per la vita ANNO XXIII n. 1 I-II Trimestre 2012 Direttore resp.: Paolo M. Marsiglio - Referente: Laura Cattano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "per la vita ANNO XXIII n. 1 I-II Trimestre 2012 Direttore resp.: Paolo M. Marsiglio - Referente: Laura Cattano"

Transcript

1 REDAZIONE: Via Tre Garofani, PADOVA - Tel Fax Sped. in Abb. P. art. 2 comma 20/C L. 662/96 - Filiale di Padova ONLUS Reg. Tribunale di Padova n del NOTIZIARIO per la vita O N L U S ANNO XXIII n. 1 I-II Trimestre 2012 Direttore resp.: Paolo M. Marsiglio - Referente: Laura Cattano 20 Maggio 2012 a Roma Il futuro dell Europa è nelle vostre mani Il Movimento per la Vita Italiano ha organizzato per il 20 maggio una grande manifestazione a Roma: UNO DI NOI, perchè anche il bambino concepito è un soggetto, un uomo, una persona. Nell aula Paolo VI in Vaticano si è riunito il popolo della Vita per ricordare che sono trascorsi 34 anni dall istituzione della legge 194 sull aborto, per la premiazione dei vincitori del Concorso scolastico europeo, per lanciare l iniziativa europea dei diritti dell uomo. La Federazione del Veneto ha organizzato pullman che, partiti da varie città venete nella notte di sabato 19 maggio, hanno raggiunto Roma il mattino seguente: una giornata ricca di avvenimenti e di entusiasmo, un appuntamento importante che ci ha coinvolti tutti, soprattutto i giovani che hanno vissuto per la prima volta questa esperienza. Erano presenti i vincitori del Concorso di quest anno e anche ex studenti vincitori dei Concorsi precedenti che per l occasione sono stati invitati per non dimenticare il loro contributo alla Vita. Pensate che dal 1987, anno del primo Concorso Europeo, più di un milione di giovani ha partecipato al Concorso e oltre studenti hanno vinto come premio il viaggio al Parlamento Europeo di Strasburgo! Vi incoraggio e vi esorto ad essere sempre testimoni e costruttori della cultura della vita. Con queste parole Benedetto XVI ha rivolto un cordiale saluto alle migliaia di aderenti al MPV Italiano riunito in sala Paolo VI. Leggi le ultime notizie del CAV e MpV riportate nel nostro sito Recentemente si è arricchito di notizie e di attività, suddiviso in varie sezioni (formazione, eventi, attualità,...). È curato professionalmente da Ferdinando Passudetti e Anna Sartore. Dal sito si può scaricare il Notiziario redatto da M.Laura Cattano e Flavio Michelotto. Elenco dei vincitori del 25 Concorso Europeo della provincia di Padova 1. Gallo Irene Cl. 4 Liceo Pedagogico Educandato Montagnana 2. Gervasoni Martina Cl. 5 Ist. G. Valle Padova 3. Salmistraro Angelica Cl. 3B Ist. Kennedy Monselice 4. Zuin Elena Cl. 4 Ist. Einaudi-Gramsci Padova Elenco Segnalati 1. Longo Chiara Cl. 3 Liceo Classico Educandato Montagnana 2. Bottin Elena Cl. 4 Liceo Pedagogico Educandato Montagnana 3. Campisani Alberto Cl. 5 Ist. G. Valle Padova 4. Segafreddo Greta Cl. 4 Ist. Scalcerle Padova 5. Favero Giorgia Cl. 5 Ist. G. Valle Padova 6. Leban Andrea Cl. 4C Ist. Scalcerle Padova 7. Galesso Laura Cl. 4 Ist. Einaudi-Gramsci Padova 8. Tiziani Daniele Cl. 5C Liceo Fanoli Cittadella CENTRO DI AIUTO ALLA VITA ONLUS C.C.P. n Ag. 2 Cassa di Risparmio del Veneto IBAN: IT90 V K Via Tre Garofani, PADOVA orario: dal lunedì al venerdì: ore 9-12 / chiuso: martedì e giovedì pomeriggio M.p.V. - Tel Fax C.A.V. - Tel Fax MOVIMENTO PER LA VITA ONLUS C.C.P. n Ag. 2 Cassa di Risparmio del Veneto IBAN: IT94 L W

2 FATTI-EVENTI: MpV CAV DI PADOVA Molte attività ed iniziative hanno coinvolto le nostre Associazioni di Padova negli ultimi mesi, che ci hanno impegnato con slancio, in vari campi, al servizio della Vita nascente e della maternità Gruppo Scuola Formato da Antonietta Dan ex presidente MpV, Elen Scollo psicologa, Daria Minucci ginecologa, Fiorella Scalamera insegnante, Aurora Negri psicologa e Emma Morossi volontaria di Casa Maria, il Gruppo Scuola continua a proporre alle scuole elementari e medie il Progetto di educazione al Valore della Vita. Questo Progetto quest anno è stato richiesto per le classi V da tre scuole primarie: la scuola delle Suore Salesie di Santa Croce, la scuola Gesù e Maria della S.S. Trinità e la scuola pubblica Giovanni Pascoli di Cinto Euganeo. In particolare per questa scuola l associazione Life di Ospedaletto ha contribuito a farci conoscere partecipando alle spese sostenute dalle operatrici per l implementazione del progetto. L obiettivo è incentrato su argomenti e tematiche inerenti l educazione affettivo-relazionale e sessuale, affronta tali argomenti rispettando le tappe psicologiche ed evolutive dei bambini, e coinvolgendo tre agenti della formazione educativa: gli insegnanti, i genitori ed i ragazzi (3 incontri con la classe, 2 con i genitori). Sono state distribuite delle brochure del MpV e del CAV. Ai genitori si è sottolineato che le nostre attività sono possibili grazie alle offerte che il Movimento riceve da persone o istituzioni sensibili alle tematiche. È stato proiettato il film La vita umana: prima meraviglia!. Sempre nell ambito della formazione presso le scuole, abbiamo aderito all iniziativa promossa dal Centro Servizio Volontariato per il Piano di Offerta formativa di Volontariato (POV) per la formazione presso le scuole elementari, medie e superiori. La nostra proposta è stata pubblicata su un libretto insieme con le proposte anche di altre associazioni, ed il testo è stato divulgato in tutte le scuole di Padova e provincia. 25 Concorso Scuole Medie Superiori Per l anno scolastico ha avuto come titolo: L Europa di domani è nelle vostre mani. Per i quattro studenti vincitori del viaggio a Strasburgo e gli otto segnalati della provincia di Padova la premiazione è avvenuta con tutti gli altri studenti d Italia a Roma, in occasione della manifestazione svoltasi in Vaticano il 20 maggio. Raccolta-elaborazione dati Proseguendo con le attività, ricordiamo che Padova continua a svolgere l importante e apprezzato ruolo di Segreteria Nazionale dei Centri di Aiuto alla vita. La raccolta ed elaborazione dati vede impegnati Ubaldo Camilotti, Luigino Corvetti e Giorgio Medici. Ecco alcuni dati a livello nazionale dell anno 2011 Bambini nati: 10078:in media 52 per CAV Gestanti assistite: 14850:in media 76 per CAV Altre Donne assistite: 20901:in media 107 per CAV Gruppo Medici del MpV di Padova Gli incontri curati da Antonietta Dan e dal dott. Antonio Saracino sono stati tre. Il relatore: dott. Gianluca Alati, specialista in terapie del dolore, anestesiologia e rianimazione, ha trattato il tema Fine Vita e Testamento Biologico. Il prof. Leontino Battistin, direttore della clinica neurologica dell Università di Padova, ha trattato il tema: Stati vegetativi: possiamo iniziare a curarli?. Il terzo incontro ha avuto come tema: Il dolore nel Cure palliative - Le difficoltà e relatore è stato il prof. Giampiero Giron, già responsabile del reparto di rianimazione di Padova. 2

3 Gruppo Giovani Responsabili del Gruppo Giovani Veneto sono Chiara Medici e Andrea Tosato che si ritrovano periodicamente con altri giovani della provincia e di altre città del Veneto. A gennaio sono stati protagonisti di un intervista con un giornalista di Famiglia Cristiana. Il servizio è apparso sul numero del 2 febbraio. Tra gennaio e febbraio hanno tenuto due incontri di formazione e di testimonianza sui temi della vita nascente e sull aborto a ragazzi di gruppi parrocchiali di Padova e di Mestre. Sempre a febbraio sono stati ospiti della trasmissione televisiva A sua Immagine. A marzo hanno tenuto un incontro formazione/testimonianza con due classi di una scuola superiore di Este. 5 FEBBRAIO Giornata per la Vita In occasione della 34 giornata per la vita, oltre all offerta delle primule nelle Parrocchie, è stato proiettato, presso il cinema LUX, il film Bella che affronta il problema di una gravidanza non desiderata, ma poi accettata grazie all affetto e alla comprensione di persone consapevoli del valore della Vita. Alla fine della proiezione, una mamma, seguita dal CAV di Padova, ha offerto la sua testimonianza, portando con sé il bambino che cresce sano e sereno anche per le premure e lo spirito di condivisione dei nostri volontari. Grazie all interessamento di Paoletta Olivi, ci è stata data la possibilità di usufruire, a titolo gratuito, della sala del cinema. 23 Marzo - CONFERENZA Maternità interrotta Le conseguenze psichiche dell aborto volontario. Le tristi conseguenze dell aborto volontario spesso non coinvolgono solo la mamma ma anche chi le sta vicino. Di questo argomento ha parlato la dott.ssa Cinzia Baccaglini, psicoterapeuta, nella conferenza tenutasi a Padova presso il Centro Universitario il 23 marzo scorso e promossa dall Associazione LIFE, Comunità Papa Giovanni XXIII, Amici di S. Camillo e CAV di Padova Marzo - ASSEMBLEA NAZIONALE MpV Italiano a Palermo Si sono svolte le elezioni del nuovo Consiglio direttivo, dei collegi dei provibiri e dei revisori. Per il Veneto sono stati eletti: Bruna Rigoni e il dott. Bruno Mozzanega. Tra i provibiri è stato eletto Ubaldo Camilotti. Particolarmente interessante la relazione del presidente Carlo Casini: l obiettivo è quello di iscrivere nella cultura, nelle leggi e nei comportamenti della società civile il concetto fondamentale che tutti gli uomini sono uguali dal concepimento alla morte naturale. n Carlo Casini nel suo intervento all assemblea vuole rilanciare la priorità del Popolo della Vita in vista di importanti appuntamenti a carattere europeo 20 Aprile - ASSEMBLEA MpV e CAV di Padova Dopo la lettura delle relazioni di quanto svolto in quest anno da parte delle presidenti e l approvazione del bilancio consuntivo e preventivo, si sono tenute le elezioni. Sono state riconfermate presidenti: per il MpV Rosaria Galante e per il CAV Maria Luigia Borga. 3

4 Domande a Bruno Mozzanega ellaone è abortivo o contraccettivo? Socio del MpV e rappresentante veneto del Direttivo Nazionale, il dott. Bruno Mozzanega il 13 aprile scorso, in una conferenza-stampa al Senato, ha fornito, da esperto ginecologo, chiare delucidazioni sul farmaco ellaone, detto pillola dei 5 giorni dopo. 1. ellaone è un contraccettivo o un abortivo? A livello internazionale il termine contraccezione non viene utilizzato in modo univoco. Negli Stati Uniti e nel mondo anglosassone, ma anche in larga parte dei Paesi europei, si parla di contraccezione, includendovi metodi che agiscono anche dopo l annidamento dell embrione in utero e cioè con un meccanismo francamente abortivo [...]. La nostra cultura, i nostri principi e le nostre leggi, invece, restringono il concetto di contraccezione alla prevenzione del concepimento. 2. Ad esempio? La prima legge che parla espressamente di tutela del prodotto del concepimento è la legge n. 405 del 29 luglio 1975 che istituisce i Consultori Familiari; essa promuove la procreazione cosciente e responsabile, finalizzata, appunto, alla tutela della salute della donna e del prodotto del concepimento, il concepito, la nostra prima cellula che emerge dall incontro di uovo e spermatozoo. L ultima legge in ordine di tempo è la Legge n. 40 del 24 febbraio 2004 che prevede le condizioni e le modalità attraverso le quali la coppia infertile o sterile può ricorrere alla procreazione medicalmente assistita. Nel farlo, la Legge esplicitamente assicura i diritti di tutti i soggetti coinvolti, compreso il concepito. 3. Che cosa impedisce di pensare che ellaone sia essenzialmente un contraccettivo? I dati in letteratura medica escludono che ellaone agisca prevalentemente inibendo l ovulazione. In particolare, man mano che si avvicina il momento dell ovulazione, la capacità del farmaco di ritardarla (che sembra totale nel primo dei giorni fertili) viene a ridursi ed è nulla nei due giorni immediatamente preovulatori, i giorni più fertili di tutto il ciclo mestruale. L endometrio, il terreno fertile in cui l embrione deve annidarsi, è invece costantemente reso inospitale dal farmaco. In conseguenza di ciò, nei giorni più fertili del ciclo, gli spermatozoi liberati in vagina sono in grado di risalire le vie genitali femminili e di fecondare l uovo regolarmente rilasciato dall ovaio. L assunzione di ellaone renderà l endometrio inospitale e il concepito non potrà annidarsi, in altre parole, le donne che assumono il farmaco dopo un rapporto sessuale avvenuto nel periodo fertile prevalentemente ovulano e possono concepire. L endometrio però è irrimediabilmente compromesso, indipendentemente dal momento in cui il farmaco venga assunto e l eventuale concepito non può annidarsi. D altra parte, la grande e reclamizzata novità di ellaone, presentata come la pillola dei cinque giorni dopo, è proprio quella di essere totalmente efficace anche se presa cinque giorni dopo il rapporto sessuale avvenuto nel periodo fertile del ciclo mestruale... da Federnotizie - Aprile 2012 PROGETTO GEMMA Adotta una mamma. Aiuta il suo bambino. Partecipa anche tu al Progetto Gemma! Offri ad una mamma il sostegno economico di Euro 160 al mese per 18 mesi che le consenta di portare a termine la gestazione e la aiuti nel primo anno di vita del figlio. Per informazioni rivolgersi al CAV tel

5 Nel Veneto record di donazioni di Cordone Ombelicale Nel convegno che si è tenuto a Venezia, organizzato dall Adoces (Associazione di donatori cellule staminali), la dott.ssa Nicoletta Sacchi ha evidenziato che: In Italia al 31/12/2011 le unità di sangue cordonale bancate nelle 18 biobanche italiane erano , di queste ben il 10% è conservato nelle strutture venete di Padova, Treviso e Verona. A Padova sono infatti crioconservate 1758 sacche, 807 a Treviso e 36 a Verona. Nel 2011 in Italia si sono effettuati 96 trapianti da donatore non consanguineo con sacche di sangue cordonale donate dalle madri, e di queste ben 25 unità erano di provenienza nazionale. Tali dati sono quanto mai importanti alla luce di due motivi: per il 70% dei pazienti non si trova un familiare compatibile e si deve pertanto ricorrere a un donatore estraneo. La vita del CAV di Padova in cifre - Anno 2011 Il 2011 è stato per il nostro CAV un anno molto intenso. Infatti è stata superata la soglia dei 130 Bambini nati in un solo anno e la soglia dei 1800 bambini nati complessivamente. Le gestanti assistite sono state quasi 200 e le altre donne assistite 537. Sommando i dati del 2011 a quelli degli anni precedenti a partire dal 1978, anno di fondazione del CAV di Padova, si sono avuti complessivamente: 1805 Bambini nati 2504 Gestanti assistite 6779 Altre donne assistite È molto interessante rilevare l andamento nel tempo del numero sia di Bambini nati - che è passato da 33 a che quello delle Gestanti assistite - che è passato da 48 a mentre è aumentato più di 20 volte il numero delle altre donne assistite passando da 25 a 537. Questi dati non hanno bisogno di commento, dimostrano in modo chiaro come, fermo restando l obiettivo primario di salvare delle vite umane, il Volontariato per la Vita è concretamente impegnato ad offrire solidarietà a tutte le donne in difficoltà e non solo a quelle in attesa di un figlio. Per evidenziare la mole di lavoro svolto dalle volontarie CAV, si deve ricordare che ogni donna assistita si presenta ripetutamente (almeno 10 volte nel corso di un anno) al Centro e che, in questi anni, il 20% di gestanti assistite ha potuto usufruire di ospitalità o in case di accoglienza o presso famiglie o in case in affitto gestite dal CAV. Le prestazioni assistenziali fornite - ed estese non solo alle gestanti - sono state molte migliaia. Tra le più numerose, gli aiuti in natura, l assistenza psicologica e morale e l assistenza sociale. Le gestanti assistite nel solo 2011 con Progetto Gemma sono state 11. Circa la cittadinanza delle utenti, è sempre più elevata la percentuale di cittadine straniere assistite. Le più numerose in assoluto continuano ad essere le donne provenienti dalla Nigeria seguite dalle donne provenienti dal Marocco e da quelle della Moldavia, Albania e Romania. rid.da VITA CAV 2011 Culla della Vita Lascia il tuo bambino in mani sicure Sede della Culla della vita: Via Ognissanti 68 - PADOVA Per conoscere cosa prevedono le attuali leggi per confrontarci con chi vuole difendere la vita fino all ultimo respiro, l Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Limena in collaborazione con il CAV di Padova ha organizzato il 31 maggio scorso una serata sul tema VIVERE IL FINE VITA Relatore l Avv. Marcello Vinci del CAV di Padova. 2 5

6 LA VITA QUOTIDIANA IN CASA MARIA CRISTINA A SACCOLONGO Inaugurata il 2 aprile 2011 con una festa gioiosa cui hanno partecipato il vescovo di Padova, autorità locali e numerosi simpatizzanti, la Casa di Accoglienza Mariacristina Cella Mocellin di Saccolongo ha presentato subito il problema del reperimento di personale preparato ed idoneo a garantire la presenza continuativa nella struttura sorta per accogliere ragazze incinte in difficoltà. La ricerca è stata rivolta al personale religioso, come peraltro caldeggiato dai Frati Francescani. Non è stato facile, ma con l interessamento costante di Maria Mutinelli, sono arrivate due religiose, suor Claris e suor Mary. Si sono quindi attivati i volontari e sono iniziate le prime accoglienze. Con le prime accoglienze sono emersi tanti problemi dovuti in parte alle difficoltà di avviamento ed in parte alle problematiche delle donne accolte; ma col passar del tempo abbiamo constatato che, con la perseveranza di tutti e l aiuto di Chi dall alto guida sempre il nostro operato, le soddisfazioni non sono mancate. Sono nati due bei bambini: Jason e Sarah. Sarah di recente ha ricevuto il battesimo, presenti le volontarie che hanno seguito la mamma in gravidanza e sotto lo sguardo amoroso e protettivo delle madrine Carla e Mara. Attualmente in casa ci sono due mamme con i loro bambini, ma c è posto per altre giovani che affrontano la maternità in situazioni di disagio. Il 18 maggio a Valstagna, il paese dove è vissuta da sposa Mariacristina Cella Mocellin ( ), la giovane mamma che ha preferito salvare la vita che aveva in seno piuttosto che la sua, si è svolta una commovente cerimonia religiosa, presieduta dal Vescovo Antonio Matiazzo a conclusione dell indagine Diocesana per la beatificazione. Problema Alloggi Per quanto riguarda le problematiche abitative (molto pressanti nelle utenti che bussano alla nostra porta) il CAV ha siglato con l ATER di Padova una convenzione che prevede la disponibilità dell ATER di mettere a disposizione del CAV appartamenti a canone agevolato per le famiglie in difficoltà e da noi segnalate. Finora abbiamo avuto 5 appartamenti in cui già sono entrate 5 famiglie da noi segnalate. A breve dovrebbero rendersi disponibili altri 2/3 appartamenti. Iniziative dei Cav e MpV della Provincia ESTE - 21 Aprile 2012 Convegno di Bioetica Alla riscoperta dell uomo L evento è stato organizzato dalla società Gabinetto di lettura di Este e dalla Fondazione Radicanti e Ruzzantini, in collaborazione con i Movimenti per la Vita ed i Centri Aiuto alla Vita di Este e di Padova. Sono intervenuti tra gli altri, personaggi di altissimo livello come il prof. Vittorio Possenti, membro del Comitato Nazionale di Bioetica e docente presso l Università di Cà Foscari di Venezia, il Prof. Enrico Berti, professore emerito dell Università di Padova, Mons. Renzo Pegoraro, cancelliere della Pontificia Accademia e direttore della Fondazione Lanza. Dopo un periodo in cui la bioetica ha attraversato una profonda crisi per la mancanza di una base comune tra le varie scuole di pensiero, il convegno è riuscito proficuamente a riportare il concetto di persona al centro dell attenzione attraverso la risposta della filosofia dell essere. Per secoli l Umanità si è interrogata sull esistenza di Dio. Oggi l Umanità si interroga sull esistenza dell uomo. Il Convegno ha cercato di dare un contributo affinchè si riesca a rispondere alla domanda: Chi è l Uomo? Grazie ai relatori i presenti hanno percepito quanto sia importante questa riscoperta per dare una risposta ai molti perché della nostra vita. 6

7 CAMPODARSEGO Se c è qualcuno vicino con il cuore L incontro del a Campodarsego con Ubaldo Camilotti relatore, dal titolo: Liberi per vivere. Amare la vita fino alla fine è stato molto intenso e ricco di significato. Le molte persone presenti erano interessate e visibilmente commosse in particolar modo alla lettura della testimonianza di Vanda, nostra volontaria dell Hospice di Mandria che ha seguito con amore e abnegazione persone in fin di vita accompagnandole con gratuità e spirito di amicizia nel momento del trapasso. Sono trascorsi ormai dodici anni da quando notai, in una chiesa, una locandina che indicava l inizio di un corso per volontari CEAV (cancro e assistenza volontaria). Pensai che sarebbe stato un modo concreto di vivere il cristianesimo: Ero malato e mi avete visitato!. Anche se consideravo le difficoltà umane e psicologiche che avrei incontrato, il desiderio di fare questa esperienza era più forte delle mie resistenze. E così dopo aver prestato servizio per dieci anni nel reparto di radioterapia, da due anni svolgo l assistenza presso l Hospice Paolo VI. Ho imparato che la sofferenza e la percezione della morte acuiscono la sensibilità tanto da lasciarmi sovente meravigliata di quanto sia facile, in tali momenti, entrare in confidenza e creare profondi rapporti di amicizia. Quanta luce può portare la parola di una persona cara, una frase di incoraggiamento, un segno di attenzione, un gesto affettuoso e quanto fa bene al cuore sentire la compartecipazione e l umana solidarietà! Ho conosciuto il dolore per la perdita di tante persone che amavo e il senso di impotenza che accompagnava il progredire della malattia, ma è stata anche l opportunità per una crescita spirituale. Ora vivo molto più intensamente ogni attimo che Dio mi dona e riesco ad assaporare sempre di più le meraviglie della natura: il sorriso di un bimbo, la magia di un tramonto o l incanto di un cielo trapuntato di stelle. Sì, adesso mi sento ricca: arricchita da tante relazioni che mi hanno fatto percepire la gioia di amare e di essere amata. I malati che ho incontrato hanno segnato la mia vita e inciso i loro nomi nel mio cuore. A volte mi sembra di rivedere i loro volti, di riascoltare le loro voci, di rivivere certi istanti... Quando la morte si avvicina si avvertono tristezza e sofferenza, ma ci possono essere ancora gioia, vita e moti dell anima. All improvviso mi torna in mente Cristiano, che a quaranta anni si trovava pressochè immobile in un letto, privato persino della parola, ma i suoi occhi dolcissimi erano scintillanti di vita. E poi si chiusero per non aprirsi più, ma appena avvertiva la mia voce, cercava la mia mano e la stringeva con forza tenendola a lungo sopra il cuore, era una comunicazione che mi commoveva e mi inteneriva. Ne sono più che mai certa, la vita è un dono prezioso e deve essere vissuta sino alla fine, è indispensabile, però, che ci sia la grazia di un amicizia e di una compagnia che ci soccorra e ci incoraggi. Allora la morte, che tanto ci inquieta e ci spaventa, potrà essere accettata con rassegnazione e abbandono. La capacità di attenzione alle situazioni di massima fragilità dell esistenza è l indice di civiltà che una società è capace di esprimere. È una responsabilità che coinvolge tutti. Prenderci cura delle persone in fine-vita è l unica risposta non ideologica che può contrastare la cultura della morte, cercata e provocata, sottesa alle procedure di eutanasia. Anche nelle situazioni più difficili, poiché oggi le cure palliative sono così sviluppate da poter agire con grande efficacia sul controllo del dolore, è quanto mai doveroso non privilegiare scelte che inducano all anticipazione del decesso, ma quelle a sostegno della persona in modo che, l andare verso la fine, possa essere un vivere autentico. Deve sempre prevalere l etica del rispetto della vita e della dignità dell uomo. Nel silenzio del cuore sento che nulla andrà perduto di quello che abbiamo donato con gratuità e amore e mi piace pensare che un giorno, forse non troppo lontano, ci troveremo nello stupore e nella meraviglia, teneramente abbracciati a tutti coloro che abbiamo accompagnato fin sulla soglia... Vanda MpV Colli Euganei Progetto di solidarietà rivolto agli alunni della scuola media statale Albinoni di Selvazzano Dentro. Grazie alla sensibilità degli insegnanti, in particolar modo delle prof.sse Brusamolin e Vedelago, che hanno promosso un percorso scolastico extracurricolare a favore del Volontariato, il MpV Colli Euganei si è presentato agli alunni con uno slogan legato al Natale: Ogni volta che nasce un bambino è Natale nel mondo!. Il Progetto si è sviluppato in 3 incontri rivolti alle classi terze durante il periodo dell Avvento. Gli incontri, di 2 ore ciascuno, sono stati preceduti da un breve filmato che ha aiutato i ragazzi a comprendere meglio cos è il Movimento per la vita e di cosa si occupa. In particolare è stata valorizzata l Accoglienza, portando a conoscenza l esistenza della Casa madre-bambino Mariacristina Cella Mocellin che sorge nel nostro territorio a Saccolongo. È seguito poi il mercatino natalizio con offerte per il MpV; la giornata conclusiva si è svolta il 30 Marzo 2012 alla presenza degli insegnanti e dell intera scolaresca che ha avuto modo di esprimere il proprio concetto di solidarietà con frasi toccanti Eccone alcune: aspettare un bambino, per molte donne con un marito è un evento fantastico; ma ci sono anche ragazze-madri per le quali avere un bambino è causa di molti problemi; così preferiscono risolverli con una semplice parola: ABORTO.. conoscere il Movimento per la Vita ci ha fatto capire che spesso per dare un aiuto non occorre andare lontano.. ci siamo arricchiti di molte esperienze che ci hanno trasmesso quanto importante è la Vita.la vera felicità è creare la felicità. 7

8 Fiocco Rosa Fiocco Azzurro Ecco i nostri Bambini nati negli ultimi 6 mesi ANYMANI, FLORA, HARMONY, ANTONIO, GRACIOUS, YASSER, DIBEST, STELLA, MOHAMMED, DAVID, KAUTAR, IAN, RENIS, EMMANUEL, NICOLE, ERINA, AMIN, NADIA, LORETTA, NADIA, MUBASSIR, MIRIAM, NASSIM, FIN, ALEANDRO, PROGRESS, OKENA, CHELSEA, OLUNNA, DELIA, PAOLO, EMANUE- LA, LHASAN, INES, MIKEL, EMMANUEL, GIULIA, GIORGIO, FATIMA, DEVINE e DESTINY(gemelle), FRANCESCA, WISAN, HIBA, SARA, BLESSING, SAMANTHA, ALAA, OMAR, AMIRA, OLAREWAJU, HANZA, SARA, LUIS, ADEM, BERYL, NADIA, YASSIN e YOUSSEF gemelli, YASSINE, PIRON, RANIA, DIANA, MANUELA, JOEL, EDOARDO, AARON, CHISOM, EMMANUEL, SUCCESS. A tutti i soci, volontari e benefattori Buone Vacanze! Abbiamo urgente bisogno di Corredini per neonato, indumenti vari da 0 a 3 anni, lettini, marsupi, carrozzine.. OFFERTE Offerte finalizzate Fornitura pannolini per 1 mese 26,00 E Fornitura latte in polvere per 1 mese 52,00 E Pagamento bollette luce gas ,00 E (per nostre assistite ) Le offerte in denaro al CAV e al MpV devono essere effettuate a mezzo banca o c/c postale indicati in prima pagina, in base alle seguenti modalità: Chi offre al MpV è pregato di utilizzare la vecchia normativa tuttora in vigore: le offerte delle persone fisiche sono detraibili fino ad un massimo di 2.065,83. Le offerte delle imprese sono invece deducibili nei limiti di 2.065,83 o del 2% del reddito dichiarato. Chi offre al CAV, oltre alla normativa precedente, può usare anche la nuova normativa secondo la quale le offerte sia delle persone fisiche, sia delle imprese, sono deducibili nei limiti del 10% del reddito e nella misura massima di Leggi le ultime notizie del CAV e MpV riportate nel nostro sito: Iscriviti al nostro sito per avere il Notiziario in rete! Offerte - Versamenti per la Casa di Accoglienza di Saccolongo c/c intestato a Centro di Aiuto alla Vita Banco Popolare Società Cooperativa Ag. via F. D Acquapendente 68, Padova IBAN IT80 N x Mille È possibile devolvere il 5 per mille al CAV di Padova; nella dichiarazione dei redditi è necessario inserire il Codice Fiscale del Centro di Aiuto alla Vita di Padova Onlus e nel riquadro dello spazio Scelta e destinazione 8 del 5 apporre la propria firma.

Percorsi per fidanzati in cammino verso il matrimonio

Percorsi per fidanzati in cammino verso il matrimonio Vicariato di Verona centro Percorsi per fidanzati in cammino verso il matrimonio Parrocchia della Cattedrale Ogni incontro vorrà essere sempre un esperienza di ecclesialità e tenendo presente i seguenti

Dettagli

Corso base per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale

Corso base per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso base per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di formazione Formazione Permanente Centro d Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia 28 febbraio - 3 marzo

Dettagli

CENTRO POLIFUNZIONALE PER LA FAMIGLIA CENTRO DI AIUTO ALLA VITA VITTORIA QUARENGHI ONLUS

CENTRO POLIFUNZIONALE PER LA FAMIGLIA CENTRO DI AIUTO ALLA VITA VITTORIA QUARENGHI ONLUS CENTRO POLIFUNZIONALE PER LA FAMIGLIA CENTRO DI AIUTO ALLA VITA VITTORIA QUARENGHI ONLUS Policlinico Universitario Pad. A Piano terra -Tel. 090.221.2135 98100 Messina Via Fossata n. 32 Tel. 090.48485-98100

Dettagli

Il Santo Viaggio AMORE! Illusione o Verità? (XVIII incontro) CONOSCERSI PER CAPIRE - CAPIRE PER AMARE. Valore della sessualità umana:

Il Santo Viaggio AMORE! Illusione o Verità? (XVIII incontro) CONOSCERSI PER CAPIRE - CAPIRE PER AMARE. Valore della sessualità umana: Il Santo Viaggio AMORE! Illusione o Verità? (XVIII incontro) CONOSCERSI PER CAPIRE - CAPIRE PER AMARE Valore della sessualità umana: E lecita la fecondazione extracorporea? Quando una coppia non riesce

Dettagli

Il Convegno Regionale dei Gruppi del

Il Convegno Regionale dei Gruppi del E D I T O D A L L A C O N F R A T E R N I T A D E L S A N T I S S I M O S A C R A M E N T O DI S A N T A M A R I A IN T R A S T E V E R E I miei Gruppi di Preghiera di Roma e del Lazio A N N O V I I I

Dettagli

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi.

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Una sera, dopo aver messo a letto mio figlio, stanca dopo una giornata molto impegnata, ho deciso di andare a letto presto, ma non riuscivo ad addormentarmi,

Dettagli

«Vado e tornerò da voi.»

«Vado e tornerò da voi.» sito internet: www.chiesasanbenedetto.it e-mail: info@chiesasanbenedetto.it 5 maggio 2013 Liturgia delle ore della Seconda Settimana Sesta Domenica di Pasqua/c Giornata di sensibilizzazione per l 8xmille

Dettagli

MADRE ANNUNCIATA COCCHETTI IL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

MADRE ANNUNCIATA COCCHETTI IL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA SCUOLA PARITARIA dell INFANZIA e PRIMARIA MADRE ANNUNCIATA COCCHETTI IL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Chi è chiamato ad educare e ad animare educazione, deve offrire nutrimento, nascondendo la mano che

Dettagli

Sostegno a distanza SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE

Sostegno a distanza SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE SOSTEGNO A DISTANZA: IN COSA CONSISTE Sostegno a distanza Si é consolidata ed è in continua espansione una forma di solidarietà che è definita in diversi modi: adozione a distanza, sostegno a distanza,

Dettagli

Le conseguenze psichiche dell aborto volontario

Le conseguenze psichiche dell aborto volontario Corso di formazione Le conseguenze psichiche dell aborto volontario PERUGIA SALA S. ANNA, VIALE ROMA, 15 14-15 NOVEMBRE; 28-29 NOVEMBRE 2015 Presentazione del corso A livello sociale il periodo della gravidanza

Dettagli

per la vita per la Festa della Vita il settimanale

per la vita per la Festa della Vita il settimanale REDAZIONE: Via Tre Garofani, 71-35124 PADOVA - Tel. 049.8806330 - Fax 049.8824426 E-mail: mpvcavpd@tin.it - www.mpvcavpd.it Sped. in Abb. P. art. 2 comma 20/C L. 662/96 - Filiale di Padova ONLUS NOTIZIARIO

Dettagli

Ci sono gesti che sono semplici, che non

Ci sono gesti che sono semplici, che non famiglia oggi Donare, per salvare una vita di Giorgia Cozza Storia di Laura e della sua grave malattia. E di come la speranza possa di nuovo tornare, attraverso un donatore di midollo osseo che risiede

Dettagli

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace!

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! LA NOSTRA Parrocchia S.Maria di Lourdes VOCE MILANO - via Induno,12 - via Monviso 25 DICEMBRE 2OO5 Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! Vi lascio in pace, vi

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski

SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II. Don Przemyslaw Kwiatkowski SPIRITO SANTO E MATRIMONIO NEL PENSIERO DI GIOVANNI PAOLO II Don Przemyslaw Kwiatkowski Ciao a tutti! Siamo Alberto e Silvia di Cherasco, in Piemonte e siamo sposati da quasi 6 anni. E noi siamo Alberto

Dettagli

Alcuni esempi di lettere

Alcuni esempi di lettere Alcuni esempi di lettere (si riporta soltanto l inizio e la fine della lettera) 1. Ad una sorella Gent.ma Signorina Anna Bianchi Via Arno, 7 50100 Firenze Anna carissima, ho ricevuto con molto ritardo

Dettagli

Newsletter N. 6/2014

Newsletter N. 6/2014 Consiglio Regionale Lazio Newsletter N. 6/2014 Cari amici, siamo giunti alla fine del primo semestre, arrivano le vacanze e con esse la stagione ideale per rilassarci: al mare, in montagna, in campagna

Dettagli

RELAZIONE SOCIALE ANNO 2012

RELAZIONE SOCIALE ANNO 2012 RELAZIONE SOCIALE ANNO 2012 Cari Soci, Siamo qui a presentare il bilancio consuntivo del terzo anno, sembrano pochi tre anni ma se volgiamo lo sguardo all indietro sembra passata una eternità. INTRODUZIONE

Dettagli

Il mercato dei figli

Il mercato dei figli Il mercato dei figli È una realtà veramente inquietante che finora non riguarda direttamente l Italia almeno dal punto di vista legislativo e ci auguriamo ardentemente non arrivi MAI ad essere permessa.

Dettagli

IL DONO È ALTRUISMO. UN AIUTO PER LA RICERCA È SOLIDARIETÀ. INSIEME DANNO UNA SPERANZA AL MONDO.

IL DONO È ALTRUISMO. UN AIUTO PER LA RICERCA È SOLIDARIETÀ. INSIEME DANNO UNA SPERANZA AL MONDO. IL DONO È ALTRUISMO. UN AIUTO PER LA RICERCA È SOLIDARIETÀ. INSIEME DANNO UNA SPERANZA AL MONDO. SABATO 21 E DOMENICA 22 NOVEMBRE Centro d Abruzzo Ipercoop San Giovanni Teatino www.centrodabruzzo.com Chi

Dettagli

FEDERAZIONE REGIONALE DEI C.A.V. E DEI M.P.V. UMBRI APPELLO A TUTTI I CANDIDATI ALLE ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO REGIONALE UMBRO

FEDERAZIONE REGIONALE DEI C.A.V. E DEI M.P.V. UMBRI APPELLO A TUTTI I CANDIDATI ALLE ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO REGIONALE UMBRO FEDERAZIONE REGIONALE DEI C.A.V. E DEI M.P.V. UMBRI APPELLO A TUTTI I CANDIDATI ALLE ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO REGIONALE UMBRO Chi ha a cuore il bene comune della Regione in cui vive quando

Dettagli

ASCOLTO Secondo noi l ascolto è la necessaria premessa per l accoglienza e la comprensione dei bisogni della persona malata e dei suoi familiari.

ASCOLTO Secondo noi l ascolto è la necessaria premessa per l accoglienza e la comprensione dei bisogni della persona malata e dei suoi familiari. LA CARTA DEI VALORI ASCOLTO Secondo noi l ascolto è la necessaria premessa per l accoglienza e la comprensione dei bisogni della persona malata e dei suoi familiari. DIGNITÀ Ci impegniamo ogni giorno per

Dettagli

L INSEMINAZIONE E LA FECONDAZIONE ARTIFICIALI: SONO ACCETTABILI MORALMENTE?

L INSEMINAZIONE E LA FECONDAZIONE ARTIFICIALI: SONO ACCETTABILI MORALMENTE? L INSEMINAZIONE E LA FECONDAZIONE ARTIFICIALI: SONO ACCETTABILI MORALMENTE? Quando si ha l inseminazione e la fecondazione artificiali omologhe? Quando lo spermatozoo e l ovulo provengono dalla stessa

Dettagli

B E R G A M O. Il Convegno si svolgerà sabato 15 novembre 2014 presso Auditorium Casa del Giovane dalle ore 8,30 alle ore 12,30

B E R G A M O. Il Convegno si svolgerà sabato 15 novembre 2014 presso Auditorium Casa del Giovane dalle ore 8,30 alle ore 12,30 Bergamo, giugno 2014... l'associazione Scienza & Vita, alla quale aderiscono donne e uomini di varie ispirazioni ideali, promuove l'autentica ricerca per la vita e la incoraggia, impegnandosi nel contempo

Dettagli

Buona estate!! Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO

Buona estate!! Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 Buona estate!! INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO UN RIGRAZIAMENTO PER LE DONAZIONI RICEVUTE ALISOLIDALI AUGURA A TUTTI UNA BUONA ESTATE

Dettagli

Consultorio interdecanale La Famiglia Decanati:Carate Brianza Seregno - Seveso CARTA DEI SERVIZI

Consultorio interdecanale La Famiglia Decanati:Carate Brianza Seregno - Seveso CARTA DEI SERVIZI Consultorio interdecanale La Famiglia Decanati:Carate Brianza Seregno - Seveso CARTA DEI SERVIZI 20038 SEREGNO (MI) Via Alfieri 8 Tel/fax 0362.234798 E-mail: consultoriofamiliareinte@tin.it.tin C.F. 91062430151

Dettagli

Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova?

Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova? L A.I.L. - Sezione di Padova ONLUS e la Clinica di Oncoematologia Pediatrica di Padova dal 1975 INSIEME per la VITA Sai cosa fa l AIL per il reparto di Oncoematologia Pediatrica di Padova? Passato, presente,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

BASILICA PAPALE DI SAN PIETRO

BASILICA PAPALE DI SAN PIETRO BASILICA PAPALE DI SAN PIETRO 20 ANNIVERSARIO EVANGELIUM VITAE 25 MARZO 2015... 1) Oggi ricordiamo il Sì di Maria alla vita, quella vita che prodigiosamente sbocciò nel suo grembo immacolato. Mentre ricordiamo

Dettagli

La Santa Sede PELLEGRINAGGIO APOSTOLICO IN AUSTRALIA DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II AL «WILLSON TRAINING CENTRE» Hobart (Australia), 27 novembre 1986

La Santa Sede PELLEGRINAGGIO APOSTOLICO IN AUSTRALIA DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II AL «WILLSON TRAINING CENTRE» Hobart (Australia), 27 novembre 1986 La Santa Sede PELLEGRINAGGIO APOSTOLICO IN AUSTRALIA DISCORSO DI GIOVANNI PAOLO II AL «WILLSON TRAINING CENTRE» Hobart (Australia), 27 novembre 1986 Cari, amici, cari abitanti della Tasmania. 1. La mia

Dettagli

Associazione per la Tutela del Bambino La Fionda di Davide ODV

Associazione per la Tutela del Bambino La Fionda di Davide ODV FIONDA/NEWS Pubblicazione non periodica dell Associazione per la Tutela del Bambino La Fionda di Davide ODV Tutti i diritti riservati. Marchio registrato 01/ 2012 EDITORIALE/ I CINQUE SASSI La terra dove

Dettagli

Apparizione della Madonna (non c è data)

Apparizione della Madonna (non c è data) Apparizione della Madonna (non c è data) Si tratta di un messaggio preoccupante. Le tenebre di Satana stanno oscurando il mondo e la Chiesa. C è un riferimento a quanto la Madonna disse a Fatima. L Italia

Dettagli

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda "Andate e fate discepoli tutti i popoli!" Toloto kituruwosi ngitungaangakwapin daadang kgikaswomak kang Venerdì 26 luglio ha preso avvio anche a Moroto

Dettagli

pillola dei 5 giorni dopo: per saperne di più

pillola dei 5 giorni dopo: per saperne di più pillola dei 5 giorni dopo: per saperne di più: Che cosʼè EllaOne, o pillola dei 5 giorni dopo? Condividi Segnala una violazione Segnala una violazione Blog successivo» Crea blog Entra pillola dei 5 giorni

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI CONSULTORIO FAMILIARE A.I.E.D.

CARTA DEI SERVIZI CONSULTORIO FAMILIARE A.I.E.D. CARTA DEI SERVIZI CONSULTORIO FAMILIARE A.I.E.D. Accreditato dalla Regione Sicilia Suppl. ord. n. 2 GURS (p. I) n. 59 del 21-12-2007 (n. 36) CENNI STORICI L'Associazione Italiana per l Educazione Demografica

Dettagli

Parrocchie di Villadossola

Parrocchie di Villadossola I funerali nelle nostre comunità Parrocchie di Villadossola Ai familiari dei fedeli defunti Cari familiari, sono don Massimo, il parroco di Villadossola. Vi raggiungo a nome delle comunità cristiane di

Dettagli

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLVI GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLVI GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLVI GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI Silenzio e Parola: cammino di evangelizzazione Cari fratelli e sorelle, all avvicinarsi della Giornata

Dettagli

Sante Messe della Settimana

Sante Messe della Settimana Sante Messe della Settimana Domenica 5 maggio 2013 VI Domenica di Pasqua C Ore 10.30 Pro populo, In ringraziamento Bet Vittorio e Moschet Anna Maria, In ringraziamento Famiglia Pasqualetto, Defunti Famiglie

Dettagli

PROGETTO AFFIDO FAMILIARE sintesi Attività di sensibilizzazione e formazione Famiglie affidatarie (Ottobre 2001 Ottobre 2002)

PROGETTO AFFIDO FAMILIARE sintesi Attività di sensibilizzazione e formazione Famiglie affidatarie (Ottobre 2001 Ottobre 2002) L Affidamento etero familiare inteso come risposta qualificata a garantire il diritto di tanti bambini e ragazzi ad avere una famiglia, in grado anche temporaneamente di aiutarli a crescere ha costituito

Dettagli

AIRFA newsletter. Cari Amici, gentili Famiglie, N 4, Marzo 2014. Devolvi il 5 per mille all Airfa. Codice fiscale N 94073140637

AIRFA newsletter. Cari Amici, gentili Famiglie, N 4, Marzo 2014. Devolvi il 5 per mille all Airfa. Codice fiscale N 94073140637 AIRFA newsletter N 4, Marzo 2014 Cari Amici, gentili Famiglie, l Associazione Italiana per Ricerca sull Anemia di Fanconi (AIRFA), in collaborazione con alcuni centri clinico/scientifici italiani e l Associazione

Dettagli

associazione per il bambino in ospedale Amico ABIO

associazione per il bambino in ospedale Amico ABIO associazione per il bambino in ospedale numero 34 maggio 2015 Amico ABIO UDINE Periodico quadrimestrale di informazione di ABIO Udine Onlus Direttore Responsabile: Paola Del Degan Redazione: Paola Caselli,

Dettagli

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto Indice Cominciamo 7 La curiosità di Alice 9 Un po di imbarazzo 25 Innamorarsi 43 Fare l amore 55 Concepimento 71 Gravidanza 83 La nascita 95 Il nostro corpo: le donne 111 Il nostro corpo: gli uomini 127

Dettagli

www.babycomp-medical.it

www.babycomp-medical.it Tecnologia computerizzata per la Procreazione mirata made in Germany Un metodo innovativo e semplice per realizzare il desiderio di un bambino www.babycomp-medical.it In Farmacia Distribuito in Italia

Dettagli

CONVERSAZIONE CLINICA. Classe VA

CONVERSAZIONE CLINICA. Classe VA CONVERSAZIONE CLINICA Classe VA 1) Che cosa ti fa venire in mente la parola ''volontariato''? -Una persona che aiuta qualcuno in difficoltà. (Vittoria) -Una persona che si offre per aiutare e stare con

Dettagli

Un nuovo anno pastorale è iniziato

Un nuovo anno pastorale è iniziato Un nuovo anno pastorale è iniziato Nella lettera pastorale consegnata alla Diocesi all inizio dell anno pastorale il nostro Vescovo Enrico ci ha indicato alcune priorità che concretizzano il tema proposto

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

Corso base per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale

Corso base per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso base per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di formazione Formazione Permanente Centro d Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia 27 febbraio - 3 marzo

Dettagli

pagina precedente 41

pagina precedente 41 pagina precedente 41 Marta Campiotti Il cerchio delle donne Marta Campiotti (Varese, 1956). Laureata in Filosofia alla Statale di Milano e diplomata in Ostetricia a Firenze. Nel 1984 si trasferisce a Livigno,

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE di EDUCAZIONE RELIGIOSA anno scolastico 2009-2010

PROGRAMMAZIONE ANNUALE di EDUCAZIONE RELIGIOSA anno scolastico 2009-2010 PROGRAMMAZIONE ANNUALE di EDUCAZIONE RELIGIOSA anno scolastico 2009-2010 DIO DIPINGE I COLORI DELLA VITA CHE DONO LA FESTA... HO UN AMICO DI NOME GESU A CHIESA COME SEGNO VIVENTE D 但 MORE Insegnanti: Cambareri

Dettagli

Carta dei Servizi del Consultorio UCIPEM Cremona- Fondazione ONLUS

Carta dei Servizi del Consultorio UCIPEM Cremona- Fondazione ONLUS Carta dei Servizi del Consultorio UCIPEM Cremona- Fondazione ONLUS Via Milano, 5/c 26100 Cremona Tel. 0372 20751/34402 Fax 0372-1960388 Codice fiscale 80011480193 Partita Iva 01273220192 mail: segreteria@ucipemcremona.it

Dettagli

Ass. di volontariato per portatori di handicap L.go Martiri 2 Agosto- Galliate ( NO) CF 94016410030

Ass. di volontariato per portatori di handicap L.go Martiri 2 Agosto- Galliate ( NO) CF 94016410030 Ass. di volontariato per portatori di handicap L.go Martiri 2 Agosto- Galliate ( NO) CF 94016410030 COPIA OMAGGIO 1 Noi come Voi è un associazione che accoglie tutti i giorni mol ti giovani con disabilità

Dettagli

via Giuseppe La Farina 15-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale)

via Giuseppe La Farina 15-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale) Dalla Comune e Provincia di Milano - Diocesi di Milano - Zona Pastorale Prima - Prefettura Nord - Decanato di Niguarda via Giuseppe La Farina 1-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale)

Dettagli

Si ringrazia la FONDAZIONE CREDITO BERGAMASCO per il sostegno all attività di ricerca.

Si ringrazia la FONDAZIONE CREDITO BERGAMASCO per il sostegno all attività di ricerca. Si ringrazia la FONDAZIONE CREDITO BERGAMASCO per il sostegno all attività di ricerca. ANNALI DELLA FONDAZIONE PAPA GIOVANNI XXIII Bergamo 2013 - n. 1. EDITORIALE ALBERTO CARRARA 5 GIOVANNI GUSMINI 7

Dettagli

FACCIAMO DI UN EVENTO UNA GRANDE FESTA CON UNA DONAZIONE PER I PROGETTI A.I.L.

FACCIAMO DI UN EVENTO UNA GRANDE FESTA CON UNA DONAZIONE PER I PROGETTI A.I.L. FACCIAMO DI UN EVENTO UNA GRANDE FESTA CON UNA DONAZIONE PER I PROGETTI A.I.L. Annunciare il vostro matrimonio, la nascita di un bimbo, la prima comunione o un altro evento insieme all'a.i.l. è un bel

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Consultorio Familiare LA CASA di Erba CARTA DEI SERVIZI E lo strumento del quale il Consultorio si è dotato per rendere più facilmente visibili i servizi offerti a coloro che intendono

Dettagli

INSIEME CONTRO IL TUMORE!

INSIEME CONTRO IL TUMORE! INSIEME CONTRO IL TUMORE! Informativa della Lega per la Lotta contro i Tumori di Bolzano Bolzano - Merano www.liltbolzanobozen.com info@liltbolzanobozen.com CHI SIAMO Siamo la sezione provinciale di Bolzano

Dettagli

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri IL CREATO DONO DI DIO I bambini sono abituati a vedere gli elementi del creato come oggetti usuali in quanto facenti parte del loro universo percettivo, per questo è importante che possano scoprire il

Dettagli

DI CORSA FINO AL MIDOLLO. 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015

DI CORSA FINO AL MIDOLLO. 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015 DI CORSA FINO AL MIDOLLO 2a edizione Torino, Parco del Valentino 13 settembre 2015 Di corsa fino al Midollo è una corsa non competitiva organizzata da ADMO Peperoncino Running in collaborazione con ADMO

Dettagli

Leggete le Beatitudini, vi farà bene.

Leggete le Beatitudini, vi farà bene. Il tema della XXXI Giornata Mondiale della gioventù Cracovia 2016 - è racchiuso nelle parole Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia (Mt 5:7). Il Santo Padre Francesco ha scelto la quinta

Dettagli

numero 43 dicembre 2014

numero 43 dicembre 2014 EDITORIALE Care Donatrici e cari Donatori, anche quest anno ci accingiamo a celebrare il Santo Natale e a chiudere un altro anno che abbiamo vissuto con qualche difficoltà ma anche mi auguro con tante

Dettagli

Dati economico- finanziari anno 2003 e preventivo 2004.

Dati economico- finanziari anno 2003 e preventivo 2004. 2 Unannoinsiemeper Chi è FamigliAperta Onlus Progetto I care2 Progetto Autonomia Altre attività o Adozioni a distanza o Attività per bambini, per pre-adolescenti e adolescenti o Attività di volontariato

Dettagli

LA NASCITA Credenze, attualità e curiosità

LA NASCITA Credenze, attualità e curiosità C l a u d i o P a g a n o t t i LA NASCITA Credenze, attualità e curiosità Prefazione di Attilio Gastaldi Marco Serra Tarantola Editore SOMMARIO Prefazione...7 Introduzione...9 1. LA NASCITA TRA STORIE

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono COLLANA VITAE A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono Serena Milano HO SCELTO DI GUARIRE Un viaggio dal Cancro alla Rinascita attraverso le chiavi della Metamedicina, della Psicologia,

Dettagli

Neonatologo Policlinico Universitario Le Scotte, Siena

Neonatologo Policlinico Universitario Le Scotte, Siena Tra i docenti: P. Víctor Pajares, L.C. Decano della Facoltà di Bioetica, Direttore del Master in Bioetica P. Christian Borgoño, L.C. Coordinatore del Master in Bioetica Prof. Carlo Bellieni On. Prof. Carlo

Dettagli

La Musica nel grembo

La Musica nel grembo La Musica nel grembo Un concerto di beneficenza per le mamme del mali martedì 16 giugno alle ore 20.30 Villa foscarini Rossi - stra Un evento organizzato da: Programma I bambini piccoli, compresi i neonati,

Dettagli

I COLORI della CARITÀ

I COLORI della CARITÀ CARITAS DIOCESANA DI PALESTRINA I COLORI della CARITÀ Storia della Caritas Sostegno e Formazione Servizi alla persona Promozione Sociale Caritas Parrocchiali Caritas Diocesana STORIA DELLA CARITAS CARITAS

Dettagli

LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO?

LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO? LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO? Convegno IRIS Non c è 2 senza 3 - Milano, 8 febbraio 2010 Alberto Pellai, Medico PhD, Psicoterapeuta dell Età Evolutiva Dipartimento di Sanità Pubblica Facoltà di Medicina

Dettagli

Caro Sindaco, ti scrivo...

Caro Sindaco, ti scrivo... a cura di Nadia Mazzon e Francesco Vivacqua Caro Sindaco, ti scrivo... I bambini si rivolgono al Sindaco di Milano Giuliano Pisapia www.culturasolidarieta.it Indice. Prefazione. Analisi pedagogica. Analisi

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Consultori Familiari

CARTA DEI SERVIZI Consultori Familiari AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi, 12-00041 Albano Laziale (Roma) DISTRETTO H4 Direttore Dott. Ettore Fuselli CARTA DEI SERVIZI Consultori Familiari Distretto H4 Pomezia Ardea 1 INDICE 1) Premessa.....pag

Dettagli

Il Vescovo di Crema. 2. Risorse

Il Vescovo di Crema. 2. Risorse Il Vescovo di Crema Alla Comunità parrocchiale di Ripalta Guerina, al parroco don Elio Costi, ai membri del consiglio pastorale, ai catechisti e ai diversi collaboratori Sono state veramente giornate intense

Dettagli

La Scuola dell Infanzia

La Scuola dell Infanzia La Scuola dell Infanzia Un ambiente educativo accogliente e stimolante; nel quale sia naturale sviluppare, attraverso esperienze, attività e giochi, alcune competenze di base che strutturino la crescita

Dettagli

PROGRAMMAZIONE GENERALE DI AZIONE CATTOLICA PARROCCHIA IMMACOLATA - ADELFIA ANNO 2013/2014

PROGRAMMAZIONE GENERALE DI AZIONE CATTOLICA PARROCCHIA IMMACOLATA - ADELFIA ANNO 2013/2014 PROGRAMMAZIONE GENERALE DI AZIONE CATTOLICA PARROCCHIA IMMACOLATA - ADELFIA ANNO 2013/2014 Introduzione unitaria: «Ecco ora il momento favorevole» (2Cor 6,2) Santi nel quotidiano Orientamenti per il triennio

Dettagli

Nuovi poteri e/o nuove responsabilità?

Nuovi poteri e/o nuove responsabilità? Nuovi poteri e/o nuove responsabilità? Antinomie degli effetti del movimentismo femminile sulla bioetica Liana M. Daher Dipartimento di Scienze della Formazione Università degli Studi di Catania daher@unict.it

Dettagli

XXXVIII PREMIO SAN ROCCO

XXXVIII PREMIO SAN ROCCO XXXVIII PREMIO SAN ROCCO Nell ambito delle iniziative inserite nella Festa di San Rocco, la consegna del premio omonimo rappresenta un momento particolarmente toccante e significativo. Come è noto il santo

Dettagli

Istituto Albert di Lanzo

Istituto Albert di Lanzo Istituto Albert di Lanzo Profilo Quadro orario Prospettive di studio e occupazionali www.istituto-albert.it Profilo del Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, dovranno: aver acquisito le conoscenze

Dettagli

Titolo CARTA DEI SERVIZI CONTATTI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA MONUMENTO AI CADUTI ZERO BRANCO

Titolo CARTA DEI SERVIZI CONTATTI ANNO SCOLASTICO 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA MONUMENTO AI CADUTI ZERO BRANCO CONTATTI Inseri re q ui il m essag gio. N on su per are le d ue o tr e fr asi. Scuola dell Infanzia Monumento ai caduti Via Trento Trieste 16 31059 ZERO BRANCO tel e fax 0422.97032 e-mail: scuolainfanziazero@libero.it

Dettagli

LA FAMIGLIA CHE EDUCA

LA FAMIGLIA CHE EDUCA LA FAMIGLIA CHE EDUCA Messaggio alle famiglie - Pasqua 2009 Diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola L educazione delle virtù umane è alla base dell educazione cristiana Il senso dell autorità La famiglia

Dettagli

INSEMINAZIONE ARTIFICIALE

INSEMINAZIONE ARTIFICIALE Procreazione medico assistita L assistenza di un medico e di un biologo si dimostrano talvolta indispensabili per riuscire a diventare genitori. Quando una metodica di laboratorio, più o meno complessa,

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO GINNASIO STATALE M.

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO GINNASIO STATALE M. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO GINNASIO STATALE M. BURATTI Indirizzo Classico e Linguistico Via T. Carletti,8 01100 VITERBO 0761346036

Dettagli

UNA RETE DI SOSTEGNO PER I BAMBINI AMMALATI E PER LE LORO FAMIGLIE

UNA RETE DI SOSTEGNO PER I BAMBINI AMMALATI E PER LE LORO FAMIGLIE UNA RETE DI SOSTEGNO PER I BAMBINI AMMALATI E PER LE LORO FAMIGLIE Mi chiamo claudia e sono la mamma di due splendidi bambini, Federico ed Andrea. Federico oggi avrebbe i capelli biondi ed un simpatico

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale

Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di approfondimento per Tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di Approfondimento Formazione Permanente Centro d Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia 26-27

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

"VINCEREMO LE MALATTIE GRAVI

VINCEREMO LE MALATTIE GRAVI III EDIZIONE 2015 PREMIO LETTERARIO NAZIONALE E INTERNAZIONALE "VINCEREMO LE MALATTIE GRAVI CON IL PATROCINIO DEL MUNICIPIO SESTO SAN GIOVANNI(MI) CON IL PATROCINIO DELLE SUORE DELL'ISTITUTO MAESTRE PIE

Dettagli

Presentazione. Direttore del corso: Dott. Giordano Galeazzi

Presentazione. Direttore del corso: Dott. Giordano Galeazzi Presentazione Direttore del corso: Dott. Giordano Galeazzi Le cure domiciliari (home care) hanno avuto un ampio sviluppo negli ultimi venti anni, e nello scenario dei sistemi di welfare socio-sanitario

Dettagli

La bioetica tra fede e ragione

La bioetica tra fede e ragione La bioetica tra fede e ragione PROF. ANDREA PORCARELLI D o c e n t e d i P e d a g o g i a g e n e r a l e e s o c i a l e a l l U n i v e r s i t à d i P a d o v a D o c e n t e d i E t i c a g e n e

Dettagli

Salerno, venerdì 25 e sabato 26 maggio 2012

Salerno, venerdì 25 e sabato 26 maggio 2012 Salerno, venerdì 25 e sabato 26 maggio 2012 CONVEGNO Ruolo e prospettive della figura professionale del Medico dedicato a Mario Coltorti 1 / 10 Scarica l'invito in PDF Venerdì 25 maggio 2012 ore 10.00

Dettagli

Tecniche avanzate di PMA

Tecniche avanzate di PMA Procreazione medicalmente assistita e legge 40/04 Tecniche avanzate di PMA FIVET fecondazione in vitro ed embrio-transfer ICSI intra-citoplasmatic sperm injection GIFT gamete intra-fallopian transfer ZIFT

Dettagli

Un servizio per la famiglia, la coppia e la persona

Un servizio per la famiglia, la coppia e la persona SEDI E ORARI FELTRE - SEDE CENTRALE Via Marconi, 7 Nel Consultorio Familiare sono presenti le seguenti figure professionali: Amministrativo Tel. 0439 883170 Fax 0439 883172 Indirizzo e-mail: consultorio.familiare@ulssfeltre.veneto.i

Dettagli

Grazie per l attenzione che riserverai alla lettura di questi messaggi, al di là di quello che potrai poi fare.

Grazie per l attenzione che riserverai alla lettura di questi messaggi, al di là di quello che potrai poi fare. FONDAZIONE GEDAMA onlus organizzazione non lucrativa di utilità sociale - Iscritta nel Registro Prefettizio delle Persone Giuridiche della Prefettura di Bergamo al n. 17 della parte 1^ ( parte generale)

Dettagli

PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia

PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia PARROCCHIA S. BARTOLOMEO CARUGO SOGNI E REALTA Foglio di comunicazione e fraternità Ciclostilato in proprio del 4 maggio 2014 - www.parrocchiacarugo.it PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia Ci sono

Dettagli

Merate: Vita che dona vita. La donazione al centro del convegno tra associazioni ed enti

Merate: Vita che dona vita. La donazione al centro del convegno tra associazioni ed enti Scritto Mercoledì 23 maggio 2012 alle 17:42 Merate: Vita che dona vita. La donazione al centro del convegno tra associazioni ed enti Mielomi, leucemie, linfomi, neoplasie del sangue: sempre più spesso

Dettagli

Progetto di educazione alla salute e di promozione del benessere

Progetto di educazione alla salute e di promozione del benessere Progetto di educazione alla salute e di promozione del benessere Rivolto agli studenti della scuola secondaria di primo grado PREMESSE L educazione affettiva e relazionale dei giovani d oggi pone, a quanti

Dettagli

DICEMBRE 2013 ANNO 4 - NUMERO 1 L ECO DELL OPERA PIA OPERA PIA CORBETTA - VIA GENTILINI, 4 BORGOLAVEZZARO TEL. 0321-885215

DICEMBRE 2013 ANNO 4 - NUMERO 1 L ECO DELL OPERA PIA OPERA PIA CORBETTA - VIA GENTILINI, 4 BORGOLAVEZZARO TEL. 0321-885215 DICEMBRE 2013 ANNO 4 - NUMERO 1 L ECO DELL OPERA PIA OPERA PIA CORBETTA - VIA GENTILINI, 4 BORGOLAVEZZARO TEL. 0321-885215 Anche quest anno ormai sta volgendo al termine. Con tanta gioia nel cuore posso

Dettagli

Testimonianze dei Pazienti

Testimonianze dei Pazienti Testimonianze dei Pazienti Ho scritto una lettera Al mio donatore Per dire grazie a lui E a quanti nel mondo Si rendono disponibili A donare il midollo Per salvare la vita Di un fratello Che non conoscono

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 9 Medici di base e medici specialisti CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sull assistenza sanitaria di base parole relative all assistenza sanitaria di base

Dettagli

Oggetto: Borsa di Studio L ALTRA FACCIA DELLA VITA - in memoria di Assunta Filippo - PROROGA TERMINI

Oggetto: Borsa di Studio L ALTRA FACCIA DELLA VITA - in memoria di Assunta Filippo - PROROGA TERMINI Tel/fax: 0985 82409 sito: www.liceibelvedere.gov.it Prot.: 5151 C/27 Belvedere 24 settembre 2015 Registro decreti : 2 A tutte le scuole superiori e gli Istituti di I grado della Calabria Oggetto: Borsa

Dettagli