CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA AVVOCATURA DETERMINAZIONE N.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA AVVOCATURA DETERMINAZIONE N."

Transcript

1 CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA AVVOCATURA Prot. n. del Progressivo determinazioni n. Responsabile del Procedimento Sig. Tommaso Piccolo DETERMINAZIONE N. DEL Oggetto: Convenzione Consip, fotocopiatrici 24, lotto 3, relativa al noleggio di una fotocopiatrice di fascia alta. Noleggio full service, di una macchina fotocopiatrice multifunzione, marca Olivetti, modello d copia 4500 MF Plus, con opzione finitura. Assunzione obbligazione giuridica di spesa. CIG CA. L AVVOCATO CAPO COORDINATORE AVV. ALDO DI FALCO VISTO: L articolo 1, comma 16 della Legge n. 56 del 7 aprile 2014 che recita Il 1 gennaio 2015 le città metropolitane subentrano alle province omonime e succedono ad esse in tutti i rapporti attivi e passivi e ne esercitano le funzioni, nel rispetto degli equilibri di finanza pubblica e degli obiettivi del patto di stabilità interno Il Decreto Legislativo 18/08/2000 n.267, con il quale è stato approvato il Testo Unico delle leggi sull Ordinamento delle Autonomie Locali; L'articolo 107 del citato Testo Unico che disciplina le funzioni e i compiti dei dirigenti, attribuendo agli stessi la competenza ad adottare i provvedimenti gestionali ivi compresa l assunzione degli impegni di spesa; L'articolo 183 del citato Testo Unico che disciplina le procedure di assunzione degli impegni di spesa; Il Decreto Legislativo 30 marzo 2001 n. 165, recante norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni Pubbliche, e in particolare gli articoli 4 e 13; La legge 8 agosto 1990 n. 241, recante Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e diritto accesso ai documenti amministrativi; Il Decreto Presidenziale n. 523 del 26/10/2012 con il quale sono state attribuite al firmatario del presente provvedimento le funzioni dirigenziali di Coordinatore di Area - Avvocato Capo; Pagina 1 di 6

2 Il Decreto Presidenziale n. 157 del 5 agosto 2014 con il quale sono state attribuite, ad interim, al firmatario del presente provvedimento le funzioni dirigenziali di dirigente della Direzione Legale 3; Lo Statuto della Città Metropolitana di Napoli; Il vigente Regolamento di Contabilità Il Decreto Legislativo 23 gennaio 2011 n. 118 come modificato dal Decreto Legislativo 10 agosto 2014 n. 126; PREMESSO: Che ai sensi del vigente articolo 26, comma 3, della Legge 488/99, le Pubbliche Amministrazioni ricorrono alle convenzioni stipulate ai sensi del comma 1, ovvero ne utilizzano i parametri di prezzo/qualità come limiti massimi, per l acquisto di beni e servizi, anche utilizzando procedure telematiche; Che le CONVENZIONI CONSIP attive che prevedono il noleggio di fotocopiatrici sono la convenzione Fotocopiatrici 24, lotto 3 come risulta dalla consultazione del sito Che, per le esigenze della Direzione Legale 3, è opportuno noleggiare la fotocopiatrice multifunzione marca Olivetti, modello d copia 4500MF Plus, fascia alta, le cui caratteristiche sono meglio specificate alla pagina 8 e seguenti della Guida alla Convenzione Noleggio Full Service di macchine fotocopiatrici digitali e dei servizi connessi per le Pubbliche Amministrazioni, Convenzione 24, lotto 3; CONSIDERATO: Che, pertanto, si rende necessario aderire alla Convenzione CONSIP Fotocopiatrici 24, lotto 3, la quale, come indicato sul sito è stata aggiudicata alla Olivetti S.p.A., con sede legale in Ivrea (TO), Via Jervis 77, P.IVA ; Che la suddetta convenzione è attiva dal 11/06/2015; Che il servizio di noleggio de quo ha la durata di 60 mesi con decorrenza dalla data di consegna e positiva installazione delle macchine fotocopiatrici; CONSIDERATO ALTRESI : che con il decreto del Ministro dell Interno del 13/05/2015 (pubblicato in GU n. 115 del 20/05/2015) il termine per la deliberazione del bilancio di previsione per l anno 2015 da parte degli enti locali è differito al 31/07/2015; Che pertanto, ai sensi dell art. 163 del D.Lgs. 267/2000 si opera in esercizio provvisorio dell annualità 2015 del Documento Unico di Programmazione (DUP) e del Bilancio di previsione es , approvati con la deliberazione del Consiglio Provinciale n. 28 del 29 novembre 2014, adottata dal Presidente f.f. con i poteri del Consiglio ai sensi dell articolo 1, comma 14, della legge 7 aprile 2014 n.56. Il citato articolo 163 dispone che: Pagina 2 di 6

3 1 Se il bilancio di previsione non e' approvato dal Consiglio entro il 31 dicembre dell'anno precedente, la gestione finanziaria dell'ente si svolge nel rispetto dei principi applicati della contabilita' finanziaria riguardanti l'esercizio provvisorio o la gestione provvisoria. Nel corso dell'esercizio provvisorio o della gestione provvisoria, gli enti gestiscono gli stanziamenti di competenza previsti nell'ultimo bilancio approvato per l'esercizio cui si riferisce la gestione o l'esercizio provvisorio, ed effettuano i pagamenti entro i limiti determinati dalla somma dei residui al 31 dicembre dell'anno precedente e degli stanziamenti di competenza al netto del fondo pluriennale vincolato. 3. L'esercizio provvisorio e' autorizzato con legge o con decreto del Ministro dell'interno che, ai sensi di quanto previsto dall'art. 151, primo comma, differisce il termine di approvazione del bilancio, d'intesa con il Ministro dell'economia e delle finanze, sentita la Conferenza Stato-citta' ed autonomia locale, in presenza di motivate esigenze. Nel corso dell'esercizio provvisorio non e' consentito il ricorso all'indebitamento e gli enti possono impegnare solo spese correnti, le eventuali spese correlate riguardanti le partite di giro, lavori pubblici di somma urgenza o altri interventi di somma urgenza. Nel corso dell'esercizio provvisorio e' consentito il ricorso all'anticipazione di tesoreria di cui all'art Nel corso dell'esercizio provvisorio, gli enti possono impegnare mensilmente, unitamente alla quota dei dodicesimi non utilizzata nei mesi precedenti, per ciascun programma, le spese di cui al comma 3, per importi non superiori ad un dodicesimo degli stanziamenti del secondo esercizio del bilancio di previsione deliberato l'anno precedente, ridotti delle somme gia' impegnate negli esercizi precedenti e dell'importo accantonato al fondo pluriennale vincolato,con l'esclusione delle spese: a) tassativamente regolate dalla legge; b) non suscettibili di pagamento frazionato in dodicesimi; c) a carattere continuativo necessarie per garantire il mantenimento del livello qualitativo e quantitativo dei servizi esistenti, impegnate a seguito della scadenza dei relativi contratti. La presente determinazione ha ad oggetto l adesione ad una convenzione al fine di noleggiare per un quinquennio una macchina fotocopiatrice multifunzione e l assunzione dei relativi impegni di spesa e che tale tipo di spesa rientra nella categoria delle spese correnti che possono essere impegnate in esercizio provvisorio ai sensi del combinato disposto dei commi 3 e 4 dell art 163 del Dlgs. 163/2000. CONSTATATO: Che i prezzi offerti dalla società aggiudicataria della Convenzione CONSIP Fotocopiatrici 24, lotto 3, relativi alla configurazione della multifunzione marca Pagina 3 di 6

4 Olivetti, modello d copia 4500MF Plus con opzione finitura, fascia alta, sono qui di seguito riportati: anno di I anno II anno III anno IV anno V anno noleggio Canone 222,00 222,00 222,00 222,00 222,00 trimestrale IVA esclusa Canone 270,84 270,84 270,84 270,84 270,84 trimestrale IVA inclusa CANONE 1083, , , , ,36 ANNUO Costo copia aggiuntiva 0,00308 (iva inclusa) Che, pertanto, in relazione alla durata contrattuale di 60 mesi decorrenti dalla consegna e positiva istallazione della macchina fotocopiatrice in oggetto, supponendo la consegna in data 1 ottobre 2015, la spesa effettiva necessaria per il noleggio della macchina fotocopiatrice in parola è così determinata: anno di noleggio 2015 (3 mesi) (9 mesi) Canone 270, , , , ,36 812,52 annuo, IVA inclusa TOTALE 270, , , , ,36 812,52 VISTO: La regolarità del procedimento svolto e la correttezza dei contenuti riportati nel presente provvedimento dal responsabile del procedimento; RITENUTO: Che l istruttoria preordinata all emanazione del presente atto consente di attestare la regolarità e la correttezza di quest ultimo ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dall articolo 147 bis del D. Lgs. 267/2000; DETERMINA Per le su esposte ragioni e considerazioni che si intendono qui di seguito riportate Aderire alla Convenzione CONSIP Fotocopiatrici 24, lotto 3, avente ad oggetto Noleggio Full service di macchine fotocopiatrici digitali e dei servizi connessi per le pubbliche amministrazioni, per il noleggio di n. 1 fotocopiatrice marca Olivetti modello d copia 4500MF Plus con opzione finitura, fascia alta, le cui caratteristiche tecniche sono meglio specificate alla pagina 8 e seguenti della Guida alla convenzione; Pagina 4 di 6

5 Assumere le obbligazioni giuridiche di spesa sul capitolo, PEG 06, articolo 209, la somma complessiva di euro 5.416,80 a favore di Olivetti S.p.a., con sede legale in Ivrea (TO), Via Jervis 77, P.IVA aggiudicataria della convenzione CONSIP Fotocopiarici 24, lotto 3, così come segue: BILANCIO PEG / ARTICOLO CAPITOLO IMPORTO / , / , / ,36 Dare atto che ai sensi dell art. 183, comma 2, lettera c del TUEL, la somma di euro 2.979,24 IVA inclusa, per la copertura del servizio di noleggio fotocopiatrici digitali per gli anni 2018, 2019, 2020 quale spesa dovuta, è, pertanto automaticamente assunta l obbligazione giuridica con l approvazione del Bilancio pluriennale senza necessità di ulteriori atti, ripartendo la spesa come di seguito indicato: BILANCIO PEG / ARTICOLO CAPITOLO IMPORTO / , / , / ,52 Rinviare a successivi provvedimenti, previo riscontro della conformità dei servizi erogati, la liquidazione della spesa a prestazione avvenuta; Attestare la regolarità e la correttezza del presente atto ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dall articolo 147 bis del D. Lgs. 267/2000. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Sig. Tommaso Piccolo L AVVOCATO CAPO COORDINATORE (avv. Aldo Di Falco) ********************************************************************************************** Prendere atto che contro il presente provvedimento è ammesso ricorso in opposizione da presentare al Dirigente competente. Il ricorso deve essere presentato entro 30 giorni dalla data di scadenza della pubblicazione. E fatta salva comunque la possibilità di ricorrere o per via giurisdizionale al TAR Campania o per via straordinaria al Capo dello Stato, rispettivamente entro 60 o 120 giorni dalla data di scadenza della pubblicazione o dalla notifica se prevista. ********************************************************************************************** Pagina 5 di 6

6 AREA SERVIZI ECONOMICO FIANANZIARI Si appone il visto di Regolarità Contabile attestante la copertura finanziaria ai sensi dell'articolo 151, comma 4, del Decreto Legislativo 18/08/2000 n. 267 e dell articolo 32 del vigente Regolamento di Contabilità e si registrano le obbligazioni giuridiche di spesa sul capitolo Noleggi di hardware Capitolo Bilancio PEG Importo O.G.S (articolo 209) 270, (articolo 209) 1.083,36 06 (articolo 209) 1.083,36 06 (articolo 209) 1.083,36 06 (articolo 209) 1.083, (articolo 209) 812,52 IL RESPONSABILE DEI SERVIZI FINANZIARI La Segreteria Generale, cui si trasmette il presente provvedimento per l'acquisizione dei provvedimenti dell'ente, provvederà ad inviarlo ai seguenti uffici Area Avvocatura; Area Servizi Economico Finanziari. Pagina 6 di 6

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA AVVOCATURA Direzione Patrocinio innanzi alle Giurisdizioni Superiori Consulenze e pareri dell Ente

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA AVVOCATURA Direzione Patrocinio innanzi alle Giurisdizioni Superiori Consulenze e pareri dell Ente Prot. n. Progressivo determinazioni n. 218 Responsabile del Procedimento Dott. Sergio Mancini DETERMINAZIONE N. DEL Oggetto: Rinnovo Casella di posta elettronica certificata a favore del personale togato

