CMS Open Source Evento Open Source Asolo Golf Club - 29 giugno 2005

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CMS Open Source Evento Open Source Asolo Golf Club - 29 giugno 2005"

Transcript

1 CMS Open Source Evento Open Source Asolo Golf Club - 29 giugno 2005 Fabio Bottega

2 I punti focali: CMS = comunicazione Gli attori coinvolti Scelta di un CMS Open Source CMS di riferimento Plone

3 CMS = comunicazione all esterno e all interno della vostra azienda

4 I CMS (Content Management System) sono applicazioni che consentono di gestire in modo dinamico ed integrato la comunicazione aziendale. Sito istituzionale Extranet Intranet

5 Comunicare all esterno. Il sito istituzionale Il sito istituzionale è per l azienda uno strumento primario di comunicazione nel mercato. Il vostro sito che immagine offre dell azienda? Con che frequenza viene aggiornato? Soddisfa le curiosità e le richieste dei visitatori? Parla la lingua dei vostri utenti?

6 Comunicare all esterno. Il sito istituzionale Un CMS offre funzionalità indispensabili per realizzare e mantenere un sito efficiente ed efficace: gestisce notizie, comunicazioni commerciali, calendario eventi, sondaggi, form di richiesta informazioni integra un motore di ricerca interno per reperire facilmente le informazioni nel sito consente l aggiornamento dei contenuti via browser web, utilizzando editor visuali che permettono di scrivere i testi senza conoscere il codice HTML consente la gestione multilingua crea dinamicamente la navigazione e la mappa del sito mantiene separato il codice di programmazione, la grafica e i contenuti sfrutta i fogli di stile (CSS) e utilizza il meccanismo dei template

7 Comunicare all esterno. Extranet L extranet consente di comunicare, condividere, interagire con clienti, fornitori, agenti, partner. Come interagite con i vostri agenti per attuare le politiche commerciali? Come proponete ai vostri clienti le nuove linee di prodotto? Come comunicate ai vostri partner le nuove strategie aziendali?

8 Comunicare all esterno. Con un CMS è possibile: Extranet creare aree riservate con accesso differenziato per diverse tipologie di utenti condividere i cataloghi dei prodotti con filtri di ricerca e gestione di transazioni on line offrire ad agenti e clienti configuratori di prodotti condividere con clienti, agenti e fornitori dati gestionali attivare sistemi di reportistica web gestire sistemi di assistenza ai clienti comunicare tramite forum, chat, sondaggi, weblog, wiki,.. pubblicare manuali, demo di prodotti e presentazioni interattive gestire progetti condivisi

9 Comunicare all interno. Intranet L intranet agevola la comunicazione, la condivisione e l interazione all interno dell azienda. I dipendenti condividono gli obiettivi aziendali? Il personale fuori sede dispone di strumenti per interagire con l azienda? Carta, telefono, spostamenti.quanto tempo perdono i tuoi dipendenti per comunicare?

10 Comunicare all esterno. Con un CMS è possibile: Intranet attivare stumenti di comunicazione quali chat, forum, instant messaging, weblog, bacheche elettroniche mettere a disposizione la modulistica interna condividere documenti e progetti offrire supporto al lavoro di gruppo informare sulla disponibilità di risorse aziendali (auto, attrezzature, sala riunioni) offrire informazioni sulle opportunità aziendali (mensa, RSU, attività sociali)

11 Gli attori del CMS

12 Le figure coinvolte Visitatori che accedono all area pubblica del sito istituzionale Utenti abilitati all accesso ad aree riservate del sito, dell intranet e dell extranet (dipendenti, agenti, clienti, fornitori, partner) Redazione aziendale che aggiorna i contenuto del sito istituzionale e le parti informative dell intranet ed extranet Staff tecnico che si occupa della manutenzione del CMS

13 Visitatori I visitatori accedono all area pubblica del sito istituzionale e possono, ad esempio: chiedere informazioni attraverso form guidate consultare il catalogo prodotti richiedere preventivi effettuare acquisti on line partecipare ai forum e ai sondaggi di opinione iscriversi alla newsletter

14 Utenti abilitati Gli utenti abilitati hanno il permesso di accedere a parti riservate del CMS. In base al ruolo a loro attribuito potranno svolgere azioni prestabilite all interno di determinate aree di loro interesse. Ad esempio: gli agenti potranno inviare gli ordini via web i clienti potranno visualizzare lo stato dei loro ordini on line i dipendenti potranno visualizzare la situazione delle ferie gli investitori potranno accedere a rendiconti economico-finanziari

15 Redazione aziendale Lo staff di redazione è responsabile dell inserimento e aggiornamento dei contenuti nel CMS. Diversi ruoli possono intervenire in diverse fasi della pubblicazione dei contenuto. Attraverso il motore di workflow integrato al CMS è possibile gestire il flusso dell attività. Ad esempio: il redattore inserisce i testi il capoufficio li verifica e li convalida il responsabile del sito approva e pubblica i contenuti In tutte le fasi il personale coinvolto viene avvisato tramite e- mail dei passaggi eseguiti.

16 Staff tecnico Lo staff tecnico provvede alla manutenzione del CMS. In particolare: sceglie le politiche di hosting o housing verifica la continuità del servizio controlla funzionalità e prestazioni è responsabile della sicurezza crea nuovi ruoli e ne attribuisce i permessi gestisce l aggiornamento del software

17 Il mercato dei CMS

18 Sul mercato sono presenti numerosi prodotti di CMS. Per una panoramica potete consultare: ma qual è il CMS migliore?

19 Come si sceglie un CMS

20 I criteri per valutare un CMS Innanzitutto è necessario indentificare gli obiettivi di business e valutare le funzionalità del software sulla base delle strategie aziendali. In particolare i criteri di valutazione riguardano: la creazione dei contenuti la gestione dei contenuti la pubblicazione del contenuti la presentazione dei contenuti gli aspetti commerciali gli aspetti tecnici

21 Creazione dei contenuti Dovrà essere verificata la disponibilità di: ambiente integrato per l editing strumenti per la creazione dei contenuti che non richiedano competenze tecniche specifiche (es. HTML) separazione del contenuto dalla presentazione delle informazioni editing multiutente creazione dei metadati (copyright, argomento, keywords) creazione di link interni e correlazione di argomenti

22 Gestione dei contenuti Dovrà essere verificata la disponibilità di: controllo delle versioni gestione di ruoli e permessi workflow (permessi di accesso, check in/check out, messaggistica) integrazione delle informazioni con sistemi esterni log delle attività svolte back-up

23 Pubblicazione dei contenuti Dovrà essere verificata la disponibilità di: utilizzo e gestione di fogli di stile (CSS) gestione dei template personalizzazione del layout estendibilità (codice ed elementi grafici) supporto multiformato XHTML, XML, PDF, dispositivi mobili syndication (RDF RSS) statistiche di accesso

24 Presentazione dei contenuti Dovranno essere verificati: aderenza agli standard (W3C) usabilità accessibilità multibrowser multilingua velocità supporto alla navigazione disponibilità di metadati

25 Aspetti commerciali Dovranno essere verificati e analizzati: costi tipologia delle licenze garanzia referenze

26 Aspetti tecnici Dovranno essere verificati e analizzati: presenza di un solido framework di sviluppo stabilità garanzia di evoluzione portabilità ed adattabilità scalabilità disponibilità del codice sorgente disponibilità di documentazione assistenza

27 Framework e Application server: una marcia in più Molti CMS sono stati sviluppati partendo da un Framework, un robusto set di strumenti e servizi che ne semplifica la costruzione. I vantaggi derivano da una rapida prototipazione, flessibilità e ottimizzazione dei tempi di sviluppo. Alcuni CMS inoltre si basano su una piattaforma ancora più evoluta del Framework: l Application server che mette a disposizione funzionalità di base quali la gestione degli utenti, la sicurezza e la scalabilità. Ne è un esempio Plone, basato sull Application Server ZOPE

28 La tecnologia migliore? Quella che ci semplifica la vita!

29 Open source, tanti vantaggi La scelta di adottare un CMS open source è dettata da molti fattori fra cui: disponibilità del codice sorgente che garantisce facilità di personalizzazione, sicurezza, riusabilità del software, indipendenza da un unico fornitore garanzia di evoluzione grazie alla comunità di sviluppatori

30 Alcuni fra i CMS open source più diffusi Plone in ambiente Zope/Python OpenCms in ambiente Java Midgard in ambiente PHP Mambo in ambiente PHP

31 Plone è un CMS completo. E' ideale come server intranet, come sistema di publishing e come strumento di groupware per collaborazioni via internet. E' un CMS versatile che può essere utilizzato in molteplici situazioni permettendo la creazione veloce ed organica di siti e portali dinamici ed evoluti anche di grandi dimensioni. Possiede in modo nativo un motore di workflow, la gestione della sicurezza e degli utenti, una serie di oggetti per la gestione di contenuti già configurati (notizie, documenti, eventi, ecc.) ed il supporto multilingua. Si basa sull Application server Zope e sul linguaggio di sviluppo Python.

32 OpenCms è un CMS di livello professionale in grado di consentire la gestione di complessi siti web basati su contenuti dinamici. Si basa su Java e XML ed è multipiattaforma. Comprende un sofisticato motore di template, che agevola la definizione ed applicazione di layout omogenei fra le pagine, ed una completa gestione centralizzata degli utenti basata su meccanismi di ruoli e permessi. E inclusa nelle funzionalità base la disponibilità di un motore di workflow con notifiche via mail e di un editor WYSIWYG per la pubblicazione di pagine anche con layout complessi senza necessità di conoscenza del linguaggio HTML.

33 E un CMS flessibile per la gestione di siti dinamici. Rende disponibile un Framework per lo sviluppo di applicazione web. Utilizza il linguaggio PHP Dispone di un editor visuale per l inserimento e l impaginazione dei contenuti ed offre la possibilità di definire gruppi di utenti con permessi diversi. Gestisce la storia delle revisioni. Controlla date di attivazione e scadenza dei contenuti pubblicati. Mette a disposizione moduli aggiuntivi: forum, motore di ricerca, gestione dei banner, server di posta, web mail, rubrica di indirizzi, newsletter. Una attiva comunità di utenti distribuita in numerosi paesi europei ed extraeuropei assicura lo sviluppo continuo e l aggiornamento del prodotto

34 Mambo è un CMS dinamico e facile da configurare e personalizzare. Gestisce il meccanismo dei template e supporta editor visuali multipli. E uno dei CMS più diffusi grazie alla sua semplicità di installazione e configurazione. Comprende il supporto multilingua, dispone di un motore di ricerca interno, consente l attivazione di sondaggi e forum. Sviluppato in PHP, conta una numerosa comunità di sviluppatori ed utilizzatori che mettono a disposizione sempre nuove funzionalità e moduli aggiuntivi.

35 Plone il CMS per l azienda moderna

36 Perché Plone perché è uno strumento potente e flessibile. si basa sull Application server open source Zope. conta una numerosa comunità di sviluppatori in tutto il mondo che lo supportano e ne garantiscono l evoluzione nel tempo dispone di centinaia di moduli aggiuntivi che lo rendono uno dei CMS con maggiori funzionalità offre massimi livelli di sicurezza ed affidabilità

37 Valutiamo Plone Analizziamo Plone sulla base dei criteri di valutazione precedentemente esposti: CREAZIONE DEI CONTENUTI ambiente integrato per l editing si strumenti per la creazione dei contenuti che non richiedono gestione multi editor competenze tecniche specifiche (es. HTML) separazione del contenuto dalla presentazione delle informazioni sì editing multiutente sì creazione dei metadati (copyright, argomento, keywords) sì creazione di link interni e correlazione di argomenti sì GESTIONE DEI CONTENUTI controllo delle versioni sì gestione di ruoli e permessi sì, avanzato e personalizzabile workflow (permessi di accesso, check in/check out, messaggistica) sì, avanzato e personalizzabile integrazione delle informazioni con sistemi esterni sì log delle attività svolte sì back-up sì

38 Valutiamo Plone PUBBLICAZIONE DEI CONTENUTI utilizzo e gestione fogli di stile (CSS) sì gestione dei template sì personalizzazione del layout sì, completa estendibilità (codice ed elementi grafici) sì, supporta tutti i formati supporto multiformato XHTML, XML, PDF, dispositivi mobili sì syndication (RDF RSS) sì, nativi nel prodotto statistiche di accesso integrabili PRESENTAZIONE DEI CONTENUTI aderenza agli standard (W3C) sì valido XHTML + CSS usabilità sì accessibilità conforme WCAG 1.0 e Section 508 multibrowser sì multilingua sì velocità sì, con meccanismi di scalabilità supporto alla navigazione sì (mappe, cross linking) disponibilità di metadati sì, avanzata

39 Valutiamo Plone ASPETTI COMMERCIALI costi nessun costo tipologia della licenze GPL garanzia offerta dalle singole web agencies numerosi siti istituzionali e referenze commerciali ASPETTI TECNICI presenza di un framework di sviluppo sì, CMF + ZOPE stabilità sì garanzia di evoluzione comunità sviluppatori molto attiva portabilità ed adattabilità elevata scalabilità elevata disponibilità del codice sorgente sì disponibilità di documentazione sì assistenza offerta dalle web agencies

40 Plone è stato scelto da... Nasa Parlamento Brasiliano Città di Berna (CH) Lufthansa Crédit Municipal de Paris Marriott

41 Tecnoteca + Plone Alcuni dei siti che Tecnoteca ha realizzato con Plone: Portale turistico della Provincia di Padova multilingua (ita, eng, fra, deu, esp) personalizzazione moduli (schede monumenti, itinerari, eventi) gestione alberghi con database relazionale interfacciamento funzionalità cartografiche (GIS)

42 Tecnoteca + Plone Alcuni dei siti che Tecnoteca ha realizzato con Plone: Farmaceutici Rinaldi spa CMS base per la gestione contenuti aree riservate clienti catalogo on line dei prodotti con funzionalità per la raccolta ordini interfacciamento con dati del gestionale (articoli magazzino)

43 Tecnoteca + Plone Alcuni dei siti che Tecnoteca ha realizzato con Plone: Moroso spa extranet aree riservate agenti e clienti consultazione ordini on line consultazione situazione clienti interfacciamento con dati gestionali reportistica web

44 Tecnoteca + Plone Alcuni dei siti che Tecnoteca ha realizzato con Plone: Methis Group spa CMS base per la gestione contenuti servizi on line di comunicazione delle opportunità per le imprese profilazione utenti transazioni on line con carta di credito reportistica web

45 Tecnoteca + Plone Alcuni dei siti che Tecnoteca ha realizzato con Plone: Alta Direzione srl CMS base per la gestione contenuti e-learning con descrittori XML gestione di una comunità di imprese on line gestione utenti con permessi differenziati schede dei corsi con calendario grafico

46 Plone: dalla teoria alla pratica

47 Domande? grazie per l attenzione

Siscotel 2002 A.C. Vigevano e Lomellina. Vigevano - 19/02/2007. Siscotel 2002 A.C. Vigevano e Lomellina

Siscotel 2002 A.C. Vigevano e Lomellina. Vigevano - 19/02/2007. Siscotel 2002 A.C. Vigevano e Lomellina Vigevano - 19/02/2007 1 Cos è un CMS I CMS sono sistemi software che consentono di creare e gestire un sito web direttamente dal Browser, in modo semplice ed immediato. Caratteristica dei CMS è quella

Dettagli

Il Content Management System Plone

Il Content Management System Plone Il Content Management System Plone Stefano Marchetti - stefano[at]redturtle.net Ferrara 7 novembre 2008 1 Di cosa parliamo Sistemi per la gestione di informazioni : i CMS Gestione delle informazioni Plone!

Dettagli

Cos'è Plone: l'esperienza di Mo-Net, la Rete Civica del Comune di Modena

Cos'è Plone: l'esperienza di Mo-Net, la Rete Civica del Comune di Modena Cos'è Plone: l'esperienza di Mo-Net, la Rete Civica del Comune di Modena La PA e la condivisione del software libero: PloneGov, dall'europa all'italia Claudio Forghieri Comune di Modena Ferrara, 16 settembre

Dettagli

Soluzioni open source integrate. per le aziende: case study. Fabio Bottega (f.bottega@tecnoteca.it) 29 novembre 2003

Soluzioni open source integrate. per le aziende: case study. Fabio Bottega (f.bottega@tecnoteca.it) 29 novembre 2003 Soluzioni open source integrate 29 novembre 2003 per le aziende: case study Fabio Bottega (f.bottega@tecnoteca.it) 1. Sintesi dell intervento Presentazione Case Study odierno: Intranet Moroso S.P.A. Ingredienti

Dettagli

2010 Antonio Musarra s Blog. Sessione introduttiva sui CMS (versione 1.0 16/03/2010)

2010 Antonio Musarra s Blog. Sessione introduttiva sui CMS (versione 1.0 16/03/2010) 2010 Antonio Musarra s Blog 1 Sessione introduttiva sui CMS (versione 1.0 16/03/2010) CMS Content Management System 2 Un Content Management System, in acronimo CMS, letteralmente "sistema di gestione dei

Dettagli

Il Software Libero in FVG: Esperienze e prospettive per lo sviluppo del mercato ICT

Il Software Libero in FVG: Esperienze e prospettive per lo sviluppo del mercato ICT 1 1 Udine, 7 febbraio 2008 Il Software Libero in FVG: Esperienze e prospettive per lo sviluppo del mercato ICT TECNOTECA: la testimonianza di un operatore del mercato Fabio Bottega - f.bottega@tecnoteca.it

Dettagli

Ministerial NEtwoRk for Valorising Activities in digitisation. Museo & Web CMS Una piattaforma open source per la gestione di siti web accessibili

Ministerial NEtwoRk for Valorising Activities in digitisation. Museo & Web CMS Una piattaforma open source per la gestione di siti web accessibili Ministerial NEtwoRk for Valorising Activities in digitisation Museo & Web CMS Una piattaforma open source per la gestione di siti web accessibili Il passo successivo: Museo & Web CMS Piattaforma opensource

Dettagli

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN

ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DELLA PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DI UN PORTALE WEB NELL AMBITO DELLA MISURA 2.6. DEL POI ENERGIA FESR 2007 2013

Dettagli

Caratteristiche per la valutazione di un sistema wcm

Caratteristiche per la valutazione di un sistema wcm Caratteristiche per la valutazione di un sistema wcm Note per la compilazione Indicare se la caratteristica richiesta sia presente o meno, ovvero se sia integrabile/sviluppabile e con che tipo di intervento

Dettagli

Content Management Systems

Content Management Systems Content Management Systems Gabriele D Angelo http://www.cs.unibo.it/~gdangelo Università degli Studi di Bologna Dipartimento di Scienze dell Informazione Aprile, 2005 Scaletta della lezione

Dettagli

Marco Camisani Calzolari (Impresa 4.0)

Marco Camisani Calzolari (Impresa 4.0) AREE d INTERVENTO Un'ampia visione del marketing delle relazioni, trasforma le tecnologie digitali in una potente leva di innovazione del modello di business Il marketing relazionale, in contrapposizione

Dettagli

Via S. Leonardo, 120 - loc. Migliaro - 84100 Salerno 089 330254 tel - 089 330443 fax info@jobiz.com - www.jobiz.com

Via S. Leonardo, 120 - loc. Migliaro - 84100 Salerno 089 330254 tel - 089 330443 fax info@jobiz.com - www.jobiz.com Via S. Leonardo, 120 - loc. Migliaro - 84100 Salerno 089 330254 tel - 089 330443 fax @jobiz.com - www.jobiz.com uno strumento dinamico per fare e-business che cos'è e.cube ECMS le quattro aree configurazione

Dettagli

Gestionale web. Completa autonomia del tuo sito. Un perfetto mix di tecnologia & creatività. Design la nostra passione

Gestionale web. Completa autonomia del tuo sito. Un perfetto mix di tecnologia & creatività. Design la nostra passione Agenzia creativa di design & comunicazione Gestionale web Completa autonomia del tuo sito Un perfetto mix di tecnologia & creatività Design la nostra passione Vivete l esperienza SITE con noi! A partire

Dettagli

Vincenzo Barone Linux Day - Napoli - 25/10/2008 vincenzo.barone@abstract.it Un pò di cenni su di me: Vincenzo Barone - Napoli, CEO di Abstract open

Vincenzo Barone Linux Day - Napoli - 25/10/2008 vincenzo.barone@abstract.it Un pò di cenni su di me: Vincenzo Barone - Napoli, CEO di Abstract open Plone - Un CMS per tutti i gusti Vincenzo Barone Linux Day - Napoli - 25/10/2008 vincenzo.barone@abstract.it Un pò di cenni su di me: Vincenzo Barone - Napoli, CEO di Abstract open solutions (società che

Dettagli

Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario. MultiBIBLIO WebPortal. SBU Venezia

Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario. MultiBIBLIO WebPortal. SBU Venezia Progetto per un portale web per la promozione culturale di un sistema bibliotecario MultiBIBLIO WebPortal SBU Venezia CG Soluzioni Informatiche s.a.s. Mauro Bettuzzi Dicembre 2008 Il portale web per la

Dettagli

La Community MiBAC è un applicazione web che sostituirà l attuale rete intranet del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

La Community MiBAC è un applicazione web che sostituirà l attuale rete intranet del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. La Community MiBAC è un applicazione web che sostituirà l attuale rete intranet del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. 17-20 Maggio 2010 FORUM PA 2 ORIENTATI AL PERSONALE DEL MINISTERO AUMENTARE

Dettagli

www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534

www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534 www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534 Varedo (MI) - ITALIA applicazioni WEB Gestore di Portali

Dettagli

Content Management Systems e

Content Management Systems e AA 2010/2011 Content Management Systems e Corso di Progetto di Sistemi Web Based Università degli Studi di Roma Tor Vergata Argomenti della lezione 1. Breve evoluzione storica dei siti internet cos è un

Dettagli

e-ntra: Enterprise CMS

e-ntra: Enterprise CMS Realizzazione di Siti e Portali Conformi alle normative vigenti e direttive W3C Legge 4/2004 Legge Stanca W3C (XHTML 1.1) CSS 2.1 WAI (AAA) Normative CNIPA altre normative Codice dell amministrazione digitale

Dettagli

Tariffario dettagliato per il web Redazione e architettura dell informazione

Tariffario dettagliato per il web Redazione e architettura dell informazione dr. Francesco Giannelli Tariffario dettagliato per il web Redazione e architettura dell informazione + 39 080 2146 216 t + 39 366 2674 675 m + 39 389 0564 076 m + 39 080 2140 256 f f.giannelli@itrade.it

Dettagli

ReVision document History Data Versione Descrizione Autore 11/06/2009 0.1 Scheda di presentazione Pasquale Curcio

ReVision document History Data Versione Descrizione Autore 11/06/2009 0.1 Scheda di presentazione Pasquale Curcio Presentare il proprio Ente su Internet ed esporre i propri servizi: Perché scegliere la soluzione Valido CMS BresciaGov Versione 1.0 ReVision document History Data Versione Descrizione Autore 11/06/2009

Dettagli

Copyright 2004 EVA Group :: www.evagroup.net :: info@evagroup.net

Copyright 2004 EVA Group :: www.evagroup.net :: info@evagroup.net EVA Extranet Virtual Application La piattaforma EVA, sfrutta a pieno tutte le potenzialità offerte da una applicazione extranet di alto livello sviluppata con tecnologie 100% web oriented, rimanendo essenzialmente

Dettagli

Cos è. Interface - colibri .01. colibri Corso Garibaldi, 60 06049 Spoleto Tel. 0743 224048 info@lightage.it www.lightage.it

Cos è. Interface - colibri .01. colibri Corso Garibaldi, 60 06049 Spoleto Tel. 0743 224048 info@lightage.it www.lightage.it nuovo! Cos è colibri è la soluzione di Content Management System che vi aiuterà a semplificare la gestione dei più complessi siti Internet tagliando i costi di manutenzione, assicurando un accessibilità

Dettagli

Strumenti E learning. Presentazione tecnica

Strumenti E learning. Presentazione tecnica Strumenti E learning Presentazione tecnica Luglio 2008 Grazie all esperienza del proprio management e alla propria struttura tecnologica, InterAteneo è riuscito a creare un sistema di integrazione, tra

Dettagli

Progetto di Sistemi Web-based

Progetto di Sistemi Web-based Progetto di Sistemi Web-based Introduzione al corso Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Ovvero, una breve rassegna di quello che vedremo e faremo nel corso! (Con un dettaglio particolare

Dettagli

Content Development e Open Source Pierluigi Boda Università La Sapienza di Roma

Content Development e Open Source Pierluigi Boda Università La Sapienza di Roma Content Development e Open Source Università La Sapienza di Roma Contenuti: Cos è il content management Aspetti critici nello sviluppo dei CMS Opzioni tecnologiche per il CM Peculiarità dell opzione open

Dettagli

Progetto C3P e Ferrara-Giustizia

Progetto C3P e Ferrara-Giustizia Dal riuso del software al riuso delle competenze Milena Malagò Camera di Commercio di Ferrara Ferrara, Il percorso in Camera di Commercio a Ferrara Anni 90 Sito Informativo: La Camera pubblica le notizie

Dettagli

Caratteristiche per la valutazione di un sistema wcm

Caratteristiche per la valutazione di un sistema wcm Caratteristiche per la valutazione di un sistema wcm Note per la compilazione Indicare se la caratteristica richiesta sia presente o meno, ovvero se sia integrabile/sviluppabile e con che tipo di intervento

Dettagli

CMS Open Source: il caso Plone-Zope

CMS Open Source: il caso Plone-Zope Seminario Università degli Studi di Udine, Polo Scientifico dei Rizzi Martedì 3 luglio 2007, ore 17,00 CMS Open Source: il caso Plone-Zope Fabio Bottega (f.bottega@tecnoteca.it) CMS open source Slide 2

Dettagli

Oggetto: realizzazione sito MIDE rif. 09001

Oggetto: realizzazione sito MIDE rif. 09001 Oggetto: realizzazione sito MIDE rif. 09001 Premessa A seguito di una riunione presso la sede del cliente al fine di scrivere le user stories applicative e di fare il planning game relativo al progetto

Dettagli

INTRODUZIONE: ALL INCLUSIVE

INTRODUZIONE: ALL INCLUSIVE INTRODUZIONE: ALL INCLUSIVE è l insieme di servizi, strumenti e tecniche che rendono un sito web accessibile e ottimizzato per assicurare che venga rinvenuto nelle prime posizioni sui motori di ricerca.

Dettagli

ComunWeb. verso l Agenda Digitale. locale, nazionale, europea. pratiche e tecnologie per la gestione del territorio

ComunWeb. verso l Agenda Digitale. locale, nazionale, europea. pratiche e tecnologie per la gestione del territorio verso l Agenda Digitale locale, nazionale, europea ComunWeb pratiche e tecnologie per la gestione del territorio! multi-canalità e nuovi servizi per Cittadini ed Enti Locali contesto: chi è coinvolto Comunità

Dettagli

ordine degli ingegneri della provincia di bari

ordine degli ingegneri della provincia di bari Prot. n. 1945 Bari, 04.06.2014 Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE TECNICHE MIGLIORATIVE PER LA REALIZZAZIONE DEL PORTALE INTERNET DELL ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI BARI

Dettagli

ADA. E learning e open source

ADA. E learning e open source 1 ADA. E learning e open source ADA 1.7.1 Come cresce un Ambiente Digitale per l'apprendimento open source Maurizio Graffio Mazzoneschi 2 Cos'è il software libero Libertà 0, o libertà fondamentale: la

Dettagli

PORTFOLIO CMS Realizza il tuo sito web dinamico

PORTFOLIO CMS Realizza il tuo sito web dinamico Una soluzione di GeDInfo Società Cooperativa Sviluppo software Internet service provider Assistenza sistemistica Servizi internet Via Colombo, 13 29122 Piacenza Tel. 0523 570221 Fax 0523 578696 www.gedinfo.com

Dettagli

ZOPE. applicazioni web evolute con strumenti open source. Convegno "Open source: il software libero favorisce lo sviluppo" Parma, 15 aprile 2003

ZOPE. applicazioni web evolute con strumenti open source. Convegno Open source: il software libero favorisce lo sviluppo Parma, 15 aprile 2003 ZOPE applicazioni web evolute con strumenti open source Convegno "Open source: il software libero favorisce lo sviluppo" Parma, 15 aprile 2003 Fabio Bottega (f.bottega@tecnoteca.it) 1. ZOPE Zope consente

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli nord- Ente Pubblico non economico AVVISO PUBBLICO

Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli nord- Ente Pubblico non economico AVVISO PUBBLICO Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Circondario del Tribunale di Napoli nord- Ente Pubblico non economico AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI OFFERTE TECNICHE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

CMS CMS. Content Management Systems. Marco Loregian. Comunicazione Aziendale. Tecnologie per la. loregian@disco.unimib.it

CMS CMS. Content Management Systems. Marco Loregian. Comunicazione Aziendale. Tecnologie per la. loregian@disco.unimib.it Esercitazioni del corso di Tecnologie per la Comunicazione Aziendale Content Management Systems Marco Loregian loregian@disco.unimib.it www.siti.disco.unimib.it/didattica/tca2008 CMS CMS ITIS Lab http://www.itis.disco.unimib.it

Dettagli

Caratteristiche generali

Caratteristiche generali Caratteristiche generali Infinity Portal è il modulo di Infinity Project per la creazione di portali Internet, Extranet, Intranet integrati in tempo reale con il sistema informativo aziendale. Il portale

Dettagli

Workshop Portale e Sistemi Informativi Edizione 2015 Sala Rossa e Sala Principi D Acaja, Palazzo del Rettorato 26 e 27 febbraio

Workshop Portale e Sistemi Informativi Edizione 2015 Sala Rossa e Sala Principi D Acaja, Palazzo del Rettorato 26 e 27 febbraio Workshop Portale e Sistemi Informativi Edizione 2015 Sala Rossa e Sala Principi D Acaja, Palazzo del Rettorato 26 e 27 febbraio Piattaforma CampusNet Cosa consente di fare? CampusNet: è un sistema applicativo

Dettagli

Tilde WCM. Data. Moduli base. Versione 1.0. 29 Settembre 2011. giovedì 29 settembre 11

Tilde WCM. Data. Moduli base. Versione 1.0. 29 Settembre 2011. giovedì 29 settembre 11 Tilde WCM Moduli base Versione 1.0 29 Settembre 2011 Data IL CMS TILDE Il CMS o Content Management System, è lo strumento maggiormente utilizzato in qualsiasi progetto web. Ormai viene attivato su qualsiasi

Dettagli

Listino Tilde CMS. Data. Riservato alle Agenzie. Versione 1.1. 19 Aprile 2011

Listino Tilde CMS. Data. Riservato alle Agenzie. Versione 1.1. 19 Aprile 2011 Listino Tilde CMS Riservato alle Agenzie Versione 1.1 19 Aprile 2011 Data PRESENTAZIONE AZIENDALE @Web Company è una innovativa digital agency che offre servizi ad alto valore aggiunto consentendo ai clienti

Dettagli

IL CRM di Platinumdata

IL CRM di Platinumdata IL CRM di Platinumdata Cos è un CRM? Il Customer relationship management (CRM) o Gestione delle Relazioni coi Clienti è legato al concetto di fidelizzazione e gestione dei clienti. Attualmente il mercato

Dettagli

LO STRUMENTO PRINCIPALE: IL SITO WEB

LO STRUMENTO PRINCIPALE: IL SITO WEB LO STRUMENTO PRINCIPALE: IL SITO WEB 1 Content Management System (CMS) Software (web based) dedicati alla gestione di un sito web: portali, siti aziendali, intranet, blog, Wiki L obiettivo è consentire

Dettagli

porte aperte sull e-learning di Gianluca Affinito gianluca.affinito@gmail.com

porte aperte sull e-learning di Gianluca Affinito gianluca.affinito@gmail.com porte aperte sull e-learning di Gianluca Affinito gianluca.affinito@gmail.com Cos è Moodle Moodle è un software per la gestione di corsi a distanza utilizzato a livello mondiale nelle Università, nelle

Dettagli

Un CMS per la scuola Plone a cura di Fabrizio Rota (ISIS Oscar Romero Albino - Bg)

Un CMS per la scuola Plone a cura di Fabrizio Rota (ISIS Oscar Romero Albino - Bg) Un CMS per la scuola Plone a cura (ISIS Oscar Romero Albino - Bg) Nuovi modelli di siti scolastici per comunicare nel web di tutti Milano, 17 dicembre 2009 1/17 Indice Cosa è Plone? Alcune informazioni

Dettagli

"TileStudio: tutto il mondo ceramico in un unico prodotto "

TileStudio: tutto il mondo ceramico in un unico prodotto "TileStudio: tutto il mondo ceramico in un unico prodotto " TileStudio-Web Cos'è TileStudio-Web? TileStudio Web è la risposta più completa a tutte le esigenze del settore ceramico. Un potentissimo strumento

Dettagli

Allegato B Specifiche richieste per il Portale Web del Comune di Modugno

Allegato B Specifiche richieste per il Portale Web del Comune di Modugno Allegato B Specifiche richieste per il Portale Web del Comune di Modugno Articolo 1 - Oggetto della fornitura 1. La fornitura ha per oggetto la progettazione, realizzazione e manutenzione del sito web

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO PER LA COSTRUZIONE, GESTIONE E MANUTENZIONE SITO WEB ISTITUZIONALE DELL UNIONE DEI COMUNI DELL APPENNINO BOLOGNESE.

CAPITOLATO TECNICO PER LA COSTRUZIONE, GESTIONE E MANUTENZIONE SITO WEB ISTITUZIONALE DELL UNIONE DEI COMUNI DELL APPENNINO BOLOGNESE. CAPITOLATO TECNICO PER LA COSTRUZIONE, GESTIONE E MANUTENZIONE SITO WEB ISTITUZIONALE DELL UNIONE DEI COMUNI DELL APPENNINO BOLOGNESE. Articolo 1 Oggetto dell appalto 1. L appalto ha per oggetto la progettazione,

Dettagli

SETTORE G2: COMUNICAZIONE, UFFICIO STAMPA, RETE CIVICA

SETTORE G2: COMUNICAZIONE, UFFICIO STAMPA, RETE CIVICA SETTORE G2: COMUNICAZIONE, UFFICIO STAMPA, RETE CIVICA Servizio grafica STAMPERIA Le tariffe per l anno 2007, oltre ad IVA, sono determinate come segue: ESERCIZIO 2007 Materiale di consumo Addebito dei

Dettagli

Retail L organizzazione innovativa del tuo punto vendita

Retail L organizzazione innovativa del tuo punto vendita fare Retail L organizzazione innovativa del tuo punto vendita fareretail è una soluzione di by www.fareretail.it fareretail fareretail è la soluzione definitiva per la Gestione dei Clienti e l Organizzazione

Dettagli

Le funzionalità principali della piattaforma

Le funzionalità principali della piattaforma Istituto di Scienza e Tecnologie dell'informazione A Faedo (ISTI) - Laboratorio di domotica Quimby: Le funzionalità principali della piattaforma Dario Russo (dario.russo@isti.cnr.it) Obiettivi del progetto

Dettagli

P R O D O T T I P E R L A P U B B L I C A A M M I N I S T R A Z I O N E C U B E G I S S O L U Z I O N E P E R L A G E S T I O N E E I L C O N T R O L

P R O D O T T I P E R L A P U B B L I C A A M M I N I S T R A Z I O N E C U B E G I S S O L U Z I O N E P E R L A G E S T I O N E E I L C O N T R O L P R O D O T T I P E R L A P U B B L I C A A M M I N I S T R A Z I O N E C U B E G I S S O L U Z I O N E P E R L A G E S T I O N E E I L C O N T R O L L O D E L T E R R I T O R I O I N D I C E 5 S O

Dettagli

Scheda di Benchmark per intranet

Scheda di Benchmark per intranet Scheda di Benchmark per intranet 1. L organizzazione e la intranet 2. Contenuti 3. Design e architettura 4. Funzionalità 5. Nascita e processo di sviluppo 6. Gestione della redazione e processo di publishing

Dettagli

SETTORE G2: COMUNICAZIONE, UFFICIO STAMPA, RETE CIVICA

SETTORE G2: COMUNICAZIONE, UFFICIO STAMPA, RETE CIVICA SETTORE G2: COMUNICAZIONE, UFFICIO STAMPA, RETE CIVICA Servizio grafica STAMPERIA Le tariffe per l anno 2006, oltre ad IVA, sono determinate come segue: ESERCIZIO 2006 Materiale di consumo Addebito dei

Dettagli

MANUALE www.logisticity.it. Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403

MANUALE www.logisticity.it. Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403 MANUALE www.logisticity.it Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403 INDICE Presentazione... pag. 02 Applicativo... pag. 03 Amministrazione...pag. 06 Licenza...pag.

Dettagli

Presentazione e dimostrazione di utilizzo

Presentazione e dimostrazione di utilizzo L AMBIENTE OPEN SOURCE A SUPPORTO DELLE BEST PRACTICE DI ITIL un progetto open source per la gestione dei processi ICT Presentazione e dimostrazione di utilizzo Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.it MILANO,

Dettagli

PER GESTIRE IL TUO CLIENTE HAI MAI PENSATO ALL'OPEN SOURCE?

PER GESTIRE IL TUO CLIENTE HAI MAI PENSATO ALL'OPEN SOURCE? PER GESTIRE IL TUO CLIENTE HAI MAI PENSATO ALL'OPEN SOURCE? INDICE OPEN SOURCE PER IL CRM DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE 2. Lista dei bisogni 4. Modalità di utilizzo 5. La nostra proposta PREMESSA Cosa

Dettagli

IRTUALW. Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere PORTAL FORNITORI CLIENTI PROTOCOLLAZIONE KNOWLEDGE BASE CLASSIFICAZIONE VERSIONING

IRTUALW. Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere PORTAL FORNITORI CLIENTI PROTOCOLLAZIONE KNOWLEDGE BASE CLASSIFICAZIONE VERSIONING I N F I N I T Y Z U C C H E T T I Infinity Portal Infinite possibilità di farti raggiungere MARKETING SALES SUPPORT CMS KNOWLEDGE BASE E COMMERCE B2B E COMMERCE B2C AD HOC INFINITY ACQUISIZIONE PROTOCOLLAZIONE

Dettagli

SCHEDA TECNICA CMS SIMPLIT ASMENET 2.0

SCHEDA TECNICA CMS SIMPLIT ASMENET 2.0 SCHEDA TECNICA CMS SIMPLIT ASMENET 2.0 Denominazione CMS SIMPLIT ASMENET 2.0 Amministrazione Asmenet Campania scarl Note e considerazioni sul riuso L aggiornamento dei siti internet è una criticità molto

Dettagli

Nr. COMUNE DI ARGENTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE LA GIUNTA COMUNALE

Nr. COMUNE DI ARGENTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE LA GIUNTA COMUNALE Nr. COMUNE DI ARGENTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE LA GIUNTA COMUNALE Premesso: - che il Comune di Argenta, da anni attivo nel campo del governo elettronico, per garantire il processo di rinnovamento

Dettagli

La soluzione web per Georeferenziare

La soluzione web per Georeferenziare La soluzione web per Georeferenziare contenuti e flussi di lavoro Georeferenzia qualsiasi contenuto Ideale per ogni tipo di workflow Semplifica gli iter aziendali Potenzialità ed applicazioni illimitate

Dettagli

E-learning con Docebo

E-learning con Docebo E-learning con Docebo Introduzione La suite Doceboè un progetto open source completamentegratuito che mette a disposizione: LMS (Learning Management System) CMS(Content Management System) Mydocebo( la

Dettagli

CMS Museo & Web Maria Teresa Natale (OTEBAC) Venezia, 14-12-2007

CMS Museo & Web Maria Teresa Natale (OTEBAC) Venezia, 14-12-2007 CMS Museo & Web Le origini Gli strumenti MINERVA per la qualità dei siti Web culturali: Manuale per la qualità dei siti Web pubblici culturali (en, it) i 10 principi per la qualità di un sito Web culturale

Dettagli

Alcune semplici definizioni

Alcune semplici definizioni Alcune semplici definizioni Un CMS (Content management system), in italiano Sistema di gestione dei contenuti è uno strumento software che si installa generalmente su un server web, il cui compito è facilitare

Dettagli

Di che cosa si tratta? Una panoramica sugli strumenti software per l'ufficio open : OpenOffice, firewall, antivirus

Di che cosa si tratta? Una panoramica sugli strumenti software per l'ufficio open : OpenOffice, firewall, antivirus OPEN SOURCE: Il Software libero favorisce lo sviluppo Di che cosa si tratta? Una panoramica sugli strumenti software per l'ufficio open : OpenOffice, firewall, antivirus Prima Formalizzazione La prima

Dettagli

OPPORTUNITÀ E NUOVI MODELLI DI BUSINESS PER SVILUPPATORI ED AZIENDE

OPPORTUNITÀ E NUOVI MODELLI DI BUSINESS PER SVILUPPATORI ED AZIENDE OPPORTUNITÀ E NUOVI MODELLI DI BUSINESS PER SVILUPPATORI ED AZIENDE Venerdì 16 maggio ore 10:00 12.00 il caso POSIT S.C. e la collaborazione POSIT S.C. EDITEL I motivi della scelta libera: da considerazioni

Dettagli

Silk Learning Content Management. Collaboration, content, people, innovation.

Silk Learning Content Management. Collaboration, content, people, innovation. Collaboration, content, people, innovation. The Need for a Learning Content Management System In un mercato in continua evoluzione, dominato da un crescente bisogno di efficienza, il capitale intellettuale

Dettagli

COMPANY PROFILE. Mediamind srl Rovigo (Italy) www.mediamind.it. Dicembre 2009

COMPANY PROFILE. Mediamind srl Rovigo (Italy) www.mediamind.it. Dicembre 2009 COMPANY PROFILE Dicembre 2009 PRESENTAZIONE è una società di sviluppo software e consulenza informatica, opera a livello nazionale dal 2001 ed è specializzata nel fornire servizi a valore aggiunto basati

Dettagli

La piattaforma di Enterprise Social Network per le organizzazioni

La piattaforma di Enterprise Social Network per le organizzazioni La piattaforma di Enterprise Social Network per le organizzazioni Il nuovo modo di collaborare in azienda Teammee è una piattaforma per la gestione collaborativa avanzata di informazioni, persone, eventi,

Dettagli

ART. 1 OGGETTO DEL SERVIZIO

ART. 1 OGGETTO DEL SERVIZIO EDISU PIEMONTE COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE, INSTALLAZIONE E GESTIONE DEL SITO WEB ISTITUZIONALE DELL EDISU PIEMONTE CIG [3650361530] CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

Presentazione DynDevice ICMS

Presentazione DynDevice ICMS DynDevice ICMS L innovativo Intranet Content Management System : la soluzione che permette di gestire in modo analitico l Intranet della propria organizzazione Presentazione DynDevice ICMS Cos è DynDevice

Dettagli

Corso Joomla per ATAB

Corso Joomla per ATAB Corso Joomla per ATAB Cos'è un Content Management System Joomla non è un prodotto ma è un progetto. Nato nel settembre 2005 CMS (Content management system) letteralmente significa "Sistema di gestione

Dettagli

Moodle al Formez, Imma Citarelli

Moodle al Formez, Imma Citarelli Moodle al Formez Dott.ssa Imma Citarelli Formez - Centro di Formazione e Studi Centro di competenza e-learning e Knowledge management Apprendimento autonomo Libri, riviste, convegni Risorse on line Il

Dettagli

Conoscere Dittaweb per:

Conoscere Dittaweb per: IL GESTIONALE DI OGGI E DEL FUTURO Conoscere Dittaweb per: migliorare la gestione della tua azienda ottimizzare le risorse risparmiare denaro vivere meglio il proprio tempo IL MERCATO TRA OGGI E DOMANI

Dettagli

système de publication pour l internet Sistema di pubblicazione per internet

système de publication pour l internet Sistema di pubblicazione per internet système de publication pour l internet Sistema di pubblicazione per internet Non solo un CMS (Content Management System) Gestire i contenuti è un compito che molti software svolgono egregiamente. Gestire

Dettagli

Visualizzazione, interrogazione e modifica dei database topografici.

Visualizzazione, interrogazione e modifica dei database topografici. Visualizzazione, interrogazione e modifica dei database topografici. La soluzione WebGIS su misura per visualizzazione, interrogazione e gestione operativa, comprensiva di editing, di cartografia e database

Dettagli

Vision. highlights. la soddisfazione di ampliare i confini dell azienda. Un portale che fa!

Vision. highlights. la soddisfazione di ampliare i confini dell azienda. Un portale che fa! la soddisfazione di ampliare i confini dell azienda Un portale che fa! Il portale aziendale è un luogo di lavoro. Gemino è un Portal Application ricco di contenuti applicativi pronti all uso! highlights

Dettagli

LA SOLUZIONE PER LA GESTIONE DINAMICA DELLE INFORMAZIONI IN UN PORTALE

LA SOLUZIONE PER LA GESTIONE DINAMICA DELLE INFORMAZIONI IN UN PORTALE LA SOLUZIONE PER LA GESTIONE DINAMICA DELLE INFORMAZIONI IN UN PORTALE WEBVISION APPARTIENE ALLA FAMIGLIA DEI CONTENT MANAGEMENT SYSTEM PER LA GESTIONE DINAMICA DELLE INFORMAZIONI E DEL LORO LAYOUT ALL

Dettagli

IN CHIAVE E-GOVERNMENT

IN CHIAVE E-GOVERNMENT UNA NUOVA SUITE IN CHIAVE E-GOVERNMENT La Pubblica Amministrazione cambia. Si fa strada concretamente l idea di uno stile di governo innovativo che, grazie alla potenzialità di interconnessione, renda

Dettagli

EGOV.COMUNE.VENEZIA.IT il portale dei servizi del Comune di Venezia

EGOV.COMUNE.VENEZIA.IT il portale dei servizi del Comune di Venezia Portali EGOV.COMUNE.VENEZIA.IT il portale dei servizi del Comune di Venezia L ESIGENZA Nel quadro delle politiche di e-government e per migliorare i servizi ai cittadini, molte amministrazioni locali hanno

Dettagli

CMS & WIKI & web 2.0. Marco P. Locatelli locatelli@disco.unimib.it Presentazione originale: Marco Loregian

CMS & WIKI & web 2.0. Marco P. Locatelli locatelli@disco.unimib.it Presentazione originale: Marco Loregian CMS & WIKI & web 2.0 Marco P. Locatelli locatelli@disco.unimib.it Presentazione originale: Marco Loregian Eventi interessanti Service Oriented Computing (per informatici) Mercoledì 28 (domani) 10:30-12:30

Dettagli

La gestione dei Clienti è una disciplina, che solo chi vende conosce veramente

La gestione dei Clienti è una disciplina, che solo chi vende conosce veramente La gestione dei Clienti è una disciplina, che solo chi vende conosce veramente L arte di Bigblue nasce dall unione di 1. anni di esperienza di marketing e vendita in multinazionali come IBM 2. grande esperienza

Dettagli

Alfa Layer S.r.l. Via Caboto, 53 10129 Torino ALFA PORTAL

Alfa Layer S.r.l. Via Caboto, 53 10129 Torino ALFA PORTAL ALFA PORTAL La struttura e le potenzialità della piattaforma Alfa Portal permette di creare, gestire e personalizzare un Portale di informazione in modo completamente automatizzato e user friendly. Tramite

Dettagli

Alle Ditte interessate

Alle Ditte interessate Alle Ditte interessate Oggetto: Lettera di invito alla presentazione delle offerte per l affidamento della realizzazione di numero tre portali: Confederazione dello Sport, Attività Sportive Confederate

Dettagli

INFIN OLTRE LA SEMPLICE ARCHIVIAZIONE

INFIN OLTRE LA SEMPLICE ARCHIVIAZIONE OLTRE LA SEMPLICE ARCHIVIAZIONE INFIN Ricezione, Acquisizione, Protocollazione, Classificazione, Condivisione, Distribuzione e Gestione dei processi documentali. I TUOI DOCUMENTI DIVENTANO INFORMAZIONI

Dettagli

e-commerce approfondimento B2C

e-commerce approfondimento B2C e-commerce approfondimento B2C Revisione 01 Anno 2013 A chi si rivolge Vendere sulla rete non è solo avere un sito con un catalogo e la possibilità di pagare online, richiede un progetto aziendale a tutto

Dettagli

Ecm, intranet e company portal

Ecm, intranet e company portal Principali casi di successo in ambito documentale: Fater S.p.A. Personal Care Jupiter Finance S.p.A. Finanza Henkel S.p.A. Chimica Elsag Datamat S.p.A. ICT Gruppo Agenti SAI Assicurazioni Camst Soc. Coop.

Dettagli

Listino valido fino al 30 Giugno 2014. effegraphica di Francesca Settipani Architetto & Visual Designer

Listino valido fino al 30 Giugno 2014. effegraphica di Francesca Settipani Architetto & Visual Designer Listino valido fino al 30 Giugno 2014 effegraphica di Francesca Settipani Architetto & Visual Designer Via Giacomo Serpotta, 102 90138 Palermo P.IVA 05923320823 +39.328.3207498 effe@effegraphica.it www.effegraphica.it

Dettagli

Strumenti e linguaggi per lo sviluppo WEB su Linux. Scano Alessandro alescano@fastimap.com

Strumenti e linguaggi per lo sviluppo WEB su Linux. Scano Alessandro alescano@fastimap.com Strumenti e linguaggi per lo sviluppo WEB su Linux Scano Alessandro alescano@fastimap.com Non solo su linux è possibile fare sviluppo web, ma quest'ultimo è una piattaforma privilegiata per tale compito

Dettagli

Lo strumento: dalla filosofia di Moodle, ai suoi aspetti tecnico/pratici Bologna, 27 marzo 2014

Lo strumento: dalla filosofia di Moodle, ai suoi aspetti tecnico/pratici Bologna, 27 marzo 2014 Lo strumento: dalla filosofia di Moodle, ai suoi aspetti tecnico/pratici Bologna, 27 marzo 2014 Le piattaforme Il concetto di ambiente di apprendimento riconduce storicamente a termini quali formazione

Dettagli

Sommario. Introduzione... 11. 1. L ambiente di lavoro... 13. 3. Configurazioni generali e la struttura di Joomla... 35 La struttura di Joomla...

Sommario. Introduzione... 11. 1. L ambiente di lavoro... 13. 3. Configurazioni generali e la struttura di Joomla... 35 La struttura di Joomla... Sommario Introduzione... 11 1. L ambiente di lavoro... 13 XAMPP...15 Installare XAMPP e attivarlo...18 Creare un database MySQL con phpmyadmin...21 Configurare XAMPP in modo che il sito possa inviare e-mail...22

Dettagli

White Paper 1. INTRODUZIONE...2 2. TECNOLOGIE SOFTWARE IMPIEGATE...2 3. APPROCCIO PROGETTUALE...10 3. RISULTATI...10

White Paper 1. INTRODUZIONE...2 2. TECNOLOGIE SOFTWARE IMPIEGATE...2 3. APPROCCIO PROGETTUALE...10 3. RISULTATI...10 Soluzioni software di EDM "Electronic Document Management" Gestione dell archiviazione, indicizzazione, consultazione e modifica dei documenti elettronici. Un approccio innovativo basato su tecnologie

Dettagli

LA PIATTAFORMA COMOL L E-LEARNING CENTER PER LE AZIENDE

LA PIATTAFORMA COMOL L E-LEARNING CENTER PER LE AZIENDE LA PIATTAFORMA COMOL L E-LEARNING CENTER PER LE AZIENDE Edutech Vi Offre Un Ambiente Dedicato Per La Formazione A Distanza Cosa vi offre EduTech EduTech, grazie alla collaborazione con il Dipartimento

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

Conoscere, condividere, cambiare

Conoscere, condividere, cambiare Conoscere, condividere, cambiare Idee per una intranet 2.0 alla biblioteca di Milano Bicocca Bonaria Biancu e Ilaria Moroni I siti web negli archivi e nelle biblioteche A.I.B. e A.N.A.I. Sezione Friuli

Dettagli

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn Presentazione Piattaforma ilearn 1 Sommario 1. Introduzione alla Piattaforma Hiteco ilearn...3 1.1. Che cos è...3 1.2. A chi è rivolta...4 1.3. Vantaggi nell utilizzo...4 2. Caratteristiche della Piattaforma

Dettagli

Una piattaforma LMS open-source: Claroline a cura di G.Cagni (Irre Piemonte) http://www.claroline.net

Una piattaforma LMS open-source: Claroline a cura di G.Cagni (Irre Piemonte) http://www.claroline.net Una piattaforma LMS open-source: a cura di G.Cagni (Irre Piemonte) http://www.claroline.net I modelli di formazione in modalità e-learning richiedono necessariamente l utilizzo di una tecnologia per la

Dettagli

PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I.

PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I. PRESENTAZIONE SERVIZI P.M.I. Profilo La Società Hermes nasce nel 2010 per portare sul mercato le esperienze maturate da un team di specialisti e ricercatori informatici che hanno operato per anni come

Dettagli