Organizzazione delle informazioni: Database

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Organizzazione delle informazioni: Database"

Transcript

1 Organizzazione delle informazioni: Database Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio Sito Web del corso:

2 DATABASE: DEFINIZIONE Un database può essere considerato come una raccolta di informazioni o un insieme di dati attinenti un unico argomento o argomenti diversi, ma tra loro correlati. Può essere paragonato ad un armadio raccoglitore nei cassetti del quale vengono archiviati i documenti riguardanti lo stesso argomento o lo stesso tipo di informazione. I dati che in esso sono archiviati vengono organizzati e strutturati secondo l impostazione logica fornita dall utente. Esempi di database: elenco degli articoli in magazzino, elenco dei libri di una libreria, elenco dei pazienti di un ospedale, ecc.

3 DATABASE: DEFINIZIONE Un database è un archivio informatizzato, e rispetto ad un archivio cartaceo offre notevoli vantaggi: ricerca filtro selezione possibilità di calcolo verifica di condizioni

4 I DBMS La possibilità di gestire gli archivi tramite l elaboratore ha migliorato i processi di memorizzazione e recupero dei dati grazie alla creazione di software specifici per la gestione di banche dati chiamati Data Base Management System (DBMS). I DBMS unificano in un unico software applicativo le funzionalità di archiviazione e gestione dei dati. Uno dei DBMS più conosciuti è Microsoft Access. Alla base di un DBMS vi è il linguaggio SQL (Structured Query Language), linguaggio standardizzato per database basati sul modello relazionale (RDBMS).

5 IL MODELLO RELAZIONALE Il modello relazionale è un modello logico di rappresentazione/strutturazione dei dati di un Database. I database moderni si fondano sulla possibilità di poter rappresentare le informazioni per mezzo di una struttura chiamata relazione (o tabella), motivo per cui sono definiti relazionali. Prima del modello relazionale i modelli principali erano il modello gerarchico e quello reticolare.

6 ELEMENTI DI UN DATABASE Indipendentemente dal software utilizzato gli elementi (oggetti) di un database sono i seguenti: Tabelle Maschere Query Report Macro e moduli

7 LE TABELLE La tabelle rappresentano l oggetto del Database deputate alla memorizzazione dei dati. Ogni tabella contiene informazioni su un particolare argomento (clienti, ordini, fornitori). Una tabella è costituita da un insieme di domini e viene rappresentata con una struttura bidimensionale formata da: Colonne (campi o attributi) Righe (record o tuple)

8 LE MASCHERE Le Maschere rappresentano un interfaccia grafica gradevole tramite la quale l utente può consultare, modificare, eliminare o aggiungere i dati presenti nel database. Una maschera può visualizzare i campi provenienti da tabelle diverse e permette di aggiungere immagini, commenti o note ai campi.

9 LE QUERY Le query sono lo strumento usato per interrogare il database ed estrarre (visualizzare) i dati a cui si è interessati. Tramite una query, in pratica, l utente genera una vista personalizzata dei dati. Alle query di selezione si affiancano le query di aggiornamento, le query di inserimento, le query di eliminazione, le query di creazione di nuove tabelle.

10 I REPORT I Report consentono di organizzare e riepilogare le informazioni contenute in un database, riordinando i dati provenienti da una tabella o da una query. I Report permettono di stampare i dati al fine di una loro analisi, e consentono all utente di scegliere tra una serie di layout preimpostati funzionali ad una impaginazione grafica efficace e gradevole.

11 MACRO E MODULI Sono strumenti avanzati che consentono di automatizzare alcune operazioni. Le macro rendono possibile la creazione di procedure automatiche senza avere conoscenze di programmazione avanzate, in modo da semplificare le operazioni più frequenti. I moduli rappresentano maschere con funzioni avanzate contenenti procedure scritte in linguaggio VBA.

12 PROGETTARE UN DATABASE Un buon database deve presentare il requisito della non ridondanza, il che consiste nell evitare di duplicare inutilmente le informazioni in esso contenute. Per questo motivo nel costruire un database relazionale vengono previste più tabelle che possono essere collegate tra loro. L efficienza di un database dipende strettamente da una sua corretta progettazione, da una corretta individuazione degli scopi da perseguire, delle tabelle, dei campi e delle relazioni.

13 PROGETTARE UN DATABASE Si consideri la gestione delle vendite di un negozio online. La soluzione in figura (riunire tutti i dati in una sola tabella) mette in evidenza i problemi derivanti da una non adeguata progettazione. La soluzione adeguata è suddividere i dati in tabelle diverse collegate tramite delle relazioni.

14 PROGETTARE UN DATABASE Codice cliente TABELLA - CLIENTI Cognome Nome Data nascita città 001 Rossi Mario 01/01/1980 Cosenza TABELLA - ACQUISTI Data acquisto Cliente Articolo Q.tà 13/12/ A1 1 TABELLA - ARTICOLI Codice articolo Descrizione Prezzo Produttore A1 Smartphone 600 Samsung

15 PROGETTARE UN DATABASE Le fasi di progettazione di un database possono essere così elencate: Definizione dello scopo Definizione delle tabelle Definizione dei campi (attributi) Definizione della chiave primaria (se necessaria) Definizione delle relazioni Analisi e ritocchi finali alla struttura

16 CREARE DATABASE IN ACCESS Dopo aver aperto il programma cliccare su Database vuoto e salvarlo indicando il nome e la cartella di memorizzazione. Viene creato il database e viene aperta una tabella in visualizzazione foglio dati. Le modalità di creazione di una tabella in Access sono due: Foglio dati: i dati della tabella vengono visualizzati come in un foglio elettronico; Struttura: permette di definire tutti i dettagli dei campi della tabella.

17 CREARE DATABASE IN ACCESS La finestra Visualizzazione Struttura per creare una tabella:

18 CREARE DATABASE IN ACCESS Nome campo: nome che si vuole dare al campo; Tipo di dati: è il tipo di dati che si potrà inserire nel campo (ad esempio: cognome sarà testo, data nascita sarà data/ora, prezzo sarà valuta, ecc.); Descrizione: è facoltativa e serve a facilitare la comprensione del campo o dei dati che contiene.

19 CREARE DATABASE IN ACCESS Tipi di dato in Access Testo: da usare per i campi che contengono dati alfanumerici e che non devono essere usati in calcoli. Fino ad un massimo di 255 caratteri. Memo: per campi con testi di dimensioni grandi, fino a circa caratteri. Numerico: per campi con dati da usare in calcoli matematici. Si può definire la dimensione del numero. Data/ora: per campi che riguardano date e ore. Valuta: adatto a valute e dati usati in calcoli matematici. Contatore: numero sequenziale univoco che si incrementa di una unità ogni volta che si aggiunge un record.

20 CREARE DATABASE IN ACCESS Tipi di dato in Access Si/No: campo che può contenere solo uno tra due valori alternativi. Oggetto OLE: usato per collegare o allegare oggetti e file. Collegamento ipertestuale: usato per memorizzare collegamenti ipertestuali (indirizzi Web, , ecc.) Allegati: per aggiungere uno o più elemento di dati (file Word, Excel, PowerPoint, ecc.) Ricerca guidata: campo che consente di scegliere un valore da un altra tabella o da un elenco di valori.

21 CREARE DATABASE IN ACCESS Al termine della creazione della struttura della tabella, se non indicata, Access chiederà se è il caso di creare un campo Chiave primaria. La chiave primaria è un campo che permette di identificare univocamente ogni record della tabella e consente di creare relazioni tra le tabelle senza ambiguità. Caratteristica della chiave primaria è che non può assumere valori ripetuti (es.: matricola degli studenti, Codice fiscale, Partita Iva di un azienda, codice di magazzino di un articolo, ecc.)

22 CREARE DATABASE IN ACCESS L assegnazione del ruolo di chiave primaria ad un campo avviene cliccando sul pulsante Chiave primaria nella scheda Progettazione.

23 CREARE DATABASE IN ACCESS Per creare delle relazioni tra le tabelle di un database attivare la finestra Relazioni cliccando sul pulsante omonimo nella scheda Strumenti database.

24 CREARE DATABASE IN ACCESS La prima volta sarà necessario aggiungere le tabelle alla finestra. Per creare relazioni trascinare il campo chiave primaria di una tabella al campo correlato dalla seconda tabella (chiave esterna). Apparirà la finestra Modifica relazioni.

25 CREARE DATABASE IN ACCESS Cliccando su Crea viene creata la relazione segnalata da una linea tra le due tabelle. Nella finestra c è la possibilità di applicare anche l Integrità referenziale. In tal caso entrambi i campi devono avere lo stesso tipo di dato.

26 CREARE DATABASE IN ACCESS Le relazioni tra tabelle possono essere modificare in qualsiasi momento cliccando due volte sulla linea che le collega.

Cultura Tecnologica di Progetto

Cultura Tecnologica di Progetto Cultura Tecnologica di Progetto Politecnico di Milano Facoltà di Disegno Industriale - DATABASE - A.A. 2003-2004 2004 DataBase DB e DataBase Management System DBMS - I database sono archivi che costituiscono

Dettagli

I database relazionali (Access)

I database relazionali (Access) I database relazionali (Access) Filippo TROTTA 04/02/2013 1 Prof.Filippo TROTTA Definizioni Database Sistema di gestione di database (DBMS, Database Management System) Sistema di gestione di database relazionale

Dettagli

INFORMATICA PER LE APPLICAZIONI ECONOMICHE PROF.SSA BICE CAVALLO

INFORMATICA PER LE APPLICAZIONI ECONOMICHE PROF.SSA BICE CAVALLO Basi di dati: Microsoft Access INFORMATICA PER LE APPLICAZIONI ECONOMICHE PROF.SSA BICE CAVALLO Database e DBMS Il termine database (banca dati, base di dati) indica un archivio, strutturato in modo tale

Dettagli

Access. P a r t e p r i m a

Access. P a r t e p r i m a Access P a r t e p r i m a 1 Esempio di gestione di database con MS Access 2 Cosa è Access? Access e un DBMS che permette di progettare e utilizzare DB relazionali Un DB Access e basato sui concetti di

Dettagli

I Database con ACCESS. Prof. Michele SIMONE

I Database con ACCESS. Prof. Michele SIMONE I Database con ACCESS Archivi tradizionali Database Definizione di ARCHIVIO Un archivio è un insieme organizzato di informazioni tra cui esiste un nesso logico, cioè una raccolta di dati correlati tra

Dettagli

Uso delle basi di dati DBMS. Cos è un database. DataBase. Esempi di database

Uso delle basi di dati DBMS. Cos è un database. DataBase. Esempi di database Uso delle basi di dati Uso delle Basi di Dati Il modulo richiede che il candidato comprenda il concetto di base dati (database) e dimostri di possedere competenza nel suo utilizzo. Cosa è un database,

Dettagli

Corso di Access. Prerequisiti. Modulo L2A (Access) 1.1 Concetti di base. Utilizzo elementare del computer Concetti fondamentali di basi di dati

Corso di Access. Prerequisiti. Modulo L2A (Access) 1.1 Concetti di base. Utilizzo elementare del computer Concetti fondamentali di basi di dati Corso di Access Modulo L2A (Access) 1.1 Concetti di base 1 Prerequisiti Utilizzo elementare del computer Concetti fondamentali di basi di dati 2 1 Introduzione Un ambiente DBMS è un applicazione che consente

Dettagli

Database e Microsoft Access. Ing. Antonio Guadagno

Database e Microsoft Access. Ing. Antonio Guadagno Database e Microsoft Access Ing. Antonio Guadagno Database e Microsoft Access Un Database non è altro che un insieme di contenitori e di strumenti informatici che ci permette di gestire grossi quantitativi

Dettagli

Master in Evidence-Based Practice e Metodologia della Ricerca Clinico Assistenziale Mita Parenti. Introduzione ai Database Relazionali

Master in Evidence-Based Practice e Metodologia della Ricerca Clinico Assistenziale Mita Parenti. Introduzione ai Database Relazionali Master in Evidence-Based Practice e Metodologia della Ricerca Clinico Assistenziale Mita Parenti Introduzione ai Database Relazionali Obiettivo e Struttura del corso Comprendere i concetti e gli aspetti

Dettagli

DATABASE RELAZIONALI

DATABASE RELAZIONALI 1 di 54 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II DIPARTIMENTO DI DISCIPLINE STORICHE ETTORE LEPORE DATABASE RELAZIONALI Dott. Simone Sammartino Istituto per l Ambiente l Marino Costiero I.A.M.C. C.N.R.

Dettagli

L ARCHIVIAZIONE E LA GESTIONE DATI ATTRAVERSO L INTERAZIONE TRA MICROSOFT ACCESS ED EXCEL 1 INTRODUZIONE

L ARCHIVIAZIONE E LA GESTIONE DATI ATTRAVERSO L INTERAZIONE TRA MICROSOFT ACCESS ED EXCEL 1 INTRODUZIONE Roccatello Ing. Eduard L ARCHIVIAZIONE E LA GESTIONE DATI ATTRAVERSO L INTERAZIONE TRA MICROSOFT ACCESS ED EXCEL 1 INTRODUZIONE Agenda Presentazione docente Definizione calendario Questionario pre corso

Dettagli

DBMS. Esempi di database. DataBase. Alcuni esempi di DBMS DBMS. (DataBase Management System)

DBMS. Esempi di database. DataBase. Alcuni esempi di DBMS DBMS. (DataBase Management System) (DataBase Management System) Sistemi di ges3one di basi di da3 Un Database Management System è un sistema software progettato per consentire la creazione e manipolazione efficiente di database (collezioni

Dettagli

Il DATABASE Access. Concetti Fondamentali

Il DATABASE Access. Concetti Fondamentali Il DATABASE Access Concetti Fondamentali Con la nascita delle comunità di uomini, si è manifestata la necessità di conservare in maniera ordinata informazioni per poi poterne usufruire in futuro. Basta

Dettagli

Basi di dati. Microsoft Access. Cosa è. Pietro Pala (pala@dsi.unifi.it) Come iniziare. Aprire un database. Creare un database. Creare un database

Basi di dati. Microsoft Access. Cosa è. Pietro Pala (pala@dsi.unifi.it) Come iniziare. Aprire un database. Creare un database. Creare un database Cosa è Basi di dati Pietro Pala (pala@dsi.unifi.it) Microsoft Access Access è un DBMS relazionale in grado di supportare: Specifica grafica dello schema della base dati Specifica grafica delle interrogazioni

Dettagli

Prof.Claudio Maccherani [rielaborazione e ampliamento, nella prima parte, delle dispense di???]

Prof.Claudio Maccherani [rielaborazione e ampliamento, nella prima parte, delle dispense di???] 2000 Prof.Claudio Maccherani [rielaborazione e ampliamento, nella prima parte, delle dispense di???] Access, della Microsoft, è uno dei programmi di gestione dei database (DBMS, Data Base Management System)

Dettagli

Modulo 5 Database. Diapo: 1

Modulo 5 Database. Diapo: 1 Modulo 5 Database Diapo: 1 5.1 Usare l applicazione 5.1.1 Concetti FondamentaliCos è un database??? Database: Insieme di dati riguardanti lo stesso argomento (o argomenti correlati) Insieme strutturato

Dettagli

Sistemi Informativi e Basi di Dati

Sistemi Informativi e Basi di Dati Sistemi Informativi e Basi di Dati Laurea Specialistica in Tecnologie di Analisi degli Impatti Ecotossicologici Docente: Francesco Geri Dipartimento di Scienze Ambientali G. Sarfatti Via P.A. Mattioli

Dettagli

corso di Access MICROSOFT ACCESS Docente: Andrea Mereu Università degli studi di Cagliari 16 aprile 9 maggio 2012

corso di Access MICROSOFT ACCESS Docente: Andrea Mereu Università degli studi di Cagliari 16 aprile 9 maggio 2012 1 MICROSOFT ACCESS 1 Docente: Andrea Mereu Università degli studi di Cagliari 16 aprile 9 maggio 2012 Che cos'è Access? 2 Access è un'applicazione database (DBMS), cioè un programma che serve a gestire

Dettagli

Introduzione ai database relazionali. www.mariogentili.it mario.gentili@mariogentili.it

Introduzione ai database relazionali. www.mariogentili.it mario.gentili@mariogentili.it Introduzione ai database relazionali 1 Introduzione ai database relazionali 2 Elementi di progetto di un DB relazionale 3 Costruzione e visita di una base di dati 4 Access ed i suoi oggetti 5 Operare sui

Dettagli

Microsoft Access. Microsoft Access

Microsoft Access. Microsoft Access Microsoft Access E. Tramontana E. Tramontana 1 Microsoft Access Un Database è una collezione di dati relazionati e strutturati MS Access è uno strumento per la gestione di Database Consente di archiviare

Dettagli

DBMS (Data Base Management System)

DBMS (Data Base Management System) Cos'è un Database I database o banche dati o base dati sono collezioni di dati, tra loro correlati, utilizzati per rappresentare una porzione del mondo reale. Sono strutturati in modo tale da consentire

Dettagli

Informatica - Office

Informatica - Office Informatica - Office Corso di Informatica - Office Base - Office Avanzato Corso di Informatica Il corso intende insegnare l utilizzo dei concetti di base della tecnologia dell informazione - Windows Word

Dettagli

Microsoft Access 2000

Microsoft Access 2000 Microsoft Access 2000 Corso introduttivo per l ECDL 2004 Pieralberto Boasso Indice Lezione 1: le basi Lezione 2: le tabelle Lezione 3: creazione di tabelle Lezione 4: le query Lezione 5: le maschere Lezione

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Base Dati Introduzione

Base Dati Introduzione Università di Cassino Facoltà di Ingegneria Modulo di Alfabetizzazione Informatica Base Dati Introduzione Si ringrazia l ing. Francesco Colace dell Università di Salerno Gli archivi costituiscono una memoria

Dettagli

Basi di Dati e Microsoft Access

Basi di Dati e Microsoft Access Basi di Dati e Microsoft Access Lun: 16-18 e Mer: 14-17 Alessandro Padovani padoale@email.it Database: definizione Un database (DB) è una collezione di informazioni organizzata in gruppi, che consentono

Dettagli

7. Microsoft Access. 1) Introduzione a Microsoft Access

7. Microsoft Access. 1) Introduzione a Microsoft Access 1) Introduzione a Microsoft Access Microsoft Access è un programma della suite Microsoft Office utilizzato per la creazione e gestione di database relazionali. Cosa è un database? Un database, o una base

Dettagli

Microsoft Office 2007 Master

Microsoft Office 2007 Master Microsoft Office 2007 Master Word 2007, Excel 2007, PowerPoint 2007, Access 2007, Outlook 2007 Descrizione del corso Il corso è rivolto a coloro che, in possesso di conoscenze informatiche di base, intendano

Dettagli

MODULO 5 DATA BASE PROGRAMMA. Progettazione rapida introduzione alla progettazione di DB

MODULO 5 DATA BASE PROGRAMMA. Progettazione rapida introduzione alla progettazione di DB MODULO 5 DATA BASE MODULO 5 - DATA BASE 1 PROGRAMMA Introduzione: concetti generali di teoria Progettazione rapida introduzione alla progettazione di DB Utilizzo di Access pratica sulla creazione e l utilizzo

Dettagli

CORSO ACCESS PARTE II. Esistono diversi tipi di aiuto forniti con Access, generalmente accessibili tramite la barra dei menu (?)

CORSO ACCESS PARTE II. Esistono diversi tipi di aiuto forniti con Access, generalmente accessibili tramite la barra dei menu (?) Ambiente Access La Guida di Access Esistono diversi tipi di aiuto forniti con Access, generalmente accessibili tramite la barra dei menu (?) Guida in linea Guida rapida Assistente di Office indicazioni

Dettagli

ECDL - Database. European Computer Driving Licence - Modulo 5 - Database LEZIONE 2

ECDL - Database. European Computer Driving Licence - Modulo 5 - Database LEZIONE 2 ECDL - Database European Computer Driving Licence - Modulo 5 - Database LEZIONE 2 Ripasso Introduzione - Ripasso Cosa si intende per dbms? e cosa per database? Quali sono gli elementi che lo compongono?

Dettagli

Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 9: Query Maschere Report. Facoltà di Lingue e Letterature Straniere

Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 9: Query Maschere Report. Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 9: Query Maschere Report Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Le QUERY 2 Che cos è una Query? Una Query rappresenta uno strumento per interrogare un database.

Dettagli

Dispensa di database Access

Dispensa di database Access Dispensa di database Access Indice: Database come tabelle; fogli di lavoro e tabelle...2 Database con più tabelle; relazioni tra tabelle...2 Motore di database, complessità di un database; concetto di

Dettagli

ECDL advanced. Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di Comunicazione PROVA DI SELEZIONE

ECDL advanced. Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di Comunicazione PROVA DI SELEZIONE Tecnico Superiore per la grafica, la multicanalità, gli strumenti e i sistemi di omunicazione PROV DI SELEZIONE EDL advanced ognome e nome del candidato: Parte EXEL Excel è destinato prevalentemente a:

Dettagli

Appunti sulle basi di dati. Cos è una base base di dati? Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sulle basi di dati. Cos è una base base di dati? Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sulle basi di dati D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è una base di dati? 2 3 Cos è una base base di dati? Cos è una base di dati? Una base di

Dettagli

Maria Grazia Ottaviani. informatica, comunicazione e multimedialità

Maria Grazia Ottaviani. informatica, comunicazione e multimedialità Maria Grazia Ottaviani informatica, comunicazione e multimedialità unità 4 Ambiente Database 2 modulo access. gli archivi elettronici Unità 4 Ambiente Database Unità 5 Creazione di un database Lezioni

Dettagli

1. I database. La schermata di avvio di Access

1. I database. La schermata di avvio di Access 7 Microsoft Access 1. I database Con il termine database (o base di dati) si intende una raccolta organizzata di dati, strutturati in maniera tale che, effettuandovi operazioni di vario tipo (inserimento

Dettagli

Free.intershop.it Manuali gratis online Microsoft Office Access

Free.intershop.it Manuali gratis online Microsoft Office Access Free.intershop.it Manuali gratis online Microsoft Office Access Corso di Access INTRODUZIONE AL DATABASE Struttura del Database Il Database è un archivio elettronico, dotato di un programma di interfaccia

Dettagli

Creazione ed uso di un data base in ACCESS Lezioni ed esercizi

Creazione ed uso di un data base in ACCESS Lezioni ed esercizi Creazione ed uso di un data base in ACCESS Lezioni ed esercizi 1 ACCESS Gli archivi Gli archivi sono un insieme organizzato di informazioni. Aziende Clienti e fornitori Personale Magazzino Enti pubblici

Dettagli

Introduzione ai database I concetti fondamentali Database e DBMS Per comprendere appieno cos'è un Database e quali sono i vantaggi legati al suo impiego, soprattutto nel settore gestionale, è necessario

Dettagli

Facoltà di Farmacia - Corso di Informatica

Facoltà di Farmacia - Corso di Informatica Basi di dati Riferimenti: Curtin cap. 8 Versione: 13/03/2007 1 Basi di dati (Database, DB) Una delle applicazioni informatiche più utilizzate, ma meno conosciute dai non informatici Avete già interagito

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro ACCESS 2000 INDICE 1. NOZIONI GENERALI... 4 1.1 INTRODUZIONE... 4 1.2 PASSI DA SEGUIRE PER LA COSTRUZIONE DI UN PROGRAMMA UTILIZZANDO MS ACCESS... 4 1.3 ANALISI... 5 1.4 TABELLE

Dettagli

IIS D ORIA - UFC PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO SERVIZI COMMERCIALI MATERIA INFORMATICA ANNO DI CORSO 2^ A INDICE DELLE UFC

IIS D ORIA - UFC PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO SERVIZI COMMERCIALI MATERIA INFORMATICA ANNO DI CORSO 2^ A INDICE DELLE UFC INDICE DELLE UFC 1 SCHEDE di ripasso MODULO 3 (WORD) MODULO 4 (EXCEL) 2 BASI DI DATI (ACCESS) 3 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE (POWERPOINT) 4 NAVIGAZIONE WEB E COMUNICAZIONE DETTAGLIO UFC 1 Schede di ripasso

Dettagli

DATABASE = collezione di oggetti, ovvero contenitore di dati

DATABASE = collezione di oggetti, ovvero contenitore di dati DATABASE = collezione di oggetti, ovvero contenitore di dati ACCESS = RDBMS (Relationship DataBase Management System). Ovvero software per creare e gestire database RELAZIONALI Un database è uno strumento

Dettagli

MICROSOFT ACCESS. Sommario del Corso

MICROSOFT ACCESS. Sommario del Corso MICROSOFT ACCESS Revisione dispense n 5 Sommario del Corso MICROSOFT ACCESS... 1 INTRODUZIONE... 2 Il Database di Microsoft Access... 2 GLI OGGETTI... 3 Gli oggetti del database... 3 Visualizzazioni degli

Dettagli

Progettazione di un database

Progettazione di un database Progettazione di un database Progettazione di un database In questo modulo vengono brevemente introdotti alcuni concetti di base riguardanti la strutturazione logica e la normalizzazione dei database.

Dettagli

Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale

Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale + Strumenti digitali per la comunicazione A.A 2013/14 Esercitazione n. 9: Creazione di un database relazionale Scopo: Scopo di questa esercitazione è la creazione di una base dati relazionale per la gestione

Dettagli

Esercizio sui data base "Gestione conti correnti"

Esercizio sui data base Gestione conti correnti Database "Gestione conto correnti" Testo del quesito La banca XYZ vuole informatizzare le procedure di gestione dei conti correnti creando un archivio dei correntisti (Cognome, Nome, indirizzo, telefono,

Dettagli

Descrizione dettagliata dell ambiente Access 2007

Descrizione dettagliata dell ambiente Access 2007 01 Descrizione dettagliata dell ambiente Access 2007 Premessa Premettiamo da subito che Microsoft Access risulta essere uno degli applicativi della famiglia di Microsoft Office con una curva di apprendimento

Dettagli

CORSO INTEGRATO DI ELEMENTI DI INFORMATICA, LABORATORIO DI INFORMATICA RETI INTERNET Polo C. Base dei dati. Anno accademico 2009/2010-2^ anno Polo C

CORSO INTEGRATO DI ELEMENTI DI INFORMATICA, LABORATORIO DI INFORMATICA RETI INTERNET Polo C. Base dei dati. Anno accademico 2009/2010-2^ anno Polo C CORSO INTEGRATO DI ELEMENTI DI INFORMATICA, LABORATORIO DI INFORMATICA RETI INTERNET Polo C Base dei dati Anno accademico 2009/2010-2^ anno Polo C Docenti: Prof. Ing. Paolo Arena Prof. Ing. Giovanni Caffarelli

Dettagli

Progettazione di Basi di Dati

Progettazione di Basi di Dati Progettazione di Basi di Dati Prof. Nicoletta D Alpaos & Prof. Andrea Borghesan Entità-Relazione Progettazione Logica 2 E il modo attraverso il quale i dati sono rappresentati : fa riferimento al modello

Dettagli

LABORATORIO INFORMATICO Basi di Dati MS Access

LABORATORIO INFORMATICO Basi di Dati MS Access LABORATORIO INFORMATICO Basi di Dati MS Access MS Access 1 Sistemi Informativi I sistemi informativi hanno il compito di: raccogliere organizzare conservare i dati; ES: l elenco degli iscritti ad una Facoltà

Dettagli

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia Panoramica di Access 2010 A B C D E Elementi dell interfaccia A Scheda File (visualizzazione Backstage) Consente l accesso alla nuova visualizzazione backstage di Access 2010, che contiene un menu di comandi

Dettagli

ECDL - Modulo 5 - Basi di dati

ECDL - Modulo 5 - Basi di dati ECDL - Modulo 5 - Basi di dati Roberto Albiero 1 Usare l applicazione 1.1 Concetti fondamentali Quotidianamente, nel nostro lavoro, abbiamo la necessità di trovare, manipolare e gestire dei dati. Essi

Dettagli

Corso di Archivistica

Corso di Archivistica Corso di Archivistica e gestione documentale Prima Parte - Area Informatica Le tabelle Lezione 6 Creare un data base Introduzione La presente è la prima di una serie di lezioni finalizzate alla creazione

Dettagli

Programma del Corso per Segretaria d Azienda:

Programma del Corso per Segretaria d Azienda: Programma del Corso per Segretaria d Azienda: Modulo 1. Uso del computer e gestione file Utilizzare le funzioni principali del sistema operativo, incluse la modifica delle impostazioni principali e l utilizzo

Dettagli

Modulo di Informatica

Modulo di Informatica CORSO INTEGRATO DI FISICA, INFORMATICA E STATISTICA MEDICA Modulo di Informatica Base Dati Anno accademico 2011/2012-1^ anno Canale A Docenti: Prof. Ing. Paolo Arena Prof. Ing. Giovanni Caffarelli 2 Base

Dettagli

Database. Organizzazione di archivi mediante basi di dati. ing. Alfredo Cozzi 1

Database. Organizzazione di archivi mediante basi di dati. ing. Alfredo Cozzi 1 Database Organizzazione di archivi mediante basi di dati ing. Alfredo Cozzi 1 Il database è una collezione di dati logicamente correlati e condivisi, che ha lo scopo di soddisfare i fabbisogni informativi

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara - A.A. 2014/15 Dott. Valerio Muzzioli ORDINAMENTO DEI DATI

Università degli Studi di Ferrara - A.A. 2014/15 Dott. Valerio Muzzioli ORDINAMENTO DEI DATI ORDINAMENTO DEI DATI Quando si ordina un elenco (ovvero una serie di righe contenenti dati correlati), le righe sono ridisposte in base al contenuto di una colonna specificata. Distinguiamo due tipi di

Dettagli

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (C.I. 15) Access

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (C.I. 15) Access Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Informatica Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (C.I. 15) Anno Accademico 2009/2010 Docente: ing. Salvatore Sorce Access C.d.L. in Igiene

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 5 Basi di dati Access Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 5 Basi di dati Access Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 5 Basi di dati Access Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 5: Basi di dati con Access 2 Modulo 5 Basi di dati Access G. Pettarin

Dettagli

Archivi e Basi di Dati

Archivi e Basi di Dati Archivi e Basi di Dati A B C File Programma 1 Programma 2 A B C File modificati Programma 1 DBMS DB Programma 2 Informatica Generale (CdL in E&C), A.A. 2000-2001 55 Problemi nella gestione di archivi separati

Dettagli

Dispense Corso Access

Dispense Corso Access Dispense Corso Access Introduzione La dispensa più che affrontare Access, dal punto di vista teorico, propone l implementazione di una completa applicazione Access, mettendo in risalto i punti critici

Dettagli

ECDL AM5 Access Advanced

ECDL AM5 Access Advanced SANDRO GALLEA ECDL AM5 Access Advanced Guida alla prova d esame per la patente europea di informatica Indice Premessa...pag. 9 AM5.1 Progettazione delle tabelle AM5.1.1 Campi, colonne...» 11 AM5.1.1.1

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Antonino Bella Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute Istituto Superiore di Sanità 1 Base di Dati 2 Database: Concetti (1) Database Collezione

Dettagli

Silvana Lombardi Piero Del Gamba. Modulo AM5 Database. Guida introduttiva Syllabus 2.0. Edizione 2011. Livello Avanzato

Silvana Lombardi Piero Del Gamba. Modulo AM5 Database. Guida introduttiva Syllabus 2.0. Edizione 2011. Livello Avanzato Edizione 2011 Silvana Lombardi Piero Del Gamba Modulo AM5 Database Guida introduttiva Syllabus 2.0 Livello Avanzato Software di Riferimento: Microsoft Access XP/2007 Silvana Lombardi Piero Del Gamba Modulo

Dettagli

Istituto Angioy Informatica BASI DI DATI. Prof. Ciaschetti

Istituto Angioy Informatica BASI DI DATI. Prof. Ciaschetti Istituto Angioy Informatica BASI DI DATI Prof. Ciaschetti Introduzione e prime definizioni Una Base di dati o Database è un archivio elettronico opportunamente organizzato per reperire in modo efficiente

Dettagli

Dispensedi Access. Via Paleologi, 22

Dispensedi Access. Via Paleologi, 22 Accreditamento Regione Piemonte Sede operativa di formazione professionale Organismo: certificato nr. 098/001 ER 0988/2003 ES-0988/2003 ISO 9001:2000 Dispensedi Access CampusLab - Agenzia Formativa Sede

Dettagli

Access Lezione 01. Basi di dati. Parte prima. (Per andare direttamente su un argomento, fare clic con il mouse sul titolo nell indice sottostante)

Access Lezione 01. Basi di dati. Parte prima. (Per andare direttamente su un argomento, fare clic con il mouse sul titolo nell indice sottostante) Access Lezione 01 Basi di dati Parte prima (Per andare direttamente su un argomento, fare clic con il mouse sul titolo nell indice sottostante) 1.0 Access e le basi di dati 1.1 Primi passi 1.2 Aprire programma

Dettagli

Concetti fondamentali dei database database Cos'è un database Principali database

Concetti fondamentali dei database database Cos'è un database Principali database Concetti fondamentali dei database Nella vita di tutti i giorni si ha la necessità di gestire e manipolare dati. Le operazioni possono essere molteplici: ricerca, aggregazione con altri e riorganizzazione

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica

Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica Corso di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni A.A. 2011/2012 Prof. Ing. Ivan Giammona

Dettagli

Piano didattico. Disporre il testo in colonne. Modificare l aspetto di un grafico

Piano didattico. Disporre il testo in colonne. Modificare l aspetto di un grafico Piano didattico Word Specialist Creare un documento Iniziare con Word Creare un documento Salvare un file per utilizzarlo in un altro programma Lavorare con un documento esistente Modificare un documento

Dettagli

Basi di dati Microsoft Access

Basi di dati Microsoft Access Basi di dati Microsoft Access Importare dati esterni Prof. Francesco Accarino IIS Altiero Spinelli via Leopardi 132 Sesto San Giovanni Breve Introduzione a Microsoft Access 2007 Microsoft Access 2007 è

Dettagli

MODULO 5 PROGRAMMA DI DATA BASE MICROSOFT ACCESS 2007. Prof. Giuseppe Di Capua

MODULO 5 PROGRAMMA DI DATA BASE MICROSOFT ACCESS 2007. Prof. Giuseppe Di Capua Appunti del Prof. Giuseppe Di Capua MODULO 5 PROGRAMMA DI DATA BASE MICROSOFT ACCESS 2007 Prof. Giuseppe Di Capua INDICE 1 CONCETTI DI BASE SUI DATABASE... 3 1.1 DATABASE E DBMS... 3 1.2 CHIAVE PRIMARIA...

Dettagli

MICROSOFT ACCESS. Fabrizio Barani 1

MICROSOFT ACCESS. Fabrizio Barani 1 MICROSOFT ACCESS Premessa ACCESS è un programma di gestione di banche dati, consente la creazione e modifica dei contenitori di informazioni di un database (tabelle), l inserimento di dati anche mediante

Dettagli

Programma del corso Core. Programma del corso Advanced. Programma del corso Expert. Contents

Programma del corso Core. Programma del corso Advanced. Programma del corso Expert. Contents Contents Programma del corso Core L ambiente di lavoro e le funzioni di base (Durata del modulo: 4 ore) Introduzione operazioni fondamentali modifica del layout, salvataggio e stampa Fare calcoli analisi

Dettagli

Introduzione ai Database e a Microsoft Access

Introduzione ai Database e a Microsoft Access Introduzione ai Database e a Microsoft Access 1 Il Sistema Informativo aziendale Un Sistema Informativo aziendale è costituito: dall'insieme delle informazioni utilizzate, prodotte e trasformate da un'azienda

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Access INTRODUZIONE. Cos'è un Database? Probabilmente il modo migliore per spiegarlo è attraverso un esempio: una rubrica telefonica.

Access INTRODUZIONE. Cos'è un Database? Probabilmente il modo migliore per spiegarlo è attraverso un esempio: una rubrica telefonica. Access INTRODUZIONE Cos'è un Database? Probabilmente il modo migliore per spiegarlo è attraverso un esempio: una rubrica telefonica. Nome Indirizzo Città CAP PR Tel ITIS Amedeo Avogadro c. San Maurizio,

Dettagli

Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott.

Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Strumenti di presentazione (Microsoft PowerPoint) Laboratorio Informatico di base A.A. 2013/2014 Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche Università della Calabria Dott. Pierluigi Muoio (pierluigi.muoio@unical.it)

Dettagli

(A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA (B) CONOSCENZA E COMPETENZA (C) ESERCIZI DI COMPRENSIONE

(A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA (B) CONOSCENZA E COMPETENZA (C) ESERCIZI DI COMPRENSIONE (A) CONOSCENZA TERMINOLOGICA Dare una breve descrizione dei termini introdotti: Caselle di testo Caselle di riepilogo Caselle combinate Gruppo di opzioni Pulsanti di comando (B) CONOSCENZA E COMPETENZA

Dettagli

Basi di Dati. Programmazione e gestione di sistemi telematici

Basi di Dati. Programmazione e gestione di sistemi telematici Basi di Dati. Programmazione e gestione di sistemi telematici Coordinatore: Prof. Paolo Nesi Docenti: Prof. Paolo Nesi Dr.sa Michela Paolucci Dr. Emanuele Bellini Cosa e l informatica? Scienza del trattamento

Dettagli

Per visualizzare e immettere i dati in una tabella è possibile utilizzare le maschere;

Per visualizzare e immettere i dati in una tabella è possibile utilizzare le maschere; Maschere e Query Le Maschere (1/2) Per visualizzare e immettere i dati in una tabella è possibile utilizzare le maschere; Le maschere sono simili a moduli cartacei: ad ogni campo corrisponde un etichetta

Dettagli

Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni

Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni Basi di Dati Claudio Marrocco I report I Report sono lo strumento più adatto per ottenere una copia stampata dei dati e delle informazioni ricavate dalle

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE)

PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE) PROGRAMMA DEL CORSO OFFICE BASE (48 ORE) Il programma del corso Office Base è costituito da 5 moduli (Word, Excel, PowerPoint, Access, Internet, Posta elettronica, Teoria e sistemi operativi) di cui elenchiamo

Dettagli

ECDL Modulo 5 Uso delle basi di dati

ECDL Modulo 5 Uso delle basi di dati ECDL Modulo 5 Uso delle basi di dati Syllabus 5.0 Roberto Albiero Modulo 5 Uso delle basi di dati Questo modulo permetterà al discente di comprendere il concetto di base dati (database) e di entrare in

Dettagli

BASI DI DATI. Queste slides sono un adattamento di quelle di Luca Anselma e Gian Luca Pozzato, cui va il mio ringraziamento

BASI DI DATI. Queste slides sono un adattamento di quelle di Luca Anselma e Gian Luca Pozzato, cui va il mio ringraziamento BASI DI DATI Queste slides sono un adattamento di quelle di Luca Anselma e Gian Luca Pozzato, cui va il mio ringraziamento BASI DI DATI (DATABASE, DB) Una delle applicazioni informatiche più utilizzate,

Dettagli

Lezione V. Aula Multimediale - sabato 29/03/2008

Lezione V. Aula Multimediale - sabato 29/03/2008 Lezione V Aula Multimediale - sabato 29/03/2008 LAB utilizzo di MS Access Definire gli archivi utilizzando le regole di derivazione e descrivere le caratteristiche di ciascun archivio ASSOCIAZIONE (1:1)

Dettagli

SPECIFICHE E LIMITI DI EXCEL

SPECIFICHE E LIMITI DI EXCEL SPECIFICHE E LIMITI DI EXCEL Un "FOGLIO DI CALCOLO" è un oggetto di un programma per computer costituito da un insieme di celle, organizzate in righe e colonne, atte a memorizzare dati ed effettuare operazioni

Dettagli

Dispense di MS Access 2003

Dispense di MS Access 2003 Dispense di MS Access 2003 A cura di Paolo PAVAN - pavan@netlink.it Indice Indice... 1 Introduzione... 2 Glossario... 2 Cosa è un Database?... 2 Requisiti di un DATABASE... 3 La Normalizzazione dei Dati...

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 /MOS http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 Descrizione sintetica IC 3 è un Programma di Formazione e Certificazione Informatica di base e fornisce

Dettagli

Informatica I per la. Fisica

Informatica I per la. Fisica Corso di Laurea in Fisica Informatica I per la Fisica Lezione: Software applicativo II Fogli elettronici e Data Base Software: software di sistema (BIOS) sistema operativo software applicativo ROM Dischi

Dettagli

Introduzione. Alberto Fortunato alberto.fortunato@gmail.com. www.albertofortunato.com Pag. 1 di 137

Introduzione. Alberto Fortunato alberto.fortunato@gmail.com. www.albertofortunato.com Pag. 1 di 137 Introduzione Il software Gestione magazzino è stato realizzato con l intenzione di fornire uno strumento di apprendimento per chi intendesse cominciare ad utilizzare Access 2010 applicando le tecniche

Dettagli

Informatica (Basi di Dati)

Informatica (Basi di Dati) Corso di Laurea in Biotecnologie Informatica (Basi di Dati) Introduzione alle Basi di Dati Anno Accademico 2009/2010 Da: Atzeni, Ceri, Paraboschi, Torlone - Basi di Dati Lucidi del Corso di Basi di Dati

Dettagli

Sommario. Prefazione... 15. Parte 1 - Introduzione

Sommario. Prefazione... 15. Parte 1 - Introduzione Sommario Prefazione... 15 Parte 1 - Introduzione 1.1 L interfaccia utente e le operazioni più comuni... 19 La scheda File...24 Ridurre la barra multifunzione...29 Personalizzare la barra multifunzione...29

Dettagli

ARCHIVI E DATABASE (prof. Ivaldi Giuliano)

ARCHIVI E DATABASE (prof. Ivaldi Giuliano) ARCHIVI E DATABASE (prof. Ivaldi Giuliano) Archivio: è un insieme di registrazioni (o records) ciascuna delle quali è costituita da un insieme prefissato di informazioni elementari dette attributi (o campi).

Dettagli

roberto.albiero@cnr.it

roberto.albiero@cnr.it Syllabus 5.0 Roberto Albiero Modulo 5 Uso delle basi di dati Questo modulo permetterà al discente di comprendere il concetto di base dati (database) e di entrare in possesso della necessaria competenza

Dettagli

INFORMATICA DI BASE. Database

INFORMATICA DI BASE. Database INFORMATICA DI BASE Database Database Questo modulo è relativo all'uso di un database. Lo studio e la progettazione di un database sono complessi e richiederebbero studi più approfonditi. Chi vuole maggiori

Dettagli

MODULO 5 Appunti ACCESS - Basi di dati

MODULO 5 Appunti ACCESS - Basi di dati MODULO 5 Appunti ACCESS - Basi di dati Lezione 1 www.mondopcnet.com Modulo 5 basi di dati Richiede che il candidato dimostri di possedere la conoscenza relativa ad alcuni concetti fondamentali sui database.

Dettagli

Sistemi per la gestione di database: MySQL ( )

Sistemi per la gestione di database: MySQL ( ) Sistemi per la gestione di database: MySQL ( ) Relational Database e Relational Database Management System Un database è una raccolta di dati organizzata in modo da consentire l accesso, il reperimento

Dettagli