BANDO DI CONCORSO SCADENZA 10 GENNAIO 2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO DI CONCORSO SCADENZA 10 GENNAIO 2011"

Transcript

1 Nove borse di studio Fulbright riservate a studenti del Dottorato di Ricerca per soggiorni di ricerca presso università negli Stati Uniti Anno Accademico BANDO DI CONCORSO SCADENZA 10 GENNAIO 2011 Il bando fornisce informazioni su: 1. Caratteristiche della borsa di studio Fulbright 2. Entità della borsa di studio Fulbright 3. Requisiti di partecipazione 4. Criteri di esclusione 5. Condizioni delle borse di studio Fulbright 6. Iter di selezione 7. Visto di ingresso negli Stati Uniti 8. Come approfondire le informazioni 9. Istruzioni per la presentazione della domanda di partecipazione 10. Istruzioni supplementari della Commissione Fulbright (rif. IIE instructions) Il bando prevede inoltre i seguenti allegati: Allegato 1. IIE Instructions Allegato 2. Scheda Identificativa del Candidato Allegato 3. Checklist 1. CARATTERISTICHE DELLA BORSA DI STUDIO FULBRIGHT La Commissione per gli Scambi Culturali fra l Italia e gli Stati Uniti con l obiettivo di contribuire al rafforzamento degli scambi culturali fra l Italia e gli Stati Uniti assegna ogni anno delle borse di studio Fulbright nella categoria Graduate Study. Obiettivo delle borse di studio Fulbright : offrire agli studenti di dottorato italiani l opportunità di attuare progetti di ricerca presso università negli Stati Uniti finalizzati al completamento della tesi di dottorato di ricerca. Campi di studio: tutte le discipline ad eccezione delle materie cliniche di Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Medicina Veterinaria. Le borse di studio non sono offerte inoltre per l attuazione di progetti di ricerca nell ambito della Organizzazione Aziendale (Business Administration). Numero delle borse di studio: nove Le borse Fulbright sono riservate a: Studenti del dottorato di ricerca Durata del periodo di ricerca: minimo sei, massimo nove mesi 1

2 2. ENTITÀ DELLA BORSA DI STUDIO FULBRIGHT a) Grant di $ quale contributo alla copertura dei costi di soggiorno e ricerca negli Stati Uniti corrisposto dalla Commissione Fulbright. L entità della borsa non varia a seconda della durata del periodo di ricerca b) Travel allowance di Euro quale rimborso forfetario del biglietto aereo di andata e ritorno fra l Italia e gli Stati Uniti corrisposto dalla Commissione Fulbright Ulteriori benefit: assicurazione medica finanziata dal Governo Americano partecipazione ad un Pre-departure orientation program a Roma (giugno 2011) esenzione dal pagamento della tassa consolare e della SEVIS fee per l ottenimento del visto d ingresso negli Stati Uniti eventuale partecipazione a conferenze e seminari Fulbright durante la permanenza negli Stati Uniti prestigio del Programma Fulbright e partecipazione al network dei borsisti Fulbright nel mondo. 3. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE - Cittadinanza italiana - Frequenza di un dottorato di ricerca presso università o centri di ricerca italiani o europei - Lettera di invito da parte di una istituzione accademica o di ricerca negli Stati Uniti - Ottima conoscenza della lingua inglese comprovata da: TOEFL (Test of English as a Foreign Language, punteggio non inferiore a internet-based, 200 computer-based o 533 paper-based) o IELTS (International English Language Testing System, punteggio complessivo non inferiore a 6.0). Per maggiori informazioni si prega di consultare le Istruzioni per la presentazione della domanda. Requisiti preferenziali - Il Comitato di Selezione darà priorità ai candidati che abbiano avuto poca o nessuna esperienza di studio o ricerca recente negli Stati Uniti - Nell ambito della Giurisprudenza (Law) la Commissione darà priorità ai candidati che intendano specializzarsi in constitutional law, human rights, international law, legal theory and philosophy 4. CRITERI DI ESCLUSIONE - doppia cittadinanza italiana e statunitense - risiedere negli Stati Uniti con visto d ingresso per motivi di studio o lavoro al momento della presentazione della domanda (scadenza del concorso) - recarsi negli Stati Uniti con visto d ingresso per motivi di studio o lavoro durante lo svolgimento del processo di selezione e durante tutte le fasi dell iter d assegnazione della borsa di studio fino alla partenza per gli Stati Uniti (gennaio 2011/maggio 2012) - aver risieduto negli Stati Uniti con visto d ingresso per motivi di studio o lavoro nei cinque anni precedenti la scadenza del concorso per un periodo cumulativo della durata pari o superiore a un anno accademico (9 mesi) 2

3 5. CONDIZIONI DELLE BORSE DI STUDIO FULBRIGHT - Le borse di studio Fulbright sono riservate a candidati che prevedano di conseguire il titolo di Dottore di Ricerca in una data successiva al periodo di ricerca negli Stati Uniti - Le borse di studio Fulbright sono assegnate per periodi di ricerca che abbiano inizio fra il 15 settembre 2011 e il 31 maggio In ogni caso, il periodo di ricerca dovrà essere completato entro il 31 dicembre L utilizzo delle borse di studio Fulbright non è rinviabile all anno accademico successivo - I candidati selezionati che dovessero partire per gli Stati Uniti prima dell assegnazione ufficiale delle borse, verranno considerati rinunciatari - Le borse di studio Fulbright sono compatibili con le borse di dottorato assegnate dalle università; non sono invece cumulabili con altre borse di studio offerte da fondazioni, associazioni o altri enti per i medesimi obiettivi e il cui ammontare sia pari o superiore a quello previsto dalla borsa Fulbright ed includa specificatamente un contributo per la copertura delle spese di viaggio - Al rientro definitivo in Italia, il borsista Fulbright sarà tenuto a presentare alla Commissione una relazione finale in inglese sulla ricerca svolta e sulla propria esperienza come negli Stati Uniti ed eventuali articoli e/o elaborati scientifici redatti durante il periodo della borsa di studio. 6. ITER DI SELEZIONE (GENNAIO-APRILE 2011) La Commissione Fulbright designa a giudizio insindacabile i candidati alle borse di studio attraverso un processo di selezione che prevede due fasi: a) esame delle domande dei candidati da parte di Esperti nominati dal Direttivo della Commissione Fulbright e formulazione di una graduatoria preliminare sulla base del loro giudizio b) intervista ai candidati preselezionati a Roma presso la sede della Commissione da parte del Comitato di Selezione della Commissione Nel corso dell intervista, condotta in inglese, il candidato dovrà illustrare il proprio progetto di studio e le motivazioni per voler effettuare il proprio programma negli Stati Uniti in qualità di borsista Fulbright. L intervista è ritenuta fondamentale per l individuazione delle potenzialità e delle motivazioni circa l esperienza di ricerca negli Stati Uniti in qualità di borsista Fulbright e della consapevolezza del proprio ruolo di ambasciatore culturale. Le interviste avranno luogo verso la metà del mese di marzo Una volta comunicato il giorno, per ragioni organizzative non sarà possibile anticipare o posticipare l intervista ad altra data e non sarà dato ulteriore corso alle domande dei candidati che, invitati, non dovessero presentarsi. L esito finale dell iter di selezione verrà comunicato via ai candidati selezionati e non selezionati dieci-quindici giorni dopo le interviste. Sulla base della graduatoria finale formulata al termine delle interviste, il Comitato di Selezione designerà i primi 9 candidati ai quali assegnare la borsa di studio, e selezionerà un numero, da definire, di candidati supplenti che potranno subentrare in ordine di graduatoria in caso di ritiro da parte dei candidati principali. La definitiva assegnazione delle borse di studio Fulbright sarà subordinata all approvazione dei candidati da parte del J.William Fulbright Foreign Scholarship Board (FSB), costituito da 12 membri nominati dal Presidente degli Stati Uniti d America, ai quali spetta l approvazione finale dei borsisti designati dalle Commissioni e Fondazioni Fulbright nel mondo. L approvazione del FSB verrà comunicata ai candidati indicativamente entro luglio

4 7. VISTO D INGRESSO NEGLI STATI UNITI I borsisti Fulbright devono entrare negli Stati Uniti con Il visto d ingresso Exchange Visitor Visa J-1 sponsorizzato dallo U.S. Department of State, l unico tipo di visto compatibile con le borse di studio Fulbright. Il visto J-1 assegnato ai borsisti Fulbright è contraddistinto dal Two-year Home Residency Requirement : The Exchange Visitor must reside and be physically present in their country of nationality or last legal permanent residence for a total of at least 2 years following departure from the United States in J status. Il Fulbright, terminato il progetto di ricerca negli Stati Uniti, deve fare ritorno in Italia o nel Paese europeo in cui risiedeva e attendere almeno due anni prima di poter richiedere un visto di ingresso per gli Stati Uniti per immigrazione o una qualsiasi altra categoria di visto non immigrante per lavoratori a tempo indeterminato o temporanei. 8. COME APPROFONDIRE LE INFORMAZIONI I candidati interessati potranno contattare il Servizio Informazioni della Commissione Fulbright per approfondire le informazioni e richiedere assistenza per la compilazione della domanda. Il Servizio Informazioni è disponibile a Roma presso la Commissione e a Napoli presso il Consolato Generale degli Stati Uniti d America secondo orari e modalità indicati sul sito 9. ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Entro il 10 gennaio 2011 i candidati al concorso dovranno: A. compilare la IIE Application on-line.l application è predisposta dall Institute of International Education (IIE), l Agency privata con sede a New York che su incarico del Governo Americano collabora con le Commissioni e Fondazioni Fulbright nel mondo nell amministrazione dei concorsi nella categoria Graduate Study B. far pervenire i documenti aggiuntivi richiesti alla Commissione Fulbright La consegna della documentazione cartacea alla Commissione Fulbright Via Castelfidardo Roma potrà essere effettuata di persona o a mezzo posta o corriere nel seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle e dalle alle Il sabato gli uffici della Commissione sono chiusi. Non fa fede il timbro di spedizione. Per la compilazione della domanda e la presentazione dei documenti aggiuntivi i candidati dovranno fare riferimento all Allegato 1_IIE Instructions (prelevabili anche dallo STEP 1 dell Application on-line) e alle Istruzioni Supplementari della Commissione Fulbright al successivo punto 10. ***** A. Compilare l IIE Application on-line reperibile nel sito https://apply.embark.com/student/fulbright/international/20/ (ciclo ) Nota bene: prima di procedere alla compilazione on-line è possibile prendere visione della application in versione Word interattivo o PDF scaricandola dal sito Non verranno considerate valide le domande presentate compilate nei moduli dell application word o.pdf. Per accedere alla application online la prima volta è necessario aprire un account utilizzando come codici di accesso il proprio indirizzo e una password (si raccomanda di memorizzare i codici per poterli utilizzare ogni volta che si deve lavorare all application e di salvare l informazione inserita alla fine di ogni sessione di lavoro). A quel punto si aprirà la pagina delle Preliminary Questions alle quali è necessario rispondere come segue: 4

5 Punto 1: Italy Punto 2: Fulbright Foreign Student Program Punto 3: Yes (si raccomanda di prendere contatto con la Commissione Fulbright non solo per segnalare il proprio interesse a partecipare al programma ma anche per richiedere una consulenza personalizzata sulla preparazione della application) Punto 4: Graduate Study La application on-line si compone di 11 PAGINE ON-LINE: - page 1: General Information, Study Plans - page 2: Education - page 3: Occupational Experience, Examination Results - page 4: Study/Research Objectives - page 5: Personal Statement - page 6: Resume/Curriculum Vitae - page 7: Transcript - page 8: Personal Information - page 9: Personal Financial Information - page 10: University Preferences - page 11: Writing Sample e dei seguenti Supplemental Forms prelevabili dallo STEP 4 dell application on-line o dalla pagina - Confidential Letter of Reference (.pdf e.doc) - Report on Proficiency in English (non scaricare e allegare alla domanda. Il modulo verrà stampato e compilato dalla Commissione Fulbright in sede di intervista) - Transcript Release Form (non utilizzato per il concorso ) - Academic Records Information Form (non utlilizzato per il concorso ) - Signature Form (.pdf) Nel compilare l'application-online il candidato dovrà attenersi rigorosamente anche ai suggerimenti riportati nelle pagine stesse dell application e prestare attenzione alla corretta presentazione grafica dell application seguendo le indicazioni circa gli spazi, i margini, l uso delle minuscole e delle maiuscole. Una volta completata l application, cliccare su Submit Application altrimenti il percorso non sarà completo e la Commissione non riceverà l application in formato elettronico. B. FAR PERVENIRE ALLA COMMISSIONE FULBRIGHT I SEGUENTI DOCUMENTI: In forma elettronica nella IIE Application on-line: - Study/Research Objectives in inglese (pag. 4 application on-line): descrizione del progetto di ricerca, massimo 50 righe a spaziatura singola carattere Personal Statement in inglese (pag. 5 application on-line): curriculum vitae in forma narrativa, massimo 50 righe a spaziatura singola carattere Curriculum vitae in inglese (pag. 6 application on-line): CV di tipo professionale comprensivo di elenco completo delle pubblicazioni - Transcript (pag. 7 application on-line): - Certificato di frequenza del Dottorato di Ricerca con descrizione del programma e traduzione in inglese non giurata di entrambi i documenti 5

6 - Certificati dei titoli di studio accademici conseguiti in Italia o all estero e relativa traduzione in inglese non giurata N.B. Sia i certificati universitari italiani che quelli di titoli conseguiti all estero devono riportare l elenco completo degli esami sostenuti/corsi frequentati e il voto finale relativo all ottenimento del titolo - Tre lettere di referenza se non redatte in forma cartacea (vedi Istruzioni Complementari) I documenti dovranno essere scansionati e caricati nelle rispettive pagine della application on-line. Circa i transcript, i vari certificati e le loro traduzioni dovranno essere scansionati e composti in un solo file. Considerata la limitata capacità di ciascuna pagina (2MB), si consiglia prima di ridurre le dimensioni dei file. In forma cartacea 1. Scheda di Identificazione del Candidato (Allegato 2) compilata. Si raccomanda di specificare il proprio campo di studio e di compilare tutti i campi nella sezione dedicata ai dati personali del candidato. Una completa informazione consentirà alla Commissione di mantenersi in contatto con il candidato durante l iter di selezione, e nelle successive fasi previste per l assegnazione della borsa di studio in caso di esito positivo della candidatura. 2. Checklist (Allegato 3) compilata. La checklist costituisce una verifica finale della documentazione che il candidato ha preparato ed inoltrato alla Commissione. 3. Copia cartacea della IIE Application on-line compilata (è possibile visualizzare e stampare l application in formato PDF cliccando sul tasto Preview situato in alto a destra in ogni pagina dell application online) 4. Signature Form debitamente compilato e firmato 5. Tre lettere di referenza in inglese se non redatte on-line (vedi Istruzioni Complementari) 6. Certificazione di lingua inglese: TOEFL - Test of English As a Foreign Language, punteggio non inferiore a internet-based, 200 computer-based o 533 paper-based; o IELTS International English Language Testing System, punteggio non inferiore a 6. Lo score report del TOEFL o dello IELTS deve essere presentato preferibilmente entro la scadenza del 10 gennaio Tuttavia, le domande prive della certificazione di lingua inglese saranno accettate se accompagnate dalla ricevuta (Confirmation Ticket dell ETS per quanto riguarda il TOEFL ed analoga ricevuta per quanto riguarda lo IELTS) che comprovi l avvenuta iscrizione del candidato a sostenere il test. Lo score report dovrà pervenire alla Commissione entro e non oltre il 28 febbraio Certificazioni alternative potranno essere prese in considerazione ai fini della sola selezione del concorso se equivalenti al punteggio richiesto per il TOEFL e IELTS secondo la tabella comparativa del Common European Framework. Per eventuali informazioni contattare la Commissione Fulbright. 7. Lettera di invito da parte della università americana ospitante (Vedi Istruzioni complementari) 8. Certificazione delle risorse economiche (Vedi Istruzioni complementari) 9. Copia del passaporto in corso di validità del candidato e degli eventuali familiari (dependents) che lo accompagneranno; è sufficiente presentare la pagina con i dati personali e la data di scadenza 10. Copia di eventuali visti di ingresso negli Stati Uniti ottenuti precedentemente AVVERTENZA. L APPLICATION E I DOCUMENTI CARTACEI NON DOVRANNO ESSERE: SPILLATI FORATI FOTOCOPIATI FRONTE/RETRO ASSEMBLATI O RILEGATI IN FASCICOLI PER UNA ORDINATA PRESENTAZIONE DEI DOCUMENTI POTRANNO ESSERE UTILIZZATE DELLE CLIPS 6

7 10. ISTRUZIONI COMPLEMENTARI ALLE IIE INSTRUCTIONS PER LA COMPILAZIONE DELLA IIE APPLICATION ON-LINE Study/Research Objectives (Pag. 4, Item 27) Progetto di studio Il candidato dovrà dedicare particolare attenzione alla stesura di questo documento, parte integrante della application e uno dei criteri fondamentali su cui si baserà il processo di selezione in Italia. Questi gli elementi da considerare per una corretta stesura del documento che non dovrà assolutamente superare lo spazio disponibile (massimo 50 righe, carattere 12, interlinea singola): Compilare il documento in forma narrativa Delineare con chiarezza gli obiettivi di studio negli Stati Uniti e descrivere gli obiettivi di carriera accademica o professionale al rientro in Italia Menzionare la specifica università dove si intende svolgere il progetto di ricerca spiegando le motivazioni della scelta Personal Statement (Pag. 5, Item 28) Questi gli elementi da considerare per una corretta stesura del documento che non dovrà assolutamente superare lo spazio disponibile (massimo 50 righe, carattere 12, interlinea singola): - Compilare il documento in forma narrativa. Pur attenendosi all ordine cronologico non limitarsi ad una mera elencazione di fatti ma nella descrizione evidenziare i fatti più significativi ai fini della propria formazione accademica e/o lavorativa. È possibile menzionare l università statunitense dove si intende svolgere il proprio progetto di ricerca - Includere tutti gli elementi del percorso accademico e lavorativo anche di recente realizzazione - Fornire elementi circa la propria personalità e i propri hobbies - Illustrare i propri obiettivi futuri al rientro in Italia Resume/Curriculum Vitae (Pag. 6, Item 29) Il Curriculum Vitae dovrà essere stilato in inglese e occupare una sola pagina. Non sono accettati formati standard quali per esempio il formato europeo. Al CV dovrà essere allegato anche l eventuale elenco di pubblicazioni. Number of Dependents (pagina 8, Item 34 application on-line) Indicare il numero dei familiari che accompagneranno il candidato per la maggior parte (circa 80%) o per tutto il periodo di permanenza negli Stati Uniti. Per dependents si intendono moglie, marito e figli fino ai 21 anni di età. Non si considerano dependents genitori, fratelli e sorelle, figli di età oltre i 21 anni, conviventi e fidanzati. I dependents entrano negli Stati Uniti con il visto J-2 che riflette le stesse caratteristiche e condizioni del visto J-1 del borsista. Se il candidato intende farsi accompagnare da dependents dovrà compilare anche l item 45 della pagina 9 Personal Financial Information Letters of Reference Le tre lettere di referenza richieste sono parte integrante della application e costituiscono uno degli elementi fondamentali su cui si basa il processo di selezione in Italia. Si raccomanda pertanto di riservare particolare attenzione alla ricerca dei firmatari che rientrino tra i professori, datori di lavoro, collaboratori con i quali il candidato ha sviluppato il proprio percorso accademico e arricchito il proprio curriculum. I referenti possono citare l università statunitense dove il candidato intende recarsi per lo svolgimento del proprio progetto di studio. Le lettere di referenza dovranno essere redatte in inglese e potranno essere presentate in tre modalità: 1. redatte on-line 2. redatte direttamente sugli appositi supplemental forms Confidential Letter of Reference 3. redatte su carta intestata e allegate al Confidential Letter of Reference che dovrà essere comunque compilato e firmato dal referente 7

8 Redatta on-line: il candidato entrerà nella sezione Recommendations (Step 5 dell Application on-line) e seguendo le istruzioni dell IIE, registrerà il referente. Una volta registrato, il referente riceverà un di invito a completare la lettera di referenza con i codici d accesso ad uno spazio ad hoc all interno dell application on-line del candidato. Il referente potrà in tal modo completare la letter of reference on-line provvedendo ad effettuarne il submit finale entro la data di scadenza del concorso. Redatta su modulo: il candidato fornirà al referente l apposito Confidential Letter of Reference in formato Word interatttivo alla pagina Il referente dovrà compilare il modulo in tutte le voci, inserire il testo della lettera nell apposito spazio, stamparlo e firmarlo. Redatta su carta intestata: il candidato fornirà al referente l apposito Confidential Letter of Reference prelevabile in formato Word interatttivo alla pagina Il referente dovrà comunque compilarlo in tutte le voci, stamparlo, firmarlo e allegarlo alla lettera di referenza che avrà scritto sulla propria carta intestata. Nelle modalità in forma cartacea non è ammessa la redazione della lettera a mano libera. Le lettere potranno essere inviate dal referente direttamente alla Commissione Fulbright o essere consegnate al candidato in busta chiusa da allegare alla domanda. Le lettere, se scritte in italiano, dovranno essere corredate dalla traduzione inglese non giurata, che può essere redatta dal candidato. Il candidato dovrà specificare nella Checklist le modalità adottate per la presentazione delle lettere che dovranno pervenire alla Commissione entro il termine di scadenza. Lettera di invito da parte dell università statunitense ospitante Il candidato dovrà concordare il progetto di studio/ricerca direttamente con una sola università che dovrà essere specificata a pagina 10 dell application on-line (University Preferences, punto 48 Institutions to which you have applied ). Il periodo di ricerca dovrà avere inizio fra il 15 Settembre 2011 e il 31 Maggio La lettera redatta su carta intestata del Department dovrà essere firmata dal Capo del Dipartimento, Dean o Chair, che nel testo dovrà fornire le seguenti indicazioni: a. definizione dello status del borsista in qualità di b. breve introduzione e valutazione del programma di ricerca c. data di inizio e durata del periodo di ricerca (giorno/mese/anno) d. nome del docente (faculty supervisor) cui il candidato farà riferimento e sotto la supervisione del quale svolgerà la sua ricerca e. indicazione del numero e costo della frequenza di eventuali corsi universitari per l approfondimento teorico della ricerca f. indicazione della natura e entità di eventuali aiuti finanziari erogati dall università americana g. indicazione di eventuali facilitazioni logistiche e/o accademiche Unica eccezione: alcune università richiedono che i ricercatori stranieri presentino, per richiedere un incarico, una vera a propria application. L esito della selezione, solitamente, è successivo alla data di scadenza del 10 gennaio In tal caso, il candidato, che dovrà presentare una lettera interlocutoria della università che comprovi la presentazione dell application e fornisca indicazione di quando la selezione sarà completata, potrà comunque partecipare al concorso Fulbright con la riserva che in caso di selezione da parte della Commissione, sarà tenuto a presentare la lettera di invito ufficiale entro e non oltre il 14 aprile In caso contrario la candidatura non sarà confermata. Certificazione delle risorse economiche (Pag. 9, Personal Financial Information Form, Item 42) In relazione all entità della borsa di studio Fulbright che non garantisce la totale copertura dei costi del soggiorno statunitense, il candidato dovrà presentare una certificazione che attesti la disponibilità economica aggiuntiva di almeno ulteriori 1.500/1.800 dollari al mese. Per ciascuno degli eventuali familiari a carico dovranno essere calcolati approssimativamente ulteriori dollari al mese. In tal caso compilare anche l Item 45. 8

9 Si precisa al riguardo che detta certificazione rientra tra i documenti richiesti dallo U.S. Department of State per l emissione del Modulo DS-2019 per il rilascio del visto di ingresso negli Stati Uniti J-1- Exchange Visitor Visa. Gli studenti in possesso della borsa di dottorato dovranno esibire una dichiarazione rilasciata dalla università italiana sede del Dottorato con l indicazione dell entità della borsa di studio ministeriale di cui il borsista usufruirà durante il soggiorno negli Stati Uniti. Negli altri casi la certificazione economica potrà consistere in una dichiarazione della banca che dovrà indicare l entità della somma disponibile a garanzia della copertura del costo del periodo di soggiorno negli Stati Uniti. Se saranno i familiari a garantire la disponibilità economica, sarà necessario allegare una dichiarazione bancaria emessa dall istituto bancario dove i familiari sono titolari di un conto corrente. Le indicazioni fornite dal candidato circa la personale disponibilità economica saranno ritenute strettamente riservate sia dalla Commissione Fulbright che dal CIES. Writing Sample (pag. 11 application on-line) Pagina da lasciare vuota. Sarà eventualmente utilizzata dalla Commissione per completare le application dei candidati selezionati da trasferire negli Stati Uniti all IIE. 9

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di I livello in International Management - MIEX Sede di Bologna codice: 8367 Anno Accademico 2014-2015 Scadenza bando: 14 luglio 2014 ore 13,00

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016

Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016 Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016 1. Presentazione della domanda La domanda deve essere compilata e presentata esclusivamente

Dettagli

Il Numero e la Tessera Social Security

Il Numero e la Tessera Social Security Il Numero e la Tessera Social Security Il Numero e la Tessera Social Security Avere un numero di Social Security è importante perché è richiesto al momento di ottenere un lavoro, percepire sussidi dalla

Dettagli

LE CATEGORIE DI VISTI PER LE AZIENDE E GLI OPERATORI ITALIANI INTERESSATI AD AVVIARE ATTIVITA' IMPRENDITORIALI NEGLI STATI UNITI

LE CATEGORIE DI VISTI PER LE AZIENDE E GLI OPERATORI ITALIANI INTERESSATI AD AVVIARE ATTIVITA' IMPRENDITORIALI NEGLI STATI UNITI LE CATEGORIE DI VISTI PER LE AZIENDE E GLI OPERATORI ITALIANI INTERESSATI AD AVVIARE ATTIVITA' IMPRENDITORIALI NEGLI STATI UNITI Stefano Linares, Linares Associates PLLC - questo testo è inteso esclusivamente

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster)

PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster) PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster) A. REQUISITI D AMMISSIONE GENERALI 1. REQUISITI DI AMMISSIONE STABILITI

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU Ai sensi delle seguenti disposizioni: Legge 02.12.1991, n. 390 Articolo 13 D.P.C.M. 09/04/2001 Articolo 4 comma 17 D.P.C.M. 05/12/2013

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Divisione Studenti Servizi agli Studenti Divisione Studenti ISU BOCCONI Università Commerciale Luigi Bocconi Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Questo documento riassume le caratteristiche principali

Dettagli

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014 Guida alla Lingua Inglese Anno Accademico 2013/2014 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi Servizio Segreterie Studenti Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2014 Tutti gli studenti

