Prezzi del GNL per uso marittimo e sua convenienza economica rispetto ai carburanti marini petroliferi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prezzi del GNL per uso marittimo e sua convenienza economica rispetto ai carburanti marini petroliferi"

Transcript

1 Prezzi del GNL per uso marittimo e sua convenienza economica rispetto ai carburanti marini petroliferi Andrea Molocchi ECBA Project srl Environmental Cost-Benefit Analysis to assess innovation

2 Prezzo del petrolio greggio Brent, June June 2015

3 Prezzi dei combustibili marini: HFO BW380- Index IFO 380

4 Prezzi dei combustibili marini: MDO BWDI- Index MDO

5 Prezzi del LNG all ingrosso

6 Prezzi del GNL all ingrosso Federal Energy Regulatory Commission degli Stati Uniti (Market Oversight realizza un monitoraggio costante dei prezzi (landed price) a livello globale ed effettua previsioni di prezzo a 3 mesi. Prezzo stimato in dollari USA del GNL (estimated LNG landed prices at June 2015), aprile 2015 ($USA/MBTU)

7 Stima dei costi del GNL marino al consumo finale e confronto con i carburanti marini La fig. 2 mette a confronto una stima dei costi medi del GNL marino al consumo finale nell UE, rispetto al prezzo medio globale dei principali combustibili marini (Fuel Oil e Marine Gas Oil) ipotizzando due diverse possibilità distributive: - terminale di rigassificazione, dotato del servizio aggiuntivo di fornitura del GNL per uso marittimo e stradale - terminale di stoccaggio LNG in porto, dimensionato esclusivamente sulla domanda di trasporto Figura: Confronto di costo fra GNL e combustibili petroliferi per uso marittimo in due ipotesi di distribuzione del GNL, a parità di contenuto energetico (euro/mwh) Fonte: Elaborazione di ECBA Project in base a DMA (2011), US FERC e Bunkerworld.com, valori al 1/7/2014

8 Stima dei costi del GNL marino confronto Vantaggio economico elevato del GNL in termini di costo energetico rispetto ai combustibili marini convenzionali Prima della caduta prezzo del barile (1/7/2014), e nell ipotesi di distribuzione da terminale di rigassificazione, i differenziali di costo stimato al consumo finale fra GNL e combustibili marini petroliferi, a parità di contenuto energetico, risultavano i seguenti: - rispetto al MGO (compliant fuel dal 1/1/2020) : - 47% - rispetto al Fuel Oil: - 23% La convenienza economica del GNL rispetto ai combustibili marini convenzionali è massimizzata dove si riesca a contenere il costo della distribuzione finale del prodotto, ad esempio evitando la realizzazione di infrastrutture di ricezione e stoccaggio dedicate per il GNL nei trasporti (sfruttando le infrastrutture di ricezione e stoccaggio degli impianti di rigassificazione esistenti o in corso di progettazione).

9 Mercato potenziale LNG uso marittimo Segmenti di traffico ritenuti fra i più promettenti per la diffusione del GNL: i servizi di linea consentono un accurata previsione dei consumi energetici e, quindi, permettono anche una corretta programmazione della logistica di stoccaggio e approvvigionamento del GNL, necessaria per soddisfare il fabbisogno delle navi; i servizi a corto raggio riducono al minimo le dimensioni e la capacità richiesta dalle cisterne criogeniche per lo stoccaggio del carburante a bordo, con conseguente contenimento dei costi di investimento dei sistemi a GNL; navi alimentate a gasolio (MDO) piuttosto che HFO, per le quali già oggi LNG è molto più conveniente (piccoli traghetti, rimorchiatori e altre unità per servizi portuali)

10 La convenienza finanziaria del GNL (utilità privatistica) Confronto fra navi a GNL e MGO (prezzi dei carburanti marini luglio 2014) Pur tenendo conto dei maggiori costi di investimento-nave, il sistema di propulsione navale a GNL rimane fortemente conveniente rispetto al MGO, con un risparmio di circa un quarto.

11 Analisi costi benefici (utilità collettiva) del GNL: i principali benefici socio-economici Benefici economici e occupazionali associati al miglioramento della competitività del Porto (mantenimento e attrazione di traffico navale). Benefici economici per i settori dell economia transport intensive, associati alla riduzione a lungo termine dei costi delle merci trasportate via mare (attraverso il risparmio di costo del trasporto marittimo consentito dal GNL). Benefici economici e occupazionali per la cantieristica nazionale (segmento delle navi Ro Ro pax e crociere). Riduzione dei costi esterni ambientali e sanitari associati alla riduzione dell inquinamento atmosferico e, in misura minore, dei gas ad effetto serra. Riduzione dei costi esterni ambientali associati ai rischi di inquinamento da sversamento di sostanze petrolifere

12 Per maggiori informazioni: Viale L. Pasteur 77, Roma (EUR)

Opportunità economiche e benefici ambientali del GNL per il trasporto marittimo nel Mediterraneo

Opportunità economiche e benefici ambientali del GNL per il trasporto marittimo nel Mediterraneo Opportunità economiche e benefici ambientali del GNL per il trasporto marittimo nel Mediterraneo Andrea Molocchi - partner, ECBA Project srl Environmental Cost Benefit Analysis to Assess Innovation www.ecbaproject.eu

Dettagli

Il mercato potenziale del GNL per uso marittimo del terminale LNG Medgas di Gioia Tauro, San Ferdinando e Rosarno

Il mercato potenziale del GNL per uso marittimo del terminale LNG Medgas di Gioia Tauro, San Ferdinando e Rosarno Il mercato potenziale del GNL per uso marittimo del terminale LNG Medgas di Gioia Tauro, San Ferdinando e Rosarno 18 settembre 2015 Agenda 1. L impianto di LNG Medgas Terminal 2. Possibili modalità di

Dettagli

Venezia come hub logistico marittimo e stradale per il Gas Naturale Liquefatto nel Nord Adriatico

