VENETO LAVORO. Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro CIG Z43149D566. Maggio 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VENETO LAVORO. Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro CIG Z43149D566. Maggio 2015"

Transcript

1 VENETO LAVORO Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro CIG Z43149D566 Maggio 2015 Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro (pag. 1)

2 1. CONTESTO DI RIFERIMENTO Veneto Lavoro, ente strumentale di Regione del Veneto, eroga servizi e applicazioni informatiche di produzione ad una vasta platea di utenti (datori di lavoro, consulenti del lavoro e altri intermediari, scuole, enti di formazione, ecc) utilizzando sistemi hardware/software collocati presso la sala CED di Sezione Sistemi Informativi di Regione del Veneto PST VEGA - Edificio Lybra Via Pacinotti, Venezia - Porto Marghera (VE). Allo stesso tempo gestisce, attraverso una propria sala CED sita in Via Cà Marcello 67/B Venezia - Mestre, sistemi e servizi informatici interni e di preproduzione. La presente fornitura, come più sotto descritto, riguarda sia i sistemi di produzione che quelli di Veneto Lavoro. 2. CONFIGURAZIONE ATTUALE DEI SISTEMI DI PRODUZIONE L architettura dei sistemi in ambiente di produzione è basata sulle seguenti tecnologie: - server blade HP BL460C (G1, G7) montati su due enclosure HP blade C ambiente virtuale VMWare basato su quattro host ESX versione 5 installati su 3 x HP BL460C G7 più 1 x HP BL460C G1 - data base Oracle 11.2 clusterizzato Redhat su due nodi HP BL460C G7 - NAS (Network Attached Storage) modello HP P2000-G3-FC ospitante datafile e redo file Oracle, datastore vmware e altri repository dati. Il collegamento ai due server oracle e ai quattro nodi ESXI è FiberChannel. L architettura software è la classica a tre livelli basata su web server di front end, applicazioni web generalmente in tecnologia java su application server JBOSS, data base Oracle Di seguito si fornisce la configurazione di dettaglio dei sistemi hardware di produzione interessati dal presente bando di gara. 3. CONFIGURAZIONE ATTUALE SISTEMI DI VENETO LAVORO L architettura della rete di Veneto Lavoro è strutturata logicamente come in figura e presenta un firewall Cisco PIX 515 che raccorda le seguenti reti/subnet: - Rete utenti interni - Rete aula formazione - Rete NAS ISCSI - Rete DMZ - Extranet Regione Veneto - Rete Internet 4. OGGETTO DELLA FORNITURA La fornitura, oggetto del presente bando di gara, è articolata in quattro punti (produzione e sede Veneto Lavoro): 4.1 Ampliamento storage NAS P2000 (produzione). Con riferimento allo storage NAS (Hewlett Packard), si richiede di fornire la seguente lista di componenti hardware finalizzati all aggiunta di un terzo cestello ai due preesistenti equipaggiato con 20 dischi SAS e completo di tre anni di assistenza on site NBD: Qtà Codice Descrizione 1 AJ941A HP D2700 Disk Enclosure 20 J9F42A HP MSA 600GB 12G SAS 15K 2.5in ENT HDD 20 J9F42A 0D1 Factory integrated 1 H7J34A3 HP 3yr Foundation Care 24x7 Service 1 H7J34A3 14C D2000 Disk Enclosure JW Supp 1 HA113A1 HP Installation Service Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro (pag. 2)

3 1 HA113A1 564 HP Install MSA/D2000 Drive Encl SVC NB: La parte di installazione e configurazione è esclusa dalla presente gara e verrà curata direttamente da personale HP attingendo ad un contratto di supporto e assistenza sistemistica già in essere. Le componenti saranno consegnate presso Regione del Veneto. 4.2 Fornitura di un server HP BL460C G8 (produzione) Fornitura di un server HP (Hewlett Packard) BL460c Gen8 configurato come descritto in tabella, completo di 3 anni di assistenza on site, finalizzato a sostituire l attuale nodo ESX montato su server HP BL460C G1: Qtà Codice Descrizione B21 HP BL460c Gen8 E5-v2 10/20Gb CTO Blade L21 HP BL460c Gen8 E5-2630v2 FIO Kit B21 HP BL460c Gen8 E5-2630v2 Kit B21 0D1 Factory integrated B21 HP 8GB 1Rx4 PC R-11 Kit B21 0D1 Factory integrated B21 HP 450GB 6G SAS 10K 2.5in SC ENT HDD B21 0D1 Factory integrated B21 HP FlexFabric 10Gb 2P 534FLB FIO Adptr B21 HP Ethernet 1Gb 4P 366M Adptr B21 0D1 Factory integrated B21 HP QMH2572 8Gb FC HBA B21 0D1 Factory integrated B21 HP Smart Array P220i Controller FIO Kit 1 H1K92A3 HP 3Y 4 hr 24x7 Proactive Care SVC 1 H1K92A3 7XE HP BL4xxc Svr Bld Support 1 HA114A1 HP Installation and Startup Service 1 HA114A1 5CY HP C Class Server Blade Startup SVC 1 AC111A HP Door/dock Small Item Logistic SVC NB: La parte di installazione VMWare è esclusa dalla presente gara. Le componenti saranno consegnate presso Regione del Veneto. 4.3 Fornitura e installazione di firewall (sede Veneto Lavoro) Fornitura e installazione di firewall Cisco ASA a 8 porte Gigabit completo di licenze anyconnect per l accesso remoto VPN e 3 anni di assistenza on site: Qtà codice descrizione 1 ASA5508-K9 ASA 5508-X with FirePOWER services, 8GE, AC, 3DES/AES 1 CON-SNT-ASA5508K SMARTNET 8X5XNBD ASA 5508-X with FirePOWER services 1 AC-PLS-P-100-S Cisco AnyConnect 100 User Plus Perpetual License 1 CON-SAU-ACPL100 SW APP SUPP + UPGR Cisco AnyConnect 100 User Plus E inclusa la installazione on site presso la sede di Veneto Lavoro, via Cà Marcello 67/2 Mestre Venezia riportando la configurazione attualmente presente sui PIX 515 completa di test, prove connettività, ecc. E inclusa una formazione al personale di Veneto Lavoro di almeno 4 ore sulle modalità di configurazione, gestione e monitoraggio del firewall. Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro (pag. 3)

4 4.4 Fornitura di Personal Computer, Thin Client e accessori (sede Veneto Lavoro) Fornitura dei seguenti componenti: Qtà Codice descrizione 1 DS713+ Server NAS (DiskStation) marca Synology modello DS NAS 2 BAY 3,5"/2,5" SATA/SSD completo di 2 Hard Disk da 4TB ciascuno B21 HP (Hewlett Packard) 16GB Fully Buffered DIMM PC x8GB Memory Kit 5 G9F04AT HP (Hewlett Packard) THIN CLIENT T520 DUALCORE 8GFLASH 4GRAM THINPRO 5 U4847E Servizio di sostituzione il giorno lavorativo successivo (NBD) per 3 anni 5 J4B07EA Personal Computer HP (Hewlett Packard) così equipaggiato: Windows 8.1 Professional 64. Lingua italiana 10 6UA Intel Core i con scheda grafica Intel HD 4600 (3,6 GHz, 8 MB di cache, 4 core) Scheda grafica Intel HD GB di SDRAM DDR3 a 1600 MHz (2 x 8 GB) SATA da 1 TB (7200 rpm) Assistenza della durata di 3 anni per le parti, la manodopera e la riparazione presso la sede del cliente. (Monitor escluso) Microsoft Windows SBS CAL STD 2011 OLP NL GOV USER CAL Non è prevista alcuna attività di installazione per questi articoli. La consegna sarà effettuata presso la sede di Veneto Lavoro. 5. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE: A pena di esclusione i partecipanti dovranno essere in possesso delle seguenti certificazioni di cui che saranno verificate prima dell aggiudicazione definitiva. Certificazione partner HP (componenti server e storage) Certificazione partner Cisco Certificazione ISO 9001 Il fornitore dovrà dimostrare il possesso dei requisiti specificati prima dell aggiudicazione definitiva. Entro i 30 gg. successivi all aggiudicazione provvisoria verrà accertato il possesso dei requisiti previsti dal codice dei contratti, richiamati nella autocertificazione, nonché tutti i requisiti sopra specificati. L assenza di anche uno solo dei requisiti comporta la non aggiudicazione definitiva e l affidamento alla società seconda classificata, fermo restando il possesso dei requisiti. 6. DESCRIZIONE DEI SERVIZI Il Fornitore dovrà garantire la consegna di tutto il materiale descritto e laddove previsto della relativa assistenza, installazione e configurazione. Le sedi sono: Regione del Veneto - Sezione Sistemi Informativi - PST VEGA - Edificio Lybra Via Pacinotti, Venezia - Porto Marghera (VE) Veneto Lavoro via Cà Marcello 67/B Venezia Mestre (VE) 7. CONDIZIONI GENERALI La fornitura sarà eseguita sotto l osservanza delle norme del capitolato e dovrà corrispondere integralmente alle caratteristiche tecniche e merceologiche richieste e indicate nell offerta. Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro (pag. 4)

5 Il criterio di scelta del contraente è quello del prezzo più basso. La tipologia dei beni e la loro quantità deve corrispondere a quanto disposto dal presente Capitolato tecnico. Le offerte dovranno essere presentate entro e non oltre il termine previsto. Il documento standard di offerta previsto dal MEPA nell'apposita sezione dovrà essere accompagnato da un altro documento con il dettaglio delle voci componenti l'offerta su apposito modulo predisposto dalla stazione appaltante. La non presenza di questo modulo è pena di esclusione. 8. VERIFICA DI CONFORMITA La verifica di conformità della fornitura sarà effettuato attraverso verifica quantitativa e qualitativa dell esatta corrispondenza tra la richiesta di offerta dell Amministrazione e l effettiva fornitura. La fattura può essere emessa solo dopo la verifica di conformità. 9. IMPORTO A BASE D ASTA E PAGAMENTO DEI CORRISPETTIVI L importo complessivo della gara e base d asta è fissato in ,00 (trentamila/00) a cui si aggiunge l IVA in quanto dovuta. Il pagamento verrà effettuato in una unica tranche, alla conclusione della fornitura, previa verifica positiva di conformità e avviene entro il termine di 30 (trenta) giorni a partire dal primo giorno successivo a quello del ricevimento delle fatture medesime, fatto salvo eventuali contestazioni. La fattura deve essere trasmessa con il sistema della fatturazione elettronica e riportare la dicitura Scissione dei pagamenti si sensi dell art. 17/ter del D.P.R. n. 633/1972. Di seguito i dati indispensabili per la trasmissione della fattura elettronica: ente: Veneto Lavoro, Via Ca Marcello 67b, Venezia - Mestre C.F codice univoco ufficio: UFP6BX codice IPA: envenlav nome dell'ufficio: Uff_eFatturaPA PEC: Le spese di commissioni bancarie sono a carico della Ditta. Con il corrispettivo contrattuale s intendono remunerati tutti gli oneri, le spese ed i rischi inerenti l esecuzione del contratto, nonché ogni altro onere accessorio che si rendesse necessario per sostenere il corretto e completo adempimento delle obbligazioni previste. Il credito vantato dalla Ditta nei confronti dell'ente non e cedibile a terzi se non previa autorizzazione dell'ente stesso. 10. NOTIFICHE E COMUNICAZIONI Le notifiche di decisioni o le comunicazioni dell Ente, da cui decorrono termini per adempimenti contrattuali sono effettuate esclusivamente a mezzo posta certificata indirizzata all impresa nel domicilio legale indicato nel modello Autocertificazione. Le comunicazioni all Ente a cui la Ditta intenda dare data certa sono effettuate con lo stesso mezzo all indirizzo Pec di Veneto Lavoro. Tutte le comunicazioni devono essere in lingua italiana. 11. TRACCIABILITA DEI FLUSSI FINANZIARI La Ditta assume tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all articolo 3 della legge 13 agosto 2010, n. 136 e successive modifiche. Con nota da consegnare entro 5 giorni dalla firma del contratto comunicherà il/i conto/i corrente dedicati per i pagamenti ed i nominativi delle persone abilitate ad operare sullo stesso, nonché le successive modificazioni. La comunicazione è vincolante ai fini della liquidazione delle fatture. Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro (pag. 5)

6 12. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE La fornitura sarà aggiudicata a favore del concorrente che avrà presentato l offerta con il prezzo più basso, nel rispetto della fornitura richiesta nel presente Capitolato. 13. CONTROVERSIE E FORO COMPETENTE Per la definizione di tutte le controversie tra l Ente e la Ditta che possono insorgere in relazione al presente affidamento, comprese quelle inerenti la validità del medesimo, la sua interpretazione, esecuzione e risoluzione, sono rimesse al giudice ordinario competente a norma delle disposizioni del codice di procedura civile. Il Foro competente è quello del Tribunale di Venezia. 14. ACCETTAZIONE DI TUTTE LE CLAUSOLE Con l'apposizione della firma digitale al documento si intendono accettati da parte della Ditta tutti gli oneri, patti e condizioni riportati nel presente capitolato ed in particolari quelli previsti espressamente al punto 5.. La firma digitale del Rappresentante legale della Ditta deve essere apposta su questo file già firmato dal Responsabile del procedimento di Veneto Lavoro Capitolato tecnico per fornitura di Server, Storage, Client e Firewall di Veneto Lavoro (pag. 6)

7 N. 23 DEL 19/05/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO OGGETTO: Procedura negoziata di cottimo fiduciario su sistema CONSIP per la fornitura di componenti HW per server, storage, PdL e firewall di Veneto Lavoro. Il Dirigente Area Sistema informativo lavoro veneto adotta il provvedimento in oggetto repertoriato al n. 23 del 19/05/2015 Il Dirigente Area Sistema Informativo Lavoro Veneto Giuseppe Cavalletto (firma digitale) Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del D.Lgs 82/2005 s.m.i. e norme collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa

8 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Oggetto: Procedura negoziata di cottimo fiduciario su sistema CONSIP per la fornitura di componenti HW per server, storage, PdL e firewall di Veneto Lavoro. Note per la trasparenza: Il presente provvedimento prevede una procedura negoziata in economia, mediante cottimo fiduciario, con aggiudicazione al prezzo più basso attraverso il portale CONSIP per l acquisizione di hardware e software di base in sostituzione di apparati obsoleti e per garantire la funzionalità dei sistemi serventi necessario al funzionamento dei sistemi interni ed esterni di Veneto Lavoro Premesso che: IL DIRIGENTE AREA IV SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO - Veneto Lavoro è stato istituito, ai sensi dell art. 8 della Legge Regionale n. 31/1998, quale ente strumentale della Regione del Veneto, con personalità giuridica di diritto pubblico, dotato di autonomia organizzativa, amministrativa, contabile e patrimoniale ed opera in conformità alla programmazione regionale ed agli indirizzi della Giunta regionale per lo svolgimento delle funzioni di cui all art. 13 della Legge Regionale 3/2009; - la L.R. n. 3 del 13/03/2009 art. 13 assegna a Veneto Lavoro specialmente la funzione di assicurare le attività in materia di Sistema Informativo Lavoro del Veneto (SILV) definendone gli ambiti, le modalità e le responsabilità di conduzione; - Veneto Lavoro ha una propria infrastruttura informatica hardware e software, parte presso la propria sede parte presso la Sezione Sistemi Informativi di Regione del Veneto, con la quale eroga sia servizi per il proprio personale e i collaboratori sia servizi destinati agli utenti esterni; tale infrastruttura è costituita da server fisici e virtuali. Considerato che: - Veneto Lavoro è dotato di dotazioni strumentali ed informatiche indispensabili all espletamento delle mansioni proprie del personale dipendente, è inoltre dotato di sistemi serventi, in housing presso sezione Sistemi Informativi di Regione del Veneto, in cui sono installati i software del Sistema informativo Lavoro Veneto e che sono di servizio agli utenti esterni all'ente all interno del sistema ClicLavoroVeneto/BorsaLavoroVeneto; - molte dotazioni in uso, le più datate risalgono all'anno 2.000, sono ormai obsolete, utilizzano ancora il sistema operativo Window XP, uscito da assistenza Microsoft in aprile del 2014; l'obsolescenza comporta rallentamenti, disfunzioni e guasti sempre più frequenti con impegno di personale che viene distolto da attività ordinarie di qualità più elevata; - per quanto riguarda la parte hardware servente i dati archiviati hanno raggiunto dimensioni tali per cui la struttura fisica attuale non è più sufficiente ed è quindi necessario acquisire nuovo hardware che garantisca spazio sufficiente alle applicazioni e ai dati trattati e potenza di calcolo adeguata; - il sistema di sicurezza dell ente è affidato a un firewall CISCO datato ed obsoleto risalente agli anni 2000, relativi alla prima acquisizione HW dell Ente, che non è più affidabile e incompatibile con gli aggiornamenti dei sistemi in corso; - l infrastruttura di Veneto Lavoro, acquisita negli anni risiedente in parte presso la propria sede e in parte presso DSI, è basata su componenti prodotti dalla Hewlett-Packard (HP): l in

9 frastruttura è modulare e scalabile e realizza un ambiente tecnologico omogeneo composto in particolare da blade server della classe c7000 e storage server della classe P2000; - è indispensabile ampliare le infrastrutture aggiungendo modelli di apparati identici e/o omogenei mantenendo quindi il livello di integrazione e compatibilità tecnologico raggiunto garantito da prodotti della Società HP Italiana s.r.l.; - il firewall è un modello prodotto dalla CISCO System Inc. su cui sono implementate le attuali regole complesse di sicurezza, che è necessario mantenere al fine di assicurare la continuità dei servizi, e che tale eventualità può essere garantita solo utilizzando prodotti della stessa linea; - la scelta di tecnologie diverse non consentirebbe di salvaguardare gli investimenti finora effettuati comportando la sostituzione in parte o in tutto degli attuali apparati e con costi complessivi certamente superiori oltre a una perdita di know-how appreso; - nello specifico è quindi necessario acquisire le seguenti risorse tecnologiche di tipo hardware, software e assistenza/manutenzione on site, come meglio specificati nell allegato alla presente determinazione: - nr 1 estensione Storage Area Network equipaggiata con dischi per i servizi esterni; - nr 1 estensioni RAM per i sistemi serventi; - nr. 1 Network Access Storage ad uso osservatorio; - nr. 5 PC desktop di alto profilo con sistema operativo windows 8.1; - nr. 5 thin-client HP; - nr. 1 firewall CISCO; - nr. 10 Microsfot CAL SBS; - servizi di installazione; - integrazione della garanzia a tre anni On-site NBD. - il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) di CONSIP, ai sensi dell art. 7, comma 2 della legge 6 luglio 2012, n. 94, consente di esperire le procedure di acquisto attraverso Richiesta di Offerta (RdO) tramite il portale ai fini dell affidamento di appalti pubblici per gli acquisti di beni e servizi di importo inferiore alla soglia di rilievo comunitario; - Veneto Lavoro, alla luce di quanto esposto, intende procedere, all affidamento dei servizi sopra descritti, attraverso la procedura messa a disposizione da CONSIP s.p.a. ricorrendo al criterio del prezzo più basso, ad un soggetto qualificato e di esperienza fra coloro che hanno aderito al bando ICT 2009 individuandolo fra gli operatori economici con specifica certificazione ISO 9001, certificazione HP PARTNER (parte server e storage), certificazione CISCO PARTNER SILVER; l offerta dovrà essere presentata entro 10 giorni dalla pubblicazione. Visto: - l art. 8 della Legge Regionale n. 31 del 16/12/1998 che istituisce Veneto Lavoro e l art. 13 della Legge Regionale n. 3 del 13/3/2009 che ne definisce le funzioni e le attività; - l art. 15 della Legge Regionale n. 3 del 13/3/2009 e l art. 8 del Regolamento organizzativo di Veneto Lavoro, che definiscono i compiti del Direttore; - i decreti direttoriali n. 58 del 2/7/2013 e 67 del 12/7/2013 relativi al conferimento degli incarichi ai Dirigenti; - l'art. 11 del Regolamento di organizzazione con cui si stabilisce che ai dirigenti competono, oltre alle funzioni gestionali dell Area, le altre funzioni attribuite dal Direttore; - l art. 57 del Regolamento contabile di Veneto Lavoro che determina le procedure contrattuali in attuazione della vigente normativa comunitaria e nazionale; - il Regolamento contabile e segnatamente l articolo 67 Limiti di importo, comma 1 lettera b), l articolo 71 Tipologie di forniture eseguibili in economia comma 1, lettere n) acquisto, manutenzione e noleggio di materiale hardware, software, ;

10 - il Regolamento contabile e segnatamente l articolo 68 Criteri generali in materia di procedure e scelta del contraente che al comma 2 specifica le procedure, con evidenza della lettera b), che prevede che le acquisizioni in cottimo fiduciario possano essere disposte con ricorso a sondaggio o indagine di mercato nonché l art. 75 che determina le Modalità di affidamento con evidenza al comma 3 che prevede il ricorso al MEPA di CONSIP; - il Decreto Legge n. 78 del 31/5/2010, convertito con Legge n. 122 del 30/7/2010 in materia di contenimento della spesa e le successive disposizioni confermative, modificative e integrative; - il Decreto Legge n. 95 del 6/7/2012, convertito con Legge n. 135 del 7/8/2012 in materia di revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini; - il Decreto Legge n. 101 del 31/8/2013, convertito con Legge n. 125 del 30/10/2013 recante disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni; - la Legge n. 190 del 23/12/2014 recante Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2015); - la Legge Regionale n. 47 del 21/12/2012 recante disposizioni per la riduzione e il controllo della spesa in attuazione della Legge 174/2012 e l art. 6 della Legge Regionale n. 1 del 12/01/2009 relativi al patto di stabilità interno degli enti dipendenti della Regione del Veneto. DETERMINA - di approvare la seguente fornitura/servizi, come meglio descritta nell allegato alla presente determinazione: - nr 1 estensione Storage Area Network equipaggiata con dischi per i servizi esterni; - nr 1 estensioni RAM per i sistemi serventi; - nr. 1 Network Access Storage ad uso osservatorio; - nr. 5 PC desktop di alto profilo con sistema operativo windows 8.1; - nr. 5 thin-client HP; - nr. 1 firewall CISCO; - nr. 10 Microsoft CAL SBS; - servizi di installazione; - integrazione della garanzia a tre anni On-site NBD. - di procedere all individuazione del fornitore, mediante cottimo fiduciario con il criterio del prezzo più basso, fra coloro che hanno aderito al MePA e specificatamente al bando IC T2009 e in possesso di certificazione ISO 9001, certificazione HP PARTNER (parte server e storage), certificazione CISCO PARTNER SILVER; - di utilizzare il modulo di Richiesta di Offerta (RdO) e le altre procedure messe a disposizione dal portale di CONSIP - di prevedere l importo a base gara in ,00 (euro trentamila/00) oltre IVA; - di impegnare la spesa di ,00 (euro trentaseimilaseicento/00) nel cap dell esercizio 2015 che presenta necessaria copertura. Area Sistemi Informativi Lavoro Veneto Giuseppe Cavalletto (firma digitale)

11 Si attesta la compatibilità dell'entrata, imputata: tipologia tipologia tipologia tipologia VISTO DI REGOLARITA' CONTABILE numero importo 2015 importo 2016 importo 2017 Si attesta la disponibilità di risorse in bilancio per la spesa, imputate prenotate numero importo 2015 imp. prenotaz. programma === === , importo 2016 imp. importo 2017 imp. prenotaz. prenotaz. === === === === programma programma === === === === === === === === === === === === programma programma === === === === === === === === === === === === Spesa già impegnata nei suindicati Il Dirigente Area Bilancio e amministrazione Roberto Tezza (firma digitale)

12 N. 23 DEL 19/05/2015 ATTESTAZIONE DI PUBBLICAZIONE OGGETTO: Procedura negoziata di cottimo fiduciario su sistema CONSIP per la fornitura di componenti HW per server, storage, PdL e firewall di Veneto Lavoro.. Con riferimento al provvedimento in oggetto, si attesta che è pubblicato, per 15 giorni, sul sito di Veneto Lavoro, sezione <Pubblicità legale> <Provvedimenti recenti>, dal giorno 20/05/2015. Il Dirigente Area Affari generali e gestione risorse Renzo Paton (firma digitale)

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO N. 26 DEL 04/06/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO OGGETTO: Affidamento, mediante procedura CONSIP, della fornitura di componenti HW per server, storage, PdL e firewall.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO N. 18 DEL 06/05/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO OGGETTO: Procedura negoziata di cottimo fiduciario su sistema CONSIP per la fornitura di prodotti e servizi relativi

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO N. 27 DEL 16/07/2015 OGGETTO: Intervento specialistico di società certificata partner Microsoft Area Sistema informativo lavoro veneto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO N. 22 DEL 19/05/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO OGGETTO: Aggiornamento Sistemi Swyx VoIP. Area Sistema informativo lavoro veneto adotta il provvedimento in oggetto

Dettagli

VENETO LAVORO. Fornitura di hardware, licenze e servizi di manutenzione e assistenza tecnica. Capitolato Tecnico CIG 6049854175

VENETO LAVORO. Fornitura di hardware, licenze e servizi di manutenzione e assistenza tecnica. Capitolato Tecnico CIG 6049854175 Allegato 2) alla Determinazione Dirigenziale del Dirigente Area IV n. 37 del 11/12/2014 VENETO LAVORO Fornitura di hardware, licenze e servizi di manutenzione e assistenza tecnica Capitolato Tecnico CIG

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE N. 16 DEL 27/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE OGGETTO: Fatturazione elettronica. Aggiornamento del di protocollo informatico. Area Affari generali e gestione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA OSSERVATORIO & RICERCA

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA OSSERVATORIO & RICERCA N. 3 DEL 23/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA OSSERVATORIO & RICERCA OGGETTO: Rinnovo abbonamento riviste edite da Il Sole 24 Ore Area Osservatorio&ricerca adotta il provvedimento in oggetto repertoriato

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE N. 20 DEL 29/06/2015 OGGETTO: Acquisto buoni carburante. adotta il provvedimento in oggetto repertoriato al n.20 del 29/06/2015 Documento

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO N. 24 DEL 22/05/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO OGGETTO: Rinnovo canone hosting triennale del dominio per il Progetto ``CIVIS``. Area Sistema informativo lavoro

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE N. 22 DEL 13/07/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE OGGETTO: Annullamento determinazione dirigenziale Area 1 n. 3/2015 ``Adesione alla convenzione Consip relativa all'iniziativa

Dettagli

DECRETO DIRETTORIALE

DECRETO DIRETTORIALE DECRETO DIRETTORIALE N. 60 DEL 08/05/2015 OGGETTO: Rinnovo contratto noleggio auto. adotta il provvedimento in oggetto repertoriato al n. 60 del 08/05/2015 Sergio Rosato Documento informatico firmato digitalmente

Dettagli

Comune di Cortina d Ampezzo

Comune di Cortina d Ampezzo OGGETTO: fornitura, installazione e configurazione di infrastruttura server. Richiesta d offerta attraverso il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA). CIG Z8311A553A La scrivente Amministrazione

Dettagli

DECRETO DIRETTORIALE

DECRETO DIRETTORIALE DECRETO DIRETTORIALE N. 42 DEL 12/03/2015 OGGETTO: Rettifica Decreto Direttoriale n. 132 del 22/12/2014 e impegni di spesa per elaborazione paghe personale e relativi adempimenti adotta il provvedimento

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE N. 10 DEL 05/03/2015 OGGETTO: Servizio catering al convegno ``Il Futuro oltre la crisi`` - Altavilla Vicentina 13 Marzo 2015 adotta il

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI INFORMATICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 319 / 2015 OGGETTO: CIG ZE413AA618 - Z2813AA668 - ACQUISTO

Dettagli

atteso che con D.G.R. n. 39-11088 del 23.03.2009 è stato individuato, tra gli altri, l Asse 5 Misura 5.1 Assistenza Tecnica ;

atteso che con D.G.R. n. 39-11088 del 23.03.2009 è stato individuato, tra gli altri, l Asse 5 Misura 5.1 Assistenza Tecnica ; REGIONE PIEMONTE BU5S1 05/02/2015 Codice DB1111 D.D. 17 novembre 2014, n. 993 Aggiudicazione acquisto in economia di n. 2 personal computer portatili destinati per l'attuazione dell'asse 5 Misura 5.1 "Assistenza

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Padova SISTEMI INFORMATIVI, PROT.CIVILE E PUBBL. ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2245/2015 Determina n. 1860 del 20/11/2015 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

REALIZZAZIONE SALA CED

REALIZZAZIONE SALA CED REALIZZAZIONE SALA CED CAPITOLATO TECNICO SOMMARIO 1 Realizzazione sala CED 2 Specifiche minime dell intervento 1. REALIZZAZIONE SALA CED L obiettivo dell appalto è realizzare una Server Farm di ultima

Dettagli

IL SEGRETARIO GENERALE. ai sensi del D.lgs. 30/03/2001 n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni

IL SEGRETARIO GENERALE. ai sensi del D.lgs. 30/03/2001 n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni Determinazione dirigenziale n. 39 del 07/03/2014 Oggetto : Fornitura di attrezzature hardware adesione alle convenzioni CONSIP PC DESKTOP 12 e PC PORTATILI 12 - acquisto di n.1 Personal computer portatile

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1766 / 2013 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE AI SENSI DELL'ARTICOLO 192 DECRETO LEGISLATIVO 18

Dettagli

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA

DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA ALLEGATO B.1 MODELLO PER LA FORMULAZIONE DELL OFFERTA TECNICA Rag. Sociale Indirizzo: Via CAP Località Codice fiscale Partita IVA DITTA DESCRIZIONE DELLA FORNITURA OFFERTA Specifiche minime art. 1 lett.

Dettagli

REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REGION AUTONOME VALLEE D AOSTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA ED AMMINISTRATIVO

REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REGION AUTONOME VALLEE D AOSTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA ED AMMINISTRATIVO REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REGION AUTONOME VALLEE D AOSTE COMUNE DI CHARVENSOD COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA ED AMMINISTRATIVO OGGETTO: N. 43 DEL 17/04/2015 DETERMINAZIONE

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 191 del 26/08/2015 PIANO DI ZONA_ INTEGRAZIONE FORNITURA, CONFIGURAZIONE E INSTALLAZIONE DI HARDWARE E SOFTWARE IN AMBIENTE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 576 del 25/09/2015 del registro generale OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO POTENZIAMENTO DATACENTER DI ARPA E SERVIZI SISTEMISTICI CONNESSI 1. PREMESSA... 2

DISCIPLINARE TECNICO POTENZIAMENTO DATACENTER DI ARPA E SERVIZI SISTEMISTICI CONNESSI 1. PREMESSA... 2 DISCIPLINARE TECNICO POTENZIAMENTO DATACENTER DI ARPA E SERVIZI SISTEMISTICI CONNESSI Importo complessivo della fornitura euro 42.000,00 (IVA esclusa) oneri per la sicurezza pari ad euro 0,00 INDICE 1.

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1627 / 2014 OGGETTO: CIG Z3011B33F9

Dettagli

Comune di Avellino BANDO DI GARA N. 5/2007

Comune di Avellino BANDO DI GARA N. 5/2007 Comune di Avellino Prot. Gen n 48675 /2007 BANDO DI GARA N. 5/2007 Oggetto: PROCEDURA TELEMATICA N. 5 DI ACQUISTO AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA FORNITURA IN OPERA DI HARDWARE E SOFTWARE DI BASE PER GLI UFFICI

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE GESTIONE SISTEMI INFORMATICI E FINANZIARI ED ESECUZIONE PAGAMENTI Decreto n. 128 del 30 dicembre 2014 Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 153 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 28 DEL 20/02/2015 OGGETTO: FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO PER NUOVA POSTAZIONE DI LAVORO E DI UN

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 943/2015 1755/2015. Vedi capitoli DETERMINAZIONE DI IMPEGNO. DEL 31 dicembre 2015

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 943/2015 1755/2015. Vedi capitoli DETERMINAZIONE DI IMPEGNO. DEL 31 dicembre 2015 CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 Dedel Imp. 943/2015 1755/2015 Arm. Vedi capitoli SERVIZIO 13 SERVIZIO INFORMATICO N.ro determina servizio del 23 dicembre 2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola D E T E R M I N A Z I O N E N. 20 Data: 15/04/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L ACQUISTO DI FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO PER GLI UFFICI

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) SISTEMI INFORMATICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1635 / 2014 OGGETTO: CIG Z3D119A095

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 163 / 2014 OGGETTO: FORNITURA DI SERVIZI DI MANUTENZIONE DEI SISTEMI

Dettagli

COMUNE DI RIMINI U.O. Comunicazione e Urp

COMUNE DI RIMINI U.O. Comunicazione e Urp Oggetto: Riprogettazione della Rete Civica del Comune di Rimini Rimini Casa di Vetro Nuova identità digitale dell'ente. Determinazione a contrarre.(cig: 53773899C6) IL DIRIGENTE VISTI: il Bilancio Annuale

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1015 Data: 30-12-2013. N. 1015-2013 Reg. SETTORE : AFFARI GENERALI E ATTIVITA' PRODUTTIVE

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1015 Data: 30-12-2013. N. 1015-2013 Reg. SETTORE : AFFARI GENERALI E ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1015-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1015 Data: 30-12-2013 SETTORE : AFFARI GENERALI

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1019 DEL 18/12/2014 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE EXCHANGE SERVER 2013 CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE 01 SERVIZIO UFFICIO SISTEMA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1174 SETTORE Settore Territorio NR. SETTORIALE 157 DEL 22/10/2015 OGGETTO: FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO PER NUOVA POSTAZIONE DI LAVORO E DI UN PC

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 1826 Trieste 25/07/2013 Proposta nr. 535 Del 25/07/2013 Oggetto: Determinazione a contrarre per l'acquisizione

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi GIUNTA REGIONALE Atto del Dirigente: DETERMINAZIONE n 8948 del 07/06/2016 Proposta: DPG/2016/8256 del 17/05/2016 Struttura proponente: Oggetto: Autorità emanante:

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 299 DEL 07/05/2015 ASSISTENZA E MANUTENZIONE DEI PROGRAMMI DELLA DITTA INFOLINE S.R.L. - APPROVAZIONE SCHEMA DI CONTRATTO PER L'ANNO

Dettagli

DISCIPLINARE RDO n. 759230

DISCIPLINARE RDO n. 759230 Prot.n. 1842 del 23/02/2014 DISCIPLINARE RDO n. 759230 Potenziamento ed Integrazione degli alunni con disabilità e BES Progetto per la qualificazione dell offerta dell integrazione scolastica degli alunni

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1502 / 2013 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE AI SENSI DELL'ARTICOLO 192 DECRETO LEGISLATIVO 18

Dettagli

PIAZZA DE GASPERI 1, 10052 - BARDONECCHIA (TO) Telefono 0122909911 Fax 012296084 FORNITORE CONTRAENTE

PIAZZA DE GASPERI 1, 10052 - BARDONECCHIA (TO) Telefono 0122909911 Fax 012296084 FORNITORE CONTRAENTE ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO Nr. Identificativo Ordine 2505056 CIG Z4016DCE22 CUP non inserito Strumento d'acquisto Convenzioni Bando SERVER 10 Categoria (Lotto) LOTTO 2 Data Creazione Ordine 13/11/2015

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 737 DEL 26/09/2014 ACQUISTO TERMINALI CITRIX CON SMART CARD INTEGRATA PER APPORRE FIRME DIGITALI AI DOCUMENTI CENTRO DI RESPONSABILITA'

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA Pubblicazione all'albo camerale dal 24/03/2015 al 30/03/2015 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA rescia, 24 marzo 2015 DETERMINAZIONE N. 20/AMM: ACQUISTO HARDWARE, SOFTWARE

Dettagli

COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO

COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO COMUNE DI MONTELEPRE LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI PALERMO ORIGINALE SETTORE IV - URBANISTICA - INFRASTRUTTURE E SERVIZI ALLE IMPRESE SUAP N. Generale : 344 del 14/10/2014 DETERMINAZIONE N. 116 DEL 14 ottobre

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 779 Data: 11-11-2013

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 779 Data: 11-11-2013 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 779-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 779 Data: 11-11-2013 SETTORE : AFFARI GENERALI E

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE GESTIONE SISTEMI INFORMATICI E FINANZIARI ED ESECUZIONE PAGAMENTI Decreto n. 130 del 30 dicembre 2014 Oggetto:

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 384 0DEL 06/05/2015 REG. SERVIZIO N. 500DEL 05/05/2015

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 217 DEL 02/04/2015 ACQUISTO LICENZA SOFTWARE DI MICROSOFT OFFICE 2013 PER TERMINAL SERVER CENTRO DI RESPONSABILITA' SETTORE 01 SERVIZIO

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 81300DEL 10/10/2014 REG. SERVIZIO N. 970DEL 09/10/2014

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE N. 166/SAC DEL 23/04/2015

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE N. 166/SAC DEL 23/04/2015 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO AMMINISTRAZIONE N. 166/SAC DEL 23/04/2015 Oggetto: ACQUISTO MEDIANTE ORDINE DIRETTO SUL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DI APPARATI FIREWELL PER

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 886/2014 655/2014. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 886/2014 655/2014. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 Dedel Imp. 886/2014 655/2014 SERVIZIO 03 AREA AMMINISTRATIVA N.ro determina servizio del 04 novembre 2014 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO NR. 541/14 DEL 10 novembre

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE GESTIONE E SVILUPPO DEL PATRIMONIO --- SERVIZIO AMMINISTRATIVO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 317 del 20/11/2014 Registro del Settore N. 97 del 19/11/2014 Oggetto: Noleggio servizio

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 108 DEL 13.04.2015 OGGETTO: Affidamento diretto tramite cottimo fiduciario nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione M.E.P.A. per l acquisizione del servizio di telefonia

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1/6 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 169605 RdO Fornitura di attrezzatura hardware con servizi di trasporto, installazione, garanzia e assistenza

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 11 Del 11/02/2015

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 11 Del 11/02/2015 Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO. Determinazione nr. 1952 Trieste 23/09/2015 Proposta nr. 754 Del 22/09/2015

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO. Determinazione nr. 1952 Trieste 23/09/2015 Proposta nr. 754 Del 22/09/2015 AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 1952 Trieste 23/09/2015 Proposta nr. 754 Del 22/09/2015 Oggetto: Acquisizione di un servizio di noleggio server

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 275 DEL 16/04/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo ATTO N. U49 DEL 16/04/2015 SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 679 del 05/10/2015 Registro del Settore N. 74 del 30/09/2015 Oggetto: Acquisto di dispositivi software e hardware

Dettagli

All. 1. CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A.

All. 1. CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. All. 1 CAPITOLATO TECNICO per la Fornitura di una Infrastruttura Blade per il Progetto PIC di Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. OGGETTO E LUOGO DI CONSEGNA DELLA FORNITURA...4

Dettagli

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO

COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO COMUNE DI SANT ANGELO del PESCO (Provincia di Isernia) P.zza dei Caduti, n. 1 86080 SANT ANGELO del PESCO tel. 0865/948131 fax 0865/948267 sito: www.comune.santangelodelpesco.is.it email: info@comune.santangelodelpesco.is.it

Dettagli

COMUNE DI LECCO SETTORE AGAP SERVIZIO STAFF AMMINISTRATIVO

COMUNE DI LECCO SETTORE AGAP SERVIZIO STAFF AMMINISTRATIVO COMUNE DI LECCO SETTORE AGAP SERVIZIO STAFF AMMINISTRATIVO Condizioni Particolari di Contratto relative alla R.D.O. per l affidamento, con le modalità previste dal Regolamento per l acquisizione in economia

Dettagli

Decreto n. 569 Colle di Val d Elsa, 08/03/2016 DETERMINA A CONTRARRE

Decreto n. 569 Colle di Val d Elsa, 08/03/2016 DETERMINA A CONTRARRE P.zza Duomo, 1/A - 5303 Colle di Val d'elsa - Tel. 0577/92098 Fax 0577/999218 Decreto n. 569 Colle di Val d Elsa, 08/03/2016 DETERMINA A CONTRARRE Al Consiglio d Istituto Agli Atti All Albo on line della

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688 DEL 09/09/2014 AFFIDAMENTO SERVIZIO ALLA DITTA MAGGIOLI S.P.A. DI INSTALLAZIONE DEL SERVER FISICO COME POTENZIAMENTO DI SICUREZZA

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 72 del 11 giugno 2015 Oggetto:

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione

Dettagli

Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi

Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi Servizio Centro Unico Gare ed espropri, Sistemi Informativi e Statistica C.U.G. e S.I. - Ufficio Sistemi Informativi DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 4855 del 31/10/2013

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

DECRETO DIRETTORIALE

DECRETO DIRETTORIALE DECRETO DIRETTORIALE N. 36 DEL 20/04/2016 OGGETTO: Adeguamento dei sistemi di interoperabilità ai nuovi standard ministeriali - decreto a contrarre Il Direttore adotta il provvedimento in oggetto repertoriato

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE N. 104/13

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE N. 104/13 ISTITUZIONE SCOLASTICA COMPRENSIVA DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO COMUNITÀ MONTANA MONT EMILIUS 2 INSTITUTION SCOLAIRE INCLUANT: ÉCOLE MATERNELLE, PRIMAIRE ET SECONDAIRE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 328 DEL 02/04/2013

DETERMINAZIONE N. 328 DEL 02/04/2013 Ufficio proponente Economato DETERMINAZIONE N. 328 DEL 02/04/2013 IL DIRIGENTE adotta la seguente determinazione avente per oggetto: ADESIONE A CONVENZIONE CONSIP "P.C. DESKTOP 11": ACQUISTO NÂ 12 P.C.

Dettagli

Prot.: 0000225 Monza, lì 21/01/2016

Prot.: 0000225 Monza, lì 21/01/2016 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA I.P.S.S.E.C. A. OLIVETTI VIA LECCO 12-20900 MONZA (MB) Tel. 039324627 - Fax. 039323397 - sito web:

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 31 Del 06/05/2015

SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI. DETERMINAZIONE CED / 31 Del 06/05/2015 Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SISTEMI INFORMATIVI SERVIZIO SISTEMI, RETE E ASSISTENZA UTENTI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 142 DEL 13/03/2015 DETERMINAZIONE A CONTRARRE EX ART. 192 D.LGS. 267/2000 E AFFIDAMENTO DELL'INCARICO

Dettagli

ML310EG8 TV 4C E3-1220V3 4GB NHP LFF SATA B120I DW

ML310EG8 TV 4C E3-1220V3 4GB NHP LFF SATA B120I DW ML310EG8 TV 4C E3-1220V3 4GB NHP LFF SATA B120I DW Codice:470065-796 ML310e Gen8 v2 Intel Xeon processor E3-1220v3 (3.10GHz, 4-core, 8MB Level 3 Cache, 80W), 4GB (1x4GB) Unbuffered PC3-12800E,Non Hot Plug

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 186 DEL 29.11.2012

DETERMINAZIONE N. 186 DEL 29.11.2012 Direzione Generale Servizio Innovazione Tecnologica DETERMINAZIONE N. 186 DEL 29.11.2012. Oggetto: Esercizio finanziario 2012. Ditta Aruba S.p.A.. codice fornitore n 05 Procedura di gara attraverso l utilizzo

Dettagli

L anno duemilatredici il giorno del mese di in Lanusei, Via Pietro Pistis, (Loc.

L anno duemilatredici il giorno del mese di in Lanusei, Via Pietro Pistis, (Loc. REP. CONTRATTO D APPALTO PER L ASSEGNAZIONE DEL SERVIZIO DI CERTIFICAZIONE DELLA QUALITÀ E CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE - NELL AMBITO DEL PROGETTO RELATIVO AL FONDO EUROPEO PER LA PESCA (FEP) 2007-2013 -

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 250 DEL 14.12.2012 OGGETTO: Acquisto attraverso lo strumento delle Convenzioni CONSIP

Dettagli

Bando ICT 2009 PRODOTTI E SERVIZI PER L'INFORMATICA E LE TELECOMUNICAZIONI Data Creazione Ordine 19/12/2012 AMMINISTRAZIONE ACQUIRENTE

Bando ICT 2009 PRODOTTI E SERVIZI PER L'INFORMATICA E LE TELECOMUNICAZIONI Data Creazione Ordine 19/12/2012 AMMINISTRAZIONE ACQUIRENTE ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO Nr. Identificativo Ordine 538391 CIG ZA207D536C CUP non inserito Strumento d'acquisto Mercato Elettronico Bando ICT 2009 Categoria (Lotto) PRODOTTI E SERVIZI PER L'INFORMATICA

Dettagli

Procedura aperta per la fornitura di beni e servizi per la realizzazione della Server Farm del SIFS

Procedura aperta per la fornitura di beni e servizi per la realizzazione della Server Farm del SIFS SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE DELLA FISCALITÀ (SIFS) Progetto del Sotto-Sistema informativo di gestione delle imposte regionali (SIFS-02) Procedura aperta per la fornitura di beni e servizi per la realizzazione

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 355 del 04/06/2015 Registro del Settore N. 43 del 27/05/2015 Oggetto: Acquisto di n.5 personal computer per

Dettagli

Bando ICT 2009 PRODOTTI E SERVIZI PER L'INFORMATICA E LE TELECOMUNICAZIONI Data Creazione Ordine 23/01/2014

Bando ICT 2009 PRODOTTI E SERVIZI PER L'INFORMATICA E LE TELECOMUNICAZIONI Data Creazione Ordine 23/01/2014 ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO Nr. Identificativo Ordine 1126871 CIG 5499823583 CUP non inserito Strumento d'acquisto Mercato Elettronico Bando ICT 2009 Categoria (Lotto) PRODOTTI E SERVIZI PER L'INFORMATICA

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE GESTIONE SISTEMI INFORMATICI E FINANZIARI ED ESECUZIONE PAGAMENTI Decreto n. 122 del 12 novembre 2015 Oggetto:

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 66 DEL 12/02/2015 ACQUISTO LICENZA COMODO SSL PER LA DURATA DI 5 ANNI PER IL SERVIZIO DI MICROSOFT EXCHANGE MAIL DELL'ENTE CENTRO

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA. DECRETO DIRIGENZIALE N 720 del 17/12/2014

CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA. DECRETO DIRIGENZIALE N 720 del 17/12/2014 CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA DECRETO DIRIGENZIALE N 720 del 17/12/2014 OGGETTO: Acquisto mediante MEPA di servizi di assistenza agli apparati telefonici in Voip: seconda fase Settore tecnologie informatiche

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE GESTIONE SISTEMI INFORMATICI E FINANZIARI ED ESECUZIONE PAGAMENTI Decreto n. 23 del 27 febbraio 2015 Oggetto:

Dettagli

PROROGA SERVIZIO DI NOLEGGIO E MANUTENZIONE FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI MULTIFUNZIONE (CIG Z3A14F018C) Contratto a firma digitale tra TRA

PROROGA SERVIZIO DI NOLEGGIO E MANUTENZIONE FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI MULTIFUNZIONE (CIG Z3A14F018C) Contratto a firma digitale tra TRA PROROGA SERVIZIO DI NOLEGGIO E MANUTENZIONE FULL SERVICE DI MACCHINE FOTOCOPIATRICI MULTIFUNZIONE (CIG Z3A14F018C) Contratto a firma digitale tra TRA Veneto Lavoro, con sede in Venezia, Via Ca Marcello,

Dettagli

C O M U N E D I E M P O L I

C O M U N E D I E M P O L I C O M U N E D I E M P O L I CENTRO DI RESPONSABILITA : Responsabile: Ufficio: VI Dott.ssa Anna Tani Servizio Sistemi Informatici DETERMINAZIONE N 115 del 19/02/2015 Oggetto: ACQUISTO NUOVO SOFTWARE PROTOCOLLO,

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015 COMUNE DI USSANA Area Giuridica DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015 OGGETTO: Acquisizione di servizi mediante ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione. Acquisizione espansione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROGRAMMAZIONE Provveditorato e Tributi Proposta nr. 174 del 04/12/2012 - Determinazione nr. 2722 del 04/12/2012 OGGETTO: Mercato elettronico della Pubblica

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 546/2015 1034/2015. Vedi capitoli. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 546/2015 1034/2015. Vedi capitoli. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 Dedel Imp. 546/2015 1034/2015 Vedi capitoli SERVIZIO 11 SERVIZIO CULTURALE N.ro determina servizio del 18 agosto 2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO NR. 330/15

Dettagli

COMUNE DI SANTADI. PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, 1 09010 Santadi AREA AMMINISTRATIVA D E T E R M I N A Z I O N E. n. 191 del 29/07/2015

COMUNE DI SANTADI. PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, 1 09010 Santadi AREA AMMINISTRATIVA D E T E R M I N A Z I O N E. n. 191 del 29/07/2015 COMUNE DI SANTADI PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, 1 09010 Santadi AREA AMMINISTRATIVA D E T E R M I N A Z I O N E n. 191 del 29/07/2015 Oggetto: FORNITURA PC + SCANNER PER UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 2809 Trieste 17/09/2014 Proposta nr. 932 Del 17/09/2014 Oggetto: Acquisizione di un servizio di noleggio server

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 055 del 06 maggio 2015 Oggetto:

Dettagli