C. ROSA, C. SCOTTI, E. EPIFANIA ACCOPPIAMENTO CONOMETRICO IN IMPLANTOPROTESI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C. ROSA, C. SCOTTI, E. EPIFANIA ACCOPPIAMENTO CONOMETRICO IN IMPLANTOPROTESI"

Transcript

1 Scientifico Trimestrale ISSN RASSEGNA MEDICO-CHIRURGICA Autorizzazione del Tribunale di Benevento n. 100 del C. ROSA, C. SCOTTI, E. EPIFANIA ACCOPPIAMENTO CONOMETRICO IN IMPLANTOPROTESI Università degli Studi di Napoli Federico II Dipartimento di Neuroscienze e Scienze Riproduttive ed Odontostomatologiche ESTRATTO DA: ANNO XXXIII - VOL. XXIV Rassegna medico-chirurgica Anno XXXIII, Vol. XXIV,

2 Scopo del lavoro Lo scopo di questa ricerca è di valutare, la connessione implantare conometrica prima e dopo il carico funzionale. In implantologia, le connessioni coniche impianto-pilastro (tapered connection) sono suddivise in due categorie: connessioni conometriche con vite Screw tapered connection connessioni conometriche a frizione Morse tapered connection Nelle connessioni conometriche con vite la componentistica può essere di 2 tipi: Componente in due pezzi two piece, (pilastri fresabili in due pezzi, pilastri semi fondibili etc.) in cui il coefficiente di frizione tra le superfici coniche viene raggiunto con il serraggio di una vite separata passante ed ottenuto con valori di torque predefiniti per il singolo sistema. Componente in un pezzo one piece (Uni abutment, viti di copertura, pilastri di guarigione) in cui la vite fa parte, in monoblocco, del componente conico (non vi è una vite passante). In quest ultimo caso, il coefficiente di frizione tra le superfici coniche si raggiunge attraverso il serraggio, con torque predefinito, dell intero pezzo. In generale nelle connessioni con vite l angolo del cono è sempre grande ( ). Ciò perché angoli più piccoli richiedono un inserzione a pressione dei componenti e rendono difficile l utilizzo di una vite. Le connessioni coniche a frizione presentano piccoli angoli del cono (1.5-2 ). Ciò comporta un elevato frizionamento tra le superfici coniche e consente di realizzare connessioni a pressione in assenza di viti di fissaggio. In questo caso, la deformazione elastica subita dal cono femmina e il conseguente effetto morsa sul cono maschio, si realizzano, nel momento in cui il moncone definitivo viene percosso all interno dell impianto. Tra i vantaggi dell utilizzo di sistemi di accoppiamento conometrico di importanza fondamentale, è la biomeccanica, per il modo in cui gli aspetti puramente meccanici, si traducono in effetti positivi sui tessuti perimplantari duri e molli. Una forza, stress, applicata su un impianto osteointegrato porterà ad una deformazione strain dell impianto che trasmetterà lo stress al vincolo, rappresentato dall osso, che subirà a sua volta una deformazione. A causa dei differenti moduli di elasticità il titanio si deformerà meno dell osso ed in particolare dell osso corticale (più rigido) e meno del midollare. È questo il motivo per cui la dissipazione maggiore dello stress si localizza sull osso corticale marginale. È nel segmento corticale, principalmente, che eventuali sovraccarichi possono causare microfratture da stress, non compensabili dal normale turnover osseo, determinando un progressivo riassorbimento osseo (Pietrabissa R., 2003). Per questo la connessione conometrica nasce con l intento di ridurre le complicanze sia meccaniche che biologiche relative agli altri tipi di accoppiamento. Diversi 2 Rassegna medico-chirurgica Anno XXXIII, Vol. XXIV, 2013

3 studi indicano come l accoppiamento conometrico sia gravato da una percentuale di complicanze sensibilmente inferiori [Keating K (cit. da Bozkaya, 2003);Jemt T, 1986; Mangano C, marzo 1999; Mangano C, Bartolucci E, Fornara R et al., 2001; Morgan KM, Chapman RJ., 1999]. Sager e Thies (Sager RD, Thies RM, 1991) e Patrick e Dorfman (Patrick DR, Dorfman WM, 1992) osservano che condizioni riproducenti i carichi funzionali massimi registrabili durante la masticazione possono portare gravi conseguenze su impianti a connessione avvitata, quali l allentamento della vite o addirittura la sua rottura. Al contrario, Pietrabissa et al. (Pietrabissa R, Di Martino E, Mangano C et al., 1996) osservano che l accoppiamento conometrico resta stabile se sottoposto a pressione verticale di 800 N (Newton), valore che corrisponde appunto al carico più traumatico possibile durante la masticazione. L esatta corrispondenza tra le superfici dell abutment e dell impianto evita la penetrazione di fluidi e batteri nella parte cava dell impianto stesso, evenienza viceversa possibile negli impianti con connessione a vite per via di deformazioni e zone di scarso adattamento tra le spire della vite e la parte implantare. Quest ultima condizione può creare un locus minoris resistentiae e favorire fratture dell impianto e/o dell abutment (Piattelli A, marzo 1999). Dal punto di vista meccanico lo svitamento o la frattura della vite o dell abutment è una delle problematiche più frequenti (Quek et al., 2008). Da punto di vista biologico il microgap esistente tra abutment e fixture può rappresentare una riserva batterica che da luogo ad una risposta infiammatoria che può giocare un ruolo fondamentale nell etiologia multifattoriale della perimplantite (Hartman et al., 2004). I micromovimenti dell impianto o dell abutment e le alterazioni vascolari perimplantari possono contribuire a influenzare la contaminazione batterica dell ampiezza biologica nel tempo (Herman et al., 2001). Risultati e conclusioni A differenza dell esagono esterno, questa tipologia di connessione esaminata da luogo ad un miglior sigillo abutment / fixture grazie alla frizione esistente tra i due (Bozkay, 2003). Studi hanno dimostrato una migliore stabilità biomeccanica (Steinebrunner et al., 2008). Il sigillo che viene a crearsi è il presupposto base per una serie di vantaggi sia biologici che meccanici (Merz et al., 2000). Vengono a ridursi i micromovimenti e gli spazi tra abutment e fixture e come dimostrato in vivo (Mangano et al., 2009, 2011), ciò si traduce in notevoli vantaggi rispetto ad altri tipi di connessione. Tuttavia non è ancora ben nota la risposta ai test di fatica che erano stati precedentemente riportati in vitro per ridurre i fallimenti clinici. In uno studio in vitro realizzato da Freitas e coll. (2012) è stato dimostrato come la fatica nelle connessioni conometriche avviene nella regione del collo. L obiettivo della ricerca scientifica è stato quello di realizzare un sistema implantare Rassegna medico-chirurgica Anno XXXIII, Vol. XXIV,

4 che, attraverso una specifica configurazione della superficie macro/micro ed attraverso un valido sistema di accoppiamento impianto-pilastro, consenta una corretta dissipazione dei carichi biomeccanici generati dalla funzione protesica. La precisione delle connessioni meccaniche delle componenti implantari assume una notevole importanza per evitarne l invasione batterica e la conseguente perdita dell impianto. La presenza di un gap tra le componenti implantari è causa di colonizzazione da parte dei batteri patogeni, e ciò si traduce in un riassorbimento dell osso crestale perimplantare (Persson LG, Lekholm U, Leonhardt A et al., 1996; Iezzi G, Scarano A, Petrone G et al., 5-8 April 2000; Hermann JS, Cochran DL, Nummikoski PV et al., 1997). A tal proposito Scarano et al. (2002) (Scarano A, Petrone G, Iezzi G et al., 2002), in uno studio sperimentale sul rimaneggiamento dell osso crestale perimplantare concludono che l eliminazione o quantomeno la riduzione del micro gap tra le componenti implantari mostra una significativa riduzione del riassorbimento. In una valutazione, eseguita dal Dipartimento di Neuroscienze e Scienze Riproduttive ed Odontostomatologiche - Università degli Studi di Napoli Federico II, Napoli - Italia, realizzata mediante osservazione microtomografica, dell interfaccia abutmentfixture (moncone-impianto) su due impianti, uno a connessione conometrica e uno a connessione a vite, ha evidenziato l assenza del microgap nella connessione conometrica. 4 Rassegna medico-chirurgica Anno XXXIII, Vol. XXIV, 2013

5 BIBLIOGRAFIA Pietrabissa R, Gionso L, Quaglini V, Di Martino E, Simion M. An in vitro study on compensation of mismatch of screw versus cement-retained implant supported fixed prostheses. Clin Oral Impl Res 2000 Oct; 11(5): Trisi P, Pascetta R. Biomeccanica in protesi implantare. Caratteristiche e precisione della sovrastruttur protesiche. Protech 2001; 2, 2:7-28. Guichet DL, Caputo AA, Choi H, Serensen JA. Passivity of fit and marginal opening in serew-or-cementretained implant fixed partial denture design. Int J Oral Maxillofac Impl 2000 Mar-Apr; 15(2): Keith SE, Miller BH, Woody RD, Higginbottom FL. Marginal discrepancy of screw-retained and cemented metal-ceramic crowns on implants abutments. Int J Oral Maxillofac Impl 1999 May-Jun; 14(3): Weinberg, L.A. (1993) The biomechanics of force distribution in implant-supported prostheses. The International Journal of Oral & Maxillofacial Implants 8: Adell, R., Eriksson, B., Lekholm, U., Branemark, P.-I. & Jemt, T. (1990) A long-term follow-up of osseointegrated implants in the treatment of totally edentulous jaws. The International Journal of Oral & Maxillofacial Implants 5: Jemt, T., Laney, W.R., Harris, D., Henry, P.J.,Krogh, P.H.J., Polizzi, G., Zarb, G.A. & Hermann,I. (1991) Osseointegrated implants for single tooth replacement: a 1-year report from a multicenter prospective study. The International Journal of Oral & Maxillofacial Implants 6: Becker, W. & Becker, B.E. (1995) Replacement of maxillary and mandibular molars with single endosseo us implant restorations: a retrospective study. The Journal of Prosthetic Dentistry 74: Sutter, F., Weber, H.P., Sorenson, J. & Belser, U.(1993) The new restorative concept of the ITI dental implant system: design and engineering. The International Journal of Periodontics and Restorative Dentistry 13: Norton, M.R. (1997) An in vitro evaluation of the strength of an internal conical interface compared to a butt joint interface in implant design. Clinical Oral Implants Research 8: Merz, B.R., Hunenbart, S. & Belser, U.C. (2000)Mechanics of the implant-abutment connection: an 8-degree taper compared to a butt joint connection. The International Journal of Oral &Maxillofacial Implants 15: Finger, I.M., Castellon, P., Block, M. & Elian, N.(2003) The evolution of external and internal implant/ abutment connections. Practical Procedures and Aesthetic Dentistry 15: Balfour, A. & O Brien, G.R. (1995) Comparative study of antirotational single tooth abutments. The Journal of Prosthetic Dentistry 73: Norton, M.R. (1999) Assessment of cold welding properties of the internal conical interface of two commercially available implant systems. The Journal of Prosthetic Dentistry 81: Steinebrunner, L., Wolfart, S., Ludwig, K. & Kern,M. (2008) Implant-abutment interface design affects fatigue and fracture strength of implants. Clinical Oral Implants Research 19: Asvanund, P. & Morgano, S.M. (2011) Photoelastic stress analysis of external versus internal implantabutment connections. The Journal of Prosthetic Dentistry 106: Freitas, A.C. Jr, Bonfante, E.A., Rocha, E.P., Silva,N.R., Marotta, L. & Coelho, P.G. (2011) Effect of implant connection and restoration design(screwed vs. cemented) in reliability and failure modes of anterior crowns. European Journal of Oral Sciences 119: Steinebrunner, L., Wolfart, S., Ludwig, K. & Kern,M. (2008) Implant-abutment interface design affects fatigue and fracture strength of implants. Clinical Oral Implants Research 19: Rassegna medico-chirurgica Anno XXXIII, Vol. XXIV,

6 Bernardes, S.R., de Araujo, C.A., Neto, A.J., Simamoto Junior, P. & das Neves, F.D. (2009) Photoelastic analysis of stress patterns from different implant-abutment interfaces. The International Journal of Oral & Maxillofacial Implants 24: Sailer, I., Sailer, T., Stawarczyk, B., Jung, R.E. & Hämmerle, C.H. (2009a) In vitro study of the influence of the type of connection on the fracture load of zirconia abutments with internal andexternal implant-abutment connections. The International Journal of Oral & Maxillofacial Implants 24: Seetoh, Y.L., Tan, K.B., Chua, E.K., Quek, H.C. &Nicholls, J.I. (2011) Load fatigue performance of conical implant-abutment connections. The International Journal of Oral & Maxillofacial Implants 26: Norton, M.R. (1997) An in vitro evaluation of the strength of an internal conical interface compared to a butt joint interface in implant design. Clinical Oral Implants Research 8: Happe, A., Schulte-Mattler, V., Fickl, S., Naumann,M., Zӧller, J.E. & Rothamel, D. (2011) Spectrophotometric assessment of peri-implant mucosa after restoration with zirconia abutments veneered with fluorescent ceramic: a controlled, retrospective clinical study. Clinical Oral Implants Research 2011 December 6: 1 6. Norton M.R., An in vitro evaluation of the strength of an internal conical interface compared to a butt joint interface in implant design. Clin. Oral. Impl. Res. 1997; 8: Norton M.R., An in vitro evaluation of the strength of a one piece and two piece conical abutment joint in implant design. Clin. Oral Impl. Res Jansen V.K., et al., Microbial leakage and marginal fit of the implant abutment interface. Int. J. Oral Maxillo- Fac. Implants.1997; 12: Pietrabissa R., Introduzione alla biomeccanica per l implantologia dentale. Scienza e Tecnica Dentistica (Milano) 2003; Quek, H.C., Tan, K.B. & Nicholls, J.I. (2008) Load fatigue performance of four implant-abutment interface designs: effect of torque level and implant system. The International Journal of Oral & Maxillofacial Implants 23: Hartman, G.A. & Cochran, D.L. (2004) Initial implant position determines the magnitude of crestal bone remodeling. Journal of Periodontology 75: Hermann, J.S., Schoolfield, J.D., Schenk, R.K., Buser, D. & Cochran, D.L. (2001) Influence of the size of the microgap on crestal bone changes around titanium implants. A histometric evaluation of unloaded nonsubmerged implants in the canine mandible. Journal of Periodontology 72: Bozkaya, D. & Muftu, S. (2003) Mechanics of the tapered interference fit in dental implants. Journal of Biomechanics 36: Steinebrunner, L., Wolfart, S., Ludwig, K. & Kern, M. (2008) Implant-abutment interface design affects fatigue and fracture strength of implants. Clinical Oral Implants Research 19: Merz, B.R., Hunenbart, S. & Belser, U.C. (2000) Mechanics of the implant-abutment connection: an 8-degree taper compared to a butt joint connection. The International Journal of Oral & Maxillofacial Implants 15: Mangano, C., Mangano, F., Piattelli, A., Iezzi, G., Mangano, A. & La Colla, L. (2009) Prospective clinical evaluation of 1920 morse taper connection implants: results after 4 years of functional loading. Clinical Oral Implants Research 20: Mangano, C., Mangano, F., Shibli, J.A., Tettamanti, L., Figliuzzi, M., d Avila, S., Sammons, R.L. & Piattelli, A. (2011) Prospective evaluation of 2,549 morse taper connection implants: 1- to 6-year data. Journal of Periodontology 82: Rassegna medico-chirurgica Anno XXXIII, Vol. XXIV, 2013

7 Freitas, A.C. Jr, Almeida E.O., Bonfante, E.A., Silva, N.R., Coelho, P.G. (2012) Reliability and failure modes of internal conical dental implant connections. Clinical Oral Implants Research 00, 2012, 1-6 doi: /j x. Jones, A.A. & Cochran, D.L. (2006) Consequences of implant design. Dental Clinics of North America 50: Abrahamsson, I., Berglundh, T. & Lindhe, J. (1997) The mucosal barrier after abutment dis/reconnection. An experimental study in dogs. Journal of Clinical Periodontology 24: Baumgarten, H., Cocchetto, R., Testori, T., Meltzer, A. & Porter, S. (2005) A new implant design for crestal bone preservation: initial observations and case report. Practical Procedures & Aesthetic Dentistry 17: Lazzara, R.J. & Porter, S.S. (2006) Platform switching: a new concept in implant dentistry for controlling postrestorative crestal bone levels. International Journal of Periodontics & Restorative Dentistry 26: Vela-Nebot, X., Rodriguez-Ciurana, X., Rodado- Alonso, C. & Segalá -Torres, M. (2006) Benefits of an implant platform modification technique to reduce crestal bone resorption. Implant Dentistry 15: Hermann, J.S., Buser, D., Schenk, R.K., Schoolfield, J.D. & Cochran, D.L. (2001) Biologic width around one- and two-piece titanium implants. Clinical Oral Implants Research 12: Berglundh, T., Abrahamsson, I. & Lindhe, J. (2005) Bone reactions to longstanding functional load at implants: an experimental study in dogs. Journal of Clinical Periodontology 32: Esposito, M., Ekestubbe, A. & Gründahl, K. (1993) Radiological evaluation of marginal bone loss at tooth surfaces facing single Branemark implants. Clinical Oral Implants Research 4: Tarnow, D.P., Cho, S.C. & Wallace, S.S. (2000) The effect of inter-implant distance on the height of interimplant bone crest. Journal of Periodontology 71: Abrahamsson, I. & Berglundh, T. (2009) Effects of different implant surfaces and designs on marginal bonelevel alterations: a systematic review. Clinical Oral Implants Research 20: Kallus, T., Bessing, C., Homsi, G. & Eklund, I. (2009) Five-year evaluation of lifecore restore implants: a retrospective comparison with Nobel Biocare MK II implants. Clinical Oral Implants Research 11: Calvo, J.L., Sáez, M.R., Pardo, G. & Muñoz, E. (2007) Immediate provisionalization on a new implant design for esthetic restoration and preserving crestal bone. Implant Dentistry 16: Rodrìguez X, Vela X, Mèndez V, Segalà M, Calvo-Guirado JL, Tarnow DP. The effect of abutment dis/ reconnections on peri-implant bone resorption: A radiologic study of platformswitched and non-platformswitched implants placed in animals. Clin. Oral Impl. Res. 24, 2013, doi: /j x. Oh, T.J., Yoon, J., Misch, C.E. & Wang, H.L. (2002) The causes of early implant bone loss: myth or science. Journal of Periodontology 73: Abrahamsson, I., Berglundh, T., Sekino, S. & Lindhe, J. (2003) Tissue reactions to abutment shift: an experimental study in dogs. Clinical Implant Dentistry and Related Research 5: Abrahamsson, I., Berglundh, T., Wennstrom, J. & Lindhe, J. (1996) The peri-implant hard and soft tissues at different implants systems. A comparative study in the dog. Clinical Oral Implants Research 7: Abrahamsson, I., Berglundh, T., Moon, I.S. & Lindhe, J. (1999) Peri-implant tissues at submergedand nonsubmerged titanium implants. Journal of Clinical Periodontoly 26: Abrahamsson, I. & Berglundh, T. (2006) Tissue characteristics at microthreaded implants. An experimental study in dogs. Clinical Implant Dentistry and Related Research 8: Rassegna medico-chirurgica Anno XXXIII, Vol. XXIV,

8

Analisi al microscopio ottico di due sistemi implantari megagen con connessione conica

Analisi al microscopio ottico di due sistemi implantari megagen con connessione conica Analisi al microscopio ottico di due sistemi implantari megagen con connessione conica Luigi Baggi*,Gianluca Mampieri**, Carlo Arullani***, Michele Di Girolamo**** La ricerca in implantologia negli ultimi

Dettagli

Esiste il modo per fermare il tempo!

Esiste il modo per fermare il tempo! Esiste il modo per fermare il tempo! Il sistema che blocca il tempo. artwork panel Brand: BONE SYSTEM Applicator: Logo COLORI PANTONE PANTONE 541 U PANTONE COOL GRAY 8 U QUADRICROMIA CMYK C100-M60-Y0-K35

Dettagli

VI CONGRESSO NAZIONALE COI-AIOG

VI CONGRESSO NAZIONALE COI-AIOG VI CONGRESSO NAZIONALE COI-AIOG Treviso aprile 2002 ANALISI COMPARATIVA TRA PERNIMONCONI FUSI E PREFORMATI IN TITANIO Enrico Giulio Grappiolo Pernomoncone Implantare Dal 1989 utilizziamo impianti protesizzati

Dettagli

Presentazione CONNESSIONE PROTESICA AD ACCOPPIAMENTO CONICO

Presentazione CONNESSIONE PROTESICA AD ACCOPPIAMENTO CONICO Presentazione CONNESSIONE PROTESICA AD ACCOPPIAMENTO CONICO Concetti chiave I 5 FATTORI CRITICI CHE DETERMINANO LA STABILITA A LUNGO TERMINE DEI TESSUTI DURI E MOLLI Il concetto di preservazione dei tessuti

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Facoltà di medicina e chirurgia. Corso di laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO. Facoltà di medicina e chirurgia. Corso di laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO Facoltà di medicina e chirurgia Corso di laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria MORFOLOGIA DEI TESSUTI MOLLI PERIMPLANTARI NELLE EDENTULIE MULTIPLE LATERO-POSTERIORI

Dettagli

Corone singole su impianti a connessione conometrica: studio prospettico da 1 a 7 anni

Corone singole su impianti a connessione conometrica: studio prospettico da 1 a 7 anni Carlo Mangano, Francesco Mangano, Alessandro Mangano, Aldo Macchi Corone singole su impianti a connessione conometrica: studio prospettico da 1 a 7 anni Parole chiave: Connessione moncone impianto, Connessione

Dettagli

Impianti one-piece a carico immediato: valutazione clinica

Impianti one-piece a carico immediato: valutazione clinica MANCA DIRETTORE UO Clinica e ricerca PARODONTOLOGIA TEMPO MEDIO DI LETTURA 10 minuti Impianti one-piece a carico immediato: valutazione clinica A. Forabosco, T. Grandi Università degli Studi di Modena

Dettagli

X DENTAL. LEVANTE II Memorial BENVENUTI. Progetti impianto protesici - analisi di laboratorio problematiche e risoluzioni aspetti biomeccanici

X DENTAL. LEVANTE II Memorial BENVENUTI. Progetti impianto protesici - analisi di laboratorio problematiche e risoluzioni aspetti biomeccanici ANDI ANTLO BARI 11-12 12-13- NOVEMBRE BENVENUTI X DENTAL LEVANTE II Memorial Giuseppe Sfregola Progetti impianto protesici - analisi di laboratorio problematiche e risoluzioni aspetti biomeccanici Fabio

Dettagli

della semplicità line IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE micro-macroporous biphasic calcium phosphate 05.2010- ANNO 7-N.10

della semplicità line IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE micro-macroporous biphasic calcium phosphate 05.2010- ANNO 7-N.10 05.2010- ANNO 7-N.10 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE line micro-macroporous biphasic calcium phosphate L efficienza della semplicità Sostituto Osseo Sintetico Dott. Alberto Frezzato Libero professionista

Dettagli

POST ESTRATTIVI CON GUIDA RADIOLOGICA E CHIRURGIGA PER UN FULL ARCH SUP DOTT. DELUZIO G.(1) OD. DI GIOIA M.(2)

POST ESTRATTIVI CON GUIDA RADIOLOGICA E CHIRURGIGA PER UN FULL ARCH SUP DOTT. DELUZIO G.(1) OD. DI GIOIA M.(2) I software di simulazione implantare 3D rappresentano attualmente il gold standard per la pianificazione del trattamento implantare e per la progettazione protesica. I software consentono di studiare,

Dettagli

L importanza del mantenimento crestale nell utilizzo degli Short Implants

L importanza del mantenimento crestale nell utilizzo degli Short Implants L importanza del mantenimento crestale nell utilizzo degli Short Implants Marincola M.*, Coelho PG**, Morgan V.***, Cicconetti A.**** * Professore presso il Dipartimento di Implantologia Orale, Universidad

Dettagli

Platform Switching e Rimodellamento Osseo Perimplantare una Review Discorsiva

Platform Switching e Rimodellamento Osseo Perimplantare una Review Discorsiva Platform Switching e Rimodellamento Osseo Perimplantare una Review Discorsiva Author: Dr. Ivo Maria Giarratana 1 Index Pag.3 Pag.4 Pag.7 Pag.9 Pag.15 1- Premessa 2- Rimodellamento osseo perimplantare 3-

Dettagli

COMPENDIO SCIENTIFICO

COMPENDIO SCIENTIFICO COMPENDIO SCIENTIFICO Impianto Zimmer Tapered Screw-Vent Storie di successo: stabilità e tassi di sopravvivenza COMPENDIO SCIENTIFICO IMPIANTO ZIMMER TAPERED SCREW-VENT SOMMARIO STUDI CLINICI E PRECLINICI

Dettagli

SELECTED IMPLANT SOLUTIONS

SELECTED IMPLANT SOLUTIONS SELECTED IMPLANT SOLUTIONS SOLUZIONI IMPLANTARI EVOLUTE Predicibilità, stabilità del tessuto osseo ed estetica: l evoluzione dell implantoprotesi con il sistema implantare GTB Negli ultimi anni molte conoscenze

Dettagli

Dott. MARCO BERARDINI Odontoiatra Specialista in Chirurgia Odontostomatologica

Dott. MARCO BERARDINI Odontoiatra Specialista in Chirurgia Odontostomatologica Dott. MARCO BERARDINI Odontoiatra Specialista in Chirurgia Odontostomatologica Via Galilei, 8 65125 Pescara +39 0857933050 dottmarcoberardini@gmail.com Nato a Pavia il 10/04/1984. Consegue la Laurea Magistrale

Dettagli

Linea implantare e Kit specifici dedicati alla protesi avvitata multipla

Linea implantare e Kit specifici dedicati alla protesi avvitata multipla Linea implantare e Kit specifici dedicati alla protesi avvitata multipla L Azienda BIOSAF IN è un Azienda dinamica e propositiva specializzata nella produzione e commercializzazione di dispositivi e strumenti

Dettagli

La rivoluzione delle impronte su impianti

La rivoluzione delle impronte su impianti La rivoluzione delle impronte su impianti Encode restorative system Autore_F. Scutellà, Italia _Web Article Questo articolo è presente sul sito www.dental-tribune.com _Introduzione Negli ultimi dieci anni

Dettagli

Protesi rimovibile su barra a carico immediato

Protesi rimovibile su barra a carico immediato Dr. S. Belcastro, Dr. L. Sciarrone, L. Palazzo, Dr. M. Guerra Servizio di Odontoiatria, Ospedale Civile di Gubbio Responsabile: Dr. Mario Guerra Parole chiave edentulia totale, carico immediato, barra

Dettagli

Straumann COLLAUDATO NEL TEMPO

Straumann COLLAUDATO NEL TEMPO Straumann Soft Tissue Level System COLLAUDATO NEL TEMPO PERCHÈ UN IMPIANTO SOFT TISSUE LEVEL? SEMPLICITÀ ED EFFICIENZA ATTRAVERSO LA GESTIONE INTEGRATA DEI TESSUTI MOLLI Gli impianti Straumann Soft Tissue

Dettagli

Sistematica Implantare

Sistematica Implantare blackbook 22-01-2010 17:25 Pagina 1 Sistematica Implantare DISTRIBUTORE ESCLUSIVO PER L ITALIA blackbook 22-01-2010 17:25 Pagina 2 Laser-Lok Microscanalature laserizzate per l integrazione dei tessuti

Dettagli

Sistema Implantare Tapered Screw-Vent

Sistema Implantare Tapered Screw-Vent Sistema Implantare Tapered Screw-Vent Il sistema implantare di elezione che offre flessibilità alla vostra pratica clinica. 1 RISULTATI CLINICI E STABILITÀ SECONDARIA L IMPIANTO TAPERED SCREW-VENT CELEBRA

Dettagli

passion for dental research IMPLANT SYSTEM

passion for dental research IMPLANT SYSTEM passion for dental research IMPLANT SYSTEM La piattaforma presenta una superficie di Platform Switch che varia da 0.4 mm per l'impianto d 3.5 fino a 1.65 per l'impianto d 6 Processo produttivo trifasico

Dettagli

Impianti postestrattivi nei settori latero posteriori

Impianti postestrattivi nei settori latero posteriori 3Tenica chirurgica step-by-step Matteo Deflorian Andrea Parenti Luca Fumagalli Impianti postestrattivi nei settori latero posteriori Matteo Deflorian IRCCS- Istituto Ortopedico Galeazzi. Servizio di Odontostomatologia

Dettagli

Impianto post-estrattivo in zona estetica

Impianto post-estrattivo in zona estetica Impianto post-estrattivo in zona estetica Le chiavi per un successo predicibile e stabile nel tempo Autori_P. Borelli* & U. Marchesi**, Italia Fig. 1 *Odontoiatra, libero professionista in Torino **Odontoiatra,

Dettagli

OLTRE 20 ANNI DI PROGRESSI NELL IMPLANTOLOGIA. www.instradent.it 1

OLTRE 20 ANNI DI PROGRESSI NELL IMPLANTOLOGIA. www.instradent.it 1 OLTRE 20 ANNI DI PROGRESSI NELL IMPLANTOLOGIA www.instradent.it 1 L impegno all implantologia Una lunga storia al servizio di un futuro di successo Gli oltre 20 anni di esperienza nel campo dell implantologia

Dettagli

Estetica elevata ad arte

Estetica elevata ad arte Estetica elevata ad arte L impianto che agisce sui fattori chiave per ottenere il risultato estetico: 1 2 3 mantenimento dei livelli ossei condizionamento efficace dei tessuti molli creazione di una protesi

Dettagli

LAVORI ORIGINALI/ORIGINAL ARTICLES. I. Milazzo 1, G. Blandino 1*, G. Nicoletti 1, O. Baglio 2, S. Pappalardo 2

LAVORI ORIGINALI/ORIGINAL ARTICLES. I. Milazzo 1, G. Blandino 1*, G. Nicoletti 1, O. Baglio 2, S. Pappalardo 2 8 GIMMOC Vol. XI N 1, 2007 Giornale Italiano di Microbiologia Medica Odontoiatrica e Clinica Vol. XI, N 1, 2007 p. 8-14 Organo ufficiale della S.I.M.M.O.C. Copyright 2007 Impianti dentali a connessione

Dettagli

INCORPORAZIONE OSSEA CRESCITA ESTERNA + CRESCITA INTERNA

INCORPORAZIONE OSSEA CRESCITA ESTERNA + CRESCITA INTERNA INCORPORAZIONE OSSEA CRESCITA ESTERNA + CRESCITA INTERNA È stato documentato che la Superficie Microtesturizzata MTX di Zimmer Dental ottiene alti livelli di contatto ossoimpianto, o crescita esterna.

Dettagli

Ricostruzioni CAD/CAM di precisione. NobelProcera Abutment per le maggiori piattaforme implantari

Ricostruzioni CAD/CAM di precisione. NobelProcera Abutment per le maggiori piattaforme implantari Ricostruzioni CAD/CAM di precisione. NobelProcera Abutment per le maggiori piattaforme implantari Riconoscere il valore dell esperienza e della precisione. Nobel Biocare è stata la prima azienda a produrre

Dettagli

Linea Implantologica PHENTAFIX. Innovazione Made in Italy e Tecnologia Svizzera al servizio dell Implantologia Moderna

Linea Implantologica PHENTAFIX. Innovazione Made in Italy e Tecnologia Svizzera al servizio dell Implantologia Moderna 1 Linea Implantologica PHENTAFIX Innovazione Made in Italy e Tecnologia Svizzera al servizio dell Implantologia Moderna 2 Indice L'Azienda L'osteointegrazione Il Prodotto La superfice Sinapsy Studio Analisi

Dettagli

VALUTAZIONE SPERIMENTALE CLINICO RADIOLOGICA SULL USO DEGLI IMPIANTI A RIPARAZIONE OSSEA PRIMARIA NEL CARICO IMMEDIATO POST ESTRATTIVO

VALUTAZIONE SPERIMENTALE CLINICO RADIOLOGICA SULL USO DEGLI IMPIANTI A RIPARAZIONE OSSEA PRIMARIA NEL CARICO IMMEDIATO POST ESTRATTIVO I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE ODONTOSTOMATOLOGICHE DIRETTORE: PROF.SSA ANTONELLA POLIMENI DOTTORATO DI RICERCA IN MALATTIE ODONTOSTOMATOLOGICHE XXII CICLO TESI DI DOTTORATO

Dettagli

Capitolo 4 - Riflessioni sui carichi masticatori. Capitolo 4 RIFLESSIONI SUI CARICHI MASTICATORI. a cura di Guido Novello

Capitolo 4 - Riflessioni sui carichi masticatori. Capitolo 4 RIFLESSIONI SUI CARICHI MASTICATORI. a cura di Guido Novello Capitolo 4 - Riflessioni sui carichi masticatori Capitolo 4 RIFLESSIONI SUI CARICHI MASTICATORI a cura di Guido Novello 39 Implantologia Pratica Introduzione Due sono gli aspetti che distinguono una protesi

Dettagli

Il fulcro dell implantologia è rappresentato dal ripristino della

Il fulcro dell implantologia è rappresentato dal ripristino della IMPIANTO IMMEDIATO CON CARICO IMMEDIATO. UN CASO DIMOSTRATIVO Dr. M. Cardinali e Dr. W. Dinkelacker 42 Introduzione Il fulcro dell implantologia è rappresentato dal ripristino della funzione masticatoria

Dettagli

AnyRidge e AnyOne nel carico immediato postestrattivo

AnyRidge e AnyOne nel carico immediato postestrattivo AnyRidge e AnyOne nel carico immediato postestrattivo Alessandro Freni* Come dimostrato in Letteratura Internazionale e nella nostra pratica quotidiana, la stabilità primaria ha un ruolo fondamentale nel

Dettagli

Valore Medio Complessivo Sa 1,2 μm. Valore Medio Complessivo Sa 0,3 μm

Valore Medio Complessivo Sa 1,2 μm. Valore Medio Complessivo Sa 0,3 μm il primo ibrido TRIFUNZIONALE LA PRIMA SUPERFICIE NANOTECNOLOGICA con cristalli DCD per sviluppare un alto livello di BIC nelle prime due settimane (70-80%) 1 T 1 Tecnologia Bone IL PRIMO IBRIDO DI NUOVA

Dettagli

System overview UN CONCETTO RIVOLUZIONARIO DI IMPIANTO

System overview UN CONCETTO RIVOLUZIONARIO DI IMPIANTO System overview UN CONCETTO RIVOLUZIONARIO DI IMPIANTO LE MIGLIORI PERFORMANCE AL GIUSTO PREZZO SOFT TISSUE CONCEPT FRICTION Massima stabilità grazie alla connessione conica esagonale Miglior adeguamento

Dettagli

La stabilità primaria: analisi biomeccanica di confronto tra la sistematica BICON e la sistematica avvitata

La stabilità primaria: analisi biomeccanica di confronto tra la sistematica BICON e la sistematica avvitata La stabilità primaria: analisi biomeccanica di confronto tra la sistematica BICON e la sistematica avvitata Enrico Gherlone Istituto Scientifico Universitario San Raffaele Milano, servizio di Odontoiatria,

Dettagli

La guarigione ossea primaria in implantologia

La guarigione ossea primaria in implantologia La guarigione ossea primaria in implantologia Codice: FAD_006_GOPRI Overview/Description Il corso si propone di illustrare i principi biologici che stanno alla base del concetto di guarigione ossea primaria,

Dettagli

Forza e stabilità che conquistano. Il Foro

Forza e stabilità che conquistano. Il Foro Forza e stabilità che conquistano Il Foro L impianto transmucoso con cui gestire le specificità dei settori distali, favorendone la protesizzazione. 1 Gestire i settori distali 2 Sicurezza e affidabilità

Dettagli

METODI DIAGNOSTICI PER LA VALUTAZIONE DELLA STABILITA IMPLANTARE A CONFRONTO. ANALISI DELLA FREQUENZA DI RISONANZA: CONCETTI E IMPLICAZIONI CLINICHE

METODI DIAGNOSTICI PER LA VALUTAZIONE DELLA STABILITA IMPLANTARE A CONFRONTO. ANALISI DELLA FREQUENZA DI RISONANZA: CONCETTI E IMPLICAZIONI CLINICHE METODI DIAGNOSTICI PER LA VALUTAZIONE DELLA STABILITA IMPLANTARE A CONFRONTO. ANALISI DELLA FREQUENZA DI RISONANZA: CONCETTI E IMPLICAZIONI CLINICHE Ilaria Franchini Maria Cristina Rossi Francesco Zuffetti

Dettagli

Un caso di riabilitazione dell arcata superiore con tecnica All-on-Four. Dalla chirurgia alla finalizzazione protesica

Un caso di riabilitazione dell arcata superiore con tecnica All-on-Four. Dalla chirurgia alla finalizzazione protesica Un caso di riabilitazione dell arcata superiore con tecnica All-on-Four. Dalla chirurgia alla finalizzazione protesica A case of rehabilitation of the upper arch with the All-on-Four technique. From surgery

Dettagli

n INTRODUZIONE Ta l l a r i co M, Va cc a r e l l a A, S b ra g a S M a r co Ta l l a r i co, A n n a Va cc a r e l l a, S a ra S b ra g a

n INTRODUZIONE Ta l l a r i co M, Va cc a r e l l a A, S b ra g a S M a r co Ta l l a r i co, A n n a Va cc a r e l l a, S a ra S b ra g a M a r co Ta l l a r i co, A n n a Va cc a r e l l a, S a ra S b ra g a Revisione critica di un impianto singolo postestrattivo a carico occlusale immediato, posizionato con approccio senza lembo: pink

Dettagli

Dr. Paolo Vigolo Via Vecchia Ferriera, 13 36100 Vicenza Telefono e Fax: 0444 964545 e-mail: info@vigolodentista.it CURRICULUM VITAE

Dr. Paolo Vigolo Via Vecchia Ferriera, 13 36100 Vicenza Telefono e Fax: 0444 964545 e-mail: info@vigolodentista.it CURRICULUM VITAE Dr. Paolo Vigolo Via Vecchia Ferriera, 13 36100 Vicenza Telefono e Fax: 0444 964545 e-mail: info@vigolodentista.it CURRICULUM VITAE Conseguita la maturità classica nel 1981, si laurea con lode nel 1986

Dettagli

OVERDENTURE ANCORATE A IMPIANTI E CARICO IMMEDIATO

OVERDENTURE ANCORATE A IMPIANTI E CARICO IMMEDIATO ghinzani 29-03-2005 10:15 Pagina 237 Doctor OS 2005 Mar; 16 (3): 237 PROFESSIONAL UPDATING Walter Ghinzani Denni Rondini Liberi professionisti OVERDENTURE ANCORATE A IMPIANTI E CARICO IMMEDIATO IMPLANT-SUPPORTED

Dettagli

PREVENZIONE E TRATTAMENTO DELLA PERIMPLANTITE ATTRAVERSO PROTOCOLLI AFFIDABILI MARIO BERETTA PAOLO CASENTINI DENIS CECCHINATO SABATO 7 MAGGIO 2016

PREVENZIONE E TRATTAMENTO DELLA PERIMPLANTITE ATTRAVERSO PROTOCOLLI AFFIDABILI MARIO BERETTA PAOLO CASENTINI DENIS CECCHINATO SABATO 7 MAGGIO 2016 PREVENZIONE E TRATTAMENTO DELLA PERIMPLANTITE ATTRAVERSO PROTOCOLLI AFFIDABILI MARIO BERETTA PAOLO CASENTINI DENIS CECCHINATO SABATO 7 MAGGIO 2016 NOVOTEL FIRENZE NORD PROGRAMMA SCIENTIFICO Moderatore:

Dettagli

OVERDENTURE ANCORATE A IMPIANTI E CARICO IMMEDIATO

OVERDENTURE ANCORATE A IMPIANTI E CARICO IMMEDIATO ghinzani 27-01-2005 15:09 Pagina 1 Doctor OS 2005 Mar; 16 (3): 1 AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE PROFESSIONAL UPDATING Walter Ghinzani Denni Rondini Liberi professionisti OVERDENTURE ANCORATE A IMPIANTI E

Dettagli

Curriculum Vitæ. MONITORAGGIO DEL PROCESSO DI STERILIZZAZIONE IN CHIRURGIA ODONTOSTOMATOLOGICA Nome e indirizzo istituzione

Curriculum Vitæ. MONITORAGGIO DEL PROCESSO DI STERILIZZAZIONE IN CHIRURGIA ODONTOSTOMATOLOGICA Nome e indirizzo istituzione Curriculum Vitæ Informazioni personali Nome ROSSI Stefano Indirizzo CORSO DON GIOVANNI MINZONI 28-00045 - GENZANO DI ROMA ( RM) Telefono 069391136 Fax 069391136 E-mail roste@tiscali.it Cittadinanza ITA

Dettagli

Introduzione allargomento; complicanze Vs. fallimenti in implantoprotesi: aspetti biologici e biomeccanici

Introduzione allargomento; complicanze Vs. fallimenti in implantoprotesi: aspetti biologici e biomeccanici Introduzione allargomento; complicanze Vs. fallimenti in implantoprotesi: aspetti biologici e biomeccanici Apre i lavori del venerdì pomeriggio il Dr. A. Fonzar in sostituzione del Prof. M. Tonetti impossibilitato

Dettagli

Atti della Sessione di ricerca Premio HM Goldman - XV Congresso Nazionale SIdP - Bologna 6-7-8 Marzo 2008

Atti della Sessione di ricerca Premio HM Goldman - XV Congresso Nazionale SIdP - Bologna 6-7-8 Marzo 2008 ANALISI AD ELEMENTI FINITI DI DIVERSE CONFIGURAZIONI IMPLANTOPROTESICHE PER LA RIABILITAZIONE DI ARCATE EDENTULE MEDIANTE L USO DI IMPIANTI ASSIALI E INCLINATI: RISULTATI PRELIMINARI D. Romeo*, C.M. Bellini,

Dettagli

Easy on four. Easy and quick rehabilitation with 4 implants

Easy on four. Easy and quick rehabilitation with 4 implants Easy and quick rehabilitation with 4 implants 3 Applicazione della cappa di guarigione La cappa è unica per tutti gli abutment easy-on-four. Applicare le cappe e fissarle con le apposite viti, avvitandole

Dettagli

La miglior difesa contro la perimplantite.

La miglior difesa contro la perimplantite. Brand: Applicator: BONE SYSTEM Logo artwork panel PANTONE 541 U CMYK K45 Collare transmucoso Press Fitting. La miglior difesa contro la perimplantite. Difendiamo la salute coi denti COLORI PANTONE PANTONE

Dettagli

P implantologia. Parole chiave: impianto osteointegrato, diametro ridotto, atrofia ossea, edentulia parziale, edentulia totale, protesi dentale

P implantologia. Parole chiave: impianto osteointegrato, diametro ridotto, atrofia ossea, edentulia parziale, edentulia totale, protesi dentale Impianti di diametro ridotto in lega di titanio-zirconio (Straumann Roxolid ) per la riabilitazione di pazienti con creste alveolari edentule con spessore ridotto: studio prospettico su 18 pazienti consecutivi

Dettagli

Catalogo prodotti. Through Research Innovative. dental implants SISTEMATICA IMPLANTARE UN CONCETTO RIVOLUZIONARIO DI IMPIANTO

Catalogo prodotti. Through Research Innovative. dental implants SISTEMATICA IMPLANTARE UN CONCETTO RIVOLUZIONARIO DI IMPIANTO Catalogo prodotti SISTEMATICA IMPLANTARE dental implants Through Research Innovative UN CONCETTO RIVOLUZIONARIO DI IMPIANTO Through Research Innovative TRI significa Through Research Innovative (Innovazione

Dettagli

Riabilitazione di un caso complesso con impianti in zirconia

Riabilitazione di un caso complesso con impianti in zirconia Riabilitazione di un caso complesso con impianti in zirconia Autori_A.E. Borgonovo, M. Dolci, R. Censi, O. Arnaboldi, V. Vavassori & C. Maiorana, Italia _Web Article Questo articolo è presente sul sito

Dettagli

DI IMPLANTOLOGIA 4/11. La rivista per il clinico ANNO 9. Not for Publication. SIO SOCIETà ITALIANA

DI IMPLANTOLOGIA 4/11. La rivista per il clinico ANNO 9. Not for Publication. SIO SOCIETà ITALIANA QUINTESSENZA EDIZIONI S.r.l. - Via Ciro Menotti 65-20017 Rho (Mi) - Sped. in abb. post. D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/04 n. 46) art. 1 comma 1, DCB - Milano IMPLANTOLOGIA La rivista per il clinico ORGANO

Dettagli

IMPIANTI TRANSMUCOSI ED ESTETICA. CASO CLINICO

IMPIANTI TRANSMUCOSI ED ESTETICA. CASO CLINICO IMPIANTI TRANSMUCOSI ED ESTETICA. CASO CLINICO Dott. Virgilio Masini Libero Professionista, Roma Gli impianti transmucosi offrono una serie di vantaggi rispetto a quelli bifasici; anzitutto la necessità

Dettagli

Sistema Implantare Exacone : estetica e funzionalità anche in situazioni limite

Sistema Implantare Exacone : estetica e funzionalità anche in situazioni limite Sistema Implantare Exacone : estetica e funzionalità anche in situazioni limite Dr. Salvatore Belcastro, Dr. Fulvio Floridi, Dr. Leonardo Palazzo, Dr. Mario Guerra Servizio di odontoiatria, Ospedale Civile

Dettagli

Riabilitazione protesica totale con impianti a carico immediato. Case report.

Riabilitazione protesica totale con impianti a carico immediato. Case report. Riabilitazione protesica totale con impianti a carico immediato. Case report. Claudia de Carvalho Lopes PhD DDS, José Virgilio de Paula Eduardo PhD DDS, Carlos Eduardo Meira DDS, Gianluca Mampieri, Alessandro

Dettagli

Capitolo 3. COMPARAZIONE TRA PERIMPiANTO E PERIODONTO. a cura di Vittoria Perrotti

Capitolo 3. COMPARAZIONE TRA PERIMPiANTO E PERIODONTO. a cura di Vittoria Perrotti Capitolo 3 - Comparazione tra PERIMPiANTO E periodonto Capitolo 3 COMPARAZIONE TRA PERIMPiANTO E PERIODONTO a cura di Vittoria Perrotti 33 Implantologia Pratica Introduzione La stabilità a lungo termine

Dettagli

Corso di alta formazione in implantologia clinica e biologia dei processi di guarigione:

Corso di alta formazione in implantologia clinica e biologia dei processi di guarigione: L IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi organizza, in collaborazione con Clinica Odontoiatrica UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO e con il patrocinio del Dipartimento di Tecnologie per la Salute (Direttore:

Dettagli

ARTICOLO pubblicato su IIL DENTISTA MODERNO 2004 settembre; 148,149 Cremonesi S.: "CONGRESS REPORT IFED VENEZIA"

ARTICOLO pubblicato su IIL DENTISTA MODERNO 2004 settembre; 148,149 Cremonesi S.: CONGRESS REPORT IFED VENEZIA ARTICOLO pubblicato su IL DENTISTA MODERNO 2002 maggio; 95-112 Redemagni M, Cremonesi S., Calderini A., Simonatti A. "PASSIVAZIONE DEI METALLI IN IMPLANTOPROTESI" ARTICOLO pubblicato su IL DENTISTA MODERNO

Dettagli

DOTT. PAOLO TRISI. Corso teorico-pratico Sassari 16 17 18 Aprile 2015

DOTT. PAOLO TRISI. Corso teorico-pratico Sassari 16 17 18 Aprile 2015 Corso teorico-pratico Sassari 16 17 18 Aprile 2015 Mario Pala & Edierre Implant System S.p.A Organizzano DOTT. PAOLO TRISI IMPLANTOLOGIA CONSAPEVOLE. Capire cosa facciamo e perchè? In terza giornata la

Dettagli

NobelProcera open access Soluzioni per utilizzatori di Scanner 3Shape

NobelProcera open access Soluzioni per utilizzatori di Scanner 3Shape NobelProcera open access Soluzioni per utilizzatori di Scanner 3Shape NobelProcera Implant Bridge Sfrutta il potenziale del mondo in continua crescita rappresentato dal protocollo originale del concetto

Dettagli

Impianti corti: principi biomeccanici e predicibilità a lungo termine

Impianti corti: principi biomeccanici e predicibilità a lungo termine Impianti corti: principi biomeccanici e predicibilità a lungo termine Mauro Marincola*, Luigi Paracchini**, Vincent Morgan***, John Schulte**** The efficacy and reliability of an implant design to biocompatibly

Dettagli

Implantoprotesi a carico immediato con utilizzo del sistema Implantoprotesico Dental Tech

Implantoprotesi a carico immediato con utilizzo del sistema Implantoprotesico Dental Tech Implantoprotesi a carico immediato con utilizzo del sistema Implantoprotesico Dental Tech Ugo Massimo Viganoni* Date per note tutte le condizioni essenziali per poter programmare ed eseguire un intervento

Dettagli

Tecnica della corona integrata al pilastro per la riabilitazione di elementi singoli

Tecnica della corona integrata al pilastro per la riabilitazione di elementi singoli Caso clinico IMPLANTO-PROTESI TEMPO MEDIO DI LETTURA 10 minuti Tecnica della corona integrata al pilastro per la riabilitazione di elementi singoli *M. Marincola, A. Quaranta, F. Di Carlo, S. Ciavardini,

Dettagli

Una vita di sorrisi 1

Una vita di sorrisi 1 Una vita di sorrisi 1 Cosa succede quando perdiamo un dente? La perdita di un dente ha come conseguenza il riassorbimento osseo. Col passare del tempo, la struttura dell osso si modifi ca (altezza e ampiezza)

Dettagli

Preparazioni parziali vs preparazioni totali: dove e il confine?

Preparazioni parziali vs preparazioni totali: dove e il confine? Preparazioni parziali vs preparazioni totali: dove e il confine? Presupposti: Quanto più distrutto è il dente tanto più quest ultimo è fragile. Il punto di riferimento evidenziato dai fratelli Magne (A)

Dettagli

Una nuova forma implantare per ottimizzare il risultato estetico

Una nuova forma implantare per ottimizzare il risultato estetico Una nuova forma implantare per ottimizzare il risultato estetico L implantologia dentale osteointegrata è diventata in questo ultimo ventennio discriminante nella formulazione del Piano di Trattamento

Dettagli

Bringing innovation back Una soluzione completa per il settore posteriore

Bringing innovation back Una soluzione completa per il settore posteriore Bringing innovation back Una soluzione completa per il settore posteriore Progettati per l efficienza Alveoli estrattivi grandi, accessibilità limitata, difficoltà di rimozione del cemento in eccesso ed

Dettagli

Nuovi Orientamenti in Implantoprotesi: la Connessione Conica e la Preservazione Biologica dei Tessuti [BTP]

Nuovi Orientamenti in Implantoprotesi: la Connessione Conica e la Preservazione Biologica dei Tessuti [BTP] QUINTESSENZA INTERNAZIONALE Nuovi Orientamenti in Implantoprotesi: la Connessione Conica e la Preservazione Biologica dei Tessuti [BTP] Enrico Conserva* La moderna implantologia sta cambiando direzione

Dettagli

Sistema di impianto Straumann Tissue Level Uno standard classico per una sicurezza senza tempo. Informazioni sui prodotti

Sistema di impianto Straumann Tissue Level Uno standard classico per una sicurezza senza tempo. Informazioni sui prodotti Uno standard classico per una sicurezza senza tempo. Informazioni sui prodotti Utilizzo l impianto Straumann Tissue Level in qualsiasi situazione, è il mio sistema predefinito. Negli ultimi 20 anni mi

Dettagli

Pilastro per Elementi Multipli

Pilastro per Elementi Multipli Pilastro per Elementi Multipli D E N T A L I M P L A N T S Y S T E M Dental Tech si avvale della consulenza di illustri clinici per recepire le necessità del settore, ed essere costantemente aggiornata

Dettagli

Implanting Brilliancy

Implanting Brilliancy Implanting Brilliancy X OS Ca/indice. L Y K N :A s e nz NUOVO ianto... con e un un i co imp 3 ANKYLOS una scelta brillante Il reale valore di un sistema implantare si rivela nello stabilire un integrazione

Dettagli

Corpo implantare conico.

Corpo implantare conico. Un sistema implantare adatto a tutte le necessità NovitÀ Replace Select / NobelReplace Tapered Replace Select PMC con collare macchinato da 0,75 mm nobelbiocare.com/nobelreplace Corpo implantare conico.

Dettagli

La piezochirurgia e gli impianti autofilettanti

La piezochirurgia e gli impianti autofilettanti La piezochirurgia e gli impianti autofilettanti in implantologia post-estrattiva a carico immediato Autori_U. Marchesi* & P. Borelli**, Italia *Odontoiatra, specializzato in Chirurgia odontostomatologica,

Dettagli

È con la forza dell esperienza che diamo forma al futuro.

È con la forza dell esperienza che diamo forma al futuro. QUALITÀ ITALIANA IN IMPLANTOLOGIA DENTALE È con la forza dell esperienza che diamo forma al futuro. DENTAL IMPLANT SYSTEM 1977-2012 D E N T A L I M P L A N T S Y S T E M Qualità Italiana in Implantologia

Dettagli

BASICS PROTESI. Presupposti odontotecnici e biologici al carico immediato mediante protesi precostruita su impianti. Romeo Pascetta, Alberto Rebaudi

BASICS PROTESI. Presupposti odontotecnici e biologici al carico immediato mediante protesi precostruita su impianti. Romeo Pascetta, Alberto Rebaudi Presupposti odontotecnici e biologici al carico immediato mediante protesi precostruita su impianti Romeo Pascetta, Alberto Rebaudi Un ponte precostruito sostenuto da impianti è stato posizionato immediatamente

Dettagli

PROTESICA BT-4. Linea protesica per riabilitazioni totali. www.bioteconline.com

PROTESICA BT-4. Linea protesica per riabilitazioni totali. www.bioteconline.com PROTESICA BT-4 Linea protesica per riabilitazioni totali www.bioteconline.com InTRODUZIONE I protocolli chirurgici di inserimento degli impianti sono diventati sempre più predicibili, e di conseguenza

Dettagli

Analisi critica dei fattori di rischio estetici in implantologia post-estrattiva

Analisi critica dei fattori di rischio estetici in implantologia post-estrattiva Analisi critica dei fattori di rischio estetici in implantologia post-estrattiva Autori_M. Capelli*, M.A. Deflorian*, R. Scaini*, F. Galli*, A. Parenti*, L. Fumagalli*, F. Zuffetti*, T. Testori*, Italia

Dettagli

Straumann Dental implant system Un sistema un kit di strumenti tutte le indicazioni*

Straumann Dental implant system Un sistema un kit di strumenti tutte le indicazioni* Straumann Dental implant system Un sistema un kit di strumenti tutte le indicazioni* Per tutte le indicazioni*! Straumann Dental Implant System offre a voi e ai vostri pazienti restauri protesici efficienti

Dettagli

transmucoso Nuovo impianto numeri uno è il magazine di ESSE&EMME NEWS MAGAZINE N 10 giugno 2011/novembre 2011

transmucoso Nuovo impianto numeri uno è il magazine di ESSE&EMME NEWS MAGAZINE N 10 giugno 2011/novembre 2011 ESSE&EMME NEWS MAGAZINE N 10 giugno 2011/novembre 2011 Nuovo impianto transmucoso 062011 Carlos Garcia-Fajardo Palacios SINUS LIFT. Ottimizzazione dei risultati L intervista Prof. Mariano Sanz Investire

Dettagli

78777-IT-1208 DENTSPLY IH. ASTRA TECH Implant System BioManagement Complex

78777-IT-1208 DENTSPLY IH. ASTRA TECH Implant System BioManagement Complex 78777-IT-1208 DENTSPLY IH ASTRA TECH Implant System BioManagement Complex OsseoSpeed MicroThread Conical Seal Design Connective Contour ASTRA TECH Implant System BioManagement Complex Astra Tech Implant

Dettagli

Rigenerazione ossea con membrane riassorbibili e non riassorbibili

Rigenerazione ossea con membrane riassorbibili e non riassorbibili Corso FAD Aspetti medici e chirurgici della riabilitazione orale del paziente odontoiatrico MODULO III DOSSIER Chirurgia orale Rigenerazione ossea con membrane riassorbibili e non riassorbibili F. Fontana,

Dettagli

M-GUIDE la chirurgia software guidata di MIS anche e soprattutto nei post estrattivi immediati.

M-GUIDE la chirurgia software guidata di MIS anche e soprattutto nei post estrattivi immediati. M-GUIDE la chirurgia software guidata di MIS anche e soprattutto nei post estrattivi immediati. Autore: Fabio Marchi, libero professionista in Firenze Parole chiave: chirurgia software guidata, impianti,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche e Maxillo-Facciali Direttore Prof. Sergio Matarasso Dottorato di Ricerca in SCIENZE

Dettagli

Sistema di impianti SKY in titanio

Sistema di impianti SKY in titanio Sistema di impianti SKY in titanio Facile & sicuro - grande versatilità protesica Superfici 3D osseo connect (ocs ) In base al posizionamento dell impianto è necessario un idoneo design implantare nell

Dettagli

ESPERIENZA CLINICA NELL IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO

ESPERIENZA CLINICA NELL IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO ESPERIENZA CLINICA NELL IMPLANTOLOGIA A CARICO IMMEDIATO (Dr. Roberto Bertolai, Dr. Alessio Ferretti,Dr. Ernesto Colledan*) Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Odontostomatologia Dir.: Prof.sa

Dettagli

Sistema Implantare Eztetic Ø 3,1 mm. Estetica, ora e nel tempo

Sistema Implantare Eztetic Ø 3,1 mm. Estetica, ora e nel tempo Sistema Implantare Eztetic Ø 3,1 mm Estetica, ora e nel tempo La resistenza, la stabilità primaria e la nuova connessione Noi di Zimmer Dental siamo orgogliosi di sviluppare prodotti di elevata qualità

Dettagli

Rivista Internazionale di Parodontologia & Odontoiatria Ricostruttiva

Rivista Internazionale di Parodontologia & Odontoiatria Ricostruttiva 028_035_PRD_ITA 21-04-2008 17:40 Pagina 28 Rivista Internazionale di Parodontologia & Odontoiatria Ricostruttiva 028_035_PRD_ITA 21-04-2008 17:40 Pagina 29 29 Il carico immediato in protesi Conometrica

Dettagli

L utilizzo di monconi in zirconio per il miglioramento dell estetica rosa

L utilizzo di monconi in zirconio per il miglioramento dell estetica rosa L utilizzo di monconi in zirconio per il miglioramento dell estetica rosa Autori_P. Borelli*, U. Marchesi**, Italia *Libero professionista, Torino **Libero professionista, Pavia _Introduzione L implantologia

Dettagli

ImPIANtI dentali. LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine

ImPIANtI dentali. LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine ImPIANtI dentali LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine 1. Sorriso & funzione Nei rapporti di ogni giorno il sorriso ci aiuta a comunicare: è il miglior modo di dimostrare affetto, aiuta a socializzare,

Dettagli

www.futuraimplantsystem.it

www.futuraimplantsystem.it www.futuraimplantsystem.it ... Qualità dell implantologia... Made in Italy Sistema Completo di Garanzia della Qualita Messo in atto per la progettazione e produzione di Dispositivi Medici - DM - UNI EN

Dettagli

SPECIALE IMPLANTOPROTESI

SPECIALE IMPLANTOPROTESI Impianti postestrattivi immediati mediante protesi su impianti precostruita Un ponte precostruito sostenuto da impianti è stato posizionato usando la tecnica PIP (Protesi su Impianti Precostruita). Il

Dettagli

CURRICULUM VITAE *********** - Si è laureato in medicina e chirurgia "cum laude" presso l'università di Roma "La Sapienza" nel 1985.

CURRICULUM VITAE *********** - Si è laureato in medicina e chirurgia cum laude presso l'università di Roma La Sapienza nel 1985. CURRICULUM VITAE Prof.Dott. Mauro Laureti nato a Latina il 7 luglio 1959; residente a Latina in Via Piranesi n. 1, CAP 04100, Tel. 0773/623506; coniugato, due figli. Studio: Latina - Via Polusca n. 19,

Dettagli

Impianti postestrattivi e carico immediato

Impianti postestrattivi e carico immediato Impianti postestrattivi e carico immediato Postextraction implants and immediate load Walter Ghinzani studio.ghinzani@libero.it Libero professionista scopo del lavoro Valutare la possibilità e l efficacia

Dettagli

FASI PROTESICHE PROVVISORIE NEL CARICO IMMEDIATO DEL MASCELLARE SUPERIORE: PRESENTAZIONE DI UN CASO CLINICO

FASI PROTESICHE PROVVISORIE NEL CARICO IMMEDIATO DEL MASCELLARE SUPERIORE: PRESENTAZIONE DI UN CASO CLINICO Impaginato Symposium n*13_layout 1 11/10/12 12:54 Pagina 15 FASI PROTESICHE PROVVISORIE NEL CARICO IMMEDIATO DEL MASCELLARE SUPERIORE: PRESENTAZIONE DI UN CASO CLINICO Implantologia Carlo Matteo Tafuro*

Dettagli

Case Report. Riabilitazione implanto-protesica all-on-six con impianti ICE in un caso di mascellare edentulo. Dr. ssa Magda Mensi, Dr.

Case Report. Riabilitazione implanto-protesica all-on-six con impianti ICE in un caso di mascellare edentulo. Dr. ssa Magda Mensi, Dr. Case Report Riabilitazione implanto-protesica all-on-six con impianti ICE in un caso di mascellare edentulo Dr. ssa Magda Mensi, Dr. Roberto Duina Riabilitazione implanto-protesica all-on-six Riabilitazione

Dettagli

Introduzione QUINTESSENZA INTERNAZIONALE. Not for Publication. Giovanni Fabio Brizio*, Enrico Agliardi*, Federico Mandelli*, Enrico F.

Introduzione QUINTESSENZA INTERNAZIONALE. Not for Publication. Giovanni Fabio Brizio*, Enrico Agliardi*, Federico Mandelli*, Enrico F. Alternativa terapeutica riabilitativa nei settori atrofici del mascellare posteriore in paziente con controindicazioni al grande rialzo di seno mascellare Giovanni Fabio Brizio*, Enrico Agliardi*, Federico

Dettagli

caso clinico case report RIASSUNTO ABSTRACT PAROLE CHIAVE: rigenerazione ossea, griglia in titanio, aumento cresta alveolare,

caso clinico case report RIASSUNTO ABSTRACT PAROLE CHIAVE: rigenerazione ossea, griglia in titanio, aumento cresta alveolare, Dario Cianci Libero professionista Protesi totale tipo Toronto Brånemark con rigenerazione ossea tramite griglia in titanio Toronto Brånemark prosthesis with titanium mesh and bone regeneration RIASSUNTO

Dettagli