Venezia come hub logistico marittimo e stradale per il Gas Naturale Liquefatto nel Nord Adriatico Venezia come hub logistico marittimo e stradale per il Gas Naturale Liquefatto nel Nord Adriatico Convegno «Il Gas Naturale Liquido: prospettive per gli interporti» Verona, 4 dicembre 2015 AUTOTRASPORTO

Dettagli

Andrea Molocchi - partner, ECBA Project srl, www.ecbaproject.eu. Environmental Cost Benefit Analysis to Assess Innovation

Andrea Molocchi - partner, ECBA Project srl, www.ecbaproject.eu. Environmental Cost Benefit Analysis to Assess Innovation Il trasporto marittimo ad un bivio: valutare i costi e le opportunità economico-ambientali della propulsione a GNL per una scelta strategica di sistema Andrea Molocchi - partner, ECBA Project srl, Environmental

Dettagli

L impiego del LNG nel Porto di Venezia

L impiego del LNG nel Porto di Venezia L impiego del LNG nel Porto di Venezia Paolo Menegazzo Pianificazione Strategica e Sviluppo Autorità Portuale di Venezia Green Shipping Summit 2015 Genova, 17 settembre 2015 DIRETTIVA 2014/94/UE del 22

Dettagli

LNG Supply chain Piano Energetico Ambientale del Porto di Genova

LNG Supply chain Piano Energetico Ambientale del Porto di Genova LNG Supply chain Piano Energetico Ambientale del Porto di Genova Autorità Portuale di Genova PORT&SHIPPINGTECH 2012 Dimens ioni del Porto di Genova Il Porto di Genova: dimensioni Superficie operativa 700

Dettagli

Incolore; Inodore; Non tossico; Liquido a pressione atmosferica ed a - 161.5 C. Curva di stato

Incolore; Inodore; Non tossico; Liquido a pressione atmosferica ed a - 161.5 C. Curva di stato Componenti Formula Chimica Quantità tipiche Metano CH4 94.70 % Etano C2H6 4.80 % Incolore; Inodore; Non tossico; Liquido a pressione atmosferica ed a - 161.5 C. Curva di stato Propano C3H8 0.40 % Butano

Dettagli

CONFERENZA GNL 11-12 Giugno 2015

CONFERENZA GNL 11-12 Giugno 2015 CONFERENZA GNL 11-12 Giugno 2015 Progettazione, costruzione e installazione di impianti del carico per navi gasiere - Special Projects : Costa Concordia Wreck Removal G&H SHIPPING Nel 2004, è

Dettagli

L'impegno delle Imprese per la diffusione del GNL in Italia

L'impegno delle Imprese per la diffusione del GNL in Italia L'impegno delle Imprese per la diffusione del GNL in Italia Francesco Franchi Presidente Assogasliquidi L Europa che cambia La Strategia Energetica Europea L Europa manifesta alcune preoccupazioni: La

Dettagli

Carburanti per navi: la proposta dell Europa sull alternativa GNL e opportunità per l Italia

Carburanti per navi: la proposta dell Europa sull alternativa GNL e opportunità per l Italia Carburanti per navi: la proposta dell Europa sull alternativa GNL e opportunità per l Italia Andrea Molocchi - partner, ECBA Project srl Environmental Cost Benefit Analysis to Assess Innovation www.ecbaproject.eu

Dettagli

2nd Conference on Liquefied Natural Gas for Transport Italy and the Mediterranean Area Andrea Stegher, Head of Business Development

2nd Conference on Liquefied Natural Gas for Transport Italy and the Mediterranean Area Andrea Stegher, Head of Business Development 2nd Conference on Liquefied Natural Gas for Transport Italy and the Mediterranean Area Andrea Stegher, Head of Business Development Roma, 10-11 aprile 2014 snam.it «Small-scale LNG»: un interesse in crescita

Dettagli

ECBA Project è una società specializzata nell analisi costibenefici di progetti e politiche di investimento, con una focalizzazione sulle componenti

ECBA Project è una società specializzata nell analisi costibenefici di progetti e politiche di investimento, con una focalizzazione sulle componenti ECBA Project è una società specializzata nell analisi costibenefici di progetti e politiche di investimento, con una focalizzazione sulle componenti economiche, sociali ed ambientali da qui il nome ECBA,

Dettagli

Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano

Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano Genova, 2 dicembre 2013 Utilizzo del gas naturale liquido nei sistemi propulsivi: potenzialità e problematiche A. Massardo, G. Zamboni Scuola Politecnica

Dettagli

CONTRIBUTO ASSOCOSTIERI

CONTRIBUTO ASSOCOSTIERI CONTRIBUTO ASSOCOSTIERI Analisi degli interventi per l adeguamento all utilizzo del GNL nei 14 porti nazionali previsti nella TEN-T 1 e stima dei costi (in coordinamento con Gruppo Navale) I 14 porti nazionali

Dettagli

AUTORITA PORTUALE DI LIVORNO. Antonella Querci. Dirigente Direzione Sviluppo Innovazione querci@porto.livorno.it

AUTORITA PORTUALE DI LIVORNO. Antonella Querci. Dirigente Direzione Sviluppo Innovazione querci@porto.livorno.it AUTORITA PORTUALE DI LIVORNO Antonella Querci Dirigente Direzione Sviluppo Innovazione querci@porto.livorno.it Livorno core network EU La Direttiva Europea 2012/33/UE fissa i limiti al tenore di zolfo

Dettagli

COMBUSTIBILI ALTERNATIVI

COMBUSTIBILI ALTERNATIVI Attuazione del Piano di Efficienza Energetica del Porto di Venezia Linea d azione 3, Task 3.1.d Workshop 2 - Tecnologie per l efficienza energetica COMBUSTIBILI ALTERNATIVI Martedì 16 Dicembre 2014 Agenda

Dettagli

Energia, risparmio, sostenibilità, efficienza.

Energia, risparmio, sostenibilità, efficienza. Energia, risparmio, sostenibilità, efficienza. Gas Naturale Liquefatto www.dolomitignl.it È una società controllata dal Gruppo Dolomiti Energia lo storico Gruppo trentino attivo nell ambito della produzione,

Dettagli

L analisi costi benefici come strumento di integrazione fra interesse pubblico e privato

L analisi costi benefici come strumento di integrazione fra interesse pubblico e privato Green Shipping Summit, seconda Sessione Giovedi 26 giugno 2014 Best practices di miglioramento della tutela ambientale nei porti alla luce dei nuovi orientamenti del Piano strategico nazionale. Come rilanciare

Dettagli

Gas Naturale Liquefatto GNL una grande opportunità Sfida Crescita Competitività BASSO IMPATTO AMBIENTALE

Gas Naturale Liquefatto GNL una grande opportunità Sfida Crescita Competitività BASSO IMPATTO AMBIENTALE Gas Naturale Liquefatto GNL una grande opportunità Sfida Crescita Competitività BASSO IMPATTO AMBIENTALE Cos è il GNL? Il Gas naturale liquefatto è il gas naturale nella sua forma liquida Refrigerato a

Dettagli

Videoconferenza tra le Istituzioni superiori di controllo dei Paesi membri del G8. Corte dei conti Italia. Sicurezza energetica

Videoconferenza tra le Istituzioni superiori di controllo dei Paesi membri del G8. Corte dei conti Italia. Sicurezza energetica Videoconferenza tra le Istituzioni superiori di controllo dei Paesi membri del G8 7 giugno 2006 Corte dei conti Italia Sicurezza energetica 1. L Italia e la sicurezza energetica Il tema della sicurezza

Dettagli

LA LIQUEFAZIONE DI PICCOLA TAGLIA - Analisi Tecno-economiche -

LA LIQUEFAZIONE DI PICCOLA TAGLIA - Analisi Tecno-economiche - LA LIQUEFAZIONE DI PICCOLA TAGLIA - Analisi Tecno-economiche - ALESSIA ARTECONI Università degli Studi ecampus Politecnica delle Marche Contenuti Campi di applicazione della mini/micro-liquefazione LNG

Dettagli

Il Ruolo della rigassificazione nel mercato internazionale e nazionale del gas naturale

Il Ruolo della rigassificazione nel mercato internazionale e nazionale del gas naturale Corso di Pianificazione Energetica Prof. ing. Francesco Asdrubali a.a. 2012-13 Il Ruolo della rigassificazione nel mercato internazionale e nazionale del gas naturale Prof. Francesco Asdrubali INDICE Introduzione

Dettagli

Il prezzo dei combustibili fossili: che cos è e come si forma

Il prezzo dei combustibili fossili: che cos è e come si forma Il prezzo dei combustibili fossili: che cos è e come si forma Giuseppe Sammarco, Direttore FEEM 5 marzo gennaio 2013 Fondazione Eni Enrico Mattei, Milano Agenda 1.Il prezzo del petrolio 2.Il prezzo del

Dettagli

Francesco Paolo Lamacchia, Ph.D., P.E. International Technical Consultant

Francesco Paolo Lamacchia, Ph.D., P.E. International Technical Consultant Relatore Francesco Paolo Lamacchia, Ph.D., P.E. International Technical Consultant Altamura, 15 Novembre 2013 Ore 9:00 Sede Corso Umberto n.10 Altamura (BA) In #London, #Cologne, #Amsterdam and #Brussels,

Dettagli

advisoring, valuation & research

advisoring, valuation & research Chi inquina paga? Presentazione dell indagine di ECBA Project sulla fiscalità ambientale Workshop IMAGE (Incontri sul Management della Green Economy) Camera di Commercio di Torino 22 maggio 2014 Donatello

Dettagli

Il ruolo di Assogasliquidi nello sviluppo del GNL in Italia. Francesco Franchi Presidente Assogasliquidi

Il ruolo di Assogasliquidi nello sviluppo del GNL in Italia. Francesco Franchi Presidente Assogasliquidi Il ruolo di Assogasliquidi nello sviluppo del GNL in Italia Francesco Franchi Presidente Assogasliquidi Chi siamo Assogasliquidi Mission: Distribuzione gas liquefatti Associati: GPL più di 90 aziende e

Dettagli

IMPIEGO DI GAS NATURALE LIQUEFATTO (GNL) NEL SETTORE DEI TRASPORTI

IMPIEGO DI GAS NATURALE LIQUEFATTO (GNL) NEL SETTORE DEI TRASPORTI IMPIEGO DI GAS NATURALE LIQUEFATTO (GNL) NEL SETTORE DEI TRASPORTI Il Gas naturale liquefatto (LNG) si ottiene sottoponendo il gas naturale, dopo opportuni trattamenti di depurazione e disidratazione,

Dettagli

LNG per autotrazione: il presente e le prospettive future. Massimo Prastaro

LNG per autotrazione: il presente e le prospettive future. Massimo Prastaro LNG per autotrazione: il presente e le prospettive future Massimo Prastaro L'uso del carburante LNG nel mondo USA e Cina leader nel mondo per l uso del GNL nei trasporti grazie a condizioni economiche

Dettagli

IPOTESI DI UTILIZZO DEL METANO LIQUIDO PER AUTOTRAZIONE

IPOTESI DI UTILIZZO DEL METANO LIQUIDO PER AUTOTRAZIONE IPOTESI DI UTILIZZO DEL METANO LIQUIDO PER AUTOTRAZIONE Metano Liquido Soluzione per l autotrasporto pesante Siena 20.01.2011 E' il CARBURANTE più ECOLOGICO disponibile, in quanto riduce le emissioni di

Dettagli

Meeting di Primavera IN PREPARAZIONE DEGLI STATI GENERALI DELLA GREEN ECONOMY 2014 Imprese e lavori per una GREEN ECONOMY

Meeting di Primavera IN PREPARAZIONE DEGLI STATI GENERALI DELLA GREEN ECONOMY 2014 Imprese e lavori per una GREEN ECONOMY Meeting di Primavera IN PREPARAZIONE DEGLI STATI GENERALI DELLA GREEN ECONOMY 2014 Imprese e lavori per una GREEN ECONOMY I carburanti alternativi nella Direttiva UE "combustibili alternativi", combustibili

Dettagli

Elettricità futura Crescita sostenibile e sviluppo del settore elettrico Quanto vale il vettore elettrico?

Elettricità futura Crescita sostenibile e sviluppo del settore elettrico Quanto vale il vettore elettrico? Elettricità futura Crescita sostenibile e sviluppo del settore elettrico Quanto vale il vettore elettrico? Benefici ambientali e loro valorizzazione economica. Il caso delle pompe di calore elettriche

Dettagli

Trader e reti di rifornimento del gas metano fossile (CNG e GNL)

Trader e reti di rifornimento del gas metano fossile (CNG e GNL) Trader e reti di rifornimento del gas metano fossile (CNG e GNL) Ing. Giovanni Papagni Gestione e sviluppo servizi energetici Gas Natural Vendita Italia Spa Il Gruppo Gas Natural Fenosa nel mondo Presente

Dettagli

Il gruppo Snam e lo sviluppo dello Small Scale LNG

Il gruppo Snam e lo sviluppo dello Small Scale LNG Il gruppo Snam e lo sviluppo dello Small Scale LNG Green Shipping Summit 2015 Genova, 17-18 settembre 2015 snam.it Agenda Introduzione al gruppo Snam e GNL Italia Il GNL e gli usi innovativi per la mobilità

Dettagli

Sistema Italia più competitivo se il trasporto marittimo va a GNL

Sistema Italia più competitivo se il trasporto marittimo va a GNL 70 dossier geopoliticaemercati Sistema Italia più competitivo se il trasporto marittimo va a GNL di Andrea Molocchi ECBA Project Srl Una nuova opportunità tecnologica ed energetica, non priva di difficoltà

Dettagli

Il documento di consultazione per la Strategia energetica nazionale sul GNL e le osservazioni pervenute

Il documento di consultazione per la Strategia energetica nazionale sul GNL e le osservazioni pervenute Il documento di consultazione per la Strategia energetica nazionale sul GNL e le osservazioni pervenute Ministero dello sviluppo economico Giovanni Perrella Oil & non oil 2015 GNL e riduzione dell impatto

Dettagli

Grazie Presidente De Vita. Amici imprenditori, Autorità, Signore e Signori,

Grazie Presidente De Vita. Amici imprenditori, Autorità, Signore e Signori, Roma, 18 giugno 2008 INTERVENTO VIDEO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ON. CLAUDIO SCAJOLA ALL ASSEMBLEA ANNUALE DELL UNIONE PETROLIFERA Grazie Presidente De Vita. Amici imprenditori, Autorità, Signore

Dettagli

Merceologia delle Risorse Naturali

Merceologia delle Risorse Naturali GAS NATURALE-ORIGINI Il gas naturale è un combustibile fossile di origine organica, costituito in massima parte da metano (CH4). Il gas naturale si trova nel sottosuolo, normalmente negli stessi giacimenti

Dettagli

Pacchetto «Unione dell energia»

Pacchetto «Unione dell energia» Pacchetto «Unione dell energia» Audizione Eni 14 maggio 015 eni.com Energy Union: i 5 pilastri 1 Focus della presentazione Efficienza energetica DOMANDA ENERGETICA E ENERGY MIX Decarbonizzazione ENERGY

Dettagli

UNO SGUARDO SUL NOSTRO FUTURO. www.fenenergia.com

UNO SGUARDO SUL NOSTRO FUTURO. www.fenenergia.com UNO SGUARDO SUL NOSTRO FUTURO www.fenenergia.com Essere sostenibili significa creare valore per gli stakeholder utilizzando le risorse in modo da non compromettere i fabbisogni delle generazioni future

Dettagli

Domanda ed offerta di gas naturale in Italia alla vigilia del nuovo anno termico: quali prospettive per un inverno al caldo?

Domanda ed offerta di gas naturale in Italia alla vigilia del nuovo anno termico: quali prospettive per un inverno al caldo? Domanda ed offerta di gas naturale in Italia alla vigilia del nuovo anno termico: quali prospettive per un inverno al caldo? Massimo Gallanti Sommario Scenario europeo La situazione in Italia Le previsioni

Dettagli

DDL "Legge annuale per il mercato e la concorrenza" (A.C. 3012)

DDL Legge annuale per il mercato e la concorrenza (A.C. 3012) FEDERCHIMICA CONFINDUSTRIA ASSOGASLIQUIDI Associazione Nazionale imprese gas liquefatti La norma DDL "Legge annuale per il mercato e la concorrenza" (A.C. 3012) Articolo 22 - Disposizioni riguardanti la

Dettagli

LA NOVITÀ NELL ENERGIA, DA 70 ANNI.

LA NOVITÀ NELL ENERGIA, DA 70 ANNI. LA NOVITÀ NELL ENERGIA, DA 70 ANNI. IL GRUPPO ERG UNA REALTÀ MULTIENERGY DA OLTRE 70 ANNI IL GRUPPO ERG È UN PUNTO DI RIFERIMENTO NEL MERCATO ENERGETICO ITALIANO Il Gruppo, dal 2002, si è articolato in

Dettagli

LNG PER PORTI E FILIERE PRODUTTIVE

LNG PER PORTI E FILIERE PRODUTTIVE AUTORITA PORTUALE DI LIVORNO Valutazione delle prevedibili esigenze dio incremento dei fabbisogni di energia elettrica nella nuova configurazione del Porto- Analisi dei prevedibili fabbisogni di energia

Dettagli

LIQUEFIED NATURAL GAS ANYWHERE. Progetto Small Scale Terminal Scopo, valutazione economica, possibili applicazioni

LIQUEFIED NATURAL GAS ANYWHERE. Progetto Small Scale Terminal Scopo, valutazione economica, possibili applicazioni LIQUEFIED NATURAL GAS ANYWHERE Progetto Small Scale Terminal Scopo, valutazione economica, possibili applicazioni Scopo del progetto Lo scopo del progetto è la costruzione di un piccolo terminal di stoccaggio

Dettagli

MOTOCISTERNA COSMO: IL TRASPORTO DI PRODOTTI PETROLIFERI VIA MARE SICURO E AFFIDABILE

MOTOCISTERNA COSMO: IL TRASPORTO DI PRODOTTI PETROLIFERI VIA MARE SICURO E AFFIDABILE MOTOCISTERNA COSMO: IL TRASPORTO DI PRODOTTI PETROLIFERI VIA MARE SICURO E AFFIDABILE anonima petroli italiana SICUREZZA DEL MARE: ELEMENTO DELLA COMPATIBILITÀ TERRITORIALE IL GRUPPO API E L AMBIENTE:

Dettagli

Scenari petroliferi ed energetici

Scenari petroliferi ed energetici Confindustria Siracusa Scenari petroliferi ed energetici A cura dell Area comunicazione ed organizzazione Ufficio studi e statistiche Elaborazione su dati dell Unione Petrolifera IL MERCATO PETROLIFERO

Dettagli

Francesco Milano Gruppo Casillo ECO-SOSTENIBILITÀ: LA NUOVA FRONTIERA DELLA LOGISTICA

Francesco Milano Gruppo Casillo ECO-SOSTENIBILITÀ: LA NUOVA FRONTIERA DELLA LOGISTICA Francesco Milano Gruppo Casillo ECO-SOSTENIBILITÀ: LA NUOVA FRONTIERA DELLA LOGISTICA 2 Il Gruppo Casillo Sede: Settore: Stabilimenti: Corato (Bari) Trading di cereali e produzione sfarinati per panificazione

Dettagli

Mobilità elettrica e ibrida

Mobilità elettrica e ibrida Mobilità elettrica e ibrida AMPERE S.p.a. Ampere è una Società di rappresentanze e di consulenza per la fornitura di soluzioni nei settori elettrotecnico e industriale. Nata a Milano nel 1940, si caratterizza

Dettagli

Autorità per l energia elettrica e il gas

Autorità per l energia elettrica e il gas Autorità per l energia elettrica e il gas COMUNICATO Energia: dal 1 gennaio bollette 2,2% per l elettricità, +2,8%per il gas Con i bonus, riduzioni superiori al 15% per le famiglie più bisognose Milano,

Dettagli

Il potenziale di risparmio al 2012 col meccanismo dei certificati bianchi

Il potenziale di risparmio al 2012 col meccanismo dei certificati bianchi SCHEDA N. 6: SPENDERE DI PIÙ PER LE MISURE DI EFFICIENZA ENERGETICA FA BENE ALLA BOLLETTA E RENDE INUTILE LA REALIZZAZIONE DI CENTRALI NUCLEARI Il potenziale di risparmio al 2012 col meccanismo dei certificati

Dettagli

Presentazione del Programma di Cooperazione Italia-Francia Marittimo 2014-2020. La cooperazione al cuore del Mediterraneo

Presentazione del Programma di Cooperazione Italia-Francia Marittimo 2014-2020. La cooperazione al cuore del Mediterraneo Presentazione del Programma di Cooperazione Italia-Francia Marittimo 2014-2020 La cooperazione al cuore del Mediterraneo Carta d identità Chi? 5 regioni di Francia e Italia: PACA, Corsica, Liguria, Toscana,

Dettagli

CARS 21 High Level Group on the Competitiveness and Sustainable Growth of the Automotive Industry in the European Union Final Report on 6 June 2012.

CARS 21 High Level Group on the Competitiveness and Sustainable Growth of the Automotive Industry in the European Union Final Report on 6 June 2012. CARS 21 High Level Group on the Competitiveness and Sustainable Growth of the Automotive Industry in the European Union Final Report on 6 June 2012. The Group included seven Commissioners, nine Member

Dettagli

ATTI PARLAMENTARI XV LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE

ATTI PARLAMENTARI XV LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI RELAZIONE ATTI PARLAMENTARI XV LEGISLATURA CAMERA DEI DEPUTATI Doc. CXLI n. 2 RELAZIONE SULLO STATO DEI SERVIZI E SULL ATTIVITÀ SVOLTA DALL AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS (Al 31 marzo 2007) (Articolo

Dettagli

USA POLITICA ENERGETICA NAZIONALE

USA POLITICA ENERGETICA NAZIONALE USA POLITICA ENERGETICA NAZIONALE Francesca Conte, Roberta Righi INDICE National Energy Policy (NEP) Department of Energy, DOE Energy Policy Act (2003) Bibliografia The goal is to develop a national energy

Dettagli

Autorità per l energia elettrica e il gas

Autorità per l energia elettrica e il gas Autorità per l energia elettrica e il gas COMUNICATO Energia: bollette ancora in calo, dal 1 luglio energia elettrica -1%, gas -7,7% Da inizio anno calo medio totale del 13,1% - La spesa media annua delle

Dettagli

La Strategia Energetica Nazionale. I contenuti. Giuseppe Astarita FEDERCHIMICA

La Strategia Energetica Nazionale. I contenuti. Giuseppe Astarita FEDERCHIMICA La Strategia Energetica Nazionale. I contenuti. Giuseppe Astarita FEDERCHIMICA Milano, 17 ottobre 2012 Le sfide. Quattro obiettivi principali. Sette priorità. I risultati attesi al 2020. Il lungo periodo.

Dettagli

Anche api punta sul biodiesel

Anche api punta sul biodiesel Anche api punta sul biodiesel Proprio in considerazione dei vantaggi derivati all ambiente (e alla sicurezza) api sta puntando sul biodiesel, perseguendo la strada dello sviluppo sostenibile e la sua missione

Dettagli

- aumento delle importazioni, utilizzando la flessibilità dei contratti di import o facendo ricorso a contratti spot:

- aumento delle importazioni, utilizzando la flessibilità dei contratti di import o facendo ricorso a contratti spot: Sede operativa e legale 20154 Milano, Viale Elvezia, 10/A tel. 02 3672 3990 fax. 02 3672 3999 CF e P. IVA 03305420964 Oggetto: comunicazione ai sensi del Piano di Emergenza del sistema nazionale del gas

Dettagli

Impianti di propulsione navale

Impianti di propulsione navale La potenza elettrica è normalmente generata a bordo da uno o più dei seguenti sistemi che possono funzionare isolati o in parallele tra loro: Gruppi diesel-alternatori ; Alternatori asse trascinati dal

Dettagli

MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi. Milano, 23 Gennaio 2003

MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi. Milano, 23 Gennaio 2003 MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi Milano, 23 Gennaio 2003 MERCATO DEL GAS METANO DIMENSIONI Il mercato italiano ha raggiunto, terzo in Europa, nel 2001 70 miliardi di metri cubi di consumo.

Dettagli

Da fossili a rinnovabili: la diversificazione come strumento di sviluppo e sostenibilità. L esperienza di api nòva energia

Da fossili a rinnovabili: la diversificazione come strumento di sviluppo e sostenibilità. L esperienza di api nòva energia Da fossili a rinnovabili: la diversificazione come strumento di sviluppo e sostenibilità. L esperienza di api nòva energia Intervento di Ferdinando Brachetti Peretti Amministratore Delegato gruppo api

Dettagli

FINANZIARIA 2007. Energia. www.governo.it

FINANZIARIA 2007. Energia. www.governo.it FINANZIARIA 2007 Energia www.governo.it 1 Risparmio energetico per la bolletta e per l ambiente Agevolazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici Fondo per l incentivazione di edifici

Dettagli

ANALISI delle BUONE PRATICHE

ANALISI delle BUONE PRATICHE ANALISI delle BUONE PRATICHE POR FESR FVG 2007-2013 Scheda di valutazione Asse 1, Attività 1.1.b INVESTIAMO NEL NOSTRO FUTURO www.regione.fvg.it Progetto NG ShiP (Natural Gas for Ship Propulsion) Utilizzo

Dettagli

RELAZIONE DI SINTESI

RELAZIONE DI SINTESI Progetto Sergan INTERREG III A SARDEGNA / CORSICA / TOSCANA Progetto SERGAN Reti locali del gas RELAZIONE DI SINTESI Studio sulle reti locali del gas Domanda prevedibile di gas nei prossimi dieci anni

Dettagli

Gas Naturale. Rapporto ref. sul mercato e la regolamentazione. ref. Osservatorio Energia

Gas Naturale. Rapporto ref. sul mercato e la regolamentazione. ref. Osservatorio Energia Gas Naturale 2009 Rapporto ref. sul mercato e la regolamentazione ref. Osservatorio Energia Il Rapporto è stato realizzato dal gruppo di lavoro dell Osservatorio Energia sotto la supervisione scientifica

Dettagli

AUTOSTRADA VARESE - COMO - LECCO STIMA DELL IMPATTO ECONOMICO DIRETTO, INDIRETTO E INDOTTO E ANALISI COSTI/BENEFICI DELLA NUOVA AUTOSTRADA REGIONALE

AUTOSTRADA VARESE - COMO - LECCO STIMA DELL IMPATTO ECONOMICO DIRETTO, INDIRETTO E INDOTTO E ANALISI COSTI/BENEFICI DELLA NUOVA AUTOSTRADA REGIONALE AUTOSTRADA VARESE - COMO - LECCO STIMA DELL IMPATTO ECONOMICO DIRETTO, INDIRETTO E INDOTTO E ANALISI COSTI/BENEFICI DELLA NUOVA AUTOSTRADA REGIONALE Centro di Ricerca sui Trasporti e le Infrastrutture

Dettagli

Audizione 13 a Commissione Permanente Territorio, ambiente, beni ambientali

Audizione 13 a Commissione Permanente Territorio, ambiente, beni ambientali Audizione 13 a Commissione Permanente Territorio, ambiente, beni ambientali Le problematiche ambientali connesse alla prospezione, ricerca, coltivazione ed estrazione di idrocarburi liquidi in mare, anche

Dettagli

Siracusa 28 Marzo 2011. Seminario di studi. Coordinamento della sicurezza nella realizzazione di opere complesse

Siracusa 28 Marzo 2011. Seminario di studi. Coordinamento della sicurezza nella realizzazione di opere complesse Siracusa 28 Marzo 2011 Seminario di studi Coordinamento della sicurezza nella realizzazione di opere complesse Presentazione dell opera: Realizzazione ed installazione del Primo Terminale GNL Off Shore

Dettagli

STAZIONI DI RIFORNIMENTO DA METANO LIQUIDO TECNOLOGIA LOGISTICA NORMATIVA. Vittorio Zurletti

STAZIONI DI RIFORNIMENTO DA METANO LIQUIDO TECNOLOGIA LOGISTICA NORMATIVA. Vittorio Zurletti ModenaFiere, 9-10-11 Maggio 2010 STAZIONI DI RIFORNIMENTO DA METANO LIQUIDO TECNOLOGIA LOGISTICA NORMATIVA Vittorio Zurletti 1 STAZIONI DI RIFORNIMENTO DA METANO LIQUIDO TECNOLOGIA LOGISTICA NORMATIVA

Dettagli

Prospettiveper ilmercatodel gas

Prospettiveper ilmercatodel gas Prospettiveper ilmercatodel gas in Europa Riccardo Pasetto CH4 L industria del gas: tendenze e prospettive Bologna 22 ottobre 2014 Il contestopolitico-economico Scenario altamente instabile a causa di:

Dettagli

LE PROSPETTIVE DI DIFFUSIONE DELLA

LE PROSPETTIVE DI DIFFUSIONE DELLA LE PROSPETTIVE DI DIFFUSIONE DELLA TECNOLOGIA DI ABBATTIMENTO DELLE EMISSIONI SOLFOROSE (SULPHUR SCRUBBING) COME ALTERNATIVA AL GNL: L ESPERIENZA DI IGNAZIO MESSINA & C. ENRICO ALLIERI PORT & SHIPPING

Dettagli

Green Berth Project Promotion of Port Communities SMEs role In energy efficiency and GREEN technologies for BERTHing operations

Green Berth Project Promotion of Port Communities SMEs role In energy efficiency and GREEN technologies for BERTHing operations Green Berth Project Promotion of Port Communities SMEs role In energy efficiency and GREEN technologies for BERTHing operations Il contesto I porti hanno sempre maggiore influenza come nodi centrali dello

Dettagli

Autorità per l energia elettrica e il gas

Autorità per l energia elettrica e il gas Autorità per l energia elettrica e il gas COMUNICATO Energia: da aprile bollette elettricità ancora in calo (-3,1%), aumento per il gas (+3,6%) Oltre al caro- petrolio, pesa sul gas il basso grado di concorrenza

Dettagli

Le sinergie migliori tra il GNL ed il CNG nello sviluppo della rete italiana ed europea

Le sinergie migliori tra il GNL ed il CNG nello sviluppo della rete italiana ed europea Le sinergie migliori tra il GNL ed il CNG nello sviluppo della rete italiana ed europea Francesco Santangelo Vice President Clienti Terziario e Metano per Autotrazione Direzione Downstream Gas & Power

Dettagli

ABB 28 Novembre 2013 Fonfazione FENICE Onlus Efficienza Energetica ABB

ABB 28 Novembre 2013 Fonfazione FENICE Onlus Efficienza Energetica ABB ABB 28 Novembre 2013 Fonfazione FENICE Onlus Efficienza Energetica ABB ABB Mondo: Italia 145.000 dipendenti in oltre 100 paesi 39 miliardi di dollari in ricavi (2012) Nata nel 1988 dalla fusione di società

Dettagli

Efficienza con sistemi ibridi e soluzioni di energy e fuel storage

Efficienza con sistemi ibridi e soluzioni di energy e fuel storage Efficienza con sistemi ibridi e soluzioni di energy e fuel storage Concorso Efficienza con sistemi ibridi e soluzioni di energy e fuel storage Soluzione ibrida: Vitocaldens 222-F Obiettivo I dispositivi

Dettagli

SOSTENIAMO I PARLAMENTARI EUROPEI

SOSTENIAMO I PARLAMENTARI EUROPEI SOSTENIAMO I PARLAMENTARI EUROPEI 3 / PER UN FUTURO A BASSA EMISSIONE DI CARBONIO L Europa si è impegnata a limitare l aumento della temperatura globale a 2 C. Sotto questo livello si calcola che gli impatti

Dettagli

Direttiva CE: tassazione dei prodotti energetici Situazione attuale e revisione del quadro comunitario. Roma

Direttiva CE: tassazione dei prodotti energetici Situazione attuale e revisione del quadro comunitario. Roma European Commission Direttiva CE: tassazione dei prodotti energetici Situazione attuale e revisione del quadro comunitario Roma 16 febbraio 2015 1 Struttura della presentazione I. Direttiva CE situazione

Dettagli

COLD IRONING. Le soluzioni fino ad oggi adottate

COLD IRONING. Le soluzioni fino ad oggi adottate COLD IRONING Una nuova soluzione eco-compatibile per l alimentazione delle navi in porto COLD IRONING è un modo di dire anglosassone per indicare una nave attraccata in porto con motori spenti. L espressione

Dettagli

La CGIL e le nuove infrastrutture energetiche

La CGIL e le nuove infrastrutture energetiche La CGIL e le nuove infrastrutture energetiche Claudio di Macco Consigliere tecnico e scientifico Autorità per l energia elettrica e il gas Roma, 22 maggio 2007 Autorità per l energia elettrica e il gas

Dettagli

INNOVAZIONI TECNOLOGICHE PER LA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI DA TRASPORTO MARITTIMO

INNOVAZIONI TECNOLOGICHE PER LA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI DA TRASPORTO MARITTIMO INNOVAZIONI TECNOLOGICHE PER LA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI DA TRASPORTO MARITTIMO SETTORE PROGETTI AREE PORTUALI (Resp. Ing. Alfredo Leonardi) relatori Massimiliano Bultrini e Marco Faticanti Roma 8 aprile

Dettagli

RIGASSIFICAZIONE DI GNL IN STAZIONI DI SERVIZIO PER AUTOTRAZIONE

RIGASSIFICAZIONE DI GNL IN STAZIONI DI SERVIZIO PER AUTOTRAZIONE RIGASSIFICAZIONE DI GNL IN STAZIONI DI SERVIZIO PER AUTOTRAZIONE Dante Natali Presidente GNL: opportunità e nuovi utilizzi SSC e AIEE Milano, 17 novembre 2014 CHI È FEDERMETANO Nata nel 1948, è la principale

Dettagli

Gli strumenti per lo sviluppo delle biomasse in Italia. Norme, incentivi, iter autorizzativi, contrattualistica

Gli strumenti per lo sviluppo delle biomasse in Italia. Norme, incentivi, iter autorizzativi, contrattualistica Roma, 23 Settembre 2010 Gli strumenti per lo sviluppo delle biomasse in Italia. Norme, incentivi, iter autorizzativi, contrattualistica Dott.ssa M.R. Di Somma Assocostieri è l associazione italiana della

Dettagli

4 dicembre 2015. Petrolio: quotazioni della qualità Brent

4 dicembre 2015. Petrolio: quotazioni della qualità Brent Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/22 del 9/4/22 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della banca.

Dettagli

dott. Pasquale De Vita Audizione del presidente dell Unione Petrolifera Senato Commissione Industria (10 a )

dott. Pasquale De Vita Audizione del presidente dell Unione Petrolifera Senato Commissione Industria (10 a ) Attuazione della direttiva 2009/28/CE sulla promozione dell uso dell energia da fonti rinnovabili, recante modifica e successiva abrogazione delle direttive 2001/77/CE e 2003/30/CE Audizione del presidente

Dettagli

Chi è Medea Sassari 12.000 i clienti Gruppo Hera 4,4 milioni 8.000

Chi è Medea Sassari 12.000 i clienti Gruppo Hera 4,4 milioni 8.000 Chi è Medea Medea S.p.A. è la Concessionaria Pubblica della rete cittadina del gas del Comune di Sassari. Sono oltre 12.000 i clienti attualmente allacciati alla rete che utilizzano l aria propanata,fornita

Dettagli

La valorizzazione del patrimonio energetico nazionale. Il ruolo della industria di ricerca e produzione nel paese

La valorizzazione del patrimonio energetico nazionale. Il ruolo della industria di ricerca e produzione nel paese La valorizzazione del patrimonio energetico nazionale Il ruolo della industria di ricerca e produzione nel paese 1 Il settore E&P e ricadute economiche (2013) Produzione idrocarburi (2012) Impianti 887

Dettagli

RETE AUTOSTRADE MEDITERRANEE: INTERMODALITA E AMBIENTE

RETE AUTOSTRADE MEDITERRANEE: INTERMODALITA E AMBIENTE RETE AUTOSTRADE MEDITERRANEE: INTERMODALITA E AMBIENTE LOGISTICA SOSTENIBILE: NECESSITA OD OPPORTUNITA? Imprese e Pubbliche Amministrazioni a confronto Torino 28 novembre 2005 FABIO CAPOCACCIA Il Programma

Dettagli

Antonio Caputo, Seminario, 21-11-2006 Servizio Osservatorio sulle Tecnologie

Antonio Caputo, Seminario, 21-11-2006 Servizio Osservatorio sulle Tecnologie Produzione di energia elettrica ed emissioni di gas serra (Strategie di mitigazione delle emissioni) Antonio Caputo, Seminario, 21-11-2006 Servizio Osservatorio sulle Tecnologie Impegni di riduzione %

Dettagli

Fonti energetiche e strategie per la sicurezza

Fonti energetiche e strategie per la sicurezza Fonti energetiche e strategie per la sicurezza 1 Petrolio 2 3 4 5 Rapporto Prezzo/Riserve Prezzo di estrazione a tecnologia A $90,00 3 milioni di barili $60,00 2 milioni di barili $30,00 $0,00 100m 200m

Dettagli

Società Agricola Cooperativa

Società Agricola Cooperativa LA COOPERAZIONE CHE FA COOPERAZIONE BRUCIA IL LEGNO DELLE TUE MONTAGNE MANTIENI IL VALORE DEL PETROLIO VERDE SUL TUO TERRITORIO Roccavione 30 LUGLIO 2010 La proposta progettuale di produzione del PELLETS

Dettagli

IL MERCATO DEL GAS NATURALE: PROSPETTIVE DI SVILUPPO ED INTERVENTO DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA ED IL GAS. Ing.

IL MERCATO DEL GAS NATURALE: PROSPETTIVE DI SVILUPPO ED INTERVENTO DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA ED IL GAS. Ing. IL MERCATO DEL GAS NATURALE: PROSPETTIVE DI SVILUPPO ED INTERVENTO DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA ED IL GAS Ing. Claudio DI MACCO LA FILIERA DEL GAS NATURALE Importazione/produzione nazionale Rigassificazione

Dettagli

Lo scenario energetico in Italia

Lo scenario energetico in Italia Lo scenario energetico in Italia Il Bilancio Energetico Nazionale Il Ministero dello Sviluppo Economico pubblica annualmente il Bilancio Energetico Nazionale (BEN) del nostro Paese. Questo ci dà l opportunità

Dettagli

Energia e trasporti: il ruolo del metano

Energia e trasporti: il ruolo del metano Metano e trasporti per il governo della mobilità Energia e trasporti: il ruolo del metano di Edgardo Curcio Presidente AIEE Parma, 16 marzo 2010 Centro Congressi Paganini Indice della presentazione 1.

Dettagli

Che cosa fa il RINA al riguardo della gestione dell energia a bordo delle navi?

Che cosa fa il RINA al riguardo della gestione dell energia a bordo delle navi? Giusto Migliardi Environmental Issue Team Leader Technical Function RINA S.p.A. Che cosa fa il RINA al riguardo della gestione dell energia a bordo delle navi? Gestione dell Energia a Bordo delle Navi

Dettagli

IL CONI PER L AMBIENTE

IL CONI PER L AMBIENTE 6 IL CONI PER L AMBIENTE LA POLITICA AMBIENTALE L IMPATTO AMBIENTALE DEL CONI 116 CONI BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2013 IL CONI PER L AMBIENTE LA POLITICA AMBIENTALE Il CONI pone una particolare attenzione

Dettagli

Tecnologie per una mobilità più sostenibile, sicura e consapevole A cura del Centro Studi Socio-Economici (CSE)

Tecnologie per una mobilità più sostenibile, sicura e consapevole A cura del Centro Studi Socio-Economici (CSE) Tecnologie per una mobilità più sostenibile, sicura e consapevole A cura del Centro Studi Socio-Economici (CSE) INTRODUZIONE In concomitanza con l avvio dei lavori del 17esimo Forum Internazionale sull

Dettagli

Il documento di consultazione per la Strategia energetica nazionale sul GNL e le osservazioni pervenute

Il documento di consultazione per la Strategia energetica nazionale sul GNL e le osservazioni pervenute Il documento di consultazione per la Strategia energetica nazionale sul GNL e le osservazioni pervenute Ministero dello sviluppo economico Giovanni Perrella Green Shipping Summit 2015 Innovazioni tecnologiche,

Dettagli

I vantaggi dell efficienza energetica

I vantaggi dell efficienza energetica Introduzione Migliorare l efficienza energetica (EE) può produrre vantaggi a tutti i livelli dell economia e della società: individuale (persone fisiche, famiglie e imprese); settoriale (nei singoli settori

Dettagli