4 mesi. di scuola. al top

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "4 mesi. di scuola. al top"

Transcript

1 4 mesi di scuola al top

2 DOMANDE ARRIVATE candidati selezionati 35 colloqui 17 AMMESSI IN PISTA ESERCIZI Social network INTERVENTI SPECIALI L UFFICIO STAMPA autologia Partner Audi BMW Citroën Ford Jaguar Land Rover Lexus Kia Hyundai Maserati Mercedes Nissan Opel Peugeot Porsche Suzuki Toyota Volkswagen Volvo Hanno tenuto le lezioni Marco Alù Emilio Deleidi Massimiliano Amati Gaetano Derosa Silvia Baruffaldi Alessio Franco Carlo Bellati Eugenio Franzetti Massimo Bergia Marco Freschi Giordano Biserni Arturo Frixa Roberto Boni Davide Fugazza Massimo Borio Mauro Gentile Emilio Brambilla Antonio Ghini Maurizio Bré Giorgetto Giugiaro Patrizia Brunetti Patrizia Griffa Linda Bulgheroni Mario Guerreiro Gianni Cancellieri Junya Kumataki Carlo Cavicchi Paolo Lanzoni Fulvio Cavicchi Roberto Lo Vecchio Daniela Cerquetti Roberto Lonardi Luca Contartese Fabrizio Longo Elena Cortesi Paolo Massai Michele Crisci Nicola Mauri Alberto Cusaro Giuseppe Mazzara Lidia Dainelli Immacolata Moretta Luca Dal Monte Massimo Nalli Massimo Nascimbene Paolo Nespoli Gianni Oliosi Roberto Olivi Fabio Orecchini Stefano Pasini Gian Luca Pellegrini Marco Perucca Orfei Fabrizio Piotti Carlo Sabbatini Patrizia Sala Carlo Salzano Andrea Sartori Massimiliano Sossella Andrea Tessera Alessandro Toffanin Ottavio Tonti Paola Trotta Romano Valente Vincent Van Acker Alessio Viola La tavolozza delle materie Il Master è stato articolato in differenti sezioni i cui argomenti sono stati contrassegnati con colori diversi per capire, giornata dopo giornata, che cosa si è insegnato e chi ha tenuto le singole lezioni Nel mondo Automotive mancava un Master post universitario per preparare dei giovani ad entrare nel lavoro come addetti stampa presso una Casa automobilistica. Ci ha pensato Quattroruote

3 DETROIT Colonia Verona Washington Torino Modena Mantova Bologna Roma HOUSTON Professori da tutto il mondo PADOVA Milano I prestigiosi esperti che hanno tenuto le lezioni presso l Auditorium dell Editoriale Domus a Rozzano (MI) sono arrivati non solo da tutta Italia, ma anche dall Europa e persino dagli Stati Uniti 4 Quattroruote Academy Quattroruote Academy 5

4 1 MERCOLEDÌ 8 ottobre 2014 GIOVEDÌ 9 ottobre Il senso di questo Master e la nascita di Quattroruote Academy Sofia Bordone Il panorama dei media Patrizia Sala ETICA DEL GIORNALISTA CAPIRE CON CHI LAVORERETE Ecco in che mondo siete capitati Dall auto elettrica all auto elettrica. In mezzo un secolo che ci ha cambiato la vita Carlo Cavicchi 1600 La fabbrica multimediale delle notizie Nicola Mauri 1400 Gian Luca Pellegrini TUTTO È COMINCIATO COSÌ Dalle origini agli anni 30. I grandi passi dalla carrozza a un mezzo molto più comodo e sempre più veloce. Quelle storie che nemmeno potete immaginare Stefano Pasini La mission dell addetto stampa Il ciclo di produzione: materiali, scelta dei destinatari, L auto si fa adulta L avvento delle comodità a bordo. Gli anni fino all anteguerra. Quando la pubblicità delle auto riuscì ad andare in tv Carlo Cavicchi spedizione, verifica Giuseppe Mazzara Luca Contartese POSIZIONAMENTO SUI MOTORI DI RICERCA il rapporto tra SEO e contenuti editoriali Nicola Mauri

5 3 VENERDÌ 10 ottobre 2014 Com è organizzato l ufficio stampa chi fa cosa e perché Dai carrozzieri al design industriale Quando l auto passò da bell oggetto a vettura pensata in maniera intelligente Giorgetto Giugiaro link building Paolo Lanzoni Il difficile rapporto 1100 tra necessità dei 1300 media e pubblicità Massimo Borio MERCOLEDÌ 22 ottobre 2014 La tutela del consumatore da Ralph Nader ai giorni nostri NATIVE ADVERTISING E IL SUO UTILIZZO Carlo Bellati 1600 Andrea Tessera 1400 Il mercato dell auto storia, andamento e canali di vendita Andrea Sartori come le attività di PR possono aiutare la SEO Nicola Mauri 8 Quattroruote Academy Quattroruote Academy 9

6 5 6 GIOVEDÌ 23 ottobre 2014 VENERDÌ 24 ottobre 2014 L elettronica governa l automobile Marco Perucca Orfei Centro Prove Quattroruote Sicurezza attiva Frenata automatica che cosa è e come funziona: efficacia ed evoluzione (ora anche sulle utilitarie) ACC: che cosa è, come funziona, breve storia (da quelli passivi a quelli attivi), efficacia e limiti, evoluzione Lane departure warning Blind Spot Detection Fatigue detection Night vision Guida autonoma Abs:che cosa è, come funziona, breve storia, efficacia, evoluzione Tct: che cosa è, come funziona, breve storia, efficacia, Esp: che cosa è, come funziona, breve storia, efficacia, evoluzione I nuovi sistemi di sicurezza: avviso superamento corsia, rilevamento veicolo nell angolo morto, monitoraggio della stanchezza (come funzionano, efficacia) Le nuove frontiere della sicurezza attiva la visione all infrarosso La guida autonoma In Pista Prove di frenata su pista asciutta, bagnata e con effetto ghiaccio per verificare l efficacia dell Abs (con frenata esplicativa sul bagnato senza Abs e muro d acqua. Valutazione spazi d arresto e guidabilità con Abs) Prove di trazione su pista a effetto ghiaccio per la valutazione dei sistemi Tct (con auto a trazione anteriore / posteriore / integrale)(con test di consumo su percorso cittadino QRT e strumentazione QRT) L Esp fa miracoli, su pista bagnata (doppio cambio corsia) con e senza Esp Test frenata automatica contro muro di polistirolo con almeno tre auto diverse (di cui almeno una deve essere un utilitaria) Verifica del sistema ACC su pista con due auto. Aggancio radar, velocità stabilizzata, frenata automatica fino all arresto, ripartenza ecc. Verifica del sistema superamento di corsia (pista Alta Velocità due auto con sistemi diversi) Verifica del sistema rilevamento angolo morto (pista Alta Velocità due auto che si superano) LA GESTIONE DEI GIORNALISTI Le gerarchie. Come si risponde al telefono. Che cosa dire quando non si può dire. L embargo delle news o delle fotografie Paolo Lanzoni L auto come volano del boom economico Emilio Deleidi La geografia mondiale evoluzione dei mercati e peso industriale dei paesi emergenti Massimo Nascimbene BRAND REPUTATION E MONITORAGGIO DELLA RETE Daniela Cerquetti 10 Quattroruote Academy Come ci si prepara a UN INTERVISTA VIDEO Tutti gli errori da evitare Lidia Dainelli Carlo Bellati Quattroruote Academy 11

7 7 MERCOLEDÌ 5 novembre 2014 GIOVEDÌ 6 novembre Internet opportunità Roberto Olivi o rischio? 1400 LA SICUREZZA AL CENTRO DELLO SVILUPPO DELLE AUTO. L AVVENTO DEI CRASH Emilio Brambilla TEST Il ruolo dei blog nelle attività dell ufficio stampa digitale Daniela Cerquetti L evoluzione delle gomme e il loro futuro prossimo venturo 1600 Roberto Boni comunicazione corporate e istituzionale I rapporti personalizzati con chi e perché.la valutazione del peso delle notizie. Gli ambiti discrezionali Gianni Oliosi QUANDO LO SPORT fu il primo mezzo per pubblicizzare l automobile. Le grandi gare e i grandi campioni d anteguerra usati come strumenti di marketing Gianni Cancellieri L avvento delle 4x4 la crisi energetica e la riduzione dei consumi. L avvento della trazione integrale sulle auto stradali Emilio Brambilla Roberto Lo Vecchio Prova pratica L INTERVISTA DAVANTI ALLA TELECAMERA 12 Quattroruote Academy Quattroruote Academy 13

8 9 VENERDÌ 7 novembre 2014 MERCOLEDÌ 19 novembre Lancio di un nuovo prodotto/1 Come si pianifica una presentazione nazionale; chi se ne deve occupare; l analisi dei costi e gli obiettivi da raggiungere Paola Trotta L EVOLUZIONE DELLO STILE DALLE AUTO-CARROZZE ALLA VETTURA DI GOOGLE Silvia Baruffaldi Scrivere per il web le specificità dei contenuti per i media digitali Massimiliano Sossella L indispensabile e difficile coordinamento tra pr e marketing LANCIO DI UN NUOVO PRODOTTO/2 Studio della location, organizzazione diretta o con l aiuto di una agenzia esterna; la gestione degli inviti; la gerarchia delle stanze; la sequenza delle giornate di prova INFOGRAFICHE, FOTO E VIDEO I CONTENUTI VISIVI PER IL WEB Michele Crisci Massimiliano Sossella Marco Freschi Quattroruote Academy Quattroruote Academy 15

9 11 GIOVEDÌ 20 novembre 2014 VENERDÌ 21 novembre Sicurezza innanzitutto Ma che piacere guidare Marco Perucca Orfei Handling Centro Prove Quattroruote La funzione delle sospensioni e dei pneumatici Confort-Handling compromesso difficile L elettronica risolve (in parte) il problema Confort Acustico (intensità e qualità del rumore Trazione anteriore e posteriore (vantaggi/svantaggi: motricità, sterzo, handling, confort, packging interno, distribuzione masse, costi) Trazione integrale (vantaggi/svantaggi: motricità, sterzo, handling, confort, packging interno, distribuzione masse, costi) Handling e elettronica (dall utilitaria alla supercar) In Pista Prove su pista con auto con sospensioni a controllo elettronico. Verifica confort acustico con due auto sensibilmente diverse. Distinzione tra le tre principali tipologie di rumore (motore, pneumatici, aerodinamica) Prove su pista bagnata ed effetto ghiaccio con auto a traz. ant./post. / 4x4 (motricità, frenata, sottosterzo e sovrasterzo) Prove con auto di tipologia diversa (berlina, station wagon, monovolume, Suv, sportiva). L importanza della posizione del baricentro, della massa, del tipo di trazione, dell elettronica di controllo Giro pista con una supercar (analisi dettagliata del comportamento) Lancio di un nuovo prodotto/3 Le esigenze dei giornalisti della carta stampata; le facilities per gli operatori digitali; la gestione sul campo degli operatori radio e tv; l organizzazione delle conferenze stampa; la gestione dei collegamenti aerei degli invitati e i collegamenti da e per gli aeroporti/stazioni ferroviarie Marco Freschi Rapporto tra social media e attività di digital PR Daniela Cerquetti L INQUINAMENTO DA QUANDO È DIVENTATO BARICENTRICO NEL MONDO AUTO E LA LOTTA PER RIDURLO IL MASSIMO POSSIBILE. LE TAPPE IMPOSTE DALL UNIONE EUROPEA Fabio Orecchini Valutazione delle SINGOLE INTERVISTE VIDEO Carlo Bellati 16 Quattroruote Academy Quattroruote Academy 17

10 13 MERCOLEDÌ 3 dicembre 2014 obiettivo MORTALITÀ ZERO l auto che viaggia Tecnica/1 L evoluzione senza pilota Paolo 1100 Massai 1300 dell autotelaio Paolo Massai LA RASSEGNA STAMPA L opportunità dell attività sportiva e la sua comunicazione Mauro Gentile Tecnica/2 l evoluzione del motore Paolo Massai Patrizia Sala GIOVEDÌ 4 dicembre 2014 Le mosse da compiere, i comportamenti da tenere e la ricerca delle opportunità per passare da un ufficio stampa nazionale al quartier generale di un Gruppo internazionale Mauro Guerreiro 14 Facebook COME STRUMENTO DI PR Daniela Cerquetti TWITTER, SOCIAL NETWORK O INFORMATION NETWORK? Daniela Cerquetti 18 Quattroruote Academy Quattroruote Academy 19

11 15 VENERDÌ 5 dicembre 2014 MERCOLEDÌ 17dicembre I comunicati stampa come si stendono adattandoli alle esigenze dei mercati locali LO SCENARIO INDUSTRIALE ED ECONOMICO perché alcuni Gruppi sono arrivati alla leadership mondiale Massimo Nascimbene COME FUNZIONA IL MONDO DELLA PUBBLICITÀ Quando era la réclame Le agenzie, i centri Media, la pianificazione su internet Alessio Franco LA SOLITUDINE DELL ADDETTO STAMPA Carlo Sabbatini I rapporti con Tv e Radio e la loro organizzazione sul campo Incidenti sulle strade casistica e costi sociali Giordano Biserni 1400 GESTIONE DEL PARCO AUTO I criteri delle rotazioni. A chi dare la precedenza e perché. Recupero delle 1600 auto. Gestione delle criticità Carlo Salzano Patrizia Griffa Massimo Bergia CAR OF THE YEAR e gli altri premi automobilistici La loro importanza e che cosa fare per provare a vincere Comunicazione dei risultati Eugenio Franzetti Quattroruote Academy 21

12 17 GIOVEDÌ 18 dicembre 2014 VENERDÌ 19 dicembre Consumo e inquinamento Benzina e gasolio Gpl e metano Ibride e Ibride Plug-in Elettriche Idrogeno Ecologia in primo piano Verso un nuovo mondo automobilistico Breve storia dei carburanti Inquinamento un discorso a 360 gradi Benzina e gasolio (pregi e difetti) Gpl e metano (pregi e difetti) Le Ibride: come funzionano, tipologie, vantaggi Le Ibride Plug-in: come funzionano, tipologie, la ricarica, vantaggi Le Elettriche: come funzionano, tipologie, la ricarica, vantagg L idrogeno: una lunga evoluzione (ora verso le fuel cell) Marco Perucca Orfei Centro Prove Quattroruote In Pista Test di guida su pista Alta Velocità con auto alimentata a Gpl e a Metano Test di guida su pista Alta Velocità con auto Ibride (con test di consumo su percorso cittadino QRT e strumentazione QRT) La ricarica delle auto Ibride Plug-In ed Elettriche (collegamento, uso delle colonnine, Kilowattora ecc.) Test di guida su pista Alta Velocità con auto Ibride Plug-in (con test di consumo su percorso cittadino QRT e strumentazione QRT) Test di guida su pista Alta Velocità con auto Ibride Plug-in (con test di consumo su percorso cittadino QRT e strumentazione QRT) SALONI DELL AUTO presenza e organizzazione del lavoro sullo stand Lidia Dainelli La galassia dei social media I segreti per utilizzarli a proprio vantaggio Elena Cortesi COME SI PARLA IN PUBBLICO Regole, malizie e scorciatoie Alessandro Toffanin In Pista Economyrun con 4 auto. Ecco quanto si possono migliorare i consumi adottando gli insegnamenti dei collaudatori di Quattroruote, e senza andare più piano rispetto a come si era abituati 22 Quattroruote Academy Quattroruote Academy 23

13 19 20 MERCOLEDÌ 14 gennaio 2015 GIOVEDÌ 15 gennaio 2015 I comunicati del marketing come si debbono proporre 1100 senza farli apparire ostili 1200 Vincent Van Acker Patrizia Brunetti VITA VISSUTA 1200 da giornalista a capo dell ufficio stampa Ecco che cosa s aspettano quelli là... Roberto Lonardi Come si prepara una PRESENTAZIONE STAMPA La realizzazione e la cura estetica del powerpoint Arturo Frixa Le differenze fondamentali nella comunicazione tra prodotti generalisti e prodotti premium Fabrizio Longo L AUTO COME BANCOMAT PER I GOVERNI 1400 IL FUTURO DELL AUTO a breve e a lungo termine Emilio Deleidi I nomi delle auto Come si decide un nome e i problemi da affrontare su scala mondiale. Le serie più popolari e quelle più esotiche Carlo Cavicchi LA COMUNICAZIONE DI CRISI Linda Bulgheroni 1600 Carlo Bellati Dalla strategia alla filierae poi produttiva al prodotto finale AlessandroToffanin ANFIA E UNRAE le associazioni dei costruttori. Che cosa fanno, come lavorano Romano Valente 24 Quattroruote Academy Quattroruote Academy 25

14 21 VENERDÌ 16 gennaio 2015 MERCOLEDÌ 28 gennaio Come si prepara un filmato televisivo affinché sia efficace. Chi lo può produrre e come si fa la scelta tra quelli che li producono L ELETTRONICA DI BORDO L INFOTAINMENT Carlo Bellati E GLI AUSILI ALLA GUIDA 1245 Alessio Viola L auto nel cinema Gian Luca Pellegrini 1245 IL GINGER quando in un ufficio stampa si controlla il lavoro dei giornalisti Fabrizio Piotti I rapporti con le vendite e le flotte all interno dell azienda Marco Alù 1400 ILPROGRAMMA SEGUI.LI per monitorare in tempo reale siti, blog e influencer 1600 Fulvio Cavicchi Come e quando i social media possono e devono essere usati dal professionista dell informazione nell era della RIVOLUZIONE DIGITALE Daniela Cerquetti Heritage 1715 Eugenio Franzetti L USO DEI TESTIMONIAL LA SUA IMPORTANZA E I RITORNI CHE SI POSSONO OTTENERE per dare peso al brand Paola Trotta Quattroruote Academy Quattroruote Academy 27

15 23 GIOVEDÌ 29 gennaio 2015 VENERDÌ 30 gennaio L ufficio stampa INTERNAZIONALE Dalla conquista dello spazio a un ruolo d immagine per una casa automobilistica Paolo Nespoli Luca Dal Monte L evoluzione dei modi di comunicare l auto Antonio Ghini UN UFFICIO STAMPA UNICO PER AUTO, MOTO E FUORIBORDO L ECCEZIONE SUZUKI Junya Kumataki Massimo Nalli Immacolata Moretta Visita alla Collezione Quattroruote I modelli che hanno segnato l evoluzione dell auto nell arco di oltre un secolo Gaetano Derosa Il valore residuo Massimiliano Amati Consegna dei diplomi 28 Quattroruote Academy Quattroruote Academy 29

16 Con il diploma in mano e il sorriso sulla bocca gli allievi del Master si avviano al mondo del lavoro. Per ciascuno la destinazione è uno stage presso l ufficio stampa di una Casa automobilistica 30 Quattroruote Academy Quattroruote Academy 31

17

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO

TRIBUTO AL GRAN PREMIO PARCO VALENTINO TRIBUTO AL Fai sfilare la tua passione tra le strade di Torino. Iscrivi la tua vettura al DOMENICA, 14 GIUGNO 2015 la parata celebrativa delle automobili più importanti di sempre PARCO VALENTINO - SALONE

Dettagli

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica AUTOGRILL: un esempio di successo! Installata la prima colonnina di

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE PRESTAZIONI. Prodotto e distribuito in Italia da

LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE PRESTAZIONI. Prodotto e distribuito in Italia da LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE Prodotto e distribuito in Italia da EMISSIONI INQUINANTI: EVOLUZIONE EUROPEA DEI LIMITI REGOLAMENTARI LIMITI ALLE EMISSIONI INQUINANTI HC g/km Euro 2

Dettagli

Seggiolini auto: dov è il "vantaggio per le famiglie"?

Seggiolini auto: dov è il vantaggio per le famiglie? Ufficio stampa del TCS Vernier Tel +41 58 827 27 16 Fax +41 58 827 51 24 www.pressetcs.ch Comunicato stampa Seggiolini auto: dov è il "vantaggio per le famiglie"? Emmen, 15 novembre 2012. Il test del TCS

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014 Servizio di Infomobilità e Telediagnosi Indice 3 Leasys I Care: i Vantaggi dell Infomobilità I Servizi Report di Crash Recupero del veicolo rubato Blocco di avviamento del motore Crash management Piattaforma

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it La Laprova completa su Corriere.it Piaggio MP3 LT 30o IE Sport Quadro 350S e Peugeot Metropolis : 400 tre scooter a tre ruote prova completa. con immagini e commenti è su motori.corriere.it Sitorna sul

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it

Cap.12 Le relazioni pubbliche. Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Cap.12 Le relazioni pubbliche Corso di Comunicazione d Impresa - A.A. 2011-2012 Prof. Fabio Forlani - fabio.forlani@uniurb.it Capitolo 12 Le relazioni pubbliche Le relazioni pubbliche (PR) Insieme di attività

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI LUGLIO 2012 LISTINO PREZZI Volt CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZO DI LISTINO CON IVA PREZZO LISTINO (IVA ESCLUSA) 44.350 ALLESTIMENTI 1.400,00 42.950,00 35.495,87 SPECIFICHE

Dettagli

Idrogeno - Applicazioni

Idrogeno - Applicazioni Idrogeno - Applicazioni L idrogeno non è una fonte di energia, bensì un mezzo per accumularla, un portatore di energia che potrà cambiare in futuro molti settori della nostra vita e, con la cella a combustibile,

Dettagli

Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza!

Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza! Scheda corso ipad edition Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza! E' pronto il nuovo corso Il tablet a Scuola, un corso rivoluzionario per due motivi: primo perchè

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Rassegna del 20/04/2015

Rassegna del 20/04/2015 Rassegna del 20/04/2015 LAVORO 20/04/2015 Corriere della Sera Voucher più facili per pagare le colf - Voucher fino a 7 mila euro per pagare colf e badanti 20/04/2015 Corriere della Sera Economia 20/04/2015

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Nuova Panda Sconto 12% POP Extrasconto 400 Easy con clima E xtrasconto 650 Lounge con pack premium Extrasconto 650 Natural Power E xtrasconto 300

Nuova Panda Sconto 12% POP Extrasconto 400 Easy con clima E xtrasconto 650 Lounge con pack premium Extrasconto 650 Natural Power E xtrasconto 300 500L Nuova Panda POP Extrasconto 400 Easy con clima E xtrasconto 650 Lounge con pack premium Extrasconto 650 Natural Power E xtrasconto 300 Bravo Extrasconto 1.100 cumulabile con rottamazione 400 500 e

Dettagli

SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY

SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY E l anima sportiva di SEAT, l icona del marchio, la massima espressione dei valori del brand: design accattivante, tecnologia all avanguardia

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Rassegna del 28/04/2015

Rassegna del 28/04/2015 Rassegna del 28/04/2015... 28/04/15 Adige 47 Intervista a Diego Mosna - Mosna: «Noi sempre freddi» M.bar. 1 28/04/15 Adige 46 Macerata vuole Lanza... 4 28/04/15 Adige 46 Trento si gioca la finale L'occasione

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici.

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici. DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! PNEUMATICI MIGLIORI SULLE STRADE SVIZZERE Dire la propria nella scelta dei pneumatici? Dare

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

un concentrato di tecnologia all avanguardia

un concentrato di tecnologia all avanguardia un concentrato di tecnologia all avanguardia VIP Class L emozione viaggia su due livelli. Nel 1967 NEOPLAN ideò la gamma degli autobus turistici a due piani che ha aperto la strada ad una storia di successo

Dettagli

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO Uno spot pubblicitario è formato da tre elementi principali: IMMAGINI MUSICA PAROLE L INFLUENZA DELLO SPOT SULLO SPETTATORE LE IMMAGINI Possono, anche tramite l'utilizzo

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo

Premiato nel 2008 dalla FIS e FISI come miglior sci club d Italia Riconosciuto nel 2010 dalla FIS tra i migliori 8 sci club al mondo I corsi del C.A.S. in collaborazione con le Scuole Sci Monte Pora, Spiazzi, Vareno, 90 Foppolo e Alta Valle Brembana Stagione 2010-2011 Formula Località Giorno e Orario Livelli Età bus (*) White M. Pora

Dettagli

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza OUCH! Settembre 2012 IN QUESTO NUMERO I vostri account utente I vostri dispositivi I vostri dati Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza L AUTORE DI QUESTO NUMERO Chad Tilbury ha collaborato alla

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

Progetto Gruppo Stat 2014

Progetto Gruppo Stat 2014 Progetto Gruppo Stat 2014 Presenza e immagine sul web Sito del gruppo e mini siti di tutte le realtà Autolinee/GT e Viaggi App - mobile - Social Network Iniziative marketing Preparato per: STAT TURISMO

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA

GRADUATORIA DOCENTI DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE (GIA' D.O.P.) - SCUOLA SECONDARIA II GRADO NOTA ESPLICATIVA INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

Accendi le luci. Ora anche di giorno.

Accendi le luci. Ora anche di giorno. Accendi le luci. Ora anche di giorno. Più luce, maggiore sicurezza. I veicoli che circolano con le luci anabbaglianti o di marcia diurna accese vengono riconosciuti prima, riducendo così notevolmente il

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

DASP-I IMMAGINE APPLICAZIONE CODICE ORIGINALE DESCRIZIONE NOTE

DASP-I IMMAGINE APPLICAZIONE CODICE ORIGINALE DESCRIZIONE NOTE www.cramesrl.it RESISTENZE DASP-I DASP-I IMMAGINE APPLICAZIONE CODICE ORIGINALE DESCRIZIONE NOTE AIR046 RENAULT 0,50 AIR048 AIR267 AUDI: 80 VOLKSWAGEN: GOLF II JETTA - PASSAT SEAT: TOLEDO 191959263 191959263C

Dettagli

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Le véhicule électrique, avenir de l automobile? Il veicolo elettrico, futuro dell automobile? Jean-Pierre Corniou

Le véhicule électrique, avenir de l automobile? Il veicolo elettrico, futuro dell automobile? Jean-Pierre Corniou Roma Milano Paris Bruxelles Amsterdam Casablanca Dubai Le véhicule électrique, avenir de l automobile? Il veicolo elettrico, futuro dell automobile? Jean-Pierre Corniou EXECUTIVE SUMMARY Convegno Nuove

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Manifesto dell'ecf per le elezioni al Parlamento Europeo del 2014 versione breve ECF gratefully acknowledges

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari REAL ESTATE Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari è un sistema progettato per garantire la semplice gestione della presenza online per le agenzie immobiliari. Il

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16

Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16 Automatizzazione Erhardt + Abt verniciatura di alberi motore dell' assale posteriore con KUKA KR 16 Dal 1997, anno della sua fondazione, la Erhardt + Abt Automatisierungstechnik GmbH ha finora installato

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

I nostri corsi serali

I nostri corsi serali I nostri corsi serali del settore informatica Progettazione WEB WEB marketing Anno formativo 2014-15 L Agenzia per la Formazione, l Orientamento e il Lavoro Nord Milano nasce dall unione di importanti

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico istituto tecnico SETTORE TECNOLOGICO chimica e materiali elettronica e telecomunicazioni informatica meccanica e meccatronica

Dettagli

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE RIEPILOGO CORSI Tecniche di negoziazione e di redazione dei contratti di vendita e di distribuzione commerciale Talenti & Vendite: la gestione della relazione commerciale Capire per vendere Tecniche di

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007

Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Mobility Management Piano Spostamenti casa-lavoro 2007 Hera Imola-Faenza, sede di via Casalegno 1, Imola La normativa vigente: D.M. 27/03/1998, decreto Ronchi Mobilità sostenibile nelle aree urbane Le

Dettagli

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014)

Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio Stampa (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Elenco candidati ammessi al collquio per il conferimento dell'incarico di responsabile Ufficio "Stampa" (Determinazione n. 117 del 25/02/2014) Caschera Finanzio AMMESSO De Ritis Gianni AMMESSO Degl'Innocenti

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Consigli per una guida in sicurezza

Consigli per una guida in sicurezza Consigli per una guida in sicurezza cosa fare prima di mettersi in viaggio cosa fare durante il viaggio Stagione invernale 2014-2015 In caso di neve INDICE Prima di mettersi in viaggio 1 2 3 4 5 PAG 4-

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL

USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL Ing. Maurizio Rea (Gruppo SOL) ECOMONDO - Sessione Tecnologie di Produzione Rimini, 3 Novembre 2010 IL GRUPPO SOL Profilo aziendale

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio Trento dal 27/05/2012 al 27/05/2012 RIEPILOGO 100 Dorso Esordienti A Femminile - Serie 1) DONINI Valentina 00 RARI NANTES TRENTO 1'125 2) BAZZANELLA Chiara 00 2001 TEAM ASD - ROVER 1'153 3) CRISTOFALETTI

Dettagli

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Applicazione gestionale progettata per gestire tutti gli aspetti di palestre, centri sportivi e centri benessere Sicuro Personalizzabile

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO

ANNO SCOLASTICO 2014/2015. CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) MATERIA D INSEGNAMENTO CLASSE - 4^A MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA (elettr./elettronico) BATTAGLIA FRANCESCO MATEMATICA Giovedì / 08.58 09.56 CECCHINI ANTONELLA INGLESE Riceve su appuntamento CEOTTO PIETRO TECN MECC ed APPLIC

Dettagli

PRIT: contesto e strategie

PRIT: contesto e strategie PRIT: contesto e strategie A cura di Paolo Ferrecchi Bologna, 23 novembre 2007 Cabina di regia per il coordinamento delle politiche di programmazione e per il PTR: incontro tematico su Mobilità e Infrastrutture

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT ARPAT: cos è ARPAT, l Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, è attiva dal 1996. Attraverso una rete di Dipartimenti provinciali presenti sul territorio

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli