Dati del Legale rappresentante

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dati del Legale rappresentante"

Transcript

1 prot. data di arrivo Marca da bollo (salvo i casi di esenzione) DOMANDA DI CONTRIBUTO PER: PROGETTI DI SVILUPPO DELL OFFERTA FORMATIVA NEGLI ISTITUTI SCOLASTICI STATALI E PARITARI Direzione Centrale Lavoro, Formazione, Istruzione, Pari opportunità, Politiche giovanili e Ricerca Servizio Istruzione, Diritto allo studio, Alta formazione e Ricerca La/Il sottoscritta/o (nome e cognome) Nata/o il In qualità di Dati del Legale rappresentante V. San Francesco, Trieste dirigente dell'istituto scolastico legale rappresentante dell'ente gestore soggetto dotato di mandato e potere di firma Ente gestore (solo per le scuole paritarie) Denominazione E ONLUS? Indirizzo: N. Località/frazione: Comune: Cap: Provincia: N. tel. Fax Codice fiscale Dati dell Istituzione Scolastica Tipologia Istituto Istituto scolastico statale Istituto scolastico paritario Codice fiscale Via e numero civico N. Località/frazione Comune e cap Provincia Telefono Fax 1

2 ISTITUTO BANCARIO/POSTALE PER L ACCREDITAMENTO E COORDINATE CONTO CORRENTE (intestato alla stessa Istituzione scolastica/ente gestore) Istituto Comune Codice IBAN Cod. paese Cod. controllo CIN ABI CAB n conto corrente (DA COMPILARE SOLO PER LE PARITARIE) CHIEDE un contributo regionale per la realizzazione delle seguenti attività previste dal bando relativo al Piano di interventi per lo sviluppo dell offerta formativa delle Istituzioni scolastiche statali e paritarie del Friuli Venezia Giulia per l anno scolastico 2014/2015 in base alla delibera dalla Giunta Regionale con delibera n. 995 dd.30 maggio 2014, da realizzarsi nell anno scolastico 2014/2015. A tal fine dichiara, sotto la propria responsabilità, - - che le attività per cui si chiede il contributo sono state approvate dai rispettivi Collegi dei Docenti e sono previste nel Piano dell offerta formativa che le attività didattiche per cui si chiede il finanziamento saranno realizzate conformemente alle disposizioni del bando e secondo quanto dichiarato nella domanda - che la rendicontazione delle spese sarà effettuata nei termini e con le modalità riportate nel bando 2

3 Aree tematica di intervento (indicare max 3 aree tematiche di intervento) Competenze chiave europee e di cittadinanza Dimensione del plurilinguismo Valorizzazione delle lingue comunitarie Sviluppo di nuove lingue emergenti Apprendimento delle lingue di scolarizzazione in un contesto plurilinguista Ambienti innovativi di apprendimento Sviluppo del modello didattico del tempo pieno Uso alternativo degli spazi nel tempo pomeridiano per tutoring e attività didattiche alternative Utilizzo del modello didattico dell alternanza scuola lavoro Uso delle tecnologie dell informazione e della comunicazione quali nuovi ambienti di apprendimento La gestione delle classi eterogenee Gestione dei bisogni educativi speciali (BES) e dei disturbi specifici dell apprendimento (DSA) Gestione degli interventi di prevenzione della dispersione scolastica Promozione dell integrazione sociale, il contrasto alla discriminazione e l educazione alla gestione dei conflitti Valorizzazione della continuità didattica e formativa tra i vari segmenti della scuola e lo sviluppo dell orientamento permanente e della collaborazione con il mondo imprenditoriale Finalità e obiettivi: Descrizione degli interventi (massimo 300 parole) Contenuti delle attività: Risultati attesi: Dati docente referente degli interventi Nome e cognome Tel. e.mail Periodo di svolgimento nell anno scolastico Indicazioni sui progetti L'intero anno scolastico Dal mese di al mese di. 3

4 Dati dell'istituzione scolastica (dati riferiti all'anno scolastico in corso): Sede legale in comune con popolazione inferiore ai 5000 abitanti Sede legale in comune montano Numero di accordi di rete in cui l'istituzione scolastica è capofila Numero totale alunni iscritti Numero totale alunni stranieri Numero totale alunni con disturbi specifici dell'apprendimento (DSA) Numero totale alunni con disabilità Numero totale classi attivate Numero classi a tempo pieno Numero classi a tempo prolungato Numero punti di erogazione del servizio a. Prestazioni aggiuntive del personale interno impiegato nella b. Consulenze e collaborazioni del personale esterno impiegato nella realizzazione dell iniziativa c. Affitto di locali; noleggio di strumenti, attrezzature, materiali; noleggio di mezzi di trasporto; acquisto di piccoli strumenti e attrezzature; acquisto di materiale di facile consumo d. Spese di trasporto e per la fruizione di servizi culturali Preventivo di spese TOTALE 100 4

5 Allegati 1. copia del documento comprovante il mandato e potere di firma del soggetto 2. fotocopia della carta d identità del dirigente scolastico o legale rappresentante (solo in caso di invio cartaceo) 3. copia accordo/i di rete per le scuole capofila in rete 4. Dichiarazione in merito alla posizione fiscale DICHIARA ai sensi dell articolo 47 del D.P.R. 445/2000, sotto la propria responsabilità e nella piena consapevolezza di quanto disposto dagli articoli 75 e 76 del richiamato D.P.R. 445/2000 che tutte le informazioni fornite nel presente modello di domanda corrispondono al vero. Il/La sottoscritto/a dichiara inoltre di essere informato/a, ai sensi e per gli effetti di cui all art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003, che i dati raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa 5

6 DICHIARAZIONE POSIZIONE FISCALE La/Il sottoscritta/o (nome e cognome) Nata/o il In qualità di Dati del Legale rappresentante dirigente dell'istituto scolastico legale rappresentante dell'ente gestore soggetto dotato di mandato e potere di firma Ente gestore (solo per le scuole paritarie) Codice fiscale: Denominazione E ONLUS? sì no Dati dell Istituzione Scolastica Tipologia Istituto Istituto scolastico statale Istituto scolastico paritario Codice fiscale ai fini della concessione e dell erogazione del finanziamento previsto dal bando relativo al Piano di interventi per lo sviluppo dell offerta formativa delle istituzioni scolastiche statali e paritarie del Friuli Venezia Giulia per l anno scolastico 2014/2015 approvato dalla Giunta regionale con deliberazione dd.30 maggio 2014, n. 995, in applicazione dell art. 7, commi 1 e 2, della legge regionale 23/2013,e del Regolamento concernente criteri e modalità per l attuazione degli interventi previsti in materia di istruzione scolastica dall articolo 7, commi 8 e 9, della legge regionale 25 gennaio 2002, n. 3 (Legge Finanziaria 2002) e dall articolo 7, comma 3, della legge regionale 18 gennaio 2006, n. 2 (Legge Finanziaria 2006) approvato con D. P. Reg. n. 0114/Pres. del 20 maggio 2011 e successive modifiche e integrazioni 1) che, ai fini fiscali: DICHIARA (barrare con una X le opzioni di interesse) l ente rappresentato è ente non commerciale e l attività oggetto del contributo NON è svolta nell ambito dell esercizio d impresa o comunque non produce reddito di natura commerciale. l ente rappresentato è ente non commerciale e l attività oggetto del contributo è svolta nell ambito dell esercizio d impresa o comunque produce reddito di natura commerciale. l ente rappresentato è ente commerciale. 2) che, pertanto, nella fattispecie: NON SI APPLICA la ritenuta fiscale d acconto prevista dal secondo comma dell articolo 28 del D.P.R. n. 600/1973. SI APPLICA la ritenuta fiscale d acconto prevista dal secondo comma dell art. 28 del D.P.R. n. 600/1973. Il/La sottoscritto/a dichiara inoltre di essere informato/a, ai sensi e per gli effetti di cui all art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003, che i dati raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa