La valutazione della genitorialità alla luce della teoria dell attaccamento

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La valutazione della genitorialità alla luce della teoria dell attaccamento"

Transcript

1 La valutazione della genitorialità alla luce della teoria dell attaccamento Corso di formazione per operatori psico-sociali del Comune di Como Premessa e obiettivi del percorso formativo Valutare la genitorialità fragile, comprenderne l impatto sullo sviluppo dei figli, metterne a fuoco fattori di rischio e protettivi, prevederne con sufficiente attendibilità l evoluzione, saggiare i margini di cambiamento nelle situazioni in cui la capacità dell adulto di essere riferimento affettivo per i propri figli appare più o meno compromessa: sono tutti compiti delicati e complessi, ancor di più se si pensa che si tratta di operazioni devono essere espletate in tempi rapidi, compatibili con lo sviluppo dei figli ed anche con le risorse - umane ed economiche - sempre più ridotte. Il gruppo di lavoro del CTA ha messo a punto una metodica efficace e maneggevole, nata dall integrazione del contributo della teoria dell attaccamento con l approccio sistemico-relazionale, che si è rivelata di grande utilità nel lavoro con le famiglie. Il percorso formativo si propone quindi l obiettivo di aumentare le competenze dei partecipanti in merito all utilizzo della teoria dell attaccamento e degli strumenti da essa mutuati nella valutazione della genitorialità. Inoltre, sarà approfondito il tema della mediazione dei conflitti famigliari: il divorzio e la separazione rappresentano un momento critico per qualunque individuo, ma la difficoltà a separarsi può produrre, talvolta, la messa in atto di comportamenti astiosi, violenti e/o vendicativi nei confronti dell ex coniuge, con la conseguenza di danneggiare gravemente i figli attraverso coinvolgimenti diretti o indiretti. La necessità per gli operatori che, a vario titolo, si occupano di queste delicate situazioni appare pertanto quella di dotarsi di chiavi di lettura utili a spiegare queste complesse dinamiche e di strumenti efficaci per l intervento. Il corso darà spazio alla lettura del fenomeno alla luce della teoria dell attaccamento, che considera i comportamenti agiti come una risposta alla rottura del legame di attaccamento costituito dalla relazione, rottura che non viene accettata ed elaborata e, spesso, neanche pensata. Successivamente saranno fornite indicazioni rispetto alla

2 presa in carico che, ancor più quando i figli vengono ipercoinvolti impropriamente nel conflitto, non può che coinvolgere anche questi ultimi. Programma Si prevedono 12 incontri di mezza giornata ciascuno, in orario (a partire da dicembre 2015), da realizzarsi presso la sede identificata dal committente. I Incontro: Nuovi modelli di valutazione della genitorialità: oltre i concetti di diagnosi e prognosi Mercoledì 16 dicembre 2015, condotto dalla Dott.ssa Gloriana Rangone La distinzione tra genitorialità pericolosa e genitorialità fragile Il superamento dell ottica terapeutico-centrica: verso nuovi modelli di valutazione e di intervento basati sui fattori di rischio e sulle risorse Il concetto di genitorialità sufficientemente buona II Incontro: Le competenze genitoriali alla luce della teoria dell attaccamento Giovedì 14 gennaio 2016, condotto dalla Dott.ssa Gloriana Rangone Perché ci sono genitori che mettono a rischio i loro figli Le ragioni che sottendono alle gravi difficoltà nella funzione genitoriale e la distorsione del comportamento protettivo Teoria dell attaccamento e genitorialità: qualità della relazione tra genitori e figli, stili di attaccamento, modelli operativi interni Il ruolo della storia personale nello sviluppo della competenza genitoriale L integrazione della teoria dell attaccamento con l approccio sistemicorelazionale III Incontro: Il ruolo dell assistente sociale nel servizio di tutela minori Giovedì 28 gennaio 2016, condotto dalla Dott.ssa Elena Cabiati Gli strumenti peculiari del ruolo dell assistente sociale La visita domiciliare: obiettivi, metodiche, strategie

3 IV Incontro: Genitorialità e aspetti interculturali Mercoledì 10 febbraio 2016, condotto dalla Dott.ssa Elena Cabiati Che peso per le variabili culturali nell esercizio della genitorialità? Le attribuzioni di significato dell operatore e del genitore nell incontro tra culture differenti Riflessioni sulla valutazione della genitorialità nelle famiglie migranti e miste V Incontro: Strumenti di valutazione dello stile di attaccamento negli adulti Giovedì 3 marzo 2016, condotto dalla Dott.ssa Sara Lombardi Intervista ispirata all Adult Attachment Interview (Kaplan, Main, George, 1985) Separation Anxiety Test (nella versione modificata di Attili, 2002) Esercitazioni sui casi VI Incontro: Strumenti di valutazione dello stile di attaccamento e delle rappresentazioni mentali dei bambini Lunedì 21 marzo 2016, condotto dal Dottor Francesco Vadilonga Cenni sugli strumenti mediati dalla teoria dell attaccamento o Lo Scenario Familiare (Vadilonga, in corso di pubblicazione) o Lo Story Stem Assessment Profile (Hodges, 2003) Esercitazioni sui casi VII Incontro: La valutazione dell adolescente Giovedì 7 aprile 2016, condotto dalla Dott.ssa Gloriana Rangone Strategie di aggancio efficaci e trappole da evitare Cenni sugli strumenti mediati dalla teoria dell attaccamento per preadolescenti e adolescenti (CAI, IAL) Esercitazioni sui casi VIII Incontro: Strumenti di osservazione della relazione genitore-figlio Giovedì 21 aprile 2016, condotto dalla Dott.ssa Sara Lombardi Che cosa osservare: criteri e strumenti

4 Tempi, formati e metodo L indice osservativo dell attaccamento (IOA, Attili, 2007) Esercitazioni su un filmato IX Incontro: La valutazione integrata Martedì 3 maggio 2016, condotto dalla Dott.ssa Gloriana Rangone e dalla Dott.ssa Elena Fontana Le figure dell assistente sociale e dello psicologo tra differenze ed integrazione La collaborazione tra professionalità e servizi diversi Il lavoro di rete Discussioni a partire da casi portati dai partecipanti X Incontro: Dalla valutazione al progetto di intervento Mercoledì 18 maggio 2016, condotto dalla Dott.ssa Elena Fontana La costruzione del progetto di aiuto Strategie di restituzione e di coinvolgimento dei genitori Nell attesa del decreto: idee per l intervento XI Incontro: Separazione e divorzio: riflessioni teoriche Venerdì 10 giugno 2016, condotto dal Dottor Francesco Vadilonga La relazione di coppia come legame di attaccamento Stili di attaccamento e incastri di coppia La separazione come processo di perdita e le strategie di protezione dal pericolo dei partner Separazione e riattivazione traumatica XII Incontro: Mediazione del conflitto famigliare: spunti per l intervento con le famiglie Mercoledì 22 giugno 2016, condotto dalla Dott.ssa Irene Ratti I capisaldi degli interventi a sostegno della coppia in fase di separazione Il coinvolgimento dei bambini: perché, quando, come

5 Esercitazione sui casi Metodologia La giornata avrà una metodologia didattica attiva, che prevede, accanto ad input teorici e metodologici, proposta di materiale clinico ed esercitazioni sui casi. Al termine del percorso formativo, è prevista la somministrazione di un questionario di gradimento. Staff didattico Gli incontri saranno condotti da formatori del CTA, esperti della tematica trattata. Elena Cabiati, assistente sociale, dottore di ricerca, docente di metodologia del servizio sociale presso l Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Elena Fontana, assistente sociale specialista e formatrice; ha lavorato come assistente sociale presso il CBM e presso il TIAMA. Dal 2012 è coordinatrice del Centro Tutela Minori della Cooperativa Paradigma di Torino. Sara Lombardi, psicologa, psicoterapeuta, formatrice e responsabile del settore formazione del CTA. Gloriana Rangone, psicologa, psicoterapeuta, formatrice, responsabile del settore clinico del CTA e co-direttore della scuola di specializzazione in psicoterapia IRIS. Irene Ratti, psicologa, psicoterapeuta, formatrice e coordinatrice del Servizio di Mediazione dei Conflitti Familiari e di Sostegno alle Separazioni, nonché del Corso di Mediazione Familiare Sistemico. Francesco Vadilonga, psicologo, psicoterapeuta, formatore, direttore del CTA e codirettore della scuola di specializzazione in psicoterapia IRIS. Sarà presente un tutor d aula, che realizzerà una breve dispensa al termine del corso. Preventivo di spesa Per le docenze si richiede la cifra di euro 6500,00 (500,00 euro ad incontro e un incontro - il IX - in co-presenza psicologo e assistente sociale); per progettazione, coordinamento e spese di trasferta, si richiede la cifra di euro 900,00.

6 Il preventivo totale è pertanto di euro 7400,00, esente IVA. La Responsabile del Settore Formazione Dott.ssa Sara Lombardi Milano, 3 novembre 2015

La consulenza tecnica d ufficio sui minori in ambito civile e penale Corso di formazione

La consulenza tecnica d ufficio sui minori in ambito civile e penale Corso di formazione La consulenza tecnica d ufficio sui minori in ambito civile e penale Corso di formazione I Incontro: La cornice giuridica civile Venerdì 20 marzo 2015 Presentazione del corso: G. Soavi e F. Vadilonga Mattina:

Dettagli

Indice. Gli autori Ringraziamenti Introduzione {Francesco Vadilonga) 2. Il bambino nella famiglia adottiva 23 {Francesco Vadilonga)

Indice. Gli autori Ringraziamenti Introduzione {Francesco Vadilonga) 2. Il bambino nella famiglia adottiva 23 {Francesco Vadilonga) Indice Gli autori Ringraziamenti Introduzione {Francesco Vadilonga) Verso un nuovo modello di adozione Adozione ed esperienze traumatiche La struttura del libro xi xm xv XV XXII XXVI PARTE PRIMA Lo scenario

Dettagli

PROGETTO PORCOSPINI PREMESSA

PROGETTO PORCOSPINI PREMESSA PROGETTO PORCOSPINI COORDINATE PSICO-PEDAGOGICHE- ORGANIZZATIVE PER L EDUCAZIONE ALL AFFETTIVITA E ALL ALFABETIZZAZIONE EMOTIVA COME PREVENZIONE AL DISAGIO E AL MALTRATTAMENTO PREMESSA Il Lions Club, associazione

Dettagli

Scheda di Progetto. Mod. PRO rev. 1 del 10.07.07. Parte prima STELLA POLARE. Municipio Roma XIII

Scheda di Progetto. Mod. PRO rev. 1 del 10.07.07. Parte prima STELLA POLARE. Municipio Roma XIII Scheda di Progetto Mod. PRO rev. 1 del 10.07.07 Parte prima Denominazione Servizio allegato A CENTRO FAMIGLIA STELLA POLARE Municipio Roma XIII Ambito di intervento e finalità generali L intervento avrà

Dettagli

Formazione genitori. I percorsi

Formazione genitori. I percorsi Formazione genitori Sappiamo che spesso è difficile trovare un po di tempo per pensare a come siamo genitori e dedicarci alla nostra formazione di educatori, sappiamo però anche quanto sia importante ritagliarsi

Dettagli

Seminari 2016. febbraio. marzo. aprile. Sala Conferenze corso Stati Uniti 11/H -Torino Orario 9:30-16:30

Seminari 2016. febbraio. marzo. aprile. Sala Conferenze corso Stati Uniti 11/H -Torino Orario 9:30-16:30 Sala Conferenze corso Stati Uniti 11/H -Torino Orario 9:30-16:30 24 febbraio 23 marzo 15 aprile Dario Merlino Bambini che rifiutano i genitori: scenari relazionali e protezione del sé. Marco Chistolini

Dettagli

Ciclo di seminari aperti a.a. 2014/2015

Ciclo di seminari aperti a.a. 2014/2015 Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Master Il lavoro clinico e sociale con le famiglie accoglienti: affido e adozione Ciclo di seminari aperti a.a.

Dettagli

Interventi nelle istituzioni

Interventi nelle istituzioni Interventi nelle istituzioni Il Minotauro Il Minotauro è formato da psicologi e psicoterapeuti che da oltre trent anni collaborano nell area della prevenzione e del trattamento del disagio psicologico,

Dettagli

Corso di formazione L ORIENTAMENTO. scolastico e professionale. teorie, tecniche e strumenti. 3 giornate 24 ore

Corso di formazione L ORIENTAMENTO. scolastico e professionale. teorie, tecniche e strumenti. 3 giornate 24 ore Corso di formazione L ORIENTAMENTO scolastico e professionale teorie, tecniche e strumenti 3 giornate 2 ore riservato a laureandi e laureati in psicologia, orientatori, pedagogisti, professionisti operanti

Dettagli

WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI LO SPORTELLO DI ASCOLTO A SCUOLA Strumenti per lavorare come psicologo nella scuola 10/24 maggio 2013

WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI LO SPORTELLO DI ASCOLTO A SCUOLA Strumenti per lavorare come psicologo nella scuola 10/24 maggio 2013 Centro di psicologia per la Famiglia Il Nido e il Volo Consulenza psicologica infanzia adolescenza e età edulta Via dei Furi, 43 Roma (M Porta Furba) WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI LO SPORTELLO DI ASCOLTO

Dettagli

Diventare affidatari DOCUMENTO DEL COORDINAMENTO NAZIONALE SERVIZI AFFIDI n.8 / 2011

Diventare affidatari DOCUMENTO DEL COORDINAMENTO NAZIONALE SERVIZI AFFIDI n.8 / 2011 Diventare affidatari DOCUMENTO DEL COORDINAMENTO NAZIONALE SERVIZI AFFIDI n.8 / 2011 1 PREMESSA Il CNSA riconosce e valorizza le specificità di ciascun Ente Locale, delle singole professionalità e delle

Dettagli

ALLEGATO A. Scheda di Progetto Mod. PRO rev. 0 del 04.10.06 Parte prima CENTRO FAMIGLIA STELLA POLARE. Municipio Roma XIII

ALLEGATO A. Scheda di Progetto Mod. PRO rev. 0 del 04.10.06 Parte prima CENTRO FAMIGLIA STELLA POLARE. Municipio Roma XIII ALLEGATO A Denominazione Servizio Scheda di Progetto Mod. PRO rev. 0 del 04.10.06 Parte prima CENTRO FAMIGLIA STELLA POLARE Municipio Roma XIII sostegno alle responsabilità genitoriali e di tutela del

Dettagli

Il lavoro clinico e sociale con le famiglie accoglienti: affido e adozione III edizione

Il lavoro clinico e sociale con le famiglie accoglienti: affido e adozione III edizione ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Master universitario di secondo livello per formare esperti in Il lavoro clinico e sociale con le famiglie accoglienti: affido e adozione III edizione Master

Dettagli

PSICODIAGNOSI PER L ETA EVOLUTIVA

PSICODIAGNOSI PER L ETA EVOLUTIVA A. O. SANT ANNA COMO CENTRO DI PSICOLOGICA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI PSICODIAGNOSI PER L ETA EVOLUTIVA Test clinici Osservazione dell interazione

Dettagli

CONDUTTORI GRUPPI DI PAROLA. Corso di alta formazione IV Edizione. Dicembre 2013 - Novembre 2014 9 giornate formative

CONDUTTORI GRUPPI DI PAROLA. Corso di alta formazione IV Edizione. Dicembre 2013 - Novembre 2014 9 giornate formative CONDUTTORI GRUPPI DI PAROLA Corso di alta formazione IV Edizione Dicembre 2013 - Novembre 2014 9 giornate formative Consultorio Familiare Università Cattolica Sacro Cuore Facoltà di Medicina e Chirurgia

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE BIENNALE 2015/2016. MEDIAZIONE FAMILIARE, RELAZIONALE E CULTURALE: un approccio comunicazionale. Direzione

CORSO DI FORMAZIONE BIENNALE 2015/2016. MEDIAZIONE FAMILIARE, RELAZIONALE E CULTURALE: un approccio comunicazionale. Direzione CORSO DI FORMAZIONE BIENNALE 2015/2016 MEDIAZIONE FAMILIARE, RELAZIONALE E CULTURALE: un approccio comunicazionale Direzione Prof. Leonardo Benvenuti Corso accreditato dall AIMEF - Associazione Italiana

Dettagli

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Milano L' AIRAC è iscritta presso il Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano Piazza Castello, 24 Anno Formativo 2015-2016

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE BIENNALE 2016/2017. MEDIAZIONE FAMILIARE, RELAZIONALE E CULTURALE: un approccio comunicazionale. Direzione

CORSO DI FORMAZIONE BIENNALE 2016/2017. MEDIAZIONE FAMILIARE, RELAZIONALE E CULTURALE: un approccio comunicazionale. Direzione CORSO DI FORMAZIONE BIENNALE 2016/2017 MEDIAZIONE FAMILIARE, RELAZIONALE E CULTURALE: un approccio comunicazionale Direzione Prof. Leonardo Benvenuti Corso accreditato dall AIMEF - Associazione Italiana

Dettagli

Consultorio Familiare Ucipem onlus. Con il Patrocinio dell Ordine degli Assistenti Sociali TAA -SEMINARIO DI STUDIO-

Consultorio Familiare Ucipem onlus. Con il Patrocinio dell Ordine degli Assistenti Sociali TAA -SEMINARIO DI STUDIO- Con il Patrocinio dell Ordine degli Assistenti Sociali TAA -SEMINARIO DI STUDIO- Famiglie fragili e figli a rischio evolutivo Intervento clinico in contesti coatti nell ottica della cura dei legami ------------------------------

Dettagli

AFFRONTARE INSIEME L AUTISMO Percorso di parent training

AFFRONTARE INSIEME L AUTISMO Percorso di parent training AFFRONTARE INSIEME L AUTISMO Percorso di parent training Premessa Le famiglie con un figlio disabile si differenziano dalle altre famiglie a partire dalla nascita del figlio: problemi di accettazione,

Dettagli

PROGETTO DI RICERCA Comportamenti violenti in adolescenza nella provincia di Rimini

PROGETTO DI RICERCA Comportamenti violenti in adolescenza nella provincia di Rimini PROGETTO DI RICERCA Comportamenti violenti in adolescenza nella provincia di Rimini In collaborazione con l Assessorato Politiche Sociali della Provincia di Rimini. Coordinatore scientifico del progetto

Dettagli

LAURA CARBONATI. Via Dormelletto, 79 28041 Arona (NO) 349 2137768 laura.carbonati@libero.it Data di nascita 27/05/1976 Nazionalità Italiana

LAURA CARBONATI. Via Dormelletto, 79 28041 Arona (NO) 349 2137768 laura.carbonati@libero.it Data di nascita 27/05/1976 Nazionalità Italiana LAURA CARBONATI Via Dormelletto, 79 28041 Arona (NO) 349 2137768 laura.carbonati@libero.it Data di nascita 27/05/1976 Nazionalità Italiana PSICOLOGA Esperta In Psicologia Perinatale Sostegno alla genitorialità

Dettagli

Corso breve in Mediazione familiare V a edizione - Latina

Corso breve in Mediazione familiare V a edizione - Latina Corso breve in Mediazione familiare V a edizione - Latina Il consulente in Mediazione familiare è una figura professionale in grado di sostenere le coppie durante il processo di separazione e divorzio.

Dettagli

Progetto PROFESSIONE GENITORI 2013-2014

Progetto PROFESSIONE GENITORI 2013-2014 Progetto PROFESSIONE GENITORI 2013-2014 Gli incontri del nostro itinerario vogliono essere una sorta di occhiali da cui i genitori di ragazzi di un età compresa tra i 6-13 anni escano vedendo e vedendosi

Dettagli

PROGETTO DI FORMAZIONE PER UN USO CONSAPEVOLE DEI SOCIAL NETWORK

PROGETTO DI FORMAZIONE PER UN USO CONSAPEVOLE DEI SOCIAL NETWORK PROGETTO DI FORMAZIONE PER UN USO CONSAPEVOLE DEI SOCIAL NETWORK Premessa Nel corso dei lavori del tavolo dell Alleanza Territoriale per le Famiglie di Schio, il gruppo Genitorialità e adolescenti ha individuato

Dettagli

Area Infanzia, Adolescenti, Giovani, Famiglia. Assistenza domiciliare socio-educativa per minori LIVEAS

Area Infanzia, Adolescenti, Giovani, Famiglia. Assistenza domiciliare socio-educativa per minori LIVEAS Area Infanzia, Adolescenti, Giovani, Famiglia Num. Scheda 1 TITOLO AZIONE o o Assistenza domiciliare socio-educativa per minori LIVEAS OBIETTIVI Scopo dell intervento è promuovere un processo di cambiamento

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e cognome STEFANO BECAGLI Telefono 349 3810997 Sito Internet e-mail www.stefanobecagli.it info@stefanobecagli.it Nazionalità Italiana

Dettagli

DIVENTA MEDIATORE FAMILIARE ESPERTO Corso di 240 ore / Milano e Pavia (primo semestre 2014) Docente: dott. Salvatore Primiceri

DIVENTA MEDIATORE FAMILIARE ESPERTO Corso di 240 ore / Milano e Pavia (primo semestre 2014) Docente: dott. Salvatore Primiceri DIVENTA MEDIATORE FAMILIARE ESPERTO Corso di 240 ore / Milano e Pavia (primo semestre 2014) Docente: dott. Salvatore Primiceri IL CORSO A partire da gennaio 2014 il dott. Salvatore Primiceri, mediatore

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Marina Latini Data di nascita 13/08/1954 Qualifica Amministrazione. Nome

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Marina Latini Data di nascita 13/08/1954 Qualifica Amministrazione. Nome CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marina Latini Data di nascita 13/08/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente sanitario Psicologo A.S.L. RM C

Dettagli

PSICODIAGNOSI PER L ETA EVOLUTIVA

PSICODIAGNOSI PER L ETA EVOLUTIVA CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI PSICODIAGNOSI PER L ETA EVOLUTIVA Test clinici Osservazione dell interazione bambino-genitori VIII

Dettagli

LABORATORIO PERMANENTE di NARRAZIONE AUTOBIOGRAFICA NEFROLOGIA E DIALISI PERITONEALE OSPEDALE SAN PAOLO SAVONA ASL2

LABORATORIO PERMANENTE di NARRAZIONE AUTOBIOGRAFICA NEFROLOGIA E DIALISI PERITONEALE OSPEDALE SAN PAOLO SAVONA ASL2 LABORATORIO PERMANENTE di NARRAZIONE AUTOBIOGRAFICA NEFROLOGIA E DIALISI PERITONEALE OSPEDALE SAN PAOLO SAVONA ASL2 La narrazione autobiografica come progetto di cura nei pazienti uremici cronici L idea

Dettagli

Resilienza ed educazione alla salute. Teorie e metodologie educative tra cura e prevenzione

Resilienza ed educazione alla salute. Teorie e metodologie educative tra cura e prevenzione Resilienza ed educazione alla salute Teorie e metodologie educative tra cura e prevenzione 21/24 ottobre 2009 1 Presentazione Il tema della resilienza è oggi diventato oggetto di interesse nel lavoro di

Dettagli

Corso di Formazione alla Mediazione Familiare e Comunitaria

Corso di Formazione alla Mediazione Familiare e Comunitaria Centro di cultura Univ. Cattolica S. Cuore Lecce Lecce Corso di Formazione alla Mediazione Familiare e Comunitaria Accreditato dall AIMeF Sede Il corso si svolgerà presso la sede di VIA DELLE BENEDETTINE

Dettagli

Orientarsi nel mercato del lavoro: Chi, come, quando, dove, perché

Orientarsi nel mercato del lavoro: Chi, come, quando, dove, perché Orientarsi nel mercato del lavoro: Chi, come, quando, dove, perché 1 weekend 16 ore destinato a studenti, laureandi, laureati di tutte le Facoltà, tutti coloro che sono impegnati nella ricerca del lavoro

Dettagli

PIANO DIDATTICO C O R S O D I S P E C I A L I Z Z A Z I O N E I N M E D I A Z I O N E F A M I L I A R E F O R E N S E

PIANO DIDATTICO C O R S O D I S P E C I A L I Z Z A Z I O N E I N M E D I A Z I O N E F A M I L I A R E F O R E N S E SEDE CREDITI La partecipazione al Corso di Specializzazione dà diritto a n.15 crediti formativi per la prima annualità e n. 15 crediti formativi per la seconda annualità. CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE Il

Dettagli

Regione Emilia-Romagna Servizio Tutela e Risanamento Risorsa Acqua

Regione Emilia-Romagna Servizio Tutela e Risanamento Risorsa Acqua VIS Volontariato Internazionale per lo Sviluppo Breve presentazione del soggetto concorrente Concorrente Il VIS, VOLONTARIATO INTERNAZIONALE PER LO SVILUPPO, è un Organismo Non Governativo (ONG), senza

Dettagli

OGGETTO: Linee guida Progetto PERCORSO DI ORIENTAMENTO in collaborazione con la FS Prof. Sergio.

OGGETTO: Linee guida Progetto PERCORSO DI ORIENTAMENTO in collaborazione con la FS Prof. Sergio. Distretto Scolastico N 53 Nocera Inferiore (SA) Prot. n. 1676 C/2 Nocera Superiore,18/10/2012 A tutti i docenti All attenzione della prof. Sergio FS di riferimento All attenzione di tutti i genitori Tramite

Dettagli

MASTER IN MEDIAZIONE FAMILIARE. La mediazione familiare è un percorso mirato alla riorganizzazione della

MASTER IN MEDIAZIONE FAMILIARE. La mediazione familiare è un percorso mirato alla riorganizzazione della MASTER IN MEDIAZIONE FAMILIARE COS E LA MEDIAZIONE FAMILIARE La mediazione familiare è un percorso mirato alla riorganizzazione della vita familiare, in vista o in seguito alla separazione o al divorzio.

Dettagli

Programma: 130 ore ( 9,00-17,00) Modulo1: 25 ottobre 26 ottobre

Programma: 130 ore ( 9,00-17,00) Modulo1: 25 ottobre 26 ottobre Master in Psicologia Giuridica Programma: 130 ore ( 9,00-17,00) Modulo1: 25 ottobre 26 ottobre Introduzione Generale alla Psicologia Giuridica Lo psicologo giuridico in ambito civile Lo psicologo giuridico

Dettagli

Da settembre 2005 a tutt oggi Scuola privata Leonardo da Vinci, viale 4 novembre, Empoli

Da settembre 2005 a tutt oggi Scuola privata Leonardo da Vinci, viale 4 novembre, Empoli C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MAZZA NAUSICAA Indirizzo VIA ANNA FRANK, 53 50053 EMPOLI (FI) Telefono 3396072467 E-mail Nazionalità nausicaamazza@gmail.com italiana Data di nascita

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA CORSO PROGETTO 2014

RELAZIONE ILLUSTRATIVA CORSO PROGETTO 2014 Allegato al Prot. n. 78357 del 14.3.2014 RELAZIONE ILLUSTRATIVA CORSO PROGETTO 2014 RAGAZZI IN COMUNITA Comprendere l adolescente per aiutarlo a crescere 5 incontri di formazione e aggiornamento per Educatori

Dettagli

Presentano un ciclo di 4 incontri

Presentano un ciclo di 4 incontri ED Associazione "Volere è Potere" Presentano un ciclo di 4 incontri presso l aula magna della sede dell Istituto Montagna, in Via Mora 93 a Vicenza dalle 20,30 alle 22,30 INGRESSO GRATUITO Lo stalking:

Dettagli

CORSO ANNUALE DI FORMAZIONE IN CLINICA TRANSCULTURALE

CORSO ANNUALE DI FORMAZIONE IN CLINICA TRANSCULTURALE CORSO ANNUALE DI FORMAZIONE IN CLINICA TRANSCULTURALE Destinatari Il corso è destinato a professionisti che, a vario titolo, incontrano nell ambito della loro attività minori e famiglie migranti (psicologi,

Dettagli

Corso in Mediazione Familiare a Tivoli. Programma

Corso in Mediazione Familiare a Tivoli. Programma presentano Corso in Mediazione Familiare a Tivoli Programma La mediazione familiare è un percorso per la riorganizzazione delle relazioni familiari in vista o in seguito alla separazione o al divorzio.

Dettagli

ROMA, FEBBRAIO-MARZO 2015

ROMA, FEBBRAIO-MARZO 2015 Scuola di Psicoterapia Cognitiva s.r.l Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale Direttore: Dr. Francesco Mancini CORSO DI PSICOLOGIA GIURIDICA: LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE

Dettagli

COSTRUIRE UNA CULTURA COMUNE PER IL LAVORO CON LE FAMIGLIE

COSTRUIRE UNA CULTURA COMUNE PER IL LAVORO CON LE FAMIGLIE COSTRUIRE UNA CULTURA COMUNE PER IL LAVORO CON LE FAMIGLIE PREMESSA PERCORSO DI FORMAZIONE AUTOFORMAZIONE PER OPERATORI DEI SERVIZI TERRITORIALI E DELLA TUTELA MINORI DELL'AMBITO DICREMA La proposta di

Dettagli

LABORATORIO Professione psicologo

LABORATORIO Professione psicologo Università degli Studi di Milano-Bicocca Facoltà di Psicologia Corso di laurea in Scienze e tecniche psicologiche LABORATORIO Professione psicologo AA. 2009-2010 2010-1 - UNO SPUNTO PROVOCATORIO Siamo

Dettagli

HUMAN RESOURCES ASSESSMENT workshop teorico-pratico

HUMAN RESOURCES ASSESSMENT workshop teorico-pratico Università Cattolica del Sacro Cuore Policlinico Universitario A.Gemelli di Roma 28, 29 e 30 Novembre 2014 HUMAN RESOURCES ASSESSMENT workshop teorico-pratico DIRETTORE: Prof. Antonio Augenti COORDINATORE:

Dettagli

Bambini e adolescenti nelle città metropolitane: benessere e condizioni di vita

Bambini e adolescenti nelle città metropolitane: benessere e condizioni di vita Qualità della vita: territorio e popolazioni Track 1- Indicatori sociali oggettivi e soggettivi per la misurazione del benessere sociale Bambini e adolescenti nelle città metropolitane: benessere e condizioni

Dettagli

Settore Formazione Corso di informazione/formazione per gli insegnanti delle Scuole Medie Inferiori sull utilizzo di Lezioni di fiducia

Settore Formazione Corso di informazione/formazione per gli insegnanti delle Scuole Medie Inferiori sull utilizzo di Lezioni di fiducia Corso di informazione/formazione per gli insegnanti delle Scuole Medie Inferiori sull utilizzo di Lezioni di fiducia e approfondimento delle problematiche relative all abuso e al maltrattamento all adolescenza

Dettagli

Accreditamento corso di specializzazione in counseling

Accreditamento corso di specializzazione in counseling Accreditamento corso di specializzazione in counseling Denominazione della struttura Shinui Centro di consulenza sulla relazione. Via Divisione Tridentina 5-24121 Bergamo. C.F. e P.IVA 02991620168. Rappresentante

Dettagli

Evoluzione storica del concetto di famiglia Il riconoscimento costituzionale della famiglia fondata sul matrimonio status, diritti e potestà

Evoluzione storica del concetto di famiglia Il riconoscimento costituzionale della famiglia fondata sul matrimonio status, diritti e potestà Evoluzione storica del concetto di famiglia Il riconoscimento costituzionale della famiglia fondata sul matrimonio status, diritti e potestà familiari La convivenza more uxorio o famiglia di fatto I rapporti

Dettagli

CONCILIA QUI S.R.L. Presentazione

CONCILIA QUI S.R.L. Presentazione CONCILIA QUI S.R.L. Presentazione Il MEDIATORE FAMILIARE è un esperto nella gestione dei conflitti, terzo neutrale rispetto alle parti, che opera nella garanzia del segreto professionale Il ruolo del mediatore

Dettagli

EVENTO CRITICO Formazione della coppia. Matrimonio COMPITI DI SVILUPPO

EVENTO CRITICO Formazione della coppia. Matrimonio COMPITI DI SVILUPPO Formazione della coppia Matrimonio Compiti di sviluppo coniugale Costruire una nuova identità di coppia Negoziare sui vari aspetti della vita quotidiana Attuare un rapporto di reciprocità nel rispetto

Dettagli

Immacolata Di Napoli. immacolata.dinapoli@unina.it

Immacolata Di Napoli. immacolata.dinapoli@unina.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Immacolata Di Napoli Telefono 3336575132 E-mail immacolata.dinapoli@unina.it Nazionalità Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a)

Dettagli

UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE Facoltà di Medicina e Chirurgia "A. Gemelli"

UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE Facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE Facoltà di Medicina e Chirurgia "A. Gemelli" MASTER UNIVERSITARIO DI SECONDO LIVELLO DI SUPERVISIONE E PERFEZIONAMENTO PER PSICOTERAPEUTI "L'EVOLUZIONE DELLA RELAZIONE

Dettagli

Training in Terapia di coppia ad orientamento gestaltico

Training in Terapia di coppia ad orientamento gestaltico FIRENZE Via Matteotti, 86 50019 Sesto Fiorentino ROMA Via Romanello da Forlì, 28 00176 Roma www.cipog.com - info@cipog.com Training in Terapia di coppia ad orientamento gestaltico Corso di formazione avanzata

Dettagli

WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI SOSTEGNO ALLA GENITORIALITÀ (O-3

WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI SOSTEGNO ALLA GENITORIALITÀ (O-3 Centro di psicologia per la Famiglia Il Nido e il Volo Consulenza psicologica infanzia adolescenza e età edulta Via dei Furi, 43 Roma (M Porta Furba) WORKSHOP FORMATIVO PER PSICOLOGI SOSTEGNO ALLA GENITORIALITÀ

Dettagli

1. Titolo corso: La consultazione psicologica con l'adolescente e il suo contesto in una prospettiva relazionale

1. Titolo corso: La consultazione psicologica con l'adolescente e il suo contesto in una prospettiva relazionale 1. Titolo corso: La consultazione psicologica con l'adolescente e il suo contesto in una prospettiva relazionale 2. Destinatari: Psicologi, Medici ed Educatori professionali 3. Obiettivi formativi. La

Dettagli

Corso di approfondimento per tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale

Corso di approfondimento per tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di approfondimento per tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di Approfondimento Formazione Permanente Centro d Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia 23-24

Dettagli

Corso I livello Consulente in Mediazione Familiare

Corso I livello Consulente in Mediazione Familiare Corso I livello Consulente in Mediazione Familiare Sesta edizione - Latina Il consulente in Mediazione familiare è una figura professionale in grado di sostenere le coppie durante il processo di separazione

Dettagli

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN FACILITATORE NEI GRUPPI DI AUTO-MUTUO-AIUTO

MANAGEMENT SCHOOL MASTER IN FACILITATORE NEI GRUPPI DI AUTO-MUTUO-AIUTO In collaborazione con: C.S.T.F. - Centro Siciliano di Terapia della Famiglia, sede di Palermo del Centro Milanese di Terapia della Famiglia C.R.E.A.T.I.F Centro Ricerche Età evolutiva Applicazioni Terapia

Dettagli

Regolamento. Questo Servizio adotta il seguente regolamento:

Regolamento. Questo Servizio adotta il seguente regolamento: Regolamento L affidamento familiare aiuta i bambini ed i ragazzi a diventare grandi, nutrendo il loro bisogno di affetto e di relazione con figure adulte che si prendano cura di loro, al fine di diventare

Dettagli

ALLEGATO 1J PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE I DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

ALLEGATO 1J PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE I DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO ALLEGATO 1J PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE I DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO Comprendere la diagnosi per strutturare il giusto percorso di sostegno scolastico ed emotivo-affettivo. Tipologia formativa:

Dettagli

ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Il Corso risponde agli standard del Forum Europeo di Formazione e Ricerca in Mediazione familiare

ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Il Corso risponde agli standard del Forum Europeo di Formazione e Ricerca in Mediazione familiare ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Il Corso risponde agli standard del Forum Europeo di Formazione e Ricerca in Mediazione familiare ACCREDITATO DAL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LECCE

Dettagli

CONSULTORIO FAMILIARE LUISA RIVA

CONSULTORIO FAMILIARE LUISA RIVA CONSULTORIO FAMILIARE LUISA RIVA Privato Accreditato Autorizzazione ASL Milano con delibera n 92 del 31 Gennaio 2012 Accreditamento Reg. Lombardia con delibera 3286 del 18 Aprile 2012 C.F. 01401200157

Dettagli

SPORTELLI D ASCOLTO PSICOLOGICO

SPORTELLI D ASCOLTO PSICOLOGICO SPORTELLI D ASCOLTO PSICOLOGICO Il Centro di Psicoterapia e Psicologia Clinica è un Associazione Professionale di psicoterapeuti di formazione psicoanalitica e di psicologi clinici che opera nell ambito

Dettagli

LA SCUOLA COME RISORSA EDUCATIVA PER AFFRONTARE UN CAMBIAMENTO Patrizia Orsini. Premessa

LA SCUOLA COME RISORSA EDUCATIVA PER AFFRONTARE UN CAMBIAMENTO Patrizia Orsini. Premessa Convegno Nazionale La Mediazione familiare, una risorsa per genitori e bambini nella separazione Bologna, 1 e 2 dicembre 2006 LA SCUOLA COME RISORSA EDUCATIVA PER AFFRONTARE UN CAMBIAMENTO Patrizia Orsini

Dettagli

CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE"

CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Con Decreto datato 6 Luglio 2010 del Direttore Generale della Giustizia

Dettagli

E P R O F E S S I O N A L E F O R M A T O E U R O P E O

E P R O F E S S I O N A L E F O R M A T O E U R O P E O C R I S T I N A I O R I O C U R R I C U L U M F O R M A T I V O E P R O F E S S I O N A L E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome CRISTINA IORIO Telefono 347/8035515 E-mail

Dettagli

Centro Studi e Ricerche per la Mediazione Scolastica e Familiare. ad Orientamento Sistemico e per il Counselling Sistemico-Relazionale

Centro Studi e Ricerche per la Mediazione Scolastica e Familiare. ad Orientamento Sistemico e per il Counselling Sistemico-Relazionale Centro Studi e Ricerche per la Mediazione Scolastica e Familiare ad Orientamento Sistemico e per il Counselling Sistemico-Relazionale P.IVA 02554170122 C.F. 91029450128 - Sede legale: Corso Italia, 62

Dettagli

A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia di Bologna

A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia di Bologna A r e a F o r m a z i o n e U n a p r o p o s t a f o r m a t i v a p e r i l t e r z o s e t t o r e C o m e f a r e p r o g e t t a z i o n e A cura di: AREA FORMAZIONE Istituzione G.F.Minguzzi Provincia

Dettagli

V Corso di formazione alla Mediazione familiare e Gestione dei Conflitti 2013-2014. V Corso di Formazione. Staff di Direzione del corso:

V Corso di formazione alla Mediazione familiare e Gestione dei Conflitti 2013-2014. V Corso di Formazione. Staff di Direzione del corso: Consorzio Mediana ACCREDITATO DA: Forum Europeo Mediatori familiari Associazione Italiana Mediatori Familiari In fase di accreditamento Ordine Assistenti sociali Piemonte Ordine Avvocati Novara V Corso

Dettagli

Corso di Alta Formazione

Corso di Alta Formazione L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe Direzione scientifica: Prof. Alessandro Antonietti, ordinario

Dettagli

Incarichi di CT o perizia

Incarichi di CT o perizia Incarichi di CT o perizia La/o psicologa/o può essere nominata/o in sede civile da un Giudice come Consulente Tecnico d Ufficio (CTU) o dalle parti come consulente di parte (CTP) Le situazioni più tipiche

Dettagli

Organizzazione di Eventi Culturali

Organizzazione di Eventi Culturali Bologna - Febbraio 2007 con frequenza al sabato Il Master Gli Obiettivi I Destinatari Il Master L intreccio tra professioni, pubblico e luoghi, nei quali gli eventi e i prodotti culturali si dispiegano

Dettagli

Punto di vista un progetto di sistema

Punto di vista un progetto di sistema Progetti scuola /extrascuola Punto di vista un progetto di sistema L.Grotti - Promeco Forlì 17 Febbraio 2011 Promeco È un servizio pubblico istituito attraverso una convenzione tra più enti. (Comune, A.USL,

Dettagli

A.Bagni Alla cortese Attenzione ANNO SCOLASTICO 2012/2013 STAR BENE A SCUOLA SPORTELLO DI ASCOLTO PSICOLOGICO (SAP)

A.Bagni Alla cortese Attenzione ANNO SCOLASTICO 2012/2013 STAR BENE A SCUOLA SPORTELLO DI ASCOLTO PSICOLOGICO (SAP) Non c'è intelligenza senza emozioni, Non c'è apprendimento senza desiderio. Non c'è scuola senza un po' di volonta' e vita. A.Bagni Alla cortese Attenzione Del Dirigente Scolastico Del Collegio docenti

Dettagli

IL LAVORO SOCIALE IN AMBITO CLINICO-SANITARIO. Master universitario di primo livello FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA. Associazione la Nostra Famiglia

IL LAVORO SOCIALE IN AMBITO CLINICO-SANITARIO. Master universitario di primo livello FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA. Associazione la Nostra Famiglia IL LAVORO SOCIALE IN AMBITO CLINICO-SANITARIO Master universitario di primo livello FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA Associazione la Nostra Famiglia Anno Accademico 2006-2007 FINALITÀ Questo Master nasce dalla collaborazione

Dettagli

La mediazione sociale di comunità

La mediazione sociale di comunità La mediazione sociale di comunità Percorso di formazione destinato agli operatori e alle operatrici del numero verde contro la tratta della Provincia di Milano Elvio Raffaello Martini Agosto 2008 MartiniAssociati

Dettagli

Consulente per la mediazione familiare

Consulente per la mediazione familiare Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 923 Caratteristiche del percorso formativo Consulente per la mediazione familiare Corsi

Dettagli

Zancan Formazione Srl PROPOSTE FORMATIVE 2012

Zancan Formazione Srl PROPOSTE FORMATIVE 2012 Zancan Formazione Srl PROPOSTE FORMATIVE 2012 La Zancan Formazione Srl si propone di promuovere e diffondere una cultura sociale ispirata ai valori della solidarietà, del rispetto della dignità dei soggetti

Dettagli

Corso di approfondimento per tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale

Corso di approfondimento per tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di approfondimento per tutor del programma Teen STAR Programma di Educazione Affettiva e Sessuale Corso di Approfondimento Formazione Permanente Centro d Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia 1-2

Dettagli

Carta Dei Servizi. Servizio Assistenza Domiciliare Educativa In favore di minori e delle loro famiglie. Emessa il 14 Febbraio 2013 Versione 2.

Carta Dei Servizi. Servizio Assistenza Domiciliare Educativa In favore di minori e delle loro famiglie. Emessa il 14 Febbraio 2013 Versione 2. Carta Dei Servizi Servizio Assistenza Domiciliare Educativa In favore di minori e delle loro famiglie Emessa il 14 Febbraio 2013 Versione 2.0 Pagina 1 Premessa Il presente documento, denominato Carta dei

Dettagli

E P R O F E S S I O N A L E F O R M A T O E U R O P E O

E P R O F E S S I O N A L E F O R M A T O E U R O P E O C R I S T I N A I O R I O C U R R I C U L U M F O R M A T I V O E P R O F E S S I O N A L E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome CRISTINA IORIO Telefono 347/8035515 Nazionalità

Dettagli

Guida degli Sportelli

Guida degli Sportelli Guida degli Sportelli Nuova Guida, perché? Nuovo ruolo degli Sportelli APRE Aggiornamento del Manuale Transtracc Ruolo dello Sportello Le principali attività svolte dallo Sportello sono: promozione della

Dettagli

ALL. 1. (DGR n. 3384 del 10/4/2015) INDICE:

ALL. 1. (DGR n. 3384 del 10/4/2015) INDICE: ALL. 1 AVVISO PUBBLICO CON SCADENZA 0 MAGGIO 2015 PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI CONTRIBUTO AI SENSI DELLA LEGGE REGIONALE N. 18 DEL 24 GIUGNO 2014 Norme a tutela dei coniugi separati o divorziati

Dettagli

Agenda degli incontri

Agenda degli incontri PROGETTO DI FORMAZIONE LEARNING BY DOING Descrizione Percorso Un percorso di formazione per supportare i docenti a formare in modo esplicito le competenze trasversali dei loro allievi. E ormai noto che

Dettagli

A cura di Maria Alessandra

A cura di Maria Alessandra PROGETTO GENITORI: - CORSO DI FORMAZIONE ED. AFFETTIVO-RELAZIONALE - CINEFORUM A cura di Maria Alessandra PREMESSA L'ipotesi di questo progetto nasce da una visione più ampia e integrativa dell'educazione

Dettagli

PROTOCOLLO PER L ACCOGLIENZA ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

PROTOCOLLO PER L ACCOGLIENZA ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo NORD 2 - Brescia Via Costalunga, 15-25123 BRESCIA Cod. Min. BSIC88400D - Cod.Fisc. 80049710173 Tel.030307858-0308379448-9

Dettagli

L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: Costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe

L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: Costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: Costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe Corso di Alta Formazione Facoltà di Psicologia SPAEE - Servizio

Dettagli

I MODULO PASSIONE E VISIONE: ORIENTARSI IN UN MONDO CHE EVOLVE

I MODULO PASSIONE E VISIONE: ORIENTARSI IN UN MONDO CHE EVOLVE PERCORSO DEGLI STRUMENTI E DEI METODI FORMARE I FORMATORI PER RINNOVARE LE ORGANIZZAZIONI E LA SOCIETÀ CORSO AVANZATO SULLA COSTRUZIONE DEI PROCESSI FORMATIVI Ciò che manca al nostro sistema educativo

Dettagli

UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE MILANO FORMAZIONE ALLE COMPETENZE INTERCULTURALI NELL ADOZIONE INTERNAZIONALE

UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE MILANO FORMAZIONE ALLE COMPETENZE INTERCULTURALI NELL ADOZIONE INTERNAZIONALE UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE MILANO Dottorato di ricerca in Pedagogia (Education) ciclo XXII S.S.D: M-PED/01 FORMAZIONE ALLE COMPETENZE INTERCULTURALI NELL ADOZIONE INTERNAZIONALE Coordinatore:

Dettagli

LA VALUTAZIONE PERITALE: PSICOLOGIA GIURIDICA E CONSULENZE TECNICHE

LA VALUTAZIONE PERITALE: PSICOLOGIA GIURIDICA E CONSULENZE TECNICHE CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI MEDIA CAMPUS ALTA FORMAZIONE GIURIDICA LA VALUTAZIONE PERITALE: PSICOLOGIA GIURIDICA E CONSULENZE

Dettagli

A. PARTE PRIMA. Capitolo I. I.1 Note metodologiche

A. PARTE PRIMA. Capitolo I. I.1 Note metodologiche INTRODUZIONE La presente trattazione ha come oggetto l analisi di un caso, che ho seguito durante il tirocinio, svolto durante la mia formazione in psicoterapia sistemica, in qualità di osservatrice. L

Dettagli

INNOVATION LAB DISABILITY MANAGEMENT

INNOVATION LAB DISABILITY MANAGEMENT INNOVATION LAB DISABILITY MANAGEMENT Sommario Storia e Struttura... 2 Oggetto di indagine dell Innovation Lab... 3 A chi è indirizzato l Innovation Lab... 3 Metodologia di lavoro... 3 Obiettivo... 3 Struttura...

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE Marzo / Giugno 2015

CORSO DI FORMAZIONE Marzo / Giugno 2015 CORSO DI FORMAZIONE Marzo / Giugno 2015 COMUNITÀ TERAPEUTICA RESIDENZIALE PER ADOLESCENTI I Cristalli Direttore del corso Sede : BADIA CALAVENA IL CORSO DI FORMAZIONE Il Progetto di Formazione si rivolge

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giulia Fabiano Indirizzo Via Miglioli 75, Soresina, Cr Telefono 3394508370 E-mail giuliafabiano@virgilio.it

Dettagli

Percorsi Formativi. Facoltà di Scienze XXXXX della formazione FOTO. Laurea magistrale. Piacenza a.a. 2014-2015. www.unicatt.it. www.unicatt.

Percorsi Formativi. Facoltà di Scienze XXXXX della formazione FOTO. Laurea magistrale. Piacenza a.a. 2014-2015. www.unicatt.it. www.unicatt. Percorsi Formativi Facoltà di Scienze XXXXX della formazione FOTO Laurea magistrale www.unicatt.it Piacenza a.a. 2014-2015 www.unicatt.it INDICE Scienze della formazione 3 Laurea magistrale in Progettazione

Dettagli

PERCORSI FORMATIVI. SVILUPPO DEL Sé, RELAZIONE DI AIUTO, COUNSELING

PERCORSI FORMATIVI. SVILUPPO DEL Sé, RELAZIONE DI AIUTO, COUNSELING PERCORSI FORMATIVI SVILUPPO DEL Sé: RIFLETTERE, RI-COSTRUIRE, RI-ELABORARE OttObre 2011- GiuGnO 2013 Risorse e criticità della propria storia personale per una pratica professionale consapevole RELAZIONE

Dettagli