o il Questionario Medico Adesione assicurativa

Dettagli

Convenzione sulle diagnosi e i codici di diagnosi

Convenzione sulle diagnosi e i codici di diagnosi Versione 27.03.02 Allegato 4 Convenzione sulle diagnosi e i codici di diagnosi Sulla base dell'art. 9, cpv. 7, lett. g del contratto base TARMED del 27.03.02, dell'art. 42 LAMal e dell'art. 59 OAMal, le

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del form di richiesta attivazione polizza TCM ENPAM Mod.NL/0019/2 - Ed. 07.2014

Istruzioni per la compilazione del form di richiesta attivazione polizza TCM ENPAM Mod.NL/0019/2 - Ed. 07.2014 Istruzioni per la compilazione del form di richiesta attivazione polizza TCM ENPAM Mod.NL/0019/2 - Ed. 07.2014 Il form di richiesta attivazione polizza, che funge anche da preventivatore, è in formato

Dettagli

RAPPORTO DI VISITA MEDICA CQS e CQP VITA CARDIF ASSURANCES S.A. PARTE A: DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE

RAPPORTO DI VISITA MEDICA CQS e CQP VITA CARDIF ASSURANCES S.A. PARTE A: DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE RAPPORTO DI VITA MEDICA CQS e CQP VITA CQS: Per Montanti Superiori ad Euro 90.001 Barrare il prodotto Assicurativo - Per Debitori/Assicurandi che non abbiano potuto (o ritenuto di) sottoscrivere la Dichiarazione

Dettagli

SCHEDA MEDICA INFORMATIVA

SCHEDA MEDICA INFORMATIVA IdL 8 Edizione n 07 del 01/01/2009 Pagina 1 di 7 REDAZIONE RQ APPROVAZIONE DG Dott.ssa Gavioli Roberta Dott.ssa Cavalieri Luisa Idl 8 Edizione n 07 del 01/01/2009 Pag.2 di 6 SCHEDA MEDICA INFORMATIVA (

Dettagli

Tabella Accertamenti Sanitari AXA Assicurazioni Tutta la Vita, Semplicemente Vita e Semplicemente Vita Più

Tabella Accertamenti Sanitari AXA Assicurazioni Tutta la Vita, Semplicemente Vita e Semplicemente Vita Più Tabella Accertamenti Sanitari AXA Assicurazioni Tutta la Vita, Semplicemente Vita e Semplicemente Vita Più Capitale da Assicurare QS Per assicurati fino a 60 anni di età e fino a Euro 300.000 Visita Medica

Dettagli

Questionario Rimborso Spese Mediche (singoli)

Questionario Rimborso Spese Mediche (singoli) Le informazioni trascritte nel presente modulo sono ad uso esclusivo di Euroconsul S.r.l. e verranno trattate con la massima riservatezza al solo fine di ottenere la quotazione del rischio dalle principali

Dettagli

(0,1.37] (1.37,2.84] (2.84,4.7] (4.7,5.43] (5.43,9.75]

(0,1.37] (1.37,2.84] (2.84,4.7] (4.7,5.43] (5.43,9.75] Donne, Malattie infettivo e parassitarie, eta' : Tutte le età (0,1.37] (1.37,2.84] (2.84,4.7] (4.7,5.43] (5.43,9.75] Donne, Tubercolosi, eta' : Tutte le età ( 0 ) ( 0.15 ) Donne, Tubercolosi polmonare,

Dettagli

Questionario Rischio Rimborso Spese Mediche

Questionario Rischio Rimborso Spese Mediche Questionario Rischio Rimborso Spese Mediche Tecnobroker Srl QUESTIONARIO PROPOSTA COPERTURA RISCHIO RIMBORSO SPESE MEDICHE-MALATTIA Si chiede cortesemente di rispondere alle domande presenti. La corretta

Dettagli

Tabella Accertamenti Sanitari Assicurazione Vita Key Man

Tabella Accertamenti Sanitari Assicurazione Vita Key Man Tabella Accertamenti Sanitari Assicurazione Vita Key Man Tabella Accertamenti Sanitari Semplicemente Vita, Semplicemente Vita Più (Temporanee Caso Morte) 1 di 6 Capitale da Assicurare QS Per assicurati

Dettagli

QUESTIONARIO ANAMNESTICO

QUESTIONARIO ANAMNESTICO Copia per la Direzione 1356 QUESTIONARIO ANAMNESTICO DA COMPILARE PER OGNI ASCURANDO Prodotto: 1058 1059 1261 1604 1605 1606 1201 ALTRI Forma di garanzia Cognome/Nome Data di nascita Professione Residenza

