Pretty Good Privacy. PGP: cos è. PGP: cos è. Corso di Sicurezza su reti Barbara Masucci

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Pretty Good Privacy. PGP: cos è. PGP: cos è. Corso di Sicurezza su reti 15-05-2012. Barbara Masucci"

Transcript

1 Pretty Good Privacy Barbara Masucci Dipartimento di Informatica ed Applicazioni Università di Salerno PGP: cos è Creato da P. Zimmermann nel 1991 e distribuito gratuitamente su Internet È un pacchetto software che fornisce confidenzialità e autenticità per elettronica e la memorizzazione di file la posta 1 PGP: cos è Oggi è diventato lo standard de facto di crittografia per la posta elettronica Combina alcuni dei migliori algoritmi di crittografia a chiave pubblica e privata Vantaggi della crittografia a chiave pubblica Chiavi private mai trasmesse Possibile la firma digitale Vantaggi della crittografia a chiave privata Molto più veloce (ad es., DES è 100 volte più veloce di RSA, in hardware tra e volte) 2 1

2 PGP ed Permette di cifrare una oppure firmarla lasciando il testo in chiaro o fare tutte e due le cose insieme 3 Dove trovare il PGP Diverse versioni di PGP si possono trovare agli URL -www.pgp.com (redirezione a -www.pgpi.org (obsoleto) Alcune versioni per le piattaforme più diffuse: -PGP Desktop Corporate 10.1 for MacOS (descritta in queste slide) -PGP Desktop 9.0 for Win (descritta nelle slide dell a.a ) -PGP for Linux (descritta nelle slide dell a.a ) 4 PGP: i servizi Confidenzialità Autenticità Compressione Compatibilità con Segmentazione 5 2

3 Confidenzialità Il messaggio è cifrato con un algoritmo a chiave simmetrica in modalità CFB Algoritmi usati: AES, CAST, IDEA, 3DES, TWOFISH La chiave simmetrica (session key) è generata dal mittente per ogni messaggio La session key è poi cifrata con la chiave pubblica del destinatario Algoritmi usati: RSA, DH/DSS 6 CAST, IDEA, TWOFISH CAST e IDEA operano su blocchi di 64 bit con chiavi di 128 bit Più resistenti agli attacchi a forza bruta, rispetto a 3-DES che usa due chiavi a 56 bit TWOFISH opera su blocchi di 256 bit con chiavi di 256 bit Era uno dei cinque finalisti nel processo di selezione dell AES 7 Confidenzialità Session key 8 3

4 Decifratura Session key 9 Autenticità Il messaggio viene compresso con una funzione hash Algoritmi usati: SHA-256, SHA-384, SHA-512, SHA1, MD5 Il valore hash (message digest) viene firmato con la chiave privata del mittente Algoritmi usati: RSA o DSA 10 Autenticità Hash function 11 4

5 plaintext compression of signed message session key plaintext + signature encryption with session key encryption of session key with public key hash function digest signed with private key message digest private key used for signing ciphertext + encrypted session key 12 Compressione PGP comprime il testo in chiaro prima di cifrarlo Risparmio di tempo nella trasmissione Aumenta la sicurezza della cifratura Crittoanalisi più difficile La compressione è eseguita dopo la firma Ciò evita la ricompressione in fase di verifica Stesso algoritmo di compressione per tutte le implementazioni del PGP 13 Compressione: Zip PGP usa la routine freeware ZIP scritta in C da Gailly, Adler e Wales funzionalmente equivalente a PKZIP veloce e con ottimo rapporto di compressione tecnica di compressione multipiattaforma più utilizzata 14 5

6 Compatibilità PGP converte i messaggi cifrati in ASCII usando la conversione Radix-64 Converte il testo espandendo gruppi di 3 byte in 4 caratteri ASCII espansione del 33% 15 Segmentazione Lunghezza massima di messaggi via byte RADIX-64 divide il messaggio in segmenti più piccoli che vengono inviati separatamente Il software del destinatario concatena i segmenti nel giusto ordine 16 PGP: un esempio -----BEGIN PGP MESSAGE----- Version: PGPfreeware for non-commercial use / K8xfzpEDp19J3tkItAjbBJstoXp18mAkKjX4t7eRdefXUkk+/ lppcljc8zgh/1mbkqhvlwheylkgjqfloqe4/i6t7qzntarjnvp/ sediyrftc+dujme +pgmw68sn8mykfxgktdlr0fnjigk4jjynoqho21+muqxa C2TiknYlaV +zeihamusfqu4y57oggfosaogmgar66pssoamjfveafuw d7lbndvnkyhpzri7jpxblffvxpqbqrhvwkqvmy5jqofceuft 080xYbdFAW2ymzgkbpo2BalCEPLiRIQfE6y4L41nVhzIxnM KdhxmJ4VGqVhKqakVnd8UhsPv515QfWoZAFuHa4YbL6bd Xi3ZSY1XqtmnwRaWnVupK/Z6PK+4gCrO9m0JQ6JnRRY +ey1+uygxm64xhtacsfhw2rac2bhsfjgqwdu8alclpitemf sy3wyzgjjbuenn9ctwijaeyegbecaayfajcxktcacgkqiuh y1aq5nlaiiqcccqupr1hfi5qvhja67mbvqcxtvuoanaotl/ gqvoy2vezwhwo4ph3elj5/=8kkg END PGP MESSAGE

7 Generazione chiavi L utente deve generare la sua coppia di chiavi PGP offre la possibilità di scegliere fra diversi formati 1024 bit 2048 bit 4096 bit e due diversi algoritmi: DH/DSA (1024, 2048 e 4096 bit) RSA (1024, 2048 e 4096 bit) 18 Key ring Le chiavi sono memorizzate nei keyring Private Key Ring (secring.skr) Memorizza la coppia di chiavi, pubblica e privata, dell utente La chiave privata è cifrata con la passphrase Public Key Ring (pubring.pkr) Usato per memorizzare le chiavi pubbliche delle persone note all utente 19 Distribuzione delle chiavi E necessario distribuire la nostra chiave pubblica per consentire agli altri utenti di mandarci messaggi cifrati per verificare la nostra firma E necessario ottenere le chiavi pubbliche di altri utenti e inserirle nel nostro public keyring per mandare loro messaggi cifrati per verificare le loro firme 20 7

8 Per ottenere la chiave pubblica di qualcuno si può chiedere direttamente alla persona interessata oppure si possono usare i keyserver 21 I keyserver Server presenti su Internet, dedicati al deposito e al prelievo delle chiavi pubbliche Sono in rete tra loro, per cui ogni chiave immessa in un server viene diffusa a tutti gli altri 22 I certificati Per ogni chiave pubblica presente nel public key-ring esiste un certificato Un certificato è costituito da una chiave pubblica informazioni identificative del proprietario della chiave una o più firme che attestano l autenticità della chiave 23 8

9 Formati di un certificato PGP riconosce due formati differenti: certificati PGP Ognuno puo creare un certificato PGP Un certificato PGP puo essere firmato da vari utenti e revocato solo dal proprietario certificati X.509 Solo una Certification Authority puo creare un certificato X.509 Un certificato X.509 puo essere firmato o revocato solo dalla CA 24 Certificati PGP 25 Certificati X

10 Web of trust Basato su una gestione decentralizzata ciascuno si rende responsabile certificando una chiave o un altra Non bisognerebbe mai certificare una chiave di cui non si è perfettamente sicuri se fosse fasulla si comprometterebbe la "ragnatela di fiducia" che PGP mira a creare 27 Certificato di Revoca Avvisa che una chiave pubblica non è più valida E firmato con la chiave privata corrispondente a quella che si vuole revocare PGP installa il certificato nel keyring di chiunque lo riceva impedendo l uso della chiave compromessa 28 PGP Desktop 10.1 per Mac Download da PGP Gestione chiavi Generazione, Distribuzione, Firma, Verifica, Cancellazione, Revoca Cifratura/Decifratura e Firma/Verifica di Applicazioni che supportano i plugin di PGP Applicazioni che non supportanto i plugin di PGP Cifratura/Decifratura e Firma/Verifica di file 29 10

11 PGP-keys Mostra la propria coppia di chiavi e le chiavi pubbliche inserite nel public keyring Da PGPkeys è possibile generare nuove chiavi e gestire le chiavi esaminare gli attributi di una chiave, indicare il livello di trust, importare ed esportare chiavi PGP-keys 31 Generazione delle chiavi Selezionare New > PGP Key dal menu File Compare la New PGP Key Generation Wizard inserire nome e indirizzo scegliere il tipo di chiave e il numero di bit della chiave determinare la data di scadenza inserire una passphrase 32 11

12 New PGP Key 33 Key Settings 34 Key Settings 35 12

13 Key Settings 36 Scelta della Passphrase La passphrase può contenere qualsiasi carattere Deve essere facile da ricordare PGP calcola l indice di bontà della passphrase mentre si digita 37 Generazione delle chiavi 38 13

14 La mia chiave PGP 39 Protezione delle chiavi I due keyring secring.skr e pubring.pkr contengono informazioni importanti sulle chiavi E saggio effettuare una copia di backup di tali file La copia può essere memorizzata sul proprio hard disk o su un floppy 40 Attributi delle chiavi Possono essere visualizzati selezionandoli dal menu View - Columns Ciascun attributo selezionato sarà visualizzato in una colonna nella finestra PGP keys Validity Trust Size Created Expires 41 14

15 Proprietà delle chiavi Fare doppio click su una chiave per visualizzare questa finestra Può contenere la foto Contiene l algoritmo di cifratura usato 42 Distribuzione di chiavi Appena creiamo la nostra coppia di chiavi, PGP ci suggerisce di inviarla ad un keyserver Chi vuole comunicare con noi può prelevare la chiave dal keyserver Per aggiornare la chiave è necessario inviare una nuova copia al keyserver, che provvede all aggiornamento 43 Distribuzione di chiavi Per includere la propria chiave in un messaggio aprire PGP keys selezionare la chiave desiderata fare clic su Copy dal menu Edit comporre il messaggio dal proprio editor fare clic su Paste per includere la chiave nel messaggio firmare la mail (come? vedremo dopo!) Per esportare la chiave in un file di testo aprire PGP keys selezionare la chiave desiderata fare clic su Export dal menu File inserire il nome del file in cui si vuole esportare la chiave 44 15

16 Ottenere le chiavi altrui Per prelevare una chiave da un keyserver fare click su Key > Search 45 Ottenere le chiavi altrui Per copiare una chiave pubblica da un messaggio se si usa un applicazione supportata dai plug-in di PGP, fare clic sull apposita icona per aggiungere la chiave al proprio keyring se si usa un altro tipo di applicazione, si puo semplicemente copiare la chiave e inserirla nel proprio keyring Per importare la chiave pubblica da un file fare click su Open nel menu File e individuare il file contenente la chiave 46 Firmare una chiave Se si è sicuri dell autenticità di una chiave la si può firmare Chi controllerà la chiave in seguito deciderà se fidarsi o no del nostro giudizio Per firmare una chiave aprire PGP keys selezionare la chiave da firmare fare click su Sign dal menu Keys per aprire la finestra di dialogo Sign selezionare la casella Allow signature to be exported per consentire alla firma di essere esportata con la chiave fare click sul bottone Sign inserire la passphrase una icona con il nostro nome viene associata alla chiave 47 16

17 Firmare una chiave 48 Firmare una chiave 49 Verificare una chiave A ciascuna chiave viene associata una serie unica di numeri (fingerprint) in fase di generazione E possibile verificare l autenticità di una chiave controllando tale fingerprint aprire PGP keys Doppio click sulla chiave da verificare la casella Fingerprint contiene l impronta della chiave controllare se tale impronta coincide con quella della chiave nel keyserver 50 17

18 Verificare una chiave 51 Cancellare una chiave E possibile eliminare una chiave Aprire PGP keys Selezionare la chiave da eliminare Scegliere Delete dal menu Keys Una finestra chiede conferma dell eliminazione 52 Revocare una chiave E possibile revocare una chiave se non è più ritenuta sicura Aprire PGP keys Selezionare la chiave da revocare Scegliere Revoke dal menu Keys Una finestra chiede conferma della revoca Inserire la passphrase Inviare la chiave revocata al keyserver 53 18

19 Cifrare e firmare Applicazione che supporta i plugin di PGP cifratura e firma avvengono facendo click su appositi bottoni nella toolbar dell applicazione Applicazione che non supporta i plugin di PGP cifratura e firma utilizzano la Clipboard 54 Applicazioni che supportano i PGP plugin Per cifrare e firmare una Comporre il messaggio Cifratura e firma avvengono tramite bottoni sulla toolbar Inviare il messaggio PGP ricerca la chiave pubblica di ciascun destinatario nel public keyring Fare click su OK per cifrare e firmare la mail Inserire la passphrase Fare click su OK Il messaggio è cifrato 55 Applicazioni che supportano i PGP plugin Eudora (www.eudora.com) Plugin incluso nella versione i TheBat! (www.ritlabs.com) Netscape Messanger MS Outlook Plugin incluso nella versione MS Outlook Express Plugin incluso nella versione

20 Applicazioni che non supportano i PGP plugin Per cifrare una Comporre il messaggio Copiarlo nella Clipboard Aprire Edit > Encrypt clipboard Appare la finestra Key selection dialog Selezionare la chiave pubblica del ricevente e trascinarla nell area dei destinatari Fare click su OK Il messaggio è cifrato 57 Applicazioni che non supportano i PGP plugin Per firmare una Comporre il messaggio Copiarlo nella Clipboard Aprire Edit > Sign clipboard Inserire la passphrase Fare click su OK Il messaggio è firmato 58 Decifrare e verificare Applicazione che supporta i plugin di PGP decifratura e verifica avvengono facendo click su appositi bottoni nella toolbar dell applicazione Applicazione che non supporta i plugin di PGP decifratura e verifica utilizzano la Clipboard 59 20

21 Applicazioni che supportano i PGP plugin Per decifrare /verificare una Aprire il messaggio cifrato Copiarlo nella Clipboard Fare click sulle icone di Decrypt e Verify dalla toolbar Inserire la passphrase Il messaggio è decifrato Se è stato firmato e si possiede la chiave pubblica del firmatario un messaggio indica se la firma è valida 60 Applicazioni che non supportano i PGP plugin Per decifrare/verificare una Aprire il messaggio cifrato Copiarlo nella Clipboard Aprire Edit > Decrypt/Verify Inserire la passphrase Il messaggio è decifrato Se è stato firmato e si possiede la chiave pubblica del firmatario un messaggio indica se la firma è valida 61 Cifrare e firmare file PGP può cifrare e firmare file da inviare come attachment Selezionare File > Encrypt Scegliere il file da cifrare/firmare Selezionare le chiavi pubbliche dei destinatari Se si firma il file è richiesta la passphrase Appare l icona del file con il lucchetto: il file è cifrato 62 21

22 Cifrare e firmare file Text Output: salva il file come ASCII Conventional encrypt: cifra con una passphrase 63 Cryptography and Network Security by W. Stallings (2005) cap. 11 Tesina di Sicurezza su reti PGP 64 22

PGP Desktop 9.0 per Win

PGP Desktop 9.0 per Win PGP Desktop 9.0 per Win Download da www.pgp.com Gestione chiavi Generazione, Distribuzione, Firma, Verifica, Cancellazione, Revoca Cifratura/Decifratura e Firma/Verifica di e-mail Applicazioni che supportano

Dettagli

PGP: cos è. PGP: cos è. Pretty Good Privacy (PGP) PGP ed e-maile. Le versioni. Storia del PGP. Corso di Sicurezza su Reti 1.

PGP: cos è. PGP: cos è. Pretty Good Privacy (PGP) PGP ed e-maile. Le versioni. Storia del PGP. Corso di Sicurezza su Reti 1. Pretty Good Privacy (PGP) Barbara Masucci Dipartimento di Informatica ed Applicazioni Università di Salerno masucci@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/masucci.dir PGP: cos è Creato da P. Zimmermann nel

Dettagli

Protezione della posta elettronica sotto Linux

Protezione della posta elettronica sotto Linux Protezione della posta elettronica sotto Linux Antonio TREPICCIONE Pietro SPIEZIA Raffaele FAELLA Università di Salerno - Dipartimento di Informatica ed Applicazioni Sistemi di elaborazione dell'informazione

Dettagli

Pretty Good Privacy. PGP fornisce crittografia ed autenticazione. creato da Phil Zimmermann nel 1991. in origine è un'applicazione per e-mail

Pretty Good Privacy. PGP fornisce crittografia ed autenticazione. creato da Phil Zimmermann nel 1991. in origine è un'applicazione per e-mail Pretty Good Privacy PGP fornisce crittografia ed autenticazione creato da Phil Zimmermann nel 1991 in origine è un'applicazione per e-mail RFC 2440 - OpenPGP Message Format nov.98 RFC 3156 - MIME Security

Dettagli

Sicurezza della posta elettronica

Sicurezza della posta elettronica Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 15 Sicurezza della posta elettronica Chiara Braghin chiara.braghin@unimi.it! Sicurezza della posta elettronica 1 Posta elettronica (1) Una mail è un messaggio

Dettagli

Esercitazione su PGP

Esercitazione su PGP Esercitazione su PGP Loris Tissino (c) Loris Tissino, 2002 Indice 1 Esercitazione su PGP...1 1.1 Introduzione...1 1.2 Installazione di PGP...1 1.3 Rimozione delle chiavi esistenti...1 1.4 Generazione di

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DOCUMENTO ELETTRONICO, FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DOCUMENTO ELETTRONICO, FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DOCUMENTO ELETTRONICO, FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE. ENTRUST/PKI 6.0 MANUALE PER L UTENTE. A cura di: Eleonora Brioni, Direzione Informatica e Telecomunicazioni ATI

Dettagli

Introduzione ai certificati S/MIME e alla posta elettronica certificata...2 Procedura di installazione del certificato personale S/MIME rilasciato

Introduzione ai certificati S/MIME e alla posta elettronica certificata...2 Procedura di installazione del certificato personale S/MIME rilasciato Guida all installazione e all utilizzo di un certificato personale S/MIME (GPSE) Introduzione ai certificati S/MIME e alla posta elettronica certificata...2 Procedura di installazione del certificato personale

Dettagli

Corso di Sicurezza Informatica. Sicurezza Web. Ing. Gianluca Caminiti

Corso di Sicurezza Informatica. Sicurezza Web. Ing. Gianluca Caminiti Corso di Sicurezza Informatica Sicurezza Web Ing. Gianluca Caminiti SSL Sommario Considerazioni sulla Sicurezza del Web Secure Socket Layer (SSL) 3 Brevi Considerazioni sulla Sicurezza del Web Web come

Dettagli

Sicurezza: necessità. Roberto Cecchini Ottobre 2002 1

Sicurezza: necessità. Roberto Cecchini Ottobre 2002 1 Sicurezza: necessità Riservatezza: la comunicazione è stata intercettata? Autenticazione: l utente è veramente chi dice di essere? Autorizzazione: ogni utente può accedere solo alle risorse cui ha diritto.

Dettagli

Crittografia. Crittografia Definizione. Sicurezza e qualità dei servizi su internet. 2009 Università degli Studi di Pavia, C.

Crittografia. Crittografia Definizione. Sicurezza e qualità dei servizi su internet. 2009 Università degli Studi di Pavia, C. Definizione La crittografia è la scienza che utilizza algoritmi matematici per cifrare e decifrare i dati. La criptoanalisi è la scienza che analizza e decifra i dati crittografati senza conoscerne a priori

Dettagli

PGP Versione Freeware @ Pretty Good Privacy @

PGP Versione Freeware @ Pretty Good Privacy @ PGP Versione Freeware @ Pretty Good Privacy @ per Windows 95, Windows 98, Windows NT, Windows 2000 & Windows Millennium Manuale Utente NOTE: Questo manuale tratta le funzioni piu' utilizzate di PGP. Alcune

Dettagli

Un messaggio cifrato è convertito in una stringa ASCII usando la conversione Radix-64 per fornire trasparenza alle applicazioni e-mail.

Un messaggio cifrato è convertito in una stringa ASCII usando la conversione Radix-64 per fornire trasparenza alle applicazioni e-mail. Pretty Good Privacy A cura di: Sabarese Maria & Scarano Gerardo Corso di Sicurezza su reti 1999/2000 Prof. Alfredo De Santis PGP: cos è È un software di crittografia per la posta elettronica e la protezione

Dettagli

Sicurezza nelle applicazioni multimediali: lezione 6, posta elettronica e sicurezza. Posta elettronica e sicurezza

Sicurezza nelle applicazioni multimediali: lezione 6, posta elettronica e sicurezza. Posta elettronica e sicurezza Posta elettronica e sicurezza Protocolli per la posta elettronica Distinguiamo tra due tipi di protocolli per la gestione della posta elettronica: Protocolli per l invio della posta (SMTP) Protocolli per

Dettagli

Guida per il PGP. Scritto da Spy. Indice:

Guida per il PGP. Scritto da Spy. Indice: Indice: Introduzione Le chiavi Chiave pubblica Chiave privata Verifica del messaggio e del mittente "Finger print" Installazione Gestione chiavi Come creare le chiavi Come estrarre una chiave Come esaminare

Dettagli

Introduzione alla crittografia con OpenPGP

Introduzione alla crittografia con OpenPGP Introduzione alla crittografia con OpenPGP D avide Cerri dav ide@ linux.it Crittografia Per proteggere le comunicazioni su Internet si utilizza la crittografia. La crittografia è la scienza che si occupa

Dettagli

Software di crittografia per GNOME. Nicola VITUCCI POuL Politecnico Open unix Labs

Software di crittografia per GNOME. Nicola VITUCCI POuL Politecnico Open unix Labs Software di crittografia per GNOME Nicola VITUCCI POuL Politecnico Open unix Labs Crittografia: definizione Dal greco kryptós, nascosto, e gráphein, scrivere Crittografia: l arte scrivere cifrato dello

Dettagli

Protezione della posta elettronica mediante crittografia

Protezione della posta elettronica mediante crittografia Consorzio per la formazione e la ricerca in Ingegneria dell'informazione Politecnico di Milano Protezione della posta elettronica mediante crittografia Davide Cerri CEFRIEL - Area e-service e Technologies

Dettagli

Sommario. Introduzione alla Sicurezza Web

Sommario. Introduzione alla Sicurezza Web Sommario Introduzione alla Sicurezza Web Considerazioni generali IPSec Secure Socket Layer (SSL) e Transport Layer Security (TLS) Secure Electronic Transaction (SET) Introduzione alla crittografia Introduzione

Dettagli

Sicurezza delle email, del livello di trasporto e delle wireless LAN

Sicurezza delle email, del livello di trasporto e delle wireless LAN Sicurezza delle email, del livello di trasporto e delle wireless LAN Damiano Carra Università degli Studi di Verona Dipartimento di Informatica La sicurezza nello stack protocollare TCP/IP Livello di rete

Dettagli

La Sicurezza delle Reti. La Sicurezza delle Reti. Il software delle reti. Sistemi e tecnologie per la multimedialità e telematica.

La Sicurezza delle Reti. La Sicurezza delle Reti. Il software delle reti. Sistemi e tecnologie per la multimedialità e telematica. Sistemi e tecnologie per la multimedialità e telematica Fabio Burroni Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Siena burronif@unisi unisi.itit La Sicurezza delle Reti La presentazione

Dettagli

Principi di crittografia Integrità dei messaggi Protocolli di autenticazione Sicurezza nella pila di protocolli di Internet: PGP, SSL, IPSec

Principi di crittografia Integrità dei messaggi Protocolli di autenticazione Sicurezza nella pila di protocolli di Internet: PGP, SSL, IPSec Crittografia Principi di crittografia Integrità dei messaggi Protocolli di autenticazione Sicurezza nella pila di protocolli di Internet: PGP, SSL, IPSec Elementi di crittografia Crittografia: procedimento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DOCUMENTO ELETTRONICO, FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DOCUMENTO ELETTRONICO, FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DOCUMENTO ELETTRONICO, FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE. ENTRUST/PKI 6.0 GUIDA ALL INSTALLAZIONE. A cura di: Eleonora Brioni, Direzione Informatica e Telecomunicazioni

Dettagli

Sicurezza nelle applicazioni multimediali: lezione 7, sicurezza dei protocolli. Sicurezza dei protocolli (https, pop3s, imaps, esmtp )

Sicurezza nelle applicazioni multimediali: lezione 7, sicurezza dei protocolli. Sicurezza dei protocolli (https, pop3s, imaps, esmtp ) Sicurezza dei protocolli (https, pop3s, imaps, esmtp ) Stack di protocolli nella trasmissione della posta elettronica 2 Sicurezza a livello applicativo Ma l utilizzo di meccanismi di cifratura e autenticazione

Dettagli

Vendere online. Andrea Marin. Università Ca Foscari Venezia SVILUPPO INTERCULTURALE DEI SISTEMI TURISTICI SISTEMI INFORMATIVI PER IL TURISMO

Vendere online. Andrea Marin. Università Ca Foscari Venezia SVILUPPO INTERCULTURALE DEI SISTEMI TURISTICI SISTEMI INFORMATIVI PER IL TURISMO Andrea Marin Università Ca Foscari Venezia SVILUPPO INTERCULTURALE DEI SISTEMI TURISTICI SISTEMI INFORMATIVI PER IL TURISMO a.a. 2013/2014 Section 1 Introduzione Parliamo di acquisti online quando a seguito

Dettagli

bla bla Guard Manuale utente

bla bla Guard Manuale utente bla bla Guard Manuale utente Guard Guard: Manuale utente Data di pubblicazione venerdì, 24. luglio 2015 Version 2.0.0 Diritto d'autore 2006-2013 OPEN-XCHANGE Inc., Questo documento è proprietà intellettuale

Dettagli

P.G.P. P.retty G.ood P.rivacy

P.G.P. P.retty G.ood P.rivacy Pagina 1 di 11 P.G.P. P.retty G.ood P.rivacy A cosa serve la crittografia? La crittografia serve a: cifrare un messaggio di testo o un file affinché solo il destinatario sia in grado di leggerlo (questa

Dettagli

Capitolo 8 La sicurezza nelle reti

Capitolo 8 La sicurezza nelle reti Capitolo 8 La sicurezza nelle reti Reti di calcolatori e Internet: Un approccio top-down 4 a edizione Jim Kurose, Keith Ross Pearson Paravia Bruno Mondadori Spa 2008 Capitolo 8: La sicurezza nelle reti

Dettagli

Programmazione in Rete

Programmazione in Rete Programmazione in Rete a.a. 2005/2006 http://www.di.uniba.it/~lisi/courses/prog-rete/prog-rete0506.htm dott.ssa Francesca A. Lisi lisi@di.uniba.it Orario di ricevimento: mercoledì ore 10-12 Sommario della

Dettagli

RETI DI CALCOLATORI. Crittografia. La crittografia

RETI DI CALCOLATORI. Crittografia. La crittografia RETI DI CALCOLATORI Crittografia La crittografia La crittografia è la scienza che studia la scrittura e la lettura di messaggi in codice ed è il fondamento su cui si basano i meccanismi di autenticazione,

Dettagli

Reti di Calcolatori:

Reti di Calcolatori: Reti di Calcolatori: Internet, Intranet e Mobile Computing a.a. 2007/2008 http://www.di.uniba.it/~lisi/courses/reti/reti0708.htm dott.ssa Francesca A. Lisi lisi@di.uniba.it Orario di ricevimento: mercoledì

Dettagli

Sicurezza dei sistemi informatici Firma elettronica E-commerce

Sicurezza dei sistemi informatici Firma elettronica E-commerce Sicurezza dei sistemi informatici Firma elettronica E-commerce Il contesto applicativo Commercio elettronico Quanti bit ho guadagnato!! Marco Mezzalama Politecnico di Torino collegamenti e transazioni

Dettagli

Esercitazione 02. Sommario. Un po di background (1) Un certificato digitale in breve. Andrea Nuzzolese

Esercitazione 02. Sommario. Un po di background (1) Un certificato digitale in breve. Andrea Nuzzolese Sommario Esercitazione 02 Andrea Nuzzolese Certificati Descrizione esercitazione Free Secure Email Certificates (con InstantSSL) ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA Un certificato digitale in breve

Dettagli

SSL: applicazioni telematiche SSL SSL SSL. E-commerce Trading on-line Internet banking... Secure Socket Layer

SSL: applicazioni telematiche SSL SSL SSL. E-commerce Trading on-line Internet banking... Secure Socket Layer : applicazioni telematiche Secure Socket Layer E-commerce Trading on-line Internet banking... Protocollo proposto dalla Netscape Communications Corporation Garantisce confidenzialità e affidabilità delle

Dettagli

Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL. Fisica dell Informazione

Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL. Fisica dell Informazione Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL Fisica dell Informazione Il servizio World Wide Web (WWW) Come funziona nel dettaglio il Web? tre insiemi di regole: Uniform Resource Locator (URL) Hyper Text

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2014 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

La firma digitale CHE COSA E'?

La firma digitale CHE COSA E'? La firma digitale La Firma Digitale è il risultato di una procedura informatica che garantisce l autenticità e l integrità di messaggi e documenti scambiati e archiviati con mezzi informatici, al pari

Dettagli

COME INVIARE AUTOMATICAMENTE LA POSTA ELETTRONICA CON DOCUSOFT

COME INVIARE AUTOMATICAMENTE LA POSTA ELETTRONICA CON DOCUSOFT COME INVIARE AUTOMATICAMENTE LA POSTA ELETTRONICA CON DOCUSOFT Con DOCUSOFT è possibile inviare automaticamente ai relativi destinatari messaggi di posta elettronica con i documenti acquisiti in allegato.

Dettagli

Lezione 7 Sicurezza delle informazioni

Lezione 7 Sicurezza delle informazioni Lezione 7 Sicurezza delle informazioni Sommario Concetti generali Meccanismi per la sicurezza IT: Crittografia Hash Firma digitale Autenticazione 1 Concetti generali Availability Confidentiality Integrity

Dettagli

Guida per i sistemi Windows (Compatibile con altri sistemi)

Guida per i sistemi Windows (Compatibile con altri sistemi) Formulario semplificato per l uso della posta elettronica in modo cifrato e semplice. Per inviare e ricevere messaggi di posta in tutta sicurezza in un ambiente insicuro. Guida per i sistemi Windows (Compatibile

Dettagli

Guida all uso di base di Izarc

Guida all uso di base di Izarc Premessa Un 'archivio compresso' è costituito da uno o più oggetti: documenti di testo immagini suoni programmi raccolti assieme in un unico file. Un file compresso, caratterizzato in genere dal suffisso.zip,

Dettagli

La sicurezza nelle reti di calcolatori

La sicurezza nelle reti di calcolatori La sicurezza nelle reti di calcolatori Contenuti del corso La progettazione delle reti Il routing nelle reti IP Il collegamento agli Internet Service Provider e problematiche di sicurezza Analisi di traffico

Dettagli

Internet Posta Elettronica

Internet Posta Elettronica Progetto IUVARE Codice progetto CIP: 2007.IT.051.PO.003/II/D/F/9.2.1/0299 Corso Operatore/trice socio assistenziale MODULO "INFORMATICA DI BASE" Docente: Arch. Tommaso Campanile Internet Posta Elettronica

Dettagli

Esercitazione 2 Certificati

Esercitazione 2 Certificati Sommario Esercitazione 2 Certificati Laboratorio di 2015/2016 Andrea Nuzzolese Certificati Descrizione esercitazione Free Secure Email Certificates (con InstantSSL) ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA

Dettagli

Le novità introdotte in questa versione sono diverse. A mio avviso quelle principali sono:

Le novità introdotte in questa versione sono diverse. A mio avviso quelle principali sono: PGP 7.0.3 Freeware utilizza una cifratura a chiave simmetrica ed una cifratura a chiave asimmetrica (altrimenti detta a chiave pubblica) per garantire la riservatezza. In pratica: 1. Il mittente scrive

Dettagli

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite PhoneSuite Manuale dell utente Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite Il software PhoneSuite può essere utilizzato direttamente da CD o essere installato sul PC. Quando si

Dettagli

Utilizzo della smart card di Ateneo (CMRT)

Utilizzo della smart card di Ateneo (CMRT) Utilizzo della smart card di Ateneo (CMRT) La Firma Digitale è l'equivalente informatico della firma autografa e ne ha il medesimo valore legale con in più il vantaggio della totale sicurezza. La Firma

Dettagli

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI

L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI L ACQUISIZIONE E LA GESTIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI DOCUSOFT integra una procedura software per la creazione e l'archiviazione guidata di documenti in formato elettronico (documenti Microsoft Word,

Dettagli

Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter 5.0

Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter 5.0 Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter 5.0 1 Introduzione Stellar OST to PST Converter vi offrirà una soluzione completa alla conversione di file OST in file Microsoft Outlook Personal Storage

Dettagli

<Portale LAW- Lawful Activities Wind > Pag. 1/33 Manuale Utente ( WEB GUI LAW ) Tipo di distribuzione Golden Copy (Copia n. 1) Copia n. Rev. n. Oggetto della revisione Data Pag. 2/33 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...

Dettagli

Universita' di Ferrara Dipartimento di Matematica e Informatica. Algoritmi e Strutture Dati. Funzioni Hash e Network Security

Universita' di Ferrara Dipartimento di Matematica e Informatica. Algoritmi e Strutture Dati. Funzioni Hash e Network Security Universita' di Ferrara Dipartimento di Matematica e Informatica Algoritmi e Strutture Dati Funzioni Hash e Network Security Vedi: A.S. Tanenbaum, Computer Networks, 4th ed., Prentice Hall: sez. 8, pagg.

Dettagli

Manuale di Outlook Express

Manuale di Outlook Express 1. Introduzione 2. Aprire Outlook Express 3. L'account 4. Spedire un messaggio 5. Opzione invia ricevi 6. La rubrica 7. Aggiungere contatto alla rubrica 8. Consultare la rubrica 9. Le cartelle 10. Come

Dettagli

Crittografia a chiave pubblica

Crittografia a chiave pubblica Crittografia a chiave pubblica Cifrari simmetrici Barbara Masucci Dipartimento di Informatica ed Applicazioni Università di Salerno masucci@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/masucci canale

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2015 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

9243045 Edizione 1 IT. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation

9243045 Edizione 1 IT. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation 9243045 Edizione 1 IT Nokia e Nokia Connecting People sono marchi registrati di Nokia Corporation Accedere a Zip Manager Pro. Nota: per ulteriori informazioni su funzionamento e manutenzione del Nokia

Dettagli

Servizi Applicativi su Internet SMTP/POP/IMAP. La posta elettronica. Pierluigi Gallo, Domenico Garlisi, Fabrizio Giuliano

Servizi Applicativi su Internet SMTP/POP/IMAP. La posta elettronica. Pierluigi Gallo, Domenico Garlisi, Fabrizio Giuliano Servizi Applicativi su Internet SMTP/POP/IMAP La posta elettronica Pierluigi Gallo, Domenico Garlisi, Fabrizio Giuliano E-mail - Indice 2 Introduzione Formato del messaggio Server Protocolli Comandi SMTP

Dettagli

A destra della Scheda vediamo la sezione dedicata al report RCV, Diabetici e Ipertesi richiesti da alcune ASL lombarde.

A destra della Scheda vediamo la sezione dedicata al report RCV, Diabetici e Ipertesi richiesti da alcune ASL lombarde. Manuale per creare i report RCV, Diabetici e Ipertesi. Per attivare la funzione di report: Selezionare la voce del menu principale: Pazienti e poi la voce Esportazione Dati e quindi la voce Report Ipertesi

Dettagli

SIPEM ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA. Rev 1.1. Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale

SIPEM ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA. Rev 1.1. Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale SIPEM Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA Rev 1.1 Il presente documento è attualmente in fase di lavorazione. Ancitel,

Dettagli

Gestione delle Cartelle dei Messaggi di Posta Elettronica

Gestione delle Cartelle dei Messaggi di Posta Elettronica CADMO Infor ultimo aggiornamento: febbraio 2012 Gestione delle Cartelle dei Messaggi di Posta Elettronica Premessa...1 Le Cartelle dei Messaggi di Posta Elettronica utilizzate da Outlook Express...2 Cose

Dettagli

Stellar OST to PST Converter - Technical 5.0 Guida all'installazione

Stellar OST to PST Converter - Technical 5.0 Guida all'installazione Stellar OST to PST Converter - Technical 5.0 Guida all'installazione 1 Introduzione Stellar OST to PST Converter - Technical offre una completa soluzione per il converte OST file Microsoft Outlook PST

Dettagli

Pretty Good Privacy. PGP: cos è. PGP ed . PGP: cos è. Permette di cifrare una . oppure firmarla lasciando. il testo in chiaro

Pretty Good Privacy. PGP: cos è. PGP ed  . PGP: cos è. Permette di cifrare una  . oppure firmarla lasciando. il testo in chiaro Pretty Good Privacy PGP: cos è Creato da P. Zimmermann nel 1991 e distribuito gratuitamente su Internet Barbara Masucci Dipartimento di Informatica ed Applicazioni Università di Salerno masucci@dia.unisa.it

Dettagli

Istruzioni operative instal azione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27

Istruzioni operative instal azione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27 Istruzioni operative installazione FirmaVerifica3.0 Pag.1 di 27 Generalità... 3 Operazioni preliminari... 4 Requisiti tecnici... 5 Installazione applicazione...6 Visualizzazione fornitura... 14 Gestione

Dettagli

PROCEDURA AGGIORNAMENTO LISTE MEDIANTE L INTERFACCIA WEB

PROCEDURA AGGIORNAMENTO LISTE MEDIANTE L INTERFACCIA WEB PROCEDURA AGGIORNAMENTO LISTE MEDIANTE L INTERFACCIA WEB Precondizioni Per poter eseguire i passi previsti da questa procedura è necessario che: - l'operatore (di seguito OP) abbia presentato l istanza

Dettagli

Sicurezza dei file Le protezioni nei programmi

Sicurezza dei file Le protezioni nei programmi Sicurezza dei file Le protezioni nei programmi Attivare/disattivare le impostazioni di sicurezza delle macro. Una macro è un insieme d istruzioni che il computer interpreta una dopo l altra e traduce in

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI TRENTO PROGETTO FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE ASPETTI TECNICI SOLUZIONI ESAMINATE E CONSIDERAZIONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI TRENTO PROGETTO FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE ASPETTI TECNICI SOLUZIONI ESAMINATE E CONSIDERAZIONI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI TRENTO PROGETTO FIRMA DIGITALE E SICUREZZA IN RETE ASPETTI TECNICI SOLUZIONI ESAMINATE E CONSIDERAZIONI BRIONI ELEONORA D.I.T. ATI NETWORK 23 GENNAIO 2003 INDICE INTRODUZIONE...3

Dettagli

metodi crittografici 2006-2007 maurizio pizzonia sicurezza dei sistemi informatici e delle reti

metodi crittografici 2006-2007 maurizio pizzonia sicurezza dei sistemi informatici e delle reti metodi crittografici 1 sommario richiami di crittografia e applicazioni hash crittografici crittografia simmetrica crittografia asimmetrica attacchi e contromisure attacchi tipici key rollover generatori

Dettagli

BusinessKey per Mac Manuale Utente. Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert

BusinessKey per Mac Manuale Utente. Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert BusinessKey per Mac Manuale Utente Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert Sommario 1. La Business Key... 3 2. Installazione... 3 2.1 Installazione iniziale... 3 3. Avvio di Business Key... 4 3.1 Controllo

Dettagli

Firma digitale e PEC: facili e sicure

Firma digitale e PEC: facili e sicure Firma digitale e PEC: facili e sicure Trento, 23 Novembre 2012 Ing. Andrea Gelpi Commissione Ingegneria dell'informazione Ordine degli Ingegneri della Provincia di Trento Firma Digitale La Firma digitale

Dettagli

Scambio delle chiavi. mercoledì 7 dicembre 2011

Scambio delle chiavi. mercoledì 7 dicembre 2011 Scambio delle chiavi 1 mercoledì 7 dicembre 2011 Distribuzione della chiave Dati due terminali A e B, si possono avere varie alternative per la distribuzione delle chiavi. 1. A sceglie una chiave e la

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

Petra VPN 3.1. Guida Utente

Petra VPN 3.1. Guida Utente Petra VPN 3.1 Guida Utente Petra VPN 3.1: Guida Utente Copyright 1996, 2004 Link s.r.l. (http://www.link.it) Questo documento contiene informazioni di proprietà riservata, protette da copyright. Tutti

Dettagli

Installazione di un Certificato di Autenticazione Digitale

Installazione di un Certificato di Autenticazione Digitale Installazione di un Certificato di Autenticazione Digitale Dopo avere scaricato il Certificato di Autenticazione Digitale costituito da un file con estensione p12, è necessario installarlo attraverso una

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Crittografia. Appunti a cura del prof. Ing. Mario Catalano

Crittografia. Appunti a cura del prof. Ing. Mario Catalano Crittografia Appunti a cura del prof. Ing. Mario Catalano La crittografia La crittografia è la scienza che studia la scrittura e la lettura di messaggi in codice. Solitamente, i meccanismi crittografici

Dettagli

MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS breve manuale d uso

MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS breve manuale d uso MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS breve manuale d uso SOMMARIO MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS...3 MENU...4 MODIFICA...4 VISUALIZZA...5 VAI...5 STRUMENTI...6 COMPONI...7 BARRA DEI BOTTONI...8 2 MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS

Dettagli

Soluzioni IBM Client Security. Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente

Soluzioni IBM Client Security. Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Soluzioni IBM Client Security Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Soluzioni IBM Client Security Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Prima edizione (Ottobre 2004) Copyright

Dettagli

Perchè utilizzare un'autorità di certificazione

Perchè utilizzare un'autorità di certificazione Una generica autorità di certificazione (Certification Authority o più brevemente CA) è costituita principalmente attorno ad un pacchetto software che memorizza i certificati, contenenti le chiavi pubbliche

Dettagli

Altri cifrari a blocchi

Altri cifrari a blocchi Altri cifrari a blocchi Barbara Masucci Dipartimento di Informatica ed Applicazioni Università di Salerno masucci@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/masucci RC2 [1989] IDEA (International

Dettagli

Approfondimento di Marco Mulas

Approfondimento di Marco Mulas Approfondimento di Marco Mulas Affidabilità: TCP o UDP Throughput: banda a disposizione Temporizzazione: realtime o piccoli ritardi Sicurezza Riservatezza dei dati Integrità dei dati Autenticazione di

Dettagli

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST.

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST. INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) ISTRUZIONI DI BASE... 2 3) CONFIGURAZIONE... 7 4) STORICO... 9 5) EDITOR HTML... 10 6) GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI... 11 7) GESTIONE MAILING LIST... 12 8) E-MAIL MARKETING...

Dettagli

L ambiente di sviluppo Android Studio

L ambiente di sviluppo Android Studio L ambiente di sviluppo Android Studio Android Studio è un ambiente di sviluppo integrato (IDE, Integrated Development Environment) per la programmazione di app con Android. È un alternativa all utilizzo

Dettagli

Sistema di gestione Certificato MANUALE PER L'UTENTE

Sistema di gestione Certificato MANUALE PER L'UTENTE Sistema di gestione Certificato MANUALE PER L'UTENTE Pagina 1 di 16 Indice 1 Introduzione...3 2 Genera certificato...4 3 Sospendi certificato...10 4 Riattiva certificato...12 5 Revoca certificato...14

Dettagli

Manuale di KWallet 2

Manuale di KWallet 2 George Staikos Lauri Watts Sviluppatore: George Staikos Traduzione della documentazione: Nicola Ruggero Traduzione della documentazione: Federico Zenith 2 Indice 1 Introduzione 5 1.1 Usare KWallet........................................

Dettagli

La sicurezza nelle reti di calcolatori

La sicurezza nelle reti di calcolatori La sicurezza nelle reti di calcolatori Contenuti del corso La progettazione delle reti Il routing nelle reti IP Il collegamento agli Internet Service Provider e problematiche di sicurezza Analisi di traffico

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Guida Firma e cifratura delle mail

Guida Firma e cifratura delle mail Guida Firma e cifratura delle mail 1 Indice Indice... 2 1 Informazioni sul documento... 3 1.1 Scopo del documento... 3 2 Applicabilità... 3 3 Configurazione di Outlook 2007... 3 4 - Configurazione di Outlook

Dettagli

Crittografia con OpenSSL crittografia asimmetrica

Crittografia con OpenSSL crittografia asimmetrica Crittografia con OpenSSL crittografia asimmetrica Laboratorio del corso Sicurezza dei sistemi informatici (03GSD) Politecnico di Torino AA 2014/15 Prof. Antonio Lioy preparata da: Cataldo Basile (cataldo.basile@polito.it)

Dettagli

ARCHIVIA PLUS: ARCHIPROTO PEC

ARCHIVIA PLUS: ARCHIPROTO PEC ARCHIVIA PLUS: ARCHIPROTO PEC Istruzioni per la configurazione e l utilizzo del modulo di protocollazione PEC Versione n. 2012.05.25 Data : 25/05/2012 Redatto da: Veronica Gimignani Luca Mattioli Approvato

Dettagli

SISTEMI E RETI. Crittografia. Sistemi distribuiti e configurazione architetturale delle applicazioni WEB.

SISTEMI E RETI. Crittografia. Sistemi distribuiti e configurazione architetturale delle applicazioni WEB. SISTEMI E RETI Crittografia. Sistemi distribuiti e configurazione architetturale delle applicazioni WEB. CRITTOGRAFIA La crittografia è una tecnica che si occupa della scrittura segreta in codice o cifrata

Dettagli

Crittografia e sicurezza informatica. Sistema di voto elettronico

Crittografia e sicurezza informatica. Sistema di voto elettronico Crittografia e sicurezza informatica Sistema di voto elettronico Deliano Perfetti Gabriele Paone Anno 2003 1 indice 1. Specifiche 2 2. Scelte progettuali 2 Schema Server Authority Server di Voto Client

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE CERTIFICATO DIGITALE PER LA SICUREZZA CERTIFICATION AUTHORITY DEL SISTEMA PIEMONTE

MANUALE DI INSTALLAZIONE CERTIFICATO DIGITALE PER LA SICUREZZA CERTIFICATION AUTHORITY DEL SISTEMA PIEMONTE Pag.1 di 22 PER LA SICUREZZA CERTIFICATION AUTHORITY DEL SISTEMA PIEMONTE Pag.2 di 22 INDICE 1. PREMESSE...3 2. VERIFICA DELLA VERSIONE CORRETTA DEL BROWER...3 3. INSTALLAZIONE DI CERTIFICATI CON NETSCAPE

Dettagli

Posta Elettronica Certificata & Firma Digitale

Posta Elettronica Certificata & Firma Digitale Posta Elettronica Certificata & Firma Digitale Introduzione Sicurezza nelle comunicazioni digitali Obbligo per Professionisti (entro 1 anno) e Aziende (3 anni) di dotarsi di caselle di Posta Elettronica

Dettagli

Certificati digitali con CAcert Un'autorità di certificazione no-profit

Certificati digitali con CAcert Un'autorità di certificazione no-profit Certificati digitali con CAcert Un'autorità di certificazione no-profit Davide Cerri Associazione di Promozione Sociale LOLUG Gruppo Utenti Linux Lodi davide@lolug.net 11 novembre 2008 Crittografia asimmetrica:

Dettagli

Reference Outlook (versione Office XP)

Reference Outlook (versione Office XP) Reference Outlook (versione Office XP) Copyright Sperlinga Rag. Alessio., tutti i diritti riservati. Questa copia è utilizzabile dallo studente soltanto per uso personale e non può essere impiegata come

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

Modulo formativo NAVIGARE IN INTERNET. POSTA ELETTRONICA (e gli altri SERVIZI)

Modulo formativo NAVIGARE IN INTERNET. POSTA ELETTRONICA (e gli altri SERVIZI) Modulo formativo NAVIGARE IN INTERNET POSTA ELETTRONICA (e gli altri SERVIZI) CHE COS E LA POSTA ELETTRONICA? Il servizio di posta elettronica utilizza Internet per inviare e ricevere lettere elettroniche.

Dettagli

INDICE. 1 Scopo del documento... 2. 2 Passi da seguire... 3. 3 Materiale consegnato al momento dell abilitazione... 6

INDICE. 1 Scopo del documento... 2. 2 Passi da seguire... 3. 3 Materiale consegnato al momento dell abilitazione... 6 11 gennaio 2007 INDICE 1 Scopo del documento... 2 2 Passi da seguire... 3 3 Materiale consegnato al momento dell abilitazione... 6 4 Caratteristiche minime della postazione... 7 5 Virtual Machine Java...

Dettagli

Protezione del Software

Protezione del Software Protezione dalla copia Protezione del Software Alfredo De Santis! Aprile 0! Trovare un metodo contro la pirateria efficiente economico resistente contro i pirati esperti non invasivo Compito impossibile!

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

Aruba Sign 2 Guida rapida

Aruba Sign 2 Guida rapida Aruba Sign 2 Guida rapida 1 Indice Indice...2 1 Informazioni sul documento...3 1.1 Scopo del documento...3 2 Prerequisiti...4 2.1.1 Software...4 2.1.2 Rete...4 3 Installazione...5 Passo 2...5 4 Avvio di

Dettagli