Date Lezioni Argomenti docenti 3 LEZIONE SABATO 16 APR

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Date Lezioni Argomenti docenti 3 LEZIONE SABATO 16 APR"

Transcript

1 3 LEZIONE SABATO 16 APR Psicologia e Comunicazione (2 ore) Il rapporto medico paziente, problematiche e nuove soluzioni d interazione La comunicazione medico- paziente Medico generico o psicologo 4 LEZIONE SABATO 07 MAG L Ozonoterapia nella Pneumologia (2 ore) Enfisema polmonare Asma Polmoniti BPCO, Broncopneumopatia cronico ostruttiva L Ozonoterapia nella Medicina Sportiva (4 ore) Tendinopatie cronico- inserzionali Periartrite Patologie da sovraccarico funzionale Epicondilite Epitrocleite Pubalgia Fascite plantare Lesioni muscolari Sindrome di Osgood- Schlatter Medico Pneumologo Medico sportivo, ortopedico o fisiatra

2 7 LEZIONE SABATO 11 GIUG Le aree d intervento della Riabilitazione Estetica (4ore) Patologie trattate con OOT e protocolli terapeutici: cellulite, capillari, adiposità, problemi dermatologici, rughe, borse sotto gli occhi. Medico estetico (no chirurgo plastico) 8 LEZIONE SABATO 25 GIUG Ozonoterapia ed applicazioni in ambito urologico (4 ore) Prostatite Ipertrofia prostatica Distonia vescicale Disfunzione erettile Uretrite Cistite Medico Urologo 9 LEZIONE VENERDI 09 SET 10 LEZIONE SABATO10 SET Ozonoterapia ed applicazioni dermatologiche (4 ore) Onicomicosi e candidosi, infezioni erpetiche, secchezza cutanea, irritazioni, ferite infette, ulcere da decubito, psoriasi, dermatite atopica, alopecia, epidemiologia dell invecchiamento, invecchiamento e patologie croniche Trattamenti odontoiatrici con Ossigeno- Ozono Terapia (4 ore) Alitosi, afte, gengiviti, stomatiti, patologie cariogene, infezioni stomatologiche croniche e ricorrenti, parodontopatie Laboratorio di Ossigeno- Ozono Terapia nei trattamenti odontoiatrici(4 ore) Infiltrazioni gengivali e del parodonto Applicazioni topiche di ossigeno- ozono Medico dermatologo Medico odontoiatra Medico odontoiatra con possibilità di laboratorio esterno per lezione pratica

3 11 LEZIONE SABATO 24 SET Sciacqui con acqua ozonizzata L Ossigeno- Ozono Terapia nel trattamento dei problemi gastrointestinali (4 ore) Stipsi, disbiosi intestinale, colite ulcerosa, Morbo di Chron, emorroidi L Ossigeno- Ozono Terapia nei trattamenti oftalmici (4 ore) Degenerazione maculare, retinopatia pigmentaria, cataratta, glaucoma, congiuntiviti Medico gastraenterologo Medico oculista 12 LEZIONE VENERDÌ 30 SET 13 LEZIONE SABATO 01 OTT Effetti dell ozono nelle patologie/sindromi neurologiche: campi di applicazione e stato dell arte (4 ore) : Le sindromi neurodegenerative: Sclerosi Multipla (R- R, S- P, P- P) Alzheimer (forme idiopatiche e miste) Parkinson (forme idiopatiche, miste e parkinsonismi) SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) Huntington Desease MSA multiple system Atrophy L Ossigeno- Ozono Terapia nella Reumatologia (4 ore) : Patologie autoimmuni Glomerulonefrite Artrite reumatoide Artrite psoriasica Morbo di Chron, IBD Tiroidite Colite ulcerosa Medico neurologo(no neurochirugo) Medico reumatologo

4 Lupus eritematoso sistemico Reumatismo articolare 14 LEZIONE SABATO 15OTT. Laboratorio di Ossigeno- Ozono Terapia nei problemi di natura neurologica, oftalmica e dermatologica(4 ore) Piccola e Grande Autoemo Infusione con Ossigeno- Ozono Flebo ozonizzata L Ossigeno- Ozono Terapia nell Otorinolaringoiatria (2 ore) Rinite, sinusite, otite, vertigini, acufeni, tonsillite Medico oculista o dermatologo con possibilità di location per laboratorio Medico otorinolaringoiatra 15 LEZIONE VENERDÌ 29 OTT. 16 LEZIONE VENERDÌ 04 NOV Laboratorio di Ossigeno- Ozono Terapia in ambito ortopedico e otorinolaringoiatra(6 ore) Dimostrazioni pratiche Infiltrazioni intramuscolari, intraarticolari, periarticolari e sottocutanee Insufflazioni nasali, tubariche e intratonsillari Infiltrazioni nei trigger point Applicazioni terapeutiche in campo estetico e antalgico con plasma ricco di piastrine (4 ore) Le applicazioni in ambito medico- estetico e antalgico del plasma ricco di piastrine Pediatria: l Ossigeno- Ozono Terapia nell infanzia (2 ore) Patologie pediatriche e trattamenti con OOT Medico odontoiatra/ortopedico con possibilità di location per laboratorio Medico estetico, medico medicina rigenerativa Medico pediatra

5 Paralisi cerebrali infantili Disturbi gastrointestinali Insufflazioni rettali Geriatria: l Ossigeno- Ozono Terapia nell età senile (2 ore) Patologie geriatriche e trattamenti con OOT I benefici dell Ossigeno- Ozono Terapia negli anziani Impatto socio- economico dell OOT nella cura delle patologie geriatriche Laboratorio di Ossigeno- Ozono Terapia nei trattamenti urologici e ginecologici (4 ore) Insufflazioni rettali, vaginali, vescicali e uretrali Medico geriatra Medico ginecologo o urologo per laboratorio con possibilità di location 17 LEZIONE SABATO 05NOV Laboratorio di Ossigeno- Ozono Terapia per il trattamento di patologie estetiche e dermatologiche(6 ore) Dimostrazioni pratiche Infiltrazioni sottocutanee per cellulite e stasi venosa Trattamento borse sotto gli occhi Sclerosanti Biorivitalizzazione del viso Applicazioni sul cuoio capelluto Sacchetti di ozono per il trattamento del piede diabetico e delle ulcere cutanee Medico estetico o dermatologo con location per laboratorio, dimostrazioni pratiche.

L Ossigeno-Ozono Terapia: campi di applicazione, metodi e prospettive terapeutiche

L Ossigeno-Ozono Terapia: campi di applicazione, metodi e prospettive terapeutiche Facoltà di Farmacia e Medicina ANNO ACCADEMICO 205 /206 BANDO PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE in Ossigeno-Ozono Terapia L Ossigeno-Ozono Terapia: campi di applicazione, metodi e prospettive

Dettagli

Prof. Marianno Franzini

Prof. Marianno Franzini Prof. Marianno Franzini Presidente della Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia Docente di Ossigeno Ozono Terapia all'università di Pavia - Italia www.ossigenoozono.it EFFETTI BIOLOGICI DELL OZONO

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO OZONOTERAPIA CAMPI DI APPLICAZIONE EFFETTI BIOLOGICI DELL OZONO METODICHE DI SOMMINISTRAZIONE

PROSPETTO INFORMATIVO OZONOTERAPIA CAMPI DI APPLICAZIONE EFFETTI BIOLOGICI DELL OZONO METODICHE DI SOMMINISTRAZIONE PROSPETTO INFORMATIVO OZONOTERAPIA CAMPI DI APPLICAZIONE EFFETTI BIOLOGICI DELL OZONO METODICHE DI SOMMINISTRAZIONE 1 L OZONO La comparsa di un gas dall odore caratteristico in particolari condizioni atmosferiche,

Dettagli

COSA E LA REUMATOLOGIA?

COSA E LA REUMATOLOGIA? COSA E LA REUMATOLOGIA? LA REUMATOLOGIA E LA SCIENZA MEDICA CHE STUDIA, DIAGNOSTICA E CURA LE MALATTIE REUMATICHE. LE MALATTIE REUMATICHE SONO QUELLE MALATTIE CHE PROVOCANO DOLORE, INFIAMMAZIONE, LESIONI,

Dettagli

ELENCO DEI COMPLESSI SYNERGIPLUS PER APPARATO

ELENCO DEI COMPLESSI SYNERGIPLUS PER APPARATO ELENCO DEI COMPLESSI SYNERGIPLUS PER APPARATO APPARATI VARI 3 ASTERIAPLUS gocce Adenopatie e mastiti 7 BORILYR collirio Congiuntivite 1 goccia 3-6 1 CISTUSPLUS gocce Linfatismo 10-15 gtt 2/3 4 EUPHRASIALYR

Dettagli

ALLEGATO G Dgr n. del pag. 1/5

ALLEGATO G Dgr n. del pag. 1/5 giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATO G Dgr n. del pag. 1/5 PATOLOGIE TRATTABILI IN AMBITO TERMALE E RELATIVO CICLO DI CURA CONSIGLIATO CATEGORIA DIAGNOSTICA EX D.M. 15.12.94 Rinopatia vasomotoria Faringolaringite

Dettagli

Cure Termali. Le patologie convenzionate con il S.S.N. trattate presso le Terme di Telese sono le seguenti : (ex D.M. Salute 17.12.

Cure Termali. Le patologie convenzionate con il S.S.N. trattate presso le Terme di Telese sono le seguenti : (ex D.M. Salute 17.12. Cure Termali Le patologie convenzionate con il S.S.N. trattate presso le Terme di Telese sono le seguenti : (ex D.M. Salute 17.12.07) Accesso alle cure termali Ogni cittadino ha diritto ad usufruire di

Dettagli

L Infermiere Specialist

L Infermiere Specialist COLLANA DI CORSI FAD - 30 crediti ECM Corsi formativi a distanza con libri professionalizzanti per l infermiere Undici corsi di formazione a distanza per l infermiere I bisogni di salute emergenti nella

Dettagli

Prof. Antonio Benedetti. Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Politecnica delle Marche Ancona

Prof. Antonio Benedetti. Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Politecnica delle Marche Ancona La Facoltà di Medicina e Chirurgia per la Medicina di Genere Prof. Antonio Benedetti Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Politecnica delle Marche Ancona Facoltà di Medicina e Chirurgia: compiti

Dettagli

REGISTRO REGIONALE DI GRAVI EVENTI AVVERSI DERMATOLOGICI ATTRIBUIBILI A FARMACI. R E A C T - Lombardia. Case Record Form - Questionario

REGISTRO REGIONALE DI GRAVI EVENTI AVVERSI DERMATOLOGICI ATTRIBUIBILI A FARMACI. R E A C T - Lombardia. Case Record Form - Questionario REGISTRO REGIONALE DI GRAVI EVENTI AVVERSI DERMATOLOGICI ATTRIBUIBILI A FARMACI R E A C T - Lombardia Case Record Form - Questionario ospedale numero screening numero SJS/TEN AGEP HSS/DRESS ALTRO Questo

Dettagli

Prof. Marianno Franzini

Prof. Marianno Franzini TORINO 22 marzo 2014 Prof. Marianno Franzini Presidente della Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia Docente di Ossigeno Ozono Terapia all'università di Pavia - Italia LA STORIA DELL'OZONO 1890

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI Cognome. Nome. Data di Nascita 21-01-1958 Qualifica. Medico di Medicina Generale E-mail istituzionale

INFORMAZIONI PERSONALI Cognome. Nome. Data di Nascita 21-01-1958 Qualifica. Medico di Medicina Generale E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome COLOMBO Nome GIOVANNI Data di Nascita 21-01-1958 Qualifica Medico di Medicina Generale E-mail istituzionale Giovanni.colombo2@crs.lombardia.it telefono 029682495 TITOLI DI

Dettagli

CICLO DI CURA DELLA SORDITA RINOGENA CICLO INTEGRATO DI VENTILAZIONE POLMONARE CONTROLLATA CICLO DI CURA DEI POSTUMI DI FLEBOPATIE DI TIPO CRONICO

CICLO DI CURA DELLA SORDITA RINOGENA CICLO INTEGRATO DI VENTILAZIONE POLMONARE CONTROLLATA CICLO DI CURA DEI POSTUMI DI FLEBOPATIE DI TIPO CRONICO CURE TERMALI SEDUTE INALATORIE CICLO DI CURA DELLA SORDITA RINOGENA FANGHI E BAGNI TERAPEUTICI CURE IN GROTTA CICLO INTEGRATO DI VENTILAZIONE POLMONARE CONTROLLATA IRRIGAZIONI VAGINALI E BAGNI CICLO DI

Dettagli

COSA SIGNIFICA: MALATTIA AUTOIMMUNE SISTEMICA? MALATTIA REUMATICA INFIAMMATORIA CRONICA?

COSA SIGNIFICA: MALATTIA AUTOIMMUNE SISTEMICA? MALATTIA REUMATICA INFIAMMATORIA CRONICA? COSA SIGNIFICA: MALATTIA AUTOIMMUNE SISTEMICA? MALATTIA REUMATICA INFIAMMATORIA CRONICA? 1 COSA SIGNIFICA MALATTIA AUTOIMMUNE SISTEMICA? Le patologie autoimmuni sistemiche rappresentano condizioni poco

Dettagli

quarta-feira, 23 de Maio de 2012

quarta-feira, 23 de Maio de 2012 LINUS PAULING 28/02/1901-19/08/1994 MASTER IN MEDICINA ORTOMOLECOLARE Interverranno Dott. Stanislao ALOISI Dott. Roni Lara MOYA Prof. Mario FESTA PARTE 1 DELLA SCIENZA ALLA CLINICA 1.0 Historia ed Introduzione

Dettagli

Ossigenozonoterapia. antinfiammatoria (per incremento delle citochine anti-infiammatorie e riduzione delle citochine pro-infiammatorie);

Ossigenozonoterapia. antinfiammatoria (per incremento delle citochine anti-infiammatorie e riduzione delle citochine pro-infiammatorie); 2009-08-28 13:47:44 COS E : L Ossigeno-Ozono Terapia è una cura che si basa sull utilizzo di una miscela di Ossigeno e Ozono attraverso varie tecniche permettendo di ottenere dei risultati terapeutici

Dettagli

Terme di Salice La certezza di cure efficaci

Terme di Salice La certezza di cure efficaci C U R E T E R M A L I R La certezza di cure efficaci Il patrimonio idrominerale delle è uno dei più completi al mondo grazie alla ricchezza delle sue acque sulfuree e di quelle salsobromojodiche. Ecco

Dettagli

Azienda Sanitaria Locale di Matera Tempi di attesa - 30-06-2015 Visite Attesa Attesa

Azienda Sanitaria Locale di Matera Tempi di attesa - 30-06-2015 Visite Attesa Attesa Azienda Sanitaria Locale di Matera Tempi di attesa - 30-06-2015 Visite Attesa Attesa Stu_Descrizione Uo_Descrizione gg. media Visita algologica 80 Ospedale Stigliano Cure Palliative 11 Ospedale Tinchi

Dettagli

1 Diagnostica vascolare Doppler, vasi del collo e arti inferiori. Appuntamento tramite CUP con richiesta del medico di base

1 Diagnostica vascolare Doppler, vasi del collo e arti inferiori. Appuntamento tramite CUP con richiesta del medico di base Questa guida vuol rendere più facile l accesso ai Servizi che vengono erogati nel Quartiere 3 di Firenze dall Azienda sanitaria a cui fanno capo in convenzione i medici di famiglia, i pediatri con i loro

Dettagli

2. OBIETTIVI, CONTENUTI E CARATTERISTICHE DEGLI EVENTI FORMATIVI FAD

2. OBIETTIVI, CONTENUTI E CARATTERISTICHE DEGLI EVENTI FORMATIVI FAD Convenzione tra il Collegio IPASVI Lecce e Mediserve s.r.l. per l offerta di Eventi Formativi FAD accreditati per 30 crediti ECM con Libri professionalizzanti per l infermiere. 1. PREMESSA Gli IPASVI Provinciali

Dettagli

Università degli studi di Genova. Scuola di Scienze mediche e farmaceutiche. Corso di Laurea in Fisioterapia. Corso Integrato:

Università degli studi di Genova. Scuola di Scienze mediche e farmaceutiche. Corso di Laurea in Fisioterapia. Corso Integrato: Università degli studi di Genova Scuola di Scienze mediche e farmaceutiche Corso di Laurea in Fisioterapia Corso Integrato: Medicina materno-infantile Il Corso Integrato di Medicina materno-infantile comprende

Dettagli

CONGRESSO NAZIONALE SALUTE OK

CONGRESSO NAZIONALE SALUTE OK CONGRESSO NAZIONALE SALUTE OK L OSSIGENO-OZONO TERAPIA NELLA MEDICINA RIABILITATIVA Dalla cura del dolore al superamento delle disabilità Sabato 5 Maggio 2012 h. 10:00-17:00 Casa dell Aviatore, via delle

Dettagli

Edizione a cura di SALUTE OK. Progetto editoriale: Giuseppe De Filpo, Federico Fiorentini

Edizione a cura di SALUTE OK. Progetto editoriale: Giuseppe De Filpo, Federico Fiorentini Edizione a cura di SALUTE OK Progetto editoriale: Giuseppe De Filpo, Federico Fiorentini Contenuti: Elisa Rosati, Dario Apuzzo, Giuseppe De Filpo, Federico Fiorentini Edizione: febbraio 2013 Tutti i diritti

Dettagli

COS È L OZONO. Ozono (O 3 ): forma triatomica dell'ossigeno (O 2 ).

COS È L OZONO. Ozono (O 3 ): forma triatomica dell'ossigeno (O 2 ). COS È L OZONO Ozono (O 3 ): forma triatomica dell'ossigeno (O 2 ). In natura O 3 si forma: mediante i raggi ultravioletti mediante il lampo = energia necessaria affinché 3 molecole di ossigeno diventino

Dettagli

VADEMECUM PER LA CORRETTA PRESCRIZIONE DELLE

VADEMECUM PER LA CORRETTA PRESCRIZIONE DELLE VADEMECUM PER LA CORRETTA PRESCRIZIONE DELLE TERAPIE TERMALI I C A S I P I Ù F R E Q U E N T I D I E R R O R E N E L L A P R E S C R I Z I O N E D E L L A C U R A T E R M A L E 1. La proposta-richiesta

Dettagli

tariffa ASP dal 1/1/2010

tariffa ASP dal 1/1/2010 codice terapia descrizione tariffa ASP dal 1/1/2010 8722 RADIOGRAFIA DELLA COLONNA CERVICALE 20,00 8723 RADIOGRAFIA DELLA COLONNA DORSALE 20,00 8724 RADIOGRAFIA DELLA COLONNA LOMBOSACRALE 20,00 8729 RADIOGRAFIA

Dettagli

ELENCO FARMACI CON LIMITAZIONE DI PRESCRIZIONE (REGISTRO WEB)

ELENCO FARMACI CON LIMITAZIONE DI PRESCRIZIONE (REGISTRO WEB) ELENCO FARMACI CON LIMITAZIONE DI PRESCRIZIONE (REGISTRO WEB) FARMACO CLASSE AVASTIN L. 648/96 H OSP DEGENERAZIONE MACULARE NEOVASCOLARE ESSUDATIVA CORRELATA ALL ETA BENLYSTA H OSP LUPUS ERITEMATOSO SISTEMICO

Dettagli

LISTINO AL PUBBLICO SPECIALITÀ PRESTAZIONE/DESCRIZIONE TARIFFA

LISTINO AL PUBBLICO SPECIALITÀ PRESTAZIONE/DESCRIZIONE TARIFFA LISTINO AL PUBBLICO Cardiologia Certificato per attività sportiva non agonistica 40,00 Cardiologia Ecocardiogramma color doppler 90,00 Cardiologia Elettrocardiogramma (ECG) 25,00 Cardiologia Prima visita

Dettagli

2. OBIETTIVI, CONTENUTI E CARATTERISTICHE DEGLI EVENTI FORMATIVI FAD

2. OBIETTIVI, CONTENUTI E CARATTERISTICHE DEGLI EVENTI FORMATIVI FAD Convenzione tra il Collegio IPASVI Salerno e Mediserve s.r.l. per l offerta di Eventi Formativi FAD accreditati per 30 crediti ECM con Libri professionalizzanti per l infermiere. 1. PREMESSA Gli IPASVI

Dettagli

Tempi di Attesa per prime visite - anno 2014

Tempi di Attesa per prime visite - anno 2014 Tempi di Attesa per prime visite - anno 2014 Specialità Disciplina descrizione prestazione L.P. / 2 accesso Tot. Media Anestesia Anestesia ANESTESIA GRAVIDANZA 329 1 0 1 0 0 VISITA ANTALGICA 172 53 42

Dettagli

Dott. Massimiliano Mariani (D.O.)

Dott. Massimiliano Mariani (D.O.) Centro Osteopatico di Terapia Manuale e Riabilitativa Dott. Massimiliano Mariani (D.O.) Cervicalgie e Cervicobrachialgie Cefalee Disturbi Posturali Epicondiliti Dorsalgie Colpo della Strega Dolori Viscerali

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 2707 del 29 dicembre 2014 ALLEGATOA alla Dgr n. 2707 del 29 dicembre 2014

ALLEGATOA alla Dgr n. 2707 del 29 dicembre 2014 ALLEGATOA alla Dgr n. 2707 del 29 dicembre 2014 Allegato A Dgr n. del pag. 1 /8 ALLEGATOA alla Dgr n. 2707 del 29 dicembre 2014 ALLEGATOA alla Dgr n. 2707 del 29 dicembre 2014 giunta regionale 9^ legislatura Centri Regionali Specializzati AZIENDA OSPEDALIERA

Dettagli

TABELLA ALLEGATA. Roma - Verona

TABELLA ALLEGATA. Roma - Verona TABELLA ALLEGATA Roma - Verona R O M A " S A P I E N Z A " Allergologia ed immunologia clinica 2 Anatomia patologica 4 Anestesia e rianimazione 35 Borse 1997/98 Borse riservate a cittadini provenienti

Dettagli

TABELLA ALLEGATA. Ancona - Firenze

TABELLA ALLEGATA. Ancona - Firenze TABELLA ALLEGATA Ancona - Firenze A N C O N A Borse 1997/98 Borse riservate a cittadini Allergologia ed Immunologia Clinica 1 Anestesia e rianimazione 10 Cardiologia 3 Chirurgia generale 2 Chirurgia plastica

Dettagli

TABELLA ALLEGATA. Genova - Napoli

TABELLA ALLEGATA. Genova - Napoli TABELLA ALLEGATA Genova - Napoli G E N O V A Borse 1997/98 Borse riservate a cittadini Allergologia ed immunologia clinica 2 Anatomia patologica 2 Anestesia e rianimazione 15 Cardiologia 4 Chirurgia generale

Dettagli

CURE TERMALI Guida alla prescrizione

CURE TERMALI Guida alla prescrizione CURE TERMALI Guida alla prescrizione SEDUTE INALATORIE CICLO DI CURA DELLA SORDITA RINOGENA FANGHI E BAGNI TERAPEUTICI CURE IN GROTTA CICLO INTEGRATO DI VENTILAZIONE POLMONARE CONTROLLATA IRRIGAZIONI VAGINALI

Dettagli

TERME DOLOMIA I BENEFICI DELLE CURE TERMALI

TERME DOLOMIA I BENEFICI DELLE CURE TERMALI TERME DOLOMIA RIPRODOTTE DAL CERTIFICATO D ANALISI N.4242/2004 ESEGUITO DALL AGENZIA PROVINCIALE PER LA PROTEZIONE DELL AMBIENTE SETTORE LABORATORIO E CONTROLLI TEMPERATURA DELLA SOGENTE C 9,5 CONCENTRAZIONE

Dettagli

aldogerolamo.fusetti@crs.lombardia.it - agfusetti@tiscali.it telefono Studio: 0296481226

aldogerolamo.fusetti@crs.lombardia.it - agfusetti@tiscali.it telefono Studio: 0296481226 INFORMAZIONI PERSONALI Cognome FUSETTI Nome ALDO GEROLAMO Data di Nascita 22/10/1957 Qualifica Medico Chirurgo E-mail istituzionale aldogerolamo.fusetti@crs.lombardia.it - agfusetti@tiscali.it telefono

Dettagli

LE SPECIALITA MEDICHE, PSICOLOGICHE E RIABILITATIVE

LE SPECIALITA MEDICHE, PSICOLOGICHE E RIABILITATIVE LE SPECIALITA MEDICHE, PSICOLOGICHE E RIABILITATIVE Cardiologia Il servizio di Cardiologia si rivolge ai pazienti che presentano le principali forme di patologia cardiologica e cardiovascolare, attraverso

Dettagli

GUIDA AI BENEFICI DELL ACQUA TERMALE

GUIDA AI BENEFICI DELL ACQUA TERMALE GUIDA AI BENEFICI DELL ACQUA TERMALE CHI SIAMO Le Terme Dolomia sono uno stabilimento termale di nuova concezione che unisce le classiche terapie termali ai trattamenti di ultima generazione. La nostra

Dettagli

L ASSISTENZA SANITARIA NELLE STRUTTURE RESIDENZIALI

L ASSISTENZA SANITARIA NELLE STRUTTURE RESIDENZIALI L ASSISTENZA SANITARIA NELLE STRUTTURE RESIDENZIALI L attività del medico di medicina generale Modena, 24 febbraio 2007 ASSISTENZA SANITARIA NELLE STRUTTURE RESIDENZIALI Assistenza domiciliare integrata

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 2 - Voto ottenuto negli esami fondamentali e caratterizzanti la singola scuola Punteggio massimo 5 punti. STUDENTI LAUREATI (DM 509/99 o DM 270/04) Ai fini dell attribuzione del punteggio, il

Dettagli

1. medicina di urgenza e di pronto soccorso O medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza

1. medicina di urgenza e di pronto soccorso O medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza organigramma aziendale dipartimento emergenza accettazione Denominazione Strutture Complesse 1. medicina di urgenza e di pronto soccorso O medicina e chirurgia d'accettazione e d'urgenza 2. chirurgia di

Dettagli

Corso di Laurea in FISIOTERAPIA

Corso di Laurea in FISIOTERAPIA Disciplina: MEDICINA INTERNA Docente: Prof. Alessandro SQUIZZATO Scopo del corso è la trattazione sistematica delle più comuni patologie della Medicina Interna e delle sue principali Specializzazioni.

Dettagli

RISULTATI SONDAGGIO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE RIVOLTO AGLI STUDENTI DEL V E DEL VI ANNO MAGGIO 2014

RISULTATI SONDAGGIO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE RIVOLTO AGLI STUDENTI DEL V E DEL VI ANNO MAGGIO 2014 RISULTATI SONDAGGIO SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE RIVOLTO AGLI STUDENTI DEL V E DEL VI ANNO MAGGIO 2014 DESTINATARI V ANNO 295 VI ANNO 316 FUORICORSO 501 TOTALE 1112 RISPOSTE V ANNO 100 VI ANNO E FC 217 TOTALE

Dettagli

reclami2 Num Reclami 2 1 1 2

reclami2 Num Reclami 2 1 1 2 reclami Gen 0 Feb 0 ANATOMIA PATOLOGICA SANREMO BORDIGHERA - S.P.D.C. CARDIOLOGIA IMPERIA CENTRO PEDIATRICO RIABILITAZIONE MOTORIA CURE PRIMARIE SANREMO DIPARTIMENTO DELLE BUONE PRATICHE CLINICHE E FARMACEUTICHE

Dettagli

dott. Andrea Pelosi Cartella Clinica Paziente: GPS - Global Postural System - Rel.4.6.68 Pag. 1 di 11

dott. Andrea Pelosi Cartella Clinica Paziente: GPS - Global Postural System - Rel.4.6.68 Pag. 1 di 11 Cartella Clinica Paziente: GPS - Global Postural System - Rel.4.6.68 Pag. 1 di 11 Anamnesi Paziente: Legenda No Occasionale Farmaci Mai Più di una volta al mese Più di una volta alla settimana Tutti i

Dettagli

MALATTIE E CONDIZIONI CHE DANNO DIRITTO ALL'ESENZIONE

MALATTIE E CONDIZIONI CHE DANNO DIRITTO ALL'ESENZIONE ALLEGATO A DEFINIZIONE DI MALATTIA 253.0 ACROMEGALIA E GIGANTISMO 001.253.0 ACROMEGALIA E GIGANTISMO 414 ALTRE FORME DI CARDIOPATIA ISCHEMICA 002.414 CRONICA 416 MALATTIA CARDIOPOLMONARE CRONICA 002.416

Dettagli

Analisi delle richieste per singoli casi

Analisi delle richieste per singoli casi Analisi delle richieste per singoli casi Dati estratti dal database CF AVEC (2012-2014): Tipologia richiesta Anno 2012 (genn-nov.) 2013 2014 (genn.-ott.) Frequenza totale Fascia C (C) 93 68 43 204 Farmaci

Dettagli

Media dei tempi di attesa per Azienda maggio 2015

Media dei tempi di attesa per Azienda maggio 2015 Media dei tempi di attesa per Azienda maggio 2015 Il report riporta il tempo medio di attesa per le prestazioni ambulatoriali S.S.N., con e senza codice priorità, prenotate nel periodo di riferimento Legenda:

Dettagli

Corso e-learning A.I.O.T.

Corso e-learning A.I.O.T. Corso e-learning A.I.O.T. 1 LEZIONE BASI DI OMEOPATIA I principi fondamentali dell Omeopatia: - Dosi infinitesimali - Similitudine - Totalità/Individualità Prove sperimentali a suffragio della veridicità

Dettagli

CURE TERMALI. Terme di Salice. un rito di benessere e salute. Terme di Salice

CURE TERMALI. Terme di Salice. un rito di benessere e salute. Terme di Salice CURE TERMALI Terme di Salice un rito di benessere e salute Terme di Salice R CURE TERMALI La certezza di cure efficaci Le Terme di Salice, grazie alla ricchezza delle sostanze minerali disciolte nelle

Dettagli

LISTINO PREZZI MEDICAL B SPECIALITA'

LISTINO PREZZI MEDICAL B SPECIALITA' SPECIALISTICA SPECIALITA' DESCRIZIONE TARIFFA MEDICINA PRIVATA 25% ANESTESIA E RIANIMAZIONE CARDIOLOGIA CARDIOLOGIA CARDIOLOGIA CHIRURGIA PLASTICA CHIRURGIA VASCOLARE CHIRURGIA VASCOLARE DERMATOLOGIA DIETOLOGIA

Dettagli

Salute e Scienze Sclerosi multipla, SLA, Alzheimer e Parkinson: novità diagnostiche e terapeutiche

Salute e Scienze Sclerosi multipla, SLA, Alzheimer e Parkinson: novità diagnostiche e terapeutiche www.aggm.it Agenzia Giornalistica Global Media Salute e Scienze Sclerosi multipla, SLA, Alzheimer e Parkinson: novità diagnostiche e terapeutiche A Napoli il Congresso mondiale della Società Internazionale

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI MASTER DI IILIVELLO IN OSSIGENOZONOTERAPIA BASI SCIENTIFICHE ED APPLICAZIONI CLINICHE DIRETTORE: PROF. C. LUONGO Stato dell arte

Dettagli

AFFEZIONI DEL SISTEMA CIRCOLATORIO CRONICA. (Escluso:.453.0 Sindrome di Budd-Chiari)

AFFEZIONI DEL SISTEMA CIRCOLATORIO CRONICA. (Escluso:.453.0 Sindrome di Budd-Chiari) Codice esenzione Definizione di malattia Malattia o Condizione DURATA MINIMA DELLA TESSERA DI ESENZIONE 001.253.0 ACROMEGALIA E GIGANTISMO ACROMEGALIA E GIGANTISMO 002.414 ALTRE FORME DI CARDIOPATIA ISCHEMICA

Dettagli

IN MODALITÀ FAD DI FORMAZIONE PROPOSTA IN VULNOLOGIA. Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Innovative wound management

IN MODALITÀ FAD DI FORMAZIONE PROPOSTA IN VULNOLOGIA. Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Innovative wound management PROPOSTA DI FORMAZIONE IN VULNOLOGIA IN MODALITÀ FAD Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Innovative wound management IN COLLABORAZIONE CON intus ut in cute intus et in cute NUOVE

Dettagli

Azienda Sanitaria Locale di Matera Tempi di attesa Visite Attesa Attesa

Azienda Sanitaria Locale di Matera Tempi di attesa Visite Attesa Attesa Azienda Sanitaria Locale di Matera Tempi di attesa - 31-12-2015 Visite Attesa Attesa Prestazione Stu_Descrizione Uo_Descrizione gg. media Visita algologica 32 Ospedale Stigliano Cure Palliative 2 Ospedale

Dettagli

IN MODALITÀ FAD DI FORMAZIONE PROPOSTA IN VULNOLOGIA

IN MODALITÀ FAD DI FORMAZIONE PROPOSTA IN VULNOLOGIA PROPOSTA DI FORMAZIONE IN VULNOLOGIA IN MODALITÀ FAD Modernità ed innovazione nella gestione dell ulcera cutanea Wound management with modernity and innovation IN COLLABORAZIONE CON intus ut in cute intus

Dettagli

Prof. Marianno Franzini

Prof. Marianno Franzini ROMA, 3 Dicembre 2011 Prof. Marianno Franzini Presidente della Società Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia Docente di Ossigeno Ozono Terapia all'università di Pavia - Italia www.ossigenoozono.it OSSIGENO

Dettagli

Provider Nazionale 1258. PROGETTO FORMATIVO Pagina 1 di 9 EVENTO ECM LINFODRENAGGIO MANUALE SECONDO VODDER E TERAPIA DI

Provider Nazionale 1258. PROGETTO FORMATIVO Pagina 1 di 9 EVENTO ECM LINFODRENAGGIO MANUALE SECONDO VODDER E TERAPIA DI PROGETTO FORMATIVO Pagina 1 di 9 Campo da compilarsi a cura di AU RIFERIMENTO OFFERTA FORMATIVA EVENTO ECM Sigla AU AGENAS Ministero alla Salute TITOLO DEL LINFODRENAGGIO MANUALE SECONDO VODDER E TERAPIA

Dettagli

Casa di Cura POLICLINICO S.MARCO S.p.A. Mestre, via Zanotto 40

Casa di Cura POLICLINICO S.MARCO S.p.A. Mestre, via Zanotto 40 Casa di Cura POLICLINICO S.MARCO S.p.A. Mestre, via Zanotto 40 Premesse. La diminuzione delle risorse destinate all assistenza ambulatoriale e le modalità di erogazione imposte dalla Programmazione Regionale

Dettagli

Dir. Sanitario dott. Spini Giovanni Diego

Dir. Sanitario dott. Spini Giovanni Diego Dir. Sanitario dott. Spini Giovanni Diego Via Marconi 3 - Bagnatica BG Tel 035.0342894 cell. 347.7311237 www.newlifeclinic.it info@newlifeclinic.it La convenzione è a favore degli Iscritti al Fondo Integrativo

Dettagli

CURE TERMALI. Terme di Salice. un rito di benessere e salute. Terme di Salice

CURE TERMALI. Terme di Salice. un rito di benessere e salute. Terme di Salice un rito di benessere e salute La certezza di cure efficaci Le, grazie alla ricchezza delle sostanze minerali disciolte nelle sue acque, offrono in una sola località le proprietà salutari di due sorgenti

Dettagli

Curriculum Dr. Bernardino Debernardi

Curriculum Dr. Bernardino Debernardi Con deliberazione n. 514 del 08/07/2009 è stato nominato quale Direttore della S.C. Geriatria Post- Acuzie il Dr. Bernardino Debernardi già Dirigente Medico di questa Azienda Responsabile della Struttura

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. B al bando di ammissione pubblicato in data ART. 1 - TIPOLOGIA L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015, il master universitario di II livello in Ossigeno-Ozono Terapia presso

Dettagli

Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura

Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura Allegato 3 requisiti organizzativi di personale minimi per le attività ospedaliere Schema di riferimento per la dotazione di personale minimo per le attività ospedaliere e le case di cura 1 Gli schemi

Dettagli

I.R.C.C.S. BURLO - Prestazioni ambulatoriali Tempi di attesa rilevazione dicembre 2011

I.R.C.C.S. BURLO - Prestazioni ambulatoriali Tempi di attesa rilevazione dicembre 2011 DIPARTIMENTO DI MEDICINA E DEI TRAPIANTI DI MIDOLLO OSSEO SCU Clinica pediatrica AMBULATORIO ENDOCRINOLOGICO 1 visita endocrinologica 21 1 visita endocrinologia per obesità 84 1 visita diabetologica 0

Dettagli

CODICI ALTRI CORSI DI STUDIO TABELLA CODICI MASTER MASTER DI PRIMO LIVELLO COD. DESCRIZIONE 930 ACUSTICA E CONTROLLO DEL RUMORE 883 AMMINISTRATORE DI

CODICI ALTRI CORSI DI STUDIO TABELLA CODICI MASTER MASTER DI PRIMO LIVELLO COD. DESCRIZIONE 930 ACUSTICA E CONTROLLO DEL RUMORE 883 AMMINISTRATORE DI CODICI ALTRI CORSI DI STUDIO TABELLA CODICI MASTER MASTER DI PRIMO LIVELLO 930 ACUSTICA E CONTROLLO DEL RUMORE 883 AMMINISTRATORE DI SISTEMI INFORMATICI IN DIAGNOSTICA PER IMMAGINI 896 ATTIVITA' MOTORIA

Dettagli

Terme di Agnano Spa Via Agnano Astroni 24, 80125 Napoli www.termediagnano.it

Terme di Agnano Spa Via Agnano Astroni 24, 80125 Napoli www.termediagnano.it Listino Piscine termali esterne valido da 8 giugno 2013 Ingresso week end e festivi Validità Adulti 20,00 Bambini 4-12 anni 5,00 Ragazzi 12-17 anni 10,00 Via Agnano Astroni 24, 80125 Napoli www.termediagnano.it

Dettagli

Azienda Sanitaria Locale di Matera Tempi di attesa - 31 marzo 2014 Visite Attesa gg. Visita algologica 25

Azienda Sanitaria Locale di Matera Tempi di attesa - 31 marzo 2014 Visite Attesa gg. Visita algologica 25 Azienda Sanitaria Locale di Matera Tempi di attesa - 31 marzo 2014 Visite Stu_Descrizione Uo_Descrizione Attesa gg. Visita algologica 25 Ospedale Stigliano Cure Palliative 5 Ospedale Tinchi Cure Palliative

Dettagli

Medicina materno-infantile

Medicina materno-infantile Università degli studi di Genova Scuola di Scienze mediche e farmaceutiche Corso di Laurea in Fisioterapia Corso Integrato: Medicina materno-infantile Il Corso Integrato di Medicina materno-infantile comprende

Dettagli

Hotel Corallo - Riccione 15/16/17 Maggio 2015

Hotel Corallo - Riccione 15/16/17 Maggio 2015 Hotel Corallo - Riccione 15/16/17 Maggio 2015 COMITATO SCIENTIFICO Francesco Vittorio Costa Simone Mininni Stefano Pacifici Stefano Del Pace Riccardo Gionata Gheri Marco Matucci Cerinic Gianfranco Sevieri

Dettagli

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: 10 GENNAIO 2011

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: 10 GENNAIO 2011 Prot. N. 12129 Verona, 15.12.2010 Oggetto: A V V I S O DI PUBBLICAZIONE TURNI DISPONIBILI 15 DICEMBRE 2010 - DESTINATI A SPECIALISTI AMBULATORIALI INTERNI PRESSO: ULSS N. 20 DI VERONA AI SENSI DELL ART.

Dettagli

Struttura organizzativa professionale. (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005)

Struttura organizzativa professionale. (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005) Allegato 1 Funzione operativa (art.2, comma1, lett l l.r. 40/2005) Struttura organizzativa professionale (art.2, comma1, lett u l.r. 40/2005) Dipartimento interaziendale di Area Vasta Allergologia ed immunologia

Dettagli

PROGETTO SANITA EXPO 2015 IL RUOLO DELLA MEDICNA TERRITORIALE. IL POLIAMBULATORIO DI VIA RUGABELLA (P.za Missori) - MILANO Arturo Bergonzi

PROGETTO SANITA EXPO 2015 IL RUOLO DELLA MEDICNA TERRITORIALE. IL POLIAMBULATORIO DI VIA RUGABELLA (P.za Missori) - MILANO Arturo Bergonzi PROGETTO SANITA EXPO 2015 IL RUOLO DELLA MEDICNA TERRITORIALE IL POLIAMBULATORIO DI VIA RUGABELLA (P.za Missori) - MILANO Arturo Bergonzi PROGETTO SANITA EXPO Oltre agli eventi didattici e scientifici

Dettagli

X Congresso Nazionale Associazione Cornelia de Lange L età giovane adulta

X Congresso Nazionale Associazione Cornelia de Lange L età giovane adulta X Congresso Nazionale Associazione Cornelia de Lange L età giovane adulta M. Mariani A. Selicorni In generale Si sa poco della storia naturale delle sindromi genetiche in età adulta Si sa poco delle complicanze

Dettagli

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTAPROTEZIONE MUTUO

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTAPROTEZIONE MUTUO Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTAPROTEZIONE MUTUO Ufficio Postale/Frazionario...Filiale......... Numero telefono/fax... (compilare in stampatello) 1 RICHIEDENTE:

Dettagli

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia ALLEGATO F Codice DA UTILIZZARE Professione 1 Medico chirurgo si 2 Odontoiatra si 3 Farmacista 4 Veterinario 5 Psicologo si 6 Biologo si 7 Chimico si 8 Fisico 9 Assistente sanitario 10 Dietista 11 Educatore

Dettagli

informa@pec.polime.it

informa@pec.polime.it Direzione Direttore Generale A.O.U. direttore.generale@pec.polime.it Segreteria Direzione Generale A.O.U. segr.direzionegenerale@pec.polime.it Direzione Staff Direzione Generale dir.staffdg@pec.polime.it

Dettagli

MODIFICHE AL TESTO UNICO NORMATIVO ASSILT. in vigore dal 1 luglio 2013

MODIFICHE AL TESTO UNICO NORMATIVO ASSILT. in vigore dal 1 luglio 2013 MODIFICHE AL TESTO UNICO NORMATIVO ASSILT in vigore dal 1 luglio 2013 Riepilogo delle modifiche al Testo Unico Normativo ASSILT deliberate dal Consiglio di Amministrazione del 21 maggio 2013 e convalidate

Dettagli

Allegato E. Allegato F. Allegato G. Ruolo del partecipante Partecipante Relatore

Allegato E. Allegato F. Allegato G. Ruolo del partecipante Partecipante Relatore Allegato E Ruolo del partecipante Partecipante Relatore Codice P R Allegato F Professione Codice Medico chirurgo 1 Odontoiatra 2 Farmacista 3 Veterinario 4 Psicologo 5 Biologo 6 Chimico 7 Fisico 8 Assistente

Dettagli

Formazione Residenziale

Formazione Residenziale Formazione Residenziale ALIAS SRL 2806 95028 1 Ragione Sociale: Id Provider: Evento n Edizione n Si tratta di un Progetto Formativo Aziendale (PFA)? NO L'evento tratta argomenti inerenti l'alimentazione

Dettagli

Curriculum formativo e professionale

Curriculum formativo e professionale Curriculum formativo e professionale Dr. Paolo Arsena Nato a Palermo il 13.03.1964 Residente in Palermo via Nairobi n 12 Tel. 091/420308 0347/8851028 Titoli di studio. A.A. 1983 Maturità Classica presso

Dettagli

MINISTERO DELLA SANITÀ

MINISTERO DELLA SANITÀ DECRETO MINISTERIALE 31 gennaio 1998 MINISTERO DELLA SANITÀ Tabella relativa alle specializzazioni affini previste dalla disciplina concorsuale per il personale dirigenziale del Servizio sanitario nazionale.

Dettagli

Personale laureato del ruolo sanitario

Personale laureato del ruolo sanitario TABELLA DI SUPPORTO per la compilazione della Sezione 3: Professionalità e Tipologia di rapporto della Scheda anagrafica Personale laureato del ruolo sanitario 1. MEDICI 1.01. Odontoiatria 1.02. Allergologia

Dettagli

Formazione Residenziale

Formazione Residenziale Formazione Residenziale Ragione Sociale: ALIAS SRL Id Provider: 2806 Evento n 119781 Edizione n 1 Si tratta di un Progetto Formativo Aziendale (PFA)? NO L'evento tratta argomenti inerenti l'alimentazione

Dettagli

Calendario Seminari 2014

Calendario Seminari 2014 Gennaio 2014 09 Giovedì Le epatopatie 1/3 Toffolo 3 2 2012/15 09 Giovedì Gli strumenti diagnostico-terapeutici: 3/4 le pat. ORL Macauda 1 1 2013/16 14 Martedì Le vaccinazioni e Verzotto 2 3 2011/14 il

Dettagli

Corso taping kinesiologico nella fisioterapia generale, e nella fase post chirurgica.

Corso taping kinesiologico nella fisioterapia generale, e nella fase post chirurgica. Corso taping kinesiologico nella fisioterapia generale, e nella fase post chirurgica. docente: prof. Rosario per dieci anni fisioterapista della nazionale italiana F.I.H.P. docente presso l Università

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA CLASSE ME12 PIANO DEGLI STUDI

CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA CLASSE ME12 PIANO DEGLI STUDI CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA CLASSE ME12 PIANO DEGLI STUDI per gli studenti che si iscrivono nell a.a.2015/16 Il Corso di laurea in FISIOTERAPIA non è articolato in curricula Gli insegnamenti sono così

Dettagli

I.R.C.C.S. BURLO - Prestazioni ambulatoriali Tempi di attesa gennaio 2012

I.R.C.C.S. BURLO - Prestazioni ambulatoriali Tempi di attesa gennaio 2012 DIPARTIMENTO DI MEDICINA E DEI TRAPIANTI DI MIDOLLO OSSEO SCU Clinica pediatrica AMBULATORIO ENDOCRINOLOGICO 1 visita endocrinologica 22 1 visita endocrinologia per obesità 59 1 visita diabetologica 0

Dettagli

INDICE GENERALE. Capitolo Primo FISIOPATOLOGIA DELL APPARATO LOCOMOTORE E DEL TESSUTO CONNETTIVO

INDICE GENERALE. Capitolo Primo FISIOPATOLOGIA DELL APPARATO LOCOMOTORE E DEL TESSUTO CONNETTIVO 7 INDICE GENERALE Capitolo Primo FISIOPATOLOGIA DELL APPARATO LOCOMOTORE E DEL TESSUTO CONNETTIVO 1. Anatomia delle articolazioni (A. Zoppini, A. Sili Scavalli)...» 15 2. Fisiologia del tessuto connettivo

Dettagli

(MINISTERO DELLA SALUTE: DECRETI 30.01.1988-05.08.1999-02.08.2000-27.12.2000-31.07.2002-26.08.2004-18.01.2006(due)-19.06.2006)

(MINISTERO DELLA SALUTE: DECRETI 30.01.1988-05.08.1999-02.08.2000-27.12.2000-31.07.2002-26.08.2004-18.01.2006(due)-19.06.2006) AREA MEDICA E DELLE SPECIALITA' MEDICHE ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA ANGIOLOGIA CARDIOLOGIA DERMATOLOGIA E VENEROLOGIA EMATOLOGIA ENDOCRINOLOGIA SCUOLE EQUIPOLLENTI ALLERGOLOGIA REUMATOLOGIA ANGIOLOGIA

Dettagli

CENTRI REGIONALI SPECIALIZZATI

CENTRI REGIONALI SPECIALIZZATI giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATOD alla Dgr n. 448 del 24 febbraio 2009 pag. 1/5 CENTRI REGIONALI SPECIALIZZATI Centro regionale di dermatologia pediatrica Centro regionale specializzato di DGRV

Dettagli

NELL OSTEOPOROSI NUOVA NOTA 79. Walter Marrocco

NELL OSTEOPOROSI NUOVA NOTA 79. Walter Marrocco NELL OSTEOPOROSI NUOVA NOTA 79 Walter Marrocco soggetti di ogni età NOTA AIFA 79: individua soggetti con frattura di femore o vertebra, o altre sedi in particolari condizioni ad alto rischio di frattura

Dettagli

Regione. Trentino Alto Adige

Regione. Trentino Alto Adige Regione Trentino Alto Adige Bressanone () - Ospedale Aziendale di Bressanone... Pag. 261 Brunico () - Ospedale Aziendale di Brunico... Pag. 262 San Candido () - Ospedale di Base di San Candido... Pag.

Dettagli

AUSL RIETI - TEMPI D'ATTESA Prestazioni prenotabili Cup: media calcolata sui primi tre trimestri 2012

AUSL RIETI - TEMPI D'ATTESA Prestazioni prenotabili Cup: media calcolata sui primi tre trimestri 2012 CARDIOLOGIA AUSL RIETI - TEMPI D'ATTESA Prestazioni prenotabili Cup: media calcolata sui primi tre trimestri 2012 (LEONESSA) ANESTESIOLOGIA 6 VISITA GENERALE PER PARTO ANALGESIA 89.7 6 ANGIOLOGIA E CHIRURGIA

Dettagli

TARIFFARIO RISERVATO agli iscritti Polisportiva ARDOR per la stagione sportiva 2014-2015 (1 settembre 2014-30 giugno 2015) ALLERGOLOGIA ANGIOLOGIA

TARIFFARIO RISERVATO agli iscritti Polisportiva ARDOR per la stagione sportiva 2014-2015 (1 settembre 2014-30 giugno 2015) ALLERGOLOGIA ANGIOLOGIA Corte della Salute SAS di Magnani C.A. Via Magenta, 61-20021 Bollate - tel. 02.350 1312 E-mail: info@cortedellasalute.it TARIFFARIO RISERVATO agli iscritti Polisportiva ARDOR per la stagione sportiva 2014-2015

Dettagli

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO Ufficio Postale/Frazionario...Filiale...Numero telefono/fax... Dati del Richiedente (compilare

Dettagli

Azienda Ospedaliera Universitaria San Luigi Gonzaga: un Ospedale specialistico al servizio dei cittadini. Un patrimonio da difendere e sviluppare

Azienda Ospedaliera Universitaria San Luigi Gonzaga: un Ospedale specialistico al servizio dei cittadini. Un patrimonio da difendere e sviluppare Azienda Ospedaliera Universitaria San Luigi Gonzaga: un Ospedale specialistico al servizio dei cittadini Un patrimonio da difendere e sviluppare L AOU San Luigi per la sua collocazione geografica svolge

Dettagli