Dettagli

TAV. C.1 - NOTIFICHE DI ALCUNE MALATTIE INFETTIVE PER DIAGNOSI DATI ASSOLUTI

TAV. C.1 - NOTIFICHE DI ALCUNE MALATTIE INFETTIVE PER DIAGNOSI DATI ASSOLUTI TAV. C.1 - NOTIFICHE DI ALCUNE MALATTIE INFETTIVE PER DIAGNOSI DATI ASSOLUTI DIARREE EPATITI MALARIA MORBILLO PAROTITE PERTOSSE ROSOLIA SALMO- SCARLATTINA TUBERCOLOSI TUBERCOLOSI VARICELLA AIDS INFETTIVE

Dettagli

(0,1.8] (1.8,2.41] (2.41,5.94] (5.94,10.2] (10.2,10.9]

(0,1.8] (1.8,2.41] (2.41,5.94] (5.94,10.2] (10.2,10.9] Uomini, Malattie infettivo e parassitarie, eta' : Tutte le età (0,1.8] (1.8,2.41] (2.41,5.94] (5.94,10.2] (10.2,10.9] Uomini, Tubercolosi, eta' : Tutte le età ( 0 ) ( 1.37 ) Uomini, Tubercolosi polmonare,

Dettagli

Informativa al Cliente sull uso dei Suoi dati e sui Suoi diritti Art. 13 D. Lgs 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali

Informativa al Cliente sull uso dei Suoi dati e sui Suoi diritti Art. 13 D. Lgs 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali Informativa al Cliente sull uso dei Suoi dati e sui Suoi diritti Art. 13 D. Lgs 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali Gentile Cliente, per fornirle i prodotti e/o i servizi ascurativi

Dettagli

Questo questionario aiuta a fornire la migliore assistenza possibile prima, durante e dopo il trattamento.

Questo questionario aiuta a fornire la migliore assistenza possibile prima, durante e dopo il trattamento. : ; ; Istruzioni per i pazienti Questo questionario aiuta a fornire la migliore assistenza possibile prima, durante e dopo il trattamento. E'importante completare tutte le porzioni del questionario accuratamente.

Dettagli

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTAPROTEZIONE MUTUO

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTAPROTEZIONE MUTUO Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTAPROTEZIONE MUTUO Ufficio Postale/Frazionario...Filiale......... Numero telefono/fax... (compilare in stampatello) 1 RICHIEDENTE:

Dettagli

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA

ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA ELENCO DRG AD ALTO RISCHIO DI NON APPROPRIATEZZA IN REGIME DI DEGENZA ORDINARIA Codice Descrizione DRG 006 Decompressione tunnel carpale Allegato 6 A 008 INTERVENTI SU NERVI PERIFERICI E CRANICI E ALTRI

Dettagli

CAPITOLO 5 LA MORTALITA EVITABILE

CAPITOLO 5 LA MORTALITA EVITABILE CAPITOLO 5 LA MORTALITA EVITABILE CAP 5 LA MORTALITA EVITABILE 5.1 LA MORTALITA EVITABILE PER TIPOLOGIA D INTERVENTO In accordo con quanto indicato dalla letteratura internazionale più recente e accreditata,

Dettagli

dott. Andrea Pelosi Cartella Clinica Paziente: GPS - Global Postural System - Rel.4.6.68 Pag. 1 di 11

dott. Andrea Pelosi Cartella Clinica Paziente: GPS - Global Postural System - Rel.4.6.68 Pag. 1 di 11 Cartella Clinica Paziente: GPS - Global Postural System - Rel.4.6.68 Pag. 1 di 11 Anamnesi Paziente: Legenda No Occasionale Farmaci Mai Più di una volta al mese Più di una volta alla settimana Tutti i

Dettagli

A.O.U. POLICLINICO G. MARTINO

A.O.U. POLICLINICO G. MARTINO A.O.U. POLICLINICO G. ARTINO VERIFICA AL 3 TRIESTRE 2010 DEGLI OBIETTIVI DI BU DGET NEGOZIATI CON IL D.A.I. DI EDICINE SPECIALISTICHE Incontro del 11 Novembre 2010 STAFF DIREZIONE GENERALE Controllo di

Dettagli

RICHIESTA DI ADESIONE

RICHIESTA DI ADESIONE Programmi Vita Spett.le Via Ignazio Gardella, 2-20149 Milano RICHIESTA DI ADESIONE Assicurazione Caso Morte Assicurazione Caso Morte ed Invalidità Permanente LTC Richiediamo l iscrizione al programma in

Dettagli

PARTE A: DICHIARAZIONI DEL DEBITORE

PARTE A: DICHIARAZIONI DEL DEBITORE RAPPORTO DI VITA MEDICA - CESONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO Per Montanti maggiori di Euro 90.000 Per Debitori che non abbiano potuto (o ritenuto di) sottoscrivere la Dichiarazione di Buona Salute o il

Dettagli

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO Ufficio Postale/Frazionario...Filiale...Numero telefono/fax... Dati del Richiedente (compilare

Dettagli

FONDO PENSIONE MEDICI Iscritto all'albo COVIP con il n 1337

FONDO PENSIONE MEDICI Iscritto all'albo COVIP con il n 1337 MOD. TCM/01 (Rev. Ott 2013) FONDO PENE MEDICI Iscritto all'albo COVIP con il n 1337 Modulo di adesione POLIZZA MEDICAL LIFE_ Il presente modulo dovrà essere inviato da parte dell iscritto, al Fondo Pensione

Dettagli

Medical New Center srl POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO DIRETTORE SANITARIO DR. G. MILONE

Medical New Center srl POLIAMBULATORIO SPECIALISTICO DIRETTORE SANITARIO DR. G. MILONE Questo questionario strettamente confidenziale è deputato a fornire informazioni sul Suo stato di salute per mettere in atto il trattamento più idoneo alle Sue esigenze. Nella sua compilazione che Le richiederà

Dettagli

MODULO DI RACCOLTA DATI ASSICURAZIONI

MODULO DI RACCOLTA DATI ASSICURAZIONI pag. 1 MODULO DI RACCOLTA DATI ASSICURAZIONI DATI PERSONALI INTERESSATO (1 RICHIEDENTE MUTUO) me Cognome Cod.Fiscale DATI PER L ASSICURAZIONE CASA Tipo di abitazione villetta edificio max 4 appartamenti

Dettagli

Controllo sanitario Questionario anamnestico

Controllo sanitario Questionario anamnestico Controllo sanitario Questionario anamnestico Nome Cognome data di nascita Indirizzo Città Prov Telefono Cellulare altezza (cm) peso (kg) professione attuale Medico curante dott. Fuma? Se si quante sigarette

Dettagli

Infortuni Individuale. Rif. quotazione n.: 256 Data: 03/11/2006

Infortuni Individuale. Rif. quotazione n.: 256 Data: 03/11/2006 SCHEDA DETTAGLIO COPERTURA PRESENTAZIONE DEL RISCHIO Rif. quotazione n.: 256 Data: 03/11/2006 Telefono: Nome Cognome / azienda: Indirizzo: Cap/citta/Prov.: Cod. Fisc./P.Iva: Professione/attività: Mail:

Dettagli

Dichiarazione di buono stato di salute

Dichiarazione di buono stato di salute TCM buono stato di salute_luglio2012_tmc buono stato di salute 14/06/12 15.58 Pagina 1 GruppoAssicurativoPostevita Poste Vita S.p.A. 00144 Roma (RM) Piazzale Konrad Adenauer, 3 T (+39) 06 5492 41 F (+39)

Dettagli

RICHIESTA DI ADESIONE POLIZZA 4944

RICHIESTA DI ADESIONE POLIZZA 4944 Dati dell Impresa Aderente Denominazione / Ragione Sociale Partita IVA/Codice Fiscale RICHIESTA DI ADESIONE POLIZZA 4944 Mutuo richiesto Debito Residuo Durata rimborso pari a mesi Durata rimborso pari

Dettagli

SCHEDA ANAGRAFICA UTENTE TELESOCCORSO (da compilarsi a cura dell utente) in via n telefono / C.a.p. Composizione nucleo famigliare

SCHEDA ANAGRAFICA UTENTE TELESOCCORSO (da compilarsi a cura dell utente) in via n telefono / C.a.p. Composizione nucleo famigliare SCHEDA ANAGRAFICA UTENTE TELESOCCORSO (da comparsi a cura dell utente) residente a Prov. in via n telefono / C.a.p. Composizione nucleo famigliare e nome Data di nascita Grado di parentela Cod. ( vedi

Dettagli

Allegato 1 Drg ad Ato rischio di non appropriatezza in regime di degenza ordinaria/dh e tariffe Day Service. 1 C 006 Decompressione del tunnel carpale

Allegato 1 Drg ad Ato rischio di non appropriatezza in regime di degenza ordinaria/dh e tariffe Day Service. 1 C 006 Decompressione del tunnel carpale Allegato 1 Drg ad Ato rischio di non appropriatezza in regime di degenza ordinaria/dh e tariffe Day Service mdc tipo 1 C 006 Decompressione del tunnel carpale 588,63 5% 1 C Interventi su nervi periferici

Dettagli

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTAPROTEZIONE MUTUO

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTAPROTEZIONE MUTUO Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTAPROTEZIONE MUTUO Ufficio Postale/Frazionario...Filiale......... Numero telefono/fax... (compilare in stampatello) 1 RICHIEDENTE:

