COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it"

Transcript

1 COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL: Determina n : 74 ANNO 2014 Registro Generale Data : 27/05/2014 N 233 Area n.3 - Gestione del territorio Resp. Nicodemo Agostino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Oggetto: LAVORI DI OPERE DI URBANIZZAZIONE E RIQUALIFICAZIONE DA ESEGURSI ALL'INTERNO DEL CENTRO ABITATO. PRESA D'ATTO DEI VERBALI DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA. IL RESPONSABILE VISTO il T.U.E.L., approvato con Decreto Legislativo 18 Agosto 2000 n 267; VISTA la legge 7 Agosto 1990 n 241; VISTO il D.P.R. 30 Marzo 2001 n 165; VISTO il vigente Statuto Comunale; VISTO il vigente regolamento contabile; VISTA la delibera del C.C. n 13 del 02/08/2012 con la quale è stato approvato il bilancio di previsione dell esercizio 2012 il bilancio pluriennale 2012/2014 e la relazione previsionale e programmatica; VISTA la delibera di G.C. n. 68 del 09/09/2013 con la quale è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione (PEG) per l anno VISTA la legge 27 dicembre 2013, n. 147, (Legge di stabilità 2014); VISTO il Provvedimento Sindacale, prot del 15/07/2011, con la quale è stato conferito l incarico di Responsabile dell Area Economico Finanziaria; VISTO l art. 163, 3 comma del T.U.E.L. n. 267/2000, con la quale viene autorizzato automaticamente l esercizio provvisorio del bilancio di previsione 2014.

2 PREMESSO: -che la Regione Calabria Dipartimento n.9 LL.PP. con nota prot del , acquisita agli atti di questo Comune in data Prot. 2555, ha comunicava che questo Comune è risultato beneficiario di un finanziamento dell importo di ,00, per lavori di Opere di Urbanizzazione; -che con la medesima nota veniva invitato questo Ente ad avviare la procedura entro 180 giorni; -che questo Ente avviava le procedure, giusta delibera di G.C. n. 66 del iscrivendo l opera sia in bilancio che nel piano annuale delle Opere Pubbliche; -che successivamente la Regione Calabria con nota Prot del comunicava la sospensione dei finanziamenti, per cui questo Ente di conseguenza sospendeva il procedimento; -che la Regione Calabria con nota Prot del acquisita agli atti di questo Comune in data Prot chiedeva delle informazioni in merito alla procedura e alla capacità finanziaria al fine di contrarre il mutuo; -che con nota Prot del questo Ente rispondeva alla Regione Calabria; -che la Regione Calabria alla data del non aveva dato nessuna risposta in merito al prosieguo della procedura circa l utilizzo del finanziamento; -che a tal proposito questo Ente riproponeva nel bilancio del 2011 e reinseriva l opera nell elenco annuale delle Opere pubbliche per l anno 2011; - che con Decreto Dirigenziale Regionale n del , veniva decretato a favore del Comune di Mammola il finanziamento relativo ai lavori in oggetto; - che in virtù della Concessione del Finanziamento è stato necessario procedere all avvio del Procedimento, mediante la redazione della progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, nonché contrarre il relativo contratto di mutuo; -che con determina del settore lavori Pubblici, n. 4 del è stato conferito l incarico per la progettazione e D.L dei lavori in oggetto, all arch. Raffaele Fazari di Polistena; -che con delibera di G.C. n. 114 del è stato approvato il progetto preliminare; -che con delibera di G.C. n. 123 del è stato approvato il progetto definitivo e incaricato questo Ufficio a contrarre il mutuo al fine del perfezionamento delle procedure per come previsto dal decreto di concessione del contributo da parte della Regione Calabria. -che questo Ufficio si è attivato ad avviare le procedure con la Cassa Depositi e Prestiti ottenendo il contratto di mutuo per l importo di ,00 (Pos ); -che con determina n.276 del è stato assunto il relativo impegno di spesa e autorizzato il professionista incaricato a redigere il progetto esecutivo.

