DOCENTI: Consulente senior di controllo di gestione aziendale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOCENTI: Consulente senior di controllo di gestione aziendale"

Transcript

1 CORSO IL CONTROLLO DI GESTIONE 24 ORE CORSO IL CONTROLLO DI GESTIONE OBIETTIVI: Il corso si propone di mettere a disposizione dei partecipanti strumenti pratici e immediatamente applicabili di controllo della gestione aziendale sia a livello consuntivo che nella sua tipica evoluzione budgetaria. DOCENTI: Consulente senior di controllo di gestione aziendale METODO DI LAVORO: Verranno affrontate le tematiche del controllo di gestione con una metodologia di lavoro interattiva con studi di casi reali ed esercitazioni pratiche DURATA: Il seminario ha la durata di tre giornate. E possibile, su richiesta dei partecipanti, spezzare le tre giornate in più pomeriggi PERIODO DI SVOLGIMENTO : ottobre-novembre 2007 PROGRAMMA

2 Introduzione: Contabilità generale e contabilità industriale il bilancio di esercizio ed il controllo dei costi Esercitazioni pratiche. L'analisi di bilancio quale partenza di un programma di controllo: I giornata la riclassificazione del bilancio gli indicatori di redditività gli indicatori finanziari analisi dei costi: costi fissi e costi variabili costi interni ed esterni ed il valore aggiunto aziendale Reddittività dei prodotti o servizi: II giornata dal costo primo al costo economico tecnico il punto di pareggio e l obiettivo di profitto la determinazione del margine di contribuzione dei prodotti Il controllo di gestione e la previsione aziendale: L analisi full costing e l analisi direct costing Il punto di pareggio e l obiettivo di profitto la determinazione del margine di contribuzione dei prodotti Il controllo di gestione e la previsione aziendale: L analisi full costing e l analisi direct costing La divisione dell impresa in centri di costo Che cosa è il budget: previsione economica e finanziaria I singoli budget settoriali: dal budget delle vendite al budget dei ricavi al budget commerciale la determinazione dei costi industriali quando è opportuno eliminare un prodotto o una linea di prodotti la gestione delle scorte delle materie

3 Dal budget degli investimenti alla sintesi economico finanziaria: III giornata il budget degli investimenti la costruzione del budget economico L'analisi per flussi ed il budget finanziario: dal budget economico al budget finanziario il budget di cassa il budget delle fonti e degli impieghi la costruzione del budget patrimoniale Esercitazioni pratiche Quota di adesione: 350 +Iva

4 CORSO TECNICHE DI VENDITA 24 ORE CORSO TECNICHE DI VENDITA DESTINATARI: Responsabili commerciali, addetti alle vendite SINTESI DEGLI ARGOMENTI: Modelli comunicativi riferiti alla vendita Stili di vendita Processo di vendita: apertura, scoperta dei bisogni, costruzione dell argomentazione di vendita Migliorare i rapporti con i clienti Tattiche negoziale. Gestione obiezioni, gestione prezzo, tecniche di chiusura Piano di sviluppo personale: scrivere relazioni sulle visite, misurare i risultati, migliorare il rendimento DOCENTI: Consulenti esperti DURATA: 24 ore, 3 giornate da 8 ore Quota di adesione: 350 +Iva

5 CORSO di AUTOCAD 40 ORE CORSO di AUTOCAD LIVELLO BASE OBIETTIVI: Aggiornare tecnici progettisti/sviluppatori sui comandi e le funzioni base ed intermedie ed avanzate del software Autocad 2D. Sviluppare nei partecipanti le competenze tecniche professionali indispensabili per la fruizione dell applicativo a supporto della progettazione e sviluppo Fondamenti del Programma:Mouse e tastiera in AutoCAD, l interfaccia di AutoCAD, i modelli, le coordinate e lo snap, Osnap, impostare un disegno AutoCAD in 2D: I comandi di creazione di primitive semplici La visualizzazione del disegno La modifica dei disegni Gestione avanzata dei disegni Comandi di disegno avanzato DOCENTI: Leonardo Dolfi METODO DI LAVORO: durante tutta la durata del corso sono previste esercitazioni da svolgere in aula su modelli reali, ed altre esercitazioni facoltative di approfondimento extra corso. DURATA: 40 ore Quota di adesione: 500 +Iva

6 CORSO di RHINOCEROS 3D LIVELLO AVANZATO 40 ORE CORSO di RHINOCEROS 3D AVANZATO DESTINATARI: Tecnici e creativi che hanno già una buona conoscenza di Rhinoceros 3D e che desiderano avvicinarsi alla creazione di modelli complessi per la produzione e/o per il rendering. PREREQUISITI: Conoscenza dell ambiente windows, nozioni elementari di informatica. Conoscenza approfondita della parte 2D di Rhinoceros e intermedia della parte di modellazione 3D di Rhinoceros. Qualche esperienza pratica di modellazione di oggetti semplici è indispensabile. OBIETTIVI: Creare un progettista cad qualificato con conoscenze approfondite del 3d in ambiente Rhinoceros, capace di renderizzare efficacemente concept di ogni tipo, con capacità di inserirsi agevolmente in ambienti di progettazione di vario tipo (meccanico, orafo, studi di progettazione e di ingegneria). SINTESI DEGLI ARGOMENTI: Tecniche di modellazione avanzate, studio dei modelli e dei problemi geometrici. Strategie complesse di soluzione di problemi 3D. Editing di oggetti complessi, correzione delle caratteristiche formali dei modelli. Concept di oggetti a partire da schizzi. Controllo accurato della qualità dei modelli e delle primitive. Risoluzione di problemi reali e complessi di modellazione 3D. *Flamingo 3D, rendering in modalità raytracing e radiosity: creazione di immagini di elevato fotorealismo. DOCENTI: Leonardo Dolfi METODO DI LAVORO: durante tutta la durata del corso sono previste esercitazioni da svolgere in aula su modelli reali, ed altre esercitazioni facoltative di approfondimento extra corso. DURATA: 40 ore Quota di adesione: 500 +Iva

7 SCHEDA DI ADESIONE Da restituire tramite Fax 0575/ ASSSSOSSEERVVI IZZI I SSRLL IMPRESA: INDIRIZZO: PARTITA.IVA: TELEFONO: FAX: NOMINATIVO/I DEL PARTECIPANTE/I AL CORSO/I: COGNOME: NOME: LUOGO E DATA DI NASCITA: CORSO TITOLO: COGNOME: NOME: LUOGO E DATA DI NASCITA: CORSO TITOLO: ** La rinuncia alla partecipazione al corso deve essere comunicata entro 3 giorni prima dell inizio dell attività formativa. In caso contrario sarà dovuto il pagamento della quota di iscrizione. D. Lgs. n. 196/2003: Codice in materia di protezione dei dati personali I dati personali indicati nella presente scheda di iscrizione - raccolti in ottemperanza di obblighi di legge e per scopi organizzativi - saranno trattati in piena osservanza della normativa sulla Privacy. E esclusa ogni forma di diffusione dei presenti dati a terzi ad eccezione della comunicazione nei confronti dell Associazione Industriali di Arezzo. I diritti dell interessato inerenti al trattamento di dati personali sono quelli previsti dalla suddetta normativa. I dati saranno conservati per il tempo necessario alla gestione dell attività corsuale e dei connessi adempimenti amministrativi. Preso atto dell informativa di cui sopra, acconsento espressamente al trattamento dei dati personali conferiti e alla loro comunicazione nei termini sopraindicati. data TIMBRO E FIRMA IMPRESA

Calendario: 26 settembre, 3,10,17,25 ottobre, 2 e 7 novembre 2011

Calendario: 26 settembre, 3,10,17,25 ottobre, 2 e 7 novembre 2011 ANALISI DI BILANCIO OBIETTIVI DEL CORSO: Il bilancio può essere una serie fredda di numeri, redatto solo per obbligo di legge, oppure una fonte di grandi informazioni e suggerimenti per l azienda. Il corso

Dettagli

MASTER IN GESTIONE AZIENDALE E FINANZIARIA UDINE, 25 NOVEMBRE 2014-2-9 DICEMBRE 2014 c/o Hotel Allegria Via Grazzano, 18

MASTER IN GESTIONE AZIENDALE E FINANZIARIA UDINE, 25 NOVEMBRE 2014-2-9 DICEMBRE 2014 c/o Hotel Allegria Via Grazzano, 18 MASTER IN GESTIONE AZIENDALE E FINANZIARIA UDINE, 25 NOVEMBRE 2014-2-9 DICEMBRE 2014 c/o Hotel Allegria Via Grazzano, 18 CALENDARIO GIORNATE FORMATIVE 25 novembre 2014 2 dicembre 2014 9 dicembre 2014 BUSINESS

Dettagli

MASTER IN GESTIONE AZIENDALE E FINANZIARIA TRENTO, 20-27 NOVEMBRE 4-11-18 DICEMBRE 2015 c/o CENTRO FORMAZIONE SEAC CEFOR SRL Via Solteri, 56

MASTER IN GESTIONE AZIENDALE E FINANZIARIA TRENTO, 20-27 NOVEMBRE 4-11-18 DICEMBRE 2015 c/o CENTRO FORMAZIONE SEAC CEFOR SRL Via Solteri, 56 PRIMA GIORNATA 20 NOVEMBRE 2015 SECONDA GIORNATA 27 NOVEMBRE 2015 TERZA GIORNATA 4 DICEMBRE 2015 QUARTA GIORNATA 11 DICEMBRE 2015 QUINTA GIORNATA 18 DICEMBRE 2015 MASTER IN GESTIONE AZIENDALE E FINANZIARIA

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE GUGLIELMO MARCONI

ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE GUGLIELMO MARCONI ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE GUGLIELMO MARCONI Piazza Poerio 2, 70126 Bari - Tel.080-5534450 Fax.080-5559037 - www.marconibari.it - info@marconibari.it Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013

Dettagli

Credit management: organizzare al meglio il processo di recupero crediti Livello avanzato

Credit management: organizzare al meglio il processo di recupero crediti Livello avanzato Credit management: organizzare al meglio il processo di recupero crediti Livello avanzato TEMATICA: Gestione aziendale Amministrazione Sviluppare un modello decisionale attraverso il coordinamento delle

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 13 NOVEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

Come adattare l azienda agli sviluppi del mercato

Come adattare l azienda agli sviluppi del mercato FORMAZIONE IL SOLE 24 ORE Come adattare l azienda agli sviluppi del mercato CONTROLLO DI GESTIONE Pianificare e controllare il business Roma, 3 luglio 2006 Logiche e tecniche di costruzione del budget

Dettagli

CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE OTTOBRE/NOVEMBRE 2013

CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE OTTOBRE/NOVEMBRE 2013 CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE OTTOBRE/NOVEMBRE 2013 Corso Data Durata (Ore) Convegno Gli Accordi Stato-Regioni per la Formazione valido come aggiornamento di ore per Datori di Lavoro/R.S.P.P. A.S.P.P.

Dettagli

LA PIANIFICAZIONE E IL CONTROLLO DI GESTIONE DELL IMPRESA

LA PIANIFICAZIONE E IL CONTROLLO DI GESTIONE DELL IMPRESA Percorso di Formazione Manageriale per le PMI 2015 LA PIANIFICAZIONE E IL CONTROLLO DI GESTIONE DELL IMPRESA Presentazione del percorso formativo Nell ambito delle attività necessarie alla buona conduzione

Dettagli

Ristrutturazione dello dello Studio professionale:

Ristrutturazione dello dello Studio professionale: Aggiornamento Fiscale, per la consulenza d impresa e del lavoro Dispensa Seminario operativo gratuito Ristrutturazione dello dello Studio professionale: riorganizzazione e controllo di gestione A cura

Dettagli

CONDOMINIO: LINEE GUIDA DI CORRETTA AMMINISTRAZIONE NEGLI EDIFICI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

CONDOMINIO: LINEE GUIDA DI CORRETTA AMMINISTRAZIONE NEGLI EDIFICI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA Corso di aggiornamento Valevole per l assolvimento degli obblighi di aggiornamento annuale (15 ore) per Amministratori di Condominio ex D.M. 140/2014 Giovedì 3-10 dicembre, orario 10.00-13.00 / 14.00-17.00

Dettagli

CORSO. SOCIAL MEDIA MARKETING Ideazione, costruzione e ottimizzazione della comunicazione web aziendale 16 ore

CORSO. SOCIAL MEDIA MARKETING Ideazione, costruzione e ottimizzazione della comunicazione web aziendale 16 ore CORSO SOCIAL MEDIA MARKETING Ideazione, costruzione e ottimizzazione della comunicazione web aziendale 16 ore OBIETTIVI DEL CORSO: Il corso consente al partecipante di venire a conoscenza delle opportunità

Dettagli

L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE

L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE SEMINARIO DIDACTICA 1 mezza giornata / cod. 102 102 L ANALISI DI BILANCIO PER flussi finanziari (CORSO AVANZATO) CALENDARIO, SEDI E ORARIO

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) PIANO DI LAVORO ECONOMIA AZIENDALE CLASSE 5 B SI

Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) PIANO DI LAVORO ECONOMIA AZIENDALE CLASSE 5 B SI Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera (Pi) Via Firenze, 51 - Tel. 0587/213400 - Fax 0587/52742 http://www.itcgfermi.it E-MAIL: MAIL@ITCGFERMI.IT PIANO DI LAVORO ECONOMIA

Dettagli

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione)

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) OBIETTIVI E COMPETENZE La finanza aziendale sta diventando sempre di più uno strumento fondamentale per la crescita delle imprese,

Dettagli

a. Corso di Formazione per RLS Nuova Qualifica

a. Corso di Formazione per RLS Nuova Qualifica Torino, 24/05/2012 Oggetto: Offerta per corso multi scuole per Rappresentanti dei lavoratori per la Sicurezza (RLS) (nuove qualifiche e aggiornamenti annuali) riservata esclusivamente al Settore Scuola.

Dettagli

Indirizzo: AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING. Classe: 5. Disciplina: Economia Aziendale. Ultimo anno

Indirizzo: AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING. Classe: 5. Disciplina: Economia Aziendale. Ultimo anno Indirizzo: AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING Classe: 5 Disciplina: Economia Aziendale prof. Competenze disciplinari: Ultimo anno COMPETENZE DESCRITTORI DI ABILITA / PRESTAZIONI 7. Inquadrare l attività

Dettagli

sviluppare la capacità di comprensione della composizione del capitale delle mprese.

sviluppare la capacità di comprensione della composizione del capitale delle mprese. Modulo N: 01 TECNICA TURISTICA classe V L serale Prof. Franco Denominazione: Il Capitale Argomento: Teoria e pratica inerenti al capitale di un impresa in generale. sviluppare la capacità di comprensione

Dettagli

Modulo A : ASPETTI STRUTTURALI, GESTIONALI E CONTABILI DELLE IMPRESE INDUSTRIALI

Modulo A : ASPETTI STRUTTURALI, GESTIONALI E CONTABILI DELLE IMPRESE INDUSTRIALI Anno scolastico 2013/2014 Programma di Economia Aziendale Classe: 5^ F Mercurio Insegnante: Lino Bartolini Modulo A : ASPETTI STRUTTURALI, GESTIONALI E CONTABILI DELLE IMPRESE INDUSTRIALI Le caratteristiche

Dettagli

GUIDA DI APPROFONDIMENTO IL CONTROLLO DI GESTIONE: LA CONTABILITÁ ANALITICA

GUIDA DI APPROFONDIMENTO IL CONTROLLO DI GESTIONE: LA CONTABILITÁ ANALITICA WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO IL CONTROLLO DI GESTIONE: LA CONTABILITÁ ANALITICA A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 SOMMARIO LA NOZIONE E LE CARATTERISTICHE DELLA CONTABILITÀ ANALITICA...

Dettagli

Allegato A ABILITÀ: UNITA DIDATTICA B: Le analisi di bilancio per indici e per flussi

Allegato A ABILITÀ: UNITA DIDATTICA B: Le analisi di bilancio per indici e per flussi PROGRAMMAZIONE COMUNE DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA AZIENDALE INDIRIZZO: CLASSE: DISCIPLINA: COMUNE 5 AFM ECONOMIA AZIENDALE COMPETENZE: Riconoscere e interpretare i macrofenomeni economici che influenzano

Dettagli

L AVVIO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE NEL PUBBLICO IMPIEGO. IL FONDO PERSEO

L AVVIO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE NEL PUBBLICO IMPIEGO. IL FONDO PERSEO L AVVIO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE NEL PUBBLICO IMPIEGO. IL FONDO PERSEO L AVVIO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE NEL PUBBLICO IMPIEGO. IL FONDO PERSEO Ferrara, 19 ottobre 2012, dalle 9.00 alle 13.00

Dettagli

Ristrutturazione dello dello Studio professionale:

Ristrutturazione dello dello Studio professionale: Aggiornamento Fiscale, per la consulenza d impresa e del lavoro Dispensa Seminario operativo Ristrutturazione dello dello Studio professionale: riorganizzazione e controllo di gestione A cura di Matteo

Dettagli

Corso teorico pratico Il controllo di gestione nelle imprese

Corso teorico pratico Il controllo di gestione nelle imprese Corso teorico pratico Il controllo di gestione nelle imprese Il corso sarà erogato in modalità online e al momento dell acquisto gli allievi potranno scaricare il percorso didattico e iniziare immediatamente

Dettagli

Corso base (32 ore) ai sensi dell art. 50 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. per

Corso base (32 ore) ai sensi dell art. 50 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. per Corso base (32 ore) ai sensi dell art. 50 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. per RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Martedì 22-29 settembre e 6-13 ottobre 2015 Orario 09.00-13.00 / 14.00-18.00 Firenze,

Dettagli

CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE

CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE MILANO - dal 4 giugno 2013 ROMA - dal 18 giugno 2013 OBIETTIVO Approfondire gli elementi sostanziali del governo

Dettagli

IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA

IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA Corso teorico e pratico di scrittura creativa e di realizzazione di prodotti giornalistici OBIETTIVI Studieremo i principi fondamentali e le tecniche del linguaggio giornalistico

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo: LICEO SCIENTIFICO LICEO SCIENTIFICO Scienze Applicate LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa

OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa OGGETTO: Richiesta di accreditamento dell attività formativa a distanza erogabile in modalità E-learning di Gruppo Euroconference Spa Ente proponente: Gruppo Euroconference Spa Via Enrico Fermi, 11/A 37135

Dettagli

L ANALISI DEI COSTI Z6054.1 2 OTTOBRE 9 OTTOBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo

L ANALISI DEI COSTI Z6054.1 2 OTTOBRE 9 OTTOBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo L ANALISI DEI COSTI 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054.1 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 9 OTTOBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore Ordinario di

Dettagli

CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO ADDETTI ANTINCENDIO

CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO ADDETTI ANTINCENDIO CALENDARIO CORSI DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO ADDETTI ANTINCENDIO Corso Data Durata (Ore) Corso per Addetti Rischio Basso (4 ore) 07 giugno 2014 08:30-12:30 4 Corso per Addetti Rischio Medio (8 ore) 14-21

Dettagli

Mod.MeR01 - Regolamento Direzione Amministrazione Finanza e Controllo di Gestione - CFO-CFO ed. 7 - pag. 9 di 12

Mod.MeR01 - Regolamento Direzione Amministrazione Finanza e Controllo di Gestione - CFO-CFO ed. 7 - pag. 9 di 12 SYLLABUS Amministrazione e Bilancio Docente di riferimento: Alessandro Cortesi Il primo macro-modulo ha l obiettivo di permettere ai partecipanti di utilizzare con efficacia i sistemi software per la corretta

Dettagli

CONTROLLO DI GESTIONE E PIANIFICAZIONE STRATEGICA

CONTROLLO DI GESTIONE E PIANIFICAZIONE STRATEGICA Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo CONTROLLO DI GESTIONE E PIANIFICAZIONE STRATEGICA

Dettagli

Modellazione tridimensionale con Solidworks

Modellazione tridimensionale con Solidworks Modellazione tridimensionale con Solidworks Il corso si rivolge a tutti coloro che desiderano conoscere il programma SolidWorks. Attraverso il corso sarà possibile esercitarsi e consolidare le proprie

Dettagli

A.S. 2014/2015 CLASSE 5 F SIA DISCIPLINA

A.S. 2014/2015 CLASSE 5 F SIA DISCIPLINA PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2014/2015 CLASSE 5 F SIA DISCIPLINA Economia Aziendale DOCENTE Rezzonico Isabella MODULO E/O UNITA DIDATTICA CONTABILITÀ GENERALE BILANCI AZIENDALI E REVISIONE LEGALE DEI CONTI CONTENUTI

Dettagli

Programma svolto di Economia Aziendale

Programma svolto di Economia Aziendale Classe 1 E SISTEMA AZIENDA L azienda come sistema Le varie categorie di aziende I soggetti che operano nelle imprese CALCOLI AZIENDALI I calcoli percentuali I calcoli sopracento e sottocento L euro e il

Dettagli

Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti

Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti Preparare l Esame di Stato per Dottori Commercialisti non è cosa semplice; il corso intensivo di preparazione all'esame di abilitazione

Dettagli

Total Cost Management 2014

Total Cost Management 2014 Percorso formativo in Ingegneria Economica Total Cost Management 2014 Associazione Italiana di Ingegneria Economica (the Italian Association for Total Cost Management) Contenuti e destinatari AICE(Associazione

Dettagli

Fondamenti di contabilità analitica

Fondamenti di contabilità analitica Incontri di formazione per la contabilità economico-patrimoniale Prima fase Principi base della contabilità economico-patrimoniale ed analitica Fondamenti di contabilità analitica Riccardo Giannetti (rgiannet@ec.unipi.it)

Dettagli

LABORATORIO DI DISEGNO DIGITALE A Arch. Simone Cappochin A.A. 2011-2012

LABORATORIO DI DISEGNO DIGITALE A Arch. Simone Cappochin A.A. 2011-2012 LABORATORIO DI DISEGNO DIGITALE A Arch. Simone Cappochin A.A. 2011-2012 CALENDARIO e PROGRAMMA Ultimo aggiornamento: 07/10/2011 Il corso, della durata di 40 ore, si terrà i martedì pomeriggio indicati

Dettagli

Entriamo in azienda oggi 3 Tomo 2

Entriamo in azienda oggi 3 Tomo 2 RiViSTA PIANO DI LAVORO Eugenio Astolfi, Lucia Barale & Giovanna Ricci Entriamo in azienda oggi 3 Tomo 2 Tramontana Di seguito presentiamo il Piano di lavoro tratto dai materiali digitali per il docente

Dettagli

Formati per l impresa

Formati per l impresa Formati per l impresa la GUIDA AI CORSI di FORMAZIONE di CONFCOMMERCIO COSENZA SEDI E STAFF La Formazione Professionale viene seguita da Confcommercio Cosenza presso le sedi di: COSENZA Via Alimena, 14

Dettagli

Easy Manager 7. Il Modulo per la Riclassificazione del Bilancio. La Gestione ed il Controllo Economico-Finanziario dell Azienda.

Easy Manager 7. Il Modulo per la Riclassificazione del Bilancio. La Gestione ed il Controllo Economico-Finanziario dell Azienda. EASY 7 SUITE EASY MANAGER 7 Easy Manager 7. Il Modulo per la Riclassificazione del Bilancio. La Gestione ed il Controllo Economico-Finanziario dell Azienda. Il Bilancio di un Azienda, rappresenta un potente

Dettagli

KANTEA S.C.R.L. CATALOGO CORSI FORMAZIONE CONTINUA 2015. Area tematica: Tecniche di produzione

KANTEA S.C.R.L. CATALOGO CORSI FORMAZIONE CONTINUA 2015. Area tematica: Tecniche di produzione KANTEA S.C.R.L. CATALOGO CORSI FORMAZIONE CONTINUA 2015 Area tematica: Tecniche di produzione Saldatore Con Certificazione Uni En 287 Saldatore Elettrodo Rivestito/Saldatore Filo Animato 150 ore Frequenza

Dettagli

Corso di formazione. Lunedì 15 e 22 settembre 2008

Corso di formazione. Lunedì 15 e 22 settembre 2008 Corso di formazione Lunedì 15 e 22 settembre 2008 Orario 9.30-13.30 / 14.30 17.30 INDICI DI BILANCIO E RENDICONTAZIONE FINANZIARIA CON EXCEL Relatori: Prof. Marco Allegrini Professore straordinario di

Dettagli

LA GESTIONE EFFICACE DEL RECUPERO CREDITI

LA GESTIONE EFFICACE DEL RECUPERO CREDITI DEL RECUPERO CREDITI Bologna Luglio 2011 Il recupero degli insoluti è un nodo centrale della vita di ogni azienda. Qualsiasi azienda che commercializzi prodotti o servizi è inevitabilmente esposta finanziariamente

Dettagli

UN PERCORSO PER CHI VUOLE

UN PERCORSO PER CHI VUOLE UN PERCORSO PER CHI VUOLE APPROFONDIRE LO STUDIO E LA PRATICA DELLA NEGOZIAZIONE NELL AMBITO DEI SERVIZI PUBBLICI NEGOZIARE NEL MERCATO DEI SERVIZI PUBBLICI I negoziatori più esperti sanno che molte volte

Dettagli

CORSO ACCREDITATO AUTODESK

CORSO ACCREDITATO AUTODESK CORSO ACCREDITATO AUTODESK Progettare ristrutturazioni con Revit LT Il software Revit LT è una soluzione completa per la progettazione, la modellazione, l'animazione e il cloud rendering. Sviluppato specificamente

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SEMINARIO. ore 09:30-12:00. Centro di Calcolo ANNO ACCADEMICO 2009/2010

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SEMINARIO. ore 09:30-12:00. Centro di Calcolo ANNO ACCADEMICO 2009/2010 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI ECONOMIA SEMINARIO LABORATORIO DI CONTABILITA 1 Fano, 14 aprile 2010 ore 09:30-12:00 Centro di Calcolo ANNO ACCADEMICO 2009/2010 12 aprile 2010 Laboratorio

Dettagli

EFFICIENZA COMMERCIALE

EFFICIENZA COMMERCIALE EFFICIENZA COMMERCIALE Strumenti e tecniche per l analisi e la gestione dei processi commerciali - 8 ore OBIETTIVI DEL CORSO: La formalizzazione di un piano commerciale per la propria impresa è da sempre

Dettagli

Università degli Studi di Milano-Bicocca

Università degli Studi di Milano-Bicocca Università degli Studi di Milano-Bicocca Global corporate finance Un modello di analisi finanziaria A cura di: Prof. Luca Bisio 1 CONDIZIONI PRELIMINARI E STRUTTURA DEL MODELLO A cura di: Prof. Luca Bisio

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

Informatica e Amministrazione aziendale

Informatica e Amministrazione aziendale Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: CORSO A CATALOGO 2011 Informatica e Amministrazione aziendale Corsi di specializzazione Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione:

Dettagli

CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA

CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA CORSO MANAGEMENT E GESTIONE D IMPRESA AGRICOLA E VITIVINICOLA 5 NOVEMBRE 2015 12 NOVEMBRE 2015 ORE 9.00-13.00 / 14.00-18.00 Sede: Iannas srl, via Principessa Iolanda 10, Quartu Sant Elena IANNAS srl Via

Dettagli

Programmazione annuale docente classe 5^

Programmazione annuale docente classe 5^ Programmazione annuale docente classe 5^ Programmazione del Docente: Perrotta Tullio, D Assisti Giovanni Classe: V sez.: A-B Indirizzo: Iter Materia di insegnamento: Discipline Economiche e Aziendali Libro

Dettagli

Centro Ligure per la Produttività

Centro Ligure per la Produttività Centro Ligure per la Produttività Università telematica, alta formazione e formazione continua INIZIATIVE DI FORMAZIONE E-LEARNING Il Centro Ligure per la Produttività, agenzia formativa della Camera di

Dettagli

CORSO BASE DI REVIT ARCHITECTURE 2014

CORSO BASE DI REVIT ARCHITECTURE 2014 Corso di Autocad Revit Architecture - software BIM 3D di Autodesk Il BIM consente di far comunicare fra loro tutte le discipline coinvolte nei processi di progettazione architettonica, offrendo a geometri,

Dettagli

ACCELERARE LO SVILUPPO

ACCELERARE LO SVILUPPO ACCELERARE LO SVILUPPO Metodi e strumenti operativi per il sostegno e lo sviluppo d impresa Novembre - Dicembre 2012 Il percorso si pone l obiettivo di fornire una formazione tecnica di alto livello, di

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE. Disciplina: Tecniche Professionali Classe:5 B A.S. 2015/16 Docente: Mazzotta Antonietta

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE. Disciplina: Tecniche Professionali Classe:5 B A.S. 2015/16 Docente: Mazzotta Antonietta SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE Disciplina: Tecniche Professionali Classe:5 B A.S. 2015/16 Docente: Mazzotta Antonietta ANALISI DI SITUAZIONE - LIVELLO COGNITIVO La classe

Dettagli

BUDGET FINANZA E CONTROLLO

BUDGET FINANZA E CONTROLLO CONTROLLO DI GESTIONE AVANZATO IL BILANCIO: APPROFONDIMENTI E STRUMENTI PRATICI PER NON SPECIALISTI IL CREDITO COMMERCIALE: GESTIONE, SOLLECITO, RECUPERO COME AVVIARE LA CONTABILITÀ INDUSTRIALE CALCOLARE

Dettagli

Non solo trading on line

Non solo trading on line Non solo trading on line Sintesi e qualità sono le linee guida del corso on line, che introduce il tema del trading sfruttando l'alta qualità dei contenuti e la predisposizione alla sintesi del mondo web.

Dettagli

CORSO IN ADDETTO PAGHE E CONTRIBUTI

CORSO IN ADDETTO PAGHE E CONTRIBUTI CORSO IN ADDETTO PAGHE E CONTRIBUTI OBIETTIVI DEL CORSO Il corso fornisce le competenze tecniche e pratiche in materia di paghe e contributi, garantendo la conformità alla normativa vigente. Grazie alle

Dettagli

ISTITUTO TECNICO "LEONARDO DA VINCI" AD INDIRIZZO TECNOLOGICO ED ECONOMICO BORGOMANERO (NO) PIANO DI LAVORO. Anno Scolastico 2015 2016

ISTITUTO TECNICO LEONARDO DA VINCI AD INDIRIZZO TECNOLOGICO ED ECONOMICO BORGOMANERO (NO) PIANO DI LAVORO. Anno Scolastico 2015 2016 ISTITUTO TECNICO "LEONARDO DA VINCI" AD INDIRIZZO TECNOLOGICO ED ECONOMICO BORGOMANERO (NO) PIANO DI LAVORO Anno Scolastico 2015 2016 Materia: DISCIPLINE TURISTICHE AZIENDALI Classe: V C - TURISMO Data

Dettagli

Corso di Autocad Revit Architecture - software BIM 3D di Autodesk

Corso di Autocad Revit Architecture - software BIM 3D di Autodesk Corso di Autocad Revit Architecture - software BIM 3D di Autodesk Il BIM (Building Information Modeling) consente di far comunicare fra loro tutte le discipline coinvolte nei processi di progettazione

Dettagli

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E MASTER in ORGANIZZAZIONE AZIENDALE e CONTROLLO di GESTIONE D I R E T T O R E S C I E N T I F I C O

Dettagli

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE www.professionisti24.formazione.ilsole24ore.com MASTER24 DIRITTO GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE 4 INCONTRI PER AVVOCATI E GIURISTI D IMPRESA 16 CREDITI FORMATIVI

Dettagli

LA STRADA MAESTRA. Marzo 2012 - Dicembre 2012

LA STRADA MAESTRA. Marzo 2012 - Dicembre 2012 NUOVE POLITICHE COMMERCIALI E DI MARKETING (Rif. PA 2011-816/PR Approvato con delibera della Giunta Provinciale n. 671 del 22 dicembre 2011) Marzo 2012 - Dicembre 2012 Cisita Parma in partnership con il

Dettagli

Formazione ANIMA. Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia)

Formazione ANIMA. Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia) Salò (BS), 6 8 maggio 2015 oppure Milano, 13-15 maggio 2015 Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia) Introduzione: L Esperto in Gestione dell Energia

Dettagli

Il Manuale di Istruzioni e Avvertenze: obblighi e responsabilità di fabbricanti, importatori e distributori. 20 Ottobre 2015

Il Manuale di Istruzioni e Avvertenze: obblighi e responsabilità di fabbricanti, importatori e distributori. 20 Ottobre 2015 Il Manuale di Istruzioni e Avvertenze: obblighi e responsabilità di fabbricanti, importatori e distributori "L obbligo di informazione agli utilizzatori come requisito essenziale ed inderogabile di legge

Dettagli

Percorso di formazione linguistica modulare rivolto agli allievi CUOA

Percorso di formazione linguistica modulare rivolto agli allievi CUOA EXECUTIVE ENGLISH Percorso di formazione linguistica modulare rivolto agli allievi CUOA Formazione linguistica customizzata con contenuti di Business English tarati sui temi di management, trattati nei

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO Corsi di specializzazione

Dettagli

I titoli di credito. Caratteristiche. Le cambiali, Cambiale tratta e pagherò. Compilazione di tratte e pagherò.

I titoli di credito. Caratteristiche. Le cambiali, Cambiale tratta e pagherò. Compilazione di tratte e pagherò. Istituto tecnico economico statale Roberto Valturio A.s. 2014/15 Programma consuntivo di Economia aziendale Classe 2^ E Prof. Paolo Fabrizio Correggioli ARGOMENTI I CALCOLI FINANZIARI I rapporti di credito.

Dettagli

MODULO a LE IMPRESE INDUSTRIALI: ASPETTI STRUTTURALI, GESTIONALI E CONTABILI Le imprese industriali: concetti introduttivi Aspetti caratteristici della moderna produzione industriale Le principali classificazioni

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI MANUTENTORI

CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI MANUTENTORI CORSI DI FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO TECNICI MANUTENTORI I corsi proposti da Emme Antincendio srl per l anno 2015 sono i seguenti con le modalità sotto riportate: 12 Novembre 2015 Arezzo Corso Teorico/Pratico

Dettagli

Lia Bonelli ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE L AMBITO DISCIPLINARE DI ECONOMIA AZIENDALE TABILISCE CHE:

Lia Bonelli ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE L AMBITO DISCIPLINARE DI ECONOMIA AZIENDALE TABILISCE CHE: a.s.2011/2012 Economia aziendale, Tecniche professionali dei servizi commerciali A CURA DEL RESPONSABILE DEL DIPARTIMENTO Lia Bonelli L AMBITO DISCIPLINARE DI ECONOMIA AZIENDALE TABILISCE CHE: 1. I docenti

Dettagli

PIANIFICAZIONE, PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO

PIANIFICAZIONE, PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO PIANIFICAZIONE, PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO Indice PIANO STRATEGICO PROGRAMMAZIONE LA PIANIFICAZIONE AZIENDALE ACTION PLAN PIANO AZIENDALE IL BUSINESS PLAN FUNZIONI DEL BUSINESS PLAN DESTINATARI DEL BUSINESS

Dettagli

ECONOMICS D IMPRESA PER NON ADDETTI Bilancio, business plan, budget e analisi dei costi

ECONOMICS D IMPRESA PER NON ADDETTI Bilancio, business plan, budget e analisi dei costi www.formazione.ilsole24ore.com ECONOMICS D IMPRESA PER NON ADDETTI Bilancio, business plan, budget e analisi dei costi MILANO 12 a EDIZIONE DAL 17 OTTOBRE 2014 MASTER DI SPECIALIZZAZIONE 6 weekend non

Dettagli

Date Area Milano: Martedì 13, 20, 27 Ottobre, 3 Novembre Area Pontedera: Giovedì 5, 12, 19, 26 Novembre

Date Area Milano: Martedì 13, 20, 27 Ottobre, 3 Novembre Area Pontedera: Giovedì 5, 12, 19, 26 Novembre Da oltre 30 anni, al vostro fianco per formarvi, supportarvi, aiutarvi a crescere. K Venture Corporate Finance opera nel campo della consulenza di direzione aziendale e supporta le imprese nelle attività

Dettagli

AMMINISTRATORE CONDOMINIALE

AMMINISTRATORE CONDOMINIALE AMMINISTRATORE CONDOMINIALE AI SENSI DELLA LEGGE 220/2012 Percorso formativo L obiettivo del corso Condominiale è quello di formare professionisti nella consulenza condominiale in relazione alla gestione

Dettagli

Archimede ver. 3.0.0. 2013 GUIDA FUNZIONALE ARCHIMEDE VER. 3.0.0.

Archimede ver. 3.0.0. 2013 GUIDA FUNZIONALE ARCHIMEDE VER. 3.0.0. GUIDA FUNZIONALE ARCHIMEDE VER. 3.0.0. 1 Scopo della guida: La presente guida ha lo scopo di fornire una visione globale delle funzionalità del programma. La spiegazione particolareggiata dei campi e del

Dettagli

Economia Aziendale. L analisi dei costi

Economia Aziendale. L analisi dei costi Economia Aziendale L analisi dei costi Roma, 03 novembre 2014 Dott.ssa Sabrina Ricco 1 Tematiche La contabilità generale e la contabilità analitica I costi aziendali: i costi fissi e i costi variabili

Dettagli

CLASSE IF a. s. 2014/2015 PROGRAMMA SVOLTO

CLASSE IF a. s. 2014/2015 PROGRAMMA SVOLTO CLASSE IF a. s. 2014/2015 Materia: ECONOMIA AZIENDALE Docente: Angela Antoniazzi PROGRAMMA SVOLTO Al termine dell anno gli studenti dovranno possedere le seguenti conoscenze e competenze/abilità: Conoscenze

Dettagli

INTRODUZIONE DI UN SISTEMA DI CONTROLLO DI GESTIONE IN UNO STUDIO PROFESSIONALE: TESTIMONIANZA DI UN ESPERIENZA CONCRETA

INTRODUZIONE DI UN SISTEMA DI CONTROLLO DI GESTIONE IN UNO STUDIO PROFESSIONALE: TESTIMONIANZA DI UN ESPERIENZA CONCRETA INTRODUZIONE DI UN SISTEMA DI CONTROLLO DI GESTIONE IN UNO STUDIO PROFESSIONALE: TESTIMONIANZA DI UN ESPERIENZA CONCRETA Dott. Marco Pezzetta Studio associato Molaro-Pezzetta-Romanelli-Del Fabbro Dottori

Dettagli

SISTEMI DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

SISTEMI DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE SISTEMI DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Dott. Ing. Matteo Moi Dott. Ing. Matteo Moi 1 ARGOMENTI CONTENUTI Introduzione ai sistemi di controllo di gestione La Pianificazione strategica Il Bilancio

Dettagli

Gestire l'ufficio stampa

Gestire l'ufficio stampa Gestire l'ufficio stampa Obiettivo del corso on line è analizzare gli strumenti e le tecniche più innovative per migliorare l'efficienza e l'efficacia delle attività dell'ufficio Stampa. Dopo una panoramica

Dettagli

Corso per Datori di Lavoro RSPP (art. 34 D.Lgs 81/08 e s.m.i)

Corso per Datori di Lavoro RSPP (art. 34 D.Lgs 81/08 e s.m.i) Corso per Datori di Lavoro RSPP (art. 34 D.Lgs 81/08 e s.m.i) Destinatari Datori di lavoro che intendono e possono svolgere direttamente i compiti propri del responsabile del servizio di prevenzione e

Dettagli

PREREQUISITI. Indicare se ha già utilizzato piattaforma elevabile SI

PREREQUISITI. Indicare se ha già utilizzato piattaforma elevabile SI ABILITAZIONE ALLA COND UZIONE DI PIATTAFORME DI LAVORO MOBILI ELEVABILI (PLE) ACCORDO DEL 22 FEBBRAIO 2012 PER L ABILITAZIONE DEGLI OPERATORI (pubblicato in G.U. n. 60 del 12/03/2012) DGR 770 DEL 21/05/2013

Dettagli

corso di specializzazione in Business Administration

corso di specializzazione in Business Administration Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo corso di specializzazione in Business Administration

Dettagli

SINTESYS DRIVE YOUR BUSINESS

SINTESYS DRIVE YOUR BUSINESS SINTESYS DRIVE YOUR BUSINESS EASY 7 SUITE EASY MANAGER 7 Easy Manager 7. Il Modulo per la Riclassificazione del Bilancio. La Gestione ed il Controllo Economico-Finanziario dell Azienda. Il Bilancio di

Dettagli

Gli Elementi fondamentali della Gestione Aziendale

Gli Elementi fondamentali della Gestione Aziendale Gli Elementi fondamentali della Gestione Aziendale n La Pianificazione n L Organizzazione n Il Coinvolgimento del Personale n Il Controllo Componenti del Sistema di Pianificazione n Valutazioni interne

Dettagli

ICT Financial Management

ICT Financial Management ICT Financial Management L ICT ha un ruolo decisivo per lo sviluppo di servizi innovativi orientati all incremento dei ricavi ormai non più basati solo sui prodotti tradizionali e rappresenterà una leva

Dettagli

Organizzazione aziendale e controllo di gestione

Organizzazione aziendale e controllo di gestione Organizzazione aziendale e controllo di gestione I nostri servizi: Definizione procedure di pianificazione e controllo Studio e miglioramento lay-out Studio tempi e metodi di lavorazione Ottimizzazione

Dettagli

La didattica concertata è conforme alla certificazione ECDL Profile ed è composta da otto moduli:

La didattica concertata è conforme alla certificazione ECDL Profile ed è composta da otto moduli: Dall esperienza maturata nel 2012, principiata dall Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Rieti, denominata ICT Health, su esplicita richiesta di molti esercenti delle professioni

Dettagli

N.B: Nel corso delle lezioni saranno effettuate verifiche di apprendimento con questionari a risposta multipla.

N.B: Nel corso delle lezioni saranno effettuate verifiche di apprendimento con questionari a risposta multipla. CORSO : (cod 09208) Corso di Termografia per il conseguimento del certificato di qualifica di Livello 1 E 2. Secondo EN473/ISO 9712 Metodo Termografia Infrarosso. La nostra azienda cura la formazione e

Dettagli

Profilo Professionale

Profilo Professionale Profilo Professionale Addetto al Controllo di Gestione Roma 07 Gennaio 2015 Organizzazione Sviluppo Risorse Umane e Qualità Certificata ISO 9001:2008 Certificata OHSAS 18001:2007 Finalità L Addetto al

Dettagli

I.I.S. "PAOLO FRISI"

I.I.S. PAOLO FRISI I.I.S. "PAOLO FRISI" Via Otranto angolo Cittadini, 1-20157 - MILANO www.ipsfrisi.it PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINARE DI DIRITTO E TECNICHE AMMINISTRATIVE Anno Scolastico: 2014-2015 CLASSE: QUARTA

Dettagli