VENETO LAVORO. Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro CIG Z43149D566. Maggio 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VENETO LAVORO. Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro CIG Z43149D566. Maggio 2015"

Transcript

1 VENETO LAVORO Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro CIG Z43149D566 Maggio 2015 Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro (pag. 1)

2 1. CONTESTO DI RIFERIMENTO Veneto Lavoro, ente strumentale di Regione del Veneto, eroga servizi e applicazioni informatiche di produzione ad una vasta platea di utenti (datori di lavoro, consulenti del lavoro e altri intermediari, scuole, enti di formazione, ecc) utilizzando sistemi hardware/software collocati presso la sala CED di Sezione Sistemi Informativi di Regione del Veneto PST VEGA - Edificio Lybra Via Pacinotti, Venezia - Porto Marghera (VE). Allo stesso tempo gestisce, attraverso una propria sala CED sita in Via Cà Marcello 67/B Venezia - Mestre, sistemi e servizi informatici interni e di preproduzione. La presente fornitura, come più sotto descritto, riguarda sia i sistemi di produzione che quelli di Veneto Lavoro. 2. CONFIGURAZIONE ATTUALE DEI SISTEMI DI PRODUZIONE L architettura dei sistemi in ambiente di produzione è basata sulle seguenti tecnologie: - server blade HP BL460C (G1, G7) montati su due enclosure HP blade C ambiente virtuale VMWare basato su quattro host ESX versione 5 installati su 3 x HP BL460C G7 più 1 x HP BL460C G1 - data base Oracle 11.2 clusterizzato Redhat su due nodi HP BL460C G7 - NAS (Network Attached Storage) modello HP P2000-G3-FC ospitante datafile e redo file Oracle, datastore vmware e altri repository dati. Il collegamento ai due server oracle e ai quattro nodi ESXI è FiberChannel. L architettura software è la classica a tre livelli basata su web server di front end, applicazioni web generalmente in tecnologia java su application server JBOSS, data base Oracle Di seguito si fornisce la configurazione di dettaglio dei sistemi hardware di produzione interessati dal presente bando di gara. 3. CONFIGURAZIONE ATTUALE SISTEMI DI VENETO LAVORO L architettura della rete di Veneto Lavoro è strutturata logicamente come in figura e presenta un firewall Cisco PIX 515 che raccorda le seguenti reti/subnet: - Rete utenti interni - Rete aula formazione - Rete NAS ISCSI - Rete DMZ - Extranet Regione Veneto - Rete Internet 4. OGGETTO DELLA FORNITURA La fornitura, oggetto del presente bando di gara, è articolata in quattro punti (produzione e sede Veneto Lavoro): 4.1 Ampliamento storage NAS P2000 (produzione). Con riferimento allo storage NAS (Hewlett Packard), si richiede di fornire la seguente lista di componenti hardware finalizzati all aggiunta di un terzo cestello ai due preesistenti equipaggiato con 20 dischi SAS e completo di tre anni di assistenza on site NBD: Qtà Codice Descrizione 1 AJ941A HP D2700 Disk Enclosure 20 J9F42A HP MSA 600GB 12G SAS 15K 2.5in ENT HDD 20 J9F42A 0D1 Factory integrated 1 H7J34A3 HP 3yr Foundation Care 24x7 Service 1 H7J34A3 14C D2000 Disk Enclosure JW Supp 1 HA113A1 HP Installation Service Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro (pag. 2)

3 1 HA113A1 564 HP Install MSA/D2000 Drive Encl SVC NB: La parte di installazione e configurazione è esclusa dalla presente gara e verrà curata direttamente da personale HP attingendo ad un contratto di supporto e assistenza sistemistica già in essere. Le componenti saranno consegnate presso Regione del Veneto. 4.2 Fornitura di un server HP BL460C G8 (produzione) Fornitura di un server HP (Hewlett Packard) BL460c Gen8 configurato come descritto in tabella, completo di 3 anni di assistenza on site, finalizzato a sostituire l attuale nodo ESX montato su server HP BL460C G1: Qtà Codice Descrizione B21 HP BL460c Gen8 E5-v2 10/20Gb CTO Blade L21 HP BL460c Gen8 E5-2630v2 FIO Kit B21 HP BL460c Gen8 E5-2630v2 Kit B21 0D1 Factory integrated B21 HP 8GB 1Rx4 PC R-11 Kit B21 0D1 Factory integrated B21 HP 450GB 6G SAS 10K 2.5in SC ENT HDD B21 0D1 Factory integrated B21 HP FlexFabric 10Gb 2P 534FLB FIO Adptr B21 HP Ethernet 1Gb 4P 366M Adptr B21 0D1 Factory integrated B21 HP QMH2572 8Gb FC HBA B21 0D1 Factory integrated B21 HP Smart Array P220i Controller FIO Kit 1 H1K92A3 HP 3Y 4 hr 24x7 Proactive Care SVC 1 H1K92A3 7XE HP BL4xxc Svr Bld Support 1 HA114A1 HP Installation and Startup Service 1 HA114A1 5CY HP C Class Server Blade Startup SVC 1 AC111A HP Door/dock Small Item Logistic SVC NB: La parte di installazione VMWare è esclusa dalla presente gara. Le componenti saranno consegnate presso Regione del Veneto. 4.3 Fornitura e installazione di firewall (sede Veneto Lavoro) Fornitura e installazione di firewall Cisco ASA a 8 porte Gigabit completo di licenze anyconnect per l accesso remoto VPN e 3 anni di assistenza on site: Qtà codice descrizione 1 ASA5508-K9 ASA 5508-X with FirePOWER services, 8GE, AC, 3DES/AES 1 CON-SNT-ASA5508K SMARTNET 8X5XNBD ASA 5508-X with FirePOWER services 1 AC-PLS-P-100-S Cisco AnyConnect 100 User Plus Perpetual License 1 CON-SAU-ACPL100 SW APP SUPP + UPGR Cisco AnyConnect 100 User Plus E inclusa la installazione on site presso la sede di Veneto Lavoro, via Cà Marcello 67/2 Mestre Venezia riportando la configurazione attualmente presente sui PIX 515 completa di test, prove connettività, ecc. E inclusa una formazione al personale di Veneto Lavoro di almeno 4 ore sulle modalità di configurazione, gestione e monitoraggio del firewall. Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro (pag. 3)

4 4.4 Fornitura di Personal Computer, Thin Client e accessori (sede Veneto Lavoro) Fornitura dei seguenti componenti: Qtà Codice descrizione 1 DS713+ Server NAS (DiskStation) marca Synology modello DS NAS 2 BAY 3,5"/2,5" SATA/SSD completo di 2 Hard Disk da 4TB ciascuno B21 HP (Hewlett Packard) 16GB Fully Buffered DIMM PC x8GB Memory Kit 5 G9F04AT HP (Hewlett Packard) THIN CLIENT T520 DUALCORE 8GFLASH 4GRAM THINPRO 5 U4847E Servizio di sostituzione il giorno lavorativo successivo (NBD) per 3 anni 5 J4B07EA Personal Computer HP (Hewlett Packard) così equipaggiato: Windows 8.1 Professional 64. Lingua italiana 10 6UA Intel Core i con scheda grafica Intel HD 4600 (3,6 GHz, 8 MB di cache, 4 core) Scheda grafica Intel HD GB di SDRAM DDR3 a 1600 MHz (2 x 8 GB) SATA da 1 TB (7200 rpm) Assistenza della durata di 3 anni per le parti, la manodopera e la riparazione presso la sede del cliente. (Monitor escluso) Microsoft Windows SBS CAL STD 2011 OLP NL GOV USER CAL Non è prevista alcuna attività di installazione per questi articoli. La consegna sarà effettuata presso la sede di Veneto Lavoro. 5. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE: A pena di esclusione i partecipanti dovranno essere in possesso delle seguenti certificazioni di cui che saranno verificate prima dell aggiudicazione definitiva. Certificazione partner HP (componenti server e storage) Certificazione partner Cisco Certificazione ISO 9001 Il fornitore dovrà dimostrare il possesso dei requisiti specificati prima dell aggiudicazione definitiva. Entro i 30 gg. successivi all aggiudicazione provvisoria verrà accertato il possesso dei requisiti previsti dal codice dei contratti, richiamati nella autocertificazione, nonché tutti i requisiti sopra specificati. L assenza di anche uno solo dei requisiti comporta la non aggiudicazione definitiva e l affidamento alla società seconda classificata, fermo restando il possesso dei requisiti. 6. DESCRIZIONE DEI SERVIZI Il Fornitore dovrà garantire la consegna di tutto il materiale descritto e laddove previsto della relativa assistenza, installazione e configurazione. Le sedi sono: Regione del Veneto - Sezione Sistemi Informativi - PST VEGA - Edificio Lybra Via Pacinotti, Venezia - Porto Marghera (VE) Veneto Lavoro via Cà Marcello 67/B Venezia Mestre (VE) 7. CONDIZIONI GENERALI La fornitura sarà eseguita sotto l osservanza delle norme del capitolato e dovrà corrispondere integralmente alle caratteristiche tecniche e merceologiche richieste e indicate nell offerta. Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro (pag. 4)

5 Il criterio di scelta del contraente è quello del prezzo più basso. La tipologia dei beni e la loro quantità deve corrispondere a quanto disposto dal presente Capitolato tecnico. Le offerte dovranno essere presentate entro e non oltre il termine previsto. Il documento standard di offerta previsto dal MEPA nell'apposita sezione dovrà essere accompagnato da un altro documento con il dettaglio delle voci componenti l'offerta su apposito modulo predisposto dalla stazione appaltante. La non presenza di questo modulo è pena di esclusione. 8. VERIFICA DI CONFORMITA La verifica di conformità della fornitura sarà effettuato attraverso verifica quantitativa e qualitativa dell esatta corrispondenza tra la richiesta di offerta dell Amministrazione e l effettiva fornitura. La fattura può essere emessa solo dopo la verifica di conformità. 9. IMPORTO A BASE D ASTA E PAGAMENTO DEI CORRISPETTIVI L importo complessivo della gara e base d asta è fissato in ,00 (trentamila/00) a cui si aggiunge l IVA in quanto dovuta. Il pagamento verrà effettuato in una unica tranche, alla conclusione della fornitura, previa verifica positiva di conformità e avviene entro il termine di 30 (trenta) giorni a partire dal primo giorno successivo a quello del ricevimento delle fatture medesime, fatto salvo eventuali contestazioni. La fattura deve essere trasmessa con il sistema della fatturazione elettronica e riportare la dicitura Scissione dei pagamenti si sensi dell art. 17/ter del D.P.R. n. 633/1972. Di seguito i dati indispensabili per la trasmissione della fattura elettronica: ente: Veneto Lavoro, Via Ca Marcello 67b, Venezia - Mestre C.F codice univoco ufficio: UFP6BX codice IPA: envenlav nome dell'ufficio: Uff_eFatturaPA PEC: Le spese di commissioni bancarie sono a carico della Ditta. Con il corrispettivo contrattuale s intendono remunerati tutti gli oneri, le spese ed i rischi inerenti l esecuzione del contratto, nonché ogni altro onere accessorio che si rendesse necessario per sostenere il corretto e completo adempimento delle obbligazioni previste. Il credito vantato dalla Ditta nei confronti dell'ente non e cedibile a terzi se non previa autorizzazione dell'ente stesso. 10. NOTIFICHE E COMUNICAZIONI Le notifiche di decisioni o le comunicazioni dell Ente, da cui decorrono termini per adempimenti contrattuali sono effettuate esclusivamente a mezzo posta certificata indirizzata all impresa nel domicilio legale indicato nel modello Autocertificazione. Le comunicazioni all Ente a cui la Ditta intenda dare data certa sono effettuate con lo stesso mezzo all indirizzo Pec di Veneto Lavoro. Tutte le comunicazioni devono essere in lingua italiana. 11. TRACCIABILITA DEI FLUSSI FINANZIARI La Ditta assume tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all articolo 3 della legge 13 agosto 2010, n. 136 e successive modifiche. Con nota da consegnare entro 5 giorni dalla firma del contratto comunicherà il/i conto/i corrente dedicati per i pagamenti ed i nominativi delle persone abilitate ad operare sullo stesso, nonché le successive modificazioni. La comunicazione è vincolante ai fini della liquidazione delle fatture. Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro (pag. 5)

6 12. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE La fornitura sarà aggiudicata a favore del concorrente che avrà presentato l offerta con il prezzo più basso, nel rispetto della fornitura richiesta nel presente Capitolato. 13. CONTROVERSIE E FORO COMPETENTE Per la definizione di tutte le controversie tra l Ente e la Ditta che possono insorgere in relazione al presente affidamento, comprese quelle inerenti la validità del medesimo, la sua interpretazione, esecuzione e risoluzione, sono rimesse al giudice ordinario competente a norma delle disposizioni del codice di procedura civile. Il Foro competente è quello del Tribunale di Venezia. 14. ACCETTAZIONE DI TUTTE LE CLAUSOLE Con l'apposizione della firma digitale al documento si intendono accettati da parte della Ditta tutti gli oneri, patti e condizioni riportati nel presente capitolato ed in particolari quelli previsti espressamente al punto 5.. La firma digitale del Rappresentante legale della Ditta deve essere apposta su questo file già firmato dal Responsabile del procedimento di Veneto Lavoro Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro (pag. 6)

7 N. 23 DEL 19/05/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO OGGETTO: Procedura negoziata di cottimo fiduciario su sistema CONSIP per la fornitura di componenti HW per server, storage, PdL e firewall di Veneto Lavoro. Il Dirigente Area Sistema informativo lavoro veneto adotta il provvedimento in oggetto repertoriato al n. 23 del 19/05/2015 Il Dirigente Area Sistema Informativo Lavoro Veneto Giuseppe Cavalletto (firma digitale) Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa

8 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Oggetto: Procedura negoziata di cottimo fiduciario su sistema CONSIP per la fornitura di componenti HW per server, storage, PdL e firewall di Veneto Lavoro. Note per la trasparenza: Il presente provvedimento prevede una procedura negoziata in economia, mediante cottimo fiduciario, con aggiudicazione al prezzo più basso attraverso il portale CONSIP per l acquisizione di hardware e software di base in sostituzione di apparati obsoleti e per garantire la funzionalità dei sistemi serventi necessario al funzionamento dei sistemi interni ed esterni di Veneto Lavoro Premesso che: IL DIRIGENTE AREA IV SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO - Veneto Lavoro è stato istituito, ai sensi dell art. 8 della Legge Regionale n. 31/1998, quale ente strumentale della Regione del Veneto, con personalità giuridica di diritto pubblico, dotato di autonomia organizzativa, amministrativa, contabile e patrimoniale ed opera in conformità alla programmazione regionale ed agli indirizzi della Giunta regionale per lo svolgimento delle funzioni di cui all art. 13 della Legge Regionale 3/2009; - la L.R. n. 3 del 13/03/2009 art. 13 assegna a Veneto Lavoro specialmente la funzione di assicurare le attività in materia di Sistema Informativo Lavoro del Veneto (SILV) definendone gli ambiti, le modalità e le responsabilità di conduzione; - Veneto Lavoro ha una propria infrastruttura informatica hardware e software, parte presso la propria sede parte presso la Sezione Sistemi Informativi di Regione del Veneto, con la quale eroga sia servizi per il proprio personale e i collaboratori sia servizi destinati agli utenti esterni; tale infrastruttura è costituita da server fisici e virtuali. Considerato che: - Veneto Lavoro è dotato di dotazioni strumentali ed informatiche indispensabili all espletamento delle mansioni proprie del personale dipendente, è inoltre dotato di sistemi serventi, in housing presso sezione Sistemi Informativi di Regione del Veneto, in cui sono installati i software del Sistema informativo Lavoro Veneto e che sono di servizio agli utenti esterni all'ente all interno del sistema ClicLavoroVeneto/BorsaLavoroVeneto; - molte dotazioni in uso, le più datate risalgono all'anno 2.000, sono ormai obsolete, utilizzano ancora il sistema operativo Window XP, uscito da assistenza Microsoft in aprile del 2014; l'obsolescenza comporta rallentamenti, disfunzioni e guasti sempre più frequenti con impegno di personale che viene distolto da attività ordinarie di qualità più elevata; - per quanto riguarda la parte hardware servente i dati archiviati hanno raggiunto dimensioni tali per cui la struttura fisica attuale non è più sufficiente ed è quindi necessario acquisire nuovo hardware che garantisca spazio sufficiente alle applicazioni e ai dati trattati e potenza di calcolo adeguata; - il sistema di sicurezza dell ente è affidato a un firewall CISCO datato ed obsoleto risalente agli anni 2000, relativi alla prima acquisizione HW dell Ente, che non è più affidabile e incompatibile con gli aggiornamenti dei sistemi in corso; - l infrastruttura di Veneto Lavoro, acquisita negli anni risiedente in parte presso la propria sede e in parte presso DSI, è basata su componenti prodotti dalla Hewlett-Packard (HP): l in

9 frastruttura è modulare e scalabile e realizza un ambiente tecnologico omogeneo composto in particolare da blade server della classe c7000 e storage server della classe P2000; - è indispensabile ampliare le infrastrutture aggiungendo modelli di apparati identici e/o omogenei mantenendo quindi il livello di integrazione e compatibilità tecnologico raggiunto garantito da prodotti della Società HP Italiana s.r.l.; - il firewall è un modello prodotto dalla CISCO System Inc. su cui sono implementate le attuali regole complesse di sicurezza, che è necessario mantenere al fine di assicurare la continuità dei servizi, e che tale eventualità può essere garantita solo utilizzando prodotti della stessa linea; - la scelta di tecnologie diverse non consentirebbe di salvaguardare gli investimenti finora effettuati comportando la sostituzione in parte o in tutto degli attuali apparati e con costi complessivi certamente superiori oltre a una perdita di know-how appreso; - nello specifico è quindi necessario acquisire le seguenti risorse tecnologiche di tipo hardware, software e assistenza/manutenzione on site, come meglio specificati nell allegato alla presente determinazione: - nr 1 estensione Storage Area Network equipaggiata con dischi per i servizi esterni; - nr 1 estensioni RAM per i sistemi serventi; - nr. 1 Network Access Storage ad uso osservatorio; - nr. 5 PC desktop di alto profilo con sistema operativo windows 8.1; - nr. 5 thin-client HP; - nr. 1 firewall CISCO; - nr. 10 Microsfot CAL SBS; - servizi di installazione; - integrazione della garanzia a tre anni On-site NBD. - il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) di CONSIP, ai sensi dell art. 7, comma 2 della legge 6 luglio 2012, n. 94, consente di esperire le procedure di acquisto attraverso Richiesta di Offerta (RdO) tramite il portale ai fini dell affidamento di appalti pubblici per gli acquisti di beni e servizi di importo inferiore alla soglia di rilievo comunitario; - Veneto Lavoro, alla luce di quanto esposto, intende procedere, all affidamento dei servizi sopra descritti, attraverso la procedura messa a disposizione da CONSIP s.p.a. ricorrendo al criterio del prezzo più basso, ad un soggetto qualificato e di esperienza fra coloro che hanno aderito al bando ICT 2009 individuandolo fra gli operatori economici con specifica certificazione ISO 9001, certificazione HP PARTNER (parte server e storage), certificazione CISCO PARTNER SILVER; l offerta dovrà essere presentata entro 10 giorni dalla pubblicazione. Visto: - l art. 8 della Legge Regionale n. 31 del 16/12/1998 che istituisce Veneto Lavoro e l art. 13 della Legge Regionale n. 3 del 13/3/2009 che ne definisce le funzioni e le attività; - l art. 15 della Legge Regionale n. 3 del 13/3/2009 e l art. 8 del Regolamento organizzativo di Veneto Lavoro, che definiscono i compiti del Direttore; - i decreti direttoriali n. 58 del 2/7/2013 e 67 del 12/7/2013 relativi al conferimento degli incarichi ai Dirigenti; - l'art. 11 del Regolamento di organizzazione con cui si stabilisce che ai dirigenti competono, oltre alle funzioni gestionali dell Area, le altre funzioni attribuite dal Direttore; - l art. 57 del Regolamento contabile di Veneto Lavoro che determina le procedure contrattuali in attuazione della vigente normativa comunitaria e nazionale; - il Regolamento contabile e segnatamente l articolo 67 Limiti di importo, comma 1 lettera b), l articolo 71 Tipologie di forniture eseguibili in economia comma 1, lettere n) acquisto, manutenzione e noleggio di materiale hardware, software, ;

10 - il Regolamento contabile e segnatamente l articolo 68 Criteri generali in materia di procedure e scelta del contraente che al comma 2 specifica le procedure, con evidenza della lettera b), che prevede che le acquisizioni in cottimo fiduciario possano essere disposte con ricorso a sondaggio o indagine di mercato nonché l art. 75 che determina le Modalità di affidamento con evidenza al comma 3 che prevede il ricorso al MEPA di CONSIP; - il Decreto Legge n. 78 del 31/5/2010, convertito con Legge n. 122 del 30/7/2010 in materia di contenimento della spesa e le successive disposizioni confermative, modificative e integrative; - il Decreto Legge n. 95 del 6/7/2012, convertito con Legge n. 135 del 7/8/2012 in materia di revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini; - il Decreto Legge n. 101 del 31/8/2013, convertito con Legge n. 125 del 30/10/2013 recante disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni; - la Legge n. 190 del 23/12/2014 recante Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2015); - la Legge Regionale n. 47 del 21/12/2012 recante disposizioni per la riduzione e il controllo della spesa in attuazione della Legge 174/2012 e l art. 6 della Legge Regionale n. 1 del 12/01/2009 relativi al patto di stabilità interno degli enti dipendenti della Regione del Veneto. DETERMINA - di approvare la seguente fornitura/servizi, come meglio descritta nell allegato alla presente determinazione: - nr 1 estensione Storage Area Network equipaggiata con dischi per i servizi esterni; - nr 1 estensioni RAM per i sistemi serventi; - nr. 1 Network Access Storage ad uso osservatorio; - nr. 5 PC desktop di alto profilo con sistema operativo windows 8.1; - nr. 5 thin-client HP; - nr. 1 firewall CISCO; - nr. 10 Microsoft CAL SBS; - servizi di installazione; - integrazione della garanzia a tre anni On-site NBD. - di procedere all individuazione del fornitore, mediante cottimo fiduciario con il criterio del prezzo più basso, fra coloro che hanno aderito al MePA e specificatamente al bando IC T2009 e in possesso di certificazione ISO 9001, certificazione HP PARTNER (parte server e storage), certificazione CISCO PARTNER SILVER; - di utilizzare il modulo di Richiesta di Offerta (RdO) e le altre procedure messe a disposizione dal portale di CONSIP - di prevedere l importo a base gara in ,00 (euro trentamila/00) oltre IVA; - di impegnare la spesa di ,00 (euro trentaseimilaseicento/00) nel cap dell esercizio 2015 che presenta necessaria copertura. Area Sistemi Informativi Lavoro Veneto Giuseppe Cavalletto (firma digitale)

11 Si attesta la compatibilità dell'entrata, imputata: tipologia tipologia tipologia tipologia VISTO DI REGOLARITA' CONTABILE numero importo 2015 importo 2016 importo 2017 Si attesta la disponibilità di risorse in bilancio per la spesa, imputate prenotate numero importo 2015 imp. prenotaz. programma === === , importo 2016 imp. importo 2017 imp. prenotaz. prenotaz. === === === === programma programma === === === === === === === === === === === === programma programma === === === === === === === === === === === === Spesa già impegnata nei suindicati Il Dirigente Area Bilancio e amministrazione Roberto Tezza (firma digitale)

12 N. 23 DEL 19/05/2015 ATTESTAZIONE DI PUBBLICAZIONE OGGETTO: Procedura negoziata di cottimo fiduciario su sistema CONSIP per la fornitura di componenti HW per server, storage, PdL e firewall di Veneto Lavoro.. Con riferimento al provvedimento in oggetto, si attesta che è pubblicato, per 15 giorni, sul sito di Veneto Lavoro, sezione <Pubblicità legale> <Provvedimenti recenti>, dal giorno 20/05/2015. Il Dirigente Area Affari generali e gestione risorse Renzo Paton (firma digitale)

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE Programma Enti Locali Innovazione di Sistema Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE 1 Premessa Il presente documento ha lo scopo di facilitare la disseminazione e il riuso

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti Merceologia Importo Amministrazioni statali Amministrazioni regionali i Enti del servizio sanitario

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO

PROVINCIA DI PESARO E URBINO PROVINCIA DI PESARO E URBINO Regolamento interno della Stazione Unica Appaltante Provincia di Pesaro e Urbino SUA Provincia di Pesaro e Urbino Approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n 116 del

Dettagli

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Ing. Francesco Porzio Padova, 5 Giugno 2013 f.porzio@porzioepartners.it

Dettagli

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici?

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quali regolamenti si applicano per gli appalti sopra soglia? Il decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006, Codice dei

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.

Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA. e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov. Città Metropolitana di Roma Capitale SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.it Proposta n. 3560 del 03/08/2015 RIFERIMENTI CONTABILI Anno bilancio

Dettagli

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI 6 Settore: Tutela Ambientale Servizio Proponente:Servizi per l'ambiente Responsabile del Procedimento:G.Laudicina Responsabile del Settore: R.Quatrosi DETERMINAZIONE

Dettagli

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Quartier Generale della Guardia di

Dettagli

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA 1.1. ) ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA Largo Arrigo VII, 5-00153 Roma (Italia) ; centralino 06/5717621;

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 252 approvata il 15 aprile 2015 DETERMINAZIONE: ACQUISTO DI N. 42

Dettagli

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045

1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA 1)La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045 8051811 fax 045 8011566 - sito internet www.arena.it

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per le Erogazioni in Agricoltura Regolamento per l istituzione di un elenco di operatori economici di fiducia ai sensi dell art. 125, comma 12 del D.lgs. n. 163

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO. Pagina 1 di 10

PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO. Pagina 1 di 10 PROGETTO VIRTUALIZZAZIONE DELLA SERVER FARM DI TURISMO TORINO E PROVINCIA E SERVIZI CONNESSI CAPITOLATO TECNICO Pagina 1 di 10 INDICE: DESCRIZIONE NR. PAGINA 1. PREMESSA 3 2. OGGETTO DELL APPALTO 3 3.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Forniamo in questo articolo le risposte ai 53 quesiti ricevuti

Dettagli

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia. Prot. 1377 Cagliari, 13/03/2013 > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.eu ORDINE D ACQUISTO N. 39/2013 RIF. DET. A CONTRARRE N. 31

Dettagli

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale.

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. 9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. Art. 27 Adeguamento della legge regionale n.3/2007 alla normativa nazionale 1. Alla legge

Dettagli

ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI

ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI ALLEGATO 2 CAPITOLATO SPECIALE POI CATEGORIA: IMPIANTI SOLARI TERMICI E SERVIZI CONNESSI PRODOTTO: POI ENERGIA/CSE 2015 - IMPIANTO SOLARE TERMICO ACS PER UFFICI PRODOTTO: POI ENERGIA/CSE 2015 - IMPIANTO

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

CONVENZIONI. L art. 2, commi 569, 573 e 574, L. 24 dicembre 2007, n. 244 (Legge finanziaria 2008) prevede che:

CONVENZIONI. L art. 2, commi 569, 573 e 574, L. 24 dicembre 2007, n. 244 (Legge finanziaria 2008) prevede che: Prospetto esplicativo riguardante i requisiti soggettivi per l abilitazione ai servizi del Programma per la Razionalizzazione negli Acquisti della Pubblica Amministrazione CONVENZIONI L art. 26, commi

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Manuale CIG Vers. 2012-09 IT

Manuale CIG Vers. 2012-09 IT Informationssystem für Öffentliche Verträge Manuale CIG Vers. 2012-09 IT AUTONOME PROVINZ BOZEN - SÜDTIROL PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE PROVINZIA AUTONOMA DE BULSAN - SÜDTIROL Informationssystem

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA 2007 2013 ASSE III OBIETTIVO OPERATIVO 3.1.3. LINEE D INTERVENTO 3.1.3.3.

PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA 2007 2013 ASSE III OBIETTIVO OPERATIVO 3.1.3. LINEE D INTERVENTO 3.1.3.3. CAPITOLATO DI APPALTO PER LA FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO PER I SITI MUSEO CIVICO F.L.BELGIORNO FOYER TEATRO GARIBALDI CENTER OF CONTEMPORARY ARTS PROGETTO ESECUTIVO MODICA ART SYSTEM PO FERS SICILIA

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

I chiarimenti della gara sono visibili sui siti www.mef.gov.it www.consip.it www.acquistinretepa.it ***

I chiarimenti della gara sono visibili sui siti www.mef.gov.it www.consip.it www.acquistinretepa.it *** Oggetto: Accordo Quadro con più operatori economici sul quale basare l aggiudicazione di appalti specifici, ai sensi e per gli effetti dell art. 2, comma 225, L.n. 191/2009, per l affidamento dei Servizi

Dettagli

Devi fare una fattura elettronica alla Pubblica Amministrazione? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt-PA. di Namirial S.p.A.

Devi fare una fattura elettronica alla Pubblica Amministrazione? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt-PA. di Namirial S.p.A. Devi fare una fattura elettronica alla Pubblica Amministrazione? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA di Namirial S.p.A. Entrata in vigore degli obblighi di legge 2 Dal 6 giugno 2014 le

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O

Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O AUTODICHIARAZIONE Oggetto: Appalto n. FNN2012/0003

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER LE POLITICHE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DEGLI SCAMBI IL DIRETTORE GENERALE Visto l articolo 30 del Decreto Legge 12 settembre 2014,

Dettagli

Servizio Fatt-PA PASSIVA

Servizio Fatt-PA PASSIVA Sei una Pubblica Amministrazione e sei obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Attivate il servizio di ricezione al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA PASSIVA di Namirial S.p.A.

Dettagli

PRO MEMORIA PER LE PUBBLICAZIONI (SETTORI ORDINARI) Riepilogo pubblicità

PRO MEMORIA PER LE PUBBLICAZIONI (SETTORI ORDINARI) Riepilogo pubblicità PRO MEMORIA PER LE PUBBLICAZIONI (SETTORI ORDINARI) Riepilogo pubblicità LAVORI (articoli, e del decreto legislativo n. del 00) Importi in euro: fino a 00.000 da 00.000 a.000.000 da.000.000 di preinformazione

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 922 DEL 12/11/2013 PROPOSTA N. 191 Centro di Responsabilità: Servizi Sociali, Istruzione, Associazionismo, Cultura, Promozione del Territorio

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR)

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) Tel. 0564 861111 Fax 0564 860648 C.F. 82001470531 P.I. 00105110530 DETERMINAZIONE N 722 DEL 27/10/2011 U.O. Politiche

Dettagli

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP Vista la Legge N 228 del 24/12/2012 (entrata in vigore il 01/01/2013) e la circolare n 18/2013 Prot. N. 11054, nell ottica di procedere in modo uniforme all

Dettagli

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DEI PROFESSIONISTI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

AVCP Generatore di XML

AVCP Generatore di XML AVCP Generatore di XML Perché è necessario... 2 Come Funziona... 3 Appalto... 3 Indice... 5 Anagrafiche... 6 Lotto... 7 Partecipanti... 9 Partecipante in Solitario (Partecipante)... 9 Partecipante in Raggruppamento...

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA

PRESIDÈNTZIA PRESIDENZA AVVISO PUBBLICO PER UNA INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DIREZIONE DELL ESECUZIONE DELL APPALTO PER LA FORNITURA, INSTALLAZIONE E MESSA IN OPERA DI UN SISTEMA DI RADIOCOMUNICAZIONI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 OGGETTO: Approvazione atti di gara Aggiudicazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 DETERMINAZIONE

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara

fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara fac-simile dichiarazione di cui alla Busta 1) punto 1.2 dell art. 2 del disciplinare di gara Oggetto: Procedura aperta per la fornitura di generatori di molibdeno tecnezio per l U.O.C. di Medicina Nucleare

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO. DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA

COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO. DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA COMUNITÀ MONTANA ALTO SANGRO ALTOPIANO DELLE CINQUEMIGLIA Castel di Sangro (AQ). BANDO DI GARA Oggetto: Affidamento, mediante appalto integrato e con procedura aperta, degli interventi per la Valorizzazione

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

Ente aderente. Ente aderente. Ente aderente

Ente aderente. Ente aderente. Ente aderente STAZIONE UNICA APPALTANTE GUIDA ALLA CONVENZIONE AMBITO DI OPERATIVITA La si occupa dei seguenti appalti: lavori pubblici di importo pari o superiore ad 150.000,00 forniture e servizi di importo pari o

Dettagli

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l Energia e l Ambiente - indirizzo postale:

Dettagli

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO P.G. 58467/2012 Data firma: 13/07/2012 Data esecutività: 20/07/2012

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

Pubblicata in G.U. n. 265 del 13.11.2012

Pubblicata in G.U. n. 265 del 13.11.2012 Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE Direzione Generale per la regolazione e dei contratti pubblici Circolare prot. n.

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850 1/5 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850 Descrizione RdO Servizio ordinario di pulizia CIG ZDD118457B CUP non inserito Criterio di Aggiudicazione

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Comune di Castelfranco di Sotto

Comune di Castelfranco di Sotto Comune di Castelfranco di Sotto Ufficio Ragioneria OGGETTO: Introduzione alla fatturazione elettronica presso il Comune di Castelfranco di Sotto L obbligo della fatturazione elettronica nei confronti della

Dettagli

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 NethSecurity Firewall UTM 3 NethService Unified Communication & Collaboration 6 NethVoice Centralino VoIP e CTI 9 NethMonitor ICT Proactive Monitoring 11 NethAccessRecorder

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA

cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA VÉÅâÇx w MARIGLIANO cüéä Çv t w atñéä SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Tel.081 8851605 Fax 081 8852867 BANDO DI GARA D'APPALTO - PROCEDURA APERTA ENTE APPALTANTE: Comune di Marigliano Corso Umberto 1-80034 Marigliano

Dettagli

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile INSER S.P.A. Proposta di Agevolazione RC Professionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Ordine di Milano Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile Giugno 2014 Indice Proposta di

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II 1.Modalità pagamento pasti Pagina Introduzione 2 Pre-pagato con tessera scalare 3 1.1 Componenti del sistema 4 1.2 Come funziona 5 1.3 Fasi del servizio 6 - L iscrizione

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Prima lettura delle nuove norme in materia di appalti pubblici contenute nel D.L. n. 66/2014

Prima lettura delle nuove norme in materia di appalti pubblici contenute nel D.L. n. 66/2014 Istituto per l innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale Prima lettura delle nuove norme in materia di appalti pubblici contenute nel D.L. n. 66/2014 Il presente documento intende

Dettagli

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO CONSIP S.p.A. APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO Manuale d uso del programma Base Informativa di Gestione (BIG), utilizzato per la raccolta delle segnalazioni ed il monitoraggio delle attività di gestione

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazione n. DD-2015-391 esecutiva dal 06/03/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-22551 del 05/03/2015

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (N.B. la presente dichiarazione deve essere prodotta unitamente a copia fotostatica non autenticata

Dettagli

Guida alla Convenzione. PC Desktop 12. - lotto 2

Guida alla Convenzione. PC Desktop 12. - lotto 2 Guida alla Convenzione PC Desktop 12 - lotto 2 Realizzato da azienda con sistema di gestione per la qualità certificato ISO 9001:2008 1. Premessa La presente Guida ha l obiettivo di illustrare la Convenzione

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Zeroshell su vmware ESXi 4.1

Zeroshell su vmware ESXi 4.1 Zeroshell su vmware ESXi 4.1 Introduzione Vediamo come installare Zeroshell su Vmware ESXi 4.1 usando come immagine quella per IDE,SATA e USB da 1GB. Cosa ci serve prima di iniziare: Una distro Live io

Dettagli

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Pagina 1 di 6. Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Pagina 1 di 6. Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Pagina 1 di 6 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGTTO: Adesione al Lotto n. 5 della convenzione denominata AUSILI DISABILI 2, per la fornitura di Sollevatori

Dettagli

TRA. REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato alla sottoscrizione del presente atto a seguito di deliberazione della Giunta regionale n.

TRA. REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato alla sottoscrizione del presente atto a seguito di deliberazione della Giunta regionale n. PROTOCOLLO D INTESA PER LO SMOBILIZZO DEI CREDITI DEI SOGGETTI DEL TERZO SETTORE NEI CONFRONTI DEGLI ENTI LOCALI E DEL SERVIZIO SANITARIO DELLA TOSCANA TRA REGIONE TOSCANA (C.fisc. in persona di autorizzato

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli