01 - Il trattamento per le allergie: le cose da sapere

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "01 - Il trattamento per le allergie: le cose da sapere"

Transcript

1 01 - Il trattamento per le allergie: le cose da sapere

2 Indice dei contenuti Che cos'è effettivamente un'allergia? Che cos'è effettivamente un'allergia?... 1 Perchè è assolutamente necessario ricorrere a un trattamento?... 1 Quali tipi di trattamento sono possibili?... 2 Che cos'è l'immunoterapia specifica?... 2 Da quando ci si può sottoporre all'immunoterapia specifica e per quanto tempo?... 3 L'immunoterapia specifica ha degli effetti collaterali indesiderati?... 4 Come potete facilitare la terapia?... 4 La vita dopo il trattamento antiallergico... 5 Che cos'è effettivamente un'allergia? Generalmente con allergia s'intende una reazione esagerata del sistema immunitario a una sostanza altrimenti innocua dell'ambiente circostante come per es. il polline, i peli degli animali, il veleno degli insetti e gli alimenti. Queste sostanze sono chiamate allergeni. La predisposizione a questa reazione esagerata è innata. La reazione si può manifestare in molti modi diversi fra cui occhi che lacrimano, naso che cola, orticaria o asma bronchiale, tutti disturbi che in definitiva sono da ricondurre a una reazione infiammatoria. La goccia che fa traboccare il vaso però è costituita da alcuni fattori esterni come ad es. un contatto prolungato e periodico con l'allergene che causa il manifestarsi della reazione. Perchè è assolutamente necessario ricorrere a un trattamento? Non bisogna considerare innocui i sintomi di un raffreddore da fieno né minimizzare eventuali reazioni allergiche. In agguato infatti c'è sempre il pericolo che queste irritazioni, che costituiscono la base di tutte le malattie allergiche, si possano diffondere fino a compromettere le vie respiratorie 1(6)

3 profonde, arrivando fino ai bronchi. In questo modo da quello che si credeva un "banale" raffreddore da fieno si può arrivare a sviluppare un asma bronchiale. Questo peggioramento è stato osservato dai medici perlomeno in circa il 30 % delle persone che, pur soffrendo di allergie, che non hanno fatto ricorso in tempo o non si sono voluti sottoporre a un trattamento antiallergico. Quali tipi di trattamento sono possibili? La maniera migliore per liberarsi del tutto dai disturbi allergici consiste nell'evitare qualsiasi contatto con gli allergeni che provocano la reazione allergica. Questo però per la maggior parte degli allergeni come per es. il polline, gli acari, alcune muffe o i peli degli animali non è possibile. Se non è possibile evitare il contatto con gli allergeni, c'è la possibilità di ricorrere all'immunoterapia specifica (prima: iposensibilizzazione o desensibilizzazione). Questa terapia, denominata dall'organizzazione mondiale della sanità (OMS) "vaccino antiallergico", è in grado di curare i vostri disturbi o quanto meno di alleviarli in maniera considerevole. Cercate ovviamente sempre di tenervi lontano dagli allergeni che provocano la reazione. Comportarsi in questa maniera è sempre ragionevole e contribuisce a lenire i disturbi allergici. Che cos'è l'immunoterapia specifica? Si tratta di un tipo di trattamento in cui per es. a chi soffre di allergia al polline di betulla viene somministrato un elemento naturale costitutivo del polline di betulla in dosi lentamente crescenti. Scopo di questo trattamento è di portare il sistema immunitario a reagire naturalmente al polline di betulla, ovvero senza scatenare una reazione allergica. Questo trattamento è detto specifico perché vengono somministrati solo gli allergeni che provocano una reazione allergica. Dai medici è considerato come un'immunoterapia perché influisce direttamente sul sistema immunitario in quanto, per così dire, lo ridetermina. Secondo il parere dell'organizzazione mondiale della sanità (OMS) l'immunoterapia specifica è l'unica terapia che combatte le cause di un'allergia e non solo i suoi sintomi. Il tipo di trattamento immunoterapeutico specifico più utilizzato e al tempo stesso più studiato dagli scienziati avviene attraverso la somministrazione di diverse punture con cui viene iniettata una soluzione allergenica sotto pelle, sul lato esterno dell'avambraccio. 2(6)

4 L'inizio della terapia è costituito dal trattamento di base. Questo significa che normalmente le iniezioni vengono effettuate una volta a settimana. Nella fase iniziale le dosi di allergene sono molto basse ma nel tempo, e sotto l'attento controllo del vostro medico, vengono progressivamente aumentate. Quando viene raggiunta la dose individuale massima inizia il trattamento di continuazione, in cui il vostro medico vi inietta con un intervallo di diverse settimane la vostra dose massima per un arco di tempo di circa tre anni. Sulle modalità individuali della procedura deciderete voi insieme al vostro medico, dopo aver attentamente parlato con lui della terapia. Grazie a un intenso lavoro di ricerca gli scienziati sono riusciti a migliorare significativamente la terapia. Con l'aiuto della chimica sono stati modificati i componenti naturali contenuti nella soluzione allergenica. In questo modo è stato possibile ridurre il trattamento di base, che prima prevedeva un'iniezione settimanale per circa 4 mesi, a un arco di tempo di appena sei settimane. Per i bambini o per le persone che hanno delle reazioni allergiche molto forti o per chi infine ha paura delle punture è possibile ricorrere a un tipo di terapia più appropriato in cui gli allergeni vengono assunti dal paziente stesso per via orale (terapia sublinguale). Le gocce vengono tenute sotto la lingua per circa due minuti e dopo deglutite. In questo modo la terapia sublinguale si applica nel punto in cui, al manifestarsi della reazione allergica, anche gli allergeni entrano nel corpo, ovvero nelle mucose. In questo modo gli allergeni, somministrati con dosaggi molto più vari rispetto alle iniezioni, possono essere assorbiti dal corpo in maniera ottimale. Per questo tipo di trattamento fino ad ora non sono stati osservati gravi effetti collaterali indesiderati. Da quando ci si può sottoporre all'immunoterapia specifica e per quanto tempo? Se sussistono i sintomi corrispondenti a una reazione allergica come per es. il raffreddore allergico, l'irritazione degli occhi o l'asma allergico bronchiale è possibile sottoporsi a un trattamento con le iniezioni allergeniche a partire dal compimento del 5 anno di vita. Prima di iniziare il trattamento il medico avrà già individuato attraverso una serie di analisi quali sono gli allergeni responsabili dei disturbi. Inoltre vi avrà anche delucidato circa l'esistenza o meno di malattie concomitanti in grado di ostacolare la riuscita dell'immunoterapia. Se tutti i risultati degli esami risultano a favore di una una somministrazione, è consigliabile iniziare il trattamento, senza alcuna esitazione. 3(6)

5 Normalmente il trattamento dura 3 anni. La durata dipende tra l'altro dalla vostra capacità di sopportazione della soluzione allergenica e delle sue dosi crescenti e da quanto velocemente diminuiscono i disturbi. Una rapida diminuzione dei disturbi non deve però indurvi a interrompere precocemente la terapia poiché alla lunga il successo del trattamento dipende in maniera decisiva dalla durata della terapia. Un arco di tempo dai 3 ai 5 anni può sembrare molto lungo ma tenete in considerazione che nella maggior parte dei casi una terapia a base di farmaci, come per es. di cortisone, viene somministrata per tutta la vita senza essere libera da effetti collaterali. La stretta collaborazione tra medico e paziente ha una grande importanza. L'immunoterapia specifica ha degli effetti collaterali indesiderati? Come ogni altro trattamento anche l'immunoterapia specifica può comportare la comparsa di effetti collaterali indesiderati. Il medico allergologo specializzato conosce tutte le misure e dispone di tutti i mezzi adatti per curare gli effetti indesiderati. Prima di iniziare la terapia il medico discuterà con il paziente i punti a cui bisogna prestare particolare attenzione. Relativamente spesso si verificano delle leggere reazioni della pelle (arrossamento o rigonfiamento) in corrispondenza delle iniezioni che però, nella maggior parte dei casi sono del tutto innocue. Notevoli rigonfiamenti del braccio devono essere messi sotto osservazione nello studio medico e eventualmente curati localmente. In questi casi di solito si procede a una diminuzione della dose. In casi molto rari possono manifestarsi delle reazioni generali come per es. prurito, eruzione cutanea, tosse o insufficienza respiratoria, tachicardia o vertigini. Ancora più raramente si può verificare di un arresto del sistema circolatorio. In questo caso il vostro medico sarà pronto a sottoporvi tempestivamente a tutti i trattamenti necessari di rianimazione. Come potete facilitare la terapia? Per la riuscita della terapia la vostra collaborazione è molto importante. Da voi dipende la buona riuscita del trattamento. Per favore fate attenzione ai seguenti punti: Gli intervalli tra un'iniezione e l'altra così come tra l'assunzione delle gocce devono venir rispettati esattamente. 4(6)

6 Dopo ogni iniezione dovete restare per almeno 30 min. nello studio medico, in modo da poter permettere al vostro medico di intervenire velocemente e prontamente. Se durante il tempo di attesa osservate qualcosa di insolito (ad es. un pizzicore alla gola, alla mano o alla pianta del piede, un senso di starnuto, tosse, difficoltà respiratorie, prurito della pelle, una sensazione di calore, vertigini) rivolgetevi immediatamente al vostro medico. Se dopo aver lasciato lo studio medico si dovessero verificare dei sintomi insoliti, o vi sembra che i 'soliti' disturbi allergici siano diventati più forti, mettervi immediatamente in contatto con il vostro medico curante. Prima di ciascuna iniezione per favore informate il vostro medico su come avete tollerato l'ultima iniezione, quali medicine state prendendo, se di recente vi siete ammalati (fate anche riferimento ai disturbi allergici se questi nel frattempo sono comparsi di nuovo). Il giorno dell'iniezione si consiglia di evitare assolutamente qualsiasi sforzo corporeo (in particolare l'attività sportiva) e inusuale (per es. la sauna o una doccia bollente). Durante la durata complessiva del trattamento cercate per favore di evitare il più possibile il contatto con l'allergene che vi provoca le reazioni allergiche. In particolare per chi soffre di allergia agli acari della polvere domestica ottimale risulta essere l'utilizzo di materassi antiacaro e di coperture che non lasciano passare gli acari, in quanto la maggior parte degli acari si trova nel letto. Queste coperture comportano una drastica diminuzione dell'inalazione di allergeni. Si mettono sopra i materassi, i piumini e i cuscini per poi venir chiuse ermeticamente grazie a una cerniera lampo. Sopra è possibile stendere le normali lenzuola. Queste coperture lasciano passare il vapore acqueo in modo da facilitare l'asportazione del sudore prodotto durante la notte. La vita dopo il trattamento antiallergico Si può parlare di un trattamento avvenuto con successo quando il paziente alla fine della terapia non riporta più nessun disturbo o quando i disturbi sono stati decisamente alleviati. Per il paziente che soffre di allergia al polline questo significa potersi godere la primavera e l'estate senza il raffreddore da fieno o al massimo riportando solo dei sintomi minori e evitare l'insorgere dell'asma bronchiale. Chi invece soffre di allergia agli acari, specialmente nei mesi invernali, potrà passare le notti a dormire senza subire particolari danni. La riuscita del trattamento naturalmente dipende anche dall'età del paziente e dalla gravità dei suoi disturbi al momento in cui si sottopone alla terapia. Oltre a ciò svolge un ruolo di primo piano anche il tipo di allergeni impiegati. 5(6)

7 Vi auguriamo di guarire presto! HAL Allergie Group J.H. Oortweg CH Leiden The Netherlands Tel: Fax: Internet: HAL Allergy s.r.l. Piazzale Asia, 21 Scala B, Piano 4 Interno Roma Italy Tel: Fax: Internet: 6(6)

Desensibilizzazione. o Immunoterapia Allergene specifica

Desensibilizzazione. o Immunoterapia Allergene specifica La Desensibilizzazione o Immunoterapia Allergene specifica Le allergie interessano il 25% della popolazione italiana e raggiungeranno 1 persona su 2 entro il 2010 La ragione di questo aumento è in parte

Dettagli

04 - Le allergie agli acari della polvere: le cose da sapere

04 - Le allergie agli acari della polvere: le cose da sapere 04 - Le allergie agli acari della polvere: le cose da sapere Indice dei contenuti Che cosa sono gli acari della polvere domestica Che cosa sono gli acari della polvere domestica?... 1 I sintomi allergici...

Dettagli

sonoallergico.it CURA LE ALLERGIE RESPIRATORIE, SCOPRI L IMMUNOTERAPIA CON ALLERGENI

sonoallergico.it CURA LE ALLERGIE RESPIRATORIE, SCOPRI L IMMUNOTERAPIA CON ALLERGENI sonoallergico.it CURA LE ALLERGIE RESPIRATORIE, SCOPRI L IMMUNOTERAPIA CON ALLERGENI LE ALLERGIE RESPIRATORIE Cosa sono e come si manifestano LA REAZIONE ALLERGICA Le allergie sono una reazione eccessiva

Dettagli

NOVITà. Indicazione pediatrica. Guida per i genitori

NOVITà. Indicazione pediatrica. Guida per i genitori NOVITà Indicazione pediatrica Guida per i genitori Che cos è la vaccinazione antiallergica? 3 n Rinocongiuntivite allergica: una condizione diffusa 3 n La vaccinazione antiallergica 4 Che cos è GRAZAX?

Dettagli

L immunoterapia specifica nelle allergie respiratorie

L immunoterapia specifica nelle allergie respiratorie L immunoterapia specifica nelle allergie respiratorie Nelle ultime decadi la prevalenza delle malattie allergiche dell apparato respiratorio (asma bronchiale e rinite allergica) è progressivamente aumentata.

Dettagli

Allergico o no? Patient Diagnostics Test Rapidi per Allergie

Allergico o no? Patient Diagnostics Test Rapidi per Allergie Allergico o no? Patient Diagnostics Test Rapidi per Allergie Gli unici test rapidi a domicilio per allergie Test allergico generico (IgE) Test allergico alle uova Test intolleranza al glutine Test allergico

Dettagli

ACARI DELLA POLVERE DOMESTICA E DELLE DERRATE

ACARI DELLA POLVERE DOMESTICA E DELLE DERRATE ACARI DELLA POLVERE DOMESTICA E DELLE DERRATE Informazioni e consigli per i pazienti allergici Your Partner in Anaphylaxis + Immunotherapy Cara paziente allergica, Caro paziente allergico, Gli acari della

Dettagli

02 - Le allergie stagionali: le cose da sapere

02 - Le allergie stagionali: le cose da sapere 02 - Le allergie stagionali: le cose da sapere Indice dei contenuti Che cosa sono le allergie stagionali?... 1 Che cosa si sa effettivamente sulle allergie stagionali?... 4 Chi soffre di allergia al polline

Dettagli

l Allergia agli Acari

l Allergia agli Acari l Allergia agli Acari SINTOMI DELL ALLERGIA AGLI ACARI I sintomi dell allergia agli acari sono soprattutto respiratori, durano tutto l anno ma possono intensificarsi durante due periodi chiave: il mese

Dettagli

diventare asma? Può una rinite Versione italiana Dallo starnuto al respiro sibilante?

diventare asma? Può una rinite Versione italiana Dallo starnuto al respiro sibilante? Può una rinite diventare asma? Versione italiana Dallo starnuto al respiro sibilante? Quello che i pazienti allergici dovrebbero sapere sul legame tra rinite allergica e asma Per una migliore gestione

Dettagli

PELI DI ANIMALI E SQUAME DI ANIMALI

PELI DI ANIMALI E SQUAME DI ANIMALI PELI DI ANIMALI E SQUAME DI ANIMALI Informazioni e consigli per i pazienti allergici Your Partner in Anaphylaxis + Immunotherapy Cara paziente allergica, Caro paziente allergico, Soffrite di un allergia

Dettagli

06 - Le allergie alimentari: le cose da sapere.

06 - Le allergie alimentari: le cose da sapere. 06 - Le allergie alimentari: le cose da sapere. Indice dei contenuti Che cosa sono gli allergeni alimentari Cosa sono gli allergeni alimentari?... 1 Che cosa si sa effettivamente sugli allergeni alimentari?...

Dettagli

Mi informo... 12.2013 - STG089 - Gi&Gi Srl

Mi informo... 12.2013 - STG089 - Gi&Gi Srl 12.2013 - STG089 - Gi&Gi Srl Opuscolo_Allergia_Resp_10x21.qxd:- 19/12/13 17:07 Page 1 Mi informo... Opuscolo_Allergia_Resp_10x21.qxd:- 19/12/13 17:07 Page 2 Cos è l allergia? Definizione L allergia è una

Dettagli

Allergia. Cosa sono e come si presentano. Cosa sono e come si presentano - Prevenzione - Sintomi - Esami - Terapia - Prognosi - Shock anafilattico

Allergia. Cosa sono e come si presentano. Cosa sono e come si presentano - Prevenzione - Sintomi - Esami - Terapia - Prognosi - Shock anafilattico Allergia Cosa sono e come si presentano - Prevenzione - Sintomi - Esami - Terapia - Prognosi - Shock anafilattico Cosa sono e come si presentano Le allergie sono una eccessiva reazione a sostanze che in

Dettagli

Conosco l allergia. Definizione. Spontanee da foraggio Mazzolina, fleolo, paleo odoroso, loglio, fienarola

Conosco l allergia. Definizione. Spontanee da foraggio Mazzolina, fleolo, paleo odoroso, loglio, fienarola Mi informo... Conosco l allergia Definizione Le graminacee costituiscono una grande famiglia botanica che riunisce all incirca 12.000 specie di piante. Esistono numerose varietà di graminacee spontanee

Dettagli

Asma e Rinite Allergica: per un controllo bilanciato

Asma e Rinite Allergica: per un controllo bilanciato PROGETTO ARIA ITALIA GESTIONE DELLA RINITE ALLERGICA E DEL SUO IMPATTO SULL ASMA ALLERGIC RHINITIS IMPACT ON AND ITS AST H MA TM Asma e Rinite Allergica: per un controllo bilanciato in collaborazione con

Dettagli

L asma non va in vacanza

L asma non va in vacanza L asma non va in vacanza Non dimenticare di controllare ASMA e RINITE allergica anche d estate A cura della Merck Sharp & Dohme (Italia) S.p.A.Via G. Fabbroni, 6-00191 Roma www.msd-italia.it www.univadis.it

Dettagli

Guida pratica per la famiglia

Guida pratica per la famiglia Desensibilizzazione Sublinguale Guida pratica per la famiglia Colpire l allergia all origine Sommario CHE COS'È L'ALLERGIA? COSA SONO GLI ALLERGENI E COME EVITARLI? COME TRATTARE LE ALLERGIE RESPIRATORIE?

Dettagli

ALLERGIA RESPIRATORIA? Consigli utili.

ALLERGIA RESPIRATORIA? Consigli utili. ALLERGIA RESPIRATORIA? Consigli utili. MED Utile nella protezione delle mucose nasali in caso di congestioni rino-faringee. Think Green. Live Green. Cos è l allergia. L allergia è un disturbo del sistema

Dettagli

L allergia L allergia è una reazione eccessiva del sistema immunitario verso una sostanza, detta allergene, che solitamente non dà alcun problema nella maggior parte della popolazione. L allergia può essere

Dettagli

Allergia e asma in gravidanza

Allergia e asma in gravidanza Allergia e asma in gravidanza In collaborazione con la Commissione di specialità della Società Svizzera di Allergologia e Immunologia (SSAI) Autore Prof. dott. med. Arthur Helbling, specialista FMH in

Dettagli

Un materasso può contenerne circa 2 milioni e in un grammo di polvere se ne possono trovare fino a 2.000.

Un materasso può contenerne circa 2 milioni e in un grammo di polvere se ne possono trovare fino a 2.000. Mi informo... Conosco l allergia Definizione Gli acari sono aracnidi (ragni) microscopici (da 200 a 600 μm) e possiedono 4 paia di zampe articolate. La femmina è più grossa del maschio ed esistono più

Dettagli

Mio figlio ha l eczema?

Mio figlio ha l eczema? FONDATION Mio figlio ha l eczema? Informazioni fornite ai genitori e utili per gli insegnanti Dott. Jacques ROBERT Pediatra - Allergologo A cura della FONDAZIONE PER LA DERMATITE ATOPICA Capire l eczema

Dettagli

IDI. Rassegna Stampa del 09/05/2015

IDI. Rassegna Stampa del 09/05/2015 IDI Rassegna Stampa del 09/05/2015 La proprietà intellettuale degli articoli è delle fonti (quotidiani o altro) specificate all'inizio degli stessi; ogni riproduzione totale o parziale del loro contenuto

Dettagli

FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L UTILIZZATORE. M.A.T.A. PFS Sospensione iniettabile

FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L UTILIZZATORE. M.A.T.A. PFS Sospensione iniettabile FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L UTILIZZATORE M.A.T.A. PFS Sospensione iniettabile Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale. Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno

Dettagli

TUTTO QUESTO E MOLTO ALTRO ALL INTERNO!

TUTTO QUESTO E MOLTO ALTRO ALL INTERNO! PRIMAVERA tempo di allergie all interno Le cause I farmaci 3 5 TUTTO QUESTO E MOLTO ALTRO ALL INTERNO! sommario MARZO 2007 - N. 3 - Anno 2 Il Mensile d informazione per la salute ed il benessere Rinite

Dettagli

Denominazione del medicinale STILLA DECONGESTIONANTE 0,05% collirio, soluzione Tetrizolina Cloridrato

Denominazione del medicinale STILLA DECONGESTIONANTE 0,05% collirio, soluzione Tetrizolina Cloridrato PRIMA DELL USO LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO Questo e un medicinale di AUTOMEDICAZIONE che potete usare per curare disturbi lievi e transitori facilmente

Dettagli

ORALVAC plus Soluzione oromucosale

ORALVAC plus Soluzione oromucosale FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L UTILIZZATORE ORALVAC plus Soluzione oromucosale Leggete attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale. Conservate questo foglio. Potreste aver bisogno

Dettagli

La "croce" delle allergie incrociate

La croce delle allergie incrociate newsletter n. 21-2010 La "croce" delle allergie incrociate Conosci il fastidioso prurito su lingua, labbra e in gola dopo un piacevole morso a una mela? Hai rilevato gonfiore a livello della mucosa orale

Dettagli

Riconoscere i sintomi dell'allergia ai pollini

Riconoscere i sintomi dell'allergia ai pollini ALLERGIE STAGIONALI É arrivata la primavera, la natura si risveglia, i microscopici granuli, contenuti negli stami dei fiori, cominciano a svolazzare numerosissimi per l aria, è il ciclo della natura che

Dettagli

Clinica universitaria di anestesiologia e terapia del dolore. Informazioni per i pazienti

Clinica universitaria di anestesiologia e terapia del dolore. Informazioni per i pazienti Clinica universitaria di anestesiologia e terapia del dolore Informazioni per i pazienti Breve introduzione generale Sala di risveglio centrale Nel laboratorio di ricerca La clinica universitaria di anestesiologia

Dettagli

aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3000 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch Allergia? aha.ch

aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3000 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch Allergia? aha.ch aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3000 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch Allergia? aha.ch Giornata Nazionale delle Allergie aha! Centro Allergie Svizzera Come mai il contatto con minuscoli

Dettagli

ALLERGIE IN PRIMAVERA LA RINITE ALLERGICA

ALLERGIE IN PRIMAVERA LA RINITE ALLERGICA Dipartimento di Area Medica per Intensità di Cure Resp. Dott. Livio Simioni La primavera è la stagione della rinascita ma anche delle allergie ALLERGIE IN PRIMAVERA LA RINITE ALLERGICA Dott. Pietro Tartaro

Dettagli

FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L UTILIZZATORE. Quattro + mpl adjuvant 1,0 ml Sospensione iniettabile

FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L UTILIZZATORE. Quattro + mpl adjuvant 1,0 ml Sospensione iniettabile FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L UTILIZZATORE Quattro + mpl adjuvant 1,0 ml Sospensione iniettabile Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale. Conservi questo foglio.

Dettagli

DEFINIRE LE PRINCIPALI PATOLOGIE MEDICHE RICONOSCERE I SEGNI CHE DIFFERENZIAMO LE VARIE PATOLOGIE MEDICHE

DEFINIRE LE PRINCIPALI PATOLOGIE MEDICHE RICONOSCERE I SEGNI CHE DIFFERENZIAMO LE VARIE PATOLOGIE MEDICHE CAPITOLO 5_e 1 OBIETTIVI DEFINIRE LE PRINCIPALI PATOLOGIE MEDICHE RICONOSCERE I SEGNI CHE DIFFERENZIAMO LE VARIE PATOLOGIE MEDICHE IDENTIFICARE I SEGNI DI GRAVITÀ E LE MANOVRE DI SOSTEGNO 2 ALTRE PATOLOGIE

Dettagli

VINCRISTINA POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

VINCRISTINA POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI VINCRISTINA POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ; per maggiori informazioni:

Dettagli

Che cosa sono le allergie?

Che cosa sono le allergie? Che cosa sono le allergie? IL SISTEMA DI DIFESA DELL ORGANISMO Il corpo umano è dotato di un sofisticato sistema di difesa che si è evoluto per proteggere l organismo da una serie di minacce, tra cui i

Dettagli

LA SALUTE DEL BAMBINO E L AMBIENTE

LA SALUTE DEL BAMBINO E L AMBIENTE LA SALUTE DEL BAMBINO E L AMBIENTE CODICE / (da compilarsi a cura del centro di coordinamento) 1 1 Il codice deve essere formato da una lettera che identifica la zona/comune di rilevazione e da cifre che

Dettagli

Immunoterapia iposensibilizzante specifica nelle malattie allergiche respiratorie e da veleno di imenotteri. Dr. Grazia Manfredi 2006

Immunoterapia iposensibilizzante specifica nelle malattie allergiche respiratorie e da veleno di imenotteri. Dr. Grazia Manfredi 2006 Immunoterapia iposensibilizzante specifica nelle malattie allergiche respiratorie e da veleno di imenotteri Dr. Grazia Manfredi 2006 A.R.I.A. Position Paper 2001 Allontanamento dell allergene indicato

Dettagli

ALLERGIE. Dott Marco Binotti. AOU Maggiore della Carità di Novara SCDO Terapia Intensiva Neonatale

ALLERGIE. Dott Marco Binotti. AOU Maggiore della Carità di Novara SCDO Terapia Intensiva Neonatale ALLERGIE Dott Marco Binotti AOU Maggiore della Carità di Novara SCDO Terapia Intensiva Neonatale Un problema non nuovo. L allergia è nota fin dai tempi piu remoti; il primo caso di cui si ha conoscenza

Dettagli

Allergene - Molecola con la capacità di stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi IgE, propri della reazione allergica.

Allergene - Molecola con la capacità di stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi IgE, propri della reazione allergica. A Allergene - Molecola con la capacità di stimolare il sistema immunitario a produrre anticorpi IgE, propri della reazione allergica. Allergia - Ipersensibilità dell'organismo verso una sostanza di origine

Dettagli

Rosacea. Nemica per la pelle. Domande e risposte sulla rosacea

Rosacea. Nemica per la pelle. Domande e risposte sulla rosacea Rosacea Nemica per la pelle Domande e risposte sulla rosacea CHE COS È LA ROSACEA? La rosacea è un infiammazione cronica della cute del volto che può manifestarsi in diverse forme più o meno acute con

Dettagli

PRIMA DELL USO LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO

PRIMA DELL USO LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO OK pratica VN2/2013/65 Foglio illustrativo PRIMA DELL USO LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIO ILLUSTRATIVO Questo è un medicinale di AUTOMEDICAZIONE che potete usare per curare

Dettagli

Allergie. Informazioni sulle allergie e sul nostro test allergologico rapido.

Allergie. Informazioni sulle allergie e sul nostro test allergologico rapido. Allergie Informazioni sulle allergie e sul nostro test allergologico rapido. Indice Panoramica e fatti 4 Sintomi 5 Effetto cumulativo 6 Reazioni crociate agli alimenti 7 Diagnosi e test 8 Trattamento e

Dettagli

Meglio informati sulla presa degli antibiotici

Meglio informati sulla presa degli antibiotici Informazioni per i pazienti Meglio informati sulla presa degli antibiotici 13116-270801 www.mepha.ch Quelli con l arcobaleno Quelli con l arcobaleno «Antibiotici» 1 Indice Gli antibiotici. Cosa sono e

Dettagli

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente. Gemadol 10% crema Etofenamato

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente. Gemadol 10% crema Etofenamato Foglio illustrativo: informazioni per il paziente Gemadol 10% crema Etofenamato 000020_024180_20150829_Rev 01 Legga attentamente questo foglio prima di usare questo medicinale perché contiene importanti

Dettagli

FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L UTILIZZATORE

FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L UTILIZZATORE FOGLIO ILLUSTRATIVO: INFORMAZIONI PER L UTILIZZATORE Venom ATL - Ape Terapia Iniziale: 550 μg; Terapia di Mantenimento: 120 μg Polvere e solvente per soluzione iniettabile Principio attivo: veleno d ape

Dettagli

Epistassi : il sangue dal naso

Epistassi : il sangue dal naso Epistassi : il sangue dal naso L'epistassi (sangue dal naso) è un fenomeno molto comune durante l'infanzia, tanto che vostro/a figlio Si verifica di solito per la secchezza della mucosa nasale, cui si

Dettagli

INFLUENZA E VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE (Campagna vaccinale antinfluenzale 2015-2016)

INFLUENZA E VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE (Campagna vaccinale antinfluenzale 2015-2016) INFLUENZA E VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE (Campagna vaccinale antinfluenzale 2015-2016) L influenza è un infezione respiratoria provocata da un virus. È molto contagiosa, perché si trasmette facilmente attraverso

Dettagli

Azelastina in spray nasale: il trattamento scelto contro la rinite allergica

Azelastina in spray nasale: il trattamento scelto contro la rinite allergica COMUNICATO STAMPA Azelastina in spray nasale: il trattamento scelto contro la rinite allergica È sorprendente come un quarto della popolazione mondiale soffra di rinite allergica, conducendo una vita accompagnata

Dettagli

La prevenzione primaria e secondaria delle malattie allergiche

La prevenzione primaria e secondaria delle malattie allergiche La prevenzione primaria e secondaria delle malattie allergiche Negli ultimi decenni la frequenza delle malattie allergiche in Italia e nel mondo ha subìto un continuo aumento, dando luogo a quella che

Dettagli

NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE DELL AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA)

NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE DELL AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA) NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE DELL AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA) Novembre 2010 MUCOLITICI PER USO ORALE E RETTALE: CONTROINDICAZIONE NEI BAMBINI AL DI SOTTO DEI 2 ANNI Gentile Dottoressa, Gentile Dottore,

Dettagli

Levotuss 60 mg compresse levodropropizina

Levotuss 60 mg compresse levodropropizina Levotuss 60 mg compresse levodropropizina LEGGA ATTENTAMENTE QUESTO FOGLIO PRIMA DI PRENDERE QUESTO MEDICINALE PERCHÉ CONTIENE IMPORTANTI INFORMAZIONI PER LEI. Prenda questo medicinale sempre come esattamente

Dettagli

Inchiesta presso i centri di manutenzione autostradale SMS

Inchiesta presso i centri di manutenzione autostradale SMS Inchiesta presso i centri di manutenzione autostradale SMS Processionaria della quercia, processionaria del pino e euprottide (Euproctis chrysorrhea) 1 Situazione iniziale Per i servizi di manutenzione

Dettagli

PEMETREXED (ALIMTA) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

PEMETREXED (ALIMTA) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI PEMETREXED (ALIMTA) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ; per maggiori

Dettagli

Centro Nazionale per la Prevenzione ed il Controllo delle Malattie

Centro Nazionale per la Prevenzione ed il Controllo delle Malattie PROGETTO INDOOR SCHOOL Esposizione ad inquinanti indoor: linee guida per la valutazione dei fattori di rischio in ambiente scolastico e definizione delle misure per la tutela della salute respiratoria

Dettagli

"2 Corso ECM per Farmacisti MODULO 5

2 Corso ECM per Farmacisti MODULO 5 "2 Corso ECM per Farmacisti MODULO 5 VIDEOANIMAZIONE E DISCUSSIONE SU CASI SIMULATI SUL TEMA: I SINTOMI E LA GESTIONE DELLE ALLERGIE RESPIRATORIE E SINDROMI CORRELATE (RUOLO DEL PAZIENTE, DEL FARMACISTA

Dettagli

Foglio Illustrativo. SEBANEZ 50 microgrammi/erogazione Spray Nasale, Sospensione Mometasone Furoato

Foglio Illustrativo. SEBANEZ 50 microgrammi/erogazione Spray Nasale, Sospensione Mometasone Furoato Foglio Illustrativo SEBANEZ 50 microgrammi/erogazione Spray Nasale, Sospensione Mometasone Furoato Legga attentamente questo foglio illustrativo prima di usare questo medicinale perché contiene importanti

Dettagli

La rinite una dura realtà anche durante la stagione fredda:

La rinite una dura realtà anche durante la stagione fredda: COMUNICATO STAMPA La rinite una dura realtà anche durante la stagione fredda: L azelastina intranasale è efficace nell alleviare i sintomi associati alla rinite allergica perenne Starnuti, prurito, naso

Dettagli

aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3014 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch

aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3014 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch aha! Centro Allergie Svizzera Scheibenstrasse 20 3014 Berna 22 info@aha.ch www.aha.ch Allergia? aha.ch Grazie di cuore a tutti gli sponsor! Grazie agli sponsor, possiamo essere presenti in nove località

Dettagli

UFFICIO STAMPA & RASSEGNA STAMPA a cura di

UFFICIO STAMPA & RASSEGNA STAMPA a cura di SICUREZZA ALIMENTARE Tutte le risposte su allergie e intolleranze: il quiz dalla FSA inglese. A cura di Roberto Bernardini e di Iride dello Iacono del SIAIP Pubblicato da Redazione Il Fatto Alimentare

Dettagli

Organizzazione ed erogazione delle cure e audit

Organizzazione ed erogazione delle cure e audit Organizzazione ed erogazione delle cure e audit LG SIGN 9 M.Mercuri 21/11/2010 IL CONTROLLO MEDICO E L EDUCAZIONE DEL PAZIENTE Gestione dell Asma in primary care: raccomandazioni della Linea Guida SIGN

Dettagli

VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE: COSA È NECESSARIO CONOSCERE. Martino. Giancarla. Milena. Ivano

VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE: COSA È NECESSARIO CONOSCERE. Martino. Giancarla. Milena. Ivano Clementina, 82 anni VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE: Martino COSA È NECESSARIO Giancarla CONOSCERE Milena Ivano Vaccinazione antinfluenzale cosa è necessario conoscere. 2 La vaccinazione antinfluenzale è il

Dettagli

Malattie. Asma. Sintomi Diagnosi Trattamento

Malattie. Asma. Sintomi Diagnosi Trattamento Malattie Asma Sintomi Diagnosi Trattamento Ai fini di una migliore leggibilità, nel testo è stata utilizzata soltanto la forma maschile. La forma femminile è ovviamente inclusa. Editoriale Editrice: Lega

Dettagli

Nausea e vomito da chemioterapia

Nausea e vomito da chemioterapia Nausea e vomito da chemioterapia La nausea e il vomito sono tra gli effetti collaterali più temuti dai soggetti che devono sottoporsi a una chemioterapia per un tumore perché hanno un grande impatto sulla

Dettagli

IDROSSIUREA (Oncocarbide)

IDROSSIUREA (Oncocarbide) IDROSSIUREA (Oncocarbide) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ; per

Dettagli

Fermathron TM S. Allevia il dolore, migliora la mobilità

Fermathron TM S. Allevia il dolore, migliora la mobilità Fermathron TM S Allevia il dolore, migliora la mobilità Indice Che cos è l artrosi? 3 Che articolazioni sono interessate 4 Che cosa causa dolore e disagio? 5 Quali sono le funzioni del liquido sinoviale?

Dettagli

DOXORUBICINA (Adriamicina) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

DOXORUBICINA (Adriamicina) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI DOXORUBICINA (Adriamicina) POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ;

Dettagli

PROGETTO INDOOR SCHOOL

PROGETTO INDOOR SCHOOL Esposizione ad inquinanti indoor: linee guida per la valutazione dei fattori di rischio in ambiente scolastico e definizione delle misure per la tutela della salute respiratoria degli scolari e degli adolescenti

Dettagli

DOMANDE E RISPOSTE SUI CONTRACCETTIVI ORMONALI COMBINATI: INFORMAZIONI AGGIORNATE PER LE DONNE

DOMANDE E RISPOSTE SUI CONTRACCETTIVI ORMONALI COMBINATI: INFORMAZIONI AGGIORNATE PER LE DONNE DOMANDE E RISPOSTE SUI CONTRACCETTIVI ORMONALI COMBINATI: INFORMAZIONI AGGIORNATE PER LE DONNE Perché sono ora disponibili nuove informazioni? Un ampia recente revisione europea ha valutato i benefici

Dettagli

Domande e risposte 30 novembre 2010. Informazioni sulla tosse nei bambini sotto i 2 anni d età: perché i mucolitici non devono più essere utilizzati?

Domande e risposte 30 novembre 2010. Informazioni sulla tosse nei bambini sotto i 2 anni d età: perché i mucolitici non devono più essere utilizzati? Domande e risposte 30 novembre 2010 Informazioni sulla tosse nei bambini sotto i 2 anni d età: perché i mucolitici non devono più essere utilizzati? In sintesi: La tosse è un sintomo comune nei bambini

Dettagli

Foglio illustrativo: Informazioni per l utilizzatore. Atosiban Ibisqus 6,75 mg/0,9 ml soluzione iniettabile Medicinale equivalente

Foglio illustrativo: Informazioni per l utilizzatore. Atosiban Ibisqus 6,75 mg/0,9 ml soluzione iniettabile Medicinale equivalente Foglio illustrativo: Informazioni per l utilizzatore Atosiban Ibisqus 6,75 mg/0,9 ml soluzione iniettabile Medicinale equivalente Legga attentamente questo foglio prima di usare questo medicinale perché

Dettagli

VECTAVIR LABIALE 1% crema penciclovir

VECTAVIR LABIALE 1% crema penciclovir FOGLIO ILLUSTRATIVO PRIMA DELL USO LEGGETE CON ATTENZIONE TUTTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL FOGLIETTO ILLUSTRATIVO Questo è un medicinale di AUTOMEDICAZIONE che potete usare per curare disturbi lievi

Dettagli

Gestione dell Asma in primary care: raccomandazioni della Linea Guida SIGN

Gestione dell Asma in primary care: raccomandazioni della Linea Guida SIGN Gestione dell Asma in primary care: raccomandazioni della Linea Guida SIGN Diagnosi clinica di Asma nell adulto Dott.ssa Andreina Boschi - specialista in pneumologia. medico di medicina generale Asma:

Dettagli

NB. Le informazioni riportate di seguito non possono in alcun modo sostituirsi alla diagnosi, alla cura e al trattamento da parte del tuo medico.

NB. Le informazioni riportate di seguito non possono in alcun modo sostituirsi alla diagnosi, alla cura e al trattamento da parte del tuo medico. Le nostre Schede Pratiche IL BAMBINO ASMATICO NB. Le informazioni riportate di seguito non possono in alcun modo sostituirsi alla diagnosi, alla cura e al trattamento da parte del tuo medico. CHE COS'E'

Dettagli

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI VAD O VED POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Questo schema di cura impiega i seguenti farmaci: vincristina, doxorubicina (adriamicina) o epidoxorubicina, cortisone. Le informazioni contenute in questo modello

Dettagli

Centro svizzero per l allergia, la pelle e l asma Immunoterapia specifica

Centro svizzero per l allergia, la pelle e l asma Immunoterapia specifica Centro svizzero per l allergia, la pelle e l asma Immunoterapia specifica In collaborazione con la Commissione di specialità della Società Svizzera di Allergologia e Immunologia (SSAI). Immunoterapia

Dettagli

ALLERGIE RESPIRATORIE maggio 2012 di Luca Fortuna docente SIMO corsi base e Specializzazioni

ALLERGIE RESPIRATORIE maggio 2012 di Luca Fortuna docente SIMO corsi base e Specializzazioni ALLERGIE RESPIRATORIE maggio 2012 di Luca Fortuna docente SIMO corsi base e Specializzazioni Mal di testa, naso chiuso o che cola, mal di gola, lacrimazione, tosse e starnuti sono i sintomi più comuni

Dettagli

Istruzioni per l uso delle lenti a contatto rigide gas-permeabili

Istruzioni per l uso delle lenti a contatto rigide gas-permeabili Istruzioni per l uso delle lenti a contatto rigide gas-permeabili Di materiali BOSTON della Polymer Technology e materiali di altri produttori. Hecht Contactlinsen GmbH D-79280 Au 0483 Vedere bene con

Dettagli

Malattia incurabile: domande incalzanti

Malattia incurabile: domande incalzanti Malattia incurabile: domande incalzanti Quando si è colpiti da una grave malattia che non concede speranze di guarigione, sorgono inevitabilmente molte domande, la maggior parte delle quali emotivamente

Dettagli

ALCUNE IMPORTANTI REGOLE COMPORTAMENTALI PER I GENITORI

ALCUNE IMPORTANTI REGOLE COMPORTAMENTALI PER I GENITORI ALCUNE IMPORTANTI REGOLE COMPORTAMENTALI PER I GENITORI 1. Conducete vostro figlio alle visite di controllo programmate dal medico, anche quando il bambino apparentemente sta bene. 2. Accertatevi che i

Dettagli

Foglio Illustrativo: informazioni per il paziente

Foglio Illustrativo: informazioni per il paziente Foglio Illustrativo: informazioni per il paziente FRINEG 500 mg/ 2 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile per uso intramuscolare FRINEG 1 g/ 3,5 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile

Dettagli

VIVERE AL MEGLIO con l angioedema ereditario

VIVERE AL MEGLIO con l angioedema ereditario VIVERE AL MEGLIO con l angioedema ereditario con il contributo educazionale di indice Indice 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Cos è l angioedema ereditario (AEE)? 4 Come si manifesta? 6 Come viene diagnosticato?

Dettagli

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente. ACICLOVIR ALTER 800 mg compresse ACICLOVIR ALTER 400 mg/5 ml sospensione orale

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente. ACICLOVIR ALTER 800 mg compresse ACICLOVIR ALTER 400 mg/5 ml sospensione orale Foglio illustrativo: informazioni per il paziente ACICLOVIR ALTER 800 mg compresse ACICLOVIR ALTER 400 mg/5 ml sospensione orale Medicinale equivalente Legga attentamente questo foglio prima di prendere

Dettagli

I bambini allergici a scuola

I bambini allergici a scuola I bambini allergici a scuola Qualche numero.. Le allergie alimentari interessano l 8% dei bambini nei primi 3 anni di vita, il 3-4% di quelli in età scolare, e rimangono persistenti nel 2% dopo i 10 anni.

Dettagli

PROGRAMMI ISOPA DI PRODUCT STEWARDSHIP. Walk the Talk UTILIZZATORI DI MDI. 1 Version09/06

PROGRAMMI ISOPA DI PRODUCT STEWARDSHIP. Walk the Talk UTILIZZATORI DI MDI. 1 Version09/06 PROGRAMMI ISOPA DI PRODUCT STEWARDSHIP Walk the Talk UTILIZZATORI DI MDI 1 Version09/06 2 Walk the Talk Utilizzatori di MDI Sommario Dati essenziali Procedura ottimale* In caso di problemi... Dialogo *

Dettagli

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza

Con la vaccinazione l influenza si allontana. La prevenzione dell influenza Con la vaccinazione l influenza si allontana La prevenzione dell influenza La vaccinazione antinfluenzale è il mezzo più efficace di protezione dalla malattia e di riduzione delle sue complicanze per le

Dettagli

Allergico al veleno di ape o al veleno di vespa? PUNTURE DI APE O DI VESPA POSSONO ESSERE FATALI

Allergico al veleno di ape o al veleno di vespa? PUNTURE DI APE O DI VESPA POSSONO ESSERE FATALI Allergico al veleno di ape o al veleno di vespa? PUNTURE DI APE O DI VESPA POSSONO ESSERE FATALI Ë INDIRIZZI DI RIFERIMENTO PER SOSPETTA ALLERGIA AL VELENO DI IMENOTTERI Ospedale Regionale di Bolzano,

Dettagli

Malattia inguaribile e adesso?

Malattia inguaribile e adesso? Malattia inguaribile e adesso? Quando si è colpiti da una grave malattia che non concede speranze di guarigione, sorgono inevitabilmente molte domande difficili e importanti: > Quanto tempo mi rimane?

Dettagli

allergie allergie Cosa sono Come si manifestano

allergie allergie Cosa sono Come si manifestano automedicazione per chi va in vacanza all estero allergie allergie Cosa sono L allergia è una ipersensibilità ad una particolare sostanza, detta allergene, che, quando è inalata, ingerita o toccata, produce

Dettagli

Le allergie respiratorie. Cosa sono, quali sono i sintomi e come possiamo curarle. Collana piùinforma

Le allergie respiratorie. Cosa sono, quali sono i sintomi e come possiamo curarle. Collana piùinforma Le allergie respiratorie. Cosa sono, quali sono i sintomi e come possiamo curarle. Collana piùinforma Prof. GIORGIO CIPRANDI Medico Chirurgo Nato a Milano il 24/10/1957. Laurea in Medicina e Chirurgia

Dettagli

Comune di Viadana Azienda Sanitaria Locale di Mantova

Comune di Viadana Azienda Sanitaria Locale di Mantova Comune di Viadana Azienda Sanitaria Locale di Mantova QUESTIONARIO PER I GENITORI Gentili Genitori, il presente questionario è simile a quello che già avete compilato nel 2006, anche se semplificato e

Dettagli

COSA È E COME SI USA Lingua Italiana

COSA È E COME SI USA Lingua Italiana L ABC dell insulina COSA È E COME SI USA Lilly Perché devo fare l insulina? Nella maggior parte dei casi il Diabete tipo 2 si cura con i farmaci antidiabetici orali, oltre che con la dieta e l esercizio

Dettagli

www.printo.it/pediatric-rheumatology/it/intro

www.printo.it/pediatric-rheumatology/it/intro www.printo.it/pediatric-rheumatology/it/intro Malattia di Behçet Versione 2016 2. DIAGNOSI E TERAPIA 2.1 Come viene diagnosticata? La diagnosi è principalmente clinica. Spesso sono necessari alcuni anni

Dettagli

Le allergie alimentari

Le allergie alimentari Le allergie alimentari A cura del Dott. Renato Caviglia, MD, PhD Specialista in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva Dottore di Ricerca in Scienze Epato-Gastroenterologiche Introduzione L'allergia

Dettagli

GEMCITABINA POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI

GEMCITABINA POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI GEMCITABINA POTENZIALI EFFETTI COLLATERALI 1 Le informazioni contenute in questo modello sono fornite in collaborazione con la Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti ed amici ; per maggiori informazioni:

Dettagli

Meglio informati sul raffreddore

Meglio informati sul raffreddore Informazioni per i pazienti Meglio informati sul raffreddore Quelli con l arcobaleno Informazioni sul raffreddore Il naso sano La mucosa nasale sana produce muco 1, che trattiene le particelle di polvere

Dettagli

Guida alla salute delle articolazioni dei gatti

Guida alla salute delle articolazioni dei gatti Guida alla salute delle articolazioni dei gatti Scopra i benefici di Cosequin per il suo gatto! NewVetline Prodotti veterinari COSEQUIN è un marchio depositato di Nutramax Laboratories, Inc. USA. NewVetline

Dettagli

Informazione e consenso all anestesia

Informazione e consenso all anestesia Procedure invasive: dalla comunicazione medico-paziente al consenso informato Informazione e consenso all anestesia Roberto Zoppellari Direttore UO Anestesia e Rianimazione Ospedaliera roberto.zoppellari@unife.it

Dettagli

RITALIN SR/ RITALIN LA

RITALIN SR/ RITALIN LA RITALIN SR/ RITALIN LA PROPRIETA /USO TERAPEUTICO CHE COS E IL RITALIN/SR-LA E QUANDO E UTILIZZATO? Il principio attivo di Ritalin, di Ritalin SR (Sustained Release = liberazione prolungata della sostanza

Dettagli