Modulo 7: Reti informatiche Cod. J612 ISBN-13 : pp. 112

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Modulo 7: Reti informatiche Cod. J612 ISBN-13 : 978-88-8433-612-5 pp. 112"

Transcript

1 Patente Europea del Computer AREA WEB ECDL Il sito permette di esercitarsi e consolidare le proprie esperienze per conseguire la Patente Europea del Computer: contiene un archivio di oltre 1200 domande a risposta multipla suddivise per ciascuno dei sette Moduli LA PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER ECDL Syllabus 4.0 Modulo 1: Concetti di base della tecnologia dell'informazione Cod. J606 ISBN-13 : pp. 80 Modulo 2: Uso del computer e gestione dei file Cod. J607 ISBN-13 : pp. 96 Modulo 3: Elaborazione testi Cod. J608 ISBN-13 : pp. 96 Modulo 4: Foglio elettronico Cod. J609 ISBN-13 : pp. 96 Modulo 5: Database Cod. J610 ISBN-13 : pp ,60 Modulo 6: Strumenti di presentazione Cod. J611 ISBN-13 : pp ,60 Modulo 7: Reti informatiche Cod. J612 ISBN-13 : pp. 112 Questi sette testi indipendenti intendono rispondere alle esigenze di chi vuole conseguire l'ecdl. I volumi, stampati a colori e riccamente illustrati, contengono videate esplicative dei procedimenti richiesti per il superamento degli esami. Ogni testo affronta lo studio di uno dei sette Moduli. Ciò che caratterizza questi volumi, rispetto all'edizione in volume unico (cod.j593) è la presenza di un gran numero di esempi ed esercitazioni. I 7 testi sono stati validati dall'aica. PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER ECDL Syllabus 4.0 Volume con CD-ROM Cod. J593 ISBN-13 : pp ,50 Questo corso, in un unico volume a quattro colori, è rivolto a chi vuole affrontare gli esami per conseguire la Patente Europea e segue il contenuto dei programmi stabilito nel Syllabus 4.0. Il testo è stato validato dall'aica. Il CD allegato riporta per ogni modulo una serie di esercitazioni e di domande a risposta multipla. REQUISITI DI SISTEMA Windows 98, 2000, NT 4.0, XP ECDL ADVANCED Livello avanzato Elaborazione testi - ECDL Advanced AM3 di Roberto Zunino, Cod. J604 ISBN-13 : pp ,30 Foglio elettronico - ECDL Advanced AM4 di Giovanni Longhi, Cod. J603 ISBN-13 : pp ,80 Database con CD-ROM - ECDL Advanced AM5 di Pietro Franco Ventura, Cod. J613 ISBN-13 : pp ,80 Strumenti di presentazione - ECDL Advanced AM6 di Luisa Ciarletta, Cod. J614 ISBN-13 : pp ,25 Ulteriore materiale è scaricabile all'indirizzo: Questi quattro volumi affrontano tutti gli argomenti proposti dall'ecdl per conseguire la ECDL Advanced, nel settore dell' elaborazione dei testi (Word), del foglio elettronico (Excel), del database (Access) e degli strumenti di presentazione (Power Point). I 4 testi sono stati validati dall'aica. 107

2 Novità INFORMATICA Il computer e la programmazione in VisualBasic con Giuseppe Costa Cod. J025 ISBN-13 : pp ,30 Il computer e la programmazione in Pascal Cod. J026 ISBN-13 : pp ,30 Database Cod. J027 ISBN-13 : pp ,00 Programmazione in C++ Con Giuseppe Costa Cod. J029 ISBN-13 : pp ,00 Programmazione in Java Esconda edizione Cod. J030 ISBN-13 : pp ,00 Sistemi operativi, reti e Internet per l'azienda Cod. J630 ISBN-13 : pp ,00 CD-ROM per l'insegnante Con Giuseppe Costa Cod. J031 ISBN-13 : Gratuito Risorse WEB Sito collegato: Questi volumi sono indirizzati allo studio della materia Informatica nelle classi del triennio degli Commerciali a indirizzo programmatori (Mercurio e di ordinamento) e del triennio degli Industriali per l Informatica (Abacus e di ordinamento). Per tutti gli argomenti affrontati si è cercato di dare una interpretazione molto attuale, non soltanto dal punto di vista teorico ma anche con riferimenti concreti agli strumenti utilizzati nella pratica lavorativa. Per consentire un utilizzo più agevole dei volumi, che costituiscono l opera, questi sono stati suddivisi in Moduli, a loro volta ripartiti in Capitoli. Ogni capitolo comprende una sezione di teoria corredata di numerosi esempi, e una sezione di verifica con domande, test, esercizi e proposte di lavoro. Gli argomenti per l effettuazione di esercitazioni di laboratorio sono integrati strettamente nel testo. Per soddisfare le differenti scelte didattiche dei docenti della materia, in questa collana sono previsti quattro volumi di programmazione relativi ai linguaggi che hanno una maggiore diffusione negli ambienti di sviluppo del software e che sono molto validi per la didattica: Visual Basic, Pascal, C++, Java. Tali volumi focalizzano l'attenzione sulle strutture fondamentali per la realizzazione degli algoritmi in modo indipendente dal linguaggio utilizzato e contemporaneamente analizzano le caratteristiche del linguaggio di programmazione scelto. Come ambienti di programmazione si sono scelti: Microsoft Visual Basic 2005 Express Edition per il Visual Basic; Dev-Pascal, un ambiente di sviluppo integrato (IDE) gratuito, che utilizza il compilatore Free Pascal, per il Pascal; wx- Dev-Cpp, un ambiente di sviluppo integrato gratuito, che utilizza il compilatore MingW (GNU C++), per il C++; JDK 1.6 (JavaTM 2 SDK, Standard Edition versione 1.6.0), per Java. Questa collana prevede inoltre due volumi incentrati sullo studio dei database e dei sistemi operativi. La prima parte del volume Database, dopo una breve introduzione generale, tratta gli argomenti teorici relativi ai database relazionali, al linguaggio SQL e alla progettazione di database (concettuale, logica e fisica). La spiegazione del modello relazionale e del linguaggio SQL è stata anticipata rispetto agli argomenti di progettazione in modo da consentire in breve tempo di 108

3 comprendere gli argomenti relativi all'utilizzo di DBMS e alla realizzazione di applicazioni (per chi desidera partire dalla progettazione dei database è sufficiente però seguire i capitoli in ordine diverso). La seconda parte è più pratica e tratta: - l'utilizzo degli ambienti DBMS personali più diffusi: MySQL e Access; - le modalità di accesso ai database dalle applicazioni, in particolare utilizzando i linguaggi Visual Basic e Java; - le modalità di accesso ai database in rete via Web con le tecnologie server side più diffuse: PHP, JSP, ASP e ASP.NET; - il linguaggio XML e l'accesso a documenti XML da applicazioni stand alone e server side. L'ultima parte presenta i temi d'esame proposti negli ultimi anni all'itis a indirizzo informatico (Abacus e di ordinamento) e all'itc a indirizzo programmatori (Mercurio e di ordinamento) con esempi di svolgimento. Modulo 1 - I database 1- Introduzione ai database 2 - Database relazionali 3 - SQL Modulo 2 - La progettazione di database 4 - Il modello concettuale 5 - Il modello logico 6 - Il modello fisico Modulo 3 - Linguaggi e ambienti 7 - MySQL 8 - Access Modulo 4 - Accesso a database 9 - Accesso ai database dalle applicazioni 10 - Accesso a database via Web Modulo 5 - XML 11 - XML e XSL 12 - Elaborazione di documenti XML Modulo 6 - Progetti 13 - Temi d'esame 14 - Esempi di svolgimento Appendice - Database e diritto Sistemi operativi, reti e Internet per l azienda affronta tutti gli argomenti previsti specificamente al quinto anno degli Commerciali a indirizzo programmatori nella materia Informatica. Il volume affronta la trattazione dei sistemi operativi e delle reti di computer sia nell ambiente Windows sia nell ambiente Linux; approfondisce alcuni argomenti di grande attualità come Windows Server 2000/2003, le reti intranet, i problemi di sicurezza e le tecnologie per la realizzazione di pagine Web. Modulo 1 - Sistemi operativi Modulo 2 - Reti Modulo 3 - Internet e il Web Modulo 4 - Informatica in azienda Per completare l opera è anche disponibile un CD-ROM per i docenti in cui si forniscono alcuni software utilizzati e altro materiale di supporto per i libri di Pascal e Visual Basic. JAVA: LA PROGRAMMAZIONE AD OGGETTI Cod. J595 ISBN-13 : pp ,80 109

4 RETI DI COMPUTER LAN, WAN, Internet e intranet TECNOLOGIE WEB DHTML, XML, JSP e Web Services LINUX Cod. J597 ISBN-13 : pp ,75 Questo libro affronta lo studio di tutti gli argomenti relativi alle reti di computer. Sono discusse le problematiche relative al funzionamento delle reti sia locali sia geografiche, con particolare riguardo ai protocolli del TCP/IP, usati da Internet. Sono inoltre trattati i servizi di Internet e le problematiche relative alla sicurezza. Al termine della lettura di questo volume si sarà in grado di realizzare e amministrare una rete locale, configurare sulla rete il TCP/IP e i servizi di Internet in modo da renderla una intranet ed eventualmente collegarla a Internet. Cod. J628 ISBN-13 : pp ,95 Ulteriore materiale per l'insegnante è scaricabile all'indirizzo: Questo volume affronta le tecnologie più attuali per la realizzazione di pagine Web, richieste anche nelle seconde prove scritte degli Esami di Stato. Sono affrontate sia le tecnologie client side sia le tecnologie server side. In particolare le tecnologie trattate sono DHTML (Dynamic HyperText Markup Language), XML (extensible Markup Language), JSP e Web services. Cod. J596 ISBN-13 : pp ,75 Il sistema operativo Linux è stato realizzato nel 1991 da Linus Torvalds dell'università di Helsinki. Si tratta di un sistema operativo freeware, potente e sempre più diffuso. Può essere usato dagli esperti per sfruttarne tutta la potenza, ma anche dai normali utenti attraverso l'interfaccia grafica che ne garantisce la semplicità di utilizzo. In questo libro sono descritte tutte le caratteristiche di Linux ed è spiegato come utilizzarlo sia da linea di comando che mediante l'interfaccia grafica. 110

5 / Sistemi per informatici INFORMATICA: STRUMENTI E METODI Per Ragionieri Programmatori degli Commerciali Vol.2 Sistemi informativi aziendali e database Cod. J583 ISBN-13 : pp ,60 Vol.3 Sistemi di elaborazione e comunicazioni dei dati Cod. J584 ISBN-13 : pp ,40 La programmazione in ambiente Windows: il linguaggio Visual Basic con Simonetta Barile Cod. J580 ISBN-13 : pp ,65 Il foglio elettronico Excel e le applicazioni gestionali con Giovanni Longhi Cod. J581 ISBN-13 : pp ,30 L'applicativo Access, il linguaggio Visual Basic e lo standard SQL con Marcello Librandi Cod. J585 ISBN-13 : pp ,75 Ulteriore materiale per l'insegnante è scaricabile all'indirizzo: Fabio Percivale INFORMATICA Periti informatici Seconda edizione Volume 2 - Strutture dati e oggetti (Teoria + Laboratorio) [PRENDERA' IL COD.J535] Cod. JL2362 ISBN-13 : pp ,20 Volume 3 - Data base e sistemi informativi (Teoria + Laboratorio) [PRENDERA' IL COD.J536] Cod. JL2456 ISBN-13 : pp ,25 SISTEMI: ELABORAZIONE E TRASMISSIONE DELLE INFORMAZIONI Per Periti Informatici Vol.1 Il computer Cod. J589 ISBN-13 : pp ,00 Vol.2 Sistemi Operativi Cod. J591 ISBN-13 : pp ,40 Vol.3 Reti e protocolli Cod. J592 ISBN-13 : pp ,65 Materiale opzionale Internet e il WWW Cod. J590 ISBN-13 : pp ,55 Ulteriore materiale per l'insegnante è scaricabile all'indirizzo: 111

6 Sistemi per informatici SISTEMI: ELABORAZIONE E TRASMISSIONE DELLE INFORMAZIONI Per periti informatici Seconda edizione 1. Il computer Cod. J629 ISBN-13 : pp ,60 2. Sistemi operativi Cod. J018 ISBN-13 : pp ,00 3. Reti e protocolli Cod. J019 ISBN-13 : pp ,60 Materiale opzionale 4. Internet e il WWW Cod. J020 ISBN-13 : pp ,50 L'opera è indirizzata alla materia Sistemi delle classi del triennio degli Istituti tecnici Industriali per l'informatica. Questa edizione tratta allo stesso livello l'ambiente Windows e l'ambiente Linux. Ogni capitolo comprende una sezione di teoria corredata di numerosi esempi e una sezione di verifica con domande, test, esercizi e proposte di lavoro. Le proposte per effettuare esercitazioni di laboratorio sono integrate strettamente nel testo. Il primo volume, Il computer, affronta tutti gli aspetti relativi all'hardware e alla programmazione a basso livello, oltre all'uso di base di Windows e Linux. Sono descritti i componenti hardware usati attualmente e spiegate le varie sigle che si possono incontrare; i dettagli del funzionamento dei processori si riferiscono in particolare ai processori Intel, dall'8086 a tutta la famiglia dell'architettura IA-32 (Pentium), all'architettura IA-64 (Itanium). Inoltre è trattata la rappresentazione delle informazioni, non solo numeriche e alfanumeriche, ma anche multimediali. Il secondo volume, Sistemi operativi, spiega tutte le caratteristiche dell'organizzazione dei sistemi operativi, in particolare Windows e Linux. Il testo riprende e amplia l'evoluzione delle architetture dei processori (fino al Core 2 Duo), spiegando come il sistema operativo sfrutta le caratteristiche del processore. Si tratta la programmazione concorrente (mulithreading di Java) e, come applicazione della programmazione nel linguaggio di shell di Linux, sono presentate le applicazioni CGI. Il terzo volume, Reti e protocolli, tratta tutti gli argomenti relativi alle reti di computer; sono discusse le problematiche relative al funzionamento delle reti sia locali che geografiche, con particolare riguardo ai protocolli del TCP/IP. Per l'amministrazione di reti si fa riferimento a Linux e a Windows 2000/2003 Server. Spazio è dato alla progettazione di reti e alla loro sicurezza. Sono affrontate le problematiche relative allo sviluppo di applicazioni distribuite ed è spiegata la realizzazione di applicazioni con i socket, la realizzazione di Web services e l'utilizzo delle tecnologie server side PHP, ASP e JSP. Sono presenti alcune appendici utili per la preparazione della prova scritta di Sistemi dell'esame di Stato. Il volume Internet e il WWW spiega come usare i vari servizi di Internet e insegna a realizzare pagine Web; descrive anche come creare elementi multimediali e come inserirli nelle pagine Web. Sono anche affrontate le tecnologie client side. In particolare le tecnologie analizzate sono HTML e XHTML, CSS, DHTML e XML. Al termine si sarà in grado di conoscere ed applicare le varie tecnologie e di decidere in ogni situazione quale sarà la più adatta allo scopo. 112

INFORMATICA (1 2 3) INFORMATICA 1 (primo e secondo periodo)

INFORMATICA (1 2 3) INFORMATICA 1 (primo e secondo periodo) INFORMATICA (1 2 3) Sono previsti diversi moduli di Informatica, ciascuno dei quali prevede un esame e l acquisizione di 5 crediti. Il modulo A fornisce competenze di base di informatica e di uso del personal

Dettagli

CATALOGO INFORMATICA

CATALOGO INFORMATICA I prezzi al pubblico indicati nel presente catalogo sono stati determinati in ragione di IVA e sono immutabili per tutto l anno. Notizie e comunicazioni di cambiamenti dei prezzi di copertina nel corso

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE DEL DIPARTIMENTO DI MATERIA DIPARTIMENTO DI INFORMATICA INDIRIZZO TECNICO SCIENTIFICO NUCLEI FONDAMENTALI DI CONOSCENZE

PIANO DI LAVORO ANNUALE DEL DIPARTIMENTO DI MATERIA DIPARTIMENTO DI INFORMATICA INDIRIZZO TECNICO SCIENTIFICO NUCLEI FONDAMENTALI DI CONOSCENZE Pag. 1 di 3 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 DIPARTIMENTO DI INFORMATICA INDIRIZZO TECNICO SCIENTIFICO CLASSI CORSI AFM, RIM, SIA BIENNIO TRIENNIO DOCENTI: PAGETTI, GOI NUCLEI FONDAMENTALI DI CONOSCENZE I QUADRIMESTRE

Dettagli

Corso base di Informatica. Microsoft Excel. Microsoft Access INFORMATICA. Docente: Durata: 40 ore. Destinatari

Corso base di Informatica. Microsoft Excel. Microsoft Access INFORMATICA. Docente: Durata: 40 ore. Destinatari 53 Corso base di Informatica Durata: 40 ore Tutti coloro che hanno necessità di utilizzare con efficacia ed efficienza il personal computer. Introduzione agli strumenti di base del sistema operativo windows;

Dettagli

Progetto per Corsi di Informatica rivolti a lavoratori e studenti dell Istituto di Istruzione Superiore Patrizi-Baldelli-Cavallotti

Progetto per Corsi di Informatica rivolti a lavoratori e studenti dell Istituto di Istruzione Superiore Patrizi-Baldelli-Cavallotti 1 Alla Dirigente Scolastica Della Scuola Secondaria di II grado Patrizi Baldelli - Cavallotti Progetto per Corsi di Informatica rivolti a lavoratori e studenti dell Istituto di Istruzione Superiore Patrizi-Baldelli-Cavallotti

Dettagli

GUIDA ALLA PREPARAZIONE DEGLI ESAMI

GUIDA ALLA PREPARAZIONE DEGLI ESAMI Laurea in Lingue e cultura per l impresa (a. a. 2005/2006) Corso di Informatica GUIDA ALLA PREPARAZIONE DEGLI ESAMI PROGRAMMA CFU 6 Corso di laurea / anno DU I o II anno, CL4 II anno Professore Roberto

Dettagli

Liceo scientifico statale Galileo Galilei 35030 Selvazzano Dentro (PD) Anno scolastico 2013-2014 Dipartimento di Informatica: Obiettivi Disciplinari

Liceo scientifico statale Galileo Galilei 35030 Selvazzano Dentro (PD) Anno scolastico 2013-2014 Dipartimento di Informatica: Obiettivi Disciplinari Liceo scientifico statale Galileo Galilei 35030 Selvazzano Dentro (PD) Anno scolastico 2013-2014 Dipartimento di Informatica: Obiettivi Disciplinari Il presente documento descrive gli obiettivi disciplinari

Dettagli

CV di giuseppe scalzi

CV di giuseppe scalzi CV di giuseppe scalzi Iscritto il 28-12-2010 all'offerta Sviluppatori Web Senior e Junior In esame Nome completo: giuseppe scalzi Luogo: Bologna Data di nascita: 09/12/1978 Provincia: [Emilia-Romagna]

Dettagli

Residenza: Via Rio Rosso n 73 Milazzo (ME) Domicilio: Via Vitaliano Brancati n 32 Gravina di Catania (CT) Esente dagli obblighi di leva

Residenza: Via Rio Rosso n 73 Milazzo (ME) Domicilio: Via Vitaliano Brancati n 32 Gravina di Catania (CT) Esente dagli obblighi di leva CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Indirizzo Stefano D Amico Residenza: Via Rio Rosso n 73 Milazzo (ME) Domicilio: Via Vitaliano Brancati n 32 Gravina di Catania (CT) Telefono Cellulare:

Dettagli

PIANO DI LAVORO (a.s.2013/2014)

PIANO DI LAVORO (a.s.2013/2014) Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Via Firenze, 51 - Tel. 0587/213400 - Fax 0587/52742 http://www.itcgfermi.it E-mail: mail@itcgfermi.it PIANO DI LAVORO (a.s.2013/2014)

Dettagli

Esperto informatico e Tutor E.C.D.L. e M.O.S. D.C.S. Diffusione Corsi Specializzati Corso Secondigliano, 166, 80100 Napoli

Esperto informatico e Tutor E.C.D.L. e M.O.S. D.C.S. Diffusione Corsi Specializzati Corso Secondigliano, 166, 80100 Napoli CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Indirizzo Web Angelo Bencivenga http://anjeloinformatic.altervista.org/ http://anjelopotenza.spaces.live.com/ e Mail anjeloinformatica@gmail.com Nazionalità

Dettagli

CONVENZIONE PER I DIDASCA E-LEARNING CENTER

CONVENZIONE PER I DIDASCA E-LEARNING CENTER CONVENZIONE PER I DIDASCA E-LEARNING CENTER Maxisoft s.r.l., azienda specializzata nella creazione di corsi multimediali sugli applicativi software più aggiornati e sulle nuove tecnologie, rappresenta

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA Tecnologie e Progettazione di Sistemi Classi QUINTE A.S. 2014-2015

PIANO DI LAVORO ANNUALE DELLA DISCIPLINA Tecnologie e Progettazione di Sistemi Classi QUINTE A.S. 2014-2015 Istituto di Istruzione Secondaria Superiore ETTORE MAJORANA 24068 SERIATE (BG) Via Partigiani 1 -Tel. 035-297612 - Fax 035-301672 e-mail: majorana@ettoremajorana.gov.it - sito internet: www.ettoremajorana.gov.it

Dettagli

Informatica 2011/2012 87043

Informatica 2011/2012 87043 Informatica 2011/2012 87043 Facoltà di Economia 1 anno 6 cfu Docenti Vittorio Moriggia (A-F) Enrico Cavalli (G-M, N-Z) Adriana Gnudi (N-Z) Roberto Leporini (serale) Lezioni Orari del corso A-F: lunedì,

Dettagli

Programma svolto di Informatica Anno scolastico 2014/2015

Programma svolto di Informatica Anno scolastico 2014/2015 Programma svolto di Informatica Anno scolastico 2014/2015 Insegnante: Matteo Anastasio Classe: 2^ sezione: B ITT F. Algarotti - Venezia MODULO 1: CONCETTI INFORMATICI DI BASE U.D.1 Ripasso dei principali

Dettagli

CENTRO DI FORMAZIONE CORSI DI INFORMATICA PER TUTTI I LIVELLI

CENTRO DI FORMAZIONE CORSI DI INFORMATICA PER TUTTI I LIVELLI CENTRO DI FORMAZIONE CORSI DI INFORMATICA PER TUTTI I LIVELLI Azienda con Sistema di gestione per la qualità certificata secondo le norme UNI EN ISO 9001:2000 Azienda Accreditata Azienda Associata: CHI

Dettagli

Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET)

Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET) Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET) Ipotesi di partenza: concetti di base del networking Le ipotesi di partenza indispensabili per poter parlare di tecniche di accesso

Dettagli

Dipartimento di informatica CONTENUTI MINIMI DI INFORMATICA E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE

Dipartimento di informatica CONTENUTI MINIMI DI INFORMATICA E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE CONTENUTI MINIMI DI INFORMATICA E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE CLASSE PRIMA INDIRIZZI: AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING, RELAZIONI INTERNAZIONALE PER IL MARKETING, SISTEMI INFORMATIVI SPORTIVO pag.2

Dettagli

1 MODULO: Visual basic.net Dati strutturati. Finalità: Gestione di dati strutturati

1 MODULO: Visual basic.net Dati strutturati. Finalità: Gestione di dati strutturati Istituto di Istruzione Superiore via Salvini 24 Roma Liceo M. Azzarita Liceo delle scienze applicate Materia:Informatica Programmazione a.s. 2015-2016 Classi 4 e Obiettivi disciplinari secondo biennio

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo : LICEO SCIENTIFICO LICEO SCIENTIFICO Scienze Applicate LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO

Dettagli

WHILE1. Curriculum vitae. Luciano Nicolini. Ultimo aggiornamento del 1 Settembre 2010

WHILE1. Curriculum vitae. Luciano Nicolini. Ultimo aggiornamento del 1 Settembre 2010 Curriculum vitae Luciano Nicolini Ultimo aggiornamento del 1 Settembre 2010 1.Dati personali Luogo e data di nascita Petralia Sottana (PA), 27 Maggio 1982 Titolo di studio Diploma di perito industriale

Dettagli

PIANO DI LAVORO EFFETTIVAMENTE SVOLTO IN RELAZIONE ALLA PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE

PIANO DI LAVORO EFFETTIVAMENTE SVOLTO IN RELAZIONE ALLA PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE Istituto di Istruzione Secondaria Superiore ETTORE MAJORANA 24068 SERIATE (BG) Via Partigiani 1 -Tel. 035-297612 - Fax 035-301672 e-mail: majorana@ettoremajorana.gov.it - sito internet: www.ettoremajorana.gov.it

Dettagli

LABORATORIO DI INFORMATICA

LABORATORIO DI INFORMATICA - PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO - anno scolastico 2015-2016 Corso: Liceo Linguistico Quadro orario Classe I II Laboratorio di 2 2 LABORATORIO DI INFORMATICA L insegnamento dell informatica nel liceo linguistici

Dettagli

1. FINALITA DELLA DISCIPLINA

1. FINALITA DELLA DISCIPLINA Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca LICEO SCIENTIFICO STATALE Donato Bramante Via Trieste, 70-20013 MAGENTA (MI) - MIUR: MIPS25000Q Tel.: +39 02 97290563/4/5 Fax: 02 97220275 Sito:

Dettagli

Attività formativa prevista per l'anno 2003/2004. informatica

Attività formativa prevista per l'anno 2003/2004. informatica Attività formativa prevista per l'anno 2003/2004. corsi serali e pomeridiani Alcuni corsi prevedono una parte del monte ore svolta in modo tradizionale, in presenza, e una parte svolta a distanza. La parte

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

APPENDICE 5 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 5 AL CAPITOLATO TECNICO APPENDICE 5 AL CAPITOLATO TECNICO Descrizione dei profili professionali INDICE 1 PROFILI PROFESSIONALI RICHIESTI 3 1.1 CAPO PROGETTO 3 1.2 ANALISTA FUNZIONALE 4 1.3 ANALISTA PROGRAMMATORE 5 1.4 PROGRAMMATORE

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

Nome SPINAZZA FABIO Indirizzo VIA MATTEOTTI, 113 21051 ARCISATE - VA Telefono Uff. 0332 255229 Fax E-mail faspin@tin.it

Nome SPINAZZA FABIO Indirizzo VIA MATTEOTTI, 113 21051 ARCISATE - VA Telefono Uff. 0332 255229 Fax E-mail faspin@tin.it P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E ( F O R M A T O E U R O P E O ) INFORMAZIONI PERSONALI Nome SPINAZZA FABIO Indirizzo VIA MATTEOTTI, 113 21051 ARCISATE - VA Telefono Uff. 0332 255229 Fax E-mail

Dettagli

Gaspare Di Gesù Via Gaetano Martino 51/b Alcamo (TP) gdigesu@provincia.trapani.it

Gaspare Di Gesù Via Gaetano Martino 51/b Alcamo (TP) gdigesu@provincia.trapani.it CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Gaetano Martino 51/b Alcamo (TP) Telefono 328 0410307 Fax E-mail gdigesu@provincia.trapani.it Nazionalità italiana Data di nascita 1 Maggio 1962

Dettagli

PROGRAMMA FINALE A.S. 14/15 CLASSE 1^ A TUR Prof. FABRIS MARINO INFORMATICA

PROGRAMMA FINALE A.S. 14/15 CLASSE 1^ A TUR Prof. FABRIS MARINO INFORMATICA Istituto d Istruzione Superiore Francesco Algarotti http://www.istitutoalgarotti.it e-mail: algarotti@tin.it -VEISO1600D@istruzione.it - C. F.: 8001224027 Istituto Tecnico Turistico Francesco Algarotti

Dettagli

SCEGLI LA STRADA GIUSTA Investi sul tuo futuro..

SCEGLI LA STRADA GIUSTA Investi sul tuo futuro.. SCEGLI LA STRADA GIUSTA Investi sul tuo futuro.. Il percorso del settore economico si caratterizza per la cultura tecnico-economica riferita ad ampie aree: L AMMINISTRAZIONE delle imprese l economia la

Dettagli

Syllabus C310 - Insegnamenti disciplinari

Syllabus C310 - Insegnamenti disciplinari Syllabus C310 - Insegnamenti disciplinari Università di Verona A.A. 2014/15 e competenze generali per gli insegnamenti disciplinari Come richiesto dalla normativa di riferimento scopo degli insegnamenti

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. LICEO SCIENTIFICO STATALE A. VOLTA Via Juvarra, 14 - Torino

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. LICEO SCIENTIFICO STATALE A. VOLTA Via Juvarra, 14 - Torino ANNO SCOLASTICO 2014/2015 LICEO SCIENTIFICO STATALE A. VOLTA Via Juvarra, 14 - Torino Obiettivi minimi Informatica Prime Conoscere il sistema di numerazione binaria e la sua importanza nella codifica delle

Dettagli

PIANO DI LAVORO A.S. 2015/16

PIANO DI LAVORO A.S. 2015/16 Istituto Tecnico Industriale Leonardo Da Vinci con sez. Commerciale annessa Borgomanero (NO) PIANO DI LAVORO A.S. 2015/16 Materia: Tecnologie e progettazione di sistemi informatici e di telecomunicazioni

Dettagli

PROGRAMMA FINALE A.S. 15/16 CLASSE 1^ A TUR Prof. FABRIS MARINO INFORMATICA

PROGRAMMA FINALE A.S. 15/16 CLASSE 1^ A TUR Prof. FABRIS MARINO INFORMATICA PROGRAMMA FINALE A.S. 15/16 CLASSE 1^ A TUR Prof. FABRIS MARINO INFORMATICA MODULO 1: CONCETTI INFORMATICI DI BASE U.D.1 - Concetti generali. Informatica Comunicazione uomo-macchina Informazioni, dati

Dettagli

Liceo Scientifico " C. CATTANEO " PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA CLASSE 3 LSA SEZ. H

Liceo Scientifico  C. CATTANEO  PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA CLASSE 3 LSA SEZ. H Liceo Scientifico " C. CATTANEO " PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA CLASSE 3 LSA SEZ. H Sommario PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA... 1 INDICAZIONI GENERALI... 2 PREREQUISITI... 2 CONOSCENZE, COMPETENZE E CAPACITA...

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA www.abba-ballini.gov.it tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379

Dettagli

ANNO SCOLASTICO: 2014-2015 DISCIPLINA: INFORMATICA CLASSE: 5 SI INDIRIZZO: SISTEMI INFORMATIVI DOCENTI: TISO EMANUELE BARBARA SECCHI

ANNO SCOLASTICO: 2014-2015 DISCIPLINA: INFORMATICA CLASSE: 5 SI INDIRIZZO: SISTEMI INFORMATIVI DOCENTI: TISO EMANUELE BARBARA SECCHI ANNO SCOLASTICO: 2014-2015 DISCIPLINA: INFORMATICA CLASSE: 5 SI INDIRIZZO: SISTEMI INFORMATIVI DOCENTI: TISO EMANUELE BARBARA SECCHI 1 2 ELENCO MODULI ARGOMENTI PRINCIPALI STRUMENTI PERIODO Base di Dati

Dettagli

01KTF CV. Architetture distribuite per i sistemi infomativi aziendali. Presentazione del corso http://elite.polito.it/courses/01ktf.

01KTF CV. Architetture distribuite per i sistemi infomativi aziendali. Presentazione del corso http://elite.polito.it/courses/01ktf. 01KTF CV Architetture distribuite per i sistemi infomativi aziendali Presentazione del corso http://elite.polito.it/courses/01ktf Fulvio Corno Dipartimento di Automatica e Informatica Politecnico di Torino

Dettagli

Ore settimanali di lezione: 3 h di cui 2 in compresenza con l insegnante di Lab. di Informatica prof.ssa De Gasperi Emanuela

Ore settimanali di lezione: 3 h di cui 2 in compresenza con l insegnante di Lab. di Informatica prof.ssa De Gasperi Emanuela Anno scolastico 2014 / 2015 Piano di lavoro individuale IIS Bressanone ITE Falcone Borsellino Classe: III ITE Insegnante: AMALFI MARIA Materia: INFORMATICA Ore settimanali di lezione: 3 h di cui 2 in compresenza

Dettagli

Università MAGNA GRÆCIA di Catanzaro

Università MAGNA GRÆCIA di Catanzaro Università MAGNA GRÆCIA di Catanzaro Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia a.a.2004-2005 Corso di Informatica (I anno) Finalità del corso Il corso si propone formare gli studenti ad un utilizzo consapevole

Dettagli

CIG 6223997CCB COD. ALICE G00292

CIG 6223997CCB COD. ALICE G00292 APPENDICE 2 Descrizione dei profili professionali richiesti Sommario APPENDICE 2 Descrizione dei profili professionali richiesti... 1 1. PROFILI PROFESSIONALI RICHIESTI... 2 1.1 Capo progetto... 2 1.2

Dettagli

PROGRAMMAZIONE MODULARE DI INFORMATICA CLASSE QUINTA - INDIRIZZO MERCURIO SEZIONE TECNICO

PROGRAMMAZIONE MODULARE DI INFORMATICA CLASSE QUINTA - INDIRIZZO MERCURIO SEZIONE TECNICO PROGRAMMAZIONE MODULARE DI INFORMATICA CLASSE QUINTA - INDIRIZZO MERCURIO SEZIONE TECNICO Modulo 1: IL LINGUAGGIO HTML Formato degli oggetti utilizzati nel Web Elementi del linguaggio HTML: tag, e attributi

Dettagli

PROGRAMMA FINALE A.S. 2015/16 CLASSE 1^ A AFM Prof. FILIPPI PAOLO INFORMATICA

PROGRAMMA FINALE A.S. 2015/16 CLASSE 1^ A AFM Prof. FILIPPI PAOLO INFORMATICA PROGRAMMA FINALE A.S. 2015/16 CLASSE 1^ A AFM Prof. FILIPPI PAOLO INFORMATICA MODULO 1: CONCETTI INFORMATICI DI BASE U.D.1 - Concetti generali. Informatica Comunicazione uomo-macchina Informazioni, dati

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO MOSSOTTI

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO MOSSOTTI CLASSE III INDIRIZZO S.I.A. UdA n. 1 Titolo: conoscenze di base Conoscenza delle caratteristiche dell informatica e degli strumenti utilizzati Informatica e sistemi di elaborazione Conoscenza delle caratteristiche

Dettagli

ECDL Junior la patente europea per la Scuola Media

ECDL Junior la patente europea per la Scuola Media ECDL Junior la patente europea per la Scuola Media Speaker: Andrea Zavanella Responsabile Network Formatica Giornata di Presentazione della Nuova Patente Europea Milano 21 Novembre 2008 I primi passi con

Dettagli

ISCRIZIONE AD ALBI Tipo di Albo: INGEGNERI della Provincia di Bologna Numero d iscrizione n. 4828 Data: Dal 19/01/1994

ISCRIZIONE AD ALBI Tipo di Albo: INGEGNERI della Provincia di Bologna Numero d iscrizione n. 4828 Data: Dal 19/01/1994 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CABRAS ROBERTO Data di nascita 30/10/63 E-mail r_cabras@tin.it Casella di posta elettronica certificata ISTRUZIONE E TITOLI UNIVERSITARI E POST

Dettagli

FACOLTÀ DI AGRARIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA DI INFORMATICA APPLICATA

FACOLTÀ DI AGRARIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA DI INFORMATICA APPLICATA FACOLTÀ DI AGRARIA REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA DI INFORMATICA APPLICATA Titolo I Disposizioni generali Art. 1 Informatica applicata 1. Presso la Facoltà di Agraria sono impartiti insegnamenti

Dettagli

COMPETENZE IN ESITO (5 ANNO) ABILITA' CONOSCENZE

COMPETENZE IN ESITO (5 ANNO) ABILITA' CONOSCENZE MAPPA DELLE COMPETENZE a.s. 2014-2015 CODICE ASSE: tecnico-professionale QUINTO ANNO PT1 scegliere dispositivi e strumenti in base alle loro caratteristiche funzionali; Progettare e realizzare applicazioni

Dettagli

Liceo Scientifico " C. CATTANEO " PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA. CLASSE 4 LSA SEZ. C e E

Liceo Scientifico  C. CATTANEO  PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA. CLASSE 4 LSA SEZ. C e E Liceo Scientifico " C. CATTANEO " PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA CLASSE 4 LSA SEZ. C e E Sommario PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA... 1 INDICAZIONI GENERALI... 2 PREREQUISITI... 2 CONOSCENZE, COMPETENZE

Dettagli

Dipartimento di informatica ed elettronica. La classe è composta da 12 femmine e 5 maschi per un totale di 17 alunni.

Dipartimento di informatica ed elettronica. La classe è composta da 12 femmine e 5 maschi per un totale di 17 alunni. 1 IISS G. Cigna G. Baruffi F. Garelli Materia: Riferimento programmazione dipartimentale: Informatica Programmazione individuale Piano didattico annuale Dipartimento di informatica ed elettronica Triennio

Dettagli

SISTEMI E RETI 4(2) 4(2) 4(2) caratteristiche funzionali

SISTEMI E RETI 4(2) 4(2) 4(2) caratteristiche funzionali CL AS SE INFORMATICA 6(3) 6(4) - 6(4) SISTEMI E RETI 4(2) 4(2) 4(2) TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI COMPETENZE 3 Essere in grado di sviluppare semplici applicazioni

Dettagli

ITI M. FARADAY Programmazione modulare a.s. 2014-2015

ITI M. FARADAY Programmazione modulare a.s. 2014-2015 Indirizzo: INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI Disciplina: Informatica Docente:Maria Teresa Niro Classe: Quinta B Ore settimanali previste: 6 (3 ore Teoria - 3 ore Laboratorio) ITI M. FARADAY Programmazione

Dettagli

INFORMATICA APPLICATA AL TESSILE - I

INFORMATICA APPLICATA AL TESSILE - I INFORMATICA APPLICATA AL TESSILE - I prof.ssa Enrichetta GENTILE PRE-REQUISITI Nessuno. OBIETTIVI FORMATIVI La conoscenza delle nozioni fondamentali dell Informatica e le abilità di base nell uso dei computer

Dettagli

APPENDICE 4 AL CAPITOLATO TECNICO. Descrizione dei profili professionali e template del CV

APPENDICE 4 AL CAPITOLATO TECNICO. Descrizione dei profili professionali e template del CV APPENDICE 4 AL CAPITOLATO TECNICO Descrizione dei profili professionali e template del CV INDICE INTRODUZIONE... 3 1 PROFILI PROFESSIONALI RICHIESTI... 4 1.1 CAPO PROGETTO DI SISTEMI INFORMATIVI (CPI)...

Dettagli

Missione: Analista programmatore su progetto Banca Primavera Spa (Gruppo Intesa) Progettazione e realizzazione sistemi web di internet banking

Missione: Analista programmatore su progetto Banca Primavera Spa (Gruppo Intesa) Progettazione e realizzazione sistemi web di internet banking Analista Applicativo Team leader in settore informatico legato all'ambito banking/finance Esperienza professionale Da Gennaio 2008 Analista Applicativo Intesa Sanpaolo Spa Missione: Analista applicativo

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica Modulo T2 3-Compilatori e interpreti 1 Prerequisiti Principi di programmazione Utilizzo di un compilatore 2 1 Introduzione Una volta progettato un algoritmo codificato in un linguaggio

Dettagli

MATERIA: Tecnologie Informatiche

MATERIA: Tecnologie Informatiche MATERIA: Tecnologie Informatiche CLASSI Prime EE DOCENTI : Madlena Flavio, Contini Eli UFC N 1 15 ore STRUTTURA E NORMATIVE CONOSCENZE : Struttura di un PC, Hardware e Software, periferiche e interfacce,

Dettagli

AREA FORMAZIONE PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO RELAZIONE VALUTAZIONE DI FINE CORSO QUESTIONARI DI GRADIMENTO CORSI DI INFORMATICA 2004.

AREA FORMAZIONE PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO RELAZIONE VALUTAZIONE DI FINE CORSO QUESTIONARI DI GRADIMENTO CORSI DI INFORMATICA 2004. UMACROAREA RISORSE UMANE AREA FORMAZIONE PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO RELAZIONE DI FINE CORSO QUESTIONARI DI GRADIMENTO CORSI DI INFORMATICA 2004. Nel corso dei mesi di novembre e dicembre dello scorso anno

Dettagli

Perito Informatico. Dipartimento Informatica. I.S. Ascanio Sobrero Casale Monferrato (AL) Presentazione del corso di studio

Perito Informatico. Dipartimento Informatica. I.S. Ascanio Sobrero Casale Monferrato (AL) Presentazione del corso di studio Perito Informatico Presentazione del corso di studio 19/11/2008 Perito Informatico 1 Chi è il Perito in Il perito Industriale per l è in grado di conoscere, valutare, dimensionare e gestire le tecnologie

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE Anno Scolastico 2014-2015

PIANO DI LAVORO ANNUALE Anno Scolastico 2014-2015 Istituto di Istruzione Superiore ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 Sezione Associata: telefono: 025300901 via Karl Marx 4 - Noverasco - 20090 OPERA MI

Dettagli

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO AMBROGIO FUSINIERI VICENZA PROGRAMMAZIONE ATTIVITA' DIDATTICA A.S. 2014-2015 MATERIA: TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE

ISTITUTO TECNICO ECONOMICO AMBROGIO FUSINIERI VICENZA PROGRAMMAZIONE ATTIVITA' DIDATTICA A.S. 2014-2015 MATERIA: TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE ISTITUTO TECNICO ECONOMICO AMBROGIO FUSINIERI VICENZA Via G. D Annunzio, 15-36100 VICENZA Tel. 0444563544 Fax 0444962574 sito web: www.itcfusinieri.eu E-mail: protocollo@itcfusinieri.it - vitd010003@pec.istruzione.it

Dettagli

Corso di INFORMATICA (2 CFU - 20 ore)

Corso di INFORMATICA (2 CFU - 20 ore) Corso di INFORMATICA (2 CFU - 20 ore) Dipartimenti di Area Medica - Università di Foggia Corso di Laurea in Tecniche Sanitarie di Radiologia Medica I anno - I semestre a.a. 2014/2015 Prof. Crescenzio Gallo

Dettagli

Sommario. iii. Prefazione... xi Introduzione...xvii Ringraziamenti... xxi. Parte I - Concetti... 1. Capitolo 1 - L hardware del PC...

Sommario. iii. Prefazione... xi Introduzione...xvii Ringraziamenti... xxi. Parte I - Concetti... 1. Capitolo 1 - L hardware del PC... iii Prefazione... xi Introduzione...xvii Ringraziamenti... xxi Parte I - Concetti... 1 Capitolo 1 - L hardware del PC... 5 1.1 Il processore, la scheda madre e la memoria... 7 1.1.1 Il processore...7 1.1.2

Dettagli

FileMaker Pro 11. Esecuzione di FileMaker Pro 11 su Servizi Terminal

FileMaker Pro 11. Esecuzione di FileMaker Pro 11 su Servizi Terminal FileMaker Pro 11 Esecuzione di FileMaker Pro 11 su Servizi Terminal 2007 2010 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker

Dettagli

Informatica nel concorso per il personale educativo

Informatica nel concorso per il personale educativo Informatica nel concorso per il personale educativo Teoria e test per le prove selettive Accedi ai servizi riservati Il codice personale contenuto nel riquadro dà diritto a servizi riservati ai clienti.

Dettagli

PERCORSO FORMATIVO DI INFORMATICA

PERCORSO FORMATIVO DI INFORMATICA Anno Scolastico 2015/16 PERCORSO FORMATIVO DI INFORMATICA CLASSE VB INFORMATICA Docenti: D Antico Maria Samantha Civardi Mauro Ore settimanali: 6 Ore annuali (previste in data 07/05/2016) : 196 FINALITA'

Dettagli

PIANO DI LAVORO EFFETTIVAMENTE SVOLTO IN RELAZIONE ALLA PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE

PIANO DI LAVORO EFFETTIVAMENTE SVOLTO IN RELAZIONE ALLA PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE Istituto di Istruzione Secondaria Superiore ETTORE MAJORANA 24068 SERIATE (BG) Via Partigiani 1 -Tel. 035-297612 - Fax 035-301672 e-mail: majorana@ettoremajorana.gov.it - sito internet: www.ettoremajorana.gov.it

Dettagli

Da Settembre 2010 Oggi. Go Project srl via Alessandria 88, Roma. Inail Istituto Nazionale Infortuni sul Lavoro

Da Settembre 2010 Oggi. Go Project srl via Alessandria 88, Roma. Inail Istituto Nazionale Infortuni sul Lavoro F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E Qualifica: INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità italiana Data di nascita 08/10/1974 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Da Settembre

Dettagli

INFORMATICA CORSI DELL'INDIRIZZO TECNICO CLASSI PRIME AMMINISTRAZIONE - FINANZA E MARKETING

INFORMATICA CORSI DELL'INDIRIZZO TECNICO CLASSI PRIME AMMINISTRAZIONE - FINANZA E MARKETING INFORMATICA CORSI DELL'INDIRIZZO TECNICO CLASSI PRIME AMMINISTRAZIONE - FINANZA E MARKETING Modulo propedeutico Le lezioni teoriche sono sviluppate sui seguenti argomenti: Struttura dell elaboratore: CPU,

Dettagli

via del mare n.45-61040 Frontone (PU) Italia mail@marco.tagnani.name marco.tagnani@gmail.com http://www.marco.tagnani.name/

via del mare n.45-61040 Frontone (PU) Italia mail@marco.tagnani.name marco.tagnani@gmail.com http://www.marco.tagnani.name/ MARCO TAGNANI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data e luogo di nascita Residenza MARCO TAGNANI 10 Marzo 1985, Urbino (PU) Italia via del mare n.45-61040 Frontone (PU) Italia Telefono (0039)

Dettagli

(6 CFU) Facoltà di Economia Laurea specialistica in Economia Aziendale. Prof. Crescenzio Gallo. a.a. 2005/2006

(6 CFU) Facoltà di Economia Laurea specialistica in Economia Aziendale. Prof. Crescenzio Gallo. a.a. 2005/2006 Corso di INFORMATICA AZIENDALE (6 CFU) Facoltà di Economia Laurea specialistica in Economia Aziendale a.a. 2005/2006 Prof. Crescenzio Gallo c.gallo@unifg gallo@unifg.itit Obiettivi del Corso Il corso si

Dettagli

18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET

18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET 18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET Ipotesi di partenza: concetti di base del networking Le ipotesi di partenza indispensabili per poter parlare di tecniche di accesso ai database

Dettagli

Prefazione Patente ECDL Patente Europea per la Guida del Computer AICA sette moduli Windows nella versione 7 Internet Explorer nella versione 8

Prefazione Patente ECDL Patente Europea per la Guida del Computer AICA sette moduli Windows nella versione 7 Internet Explorer nella versione 8 Prefazione Il presente volume, corredato di esercitazioni e di simulazioni d esame interattive, si propone come testo di riferimento per coloro che vogliono conseguire la Patente ECDL. La Patente Europea

Dettagli

L'ECDL/ICDL è riconosciuta nel mondo in 148 Paesi (i test sono disponibili in 41 lingue diverse), con 24.000 Test Center accreditati.

L'ECDL/ICDL è riconosciuta nel mondo in 148 Paesi (i test sono disponibili in 41 lingue diverse), con 24.000 Test Center accreditati. ECDL (European Computer Driving Licence), detta anche Patente europea per l'uso del computer, è un attestato che certifica il possesso di una competenza informatica di base, che si identifica con la capacità

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DEL DIPARTIMENTO

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DEL DIPARTIMENTO Istituto di Istruzione Secondaria Superiore PEANO Via Andrea del Sarto, 6/A 50135 FIRENZE 055/66.16.28 055/67.80.41 www.peano.gov.it FITD06000T@PEC.ISTRUZIONE.IT posta@peano.gov.it Codice fiscale: 80032310486

Dettagli

L ECDL ECDL. I moduli dell ECDL. I moduli dell ECDL AICA. Il syllabus 24/03/2011

L ECDL ECDL. I moduli dell ECDL. I moduli dell ECDL AICA. Il syllabus 24/03/2011 L ECDL ECDL La Patente Europea del Computer Anno accademico 2010-2011 Lezione introduttiva È un certificato, internazionalmente riconosciuto, che attesta l'insieme minimo di conoscenze e abilità informatiche

Dettagli

Corso di INFORMATICA AZIENDALE (4 CFU)

Corso di INFORMATICA AZIENDALE (4 CFU) Corso di INFORMATICA AZIENDALE (4 CFU) Facoltà di Economia - Università di Foggia Laurea specialistica 84/S in Economia e Professioni/Consulenza Aziendale a.a. 2008/2009 Prof. Crescenzio Gallo c.gallo@unifg.it

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica Modulo T2 1 Sistema software 1 Prerequisiti Utilizzo elementare di un computer Significato elementare di programma e dati Sistema operativo 2 1 Introduzione In questa Unità studiamo

Dettagli

Associazione Nazionale Docenti

Associazione Nazionale Docenti www.associazionedocenti.it and@associazionedocenti.it Didattica digitale Le nuove tecnologie nella didattica Presentazione del Percorso Formativo Il percorso formativo intende garantire ai Docenti il raggiungimento

Dettagli

SCUOLA POLITECNICA. 1 semestre Facoltativa Voto in trentesimi

SCUOLA POLITECNICA. 1 semestre Facoltativa Voto in trentesimi SCUOLA ANNO ACCADEMICO OFFERTA 2015/2016 ANNO ACCADEMICO EROGAZIONE 2017/2018 CORSO DILAUREA INSEGNAMENTO TIPO DI ATTIVITA' AMBITO CODICE INSEGNAMENTO 18033 SETTORI SCIENTIFICO-DISCIPLINARI SCUOLA POLITECNICA

Dettagli

ISIS C.Facchinetti Sede: via Azimonti,5-21053 Castellanza Modulo Gestione Qualità. DISCIPLINA Informatica A.S. 2014-2015 X di dipartimento

ISIS C.Facchinetti Sede: via Azimonti,5-21053 Castellanza Modulo Gestione Qualità. DISCIPLINA Informatica A.S. 2014-2015 X di dipartimento DISCIPLINA Informatica A.S. 2014-2015 X di dipartimento individuale dei docenti LACQUANITI e DE BERNARDI 1) PREREQUISITI per le classi 5^ Inf /Serale Conoscenza di almeno un linguaggio di programmazione

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: info@abba-ballini.it DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Attività

Dettagli

TECNICO INFORMATICO SOFTWARE

TECNICO INFORMATICO SOFTWARE Programma Operativo Fondo Sociale Europeo- Regione Liguria 2014-2020 ASSE 1 Occupazione - ASSE 3 Istruzione e formazione ATI - IlGolfoFaRete "...per produrre&gestire..." Ente capofila/realizzatore: Partner:

Dettagli

INFORMATICA. Obiettivi Biennio Economico in termini di competenze:

INFORMATICA. Obiettivi Biennio Economico in termini di competenze: INFORMATICA Obiettivi Biennio Economico in termini di competenze: 1. individuare le strategie appropriate per la soluzione di problemi. 2. utilizzare e produrre testi multimediali. 3. analizzare dati ed

Dettagli

Curriculum Vitae. Via Gaetano Sanfilippo n 6, 95123, Catania, Italia. FrancescoAlberti@alice.it

Curriculum Vitae. Via Gaetano Sanfilippo n 6, 95123, Catania, Italia. FrancescoAlberti@alice.it Curriculum Vitae Dott. Francesco Alberti Informazioni personali Cognome e Nome Alberti Francesco Indirizzo Via Gaetano Sanfilippo n 6, 95123, Catania, Italia Telefono +39 3289260343 E-mail FrancescoAlberti@alice.it

Dettagli

PIANO DI LAVORO. a.s. 2014 / 2015

PIANO DI LAVORO. a.s. 2014 / 2015 PIANO DI LAVORO a.s. 2014 / 2015 Materia: INFORMATICA Classe: quinta A Data di presentazione: 7/10/2014 DOCENTI FIRMA Cerri Marta Bergamasco Alessandra Posta elettronica: itisleon@tin.it - Url: www.itdavinci.it

Dettagli

Modulo 1 Concetti generali 4 settimane

Modulo 1 Concetti generali 4 settimane OBIETTIVI SPECIFICI DEL PRIMO BIENNIO - CLASSE PRIMA settore ECONOMICO: NUCLEI FONDANTI, CONOSCENZE E COMPETENZE NB per ciascuno dei moduli di insegnamento/apprendimento viene indicato il tempo di trattazione

Dettagli

PIANO DI LAVORO A.S. 2015/16

PIANO DI LAVORO A.S. 2015/16 Istituto Tecnico Industriale Leonardo Da Vinci con sez. Commerciale annessa Borgomanero (NO) PIANO DI LAVORO A.S. 2015/16 Materia: Informatica Classe: IC (settore economico) data di presentazione: 12 ottobre

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: info@abba-ballini.it DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Sistemi

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE Disciplina: Tecnologie e Progettazione di Sistemi Informatici e di Telecomunicazioni Classe: 5B Informatica A.S. 2014/15 Docente: Barbara Zannol ITP: Alessandro Solazzo ANALISI DI SITUAZIONE - LIVELLO

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL

FORMATO EUROPEO PER IL FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi della Legge 675/96 Ing. jr. Giambruno Alessandro INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giambruno Alessandro Indirizzo

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi)

Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Via Firenze, 51 - Tel. 0587/213400 - Fax 0587/52742 http://www.itcgfermi.it E-mail: mail@itcgfermi.it PIANO DI LAVORO Prof. Patrizia

Dettagli

1.2.1 - REALIZZAZIONE LAN

1.2.1 - REALIZZAZIONE LAN 1 - CODICE PROGETTO 1.2.1 - REALIZZAZIONE LAN 2 - TIPOLOGIA DI INTERVENTO/AREA FUNZIONALE DEL PPL Il progetto è riconducibile a quella che il Piano Provinciale del Lavoro definisce quale Area 1: organizzazione

Dettagli

Corso di Laboratorio di Basi di Dati Progetto d esame: gestione trasferte

Corso di Laboratorio di Basi di Dati Progetto d esame: gestione trasferte Corso di Laboratorio di Basi di Dati Progetto d esame: gestione trasferte Prof. Pierluigi Pierini Anno accademico 2007-2008 Premessa La specifica del problema, data nei paragrafi seguenti, è necessariamente

Dettagli

Sistemi Informativi. Ing. Fabrizio Riguzzi

Sistemi Informativi. Ing. Fabrizio Riguzzi Sistemi Informativi Ing. Fabrizio Riguzzi Docente Fabrizio Riguzzi http://www.ing.unife.it/docenti/fabrizioriguzzi Orario di ricevimento: su appuntamento studio docente, terzo piano, corridoio di destra,

Dettagli

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o

Navigare verso il cambiamento. La St r a d a. p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Navigare verso il cambiamento La St r a d a p i ù semplice verso il ca m b i a m e n t o Le caratteristiche tecniche del software La Tecnologia utilizzata EASY è una applicazione Open Source basata sul

Dettagli

FORMAZIONE DEL PERSONALE PROPOSTA DI ATTIVAZIONE DI UN CORSO DI FORMAZIONE

FORMAZIONE DEL PERSONALE PROPOSTA DI ATTIVAZIONE DI UN CORSO DI FORMAZIONE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA BASILICATA RIPARTIZIONE RISORSE UMANE UFFICIO FORMAZIONE E RAPPORTI SINDACALI FORMAZIONE DEL PERSONALE PROPOSTA DI ATTIVAZIONE DI UN CORSO DI FORMAZIONE PER L ACQUISIZIONE

Dettagli

COMPETENZE INFORMATICHE DI BASE PER ADULTI

COMPETENZE INFORMATICHE DI BASE PER ADULTI COMPETENZE INFORMATICHE DI BASE PER ADULTI INTRODUZIONE COMPETENZE INFORMATICHE DI BASE PER ADULTI è un manuale diretto a persone adulte, in particolare lavoratori di età avanzata, affinché possano migliorare

Dettagli