PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE"

Transcript

1 Data elaborazione 22/01/2009 Parametri selezionati: Vista RPP_2009_2011 Relazione Previsionale e Programmatica Centro di Responsabilità XD SCUOLA DI MUSICA,

2 2009-XD0 SCUOLA DI MUSICA, E ATTIVITA INTERSETTORIALI Tocco Rosanna GESTIONE ORDINARIA POLITICHE LI Tipo di Obiettivo ORDINARIO Collegato a Programma: PRGM-0903 LA CITTA' DI DIRITTI E CULTURE Progetto: PRGT POLITICHE LI BUDGET Tit. Int. Descrizione Tit. Cat. Descrizione Contr/trasf correnti stato 3.200,00 Totale Entrate 3.200, Prestazione di servizi Acquisto di beni , , Trasferimenti ,00 Totale Spesa ,00 DESCRIZIONE OBIETTIVO L'attività ordinaria delle Politiche Giovanili consiste nelle gestione dei servizi permanenti ai giovani, quali il Punto Giovani Europa, Eurodesk, l'osservatorio delle Politiche Giovanili, i PAAS, Servizio civile, Portale Giovani e partecipazione e sostegno all'attività dell'associazione il Pentolone; gestione dell'erogazione di contributi e patrocini alle Associazioni Giovanili del territorio. Generare e se possibile incrementare le entrate di competenza del proprio servizio con costante monitoraggio e rendicontazione almeno trimestrale sul grado della loro realizzazione.

3 2009-XD02 SCUOLA DI MUSICA, E ATTIVITA INTERSETTORIALI Tocco Rosanna Predisposizione e gestione di nuovi progetti nel campo della politiche giovanili Tipo di Obiettivo STRATEGICO Collegato a Programma: PRGM-0903 LA CITTA' DI DIRITTI E CULTURE Progetto: PRGT POLITICHE LI BUDGET Tit. Cat. Descrizione Contr/trasf altri enti 5.000,00 Totale Entrate 5.000,00 Tit. Int. Descrizione Prestazione di servizi 5.000, Trasferimenti 0,00 Totale Spesa 5.000,00 DESCRIZIONE OBIETTIVO Piano locale Giovani: proseguimento e completamento delle attività previste dalla prima fase del progetto; attivazione della seconda fase a seguito dell'eventuale erogazione del contributo ministeriale per la seconda fase. Gestione del progetto Universicittà presentato in partnernariato con il Comune di Firenze che prevede attività in favore degli studenti del Polo universitario Pratese Muri Legali: gestione del progetto che prevede l'affidamento temporaneo di lotti di muri deliberati attraverso il regolamento approvato dal consiglio comunale ai writer residenti nel Comune di Prato

4 2009-XD02 SCUOLA DI MUSICA, E ATTIVITA INTERSETTORIALI Tocco Rosanna Predisposizione e gestione di nuovi progetti nel campo della politiche giovanili SVE: accreditamento e promozione del progetto GANTT FASI Descrizione Peso Inizio Previsto Fine Prevista Responsabile Centro di Responsabiltà Note Proseguimento e completamento I Fase Piano locale giovani 20,00 01/01/ /04/2009 Silipo Francesca SCUOLA DI MUSICA, Inizio II Fase del progetto PLG 20,00 01/07/ /12/2009 Silipo Francesca SCUOLA DI MUSICA, Gestione del Progetto Universicitta' in partenariato con il Comune di Firenze Prosecuzione della gestione del progetto Muri Legali con l'affidamento dei muri gia' precedentemente individuati ai writers 30,00 01/01/ /12/2009 Silipo Francesca SCUOLA DI MUSICA, 15,00 01/01/ /12/2009 francesco carnevale SCUOLA DI MUSICA,

5 2009-XD02 SCUOLA DI MUSICA, E ATTIVITA INTERSETTORIALI Tocco Rosanna Predisposizione e gestione di nuovi progetti nel campo della politiche giovanili FASI Descrizione Peso Inizio Previsto Fine Prevista Responsabile Centro di Responsabiltà Note Servizio Volontario Europeo predisposizione documenti ed atti per l'accreditamento 15,00 01/01/ /12/2009 Silipo Francesca SCUOLA DI MUSICA,

6 2009-XD03 SCUOLA DI MUSICA, E ATTIVITA INTERSETTORIALI Tocco Rosanna Attivazione di un centro pomeridiano per adolescenti. Tipo di Obiettivo SVILUPPO Collegato a Programma: PRGM-0903 LA CITTA' DI DIRITTI E CULTURE Progetto: PRGT POLITICHE LI BUDGET Tit. Cat. Descrizione Tit. Int. Descrizione Contr/trasf regione , Prestazione di servizi ,00 Totale Entrate ,00 Totale Spesa ,00 DESCRIZIONE OBIETTIVO Attivazione di un centro pomeridiano per adolescenti presso l'area degli ex-macelli inserito in una rete provinciale di spazi funzionali alla predisposizine di opportunità di socializzazione ascolto e promozione dell'agio adolescenziale Attivazione e organizzazione dell'associazionismo giovanile nella gestione delle attività e degli spazi. Qualità e quantità delle attività proposte saranne in funzione dell'effettiva erogazione del contributo regionale previsto per il 2009 e all'effettiva disponibilita' dei locali in quanto attualmente in ristrutturazione.

7 2009-XD03 SCUOLA DI MUSICA, E ATTIVITA INTERSETTORIALI Tocco Rosanna Attivazione di un centro pomeridiano per adolescenti. GANTT FASI Descrizione Peso Inizio Previsto Fine Prevista Responsabile Centro di Responsabiltà Note Prima Fase di progettazione per la realizzazione di un centro pomeridiano per adolescenti 50,00 01/01/ /03/2009 Silipo Francesca SCUOLA DI MUSICA, Definizione attivita' e avvio della stessa 50,00 01/04/ /12/2009 Silipo Francesca SCUOLA DI MUSICA,

8 2009-XD00 SCUOLA DI MUSICA, E ATTIVITA INTERSETTORIALI Tocco Rosanna GESTIONE ORDINARIA DEL SERVIZIO SCUOLA DI MUSICA Tipo di Obiettivo ORDINARIO Collegato a Programma: PRGM-0903 LA CITTA' DI DIRITTI E CULTURE Progetto: PRGT Promozione cultura musicale BUDGET Tit. Int. Descrizione Prestazione di servizi ,00 Tit. Cat. Descrizione Proventi diversi Contr/trasf altri enti Proventi serv publ , , ,00 Totale Entrate , Oneri straordinari Acquisto di beni Imposte e tasse Utilizzo beni di terzi 1.000, , , , Personale , Trasferimenti ,00 Totale Spesa ,00 DESCRIZIONE OBIETTIVO L'attività ordinaria della Scuola Verdi consiste nella gestione dei corsi di musica, sia dal punto di vista didattico-artistico che tecnico-amministrativo. Dal punto di vista didattico l'attenzione è concentrata sulla predisposizione e la successiva applicazione del programma, con contatti diretti con i docenti e con la gestione delle classi. L'aspetto artistico riveste inoltre un ruolo essenziale, considerando l'ormai costante realizzazione di eventi musicali sia dell'area classica che di quella pop-rock. Costantemente in aumento la realizzazione di master di perfezionamento: i contatti con organizzazioni e associazioni che agiscono nell'ambito dello spettacolo consentono, oltre che l'aumento del numero degli iscritti alla scuola, anche una diversificazione dell'utenza. I partecipanti ai master sono ovviamente persone già esperte che cercano una specializzazione.

