Sma.N.I.Co. Archiviazione Elettronica Cedolini Paga

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sma.N.I.Co. Archiviazione Elettronica Cedolini Paga"

Transcript

1 Sma.N.I.Co. Archiviazione Elettronica Cedolini Paga Documentazione Utente Contenuti Sma.N.I.Co...1 Archiviazione Elettronica Cedolini Paga...1 Documentazione Utente...1 Introduzione...2 Tipologia di utenza...2 Accesso al software Login utente...3 Pagina di ricerca documenti...4 Ricerca di un utente differente (solo per utenti dell'ufficio Contabilità)...8 Ricerca di un utente in anagrafica...8 Ricerca e visualizzazione dei cedolini paga...12 Uscita dall'applicazione...13 Assegnazione/Modifica password da parte dell'ufficio Contabilità...13 Icone e pulsanti usati nel programma...15

2 Introduzione Questo documento fornisce la documentazione utente del software denominato Sma.N.I.Co., il cui scopo è la archiviazione dei cedolini paga dei dipendenti. Il software permette agli utenti la ricerca e la visualizzazione in formato elettronico (stampabile) dei propri cedolini paga secondo alcuni criteri di selezione relativi al periodo di emissione dei documenti stessi. Tipologia di utenza Il software distingue due tipi di utenti (si veda la Figura 1), con privilegi e funzionalità differenti: Utente normale: è il dipendente che accede e utilizza il software per la sola visualizzazione dei propri cedolini paga. Tale utente non può assolutamente visualizzare alcun documento che non sia di propria appartenenza, come non può modificare la propria password o effettuare alcun tipo di ricerca utenti in anagrafica. E' ovviamente abilitato a ricercare tutti i documenti (cedolini) memorizzati durante il suo periodo di lavoro. Utente Ufficio Contabile e Gestione Paghe : è l'utente amministratore, ha tutti i diritti di un utente normale (e quindi può visualizzare i propri cedolini paga) e in aggiunta può ricercare e visualizzare documenti di altri utenti, modificare le credenziali di accesso di questi ultimi ed effettuare ricerche in anagrafica. Figura 1: Tipologie di utenti riconosciute dal software. Le maschere (schermate) del programma non variano a seconda del tipo di utente con il quale si effettua l'accesso, tuttavia alcuni campi e/o pulsanti vengono abilitati e/o disabilitati a seconda dei permessi degli utenti.

3 La modifica dei privilegi utenti può essere effettuata solo dal reparto CED, mediante impostazione dell'attributo LDAP nabla2auth con valore smanico nel caso di utente amministratore. Non è possibile concedere i privilegi di amministratore ad utenti non affiliati al Comune di Modena, nonostante ad essi sia consentito l'accesso ai propri documenti come utenti normali. Accesso al software Login utente Per poter avere accesso al software è necessario collegarsi tramite browser web all'indirizzo facendo quindi apparire la pagina Web di autenticazione utente (si veda la Figura 2). Come chiaramente riportato nella pagina di autenticazione, l'utente deve autenticarsi inserendo una coppia username e password, alle quali va aggiunta l'affiliazione. La coppia username e password può essere di due tipi: Username/Password della posta elettronica (solo per gli utenti affiliati presso il Comune di Modena): è possibile accedere al software mediante la coppia nome utente e password per l'accesso alla posta elettronica (e agli altri servizi telematici) fornite dal CED. Eventuali utenti dell'ufficio Contabile possono accedere al software in qualità di amministratori solo usando tali credenziali. Codice fiscale/password (per gli utenti privi di posta elettronica o non affiliati al Comune di Modena): è possibile accedere digitando il proprio codice fiscale e una password fornita dall'ufficio Contabile e Gestione Paghe (si veda la sezione Assegnazione/Modifica password da parte dell'ufficio Contabilità e dei singoli utenti). Una volta inserite le proprie credenziali, l'utente deve selezionare dall'apposito menu' a tendina l'affiliazione corrispondente (Comune di Modena, Vecchi Tonelli, ). Figura 2: Pagina di autenticazione utente. Infine, una volta compilati correttamente i campi per l'accesso, è possibile fare click sul pulsante per effettuare il login (si veda la sezione Icone e pulsanti usati nel programma). Se i dati inseriti risultano corretti l'utente vedrà apparire la pagina di ricerca principale, altrimenti un messaggio di errore notificherà l'utente che le credenziali inserite risultano errate. La Figura 3 riassume i passi necessari per l'accesso al software.

4 1 Username di posta elettronica (8 caratteri) o codice fiscale 2 Password di posta elettronica o assegnata da Ufficio Contabile 4 Effettua accesso Figura 3: Passi necessari per effettuare l'accesso alla applicazione. 3 Affiliazione Pagina di ricerca documenti Una volta effettuato l'accesso viene proposta all'utente la pagina di ricerca documenti principale (si veda la Figura 4). La pagina di ricerca principale consente la ricerca dei documenti (cedolini) del dipendente che ha effettuato l'accesso; nel caso poi l'utente appartenga all'ufficio Paghe allora la pagina consentirà anche la ricerca e visualizzazione di cedolini di altri dipendenti (di ogni organizzazione) e la assegnazione/modifica della password di accesso. La pagina di ricerca principale è suddivisa in tre aree di colore differente, ciascuna con funzionalità specifiche. Tali aree sono sempre visibili, indipendentemente dai permessi dell'utente che accede alla applicazione, ma come già scritto in precedenza alcuni pulsanti e campi sono abilitati/disabilitati dipendentemente dai permessi dell'utente.

5 Figura 4: Pagina di ricerca principale: consente la ricerca di utenti e documenti. L'area grigia, la prima in alto, fornisce informazioni circa l'utente che ha effettuato l'accesso alla applicazione (si veda la Figura 5). In particolare in tale area è disponibile l'indicazione circa i permessi dell'utente (appartenenza all'ufficio Paghe e quindi amministratore oppure utente normale), nonché la scadenza della password e l'infrastruttura di login. La scadenza della password viene mostrata solo nel caso di accesso tramite credenziali di posta elettronica (dipendenti del Comune di Modena) e serve come promemoria per l'utente affinché si ricordi di modificare la propria password entro la data di scadenza, pena l'inaccessibilità ai propri cedolini elettronici (nonché agli altri servizi del Comune stesso). Figura 5: Riassunto informazioni utente che ha effettuato l'accesso all'applicazione. Qualora l'utente effettui il login mediante codice fiscale e password assegnata dall'ufficio Paghe le informazioni riassuntive mostreranno come livello utente normale (un utente non autenticato tramite le credenziali di posta elettronica non può in nessun caso essere amministratore) e la scadenza della

6 password sia impostata a mai (si veda la Figura 6). In altre parole, la password usata in combinazione al codice fiscale non è soggetta alla scadenza periodica, cosa che invece avviene nel caso di password di posta elettronica. La modifica di tale password è comunque sempre possibile ad opera dell'ufficio Paghe, e quindi l'uente che abbia dimenticato e/o perso la propria password può fare richiesta di una nuova password direttamente all'ufficio Paghe. Per l'impostazione della password si veda la sezione Assegnazione/Modifica password da parte dell'ufficio Contabilità e dei singoli utenti. Figura 6: Riassunto informazioni utente normale. La seconda area della pagina di ricerca principale fornisce le informazioni sull'utente soggetto della ricerca. Nel caso di utente normale i campi saranno preimpostati all'utente stesso (ossia le informazioni di accesso coincideranno con quelle dell'utente soggetto della ricerca) e non potranno essere modificati (un utente normale non può ricercare documenti di altri utenti), come mostrato in Figura 7. Nel caso invece di un utente amministratore (Ufficio Contabile) i campi saranno abilitati e potranno essere compilati in modo da poter effettuare la ricerca di documenti di altri dipendenti, come mostrato in Figura 8. Si noti come nel caso di utente amministratore siano presenti dei pulsanti aggiuntivi nella parte in alto a destra della sezione di ricerca utente: tali pulsanti consentono l'accesso a funzioni addizionali quali la ricerca di utenti in anagrafica e la modifica della password di accesso. Figura 7: Campi (disabilitati per utente normale) con soggetto di ricerca.

7 Figura 8: Campi (abilitati per utente amministratore) con soggetto di ricerca. Si noti che, da qualunque pagina del software differente da quella di ricerca principale, è possibile tornare (saltare) direttamente alla pagina di ricerca principale mediante l'apposito pulsante di Error: Reference source not found. Mediante tale pulsante è possibile quindi annullare qualunque attività si stia svolgendo e ricominciare una nuova ricerca da zero. Ricerca di un utente differente (solo per utenti dell'ufficio Contabilità) Nel caso l'utente che ha effettuato l'accesso appartenga all'ufficio Contabilità e Gestione Paghe (amministratore), la seconda parte della pagina di ricerca principale è interattiva: i campi sono abilitati e possono essere compilati opportunamente per la gestione di documenti di utenti differenti dal proprio (si veda la Figura 8). Nel seguito vengono spiegate in dettaglio le funzionalità di tale parte della pagina di ricerca principale. Ricerca di un utente in anagrafica Inizialmente la parte di ricerca utente si presenta con i campi compilati con i dati dell'utente che ha effettuato l'accesso: ciò permette all'utente di ricercare immediatamente i propri cedolini paga. Qualora l'utente voglia visualizzare i documenti di altri dipendenti deve procedere come segue: 1. fare click sul pulsante gomma per sbiancare tutti i campi; 2. immettere i valori di ricerca dell'utente che si vuole visualizzare. I campi compilabili come ricerca sono: codice fiscale matricola * * La ricerca tramite e/o nome e cognome di un dipendente funziona solo per gli utenti correttamente registrati nel

8 nome e cognome* 3. fare click sul pulsante di ricerca utente; 4. qualora i criteri di ricerca immessi producano un solo risultato, i campi saranno automaticamente compilati con i dati del dipendente trovato. Qualora invece siano presenti piu' risultati (ad esempio ricerca per cognome) verrà mostrata una pagina con tutti i dipendenti corrispondenti ai criteri di ricerca (si veda la Figura 10). Si noti che i criteri di ricerca sono in AND logico: tutte le condizioni immesse devono essere verificate contemporaneamente. Ad esempio se si immette nome e cognome allora si ricercheranno tutti gli utenti con esattamente il nome e il cognome immesso; se si immette il solo indirizzo si ricercheranno tutte le persone con quell'indirizzo e così via. La Figura 9 riassume i passi necessari alla ricerca di un utente in anagrafica. 1 pulsante gomma (sbianca i campi) 3 pulsante per avviare la ricerca utente 2 compilazione dei campi secondo i criteri di ricerca voluti Reset utente: compila i campi con i propri dati Figura 9: Passi necessari alla ricerca utente. Come già scritto in precedenza, nel caso i criteri di ricerca utente non siano sufficienti ad identificare un singolo dipendente, verrà proposta una lista di dipendenti che soddisfino le condizioni di ricerca (si veda la Figura 10). E' possibile selezionare il dipendente voluto facendo click sul suo nome e cognome; come risultato l'utente verrà riportato alla pagina di ricerca principale con i campi di ricerca debitamente compilati con i dati dell'utente selezionato. Qualora l'utente voglia ripetere la ricerca con un altro dipendente è possibile ripetere i passi descritti in precedenza. Infine, se l'utente vuole visualizzare i propri documenti può effettuare una ricerca utente su se stesso oppure, per semplicità, premere il pulsante di reset utente per far compilare in automatico i campi di ricerca utente con i propri dati. sistema LDAP, ossia per gli utenti che dispongono di un account di posta elettronica valido. In altre parole, la ricerca per e/o nome e cognome non puo' essere effettuata per tutti quegli utenti che accedono al software tramite credenziali codice fiscale e password fissa. *

9 Per selezionare un utente fare click sul proprio nome e cognome Figura 10: Elenco di utenti che soddisfano le condizioni di ricerca.

10 Ricerca e visualizzazione dei cedolini paga La ricerca dei cedolini paga avviene specificando i criteri di ricerca nella terza area della pagina di ricerca principale (si veda la Figura 11). Anzitutto si deve tenere presente che i cedolini ricercati saranno riferiti all'utente visualizzato nella seconda area della pagina di ricerca principale, che nella maggior parte dei casi coinciderà con l'utente che sta accedendo all'applicazione ma, nel caso di utente dell'ufficio Paghe, potrebbe essere un dipendente diverso. I criteri di ricerca di un cedolino paga si basano sul tempo: è possibile specificare un anno e un mese di retribuzione specifico mediante i menu' a tendina, come pure selezionare tutti gli anni e/o i mesi o una qualunque combinazione dei valori; è possibile accedere direttamente all'ultimo cedolino paga, ossia al cedolino del mese precedente quello corrente. Figura 11: Criteri di ricerca dei cedolini paga. Si noti che la selezione di un anno di retribuzione è personalizzata per l'utente per il quale si effettuerà la ricerca: vengono proposti solo gli anni di regolare contratto del dipendente. La granularità tuttavia è a livello di singolo anno e non di mese, percui è sempre possibile selezionare tutti i mesi di ogni anno di retribuzione, anche se poi vi sono anni di retribuzione incompleti. Nel caso si selezioni l'accesso rapido all'ultimo cedolino occorre tenere presente che il software tenterà di visualizzare il cedolino del mese corrente (qualora sia correttamente archiviato) o automaticamente visualizzerà il cedolino del mese precedente quello corrente. Se quindi l'uso dell'ultimo cedolino paga porta al cedolino del mese precedente quello corrente l'utente ne può dedurre che il cedolino paga del mese corrente non è ancora stato ancora archiviato. Qualora l'utente effettui una ricerca specificando l'intervallo temporale mediante menu' a tendina, il software propone la pagina dei risultati con tutti i documenti trovati (si veda la Figura 12). In maniera analoga alla pagina di ricerca principale, anche la pagina di visualizzazione risultati è suddivisa in tre aree: le prime due sono sostanzialmente equivalenti per funzionalità e colore a quelle della pagina di ricerca principale e visualizzano l'utente che ha effetuato la ricerca, l'utente per il quale è stata effettuata la ricerca1 e il periodo temporale di ricerca. Tali informazioni vengono riportate per coerenza e per garantire che l'utente stia visualizzando i risultati che corrispondono alla propria ricerca. La terza sezione della pagina mostra l'elenco dei documenti trovati con il criterio di ricerca specificato e un riassunto del documento stesso (utente di appartenza, mese e anno a cui il documento si riferisce). E' possibile fare click sull'icona corrispondente al documento per visualizzarlo direttamente all'interno del browser2. 1 Ovviamente nel caso di utente normale l'utente che ha effettuato la ricerca e l'utente soggetto di ricerca coincidono. Essi possono essere differenti solo nel caso un utente dell'ufficio Paghe stia visualizzando i documenti di un altro dipendente. 2 Attenzione: i tempi necessari alla visualizzazione variano a seconda della connettività di rete e dell'impegno del server

11 Figura 12: Pagina risultati di ricerca cedolini. Uscita dall'applicazione Una volta completata la consultazione dei documenti, è necessario effettuare l'uscita (disconnessione dall'applicativo). Si raccomanda di effettuare la disconnessione per evitare che la propria postazione possa essere usata da persone non autorizzate che hanno quindi accesso a documenti personali e riservati (cedolini paga). L'uscita è possibile da ogni pagina Web mediante l'apposito pulsante rosso posto in alto a destra (si veda la sezione Icone e pulsanti usati nel programma). Una volta effettuato l'uscita, il browser visualizzerà nuovamente la pagina di accesso (Figura 1). Un nuovo utente potrà quindi accedere all'applicazione per effetuare le proprie consultazioni. Assegnazione/Modifica password da parte dell'ufficio Contabilità e dei singoli utenti Gli utenti dell'ufficio Contabilità e Gestione Paghe hanno la possibilità di assegnare password personalizzate non soggette a scadenza periodica per gli utenti neo assunti e/o in posizioni particolari nei confronti del Comune di Modena e/o non affiliati presso quest'ultimo. Le password così assegnate sono da usarsi solo ed esclusivamente in combinazione con il codice fiscale per l'accesso all'applicazione e valgono come credenziali solo per tale applicazione e in nessun modo sono valide per altri servizi erogati dal Comune di Modena o dall'ente di affiliazione. La generazione/modifica/visualizzazione delle password utente avviene mediante un apposito pulsante che memorizza i documenti stessi. E' inoltre necessario essere dotati di un programma di lettura documenti PDF (ad esempio Adobe Reader gratuito) per la corretta visualizzazione dei documenti.

12 nella pagina di ricerca principale, che porta l'utente ad una ulteriore pagina Web mediante la quale è possibile gestire le credenziali utente (si veda la Figura 13). I pulsanti e le informazioni visualizzate sono simili all'area di ricerca utente della pagina di ricerca principale, ma questa volta i campi compilabili sono solo il codice fiscale dell'utente e i campi relativi alle password. La ricerca utente avviene sempre e solo tramite il codice fiscale utente. Il programma può generare una password totalmente casuale mediante apposito pulsante, altrimenti la password può essere impostata secondo volontà dell'utente. Si noti che in entrambi i casi la password è case-sensitive: maiuscole e minuscole vanno rispettate. Figura 13: Pagina per la gestione di credenziali utente. La Figura 14 illustra i passi necessari per la modifica/assegnazione di una nuova password utente. Si noti che la maschera di modifica password riconosce il tipo di utente collegato al sistema: nel caso si tratti di un utente dell'ufficio Contaiblità il campo Password corrente risulterà disabilitato e mostrerà la password attualmente assegnata all'utente; questa è anche una modalità di consultazione della password assegnata a ciascun utente. Nel caso l'utente sia un utente normale il campo Password corrente sarà abilitato e non visualizzerà la password attualmente asseganta all'utente stesso: è necessario infatti che un utente conosca e inserica la sua password attuale prima di poterne modificare il valore. In entrambi i casi la modifica della password avviene compilando due campi, rispettivamente Nuova Password e Nuova Password (conferma), al fine di evitare errori di digitazione.

13 Figura 14: Passi necessari per l'assegnazione/modifica di una password utente. 1 immettere il codice fiscale dell'utente 2 (opzionale) ricercare l'utente per verificare la correttezza dei dati 3 (opzionale) generare una password casuale 3 compilare i campi password 4 salvare la password Una volta salvata con successo la password, l'utente viene riportato alla pagina principale di ricerca dalla quale può effettuare una ricerca fra i documenti o impostare la password di un altro utente. Si noti che l'assegnazione password di cui sopra è immediata: l'utente soggetto della modifica password potrà accedere immediatamente mediante il proprio codice fiscale e la password impostata. Qualora si verifichi un errore nel salvataggio della password (ad esempio la vecchia password non è corretta o le due password immesse non sono identiche) l'utente verrà avvisato tramite un messaggio di errore e la pagina di modifica password verrà riproposta. Modifica della propria password da parte di un utente normale Qualora l'utente sia normale (ossia non dell'ufficio Paghe) e abbia effettuato l'accesso tramite il proprio codice fiscale e la password assegnata in prima istanza dall'ufficio Paghe, può modificare quest'ultima password seguendo una procedura analoga a quella descritta nella sezione precedente. Come mostrato nella Figura 15, la sezione di ricerca utente nel caso di utente normale presenta il pulsante di accesso alla modifica della password. Facendo click su tale pulsante l'utente viene portato alla pagina di modifica della propria password. Tale pagine, come mostrato in Figura 16, presenta il campo codice fiscale già precompilato e pari all'utente che sta correntemente eseguendo l'applicazione. Non è possibile ricercare ulteriori utenti poiché l'utente non ha i diritti per modificare le password di altri utenti.

14 1 premere il pulsante di accesso alla gestione di password Figura 15: Pulsante di accesso alla modifica password per un utente normale. L'utente può usufruire della generazione automatica di una password o specificare una password di sua scelta all'interno del campo apposito. Una volta scelta la password testuale (case-sensitive) è necessario premere il pulsante di salvataggio affinché la password risulti persistente. 2 (opzionale) premere questo pulsante per generare una password casuale 2 immettere la password desiderata 3 salvare la password visualizzata per renderla effettiva Figura 16: Modifica della propria password. Si informa che la password fornita agli utenti che accedono tramite codice fiscale è da considerarsi provvisoria. La password dovrà essere immediatamente sostituita da una nuova a cura del dipendente stesso, composta da un minimo di 8 caratteri e che non deve contenere riferimenti agevolmente riconducibili al dipendente stesso. Aiuto in linea E' possibile accedere al presente documento di aiuto da una qualunque pagina del software cliccando sull'icona di aiuto. Icone e pulsanti usati nel programma La seguente tabella riassume le icone usate per i pulsanti e le funzioni del programma.

15 Pulsante Funzione Si trova nella pagina Web Per maggiori dettagli si vedano le sezioni Effettua l'accesso (login) all'applicazione. Prima pagina di accesso (login). Accesso al software Login utente Ricerca un utente in anagrafica Pagina di ricerca principale e pagina di modifica password. Ricerca di un utente in anagrafica Sbianca i campi di ricerca utente. Accesso ad un documento PDF (cedolino) Pagina di ricerca principale Assegnazione/Modifica password da parte dell'ufficio Contabilità e dei singoli utenti Ricerca di un utente in anagrafica Pagina di ricerca Ricerca e visualizzazione dei cedolini paga principale e pagina dei risultati di ricerca documenti. Avvia la ricerca di documenti (cedolini) con i criteri di ricerca specificati Pagina di ricerca principale Ricerca e visualizzazione dei cedolini paga Effettua l'uscita dall'applicazione Ogni pagina (eccetto quella di accesso iniziale) Uscita dall'applicazione Riporta l'utente alla Ogni pagina (eccetto pagina di ricerca quella di accesso principale iniziale e quella di ricerca principale) Pagina di ricerca documenti Porta alla pagina di Pagina di ricerca gestione password e principale (se utente assegna una amministratore) e password casuale. pagina di gestione password. Assegnazione/Modifica password da parte dell'ufficio Contabilità e dei singoli utenti Salva (assegna/modifica) una password utente Assegnazione/Modifica password da parte dell'ufficio Contabilità e dei singoli utenti Pagina di gestione password

16 Utente selezionabile come oggetto di ricerca Pagina di ricerca utenti Ricerca di un utente in anagrafica Utente non selezionabile per la ricerca documenti Pagina di ricerca utenti Ricerca di un utente in anagrafica Icona di aiuto: consente di aprire la presente guida Tutte le pagine Aiuto in linea

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Guida al primo accesso sul SIAN

Guida al primo accesso sul SIAN Guida al primo accesso sul SIAN Il presente documento illustra le modalità operative per il primo accesso al sian e l attivazione dell utenza per poter fruire dei servizi presenti nella parte privata del

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Guida alla compilazione del form di Accreditamento. -Versione Giugno 2013-

Progetto SINTESI. Dominio Provinciale. Guida alla compilazione del form di Accreditamento. -Versione Giugno 2013- Progetto SINTESI Dominio Provinciale Guida alla compilazione del form di Accreditamento -Versione Giugno 2013- - 1 - Di seguito vengono riportate le indicazioni utili per la compilazione del form di accreditamento

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

GESTIONE SOGGETTI INCARICATI MANUALE UTENTE VERSIONE 1.0

GESTIONE SOGGETTI INCARICATI MANUALE UTENTE VERSIONE 1.0 09/01/2015 GESTIONE SOGGETTI INCARICATI MANUALE UTENTE VERSIONE 1.0 PAG. 2 DI 16 INDICE 1. INTRODUZIONE 3 2. PREMESSA 4 3. FUNZIONI RELATIVE AGLI INCARICATI 6 3.1 NOMINA DEI GESTORI INCARICATI E DEGLI

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SU ISTANZE ON LINE A) Credenziali d accesso - B) Dati personali - C) Codice personale - D) Telefono cellulare E) Posta Elettronica Certificata (PEC) - F) Indirizzo e-mail privato

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI

GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI GUIDA ALLA SPEDIZIONE DELLA PRATICA CUR PER IL MANTENIMENTO DELL ISCRIZIONE ALL ALBO REGIONALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI 1. Dotazioni informatiche minime: Pc con accesso ad internet Contratto Telemaco

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua in MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 40 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3. Accreditamento

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Accesso all Area di Lavoro

Accesso all Area di Lavoro Accesso all Area di Lavoro Una volta che l Utente ha attivato le sue credenziali d accesso Username e Password può effettuare il login e quindi avere accesso alla propria Area di Lavoro. Gli apparirà la

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A.

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. I passi necessari per completare la procedura sono:

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4

Banche Dati del Portale della Trasparenza. Manuale del sistema di gestione. Versione 2.4 Banche Dati del Portale della Trasparenza Manuale del sistema di gestione Versione 2.4 Sommario Introduzione e definizioni principali... 3 Albero dei contenuti del sistema Banche Dati Trasparenza... 3

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE

GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PIATTAFORMA PER LA CERTIFICAZIONE DEI CREDITI GUIDA ALLA REGISTRAZIONE PER LE AMMINISTRAZIONI E GLI ENTI PUBBLICI Versione 1.1 del 06/12/2013 Sommario Premessa... 3 Passo 1 - Registrazione dell Amministrazione/Ente...

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura!

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! Sei un nuovo amministrato? NoiPA - Servizi

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica Registrazione delle famiglie Come avviene la registrazione da parte delle famiglie La registrazione alle Iscrizioni on-line è necessaria per ottenere le credenziali di accesso al servizio. La registrazione

Dettagli

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 - 1 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 Manuale utente - 1 - Proteus PA - 2 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Indice 1

Dettagli

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by

PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori PANDORA is powered by PANDORA Sistema di Telecontrollo per Ascensori l'espressione v a s o d i P a n d o r a viene usata metaforicamente per alludere all'improvvisa scoperta di un problema o una serie di problemi che per molto

Dettagli

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria MANUALE D USO 1 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2.... 4 3. INVIO CERTIFICATO DI MALATTIA... 4 3.1 SELEZIONE...

Dettagli

Guida alla compilazione

Guida alla compilazione Guida alla compilazione 1 Guida alla compilazione... 1 PARTE I REGISTRAZIONE ORGANIZZAZIONE... 5 LA PRIMA REGISTRAZIONE... 5 ACCESSO AREA RISERVATA (LOGIN)...11 ANAGRAFICA ORGANIZZAZIONE...12 ANAGRAFICA

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Chi può accedere? Il servizio è riservato a tutti gli utenti istituzionali provvisti di account di posta elettronica d'ateneo nel formato nome.cognome@uninsubria.it

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

- Utenti di II livello, autorizzati da Ateneo o Strutture

- Utenti di II livello, autorizzati da Ateneo o Strutture SUA-RD - NOTE TECNICHE PER L UTILIZZO DELL INTERFACCIA Utenze abilitate alla compilazione della scheda SUA-RD: - Ateneo - Strutture (Dipartimenti/Facoltà) - Utenti di II livello, autorizzati da Ateneo

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli