Università degli Studi dell Aquila The University of L Aquila

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Università degli Studi dell Aquila The University of L Aquila"

Transcript

1 Università degli Studi dell Aquila The University of L Aquila

2

3

4

5 Università degli Studi dell Aquila The University of L Aquila

6 Progetto editoriale e supervisione Editing project Carlo Capannolo Responsabile Ufficio Comunicazione e Immagine Università degli Studi dell Aquila Traduzioni Translations Liliana Ercole Foto Photos Emanuele Nardi Centro Audiovisivi di Ateneo ADSU CUS Centro Turistico del Gran Sasso d Italia Si ringraziano Acknowledgements Ufficio Relazioni Internazionali Informagiovani ADSU CUS Centro Turistico del Gran Sasso d Italia Grafica Graphics Vincenzo Brancadoro Stampa Printing GTE L Aquila

7 Indice Index L Università dell Aquila nella società della conoscenza The University of L Aquila in the Learning Society L Aquila History of L Aquila Storia dell Ateneo History of the University La Facoltà di Biotecnologie The Faculty of Biotechnologies La Facoltà di Economia The Faculty of Economics La Facoltà di Ingegneria The Faculty of Engineering La Facoltà di Lettere e Filosofia The Faculty of Letters and Philosophy La Facoltà di Medicina e Chirurgia The Faculty of Medicine and Surgery La Facoltà di Psicologia The Faculty of Psychology La Facoltà di Scienze della Formazione The Faculty of Educational Sciences La Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche, Naturali The Faculty of Mathematical, Physical and Natural Sciences La Facoltà di Scienze Motorie The Faculty of Sport Sciences I Dipartimenti The Departments Il Giardino Botanico Alpino di Campo Imperatore Vincenzo Rivera The Vincenzo Rivera Alpine Botanical Garden of Campo Imperatore Il Centro di Eccellenza CETEMPS The Centre of Excellence CETEMPS Il Centro di Eccellenza DEWS The Centre of Excellence DEWS Relazioni Internazionali International relations Orientamento Orientation Servizi per il tutorato Tutoring Services Il Sistema Bibliotecario di Ateneo The University Library System AGESI Information Technology Management Centre ADSU Agency for the Right to Higher Education CUS Sports Il Gruppo Strumentale di Ateneo University Music Company Informagiovani Youth Information and Counselling Services La città The City of L Aquila Le sedi universitarie Multicampus map Contatti Contact information

8 L Università dell Aquila nella società della conoscenza The University of L Aquila in the Learning Society Ferdinando di Orio RETTORE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA RECTOR OF THE UNIVERSITY OF L AQUILA 6

9 Negli ultimi anni stiamo assistendo a una trasformazione epocale del modello tradizionale di Università, sostanzialmente riconducibile all affermazione della cosiddetta learning society. Nella società della conoscenza - nella quale conoscenza è sinonimo di vantaggio competitivo per le istituzioni, per le comunità locali, per le imprese, ma anche per le persone - si sta affermando una nuova concezione sociale della formazione e della ricerca che, sempre più inserite nel quadro generale delle politiche dello sviluppo, devono integrarsi con categorie e prospettive sociali, economiche, industriali. Alle missioni storiche dell Università - l avanzamento delle conoscenze e la preparazione all esercizio delle professioni - si va così aggiungendo una terza missione emergente: la valorizzazione delle conoscenze e la loro trasformazione in risorsa per il territorio. Queste tre missioni istituzionali presentano oggi una spiccata interdipendenza, se non proprio una identificazione. La ricerca si presenta come forza direttamente produttiva, capace di tradursi in tecnologia, processo, prodotto, organizzazione. La didattica non è più tradizione e trasmissione di un patrimonio di idee e di nozioni, ma comunicazione dei risultati della più avanzata ricerca scientifica e si configura anch essa quale risorsa economica, quale fattore di competitività dell intero sistema. È l articolarsi complesso di questi processi che, nel determinare la vera identità dell istituzione universitaria, la chiama allo stesso tempo ad aprirsi alla società in una prospettiva del tutto nuova rispetto al passato. Aprirsi vuol dire assumere responsabilmente su di sé le categorie e i processi che animano la società - con i suoi i problemi, le sue difficoltà, le sue aspirazioni, le sue attese - e cercare concretamente risposte efficaci. Nel tempo della globalizzazione e delle interdipendenze, In recent years, dramatic changes have been taking place in the traditional structure of the Italian system of higher education, mostly due to the rise of what has been referred to as the learning society ; learning in this case being synonymous with expansion and en- 7

10 anche l Università dell Aquila non può interpretare il suo ruolo culturale e la sua funzione sociale in modo auto-referenziale. Deve al contrario declinare il suo ruolo di servizio in modo strategico e con spirito propositivo e propulsivo, presentandosi, con indipendenza e autorevolezza, al rapporto e al confronto con la città. Ove città è il luogo elettivo dello svolgimento normale della vita civile. È il luogo nel quale l Università dell Aquila è radicata, non delimitabile da semplici confini topografici. Perché si tratta di radici che nascono da processi culturali e intellettuali che, in quanto tali, non hanno confini. Rispetto a questa città polis - in quanto configurazione culturale più che territoriale l Università dell Aquila deve aprirsi in modo trasparente. In tal senso, l Università dell Aquila rappresenta una straordinaria risorsa per il territorio che l accoglie. Basti solo pensare al personale impiegato nell attività universitaria e alla presenza di migliaia di studenti che rendono più viva e vitale la città. Ma l Università è ancor più una risorsa per il territorio soprattutto per la sua autonoma funzione di promozione dello sviluppo culturale, sociale ed economico. Ai tradizionali settori di interazione Università-territorio quali la diffusione della cultura scientifica, il dialogo tra ricercatori e cittadini, la promozione del lavoro intellettuale, l attenzione alla salute e alla sicurezza dei cittadini, la cura e i servizi alla persona, oggi si aggiungono ulteriori potenzialità di interazione quali il trasferimento tecnologico, il partenariato con le imprese e l incubazione di nuove imprese, la tutela e la valorizzazione del patrimonio storico, artistico e naturale, la vivibilità urbana e la sostenibilità dello sviluppo territoriale. Oggi il sistema universitario è chiamato a proporre anche modelli organizzativi in grado di attivare strategie concrete di sviluppo del sistema produttivo. Così l Università dell Aquila si è in quest ultimo triennio attrezzata con ulteriori e appropriati strumenti, quali la Fondazione e il programma spin-off, che sono ormai diventate realtà hanced competitiveness for our institutions, local communities, enterprises and for the individual as well. In this changing scenario, education and research are seen under a new light, more and more embedded as they are in the framework of development policies, requiring integration with social, economic, industrial sectors and future prospects. The missions set forth by universities namely those of advancing knowledge and providing training have been enhanced by an ulterior aim that of improving knowledge and making it an available resource for our society. These aims today are interdependent, if not interchangeable. Research is conceived as a productive force, able to become technology, process, product, organization. Teaching, on the other hand, is not solely conceived as tradition and transmission of ideas and notions but rather as a vehicle for transmitting the results of advanced scientific research, as well as a fundamental economic resource, a competitive factor of the entire system. The complex interaction of such processes has been determining the true identity of higher education and, at the same time, calling universities to open their doors to society in a way that is completely different from the past. In doing so universities are taking on the responsibility of the categories and processes animating our society the problems, the difficulties, the expectations and working to find effective answers to issues and questions. In an age of globalization and interdependence, the University of L Aquila cannot carry out its cultural role and its social function without embracing an independent and propulsive spirit in order to take a strong and independent stand in its interplay with the city of L Aquila. It is, in fact, within the everyday flow of life in this city that the University of L Aquila is deeply embedded; its roots deriving more from cultural and intellectual processes than territorial ones, allowing us to view it as a sort of citypolis. In this light, the University of L Aquila represents an extraordinary resource for the local community, this is clear if we take into consideration the number of people 8

11 concrete e operative. Grazie al determinante lavoro di docenti, ricercatori, tecnici, dottorandi, borsisti, studenti, quotidianamente impegnati nelle attività di ricerca e di avanzamento delle conoscenze scientifiche, in meno di tre anni sono state costituite numerose società nate da spin-off accademici che hanno posto l Università dell Aquila all avanguardia nel sistema universitario nazionale proprio in questo settore. Con questi strumenti, l Università dell Aquila ha inteso valorizzare il proprio patrimonio conoscitivo e tecnologico, favorendo il contatto tra le strutture di ricerca universitarie, il mondo produttivo e le istituzioni, al fine di sostenere la ricerca scientifica e tecnologica e di diffondere nuove tecnologie aventi positive ricadute sulla produzione industriale, sul benessere sociale e sull attrattività del territorio. Ma questo nuovo ruolo dell Università, non deve lasciare adito ad equivoci. Nella galassia di istituzioni ed imprese ad alto contenuto tecnologico che generano conoscenza in un processo diffuso che investe una pluralità di attori di natura diversa, spetta specificatamente all Università esprimere una capacità di governo della conoscenza in tutti i suoi aspetti: generazione, attrazione, sistematizzazione, maturazione, trasmissione. Questo ruolo insostituibile è il frutto di un evoluzione storica che ha portato all affermazione di un modello humboldtiano di Università che la differenzia dalle istituzioni esclusivamente formative, che hanno a che fare nell insegnamento con nozioni definite e concluse È ancora questa caratteristica che differenzia la ricerca universitaria da quella condotta nelle industrie, che nei prodotti commerciabili concludono ed esauriscono il proprio imperativo istituzionale. Le trasformazioni del modello tradizionale di Università non possono mettere in discussione la sua caratteristica, storicamente fondata, di essere sempre stata il punto più alto dell organizzazione istituzionale di un sapere che aveva le sue radici nella cultura diffusa dei popoli e che a sua volta contribuiva a forgiare tale cultura. L Università è stata feconda nella storia quando ha saputo proporsi come cerniera vitale tra scienza e società, producendo cultura. Se non riuscirà più a condizionare le idee, i comportamenti, il costume, le strutture di una società, perderà il suo ruolo fondamentale di punto di riferimento della società. Ciò è valido anche per l Università dell Aquila nel rapporthe university employs and the thousands of university students enrolled here who contribute to the vitality of our city. However, it is its role as promoter of cultural, social and economic development that makes it such a precious territorial resource. Traditional sectors in which our university has always operated in spreading scientific knowledge, linking researchers and citizens, promoting intellectual employment, promoting health and security, providing services are today enhanced by greater potential for interaction, such as technological transfer, partnerships with the entrepreneurial world offering the chance to develop new enterprises, protection of the city s cultural, historical, artistic and natural heritage, urban planning and 9

12 to con la sua città, laddove si realizzano concretamente le dinamiche del sapere e della conoscenza e dove è chiamata a fecondare culturalmente la realtà. La crescita rapidissima degli ultimi anni ormai configura l Università dell Aquila tra gli Atenei di medie dimensioni. L incremento degli studenti immatricolati è il segnale più convincente e trasparente della sua crescita. Pur in periodo storico particolarmente difficile per il sistema universitario nazionale, l Università dell Aquila ha saputo sviluppare una specifica auto-progettualità che ne ha determinato uno sviluppo tumultuoso. Con la preziosa ed instancabile collaborazione di tutto il personale e nella dialettica costruttiva con tutti gli organi accademici, sono stati attivati processi innovativi nell ambito delle sue missioni costitutive. L attivazione di due nuove Facoltà di Psicologia e di Biotecnologie e di un Corso di Laurea triennale interfacoltà in Restauro e Conservazione del Patrimonio Storico, Artistico e Culturale ha ampliato l offerta didattica dell Ateneo, rispondendo a bisogni formativi presenti sul territorio o stimolando nuova domanda di formazione. Lo sviluppo dei Poli Didattici della Marsica e di Sulmona ormai concretizzano la prospettiva di un Ateneo Muticampus. Queste nuove iniziative didattiche nascono da tradizioni antiche presenti nel nostro Ateneo o da precise vocazioni territoriali, legate alla presenza di specifici insediamenti industriali. Dal punto di vista della ricerca, grazie all attività svolte nei suoi Dipartimenti e nei suoi Centri di Eccellenza, l Università dell Aquila è inserita con piena dignità nel contesto scientifico nazionale e internazionale, come dimostrano i report di valutazione della ricerca scientifica. Tutti questi processi attivati nella didattica, nella ricerca, nel rapporto con il territorio, rientrano in un unico progetto perché unificante è l obiettivo perseguito: collocare l Università dell Aquila stabilmente, con credibilità e autorevolezza, nel quadro complessivo dell Europa della conoscenza. Una nuova stagione si è aperta, infatti, per tutto il sistema universitario, che è chiamato ormai a confrontarsi con queste trasformazioni culturali, sociali ed economiche. Ed è l Europa lo scenario prospettico sul quale l Università dell Aquila si è collocata, cercando di ripensare la sua struttura e le sue funzioni in maniera conseguente. Con la Dichiarazione della Sorbona del 1998, infatti, il nostro Paese, insieme a Francia, Germania e Gran Bresustainable development. In today s society the university system is being asked to propose new organizational models, able to put forth effective production strategies. In the past three years the University of L Aquila has worked towards this new aim by setting up a Fondazione and through its spin-off program, both becoming effective productive forces. Thanks to the hard work of our professors, researchers, technicians and students, who have displayed their commitment to research and advancement of scientific knowledge on a daily basis, in less than three years various spin-offs have been set up, ranking our university in a top national position in this sector. The University of L Aquila has thus been able to promote technological knowledge and know-how through intense interaction with the world of production and other institutions, leading to the spread of new technologies which improve the industrial sector while enhancing social well-being and the attractiveness of our territory as well. This new vision of the University of L Aquila need not leave any space for ambiguity, in that its mission remains distinct from the aims and activities carried out by the business world. Thus, these profound changes in the traditional set up of the university system we have been discussing cannot bring us to question the University s traditional and historical role as the highest structure in the institutional organization of knowledge; its roots firmly set in the intellectual and cultural history of the people, which it often contributed to forming. The university found its place in history when it became a vital link between science and society, producing cultural advancement. If it is not able to continue influencing and shaping the ideas, the behaviour, the customs and the structure of society it will lose its role as an important reference point for our entire society. This is true for the University of L Aquila and its relationship with its city, in which it is called to perform the vital task of enhancing cultural growth and knowledge. The University of L Aquila has conquered a position of steady growth on a national level and has worked towards a policy of constructive innovation. The opening of two new Faculties Psychology and Biotechnologies together with a degree-course dedicated to the restoration and protection of historical, artistic and cultural heritage has helped to offer greater study opportunities and meet the demands of the local surrounding territory. By activating new study centres, in areas such as the Marsica and 10

13 tagna, ha avviato un iniziativa finalizzata a realizzare entro il 2010 lo spazio europeo dell istruzione superiore. L iniziativa è ora estesa all intera Europa, dal momento che più di 30 paesi europei hanno firmato nel 1999 la Dichiarazione di Bologna, impegnandosi a varare riforme nazionali per la creazione di un sistema convergente e competitivo. La dichiarazione di Bologna riconosce l Europa della conoscenza come insostituibile fattore di crescita sociale ed umana per consolidare ed arricchire la cittadinanza europea, conferendo ai cittadini le competenze necessarie per affrontare le sfide del nuovo millennio insieme alla consapevolezza dei valori condivisi, e dell appartenenza ad uno spazio sociale e culturale comune. L istruzione e la cooperazione si confermano ulteriormente come strumenti essenziali per lo sviluppo ed il consolidamento di società democratiche, stabili e pacifiche La costruzione di questo spazio sociale e culturale comune si può realizzare solo grazie all Università, attraverso la promozione della necessaria dimensione europea dell istruzione superiore, con particolare riguardo allo sviluppo dei curricula, alla cooperazione fra istituzioni, agli schemi di mobilità e ai programmi di studio, formazione e ricerca. Tutto ciò è oggi l Università dell Aquila, grazie all impegno di studenti, docenti e personale tenico-ammnistrativo, che hanno dimostrato di poter raccogliere la sfida che l Europa ha lanciato a tutta l Università italiana e di saper vivere l attività accademica secondo le nuove categorie proprie della learning society. Sulmona, our University can truly define itself as a multicampus centre. As regards research, thanks to its various Departments and Centres of Excellence, the Univesity of L Aquila has earned a prominent place in the national and international scenario of scientific research.the efforts in teaching, research, interaction with the surrounding territory all belong to a sole project having one main objective: placing the University of L Aquila firmly and credibly in the framework of the European learning society. We are witnessing a new era for the university system and, as higher education is inevitably called to face the profound cultural, social and economic changes that are taking place around us, the University of L Aquila, collocated in the complex scenario of the European continent, is striving to reform its structure in the most effective way possible. With the Sorbonne Declaration of 1998, our country, together with France, Germany and Great Britain, agreed on the aim of creating a common European higher education area. Today, this agreement is extended to the whole of Europe, thanks to the signing of the Bologna Declaration of 1999 by 30 European nations committed to creating a converging and competitive system of higher education across Europe. The Bologna Declaration establishes that a Europe of knowledge is now widely recognised as an irreplaceable factor for social and human growth and as an indispensable component to consolidate and enrich the European citizenship, capable of giving its citizens the necessary competences to face the challenges of the new millennium, together with awareness of shared values and belonging to a common social and cultural space. The importance of education and educational co-operation in the development and strengthening of stable, peaceful and democratic societies is universally acknowledged as paramount The creation of this common social and cultural space can only be achieved through the efforts of universities and their promotion of a European dimension of higher education with particular emphasis placed on cooperation among institutions, student mobility, study programmes together with research and training. Today the University of L Aquila represents all of this, thanks to the efforts of our students, professors and administrative staff who have shown their willingness to accept the challenges Europe has set forth and embrace the ideas and innovations of the learning society. 11

14 L Aquila History of L Aquila

15 La città è il capoluogo regionale ed è considerata anche come il centro culturale più importante d Abruzzo. Si trova in un ampia conca dell Appennino abruzzese, circondata da alti massicci montuosi quali il Gran Sasso, la Majella e il Velino-Sirente. Le fonti storiche attribuiscono la sua fondazione, avvenuta nel corso del XIII secolo, a Federico II di Svevia che si servì dell apporto della popolazione locale. Il continuo ripetersi del numero 99 nella storia, soprattutto nell architettura cittadina, ha fatto sì che nel corso dei secoli l Aquila fosse descritta come la città delle 99 piazze, delle 99 fontane e delle 99 chiese. La sua struttura urbanistica è molto particolare e si pensa che dovesse rappresentare la costellazione dell aquila, stemma araldico di Federico II. Il 29 agosto 1294 Celestino V, il papa del gran rifiuto, incoronato nella Basilica di Collemaggio, concesse alla città l indulgenza straordinaria. Ogni anno L Aquila rivive l evento, con una splendida rievocazione storica in costume: la Perdonanza Celestiniana, manifestazione che prende il nome proprio dalla bolla papale. La città fu un centro commerciale di primaria importanza grazie alla sua posizione strategica, situata com era lungo l asse viario che collegava Firenze con Napoli. L Aquila conobbe il suo periodo di massimo splendore al tempo della dominazione Angioina. Infatti, le sue fortune continuarono per tutto il XV secolo, nonostante il lungo assedio cui fu sottoposta da Braccio da Montone, nel 1424, e le lotte intestine, per il controllo della città, tra le famiglie dei Camponeschi, dei Gaglioffi e dei Pretatti. Un nuovo periodo di prosperità ebbe inizio durante il dominio spagnolo, come testimonia la concessione alla città, fatta da Federico d Aragona, del privilegio del conio. Il XVI secolo, al contrario, segna il lento e inesorabile declino della città che cade sotto il dominio spagnolo. L Aquila subì un grave terremoto nel 1703, la successiva ricostruzione portò a uno straordina- The city of L Aquila is the capital of the Abruzzo Region and is considered its most important cultural center. It is situated in an extensive basin of the Apennine and surrounded by high massifs such as the Gran Sasso, the Majella and the Velino-Sirente. According to historical sources the town was founded by Frederick II of Sweden with the contribution of the local population. The number 99, so recurrent in the history of L Aquila, especially as regards the architecture of the city, has led to it being described as the city of 99 squares, 99 fountains and 99 churches. The urban structure of the city is also very unique, it is thought that it was built to represent the constellation Aquila, or Eagle ; the coat of arms of Frederick II. On August 29th 1294, Celestine V was crowned Pope in the Basilica of Collemaggio (afterwards to be remembered for his abdication of the Papacy or great refusal ) and granted the entire city extraordinary indulgence. Every year this historical event is relived through a splendid re-enactment in traditional costume: the event is called Perdonanza Celestiniana meaning Celestine s indulgence and gets its name from the actual Papal Bull proclaiming the indulgence granted. The city was a primary commercial centre due to its strategic position, situated on the road linking Florence and Naples. The city s utmost splendour was reached during the time of the Angioina Dynasty. In fact, L Aquila managed to maintain its grandeur during the 15 th century despite the long siege it was put under by Braccio da Montone in 1424 and the battles for supremacy fought by its most powerful families the Camponeschis, the Gaglioffis and the Pretattis. A new period of splendour arrived under Spanish dominion during which the city was granted coinage privileges by Frederick II of Aragon. However, the XVI century marked a period of slow and relentless decline. A devastating earthquake shattered the 13

16 rio sviluppo dell edilizia, che la fece primeggiare nel territorio tanto da divenire nel 1860 capoluogo di regione. La fedeltà al regime venne meno in epoca risorgimentale, quando il centro si segnalò per il fervore delle sue istanze indipendentistiche. Sono decine i monumenti che rendono il centro storico cittadino un luogo di grande valore artistico. Su tutti spiccano per bellezza ed importanza la Basilica di Santa Maria di Collemaggio, quella di San Bernardino, il Castello cinquecentesco e la Fontana delle 99 cannelle. Edificata per volere di Pietro da Morrone, divenuto poi Celestino V, Santa Maria di Collemaggio è la chiesa più grande d Abruzzo il cui impianto, a croce latina, presenta una bella facciata trecentesca che è rivestita di masselli in marmo bianco e rosa. L interno, diviso in tre navate, conserva le spoglie di San Pietro Celestino. Rinascimentale è la facciata di San Bernardino. Realizzata in pietra, presenta un interno diviso in tre navate, con uno splendido soffitto in legno posto in quella centrale attribuito a Ferdinando Mosca. Per quanto riguarda l architettuta militare, il castello iniziato nel 1534, su un progetto attribuito a Pirro Luis Escriba, fu terminato, nel La fortificazione, che ospita nelle sue sale il Museo Nazionale d Abruzzo, è il più grande di quelli esistenti nella regione. Alto più di trenta metri, è cinto da un grande fossato che misura 23 metri di larghezza e 14 di profondità. All ingresso,è ancora perfettamente conservato lo stemma araldico di Carlo V. E infine, la fontana delle 99 cannelle è una caratteristica attrazione della città. Essa fu progettata da Tancredi de Pentima e presenta 99 mascheroni in pietra con annesse cannelle dalle quali sgorga l acqua. In virtù della sua ricchezza di beni, il turismo rappresenta una delle voci più importanti per l economia del capoluogo regionale. A quello di tipo culturale si unisce quello collegato con l area montana che, grazie agli impianti sciistici di Campo Imperatore e Campo Felice, assicura ogni anno migliaia di presenze. city in 1703 leading afterwards to an extraordinary boom of the construction sector, in fact in 1860 the city was proclaimed the capital of the Abruzzo Region. Support for the regime fell during the era of the Risorgimento, as central Italy proclaimed its march towards independence. The city centre is an area of great artistic value thanks to the many impressive monuments to be found. The magnificent Basilica of Collemaggio, which stands out for its beauty and historical importance, the Basilica of San Bernardino, the 16 th century Castle, and the Fountain of the 99 Spouts (Fontana delle 99 Cannelle). Constructed upon the request of Pietro da Morrone, later to be crowned Pope Celestine V, the Basilica of Collmeggio is Abruzzo s largest church with a magnificent 14 th century facade built with slabs of pink and white marble. The inside, divided into three spacious naves, holds the remains of St. Pietro Celestine. The stone facade of the Basilica of San Bernardino dates back to the Renaissance era and the inside of the church is also divided into three naves, the central one topped by a splendid wooden ceiling attributed to Ferdinando Mosca. The building of the Castle, a fine example of military architecture, began in 1534, the plan being attributed to Pirro Luis Escriba, and was completed in This impressive fortress is the site of the National Museum of Abruzzo and is the largest castle in the Region. It is 30 metres high and surrounded by a large moat (23 metres wide and 14 metres deep). At the entrance we can see the coat of arms of Carlo V, still perfectly intact. To conclude, it is important to mention the Fountain of the 99 Spouts, a highly characteristic attraction of the city. This monument was designed by Tancredi de Pentima and presents 99 large stone masks, each with a spout from which water gushes out. Thanks to this rich artistic and historical heritage, tourism is one of the main sectors of the city s economy. The striking mountain landscape, with the skiing facilities of Campo Imperatore and Campo Felice, also account for thousands of visitors a year. 14

17 Storia dell Ateneo History of the University ottobre 1458 e poi il 9 maggio 1464, all indomani della pacificazione resa al sovrano, dopo L 11 l appoggio dato dagli Aquilani agli ultimi angioini, la città di Aquila chiese a Re Ferdinando d Aragona la licenza di aprire uno Studium conforme a quelli esistenti in Bologna, Siena e Perugia. Il Re concesse quanto richiesto, ma non risulta, mancando la prova documentale, che il Comune istituisse lo studio. Sia prima che dopo tale richiesta, è documentato invece che gli aquilani fra Giovanni da Capestrano e Bernardino di Ludovico (nipote del cronista Francesco d Angeluccio di Bazzano, dottorato nel 1474) andarono a studiare diritto civile e canonico nello Studio di Perugia. Dal 1596 i Gesuiti, nel loro Collegio impartirono l istruzione superiore. L Aquilanum Collegium, dopo l espulsione dei Gesuiti dal Regno, decretata nel 1767, diventò Collegio Reale nel quale alle cattedre di Teologia, Filosofia e Storia, Matematica, Belle Lettere e Lingua Greca, si aggiunsero nel 1785 insegnamenti scientifici come Chimica, Anatomia e Medicina Teorica e Pratica, e nel 1792 Chirurgia ed Ostetricia. Tuttavia, con decreto del 30 maggio 1807, Giuseppe Napoleone, riorganizzando i Collegi Reali, soppresse quello aquilano e ne aprì uno nel Convento di S.Spirito del Morrone, vicino Sulmona. Trascorsero appena sette anni e il 21 agosto 1814 si inaugurò ad Aquila una Scuola Superiore per tutti gli Abruzzi, con annessi gli insegnamenti universitari di Medicina, istituita da Gioacchino Murat, cognato di Napoleone. Subito dopo la restaurazione, con decreto del 14 gennaio 1817, Re Ferdinando stabilì che ad Aquila, come a Bari, Salerno On 11th October 1458 and, again on 9th May 1464, shortly after having withdrawn support for the last of the Angionis and surrendering to the Spanish sovereign, the city of L Aquila petitioned King Ferdinand of Aragon to consent to the opening of a Studium like the ones already present in Bologna, Siena and Perugia. The King was reported to have granted this request, although no documentary evidence exists supporting that such a Studium was ever established in the city. Records do however reveal that both before, and after the date of the petition, some citizens of L Aquila (such as Fra Giovanni of Capestrano, for example, and Berardino di Ludovico, nephew of the chronicler Francesco d Angeluccio of Bazzano, graduate in 1474) went to study law at the Studium of Perugia. Towards the end of the16th century, from 1596 on, the Jesuits provided higher education at their Collegio in L Aquila, but when they were expelled from the Kingdom, the Aquilanum Collegium became known as the Collegio Reale. In 1785, scientific disciplines such as chemistry, anatomy and medicine were added to theology, philosophy and history, mathematics, literature and Greek. Then, in 1792, surgery and midwifery were also taught. On 30th May 1807,a decree was issued by which Giuseppe Napoleone was to reorganize all Royal Colleges and, as a result, the one in L Aquila was suppressed while another was opened at the Holy Spirit monastery of Morrone, near Sulmona. After about seven years, on 21st August, 1814, a School of Higher Education was opened (founded by Gioacchino Murat, brother-in-law of Napoleon) in the city of L Aquila to serve the entire Abruzzi area, also offering universitylevel teaching in medicine. Immediately following the Restoration, with a decree issued on 14 th January 1817, King Ferdinand proclaimed that a Reale Liceo was to be 15

18 e Catanzaro, si aprisse un Reale Liceo nel quale si impartissero insegnamenti di Diritto, Anatomia e Fisiologia, Chirurgia ed Ostetricia, Chimica e Farmacia, Medicina Legale e Scienze varie. Con decreto del 3 dicembre 1874 gli studenti sostennero l idoneità all esercizio della Farmacia, della cosiddetta Bassa Chirurgia e della Agrimensura nel Reale Liceo aquilano, mentre conseguirono la Laurea presso l Università di Napoli, da cui dipendevano i Licei. A causa di tale disposizione, si ridussero in numero considerevole gli studenti che frequentavano la scuola aquilana, che nel 1861 era stata intanto trasformata in Scuola Universitaria di Farmacia, Notariato e Chirurgia Minore. Le Scuole Universitarie, per ragioni economiche, cessarono di esistere con decreto del 30 settembre Solo nell estate del 1949 si ebbe, per iniziativa di Vincenzo Rivera, professore di Scienze Agrarie, accademico d Italia, membro della Costituente e più volte eletto al Parlamento, l inaugurazione dei Corsi Universitari Estivi, ai quali parteciparono principalmente studenti abruzzesi iscritti all Università di Roma. Il successo di tali corsi pose le basi per la fondazione di una Libera Università dell Aquila, sostenuta da enti locali e vari. Il 15 dicembre 1952, si inaugurarono i corsi dell Istituto Universitario di Magistero. Si deve al Prof. Rivera anche la nascita dell Osservatorio Astronomico di Campo Imperatore, sul Gran Sasso d Italia, a quota s.l.m., dell Osservatorio e del Giardino Botanico d altitudine, dell Osservatorio Geodinamico, dell Osservatorio Magnetico Nazionale e del Museo Paleontologico. Al Prof. Paride Stefanini si deve invece la creazione dell Istituto Superiore di Medicina. A decorrere dall a. a le Facoltà di Magistero, Medicina e Chirurgia, Ingegneria e Scienze MM.FF.NN., che costituivano la libera Università degli Studi dell Aquila, istituita con decreto del Presidente della Repubblica del 18 agosto 1964, divennero statali. A queste Facoltà si aggiunse nel 1991 la Facoltà di Economia e nel 1993 la facoltà di Magistero si trasformò in Facoltà di Lettere e Filosofia. Nel 1996 è stata istituita la Facoltà di Scienze della Formazione e a partire dall a.a. 1999/2000 la Facoltà di Scienze Motorie, per effetto della trasformazione degli Istituti Superiori di Educazione Fisica (ISEF). Nell a.a. 2005/2006 sono state istituite le nuove Facoltà di Biotecnologie e di Psicologia, che si sono aggiunte alle Facoltà di Medicina e Chirurgia, Ingegneria, Economia, opened in L Aquila, as was so in Bari, Salerno and Catanzaro, for the teaching of law, anatomy and physiology, surgery and midwifery, chemistry and pharmaceutical studies, as well as forensic medicine and a range of other scientific disciplines. On 3rd December 1874 the students of the Reale Liceo of L Aquila obtained qualification to practise pharmacy, surgery and land-surveying, yet, university degrees could only be conferred by the University of Naples, upon which the Licei were dependant. This resulted in a decrease of students in the Liceo of L Aquila, which in 1861 had become the Scuola Universitaria di Farmacia, Notariato e Chirurgia minore. In 1923 University Schools ceased to exist all together and it was not until the summer of 1949 that, thanks to the efforts of Vincenzo Rivera, professor of agricultural science, fellow of the Accademia Italiana, member of the Costituente and several-time member of Parliament, that summer courses at university level were established in L Aquila, mainly for the benefit of Abruzzi students enrolled at the University of Rome. The success of these courses laid the foundations for the opening of a free University of L Aquila. Then, thanks to support from local bodies, on 15th December 1952, teaching was inaugurated at the Istituto Universitario di Magistero. It was also thanks to Professor Rivera that the astronomical observatory was opened at Campo Imperatore on the Gran Sasso, at 2200 meters above sea-level, as well as the botanical gardens, the geodynamics observatory, the national magnetism observatory and the museum of palaeontology. Professor Paride Stefanini later founded the school of medicine. In the academic year the Faculties of Education, Medicine, Engineering and Sciences, which had until then been part of the free university of L Aquila (set up by a decree issued by the President of the Italian Republic), became state institutions. In 1991 the Faculty of Economics was inaugurated and in 1993 the Istituto Magistero became the Faculty of Letters and Philosophy. In 1996, the Faculty of Educational Sciences was founded, and by the academic year , as a result of the restructuring of Italian Physical Education Institutes (ISEF), the Faculty of Sports Sciences was inaugurated at the University of L Aquila. Then, in the academic year , two new Faculties were added the Faculty of Biotechnologies and the Faculty of Psychology. A new inter-faculty Degree Course in Restoring and Preserving 16

19 Lettere e Filosofia, Scienze della Formazione, Scienze MM.FF.NN. e Scienze Motorie. Nell a.a. 2006/07 è stato attivato il Corso di Laurea Interfacoltà in Restauro e Conservazione del Patrimonio storico, artistico e culturale, frutto della collaborazione con i più importanti centri di ricerca nel settore. Attualmente l Ateneo esprime un offerta formativa diversificata e di qualità, ed ha come obiettivo principale il mantenimento degli alti standard didattici e di ricerca senza prescindere dalla capacità di stare al passo con i tempi attraverso un graduale adattamento alle nuove esigenze richieste dal mondo della conoscenza e delle professioni. Historical, Artistic and Cultural Heritage was established in the academic year , thanks to joint efforts and collaboration among the most prominent research centres in the field. Today, the University of L Aquila boasts highly diversified study courses and research activities together with the ability to keep up with the times through gradual change and adjustments that allow this University to constantly meet the demands of the intellectual and professional world. 17

20 La Facoltà di Biotecnologie The Faculty of Biotechnologies

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan

Progetto per un paesaggio sostenibile. Design of a Sustainable Landscape Plan Progetto per un paesaggio sostenibile dal parco Roncajette ad Agripolis Design of a Sustainable Landscape Plan from the Roncajette park to Agripolis Comune di Padova Zona Industriale Padova Harvard Design

Dettagli

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi

Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi ÉTUDES - STUDIES Impresa e innovazione nel settore energetico europeo: il contributo della conoscenza alla creazione di valore Silvia Bruzzi Polo Interregionale di Eccellenza Jean Monnet - Pavia Jean Monnet

Dettagli

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI

MISSION TEAM CORPORATE FINANCE BADIALI CONSULTING TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION TEAM BADIALI CONSULTING CORPORATE FINANCE TAX & COMPANY NETWORK CONTATTI MISSION "contribuire al successo dei nostri clienti attraverso servizi di consulenza di alta qualitá" "to contribute to

Dettagli

INIZIATIVA PATROCINATA DALLA CONFINDUSTRIA BULGARIA EVENT SUPPORTED BY CONFINDUSTRIA BULGARIA

INIZIATIVA PATROCINATA DALLA CONFINDUSTRIA BULGARIA EVENT SUPPORTED BY CONFINDUSTRIA BULGARIA COLLABORAZIONE TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO E IL LICEO 105 ATANAS DALCHEV COLLABORATION BETWEEN UNIVERSITY OF URBINO CARLO BO AND LYCEUM 105 ATANAS DALCHEV INIZIATIVA PATROCINATA DALLA

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO

BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO BIM SUMMIT 2015 2 EDIZIONE BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO Paola Ronca prof. Ordinario di «Tecnica delle Costruzioni», Polimi Direttore Scuola Master F.lli Pesenti

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA DELL AMBIENTE E DEL TURISMO SOSTENIBILE (Classe 28: Scienze Economiche)

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA DELL AMBIENTE E DEL TURISMO SOSTENIBILE (Classe 28: Scienze Economiche) REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA DELL AMBIENTE E DEL TURISMO SOSTENIBILE (Classe 28: Scienze Economiche) Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea e relativa classe di appartenenza 1. È istituito

Dettagli

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing

Essere, Divenire, Comprendere, Progredire. Being, Becoming, Understanding, Progressing Essere, Divenire, Comprendere, Progredire Being, Becoming, Understanding, Progressing Liceo Classico Liceo linguistico Liceo delle scienze umane Human Sciences Foreign Languages Life Science Our contacts:

Dettagli

SOLUZIONI PER IL FUTURO

SOLUZIONI PER IL FUTURO SOLUZIONI PER IL FUTURO Alta tecnologia al vostro servizio Alta affidabilità e Sicurezza Sede legale e operativa: Via Bologna, 9 04012 CISTERNA DI LATINA Tel. 06/96871088 Fax 06/96884109 www.mariniimpianti.it

Dettagli

OPENING THE DOORS OF TOMORROW S WORLD

OPENING THE DOORS OF TOMORROW S WORLD IST INTERNATIONAL SCHOOL OF TURIN OPENING THE DOORS OF TOMORROW S WORLD www.isturin.it APRI LE PORTE AL MONDO DI DOMANI IST is one of only two schools in Italy fully authorised to offer all three International

Dettagli

pacorini forwarding spa

pacorini forwarding spa pacorini forwarding spa Pacorini Silocaf of New Orleans Inc. Pacorini Forwarding Spa nasce a Genova nel 2003 come punto di riferimento dell area forwarding e general cargo all interno del Gruppo Pacorini.

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT

Testi del Syllabus. Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565. Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Testi del Syllabus Docente ZANGRANDI ANTONELLO Matricola: 004565 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1004508 - ECONOMIA DELLE AZIENDE NON PROFIT Corso di studio: 5003 - AMMINISTRAZIONE E DIREZIONE AZIENDALE

Dettagli

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs.

Liberi di... Immediately takes care of the client, creating a special feeling since the first meeting aimed to investigate the customer needs. Liberi di... Il rapporto tra la Immediately ed i propri clienti nasce dal feeling, dalla complicità che si crea in una prima fase di analisi e d individuazione dei risultati da raggiungere. La libertà

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

CURRICULUM VITAE FRANCESCO BIFULCO

CURRICULUM VITAE FRANCESCO BIFULCO CURRICULUM VITAE FRANCESCO BIFULCO PERSONAL INFO office Università of Napoli Federico II Via Marina 33-80133 Napoli mobile 335 409634 telephone +39 081 2536330 fax +39 081 2536493 e-mail fbifulco@unina.it

Dettagli

ACCESSORI MODA IN PELLE

ACCESSORI MODA IN PELLE ACCESSORI MODA IN PELLE LEMIE S.p.a. Azienda - Company Produzione - Manufacturing Stile - Style Prodotto - Product Marchi - Brands 5 9 13 15 17 AZIENDA - COMPANY LEMIE nasce negli anni settanta come

Dettagli

CIAO-HELLO information Centre

CIAO-HELLO information Centre CIAO-HELLO information Centre Helpdesk, front office, person-to-person interaction and welcome to foreign students 5 th Erasmus Staff Mobility Week 2014 Rome 23 rd - 27 th, June 2014 CIAO-HELLO Information

Dettagli

L insegnamento delle lingue straniere in Italia. Gisella Langé. gisella.lange@istruzione.it

L insegnamento delle lingue straniere in Italia. Gisella Langé. gisella.lange@istruzione.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca L insegnamento delle lingue straniere in Italia Gisella Langé gisella.lange@istruzione.it Rome, 29 Novembre, 2012 1 Tre punti 1. Il contesto

Dettagli

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services

Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services Servizi innovativi per la comunicazione Innovative communication services ECCELLENZA NEI RISULTATI. PROGETTUALITÀ E RICERCA CONTINUA DI TECNOLOGIE E MATERIALI INNOVATIVI. WE AIM FOR EXCELLENT RESULTS

Dettagli

IL PROGRAMMA FULBRIGHT

IL PROGRAMMA FULBRIGHT IL PROGRAMMA FULBRIGHT Linking Minds Across Cultures Commissione per gli Scambi Culturali fra l Italia e gli Stati Uniti (The U.S. - Italy Fulbright Commission) Via Castelfidardo 8 00185 Roma Tel. 06-4888.211

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN Beni Culturali Insegnamento: Applicazioni informatiche all archeologia Docente Giuliano De Felice S.S.D. dell insegnamento L-ANT/10 Anno

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO. Un università internazionale per il territorio

POLITECNICO DI TORINO. Un università internazionale per il territorio POLITECNICO DI TORINO Un università internazionale per il territorio I valori Leader nella cultura politecnica Nazionale ed Internazionale Reputazione Eccellenza nell istruzione superiore e la formazione

Dettagli

WHAT MAKES US DIFFERENT?

WHAT MAKES US DIFFERENT? WHAT MAKES US DIFFERENT? mission Develop innovative and more reliable solutions in the field of biomaterials and procedures for vertebral consolidation and articular functional rehabilitation, dedicated

Dettagli

innovazione energie rinnovabili risorse ambientali Regione Calabria

innovazione energie rinnovabili risorse ambientali Regione Calabria Polo innovazione sull energie rinnovabili, efficienza energetica e tecnologie per la gestione sostenibile delle risorse ambientali della Regione Calabria Ente Gestore Dove POLI D INNOVAZIONE DELLA REGIONE

Dettagli

L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale

L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale L impresa sociale come fattore trainante di innovazione sociale Social enterprise as a driving factor of social innovation Giornata di studio / Study Day Martedì 19 maggio 2015 Aula Magna SUPSI Trevano

Dettagli

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II MASTER di II livello - PIANOFORTE // 2nd level Master - PIANO ACCESSO: possesso del diploma accademico di II livello o titolo corrispondente DURATA: 2 ANNI NUMERO ESAMI: 8 (escluso l esame di ammissione)

Dettagli

On Line Press Agency - Price List 2014

On Line Press Agency - Price List 2014 On Line Press Agency - Price List Partnerships with Il Sole 24 Ore Guida Viaggi, under the brand GVBusiness, is the official publishing contents supplier of Il Sole 24 Ore - Viaggi 24 web edition, more

Dettagli

ALMA GRADUATE SCHOOL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA GRADUATE SCHOOL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA ALMA GRADUATE SCHOOL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA The Africa Scholarship Program consists of 10 awards of 27,000 each, covering the full amount of the tuition fees for the participation in the MBA of Alma Graduate

Dettagli

ILLY AND SUSTAINABILITY

ILLY AND SUSTAINABILITY ILLY AND SUSTAINABILITY DARIA ILLY BUSINESS DEVELOPMENT - PORTIONED SYSTEMS DIRECTOR NOVEMBER 14 THE COMPANY Trieste 1 9 3 3, I t a l y R u n b y t h e I l l y f a m i l y D i s t r i b u t e d i n m o

Dettagli

Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione. Ammortizzatori sociali in deroga

Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione. Ammortizzatori sociali in deroga Regione Campania Assessorato al Lavoro e alla Formazione Ammortizzatori sociali in deroga With the 2008 agreement and successive settlements aimed at coping with the crisis, the so-called Income Support

Dettagli

ACCORDO TRA LA UNIVERSITY OF CALIFORNIA, BERKELEY LA SCUOLA NORMALE SUPERIORE, PISA

ACCORDO TRA LA UNIVERSITY OF CALIFORNIA, BERKELEY LA SCUOLA NORMALE SUPERIORE, PISA ACCORDO TRA LA UNIVERSITY OF CALIFORNIA, BERKELEY E LA SCUOLA NORMALE SUPERIORE, PISA Questo accordo è stipulato dalla UNIVERSITY OF CALIFORNIA, BERKELEY (BERKELEY) e la SCUOLA NORMALE SUPERIORE, PISA

Dettagli

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI

2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 2 MEETING INTERREGIONALE ANACI NORD OVEST BOARD OF CEPI-CEI MILANO 23/24/25 SETTEMBRE 2015 CON IL PATROCINIO LA CASA, L AMBIENTE, L EUROPA Nel corso dell Esposizione Universale EXPO2015 il 24 e

Dettagli

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between and The Scuola Normale Superiore, Pisa Preamble 1. The Faculty of Arts and Humanities (FAH) of (UCL) and the Scuola Normale Superiore of Pisa (SNS) have agreed

Dettagli

BMS. Welcome to the BILINGUAL MIDDLE SCHOOL OF BRESCIA. Scuola bilingue secondaria di primo grado. Bilingual Middle School Brescia

BMS. Welcome to the BILINGUAL MIDDLE SCHOOL OF BRESCIA. Scuola bilingue secondaria di primo grado. Bilingual Middle School Brescia BMS B Welcome to the BILINGUAL MIDDLE SCHOOL OF BRESCIA Scuola bilingue secondaria di primo grado The partnership between the Marco Polo Institute and Little England Bilingual School has given birth to

Dettagli

EMOTIONAL CATERING. nuart.it

EMOTIONAL CATERING. nuart.it EMOTIONAL CATERING Emotional Catering è un idea di spettacolarizzazione del food & show dedicato a occasioni speciali in cui la convivialità e la location richiedono particolare attenzione all accoglienza

Dettagli

Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity. Che cos è Parks What is Parks?

Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity. Che cos è Parks What is Parks? Diversity: un opportunità per il business Diversity: a key business opportunity In un clima economico in cui ogni azienda si trova di fronte alla necessità di razionalizzare le proprie risorse e di massimizzare

Dettagli

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue 2008 IT ENG Il marchio per una politica aziendale di qualità. The trade-mark for a quality company policy. Il marchio per una politica

Dettagli

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Prof. Alberto Portioli Staudacher www.lean-excellence.it Dipartimento Ing. Gestionale Politecnico di Milano alberto.portioli@polimi.it Lean

Dettagli

Seeking brain. find Italy

Seeking brain. find Italy Seeking brain find Italy braininitaly Our challenge - la nostra sfida To promote the Italian circle of international production chains, while enhancing aspects of creativity, identity, and even cultural

Dettagli

C o n o s c e n z a c a p a c i t A c o m p e t e n z a

C o n o s c e n z a c a p a c i t A c o m p e t e n z a Business map In pochi anni 3D Med instaura importanti collaborazioni con società e centri di ricerca famosi in tutto il mondo riuscendo ad integrare ed ottimizzare processi di produzione all avanguardia

Dettagli

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue

linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue linea Stampi per cioccolato ZIN GIANNI S.R.L. Catalogo Catalogue 2008 IT ENG Il marchio per una politica aziendale di qualità. The trade-mark for a quality company policy. Il marchio per una politica

Dettagli

Pubblicazioni COBIT 5

Pubblicazioni COBIT 5 Pubblicazioni COBIT 5 Marco Salvato CISA, CISM, CGEIT, CRISC, COBIT 5 Foundation, COBIT 5 Trainer 1 SPONSOR DELL EVENTO SPONSOR DI ISACA VENICE CHAPTER CON IL PATROCINIO DI 2 La famiglia COBIT 5 3 Aprile

Dettagli

mail: prisma@prismaengineering.it I Web: www.prismaengineering.it I PRISMA ENGINEERING S.R.L. I

mail: prisma@prismaengineering.it I Web: www.prismaengineering.it I PRISMA ENGINEERING S.R.L. I mail: prisma@prismaengineering.it I Web: www.prismaengineering.it I PRISMA ENGINEERING S.R.L. I ARCHITECTURAL AND ENGINEERING SERVICES COMPANY PRISMA ENGINEERING S.R.L. I 35020 Villatora di Saonara (PD)

Dettagli

The Italian Higher Education System

The Italian Higher Education System The Italian Higher Education System Luca Lantero CIMEA Italian ENIC/NARIC Centre Italian Pre-H.Ed. System Diagram Higher Education 5 years 3 years Scuola secondaria di 2 grado - Upper Secondary Education

Dettagli

Zero Waste and the Politics of Yes. AmericanHealthStudies.org

Zero Waste and the Politics of Yes. AmericanHealthStudies.org Zero Waste and the Politics of Yes Paul Connett, PhD Executive Director, Work on Waste, USA AmericanHealthStudies.org pconnett@gmail.com Italy, Oct, 2015 Grazie a Rossano Ercolini (Ambiente e Futuro) per

Dettagli

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca tecnologica insieme all'attenzione per il cliente, alla ricerca della qualità e alla volontà di mostrare e di far toccar con

Dettagli

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION Company Profi le DAL 1969 Since 1969 La Spaziale S.p.A. è stata fondata nel 1969 da persone con una esperienza realizzata sin dal 1947 nel settore

Dettagli

CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS

CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS Logo of Partner University CONVENZIONE DI CO-TUTELA DI TESI DI DOTTORATO DI RICERCA AGREEMENT FOR JOINT RESEARCH DOCTORAL THESIS L Università degli Studi di Firenze con sede in Firenze, Piazza S. Marco

Dettagli

... quando i sogni diventano forme e funzioni.... when dreams become shapes and functions

... quando i sogni diventano forme e funzioni.... when dreams become shapes and functions ... quando i sogni diventano forme e funzioni... when dreams become shapes and functions A R C H I T E T T U R A Il Granese Architettura e Design Studio vanta grande esperienza nel campo architettonico,

Dettagli

Eagle & Wise Service (E&W) is an advising and real estate services company for banking and financial institutions.

Eagle & Wise Service (E&W) is an advising and real estate services company for banking and financial institutions. Eagle & Wise Service (E&W) is an advising and real estate company for banking and financial institutions. E&W offers advising related to the real estate sector and specialized related to non performing

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E COMMERCIO (Classe 28: Scienze Economiche)

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E COMMERCIO (Classe 28: Scienze Economiche) REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E COMMERCIO (Classe 28: Scienze Economiche) Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea e classe di appartenenza 1. È istituito presso l Università degli Studi

Dettagli

glossario Iuav italiano inglese 2015-2016

glossario Iuav italiano inglese 2015-2016 glossario Iuav italiano inglese 2015-2016 Nelle traduzioni dall italiano all inglese di testi ufficiali dell Università Iuav di Venezia è necessario attenersi a questo glossario in modo da mantenere uniformità

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Didactic offer Incoming students 2014/2015 can take exams of courses scheduled in the a.y. 2014/2015 and offered by the Department

Dettagli

Incontro di Orientamento 5 maggio 2015. Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016

Incontro di Orientamento 5 maggio 2015. Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016 Incontro di Orientamento 5 maggio 2015 Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016 Novità : 4 nuovi curricula LM 2015/16 Novità: 2 curricula in lingua inglese; Informazioni sul primo anno;

Dettagli

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015

ISO 9001:2015. Ing. Massimo Tuccoli. Genova, 27 Febbraio 2015 ISO 9001:2015. Cosa cambia? Innovazioni e modifiche Ing. Massimo Tuccoli Genova, 27 Febbraio 2015 1 Il percorso di aggiornamento Le principali novità 2 1987 1994 2000 2008 2015 Dalla prima edizione all

Dettagli

Prospettive filosofiche sulla pace

Prospettive filosofiche sulla pace Prospettive filosofiche sulla pace Atti del Colloquio Torino, 15 aprile 2008 a cura di Andrea Poma e Luca Bertolino Trauben Volume pubblicato con il contributo dell Università degli Studi di Torino Trauben

Dettagli

why? what? when? where? who?

why? what? when? where? who? why? l azienda overview l innovazione innovation WeAGoo è un azienda italiana specializzata nella raccolta di informazioni turistiche brevi ed essenziali a carattere storico, artistico, culturale, naturalistico

Dettagli

414.712 Ordinanza del DFE concernente i cicli di studio, gli studi postdiploma e i titoli delle scuole universitarie professionali

414.712 Ordinanza del DFE concernente i cicli di studio, gli studi postdiploma e i titoli delle scuole universitarie professionali Ordinanza del DFE concernente i cicli di studio, gli studi postdiploma e i titoli delle scuole universitarie professionali del 2 settembre 2005 (Stato 4 ottobre 2005) Il Dipartimento federale dell economia,

Dettagli

DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS

DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI VINO SFUSO AUTOMATIC WINE DISPENSERS T&T Tradizione e Tecnologia è una società dinamica e giovane con una lunga esperienza nella lavorazione dell acciaio e nell elettronica applicata,

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam italy emirates CHI SIAMO india vietnam ITALY S TOUCH e una società con sede in Italia che offre servizi di consulenza, progettazione e realizzazione di opere edili complete di decori e arredi, totalmente

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AMBIENTALE (Classe 28: Scienze Economiche )

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AMBIENTALE (Classe 28: Scienze Economiche ) REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AMBIENTALE (Classe 28: Scienze Economiche ) Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea e classe di appartenenza. 1. È istituito presso l Università degli Studi

Dettagli

01 safety leader. FONDAZIONE LHS Little Leaders in Safety

01 safety leader. FONDAZIONE LHS Little Leaders in Safety 01 safety leader FONDAZIONE LHS Little Leaders in Safety ( Progettualità e concretezza, passione e impegno ( La Fondazione LHS nasce con lo scopo di produrre conoscenza e proporre strumenti di intervento

Dettagli

PROFILE 1UP MATTEO. first name LANTERI. second name 08.05.1986. date of birth: HAGUENAU (France) place of birth: LANCENIGO di Villorba (Treviso)

PROFILE 1UP MATTEO. first name LANTERI. second name 08.05.1986. date of birth: HAGUENAU (France) place of birth: LANCENIGO di Villorba (Treviso) ART BOOK C D E PROFILE 1UP first name second name date of birth: place of birth: linving in: contacts: MATTEO LANTERI 08.05.1986 HAGUENAU (France) LANCENIGO di Villorba (Treviso) +39 349 0862873 matteo.lntr@gmail.com

Dettagli

In cooperation with. Master Degree - Managing in Emerging Markets

In cooperation with. Master Degree - Managing in Emerging Markets In cooperation with 1 Cos è Managing in Emerging Markets (MEM) è un Master di primo livello da 80 crediti formativi nato dalla collaborazione fra Università di Modena e Reggio Emilia, Università di Parma

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

Renzo Andrich renzo.andrich@siva.it

Renzo Andrich renzo.andrich@siva.it Gruppo di Studio SIGG La cura nella fase terminale della vita sostenuto da un contributo non condizionato della Fondazione Alitti SOSTENIBILITA DELLE CURE DI FINE VITA TRA CULTURA E ORGANIZZAZIONE Bologna

Dettagli

English-Medium Instruction: un indagine

English-Medium Instruction: un indagine English-Medium Instruction: un indagine Marta Guarda Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL) Un indagine su EMI presso Unipd Indagine spedita a tutti i docenti dell università nella fase

Dettagli

Il Consortium Agreement

Il Consortium Agreement Il Consortium Agreement AGENDA Il CA in generale La govenance Legal and Financial IPR Cos è il CA? Il CA è un accordo siglato fra i partecipanti ad un azione indiretta (ad es. un progetto) finanziata nell

Dettagli

Re-evolution r e a l e s t a t e

Re-evolution r e a l e s t a t e c a _ A N N E L I S E v e n e z i a c a _ A N N E L I S E v e n e z i a S p a z i _ d i _ P r e s t i g i o Re-evolution r e a l e s t a t e Re-evolution S.r.l. via delle Macchine, 2-30175 Marghera (VE)

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535. Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI. Anno regolamento: 2012 CFU:

Testi del Syllabus. Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535. Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI. Anno regolamento: 2012 CFU: Testi del Syllabus Docente ARFINI FILIPPO Matricola: 004535 Anno offerta: 2014/2015 Insegnamento: 1004423 - ECONOMIA DEI NETWORK AGROALIMENTARI Corso di studio: 3004 - ECONOMIA E MANAGEMENT Anno regolamento:

Dettagli

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Way Out srl è un impresa d immagine e comunicazione a servizio completo dedicata alle piccole e medie industrie. Dal 1985 presenti sul mercato

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Italian

CURRICULUM VITAE. Italian CURRICULUM VITAE 1.Personal data: Family name: Risso First names: Alessandra Date of birth: May 18, 1961 Nationality: Italian 2.Education: University of Trieste (IT), Training Sciences Faculty Date: 05

Dettagli

OUR MISSION: PROTECTION OF ENVIRONMENT AND CULTURAL HERITAGE

OUR MISSION: PROTECTION OF ENVIRONMENT AND CULTURAL HERITAGE About us Italia Nostra is the oldest Italian NGO, born in 1951 in Rome. The NGO is involved in the promo

Dettagli

Regional Health Information System

Regional Health Information System Al servizio di gente unica Regional Health Information System Trieste, July 11, 2013 Servizio sistemi informativi ed e-government Regional Health Information System Regional Health System 7.800 km sqare

Dettagli

BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT

BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT BUSINESS DEVELOPMENT MANAGEMENT 1 Sviluppare competenze nel Singolo e nel Gruppo 2 Creare Sistemi per la gestione delle attività del Singolo nel Gruppo 3 Innescare dinamiche

Dettagli

4 6 7 7 8 8 9 10 11 14 15 17 21 25 Riassunto Realizzazione di un Sistema Informativo Territoriale per la sorveglianza sanitaria della fauna nel Parco Nazionale della Majella tramite software Open Source

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN GOVERNO E CONTROLLO AZIENDALE (84/S Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali) Articolo 1 Denominazione del Corso di Laurea

Dettagli

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013

FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 E UR OPEAN GLU PO TE N FREE EX BRESCIA 15-18 BRIXIA EXPO NOVEMBRE 2013 FIERA DI BRESCIA 15-18 November 2013 th th IL PRIMO EXPO EUROPEO INTERAMENTE DEDICATO AI PRODOTTI E ALL ALIMENTAZIONE SENZA GLUTINE

Dettagli

RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN

RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN RED RESOURCES ENGINEERING DESIGN Per affrontare al meglio le problematiche relative al settore delle costruzioni, abbiamo ritenuto più sicura e affidabile la soluzione di costituire un consorzio stabile

Dettagli

CREATING A NEW WAY OF WORKING

CREATING A NEW WAY OF WORKING 2014 IBM Corporation CREATING A NEW WAY OF WORKING L intelligenza collaborativa nella social organization Alessandro Chinnici Digital Enterprise Social Business Consultant IBM alessandro_chinnici@it.ibm.com

Dettagli

Bilancio 2012 Financial Statements 2012

Bilancio 2012 Financial Statements 2012 Bilancio Financial Statements IT La struttura di Medici con l Africa CUAMM è giuridicamente integrata all interno della Fondazione Opera San Francesco Saverio. Il bilancio, pur essendo unico, si compone

Dettagli

PROGETTO DI CLASSE PARCHEGGI ON THE ROAD S.R.L.

PROGETTO DI CLASSE PARCHEGGI ON THE ROAD S.R.L. PROGETTO DI CLASSE PARCHEGGI ON THE ROAD S.R.L. Il progetto di classe della 5cp è inserito nel POF (piano offerta formativa) ed è obbligatorio. Tratta della realizzazione dei piani di sosta all interno

Dettagli

Sponsorship opportunities

Sponsorship opportunities The success of the previous two European Workshops on Focused Ultrasound Therapy, has led us to organize a third conference which will take place in London, October 15-16, 2015. The congress will take

Dettagli

CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino

CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino CONVENZIONE DELLE ALPI Trattato internazionale per lo sviluppo sostenibile del territorio alpino Un trattato per il territorio 1.Ambito di applicazione geografico* 2.Partecipazione attiva degli enti territoriali

Dettagli

Eco-REFITec: Seminary and Training course

Eco-REFITec: Seminary and Training course Eco-REFITec: Seminary and Training course About Eco-REFITec: Eco-REFITEC is a research project funded by the European Commission under the 7 th framework Program; that intends to support repair shipyards

Dettagli

From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE. Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info

From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE. Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info From HEALTH FOR ALL to UNIVERSAL HEALTH COVERAGE Gavino Maciocco Centro Regionale Salute Globale www.saluteinternazionale.info HEALTH FOR ALL HEALTH FOR SOME HEALTH FOR SOME UNIVERSAL HEALTH COVERAGE World

Dettagli

TORINO per l Esposizione Universale MILANO

TORINO per l Esposizione Universale MILANO In collaborazione con TORINO per l Esposizione Universale MILANO Con il patrocinio di AGORà a TORINO aperto tutti i giorni dalle ore 9 alle 19 The City of Torino has developed in the last months and years

Dettagli

La formazione dei bibliotecari in Italia The training of librarians in Italy

La formazione dei bibliotecari in Italia The training of librarians in Italy La formazione dei bibliotecari in Italia The training of librarians in Italy Prof. Marco Santoro Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari Direttore del Dipartimento di Scienze del libro e del documento

Dettagli

E-Business Consulting S.r.l.

E-Business Consulting S.r.l. e Rovigo S.r.l. Chi siamo Scenario Chi siamo Missione Plus Offerti Mercato Missionedi riferimento Posizionamento Metodologia Operativa Strategia Comunicazione Digitale Servizi Esempidi consulenza Clienti

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

INDICE nuovi prodotti abbigliamento pelletteria new products clothing leather

INDICE nuovi prodotti abbigliamento pelletteria new products clothing leather Catalogo generale Le chiusure, sono presenti sul mercato della pelletteria dalla nascita del prodotto e sono contraddistinte dalla famosa scatola marrone. Il marchio e la qualità, non necessitano di particolare

Dettagli

INTERIOR DESIGN INTERNI

INTERIOR DESIGN INTERNI INTERNI CREDITO COOPERATIVO BANK BANCA DI CREDITO COOPERATIVO Date: Completed on 2005 Site: San Giovanni Valdarno, Italy Client: Credito Cooperativo Bank Cost: 3 525 000 Architectural, Structural and

Dettagli