Presentazione Aziendale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Presentazione Aziendale"

Transcript

1 TV SERVICES s.r.l. società di servizi Presentazione Aziendale Presentazione Profilo Profilo aziendale Aziendale Sommario Profilo aziendale Attenzione per il cliente Servizi offerti Struttura organizzativa Gestione del personale Valorizzazione del personale Dotazione del personale TV Services S.r.l. è presente sul mercato dei servizi Ausiliari alle imprese con una grande esperienza riconosciuta da tutti i suoi clienti. Il servizio garantisce la massima qualità grazie all organico qualificato, preventivamente selezionato e costantemente aggiornato mediante Corsi di Formazione. La struttura organizzativa è costantemente monitorata dall Amministratore Unico, che garantisce costantemente le prestazioni e la qualità del servizio essendo un professionista affermato del settore. La qualità dei servizi di pulimento è controllata da un dottore in chimica deputa- to al ruolo di Responsabile Tecnico. La TV Services S.r.l. ha ottenuto il certificato di conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2000 (Sistemi di Gestione per la Qualità) e la ISO 14001:2004 (Sistemi di Gestione Ambientale) nel settore EA 35 Servizi Professionali d Impresa. L esperienza maturata con importanti operatori Commerciali, Bancari, Industriali, pubblici e privati, ci consente di risolvere al Committente ogni problematica gestionale ed organizzativa. Attenzione Attenzione per per ilil cliente Cliente Dati aziendali TV Services S.r.l. ViaVia Cesare Pavese cesare pavesen 43 Km 22, Tivoli Terme -(RM) Cap Tel. Tel Fax Fax I servizi possono essere implementati sulla base delle specifiche esigenze del Cliente. L obiettivo primario dell Azienda è la soddisfazione del Cliente. Solo con una corretta pianificazione di tutte le attività che contribuiscono alla realizzazione del servizio si raggiunge un elevato standard qualitativo. della TV Services assicura che i desideri e le aspettati- ve dei clienti siano sempre considerati nella pianificazione ed attuazione delle attività, allo scopo di accrescere la soddisfazione dei clienti stessi. trasformare i requisiti del cliente in specifiche di servizio erogato, senza trascurare gli obiettivi primari dei servizi ausiliari alle imprese Questo obiettivo viene garantito tramite la chiara comprensione dei requisiti del cliente, anche attraverso incontri e sopralluoghi intesi come momenti di preziosa comunicazione cui segue l impegno del Responsabile Progetti di ha l autorità e la responsabilità di potenziare ed implementare un dialogo diretto con i clienti, delegando il Responsabile Commerciale affinché sia possibile instaurare un canale efficace per comprendere quali siano le aspettative

2 Pagina 2 del cliente e conseguentemente soddisfarle. Il Responsabile Commerciale è a disposizione dei clienti attuali e potenziali per rispondere ad ogni loro richiesta al numero Per i servizi che richiedono un impegno ingente di personale e mezzi viene nominato un Responsabile del Servizio e delle risorse umane in esso impiegate. Questa figura garantisce un monitoraggio continuo degli addetti e sarà in continuo contatto con il Responsabile nominato dal Committente, con il quale interagirà al fine di risolvere in tempo reale eventuali problematiche insorte. Il corretto svolgimento di tutte le attività è assicurato, dall Ufficio Operativo che coordina le attività di servizio sul territorio. E convinzione della TV Services S.r.l. che la soddisfazione dei clienti dipende dalla globalità dei fattori che intervengono nel rapporto di fornitura del servizio e non solo dalla sua qualità tecnica. A questo scopo l Amministratore Unico effettua periodicamente una indagine sulla soddisfazione dei Clienti. L indagine viene svolta utilizzando questionari preparati ad hoc sulla base delle specifiche esigenze e degli obiettivi da raggiungere. Questi documenti vengono distribuiti periodicamente a tutti i clienti. TV Services possiede una polizza di assicurazione per danni e responsabilità civile durante tutte le fasi di erogazione del servizio. Servizi Offerti TV Services garantisce l erogazione a regola d arte dei seguenti servizi: DIVISIONE SERVIZI DI PORTIERATO E CONTROLLO ACCESSI Servizio di reception; Servizio di portierato Servizio di custodia; Servizio di hostess e steward per mostre, musei ecc.; Servizio di gestione del centralino telefonico; Servizio di controllo accessi con gestione di chiavi e rilascio pass; Servizio di gestione e custodia dei parcheggi; Servizio di trasporto e consegna documenti contabili e plichi. ALBERTO FERRI Amministratore Unico DIVISIONE SERVIZI DI PULIMENTO Tutti i trattamenti per qualsiasi tipo di pavimentazione (marmo granito..); Trattamento specifico del cotto (inceratura, sigillatura, anticchizzazione..) Lavaggio e disinfezione moquette (sistema ad estrazione e tradizionale) Trattamento PC (sanificazione PC e di tutti gli apparecchi collegati).; Servizi straordinari (poltrone, divani, tappezzeria ); Forniture materiale (Distributori & materiali di consumo); Pulizie vetri (interni ed esterni ad alta quota); Facchinaggio & fattorinaggio (in base alle esigenze del cliente). Inoltre, in collaborazione con partner commerciali, TV Service è in grado di offrire anche i servizi a mezzo di Guardie Particolari Giurate attraverso Istituti di Vigilanza regolarmente autorizzati dalla Prefettura di Roma, nonchè servizi specifici di disinfestazione, derattizzazione e di cura e manutenzione delle aree verdi.... TV Services assicura che i desideri e le aspettative dei clienti siano sempre considerati...

3 Pagina 3 Struttura Organizzativa TV Services S.r.l. possiede un organizzazione giovane e dinamica dotata di professionalità e serietà tali da garantire al suo committente un servizio efficace e tempestivo, tale organizzazione consente alla TV Services di sviluppare competenze tecniche qualificate, con l ausilio di strumenti tecnologicamente all'avanguardia per il settore del pulimento. ha definito le responsabilità e le autorità rendendole note nell ambito della Società attraverso la definizione di un Organigramma. Presso la TV Services sono impiegati più di 150 lavoratori sul territorio nazionale, tutti regolarmente iscritti all'inps e all'inaile inseriti nel C.C.N.L. del terziario. L organico del personale è costantemente aggiornato sia in termini numerici che di qualifica per adeguarlo alla mole dei servizi. La equa distribuzione dei carichi di lavoro è garantita dall Ufficio Servizi nel pieno rispetto di quanto sancito dal relativo contratto nazionale di categoria. Tutti i servizi di pulimento erogati dalla TV Services sono costantemente monitorati dal direttore tecnico che, quotidianamente, registra tutti gli eventi significativi dei servizi attivi. Per i servizi di portierato e controllo accessi, la TV Services dispone di una moderna Sala Controllo dotata di: consolle con postazioni operatori, monitor, apparecchiature computerizzate per la gestione di segnalazioni e allarmi, sistemi di back-up. Tutti i servizi erogati dalla TV Services sono costantemente monitorati dalla Sala Controllo che, quotidianamente, registra tutti gli eventi significativi dei servizi attivi. La Sala Controllo provvede al continuo e rapido collegamento tra i vari addetti, i responsabili della TV Services e le Forze dell Ordine. La TV Services dispone di un innovativo servizio di controllo del personale e dei clienti gestito che un software sviluppato appositamente per la TV Services. Per il collegamento tra i diversi addetti e le numerose postazioni, la TV Services utilizza un ponte con frequenza radio, regolarmente autorizzato dal Ministero delle Comunicazioni. Questa organizzazione consente alla TV Services S.r.l. di gestire e controllare nel tempo, ogni appalto direttamente, nonché di intervenire tempestivamente nelle quotidiane necessità, attraverso la creazione di una corposa struttura operativa costituita da squadre di addetti dedicati a tutte quelle attività a gestione periodica ed alle sostituzioni temporanee di personale. Addette alla reception Gestione del Personale Gestione del personale Il personale viene assunto solo dopo aver superato un apposita selezione. Tale selezione, prioritaria all assunzione consente di valutare le peculiarità dei singoli ed assegnarli, per le caratteristiche personali e professionali, al servizio più adatto. Il personale assunto viene qualificato alla mansione attraverso l affiancamento con personale più esperto e già qualificato. L abilitazione al primo soccorso, alla prevenzione degli incendi e alla gestione dei piani di emergenza e di evacuazione, costituiscono servizi accessori e completano l attività svolta dai nostri addetti. La formazione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro riveste un importanza tale da essere ripetuta periodicamente e valutata attraverso specifici test di apprendimento.... il personale viene assunto solo dopo aver superato un apposita selezione...

4 Pagina 4 Valorizzazione del personale Valorizzazione del Personale Riguardo la formazione del proprio personale, TV Services S.r.l. si avvale della collaborazione di docenti di alto profilo cui sono commissionati corsi di formazione sulle diverse materie che costituiscono la base per una seria preparazione professionale. Le nozioni trasferite agli allievi sono: salute e sicurezza nei luoghi di lavoro gestione delle emergenze primo soccorso manovre emergenza ascensori comunicazione interpersonale sistema di gestione per la qualità A questo addestramento di base, si aggiungono dei corsi periodici di qualificazione per il personale già in servizio, La frequenza e la valutazione dell apprendimento delle materie trattate nei vari corsi è documentata attraverso gli attestati di formazione. Nell espletamento dei servizi, il personale dalla TV Services garantisce un comportamento corretto, decoroso ed irreprensibile. Il personale della TV Services è adeguatamente addestrato circa le modalità di espletamento dei servizi, istruito sulle prestazioni da effettuare presso il cliente, nonché sulle norme inerenti la sicurezza sul lavoro e sull obbligo del segreto d ufficio su fatti e circostanze di cui sia venuto a conoscenza nell espletamento dei propri compiti. Sono previste verifiche ispettive interne sul personale e le postazioni. Tali verifiche sono pianificate settimanalmente dall Amministratore Unico che informa l Ufficio Ispettorato circa le postazioni e gli addetti da verificare riguardo il rispetto dell ordine di servizio, dell istruzione di lavoro e del codice disciplinare. Addetti al controllo Modalità operative servizi di Pulimento Modalità operative servizi di pulimento TV Services S.r.l. effettua interventi di pulizia periodica in edifici ad uso civile quali: condomini, uffici, scuole, edifici ad uso industriale etc. Gli interventi di pulizia si intendono periodici con una durata almeno annuale. Nel contratto devono essere identificate ed elencate le aree che devono essere trattate per l intervento di pulizia. (es. androne, piani, parti comuni dei cortili, stanze, etc.). Il cliente deve essere informato circa l identità del personale preposto alla pulizia dell edificio oggetto del contratto. Per i clienti TV Services che usufruiscono degli interventi di pulizia possono essere concordati particolari interventi di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione a prezzi scontati. Il servizio standard prevede: spazzatura e lavaggio a fondo dei locali da identificare in fase contrattuale. Sono previsti inoltre per i contratti periodici interventi straordinari con frequenza mensile che possono riguardare la pulizia di aree non immediatamente raggiungibili quali, a titolo di puro esempio, terrazzi e soffitti per la deragnificazione. I contratti periodici implicano anche interventi straordinari con frequenza trimestrale che possono riguardare la pulizia dei vetri e delle parti accessibili delle finestre. Il numero di interventi settimanali nonché l orario dei medesimi deve essere specificato in sede contrattuale.cui è stata appena eseguito il lavaggio dei pavimenti, tale segnaletica deve rimanere in loco fino alla completa asciugatura dei pavimenti stessi. Tali interventi prevedono l utilizzo di avanzati prodotti per la pulizia delle superfici non reperibili nel mercato al dettaglio. Poiché i mezzi e i prodotti da utilizzare sono interamente a carico della TV Services, qualora il cliente non mettesse a disposizione un apposito locale per il deposito degli stessi, TV Services utilizzerà un furgone per il trasporto di mezzi e prodotti nonché per lo smaltimento dei rifiuti urbani prodotti. Salvo diversa indicazione riportata nelle schede di sicurezza non si ritiene necessario l uso di specifiche precauzioni all infuori dell utilizzo di apposita segnaletica indicante la presenza di superfici sdrucciolevoli nei luoghi in nei luoghi in cui è stata appena eseguito il lavaggio dei pavimenti, tale segnaletica deve rimanere in loco fino alla completa asciugatura dei pavimenti stessi. Pulizie

5 Pagina 5 Dotazione del personale Personale (portierato) (Portierato) Al personale viene fornito in dotazione il seguente vestiario da indossare nello svolgimento del servizio loro assegnato: ESTIVO: pantaloni blu o gonna blu camicie azzurre con logo Aziendale - cintura blu - cravatta blu o foulard - scarpe nere INVERNALE : Giacca diagonale blu con logo Aziendale ricamato camicie azzurre cravatta blu o foulard pantaloni grigio o gonna grigio eskimo blu con logo Aziendale scarpe nere. Inoltre il personale riceve la seguente dotazione: Tesserino di riconoscimento Aziendale con foto; telefonino Aziendale; radio ricetrasmittente per le comunicazioni immediate modulistica di servizio come previsto dal Sistema di Gestione per la Qualità apparecchiature relative al sistema elettronico di controllo ronde necessarie a documentare l avvenuto giro da parte del personale addetto alla sorveglianza. autovettura aziendale per il pattugliamento Dietro esplicita richiesta del cliente TV Services può fornire PASS di riconoscimento personalizzati e programmi gestionali per il controllo degli accessi su misura. Controllo accessi Dotazione del Personale (Pulimento) Dotazione del personale (pulimento) Al personale viene fornito in dotazione il seguente vestiario da indossare nello svolgimento del servizio loro assegnato: ESTIVO: pantaloni blu polo azzurre con logo A- ziendale - cintura blu - - scarpe antinfortunistiche nere INVERNALE : pullover blu con logo Aziendale ricamato polo azzurre pantaloni blu eskimo blu con logo Aziendale scarpe antinfortunistiche nere Inoltre il personale riceve la seguente dotazione: Dispositivi di Protezione individuale Tesserino di riconoscimento Aziendale con foto; modulistica di servizio Facchinaggio Facchinaggio e Fattorinaggio in base alle esigenze del cliente A mezzo di Personale Qualificato per il servizio di facchinaggio, e movimentazione di materiale trasporto manuale, spostamento di arredi,attrezzature, archivi e documentazione di ufficio. Confezionamento,imballaggio,ed etichettatura. con impiego di mezzi d'opera e attrezzature. Fornitura di materiale idoneo all'imballaggio e al trasporto di beni. Recapito Plichi

Presentazione Aziendale

Presentazione Aziendale Presentazione Aziendale Sommario Profilo Aziendale 1 Attenzione per il Cliente 2 Organigramma Aziendale 4 I Nostri Servizi 5 Personale Impiegato 7 Partners & Global Service 8 Contatti 10 La MG Sicurezza

Dettagli

Chi siamo. BLU GLOBAL srl Via Vincenzo Foppa 32 20144 Milano tel.02 36 70 8483 fax 02 36 70 8484 Email: info@bluglobal.it web: www.bluglobal.

Chi siamo. BLU GLOBAL srl Via Vincenzo Foppa 32 20144 Milano tel.02 36 70 8483 fax 02 36 70 8484 Email: info@bluglobal.it web: www.bluglobal. Chi siamo La Blu Global è una società di servizi in grado di operare su tutto il territorio nazionale, avvalendosi della collaborazione di operatori altamente qualificati. Il nostro obiettivo L obiettivo

Dettagli

Securpolice Group. Sicurezza& Vigilanza Sicurezza Tecnologica Investigazioni

Securpolice Group. Sicurezza& Vigilanza Sicurezza Tecnologica Investigazioni Securpolice Group Sicurezza& Vigilanza Sicurezza Tecnologica Investigazioni CHI SIAMO Il vostro partner di fiducia per la sicurezza Attraverso il nostro network, operativo 24 ore su 24, 365 giorni l anno,

Dettagli

NEWGENERATION SERVICES

NEWGENERATION SERVICES l Azienda per le Aziende Azienda New Generation Services è una società specializzata in attività di security, consulenza e intermediazione commerciale - in possesso di autorizzazione ex art. 115 del T.U.L.P.S.

Dettagli

PROFILO AZIENDALE NEI SERVIZI FIDUCIARI IN GENERE; NELLA IMPLEMENTAZIONE DELLE PIÙ INNOVATIVE TECNOLOGIE A DISPOSIZIONE NEL CAMPO.

PROFILO AZIENDALE NEI SERVIZI FIDUCIARI IN GENERE; NELLA IMPLEMENTAZIONE DELLE PIÙ INNOVATIVE TECNOLOGIE A DISPOSIZIONE NEL CAMPO. PROFILO AZIENDALE LA CON. SER. SRL,È DA RITENERE, ALMENO PER QUANTO RIGUARDA IL CENTRO SUD, A LIVELLI NOTORIAMENTE OTTIMALI, GRAZIE AL SUO ORGANICO CHE CONSTA DI ESPERTI E PROFESSIONISTI NELLA FORNITURA

Dettagli

CLSTV S.R.L. SERVIZI DI SICUREZZA E GLOBAL SERVICE AI SENSI DEL D.M. 269/2010 LA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO

CLSTV S.R.L. SERVIZI DI SICUREZZA E GLOBAL SERVICE AI SENSI DEL D.M. 269/2010 LA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO SERVIZI DI SICUREZZA E GLOBAL SERVICE AI SENSI DEL D.M. 269/2010 La Storia In Breve...!!! Grazie alla solida struttura societaria la CLSTV S.r.l. è un Istituto che si impone per qualità e servizio, dove

Dettagli

Presentazione Aziendale

Presentazione Aziendale Presentazione Aziendale La MG Sicurezza e Servizi S.r.l. è una Società dinamica, opera su tutto il territorio nazionale. Da subito ci siamo affermati sul mercato grazie ad una solida struttura formata

Dettagli

FOR WORK GLOBAL SERVICE

FOR WORK GLOBAL SERVICE PULIZIA INDUSTRIALE Le pulizie negli stabilimenti industriali richiedono l utilizzo di macchinari professionali che riducano i tempi di intervento su superfici spesso di grandi dimensioni. Lavasciuga pavimenti

Dettagli

Gestione delle Risorse

Gestione delle Risorse SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITÀ Gestione delle Risorse Mauro Toniolo Quality, Health & Safety Manager Messa a disposizione delle risorse Norma UNI EN ISO 9001:2008 Sistemi di Gestione per la Qualità

Dettagli

PO 01 Rev. 0. Azienda S.p.A.

PO 01 Rev. 0. Azienda S.p.A. INDICE 1 GENERALITA... 2 2 RESPONSABILITA... 2 3 MODALITA DI GESTIONE DELLA... 2 3.1 DEI NEOASSUNTI... 3 3.2 MANSIONI SPECIFICHE... 4 3.3 PREPOSTI... 4 3.4 ALTRI INTERVENTI FORMATIVI... 4 3.5 DOCUMENTAZIONE

Dettagli

Corso di formazione per la Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

Corso di formazione per la Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Ente di formazione accreditato dalla Regione Siciliana Corso di formazione per la Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Page1 Sommario 1. IL QUADRO NORMATIVO IN MATERIA

Dettagli

GESTIONE DELLA FORMAZIONE E

GESTIONE DELLA FORMAZIONE E 08/02/2011 Pag. 1 di 7 GESTIONE DELLA FORMAZIONE E DELL ADDESTRAMENTO DEL PERSONALE 1. SCOPO... 2 2. APPLICABILITÀ... 2 3. DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 3.1. Norme... 2 3.2. Moduli / Istruzioni... 2 4.

Dettagli

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO 1 CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO 1 PROCEDURA DI GARA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI RECEPTION, CENTRALINO E FATTORINAGGIO ESTERNO PER GLI UFFICI DELLA SOGESID S.P.A. VIA CALABRIA 35 E VIA CALABRIA 56. CIG: 5066492974

Dettagli

Servizi SICUREZZA AZIENDALE

Servizi SICUREZZA AZIENDALE Servizi 2016 SICUREZZA AZIENDALE Dal 2007, Semplicemente Efficaci GENERAL SERVICE SEFITALIA offre ai propri Clienti una serie di servizi professionali con alti standard qualitativi atti a soddisfare le

Dettagli

Istituto di Vigilanza Privata. Servizi integrati di sicurezza, teleallarmi e controllo satellitare

Istituto di Vigilanza Privata. Servizi integrati di sicurezza, teleallarmi e controllo satellitare Istituto di Vigilanza Privata Servizi integrati di sicurezza, teleallarmi e controllo satellitare Servizi di vigilanza e sorveglianza Professionalità e sicurezza Servizio di Vigilanza Fissa Pattugliamento

Dettagli

MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 6

MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 6 MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 6 INDICE GESTIONE DELLE RISORSE Messa a disposizione delle risorse Competenza, consapevolezza, addestramento Infrastrutture Ambiente di lavoro MANUALE DELLA QUALITÀ Pag.

Dettagli

CHECK LIST ANALISI INIZIALE ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

CHECK LIST ANALISI INIZIALE ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO CHECK LIST ANALISI INIZIALE ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO QUESITO RISCONTRO* Documentazione di P N NA riscontro 1. ANALISI INIZIALE Il DVR /autocertificazione e gli allegati

Dettagli

Pulizie - Servizi Generali - Pest Control

Pulizie - Servizi Generali - Pest Control Pulizie - Servizi Generali - Pest Control Professionisti del pulito da più di 80 anni. La Modernissima S.r.l. è una società di Milano, attiva dal 1935 nel settore delle pulizie e della sanificazione degli

Dettagli

Pag. 1 /9 MANUALE SISTEMA DI GESTIONE. Sezione 6 Gestione delle risorse Ed.0 Rev.0 del 13/12/14 Red. RSG App. DS

Pag. 1 /9 MANUALE SISTEMA DI GESTIONE. Sezione 6 Gestione delle risorse Ed.0 Rev.0 del 13/12/14 Red. RSG App. DS Pag. 1 /9 6. Gestione delle risorse 6.1 Messa a disposizione delle risorse L Istituto rende disponibili le risorse necessarie, per attuare e tenere aggiornato il SG ed i processi che ne fanno parte compatibilmente

Dettagli

Consiglio regionale della Sardegna

Consiglio regionale della Sardegna PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI VIGILANZA ARMATA DA ESPLETARSI A MEZZO DI GUARDIE PARTICOLARI GIURATE PRESSO LE SEDI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA (CIG 6182690530) CAPITOLATO

Dettagli

Impresa Super Servizi Sas

Impresa Super Servizi Sas CHI SIAMO IMPRESA SUPER SERVIZI SAS offre alla sua sempre più vasta clientela, le soluzioni migliori nel campo della pulizia operando con l utilizzo di tecniche innovative e prodotti all avanguardia. Grazie

Dettagli

LANCAR GROUP UN MONDO DI SERVIZI PER AZIENDE SEMPRE EFFICIENTI GROUP

LANCAR GROUP UN MONDO DI SERVIZI PER AZIENDE SEMPRE EFFICIENTI GROUP LANCAR GROUP UN MONDO DI SERVIZI PER AZIENDE SEMPRE EFFICIENTI GROUP LANCAR GROUP DOVE L AZIENDA TROVA IL SUO SERVIZIO GLOBALE Pensate a tutti i servizi che devono essere attivati per assicurare alla vostra

Dettagli

Puliamo e igienizziamo i vostri ambienti con professionalità e competenza dal 1935

Puliamo e igienizziamo i vostri ambienti con professionalità e competenza dal 1935 Puliamo e igienizziamo i vostri ambienti con professionalità e competenza dal 1935 Una solida certezza da più di 70 anni. La Modernissima S.r.l. è una società di Milano, attiva dal 1935 nel settore delle

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO TORTONA A FUNZIONIGRAMMA SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE SUI LUOGHI DI LAVORO (D.Lgs. 81/2008)

ISTITUTO COMPRENSIVO TORTONA A FUNZIONIGRAMMA SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE SUI LUOGHI DI LAVORO (D.Lgs. 81/2008) ISTITUTO COMPRENSIVO TORTONA A FUNZIONIGRAMMA SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE SUI LUOGHI DI LAVORO (D.Lgs. 81/2008) Ruoli Identità Funzioni Datore di lavoro (DdL) Dirigente scolastico Cfr. art.18

Dettagli

DELIBERA n. 11/13 della seduta del 31 luglio 2013

DELIBERA n. 11/13 della seduta del 31 luglio 2013 DELIBERA n. 11/13 della seduta del 31 luglio 2013 Definizione degli indirizzi in materia di certificazione di qualità delle imprese che effettuano trasporti di merci pericolose, di derrate deperibili,

Dettagli

NUOVO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI REPERIBILITÄ

NUOVO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI REPERIBILITÄ NUOVO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI REPERIBILITÄ Divisione Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane Divisione Servizi Tecnici Dicembre 2007 Art. 1 - Scopo 1. Il servizio di reperibilitä costituisce

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE D.U.V.R.I. - BOZZA

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA INTERFERENZE D.U.V.R.I. - BOZZA COMUNE DI COSSIGNANO Gara per l affidamento del servizio di mensa scolastica per la scuola dell infanzia e la scuola primaria anni scolastici 2012/2013 e 2013/2014. DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

Dettagli

La formazione degli addetti alle attività che comportano esposizione ad amianto

La formazione degli addetti alle attività che comportano esposizione ad amianto La formazione degli addetti alle attività che comportano esposizione ad amianto 1 Riferimenti normativi Decreto Legislativo 19 settembre 1994 n. 626 capo VI Decreto Ministeriale 16 gennaio 1997 Decreto

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ANTINCENDIO DEL PRESIDIO OSPEDALIERO V.

CAPITOLATO TECNICO DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ANTINCENDIO DEL PRESIDIO OSPEDALIERO V. ALLEGATO A CAPITOLATO TECNICO DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ANTINCENDIO DEL PRESIDIO OSPEDALIERO V. CERVELLO 1 ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO PAG. 3 ART. 2PRESCRIZIONI

Dettagli

Outsourcing. 1. Orienta Direct Software

Outsourcing. 1. Orienta Direct Software Outsourcing La Orienta Direct nasce nel 1994 come società specializzata nella gestione in outsourcing di servizi aziendali e fa parte di un gruppo insieme alla Orienta Agenzia per il Lavoro. Sempre più

Dettagli

MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 10

MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 10 MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 10 INDICE IL SISTEMA DI GESTIONE DELLA QUALITÀ Requisiti generali Responsabilità Struttura del sistema documentale e requisiti relativi alla documentazione Struttura dei

Dettagli

Pag. 1. C.F. e P.I. 08149421003 Iscr. alla C.C.I.A.A.di Roma n 107706

Pag. 1. C.F. e P.I. 08149421003 Iscr. alla C.C.I.A.A.di Roma n 107706 MINERVA SAPIENS S.r.l. Uni personale Capitale sociale Euro 10.000,00 i.v. Sede legale: P.zza dei Navigatori 22/D - Centro di Formazione: P.zza dei Navigatori 8/H - 00147 Roma Tel e Fax: 06.5128484/51600039

Dettagli

GESTIONE RISORSE UMANE

GESTIONE RISORSE UMANE rev. 01 Data: 26-07-2007 pag. 1 7 SOMMARIO 1. PIANIFICAZIONE... 2 1.1. SCOPO DELLA PROCEDURA GESTIONALE... 2 1.2. OBIETTIVI E STANDARD DEL PROCESSO... 2 1.3. RESPONSABILITÀ E RISORSE COINVOLTE... 2 2.

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE AREA DI RICERCA ROMA II TOR VERGATA VIA FOSSO DEL CAVALIERE, 100 00133 ROMA TEL. 0649934542 FAX 0649934018

CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE AREA DI RICERCA ROMA II TOR VERGATA VIA FOSSO DEL CAVALIERE, 100 00133 ROMA TEL. 0649934542 FAX 0649934018 CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE AREA DI RICERCA ROMA II TOR VERGATA VIA FOSSO DEL CAVALIERE, 100 00133 ROMA TEL. 0649934542 FAX 0649934018 Procedura aperta per l appalto del SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA

Dettagli

Appalto per l affidamento dei Servizi relativi alle aree infanzia e adolescenza dei Comuni di Sotto il Monte Giovanni XXIII e Carvico

Appalto per l affidamento dei Servizi relativi alle aree infanzia e adolescenza dei Comuni di Sotto il Monte Giovanni XXIII e Carvico CITTA DI SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII PROVINCIA DI BERGAMO Appalto per l affidamento dei Servizi relativi alle aree infanzia e adolescenza dei Comuni di Sotto il Monte Giovanni XXIII e Carvico Biennio

Dettagli

Risolviamo con competenza e professionalità le esigenze dei nostri clienti, attraverso tecnologie e metodologie innovative e prestazioni efficaci.

Risolviamo con competenza e professionalità le esigenze dei nostri clienti, attraverso tecnologie e metodologie innovative e prestazioni efficaci. GESCO CENTRO è un gruppo giovane e dinamico che attraverso le società consorziate, specializzate nella prestazione di servizi logistici e di pulizie civili, offre un ampia gamma di soluzioni con la garanzia

Dettagli

Sintec & Partners S.r.l.

Sintec & Partners S.r.l. Qualità Ambiente Sicurezza sul lavoro Sicurezza nei cantieri Privacy Software engineering Prevenzione incendi Rumore, impatto acustico Formazione Progettazione Marcatura CE Haccp Qualità UNI EN ISO 9001:2000

Dettagli

Formazione Particolare Aggiuntiva Preposti Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011

Formazione Particolare Aggiuntiva Preposti Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011 Formazione Particolare Aggiuntiva Preposti Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011 Modalità d esercizio della funzione di preposto Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione

Dettagli

Il sistema di gestione di SINTESI SpA è certificato UNI EN ISO 9001:2008 (settori EA 35 e EA 37).

Il sistema di gestione di SINTESI SpA è certificato UNI EN ISO 9001:2008 (settori EA 35 e EA 37). Carta di qualità dell offerta formativa La Carta della Qualità ha la finalità di esplicitare e comunicare al sistema committente/beneficiari gli impegni che SINTESI SpA assume nei suoi confronti a garanzia

Dettagli

Allegato a) LINEE GUIDA CTS01/3-2011 Sostituiscono le linee guida CTS01/2-2010

Allegato a) LINEE GUIDA CTS01/3-2011 Sostituiscono le linee guida CTS01/2-2010 Allegato a) LA INFORMAZIONE, FORMAZIONE E ADDESTRAMENTO DEI LAVORATORI DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI DI SECONDO GRADO AI SENSI DELL ART. 37 DEL D.LGS. 81/08 COME MODIFICATO DAL D.LGS. 106/09 LINEE GUIDA CTS01/3-2011

Dettagli

QUALIFICAZIONE DELLA DITTA SPAZI CONFINATI

QUALIFICAZIONE DELLA DITTA SPAZI CONFINATI QUALIFICAZIONE DELLA DITTA SPAZI CONFINATI QUALIFICAZIONE DELL IMPRESA La qualificazione per quanti intendono operare negli spazi confinati (imprese, lavoratori autonomi e imprese familiari) si fonda sul

Dettagli

Safety Services s.r.l.

Safety Services s.r.l. Safety Services s.r.l. Consulenza per la Gestione della Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Sistemi Qualità, Ambiente, Igiene degli Alimenti, Privacy Corsi di Formazione Aziendale Sede Legale: Via Petrarca

Dettagli

6. Gestione delle risorse

6. Gestione delle risorse Manuale Qualità Ed.1 Rev.1 del 02/05/13 Red. RSG App.DS Sistema Gestione Qualità per la Formazione Marittima ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE R. Del Rosso - G. Da Verrazzano Via Panoramica, 81-58019

Dettagli

Manuale di gestione della Qualita

Manuale di gestione della Qualita SOMMARIO 6. 6.1. Messa a disposizione delle risorse 6.2. Risorse umane 6.3. Infrastrutture 6.4. Ambiente di lavoro 6.1 Messa a disposizione delle risorse L organizzazione di volontariato Croce Bianca di

Dettagli

ALLEGATO A/4 (DESCRIZIONE OPERAZIONI DI FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO)

ALLEGATO A/4 (DESCRIZIONE OPERAZIONI DI FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA, DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE, PORTIERATO, FACCHINAGGIO INTERNO ED ESTERNO, PER UFFICI E SERVIZI PROVINCIALI CIG: 4178959A0D ALLEGATO A/4

Dettagli

Sogin - Linee Guida sui cantieri temporanei o mobili

Sogin - Linee Guida sui cantieri temporanei o mobili Sogin - Linee Guida sui cantieri temporanei o mobili 1. PREMESSA La disciplina dei cantieri temporanei e mobili ha trovato preciso regolamentazione nel Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81, e nel successivo

Dettagli

Regolamento concernente la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 626 del 19 settembre 1994 e del D.M. 363/98.

Regolamento concernente la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 626 del 19 settembre 1994 e del D.M. 363/98. Regolamento concernente la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro ai sensi del D.Lgs. n. 626 del 19 settembre 1994 e del D.M. 363/98. Art. 1 - Datore di lavoro 1. Il Rettore, quale Rappresentante legale

Dettagli

I SERVIZI CHE AUMENTANO IL LIVELLO DI OSPITALITÀ

I SERVIZI CHE AUMENTANO IL LIVELLO DI OSPITALITÀ I SERVIZI CHE AUMENTANO IL LIVELLO DI OSPITALITÀ SERVIZI ALBERGHIERI PROFESSIONALI A CINQUE STELLE CONVENZIONATO OUTSOURCING PER SERVIZI ALBERGHIERI QUALITÀ GARANTITA AD INVESTIMENTO ZERO Portineria e

Dettagli

Confacility srl Viale Andrea Doria 24-20124 Milano P.iva 09320780969 info@confacility.it

Confacility srl Viale Andrea Doria 24-20124 Milano P.iva 09320780969 info@confacility.it Confacility srl Viale Andrea Doria 24-20124 Milano P.iva 09320780969 info@confacility.it Confacility s.r.l. società del gruppo Constructors, è la nuova realtà rivolta ai Multiservizi integrati. La gamma

Dettagli

SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE

SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE Q.TEAM SRL Società di Gruppo Medilabor HSE Via Curioni, 14 21013 Gallarate (VA) Telefono 0331.781670 Fax 0331.708614 www.gruppomedilabor.com Azienda con Sistema Qualità,

Dettagli

GROUP OVERVIEW CORPORATE ACCOUNTS. VIGILANZA Uomini e tecnologie al tuo servizio 24 ore su 24

GROUP OVERVIEW CORPORATE ACCOUNTS. VIGILANZA Uomini e tecnologie al tuo servizio 24 ore su 24 VIGILANZA Uomini e tecnologie al tuo servizio 24 ore su 24 IMPIANTI DI SICUREZZA Sicurezza integrale per la tua azienda GROUP OVERVIEW CORPORATE ACCOUNTS INVESTIGAZIONI E INTELLIGENCE Nessuna zona d ombra

Dettagli

SCHEDA n. 5. Le figure costitutive della sicurezza. 1. Le figure costitutive del D. Lgs. 626/ 94. Contenuti e finalità del D. Lgs. 19-9-94, n.

SCHEDA n. 5. Le figure costitutive della sicurezza. 1. Le figure costitutive del D. Lgs. 626/ 94. Contenuti e finalità del D. Lgs. 19-9-94, n. SCHEDA n. 5 Le figure costitutive della sicurezza 1. Le figure costitutive del D. Lgs. 626/ 94 Contenuti e finalità del D. Lgs. 19-9-94, n. 626/94 Il D. Lgs. del 19-9-94 n. 626 recepisce direttive comunitarie

Dettagli

Protocollo operativo per le divise di servizio

Protocollo operativo per le divise di servizio Servizio delle Professioni Sanitarie Direzione Medica Ospedaliera Protocollo operativo per le divise di servizio data 1^ stesura: 16.12.2002 Edizione n 2 PROTOCOLLO OPERATIIVO PER LE DIIVIISE DII SERVIIZIIO

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLE LINEE DI INDIRIZZO PER LA REDAZIONE DEL POS

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLE LINEE DI INDIRIZZO PER LA REDAZIONE DEL POS Istruzioni per la compilazione delle linee d indirizzo per la redazione del POS 1 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLE LINEE DI INDIRIZZO PER LA REDAZIONE DEL POS (Documento da non allegare al POS) Il

Dettagli

CARTA DI QUALITA' DELL'OFFERTA FORMATIVA

CARTA DI QUALITA' DELL'OFFERTA FORMATIVA CARTA DI QUALITA' DELL'OFFERTA FORMATIVA Destinazione DOCUMENTAZIONE ACCREDITAMENTO ISTITUTO SITO WEB ISTITUTO 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 POLITICA DELLA QUALITA La scelta di dotarsi di un sistema di gestione

Dettagli

E. Struttura e organizzazione del sistema

E. Struttura e organizzazione del sistema E. Struttura e organizzazione del sistema E. Struttura e organizzazione del sistema E.1 Sistema di gestione L azienda dovrebbe strutturare il SGSL seguendo i contenuti espressi nel presente documento,

Dettagli

IMPRESA GENERALE GLOBAL SERVICE. Carta dei Servizi

IMPRESA GENERALE GLOBAL SERVICE. Carta dei Servizi Carta dei Servizi Introduzione: La presente Carta dei Servizi si rivolge agli utenti che accedono alla Dorigo Servizi Srl, ma anche a chiunque altro sia interessato a conoscerne le attività e le modalità

Dettagli

GARA PNEUMATICI ALLEGATO AL CAPITOLATO TECNICO APPENDICE I Obblighi in materi di sicurezza ed igiene del lavoro S O M M A R I O

GARA PNEUMATICI ALLEGATO AL CAPITOLATO TECNICO APPENDICE I Obblighi in materi di sicurezza ed igiene del lavoro S O M M A R I O 1 di 5 S O M M A R I O 1 OBBLIGHI DITTA AGGIUDICATARIA... 2 1.1 GENERALITÀ... 2 1.2 OBBLIGHI IN FASE DI GARA... 2 1.3 OBBLIGHI DOPO L AGGIUDICAZIONE... 3 2 RISCHI INTERFERENTI... 4 3 FORMAZIONE OBBLIGATORIA...

Dettagli

ELABORAZIONE DEL MODELLO D INTERVENTO

ELABORAZIONE DEL MODELLO D INTERVENTO ELABORAZIONE DEL MODELLO D INTERVENTO COMUNE DI 1. FUNZIONALITA DEL SISTEMA DI ALLERTAMENTO LOCALE REPERIBILITA H 24. Il Piano deve contenere le informazioni necessarie e le modalità con cui la struttura

Dettagli

COORDINAMENTO SPISAL DELLA PROVINCIA DI VERONA

COORDINAMENTO SPISAL DELLA PROVINCIA DI VERONA COORDINAMENTO SPISAL DELLA PROVINCIA DI VERONA BUSSOLENGO, LEGNAGO, VERONA Azienda Presenti al sopralluogo per l azienda: 1 CHECK LIST GESTIONE AZIENDALE DELLA CUREZZA 1. GESTIONE AZIENDALE DELLA CUREZZA

Dettagli

MANSIONARIO DELL AGENZIA FORMATIVA ALL.03

MANSIONARIO DELL AGENZIA FORMATIVA ALL.03 MANSIONARIO DELL AGENZIA FORMATIVA ALL.03 Pagina 1 di 7 DATA I EMISSIONE: 12/01/2008 Resp. Redazione RGSQ Resp. Verifica RGSQ Resp. Approvazione DIR REVISIONI DATA MODIFICHE RESP. VERIFICA GESTIONE SISTEMA

Dettagli

Titolo. Revisione 00. Data 2010-09-21. Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione. Entrata in vigore. Il Coordinatore del Gruppo di Lavoro

Titolo. Revisione 00. Data 2010-09-21. Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione. Entrata in vigore. Il Coordinatore del Gruppo di Lavoro Titolo Sigla Prescrizioni per l accreditamento di Organismi operanti le certificazioni dei Centri di contatto in accordo alla UNI EN 15838, seguendo i criteri della UNI 11200. Directives for accreditation

Dettagli

A.O. Ospedale San Carlo Borromeo

A.O. Ospedale San Carlo Borromeo Pre -Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenze Servizio di Prevenzione e Protezione Servizio di assistenza infermieristica, tecnica di supporto e dei servizi alberghieri c/o le comunità riabilitative

Dettagli

DUVRI. Per ciascun lotto, i costi della sicurezza, non soggetti a ribasso sono quantificati in 35,00

DUVRI. Per ciascun lotto, i costi della sicurezza, non soggetti a ribasso sono quantificati in 35,00 PROCEDURA, IN ECONOMIA, PER LA SOTTOSCRIZIONE DI ACCORDI QUADRO PER L ACQUISIZIONE DEI SERVIZI DI ASSISTENZA ALLE ATTIVITÁ DI VIGILANZA DELL UFFICIO METROLOGIA LEGALE DELLA CCIAA DI VERONA Lotto 1: CIG

Dettagli

Allegato A al CCNL 2006/2009 comparto Ministeri

Allegato A al CCNL 2006/2009 comparto Ministeri Allegato A al CCNL 2006/2009 comparto Ministeri AREA FUNZIONALE PRIMA ( ex A1 e A1S ) Appartengono a questa Area funzionale i lavoratori che svolgono attività ausiliarie, ovvero lavoratori che svolgono

Dettagli

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI Documento elaborato ai sensi dell art. 26 del D.Lgs. 81/2008

DOCUMENTO UNICO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI Documento elaborato ai sensi dell art. 26 del D.Lgs. 81/2008 Art. 26 del D.Lgs. 81/08 - Obblighi connessi al contratto di appalto" (D.U.V.R.I.Documento unico di Valutazione dei rischi da interferenze) relativo alle sedi di lavoro. N.B: il suddetto documento è allegato

Dettagli

Carta di Qualità dell offerta formativa

Carta di Qualità dell offerta formativa Carta di Qualità dell offerta formativa Livello strategico Politica della Qualità della HOLLYWOON & FASHION SRL La HOLLYWOON & FASHION SRL definisce la propria politica della Qualità come segue: essere

Dettagli

1. Oneri stimati per la sicurezza dovuti ai rischi interferenti (ai sensi dell art. 26 comma 5 del D.Lgs. 81/08).

1. Oneri stimati per la sicurezza dovuti ai rischi interferenti (ai sensi dell art. 26 comma 5 del D.Lgs. 81/08). ALLEGATO 4 al Capitolato DISCIPLINARE SICUREZZA STAMPANTI 1. Oneri stimati per la sicurezza dovuti ai rischi interferenti (ai sensi dell art. 26 comma 5 del D.Lgs. 81/08). Oggetto: attività di noleggio

Dettagli

LA VENETA SERVIZI GUIDA AL CONTROLLO DEL SERVIZIO

LA VENETA SERVIZI GUIDA AL CONTROLLO DEL SERVIZIO 1. SCOPO IOSQ002 rev. 6- Pag. 1 di 9 Fornire ai Capo Area/Capo Cantiere/Coordinatore di Zona, ed in loro impossibilità a RDQ, direttive ed informazioni riguardanti lo svolgimento delle mansioni di controllo

Dettagli

All. 03 alla Sez. 02 Rev. 01. Pag. 1 di7. Direzione

All. 03 alla Sez. 02 Rev. 01. Pag. 1 di7. Direzione Pag. 1 di7 Direzione La DIR è l Amministratore Unico. Nell'applicazione delle politiche aziendali il DIR agisce con criteri imprenditoriali e manageriali, partecipando attivamente alle decisioni del vertice,

Dettagli

GESTIONE DELLE RISORSE UMANE

GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Titolo del pag. 1 di 6 Titolo del I N D I C E 1. SCOPO 2. GENERALITÀ 3. CAMPO DI APPLICAZIONE 4. LISTA DI DISTRIBUZIONE 5. DETERMINAZIONE DEL FABBISOGNO 6. SELEZIONE DEL PERSONALE 7. ITER DI INSERIMENTO

Dettagli

VERSIONE DIMOSTRATIVA

VERSIONE DIMOSTRATIVA per l esercizio normale di lavoro di manutenzione Manovre di esercizio Controlli funzionali Fuori tensione Sotto tensione In prossimità Riparazione Sostituzione Misure Prove Ispezione Figure introdotte

Dettagli

GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E DELLE INFRASTRUTTURE. REVISIONI Descrizione

GESTIONE DELLE RISORSE UMANE E DELLE INFRASTRUTTURE. REVISIONI Descrizione Rev. 3 Pag. 1 di 11 n. revisione 0 1 2 3 3 Data Emissione Redatto 04.04.05 06.02.06 10.12.07 27.08.09 27.08.09 Firma Resp. REVISIONI Descrizione Prima emissione Introdotte indicazioni per la ripetizione

Dettagli

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico

Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Regione del Veneto Istituto Oncologico Veneto Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico SERVIZIO DI VIGILANZA E VERIFICA ACCESSI PER L ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO DI PADOVA * * * * * * CAPITOLATO

Dettagli

Presentazione. Riferimenti societari

Presentazione. Riferimenti societari Catalogo Formazione 2015 Presentazione Da sempre attenta ed attiva nel campo della sicurezza sui luoghi di lavoro e della formazione FORM ITALIA Soc. Coop. Sociale è in grado di erogare, grazie anche alla

Dettagli

Partner unico, vantaggi infiniti.

Partner unico, vantaggi infiniti. Partner unico, vantaggi infiniti. Affidabilità, la nostra missione. Un unico interlocutore per molteplici servizi: è questa la forza di Tre Sinergie, azienda che opera nel settore del global service e

Dettagli

TRENTENNALE, L EFFICACIA DI TECNICHE INNOVATIVE

TRENTENNALE, L EFFICACIA DI TECNICHE INNOVATIVE ESSERE AL SICURO L AFFIDABILITÀ DI UN ESPERIENZA TRENTENNALE, L EFFICACIA DI TECNICHE INNOVATIVE CNS è una Società Consortile che opera nel settore della sicurezza integrata. Per dimensioni e tipologia

Dettagli

Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro D.Lgs. 81/2008

Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro D.Lgs. 81/2008 Formazione del personale Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro DATORE DI LAVORO Soggetto titolare del rapporto di lavoro con il lavoratore, responsabile della organizzazione o dell unità produttiva in

Dettagli

Sommario Carta dei Servizi Umbra Salus srl 1. Mission... 2 2. Vision e obiettivi... 2 3. Presentazione della Struttura... 2

Sommario Carta dei Servizi Umbra Salus srl 1. Mission... 2 2. Vision e obiettivi... 2 3. Presentazione della Struttura... 2 Pag. 1 di 7 Sommario Umbra Salus srl 1. Mission... 2 2. Vision e obiettivi... 2 3. Presentazione della Struttura... 2 3.1 I servizi offerti... 2 3.2 Come arrivare a Umbra Salus srl... 3 3.3 Orari di apertura...

Dettagli

I Soggetti della prevenzione in azienda: compiti, obblighi, responsabilità

I Soggetti della prevenzione in azienda: compiti, obblighi, responsabilità I Soggetti della prevenzione in azienda: compiti, obblighi, responsabilità Perché e come implementare un SGSL nei luoghi di lavoro Seminario del 10 marzo 2010 1 COMPITI DEL D.d.L. E DEL DIRIGENTE (art.18,

Dettagli

REV. 6 PAG. 1/6 MANUALE INFORMATIVO

REV. 6 PAG. 1/6 MANUALE INFORMATIVO REV. 6 PAG. 1/6 MANUALE INFORMATIVO MANUALE INFORMATIVO REV. 6 PAG. 2/6 1 PRESENTAZIONE DEL CONSORZIO Il Consorzio Multisettoriale Piemontese, nuova denominazione del Consorzio Aziende Metalmeccaniche

Dettagli

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30

Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 Reggio Emilia 14 e 15 dicembre 2015 ore 9:30 / 18:30 ANALISI, REVISIONE E IMPLEMENTAZIONE DI UN MODELLO ORGANIZZATIVO IN QUALITÀ NELLO STUDIO PROFESSIONALE ACEF Associazione Culturale Economia e Finanza

Dettagli

Art.2 REQUISITI RICHIESTI PER LA PARTECIPAZIONE

Art.2 REQUISITI RICHIESTI PER LA PARTECIPAZIONE relative apparecchiature; 8. assolvere ad ogni altro adempimento obbligatorio previsto dalla normativa vigente. Art.2 REQUISITI RICHIESTI PER LA PARTECIPAZIONE I requisiti richiesti, ai sensi dell'art.32

Dettagli

Dal 1972 leader nel settore della sanificazione ambientale

Dal 1972 leader nel settore della sanificazione ambientale Dal 1972 leader nel settore della sanificazione ambientale SERVIZI DI PULIZIA AMBIENTI INDUSTRIALI E CIVILI La pulizia di manutenzione, in appalti pubblici e privati, viene svolta da professionisti del

Dettagli

SISTEMA DI GESTIONE SICUREZZA

SISTEMA DI GESTIONE SICUREZZA SISTEMA DI GESTIONE SICUREZZA Q.TEAM SRL Società di Gruppo Medilabor HSE Via Curioni, 14 21013 Gallarate (VA) Telefono 0331.781670 Fax 0331.708614 www.gruppomedilabor.com Azienda con Sistema Qualità, Salute

Dettagli

FEP 2007/2013 SPESE AMMISSIBILI MISURA ASSISTENZA TECNICA

FEP 2007/2013 SPESE AMMISSIBILI MISURA ASSISTENZA TECNICA FEP 2007/2013 SPESE AMMISSIBILI MISURA ASSISTENZA TECNICA Settembre 2009 Indice Introduzione...3 1. Azioni e relative spese ammissibili...3 1.1 Acquisizione di personale di supporto...3 1.2 Valutazione...4

Dettagli

A.O. MELLINO MELLINI CHIARI (BS) GESTIONE DELLE RISORSE 1. MESSA A DISPOSIZIONE DELLE RISORSE...2 2. RISORSE UMANE...2 3. INFRASTRUTTURE...

A.O. MELLINO MELLINI CHIARI (BS) GESTIONE DELLE RISORSE 1. MESSA A DISPOSIZIONE DELLE RISORSE...2 2. RISORSE UMANE...2 3. INFRASTRUTTURE... Pagina 1 di 6 INDICE 1. MESSA A DISPOSIZIONE DELLE RISORSE...2 2. RISORSE UMANE...2 2.1. GENERALITÀ... 2 2.2. COMPETENZA, CONSAPEVOLEZZA E ADDESTRAMENTO... 2 3. INFRASTRUTTURE...3 4. AMBIENTE DI LAVORO...6

Dettagli

CORSO SICUREZZA RSPP RISCHIO ALTO (Datori di Lavoro)

CORSO SICUREZZA RSPP RISCHIO ALTO (Datori di Lavoro) CORSO SICUREZZA RSPP RISCHIO ALTO (Datori di Lavoro) PREMESSA Secondo l art. 34 del D.lgs 81/2008 comma 2 il Datore di Lavoro che intende svolgere direttamente i compiti propri del servizio di prevenzione

Dettagli

RELAZIONE BILANCIO SOCIALE 2014

RELAZIONE BILANCIO SOCIALE 2014 RELAZIONE BILANCIO SOCIALE 2014 Quanta ha ottenuto la certificazione in conformità allo standard internazionale SA 8000, standard che ha come punti cardini il rispetto dei diritti umani, il rispetto dei

Dettagli

solinfo servizi per prodotti e sistemi informatici

solinfo servizi per prodotti e sistemi informatici solinfo servizi per prodotti e sistemi informatici La nostra azienda, oltre a produrre, distribuire e installare i propri software presso la clientela, eroga a favore di quest ultima una serie di servizi

Dettagli

PROCEDURA ORGANIZZATIVA AUDIT INTERNI

PROCEDURA ORGANIZZATIVA AUDIT INTERNI Pagina 1 di 9 INDICE: 1. SCOPO 2. APPLICABILITÀ 3. CONFORMITÀ 4. RESPONSABILITA 5. DOCUMENTI DI RIFERIMENTO 6 ACRONIMI UTILIZZATI NELLA PROCEDURA 7. DESCRIZIONE DELLA PROCEDURA 8. MODULISTICA 9 ALLEGATI

Dettagli

Pulizie civili e industriali e servizi integrati dal 1961

Pulizie civili e industriali e servizi integrati dal 1961 Pulizie civili e industriali e servizi integrati dal 1961 www.deluxesrl.com Pur con una lunga storia alle spalle e una serie di traguardi raggiunti, oggi Deluxe è più che mai un azienda giovane e dinamica,

Dettagli

TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO

TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO PIANI DI STUDIO QUARTO ANNO DI DIPLOMA PROFESSIONALE TECNICO DELL ABBIGLIAMENTO COMUNICAZIONE E PARTECIPAZIONE SOCIALE L ambito Comunicazione e partecipazione sociale concorre a mettere lo studente in

Dettagli

1) Area uffici /laboratorio per complessivi mq 3962 così suddivisi:

1) Area uffici /laboratorio per complessivi mq 3962 così suddivisi: CAPITOLATO D APPALTO C.I.G. [04292471D4] SERVIZI DI PULIZIA LOCALI DEL CNR Istituto di Scienze dell Alimentazione Via Roma, 64 Avellino Si definiscono, nell ambito della superficie totale dell ISA, 3 aree

Dettagli

I.T.I.S. "S. CANNIZZARO", via Consolare Latina n.263, 00034 Colleferro RM D.S.: Prof.ssa Marisa Pia Zeppa R.S.P.P.: Arch. Vittorio Magliozzi

I.T.I.S. S. CANNIZZARO, via Consolare Latina n.263, 00034 Colleferro RM D.S.: Prof.ssa Marisa Pia Zeppa R.S.P.P.: Arch. Vittorio Magliozzi I.T.I.S. "S. CANNIZZARO", via Consolare Latina n.263, 00034 Colleferro RM D.S.: Prof.ssa Marisa Pia Zeppa R.S.P.P.: Arch. Vittorio Magliozzi LEZIONE # 2 Gestione della Prevenzione, D.Lgs. 81/08 SICUREZZA

Dettagli

la valutazione dei rischi nelle costruzioni edili

la valutazione dei rischi nelle costruzioni edili COMITATO PARITETICO TERRITORIALE DI TORINO E PROVINCIA la valutazione dei rischi nelle costruzioni edili MODELLI PER LA REDAZIONE DEL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI, PIANO OPERATIVO DI SICUREZZA E

Dettagli

CARTA SERVIZI AZIENDA CONSULENZA E SERVIZI IGIENE AMBIENTALE

CARTA SERVIZI AZIENDA CONSULENZA E SERVIZI IGIENE AMBIENTALE CARTA SERVIZI AZIENDA CONSULENZA E SERVIZI IGIENE AMBIENTALE Molteplici soluzioni, un unico interlocutore. Flessibilità, disponibilità, sicurezza, competenza. Offriamo servizi diversi ai medesimi standard

Dettagli

PROGETTO TECNICO SISTEMA DI GESTIONE QUALITA IN CONFORMITÀ ALLA NORMA. UNI EN ISO 9001 (ed. 2008) n. 03 del 31/01/09 Salvatore Ragusa

PROGETTO TECNICO SISTEMA DI GESTIONE QUALITA IN CONFORMITÀ ALLA NORMA. UNI EN ISO 9001 (ed. 2008) n. 03 del 31/01/09 Salvatore Ragusa PROGETTO TECNICO SISTEMA DI GESTIONE QUALITA IN CONFORMITÀ ALLA NORMA UNI EN ISO 9001 (ed. 2008) Revisione Approvazione n. 03 del 31/01/09 Salvatore Ragusa PROGETTO TECNICO SISTEMA QUALITA Il nostro progetto

Dettagli

Dlgs N 81 del 9 aprile 2008

Dlgs N 81 del 9 aprile 2008 Dlgs N 81 del 9 aprile 2008 Definizioni -Datore di Lavoro: il titolare del rapporto di lavoro con il lavoratore. Ha la responsabilità dell organizzazione o dell unità produttiva in quanto esercita i poteri

Dettagli

Formazione obiettivo "Corsi di formazione obbligatori D.Lgs. 81/08". Spesa di euro 19.698,00 (cap. 106601/2014)

Formazione obiettivo Corsi di formazione obbligatori D.Lgs. 81/08. Spesa di euro 19.698,00 (cap. 106601/2014) REGIONE PIEMONTE BU7 19/02/2015 Codice DB0711 D.D. 17 novembre 2014, n. 627 Formazione obiettivo "Corsi di formazione obbligatori D.Lgs. 81/08". Spesa di euro 19.698,00 (cap. 106601/2014) Visto l art.

Dettagli