QlikView TRAINING: qlikview.com/it. Questa guida aiuta nella determinazione del percorso di training più appropriato.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "QlikView TRAINING: qlikview.com/it. Questa guida aiuta nella determinazione del percorso di training più appropriato."

Transcript

1 QlikView TRAINING: OFFERTA FORMATIVA La guida è divisa in 2 sezioni principali: corsi live con un trainer in aula e corsi e-learning per lo studio personale. INDICE Corsi live - in aula Designer I 02 Designer II 03 Developer I 04 Developer II 05 Developer III 06 Set Analysis 07 What s New in QlikView Server Publisher I: Core 09 Server Publisher II: Advanced 10 Effective Presentation & Visual Design 11 introduzione Questa guida aiuta nella determinazione del percorso di training più appropriato. QLIKVIEW TRAINING QlikView Training viene erogato in tutto il mondo da trainer certificati in specifici Training Center. I corsi sono basati sulla suite di prodotti QlikView e organizzati per incontrare le singole necessità degli utenti QlikView designer, sviluppatori e amministratori. La guida contiene tutte le informazioni più aggiornate sugli attuali corsi QlikView. Prezzo di listino: 600,00 + IVA al giorno / a persona Corsi e-learning - Inglese Build Your First QlikView 12 Build Your First QlikView - Extended 13 QlikView for End-Users 14 System Management Overview 15 Getting Started for Designer 16 Getting Started for Developer 17 Basket Analysis Using QlikView 18 What s New in QlikView Per ulteriori informazioni su QlikView Training contattare la segreteria corsi di QlikView Italy qlikview.com/it

2 CORSI LIVE IN AULA DESIGNER i Il corso Designer I è un corso introduttivo che fornisce tutte le informazioni base richieste per la creazione di un documento QlikView. Comprende esempi ed esercizi. Gli argomenti trattati includono l interfaccia utente, le basi del design di applicazione, best practice e le istruzioni su come creare un documento QlikView con fogli, caselle di elenco e grafici. Un giorno Nessuno Analisti Business, QlikView Designer, Project Manager, Sviluppatori QlikView, utenti finali QlikView Struttura del corso - Breve introduzione a QlikView - Presentazione, basi di design e best practice - Cosa considerare durante la creazione di un interfaccia utente di un documento QlikView - Definizioni e utilizzo di fogli, oggetti di lavoro, caselle di elenco e caselle tabellari - Come creare gli oggetti QlikView presentati precedentemente - Come utilizzare gli oggetti QlikView per risolvere problematiche di business come ordinamento, immissione ed esportazione dati - Come creare grafici QlikView - Proprietà dei grafici: come modificare formato e presentazione dei grafici - Come caricare un semplice set di dati in QlikView - Comprensione di base della suite QlikView - Introduzione alla presentazione, basi di design e best practices - Come creare un documento QlikView usando fogli e oggetti Qlikview quali caselle di elenco e caselle tabellari - Come cercare e analizzare dati in documenti Qlikview esistenti QlikView Training - Offerta formativa Pagina 2

3 CORSI LIVE IN AULA DESIGNER ii Il corso Designer II completa il corso Designer I. Il corso è composto da esempi ed esercizi hands-on e porta il corsista al livello successivo focalizzandosi su best practice, report e presentazione dell interfaccia utente. Verranno utilizzati molti altri oggetti di lavoro QlikView come cruscotti, grafici multidimensionali, tabelle e altro. I corsisti impareranno come creare il proprio documento QlikView con un esercitazione a fine giornata Un giorno QlikView Designer I Analisti Business, QlikView Designer, Sviluppatori QlikView - Introduzione agli oggetti multidimensionali - tabelle lineari e pivot con espressioni multiple - Oggetti e grafici avanzati - visualizzazione ad albero nelle caselle di elenco e mini grafici - Calcoli avanzati - introduzione alle Set Analysis e alla funzione AGGR - Altri oggetti utili - Report - creare e gestire informazioni - Esercitazione - Comprendere e implementare la presentazione del documento e l utilizzo delle best practice di design per la creazione dell interfaccia utente di un documento QlikView - Sviluppare report complessi e utilizzare oggetti multipli e avanzati nei documenti QlikView - Capire e utilizzare analisi su base temporale - Hands-on su business case con esempi reali che mettano assieme i contenuti dei corsi Designer I e Designer II. - I corsisti impareranno a creare un documento QlikView funzionante in completa autonomia. QlikView Training - Offerta formativa Pagina 3

4 CORSI LIVE IN AULA DEVELOPER i Il corso Developer I consente ai corsisti di apprendere le metodologie base necessarie allo sviluppo di documenti QlikView, iniziando dalle sorgenti dati. Il corso è composto da esempi ed esercizi hands-on focalizzati sullo sviluppo: script di caricamento dati, best practice, modellazione dei dati e connettività con i database. Un giorno Designer II Note: Il percorso completo Designer I e II svolto in aula è obbligatorio per la partecipazione ai Corsi Developer. Sviluppatori QlikView, QlikView Designer e utenti finali QlikView avanzati. - Ambiente di sviluppo QlikView, opzioni di sviluppo e metodologia - Introduzione ai dati e allo scripting, database relazionali e altre strutture di dati - Connessione a sorgenti dati ODBC e OLEDB - Introduzione al linguaggio di scripting e best practice, istruzioni per l uso, utilizzo delle funzioni data e ora e creazione di variabili - Panoramica sulla preparazione dei dati richiesta prima dell avvio dello sviluppo di un documento QlikView - Panoramica di base su modelli di dati e funzionalità del visualizzatore tabelle QlikView - Come risolvere situazioni anomale nella struttura dati come ad esempio le chiavi sintetiche - File QlikView QVD - scopi, creazione e utilizzo - Scripting di base e best practice per strutturare lo script di caricamento dei dati in QlikView - L importanza delle funzioni temporali e delle variabili - Comprendere le basi della modellazione dei dati, caricare dati in QlikView e risolvere le anomalie delle strutture dati con gli strumenti di QlikView come il visualizzatore tabelle - Metodi per la connessione alle sorgenti dati quali ODBC, OLE DB QlikView Training - Offerta formativa Pagina 4

5 CORSI LIVE IN AULA DEVELOPER ii Il Corso Developer II è complementare al corso Developer I ed è costituito da esempi ed esercizi hand-on focalizzati sullo scripting avanzato e sull analisi di situazioni di modellazione dati più complesse. Il corso si conclude con un business case per i corsisti i quali potranno mettere in pratica le nuove competenze nella creazione di un documento QlikView basato su Key Performance Indicator (KPI). Due Giorni Developer I Sviluppatori QlikView - Lo script debugger e la risoluzione dei problemi - Come aggiungere dati testo e come aggiungere altri dati nello script di caricamento di QlikView - Definizione di Tabelle di Mapping - pulizia della struttura dati e ottimizzazione - Scripting - aggregare dati, unire tabelle, concatenazione, funzioni, intervalmatch e altri strumenti - Set Analysis e funzione AGGR. - Ottimizzazione del modello dati, controllo delle performance e reload incrementali - Sicurezza nei documenti QlikView - Connettività avanzata ai database - Case study - esercitazioni - Comprendere lo script di QlikView - come caricare dati in QlikView, connessione alle sorgenti dati - Risolvere le strutture dati utilizzando strumenti QlikView - Confrontare i dati su base temporale utilizzando le Set Analysis - Creare espressioni avanzate - Risoluzione dei problemi con il debugger - Creare un documento QlikView basato su case study QlikView Training - Offerta formativa Pagina 5

6 CORSI LIVE IN AULA DEVELOPER iii Il corso Developer III è un laboratorio avanzato. Attraverso la combinazione di esempi ed esercizi, i corsisti perfezioneranno conoscenze e competenze relativamente a scripting, modellazione dati e concetti di design. Questo corso è consigliato a sviluppatori QlikView con almeno 6 mesi di esperienza diretta di sviluppo su documenti Qlikview. Un giorno Designer I, Designer II, Developer I, Developer II. Almeno 6 mesi di esperienza nello sviluppo di documenti QlikView Sviluppatori QlikView Senior Modellazione dati in Qlikview - La Logica associativa di QlikView - Best practice Espressioni e calcoli - Set Analysis avanzate - AGGR avanzate - Hierarchies - Variabili dinamiche Performance e design - Performance tuning - Metodologie di sviluppo - Esperienza diretta sulle funzioni più importanti e sugli strumenti di sviluppo avanzati di QlikView - Solida comprensione della modellazione dati e degli approcci di integrazione delle tabelle - Ottimizzazione delle prestazioni, tecniche di presentazione e best practices di sviluppo - Esempi specifici con business case su dati campione QlikView Training - Offerta formativa Pagina 6

7 CORSI LIVE IN AULA SET ANALISYS Il corso Set Analysis riunisce in un unico corso avanzato sulle Set Analysis materiale derivante dai precedenti corsi QlikView e nuovi contenuti. Un giorno Designer I e Designer II obbligatori Developer I e Developer II consigliati Almeno 6 mesi di esperienza nello sviluppo di documenti Sviluppatori QlikView - Concetti sulle Set Analysis - Set Analysis avanzate - Set Analysis estese - Controllo degli errori nelle espressioni con Set Analysis - Prima delle Set Analysis - Espansione del Segno Dollaro - Identificatori di Gruppo - Funzione AGGR - Esercizi completi utilizzando esempi di ognuna di queste funzioni - Modificatori con ricerca, caratteri speciali - Espansione del segno dollaro utilizzando funzioni e variabili - Elementi di Funzione P e E - Funzioni Aggregate - Data Island - Funzione Concat - Riconoscere i problemi dai risultati - Definire le strategie per il debug - Capire e risolvere errori - Validare il risultato QlikView Training - Offerta formativa Pagina 7

8 CORSI LIVE IN AULA WHAT S NEW IN QlikView 11 Il corso What s new in QlikView 11 consente di conoscere le nuove funzionalità della versione 11 di QlikView. Il corso è strutturato su tre livelli utente - Designer, Developer e System Manager - ed è basato su un mix di esempi ed esercitazioni, ma anche su aggiornamenti e informazioni sulle novità della versione 11 rispetto alle versioni precedenti. Un giorno La conoscenza pregressa di QlikView è un vantaggio Utenti finali QlikView con conoscenza delle versioni precedenti - Per i Designer: comprendere le nuove funzionalità con i nuovi oggetti di lavoro come gli oggetti collegati, oggetti di ricerca associativa, oggetti container, espressioni nelle caselle di elenco, ricerca associativa nelle caselle di elenco e i nuovi stili di selezione. - Per i Developer: nuovi strumenti per il caricamento dei dati, modifiche allo script editor, commenti su campi e tag, extension objects - Per i System Manager: gestione consolidata degli utenti, amministrazione dei documenti distribuiti, gestione centralizzata della section access, permessi granulari nella collaboration, audit logging e molte altre funzionalità QlikView Training - Offerta formativa Pagina 8

9 CORSI LIVE IN AULA SERVER PUBLISHER i: CORE Il corso Server Publisher I - Core è focalizzato sulla gestione di QlikView Server e Publisher ed è rivolto agli Amministratori di Sistema responsabili per le configurazioni giornaliere, operazioni di manutenzione dell ambiente di distribuzione dei documenti QlikView. Un Giorno System Management Overview, corso e-learning - Inglese Amministratori di Sistema QlikView - Comprendere e configurare l ambiente QlikView Server - Comprendere e sviluppare le opzioni e i metodi di distribuzione - Riesaminare l installazione standard e il processo di aggiornamento - Riesaminare QlikView Server - Riesaminare QlikView Publisher - Riesaminare i client QlikView - Esplorare la QlikView Enterprise Management Console in dettaglio - Introdurre le nuove funzionalità di QlikView Server - Gestire il ciclo di vita dei documenti QlikView e la distribuzione Questo corso è un corso tecnico per Amministratori di Sistema. Alla conclusione di questo corso saranno consolidate le seguenti tematiche: - Ambiente QlikView - Metodologia del processo di sviluppo QlikView - Opzioni di distribuzione QlikView - QlikView 11 e aggiornamento dalle versioni precedenti - QlikView Enterprise Management Console - Nuove funzionalità del Server QlikView 11 - Esercitazioni sulla distribuzione e la gestione dei documenti QlikView QlikView Training - Offerta formativa Pagina 9

10 CORSI LIVE IN AULA SERVER PUBLISHER Ii: ADVANCED Il corso Server Publisher II - Advanced si concentra sulla gestione di QlikView Server e Publisher ed è rivolto agli Amministratori di Sistema responsabili della sicurezza, della scalabilità avanzata e della connettività delle configurazioni complesse Enterprise. Un giorno Server Publisher I: Core Amministratori di Sistema QlikView - Esplorare le diverse situazioni architetturali - Spiegare le impostazioni di sicurezza - Introdurre l architettura funzionale e i log - Comprendere le opzioni della scalabilità del sistema - Definire le funzionalità avanzate di QlikView - Lavorare su installazioni avanzate e architettura in cluster - Monitorare l ambiente QlikView Server - Considerazioni sull ambiente di sviluppo - Impostazioni di Sicurezza - Architettura Funzionale e log - Scalabilità degli ambienti - Lavorare con QlikView Server - Lavorare con QlikView Publisher - Installazione avanzata e architettura in cluster - Monitorare l ambiente Server QlikView Training - Offerta formativa Pagina 10

11 CORSI LIVE IN AULA EFFECTIVE PRESENTATION & VISUAL DESIGN A partire da un background teorico, il corso Effective Presentation & Visual Design si propone di indicare i principi e gli strumenti pragmatici da applicare nel design di un documento QlikView, per potenziare l efficacia della presentazione delle informazioni. Il corso alterna momenti teorici a verifiche concrete nella forma di risposta a stimoli proposti e di vere e proprie esercitazioni. Le teorie di riferimento sono la psicologia della Gestalt e gli studi sull Ergonomia Cognitiva, che analizza la relazione tra uomo e strumento tecnologico, suggerendo soluzioni per migliorare la tecnologia in uso a partire dai bisogni degli utenti. Il corso presenta come i concetti che scaturiscono da queste analisi trovino applicazione nei recenti sviluppi di QlikView. 1 giorno Designer I e II Analisti Business, QlikView Designer, Project Manager, Sviluppatori QlikView, utenti finali QlikView - Cosa si intende per Comunicazione Visiva Efficace - la percezione visiva e i limiti della memoria - gli attributi preattentive - la teoria della Gestalt - Come i principi di Visual Design si applicano agli oggetti grafici QlikView - Presentazione di un attività di Restyling su un applicazione QlikView - Come migliorare la comunicazione secondo la prospettiva dell Ergonomia Cognitiva - Human-centered Design - Principi di Interface Design in QlikView - Criteri essenziali per la navigazione di un documento QlikView - Comprendere la rilevanza della comunicazione dell informazione nel contesto BI - Apprendere i concetti teorici che spiegano la percezione visiva - Applicare i principi guida di Visual Design ad oggetti grafici e a dashboard QlikView - Come impostare un progetto di Interface Design QlikView Training - Offerta formativa Pagina 11

12 CORSI e-learning Inglese BUILD YOUR FIRST QLIKVIEW Il corso Build Your First QlikView è un introduzione di 30 minuti su come creare un primo documento QlikView. La struttura del corso è divisa in 4 moduli: analisi, caricamento dei dati, creazione dell interfaccia utente e distribuzione di documenti QlikView. 30 minuti Nessuno Analisti Business, Project Manager, QlikView Designer e QlikView Developer - Creazione di un documento QlikView - Estrazione di dati - livello base - e trasformazione dei dati nello script QlikView - Caricare i dati in QlikView - Creare un interfaccia utente per un documento QlikView - Distribuzione di documenti QlikView - Passi necessari alla creazione di documenti QlikView - Come estrarre dati da una sorgente dati - livello base - Come caricare dati in QlikView e creare un interfaccia utente semplice - Comprensione completa della distribuzione di un documento QlikView QlikView Training - Offerta formativa Pagina 12

13 CORSI e-learning Inglese BUILD YOUR FIRST QLIKVIEW - extended Il corso Build Your First QlikView Extended è un introduzione di 45 minuti su come creare un primo documento QlikView. E una versione estesa del corso Build your first QlikView e si concentra su più oggetti con descrizioni dettagliate degli esercizi. La struttura del corso è divisa in più moduli: analisi, caricamento dei dati, creazione di un interfaccia utente, distribuzione di un documento QlikView. 1 ora e 30 minuti: 45 minuti parte teorica, 45 minuti parte pratica Nessuno Analisti Business, Project Manager, QlikView Designer e QlikView Developer - Processo di creazione di un documento QlikView - Estrazione di dati base e trasformazione di dati nello script QlikView - Caricare i dati in QlikView - Creare un interfaccia utente per un documento QlikView - Modalità di distribuzione di un documento QlikView - Passi necessari alla creazione di un documento Qlikview - Come estrarre dati da una sorgente dati base - Come caricare dati in QlikView e creare una semplice interfaccia utente - Definizione ad alto livello della distribuzione di documenti QlikView Training - Offerta formativa Pagina 13

14 CORSI e-learning Inglese QLIKVIEW FOR END-USERS Il corso QlikView for End User consiste in tre moduli che forniscono una panoramica sul funzionamento di QlikView, su come si navigano i documenti e come si creano i report. Questo corso rappresenta un introduzione eccellente per gli utenti finali che desiderano imparare a navigare con QlikView. 30 minuti Nessuno Utenti finali QlikView - Come fare una selezione in QlikView - Come navigare in QlikView e utilizzare QlikView per analizzare i dati - Come riconoscere e interagire con gli oggetti di QlikView più comuni - Come utilizzare i report QlikView - Come utilizzare i preferiti e gli avvisi in QlikView - Navigare e orientarsi in un documento QlikView - Riconoscere gli oggetti più comuni di Qlikview e interagire con loro - Fare una selezione in QlikView - Utilizzare i report QlikView - Utilizzare i preferiti e gli avvisi in QlikView QlikView Training - Offerta formativa Pagina 14

15 CORSI e-learning Inglese SYSTEM MANAGEMENT OVERVIEW Il corso System Management Overview è una panoramica di QlikView Server e i suoi componenti. 20 minuti Nessuno Ammistratori di Sistema e Document Manager - Panoramica della suite QlikView con i diversi componenti e opzioni lato client - Dimostrazione di QlikView Server - Panoramica sulla suite QlikView - Installazione standard di QlikView Server - Elenco dei componenti principali e loro ruoli - Elenco delle varie opzioni client QlikView Training - Offerta formativa Pagina 15

16 CORSI e-learning Inglese GETTING STARTED FOR DESIGNER Il corso Getting Started for Designer è un corso introduttivo alla creazione dei documenti QlikView. Gli argomenti includono: i fondamenti della presentazione grafica e le relative best practice e le istruzioni su come creare un documento QlikView utilizzando oggetti di base come fogli, caselle di elenco e grafici. Il corso fornisce le informazioni base necessarie per iniziare la creazione di documenti Qlikview. 3 ore: 1 ora e 30 minuti parte teorica, 1 ora e 30 minuti parte pratica Nessuno Analisti Business, QlikView Designer, Project Manager, QlikView Developer e utenti finali QlikView - Breve introduzione a QlikView - Presentazione e best practice di design - Definizione di fogli, oggetti di lavoro, caselle di elenco e caselle tabellari - Passi necessari per la creazione di fogli, oggetti di lavoro, caselle di elenco e caselle tabellari - Istruzioni base per caricare i dati in QlikView - Buona conoscenza del documento QlikView e dell interfaccia utente - Creare un documento QlikView utilizzando i fogli ed alcuni degli oggetti di QlikView come le caselle di elenco e le caselle tabellari - Ricercare e analizzare i dati in un documento QlikView QlikView Training - Offerta formativa Pagina 16

17 CORSI e-learning Inglese GETTING STARTED FOR DEVELOPER Il corso Getting Started for Developer permette di ottenere un buon livello di conoscenza relativamente allo sviluppo dei documenti QlikView, iniziando dalle sorgenti dei dati. Il corso è una combinazione di esempi ed esercizi focalizzati sullo sviluppo per conoscere la base dati e il caricamento dei dati, le best practice di modellazione dati e la connettività del database. 4 ore: 2 ore parte teorica, 2 ore parte pratica Designer I obbligatorio Designer II consigliato QlikView Developer, QlikView Designer e utenti finali QlikView avanzati - Ambiente Qlikview - Introduzione ai dati e allo script, database relazionali e altre sorgenti di dati - Connessione ODBC e altre sorgenti dati OLEDB - Introduzione al linguaggio di script e best practice, comprese le funzioni data ora e come creare variabili - Panoramica di analisi dati e preparazione per lo sviluppo di un documento QlikView - Panoramica sulla modellazione dati e comprensione della struttura dati - File QVD - perchè, come e quando utilizzarli. - Navigare nello script editor - Utilizzare le funzioni e conoscere lo script, best practice e struttura script. - Utilizzare funzioni specifiche data/ora e creazione variabili - Comprendere la modellazione dei dati, caricare i dati in QlikView e risolvere gli errori nella struttura dati - Utilizzare il visualizzatore tabelle per visualizzare i dati. - Connettersi a sorgenti dati utilizzando ODBC o OLEDB. - Creare e utilizzare file QVD QlikView Training - Offerta formativa Pagina 17

18 CORSI e-learning Inglese BASKET ANALYSIS Il corso Basket Analysis presenta una panoramica sulle Basket Analysis e spiega come sia possibile crearle in QlikView. Questo corso utilizza le Set Analysis in QlikView e fornisce una panoramica sull argomento e sui componenti utilizzati nella sintassi. 20 minuti Sviluppatori QlikViewe con esperienza e QlikView Designer avanzati - Basket Analysis - Introduzione alle Set Analysis innestate - Panoramica delle Basket Analysis - Panoramica sulle componenti delle Set Analysis - Esempio di Basket Analysis in QlikView QlikView Training - Offerta formativa Pagina 18

19 CORSI e-learning Inglese WHAT S NEW IN QLIKVIEW 11 Il corso What s New in QlikView 11 presenta una panoramica sulle nuove funzionalità e i miglioramenti di QlikView minuti Questo corso è diretto agli utenti che hanno già esperienza con QlikView e con i suoi componenti. - Visualizzazione - Script - Server e Publisher - Nuovi oggetti nell interfaccia utente QlikView 11 - Modifiche e miglioramenti nello script editor di QlikView - Modifiche nei componenti di QlikView Server e QlikView API QlikView Training - Offerta formativa Pagina 19

20 Training Center Italy Milano - Roma - Trento qlikview.com/training QlikView Italy Via Gobetti 2A Cernusco s/n Milano V.le Luca Gaurico Roma Via Stella 11/A Trento qlikview.com/it 2012 QlikTech International AB. Tutti i diritti sono riservati. QlikTech, QlikView, Qlik, Q, Simplifying Analysis for Everyone, Power of Simplicity, New Rules, The Uncontrollable Smile e altri prodotti e servizi QlikTech, nonché i rispettivi loghi, sono marchi o marchi registrati di QlikTech International AB. Tutti gli altri nomi di società, prodotti e servizi utilizzati in questo contesto sono marchi o marchi registrati dei rispettivi proprietari. Le informazioni contenute in questo documento possono essere soggette a modifiche senza preavviso. Questa pubblicazione ha esclusivamente scopi informativi. Non vengono rilasciate dichiarazioni o garanzie di qualsiasi tipo e QlikTech non sarà responsabile per errori o omissioni in essa contenute. Le uniche garanzie sui prodotti e i servizi QlikTech sono quelle rilasciate nella dichiarazione di garanzia fornita insieme al prodotto o al servizio in questione, se prevista. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere interpretata come garanzia supplementare. QlikView Training - Offerta formativa Pagina 20

QlikView TRAINING: qlikview.com/it. Questa guida aiuta nella determinazione del percorso di training più appropriato.

QlikView TRAINING: qlikview.com/it. Questa guida aiuta nella determinazione del percorso di training più appropriato. QlikView TRAINING: OFFERTA FORMATIVA La guida è divisa in 2 sezioni principali: corsi live con un trainer in aula e corsi e-learning per lo studio personale. INDICE Corsi live - in aula UI Designer 02

Dettagli

QlikView 11. qlikview.com/it. di QlikView 11

QlikView 11. qlikview.com/it. di QlikView 11 le novità di QlikView 11 QlikView 11 porta la Business Discovery a un livello superiore in quanto consente agli utenti di condividere in modo ancora più facile le informazioni con i colleghi, supportando

Dettagli

Qlik Services. Roma 10 Giugno, 2015

Qlik Services. Roma 10 Giugno, 2015 Qlik Services Roma 10 Giugno, 2015 By 2015, the shifting tide of BI platform requirements, moving from reporting-centric to analysis-centric, will mean the majority of BI vendors will make governed data

Dettagli

SQL Server 2005. Introduzione all uso di SQL Server e utilizzo delle opzioni Olap. Dutto Riccardo - SQL Server 2005.

SQL Server 2005. Introduzione all uso di SQL Server e utilizzo delle opzioni Olap. Dutto Riccardo - SQL Server 2005. SQL Server 2005 Introduzione all uso di SQL Server e utilizzo delle opzioni Olap SQL Server 2005 SQL Server Management Studio Gestione dei server OLAP e OLTP Gestione Utenti Creazione e gestione DB SQL

Dettagli

PROGRAMMA FORMAZIONE SCADA/HMI MOVICON

PROGRAMMA FORMAZIONE SCADA/HMI MOVICON PROGRAMMA FORMAZIONE SCADA/HMI MOVICON Il programma di formazione Movicon prevede la disponibilità dei seguenti corsi: Corso base : Nr. 1 gg. Presso sede Progea o centro autorizzato. Su accordo, presso

Dettagli

CORSO WET 462 Amministrazione di database SQL Server 2012

CORSO WET 462 Amministrazione di database SQL Server 2012 CORSO WET 462 Amministrazione di database SQL Server 2012 Struttura e durata del corso Scheda informativa Il corso ha la durata di 24 ore ed è distribuito nell arco di un mese: 6 incontri da 4 ore ciascuno.

Dettagli

Introduzione Il programma di formazione base di Movicon prevede la disponibilità di nr. 10 moduli, così suddivisibili:

Introduzione Il programma di formazione base di Movicon prevede la disponibilità di nr. 10 moduli, così suddivisibili: Introduzione Il programma di formazione base di Movicon prevede la disponibilità di nr. 10 moduli, così suddivisibili: Corso base 1 = nr. 5 moduli, 1 gg. presso sede Progea o centro autorizzato Corso base

Dettagli

L E I N F O R M A Z I O N I P E R F A R E

L E I N F O R M A Z I O N I P E R F A R E L E I N F O R M A Z I O N I P E R F A R E C E N T R O Con InfoBusiness avrai Vuoi DATI CERTI per prendere giuste DECISIONI? Cerchi CONFERME per le tue INTUIZIONI? Vuoi RISPOSTE IMMEDIATE? SPRECHI TEMPO

Dettagli

Screenshot dimostrativi degli strumenti presentati alle Roundtables Microsoft

Screenshot dimostrativi degli strumenti presentati alle Roundtables Microsoft Le informazioni contenute in questo documento sono di proprietà di MESA s.r.l. e del destinatario del documento. Tali informazioni sono strettamente legate ai commenti orali che le hanno accompagnate,

Dettagli

QlikView Connector. Più valore a SAP grazie ad analisi ad hoc, veloci e flessibili. qlikview.com

QlikView Connector. Più valore a SAP grazie ad analisi ad hoc, veloci e flessibili. qlikview.com QlikView per SAP NetWeaver Più valore a SAP grazie ad analisi ad hoc, veloci e flessibili Nonostante i grandi investimenti delle aziende per automatizzare i processi aziendali, mancano gli strumenti per

Dettagli

Il Business Performance Management & QlikView

Il Business Performance Management & QlikView Il Business Performance Management & QlikView 1 I SISTEMI DI SUPPORTO ALLE DECISIONI O DI BUSINESS INTELLIGENCE sono oggi considerati componenti di sistemi più ampi conosciuti come: CPM - CORPORATE PERFORMANCE

Dettagli

PIANO DI LAVORO EFFETTIVAMENTE SVOLTO IN RELAZIONE ALLA PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE

PIANO DI LAVORO EFFETTIVAMENTE SVOLTO IN RELAZIONE ALLA PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE Istituto di Istruzione Secondaria Superiore ETTORE MAJORANA 24068 SERIATE (BG) Via Partigiani 1 -Tel. 035-297612 - Fax 035-301672 e-mail: majorana@ettoremajorana.gov.it - sito internet: www.ettoremajorana.gov.it

Dettagli

SISTEMA DI LOG MANAGEMENT

SISTEMA DI LOG MANAGEMENT SIA SISTEMA DI LOG MANAGEMENT Controllo degli accessi, monitoring delle situazioni anomale, alerting e reporting Milano Hacking Team S.r.l. http://www.hackingteam.it Via della Moscova, 13 info@hackingteam.it

Dettagli

SQL Server BI Development Studio

SQL Server BI Development Studio Il Data warehouse SQL Server Business Intelligence Development Studio Analysis Service Sorgenti dati operazionali DB relazionali Fogli excel Data warehouse Staging Area e dati riconciliati Cubi Report

Dettagli

E-Mail. Scheduling. Modalità d invio. E-Mail

E-Mail. Scheduling. Modalità d invio. E-Mail BI BI Terranova, azienda leader in Italia per le soluzioni Software rivolte al mercato delle Utilities, propone la soluzione Software di Business Intelligence RETIBI, sviluppata per offrire un maggiore

Dettagli

FORMAZIONE SU AUTOMATION PLATFORM.NExT

FORMAZIONE SU AUTOMATION PLATFORM.NExT FORMAZIONE SU AUTOMATION PLATFORM.NExT Introduzione Il programma di formazione di Automation Platform.NExT prevede la possibilità di usufruire di corsi base per l introduzione e l avvio all uso della nuova

Dettagli

Indice. Introduzione. PARTE PRIMA PHP: i fondamenti 1

Indice. Introduzione. PARTE PRIMA PHP: i fondamenti 1 Indice Introduzione XV PARTE PRIMA PHP: i fondamenti 1 Capitolo 1 Perché PHP e MySQL? 3 1.1 Cos è PHP? 3 1.2 Cos è MySQL? 4 1.3 La storia di PHP 5 1.4 La storia di MySQL 6 1.5 Le ragioni per amare PHP

Dettagli

ALLEGATO 8.1 DESCRIZIONE PROFILI PROFESSIONALI

ALLEGATO 8.1 DESCRIZIONE PROFILI PROFESSIONALI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, ANALISI, SVILUPPO, MANUTENZIONE ADEGUATIVA, CORRETTIVA ED EVOLUTIVA DI SISTEMI INFORMATIVI SU PIATTAFORMA IBM WEBSPHERE BPM (EX LOMBARDI)

Dettagli

OLAP Evolus Suite. Analsysis and Reporting per tutte le Imprese

OLAP Evolus Suite. Analsysis and Reporting per tutte le Imprese Analsysis and Reporting per tutte le Imprese Di cosa si tratta INTRODUZIONE 3 OLAP EVOLUS 4 OLAP BUILDER 5 CONSOLE BUILDER 6 Fattori chiave Soluzione Plug&Play Analisi Predefinite Point & Click Personalizzabile

Dettagli

LEZIONE 3. Il pannello di amministrazione di Drupal, configurazione del sito

LEZIONE 3. Il pannello di amministrazione di Drupal, configurazione del sito LEZIONE 3 Il pannello di amministrazione di Drupal, configurazione del sito Figura 12 pannello di controllo di Drupal il back-end Come già descritto nella lezione precedente il pannello di amministrazione

Dettagli

RRF Reply Reporting Framework

RRF Reply Reporting Framework RRF Reply Reporting Framework Introduzione L incremento dei servizi erogati nel campo delle telecomunicazioni implica la necessità di effettuare analisi short-term e long-term finalizzate a tenere sotto

Dettagli

catalogo corsi di formazione 2015/2016

catalogo corsi di formazione 2015/2016 L offerta formativa inserita in questo catalogo è stata suddivisa in quattro sezioni tematiche che raggruppano i corsi di formazione sulla base degli argomenti trattati. Organizzazione, progettazione e

Dettagli

Obiettivi d esame PHP Developer Fundamentals on MySQL Environment

Obiettivi d esame PHP Developer Fundamentals on MySQL Environment Obiettivi d esame PHP Developer Fundamentals on MySQL Environment 1.0 Ambiente di sviluppo 1.1 Web server e database MySQL Comprendere la definizione dei processi che si occupano di fornire i servizi web

Dettagli

Novità di Visual Studio 2008

Novità di Visual Studio 2008 Guida al prodotto Novità di Visual Studio 2008 Introduzione al sistema di sviluppo di Visual Studio Visual Studio Team System 2008 Visual Studio Team System 2008 Team Foundation Server Visual Studio Team

Dettagli

AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE INFORMATICA

AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE INFORMATICA AREA TEMATICA SVILUPPO COMPETENZE DI BASE INFORMATICA Microsoft Word (corsi base e avanzati) 1 Microsoft Excel (corsi base e avanzati) 4 Microsoft Access 7 Microsoft PowerPoint 10 Microsoft Outlook e Internet

Dettagli

Training sulle soluzioni SAP BusinessObjects BI4

Training sulle soluzioni SAP BusinessObjects BI4 Training sulle soluzioni SAP BusinessObjects BI4 dai valore alla formazione nella Business Intelligence: iscriviti ai training proposti da Méthode, scopri i vantaggi che la BI può dare al tuo business!

Dettagli

ACCESSNET -T IP NMS. Network Management System. www.hytera.de

ACCESSNET -T IP NMS. Network Management System. www.hytera.de ACCESSNET -T IP NMS Network System Con il sistema di gestione della rete (NMS) è possibile controllare e gestire l infrastruttura e diversi servizi di una rete ACCESSNET -T IP. NMS è un sistema distribuito

Dettagli

Master in Evidence-Based Practice e Metodologia della Ricerca Clinico Assistenziale Mita Parenti. Introduzione ai Database Relazionali

Master in Evidence-Based Practice e Metodologia della Ricerca Clinico Assistenziale Mita Parenti. Introduzione ai Database Relazionali Master in Evidence-Based Practice e Metodologia della Ricerca Clinico Assistenziale Mita Parenti Introduzione ai Database Relazionali Obiettivo e Struttura del corso Comprendere i concetti e gli aspetti

Dettagli

InfoTecna ITCube Web

InfoTecna ITCube Web InfoTecna ITCubeWeb ITCubeWeb è un software avanzato per la consultazione tramite interfaccia Web di dati analitici organizzati in forma multidimensionale. L analisi multidimensionale è il sistema più

Dettagli

Progetto di Applicazioni Software

Progetto di Applicazioni Software Progetto di Applicazioni Software Antonella Poggi Dipartimento di Informatica e Sistemistica Antonio Ruberti SAPIENZA Università di Roma Anno Accademico 2010/2011 Questi lucidi sono stati prodotti sulla

Dettagli

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn Presentazione Piattaforma ilearn 1 Sommario 1. Introduzione alla Piattaforma Hiteco ilearn...3 1.1. Che cos è...3 1.2. A chi è rivolta...4 1.3. Vantaggi nell utilizzo...4 2. Caratteristiche della Piattaforma

Dettagli

SQL Server. Applicazioni principali

SQL Server. Applicazioni principali SQL Server Introduzione all uso di SQL Server e utilizzo delle opzioni OLAP Applicazioni principali SQL Server Enterprise Manager Gestione generale di SQL Server Gestione utenti Creazione e gestione dei

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations CUSTOMER SUCCESS STORY LUGLIO 2015 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Agile Operations PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Azienda: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DEL DIPARTIMENTO

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DEL DIPARTIMENTO Istituto di Istruzione Secondaria Superiore PEANO Via Andrea del Sarto, 6/A 50135 FIRENZE 055/66.16.28 055/67.80.41 www.peano.gov.it FITD06000T@PEC.ISTRUZIONE.IT posta@peano.gov.it Codice fiscale: 80032310486

Dettagli

Content Development e Open Source Pierluigi Boda Università La Sapienza di Roma

Content Development e Open Source Pierluigi Boda Università La Sapienza di Roma Content Development e Open Source Università La Sapienza di Roma Contenuti: Cos è il content management Aspetti critici nello sviluppo dei CMS Opzioni tecnologiche per il CM Peculiarità dell opzione open

Dettagli

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE

CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE CATALOGO DEI CORSI DI FORMAZIONE NextInt Training Center - formazione@nextint.it NextInt Via Nino Oxilia 22 20127 Milano (MI) Tel. +30 02 36572330/332 formazione@nextint.it www.nextint.it CHI SIAMO NextInt

Dettagli

SINPAWEB corso per Tecnico della programmazione e dello sviluppo di siti internet e pagine web co.reg 58036 matricola 2012LU1072

SINPAWEB corso per Tecnico della programmazione e dello sviluppo di siti internet e pagine web co.reg 58036 matricola 2012LU1072 Provincia di Lucca Servizio Istruzione, Formazione e Lavoro. Sviluppo Economico SINPAWEB corso per Tecnico della programmazione e dello sviluppo di siti internet e pagine web co.reg 58036 matricola 2012LU1072

Dettagli

Imparare a progettare il miglioramento. Corso di Mappatura e Analisi dei Processi Aziendali. Piano didattico 2015

Imparare a progettare il miglioramento. Corso di Mappatura e Analisi dei Processi Aziendali. Piano didattico 2015 Corso di Mappatura e Analisi dei Processi Aziendali Piano didattico 2015 Imparare a progettare il miglioramento PROXYMA Via Imperiali, 77 36100 Vicenza Tel. 0444 512733 Email: proxyma@proxyma.it Mappare

Dettagli

1- Corso di IT Strategy

1- Corso di IT Strategy Descrizione dei Corsi del Master Universitario di 1 livello in IT Governance & Compliance INPDAP Certificated III Edizione A. A. 2011/12 1- Corso di IT Strategy Gli analisti di settore riportano spesso

Dettagli

SAP BusinessObjects Versione del documento: 4.2 2015-11-12. Manuale di installazione di Dashboards LiveCycle Data Services Gateway

SAP BusinessObjects Versione del documento: 4.2 2015-11-12. Manuale di installazione di Dashboards LiveCycle Data Services Gateway SAP BusinessObjects Versione del documento: 4.2 2015-11-12 Manuale di installazione di Dashboards LiveCycle Data Services Gateway Contenuto 1 Cronologia del documento.... 3 2 Informazioni sul manuale....

Dettagli

APPENDICE B Le Active Server Page

APPENDICE B Le Active Server Page APPENDICE B Le Active Server Page B.1 Introduzione ad ASP La programmazione web è nata con la Common Gateway Interface. L interfaccia CGI tuttavia presenta dei limiti: ad esempio anche per semplici elaborazioni

Dettagli

Maggiore efficienza > Conoscenza più approfondita > Valore superiore. Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Maggiore efficienza > Conoscenza più approfondita > Valore superiore. Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Dieci motivi per utilizzare Windchill 10 Maggiore efficienza nell intero ciclo di vita del prodotto Conoscenza più approfondita delle prestazioni del prodotto Valore superiore dal sistema PLM NOTA: per

Dettagli

Pubblicazione di app, fogli e racconti. Qlik Sense 2.0.5 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati.

Pubblicazione di app, fogli e racconti. Qlik Sense 2.0.5 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Pubblicazione di app, fogli e racconti Qlik Sense 2.0.5 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati.

Dettagli

SCELTA DEL TEST DA ESEGUIRE

SCELTA DEL TEST DA ESEGUIRE SCELTA DEL TEST DA ESEGUIRE Tenete il passo dei cicli di rilascio sempre più veloci. Scoprite l automazione con il tocco umano. ESECUZIONE DI UN TEST 26032015 Test funzionali Con Borland, tutti i membri

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

Business Intelligence

Business Intelligence Business Intelligence La business intelligence è l area dell informatica gestionale che si occupa di elaborare statistiche e report sui dati aziendali. Tra i principali settori aziendali interessati ci

Dettagli

Gli strumenti dell ICT

Gli strumenti dell ICT Gli strumenti dell ICT 1 CREARE, GESTIRE E FAR CRESCERE IL PROPRIO SITO La rete è sempre più affollata e, per distinguersi, è necessario che le aziende personalizzino il proprio sito sulla base dei prodotti/servizi

Dettagli

Progetto di Applicazioni Software

Progetto di Applicazioni Software Progetto di Applicazioni Software Antonella Poggi Dipartimento di Informatica e Sistemistica Antonio Ruberti SAPIENZA Università di Roma Anno Accademico 2008/2009 Questi lucidi sono stati prodotti sulla

Dettagli

catalogo corsi di formazione 2014/2015

catalogo corsi di formazione 2014/2015 L offerta formativa inserita in questo catalogo è stata suddivisa in quattro sezioni tematiche che raggruppano i corsi di formazione sulla base degli argomenti trattati. Organizzazione, progettazione e

Dettagli

Indice. 1.13 Configurazione di PHP 26 1.14 Test dell ambiente di sviluppo 28

Indice. 1.13 Configurazione di PHP 26 1.14 Test dell ambiente di sviluppo 28 Indice 25 184 Introduzione XI Capitolo 1 Impostazione dell ambiente di sviluppo 2 1.1 Introduzione ai siti Web dinamici 2 1.2 Impostazione dell ambiente di sviluppo 4 1.3 Scaricamento di Apache 6 1.4 Installazione

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance

Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance CUSTOMER SUCCESS STORY Febbraio 2014 Lexmark Favorisce la Trasformazione dell IT con le Soluzioni CA Service Assurance PROFILO DEL CLIENTE Settore: servizi IT Società: Lexmark Dipendenti: 12.000 Fatturato:

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Assima Change Management Suite Assima Change Management Suite (ACMS) è la soluzione per guidare l adozione di nuovi processi e sistemi all interno delle aziende. ACMS presenta

Dettagli

Allegato 2: Prospetto informativo generale

Allegato 2: Prospetto informativo generale Gara a procedura ristretta accelerata per l affidamento, mediante l utilizzo dell Accordo Quadro di cui all art. 59 del D.Lgs. n. 163/2006, di Servizi di Supporto in ambito ICT a InnovaPuglia S.p.A. Allegato

Dettagli

BOZZA DEL 06/09/2011

BOZZA DEL 06/09/2011 ARTICOLAZIONE: INFORMATICA Disciplina: COMPLEMENTI DI MATEMATICA (C4) Il docente di Complementi di matematica concorre a far conseguire allo studente, al termine del percorso quinquennale, i seguenti risultati

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DA RIPORTARE SUL P.O.F. A.S. 2014-2015. Ripasso programmazione ad oggetti. Basi di dati: premesse introduttive

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DA RIPORTARE SUL P.O.F. A.S. 2014-2015. Ripasso programmazione ad oggetti. Basi di dati: premesse introduttive SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DA RIPORTARE SUL P.O.F. A.S. 2014-2015 ASSE DISCIPLINA DOCENTE MATEMATICO INFORMATICA Cattani Barbara monoennio CLASSE: quinta CORSO D SEZIONE LICEO SCIENZE APPLICATE

Dettagli

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows *

Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Guida GESTIONE SISTEMI www.novell.com Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft * Windows * Novell ZENworks Configuration Management in ambiente Microsoft Windows Indice: 2..... Benvenuti

Dettagli

Indice PARTE PRIMA L INIZIO 1

Indice PARTE PRIMA L INIZIO 1 Indice Introduzione XIII PARTE PRIMA L INIZIO 1 Capitolo 1 Esplorare il World Wide Web 3 1.1 Come funziona il World Wide Web 3 1.2 Browser Web 10 1.3 Server Web 14 1.4 Uniform Resource Locators 15 1.5

Dettagli

Anno Scolastico: 2014/2015. Indirizzo: Sistemi informativi aziendali. Classe quarta AS. Disciplina: Informatica. prof.

Anno Scolastico: 2014/2015. Indirizzo: Sistemi informativi aziendali. Classe quarta AS. Disciplina: Informatica. prof. Anno Scolastico: 2014/2015 Indirizzo: Sistemi informativi aziendali Classe quarta AS Disciplina: Informatica prof. Competenze disciplinari: Secondo biennio 1. Identificare e applicare le metodologie e

Dettagli

Risorsa N 011116. Diploma di Ragioniere Perito Commerciale e Programmatore. Inglese Buono Francese Scolastico

Risorsa N 011116. Diploma di Ragioniere Perito Commerciale e Programmatore. Inglese Buono Francese Scolastico Risorsa N 011116 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1965 Nato e Residente a : Milano FORMAZIONE E CORSI: Corso su Unix: Base- Administrator SO- shell Corso su C linguaggio base e C su Unix Corso su Uniplex: Base-

Dettagli

A chi si rivolge: Programma: Office Automation

A chi si rivolge: Programma: Office Automation Programma: Office Automation A chi si rivolge: Il corso si rivolge a quanti, pur partendo da zero, vogliano specializzarsi nell utilizzo dei programmi di ufficio e nei compiti di tipo amministrativo. Con

Dettagli

Lista delle descrizioni dei Profili

Lista delle descrizioni dei Profili Lista delle descrizioni dei Profili La seguente lista dei Profili Professionali ICT è stata definita dal CEN Workshop on ICT Skills nell'ambito del Comitato Europeo di Standardizzazione. I profili fanno

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

WebBi S.r.l offre consulenza e soluzioni per le seguenti aree: Data Warehousing. Business Intelligence. Disegno di architetture integrate

WebBi S.r.l offre consulenza e soluzioni per le seguenti aree: Data Warehousing. Business Intelligence. Disegno di architetture integrate Migliorare l organizzazione per migliorare la qualità delle decisioni. Migliorare la qualità dei collaboratori per migliorare il servizio alla clientela. WebBi S.r.l offre consulenza e soluzioni per le

Dettagli

Risorsa N 029986 DATI ANAGRAFICI: FORMAZIONE E CORSI: ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: LINGUE STRANIERE: COMPETENZE INFORMATICHE:

Risorsa N 029986 DATI ANAGRAFICI: FORMAZIONE E CORSI: ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: LINGUE STRANIERE: COMPETENZE INFORMATICHE: Risorsa N 029986 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1973 Residente a : Como FORMAZIONE E CORSI: Nel 10/2011: Corso IBM Cognos 10 Business Intelligence Nel 10/2011: Corso Cognos PowerPlay OLAP modeling. Nel 11/2010:

Dettagli

Introduzione a Oracle 9i

Introduzione a Oracle 9i Introduzione a Oracle 9i Ing. Vincenzo Moscato - Overview sull architettura del DBMS Oracle 9i L architettura di Oracle 9i si basa sul classico paradigma di comunicazione client-server, in cui sono presenti

Dettagli

IFRS 15 Ricavi: un nuovo modello di rilevazione Un approccio integrato per la gestione della first adoption

IFRS 15 Ricavi: un nuovo modello di rilevazione Un approccio integrato per la gestione della first adoption IFRS 15 Ricavi: un nuovo modello di rilevazione Un approccio integrato per la gestione della first adoption aspetti rilevanti Valore Aggiunto - Proposto Riconoscimento dei ricavi: un nuovo modello Nel

Dettagli

Data mining e rischi aziendali

Data mining e rischi aziendali Data mining e rischi aziendali Antonella Ferrari La piramide delle componenti di un ambiente di Bi Decision maker La decisione migliore Decisioni Ottimizzazione Scelta tra alternative Modelli di apprendimento

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza di rete. Questo documento è stato

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER LO SVILUPPO DEL SOFTWARE

TECNICO SUPERIORE PER LO SVILUPPO DEL SOFTWARE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE I.C.T. Information and Communication Technology TECNICO SUPERIORE PER LO SVILUPPO DEL SOFTWARE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI DESCRIZIONE

Dettagli

Analista Programmatore su Tecnologie Microsoft

Analista Programmatore su Tecnologie Microsoft Analista Programmatore su Tecnologie Programma 1 INTRODUZIONE 1.1 Scopo del documento Il presente documento contiene il programma di massima del corso online di Analista. 1.2 Acronimi N.D. 1.3 Glossario

Dettagli

Ciclo di vita dimensionale

Ciclo di vita dimensionale aprile 2012 1 Il ciclo di vita dimensionale Business Dimensional Lifecycle, chiamato anche Kimball Lifecycle descrive il framework complessivo che lega le diverse attività dello sviluppo di un sistema

Dettagli

Corso Analista Programmatore Microsoft. Corso Analista Programmatore Microsoft Programma

Corso Analista Programmatore Microsoft. Corso Analista Programmatore Microsoft Programma Corso Analista Programmatore Microsoft Programma 2 OBIETTIVI E MODALITA DI FRIUZIONE E VALUTAZIONE 2.1 Obiettivo e modalità di fruizione L obiettivo del corso è di fornire tecniche e metodologie per svolgere

Dettagli

L ARCHIVIAZIONE E LA GESTIONE DATI ATTRAVERSO L INTERAZIONE TRA MICROSOFT ACCESS ED EXCEL 1 INTRODUZIONE

L ARCHIVIAZIONE E LA GESTIONE DATI ATTRAVERSO L INTERAZIONE TRA MICROSOFT ACCESS ED EXCEL 1 INTRODUZIONE Roccatello Ing. Eduard L ARCHIVIAZIONE E LA GESTIONE DATI ATTRAVERSO L INTERAZIONE TRA MICROSOFT ACCESS ED EXCEL 1 INTRODUZIONE Agenda Presentazione docente Definizione calendario Questionario pre corso

Dettagli

CICLO DI SEMINARI AVANZATI SUI METODI E LE TECNICHE DELLA RICERCA QUALITATIVA PROGRAMMI DEI SEMINARI

CICLO DI SEMINARI AVANZATI SUI METODI E LE TECNICHE DELLA RICERCA QUALITATIVA PROGRAMMI DEI SEMINARI Il Master di Secondo Livello in QR-M&S RICERCA QUALITATIVA PER IL MARKETING E IL SOCIALE Quarta Edizione - A.A. 2012-2013 propone un CICLO DI SEMINARI AVANZATI SUI METODI E LE TECNICHE DELLA RICERCA QUALITATIVA

Dettagli

Sistema ERP Dynamics AX

Sistema ERP Dynamics AX Equitalia S.p.A. Servizi di implementazione e manutenzione del nuovo Sistema Informativo Corporate Sistema ERP Dynamics AX Allegato 6 Figure professionali Sommario 1. Caratteri generali... 3 2. Account

Dettagli

Risorsa N 038180. Nel 2011: Corso Project Management di progetti ICT (Sciaky Europe) Nel 2010: Corso Partner Decysion

Risorsa N 038180. Nel 2011: Corso Project Management di progetti ICT (Sciaky Europe) Nel 2010: Corso Partner Decysion Risorsa N 038180 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1980 Sede Lavorativa : Milano FORMAZIONE E CORSI: Nel 2011: Corso Project Management di progetti ICT (Sciaky Europe) Nel 2010: Corso Partner Decysion ISTRUZIONE

Dettagli

Data warehousing Mario Guarracino Laboratorio di Sistemi Informativi Aziendali a.a. 2006/2007

Data warehousing Mario Guarracino Laboratorio di Sistemi Informativi Aziendali a.a. 2006/2007 Data warehousing Introduzione A partire dalla metà degli anni novanta è risultato chiaro che i database per i DSS e le analisi di business intelligence vanno separati da quelli operazionali. In questa

Dettagli

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione 6 Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta Quadri sulla gestione Impiegati con responsabilità direttive Dirigenti di imprese private e organizzazioni pubbliche, interessati

Dettagli

GARA N. 1004 ACCORDO QUADRO TRIENNALE PER L AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO E LO SVILUPPO DELLE APPLICAZIONI INFORMATICHE GSE (SINTESI DELL APPALTO)

GARA N. 1004 ACCORDO QUADRO TRIENNALE PER L AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO E LO SVILUPPO DELLE APPLICAZIONI INFORMATICHE GSE (SINTESI DELL APPALTO) GARA N. 1004 ACCORDO QUADRO TRIENNALE PER L AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO E LO SVILUPPO DELLE APPLICAZIONI INFORMATICHE GSE (SINTESI DELL APPALTO) Pagina 1 di 5 INDICE 1. I SERVIZI RICHIESTI...3 2. AGGIORNAMENTO

Dettagli

IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service

IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service ZP11-0355, 26 luglio 2011 IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service Indice 1 Panoramica 3 Descrizione 2 Prerequisiti fondamentali

Dettagli

Sicurezza negli ambienti di testing. Grancagnolo Simone Palumbo Claudio

Sicurezza negli ambienti di testing. Grancagnolo Simone Palumbo Claudio Sicurezza negli ambienti di testing Grancagnolo Simone Palumbo Claudio Obiettivo iniziale: analizzare e testare il Check Point VPN-1/FireWall-1 Condurre uno studio quanto più approfondito possibile sulle

Dettagli

Windchill PDMLink 9.0/9.1 Guida al curriculum

Windchill PDMLink 9.0/9.1 Guida al curriculum Windchill PDMLink 9.0/9.1 Guida al curriculum NOTA: per una rappresentazione grafica del curriculum in base al ruolo professionale, visitare la pagina: http://www.ptc.com/services/edserv/learning/paths/ptc/pdm_90.htm

Dettagli

Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone

Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone Convegno 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone pag. 1 6 giugno 2013 Federlazio Frosinone Introduzione alla Business Intelligence Un fattore critico per la competitività è trasformare la massa di dati prodotti

Dettagli

Risorsa N 034914. Business Object (Exp. 5 anni) Datastage (Exp. 5 anni) ETL (Exp. 5 anni) Oracle ODI (Exp. 4 anni) Oracle OBIEE (Exp.

Risorsa N 034914. Business Object (Exp. 5 anni) Datastage (Exp. 5 anni) ETL (Exp. 5 anni) Oracle ODI (Exp. 4 anni) Oracle OBIEE (Exp. Risorsa N 034914 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1980 Residente a : Roma ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Diploma di Maturità Scientifica Certificazione di Linux LPIC1 Certificazione di Linux Novell CLA Certificazione

Dettagli

Lezione 9. Microsoft Analysis Services: Principi e Funzionalità

Lezione 9. Microsoft Analysis Services: Principi e Funzionalità Lezione 9 Microsoft Analysis Services: Principi e Funzionalità MS Analysis Services (OLAP Server) E l implementazione Microsoft di OLAP Server Offre buone prestazione per realtà aziendali medie/grandi

Dettagli

Business Intelligence

Business Intelligence aggregazione dati Business Intelligence analytic applications query d a t a w a r e h o u s e aggregazione budget sales inquiry data mining Decision Support Systems MIS ERP data management Data Modeling

Dettagli

Risorsa N 030348. Nel 06/2001: Corso di operatore avanzato (Siebel, Sql, Unix e Visual Basic)

Risorsa N 030348. Nel 06/2001: Corso di operatore avanzato (Siebel, Sql, Unix e Visual Basic) Risorsa N 030348 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1973 Residente a : Roma FORMAZIONE E CORSI: Nel 06/2001: Corso di operatore avanzato (Siebel, Sql, Unix e Visual Basic) ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Diploma

Dettagli

Liceo Scientifico " C. CATTANEO " PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA CLASSE 3 LSA SEZ. H

Liceo Scientifico  C. CATTANEO  PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA CLASSE 3 LSA SEZ. H Liceo Scientifico " C. CATTANEO " PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA CLASSE 3 LSA SEZ. H Sommario PIANO DI LAVORO DI INFORMATICA... 1 INDICAZIONI GENERALI... 2 PREREQUISITI... 2 CONOSCENZE, COMPETENZE E CAPACITA...

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Eccellenza in Business Process Management edizione 2010 Con il patrocinio e la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica dell Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Business Analytics. Business Unit Offering: Business Intelligence. Copyright 2014 Alfa Sistemi

Business Analytics. Business Unit Offering: Business Intelligence. Copyright 2014 Alfa Sistemi Business Analytics Business Unit Offering: Business Intelligence Copyright 2014 Alfa Sistemi Alfa Sistemi: chi siamo Fondata nel 1995 Dal 2009 Oracle Platinum Partner Sedi a Udine (HQ) e Milano Struttura

Dettagli

Introduzione alla Business Intelligence

Introduzione alla Business Intelligence SOMMARIO 1. DEFINIZIONE DI BUSINESS INTELLIGENCE...3 2. FINALITA DELLA BUSINESS INTELLIGENCE...4 3. DESTINATARI DELLA BUSINESS INTELLIGENCE...5 4. GLOSSARIO...7 BIM 3.1 Introduzione alla Pag. 2/ 9 1.DEFINIZIONE

Dettagli

ECDL Base. Moduli compresi: Descrizione.

ECDL Base. Moduli compresi: Descrizione. ECDL Base Com'è facilmente deducibile anche dal nome, la certificazione ECDL Base attesta il livello essenziale di competenze informatiche e web del suo titolare, aggiornate alle funzionalità introdotte

Dettagli

Metodologie e strumenti per il collaudo di applicazioni Web

Metodologie e strumenti per il collaudo di applicazioni Web Università degli studi Tor Vergata Facoltà di Ingegneria Metodologie e strumenti per il collaudo di applicazioni Web Candidato: Luca De Francesco Relatore Chiar.mo Prof. Salvatore Tucci Correlatore Ing.

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Progetto ittorario Anno scol. 2013-2014

Progetto ittorario Anno scol. 2013-2014 PROGETTO ittorario Scopo: Creazione di una pagina web che mostri l orario di un docente, della classe della materia o dell aula a discrezione dell utente. Sviluppatori: Progetto sviluppato dalla classe

Dettagli

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati.

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik Sense Desktop Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik, QlikTech, Qlik

Dettagli

Elenco dei manuali. Elenco dei manuali dell'utente di MEGA

Elenco dei manuali. Elenco dei manuali dell'utente di MEGA Elenco dei manuali Elenco dei manuali dell'utente di MEGA MEGA 2009 SP5 R7 1ª edizione (luglio 2012) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono

Dettagli

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione. Gara a procedura aperta n. 1/2007. per l appalto dei

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione. Gara a procedura aperta n. 1/2007. per l appalto dei Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione Gara a procedura aperta n. 1/2007 per l appalto dei Servizi di rilevazione e valutazione sullo stato di attuazione della normativa vigente

Dettagli

Elementi fondamentali di Word2010Core

Elementi fondamentali di Word2010Core Liceo Scientifico Statale E. Fermi Cosenza Elementi fondamentali di Word2010Core Profilo pubblico L utente di livello Core di Microsoft Office Word 2010 dovrebbe essere in grado di esplorare il programma

Dettagli