Dettagli

L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015

L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015 L ORÉAL Italia Per le Donne e la Scienza in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l UNESCO Edizione 2014/2015 Regolamento per l'istituzione di borse di studio Art. 1 - Scopi e destinatari

Dettagli

REPUBBLICA POPOLARE CINESE Ambasciata

REPUBBLICA POPOLARE CINESE Ambasciata REPUBBLICA POPOLARE CINESE Ambasciata Ufficio Istruzione dell Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese nella Repubblica Italiana Indirizzo: Via Armando Spadini 9, 00197, Roma Tel: 06-32629872 Fax:06-32502846

Dettagli

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19 della legge 30 dicembre 2010, n. 240 (emanato con decreto rettorale 24 ottobre 2014, n. 478) INDICE

Dettagli

L acquisizione di candidature riguarderà i seguenti ambiti di interesse, costituenti Sezioni dell Albo:

L acquisizione di candidature riguarderà i seguenti ambiti di interesse, costituenti Sezioni dell Albo: Avviso pubblico per l istituzione di un Albo di esperti da impegnare nelle attività di realizzazione di programmi e progetti di studio, ricerca e consulenza. Art. 1 Premessa E indetto Avviso Pubblico per

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato n. 2 (Procedure per l iscrizione, l accesso ai risultati e lo scorrimento della graduatoria) 1. Ciascun candidato deve presentare la richiesta di partecipazione al test selettivo per l accesso

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE DEGLI STUDENTI A TEMPO PARZIALE AI CORSI DI STUDIO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA

REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE DEGLI STUDENTI A TEMPO PARZIALE AI CORSI DI STUDIO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA Università degli Studi della Tuscia Regolamento per l iscrizione degli studenti a tempo parziale ai corsi di studio dell Università degli Studi della Tuscia (D.R. n. 637/07 del 01.08.2007) REGOLAMENTO

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

Art. 1. (Indizione concorso)

Art. 1. (Indizione concorso) Allegato 1 al Provvedimento del Direttore dell Istituto TeCIP n. 66 del 10/02/2015 Concorso per l attribuzione di due Borse di studio per attività di ricerca della durata di 12 mesi ciascuna presso l Istituto

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato di n. 12 posti di Dirigente medico - Area medica e delle specialità

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI

MANSIONARIO DEI PROFILI PROFESSIONALI OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA SEDE LEGALE CASTELLO N. 77 SEDE AMMINISTRATIVA SAN POLO N. 2123 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI (FAQ)

DOMANDE FREQUENTI (FAQ) DOMANDE FREQUENTI (FAQ) Per la sua convenienza, le seguenti informazioni sono fornite in italiano. La preghiamo di prender nota che ogni transazione od ulteriore comunicazione verrà condotta solamente

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

studio dei titolari di protezione internazionale

studio dei titolari di protezione internazionale Il riconoscimento dei titoli di studio dei titolari di protezione internazionale IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO LA NORMATIVA L art 170 del RD 1592 del 3/ 31/08/33 /33di approvazione del Testo Unico

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, emanato ai sensi della legge 9 maggio 1989, n. 168, disciplina, in armonia con i principi generali stabiliti dalla Carta Europea dei

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U.O. Amministrazione risorse umane/pd BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI.

ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. ISTRUZIONI PER LA CORRETTA REGISTRAZIONE AL SITO PER POTER ACCEDERE ALL'AREA PRIVATA E PER L INSERIMENTO DELLE ISCRIZIONI. REGISTRAZIONE: Cliccare su Registrati La procedura di registrazione prevede tre

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri

Presidenza del Consiglio dei Ministri Presidenza del Consiglio dei Ministri DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTÙ E DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE Ufficio per il servizio civile nazionale Bando per la selezione di n.18.793 volontari da impiegare in progetti

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI Senato Accademico 27 Aprile 2010 Consiglio di Amministrazione 18 Maggio 2010 Decreto Rettorale Rep. n. 811/2010 Prot. n 13531 del 29 Giugno 2010 Ufficio Competente Ufficio Agevolazioni allo studio e disabilità

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA C

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA C Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA C Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, di mobilità regionale ed interregionale tra Aziende ed Enti del Servizio Sanitario, per la copertura

Dettagli

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto

Lucca. Project contest 2015. Premio Giovanni Martinelli. XI concorso nazionale per nuovi autori di fumetto art.1 Per favorire l inserimento di nuovi talenti nel panorama editoriale italiano, comics & Games, in collaborazione con edizioni BD, organizza il contest Premio Giovanni Martinelli, concorso per progetti

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice)

ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) ALLEGATO A) SCHEMA DELLA DOMANDA PER I CANDIDATI CITTADINI ITALIANI (in carta semplice) All Università degli Studi di Udine Ripartizione del personale Ufficio Concorsi Via Palladio 8 33100 UDINE Il sottoscritto...

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

ARTICOLO 1 Ambito di applicazione

ARTICOLO 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO STUDENTI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Approvato dal Senato Accademico con delibera del 10 giugno 2008 e modificato con delibera del Senato Accademico del 14 giugno 2011 Decreto rettorale

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

TITOLOPROGETTO SEDE DI ATTUAZIONE N. VOL... ED IO AVRÒ CURA DI TE A CASTELLAMMARE - Viale Europa -

TITOLOPROGETTO SEDE DI ATTUAZIONE N. VOL... ED IO AVRÒ CURA DI TE A CASTELLAMMARE - Viale Europa - BANDO PER LA SELEZIONE DI 2.005 VOLONTARI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA EUROPEO GARANZIA GIOVANI NELLA REGIONE CAMPANIA Art. 1 Progetti e sedi di

Dettagli

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014

con il Patrocinio della Città di Ostuni ORGANIZZA IL A N T O N I O L E G R O T T A G L I E 14-16 maggio 2014 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO N. O. Barnaba- S. G. BOSCO di OSTUNI Sede centrale: N. O. Barnaba via C. Alberto,2 tel/fax 0831301527 Plesso S. G. Bosco Via G. Filangieri, 24 TEL./FAX 0831 332088 C.F. 90044950740

Dettagli

Associazione Culturale ed Artistica L@ Nuov@ Mus@

Associazione Culturale ed Artistica L@ Nuov@ Mus@ Associazione Culturale ed Artistica L@ Nuov@ Mus@ BANDO CONCORSO ESTIVO 04 luglio 2015 "SOTTO IL CIELO DI LUGLIO" L'Associazione Culturale ed Artistica L@ Nuov@ Mus@ di Aprilia (LT), indice un "Concorso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D.R. n. 1000 del 16.7.2013 Master di I Livello in MANAGEMENT DEI PRODOTTI E SERVIZI DELLA COMUNICAZIONE I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'università degli Studi di Cagliari, emanato con D.R. n. 339

Dettagli

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA ALLEGATO 2 TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI DELLA TERZA FASCIA DELLE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO DELLE SCUOLE ED ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO, APPROVATA CON D.M 27

Dettagli

Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto

Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto Metodi e strategie per la redazione di una tesi di dottorato in diritto comparto Elena Sorda Con le note del Prof. G. Rolla Premessa Questo breve scritto nasce dall idea, espressa dal Prof. Rolla, di individuare

Dettagli

IL RETTORE. Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19 novembre 1990, n. 341;

IL RETTORE. Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19 novembre 1990, n. 341; UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DICA IL RETTORE Ii[NyMITÀ DEGLI STUDI MI I ACATANIA Protocollo Generale 0 8 APR. 2014 Prot. 4 2_ 5 7.0 M. Vit.C11.1 - Visto il D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382; - vista la legge 19

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO PROCEDURE TERMINI E TASSE (Modificato con D.R. n.1508 del 31/07/2013) INDICE PARTE I NORME GENERALI Art. 1 Art. 2 Ambito di applicazione Definizioni PARTE

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

Bando Tipologia A (20 tirocini)

Bando Tipologia A (20 tirocini) Bando Tipologia A (20 tirocini) Destinazioni e periodo di realizzazione dei tirocini: Irlanda - 5 tirocini Regno Unito - 2 tirocini Spagna - 8 tirocini Germania - 3 tirocini Francia - 2 tirocini L'esperienza

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance

Test d ingresso per i curricula in lingua inglese Coloro che intendono iscriversi ai curricula in lingua inglese Economics of Financial and Insurance Note e istruzioni per i test di ingresso ai Corsi di Studio del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Matematiche e Statistiche (DEAMS) a.a. 2013/2014 Gli insegnamenti relativi ai Corsi di Laurea

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno

Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Domanda di iscrizione alla prova di accesso ai Corsi di Specializzazione alle attività di sostegno Sommario Introduzione 1 Assistenza. 2 Accedi ai servizi on line. 2 Accesso all area riservata. 3 Domanda

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTU E DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

Presidenza del Consiglio dei Ministri DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTU E DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE Presidenza del Consiglio dei Ministri DIPARTIMENTO DELLA GIOVENTU E DEL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE Bando per la selezione di 1.526 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale nella Regione

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda)

LE DOMANDE. (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) LE DOMANDE (per leggere la risposta cliccare sul testo della domanda) 1. LA NUOVA MODALITÀ 1.1 Qual è in sintesi la nuova modalità per ottenere l esenzione ticket in base al reddito? 1.2 Da quando, per

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli