PROCEDIMENTO RESTAURO CONSERVATIVO DEL DIPINTO AD OLIO CON CORNICE ANALISI:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROCEDIMENTO RESTAURO CONSERVATIVO DEL DIPINTO AD OLIO CON CORNICE ANALISI:"

Transcript

1 PROCEDIMENTO RESTAURO CONSERVATIVO DEL DIPINTO AD OLIO CON CORNICE ANALISI:

2 L'opera è un dipinto a olio su tela, potrebbe risalire a fine 800 inizio 900, non vi è traccia dell autore. Il dipinto ha subito un restauro eseguito probabilmente per infiltrazione d acqua che oltre a danneggiare il dipinto deve aver distrutto anche la cornice, perché chi ha eseguito il restauro ha proceduto ad un allargamento della tela con relativo telaio, per adattarla su un altra cornice esistente. L allargamento del dipinto è stato fatto incollando una striscia di tela di cm 5x97 in senso verticale sul lato sinistro e di due strisce una di cm. 5x80 e l altra di cm. 5x17 (scelta consigliata forse per economia) sul lato destro.

3 Chi ha effettuato il restauro, in fase di rintelaiatura ha proceduto ad incollare ed inchiodare (con chiodi a testa larga tondi) la tela sia a sinistra che a destra in senso verticale sui listelli del telaio (a vista dell osservatore, forse per rafforzare la tenuta della tela aggiunta).

4 Il tempo e l abbandono del dipinto su un solaio, dove è stato trovato, ha portato il dipinto ad un degrado, che ha interessato la struttura completa dell opera, dall estremità dei vincoli del suo telaio all assetto cromatico più interno e allo scollamento del film pittorico. Il telaio presenta una struttura in legno rettangolare non espandibile, non essendo state previste chiavi di tensionamento ed un evidente attacco del tarlo. Il listello centrale di rinforzo, oltre ad essere pieno di perforazioni del tarlo, evidenzia una marcata curva ad arco con conseguente deformazione dei listelli del telaio orizzontali alto e basso.

5 I listelli del telaio evidenziano un elevato attacco del tarlo. La tela, precariamente tensionata al telaio, presenta degrado fisico. Il tessuto, allentato sulla struttura di sostegno, rivela sul recto il disegno di una impronta perimetrale del telaio ed una lieve formazione di borse e ondulazioni su tutta la superficie. Lacerazioni, deformazioni, lacune e toppe interessano l'intera opera e soprattutto le zone perimetrali dove i chiodi di ferro (sellerine) ed altri elementi associati, hanno originato un degrado fisico delle fibre del tessuto. Tutta la superficie della tela è ricoperta da depositi polverosi. La pellicola pittorica è estremamente debole, sollevata, lacunosa e crepata: ogni campitura presenta differenti problemi di adesione e coesione a seconda degli spessori delle varie stesure. La vernice, sottile e compatta, si è irrigidita ed allo stesso tempo infragilita. La priorità per questo dipinto è sicuramente il fissaggio della fragilissima pellicola pittorica che, ad ogni sollecitazione, rischia di perdere dei frammenti, prima di eseguire questa operazione, è stato necessario un intervento di delicata pulitura di questa complessa superficie, affinché i residui di sporco rimovibili non venissero ad interferire durante la velinatura.

6 VELINATURA Ho iniziato con la velinatura della superficie pittorica con carta giapponese da 12 gr. carta non soggetta a ritiro tagliata in rettangoli 25x16, sovrapposti ai margini per 1 cm circa, fissati a pennello con colla di coniglio riscaldata a bagnomaria e diluita con acqua. La "velinatura" che oltre a proteggere la pellicola pittorica durante le operazioni di restauro, attua un immediato consolidamento della pellicola pittorica e una volta rimossa contribuisce ad una prima superficiale pulitura. TRATTAMENTO ANTITARLO CON LEGGERA PULITURA Dopo che i velatini sono stati fissati ed essiccati, ho rimosso, solo dal listello orizzontale inferiore il dipinto, per poter effettuare una leggera e grossolana pulitura dello sporco, che si era depositato in grande quantità nel retro dipinto. Non ho effettuato la rimozione dell intero dipinto in quanto questo è incollato e inchiodato sui listelli verticali del telaio. Proseguendo con molta attenzione, con un compressore ed un aspiratore, posizionando verticalmente sul cavalletto la tela e con un pannello della stessa grandezza posto dietro il dipinto per ulteriore protezione, ho effettuato la pulizia dei listelli attaccati dal tarlo, successivamente con una miscela di petrolio e apposito insetticida ho siringato tutti i forellini prodotto dal tarlo. Al termine ho avvolto il dipinto con tutto il cavalletto dentro un nailon sigillandolo, affinché i vapori del prodotto utilizzato completasse il suo effetto uccidendo eventuali tarli ancora presenti. Dopo 48 ore ho rimosso il nailon, aver lasciato trascorrere altre 72 ore e aver verificato che l assenza di nuova polverina prodotta da eventuali tarli ancora vivi.

7 PULITURA DEL VERSO Una volta messa in sicurezza la pellicola pittorica, occorre girare il dipinto a faccia in giù e iniziare la pulizia del verso rimuovendo i vecchi interventi di restauro. Attraverso l'ausilio di pennelli a setola morbida e aspiratore rimuovere la polvere e la sporcizia accumulata nel tempo. FODERATURA??????Scelta da condividere co Don Gianpiero??? RINTELATURA??? RIMOZIONE DELLA VELINA PULITURA DEL RECTO LA STUCCATURA Va effettuata la stuccatura a spatola con gesso di Bologna stemperato con colla di coniglio facendolo depositare all interno delle lacune lasciate dal distacco della pellicola pittorica. Dopo l'essiccazione va livellata la superfice. REINTEGRO PITTORICO PROTEZIONE DEL DIPINTO

8 RESTAURO DELLA CORNICE TRATTAMENTO ANTITARLO RIASSESTAMENTO E RAFFORZAMENTO DEGLI ANGOLI STUCCATURA DELLE LACERAZIONI Con uno speciale stucco preparato con gesso di Bologna colla di coniglio e LIVELLAMENTO Carteggiare e levigare la superfice trattata APPRETTATURA Stendere il bolo color rosso mattone a caldo precedentemente miscelato con acqua e colletta riscaldata. APPLICAZIONE DELLA FOGLIA D'ORO LA BRUNITURA Una volta asciutta completamente la foglia d'oro va lucidata con un brunitore in pietra d'agata.

RESTAURO CONSERVATIVO DEL DIPINTO AD OLIO CON CORNICE DI SANTA ELISABETTA

RESTAURO CONSERVATIVO DEL DIPINTO AD OLIO CON CORNICE DI SANTA ELISABETTA RESTAURO CONSERVATIVO DEL DIPINTO AD OLIO CON CORNICE DI SANTA ELISABETTA Con l arrivo di Don Giampiero Valerio successore di Don Nicolino presso la Chiesa di San Rocco a Castelrosso, su un solaio, viene

Dettagli

Università degli Studi di Palermo CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI BENI CULTURALI (LMR/02)

Università degli Studi di Palermo CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI BENI CULTURALI (LMR/02) Università degli Studi di Palermo CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI BENI CULTURALI (LMR/02) In Convenzione con l ASSESSORATO DEI BENI CULTURALI E DELL'IDENTITA SICILIANA

Dettagli

BIELLA Chiesa di San Filippo Giuseppe Mazzola L estasi di San Filippo Neri, 1797, olio su tela cm 420 x 330 circa RELAZIONE DI RESTAURO

BIELLA Chiesa di San Filippo Giuseppe Mazzola L estasi di San Filippo Neri, 1797, olio su tela cm 420 x 330 circa RELAZIONE DI RESTAURO BIELLA Chiesa di San Filippo Giuseppe Mazzola L estasi di San Filippo Neri, 1797, olio su tela cm 420 x 330 circa RELAZIONE DI RESTAURO L intervento di restauro sul grande dipinto è stato condotto in loco,

Dettagli

Relazione di Restauro a cura di Marika Panza. RELAZIONE di RESTAURO DEL DIPINTO. S. Anna con Maria Vergine. Chiesa Parrocchiale di S.

Relazione di Restauro a cura di Marika Panza. RELAZIONE di RESTAURO DEL DIPINTO. S. Anna con Maria Vergine. Chiesa Parrocchiale di S. RELAZIONE di RESTAURO DEL DIPINTO S. Anna con Maria Vergine Chiesa Parrocchiale di S. Anna in Bergamo 1 INDICE: INDICAZIONI GENERALI pag. 3 STATO DI FATTO pag. 4 2.1 Telaio e tela pag. 4 2.2 Cornice pag.

Dettagli

Verona 02/11/2007. Chiameremo i due soffitti 1 e 2

Verona 02/11/2007. Chiameremo i due soffitti 1 e 2 Verona 02/11/2007 OGGETTO: RELAZIONE FINALE SUL RESTAURO DI DUE SOFFITTI LIGNEI A CASSETTONI, E DI UN PICCOLO BRANO AFFRESCATO A GROTTESCHE, IN UN APPARTAMENTO IN VIA C.CATTANEO 4 A VERONA Chiameremo i

Dettagli

PROGETTO A4 n. 170/2012 ESECUTIVO. Interventi di ripristino e miglioramento strutturale-sismico del Teatro Comunale

PROGETTO A4 n. 170/2012 ESECUTIVO. Interventi di ripristino e miglioramento strutturale-sismico del Teatro Comunale PROGETTO A4 n. 170/2012 ESECUTIVO Interventi di ripristino e miglioramento strutturale-sismico del Teatro Comunale RELAZIONE CON SCHEDE TECNICHE PER IL RESTAURO DI SUPERFICI DECORATE DI BENI ARCHITETTONICI

Dettagli

di Valentina Muzii DOCUMENTAZIONE di RESTAURO Committenza : Pinacoteca Civica Teramo Direttrice Dott.ssa Paola Di Felice

di Valentina Muzii DOCUMENTAZIONE di RESTAURO Committenza : Pinacoteca Civica Teramo Direttrice Dott.ssa Paola Di Felice Studio di Restauro di Valentina Muzii Dipinti su tela e tavola, pitture murali, cornici, dorature, ceramica, materiale cartaceo, opere in metallo, oggetti lapidei e lignei policromi. Via Cona, 94-64100

Dettagli

CAPPELLA LANDO Chiesa di San Pietro Castello Venezia. Relazione tecnica

CAPPELLA LANDO Chiesa di San Pietro Castello Venezia. Relazione tecnica CAPPELLA LANDO Chiesa di San Pietro Castello Venezia Relazione tecnica Elementi lapidei dell altare L'intervento eseguito é consistito in una prima pulitura delle superfici dell'altare rimuovendo le impurità

Dettagli

BASILICA DI SANT APOLLINARE

BASILICA DI SANT APOLLINARE BASILICA DI SANT APOLLINARE Progetto di restauro conservativo del dipinto a olio su tela raffigurante San Giovanni Nepomuceno dinanzi alla Vergine con Bambino e angeli Relazione tecnica sullo stato di

Dettagli

OGGETTO: RELAZIONE FINALE RESTAURI ESEGUITI PRESSO VILLA POMPEI CARLOTTI ILLASI LOGGIA ESTERNA-AFFRESCHI INTERNO- UN SOFFITTO VANO SCALEAFFRESCHI

OGGETTO: RELAZIONE FINALE RESTAURI ESEGUITI PRESSO VILLA POMPEI CARLOTTI ILLASI LOGGIA ESTERNA-AFFRESCHI INTERNO- UN SOFFITTO VANO SCALEAFFRESCHI OGGETTO: RELAZIONE FINALE RESTAURI ESEGUITI PRESSO VILLA POMPEI CARLOTTI ILLASI LOGGIA ESTERNAAFFRESCHI INTERNO UN SOFFITTO VANO SCALEAFFRESCHI LOGGIA ESTERNA Nel soffitto della loggia esterna sono posti

Dettagli

L IMMACOLATA Chiesa Conventuale di San Giovanni Battista Pesaro

L IMMACOLATA Chiesa Conventuale di San Giovanni Battista Pesaro LETIZIA BRUSCOLI VIA CANALE,30 ABITAZIONE VIA FAZI,3 LABORATORIO 61121 PESARO C.F. BRS LTZ 60P43G479V P.I.02492140419 CELL. 3497204135 - TEL. ABIT. 0721/24693 Pesaro 14/01/14 L IMMACOLATA Chiesa Conventuale

Dettagli

Relazione finale di Restauro

Relazione finale di Restauro Relazione finale di Restauro Lavori di restauro dei soffitti decorati Palazzo Pace Via Schioppettieri, n 11 Palermo Direttore Lavori Restauratori Anna Badagliacca Maria Teresa Caruso Daniela D Angelo Giorgia

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA POSA

ISTRUZIONI PER LA POSA PARQUET hüma IN LEGNO DI ROVERE PER AMBIENTI UMIDI ISTRUZIONI PER LA POSA www.huema.de Sommario Istruzioni per la posa del parquet hüma IN LEGNO DI ROVERE SOMMARIO NOTA GENERALE... 3 INFORMAZIONI PER LA

Dettagli

STUCCHI & COLLE. per giunti e lastre di cartongesso COSTRUIRE CONTEMPORANEO

STUCCHI & COLLE. per giunti e lastre di cartongesso COSTRUIRE CONTEMPORANEO STUCCHI & COLLE per giunti e lastre di cartongesso COSTRUIRE CONTEMPORANEO dal più importante sito di gesso in Italia il meglio per l edilizia A Roccastrada, in Toscana, si trova il più grande giacimento

Dettagli

LA COSTRUZIONE DELLA CATTEDRALE

LA COSTRUZIONE DELLA CATTEDRALE LA COSTRUZIONE DELLA CATTEDRALE I blocchi di pietra calcarea destinati alla costruzione degli archi,venivano tagliati con precisione e uniti con la malta (calce,sabbia,acqua). Una volta che gli archi si

Dettagli

RAPPORTO DI RESTAURO. Crocifisso processionale

RAPPORTO DI RESTAURO. Crocifisso processionale RAPPORTO DI RESTAURO Crocifisso processionale Scultura lignea proveniente dalla cappella cimiteriale Comune di Cabbio Sommario 1 SCHEDA DELL'OPERA 2 2 DESCRIZIONE DELL'OPERA E STATO DI CONSERVAZIONE 2

Dettagli

La bandiera era alloggiata all interno di una cornice sotto vetro, i bordi ricoperti da un nastro tricolore cucito a macchina e fissata ad un

La bandiera era alloggiata all interno di una cornice sotto vetro, i bordi ricoperti da un nastro tricolore cucito a macchina e fissata ad un Restauro della bandiera del Partito Comunista d Italia, Sezione di Livorno 1921 Eseguito da Tessili Antichi s.r.l. Gennaio marzo 2015 Restauratrici Barbara De Dominicis Barbara Proietti Stefania Moscatelli

Dettagli

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati

DECORAZIONE 03. Posare la carta da parati DECORAZIONE 03 Posare la carta da parati 1 Scegliere la carta da parati Oltre ai criteri estetici, una carta da parati può essere scelta in funzione del luogo e dello stato dei muri. TIPO DI VANO CARTA

Dettagli

Descrizione, tecnica di esecuzione ed intervento di restauro Mariarita Morfino Restauratrice

Descrizione, tecnica di esecuzione ed intervento di restauro Mariarita Morfino Restauratrice Descrizione, tecnica di esecuzione ed intervento di restauro Mariarita Morfino Restauratrice Il primo gruppo della processione dei Misteri, la Separazione, è formato dalla figura di Gesù, al centro, leggermente

Dettagli

Luigi Parma. Restauro Beni Culturali Via Santa Marta 18, 20123 Milano Tel. e Fax 02.45546708 luigi_parma@tiscali.it

Luigi Parma. Restauro Beni Culturali Via Santa Marta 18, 20123 Milano Tel. e Fax 02.45546708 luigi_parma@tiscali.it Luigi Parma Restauro Beni Culturali Via Santa Marta 18, 20123 Milano Tel. e Fax 02.45546708 luigi_parma@tiscali.it COLLEGIATA DEI SS PROTASIO E GERVASIO SONDRIO Milano 12/09/2010 Oggetto: Relazione finale

Dettagli

Il pannello isolante a risparmio energetico perfetto per l isolamento di interni. Sicuro, sensibilmente migliorato, provato su milioni di applicazioni

Il pannello isolante a risparmio energetico perfetto per l isolamento di interni. Sicuro, sensibilmente migliorato, provato su milioni di applicazioni Il prodotto Sicuro, sensibilmente migliorato, provato su milioni di applicazioni Il pannello isolante a risparmio energetico perfetto per l isolamento di interni Accessori necessari per la lavorazione:

Dettagli

Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello

Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello MANUTENZIONE E CURA DEGLI INFISSI Consigli per il trattamento conservativo degli infissi MEDEA Premessa: Tutti gli infissi esterni,

Dettagli

RELAZIONE FOTOGRAFICA DEL RESTAURO DEL VOLUME IN MARTYROLOGIUM ROMANUM. LE FASI DEL RESTAURO

RELAZIONE FOTOGRAFICA DEL RESTAURO DEL VOLUME IN MARTYROLOGIUM ROMANUM. LE FASI DEL RESTAURO RELAZIONE FOTOGRAFICA DEL RESTAURO DEL VOLUME IN MARTYROLOGIUM ROMANUM. Il documento descrive il lavoro di restauro che è stato fatto su un volume del 1700 con coperta in pergamena. Presenta un attacco

Dettagli

Spalmare poi un velo di colla con un pennellino, schiacciare la foglia di impiallacciatura e pulire con uno

Spalmare poi un velo di colla con un pennellino, schiacciare la foglia di impiallacciatura e pulire con uno Per le parti di impiallacciatura che si staccano, prima di rincollarle, bisogna ripulirle dalla polvere depos Spalmare poi un velo di colla con un pennellino, schiacciare la foglia di impiallacciatura

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI RESTAURO DEL VANO 2_21 AL PRIMO PIANO NOBILE

SCHEDA TECNICA DI RESTAURO DEL VANO 2_21 AL PRIMO PIANO NOBILE P IANO T ER R A VANO 2_21 SCHEDA TECNICA DI RESTAURO DEL VANO 2_21 AL PRIMO PIANO NOBILE 2-29 2-27b -4-2-28 2-26 2-18 2-19 2-21 2-25 Ubicazione: Soffitto voltato al primo piano nobile Soggetto: Volta a

Dettagli

Eseguire le stuccature con colla e polvere di carbone vegetale e non con stucco a gesso perché questo si ritira più del legno.

Eseguire le stuccature con colla e polvere di carbone vegetale e non con stucco a gesso perché questo si ritira più del legno. Quando si deve sostituire un foglio di impiallaccio troppo rovinato bisogna togliere l'impiallacciatura residua ammorbidendo la colla sottostante con ferro da stiro e panno bagnato, e raschiare con una

Dettagli

Pon f-3-fse04_por_sicilia-2013-94. Tecniche e Colori. Esperto: Oriana Sessa

Pon f-3-fse04_por_sicilia-2013-94. Tecniche e Colori. Esperto: Oriana Sessa Tecniche e Colori Esperto: Oriana Sessa Teoria dei colori Il coloreè una grandezza tridimensionale e la sola ruota dei colori non è sufficiente a rappresentare tutto lo spazio colorimetrico. Tuttavia,

Dettagli

Il pannello isolante perfetto per l isolamento termico. Sicuramente il migliore Provato in milioni di applicazioni. Il Prodotto

Il pannello isolante perfetto per l isolamento termico. Sicuramente il migliore Provato in milioni di applicazioni. Il Prodotto Il Prodotto Sicuramente il migliore Provato in milioni di applicazioni Il pannello isolante perfetto per l isolamento termico Accessori necessari per la lavorazione: Consigli per risparmiare sulle spese

Dettagli

Restauro dipinti su tela. Chiara Caruso

Restauro dipinti su tela. Chiara Caruso Restauro dipinti su tela Chiara Caruso 1 Indice Indagini preliminari Indagini scientifiche Colletta Colla di pasta Velinatura Rimozione vecchio telaio Pulitura e preparazione del verso Impermeabilizzazione

Dettagli

MANUALE DI RESTAURO SCRITTO DAGLI ALUNNI CON LA GUIDA DI ALESSANDRO MANZO E LUCIA VITOLO

MANUALE DI RESTAURO SCRITTO DAGLI ALUNNI CON LA GUIDA DI ALESSANDRO MANZO E LUCIA VITOLO MANUALE DI RESTAURO SCRITTO DAGLI ALUNNI CON LA GUIDA DI ALESSANDRO MANZO E LUCIA VITOLO SCHEDA TECNICA Provenienza: Chiesa di San Nicola Oggetto: Scultura lignea raffigurante San Luigi Gonzaga Autore:

Dettagli

OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA NELL EDIFICIO SCOLASTICO DI VIA LUSERNA DI RORA 14 SEDE DELLA SCUOLA ELEMENTARE BATTISTI CIRCOSCRIZIONE 3.

OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA NELL EDIFICIO SCOLASTICO DI VIA LUSERNA DI RORA 14 SEDE DELLA SCUOLA ELEMENTARE BATTISTI CIRCOSCRIZIONE 3. VICE DIREZIONE GENERALE SERVIZI TECNICI SETTORE EDILIZIA SCOLASTICA MANUTENZIONE OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA NELL EDIFICIO SCOLASTICO DI VIA LUSERNA DI RORA 14 SEDE DELLA SCUOLA ELEMENTARE BATTISTI

Dettagli

ITP - INDAGINE TECNICA PREVENTIVA

ITP - INDAGINE TECNICA PREVENTIVA ITP - INDAGINE TECNICA PREVENTIVA Prima della posa in opera è fondamentale l indagine tecnica preventiva per verificare la situazione del cantiere ed effettuare le misurazioni necesarie. Stato del cantiere

Dettagli

LAVORI DI STRAORDINARIA MANUTENZIONE DELLA CHIESA PARROCCHIALE DI SARZANO PER LA MESSA IN SICUREZZA DELLA STRUTTURA

LAVORI DI STRAORDINARIA MANUTENZIONE DELLA CHIESA PARROCCHIALE DI SARZANO PER LA MESSA IN SICUREZZA DELLA STRUTTURA Diocesi di Adria-Rovigo LAVORI DI STRAORDINARIA MANUTENZIONE DELLA CHIESA PARROCCHIALE DI SARZANO PER LA MESSA IN SICUREZZA DELLA STRUTTURA restauro Committente: PARROCCHIA DI SANTA MARGHERITA V.M. SARZANO,

Dettagli

Disegni, carta, restauro IL RESTAURO DEI DISEGNI SU CARTA TRASPARENTE

Disegni, carta, restauro IL RESTAURO DEI DISEGNI SU CARTA TRASPARENTE Disegni, carta, restauro IL RESTAURO DEI DISEGNI SU CARTA TRASPARENTE Opificio delle Pietre Dure e Laboratori di Restauro Restauro del disegno su carta trasparente Studio preparatorio per Sul Fienile di

Dettagli

Robert Bosch GmbH. Sgabello per bambini

Robert Bosch GmbH. Sgabello per bambini Sgabello per bambini Robusto e variopinto Sgabello per bambini I bambini vivono nel loro mondo. E questo mondo deve essere arredato con mobili davvero speciali. Come questo fantasioso sgabello. 1 Introduzione

Dettagli

by Gianluca Bosio - sito: www.gbpesca.it

by Gianluca Bosio - sito: www.gbpesca.it come costruire un artificiale adatto alla pesca a spinning Il risultato sarà un artificiale di 7 cm di lunghezza per uno spessore nel punto massimo di 1,5 cm ed un peso di 12 gr, compreso di ancorette

Dettagli

MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini

MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini Le vostre finestre e portefinestre in legno Albertini sono state verniciate con: Una mano di impregnante

Dettagli

PROGETTO PAIKULI - IRAQ

PROGETTO PAIKULI - IRAQ Dario Federico Marletto PROGETTO PAIKULI - IRAQ RAPPORTO TECNICO SUI LAVORI PER IL CORSO DI FORMAZIONE PRESSO LA SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DI OSTIA ANTICA Intervento sul mosaico pavimentale del Cortile

Dettagli

FORMAZIONE DI OPERATORI NEL SETTORE DEL RESTAURO MONUMENTALE

FORMAZIONE DI OPERATORI NEL SETTORE DEL RESTAURO MONUMENTALE FORMAZIONE DI OPERATORI NEL SETTORE DEL RESTAURO MONUMENTALE re.i.co. scrl via ottaviano 66 roma 00192 tel. 06 39750796 fax. 06 39750796 e-mail: reico_2008@libero.it sito internet: www.reico.it 1 FORMAZIONE

Dettagli

0,3-0,5 kg/m² ca. per rasature su pareti e contropareti in cartongesso trascurabile per applicazioni in condizioni normali

0,3-0,5 kg/m² ca. per rasature su pareti e contropareti in cartongesso trascurabile per applicazioni in condizioni normali FASSAJOINT 1H Stucco per cartongesso SCHEDA TECNICA TECHNICAL SHEET 1/9 COMPOSIZIONE FASSAJOINT 1H è un prodotto premiscelato composto da gesso, farina di roccia ed additivi specifici per migliorare la

Dettagli

UNI 11371 - Massetti per parquet e pavimentazioni di legno - proprietà e caratteristiche prestazionali

UNI 11371 - Massetti per parquet e pavimentazioni di legno - proprietà e caratteristiche prestazionali RETTONDINI p.i. PAOLO Via Stazione, 10 39030 Chienes (BZ) C.F.: RTTPLA55M24I105Y P.I.: 02512570215 Tel. e Fax: +39 0474565425 Cell.: +39 334 6844931 E-mail: rettondini@tin.it E-Mail posta certificata:

Dettagli

3. Passate la superficie con carta vetrata per facilitare la presa della colla.

3. Passate la superficie con carta vetrata per facilitare la presa della colla. Il lavoro di posa dei rivestimenti murali, è oggi, estremamente semplificato ed è una soluzione di ricambio interessante, in quanto applicare carta da parati non è più difficile che verniciare. Le spiegazioni

Dettagli

Vetrificante. tutta la linea SottoSopra. Sanitari Mobili Elettrodomestici. Sotto Sopra il camaleonte di casa. Libretto di istruzioni

Vetrificante. tutta la linea SottoSopra. Sanitari Mobili Elettrodomestici. Sotto Sopra il camaleonte di casa. Libretto di istruzioni tutta la linea SottoSopra Colore per Interni Pareti e Mobili TM Sotto Sopra il camaleonte di casa paints Vetrificante Sanitari Mobili Elettrodomestici Resina di finitura per interni Libretto di istruzioni

Dettagli

STRAIL segnaletica stradale istruzioni per l applicazione

STRAIL segnaletica stradale istruzioni per l applicazione STRAIL segnaletica stradale istruzioni per l applicazione soggetto a modifiche tecniche - Marzo 2010 / TNA-WMO STRAIL sistemi per passaggi a raso & STRAILastic sistemi di isolamento per rotaie Gummiwerk

Dettagli

PRIMERS PER DI-NOC TM Istruzioni d uso

PRIMERS PER DI-NOC TM Istruzioni d uso Primers per DI-NOC TM Caratteristiche ed istruzioni d uso PRIMERS PER DI-NOC TM Istruzioni d uso Primers > EC-1368 NT > p-94 > WP-2000 > WP-3000 Caratteristiche > EC-1368 NT (Base solvente) _ Gomma sintetica

Dettagli

IMMAGINI DEL RESTAURO DELL ALTARE LIGNEO MONUMENTALE XVIII sec. DELLA CHIESA DI SAN FRANCESCO DI STILO

IMMAGINI DEL RESTAURO DELL ALTARE LIGNEO MONUMENTALE XVIII sec. DELLA CHIESA DI SAN FRANCESCO DI STILO IMMAGINI DEL RESTAURO DELL ALTARE LIGNEO MONUMENTALE XVIII sec. DELLA CHIESA DI SAN FRANCESCO DI STILO Stemma Francescano dell Altare di San Francesco INTERVENTO CONSERVATIVO SULLA PARTE SINISTRA DEL BASAMENTO

Dettagli

tesa ACX plus Fissaggio Intelligente

tesa ACX plus Fissaggio Intelligente tesa ACX plus Fissaggio Intelligente Suggerimenti e Consigli per la Corretta Applicazione dei Nastri Soluzioni di fissaggio strutturale con tesa ACX plus GUIDA ALL APPLICAZIONE tesa ACX plus Fissaggio

Dettagli

TINTEGGIATURA E FINITURA DEL LEGNO GREZZO PER MOBILI DA INTERNO

TINTEGGIATURA E FINITURA DEL LEGNO GREZZO PER MOBILI DA INTERNO Il brico dalle mille idee... TINTEGGIATURA E FINITURA DEL LEGNO GREZZO PER MOBILI DA INTERNO Il legno all interno Colori e vernici 2 Se il legno grezzo da trattare non ha il colore desiderato dobbiamo

Dettagli

Per rasature, riporti, riempimenti di fessurazioni. per riparare, unire, riempire, livellare in alti spessori e per carton/gesso

Per rasature, riporti, riempimenti di fessurazioni. per riparare, unire, riempire, livellare in alti spessori e per carton/gesso INTERNO Per rasature, riporti, riempimenti di fessurazioni RIEMPIMENTO per riparare, unire, riempire, livellare in alti spessori e per carton/gesso UNIVERSALE Per riparare, unire, accoppiare, modellare,

Dettagli

~ Scheda Tecnica e di restauro ~

~ Scheda Tecnica e di restauro ~ ~ Scheda Tecnica e di restauro ~ Oggetto: Scultura Policroma. Soggetto: Santo Domenicano in adorazione. Materiali/Tecniche Esecutive: Legno intagliato, ricoperto da tela gessata e policroma. Datazione/Epoca:

Dettagli

Figura Professionale codice FP223 RESTAURATORE DI MOBILI

Figura Professionale codice FP223 RESTAURATORE DI MOBILI settore Comparto descrizione COMMERCIO ALL'INGROSSO E AL DETTAGLIO; RIPARAZIONE DI AUTOVEICOLI, MOTOCICLI E DI BENI PERSONALI E PER LA CASA COMMERCIO ALL'INGROSSO E INTERMEDIARI DEL COMMERCIO, AUTOVEICOLI

Dettagli

FACCIAMOLA BELLA 2^ edizione 14/15 maggio 2016. Programma DI MASSIMA dei lavori DECORAZIONI MURALI

FACCIAMOLA BELLA 2^ edizione 14/15 maggio 2016. Programma DI MASSIMA dei lavori DECORAZIONI MURALI FACCIAMOLA BELLA 2^ edizione 14/15 maggio 2016 Programma DI MASSIMA dei lavori Mansionario lavori, attrezzature e aree di lavoro DECORAZIONI MURALI CORRIDOIO E SPOGLIATOTIO PALESTRA SINISTRA 1. Verificare

Dettagli

LARES Diagnostica e conservazione di opere d arte

LARES Diagnostica e conservazione di opere d arte Palazzo Ducale Caminetti Lapidei Caminetto della sala degli Scarlatti Il caminetto che orna la Sala degli Scarlatti al primo piano di Palazzo Ducale, oggetto della proposta d intervento di restauro conservativo,

Dettagli

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE

SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE SISTEMA MEMBRAPOL TRASPARENTE MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE MONOCOMPONENTE A BASE DI POLIURETANO Guida all applicazione Regole dei metodi di progettazione e applicazione. a) Trasporto e immagazzinaggio:

Dettagli

Alessandro Becattini

Alessandro Becattini IL RESTAURO DELLA VETRATA Alessandro Becattini La vetrata raffigura quattro santi e quattro imperatori a coppia: Silvestro e Costantino, Traiano e Gregorio, Girolamo e Teodosio, Graziano e Ambrogio, questi

Dettagli

Per fare sogni d oro Con il suo design lineare e minimalista e i due comodini. Questo letto da sogno è anche molto trendy.

Per fare sogni d oro Con il suo design lineare e minimalista e i due comodini. Questo letto da sogno è anche molto trendy. Un letto minimalista Per fare sogni d oro Con il suo design lineare e minimalista e i due comodini. Questo letto da sogno è anche molto trendy. 1 Introduzione «Elegante e lineare»: è una tendenza sempre

Dettagli

Riverniciatura della cabina. Parti in lamiera della cabina. Operazioni preliminari PGRT IMPORTANTE

Riverniciatura della cabina. Parti in lamiera della cabina. Operazioni preliminari PGRT IMPORTANTE Operazioni preliminari IMPORTANTE Il metallo della carrozzeria è protetto dalla corrosione mediante, tra l'altro, uno strato di zincatura. Per garantire la massima protezione anticorrosione, se questo

Dettagli

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it LINEA STUCCATUTTO visita il sito dedicato www.stuccatutto.it 28 Stucco in Pasta Stucco in Pasta per Interni, pronto all uso STUCCO LINEA STUCCATUTTO Prodotto pronto all uso, di facile applicazione con

Dettagli

Pulizia di grandi superfici maggiori di 300 m²

Pulizia di grandi superfici maggiori di 300 m² 1. Pulizia a secco viene effettuata con un aspirapolvere, bisogna lavorare il pavimento con una spazzola adatta. Applicando la spazzola apposita all aspirapolvere viene ridotto l attrito evitando cosídi

Dettagli

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone La guida è stata realizzata da persone non professioniste o esperte del settore, pertanto GsrItalia non è responsabile di eventuali danni derivanti dall'utilizzo

Dettagli

ORATORIO BIONDETTI VENEZIA

ORATORIO BIONDETTI VENEZIA ORATORIO BIONDETTI VENEZIA Restauro conservativo elementi lapidei facciate RELAZIONE DI INTERVENTO 1 Descrizione dell opera da restaurare L Oratorio Biondetti è sito in Campo San Vio a Venezia. La sua

Dettagli

RELAZIONE STORICO ARTISTICA

RELAZIONE STORICO ARTISTICA Cagliari, chiesa di San Mauro, Restauro cinque sculture lignee raffiguranti gli arcangeli Raffaele, Geudiele, Sealtiele, Uriele e Barachiele (XVIII secolo) RELAZIONE STORICO ARTISTICA Le opere sono conservate

Dettagli

Soluzione efficace contro i problemi d umidità SISTEMI E SOLUZIONI BAIXENS RX-512 SELLADUR RIEMPIMENTO. Visitaci in:

Soluzione efficace contro i problemi d umidità SISTEMI E SOLUZIONI BAIXENS RX-512 SELLADUR RIEMPIMENTO. Visitaci in: COME APPLICARE GLI IMPERMEABILIZZANTI A BASE CEMENTIZIA SOPRA UN SUPPORTO CON PROBLEMI DI UMIDITA O CON PERMANENTE PRESENZA DI SISTEMI E SOLUZIONI BAIXENS RX-512 SELLADUR RIEMPIMENTO Visitaci in: www.youtube.com/

Dettagli

BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA

BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA BOSTIK ASSEMBLER EFFETTO VENTOSA Eccellente adesivo per la costruzione con ottima presa iniziale e ottima resistenza finale. Ideale per un tenace incollaggio a superfici porose di qualsiasi materiale che

Dettagli

Manutenzione, cura e pulizia

Manutenzione, cura e pulizia Manutenzione, cura e pulizia Sopra tutto pavimenti molto strapazzati rimangono belli se protetti in modo adeguato È utile prevenire già prima della cura e pulizia: a) Esempio pulizia adeguate dei piedi

Dettagli

PICCOLI MANUALI RESTAURO PITTORICO. Pasquale Mannino Tanina Cuccia

PICCOLI MANUALI RESTAURO PITTORICO. Pasquale Mannino Tanina Cuccia PICCOLI MANUALI RESTAURO PITTORICO Pasquale Mannino Tanina Cuccia del Liceo Artistico Statale Catala- Il laboratorio di restauro no è stato finanziato dalla Comunità Europea fondo Europeo di Sviluppo Regionale

Dettagli

RELAZIONE DI RESTAURO DEI LAVORI DI QUATTRO SALE DEL PALAZZO CLEMENTINO IN CAMPIDOGLIO

RELAZIONE DI RESTAURO DEI LAVORI DI QUATTRO SALE DEL PALAZZO CLEMENTINO IN CAMPIDOGLIO RELAZIONE DI RESTAURO DEI LAVORI DI QUATTRO SALE DEL PALAZZO CLEMENTINO IN CAMPIDOGLIO SALA 1 Soffitto ligneo - Stato di conservazione Il soffitto a cassettoni era ricoperto da numerosi strati di pitture

Dettagli

RESTAURO CONSERVATIVO ELEMENTI LAPIDEI E INTONACI

RESTAURO CONSERVATIVO ELEMENTI LAPIDEI E INTONACI CINCOTTO ADRIANO RESTAURO CONSERVATIVO Cannaregio, 1333/c 30121 VENEZIA PALAZZO COLOMBO VENEZIA RESTAURO CONSERVATIVO ELEMENTI LAPIDEI E INTONACI 1 RELAZIONE DI INTERVENTO RESTAURO CONSERVATIVO FACCIATA

Dettagli

CASA GIORGI, poi GUACCIMANNI (1492-98) VIA ARMANDO DIAZ, RAVENNA

CASA GIORGI, poi GUACCIMANNI (1492-98) VIA ARMANDO DIAZ, RAVENNA CASA GIORGI, poi GUACCIMANNI (1492-98) VIA ARMANDO DIAZ, RAVENNA restauro degli affreschi delle decorazioni a tempera di soffitti e pareti degli elementi in cotto e materiale lapideo RELAZIONE TECNICA

Dettagli

Manuale Plastificatrice A4 Linea Classica

Manuale Plastificatrice A4 Linea Classica Manuale Plastificatrice A4 Linea Classica Descrizione: 1. Entrata busta 2. Spia pronto 3. Spia alimentazione 4. Interruttore di alimentazione 5. Uscita busta Parametro: Dimensione: 335 x 100 x 86 mm Velocità

Dettagli

ACCESSORI PER FINITURE

ACCESSORI PER FINITURE ACCESSORI PER FINITURE NASTRO A RETE COPRIGIUNTO AUTOADESIVO IN FIBRA DI VETRO art. NAF01 Codice Lunghezza Confezione NAF01001 15 ml. 12 pz. NAF01002 90 ml. 24 pz. NAF0100 45 ml. 54 pz. NAF01004 20 ml.

Dettagli

PALAZZO BELLONI BATTAGGIA

PALAZZO BELLONI BATTAGGIA CINCOTTO ADRIANO Cannaregio, 1333/c 30123 VENEZIA RESTAURO CONSERVATIVO PALAZZO BELLONI BATTAGGIA VENEZIA RESTAURO CONSERVATIVO DELL ORATORIO INDICE 1. STATO ATTUALE 2. DEGRADO 3. PROGETTO DI RESTAURO

Dettagli

Attività che comportano un rischio basso

Attività che comportano un rischio basso MODULO INFORMATIVO 1 Cemento-amianto Davanzale Lastre ondulate (tetti e pareti) Lastre per facciate Tubi Pannelli per quadri elettrici Tegole Attività che comportano un rischio basso Salita/discesa di

Dettagli

Istruzioni per la posa di mflorcontact

Istruzioni per la posa di mflorcontact Istruzioni per la posa di mflorcontact Ispezione e pre-trattamento del sottofondo Verifiche Il sottofondo deve essere mantenuto asciutto, in piano e pulito, come stabilito dalla norma DIN 18365. Deve essere

Dettagli

VERNICI 03. Dipingere con la pistola a spruzzo

VERNICI 03. Dipingere con la pistola a spruzzo VERNICI 03 Dipingere con la pistola a spruzzo 1 Scegliere il tipo di pittura a spruzzo Descriveremo la pittura pneumatica, ossia la pittura a spruzzo coperchio mediante un compressore. Per dipingere si

Dettagli

PROCEDURE PER LA MANUTENZIONE

PROCEDURE PER LA MANUTENZIONE Vernici all acqua per esterno PROCEDURE PER LA MANUTENZIONE PROCEDURE PER LA MANUTENZIONE Rev.30/04/2015 pag. 1/8 Introduzione La durata nel tempo e la funzionalità di manufatti in legno esposti all'esterno

Dettagli

VETROMATTONE ONDULATO CHIARO TERMINALE CURVO

VETROMATTONE ONDULATO CHIARO TERMINALE CURVO INDICE 1. Anagrafica 2. Caratteristiche Tecniche 3. Certificazioni 4. Utilizzo 5. Posa in Opera 5.A. Fase preliminare 5.B. Fase di installazione 5.C. Fase di finitura 6. Disegni 7. Voce di capitolato 1/5

Dettagli

Schede informative sul recupero degli arredi della Parrocchiale della Natività di Maria Vergine

Schede informative sul recupero degli arredi della Parrocchiale della Natività di Maria Vergine Cengio Alto Pubblicazione n 1 Schede informative sul recupero degli arredi della Parrocchiale della Natività di Maria Vergine a cura del Comitato Civico per il Recupero e la Tutela dei Beni Architettonici

Dettagli

CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA. pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione.

CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA. pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione. CHIMICA TECNICA PER L EDILIZIA pecific per il risanamento di murature umide, il ripristino, la protezione e l impermeabilizzazione. CHIMICA TECNICA, INNOVAZIONE IN CANTIERE Nel settore edile la chimica

Dettagli

COME COSTRUIRE SCAFI IN VETRORESINA

COME COSTRUIRE SCAFI IN VETRORESINA 1 By Simone Matera COME COSTRUIRE SCAFI IN VETRORESINA Materiali ed attrezzature necessarie - Due paia di forbici - Fogli di Scottex a disposizione - Un fohn (anche quello per i capelli) - Sacchetti di

Dettagli

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI. Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI. Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio MODULARIO B.C. - 130 MOD. 51 (Teste) MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio Caprarola (VT). Palazzo Farnese. Lavori di Restauro

Dettagli

THERMO RASATURA. Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe

THERMO RASATURA. Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe THERMO RASATURA Rivestimento minerale ad elevato potere termoisolante per il risanamento delle pareti da muffe, funghi, umidità e crepe konstruktive leidenschaft 01.2016 Vimark 2 5 DESCRIZIONE COMPOSIZIONE

Dettagli

EPOVECO REVISIONE 2 APPROVATO DA: TLI SEZ. SMALTI EPOSSIDICI FEBBRAIO 2006 SCHEDA COMPOSTA DA N. 5 PAGINE EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI

EPOVECO REVISIONE 2 APPROVATO DA: TLI SEZ. SMALTI EPOSSIDICI FEBBRAIO 2006 SCHEDA COMPOSTA DA N. 5 PAGINE EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI 1 1. Descrizione EPOVECO RIVESTIMENTO ATOSSICO PER ALIMENTI Certificato analisi 358/19 del 9/2/82. EPOVECO atossico è un prodotto epossidico speciale a due componenti con catalizzatore a base di ammina

Dettagli

NASTRI ADESIVI DI CARTA TRADIZIONALI PER INTERNI

NASTRI ADESIVI DI CARTA TRADIZIONALI PER INTERNI NASTRI ADESIVI DI CARTA TRADIZIONALI PER INTERNI Il programma carta-nastri adesivi che viene incontro alle vostre necessità. A seconda delle vostre richieste di qualità, capacità collante, resistenza all

Dettagli

Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto.

Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto. Soft Top Reviver Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto. 1. Assicuratevi che la capote sia asciutta e pulita

Dettagli

S. Giuseppe con Bambino. Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo. Scultura lignea policroma

S. Giuseppe con Bambino. Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo. Scultura lignea policroma S. Giuseppe con Bambino. Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo, Capua. Oggetto: Scultura lignea policroma Soggetto: S. Giuseppe con Bambino Provenienza (comune): Capua Ubicazione: Chiesa dei Santi Filippo

Dettagli

In particolar modo, nel caso di intervento sull esistente, il sistema:

In particolar modo, nel caso di intervento sull esistente, il sistema: S I S T E M I A C A P P O T T O D E S C R I Z I O N E L'isolamento a cappotto consiste nell'applicazione, sull'intera superficie esterna verticale di un edificio, di pannelli isolanti che vengono poi coperti

Dettagli

RELAZIONE DI RESTAURO DELLA PALA LIGNEA DI GIOVANNI SANTI COLLOCATA NELLA PINACOTECA MALATESTIANA DI FANO.

RELAZIONE DI RESTAURO DELLA PALA LIGNEA DI GIOVANNI SANTI COLLOCATA NELLA PINACOTECA MALATESTIANA DI FANO. LETIZIA BRUSCOLI Abitazione VIA CANALE, 30 61121 Pesaro Laboratorio Via Fazi, 3-61121 Pesaro C.F. BRS LTZ 60P43G479V Partita I. V. A. 02492140419 CELL. 3497204135 TEL. ABIT. 0721/24693 Pesaro 1 Gennaio

Dettagli

Ridolfi Vasco & Figlio Posa in opera Parquet & Scale LA LEVIGATURA

Ridolfi Vasco & Figlio Posa in opera Parquet & Scale LA LEVIGATURA LA LEVIGATURA La levigatura del pavimento di legno consiste nelle operazioni di spianamento e di lisciatura della superficie in modo da renderla adatta ai successivi trattamenti di finitura. Si effettua

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA POSA

ISTRUZIONI PER LA POSA ISTRUZIONI PER LA POSA CALCOLO DELLA QUANTITA DI PIETRA E DI MATTONI NECESSARI La quantità di Pietre e/o Mattoni Piani si determina misurando la superficie in mq. da rivestire, detraendo da questa quella

Dettagli

COMPUTO METRICO COMUNE DI NAPOLI. Restauro delle cappelle laterali e dell'altare centrale OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 06/03/2014 IL TECNICO. pag.

COMPUTO METRICO COMUNE DI NAPOLI. Restauro delle cappelle laterali e dell'altare centrale OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 06/03/2014 IL TECNICO. pag. COMUNE DI NAPOLI pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Restauro delle cappelle laterali e dell'altare centrale Data, 06/03/2014 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 R

Dettagli

ORGANIZZATORE PER BORSA GRANDE

ORGANIZZATORE PER BORSA GRANDE ORGANIZZATORE PER BORSA GRANDE Lavorando a circa cinquanta chilometri da dove vivo, la borsa risulta per me è essere uno strumento di sopravvivenza! Dentro di essa deve trovare spazio tutto ciò che ipoteticamente

Dettagli

Metodi di Applicazione per i Film Autoadesivi Avery Dennison emissione: 02/2015

Metodi di Applicazione per i Film Autoadesivi Avery Dennison emissione: 02/2015 Metodi di Applicazione per i Film Autoadesivi Avery Dennison emissione: 02/2015 I film autoadesivi Avery Dennison sono disponibili con una vasta gamma di caratteristiche per numerose applicazioni diverse.

Dettagli

SALTO Meridian. Pavimentazione modulare in piastrelle. Istruzioni di posa per

SALTO Meridian. Pavimentazione modulare in piastrelle. Istruzioni di posa per Istruzioni di posa per SALTO Meridian Pavimentazione modulare in piastrelle Pagina 1 di 9 1. DESCRIZIONE Doghe e piastrelle modulari Solida struttura vinilica Design con stampa fotografica a imitazione

Dettagli

TECNICHE DI LAVORAZIONE DELLA CRETA CORSO 2

TECNICHE DI LAVORAZIONE DELLA CRETA CORSO 2 Pagina 1 di 4 TECNICHE DI LAVORAZIONE DELLA CRETA CORSO 2 Realizzazione di un vaso con la tecnica a Lastra NOTE INTRODUTTIVE La tecnica di costruzione a lastra offre la possibilità di realizzare una svariata

Dettagli

Come si costruisce il Totem Io non rischio!

Come si costruisce il Totem Io non rischio! Come si costruisce il Totem Io non rischio! La struttura 5 scatoloni circa 50x50x50, anche usati, purché in buone condizioni e possibilmente con poche scritte Scotch di carta da carrozzieri Vernice nera,

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via ANZANI n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE EDILI ed AFFINI Il progettista Agosto 2011 Demolizioni Demolizione

Dettagli

L ARTE DELLO STUCCO c a t a l o g o 2 0 1 5

L ARTE DELLO STUCCO c a t a l o g o 2 0 1 5 L ARTE DELLO STUCCO catalogo 2015 LINEA POLVERE PER INTERNO RASABEN V40 È uno stucco bianco-fine a base gesso per interno. Ideale per la rasatura di superfici interne prima dell applicazione di vernici,

Dettagli

Soluzioni di qualità. per ogni esigenza. stucchi per interni, per esterni, per legno

Soluzioni di qualità. per ogni esigenza. stucchi per interni, per esterni, per legno Soluzioni di qualità per ogni esigenza stucchi per interni, per esterni, per legno Polyfilla L eccellenza che lascia di stucco La storia di Polyfilla ha inizio nello stabilimento di Alabastine in Olanda

Dettagli

Martin Design. Fioriere. Tavoli. Pareti verticali. Pavimenti. Arredamento esterno ed interno in ferro, acciaio inox e cor-ten

Martin Design. Fioriere. Tavoli. Pareti verticali. Pavimenti. Arredamento esterno ed interno in ferro, acciaio inox e cor-ten Fioriere Tavoli Pareti verticali Pavimenti Arredamento esterno ed interno in ferro, acciaio inox e cor-ten Rivestimenti in Cover-art Via S. Agata, 65 22066 Mariano Comense (CO) Tel. 031 748768 Fax 031

Dettagli