icinema SNAPCHAT EMERGENZA SEXTING LA NOSTRA INCHIESTA SULLA TENDENZA DEL MOMENTO POSSIBILE GRATIS? ALL ACQUISTO è DAVVERO magazine INVIARE SMS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "icinema SNAPCHAT EMERGENZA SEXTING LA NOSTRA INCHIESTA SULLA TENDENZA DEL MOMENTO POSSIBILE GRATIS? ALL ACQUISTO è DAVVERO magazine INVIARE SMS"

Transcript

1 cquo RECORD: FACEBOOK COMPRA WHPP Pd&Phone mgzne TUTTO NUOVO! Poe Ine S.p.A. - Spedzone n Abbonmeno Poe - 70% Au. GIPA/C/RM/28/2013 CINEMA COME GIRARE E MONTARE UN FILM PROFESSIONALE CON L PAD bune è DAVVERO POSSIBILE INVIARE SMS GRATIS? PROMUOVERE UNA APP CON MENO DI CENTO EURO GUIDA ALL ACQUISTO PER ORIENTARSI NEL MARE MAGNUM DEGLI DEVICE SNAPCHAT EMERGENZA SEXTING LA NOSTRA INCHIESTA SULLA TENDENZA DEL MOMENTO Mzo 2014 :: Mene :: N. 6 :: 5,00

2 G e pon b men e+ 1 8 I Wo dpok etou pe Venez d 6 1 6M z o: po fid e p ùg nd g o d pok e mme o nun mo f e c nev e c un c mondo! Que nno, g z e c o bo z onec on P yboyo ef e een gh f ec àuno pec e o ne on ep ym e! Nonpe de e c one, qu fic ugdpok e. c on o ne e e gg ud c buy npe Wo dpok etoun on eg ob! Sc op u de g uwww. g od g e. Conc. n de 7 ug o201 1 I g oèv e o m no d nn 1 8epuòc u ed pendenz p o og c V e ez on G o e pon b e ug od g e. ep obb àd v nc ug od g e. e um. gov.

3 Pd & Phone Mgzne n. 6 Mene - Mzo 2014 Regzone peo Tbune d Mno con n. 203 de 21/06/ ISSN X MAGAZINE TEAM Deoe Edoe: Robeo Ro Gndof Conuene Edoe: Do M Gu Pubhe: Ande G Deoe Reponbe: Aendo Fe Coodnmeno edzone: Gnuc Pedd Hnno coboo: pe ARgh Compny com), Ande D Co, Poo Ten, Fuo Coombo, Fnco Fone, Govnn M, Dvde Mno. Redzone: Ve E. Fonn, Mno Te. 02/ Fx 02/ Sevzo Abbonmen e Sevzo Ae: Dffuone Edoe S V Ce, Rom Te. 06/ / Fx 06/ em: Smp: Gfche Mecuo S.p.A. V Sn M - Ae P.I.P Ang (SA) Dbuoe ecuvo pe I: m-d Dbuzone Med S.p.A. V Czzng, Mno Te. 02/ Fx 02/ em: Py Lfeye Med S Sede ege V Boomeo Euch 12, Mno Dezone e Ammnzone Ve Enco Fonn 23, Mno, e , fx Congo d Ammnzone Pedene Ubeo Sevco Eene Ammnoe Deego Aendo Fe Conceon ecuv pe pubbcà Py Lfeye Med S Ve Enco Fonn 23, Mno, e , fx Deoe Commece Deboh Bzzon Fbzo Rome Mmo Roe Uffco Tffco e undo mp gene p d devce, peo ne p con on ego... ne bene o ne me. Come e un pp u ASL foe un neveno cuoe peo ben uco. Lo eo vvene cono. Snpch, pe eempo, pe mo mp gene è un demono d eve oo peché pe cun eenge è mgo modo pe pce exng. I devce, e pp e uo que che è pne nfomco, pe ce Mme, ono oo de coe e ognuno d no cege e gc pne o uccdee qucuno. Queo mee c mo pn d à dee empc nfomzon ecnche e bbmo vouo cpe nche e peone che nno deo e mcchne e/o ofwe e come uzzno. Senz mom e enz fonzo, bbmo vouo poe de d pe feee e pe conee d pù gomen che n genee ono oo pccoe ubche d gon che cupno d o. E vo che c pce cope, bbmo nche cheo d un noo mco, non epeo d Pd e Phone, d cegee cnque pp che pomeono SMS g e nvne uno... uo eno 1 o. Un go che c è evo cpe come e nfomzon no peo doe e quno dffce, pe un uene medo, dc f e ne popoe de App Soe. L v è nche moo o. Le oe me evew, new e doe. A vo non mne che ce che voo cho cd u queg gomen che pù v pccono. Fec pee e voe dee, peché mo n poge e c pceebbe che queo mgzne dvene empe pù un buon ene con que meee fuo gomen eg devce Appe e non oo... Un ffeuoo vedec, TEAM EDITORIALE DI DARIO MARIA GULLI È fce fe guz, duo fe guo Dvd Mme Do M Gu I mee podoo n queo numeo è d popeà ecuv (c) 2014 Py Lfeye Med S. Tu d ono ev. L poduzone de conenu, oe o pze, n ogn genee e nguggo, enz coneno co de Py Lfeye Med S è epemene ve. Tu Mch c ne v ono d popeà dee peve Ce. (c) 2014 Py Lfeye Med S IVA o d Edoe A. 74 DPR 633/72 e ucceve modfche I comm ee C. Eene d boo A. 6 II comm DPR 642/72. PLAY LIFESTYLE MEDIA SRL PUBBLICA ANCHE Andod Mgzne, CHIP Compue & Communcon, Mcwod, PCWod Do Gu Conuene Edoe Scoe, ceneggoe e eg, vo n mbo nenzone d nn con nom de cbo d Bn Yuzn. Appono d empe d nuove ecnooge, h ppen podoo un nuovo fm pemene go nemene con g devce. Gnuc Pedd Coodnoe Redzone Gon e coe, è noo opuo come uoe d fume pe meco unene e b u med. H fmo dezone d moe ve d enenmen e uà. In peenne o con uo Andod, non poev non eee qu. Php Oboune Gue Conbuo Scoe, è no Pomouh. S dedc dvugzone d em eg ue, e ceneggue d fm e comc book pe meco mecno e h co opee conue d cc d mezzo mondo. 03

4 mgzne Pd&Phone NUMERO 6 MARZO 2014 ommo 58 SPECIALE CALCIO FACEBOOK ACQUISISCE WHATSAPP ZUCKERBERG ACQUISTA LA MESSAGGERIA ISTANTANEA PER 14 MILIARDI DI DOLLARI E IN RETE È SUBITO PANICO 7 LA PICCOLA GRANDE APP DEL MOMENTO Tune Rdo L do de Appe v n Au 8 10 LA NUOVA RIVOLUZIONE MUSICALE Le vende ecod d Phone e Pd Pd e Phone conbucono mee ecod de Appe IL DOSSIER DI UPDATE NEWS Appe nnunc Phone fev Cnque ncedb how pe cnque ee peco AppWod FUMETTI GLOBALI MARVEL FUMETTI SU IPHONE E IPAD: UN OCCASIONE SPRECATA PER LA CASA DELLE IDEE L ESPERIMENTO Inve un m g d Pd I nuov ccon oe ne e dee pp 28 APPWORLD Ann 80 Gzmo, peonggo ceo d mene d Joe Dne è empe vvo ne App dedc g nn 80 04

5 44 DOSSIER CINEMA ICINEMA COME GIRARE E MONARE UN FILM DIGITALE LOW BUDGET CON UN DEVICE MEDIA ASKETCH: LA MATITA DIGITALE L APP PERFETTA PER GLI ARTISTI CHE VOGLIONO REALIZZARE OPERE AL CARBONCINO BIZ COME PROMUOVERE UN APP CON 100 EURO ESISTE UN MODO PER POTER FARE NOTARE LA PROPRIA APP SENZA SPENDERE MIGLIAIA DI EURO? 05

6 UPDATE new ommo NEWS Tune Rdo L do de Appe v n Au NEWS Le vende ecod d Phone e Pd L do de Appe v n Au NEWS Appe nnunc Tune Fev Cnque ncedb how pe ee peco FOCUS ON Sm g? Un ngnno Cnque pp confono pe cpe e è dvveo pobe nve m gu 06

7 UPDATE new Tune Rdo L do de Appe v n Au CSpofy h cmbo modo d fue muc e nche d popo. L dmozone evdene v d Appe, che nc u meco uno Tune Rdo, un evzo che p, meno pe foof, moo zend vedee. L undc febbo coo Appe h uffczzo Tune Rdo e h pego deg. I evzo do è guo e v nene mee dpozone de uene oe 100 zon e un ncedbe cogo d muc d Tune Soe. Come vvene con Spofy, qundo uene nonzz u Tune Rdo d Phone, Pd, Pod ouch, Mc, PC o Appe TV, poà ccedee zon pe muc che co quodnmene. L Appe h enuo bde che ce dee zon n pmo pno ono cue d e zend. Tune Rdo nce con foof d Spofy: egue gu de cooe e peonzze e ue ceche. Non co, ne pe eee uffce, c d Cupeno h dcho: Pù uno Tune Rdo e Tune, pù do coneà gu de uene e pà offe un epeenz dvveo peonzz. Tune Rdo offe noe nepme ecuve con pm co deg pù fmo e pobà d gge o cque conenu con un cc. Cemene Appe h d u Tune Fev d Lond e e ecuve eon e que nno cun de n p che nno ev cooe. Tune Rdo h ue e ce n ego pe eee compevo u meco e concoenz con Spofy f oo bene uene che, gze ovvenzonmen che due coo hnno me pubbcà, ece d vee de evz ncedb e omene gu. G uen d Tune Mch (che co AUD 34,99 nno) cevenno Tune Rdo enz pubbcà: nzché coe quche po cone. L nuov coonzzzone de Appe è ppen comnc e que vo p d do. 07

8 UPDATE UPDATE new NEWS Le vende ecod Pd e Phone conbucono mee ecod de Appe C L c non emb pe d Cupeno. L zend h gguno gud mpenb e h bo de ecod. I 27 genno 2014 Appe h nnunco u fnnz de pmo mee de nno fce 2014, concuo 28 dcembe I fuo mee è o d 57,6 md d do e ue neo mee d 13,1 md d do, p 14,50 do pe zone du. Se compmo que u con que de nno pecedene, cpmo mmedmene 08 come zend, nonone que che ccde ne mondo, è n foe cec ed epnone. Lo eo mee de nno po Appe vev fuo 54,5 md d do e vev cvo un ue neo mee d 13,1 md d do, p 13,81 do pe zone du. I con ono peo f. L cec è enome g nc ono n pe dovu e vende de 51 mon d Phone, 26 mon d Pd e 4,8 mon d Mc, queo dune mee. Le dchzon n c Appe, ovvmene, ono e enue. Smo moo oddf dee noe vende ecod d Phone e Pd, dee ome pefomnce de no podo Mc e de cec connu d Tune, Sofwe e Sevz h ffemo Tm Cook, CEO d Appe. Ammo fo d vee cen pù oddf, fede e mpegn, e connumo d nvee penemene u noo fuuo pe endee oo epeenz con no podo e evz nco mgoe. Le nuove fde n coo (uno f u Tune Rdo) cno pene che Appe poà oo mgoe pop cec economc.

9 d Phone e Pd Appe conqu 7% de meco deg mphone n Cn L cec Appe è genee e do che v d Cn confem epnone de zend nche n un meco che non vede ede. L umo mee de 2013 h confemo queo che gà dcev ne mbene: gze e ome vende de Phone 5, Appe h pù che ddoppo fuo ne meco cnee. D 3% è p 7% e deo zend è dven qun foz de eoe n Cn. ComScoe no- e h e no d u dffuone de em opev mobe neg S Un. Anche n U cec de Appe non pe ove o e non co cfc come pmo poduoe d mphone, con 41,8% dee quoe d meco, mene Andod confem pmo em opevo con un quo de 51,5%.E OS? H gguno 41,8%. Ru che confemno come quà deg hdwe e ofwe Appe bbno ovo nche gu popoà. 09

10 Appe nnunc Tune Fev Cnque ncedb how pe cnque ee peco D mzo, ne mbo de ACL Lve peo Moody Thee, ede d Aun Cy Lm, eà - Tune fev. L Appe non può fe e coe n pccoo ed ecco che ppeo c nno upe d fm monde. Dopo Inghe deo è momeno deg S Un. A SXSW ebnno che ono n ve e cfche Tune, f cu Codpy, Imgne Dgon, Pbu, Keh Ubn, ZEDD e mo. C è d chede: e Lond oe 400 eno eb dvn oe fn e decne d mon d uen onne, co ccdà d Aun Cy? L Tune Fev d Lond è dveno un pcenco eccezone u cu Appe può condvdee con cen noo moe pe muc, h dcho Eddy Cue, Seno Vce Peden Inene Sofwe nd Sevce d Appe. Smo moo oddf d u g ncedb che ebnno e SXSW è cone pefe pe debuo de Tune Fev neg S Un. A d à dee poe d odn mmnzone, pco è d uo peo e mo ce che ue e cnque ee de Tune Fev, e qu nno dponb come emng ve e on-demnd gu me Tune Soe u Phone, Pd, Pod ouch, Mc e PC, nno ennemo ucceo mde n Appe. Pe ch m pop non mne che cce pp Tune Fev u dpov OS e ch h Appe TV poà gu uo n ouzone HD. 010

Sottosopra P_PRF0371. 10m 2 a temporary shelter for widespread hospitality. 0.45 scala struttura impalcatura. antivento gelosia traspirante

Sottosopra P_PRF0371. 10m 2 a temporary shelter for widespread hospitality. 0.45 scala struttura impalcatura. antivento gelosia traspirante So o op Un nz o pe unn dou bno o ocuflu ce c à: o o op non o e o v quo d nm cch ce o o pubb coconun ve o p od decon ocon e e Cond v onee o men o ono e n vep opo e np e u o uo o no c o o nf e o eè be o o

Dettagli

58% 158% 41% PENETRAZIONE INTERNET PENETRAZIONE MOBILE PENETRAZIONE SMARTPHONE SUL TOTALE DELLA POPOLAZIONE SCENARIO DESKTOP VS MOBILE ITALIA

58% 158% 41% PENETRAZIONE INTERNET PENETRAZIONE MOBILE PENETRAZIONE SMARTPHONE SUL TOTALE DELLA POPOLAZIONE SCENARIO DESKTOP VS MOBILE ITALIA SCENARIO DESKTOP VS MOBILE ITALIA PENETRAZIONE INTERNET 58% PENETRAZIONE MOBILE 158% 41% PENETRAZIONE SMARTPHONE SUL TOTALE DELLA POPOLAZIONE SOURCE: US CENSUS BUREU, INTERNETWORLDSTATS CNNIC GENNAIO 2014

Dettagli

dal12gennai. o chiama il numero dedicato alle Iscrizioni On Line: 06 5849 4025

dal12gennai. o chiama il numero dedicato alle Iscrizioni On Line: 06 5849 4025 Annosco s co015/016 Denom nz onescuo www. s uz Cod cesc uo Con Adeco e ed ' nnosco s co01013, e sc z on ec ssp mede e s uz on sco s ches dogno d neeg do vvengonoesc us vmen e nmod à on ne. En n sc z onon

Dettagli

Master e Sviluppo della Farmacia

Master e Sviluppo della Farmacia f c lu c f c c f 2014 Me Mngeen e Slu dell fc Lndn Phcy Acdey, Ehnnng ld, Lndn Tu d n e E e l duzne nche n zle lu lu een lu f c f Me lu Mngeen e Slu dell Fc f c lu f c lu c f lu f c een lu lu lu c f f

Dettagli

TRATTATO CHE ISTITUISCE LA C.E. Allegato 1)

TRATTATO CHE ISTITUISCE LA C.E. Allegato 1) TRATTATO CHE ISTITUISCE LA C.E. Ago 1) Ago 2) GIURISPRUDENZA COMUNITARIA Ago 3) BIBLIOGRAFIA Gmbno G * Cobn G. L nomv u ng mpn : 3 o 1) Obbgo d u u voo I G o n d I ng. 2 / 1 / 19 79p. 7 2

Dettagli

CONVENTO. provincia. Sul convento di Sant'Antonio da Padova della terra di. Rotondella. L'Ill.mo Astorgio Agnesi, cavaliere napoletano e

CONVENTO. provincia. Sul convento di Sant'Antonio da Padova della terra di. Rotondella. L'Ill.mo Astorgio Agnesi, cavaliere napoletano e COMUNE DI ROTONDELLA CONVENTO DI SANT ANTONIO DA PADOVA Pof Gov Moeo Pbblczoe c Coo Sglo Ogg eo e olo l bell, c è ggo ecee cple eb pleeee fo p; p l e o oco cple vel Pe l eo e gfc coe o c poch pezz ggev,

Dettagli

.1.2. Centraline digitali: Temperatura, velocità del vento e presenza pioggia. X-SP/I X-SP-G/I X-SP-R/I X-SP-WP/I X-SP-WPG/I X-SP-WPR/I

.1.2. Centraline digitali: Temperatura, velocità del vento e presenza pioggia. X-SP/I X-SP-G/I X-SP-R/I X-SP-WP/I X-SP-WPG/I X-SP-WPR/I Agcono SnC d Bbo e Secco 1.1. Cenne pe conoo Venzone Nue (Spoe)..1.1. Cenne nogche: Tempeu, veocà de veno e peenz d pogg. C-AM9.30-K C-AM9.30-24IP C-AM9.30-220IP Sempce cenn con 4 mnopoe pe peu mpu n funzone

Dettagli

DATACENTER PALAZZO DEI CONGRESSI SITO B DATACENTER ARTE ANTICA SITO A SCHEDE DI MANUTENZIONE ORDINARIA

DATACENTER PALAZZO DEI CONGRESSI SITO B DATACENTER ARTE ANTICA SITO A SCHEDE DI MANUTENZIONE ORDINARIA LLEGO B DCENER PLZZO DEI CONGREI IO B DCENER RE NIC IO CHEDE DI MNUENZIONE ORDINRI 1 CHED 1 REDZIONE DOCUMENZIONE ZON ppo Mo/Cod Vf h oozo d o d odo ofo qo do o CEI 64/8 f 1000 po 3108 Vf podz d po o d

Dettagli

«La luce elettrica non è stata inventata da Edison migliorando gradualmente la candela».

«La luce elettrica non è stata inventata da Edison migliorando gradualmente la candela». Ce n negz ù nn de nd? Ade, z, eng d n: de nn negz ù nn de nd 1 «L e ee nn è nen d Edn gnd gdene nde» Oen H L de e e dee n q he è be d d e he nn enend ne nd de e L h Kkb - Ebe Iy, ezz ne e 360 gd, ne e**

Dettagli

E8-G6/E9-E10/C.Stor.A4-B2

E8-G6/E9-E10/C.Stor.A4-B2 Que amappavèof f e adageop an www geop an COPYRI GHT T u con enu de epag neco uen p e en edocumen o onocopy gh 2015T u d e a Icon enu qua ade emp o,ca og af e, e,g af c cone, onod e c u ap op e àd Geop

Dettagli

soluzione informatica A Domanda Risponde

soluzione informatica A Domanda Risponde ..ADR ouon nom omnd Rpond Ipo E... v Zon, 28-46029 Su (MN) 0376-521926 Fx 0376-521953 E-m : po@po.n www.po.n www.-ouon.om P IVA 01754060208 C.C.I.A.A. 179495 Ion Tbun Mnov 18447.. ouon nom A Domnd Rpond

Dettagli

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco

www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco www.ipospadia.it Dott:Giacinto Marrocco Le Malformazioni dei Genitali nell'infanzia Un sito dedicato ai pediatri ed ai genitori di bambini con patologie acquisite o congenite degli organi genitali EPISPADIA

Dettagli

Il lavoro è quindi una grandezza scalare le cui unita di misura sono: = Joule = J

Il lavoro è quindi una grandezza scalare le cui unita di misura sono: = Joule = J Ve. el 9/0/09 Lvoo e Eneg Denzone lvoo pe un oz cotnte Se un oz cotnte gce u un copo che eettu uno potmento ce che l oz compe un lvoo ento come: co ( co ) ove è l componente ell oz pllel llo potmento.

Dettagli

Analisi del Posizionamento

Analisi del Posizionamento An de Pznen Seg Cee: Pehé debbe egee? Pee Ene Tee 1 Pznen Seg Me S Cegy Mngeen Ie LPA S PhGnd Re Une Web TeS Mkeng Vende C Cn-Seng 2 ASPC_1e_1/6_1 Ann_n - 15 genn 2015 2013 Ehnnng d, Lndn T d n e Obe UNIFORMARE

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO CERTIFICAZIONE QUALITÀ SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO.. 2014-2015 INDIRIZZO ECONOMICO E TURISTICO DISCIPLINA RELIGIONE Lo n l n l coo à o go l gn copnz pcfch: vlpp n o no cco n ponl pogo

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so 1 T R I BU N A L E D I T R E V IS O BA N D O P E R L A C E S S IO N E C O M P E TI TI V A D EL C O M P E N D I O A Z I E N D A LE D E L C O N C O R D A T O PR EV E N T I V O F 5 Sr l i n l i q u i da z

Dettagli

Le costruzioni con riga e compasso: un approccio didattico

Le costruzioni con riga e compasso: un approccio didattico Foà d Se Memhe, Fhe e Nu e d Lue Spe n Mem Sne Le ouzon on g e ompo: un ppoo ddo Reoe Pof Ande Buno Cnddo Fede Pp Poe hve: ouzon on g e ompo MRode: 01A20, 01A50, 5103 Anno Ademo 2010-2011 Sne n queo eboo

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE.. 2014-2015 DISCIPLINA : STORIA BIENNIO COORDINATRICE: Pof. Glon Cnp PROFILO IN USCITA A CONCLUSIONE DEL PERCORSO BIENNALE, IN TERMINI DI ABILITA E COMPETENZE Al n

Dettagli

i i i: i I i i!i!, i i i

i i i: i I i i!i!, i i i S I D RA D red g i n g, M a r i n e & E n v i ro n m e n ta l C o n t ra ct o r i i i: i I i i!i!, i i i P ro g ett a e d e s e g u e d a p i ù d i 3 0 a n n i o p e re m a r i tt i m e i n I t a l i a

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

ufficio show room scrittura ufficio elettronica hi-tech/accessori agende/calendari ombrelli borse

ufficio show room scrittura ufficio elettronica hi-tech/accessori agende/calendari ombrelli borse how room cur uffco lonc h-ch/cco gnd/clnd ombrll bor uffco 38 l quozon ono ogg obl gumn ggornmn d mco c/orzon gg bmbo mr ugn uo clln bbgmno r S4068 d r bloccho un connor n c con bloccho n cr nn f. m ul

Dettagli

CASE HISTORY 1 REVISIONE 02 DATA 05/06/2014

CASE HISTORY 1 REVISIONE 02 DATA 05/06/2014 REVISIONE 02 DATA 05/06/2014 1 BIOSOLUTIONS SERVICES LLC (USA) So Boch conung Dcon Nd An d mco d mdcn gnv p cu Avnmno In coo d on Cn Boouon Svc LLC (USA) Ch Lmb, uno d pncp hhod, è o x Gn Mng d coc o mc,

Dettagli

Posta Elettronica Certificata progetto FNOMCeO

Posta Elettronica Certificata progetto FNOMCeO CONVENZI ONEFI RMATADALL ORDI NECONPOSTECOM A segu ode aconvenz ones pu a a a afede az onenaz ona edemed cch u ghedeg Odon o a ( FNOMCeO)ePos ecom,acu nos oo d ne haade o 31ma zosco so,edopo nume os n

Dettagli

PROGETTO/ATTIVITA' RINNOVARSI NELLA RICERCA DEL BENESSERE ASSISTENZA A PERSONE CON SCLEROSI MULTIPLA E PATOLOGIE SIMILARI ANNO 2014

PROGETTO/ATTIVITA' RINNOVARSI NELLA RICERCA DEL BENESSERE ASSISTENZA A PERSONE CON SCLEROSI MULTIPLA E PATOLOGIE SIMILARI ANNO 2014 AOCAZOE O AVVO L ACCOTO 70% ALDO 30% 1 AA A p 'A p pp Cud M Zh - v Cmm, 37 / Cud Zh - 34134 T - 040/44453-040/311222-3356068248 -m @b wb ww 91 OVA ELLA CECA DEL BEEEE D1 6199,00 4339,30 1859,70 2 AM TETE

Dettagli

Controllo di Azionamenti Elettrici. Lezione n 8

Controllo di Azionamenti Elettrici. Lezione n 8 Conollo Azonamen Elec ezone n 8 Coo auea n Ingegnea ell Auomazone Facolà Ingegnea Uneà egl Su Palemo Azonamen elec con mooe n coene alenaa Il mooe ancono negl azonamen a elocà aable anagg el mooe n coene

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO Sch Pogzon Tnno SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO.. 2014-2015 INDIRIZZO: Anzon, Fnnz Mkng ARTICOLAZIONE: S nfov znl DISCIPLINA: Infoc PROFILO IN USCITA A CONCLUSIONE DEL PERCORSO QUINQUENNALE

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II. Biblioteca di Area Scienze Politiche

Università degli Studi di Napoli Federico II. Biblioteca di Area Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli Federico II Biblioteca di Area Scienze Politiche Università degli Studi di Napoli Federico II Biblioteca di Area Scienze Politiche c uriosando in Bibl i oteca Spunti tematici

Dettagli

tana del pazzo e cocc è di meglio?

tana del pazzo e cocc è di meglio? d pzz B L V g v L f d M Cppè T d Luc M, g u... u G ccc è d mg? c c 72 TUTTOmb TUTTOmb 73 d pzz Ty cc. M cm qud u c p d p d k p I bk è M d, c v d u, dvv u u m v p d c I pcu f ch è p c u cpp d M + Hgh R

Dettagli

REGIONE TOSCANA Giunta Regionale

REGIONE TOSCANA Giunta Regionale Gu Rg D G D C C Fm, I A. N AOOGRT/ 0272442 /Q.90.70 F, 24/10/2013 Ag Mgg ug 2013 Mgg g ug 2013 Ogg Mgg fmu ug 2013. A A D u Lug M EDE A D G DG D C C V G EDE A Rb A Cm m A L EDE A D G A UL T EDI C DGRT

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) E g: L ASSOCIAZIONE IL SENTIERO f u gg gg f g g b f h,, u ( g),, g gu : ) u gg; b) u g ; ) uu, uu u à f ; ) u ugug, gà u

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

Al Comando generale del Corpo delle capitanerie di porto- Guardia Costiera Reparto 5 - Ufficio III Viale dell Arte, 16 00144 Roma

Al Comando generale del Corpo delle capitanerie di porto- Guardia Costiera Reparto 5 - Ufficio III Viale dell Arte, 16 00144 Roma Al Comando generale del Corpo delle capitanerie di porto- Guardia Costiera Reparto 5 - Ufficio III Viale dell Arte, 16 00144 Roma e ss.mm.ii. Il sottoscritto Codice Fiscale Nato a il Residente in Via/P.zza

Dettagli

ESTENSIONE ED EQUIVALENZA EQUIVALENZA DI POLIGONI

ESTENSIONE ED EQUIVALENZA EQUIVALENZA DI POLIGONI ESTENSIONE ED EQUIVLENZ Supf pn mtt. Un supf pn mtt è un pt pno mtt un n us, oppu un pt pno omps t u o pù n us non s ntsno. Estnson un supf pn. I ontto - stnson un supf è un ontto pmtvo, om qu punto, tt,

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

" # "$$%! & # ' ( ' ) #! ' % ' # *! * & & & # & ,-! . / # # "$$0!

 # $$%! & # ' ( ' ) #! ' % ' # *! * & & & # & ,-! . / # # $$0! ! " # o! " o! o! o o!# $ o! # & o o!# ( 1 Testi elaborati sulla base dei contributi trasmessi dalle amministrazioni dello Stato interessate. 2 Testi elaborati sulla base dei contributi trasmessi dalle

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

Giornata di studi UNIVERSITA DEGLI STUDI LINK CAMPUS UNIVERSITY. ROMA Via Nomentana, SETTEMBRE 2013 ore 08.30/19.30

Giornata di studi UNIVERSITA DEGLI STUDI LINK CAMPUS UNIVERSITY. ROMA Via Nomentana, SETTEMBRE 2013 ore 08.30/19.30 LS Vè nv G n S u L nv n nm pu n L p à mm n f u u p nm à, Cm C uz n, h mvnn,p Rm C z n S n Ann S m n L u C n u u ì C C m ò n n m pu L v uz n n m n m nn D num m p p n p nf m p S P : 6 8 m : @un nk Un v à

Dettagli

Principali fattori ubicazionali Molto variabili da zona a zona costi di costruzione Concentrato. caratteristiche del mercato. fonte materie prime

Principali fattori ubicazionali Molto variabili da zona a zona costi di costruzione Concentrato. caratteristiche del mercato. fonte materie prime Anl Uczonle Progezone e Geone degl Ipn Indurl A.A. 04-05 Anl Uczonle Progezone e Geone degl Ipn Indurl A.A. 04-05 Unverà degl Sud d glr D.I... Scel dell uczone d un pno ndurle Prof. Ing. r Tere Pllon Prncpl

Dettagli

CONTRATTO TRA PARTNER DI CANALE INDIRETTO - v. EM EA. 2 5. 0 4. 0 7 Pe r r e g i s t r a r s i c o m e Pa r t n e r d i Ca n a l e In d i r e t t o ( In d i r e c t Ch a n n e l Pa r t n e r ) d i Ci s

Dettagli

Gruppo di lavoro per i B.E.S. D.D. 3 Circolo Sanremo. Autore: Marino Isabella P roposta di lavoro per le attività nei laboratori di recupero

Gruppo di lavoro per i B.E.S. D.D. 3 Circolo Sanremo. Autore: Marino Isabella P roposta di lavoro per le attività nei laboratori di recupero Competenza/e da sviluppare GIOCO: SCARABEO CON SILLABE OCCORRENTE: MATERIALE ALLEGATO E UN SACCHETTO PER CONTENERE LE SILLABE RITAGLIATE. ISTRUZIONI Saper cogliere/usare i suoni della lingua. Saper leggere

Dettagli

Matematica finanziaria avanzata III: la valutazione dei gestori

Matematica finanziaria avanzata III: la valutazione dei gestori Maemaca azaa aazaa III: la aluazoe de geso L dusa del spamo geso La aluazoe della peomace Redme Msue sk-adjused Msue basae su modell ecoomec Le gadezze lea I bechmak e le commsso La lodzzazoe de edme L

Dettagli

Schede e giochi per la lingua italiana. Gli obiettivi di ogni step sono indicati sotto di esso

Schede e giochi per la lingua italiana. Gli obiettivi di ogni step sono indicati sotto di esso Competenza/e da sviluppare Saper analizzare e discriminare; saper osservare; saper cogliere ed utilizzare i suoni della lingua; saper mettere in relazione ed associare; saper usare l attenzione selettiva

Dettagli

Rassegna Stampa. Romeo: il nuovo network per la ricerca in radioterapia oncologica

Rassegna Stampa. Romeo: il nuovo network per la ricerca in radioterapia oncologica Rassegna Stampa Romeo: il nuovo network per la ricerca in radioterapia oncologica Roma, Marzo 2015 COMUNICATO STAMPA Videoconferenza e medicina: nasce Romeo, network per la ricerca in radioterapia oncologica

Dettagli

Legge regionale 2 agosto 2013, n. 45

Legge regionale 2 agosto 2013, n. 45 Dzn n D Cnnz Cn c Lgg gn g 013 n. 45 Invn gn fnnz n fv fmg v n ffcà cn cn g c. bn Uffc n. 39 m 07.0.013 gg 45 v CONRIBUI gn fmg n c c cnbu fv fg nuv n cc n ff v 70000 g un num; c 3 cnbu fv fmg num (mn

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFITTO DI UN AZIENDA DI RISTORAZIONE IN LOCALITÀ COL DE MICH, COMUNE DI SOVRAMONTE Art. 1 Oggetto 1. L Ente parco nazionale Dolomiti Bellunesi (di seguito, locatore), come rappresentato,

Dettagli

smart BRABUS tailor made >> Dall originale al pezzo unico.

smart BRABUS tailor made >> Dall originale al pezzo unico. m BRABUS md >> D g pzz c m BRABUS md 02 03 d Q v d d h c c p à p U m fw è mp pc E c m BRABUS md dv ch c C m fw p c ch g fv d pzzz cà N pg g v q d ch v g pz Lc m d pp d m p dvv ch c v ch pm mg pà m BRABUS

Dettagli

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013 RELAZIONE FINANZIARIA AL 31 DICEMBRE 213 PAGINA BIANCA 3/58 Indice Organi Sociali... 6 Consiglio di Amministrazione... 6 Collegio Sindacale... 6 Società di Revisione... 6 Specialist... 6 Nomad... 6 Struttura

Dettagli

Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco"

Formula Bonus-Malus l'abito non fa (più) il monaco Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco" Limiti e criticità dell'attuale formula Giovanni Sammartini Coordinatore Commissione Danni Roma, 7 giugno 2013 2000-2011: com'è cambiata la distribuzione

Dettagli

CONDIZIONI DI SERVIZIO (validità da 01/03/2010)

CONDIZIONI DI SERVIZIO (validità da 01/03/2010) TBELL PREZZI DEGLI INTERVENTI PER PROVINCI (escluso pezzi di ricambio) G comune/provincia 290,00 Comprende trasferta e 1 ora lavoro. Ore seguenti vedi tab. TRIFFE pag.5 L comune/provincia SI Trasferta

Dettagli

ECOSFERA SERVIZI. Ecosfera Servizi opera nel campo della progettazione e gestione integrata di servizi agli immobili

ECOSFERA SERVIZI. Ecosfera Servizi opera nel campo della progettazione e gestione integrata di servizi agli immobili ECOSFERA SERVIZI Ecofea Sevz opea ne campo dea pogeazone e geone negaa d evz ag mmob La oceà vana un epeenza conodaa e unca ne eoe pe ampezza deo peo d azone, a eeà d appocco e a compeenza pecfca S popone

Dettagli

MASCHERE E RITI nei carnevali arcaici delle Dolomiti nel Veneto

MASCHERE E RITI nei carnevali arcaici delle Dolomiti nel Veneto CENTRO STUDI E DOCUMENTAZIONE RITI E CARNEVALI DI MONTAGNA ASSOCIAZIONE CULTURALE INTERNAZIONALE SORAIMAR ASOLO GRUPPO CULTURALE BELUMAT MOSTRA ITINERANTE MASCHERE E RITI v d Doom Vo Sg: /o Gug So v Gbd

Dettagli

Il fantasma di Canterville

Il fantasma di Canterville TR O I f d Cv TA TE A I Ad Gc T! FA N SCHEA IATTICA f d Cv (Th Cv Gh, 1887) è u cb cc uc gv d Oc Wd Pubbc v u v Th Cu d Scy Rvw, cc bb u ucc cu d 'g N zz u d c, v È u d d S d f Lgg gu b d' g d Wd, d dd

Dettagli

Esperto prof. C. Formica

Esperto prof. C. Formica Esperto prof. C. Formica Immagini e testi tratti dai website di: genome.wellcome.ac.uk, dnaftb.org, unipv.it, unimi.it, wikipedia.it, unibs.it, unina.it, uniroma.it, nih.gov, zanichelli.it, sciencemag.org,

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. GENNAIO 2014 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

Bando Trasferimenti da altra sede e passaggi di corso di studio - A.A. 2015-16

Bando Trasferimenti da altra sede e passaggi di corso di studio - A.A. 2015-16 C Cr Sr rrr su 1 B rsr lr s pssgg rs su -.. 2015-16 Sr S l u l prvu sru (r. 5 l B) r. 1 l B sbls h pss prpr l su b slusv: ) gl su prv lr s h h l srz u rs su ll sss lss qull u s sr, qul ur h, ll s u prvg,

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. FEBBRAIO 2015 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

M obile M arketing. Tecnologie di Tendenza. R appresentazione 3D

M obile M arketing. Tecnologie di Tendenza. R appresentazione 3D P ronti per il F uturo con il M obile M arketing Come prevedono molti studi, il Mobile Marketing si svilupperà nei prossimi anni diventando, da sporadico strumento di marketing, a componente fondamentale

Dettagli

CODICE FISCALE l I I I I I I I,dd-~ls~I sl~sb

CODICE FISCALE l I I I I I I I,dd-~ls~I sl~sb SOE FSHE 13 q 11 J P mp 1 mv m p ( 13 L 1963 v P Sp P UJ 1 JLLU J J p LLLJJ LJ OGOME GA 1 L OME 1 GABELE U OE FSALE b L 3 3 196 m p p pv m m h v p m m v p h q Fà m M Em F A E m h p O h h p v p h v M Em

Dettagli

Droghe, proibizionismo e prevenzione in kantonappenzell ausserrhoden

Droghe, proibizionismo e prevenzione in kantonappenzell ausserrhoden 1 3ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 25/02/2013 All'indirizzo http://xn--leggedistabilit2013-kub.diritto.it/docs/34677-droghe-proibizionismoe-prevenzione-in-kantonappenzell-ausserrhoden Autore: Baiguera Altieri

Dettagli

(Plinio Nomellini - Autunno in Versilia) Vendemmia 2015. di Luca Bizzi & E. Macallè 5 LUGLIO 2015. NIKKAIA Strategie

(Plinio Nomellini - Autunno in Versilia) Vendemmia 2015. di Luca Bizzi & E. Macallè 5 LUGLIO 2015. NIKKAIA Strategie (Plno omelln - tnno n el) enemm 0 Lc zz &. cllè LUGL 0 KK ttee Globl ew L ch el pmo emete 0 h ncto n mne peento e neqvocble che: l nc zon tovno n ee mmo non pù fenbl ; e mm el tmete ppen conclo potebbeo

Dettagli

Polizia di Stato Questur a di Tr ento

Polizia di Stato Questur a di Tr ento Polizia di Stato Questur a di Tr ento Elenco dei passaporti emessi a seguito di istanze presentate presso gli sportelli URP della Questura di Trento e presso i Commissariati della Polizia di Stato di Rovereto

Dettagli

Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità

Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità Corso di Laurea magistrale in Lavoro, cittadinanza sociale,interculturalità Tesi di Laurea L accompagnamento delle istituzioni nell inserimento e integrazione del minore straniero nel nucleo adottivo.

Dettagli

# $ % &"&'& ( ) ))! )* "#" $ )+ )!&!*$! $+ ) % &' ()))*+ ), & ' ()))* ), - $()).* / " -.% ()))* ( 0, " $

# $ % &&'& ( ) ))! )* # $ )+ )!&!*$! $+ ) % &' ()))*+ ), & ' ()))* ), - $()).* /  -.% ()))* ( 0,  $ ! # % &! ! ' ( # % &&'& ( ) ))! )* # )+ )!&!*! + ) % &' ()))*+ ())* ), & ' ()))* ), - ()).* -.% ()))* ( 0, 0, 1 %2 * 0+ + ))3 ** 0, &, (&,*))3#) *- 0.& ' % 2 (&4%2* *( 00&&, (,&* *( 056''7,' *. 03- *.,!!!!&!!*

Dettagli

VDS-EX4 VDS-EX8 KIT ESPANSIONE PERIFERICA VDS. Istruzioni INSTALLAZIONE. Ma nua le n 17540 Rev. -

VDS-EX4 VDS-EX8 KIT ESPANSIONE PERIFERICA VDS. Istruzioni INSTALLAZIONE. Ma nua le n 17540 Rev. - KIT ESPANSIONE PERIFERICA VDS VDS-EX4 VDS-EX8 Istruzioni INSTALLAZIONE Ma nua le n 17540 Rev. - Le informazioni presenti in questo manuale sostituiscono quanto in precedenza pubblicato. Sicep si riserva

Dettagli

Note di economia politica

Note di economia politica ISSN 1127-8579 Pubblicato dal 21/04/2011 All'indirizzo http://www.diritto.it/docs/31536-note-di-economia-politica Autore: Rovere Enzo Note di economia politica AC D A A C D EC F E E D D C FC C DD CF F

Dettagli

Altissima Luce. Lauda sec. XIII tratta dal Laudario di Cortona. gran-de splen do-re in ... amo - di. ro - fio - sa, ri, stel - la. na ra. œ œ.