Dettagli

Valutazione delle condizioni dell infortunato

Valutazione delle condizioni dell infortunato Definizione Definizione di valutazione Valutazione delle condizioni dell infortunato Raccolta delle informazioni e insieme delle manovre atte a stabilire il tipo di assistenza necessaria per non fare aggravare

Dettagli

Le patologie ambientali - Aspetti epidemiologici

Le patologie ambientali - Aspetti epidemiologici Le patologie ambientali - Aspetti epidemiologici Ennio Cadum ISDE Piemonte Epidemiologia Ambientale ARPA Piemonte Quali e Quante malattie possono essere attribuite ai Fattori Ambientali? Quali malattie?

Dettagli

INFN. DOCUMENTO SANITARIO PERSONALE (art. 90 D.Lgs. n. 230/95 e succ. modif. ed integrazioni) integrato

INFN. DOCUMENTO SANITARIO PERSONALE (art. 90 D.Lgs. n. 230/95 e succ. modif. ed integrazioni) integrato INFN SEDE DOCUMENTO SANITARIO PERSONALE (art. 90 D.Lgs. n. 230/95 e succ. modif. ed integrazioni) integrato CARTELLA SANITARIA E DI RISCHIO (art. 25 D. Lgs 81/2008 e succ. modif. ed integrazioni) INTESTATO

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI Cognome. Nome. Data di Nascita 21-01-1958 Qualifica. Medico di Medicina Generale E-mail istituzionale

INFORMAZIONI PERSONALI Cognome. Nome. Data di Nascita 21-01-1958 Qualifica. Medico di Medicina Generale E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome COLOMBO Nome GIOVANNI Data di Nascita 21-01-1958 Qualifica Medico di Medicina Generale E-mail istituzionale Giovanni.colombo2@crs.lombardia.it telefono 029682495 TITOLI DI

Dettagli

Poliambulatorio Pedesini 25-02-2015 DATI ANAGRAFICI

Poliambulatorio Pedesini 25-02-2015 DATI ANAGRAFICI DATI ANAGRAFICI cognome stato civile nome codice fiscale luogo e data di nascita residente a provincia CAP indirizzo tel. abitazione professione tel. ufficio tel. cellulare e-mail medico di base inviato

Dettagli

Allegato B (V9 1/5 gen. 2015)

Allegato B (V9 1/5 gen. 2015) Registro nazionale Italiano Donatori Midollo Osseo Italian Bone Marrow Donor Registry Allegato B (V9 1/5 gen. 2015) QUESTIONARIO ANAMNESTICO PRE-ISCRIZIONE Le risposte che Lei fornirà sono confidenziali

Dettagli

2. ASPETTI DELLA SALUTE

2. ASPETTI DELLA SALUTE Vengono di seguito descritti, in due capitoli specifici, i principali fattori di rischio per la salute della popolazione ed i principali esiti di salute in termini di morbosità e mortalità delle malattie

Dettagli

2. ASPETTI DELLA SALUTE

2. ASPETTI DELLA SALUTE Vengono di seguito descritti, in due capitoli specifici, i principali fattori di rischio per la salute della popolazione ed i principali esiti di salute in termini di morbosità e mortalità delle malattie

Dettagli

Allegato B (V10 1/5 feb. 2016)

Allegato B (V10 1/5 feb. 2016) Registro nazionale Italiano Donatori Midollo Osseo Italian Bone Marrow Donor Registry Allegato B (V10 1/5 feb. 2016) QUESTIONARIO ANAMNESTICO PRE-ISCRIZIONE Le risposte che Lei fornirà sono confidenziali

Dettagli

TARIFFARIO AZIENDALE PRESTAZIONI DI RICOVERO

TARIFFARIO AZIENDALE PRESTAZIONI DI RICOVERO Allegato A TARIFFARIO AZIENDALE PRESTAZIONI DI RICOVERO DRG 1 Craniotomia età > 17 anni, con CC 1 Craniotomia età > 17 anni, con CC 1 Craniotomia età > 17 anni, con CC 2 Craniotomia età > 17 anni, senza

Dettagli

Esame medico d idoneità per pompieri Formulario per il medico

Esame medico d idoneità per pompieri Formulario per il medico Esame medico d idoneità per pompieri Formulario per il medico Schweizerischer Feuerwehrverband Fédération suisse des sapeurs-pompiers Federazione svizzera dei pompieri Federaziun svizra dals pumpiers o

Dettagli

Controllare lo stato di aggiornamento sul sito web dell ISTAT http://www.istat.it sezione Dati e prodotti > Tavole di dati > Cause di morte

Controllare lo stato di aggiornamento sul sito web dell ISTAT http://www.istat.it sezione Dati e prodotti > Tavole di dati > Cause di morte Controllare lo stato di aggiornamento sul sito web dell ISTAT http://www.istat.it sezione Dati e prodotti > Tavole di dati > Cause di morte Guida alla lettura La codifica della causa di morte Le statistiche

Dettagli

Si certifica che il/la sig/ra nato/a il è affetto/a da Diabete Mellito di Tipo

Si certifica che il/la sig/ra nato/a il è affetto/a da Diabete Mellito di Tipo Scheda informativa da compilarsi da parte dello specialista diabetologo DI STRUTTURA PUBBLICA O PRIVATA CONVENZIONATA ( con data non anteriore tre mesi ) Patenti di gruppo 1 Paziente diabetico Si certifica

Dettagli

SCHEDA SANITARIA (compilazione a cura del medico di famiglia o di reparto ospedaliero) NOME E COGNOME DELL'INTERESSATO:

SCHEDA SANITARIA (compilazione a cura del medico di famiglia o di reparto ospedaliero) NOME E COGNOME DELL'INTERESSATO: All. B SCHEDA SANITARIA (compilazione a cura del medico di famiglia o di reparto ospedaliero) NOME E COGNOME DELL'INTERESSATO: ANAMNESI: TIPO DI INVALIDITA' PERCECENTUALE di INVALIDITA': % INDENNITA' DI

Dettagli

=>(?.@.>(.!?A<::.=BC<@.>(D!! <CE)!*!F!>GGDEE>!

=>(?.@.>(.!?A<::.=BC<@.>(D!! <CE)!*!F!>GGDEE>! #$% #$%&&'()*+,-./0%010#2'34'5%#67$8'9#5#:);)(?.@.>(.?A &'()*+,-++)./$#01(,$++)2-,-*+$1(0-''-3)*+,-0*+0'401+$*5$)*0#0'#06$+),01$#/)$*(-1)#$#0(011)#0''4711$(/,-+)-(/$'- 3)*+,-0*+01+011--66$-()*(011)8-*),9-#0''-:0220;

Dettagli

L ipertensione arteriosa. Vittorio Caimi Medico di Medicina Generale, Monza

L ipertensione arteriosa. Vittorio Caimi Medico di Medicina Generale, Monza L ipertensione arteriosa Vittorio Caimi Medico di Medicina Generale, Monza Che cosa faremo 1. Brainstorming: che cosa sapete sull ipertensione arteriosa? 2. Presentazione: prove disponibili ( che cosa

Dettagli

NET INSURANCE LIFE S.p.A.

NET INSURANCE LIFE S.p.A. 1 NET INSURANCE LIFE S.p.A. CRITERI ASSUNTIVI COMPARTO PENSIONATI 1. PENSIONI CEDIBILI 2. CRITERI ASSUNTIVI 3. MODULISTICA NECESSARIA 2 Al fine di riconoscere la fattibilità di una operazione di Cessione

Dettagli

VALUTAZIONE EPIDEMIOLOGICA DELLO STATO DI SALUTE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE NEI COMUNI DI CIVITAVECCHIA, ALLUMIERE, TARQUINIA, TOLFA E SANTA

VALUTAZIONE EPIDEMIOLOGICA DELLO STATO DI SALUTE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE NEI COMUNI DI CIVITAVECCHIA, ALLUMIERE, TARQUINIA, TOLFA E SANTA VALUTAZIONE EPIDEMIOLOGICA DELLO STATO DI SALUTE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE NEI COMUNI DI CIVITAVECCHIA, ALLUMIERE, TARQUINIA, TOLFA E SANTA MARINELLA Febbraio, 2012 Dipartimento di Epidemiologia del

Dettagli

INDICE CAPITOLO 1 IL DANNO ALLA PERSONA IN RESPONSABILITÀ CIVILE

INDICE CAPITOLO 1 IL DANNO ALLA PERSONA IN RESPONSABILITÀ CIVILE Prefazioni alla seconda edizione............................ XI Prefazione alla prima edizione............................. XIX Introduzione....................................... 1 CAPITOLO 1 IL DANNO

Dettagli

Prof. Antonio Benedetti. Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Politecnica delle Marche Ancona

Prof. Antonio Benedetti. Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Politecnica delle Marche Ancona La Facoltà di Medicina e Chirurgia per la Medicina di Genere Prof. Antonio Benedetti Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Politecnica delle Marche Ancona Facoltà di Medicina e Chirurgia: compiti

Dettagli

ANNO MASCHI FEMMINE TOTALE TOTALE 1974 2513 4487

ANNO MASCHI FEMMINE TOTALE TOTALE 1974 2513 4487 MORTALITÀ Tra i residenti della ULSS n. 1 nel corso del triennio 2010-2012 si sono verificati 4487 decessi (1974 nei maschi e 2513 nelle femmine, media per anno 1496), in leggero aumento rispetto al dato

Dettagli

CARTELLA CLINICA PER IL DONATORE DI SANGUE OMOLOGO

CARTELLA CLINICA PER IL DONATORE DI SANGUE OMOLOGO CARTELLA CLINICA PER IL DONATORE DI SANGUE OMOLOGO MODULO DI ACCETTAZIONE E CONSENSO ALLA DONAZIONE Cognome.. Nome.. Professione.. M F Nato a... (Prov.) il. Codice Fiscale Residente in. Via... N.. Cap

Dettagli

CERTIFICATO MEDICO DELLA PATENTE NAUTICA. limitata alle unità a motore. Navigazione entro 12 miglia dalla costa. per tutti i tipi di unità

CERTIFICATO MEDICO DELLA PATENTE NAUTICA. limitata alle unità a motore. Navigazione entro 12 miglia dalla costa. per tutti i tipi di unità Annesso 1 CERTIFICATO MEDICO PER RILASCIO CONVALIDA DELLA PATENTE NAUTICA FOTO Navigazione entro 12 miglia dalla costa Navigazione senza alcun limite dalla costa limitata alle unità a motore per tutti

Dettagli

2. ASPETTI DELLA SALUTE

2. ASPETTI DELLA SALUTE Vengono di seguito descritti, in due capitoli specifici, i principali fattori di rischio per la salute della popolazione ed i principali esiti di salute in termini di morbosità e mortalità delle malattie

Dettagli

revenzione Conoscerla, riconoscerla e curarla per prevenire l ICTUS Società Italiana Di Medicina Generale

revenzione Conoscerla, riconoscerla e curarla per prevenire l ICTUS Società Italiana Di Medicina Generale revenzione ICTUS La Fibrillazione atriale Conoscerla, riconoscerla e curarla per prevenire l ICTUS Società Italiana Di Medicina Generale L ICTUS Un ICTUS per il cervello equivale ad un infarto per il cuore:

Dettagli

Registro Tumori della Regione Puglia Centro di Coordinamento IRCCS Istituto Tumori Giovanni Paolo II

Registro Tumori della Regione Puglia Centro di Coordinamento IRCCS Istituto Tumori Giovanni Paolo II Registro Tumori della Regione Puglia Centro di Coordinamento IRCCS Istituto Tumori Giovanni Paolo II Analisi dei dati di mortalità e ospedalizzazione della popolazione della provincia di Foggia nel periodo

Dettagli

CESSIONE PENSIONATI Limiti di durata

CESSIONE PENSIONATI Limiti di durata Limiti età anagrafica: vedi criteri Futuro riportati sul Manuale Operativo suddetta data siano trascorsi più di 6 mesi, l'età del cedente viene aumentata di un anno. Montante massimo assicurabile: 30.000.

Dettagli

A.O.U. POLICLINICO G. MARTINO

A.O.U. POLICLINICO G. MARTINO A.O.U. POLICLINICO G. ARTINO VERIFICA AL 3 TRIESTRE 2010 DEGLI OBIETTIVI DI BU DGET NEGOZIATI CON IL D.A.I. DI ANESTESIA, RIANIAZIONE ED EERGENZE EDICO-CHIRURGICHE Incontro del 10 Novembre 2010 STAFF DIREZIONE

Dettagli

A.O.U. POLICLINICO G. MARTINO

A.O.U. POLICLINICO G. MARTINO A.O.U. POLILINIO G. ARTINO VERIFIA AL 3 TRIESTRE 2010 DEGLI OBIETTIVI DI BU DGET NEGOZIATI ON IL D.A.I. DI TORAO-ARDIO VASOLARE Incontro del 08 Novembre 2010 STAFF DIREZIONE GENERALE ontrollo di Gestione

Dettagli

Fondo Pensione Fideuram

Fondo Pensione Fideuram Fondo Pensione Fideuram FONDO PENSIONE APERTO Albo Fondi Pensione n. 7 MODULO DI ADESIONE FONDO PENSIONE FIDEURAM (tariffa F60) FONDO PENSIONE APERTO - Albo Fondi Pensione n. 7-90 Spett.le Banca Fideuram

Dettagli

COSA SIGNIFICA: MALATTIA AUTOIMMUNE SISTEMICA? MALATTIA REUMATICA INFIAMMATORIA CRONICA?

COSA SIGNIFICA: MALATTIA AUTOIMMUNE SISTEMICA? MALATTIA REUMATICA INFIAMMATORIA CRONICA? COSA SIGNIFICA: MALATTIA AUTOIMMUNE SISTEMICA? MALATTIA REUMATICA INFIAMMATORIA CRONICA? 1 COSA SIGNIFICA MALATTIA AUTOIMMUNE SISTEMICA? Le patologie autoimmuni sistemiche rappresentano condizioni poco

Dettagli

Cartella Donazione Emocomponenti

Cartella Donazione Emocomponenti U.O.C. SIMT Ospedale di Belcolle Direttore Dr.ssa Tiziana Riscaldati Tel. 0761-338622 Fax. 0761-339013 SIMT-Mod. 016 Cartella Donazione SIMT-Mod. 017 Consenso Informato Cartella Donazione Emocomponenti

Dettagli

INDICE. 1 Anatomia e fisiologia: 4 Metabolismo cellulare 107. 5 Tessuti 133. Cellule 71. Introduzione 134. Le basi chimiche della vita 49

INDICE. 1 Anatomia e fisiologia: 4 Metabolismo cellulare 107. 5 Tessuti 133. Cellule 71. Introduzione 134. Le basi chimiche della vita 49 INDICE Autori xiii Curatori dell edizione italiana xvii Prefazione xix Presentazione xx Impara, metti in pratica, verifica xxii Risorse digitali xxv LIVELLI DI ORGANIZZAZIONE 1 I 1 Anatomia e fisiologia:

Dettagli

sanità Avvertenze Azienda Sanitaria Locale (A.S.L.) interruzioni volontarie di gravidanza malattie infettive

sanità Avvertenze Azienda Sanitaria Locale (A.S.L.) interruzioni volontarie di gravidanza malattie infettive capitolo 3 sanità Avvertenze Le informazioni statistiche contenute nel presente capitolo provengono dall Agenzia di Sanità Pubblica della Regione Lazio e riguardano dati rilevati presso le strutture sanitarie

Dettagli

Esenzione ticket. Categorie di persone con Esenzione

Esenzione ticket. Categorie di persone con Esenzione Esenzione ticket Riferimenti di legge Il D.M. 329/99 ha in allegato l elenco delle patologie esenti dal pagamento ticket. Il Decreto ministeriale 245/98 è relativo all esenzione ticket per la tutela della

Dettagli

2 Stato di salute. A - Mortalità generale e per causa

2 Stato di salute. A - Mortalità generale e per causa 2 Stato di salute A - Mortalità generale e per causa L analisi dei dati di mortalità costituisce ancora uno strumento importante per la comprensione dello stato di salute di una popolazione, in quanto

Dettagli

La Gialmica ti permette di prendere un appuntamento per una visita con la nostra Nutrizionista, la

La Gialmica ti permette di prendere un appuntamento per una visita con la nostra Nutrizionista, la La Gialmica ti permette di prendere un appuntamento per una visita con la nostra Nutrizionista, la Dott.ssa Ventriglia. Potrai ricevere una dieta personalizzata e bilanciata con i consigli per dimagrire

Dettagli

passaporto pressorio SECONDO Misuri la pressione per altri 4 mesi: ne scoprirà subito i vantaggi!

passaporto pressorio SECONDO Misuri la pressione per altri 4 mesi: ne scoprirà subito i vantaggi! passaporto pressorio SECONDO Misuri la pressione per altri 4 mesi: ne scoprirà subito i vantaggi! PRIMO MESE 1 settimana prima rilevazione 2 settimana seconda rilevazione 3 settimana terza rilevazione

Dettagli

Nella ricerca, il benessere per l umanità

Nella ricerca, il benessere per l umanità Nella ricerca, il benessere per l umanità Sei interessato a partecipare a studi clinici finalizzati allo sviluppo di nuovi farmaci in Sardegna? Diventa volontario con Fase 1 srl. Che cos è Fase 1 srl?

Dettagli

Fondo Pensione Fideuram

Fondo Pensione Fideuram Fondo Pensione Fideuram FONDO PENSIONE APERTO Albo Fondi Pensione n. 7 MODULO DI ADESIONE FONDO PENSIONE FIDEURAM (tariffa F60) FONDO PENSIONE APERTO - Albo Fondi Pensione n. 7 - Luogo 90 Data di adesione

Dettagli

TI STA A LA TUA SALUTE?

TI STA A LA TUA SALUTE? TI STA A LA TUA SALUTE? La scoperta del secolo! Doveva diventare un farmaco... ... per fortuna e un integratore per tutti! Nobel Ignarro, Ossido Nitrico promettente per Tumori e Alzheimer Roma, 18 luglio

Dettagli

Questionario assuntivo per la copertura assicurativa per Prestiti personali BancoPosta POSTEPROTEZIONE PRESTITO

Questionario assuntivo per la copertura assicurativa per Prestiti personali BancoPosta POSTEPROTEZIONE PRESTITO Questionario assuntivo per la copertura assicurativa per Prestiti personali BancoPosta POSTEPROTEZIONE PRESTITO Le risposte al presente uestionario sono necessarie per l adesione alla copertura assicurativa.

Dettagli

ALLEGATO 1 - II parte

ALLEGATO 1 - II parte CLASSIFICAZIONE INTERNAZIONALE DELLE MALATTIE - ICD-9-CM MALATTIE E CONDIZIONI CHE DANNO DIRITTO ALL'ESENZIONE DALLA PARTECIPAZIONE AL Codice Definizione di malattia Codice esenzione 394 MALATTIE DELLA

Dettagli

ALLEGATO I REQUISITI PSICOFISICI 1. APPARATO CARDIOVASCOLARE:

ALLEGATO I REQUISITI PSICOFISICI 1. APPARATO CARDIOVASCOLARE: ALLEGATO I REQUISITI PSICOFISICI 1. APPARATO CARDIOVASCOLARE: a. Una visita cardiologia è richiesta alla prima visita di rilascio. b. Un elettrocardiogramma è richiesto alla prima visita di rilascio e

Dettagli

4. GRUPPI VULNERABILI

4. GRUPPI VULNERABILI Condizioni di salute 4. GRUPPI VULNERABILI La natimortalità è pari al 2,6 per mille, inferiore a quella nazionale e tra le più basse in Europa. Il tasso di natalità (11,2 per 1.000) è tra i più alti in

Dettagli

LA SALUTE COMINCIA DAI PIEDI

LA SALUTE COMINCIA DAI PIEDI MASSAGGIAPIEDI LA SALUTE COMINCIA DAI PIEDI Fin dai tempi più antichi, l uomo ha imparato ad adoperare i suoi piedi per reggersi col corpo, ma poche persone hanno cercato di capire la struttura e l importanza

Dettagli

Contenuti Secondo la metodologia indicata negli obiettivi intermedi processo di assistenza infermieristica verranno trattati i seguenti contenuti:

Contenuti Secondo la metodologia indicata negli obiettivi intermedi processo di assistenza infermieristica verranno trattati i seguenti contenuti: Insegnamento: MEDICINA CLINICA SPECIALISTICA e INFERMIERISTICA in MEDICINA CLINICA SPECIALISTICA Crediti Formativi (CFU) 9 Moduli Infermieristica in Medicina clinica specialistica Oncologia Medica Neurologia

Dettagli

Donatrice: Cognome Nome. Partner: Cognome Nome

Donatrice: Cognome Nome. Partner: Cognome Nome PARTE A Donatrice: Cognome Nome Partner: Cognome Nome ANAMNESI FAMILIARE a) Le informazioni anamnestiche su partner e genitori di entrambi sono disponibili? (esempio: fecondazione eterologa, adozione):

Dettagli

Azienda Ospedaliera Universitaria San Luigi Gonzaga: un Ospedale specialistico al servizio dei cittadini. Un patrimonio da difendere e sviluppare

Azienda Ospedaliera Universitaria San Luigi Gonzaga: un Ospedale specialistico al servizio dei cittadini. Un patrimonio da difendere e sviluppare Azienda Ospedaliera Universitaria San Luigi Gonzaga: un Ospedale specialistico al servizio dei cittadini Un patrimonio da difendere e sviluppare L AOU San Luigi per la sua collocazione geografica svolge

Dettagli

TICKET ESENZIONE PATOLOGIA E INVALIDITA

TICKET ESENZIONE PATOLOGIA E INVALIDITA TICKET ESENZIONE PATOLOGIA E INVALIDITA RILASCIO CERTIFICAZIONE DI ESENZIONE DAL TICKET I certificati di esenzione dal pagamento del ticket, in attuazione delle vigenti leggi, sono erogate alle seguenti

Dettagli

DOMANDA DI PENSIONE DI INVALIDITA'

DOMANDA DI PENSIONE DI INVALIDITA' FONDO PENSIONE AGENTI PROFESSIONISTI DI ASSICURAZIONE www.fonage.it Sede: 00187 ROMA - Via del Tritone, 46 - Tel. 06697643.1 - Fax 0669941107 DOMANDA DI PENSIONE DI INVALIDITA' A norma degli artt. 11 dello

Dettagli

LA CODIFICA DEI TUMORI

LA CODIFICA DEI TUMORI LA CODIFICA DEI TUMORI San Severino Marche, 22 novembre 2007 Stefano Brocco Obiettivo Evidenziare le peculiarità ed i principi nella codifica dei tumori nella schede di morte con ICD10 - Classificazione

Dettagli