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA AVVOCATURA Direzione Patrocinio innanzi alle Giurisdizioni Superiori Consulenze e pareri dell Ente

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA AVVOCATURA Direzione Patrocinio innanzi alle Giurisdizioni Superiori Consulenze e pareri dell Ente Progressivo determinazioni n. 383 DETERMINAZIONE N. DEL Oggetto: N. 1 casella di posta elettronica certificata a favore del personale togato in servizio presso l Avvocatura. Aggiudicazione del servizio,

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 110 del 01/02/2016

Determinazione Dirigenziale N. 110 del 01/02/2016 Determinazione Dirigenziale N. 110 del 01/02/2016 Classifica: 005.11.02 Anno: 2016 (6675101) Oggetto AFFIDAMENTO TRAMITE PIATTAFORMA START ALLA DITTA DAY RISTOSERVICE SPA DELLA FORNITURA DI BUONI PASTO

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** CONTROLLO DI GESTIONE

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** CONTROLLO DI GESTIONE COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** CONTROLLO DI GESTIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 314 / 2015 OGGETTO: CANONI DI NOLEGGIO CON DITTA KYOCERA

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Adesione alla convenzione Consip Convenzione per la fornitura di energia elettrica e dei servizi connessi per le pubbliche amministrazioni Lotto 2 periodo 01/07/2015 30/06/2016. Impegno di spesa

Dettagli

e Protezione Civile Determinazione dirigenziale n. 0437 del 01/04/2016

e Protezione Civile Determinazione dirigenziale n. 0437 del 01/04/2016 CITTÀ DI IMPERIA settore : Cultura, Manifestazioni e Protezione Civile servizio : Cultura Determinazione dirigenziale n. 0437 del 01/04/2016 OGGETTO: Realizzazione stagione di attività culturali presso

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 175 del 11/02/2016

Determinazione Dirigenziale N. 175 del 11/02/2016 Determinazione Dirigenziale N. 175 del 11/02/2016 Classifica: 005.10.03 Anno: 2016 (6697399) Oggetto TASSA DI PROPRIETA PER AUTOMEZZI DELLA CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE. PRIMO IMPEGNO DI SPESA PER PAGAMENTO

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 478 del 01/04/2016

Determinazione Dirigenziale N. 478 del 01/04/2016 Determinazione Dirigenziale N. 478 del 01/04/2016 Classifica: 005.10.04 Anno: 2016 (6711013) Oggetto AFFIDAMENTO PER LA FORNITURA DI CARTA PER SERVIZI E UFFICI DELLA CITTA METROPOLITANA TRAMITE ORDINE

Dettagli

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA 6 DIPARTIMENTO POLIZIA MUNICIPALE SETTORE SERVIZI PUBBLICI LOCALI UFFICIO SERVIZI PUBBLICI LOCALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 595 DEL 22/04/2016

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 40 DEL 03/02/2016

DETERMINAZIONE N. 40 DEL 03/02/2016 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 40 DEL 03/02/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PULIZIE EDIFICI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici LIQUIDAZIONE FATTURE PER LA FORNITURA DI TELEFONIA PER LE SCUOLE Nr. Progr : Proposta 9 03/02/2015

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 532 DEL 07/08/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE ATTO N. U74 DEL 07/08/2015

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Servizio di manutenzione e assistenza dei sistemi di allarme installati presso gli edifici comunali e all impianto di automazione parcheggio del Municipio di via Merati per l anno 2015. Il sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI UFFICIO PROPONENTE: BIBLIOTECA COMUNALE DETERMINAZIONE N. 661 DEL 27-05-2015 OGGETTO: IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** POLITICHE SOCIALI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** POLITICHE SOCIALI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** POLITICHE SOCIALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 227 / 2015 OGGETTO: CONSORZIO CASE VACANZE DEI COMUNI NOVARESI

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Servizio di manutenzione ordinaria degli ascensori installati presso edifici comunali - Anno 2015 ai sensi del DPR 162/99 e norma tecnica UNI EN 81-80. Affidamento ed impegno di spesa. Il sottoscritto

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 25 Del 20/01/2016 Affari Generali Provveditorato OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100. COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.000,00 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 260 / 2015 OGGETTO: CIG

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 215 Del 17/03/2016 Affari Generali Provveditorato OGGETTO: RETTIFICA DELLA DETERMINAZIONE N. 1166 DEL 31/12/2015 E REVISIONE

Dettagli

LA DISCIPLINA DELL ESERCIZIO PROVVISORIO

LA DISCIPLINA DELL ESERCIZIO PROVVISORIO LA DISCIPLINA DELL ESERCIZIO PROVVISORIO PAOLA MARIANI UDINE 26 MARZO 2014 Il decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118 non dedica alcuna attenzione all istituto dell esercizio provvisorio. Solo nel corso

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ******

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SETTORE ASILI, POLITICHE GIOVANILI, SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE POLITICHE SOCIALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI. DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI. DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO OGGETTO: Variazione di bilancio con applicazione all esercizio 2016 dell avanzo vincolato per complessivi euro 37.960,86, al fine di

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali SERVIZIO DI CUSTODIA E MANTENIMENTO DI CANI RANDAGI IN CANILE RIFUGIO ANNO 2015. PROVVEDIMENTI

Dettagli

CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE I - SERVIZI ALLA PERSONA

CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE I - SERVIZI ALLA PERSONA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 778 del 10/07/2015 - Pagina 1 di 7 CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 778 del 10/07/2015 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100. COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.000,00 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 317 / 2015 OGGETTO: CIG

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 296 del 2012 Determina senza Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto AREA ENTRATE

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100. COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.000,00 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 192 / 2015 OGGETTO: FORNO

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI AREA SERVIZI ECONOMICO FINANZIARIA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO EQUILIBRI FINANZIARI UFFICIO BILANCIO

CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI AREA SERVIZI ECONOMICO FINANZIARIA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO EQUILIBRI FINANZIARI UFFICIO BILANCIO CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI DETERMINAZIONE N. DEL Oggetto: variazione fra gli stanziamenti del fondo pluriennale vincolato e gli stanziamenti di spesa ad esso correlato esercizio provvisorio 2015 progetto

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Sezione Supporto Istituzionale Demografici ed Elettorale proposta n. 485 / 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 336 / 2016 OGGETTO: REFERENDUM DEL

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 681 Area A1 - Area Amministrativa, Economico Finanziaria, Informatica e Innovazione, Polizia Locale OGGETTO: ACQUISIZIONE A NOLEGGIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economato DIRETTORE SECCHI dott.ssa TANIA Numero di registro Data dell'atto 1062 22/07/2015 Oggetto : Affidamento, a seguito di gara informale on line,

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PUBBLICA ISTRUZIONE

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 145 / 2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA SCUOLABUS

Dettagli

Demografici. DETERMINAZIONE N. 10/286 del 30/03/2015. Oggetto: SPESE POSTALI. Settore: Sett. 4 -Segreteria Generale Servizi

Demografici. DETERMINAZIONE N. 10/286 del 30/03/2015. Oggetto: SPESE POSTALI. Settore: Sett. 4 -Segreteria Generale Servizi Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 10/286 del 30/03/2015 Settore: Sett. 4 -Segreteria Generale Servizi Demografici Ufficio: Segreteria Generale Oggetto: SPESE POSTALI

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100. COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.000,00 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 86 / 2015 OGGETTO: CIG

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 332 / 2015 OGGETTO: CIG Z4413AB0E5 - CANONE ANNUALE DI ASSISTENZA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 89 DEL 01/03/2016

DETERMINAZIONE N. 89 DEL 01/03/2016 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 89 DEL 01/03/2016 OGGETTO: Determina di Affidamento del servizio di

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100. COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.000,00 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 188 / 2015 OGGETTO: PULIZIA

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. COMUNE DI PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 107 / 2015 OGGETTO: CIG. Z7513006C0 - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO MATERIALE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 17/04/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 17/04/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 754 17/04/2013 OGGETTO: Gestione del protocollo informatico potenziamento casella di posta elettronica

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 113 / 2015 OGGETTO: CIG. Z1713046A3 - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015

Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015 Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015 DETERMINAZIONE: 05/303- AFFIDAMENTO DIRETTO IN ECONOMIA DEL

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 233 / 2015 OGGETTO: CIG Z3C1328D34 - SERVIZIO DI RECUPERO

Dettagli

COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena

COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena COPIA COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena DETERMINAZIONE N. 195 Data di registrazione 24/04/2013 OGGETTO: DISTRIBUZIONE DI UN VOLANTINO INFORMATIVO LA GIUNTA INCONTRA I CITTADINI. PROVVEDIMENTI. Il

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Registro generale n. 2281 del 31/07/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 57 DEL 03/02/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo ATTO N. U15 DEL 03/02/2015 SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 13/04/2016. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 13/04/2016. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 549 13/04/2016 OGGETTO: Adesione alla convenzione stipulata tra la CONSIP SPA e la ditta SODEXO

Dettagli

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI 6 Settore: Tutela Ambientale Servizio Proponente:Servizi per l'ambiente Responsabile del Procedimento:G.Laudicina Responsabile del Settore: R.Quatrosi DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 135 DEL 06/04/2016 OGGETTO: RDO SUL MERCATO ELETTRONICO. AFFIDAMENTO DI

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 127 DEL 16/02/2013

DETERMINAZIONE N. 127 DEL 16/02/2013 Ufficio proponente Economato DETERMINAZIONE N. 127 DEL 16/02/2013 IL DIRIGENTE adotta la seguente determinazione avente per oggetto: Adesione a convenzione CONSIP "Fotocopiatrici 20", lotto 2; noleggio

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 625/2015 Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Oggetto: ACQUISTO SUL MEPA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA SOFTWARE DI BASE

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA ECOLOGIA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL AMBIENTE DIPARTIMENTO TECNICO DELL AMBIENTE

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA ECOLOGIA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL AMBIENTE DIPARTIMENTO TECNICO DELL AMBIENTE CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI AREA ECOLOGIA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL AMBIENTE DIPARTIMENTO TECNICO DELL AMBIENTE Prot. Det 102 del 16/10/2015 DETERMINAZIONE N. DEL OGGETTO: Liquidazione di 27.877,00

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA ~--... "- -- ---i Protoeollc N....11 ~ COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE N M del.-{ 8 O 4 ).; O ( ~ OGGETIO Impegno di spesa per consentire

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 112 DEL 14/05/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici SERVIZIO DI MANUTENZIONE E REPERIBILITA' PER I SERVO SCALA DELLA SCUOLA MEDIA ED ELEMENTARE DI

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 234 / 2015 OGGETTO: CIG ZDD1261DE0 RIATTIVAZIONE E ADEGUAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 416 del 21/07/2015 del registro generale OGGETTO: MANUTENZIONEE GESTIONE IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 255 D E T E R M I N A Z I O N E N.135 DEL 12-08-14 A R E A : TECNICA Oggetto:

Dettagli

di Argenta n. 84 del 01-04-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 84 del 01-04-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 84 del 01-04-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: Servizio pulizie locali comunali - Proroga dal 01.04.2016 al 30.06.2016

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 68/536 del 16/06/2015. Economato

DETERMINAZIONE N. 68/536 del 16/06/2015. Economato Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 68/536 del 16/06/2015 Settore: Sett. 6 - Patrimonio Provveditorato Economato Ufficio: Patrimonio Oggetto: AFFIDAMENTO DIRETTO DELLA

Dettagli

AREA PROGRAMMAZIONE DEL VIVERE. Determinazione nr. 244 Del 07/04/2015

AREA PROGRAMMAZIONE DEL VIVERE. Determinazione nr. 244 Del 07/04/2015 COMUNE DI MASSAROSA Provincia Di Lucca AREA PROGRAMMAZIONE DEL VIVERE Proposta nr. 77 Del 03/04/2015 / / / / Area Programmazione del Vivere Determinazione nr. 244 Del 07/04/2015 OGGETTO: Impegno di spesa

Dettagli

COMUNE DI VERGATO REFERTO DI PUBBLICAZIONE

COMUNE DI VERGATO REFERTO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI VERGATO Provincia di BOLOGNA C O P I A Area1 - Acquisti, Economato, Patrimonio Determinazione n. 2 del 02/01/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE CON LA DITTA ENI SPA PER L'AFFIDAMENTO DELLA

Dettagli

C O M U N E D I C O L L E F E R R O

C O M U N E D I C O L L E F E R R O C o p i a C O M U N E D I C O L L E F E R R O ( P r o v i n c i a d i R o m a ) Deliberazione della Giunta Comunale n. 29 OGGETTO: Adesione al progetto: Bisognerebbe farsi Musica. La Carne degli Angeli

Dettagli

C O M U N E D I C O R N U D A P R O V I N C I A D I T R E V I S O

C O M U N E D I C O R N U D A P R O V I N C I A D I T R E V I S O C O M U N E D I C O R N U D A P R O V I N C I A D I T R E V I S O ORIGINALE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE DELL ESERCIZIO 2015 Servizio Polizia Municipale DETERMINAZIONE N.99 DEL IMPEGNO DI SPESA ABBONAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 43/14 Venezia, 20/01/2014 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 191 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 4 OGGETTO: Acquisto carta bianca formato A4 e A3 mediante

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1218 / 2014 OGGETTO: CIG Z6F10843DE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015 COPIA Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 829 del 30.05.2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare della Polizia Locale

Dettagli

DETERMINAZIONE N.115/2013

DETERMINAZIONE N.115/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 256 del 15/05/2015 del registro generale OGGETTO: EDISON ENERGIA S.P.A. - IMPEGNO

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

COMUNE DI TERTENIA AREA AMMINISTRATIVA SETTORE : dott.ssa Pistis Alessandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 08/05/2014. in data

COMUNE DI TERTENIA AREA AMMINISTRATIVA SETTORE : dott.ssa Pistis Alessandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 08/05/2014. in data COMUNE DI TERTENIA Provincia dell'ogliastra SETTORE : Responsabile: AREA AMMINISTRATIVA dott.ssa Pistis Alessandra DETERMINAZIONE N. in data 324 08/05/2014 OGGETTO: Acquisto toner per gli uffici comunali

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015

DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015 Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015 Settore: Sett. 7 - Polizia Municipale Ufficio: Polizia Municipale Oggetto: ACQUISTO DI BLOCCHI DI PREAVVISO

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 320 / 2015 OGGETTO: CIG Z7313B0137 CANONE DI ASSISTENZA HARDWARE

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE GESTIONE RISORSE

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE GESTIONE RISORSE Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO 2 SETTORE GESTIONE RISORSE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1 DEL 07/01/2015 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L AVVIO DELLA PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE RDO

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Verifica periodica impianti ascensore presso i diversi edifici comunali ai sensi del D.P.R. 214/10. Il sottoscritto Arch. A. Zottarelli in qualità di Responsabile Area LL.PP., Patrimonio e Tutela

Dettagli

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 368 del 17-05-2013. Il Dirigente di Settore

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 368 del 17-05-2013. Il Dirigente di Settore ORIGINALE 3^ Settore 3^ SERVIZIO - ECONOMATO - PROVVEDITORATO Oggetto: Determinazione a contrarre finalizzata all'acquisizione di un servizio di noleggio di fotocopiatori e stampanti di rete per gli Uffici

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 64 DEL 15/02/2016 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo Assistenza Enti Locali URP- Protocollo Archivio Centralino

Dettagli

COMUNE DI TERTENIA AREA AMMINISTRATIVA SETTORE : dott.ssa Pistis Alessandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 29/04/2014. in data

COMUNE DI TERTENIA AREA AMMINISTRATIVA SETTORE : dott.ssa Pistis Alessandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 29/04/2014. in data COMUNE DI TERTENIA Provincia dell'ogliastra SETTORE : Responsabile: AREA AMMINISTRATIVA dott.ssa Pistis Alessandra DETERMINAZIONE N. in data 283 29/04/2014 OGGETTO: Adesione convenzione Consip per l'acquisto

Dettagli

Economato. DETERMINAZIONE N. 17/143 del 18/02/2015. Oggetto: CANONE AFFITTO TERRENO AL MQ 425 - KM 113 + 650 DELLA LINEA FERROVIARIA TO GE. ANNO 2015.

Economato. DETERMINAZIONE N. 17/143 del 18/02/2015. Oggetto: CANONE AFFITTO TERRENO AL MQ 425 - KM 113 + 650 DELLA LINEA FERROVIARIA TO GE. ANNO 2015. Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 17/143 del 18/02/2015 Settore: Sett. 6 - Patrimonio Provveditorato Economato Ufficio: Patrimonio Oggetto: CANONE AFFITTO TERRENO AL

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE DS11 n. 0 Del Fascicolo OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 518 del 07/09/2015 del registro generale OGGETTO: MANUTENZIONE E GESTIONE IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI CAMUGNANO PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE FUNZIONALE 4 : POLIZIA MUNICIPALE SERVIZI ALLE IMPRESE SERVIZI CIMITERIALI SEGRETERIA AFFARI GENERALI RELAZIONI CON IL PUBBLICO SERVIZIO SEGRETERIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** CONTROLLO DI GESTIONE

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** CONTROLLO DI GESTIONE COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** CONTROLLO DI GESTIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 250 / 2015 OGGETTO: CIG.ZF61225AEE. SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLARICCA

COMUNE DI VILLARICCA 1/5 COPIA COMUNE DI VILLARICCA CITTA' METROPOLITANA DI NAPOLI SETTORE PROPONENTE: LAVORI PUBBLICI E TERRITORIO UFFICIO PROPONENTE: PROGRAMMAZIONE E MONITORAGGIO LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 875 DEL

Dettagli

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO

Comune di Capannoli SETTORE III AMMINISTRATIVO Comune di Capannoli Provincia di Pisa ORIGINALE SETTORE III AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N 60 DEL 02/03/2016 OGGETTO: INIZIATIVE MARZO 2016 IN OCCASIONE DELLA FESTA DELLA DONNA.

Dettagli

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2014-422 DEL 28/03/2014

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2014-422 DEL 28/03/2014 Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2014-422 DEL 28/03/2014 Inserita nel fascicolo: 2014.VII/12/3.3/3 Centro di Responsabilità: 65 4 2 0 - SETTORE WELFARE - SERVIZIO SERVIZI PER IL WELFARE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Patrimonio

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Patrimonio Registro generale n. 467 del 2013 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizio Patrimonio Oggetto Servizio Patrimonio - Attivazione

Dettagli

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 03210/019 Servizio Stranieri e Nomadi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 03210/019 Servizio Stranieri e Nomadi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Politiche Sociali e Rapporti con le Aziende Sanitarie 2015 03210/019 Servizio Stranieri e Nomadi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 147 approvata il 17 luglio 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 216 del 29/03/2016 del registro generale OGGETTO: CONTRATTI DI RA

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Finanziario Determinazione N. 109 del 25/03/2014 Oggetto : GESTIONE INCASSI COMUNALI CON FORMULA DI POSTE ITALIANE "BANCOPOSTA - INCASSO TRIBUTI LOCALI"

Dettagli

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 06808/055 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 06808/055 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 06808/055 SERVIZIO VALUTAZIONI GESTIONE AUTOMEZZI - MAGAZZINI AUTORIMESSE CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 238 approvata

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 222 del 13/02/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 222 del 13/02/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. N. 307/2014 Determinazione n. 222 del 13/02/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, IMPEGNO SPESA E APPROVAZIONE CONTRATTO ASSISTENZA E MANUTENZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 477 DEL 08/07/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE ATTO N. U65 DEL 08/07/2015

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL DISTRETTO CERAMICO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL DISTRETTO CERAMICO Provincia di Modena PROPOSTA DI DETERMINAZIONE N. 23 DEL 08/02/2016 OGGETTO: SERVIZIO EDUCATIVA TERRITORIALE: RETTIFICA IMPEGNI DI SPESA E ASSEGNAZIONE FONDI A ECONOMO Settore Politiche Sociali LA DIRIGENTE DEL SETTORE POLITICHE

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Citta Metropolitana di Napoli Determinazione n. 294 del 13-04-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 306 del 11-04-2016 Determinazione n. 47 del 08-04-2016

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile dei Servizi Tecnici e del Territorio N. 464 Data 21/12/2012 n. 161/Servizi Tecnici e del Territorio OGGETTO MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. ECONOMATO PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. ECONOMATO PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. ECONOMATO PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STRISORS 793/2012 Determ. n. 621 del 30/03/2012 Oggetto:

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Registro generale n. 990 del 01/04/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi Servizio Lavoro Oggetto

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SOCIOASSISTENZIALE, CULTURALE, SCOLASTICO E TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 53 DEL 30/01/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI. DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI. DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE del SINDACO METROPOLITANO OGGETTO: Variazione di bilancio con applicazione all esercizio 2015 dell avanzo vincolato per complessivi euro 19.438,87, al fine di

Dettagli