Altissima Luce. Lauda sec. XIII tratta dal Laudario di Cortona. gran-de splen do-re in ... amo - di. ro - fio - sa, ri, stel - la. na ra. œ œ. Soprano Chitarra 5 hk» 4 6 Al hk» 4 6 Œ A ve Fre sca 5 1 1 Mosso tis si ma lu ce col re ri gi na ve ra lu gui da ce di la vi schie na ra vir di pul or grande splen dore in cel la na ta amo di ro fio sa

Dettagli

!" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9

! #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9 !" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+'+ 7. 8. /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9!"#$%&'() *. +.,- #&.&/')/ 0%)'"(" %)1$ 2)3"45'50 // 6)##"/#("/ +%0"7:,#8)%"9 :8&;W$ 7 #7"1&8&3

Dettagli

SEDE STAGE COSTI. Scadenza:

SEDE STAGE COSTI. Scadenza: MASTERDISECONDO LI VELLO I NDI RI TTO PROCESSUALEAMMI NI STRATI VO OBI ETTI VO DEL MASTER ANNO ACCADEMI CO 2016-2017 Gnn o2017-d cmb 2017 Fo n g on u undgu p p on n md p oco mm n ou p oo g mn od àp o on

Dettagli

Dizionario dei film di FANTASCIENZA e di ANIMAZIONE

Dizionario dei film di FANTASCIENZA e di ANIMAZIONE C DVD-R W M. O DEI FILM SCIENZA E AZIONE M MY. D FANTASCIENZA ANIMAZIONE 49.80 M MY. F : M MY,,,. I, I. A à B, B-; ò, ; ù. I è. D FANTASCIENZA ANIMAZIONE U! 744 4400 2012 2012 Z 2012: Z 2012 Z,. D W D

Dettagli

#"& *(+%.%')*("""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""

#& *(+%.%')*( %! #$ & '()**((+()%(& & %%,%(%-%. && %%,%(%+-(%# &/ 0+%*,%(%+-(%# & ()++(1(+.0(2 &# ()++*-+-(+2 &2 ()1%+2 &3 (++0(%(4**%%%-(2 # 10,%(')*%1$ # 10,%(')*%1 #& *(+%.%')*( 2 ((%*(%+-(%(%)%5(,%& 2 +%,60(%,,,%(%'*%%(++''+(&

Dettagli

I trasduttori di temperatura integrati

I trasduttori di temperatura integrati I trasduttori di temperatura integrati La m o der n a t ec n ol o gi a d ei cir cu it i i nt egr ati ha det er m i nat o, g ià da q u al c he an n o, l'im m is si o ne su l m er c ato di tr asd u tt or

Dettagli

MACCHINA SINCRONA MODELLO NELLE VARIABILI DI FASE

MACCHINA SINCRONA MODELLO NELLE VARIABILI DI FASE G. SUPE UG OES E SSE EEOE l H SO g. 7 H SO OEO EE SE o o ll cch co è clco. Sullo o oo olg cou ugul o c lugo l o oo ch gl gc, b,c oo o lc loo. u coucoo gl olg cl, collg llo. l oo l o cch co. l ollo clco

Dettagli

Obiettivi Specifici di apprendimento GEOGRAFIA. CURRICOLO VERTICALE DI ISTITUTO (dalla Cl. I Sc.Primaria alla Cl. III Sc.Second. 1 gr.

Obiettivi Specifici di apprendimento GEOGRAFIA. CURRICOLO VERTICALE DI ISTITUTO (dalla Cl. I Sc.Primaria alla Cl. III Sc.Second. 1 gr. bettv pecfc d ppendmento GGAFA VA D ( cpm cecond 1 g) A NNZ ABÀ sse cpm gnzzto tempo e spz (pm, po, mente, sop, sotto, dvnt, deto, vcno, ontno,snst, dest, ecc) sse cpm ement costtutv deo spzo vssuto: funzon,

Dettagli

Prodotti extra prenotabili e pagabili in anticipo

Prodotti extra prenotabili e pagabili in anticipo gu da ag ex r a ho dayau os Anche prodo prenoab n ancpo sono commssonab. Ques prodo sono: 1. Rmborso dea Franchga STANDARD 2. Rmborso dea Franchga TOTALE 3. Proezone dea Canceazone Qu d seguo speghamo

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE TRIENNIO INDIRIZZO TURISMO.. 2014-15 DISCIPLINA Dcpln ch znl PROFILO IN USCITA A CONCLUSIONE DEL PERCORSO QUINQUENNALE, IN TER- MINI DI ABILITA E COMPETENZE (n b ll

Dettagli

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO - 49 - 3.1 INTRODUZIONE Volendo descrivere le province utilizzando contemporaneamente gli indicatori relativi alle diverse tematiche analizzate prima in modo

Dettagli

Atomi, molecole e ioni

Atomi, molecole e ioni Atomi, molecole e ioni anione + - catione Teoria atomica di Dalton 1. Un elemento è composto da particelle minuscole chiamate atomi. 2. In una normale reazione chimica, nessun atomo di nessun elemento

Dettagli

Causali Consulenti del Lavoro

Causali Consulenti del Lavoro Causali Consulenti del Lavoro Codice Descrizione Codice posizione Tipo inizio periodo riferimento AG00 AL00 AN00 AO00 AP00 AQ00 AR00 provinciale di Agrigento provinciale di Alessandria provinciale di Ancona

Dettagli

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia

Una voce poco fa / Barbiere di Siviglia Una voce oco a / Barbiere di Siviglia Andante 4 3 RÔ tr tr tr 4 3 RÔ & K r # Gioachino Rossini # n 6 # R R n # n R R R R # n 8 # R R n # R R n R R & & 12 r r r # # # R Una voce oco a qui nel cor mi ri

Dettagli

SCHEDA TECNICA. MISURATORE DI OSSIGENO DISCIOLTO - TEMPERATURA HD2109.1 e HD2109.2

SCHEDA TECNICA. MISURATORE DI OSSIGENO DISCIOLTO - TEMPERATURA HD2109.1 e HD2109.2 ecnoveo S... V agab e ed Annunz e. 039.200.60.17 fax. 039.200.60.64 web se: www.ecnoveo. ma: nfo@ecnoveo. SHEDA TENIA MISURATORE DI OSSIGENO DISIOLTO - TEMPERATURA HD2109.1 e HD2109.2 L HD2109.1 e HD2109.2

Dettagli

RICHIESTA DI NUOVA FORNITURA IDRICA

RICHIESTA DI NUOVA FORNITURA IDRICA Md. SC-NFI RICHIESTA DI NUOVA FORNITURA IDRICA CONTENENTE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE (. 46 47 DPR 28/12/2000,. 445...) Cpv d pbà d z p pv d. 76 d DPR. 445/2000... p f z dhz d (SE COMPILATO A MANO, SI PREGA

Dettagli

Il sistema periodico degli elementi

Il sistema periodico degli elementi Il sistema periodico degli elementi Gli elementi mostrano una variazione progressiva delle proprietà chimiche; dopo un definito numero di elementi, le medesime proprietà si ripetono con deboli variazioni

Dettagli

SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O. L an n o d u e m i l a u n d i c i a d d ì d e l m e s e di M a g g i o TR A

SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O. L an n o d u e m i l a u n d i c i a d d ì d e l m e s e di M a g g i o TR A Alle g a t o (A) all a Deli b e r a z i o n e Dir e t t o r e G e n e r a l e n 144 d el 23/ 0 5/ 2 0 11 Co m p o s t o d a n 6 p a g i n e SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O

Dettagli

IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE.

IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE. IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE. IL SALDO COMMERCIALE A cura di: Manuela Gussoni Ufficio studi IMM 21 maggio 2014 In un contesto di sostanziale stazionarietà dell export

Dettagli

SKY: LA TV CHE TI OFFRE DI PIÙ

SKY: LA TV CHE TI OFFRE DI PIÙ LIVE SKY: LA TV CHE TI OFFRE DI PIÙ Live Tutta l offerta Sky si divide in programmi e contenuti Liveo On Demand,fruibili via TVo mobile device On Demand MySky HD La TV che ti dà molto di più. Piùprime

Dettagli

Progetto TASSO. Territorio, agricoltura, società in una prospettiva sostenibile Coordinamento e gestione del progetto

Progetto TASSO. Territorio, agricoltura, società in una prospettiva sostenibile Coordinamento e gestione del progetto Ag 21 E T Pg TASSO T, gu, à u pp b C g pg Cu : Ab, Au, Bgg, Bff Sp T, Czz, C Lugg, C, Cb, Mg, M C, M, O, Rb u Ng, S Sf T, S C bu fz Th pj fu by h Eup U Pg REALSAN R p uzz B «Eu bà» 2011 P fz P I bz Aà

Dettagli

Nuovi scenari dai dati 2010 dell Osservatorio Contenuti Digitali

Nuovi scenari dai dati 2010 dell Osservatorio Contenuti Digitali Roma, 17 Novembre 2010 Nuovi scenari dai dati 2010 dell Osservatorio Contenuti Digitali Claudia Baroni: Targeting&Segmentation Manager Nielsen Italia Agenda I flussi della segmentazione della società italiana

Dettagli

Offerte* Associati SETTEMBRE 2015 * ATTIVABILI UNICAMENTE CON I CONSULENTI TOP AGENT FIBRA

Offerte* Associati SETTEMBRE 2015 * ATTIVABILI UNICAMENTE CON I CONSULENTI TOP AGENT FIBRA GRUPPO TELECOM ITALIA Offerte* Associati ANVU e ANVUSociale SETTEMBRE 2015 * ATTIVABILI UNICAMENTE CON I CONSULENTI TOP AGENT FIBRA L Associazione ha ottenuto che TIM metta a disposizione degli associati

Dettagli

Decodifica di files DICOM e restauro di immagini di Risonanza Magnetica

Decodifica di files DICOM e restauro di immagini di Risonanza Magnetica U NIVERSITÀ DEGLI STUDI DI F ACOLTÀ D IPARTIMENTO DI DI P ALERMO I NGEGNERIA I NGEGNERIA I NFORMATICA CORSO DI I N GEG N ERIA AT GE GN ERI A I N FORM FO RMA TIICA CA LAUREA PER PE R I IN S I ST EMI LIIG

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OFFERTE IN VIGORE ( SCADONO IL 25 MARZO 2016 )

DESCRIZIONE DELLE OFFERTE IN VIGORE ( SCADONO IL 25 MARZO 2016 ) DESCRIZIONE DELLE OFFERTE IN VIGORE ( SCADONO IL 25 MARZO 2016 ) TUTTO VOCE ( 29,00 /mese per ) Promozione riservata a: contributo di attivazione linea telefonica di casa : GRATIS ( anziché 97,60 ) per

Dettagli

RICEVITORE TELEFONICO A 2 LINEE SD-T2

RICEVITORE TELEFONICO A 2 LINEE SD-T2 RICEVITORE TELEFONICO A 2 LINEE SD-T2 Ma nua le di IN STAL LA ZIO NE ED USO Ma nua le N 12110 Rev. B spa Le informazioni presenti in questo manuale sostituiscono quanto in precedenza pubblicato. Sicep

Dettagli

PRO SPETTO INFORMA TI VO PER L E EMISSIONI DI OBBL IGA ZIONI BA NCA RIE c. d. PL A IN VA NIL LA

PRO SPETTO INFORMA TI VO PER L E EMISSIONI DI OBBL IGA ZIONI BA NCA RIE c. d. PL A IN VA NIL LA @ B A N CA D I C R E D I TO CO O P E R AT I VO D I A L B E R O B E L LO E S AMM I C H E L E D I B A R I S e d e l e g a l e e a m m i n i s t ra t i v a i n A l b e ro b e l l o V i a l e B a r i n. 1

Dettagli

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007 Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Milano, 25 febbraio 2009 CONTENUTI 1. I risultati della nuova statistica annuale RC Auto gli

Dettagli

Aprite le porte a Cristo Inno al beato Giovanni Paolo II

Aprite le porte a Cristo Inno al beato Giovanni Paolo II oro e Org rite le orte a risto Inno al beato Giovanni Paolo II Marco Frisina q=60 F ri te le orte a ri sto! Non ab bia te a u salan 5 Organo 5 7 ca te il vo stro cuo re al l' re di Di o ri te le orte a

Dettagli

Trasformata di Laplace unilatera Teoria

Trasformata di Laplace unilatera Teoria Definizione Tafomaa di Laplace unilaea Teoia L[f()] = f() $ e ($) d = F() Dove: f() = funzione eale afomabile. E nulla pe

Dettagli

assunta con i po ten' delconslgi 'o Comunale n. 69 del 2 0. 03. 2 01 1

assunta con i po ten' delconslgi 'o Comunale n. 69 del 2 0. 03. 2 01 1 C O M U N E D I C H I O G G IA REGOLAMENTO PER L "APPLICAZIONE DELLA TAR FA DI IGL NE AMB1-ENTALE Approvato con deli'bera delcommissario STR IORDINARIO assunta con i po ten' delconslgi 'o Comunale n. 69

Dettagli

NEWSLETTER DEGLI ARCHIVI DELL'IRTEM

NEWSLETTER DEGLI ARCHIVI DELL'IRTEM 1 NEWSLETTER DEGLI ARCHIVI DELL'IRTEM Anno 2 Numero 7. Giugno-Agosto 2009 In questo numero: 1. In occasione della X Settimana per la Cultura, l IRTEM ha proposto tre manifestazioni pubbliche che si sono

Dettagli