UNICO. Manuale di Installazione 001CK CK0006

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNICO. Manuale di Installazione 001CK0005 001CK0006"

Transcript

1 Attuatore Alimentatore OLTRE UNIO Manuale di Installazione 00K K /

2 Unico UNIO UNIO INSTALLAZIE ATTENZIE. Si raccomanda di installare il monitor in ambiente asciutto. 2 3 Scatola incasso La scatola può essere installata sia a muro che su pareti in cartongesso ad un altezza adeguata all utente rispettando l indicazione ALTO indicata sul fondo della scatola d incasso. - Dimensioni: 30x4x53,5 mm. Installazione a muro La scatola incasso va murata a filo muro munita della protezione in dotazione (fig. ). 2 Ø0mm 2 3 Installazione su pareti in cartongesso Premere la scatola sulla parete per ricavare i 4 punti di riferimento ed effettuare i fori da 0 mm di diametro (fig. 2). Tagliare il cartongesso per ricavare il foro di inserimento della scatola. Eliminare le 3 alette indicate in figura 3. Inserire nella scatola la parte superiore A dei morsetti di fissaggio lasciando libera la parte inferiore (fig. 4). Introdurre nel foro la scatola incasso e applicare la parte inferiore (fig. 5). loccare la scatola alla parete utilizzando le viti in dotazione (fig. 6). Qualora lo spessore della parete sia maggiore di 2 cm è necessario separare le due parti dei morsetti di fissaggio posizionando la parte inferiore come indicato in figura 7. A LIK! 5 A 2 cm 6 7 2

3 Unico Montaggio videocitofono 00D0UNIO Togliere le due cover come indicato in figura 8. Effettuare i collegamenti. Fissare l apparecchio alla scatola d incasso utilizzando le viti in dotazione (fig. 9). Inserire le cover come indicato in figura 0. Sostituzione delle cover (non incluse nella confezione) Per la sostituzione delle cover agire come indicato in figura 8 e 0. UNIO 8 ARATTERISTIHE TENIHE Alimentazione locale: 2-6 VA;4-8 VD Alimentazione da US: 5 20 VD Assorbimento: 220 ma max (< ma stand-by) Dimensioni: 58,8x24,8x7,5 mm Temperatura di stoccaggio: Temperatura di funzionamento: 0 35 Grado IP: IP 20 Standard video: PAL/NTS Display a colori:ld TFT 3,5-4:3 9 0 AESSORI 00D00UNIO0 Supporto da parete 00D00UNIO02 over US LOAL MORSETTIERE ~ Da 2 6 Vca o 4 8 Vcc alimentazione locale ~ Ingresso linea US hiamata pianerottolo 2-6VA 4-8VD AL Ingresso allarme SELEZII (Resistenza di chiusura) (Selezione sorgente di alimentazione) Regolazione suoneria XDV/ AL US LOAL Alimentazione separata AL US LOAL AL Alimentazione da US (max solo derivato) A Regolazione suoneria OPHERA 3

4 Unico PROGRAMMAZIE DELLE MELODIE E DEL NUMERO DI SQUILLI UNIO y Per la programmazione della chiamata, vedere la documentazione del posto esterno OLTRE. a beep X 5 Ingresso in Programmazione. Premere per 5 volte il pulsante conferma l ingresso in programmazione a. entro 5 s. Un breve segnale acustico Programmazione della melodia associata alla chiamata dal posto esterno ( segnale acustico). Per ascoltare in sequenza le melodie premere il tasto b. Per selezionare la melodia ed uscire dalla programmazione premere il tasto c. Per selezionare la melodia e proseguire con la programmazione premere il tasto d. Programmazione della melodia associata alla chiamata dal pianerottolo (2 segnali acustici). Per questo tipo di programmazione e f g procedere come la Programmazione della melodia associata alla chiamata dal posto esterno precedentemente descritta. b Programmazione del numero di squilli di chiamata (3 segnali acustici). Premere il tasto tante volte quanti sono gli squilli che si è scelto per la chiamata (da a 6 squilli) h. Dopo 3 s dall ultima pressione del tasto verrà riprodotta la chiamata selezionata per il numero di squilli prescelto. Per salvare la melodia scelta ed uscire completamente dalla programmazione premere il tasto i. - 5 c d e f g h i 4

5 Oltre mm OLTRE0-02 m 500 mm 500 mm 47 mm 40 mm 47 mm 60 mm mm mm 530 mm INSTALLAZIE DA INASSO Murare la scatola d incasso all altezza desiderata tenendo conto del posizionamento dell obiettivo della telecamera (figura ) e facendo preventivamente passare la tubazione con i conduttori d impianto attraverso uno dei punti a rottura situati nella parte inferiore della scatola d incasso (figura 2-). Nella messa in opera della scatola incasso saranno evitate possibili deformazioni utilizzando l apposito distanziale in dotazione (figura 2). Regolare il volume del microfono e dell altoparlante utilizzando il cacciavite ricavato dal distanziale (figura 3). Regolare manualmente sia in orizzontale che in verticale l inclinazione della telecamera (max ± ) come indicato in figura 4. Per scrivere i dati desiderati sul cartellino portanome, estrarre il ferma cartellino e quindi il cartellino (figura 5). Fissare il telaio sulla placca tramite le due viti in dotazione (figura 6) ed effettuare le opportune regolazioni (figura 7) Montare la placca sulla scatola incasso, avvitare le due viti di fissaggio tramite la chiave in dotazione (figura 8). OLTRE 60 mm h65 cm altezza h65 cm consigliata altezza consigliata 500 mm 500 mm AESSORI 00D00OLTRE0 Scatola da parete metallica 5 6 P ARTELLINI PORTANOME: Dimensioni x0x2 mm 5

6 Oltre0-02 OLTRE MORSETTI N2 N REGOLAZII N3 N4 N5 IN OUT P M2 MORSETTIERE IN OUT SWITH 4 8 Vcc alimentazione elettroserratura 2 V A max pulsante apriporta (NA) massa per elettroserratura attiva verso massa uscita comando ausiliario ( 5V) uscita comando ausiliario 2 ( 5V) uscita abilitazione posto esterno ingresso US da altri posti esterni uscita US verso i derivati interni o altri posti esterni : Programmazione Posto Esterno MASTER/ SLAVE : Entrata/Uscita in programmazione. P audio altoparlante audio microfono regolazione elettroserratura FUNZIE DEI NETTORI N3: (già fornito connesso) utilizzato per il collegamento del pulsante 2: -rosso: al pulsante numero 2; 2-arancione: non utilizzato; 3-giallo: non utilizzato ATTENZIE. In impianti con più posti esterni è necessario mantenere la medesima disposizione dei pulsanti di chiamata. N4: (già fornito connesso) utilizzato per il collegamento del pulsante. -nero: al pulsante ; 2-marrone: al pulsante ; 3-verde: al modulo illuminazione pulsanti; 4-giallo: al modulo illuminazione per ulteriori pulsanti. ARATTERISTIHE TENIHE Alimentazione: 4-8 Vcc Assorbimento: 380 ma (230 ma stand-by) Dimensioni: 99x207x22 mm Temperatura di funzionamento: da -5 a 50 Temperatura di stoccaggio: da -27 a 70 Grado IP: IP 54 Telecamera Standard video: PAL Sensore: D /4 Uscita video: Vpp-75 Ω Risoluzione: 330 linee Illuminazione minima: 50LUX Obiettivo a focale fissa: f 3,7 F 5 (pin-hole) Display a colori:ld TFT 3,5-4:3 PROGRAMMAZIE y I kit sono già programmati. Per aggiungere ulteriori derivati ineterni seguire la programmazione riportata di seguito: a Programmazione derivati interni Togliere il jumper dal posto esterno a. Premere contemporaneamente i pulsanti apriporta ed AUX2 b sul derivato interno in modo tale da attivare il video e l audio sul posto esterno c. Dal posto esterno premere il pulsante di chiamata da associare al derivato interno, l avvenuta operazione verrà segnalata con un beep sul derivato interno d. Premere il pulsante per chiudere l audio e il video del derivato interno e. Nel caso di più derivati interni da programmare ripetere la procedura appena descritta partendo dal punto b. b Per uscire dalla programmazione reinserire il jumper. y La programmazione del gruppo intercomunicante deve essere effettuata SOLO SUESSI- VAMENTE all assegnazione a tutti i derivati interni del tasto di chiamata. beep c d e a Ripristino condizioni di default Togliere il jumper a. ortocircuitare il morsetto con il morsetto : seguirà un indicazione acustica di avvenuta operazione. Reinserire il jumper. 6

7 Alimentatore A 43,5 7, ALIMENTATORE INSTALLAZIE L alimentatore deve essere installato SEMPRE in orizzontale. L apparecchio è installabile su guida DIN (EN 50022) in un apposito quadro elettrico. Per le dimensioni di ingombro vedere le figura. NOTA. Provvedere ad una corretta areazione nel caso l alimentatore venga installato in un contenitore metallico ,5 M2 ~ ~ MORSETTIERE Rete Alimentazione 8 VD (*) (*) L apparecchio è protetto elettronicamente contro sovraccarichi e cortocircuiti. ARATTERISTIHE TENIHE Alimentazione: 230 VA Hz orrente assorbita: I max =200 ma A A Potenza dissipata: 0 W max Alimentazione nominale: 8 VD A-0,5 A /3 Dimensioni: 4 DIN Temperatura di stoccaggio: da -25 a 70 Temperatura di funzionamento: da 0 a 35 Alimentatore M2 7

8 Attuatore A 43,5 7, ATTUATORE INSTALLAZIE L apparecchio è installabile su guida DIN (EN 50022) in un apposito quadro elettrico. Per le dimensioni di ingombro vedere la figura -A. L apparecchio è installabile a parete, con coprimorsetti, utilizzando la guida DIN in dotazione. Per le dimensioni di ingombro vedere la figura - NOTA. Provvedere ad una corretta areazione nel caso il dispositivo venga installato in un contenitore metallico. Attuatore 45 M2 70 N NO LED N NO 64,5 M3 M2 MORSETTIERE N NO N 2 4 Vca Vcc alimentazione ingresso linea bus conferma comando apriporta o comando apriporta locale (SLAVE) Normalmente chiuso Normalmente aperto omune Normalmente chiuso relè ARATTERISTIHE TENIHE Alimentazione: 2 4 Vca, 4 8 Vcc Assorbimento: 50 ma max Potere d interruzione dei relè: 2() A, 250 V Dimensioni: 4 DIN basso Temperatura di stoccaggio: da -25 a 70 Temperatura di funzionamento: da 0 a 35 y Tutti i dip-switch di sono per default in posizione. P M3 NO Normalmente aperto omune relè 2 Il relè, associato per default al comando apriporta, può essere associato al comando AUX ( ) posizionando il dip-switch di in posizione. Mediante programmazione è possibile associare anche altri comandi ausiliari. Nel caso il relè non sia associato al comando apriporta i morsetti e sono disabilitati. Il tempo di attivazione del relè (da a 6 secondi) è regolabile tramite il potenzionetro P. Il relè 2, associato per default al comando AUX2 (:), può essere associato ad altri comandi solo tramite programmazione. Il tempo di attivazione del relè 2 è di secondo. OMANDO APRIPORTA Per il relè è possibile la configurazione in modalità Slave o Master, in funzione della posizione del dip-switch 2. ll tempo di attivazione del comando apriporta è regolabile tramite il potenziometro P da a 6 sec. Nel caso il comando apriporta venga associato al relè 2 (vedi paragrafo Programmazione ) la durata del comando è fissa a sec. Modalità Master (apriporta locale) Modalità Slave (apriporta con conferma comando dal Posto Esterno) Attuatore Attuatore OLTRE-02 8

9 - 5 Attuatore PROGRAMMAZIE È previsto un dip-switch di programmazione per ciascun relè: - dip-switch 6 per il relè ; - dip-switch 5 per il relè 2. Una volta scelto quale relè programmare posizionare i dip-switch 3 e 4 in modo tale da stabilire la programmazione. y La programmazione dei relè deve essere eseguita dopo la programmazione dell impianto. a b c a b - Scegliere quale relè programmare (dip-switch 5 programmazione relè 2, dip-switch 6 programmazione del relè ) a; - Posizionare il dip-switch 3 in e il dip-switch 4 in b; - Premere da tutti i derivati interni il pulsante da dedicare al comando c. L avvenuta programmazione da ciascun derivato viene segnalato dal lampeggio del LED d. y È necessario che il comando scelto sia lo stesso per tutti i derivati interni. Un eventuale incongruenza nella scelta dei comandi comporta una riprogrammazione dell attuatore (vedere paragrafo Ripristino condizioni di default ). - Per uscire dalla programmazione, riposizionare il dip-switch 5 oppure 6 in posizione e e successivamente il dip-switch 4 in. y Per l aggiunta di ulteriori derivati interni basta ripetere la programmazione appena descritta senza perdere le impostazioni precedentemente definite. d c LED Ripristino condizioni di default - Posizionare il dip-switch 5 o 6 in posizione a; - Posizionare il dip-switch 3 e 4 in b; - Riposizionare prima i dip-switch 5 o 6 in posizione c e successivamente il 3 e 4 in posizione. e Attuatore 9

10 AME Group S.p.A Viale delle Industrie, 89/c 3030 Dosson di asier-treviso-italy 0

Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design.

Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design. Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design. Kit Quadra: il design e il fascino dell essenziale. Architecture begins where engineering ends. Walter Gropius,

Dettagli

TASTIERA RETRO ILLUMINATA A 100 CODICI UTENTE MONTAGGIO AD INCASSO

TASTIERA RETRO ILLUMINATA A 100 CODICI UTENTE MONTAGGIO AD INCASSO DC100E TASTIERA RETRO ILLUINATA A 100 CODICI UTENTE ONTAGGIO AD INCASSO ze La tastiera DC100E è disponibile anche nelle versioni a 2 e 3 uscite relais (DC100E2R, DC100E3R). Riferirsi a pag. 8 di questo

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso

Manuale per il collegamento e l uso RESET Manuale per il collegamento e l uso Citofoni e videocitofoni per sistemi Due Fili Elvox INDICE VideocitofonI serie T Pag 4 rt7529, 7529/D Citofono serie T Pag 10 rt7509, 7509/D Citofono serie PETRRC

Dettagli

DS 1722-002B LBT 8520 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA. Sch. 1722/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE

DS 1722-002B LBT 8520 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA. Sch. 1722/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE Mod. 17 DS 17-00B LBT 850 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA Sch. 17/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE Sul CD fornito a corredo è disponibile la versione completa del libretto

Dettagli

DIGITAL LUX DIGITAL LUX WL DIGI KIT 120

DIGITAL LUX DIGITAL LUX WL DIGI KIT 120 DIGITAL LUX 80 Metri DIGITAL LUX WL 80 Metri a Parete DIGI KIT 120 120 Metri in KIT 10 METRI 2+2 RAGGI DIRETTI o 4+4 INCROCIATI 15 METRI 3+3 RAGGI DIRETTI o 7+7 INCROCIATI 20 METRI 4+4 RAGGI DIRETTI o

Dettagli

Manuale di posa e installazione 24807470/12-11-2014

Manuale di posa e installazione 24807470/12-11-2014 24807470/12-11-2014 Manuale di posa e installazione 1. CARATTERISTICHE Ogni singolo fascio è formato da due raggi paralleli distanti 4 cm, questo sistema consente di eliminare tutti i falsi allarmi dovuti

Dettagli

DIGITAL NET. BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o FILARE a COMPLETO CONTROLLO DIGITALE con AGC I ISTRUZIONI MONTAGGIO

DIGITAL NET. BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o FILARE a COMPLETO CONTROLLO DIGITALE con AGC I ISTRUZIONI MONTAGGIO DIGITAL NET 10 20 10 1 METRO 2 RAGGI DIRETTI o 4 INCROCIATI 15 1,5 METRI 3 RAGGI DIRETTI o 7 INCROCIATI 20 2 METRI 4 RAGGI DIRETTI o 10 INCROCIATI BARRIERA OTTICA MULTI-RAGGIO con SINCRONISMO OTTICO o

Dettagli

Manuale di installazione ALM-W002

Manuale di installazione ALM-W002 Manuale di installazione ALM-W002 ALM-W002 Sirena via radio - Manuale di installazione Tutti i dati sono soggetti a modifica senza preavviso. Conforme alla Direttiva 1999/5/EC. 1. Introduzione ALM-W002

Dettagli

ITALIANO TVK510. Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE

ITALIANO TVK510. Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO TVK510 Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE TVK510 - Manuale per l'utente 1 Introduzione Gentile cliente, desideriamo ringraziarla per aver acquistato un prodotto CIA.

Dettagli

Classe 300. Manuale Utente. www.bticino.com

Classe 300. Manuale Utente. www.bticino.com Classe 300 www.bticino.com Classe 300 Classe 300 Indice Il tuo Videocitofono Classe 300 usalo subito! 4 Rispondi ad una chiamata 4 Consulta la segreteria telefonica (solo modello 344622) 6 Effettua un

Dettagli

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni Eikon Idea Plana 20470 16470 14470 Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni INDICE 1. Legenda... 2 2. Installazione sistema via BUS... 3 3. Caratteristiche

Dettagli

CAVO TASTIERA ESTERNA

CAVO TASTIERA ESTERNA INSTALLAZIONE Per l installazione della serratura nella porta, sono necessari i seguenti fori: foro su porta e su telaio per il passaggio del CAVO PORTA attraverso la guida passacavo (fig.1), foro su pannello

Dettagli

Manuale d'uso RFID METALLO

Manuale d'uso RFID METALLO Manuale d'uso RFID METALLO Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 Indice Capitolo 1 - Panoramica... 3 Introduzione...3 Scheda tecnica...3 Dimensioni...3 Capitolo 2 Installazione... 4 Installazione...4

Dettagli

LE PERIFERICHE BUS. opis / auxi / auxi relè / radius / imago / divide

LE PERIFERICHE BUS. opis / auxi / auxi relè / radius / imago / divide LE PERIFERICHE BUS opis / auxi / auxi relè / radius / imago / divide Moduli di espansione serie auxi / auxi relè codice prodotto KSI2300000.300 KSI2300001.300 SICUREZZA CERTIFICATA EN50131-1 GRADO 3 36

Dettagli

Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 10 798 GW 12 798 GW 14 798

Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 10 798 GW 12 798 GW 14 798 Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 0 798 GW 798 GW 4 798 3 8 A 3 4 5 4 0 5 9 6 7 6 Pulsante di test canali EIB 3 4 5 6 LED multifunzione LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione

Dettagli

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox srl Unipersonale Via Suor Marcella Arosio, 15-70019

Dettagli

ATTUATORI TRASDUTTORE DI POSIZIONE

ATTUATORI TRASDUTTORE DI POSIZIONE TRASDUTTORE DI POSIZIONE 1 2 SOMMARIO P INTRODUZIONE PAG. 4 P TRASDUTTORE DI POSIZIONE LTS PAG. 5 P TRASDUTTORE DI POSIZIONE LTL PAG. 9 SOMMARIO P TRASDUTTORE DI POSIZIONE LTE PAG. 12 3 INTRODUZIONE INTRODUZIONE

Dettagli

26-02-10/24801220. Combinatore Telefonico PSTN ATV60

26-02-10/24801220. Combinatore Telefonico PSTN ATV60 26-02-10/24801220 Combinatore Telefonico PSTN ATV60 CONTENUTO DELL IMBALLO Nella confezione del combinatore telefonico è presente: - Istruzioni - Combinatore telefonico. Nella confezione non sono incluse

Dettagli

SISTEMA. SEZIONE 1 (Rev. B) INDICE DI SEZIONE. Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. sez.1. Glossario...2

SISTEMA. SEZIONE 1 (Rev. B) INDICE DI SEZIONE. Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. sez.1. Glossario...2 SEZIONE 1 (Rev. B) SISTEMA Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. caratteristiche generali 2 Glossario...2 TIPOLOGIE DI IMPIANTO 3 Esempi di impianti per varie capacità...4 FUNZIONAMENTO

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Citofono esterno Video sopra intonaco 1 modulo 1269 65/66/67 Citofono esterno Video sopra intonaco 3 moduli 1270 65/66/67

Istruzioni per l'uso. Citofono esterno Video sopra intonaco 1 modulo 1269 65/66/67 Citofono esterno Video sopra intonaco 3 moduli 1270 65/66/67 Istruzioni per l'uso Citofono esterno Video sopra intonaco 1 modulo 1269 65/66/67 Citofono esterno Video sopra intonaco 3 moduli 1270 65/66/67 Indice Descrizione dell'apparecchio... 3 Funzioni della videocamera

Dettagli

INSTALLAZIONI ELETTRICHE CIVILI

INSTALLAZIONI ELETTRICHE CIVILI indice ALIMENTATORE MONOFASE ALIMENTATORE MONOFASE ALIMENTATORI DL 2101ALA DL 2101ALF MODULI INTERRUTTORI E COMMUTATORI DL 2101T02RM INVERTITORE DL 2101T04 INVERTITORE E DEVIATORI A DUE VIE DL 2101T04RM

Dettagli

SERIE 6600. Videocitofono vivavoce da incasso parete, esterno parete e da tavolo con display a colori TFT, LCD 4 e 3,5

SERIE 6600. Videocitofono vivavoce da incasso parete, esterno parete e da tavolo con display a colori TFT, LCD 4 e 3,5 SERIE 6600 Videocitofono vivavoce da incasso parete, esterno parete e da tavolo con display a colori TFT, LCD 4 e 3,5 SERIE 6600 Videocitofono vivavoce da incasso parete, esterno parete e da tavolo con

Dettagli

Avvertenze. Materiale necessario per il montaggio

Avvertenze. Materiale necessario per il montaggio Avvertenze ATTENZIONE: l installazione del Termostato Rialto deve essere effettuata solo da personale specializzato, in assenza di alimentazione in ingresso. Se non in possesso di tali requisiti, rivolgersi

Dettagli

NOVITÀ SEZIONE NEW INDICE DI SEZIONE. Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. sez. new 1

NOVITÀ SEZIONE NEW INDICE DI SEZIONE. Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. sez. new 1 SEZIONE NEW NOVITÀ Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. DISPOSITIVO DI PROTEZIONE PER INEA DI AIMENTAZIONE Sch.138/80 DESCRIZIONE... CARATTERISTICHE TECNICHE... INSTAAZIONE...

Dettagli

Manuale Utilizzo App Intercall ViP

Manuale Utilizzo App Intercall ViP IT MANUALE UTILIZZO Manuale Utilizzo App Intercall ViP PER DISPOSITIVI: www.comelitgroup.com Indice Installazione App Intercall ViP... Configurazione indirizzo Vip... 4 Rispondere a una chiamata... 5 Gestione

Dettagli

NV780. Manuale d installazione V2.51. (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi DT02168DI0612R00

NV780. Manuale d installazione V2.51. (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi DT02168DI0612R00 NV780 (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi Manuale d installazione V2.51 DT02168DI0612R00 Introduzione Il rivelatore NV780 incorpora due rivelatori

Dettagli

KIT RIVELATORI DI GAS

KIT RIVELATORI DI GAS SEZIONE 4 KIT RIVELATORI DI GAS attivato guasto allarme sensore esaurito test Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. MT140-001_sez.4.pdf MT140-001 sez.4 1 INDICE SEZIONE 4 CONTROLLO

Dettagli

Manuale istruzioni. 01957 Monitor a colori LCD 3,5" per sistema di TVCC

Manuale istruzioni. 01957 Monitor a colori LCD 3,5 per sistema di TVCC Manuale istruzioni 01957 Monitor a colori LCD 3,5" per sistema di TVCC Indice Caratteristiche tecniche Tipologia impianto 3 Il sistema TVCC 3 Principali caratteristiche tecniche del sistema TVCC 5 Descrizione

Dettagli

MANUALE GENERALE Guardian S.r.l.

MANUALE GENERALE Guardian S.r.l. MANUALE GENERALE CARATTERISTICHE Alimentazione batteria alcalina 9V 6LR61/MN1604/1604A (inclusa nella confezione) Consumo

Dettagli

BARRIERA PERIMETRALE AD INFRAROSSI DOPPIA OTTICA

BARRIERA PERIMETRALE AD INFRAROSSI DOPPIA OTTICA BARRIERA PERIMETRALE AD INFRAROSSI DOPPIA OTTICA Indice 1 ELENCO COMPONENTI PRINCIPALI Pag. 3 2 CONSIGLI INSTALLATIVI Pag. 5 3 INSTALLAZIONE Pag. 6 MONTAGGIO A MURO Pag. 6 MONSTAGGIO A PALO Pag. 6 4 CONNESSIONI

Dettagli

LISTINO UNITEK ITALIA

LISTINO UNITEK ITALIA LISTINO UNITEK ITALIA Ed. 01/2011 CODICE ANTIFURTO CONTATTI MAGNETICI DA INCASSO UTKCI01 Contatto magnetico da incasso plastico - IMQ 1 Livello 10 3,90 UTKCI01C1 Contatto magnetico da incasso plastico

Dettagli

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione SPEED-DOME TEM-5036 Manuale Installazione INDICE pagina 1. AVVERTENZE.. 5 1.1. Dati tecnici. 5 1.2. Elettricità 5 1.3. Standard IP 66 5 2. INSTALLAZIONE... 7 2.1. Staffe 7 3. AVVERTENZE... 8 4. MONTAGGIO..

Dettagli

Interfaccia contatti a 2 ingressi indipendenti

Interfaccia contatti a 2 ingressi indipendenti Il dispositivo è utilizzato per collegare al sistema antintrusione i contatti magnetici di allarme normalmente chiusi, contatti elettromeccanici a fune per la protezione di avvolgibili e tapparelle e sensori

Dettagli

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Radio RX4 Ricevitore Art.: 1780 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità...3 2 Caratteristiche Tecniche...3

Dettagli

Combinatore telefonico

Combinatore telefonico SISTEMA ANTINTRUSIONE Manuale utente Combinatore telefonico Microfono 16877 INDICE COMBINATORE TELEFONICO Indice 1. CARATTERISTICHE TECNICHE... 3 2. PROGRAMMAZIONE... 4 3. COMANDI PARTICOLARI... 6 4.

Dettagli

TASTIERE CONTROLLO ACCESSI

TASTIERE CONTROLLO ACCESSI Manuale di installazione, Programmazione ed Uso TASTIERE CONTROLLO ACCESSI COME ORDINARE CODICE ACS-230P ACS-240P ACS-200T DESCRIZIONE Tastiera antivandalo con lettore di prossimità. Dimensioni 76x120x22

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

XENTA 102-VF. Regolatore per unità terminali VAV con riscaldamento valvola. dati tecnici

XENTA 102-VF. Regolatore per unità terminali VAV con riscaldamento valvola. dati tecnici XENTA 102-VF Regolatore per unità terminali VAV con riscaldamento valvola XENTA 102-VF è un regolatore di zona progettato per applicazioni di riscaldamento e raffreddamento VAV con con controllo on/off

Dettagli

Mini NULLA DI PIÙ. NIENTE IN MENO. Passion.Technology.Design.

Mini NULLA DI PIÙ. NIENTE IN MENO. Passion.Technology.Design. Mini Mini NULLA DI PIÙ. NIENTE IN MENO. Passion.Technology.Design. Linee essenziali. Spessori minimi. Schermo 16/9. Quattro versioni. MINI: nulla di più. Niente in meno. Mini versione bianco e nero. Essenziale

Dettagli

Rivelatori di fughe gas Serie CIVIC1 - CIVIC4

Rivelatori di fughe gas Serie CIVIC1 - CIVIC4 Rivelatori di fughe gas Serie - Caratteristiche principali - Adatti per applicazioni domestiche e industriali. - Funzionamento mediante elettronica con autodiagnostica. - Collegabili fino a 4 sensori IP44

Dettagli

Istruzioni per l uso CAMILLE BAUER METRAWATT METRAOHM 413 3-348-776-37 2/9.97. Ohmmetro per piccole resistenze

Istruzioni per l uso CAMILLE BAUER METRAWATT METRAOHM 413 3-348-776-37 2/9.97. Ohmmetro per piccole resistenze Istruzioni per l uso METRAOHM 413 Ohmmetro per piccole resistenze GOSSEN METRAWATT CAMILLE BAUER 3-348-776-37 2/9.97 V 8 6 5 4 20 200 PE-TEST 7 1 20 200 + /- METRAOHM 413 3 2 10 9 1 Tasto misura (accendere

Dettagli

PR5. MANUALE ISTRUZIONI IM846-I v0.4

PR5. MANUALE ISTRUZIONI IM846-I v0.4 MANUALE ITRUZIONI IM846-I v0.4 PANNELLO DI EGNALAZIONE E CONTROLLO A DITANZA da associare ai seguenti dispositivi per il controllo permanente dell isolamento: HRI-R40 HRI-R22t HRI-R22 HRI-R24 HRI-R24N

Dettagli

Sistema di rivelazione fughe gas. contatti del modulo relè opzionale LZY20-R. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44

Sistema di rivelazione fughe gas. contatti del modulo relè opzionale LZY20-R. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44 s 7 682.1 INTELLIGAS Sistema di rivelazione fughe gas per centrali termiche QA..13/A QA..13/A Sistema elettronico per la rivelazione di fughe gas per una o più sonde per il comando di una elettrovalvola

Dettagli

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104

Centrale d allarme monozona Mod. EA-104 XON Electronics Manuale Utente EA104 Centrale d allarme monozona Mod. EA104! Attenzione prodotto alimentato a 220V prima di utilizzare, leggere attentamente il manuale e particolarmente le Avvertenze a

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

SR136 SIRENA AUTOALIMENTATA PER ESTERNO

SR136 SIRENA AUTOALIMENTATA PER ESTERNO COMPLIANT CEI EN 50131-4:2010-08 SR136 SIRENA AUTOALIMENTATA PER ESTERNO MANUALE DI INSTALLAZIONE ITALIANO DESCRIZIONE SR136 è una sirena per esterno autoalimentata che risponde alle diverse esigenze di

Dettagli

DL 2101ALA. DL 2101ALW Alimentatore Monofase da parete DL 2101ALF. Alimentatore Monofase. Alimentatore Monofase

DL 2101ALA. DL 2101ALW Alimentatore Monofase da parete DL 2101ALF. Alimentatore Monofase. Alimentatore Monofase DL 2101ALA Alimentatore Monofase Uscita: tensione di rete monofase su boccole di sicurezza. Protezione con interruttore magnetotermico bipolare. Alimentazione monofase di rete con lampada spia di presenza

Dettagli

system color Tecnologia da record

system color Tecnologia da record system color Tecnologia da record system color Duo System Color è la filosofia di sistema digitale Aci Farfisa per una installazione video o citofonica pratica e rapida. Ancora più vantaggi per la tecnologia

Dettagli

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME ( MANUALE PROVVISORIO DI FUNZIONAMENTO ED USO CARATTERISTICHE TECNICHE) 1.0 DESCRIZIONE GENERALE DI FUNZIONAMENTO Il ricevitore AR-32 Plus,

Dettagli

Rivelatori fughe gas Metano e GPL Serie GSX - GSW

Rivelatori fughe gas Metano e GPL Serie GSX - GSW Rivelatori fughe gas Metano e GPL Serie GSX - GSW Caratteristiche principali - Adatti per applicazioni domestiche - Funzionamento mediante elettronica a microprocessore - Disponibili nelle versioni per

Dettagli

Manuale Utilizzo App Intercall Remote ViP

Manuale Utilizzo App Intercall Remote ViP IT MANUALE UTILIZZO Manuale Utilizzo App Intercall Remote ViP PER DISPOSITIVI: www.comelitgroup.com Indice Installazione App Intercall Remote ViP... 3 Configurazione Applicazione... 4 CONFIGURAZIONE INDIRIZZO

Dettagli

Manuale installatore 35PI 35PU 35PF. 35PI Scheda per 4 linee interne. 35PU Scheda per 1 linea urbana. 35PF Scheda di interfaccia Due Fili

Manuale installatore 35PI 35PU 35PF. 35PI Scheda per 4 linee interne. 35PU Scheda per 1 linea urbana. 35PF Scheda di interfaccia Due Fili Manuale installatore 35PI 35PU 35PF 35PI Scheda per 4 linee interne 35PU Scheda per 1 linea urbana 35PF Scheda di interfaccia Due Fili Il manuale istruzioni è scaricabile dal sito www.vimar.com 1 Modularità

Dettagli

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN GW 90 823 A 1 2 3 4 RF 5 1 Pulsante di programmazione 2 Morsetto ponticello programmazione 3 LED presenza alimentazione 4 LED di programmazione

Dettagli

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici CALEFFI www.caleffi.com Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici 7 Serie 7 Funzione Il regolatore differenziale acquisisce i

Dettagli

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac

SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac SCHEDA COMANDO PER MOTORE MONOFASE TRIFASE 230 / 400 Vac LOGICA CON MICROPROCESSORE STATO DEGLI INGRESSI VISUALIZZATO DA LEDs PROTEZIONE INGRESSO LINEA CON FUSIBILE FUNZIONE INGRESSO PEDONALE CIRCUITO

Dettagli

Controlgas 3 Sistema di rivelazione fughe di gas

Controlgas 3 Sistema di rivelazione fughe di gas Controlgas 3 Sistema di rivelazione fughe di gas Termoidraulica Scheda tecnica 52 IT 02 1 Indice Controlgas 3... 3 Elettrovalvole a riarmo manuale per gas... 6 Testi di capitolato... 14 2 Controlgas 3

Dettagli

8209AW Cod. 559590574

8209AW Cod. 559590574 8209AW Cod. 559590574 Kit telecamera wireless con 9 Ied infrarosso microfono integrato e ricevitore 4 canali da 2.4 GHz con funzione motion detection MANUALE D USO 16/07/2008 I prodotti le cui immagini

Dettagli

BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE

BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE BLOCCA ASTE ELETTRONICO ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE 49.130... AD APPLICARE 49.120... PER PORTE BLINDATE 1 - AVVERTENZE Mottura Serrature di Sicurezza S.p.A. ringrazia per la fiducia

Dettagli

GUIDA RAPIDA. NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5

GUIDA RAPIDA. NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5 GUIDA RAPIDA NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5 9240003 Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo per

Dettagli

Citofonia e videocitofonia digitale serie Due Fili Elvox

Citofonia e videocitofonia digitale serie Due Fili Elvox serie Due Fili Elvox VIDEOCITOFONI SERIE WIDE TOUCH Videocitofono viva voce bicanale con monitor Touch Screen, funzioni segreteria, hands-free e chiamate intercomunicanti, in materiale termoplastico. Fornito

Dettagli

Manuale d uso. Display remoto MT-1 ITALIANO

Manuale d uso. Display remoto MT-1 ITALIANO Manuale d uso Display remoto MT-1 per regolatore di carica REGDUO ITALIANO Il display remoto MT-1 è un sistema per monitorare e controllare a distanza tutte le funzioni dei regolatori RegDuo. Grazie al

Dettagli

Rivelatori fughe gas metano e GPL GAS SENTINEL Serie GSX - GSW

Rivelatori fughe gas metano e GPL GAS SENTINEL Serie GSX - GSW Rivelatori fughe gas metano e GPL GAS SENTINEL Serie GSX - GSW Caratteristiche principali - Adatti per applicazioni domestiche - Funzionamento mediante elettronica a microprocessore - Disponibili nelle

Dettagli

Interfaccia EIB - centrali antifurto

Interfaccia EIB - centrali antifurto Interfaccia EIB - centrali antifurto GW 20 476 A 1 2 3 1 2 3 4 5 Terminali bus LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione indirizzo fisico Cavo di alimentazione linea seriale Connettore

Dettagli

Manuale istruzioni. 01964 Modulo per sistema di TVCC per monitor 20550

Manuale istruzioni. 01964 Modulo per sistema di TVCC per monitor 20550 Manuale istruzioni 01964 Modulo per sistema di TVCC per monitor 0550 Indice Caratteristiche tecniche Tipologia impianto 3 Il sistema TVCC 3 Principali caratteristiche tecniche del sistema TVCC 5 Descrizione

Dettagli

CATALOGO TECNICO ELETTROVALVOLE E RILEVATORI DI FUGHE GAS

CATALOGO TECNICO ELETTROVALVOLE E RILEVATORI DI FUGHE GAS CATALOGO TECNICO ELETTROVALVOLE E RILEVATORI DI FUGHE GAS TEC ITAP, fondata a Lumezzane (Brescia) nel 1972, è oggi uno dei leader italiani nella produzione di valvole, raccordi e collettori di distribuzione

Dettagli

MESSA IN FUNZIONE E COLLAUDO

MESSA IN FUNZIONE E COLLAUDO MESSA IN FUNZIE E COLLAUDO MESSA IN FUNZIE NOTA: questa operazione deve essere eseguita dopo che l impianto è stato configurato (vedere capitolo Configurazione sistema ). Per poter mettere in funzione

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

RSPC 20 REGOLATORE DI CARICA Regolatore di carica La massima corrente di ricarica è 20 A, ma qualora l impianto ha una potenza da fotovoltaico superiore ai 20 A è possibile connettere più regolatori RSPC20

Dettagli

349340 Video Display Eteris. Manuale installatore 01GF-28W10

349340 Video Display Eteris. Manuale installatore 01GF-28W10 349340 Video Display Eteris Manuale installatore 01GF-28W10 2 Video Display Eteris Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 1.2 Contenuto della confezione 4 Manuale installatore 2 Descrizione

Dettagli

Interruttore magnetotermico 2216-S...

Interruttore magnetotermico 2216-S... Interruttore magnetotermico 226-S... Descrizione Interruttore magnetotermico a uno e due poli in un design compatto con attuatore con guida, meccanismo con scatto libero, diverse caratteristiche di scatto

Dettagli

Comando/attuatore 067556 AM5851M2 H4671M2 LN4671M2

Comando/attuatore 067556 AM5851M2 H4671M2 LN4671M2 Descrizione Questo dispositivo, dotato frontalmente di 4 pulsanti e 4 led bicolore è equipaggiato con 2 relè indipendenti per gestire: - 2 carichi o 2 gruppi di carichi indipendenti; - 1 carico singolo

Dettagli

RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL

RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL P21 - P22 Sicurgas P21 e P22 è un dispositivo che, mediante una sensibilissima sonda, rivela la presenza di concentrazioni di gas metano (P21) e GPL (P22) in ambienti

Dettagli

Combinatore telefonico monocanale

Combinatore telefonico monocanale ITALIANO Combinatore telefonico monocanale MANUALE PER L'UTENTE Combinatore telefonico monocanale - Manuale per l'utente Indice Capitolo Introduzione. Descrizione del combinatore.... Caratteristiche funzionali....

Dettagli

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso

PA100. Pulsante manuale a riarmo wireless. Manuale Installazione/Uso I PA100 Pulsante manuale a riarmo wireless DS80SB32001 LBT80856 Manuale Installazione/Uso DESCRIZIONE GENERALE Il pulsante manuale a riarmo wireless PA100 è un dispositivo che consente di generare una

Dettagli

BW052 BW104 BW154 BW204 BW254 Barriere wireless a raggi infrarossi per porte e finestre (0,5 1 1,5 2 2,5 m)

BW052 BW104 BW154 BW204 BW254 Barriere wireless a raggi infrarossi per porte e finestre (0,5 1 1,5 2 2,5 m) PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it BW052 BW104 BW154 BW204 BW254 Barriere

Dettagli

MOSKITO-F. Sensore infrarosso omnidirezionale da esterno. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 14.05-M2.0-H1.0-F1.0

MOSKITO-F. Sensore infrarosso omnidirezionale da esterno. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 14.05-M2.0-H1.0-F1.0 MOSKITO-F Sensore infrarosso omnidirezionale da esterno 14.05-M2.0-H1.0-F1.0 Manuale di installazione ed uso Made in Italy PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

0.8 A ±0.2 C (±0.36 F)

0.8 A ±0.2 C (±0.36 F) XENTA 103-A Regolatore per impianti a travi fredde TAC Xenta 103-A è un controllore di zona per applicazioni a soffitti raffrescanti. Il controllore mantiene costante la temperatura regolando il flusso

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 Sistemi di installazione intelligente INDICE 1 GENERALE... 4 2 CARATTERISTICHE TECNICHE... 5 2.1 DATI TECNICI... 5 3 MESSA IN SERVIZIO...

Dettagli

BARRIERA PERIMETRALE A INFRAROSSI A DOPPIA OTTICA ART. 30008303

BARRIERA PERIMETRALE A INFRAROSSI A DOPPIA OTTICA ART. 30008303 BARRIERA PERIMETRALE A INFRAROSSI A DOPPIA OTTICA ART. 30008303 Manuale di posa e installazione Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta S. Lorenzo (Bergamo) http://www.comelitgroup.com e-mail:commerciale.italia@comelit.it

Dettagli

serie Prima Prima OP - Classica

serie Prima Prima OP - Classica MANUALE DI MONTAGGIO ED INSTALLAZIONE PER ELETTROPISTONI serie Prima Prima OP - Classica OPERA s.r.l. via Portogallo, 43 41122 MODENA ITALIA - Tel. 059/451708 Fax 059/451697 e-mail: info@opera-access.it

Dettagli

STK1512Q & STM1512Q MONITOR ( STM1512Q) E KIT (STK1512Q) PER VIDEO CONTROLLO IN BIANCO E NERO CON REAL TIME QUAD

STK1512Q & STM1512Q MONITOR ( STM1512Q) E KIT (STK1512Q) PER VIDEO CONTROLLO IN BIANCO E NERO CON REAL TIME QUAD STK1512Q & STM1512Q MONITOR ( STM1512Q) E KIT (STK1512Q) PER VIDEO CONTROLLO IN BIANCO E NERO CON REAL TIME QUAD (monitor 12" B/N con 4 ingressi per telecamere B/N) INTRODUZIONE Tecnova Systems S.r.l.

Dettagli

EL200. Sirena allarme Sistema di allarme integrato. Alarm Integrated alarm system active round the clock (24/24h). Test antipanic

EL200. Sirena allarme Sistema di allarme integrato. Alarm Integrated alarm system active round the clock (24/24h). Test antipanic EL200 PAT.PEND EL200 PAT.PEND LED blinking round the clock (24/24h). Indicatore luminoso a LED intermittente attivo 24h/24h. ))) ((( ALARM Alarm Integrated alarm system active round the clock (24/24h).

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica PAGINA 1 DI 8 SIRENA SOLARE ESTERNA Manuale d istruzioni SPS-260 Descrizione del prodotto Sirena da esterno ad energia solare con tecnologia wireless, progettata per proteggere campi, viali, giardini ed

Dettagli

RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO

RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO Tecnologia wireless facile da installare RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO www.my-serenity.ch Cosa c'è nella Scatola? 1 x Rilevatore di movimento wireless con telecamera integrata

Dettagli

Sistema PICnet - PN Digiterm

Sistema PICnet - PN Digiterm Sistema PICnet - PN Digiterm PN DIGITERM - modulo di termoregolazione e gestione camera Il modulo PN DIGITERM è costituito da un modulo da guida DIN (6m) per le connessioni con le apparecchiature e da

Dettagli

POSTAZIONI INTERNE CITOFONICHE

POSTAZIONI INTERNE CITOFONICHE SEZIONE 3A (Rev. F) POSTAZIONI INTERNE CITOFONICHE Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. CITOFONO Mod. ATLANTICO 2 CARATTERISTICHE TECNICHE...2 Citofono con solo tasto apriporta

Dettagli

Tecnologia wireless facile da installare TASTIERA MANUALE D'USO. www.my-serenity.ch

Tecnologia wireless facile da installare TASTIERA MANUALE D'USO. www.my-serenity.ch Tecnologia wireless facile da installare TASTIERA MANUALE D'USO www.my-serenity.ch Cosa c'è nella Scatola? 1 x Tastiera remota 2 x Viti di fissaggio 2 x Tasselli 1 x Pad adesivo in velcro (2 parti) Che

Dettagli

Call-way 02080.AB B A C D F E G H

Call-way 02080.AB B A C D F E G H all-way 02080.A Terminale di comunicazione e visualizzazione delle chiamate formato da modulo display e da modulo fonico, alimentazione 24 V d.c. SELV, completo di base doppia per installazione semi-incassata

Dettagli

Istruzioni per l'uso Manuale di sistema. Centralina di comando Video 1288 00

Istruzioni per l'uso Manuale di sistema. Centralina di comando Video 1288 00 Istruzioni per l'uso Manuale di sistema Centralina di comando Video 188 00 Indice Informazioni sul sistema...4 Situazioni di montaggio - topologie...6 Struttura di un citofono esterno da incasso con videocamera

Dettagli

Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E

Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E Apparecchi di comando System pro M compact Nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E I nuovi interruttori luce scale elettronici E 232E sono ideali per il controllo di luci, ventole, piccoli automatismi

Dettagli

Le nuove dimensioni della videocitofonia.

Le nuove dimensioni della videocitofonia. Le nuove dimensioni della videocitofonia. Abbiamo tolto per aggiungere. Più sottile, più compatta, più facile: la gamma TAB si amplia. Guardateli, prima di tutto. Prima di scoprire nel dettaglio la tecnologia

Dettagli

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIE EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0274V3.2-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale... pag.

Dettagli

Indice INDICE...1 INTRODUZIONE...2 CARATTERISTICHE...2 DESCRIZIONE FUNZIONALE...2 ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE...3

Indice INDICE...1 INTRODUZIONE...2 CARATTERISTICHE...2 DESCRIZIONE FUNZIONALE...2 ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE...3 Indice INDICE...1 INTRODUZIONE...2 CARATTERISTICHE...2 DESCRIZIONE FUNZIONALE...2 ISTRUZIONI D INSTALLAZIONE...3 INSTALLAZIONE DEL TRASMETTITORE RADIO DELLA SIRENA...3 SEGNALAZIONI DI ALLARME TRA CENTRALE

Dettagli

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 MANUALE TECNICO PANDA 4 Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 La Sima dichiara che questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali delle direttive 1999/5/CE 89/336/CEE

Dettagli

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN

IMMS-CI-HW. Interfaccia programmatore (CI) IMMS. Istruzioni per l installazione IMMS. Controller. Interface. AC From Transformer 24 VAC REM 24 VAC SEN CI 4 Comm. IMMS-CI-HW Interfaccia programmatore (CI) IMMS POWER From Transformer 24 V 24 V Ground To REM Istruzioni per l installazione To SmartPort Sensor 1 Sensor 2 Sensor 3 From Sensors Sensor Common

Dettagli

Lettore doppia tecnologia Prossimità/Digicode Wiegand. Gamma : controllo accesso Integrato MANUALE D INSTALLAZIONE

Lettore doppia tecnologia Prossimità/Digicode Wiegand. Gamma : controllo accesso Integrato MANUALE D INSTALLAZIONE IT EN FR Gamma : controllo accesso Integrato MANUALE D INSTALLAZIONE 1] Presentazione prodotto Doppia tecnologia Lettore di prossimità, Tastiera Digicode. Formati di uscita Wiegand, CDVI Formato, ISO Track

Dettagli

modello modello versione Uscite

modello modello versione Uscite TRASMETTITORI QUALITA ARIA DA AMBIENTE Voce di capitolato: sensore per analisi della qualità dell aria sulla base di un sensore a gas misto Voc (Volatile Organic Compounds) Caratteristiche tecniche: Alimentazione:

Dettagli

GLS-4 LED STAGE 4. Manuale del proprietario

GLS-4 LED STAGE 4. Manuale del proprietario GLS-4 LED STAGE 4 Manuale del proprietario Grazie per aver scelto il sistema di luci GLX LED STAGE 4. Per poterne fare un uso migliore del vostro LED SYSTEM, leggere fino in fondo quanto riportato in questo

Dettagli