9 2009-XD00 SCUOLA DI MUSICA, E ATTIVITA INTERSETTORIALI Tocco Rosanna GESTIONE ORDINARIA DEL SERVIZIO SCUOLA DI MUSICA Lo staff della Segreteria cura invece l'aspetto vista tecnico -amministrativo, tramite l'organizzazione delle iscrizioni, il controllo dei pagamenti, la gestione delle assenze di professori e/o allievi. Nell'ambito dell'attività artistica, cura i rapporti con i concertisti e il personale tecnico necessario alla realizzazione degli eventi, gestendone anche l'aspetto contabile. Rientrano nella gestione ordinaria anche l'organizzazione di eventi musicali in collaborazione con enti culturali territoriali nonchè la diffusione della cultura musicale. Si confermano le consuete rassegne: - L'ora del concerto - I concerti di primavera - I concerti estivi in piazza San Francesco - il concerto di Natale Avrà luogo nel corso dell'anno il master in improvvisazione jazz, alla presenza del M Guerrini Mirko INDICATORI Descrizione Tipo Valore Atteso Valore Raggiunto 2008 Valore Raggiunto 2007 Note master organizzati quantitativo 0,00 0,00 3,00 master organizzati organizzazione saggi per i migliori allievi, nell'ambito di eventi estivi efficienza 0,00 0,00 0,00 organizzazione saggi per i migliori allievi, nell'ambito di eventi estivi corsi liberi per adulti: numero utenti quantitativo 0,00 0,00 300,00 indicatore per conto annuale corsi liberi per adulti: n. corsi attivati quantitativo 0,00 0,00 4,00 indicatore per conto annuale corsi liberi per ragazzi: n. utenti quantitativo 0,00 0,00 328,00 corsi liberi per ragazzi: n. corsi quantitativo 0,00 0,00 7,00 Soggetti coinvolti Nominativo Relazione Impegno Data Inizio Data Fine Ferrara Maria Bettina Collaboratore 100,00% 01/01/ /12/2009 Volpe Areta Collaboratore 65,00% 01/01/ /12/2009 Marucci Ombretta Collaboratore 65,00% 01/01/ /12/2009 Mensurati Paola Collaboratore 45,00% 01/01/ /12/2009

10 2009-XD00 SCUOLA DI MUSICA, E ATTIVITA INTERSETTORIALI Tocco Rosanna GESTIONE ORDINARIA DEL SERVIZIO SCUOLA DI MUSICA Soggetti coinvolti Nominativo Relazione Impegno Data Inizio Data Fine Filippetto Claudio Collaboratore 100,00% 01/01/ /12/2009 Sturino Rosaria Collaboratore 100,00% 01/01/ /12/2009 Giovannelli Franco Collaboratore 100,00% 01/01/ /12/2009 Di Ronza Anna Collaboratore 100,00% 01/01/ /12/2009 Moreschi Paola Collaboratore 100,00% 01/01/ /12/2009

11 2009-XD01 SCUOLA DI MUSICA, E ATTIVITA INTERSETTORIALI Tocco Rosanna AMPLIAMENTO E RINNOVAMENTO DEI SERVIZI OFFERTI Tipo di Obiettivo STRATEGICO Collegato a Programma: PRGM-0903 LA CITTA' DI DIRITTI E CULTURE Progetto: PRGT Promozione cultura musicale BUDGET Tit. Int. Descrizione Tit. Cat. Descrizione Prestazione di servizi 4.000,00 Totale Entrate Utilizzo beni di terzi 2.000,00 Totale Spesa 6.000,00 DESCRIZIONE OBIETTIVO Nel corso dell'anno 2009 saranno implementati i servizi agli utenti, con particolare attenzione all'aspetto etnico. Sarà completato il progetto multicultura (Strategia 1 "Valorizzare le differenze, la legalità e i diritti di cittadinanza" - Macroazione 3 "Promuovere iniziative culturali per facilitare l'integrazione" - Azione progettuale 3.1). Nella settimana dal 2 al 6 febbraio 2009 la Scuola G Verdi ospiterà la mostra itinerante di strumenti etnici da tutto il Mondo, organizzata dal Centro internazionale studenti Giorgio La Pira di Firenze. Saranno organizzate visite guidate per gli allievi delle scuole medie del territorio pratese con esperti del Centro la Pira mentri i docenti della Scuola Verdi accompagneranno i ragazzi nei locali della

12 2009-XD01 SCUOLA DI MUSICA, E ATTIVITA INTERSETTORIALI Tocco Rosanna AMPLIAMENTO E RINNOVAMENTO DEI SERVIZI OFFERTI scuola per una attenta descrizione delle attività svolte. Nei giorni 7 e 8 Febbraio, in collaborazione con la Cooperativa CAT di Firenze e il Cemea (Centri di esercitazione ai metodi dell'educazione attiva), avranno luogo 4 diversi laboratori rivolti a studenti e genitori stranieri ed italiani. In tali occasioni saranno costruiti strumenti etnici e organizzate danze popolari, sempre con la partecipazione attiva dei discenti adulti e bambini. Al fine di implementare i contatti europei dei giovani studenti, la Scuola di Musica parteciperà dal 21 al 26 maggio 2009, al X Festival Europeo delle Scuole di Musica con il gruppo d'archi diretto dal Prof. Facchini e con un duo cantante e pianoforte. In occasione del Festival gli studenti, oltre ad esibirsi in occasioni publiche, avranno la possibilità di socializzare con giovani musicisti provenienti da tutta Europa. Sempre con la stessa logica europeistica, riprendono dopo tanti anni gli scambi culturali con la Scuola inglese di Leicester. In aprile un gruppo di studenti inglesi saranno ospitati dagli stessi allievi che dal 6 al 16 luglio si recheranno in inghilterra. Un gruppo di archi degli studenti inglesi si esibirà in occasione della rassegna musicale "L'ora del concerto" mentre gli altri frequenteranno le lezioni dei docenti della Scuola Verdi. Nell'ambito dello Scambio la Scuola provvederà all'organizzazione delle escursioni presso siti culturali ed artistici. Nel mese di Luglio si recherà in inghilterra il gruppo di chitarre, seguito dalla Prof.ssa Rutigliano e il gruppo rock seguito dal Prof. Galardini. Vitto e alloggio saranno garantiti dalle famiglie inglesi mentre la Scuola di Leicester provvederà ad individuare le occasioni per l'esecuzione dei concerti e la possibilità di escursioni nella campagna inglese, sempre in compagnia degli studenti stranieri. GANTT