3 -che con determina n. 8 del è stato approvato il progetto esecutivo dei lavori dell importo di ,00, redatto dall arch. Raffaele Fazari di Polistena con il seguente quadro economico; - che con determina n.41 del è stato riapprovato il Capitolato Speciale di Appalto, lo schema di contratto e il quadro economico al fine di uniformali alla recente normativa intervenuta; - che con determina n. 43 del è stato indetto l'appalto dei lavori di che trattasi; - che con determina n. 59 del è stata nominata la commissione di gara. Visto il verbale di gara n.1 del , in seduta aperta al Pubblico con inizio alle ore 9:00 e conclusione alle ore 17:00 (previa sospensione dalle ore 13:45 alle ore 15:30) nel quale la Commissione ha proceduto a: verificare la regolarità dei plichi pervenuti entro il termine stabilito dal bando di gara ( ore 13:00 del ); verificare la regolarità della documetazione amministrativa presentata dai concorrenti per la partecipazione alla gara e l'ammissione all'ultimo procedimento di gara; sorteggiare, prima di procedere all'apertura della busta economica "B", mediante pubblica estrazione un concorrente risultato ammesso (10% arrotondato all'unità superiore), tra quelli non in possesso dell'attestazione SOA, per la verifica del possesso dei requisiti economico - finanziario e tecnico - organizzativa. Visto il verbale di gara n. 2 del in seduta aperta al Pubblico con inizio alle ore 9:00 e conclusione alle ore 13:20, nel quale la Commissione a proceduto a: verificare la regolarità della documentazione comprovante i requisiti di capacità economico e tecnico organizzativa, del concorrente sorteggiato, nonché ha provveduto ad ammettere lo stesso nel procedimento di gara; aggiudicare con carattere provvisorio la gara di che trattasi in favore della ditta Perronace Antonio con sede in Caulonia, via dei Martiri di Gerace snc, la quale ha praticato il ribasso percentuale del 31,698% sul prezzo posto a base d'asta di ,84, corrispondente ad un importo di ,48, oltre iva. Dato atto: - che l'importo complessivo contrattuale viene stabilito in complessivi ,71, (diconsi euro novantaseimilaseicentosessantotto/71) oltre IVA, di cui ,48 per lavori al netto del ribasso d'asta, ,05 per costo del personale (non soggetto a ribasso d'asta) ed 650,18, per oneri della sicurezza (non soggetti a ribasso); - che la seconda in graduatoria risulta l'impresa Silvestro Costruzione srl con sede in Maropati (RC) Viale della Libertà n. 22, che ha offerto il ribasso del 31,555%;

4 - che la graduatoria determinata in sede di gara è valida ai soli fini dell'aggiudicazione provvisoria e subito vincolante per le parti contraenti, fatte salve le verifiche di legge e gli eventuali controlli sulla veridicità delle dichiarazioni prodotte in sede di gara dai concorrenti; - che le Imprese concorrenti qualificatesi al primo e al secondo posto saranno sottoposte a verifica su quanto dichiarato e prodotto in sede di partecipazione alla gara e se tali verifiche risulteranno positive, il Responsabile dell'area 3^ Gestione del Territorio, al quale è affidata la gestione delle risorse relative all esecuzione dei lavori di che trattasi, mediante apposita e successiva Determinazione provvederà a confermare l aggiudicazione definitiva in favore dell Impresa classificatasi al primo posto, pubblicando l avviso di aggiudicazione ai sensi di legge, comunicando contestualmente a tutti i concorrenti partecipanti, compresi gli esclusi al procedimento di gara, qualunque sia la motivazione di esclusione, la conferma dell aggiudicazione definitiva dei lavori; nel caso contrario si provvederà ad escludere il concorrente che non risulterà in regola, adottando i provvedimenti previsti dalla normativa vigente per l applicazione delle eventuali sanzioni, provvedendo alla rideterminazione della soglia di anomalia con la conseguente riaggiudicazione della gara al concorrente che ha presentato la migliore offerta, secondo la procedura di aggiudicazione adottata. Dovendo procedere alla determinazione di quanto in premessa DETERMINA - di prendere atto del risultato dei verbali di gara del giorno e del , relativo al pubblico incanto mediante procedura aperta, con il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, determinato mediante ribasso percentuale sull importo posto a base di gara, per l esecuzione dei lavori di opere di urbanizzazione e riqualificazione da eseguirsi all'interno del centro abitato, che vede aggiudicataria con carattere provvisorio la ditta Perronace ditta Perronace Antonio con sede in Caulonia, via dei Martiri di Gerace snc, la quale ha praticato il ribasso percentuale del 31,698% sul prezzo posto a base d'asta di ,84, corrispondente ad un importo di ,48, oltre iva, mentre la seconda in graduatoria, risulta l'impresa Silvestro Costruzione srl con sede in Maropati (RC) Viale della Libertà n. 22, che ha offerto il ribasso del 31,555%; - che la graduatoria dedotta dal verbale di gara in argomento è valida ai soli fini dell aggiudicazione provvisoria e subito vincolante per le parti contraenti, fatte salve le verifiche di legge e gli eventuali controlli sulla veridicità delle dichiarazioni prodotte in sede di gara. - Di dare atto che le Imprese classificatesi al primo e al secondo posto, saranno sottoposte a verifica su quanto dichiarato in sede di gara a conferma di quanto prodotto e dichiarato in sede di partecipazione alla gara.

5 - Di dare atto altresì che laddove la verifica risulterà positiva il Responsabile dell'area 3^ Gestione del Territorio, al quale è affidata la gestione delle risorse relative all esecuzione dei lavori, provvederà a confermare l aggiudicazione definitiva in favore dell Impresa classificatasi al primo posto, pubblicando l avviso di aggiudicazione che sarà comunicato, contestualmente, anche ai concorrenti partecipanti al procedimento di gara. In caso contrario si provvederà alla rideterminazione della soglia di anomalia con riaggiudicazione della gara al concorrente che ha presentato la migliore offerta, secondo la procedura già effettuata per l aggiudicazione di cui sopra. L Impresa classificata al primo posto, una volta acquisiti i documenti ed effettuate le verifiche di legge da parte dell Amministrazione comunale nonché previa conferma dell aggiudicazione definitiva, verrà invitata a presentare la documentazione necessaria per la stipula del relativo contratto. -Di dare atto infine che per la suddetta opera, la spesa trova copertura finanziaria in entrata al capitolo 915 risorsa , e in uscita al capitolo 915 intervento Opere di urbanizzazione RR.PP Di pubblicare il bando ed i relativi allegati all'albo pretorio Online del Comune di Mammola e sul sito internet nella apposita sezione denominata "Amministrazione Trasparente così come disposto dalle Normative vigenti in materia.

6 PARERE DI REGOLARITÀ TECNICA Il Responsabile del Servizio interessato attesta, ai sensi dell articolo 147-bis, comma 1, del D.Lgs. n. 267/2000 e del relativo Regolamento comunale sui controlli interni, la regolarità tecnica del presente provvedimento in ordine alla legittimità, regolarità e correttezza dell azione amministrativa e della sua conformità alla vigente normativa comunitaria, nazionale, regionale, statutaria e regolamentare. Data 27/05/2014 Il Responsabile del Servizio Fto Nicodemo Agostino VISTO/PARERE DI REGOLARITÀ CONTABILE Il Responsabile del Servizio finanziario in ordine alla regolarità contabile del presente provvedimento, ai sensi dell articolo 147-bis, comma 1, del d.lgs. n. 267/2000 e del relativo Regolamento comunale sui controlli interni, comportando lo stesso riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell ente. rilascia: [ x ] PARERE FAVOREVOLE [ ] PARERE NON FAVOREVOLE, per le motivazioni allegate; [ ] NON NECESSITA DI PARERE NON AVENDO RIFLESSI SUL BILANCIO Data 27/05/2014 Il Responsabile del servizio finanziario Fto Dott.ssa Anna Maria COMMISSO Letta, approvata e sottoscritta IL RESPONSABILE DELL UFFICIO Fto IL RESPONSABILE DELL AREA Fto Nicodemo Agostino ATTESTAZIONE DELLA COPERTURA FINANZIARIA DELLA SPESA Si attesta, ai sensi dell art. 153, comma 5, del D.Lgs. n. 267/2000, la copertura finanziaria della spesa in relazione alle disponibilità effettive esistenti negli stanziamenti di spesa e/o in relazione allo stato di realizzazione degli accertamenti di entrata vincolata, mediante l assunzione dei seguenti impegni contabili, regolarmente registrati ai sensi dell'art. 191, comma 1, del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267: Impegno Data Importo Intervento/Capitolo Esercizio Data 27/05/2014 Il Responsabile del servizio finanziario Fto Dott.ssa Anna Maria COMMISSO Con l attestazione della copertura finanziaria di cui sopra il presente provvedimento è esecutivo, ai sensi dell'art. 151, comma 4, del d.lgs. 18 agosto 2000, n Si attesta che la presente determinazione viene pubblicata all Albo Pretorio On Line in data e vi rimarrà per 15 giorni consecutivi. Il Responsabile del Servizio Fto Nicodemo Agostino

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI MONASTERACE 89040 Provincia di Reggio Calabria Tel. 0964 739025 Fax 0964 736053 C.F. 81001650803 P.I. 00734340805

COMUNE DI MONASTERACE 89040 Provincia di Reggio Calabria Tel. 0964 739025 Fax 0964 736053 C.F. 81001650803 P.I. 00734340805 COMUNE DI MONASTERACE 89040 Provincia di Reggio Calabria Tel. 0964 739025 Fax 0964 736053 C.F. 81001650803 P.I. 00734340805 Determina AREA TECNICA Registro Generale N Data N Data 166 05.08.2015 256 05.08.2015

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.137 del 13/02/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 4 - COMMERCIO, PUBBLICA ISTRUZIONE E SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N.17 del 13/02/2015 DEL

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO Proposta n 169 Pag. 1 CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 25/11/2015 Determina n. 545 Settore: SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE Proposta n. 169 OGGETTO: LAVORI

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: Gara per l'affidamento, mediante procedura aperta con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, dei

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 174 del 07-09-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 07.09.2015 AREA TECNICA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

IL RESPONSABILE AREA TECNICA

IL RESPONSABILE AREA TECNICA AREA lli^ - AREA TECNICA Partita IVA: 00648560282 Cod. Fisc.: 80009710288 Centralino: 049.9369450 / TeleFAX: 049.9366727 35017 PIOMBINO DESE PIAZZA A.PALLADIO N.1 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n 129

Dettagli

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia)

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia) COMUNE DI CAPRACOTTA (IS) P.zza Stanislao Falconi 3 86082 CAPRACOTTA tel. 0865/949210 fax 0865/945305 sito: www.capracotta.com email: comune@capracotta.com P.I. & C.F. 00057170946 CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 573 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 122 DEL 19/05/2015 OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE URBANA CORSO UMBERTO, LOTTO: FORNITURE VIVAISTICHE.APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MANIAGO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DELLE VALLI DELLE DOLOMITI FRIULANE

COMUNE DI MANIAGO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DELLE VALLI DELLE DOLOMITI FRIULANE Prot. 17959 Maniago, 01.07.2015 AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO per l individuazione dei soggetti da invitare alla procedura negoziata per l affidamento dei lavori di RIQUALIFICAZIONE E COMPLETAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66 del 28/03/2014 Oggetto: Servizio di pulizia Palazzo Comunale - Approvazione verbale di gara e aggiudicazione.

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 757-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 757 Data: 06-10-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA TECNICA. n. 207 del 11/11/2014

AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA TECNICA. n. 207 del 11/11/2014 COMUNE DI SANTADI PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, 1 09010 Santadi www.comune.santadi.ci.it protocollo@comune.santadi.ci.it Tel. 078194201 Fax 0781941000 AREA TECNICA Riferimenti Proposta Numero

Dettagli

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE.

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE: LAVORI PUBBLICI Numero 1006 Data : 28/10/2010 Servizio

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 264 del 02/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI CEMENTO/AMIANTO, RINVENUTI NEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il 06.08.2015 COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Settore URBANISTICA e PIANIFICAZIONE DETERMINAZIONE N 51 DEL 06.08.2015 UFFICIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 1416 30/09/2015 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito di procedura aperta

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE IL DIRETTORE DEL CONSORZIO

CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE IL DIRETTORE DEL CONSORZIO CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE Via Avvocato Cavalli, 6 - Carmagnola Determinazione del Direttore del C.I.S.A. 31 GC/bg N 157 in data 08/07/2015 Oggetto: Anno 2015. CIG: Z1815105EA - Lavori

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori pubblici e infrastrutture PROPOSTA DI DETERMINAZIONE N 343 Del 18/04/2014 Oggetto: Procedura di gara per l affidamento a ditta esterna dei

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore IV Responsabile: Saba Patrizia DETERMINAZIONE N. 753 in data 01/08/2014 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLA CASA DI RIPOSO PER ANZIANI AUTOSUFFICIENTI A SEGUITO

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 472 Del 20/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 472 Del 20/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 472 Del 20/07/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONE POSA IN OPERA PER COMPLETAMENTO DELLA FORNITURA DEI SERRAMENTI - PORTE INTERNE, PORTE-FINESTRE PER IL PROGRAMMA

Dettagli

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STINFRAS 2877/2012 Determ. n. 2382 del 21/11/2012 Oggetto: CENTRO SCOLASTICO MEDIO SUPERIORE DI CASTEL SAN GIOVANNI. COSTRUZIONE DI UN NUOVO EDIFICIO AD USO DIDATTICO

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Amministrativi 2015 02299/107 Area Sport e Tempo Libero Servizio Tempo Libero CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 190 approvata il 27 maggio 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO

RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 332 del registro generale N.204 DATA 30/10/2015 OGGETTO:LAVORI DI: "INTERVENTI DI RISPARMIO ED EFFICIENZA

Dettagli

COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra

COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra COMUNE DI BAUNEI Provincia dell Ogliastra DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Servizio: SERVIZIO TECNICO Area: RESPONSABILE: ING. PIRAS ANTONIO N. 543 N. SETTORIALE 223 del OGGETTO: 31/12/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE IL RESPONSABILE U.O.

DETERMINAZIONE IL RESPONSABILE U.O. CITTA' DI BOLLATE Provincia di Milano Codice 10915 Lavori Pubblici DETERMINAZIONE UFFICIO PROPONENTE Lavori Pubblici NUMERO cronologico AREA DATA 501 3 22/07/2013 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

Comune di Dicomano Provincia di Firenze

Comune di Dicomano Provincia di Firenze Comune di Dicomano Provincia di Firenze Si attesta che la presente copia è conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo. Dicomano lì 19/02/2013 UFFICIO PROPONENTE Il Funzionario Delegato

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: Lavori di ammodernamento e completamento dell'impianto sportivo comunale polivalente "Gregorio Giannattasio" al Casale

Dettagli

COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino

COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino COMUNE DI CALUSO Provincia di Torino COPIA SETTORE AMMINISTRATIVO E DEI SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE N. 40 del 18-05-2016 (art. 183, comma 9 del D.lgs. 18-08-2000 n. 267) OGGETTO : Servizio di ristorazione

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il 2 tb. 2m ORIGINALE 3 Settore: r Settore: Infrastrutture, Patrimonio e Sport Amministrazione

Dettagli

PROVINCIA DI ORISTANO

PROVINCIA DI ORISTANO PROVINCIA DI ORISTANO PROVÌNTZIA DE ARISTANIS SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE SERVIZIO AMMINISTRATIVO STAFF, SVILUPPO SOSTENIBILE, INDUSTRIA, COMMERCIO, ARTIGIANATO DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N. 2613 del 30/12/2014

Dettagli

COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano)

COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano) COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano) SETTORE: Tecnico Manutentivo (SLP - SUE - SMA) Servizio: Manutentivo. DETERMINAZIONE Data N. Registro di Settore 3 13/02/2014 N. Registro Generale

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI 2 SERVIZIO MANUTENZIONE FABBRICATI E IMPIANTI SPORTIVI OGGETTO: IMPORTO 4.189,00 SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 299 in data 03/04/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

N. N.PROT DATA DITTA SEDE 1. 8257 26/08/2013 AUTONOLEGGIO MARIANO Piazza Ciusa, 17/C 09013 CARBONIA (CA)

N. N.PROT DATA DITTA SEDE 1. 8257 26/08/2013 AUTONOLEGGIO MARIANO Piazza Ciusa, 17/C 09013 CARBONIA (CA) COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 264 del 29.08.2013 OGGETTO: GARA 'PROCEDURA APERTA' SERVIZIO DI TRASPORTO EXTRA URBANO

Dettagli

COMUNE DI USSARAMANNA

COMUNE DI USSARAMANNA Copia COMUNE DI USSARAMANNA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N 60/2014 OGGETTO: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEL MUNICIPIO APPROVAZIONE PERIZIA SUPPLETIVA E DI VARIANTE N. 1

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 446 del Ufficio: Ufficio Servizi Sociali AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO GRATUITO AI RESIDENTI PER FREQUENZA CORSI DI NUOTO

Dettagli

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 244 del 03/04/2014 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per

Dettagli

Comune di Mentana (Provincia di Roma)

Comune di Mentana (Provincia di Roma) Comune di Mentana (Provincia di Roma) ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE LL.PP. E AMBIENTE N. 116 / LLPP DEL 04/08/2015. OGGETTO: CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 449 Del 13/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 449 Del 13/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 449 Del 13/07/2015 OGGETTO: LAVORI DI ATTREZZATURE DI INTERSCAMBIO FERRO/GOMMA ALLA PROGRAMMATA FERMATA FERROVIARIA SULLA LINEA RFI MILANO-GENOVA

Dettagli

DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO

DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO II SETTORE U.T.C. DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO 360 09/12/2014 LAVORI DI ORDINARIA E STRAORDINARIA MANUTENZIONE PER INTERVENTI URGENTI SUL PATRIMONIO SCOLASTICO FINALIZZATI ALLA MESSA IN SICUREZZA

Dettagli

Determinazione n. 771 del 17/04/2014

Determinazione n. 771 del 17/04/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE E AMBIENTE Determinazione n. 771 del 17/04/2014 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA PENSILINA METALLICA ALL INTERNO DELL AREA ECOLOGICA IN

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1178 NUMERO PRATICA OGGETTO: procedura ristretta per l affidamento delle

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TORI ALE PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI DIREZIONE

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Tecnico Manutentivo Determinazione N. 392 del 02/12/2014 Oggetto : LAVORI DI SOSTITUZIONE DEGLI INFISSI PRESSO LA SCUOLA SECONDARIA DI 1^ GRADO "F.

Dettagli

Settore: - LAVORI PUBBLICI PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - URBANISTICA AVVISO PUBBLICO

Settore: - LAVORI PUBBLICI PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - URBANISTICA AVVISO PUBBLICO PUBBLICATO ALL ALBO PRETORIO DAL 16/12/2015 AL 30/12/2015 COMUNE DI ORROLI Via Cesare Battisti, 25 08030 Orroli (CA) Codice Fiscale: 00161690912 - Partita IVA 00161690912 Centralino: 0782 847006 - Fax:

Dettagli

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni Provincia di Terni COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'UFFICIO OPERE PUBBLICHE E PATRIMONIO N. U.T. 147 del Reg. Data 25-08-10 ----------------------------------------------------------------------

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA - - - - VERBALE DI APERTURA BUSTE, CONTROLLO DOCUMENTAZIONE E SORTEGGIO DITTE PER RICHIESTA DOCUMENTAZIONE a seguito di ASTA PUBBLICA relativa a lavori di MANUTENZIONE

Dettagli

Servizio Unico Appalti

Servizio Unico Appalti DETERMINAZIONE Servizio Unico Appalti Registro generale n. 258 del 15/11/2013 Oggetto: AGGIUDICAZIONE - APPALTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE DEI SERVIZI ALLA PERSONA - LOTTO A CIG 5343392292 FORNITURA

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 290 DEL 08/05/2014 SETTORE AMMINISTRAZIONE FINANZIARIA - PATRIMONIO PROVVEDITORATO/ECONOMATO ATTO N. Y88 DEL 08/05/2014 OGGETTO: Stipulazione polizze

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO

COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO Provincia di Arezzo Registro delle Determinazioni N. 901 del 29/10/2013 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA DELLA CONCESSIONE EX ART. 30 D.LGS 163/2006 DEL SERVIZIO EDUCATIVO

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 305 DEL 23/12/2014 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

COMUNE di FORMIA Provincia di Latina

COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COMUNE di FORMIA Provincia di Latina SETTORE: AFFARI GENERALI, SERVIZI SOCIALI, ANAGRAFE SERVIZIO: SCUOLA E DIRITTO ALLO STUDIO N. del 23» DETERMINAZIONE OGGETTO: Gestione del servizio di refezione scolastica

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 23 del 16/01/2015 AREA 6 - PROGETTAZIONE E APPALTI OPERE PUBBLICHE 1 Servizio Tecnico OO.PP. Oggetto: REALIZZAZIONE ORTI URBANI ORTI

Dettagli

Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015

Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015 Provincia di Ferrara ****** AREA WELFARE E SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 153 / 2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO INTEGRAZIONE SCOLASTICA ALUNNI DISABILI NELLE SCUOLE DEL TERRITORIO

Dettagli

Comune di San Giuliano Milanese

Comune di San Giuliano Milanese Comune di San Giuliano Milanese DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE / RESPONSABILE DI SERVIZIO ARTT. 169 E 183 D. LGS 267/2000 DETERMINAZIONE n 86/2011 del 22/02/2011 SETTORE: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano AREA TECNICA

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano AREA TECNICA COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : AREA TECNICA Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 133 DEL 17/12/2015 OGGETTO: "POR - FESR 2007-2013 MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 251 / 2015 OGGETTO: GARA IN ECONOMIA

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 295 del 09/09/2013. Proposta n. 295

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 295 del 09/09/2013. Proposta n. 295 Estratto DETERMINAZIONE N. 295 del 09/09/2013 Proposta n. 295 Oggetto: TRASPORTO ALUNNI SCUOLA OBBLIGO E INFANZIA PER ANNI SCOLASTICI 2013/2016. RINUNCIA ALL'INCARICO DA PARTE DELLA DITTA GHI.ME. SRL ED

Dettagli

SIENA APT Agenzia per il Turismo di Siena Ambito 10 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE. n. 54 del 30.04.2009

SIENA APT Agenzia per il Turismo di Siena Ambito 10 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE. n. 54 del 30.04.2009 SIENA APT Agenzia per il Turismo di Siena Ambito 10 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE n. 54 del 30.04.2009 Oggetto: Gara per progettazione e realizzazione del nuovo portale www.terresiena.it, compresa la realizzazione

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 316 DEL 04/03/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 19726 DEL 12 MARZO 2014 CLASSIFICAZIONE: TUTELA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015

REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 081 del 12.02.2015 REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015 Oggetto: Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Padova VIABILITA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2144/2014 Determina n. 1927 del 27/06/2014 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRARRE LAVORI E FORNITURE DESTINATE AL MANTENIMENTO IN EFFICIENZA

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 07114/060 Servizio Edilizia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 07114/060 Servizio Edilizia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 07114/060 Servizio Edilizia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 254 approvata il 15 dicembre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014

Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000258 del 22/12/2014 /rea / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente EU Nuovo

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201. Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201. Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Prov. di Bari SETTORE 2 N. 201 Attività per il cittadino data 20/06/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. 365 del 23.06.2014 OGGETTO: Affidamento dei servizi di

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca. Repubblica Italiana Regione Siciliana

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca. Repubblica Italiana Regione Siciliana Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Repubblica Italiana Regione Siciliana Scuola Statale Secondaria di 1 grado E. Romagnoli Via Volturno 28 93012 Gela CL - Tel.: 0933930934 Fax: 0933823428

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA Provincia di Avellino Registro Generale n. 380 del 21-11-2013 DETERMINAZIONE SETTORE URBANISTICA LL.PP. E MANUTENZIONE N. 181 DEL 21-11-2013 Ufficio: UFFICIO TECNICO Oggetto: INDIZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 335 del 26/08/2015 Reg. n.59 del 26/08/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE IL RESPONSABILE U.O.

DETERMINAZIONE IL RESPONSABILE U.O. CITTA' DI BOLLATE Provincia di Milano Codice 10915 Lavori Pubblici DETERMINAZIONE UFFICIO PROPONENTE Lavori Pubblici NUMERO cronologico AREA DATA 573 3 26/08/2013 Oggetto: LAVORI DI SISTEMAZIONE AREE ESTERNE

Dettagli

REG. GEN. N 479 DEL 23/03/2015

REG. GEN. N 479 DEL 23/03/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 153 del 16.03.2015 REG. GEN. N 479 DEL 23/03/2015 Oggetto: Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013

SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013 SETTORE N. 4 RAGIONERIA, TRIBUTI, ECONOMATO E COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 62 DEL 20/12/2013 OGGETTO: Procedura in economia previa gara informale per l affidamento dei servizi assicurativi dal 31/12/2013

Dettagli

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI

COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI COMUNE DI SANNICANDRO DI BARI PROVINCIA DI BARI Medaglia d Argento al Merito Civile Cod. Fisc. 00827390725 SEZIONE LAVORI PUBBLICI Prot. N. 11307 lì, 22.10.2013 P.O. FERS 2007-2013, Asse III, Linea 3.4,

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 169 / Reg. Generale N. 1 57 /Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA DI

Dettagli

COMUNE DI PALAZZOLO ACREIDE PROVINCIA DI SIRACUSA UFFICIO TECNICO

COMUNE DI PALAZZOLO ACREIDE PROVINCIA DI SIRACUSA UFFICIO TECNICO COMUNE DI PALAZZOLO ACREIDE PROVINCIA DI SIRACUSA UFFICIO TECNICO In esecuzione alla Determina del Dirigente del 4 Settore LL.PP. e Servizi Ufficio Tecnico - del Comune di Palazzolo Acreide n. 187 del

Dettagli

Prot. Gen.0048057/2013 Mantova li, 11 ottobre 2013

Prot. Gen.0048057/2013 Mantova li, 11 ottobre 2013 PROVINCIA DI MANTOVA - SETTORE PATRIMONIO, PROVVEDITORATO, ECONOMATO, APPALTI E CONTRATTI - Via P. Amedeo n.30-32 46100 Mantova Tel. 0376/ 204372-271 -382 Fax 0376/204707 appalti@provincia.mantova.it Prot.

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Provincia di Udine - Comune di Cividale del Friuli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Provincia di Udine - Comune di Cividale del Friuli REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Provincia di Udine - Comune di Cividale del Friuli Settore Tecnico Comunale - Unità Operativa Lavori Pubblici VERBALE DI PROCEDURA NEGOZIATA NUOVA ROTATORIA ALL'INCROCIO VIALE

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME SERVIZIO BILANCIO E PROVVEDITORATO U.O. Economato e Provveditorato DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 484 DEL 03/05/2011. OGGETTO: FORNITURA DI ARTICOLI DI CANCELLERIA AMBIENTALMENTE

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 5. SETTORE SVILUPPO E AMBIENTE SERVIZIO Politiche energetiche - Ambiente - verde - Igiene urbana - Sanità e randagismo

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 173 DEL 29/05/2013 OGGETTO: LAVORI ADEGUAMENTO IMPIANTI ALLE NORME DI SICUREZZA, SISTEMAZIONI

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 3^ RIPARTIZIONE LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1256 REG. GEN. del 26-11-2014 N. 312 LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Lavori di eliminazione

Dettagli

AREA TERRITORIO E SVILUPPO - SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI

AREA TERRITORIO E SVILUPPO - SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI COMUNE DI ARESE (CITTA' METROPOLITANA DI MILANO) 20020 Arese (MI) via Roma 2 / Tel. 02935271 / Fax 0293580465 / www.comune.arese.mi.it / P.Iva 03366130155 ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 132/2015/4 DEL 06/08/2015

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 1078 esecutiva dal 31/12/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

Determina Governo del territorio - Urbanistica/0000045 del 14/10/2015

Determina Governo del territorio - Urbanistica/0000045 del 14/10/2015 Comune di Novara Determina Governo del territorio - Urbanistica/0000045 del 14/10/2015 Area / Servizio Urbanistica ed Edilizia Privata (09.UdO) Proposta Istruttoria Unità Urbanistica ed Edilizia Privata

Dettagli

ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il

ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il II SETTORE - Risorse Strategiche SERVIZIO Economato DETERMINA N. 54 DEL 20.11.2014 UFFICIO SEGRETERIA Protocollo Generale Determine n. 953 Del 20.11.2014 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 85 del 17/02/2016 Reg. n.43 del 17/02/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 63 esecutiva dal 14/02/2014 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015 COPIA Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 829 del 30.05.2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare della Polizia Locale

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 04505/033 Suolo e Parcheggi Valandro/33099 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 04505/033 Suolo e Parcheggi Valandro/33099 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 04505/033 Suolo e Parcheggi Valandro/33099 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 578 approvata il 1 ottobre 2015 DETERMINAZIONE: INTERVENTI

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 31 Data 21/04/2015 COPIA Oggetto : FORNITURA E POSA DI BOX UFFICI PREFABBRICATO PRESSO IL CDR DI OLMENETA DITTA CONTAINER SHELTER BOX

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 596 del 29/12/2015 Reg. n.308 del 29/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO SOCIALE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 135 DEL 06/04/2016 OGGETTO: RDO SUL MERCATO ELETTRONICO. AFFIDAMENTO DI

Dettagli

Bando di gara Prot. 2373 del 02/09/2015 Albo Pretorio n. 494 del 02/09/2015 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

Bando di gara Prot. 2373 del 02/09/2015 Albo Pretorio n. 494 del 02/09/2015 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA La tua Campania Cresce in Europa COMUNE DI SAN LORENZO MAGGIORE (Provincia di Benevento) (82034)Via Santa Maria n. 43/A. Tel. 0824 813711 - fax. 0824 813597 - E-mail: uff.tecnicoslm@libero.it Bando di

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 903 DEL 19/05/2015

DETERMINAZIONE N. 903 DEL 19/05/2015 Ufficio proponente Servizi Manutenzione DETERMINAZIONE N. 903 DEL 19/05/2015 IL DIRIGENTE adotta la seguente determinazione avente per oggetto: ACQUISTO DEL VESTIARIO DELL'ANNO 2015, PER IL PERSONALE DEL

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 218 IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO APPARECCHIATURE PER

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 218 IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO APPARECCHIATURE PER ORIGINALE COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 218 IMPEGNO DI SPESA PER NOLEGGIO APPARECCHIATURE PER Numero

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- TEATRO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 676 del 07/10/2015 Registro del Settore N. 101 del 02/10/2015 Oggetto: Affidamento tramite cottimo

Dettagli