13 2009-XD01 SCUOLA DI MUSICA, E ATTIVITA INTERSETTORIALI Tocco Rosanna AMPLIAMENTO E RINNOVAMENTO DEI SERVIZI OFFERTI FASI Descrizione Peso Inizio Previsto Fine Prevista Responsabile Centro di Responsabiltà Note fase iniziale di organizzazione dei viaggi. individuazione degli allievi che parteciperano al festival e allo scambio con l'inghilterra. organizzazione del viaggio in tutti i suoi aspetti 1. partecipazione al Festival 2. accoglienza del gruppo inglese 3. partecipazione al viaggio in inghilterra 40,00 15/02/ /04/2009 Tocco Rosanna SCUOLA DI MUSICA, 60,00 05/04/ /07/2009 Tocco Rosanna SCUOLA DI MUSICA, INDICATORI Descrizione Tipo Valore Atteso Valore Raggiunto 2008 Valore Raggiunto 2007 Note allievi partecipanti quantitativo 40 Soggetti coinvolti Nominativo Relazione Impegno Data Inizio Data Fine Volpe Areta Collaboratore 35,00% 01/01/ /07/2009 Marucci Ombretta Collaboratore 35,00% 01/01/ /07/2009 Mensurati Paola Collaboratore 55,00% 15/02/2009

Scuola di Musica. Organizzazione di Eventi Musicali. Via Udine 48-33052 Cervignano del Friuli ( UD ) Tel. 0431-370205. Chi siamo:

Scuola di Musica. Organizzazione di Eventi Musicali. Via Udine 48-33052 Cervignano del Friuli ( UD ) Tel. 0431-370205. Chi siamo: Scuola di Musica Organizzazione di Eventi Musicali Via Udine 48-33052 Cervignano del Friuli ( UD ) Tel. 0431-370205 Chi siamo: L associazione culturale Musica 2000, che ha iniziato la sua attività nell

Dettagli

Obiettivo Servizio Responsabile 2010-3H00 SALUTE E SERVIZI SOCIALI Palmieri Donatella 2010 CP 01 09

Obiettivo Servizio Responsabile 2010-3H00 SALUTE E SERVIZI SOCIALI Palmieri Donatella 2010 CP 01 09 2010-3H00 SALUTE E SERVIZI SOCIALI Palmieri Donatella FUNZIONAMENTO GENERALE DEL SERVIZIO Tipo di Obiettivo ORDINARIO BUDGET Tit. Cat. Descrizione Importo 2010 CP 02 05 Contr/trasf altri enti 3.642.500,00

Dettagli

ORIENTAMENTO CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE

ORIENTAMENTO CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE ORIENTAMENTO CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE Questo è il quinto anno che viene attivata la sperimentazione di una classe ad indirizzo musicale. Il corso abbina all orario curriculare ampliamento formativo

Dettagli

CAMPUS AFAM 2015 - VIII EDIZIONE

CAMPUS AFAM 2015 - VIII EDIZIONE REGOLAMENTO CAMPUS AFAM 2015 - VIII EDIZIONE 20 26 LUGLIO / SANTA SEVERINA (KR) PREMESSA E attivato, da parte dell Istituto Superiore di Studi Musicali Pyotr Ilyich Tchaikovsky di Nocera Terinese (Cz),

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PROGRAMMAZIONE E L'ATTUAZIONE DEI VIAGGI D ISTRUZIONE E DELLE VISITE GUIDATE

REGOLAMENTO PER LA PROGRAMMAZIONE E L'ATTUAZIONE DEI VIAGGI D ISTRUZIONE E DELLE VISITE GUIDATE REGOLAMENTO PER LA PROGRAMMAZIONE E L'ATTUAZIONE DEI VIAGGI D ISTRUZIONE E DELLE VISITE GUIDATE 1. Natura e finalità: I viaggi d istruzione e le visite guidate sono finalizzati ad integrare la normale

Dettagli

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI COPIA Il presente atto è esecutivo in data 18/07/2013. Determinazione n. 698 del 17/07/2013 CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI Provincia di Udine Unità Operativa Cultura - Politiche Comunitarie - Relazioni Esterne

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono 339-4281302 Fax E-mail Nazionalità DE LALLA DONATELLA Via Castellani, 2 50053 Empoli (

Dettagli

Allegato: PIANO NAZIONALE L2 INTERVENTI PER L INSEGNAMENTO / APPRENDIMENTO DI ITALIANO L2 PER ALUNNI DI RECENTE IMMIGRAZIONE DI SCUOLA SECONDARIA DI

Allegato: PIANO NAZIONALE L2 INTERVENTI PER L INSEGNAMENTO / APPRENDIMENTO DI ITALIANO L2 PER ALUNNI DI RECENTE IMMIGRAZIONE DI SCUOLA SECONDARIA DI Allegato: PIANO NAZIONALE L2 INTERVENTI PER L INSEGNAMENTO / APPRENDIMENTO DI ITALIANO L2 PER ALUNNI DI RECENTE IMMIGRAZIONE DI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO Il fenomeno della elevata presenza

Dettagli

ATTUAZIONE ANNUALITÀ 2014 PIANO DI FORMAZIONE MUSICALE ANNO 2014

ATTUAZIONE ANNUALITÀ 2014 PIANO DI FORMAZIONE MUSICALE ANNO 2014 Allegato n. 3 AVVISO PROGETTO REGIONALE PROMOZIONE DELLA CULTURA MUSICALE: EDUCAZIONE E FORMAZIONE DI BASE ALLA MUSICA E AL CANTO CORALE, AI SENSI DELLA L.R. N. 21/2010 - TESTO UNICO DELLA CULTURA 2012-2015

Dettagli

Danzare la Terra Residenza artistica e didattica IV edizione 1-7 Agosto 2014 Corsano (Le)

Danzare la Terra Residenza artistica e didattica IV edizione 1-7 Agosto 2014 Corsano (Le) TARANTaRTE a.s.d. in collaborazione con presenta Danzare la Terra Residenza artistica e didattica IV edizione 1-7 Agosto 2014 Corsano (Le) Perché danziamo? Perché le comunità umane scelgono la danza per

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA AREA LEGALE E GENERALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA AREA LEGALE E GENERALE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA AREA LEGALE E GENERALE Pubblicato in albo web 17.7.2015 Decreto n. 5864 I L R E T T O R E Vista la L. del 9.5.1989, n. 168 e s.m.i.; Vista la L. del 30.12.2040, n. 240

Dettagli

REGOLAMENTO OVER JAZZ

REGOLAMENTO OVER JAZZ REGOLAMENTO OVER JAZZ L Associazione Over Jazz promuove la cultura e l istruzione musicale di stampo jazzistico con lo scopo di diffonderla in città e nel territorio provinciale attraverso l offerta di

Dettagli

DIVENTARE ED ESSERE UN DIRIGENTE SPORTIVO A MODENA

DIVENTARE ED ESSERE UN DIRIGENTE SPORTIVO A MODENA DIVENTARE ED ESSERE UN DIRIGENTE SPORTIVO A MODENA Un percorso di professionalizzazione dei Dirigenti sportivi Modenesi Bando di Indizione Programma Scheda di iscrizione Il Contesto di riferimento Il movimento

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

PREMIO CRESCENDO 2013

PREMIO CRESCENDO 2013 Comune di Firenze - Assessorato all Educazione Banca Federico Del Vecchio A.Gi.Mus. sede di Firenze Presentano: IV CONCORSO MUSICALE CITTÀ DI FIRENZE PREMIO CRESCENDO 2013 PIANOFORTE ARCHI FIATI MUSICA

Dettagli

MASTER CLASS. Scholè < tempo della libertà e della identità>

MASTER CLASS. Scholè < tempo della libertà e della identità> MASTER CLASS Scholè < tempo della libertà e della identità> < Progetto di socializzazione multietnica attraverso al musica > Perugia, gennaio 2014 Logo Università per Stranieri Accademia di Belle Arti

Dettagli

COMPOSIZIONE PROGRAMMI DIDATTICI. Saint Louis College of Music

COMPOSIZIONE PROGRAMMI DIDATTICI. Saint Louis College of Music PROGRAMMI DIDATTICI DIPLOMA TRADIZIONALE DIPLOMA TRADIZIONALE SPECIALIZZAZIONE IN MUSICA APPLICATA COMPOSIZIONE 46 47 PIANO DI STUDI Biennio di Diploma Tradizionale 1 ANNO ore 2 ANNO ore COMPOSIZIONE STRUMENTAZIONE

Dettagli

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2013

RELAZIONE AL PROGRAMMA ANNUALE 2013 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CAVALCANTI VIA GUERRAZZI, 78 5009 SESTO FIORENTINO (FI) Codice Fiscale:

Dettagli

SEDE DOVE INDIRIZZARE LA DOMANDA: Legacoop Umbria Ufficio Servizio Civile Str. S. Lucia, 8 06125 PERUGIA

SEDE DOVE INDIRIZZARE LA DOMANDA: Legacoop Umbria Ufficio Servizio Civile Str. S. Lucia, 8 06125 PERUGIA SEDE DOVE INDIRIZZARE LA DOMANDA: Legacoop Umbria Ufficio Servizio Civile Str. S. Lucia, 8 06125 PERUGIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA LEGA REGIONALE COOP. E MUTUE

Dettagli

P.O.F. Liceo Classico "A. Volta" - Como a. s. 2014/2015. Iniziative complementari finalizzate a promuovere il successo formativo.

P.O.F. Liceo Classico A. Volta - Como a. s. 2014/2015. Iniziative complementari finalizzate a promuovere il successo formativo. P.O.F. Liceo Classico "A. Volta" - Como a. s. 2014/2015 Iniziative complementari finalizzate a promuovere il successo formativo. Il Liceo intende promuovere il successo formativo e prevenire la dispersione

Dettagli

Bando pubblico per l insegnamento presso la scuola comunale di musica Giuseppe Verdi di Prato

Bando pubblico per l insegnamento presso la scuola comunale di musica Giuseppe Verdi di Prato SCUOLA DI MUSICA "G. VERDI" Via S.Trinità, 2 59100 Prato - Italy Tel +39 0574 612111 Fax +39 0574 1837330 www.scuolaverdi.it Bando pubblico per l insegnamento presso la scuola comunale di musica Giuseppe

Dettagli

Linee di indirizzo generali per le attività della scuola (delibera n. 109 - Consiglio di Istituto del 9 aprile 2015) Il CONSIGLIO DI ISTITUTO ADOTTA

Linee di indirizzo generali per le attività della scuola (delibera n. 109 - Consiglio di Istituto del 9 aprile 2015) Il CONSIGLIO DI ISTITUTO ADOTTA Linee di indirizzo generali per le attività della scuola (delibera n. 109 - Consiglio di Istituto del 9 aprile 2015) VISTO il DPR 8 marzo 1999, n. 275 art. 3, c.3: Il Piano dell'offerta formativa è elaborato

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE Indice Titolo I Principi generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Titolo II Servizi Art. 2 Servizi Titolo III Servizio Didattico Art. 3 Discipline insegnamento Art. 4 Personale

Dettagli

RELAZIONE SERVIZIO INFORMAGIOVANI e COMUNICAZIONE - Anno 2014 -

RELAZIONE SERVIZIO INFORMAGIOVANI e COMUNICAZIONE - Anno 2014 - RELAZIONE SERVIZIO INFORMAGIOVANI e COMUNICAZIONE - Anno 2014 - Nel corso del primo semestre 2014, le attività che hanno caratterizzato il servizio InformaGiovani, oltre il servizio di front office, hanno

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO. MONTEMARCIANO MARINA di MONTEMARCIANO. 19 gennaio 2015 Incontro informativo Iscrizioni alla Scuola Primaria. a.s.

ISTITUTO COMPRENSIVO. MONTEMARCIANO MARINA di MONTEMARCIANO. 19 gennaio 2015 Incontro informativo Iscrizioni alla Scuola Primaria. a.s. ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEMARCIANO MARINA di MONTEMARCIANO 19 gennaio 2015 Incontro informativo Iscrizioni alla Scuola Primaria a.s. 2015-2016 Iscrizioni a.s. 2015-2016 Quando Dal 15 gennaio 2015 al 15

Dettagli

Cantoria Stagione 2015/16

Cantoria Stagione 2015/16 Stagione 2015/16 Si trasmette: DA CONSEGNARE in occasione della lezione del 31/10/2015 ad un incaricato del Settore Education; gli assenti dovranno concordare un appuntamento per la consegna, che non potrà

Dettagli

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITÀ del SALENTO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ASL LECCE Master II Livello in MANAGEMENT SANITARIO ANNO ACCADEMICO 10-11 R E G O L A M E N T O ARTICOLO 1 Il Master in Management Sanitario si propone

Dettagli

Insieme per crescere Interventi educativi e ricreativi bambini e pre-adolescenti.

Insieme per crescere Interventi educativi e ricreativi bambini e pre-adolescenti. SCHEDA DI PROGETTO relativa al Programma finalizzato alla promozione di diritti e di opportunità per l'infanzia e l'adolescenza Titolo del progetto n. 6 Insieme per crescere Interventi educativi e ricreativi

Dettagli

SUPERIORE NICOLA MORESCHI SETTORE ECONOMICO

SUPERIORE NICOLA MORESCHI SETTORE ECONOMICO ISTITUTO di ISTRUZIONE SUPERIORE NICOLA MORESCHI SETTORE ECONOMICO Amministrazione, finanza e marketing Relazioni internazionali per il marketing Sistemi informativi aziendali LICEO SCIENTIFICO Viale San

Dettagli

"SENTIERI" Cooperativa Sociale Onlus

SENTIERI Cooperativa Sociale Onlus "SENTIERI" Cooperativa Sociale Onlus "SENTIERI" Cooperativa Sociale Onlus Presentazione della Cooperativa DATE CHE HANNO SCANDITO IL NOSTRO CAMMINO 1991 Prende avvio l'attività dell' asilo nido "Il Girotondo"

Dettagli

Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale Saluzzo MASTER CLASS 2011. Regolamento

Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale Saluzzo MASTER CLASS 2011. Regolamento Fondazione Scuola di Alto Perfezionamento Musicale Saluzzo MASTER CLASS 2011 IT Regolamento Per tutti gli allievi (effettivi e uditori): Quota di iscrizione, non rimborsabile di 50,00 da versare e inviare

Dettagli

Regione Piemonte - Bollettino Ufficiale n. 37 del 17/09/09

Regione Piemonte - Bollettino Ufficiale n. 37 del 17/09/09 Regione Piemonte - Bollettino Ufficiale n. 37 del 17/09/09 Codice DB1805 D.D. 11 settembre 2009, n. 835 Progetto interregionale "Teatri nella Rete/Spazi per la danza contemporanea". Anno 2009. Invito a

Dettagli

MASTER DI I LIVELLO DI AVVIAMENTO AL TEATRO MUSICALE

MASTER DI I LIVELLO DI AVVIAMENTO AL TEATRO MUSICALE Conservatorio Statale Antonio Vivaldi Via Parma 1, 15121 Alessandria Tel. 0131.051500 - Fax 0131.325336 MASTER DI I LIVELLO DI AVVIAMENTO AL TEATRO MUSICALE RIVOLTO A STUDENTI DI CANTO LIRICO E PRATICA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TINTORI PATRIZIA Indirizzo PROVINCIA DI LUCCA - PIAZZA NAPOLEONE - 55100 LUCCA Telefono 0583/417778 E-mail

Dettagli

Liceo Classico Statale UMBERTO I. Palermo. Tradizione e innovazione

Liceo Classico Statale UMBERTO I. Palermo. Tradizione e innovazione Liceo Classico Statale UMBERTO I Palermo F Tradizione e innovazione orti di una grande e ricca tradizione rivolgiamo lo sguardo al futuro accettando di gestire i cambiamenti sociali e culturali presenti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VR 13 PRIMO LEVI

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VR 13 PRIMO LEVI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VR 13 PRIMO LEVI DI CADIDAVID E PALAZZINA Scuola primaria Scuola secondaria di 1 grado a indirizzo musicale Anno Scolastico 2012/2013 16 Rapporti con le famiglie Nella scuola

Dettagli

LABORATORIO TEATRALE uno spazio per la conoscenza. Laboratorio di Musica Jazz e Rock. a cura di. Prof. Giorgio Adamo M Fabio Polese

LABORATORIO TEATRALE uno spazio per la conoscenza. Laboratorio di Musica Jazz e Rock. a cura di. Prof. Giorgio Adamo M Fabio Polese LABORATORIO TEATRALE uno spazio per la conoscenza Laboratorio di Musica Jazz e Rock a cura di Prof. Giorgio Adamo M Fabio Polese 16 febbraio 28 maggio 2009 Bando di partecipazione Premessa Le Istituzioni

Dettagli

Da Aprile 2013 ad oggi COACHING SCOLASTICO Sostegno alla famiglia e scolastico pomeridiano

Da Aprile 2013 ad oggi COACHING SCOLASTICO Sostegno alla famiglia e scolastico pomeridiano CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome/Nome CODARI SARA Indirizzo Recapiti Telefonici E-mail Cittadinanza Italiana Data di nascita 15/01/1982 Sesso Femmina ESPERIENZE PROFESSIONALI

Dettagli

e v e n t i - f o r m a z i o n e - m a n a g e m e n t Arte2o - Associazione Culturale Scuola di Musica del Liceo Visconti

e v e n t i - f o r m a z i o n e - m a n a g e m e n t Arte2o - Associazione Culturale Scuola di Musica del Liceo Visconti e v e n t i - f o r m a z i o n e - m a n a g e m e n t Arte2o - Associazione Culturale Scuola di Musica del Liceo Visconti La Scuola di musica del Liceo Visconti, realizzata in collaborazione con l associazione

Dettagli

rassegna e concorso nazionale edizione 2015, 5/8 Maggio

rassegna e concorso nazionale edizione 2015, 5/8 Maggio rassegna e concorso nazionale edizione 2015, 5/8 Maggio Il Comune di Roma, il Municipio Roma II e l Associazione Culturale Musicale Fabrica Harmonica in collaborazione con l Associazione PuntoeAccapo promuovono

Dettagli

--------------------------------------------------- Pez Infanzia ---------------------------------------------------

--------------------------------------------------- Pez Infanzia --------------------------------------------------- ANAGRAFICA Struttura: SETTORE SOCIO-CULTURALE E SCOLASTICO Indirizzo: PIAZZA DEL MUNICIPIO, 5 CAP: 50064 Comune ufficio: Responsabile progetto: Incisa in Val d'arno ELISABETTA BARGILLI Codice Fiscale:

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Una proposta di attività organizzate a livello locale (per problemi di depressione)

Una proposta di attività organizzate a livello locale (per problemi di depressione) Una proposta di attività organizzate a livello locale (per problemi di depressione) Acquarello per bambini Addobbi decorativi Animali di stoffa (10 lezioni) Animazione del libro (per bambini) Animazione

Dettagli

Calendario dello studente

Calendario dello studente Unità Orientamento e Tutorato Via Savonarola 11 44121 Ferrara Tel. 0532 293395-96 Fax 0532 293333 Web: www.unife.it/orientamento Email: orientamento@unife.it Università degli Studi di Ferrara Anno Accademico

Dettagli

COMPOSIZIONE TEATRALE MUSICALE E COREUTICA ( titolarità Conservatorio di Musica E. F. Dall Abaco di Verona)

COMPOSIZIONE TEATRALE MUSICALE E COREUTICA ( titolarità Conservatorio di Musica E. F. Dall Abaco di Verona) ISCRIZIONI AI MASTER ANNUALI PER L'A.A. 2014-2015 Sono aperte le iscrizioni a numero chiuso ai Master Artistici Teatrali promossi dal Consorzio Verona Accademia per l Opera Italiana Opera Academy Verona:

Dettagli

DOCENTI DI STRUMENTO MUSICALE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO D.Alighieri :

DOCENTI DI STRUMENTO MUSICALE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO D.Alighieri : SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO D.ALIGHIERI CITTA DI CASTELLO (PG) DISTRETTO SCOLASTICO N. 1 XI CONCORSO NAZIONALE ENRICO ZANGARELLI PER GLI STUDENTI DELLE S. S. I GRADO AD INDIRIZZO MUSICALE DIREZIONE

Dettagli

STATUTO DELLA SCUOLA CIVICA DI MUSICA

STATUTO DELLA SCUOLA CIVICA DI MUSICA STATUTO DELLA SCUOLA CIVICA DI MUSICA Art. 1 ( Scuola Civica di Musica ) E costituita nel Comune di Villacidro la Scuola Civica di Musica nella forma di cui all art. 114 del D. Lgs.vo n. 267 del 18 Agosto

Dettagli

LA TUA SCUOLA SILVIO CECCATO. Gent.mo STUDENTE DELLA SCUOLA MEDIA PROVINCIA DI VICENZA. P.le Collodi, 7 36075 Alte di Montecchio Maggiore

LA TUA SCUOLA SILVIO CECCATO. Gent.mo STUDENTE DELLA SCUOLA MEDIA PROVINCIA DI VICENZA. P.le Collodi, 7 36075 Alte di Montecchio Maggiore SILVIO CECCATO P.le Collodi, 7 36075 Alte di Montecchio Maggiore Via Veneto, 29/31 36075 Montecchio Maggiore LA TUA SCUOLA IMPORTANTE Gent.mo STUDENTE DELLA SCUOLA MEDIA PROVINCIA DI VICENZA i nostri progetti

Dettagli

Presentazione del Corso di Educazione Musicale. nelle Scuole Primarie

Presentazione del Corso di Educazione Musicale. nelle Scuole Primarie Presentazione del Corso di Educazione Musicale nelle Scuole Primarie L'obiettivo di questo corso non è formare dei professionisti della musica, ma dare a tutti la possibilità di apprendere le basi del

Dettagli

1 a Rassegna Regionale delle Scuole a Indirizzo Musicale

1 a Rassegna Regionale delle Scuole a Indirizzo Musicale 1 a Rassegna Regionale delle Scuole a Indirizzo Musicale OGGETTO: Partecipazione 1ª Rassegna Regionale delle Scuole a Indirizzo Musicale della Lombardia In riferimento all oggetto, si comunica che la 1

Dettagli

I PROGETTI DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA SCUOLA SECONDARIA S.PERTINI 1 ANNO SCOLASTICO 2014/2015

I PROGETTI DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA SCUOLA SECONDARIA S.PERTINI 1 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 \ I PROGETTI DI AMPLIAMENTO DELL OFFERTA FORMATIVA SCUOLA SECONDARIA S.PERTINI 1 ANNO SCOLASTICO / PERTINI 1 Referente progetto Denominazione progetto Periodo Classe/i Breve descrizione 01 DI LUCA ANNA

Dettagli

http://www.erasmusplus.it/ A cura di Agenzia Locale Eurodesk per la Mobilità Educativa Transnazionale dei giovani - Ferrara

http://www.erasmusplus.it/ A cura di Agenzia Locale Eurodesk per la Mobilità Educativa Transnazionale dei giovani - Ferrara http://www.erasmusplus.it/ ERASMUS+ - capitolo GIOVENTU A CHI E RIVOLTO? tutti i giovani, tra i 13 ed i 30 anni, a prescindere dal loro grado e livello di scolarizzazione COSA SUPPORTA? esperienze di

Dettagli

SEZIONE II PIANOFORTE 4 MANI

SEZIONE II PIANOFORTE 4 MANI 11 CONCORSO INTERNAZIONALE MUSICA INSIEME PER SOLISTI (PIANOFORTE, CHITARRA, ARPA, ARCHI, FIATI, FISARMONICA), PIANOFORTE 4 MANI E FORMAZIONI CAMERISTICHE Art. 1 Il Concorso ha lo scopo di diffondere la

Dettagli

3 OPPORTUNITÀ DI SVE IN SPAGNA

3 OPPORTUNITÀ DI SVE IN SPAGNA 3 OPPORTUNITÀ DI SVE IN SPAGNA DOVE: Catalunya PARTENZA: Gennaio 2016 DURATA: 9 mesi ASSOCIAZIONE COORDINATRICE: Obre t ebre https://obretebre.wordpress.com Scadenza per presentare le candidature: 25 agosto

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE PERUGIA BIG BAND

STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE PERUGIA BIG BAND STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE PERUGIA BIG BAND Art. 1 È costituita un'associazione culturale denominata PERUGIA BIG BAND, con sede in Perugia, alla Via della Pallotta n. 8: è una libera associazione di

Dettagli

MASTERCLASS INTERNAZIONALI DI MUSICA Portogruaro (Ve) 17 agosto - 03 settembre 2012 direttore artistico Enrico Bronzi

MASTERCLASS INTERNAZIONALI DI MUSICA Portogruaro (Ve) 17 agosto - 03 settembre 2012 direttore artistico Enrico Bronzi MASTERCLASS INTERNAZIONALI DI MUSICA Portogruaro (Ve) 17 agosto - 03 settembre 2012 direttore artistico Enrico Bronzi festival internazionale di musica violino/violin Amiram Ganz 20.08-26.08 Ilya Grubert

Dettagli

ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE DELL ESERCIZIO 2011 E BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013.

ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE DELL ESERCIZIO 2011 E BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013. ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE DELL ESERCIZIO 2011 E BILANCIO PLURIENNALE 2011-2013. La scuola rappresenta un campo privilegiato per la formazione dei cittadini di domani.

Dettagli

Prot. n. 4328/B19i 3 settembre 2010. OGGETTO: Caratteristiche del Corso Musicale Prove Orientativo Attitudinali per l ammissione.

Prot. n. 4328/B19i 3 settembre 2010. OGGETTO: Caratteristiche del Corso Musicale Prove Orientativo Attitudinali per l ammissione. ISTITUTO COMPRENSIVO CARPI ZONA CENTRO 41012 - Carpi (Mo) - v. Guido Fassi,1 tel. 059.685503 - fax 059.652776 e-mail: i.c.carpizonacentro@carpi.eu Scuola dell Infanzia BERENGARIO - Scuole Primarie FANTI

Dettagli

Preso in mano uno strumento subito suonano insieme perché in gruppo è più facile imparare divertendosi.

Preso in mano uno strumento subito suonano insieme perché in gruppo è più facile imparare divertendosi. ABC ORCHESTRA: UN ORCHESTRA IN OGNI SCUOLA Le orchestre sono molto più che strutture artistiche, ma modello di vita sociale perché cantare e suonare assieme significa coesistere profondamente e intimamente

Dettagli

SETTORE EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE. Promozione degli interventi educativi e culturali rivolti a infanzia, adolescenza e giovani.

SETTORE EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE. Promozione degli interventi educativi e culturali rivolti a infanzia, adolescenza e giovani. SETTORE EDUCAZIONE E PROMOZIONE CULTURALE Promozione degli interventi educativi e culturali rivolti a infanzia, adolescenza e giovani. 1) Descrizione del contesto territoriale e/o settoriale entro il quale

Dettagli

FABIO VERLATO COMUNE DI PADOVA PADOVA MEETEEN- GRANDI SI DIVENTA PREMESSA

FABIO VERLATO COMUNE DI PADOVA PADOVA MEETEEN- GRANDI SI DIVENTA PREMESSA FABIO VERLATO COMUNE DI PADOVA PADOVA MEETEEN- GRANDI SI DIVENTA PREMESSA La partecipazione ad attività extrascolastiche strutturate (organizzazioni sportive, culturali, politiche, di volontariato, giovanili),

Dettagli

ABSTRACT PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

ABSTRACT PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ABSTRACT PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: ASSO.GIO.CA. ASSOCIAZIONE GIOVENTU CATTOLICA 2) Codice di accreditamento: NZ01870 3) Albo

Dettagli

Il Ministro dell'istruzione, dell'università e della Ricerca

Il Ministro dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Il Ministro dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Vista la legge 31 dicembre 2009, n, 196 "Legge di contabilità e finanza pubblica"; Vista la legge 23 dicembre 2014, n, 190, recante le "Disposizioni

Dettagli

UN VIAGGIO VERSO LA CONOSCENZA

UN VIAGGIO VERSO LA CONOSCENZA IST. COMPRENSIVO BARLASSINA Scuola Secondaria G.Galilei ad INDIRIZZO MUSICALE Dirigente Scolastico Daniela Colombo UN VIAGGIO VERSO LA CONOSCENZA 19/01/2013 educare per istruire Presentazione POF Secondaria

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO VIA M. D AZEGLIO 64/2, TEL. 055 4216500- FAX 055 4218259 50019 SESTO FIORENTINO Email: fiee56000v@istruzione.

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO VIA M. D AZEGLIO 64/2, TEL. 055 4216500- FAX 055 4218259 50019 SESTO FIORENTINO Email: fiee56000v@istruzione. DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO VIA M. D AZEGLIO 64/2, TEL. 055 4216500- FAX 055 4218259 50019 SESTO FIORENTINO Email: fiee56000v@istruzione.it CONTO CONSUNTIVO del PROGRAMMA ANNUALE per L ESERCIZIO

Dettagli

LICEO CLASSICO LORENZO COSTA

LICEO CLASSICO LORENZO COSTA LICEO CLASSICO LORENZO COSTA La Spezia Piazza G. Verdi, 15 Tel 0187 734520 Il passato ti appartiene......costruisci il tuo futuro! IL NOSTRO LICEO da più di cento anni una presenza significativa nella

Dettagli

Scuola dell infanzia di Ponte Ronca via Risorgimento 217

Scuola dell infanzia di Ponte Ronca via Risorgimento 217 ISTITUTO COMPRENSIVO di ZOLA PREDOSA segreteria: Via Albergati 30 40069 Zola Predosa (BO) Tel. 051/755355 755455 - Fax 051/753754 E-mail: BOIC86400N@istruzione.it Pec : boic86400n@pec.istruzione.it sito

Dettagli

Comune di Empoli. Provincia di Firenze. Attività e competenze dei servizi del Settore Servizi alla Persona

Comune di Empoli. Provincia di Firenze. Attività e competenze dei servizi del Settore Servizi alla Persona Comune di Empoli Provincia di Firenze Settore VII Serviizii alllla Persona Attività e competenze dei servizi del Settore Servizi alla Persona Servizio Biblioteca - Organizzazione e funzionamento del servizio

Dettagli

IO CONTO Incontro con le scuole "polo" Stato di avanzamento del progetto

IO CONTO Incontro con le scuole polo Stato di avanzamento del progetto Dipartimento per la Programmazione e la Gestione delle Risorse Umane, Finanziarie e Strumentali Direzione Generale per le Risorse Umane e Finanziarie IO CONTO Incontro con le scuole "polo" Stato di avanzamento

Dettagli

un laboratorio, tante emozioni!

un laboratorio, tante emozioni! * Metodologia ludica, interdisciplinare e creativa della musica * un laboratorio, tante emozioni! Progetti di educazione al suono e alla musica presentati da Sandro Malva Fare musica è importante. Psicologi

Dettagli

Scheda di presentazione progetto del Piano Operativo Giovani (POG)

Scheda di presentazione progetto del Piano Operativo Giovani (POG) Mod. A2 PGA Scheda di presentazione progetto del Piano Operativo Giovani (POG) 1. Codice Progetto GIPRO_1_ 2015 2. Titolo del progetto "Essere educatore. Ruolo e strategie psico-educative per chi inter-agisce

Dettagli

PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE 2015

PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE 2015 PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE NAZIONALE 2015 Ente: ASSOCIAZIONE PROVINCIALE PER I MINORI Indirizzo: via Valentina Zambra 11 - TRENTO Recapito telefonico: 0461829896 Indirizzo e-.mail: associazioneminori@appm.it

Dettagli

COMUNICAZIONE N. 29. IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Prof. Erminio Mario Emilio Serniotti)

COMUNICAZIONE N. 29. IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Prof. Erminio Mario Emilio Serniotti) COMUNICAZIONE N. 29 AGLI ALLIEVI AI DOCENTI AL PERSONALE ATA Oggetto: corsi di Inglese Trinity anno scolastico 2010-2011. Si prega di prendere visione degli allegati avvisi. Gli interessati ai corsi possono

Dettagli

Conservatorio di Musica Luca Marenzio Brescia

Conservatorio di Musica Luca Marenzio Brescia Conservatorio di Musica Luca Marenzio Brescia GUIDA DELLO STUDENTE Presentazione Il Conservatorio di Musica di Brescia Luca Marenzio vanta una lunga e prestigiosa tradizione nel settore dell alta formazione

Dettagli

P.A.I. (Piano Annuale dell Inclusività)

P.A.I. (Piano Annuale dell Inclusività) P.A.I. (Piano Annuale dell Inclusività) I dati si riferiscono all anno scolastico 2013/2014 Approvato nel Collegio dei Docenti del 13 giugno 2014 1 Gli alunni certificati in base alla Legge 104/1992 Tabella

Dettagli

RENDICONTO DELLA GESTIONE 2009

RENDICONTO DELLA GESTIONE 2009 RENDICONTO DELLA GESTIONE 2009 CONTROLLO STRATEGICO E CONTROLLO INTERNO DI GESTIONE: RILEVAZIONE DEI RISULTATI RAGGIUNTI IN RAPPORTO AL PIANO DEGLI OBIETTIVI VOLUME III PARTE I RENDICONTO DELLA GESTIONE

Dettagli

2.1. Responsabile del progetto: Prof. Mariano Giacchi

2.1. Responsabile del progetto: Prof. Mariano Giacchi 1 Progetto TITOLO: azioni per facilitare il guadagno di salute dei giovani con la scelta del movimento e dell'attività fisica Anni 2011-2012 2 PROPONENTI: Azienda Ospedaliera Universitaria Senese UOC Promozione

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo adolescenti

Livello CILS A2 Modulo adolescenti Livello CILS A2 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

SCUOLA CIVICA DI MUSICA STATUTO. Titolo I Istituzione e finalità della Scuola Civica di Musica

SCUOLA CIVICA DI MUSICA STATUTO. Titolo I Istituzione e finalità della Scuola Civica di Musica Allegato A alla delibera C.C. n 70 del 31/10/2007 SCUOLA CIVICA DI MUSICA STATUTO Titolo I Istituzione e finalità della Scuola Civica di Musica Art. 1 E istituita in Porto Torres la Scuola Civica di Musica,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel.

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VIA CIALDINI di scuola dell infanzia, di scuola primaria, di scuola secondaria di primo grado Tel. 036272147 - Fax 0362333550 - E-mail: info@icviacialdini.it- CF:83010500151

Dettagli

PROGRAMMAZIONE IN AMBITO DI CULTURA, SPETTACOLO ED EVENTI 2014.

PROGRAMMAZIONE IN AMBITO DI CULTURA, SPETTACOLO ED EVENTI 2014. Comune di Genova GENOVA - EVENTI 2014 PROGRAMMAZIONE IN AMBITO DI CULTURA, SPETTACOLO ED EVENTI 2014. Periodo: maggio dicembre 2014 Lo Scenario La Civica Amministrazione promuove ed organizza annualmente

Dettagli

Meravigliarsi di tutto. è il primo passo della ragione verso la scoperta

Meravigliarsi di tutto. è il primo passo della ragione verso la scoperta Meravigliarsi di tutto è il primo passo della ragione verso la scoperta L. P a s t e u r L I C E O S C I E N T I F I C O TA L I S I O T I R I N N A N Z I O r i g i n e Il liceo scientifico è nato nell

Dettagli

LA CITTA DEI GIOVANI

LA CITTA DEI GIOVANI LA CITTA DEI GIOVANI Provincia di Cuneo Comune di Bra Area tematica Informagiovani Minori/politiche giovanili/educativa territoriale Cultura/Biblioteca/Scuola di pace Turismo/manifestazioni/Cultura Numero

Dettagli

PROGETTO: Con-TE-Sto

PROGETTO: Con-TE-Sto ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: Con-TE-Sto TITOLO DEL PROGETTO: Con-TE-Sto SETTORE e Area di Intervento: Settore: Educazione e Promozione culturale Area d'intervento: Centri di aggregazione

Dettagli

La scuola in Italia Un diritto - dovere Informarsi

La scuola in Italia Un diritto - dovere Informarsi La scuola in Italia Un diritto - dovere La Costituzione italiana riconosce il diritto all istruzione e alla formazione per tutti. L istruzione e la formazione non sono solo un diritto, ma sono anche un

Dettagli

Responsabili in P.O.

Responsabili in P.O. Direzione Centrale Educazione e Istruzione Settore Servizi Scolastici ed Educativi Civica Scuola Media A. Manzoni - Scuola paritaria (Lg 62/2000 - D.M 28/02/01) Civica Scuola Secondaria di primo grado

Dettagli

BANDO 2015 SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

BANDO 2015 SERVIZIO CIVILE NAZIONALE BANDO 2015 SERVIZIO CIVILE NAZIONALE ENTE: coprogettazione tra i Comuni di: Sala Bolognese (comune capofila), Anzola dell Emilia, Calderara di Reno, Crevalcore, San Giovanni in Persiceto, Sant Agata Bolognese.

Dettagli

PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA a.s.2010/2011

PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA a.s.2010/2011 ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE (COMMERCIALE - GEOMETRI - PERITI AGRARI - PERITI AZ.LI CORR.LINGUE ESTERE PERITI INDUSTRIALI) J. F. KENNEDY 35043 MONSELICE (PD) - Via A. De Gasperi, 20 tel. 0429/73270

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO TIROCINI FORMATIVI ATTIVI (TFA)

REGOLAMENTO DIDATTICO TIROCINI FORMATIVI ATTIVI (TFA) REGOLAMENTO DIDATTICO TIROCINI FORMATIVI ATTIVI (TFA) (emanato con decreto rettorale n. 67 del 5 maggio 2015) Art. 1 - Istituzione e attivazione 1. Nell Università degli Studi di Camerino sono istituti

Dettagli

Piano Annuale delle attività 2012-2013 (integrabile con ulteriori iniziative)

Piano Annuale delle attività 2012-2013 (integrabile con ulteriori iniziative) Piano Annuale delle attività 2012-2013 (integrabile con ulteriori iniziative) Settembre 2012 Mercoledì 12 settembre Giornata di Accoglienza classi Prime Sabato 15 settembre Festival Dottrina sociale della

Dettagli

LICEO ANTONIO ROSMINI TRENTO. Indirizzi: LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE (L.E.S.)

LICEO ANTONIO ROSMINI TRENTO. Indirizzi: LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE (L.E.S.) LICEO ANTONIO ROSMINI TRENTO Indirizzi: LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE (L.E.S.) Chi siamo? È questa la tua scuola? La nostra scuola c è dal 1870. Prima come Istituto Magistrale, poi

Dettagli

Bando di Concorso per il musical nelle scuole

Bando di Concorso per il musical nelle scuole 17 25 Febbraio 2012 a Catania e nelle Città palcoscenico del festival I^ Edizione CANDIDATURE GRATUITE! Bando di Concorso per il musical nelle scuole Selezione di Musical prodotti dalle scuole pubbliche

Dettagli

PROTOCOLLO D'INTESA tra Ministero della Pubblica Istruzione e Polisportive Giovanili Salesiane Ente di promozione Sportiva riconosciuto dal Coni

PROTOCOLLO D'INTESA tra Ministero della Pubblica Istruzione e Polisportive Giovanili Salesiane Ente di promozione Sportiva riconosciuto dal Coni PROTOCOLLO D'INTESA tra Ministero della Pubblica Istruzione e Polisportive Giovanili Salesiane Ente di promozione Sportiva riconosciuto dal Coni il decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297 e successive

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO ALLEGATO 1 SCHEDA RELATIVA ALLA PROPOSTA DI ISTITUZIONE/ATTIVAZIONE DI MASTER UNIVERSITARIO A.A 2011-2012 DENOMINAZIONE DEL CORSO Master Universitario di I Livello in Comunicazione Socio-Sanitaria LIVELLO

Dettagli

ISCRIZIONI A.S. 2015/2016 RMMM83501X 24 gennaio 2015

ISCRIZIONI A.S. 2015/2016 RMMM83501X 24 gennaio 2015 ISCRIZIONI A.S. 2015/2016 SCUOLA SECONDARIA 24 gennaio 2015 ORARI E ORGANIZZAZIONE Dati generali : circa 400 alunni, 50 docenti, 6 sezioni Curricolo: ORDINARIO - 30 ore settimanali - Lunedì/Venerdì 8.00-14.00

Dettagli

ACCORDO DI RETE 2013-2014

ACCORDO DI RETE 2013-2014 prot. n. 2260/c9 ACCORDO DI RETE 2013-2014 Premesso che: il DPR n. 275/1999 Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche promuove la costituzione di reti di scuole, sulla

Dettagli

lingue ed economia per conoscere il mondo TURISMO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING RELAZIONI INTERNAZIONALI SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI

lingue ed economia per conoscere il mondo TURISMO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING RELAZIONI INTERNAZIONALI SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI lingue ed economia per conoscere il mondo TURISMO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING RELAZIONI INTERNAZIONALI SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI L I.I.S. A.Gritti rappresenta un importante punto di riferimento

Dettagli

Statuto dell'associazione ARTEMUSICA CULTURA

Statuto dell'associazione ARTEMUSICA CULTURA Statuto dell'associazione ARTEMUSICA CULTURA Art. 1 - Denominazione E' costituita l'associazione culturale senza scopo di lucro denominata ARTEMUSICA CULTURA. Essa è retta dal presente statuto e dalle

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail PIANESE ASSUNTA a.pianese@unicas.it Nazionalità Italiana Data di nascita 21

Dettagli