Richiesta di rimborso spese anno 2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Richiesta di rimborso spese anno 2015"

Transcript

1 Richiesta di rimborso spese anno 05 Rimborso viaggi (tabella mensile allegata) Abitazione Torino Planetario e ritorno+ altri viaggi di servizio Totale km 550 km Costo chilometrico ACI per Auto VOLVO S0 ED06ZF 0,58658 euro/km Totale rimborso auto 395 euro Utilizzo telefono personale Spesa mensile media 5 euro Totale spesa annuale 300 euro Totale spese 3.95 euro Attilio Ferrari

2 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI GENNAIO Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 5 Torino Pino T.se - Torino 30 6 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 7 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino totale Km. 50 PER TOT KM 50 TOT 99

3 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI FEBBRAIO 05 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 7 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 5 Torino Pino T.se - Torino totale Km. 0 PER TOT KM 0 TOT

4 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI MARZO Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 5 Torino Pino T.se - Torino 30 6 Torino Pino T.se - Torino 30 7 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 6 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 totale Km. 50 PER TOT KM 50 TOT 6

5 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI APRILE 05 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino-SanDonato-Torino (intervento scuola) Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 totale Km. 70 PER TOT KM 70 TOT 6

6 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI MAGGIO 05 3 Torino Pino T.se - Torino 30 5 Torino Pino T.se - Torino 30 6 Torino Pino T.se - Torino 30 7 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 7 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino totale Km. 80 PER TOT KM 80 TOT 8

7 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI GIUGNO 05 3 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 5 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 5 Torino Pino T.se - Torino 30 6 Torino Pino T.se - Torino 30 7 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 totale Km. 50 PER TOT KM 50 TOT 99

8 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI LUGLIO 05 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 5 Torino Pino T.se - Torino 30 6 Torino Pino T.se - Torino 30 7 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 3 totale Km. 50 PER TOT KM 50 TOT 99

9 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI AGOSTO Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 5 Torino Pino T.se - Torino 30 6 Torino Pino T.se - Torino 30 7 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 totale Km. 330 PER TOT KM 330 TOT 93

10 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI SETTEMBRE 05 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 totale Km. 0 PER TOT KM 0 TOT 06

11 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI OTTOBRE Torino Pino T.se - Torino 30 6 Torino Pino T.se - Torino 30 7 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 5 Torino Pino T.se - Torino 30 6 Torino Pino T.se - Torino 30 7 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 7 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 3 totale Km. 690 PER TOT KM 690 TOT 05

12 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI NOVEMBRE 05 3 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 5 Torino Pino T.se - Torino 30 6 Torino Pino T.se - Torino 30 7 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 5 Torino Pino T.se - Torino 30 6 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 6 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino totale Km. 660 PER TOT KM 660 TOT 387

13 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI DICEMBRE 05 3 Torino Pino T.se - Torino 30 5 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino totale Km. 0 PER TOT KM 0 TOT 06

14 ACI - Automobile Club d'italia - Calcolo dei costi chilometrici 9//5 6:38 Calcolo dei costi chilometrici Indietro Stampa Informativa Costi chilometrici Conferma Esito Sul servizio potrà essere espresso un solo giudizio. Eventuali giudizi multipli non verranno presi in considerazione. Calcolo dei costi chilometrici - Esito al lordo IVA Dati Richiesti Data Calcolo 9//05 Riepilogo Dati Categoria Marca AUTOVETTURA VOLVO Page of

15 ACI - Automobile Club d'italia - Calcolo dei costi chilometrici 9//5 6:38 Modello NUOVA S0 DRIVE.6-09CV Alimentazione GASOLIO - EURO COSTI NON PROPORZIONALI Quota Interessi.09,66998 Tassa Automobilistica 06,00000 Premio Ass.RCA.,6000 TOTALE 3.73,53038 COSTI PROPORZIONALI /km Quota Capitale 0,06697 Carburante 0, Pneumatici 0,080 Manut.Riparazione 0, TOTALE 0,390 Costi complessivi per le percorrenze annue richieste km /km km /km , , , , , , , , , ,50 Nel calcolo dei costi di esercizio si fa riferimento ad un premio medio indicativo basato sulla zona di Roma, classe di merito, uomo di anni e massimali minimi di legge in vigore. Per ottenere il costo d'esercizio in funzione di una situazione assicurativa diversa da quella indicata sarà sufficiente eseguire le seguenti operazioni: a. Sostituire al premio ass. R.C.A. indicato nei costi non proporzionali quello realmente pagato dall'utente. b. Sommare tale importo alle altre voci componenti i costi non proporzionali; il nuovo totale va diviso per la percorrenza annua richiesta. c. Tale risultato (in euro al km) va sommato al totale dei costi proporzionali. Si avrà così il nuovo costo complessivo d'esercizio per la stessa percorrenza annuale. Nuovo Calcolo Page of

Richiesta di rimborso anno 2013

Richiesta di rimborso anno 2013 Richiesta di rimborso anno 203 Auto VOLVO S40 ED02ZF Abitazione Torino Planetario e ritorno (8 mesi) + km Abitazione Castagneto Po Planetario e ritorno (4 mesi) 30 + 30 km Totale km 90 km Costo ACI 0.03389

Dettagli

IL RIMBORSO SPESE CHILOMETRICO

IL RIMBORSO SPESE CHILOMETRICO IL RIMBORSO SPESE CHILOMETRICO (a cura del dott. Marco Righetti) AUTOVETTURA DI PROPRIETA DEL DIPENDENTE O DELL AMMINISTRATORE UTILIZZATA PER FINI AZIENDALI Il dipendente o l amministratore che utilizza

Dettagli

COSTI ANNUI NON PROPORZIONALI ALLA PERCORRENZA

COSTI ANNUI NON PROPORZIONALI ALLA PERCORRENZA CONSIDERAZIONI METODOLOGICHE Per "costo di esercizio del veicolo", è inteso l'insieme delle spese che l'automobilista sostiene per l'uso del veicolo, più le quote di ammortamento (quota capitale e quota

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI GIUGNO 2009 ART. 21 L. 69 DEL 18.06.2009

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI GIUGNO 2009 ART. 21 L. 69 DEL 18.06.2009 TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI GIUGNO 2009 16,541 84,712 TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI LUGLIO 2009 29,718 70,932 TASSI

Dettagli

Al Comitato di Presidenza Al Consiglio Direttivo Alla Commissione Legale Alla Commissione Sindacale Alle Associazioni Territoriali

Al Comitato di Presidenza Al Consiglio Direttivo Alla Commissione Legale Alla Commissione Sindacale Alle Associazioni Territoriali Roma, 15 luglio 2015 Al Comitato di Presidenza Al Consiglio Direttivo Alla Commissione Legale Alla Commissione Sindacale Alle Associazioni Territoriali Circolare n. 102/2015 Oggetto: Autotrasporto - Nota

Dettagli

ANNO 2013. MESE DI GENNAIO 2013 N. giorni lavorativi: 26 SETTORI N.UNITA' PRESENZE ASSENZE* AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 85% 15% TECNICO

ANNO 2013. MESE DI GENNAIO 2013 N. giorni lavorativi: 26 SETTORI N.UNITA' PRESENZE ASSENZE* AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 85% 15% TECNICO ANNO 2013 MESE DI GENNAIO 2013 N. giorni lavorativi: 26 AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 90% 10% TECNICO 2 85% 15% MESE DI FEBBRAIO 2013 N. giorni lavorativi: 24 AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 94% 6% TECNICO

Dettagli

Veicoli di massa complessiva pari o superiore a 26 tonnellate

Veicoli di massa complessiva pari o superiore a 26 tonnellate Veicoli di massa complessiva pari o superiore a 26 tonnellate Prezzo medio gasolio /l ( al netto di IVA e sconto per Km di percorrenza 2,8 0,919 0,328 da 51 km a 150 Km 18,3% Prezzo medio gasolio /l (

Dettagli

! " # $ #% # & # # ( # )# (* ( + # # + # ( - # ( #( ( #. " )# ( #( )# (( # ( 1 2 # 3 /# 4 5 )# 6# ((# 7+ # 6#!5 #7+5 1 #( ' 25 ( 8 # $ $ # ( # ( ( 6!

!  # $ #% # & # # ( # )# (* ( + # # + # ( - # ( #( ( #.  )# ( #( )# (( # ( 1 2 # 3 /# 4 5 )# 6# ((# 7+ # 6#!5 #7+5 1 #( ' 25 ( 8 # $ $ # ( # ( ( 6! ! " # $ #% # & # #'((( # ( # )# (* ( + # # ## #( #)#( # # (, ( # # + # ( - # ( #( ( #. " )# ( #( )# /0 (( # ( 1 2 # 3 /# 4 5 #6 )# 6# ((# 7+ # 6#!5 #7+5 -# (#((# 1 #( ' 25 ( 8 # $ $ # ( # ( ( 6! 1 Veicoli

Dettagli

! " # $ #% # & # # ( # )# (* ( + # # + # ( - # ( #( ( #. " )# ( #( )# (( # ( 1 2 # 3 /# 4 5 )# 6# ((# 7+ # 6#!5 #7+5 1 #( ' 25 ( 8 # $ $ # ( # ( ( 6!

!  # $ #% # & # # ( # )# (* ( + # # + # ( - # ( #( ( #.  )# ( #( )# (( # ( 1 2 # 3 /# 4 5 )# 6# ((# 7+ # 6#!5 #7+5 1 #( ' 25 ( 8 # $ $ # ( # ( ( 6! ! " # $ #% # & # #'((( # ( # )# (* ( + # # ## #( #)#( # # (, ( # # + # ( - # ( #( ( #. " )# ( #( )# /0 (( # ( 1 2 # 3 /# 4 5 #6 )# 6# ((# 7+ # 6#!5 #7+5 -# (#((# 1 #( ' 25 ( 8 # $ $ # ( # ( ( 6! 1 Veicoli

Dettagli

! " # $ #% # & # # ( # )# (* ( + # # + # ( - # ( #( ( #. " )# ( #( )# (( # ( 1 2#3 /# 4 5 )# 6# ((# 7+ # 6#!5 #7+5 1 #( ' 25 ( 8 # $ $ # ( # ( ( 6!

!  # $ #% # & # # ( # )# (* ( + # # + # ( - # ( #( ( #.  )# ( #( )# (( # ( 1 2#3 /# 4 5 )# 6# ((# 7+ # 6#!5 #7+5 1 #( ' 25 ( 8 # $ $ # ( # ( ( 6! ! " # $ #% # & # #'((( # ( # )# (* ( + # # ## #( #)#( # # (, ( # # + # ( - # ( #( ( #. " )# ( #( )# /0 (( # ( 1 2#3 /# 4 5 #6 )# 6# ((# 7+ # 6#!5 #7+5 -# (#((# 1 #( ' 25 ( 8 # $ $ # ( # ( ( 6! 1 Veicoli

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIOR PRESENZA DEL PERSONALE DELL ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO, SAN ROSSORE, MASSACIUCCOLI

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIOR PRESENZA DEL PERSONALE DELL ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO, SAN ROSSORE, MASSACIUCCOLI periodo : mese di GENNAIO 2014 50 1099 170 929 15,47 84,53 periodo : mese di FEBBRAIO 2014 50 1029 91 938 8,84 91,16 periodo : mese di MARZO 2014 50 1075 92 983 8,56 91,44 periodo : mese di APRILE 2014

Dettagli

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO NOVEMBRE 2013

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO NOVEMBRE 2013 NOVEMBRE 2013 di assenza 22 25 550 32 13 34 10 89 9 648 36 // // // 36 DICEMBRE 2013 di assenza 22 20 440 // 99 11 3 113 6 432 24 // // 6 30 GENNAIO 2014 22 25 550 12 54 24 19 109 7 504 3 // 2 1 6 FEBBRAIO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di MONGRANDO

ISTITUTO COMPRENSIVO di MONGRANDO Assenze NOVEMBRE 2013 101 202 assenza 8,00% presenza 92,00% 25 100 assenza 16,00% presenza 84,00% Assenze OTTOBRE 2013 101 162 assenza 5,94% presenza 94,06% 25 106 assenza 15,70% presenza 84,30% Assenze

Dettagli

Assenze dei dipendenti comunali (art. 21 Legge n. 69/2009) del mese di Gennaio 2011

Assenze dei dipendenti comunali (art. 21 Legge n. 69/2009) del mese di Gennaio 2011 del mese di Gennaio 2011 area unica 684 136 548 19,88% 80,12% 32 del mese di Febbraio 2011 area unica 684 97 587 14,18% 85,82% 32 del mese di Marzo 2011 area unica 768 95 673 12,37% 87,63% 32 del mese

Dettagli

GENNAIO 2015 Utenze Non Domestiche

GENNAIO 2015 Utenze Non Domestiche G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S GENNAIO 2015 D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27

Dettagli

Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO

Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO Nome portavoce: Davide Barillari MESE DI novembre ANNO 2015 Numero giorni presenza portavoce 19 Numero giorni utilizzo auto propria 2 Chilometri casa-lavoro

Dettagli

Paghe. Il rimborso chilometrico delle trasferte del lavoratore Emiliana Maria Dal Bon - Consulente del lavoro

Paghe. Il rimborso chilometrico delle trasferte del lavoratore Emiliana Maria Dal Bon - Consulente del lavoro Il rimborso chilometrico delle trasferte del lavoratore Emiliana Maria Dal Bon - Consulente del lavoro Trasferta Mezzo utilizzato per il trasporto In tutti i casi in cui il lavoratore non svolge la propria

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA TOTALE OFFERTA ECONOMICA

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA TOTALE OFFERTA ECONOMICA Allegato 4) Lotto 2 SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA L Impresa/e di Assicurazioni sottoscritta/e si obbliga/no a fornire il seguente servizio di copertura assicurativa POLIZZE DI ASSICURAZIONE RCA LIBRO MATRICOLA

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA LOTTO 1 - Incendio patrimonio Furto e Rapina All Risks Elettronica

OFFERTA ECONOMICA LOTTO 1 - Incendio patrimonio Furto e Rapina All Risks Elettronica ALLEGATO B - 1 OFFERTA ECONOMICA LOTTO 1 - Incendio patrimonio Furto e Rapina All Risks Elettronica INCENDIO PATRIMONIO % ovvero (in lettere percento). calcolato in base ai seguenti tassi lordi: partita

Dettagli

prot. n. 31.23 Spett.le LORO SEDI

prot. n. 31.23 Spett.le LORO SEDI Roma 4 settembre 2007 prot. n. 31.23 Spett.le LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI LEGA PROFESSIONISTI DI SERIE C LEGA NAZIONALE DILETTANTI UFFICIO AMMINISTRAZIONE F.I.G.C. LORO SEDI Si trasmette, in allegato,

Dettagli

Lotto 2 A) RISCHIO INCENDIO DEL PATRIMONIO

Lotto 2 A) RISCHIO INCENDIO DEL PATRIMONIO MARCA DA BOLLO Lotto 2 A) RISCHIO INCENDIO DEL PATRIMONIO Offre PARTITE ASSICURATE VALORE ASSICURATO Fabbricati 5.000.000,00 Contenuto/Patrimonio mobiliare 2.500.000,00 Ricorso terzi 1.000.000,00 Spese

Dettagli

ANALISI COSTI. COMUNE DI FORIO PROVINCIA DI NAPOLI Allegato B SERVIZIO INTEGRATO DI IGIENE URBANA E SERVIZI ACCESSORI

ANALISI COSTI. COMUNE DI FORIO PROVINCIA DI NAPOLI Allegato B SERVIZIO INTEGRATO DI IGIENE URBANA E SERVIZI ACCESSORI COMUNE DI FORIO PROVINCIA DI NAPOLI Allegato B SERVIZIO INTEGRATO DI IGIENE URBANA E SERVIZI ACCESSORI ANALISI COSTI Il Capo Settore Ragioneria, Tributi e Demanio Dott. Vincenzo Rando 1 Quantità di rifiuti

Dettagli

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini, 9/A Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna.

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini, 9/A Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna. FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini, 9/A Tel (06) 441881 Fax (06) 44249506 E Mail : fita@cna.it Sede di Bruxelles ISB 36-38, Rue Joseph II 1000 Bruxelles

Dettagli

Mese di gennaio 2011. ASSENZE Area Unità Operativa Numero Dipendenti Giorni lavorativi Tassi di assenza Tassi di presenza ferie malattia altro TOTALE

Mese di gennaio 2011. ASSENZE Area Unità Operativa Numero Dipendenti Giorni lavorativi Tassi di assenza Tassi di presenza ferie malattia altro TOTALE Mese di gennaio 2011 1 - - 1 11 9,09% 90,91% 1 5 - - 5 21 23,81% 76,19% 1 7 - - 7 21 33,33% 66,67% - - - - 0 - - - Totali 13 0 0 13 53 24,53% 75,47% Mese di febbraio 2011 3 - - 3 12 25,00% 75,00% 1 1 -

Dettagli

TRASPARENZA AMMINISTRATIVA ART. 21 L. 69/2009

TRASPARENZA AMMINISTRATIVA ART. 21 L. 69/2009 TRASPARENZA AMMINISTRATIVA ART. 21 L. 69/2009 TASSI DI ASSENZA E - MESE DI GENNAIO 2015 NON * 360 18 78,89 3,06 18,05 0 240 12 84,58 3,34 12,08 0 TASSI DI ASSENZA E - MESE DI FEBBRAIO 2015 NATURALISTICA

Dettagli

studio associato zaniboni

studio associato zaniboni N protocollo 03/07 Titolo Approfondimenti sui rimborsi chilometrici Data 5 febbraio 2007 Approfondimento sui rimborsi spese chilometrici e sull uso di autovetture da parte degli amministratori di società

Dettagli

Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO

Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO Nome portavoce: Davide Barillari MESE DI marzo ANNO 2015 Numero giorni presenza portavoce 18 Numero giorni utilizzo auto propria 2 Chilometri casa-lavoro

Dettagli

Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO

Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO Nome portavoce: Davide Barillari MESE DI GIUGNO ANNO 2014 Numero giorni presenza portavoce 20 Numero giorni utilizzo auto propria 2 Chilometri casa-lavoro

Dettagli

RISPARMIA CON IL BUS DA DOMANI ESCI CON NOI

RISPARMIA CON IL BUS DA DOMANI ESCI CON NOI RISPARMIA CON IL BUS DA DOMANI ESCI CON NOI 1 La seconda auto è un lusso: vale oltre 200 euro al mese La seconda macchina costa mediamente 200 euro/mese in più rispetto al trasporto pubblico. E il risultato

Dettagli

COMUNE DI CANNARA GARA A LOTTO UNICO OFFERTA ECONOMICA

COMUNE DI CANNARA GARA A LOTTO UNICO OFFERTA ECONOMICA COMUNE DI CANNARA GARA A LOTTO UNICO OFFERTA ECONOMICA La sottoscritta Società propone la seguente offerta economica in base ai dati riepilogati di seguito: CONTRAENTE: COMUNE DI CANNARA LOTTO A - RISCHIO

Dettagli

RISCHIO A POLIZZA RCA+CVT LIBRO MATRICOLA. TOTALE PREMIO ANNUO LORDO (Sezione I - RCT + GARANZIE ACCESSORIE e Sezione II - CVT): = in lettere (..

RISCHIO A POLIZZA RCA+CVT LIBRO MATRICOLA. TOTALE PREMIO ANNUO LORDO (Sezione I - RCT + GARANZIE ACCESSORIE e Sezione II - CVT): = in lettere (.. RISCHIO A POLIZZA RCA+CVT LIBRO MATRICOLA VEICOLI ASSICURATI: N 11 (come da scheda veicoli ) SEZIONE I) RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI: MASSIMALE RCA 6.000.000,00 complessivo, con il limite di 5.000.000,00

Dettagli

ricovero ospedaliero/terapia salvavita/infortunio/ donazione sangue/convalescenza post-operatoria gg assenze malattia 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62%

ricovero ospedaliero/terapia salvavita/infortunio/ donazione sangue/convalescenza post-operatoria gg assenze malattia 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62% TASSI PRESENZE/ASSENZE GENNAIO 2014 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62% 9 189 40 11 0 21 21,16% 78,84% 26 560 51 6 0 44 9,11% 90,89% 36 834 105 22 1 74 12,59% 87,41% TASSI PRESENZE/ASSENZE FEBBRAIO 2014 20

Dettagli

AREA TECNICA URBANISTICA 5,44 23,81 85,71 71,43 94,56 76,19

AREA TECNICA URBANISTICA 5,44 23,81 85,71 71,43 94,56 76,19 MESE GENNAIO A. NUMERO DIPENDENTI 9 7 MENSILI 2 9 7 7 3 3 2 2 D. TOTALE ASSENZE NEL MESE (+2) 27 2 3 3 D) 2 39 9 7, 2,7,, 2, 7,,7 7,3 9, 7,9 7, 92, 3,2, assenze dovute a permessi di cui alla L. /92 solo

Dettagli

% PRESENZE % ASSENZE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DOTT. DI ASCENZI TULLIO

% PRESENZE % ASSENZE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DOTT. DI ASCENZI TULLIO ADEMPIMENTI LEGGE 18 GIUGNO 29, N. 69 ANNO 211 MESE DI GENNAIO n^ Dipendenti AREE PRESENZE ASSENZE 81,25 18,75 87,5 12,5 2 ECONOMICO-FINANZIARIA 77,27 22,23 media mensile di PRESENZA 82,14 17,86 12,86

Dettagli

Deducibilità auto aziendali dimezzata dal 2013

Deducibilità auto aziendali dimezzata dal 2013 Numero 43/2013 Pagina 1 di 10 Deducibilità auto aziendali dimezzata dal 2013 Numero : 43/2013 Gruppo : Oggetto : Norme e prassi : IMPOSTE DIRETTE DEDUCIBILITÀ AUTO AZIENDALI ART. 164, COMMA 1, LETT. B),

Dettagli

NOTA OPERATIVA N. 15/2015. OGGETTO: I rimborsi e le indennità di trasferta erogati dalle imprese ai dipendenti.

NOTA OPERATIVA N. 15/2015. OGGETTO: I rimborsi e le indennità di trasferta erogati dalle imprese ai dipendenti. NOTA OPERATIVA N. 15/2015 OGGETTO: I rimborsi e le indennità di trasferta erogati dalle imprese ai dipendenti. - Introduzione. È prassi comune quella di riconoscere rimborsi spese ai dipendenti che svolgono

Dettagli

Tariffe Aci per il 2014

Tariffe Aci per il 2014 Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 08 10.01.2014 Tariffe Aci per il 2014 Categoria: Auto Sottocategoria: Imposte dirette In base a quanto disposto dall art. 3, comma 1 del D.Lgs.

Dettagli

VERIFICA DEL PARCO AUTO CENSITO AL 2011

VERIFICA DEL PARCO AUTO CENSITO AL 2011 Chiudi Stato: Salvato in versione definitiva Credenziali non riconosciute o sessione scaduta, si prega di chiudere la finestra, grazie. 3 MONITORAGGIO DELLE AUTO DI SERVIZIO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DEL 23 APRILE 2013

COMUNICATO STAMPA DEL 23 APRILE 2013 COMUNICATO STAMPA DEL 23 APRILE 2013 Sul sito internet dell IVASS (www.ivass.it) è stata pubblicata la nuova indagine sulle tariffe r.c. auto praticate in Italia al 1 gennaio 2013. L indagine, che ha riguardato

Dettagli

CARTA DI CREDITO CARTESIA

CARTA DI CREDITO CARTESIA INFORMAZIONI SULLA BANCA CARTA DI CREDITO CARTESIA Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza S.p.A. Sede legale: Via Università, 1 43121 Parma Iscritta all Albo delle Banche al n. 5435 Capogruppo del Gruppo

Dettagli

L obbiettivo sarà raggiunto attraverso lo spirito associazionistico che deve essere alla base di tutte le nostre attività.

L obbiettivo sarà raggiunto attraverso lo spirito associazionistico che deve essere alla base di tutte le nostre attività. Caro Club, nel 2016 è nostra intenzione premiare i Club Federati per l impegno prestato nell offrire ai propri soci le tante opportunità che ASI ha costruito e sta cucendo per loro. E fondamentale sforzarsi

Dettagli

Recupero dell imposta sul valore aggiunto

Recupero dell imposta sul valore aggiunto Recupero dell imposta sul valore aggiunto In relazione all «immissione in libera pratica» del suo veicolo aziendale in un Paese estero confinante con la Svizzera. Situazione iniziale Lei ha deciso di immettere

Dettagli

Roma, 1 giugno 2010. Treno, auto e aereo Confronti su costi ed emissioni di CO 2

Roma, 1 giugno 2010. Treno, auto e aereo Confronti su costi ed emissioni di CO 2 Roma, 1 giugno 2010 Treno, auto e aereo Confronti su costi ed emissioni di CO 2 Confronto costi Roma Milano (centro città),, 1 adulto, 2 luglio 2010 134,55 Benzina + costi chilometrici 33,10 pedaggio =

Dettagli

Energia e Risparmio. hanno trovato casa. quaderno raccolta dati di: scuola: classe:

Energia e Risparmio. hanno trovato casa. quaderno raccolta dati di: scuola: classe: Energia e Risparmio hanno trovato casa quaderno raccolta dati di: scuola: classe: Il quaderno rientra nel progetto di Educazione Ambientale MOVIMENTO ENERGIA finanziato dal Bando INFEA-CEA 2010 della Regione

Dettagli

Oggetto: Autotrasporto Tariffe minime per i contratti verbali determinate dal Ministero dei Trasporti - Aggiornamento al mese di febbraio 2011.

Oggetto: Autotrasporto Tariffe minime per i contratti verbali determinate dal Ministero dei Trasporti - Aggiornamento al mese di febbraio 2011. Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica 00198 Roma - via Panama 62 tel.068559151-3337909556 - fax 068415576 e-mail: confetra@confetra.com - http://www.confetra.com Roma, 31 marzo

Dettagli

Studio 25/09/2013. Dott. Massimiliano Teruggi. Studio Coda Zabetta, Mongiardini & Partners - Rag. Fabio Mongiardini, Dott. Massimiliano Teruggi

Studio 25/09/2013. Dott. Massimiliano Teruggi. Studio Coda Zabetta, Mongiardini & Partners - Rag. Fabio Mongiardini, Dott. Massimiliano Teruggi MODIFICHE ALLA DEDUCIBILITA DEI COSTI DELLE AUTOVETTURE DAL 01/01/2013 EX LEGGE 92/2012 - LEGGE 228/2012 (STABILITA 2013) : EFFETTI SUGLI ACQUISTI E SULLE VENDITE 1 Deducibilità costi autovetture art.

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO AL DISCIPLINARE DI GARA A) GUASTI ACCIDENTALI VEICOLI DIPENDENTI IN MISSIONE B) INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO AL DISCIPLINARE DI GARA A) GUASTI ACCIDENTALI VEICOLI DIPENDENTI IN MISSIONE B) INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO AL DISCIPLINARE DI GARA L Impresa di Assicurazioni sottoscritta si obbliga a fornire il seguente servizio di copertura assicurativa: A) GUASTI ACCIDENTALI VEICOLI DIPENDENTI

Dettagli

Aziende Commerciali e servizi:budget e cash flow per Reparti e Consolidato

Aziende Commerciali e servizi:budget e cash flow per Reparti e Consolidato Aziende Commerciali e servizi:budget e cash flow per Reparti e Consolidato Molto spesso nelle Aziende commerciali e/o di Servizi si ha la necessità di analizzare, sia a livello economico che finanziario,

Dettagli

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro

Procedure del personale. Disciplina fiscale delle auto assegnate. ai dipendenti; Svolgimento del rapporto. Stefano Liali - Consulente del lavoro Disciplina fiscale delle auto assegnate ai dipendenti Stefano Liali - Consulente del lavoro In quale misura è prevista la deducibilità dei costi auto per i veicoli concessi in uso promiscuo ai dipendenti?

Dettagli

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI SETTEMBRE 2015 VI PARCO 5 110 98 12 10,91 89,09 AGRICOLTURA, FORESTAZIONE 3 66 65 1 1,52 98,48 TOTALI 8 176 163 13 7,39 92,61 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI

Dettagli

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI DICEMBRE 2013 VI PARCO 5 100 86 14 14,00 86,00 AGRICOLTURA, FORESTAZIONE 3 60 50 10 16,67 83,33 TOTALI 8 160 136 24 15,00 85,00 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE

Dettagli

Biblioteca di Economia aziendale

Biblioteca di Economia aziendale Approfondimenti I calcoli finanziari Il montante e i problemi inversi I problemi inversi si hanno quando, noto il suo ammontare, l incognita è rappresentata dal capitale iniziale o dal tasso d interesse

Dettagli

VADEMECUM RIMBORSI CHILOMETRICI, RIMBORSI SPESA E TRASFERTE DI PERSONALE DIPENDENTE, SOCI E AMMINISTRATORI

VADEMECUM RIMBORSI CHILOMETRICI, RIMBORSI SPESA E TRASFERTE DI PERSONALE DIPENDENTE, SOCI E AMMINISTRATORI SPAZIO PAGHE Newsletter 02/2016 VADEMECUM RIMBORSI CHILOMETRICI, RIMBORSI SPESA E TRASFERTE DI PERSONALE DIPENDENTE, SOCI E AMMINISTRATORI I RIMBORSI CHILOMETRICI Per rimborsi chilometrici si intendono

Dettagli

Modulo per Offerta Lotto 4

Modulo per Offerta Lotto 4 ALLEGATO 5 D) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DEL COMUNE DI SAN COLOMBANO AL LAMBRO (MI) Modulo per Offerta Lotto 4 4.A polizza ARD - Danni Accidentali a veicoli privati utilizzati

Dettagli

Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale

Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 3 08.01.2015 Tariffe Aci per il 2015 Categoria: Auto Sottocategoria: Imposte dirette Con il consueto comunicato di fine anno sono state pubblicate

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Vigilanza Proposta DT1SV-18-2015 del 28/01/2015 DETERMINAZIONE N. 128 DEL 04/02/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per il servizio ACI-PRA - Tariffe Anno 2015 Premesso

Dettagli

LINEA DIRETTA. La soluzione LeasePlan per le piccole e medie imprese e le partite IVA

LINEA DIRETTA. La soluzione LeasePlan per le piccole e medie imprese e le partite IVA LINEA DIRETTA La soluzione LeasePlan per le piccole e medie imprese e le partite IVA INDICE Perchè noleggiare un auto a lungo termine? Che cosa fa LeasePlan per te? Formula pronta Confronto proprietà noleggio

Dettagli

Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica. Indagine sui prezzi R.C.A. al 1 luglio 2012

Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica. Indagine sui prezzi R.C.A. al 1 luglio 2012 Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica Indagine sui R.C.A. al 1 luglio 2012 Roma, 12 novembre 2012 INDAGINE SUI PREZZI R.C.A. AL 1 LUGLIO 2012 L ISVAP esegue un monitoraggio

Dettagli

Convenzione FUNZIONARI E DIPENDENTI UGL (incluso pensionati ex dipendenti) e loro familiari conviventi

Convenzione FUNZIONARI E DIPENDENTI UGL (incluso pensionati ex dipendenti) e loro familiari conviventi DIVISIONE UNIPOL Agenzia Generale Roma 2174 Via Nizza 67 00198 Roma tel. 06.44252499 fax 06.44252595 mail: roma.nizza.agente@agenzia.unipol.it Convenzione FUNZIONARI E DIPENDENTI UGL (incluso pensionati

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE TERRE VERDIANE N. 33 DEL 14.12.2010

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE TERRE VERDIANE N. 33 DEL 14.12.2010 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE TERRE VERDIANE N. 33 DEL 14.12.2010 OGGETTO: CONVENZIONE CON AUTOMOBIL CLUB DI PARMA PER LA GESTIONE DELLA FLOTTA VEICOLI EX ART 43 DELLA LEGGE 449/97. Il giorno

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Consulta Generale per l Autotrasporto e per la Logistica Osservatorio sulle attività di autotrasporto

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Consulta Generale per l Autotrasporto e per la Logistica Osservatorio sulle attività di autotrasporto Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Consulta Generale per l Autotrasporto e per la Logistica Osservatorio sulle attività di autotrasporto Pubblicazione periodica dei costi di esercizio dell

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA TORINO 1 ZONA EPOREDIESE - BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ESERCIZIO 2015 CONTO ECONOMICO USCITE. Fini istituzionali

AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA TORINO 1 ZONA EPOREDIESE - BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ESERCIZIO 2015 CONTO ECONOMICO USCITE. Fini istituzionali 1 SPESE GESTIONE TERRITORIO CONTO ECONOMICO USCITE 1.A ACQUISTI E GESTIONI VARIE 61.000,00 1.A.010 Acquisto sementi 500,00 1.A.020 Acquisto di prodotti vari 500,00 1.A.030 Incentivazione faunistica 60.000,00

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Viale della Repubblica, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fax 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 DETERMINAZIONE

Dettagli

INCENTIVAZIONE ALLE RINNOVABILI TERMICHE. 22 Febbraio 2013

INCENTIVAZIONE ALLE RINNOVABILI TERMICHE. 22 Febbraio 2013 INCENTIVAZIONE ALLE RINNOVABILI TERMICHE 22 Febbraio 2013 Confronto tra i vari meccanismi di incentivazione I SERVIZI Titoli di Efficienza Energetica I TEE valorizzano il risparmio di energia primaria

Dettagli

B) L utenza rappresenta il 5% degli ingressi medi giornalieri, si ipotizza un utilizzo medio del posto auto di 6 ore, per un massimo di 12 ore

B) L utenza rappresenta il 5% degli ingressi medi giornalieri, si ipotizza un utilizzo medio del posto auto di 6 ore, per un massimo di 12 ore ODG: PROGETTO MOBILITA-PARCHEGGI DI SCAMBIO-UN NUOVO MODO DI VIVERE PERUGIA Allegato 1 ANALISI DELL UTENZA Le previsioni relative alla potenziale utenza delle aree adibite a parcheggio di scambio, sono

Dettagli

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze)

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 911 del 06-10-2011 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 923 del 06-10-2011 Repertorio Segreteria n. 159/SG del 06/10/2011

Dettagli

Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica. Indagine sui prezzi R.C.A. al 1 ottobre 2012

Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica. Indagine sui prezzi R.C.A. al 1 ottobre 2012 Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica Indagine sui prezzi R.C.A. al 1 ottobre 2012 Roma, 18 gennaio 2013 INDAGINE SUI PREZZI R.C.A. AL 1 OTTOBRE 2012 L IVASS esegue un monitoraggio

Dettagli

MODELLO OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO B del disciplinare di gara. SCHEDA 1

MODELLO OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO B del disciplinare di gara. SCHEDA 1 MODELLO OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO B del disciplinare di gara. SCHEDA 1 LOTTO n. 1 RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E VERSO PRESTATORI D OPERA (RCT/RCO) + COLPA GRAVE RETRIBUZIONI PREVENTIVATE : 39.000.000,00

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE Direzione Generale per il trasporto stradale e per l intermodalità Pubblicazione

Dettagli

3 MONITORAGGIO DELLE AUTO DI SERVIZIO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1. VERIFICA E COMPLETAMENTO DEL PARCO AUTO CENSITO AL 2011

3 MONITORAGGIO DELLE AUTO DI SERVIZIO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1. VERIFICA E COMPLETAMENTO DEL PARCO AUTO CENSITO AL 2011 3 MONITORAGGIO DELLE AUTO DI SERVIZIO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1. VERIFICA E COMPLETAMENTO DEL PARCO AUTO CENSITO AL 2011 Le tabelle 1 e 2 riportano la disponibilità al 31/12/2011 di autovetture

Dettagli

SEZIONE PRIMA - AUTOVEICOLI STRUMENTALI NELL ATTIVITÀ DI IMPRESA

SEZIONE PRIMA - AUTOVEICOLI STRUMENTALI NELL ATTIVITÀ DI IMPRESA INDICE PREMESSA...pag. 11 CLASSIFICAZIONE DEI VEICOLI NEL CODICE DELLA STRADA...pag. 13 Codice della strada: nozione e classificazione dei veicoli...» 13 Normativa europea e autoveicoli...» 17 Carta di

Dettagli

Gli automobilisti pagano allo Stato 44 mld l anno

Gli automobilisti pagano allo Stato 44 mld l anno Gli automobilisti pagano allo Stato 44 mld l anno Sintesi dello studio realizzato dalla Fondazione Filippo Caracciolo A distanza di cinque anni, la Fondazione Filippo Caracciolo è tornata ad affrontare

Dettagli

3 MONITORAGGIO DELLE AUTO DI SERVIZIO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

3 MONITORAGGIO DELLE AUTO DI SERVIZIO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Anagrafica Ente CF: 9704714083 Tipologia: MINISTERI E PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Denominazione: MINISTERO DELL AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE Indirizzo: VIA CRISTOFORO COLOMBO,

Dettagli

La tematica dell'utilizzo di auto aziendali da parte dei dipendenti o degli amministratori si articola in diverse questioni e temi.

La tematica dell'utilizzo di auto aziendali da parte dei dipendenti o degli amministratori si articola in diverse questioni e temi. a cura di Antonio Gigliotti www.fiscal-focus.it www.fiscal-focus.info N. 01 FISCAL NEWS La circolare di aggiornamento professionale 02.01.2012 Tariffe Aci per il 2012 Categoria Sottocategoria Auto Imposte

Dettagli

CONTRATTO DI SECONDO LIVELLO - PROVINCIALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

CONTRATTO DI SECONDO LIVELLO - PROVINCIALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO CONTRATTO DI SECONDO LIVELLO - PROVINCIALE DELLE COOPERATIVE SOCIALI DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Il giorno 13 dicembre 2006, a Trento presso la sede della Federazione Trentina della Cooperazione,

Dettagli

Noleggio a lungo termine

Noleggio a lungo termine COS E Una soluzione vantaggiosa per tutti i professionisti Il noleggio a lungo termine ( NLT) è unasoluzione di mobilitàrivolta aimprese e professionisti che mette a disposizione un'auto o un mezzo commerciale

Dettagli

Foglio Informativo CR_ACC-MTP01. Foglio Informativo

Foglio Informativo CR_ACC-MTP01. Foglio Informativo Foglio Informativo Infomazioni sulla Banca Banca A.G.C.I. S.p.A. Sede legale e Direzione Generale: Via Alessandrini, 15 40126 Bologna (BO) Capitale sociale Euro 18.000.000 i.v. Riserve per sovrapprezzo

Dettagli

MODULO D'OFFERTA LOTTO 4 CIG 56087739E4

MODULO D'OFFERTA LOTTO 4 CIG 56087739E4 Allegato B4 MODULO D'OFFERTA LOTTO 4 CIG 56087739E4 Spettabile AMIA VERONA S.p.A. Via Bartolomeo Avesani n 31 37135 VERONA Oggetto: Procedura aperta per l affidamento dei servizi vi, suddivisa in 4 lotti

Dettagli

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino-Firenze)

Dettagli

17 Gli scenari. cartelle di lavoro; unendoli poi in un

17 Gli scenari. cartelle di lavoro; unendoli poi in un 17 Gli scenari Quando siamo alle prese con la valutazione delle spese effettuate oppure delle entrate, quando lavoriamo con investimenti, richieste di finanziamenti, o qualunque altra operazione finanziaria,

Dettagli

Modulo per Offerta Lotto 1

Modulo per Offerta Lotto 1 COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DEL CONSORZIO PARCO REGIONALE DELL ALTO APPENNINO MODENESE dal 31.12.2010 al 31.12.2014 Marca da bollo 14,62 Modulo per Offerta Lotto 1 1.a

Dettagli

Azienda ASL Provincia di Mantova

Azienda ASL Provincia di Mantova LOTTO 1 "Danni patrimoniali da incendio ed eventi complementari" Premio annuo lordo... così calcolato: Partite Somme assicurate 1. Fabbricati 85.000.000,00 2. Contenuto (Attrezzature, arredamenti, merci)

Dettagli

COMUNE DI BORDIGHERA

COMUNE DI BORDIGHERA COMUNE DI BORDIGHERA (Allegato 4) SCHEDA D'OFFERTA POLIZZA DI ASSICURAZIONE CONTRO I RISCHI: C.I.G.: 6450381EC7 INCENDIO ED ALTRI EVENTI FURTO ED ALTRI EVENTI DANNI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE Il/La sottoscritto/a

Dettagli

L IMPATTO DELLA MANOVRA SULLE FAMIGLIE STRANIERE. Costano quasi mezza mensilità

L IMPATTO DELLA MANOVRA SULLE FAMIGLIE STRANIERE. Costano quasi mezza mensilità L IMPATTO DELLA MANOVRA SULLE FAMIGLIE STRANIERE Costano quasi mezza mensilità Nel 2011 sono state realizzate 3 manovre fiscali: a Luglio (DL 98/2011), a Ferragosto (DL 138/2011) e a Dicembre (DL 201/2011).

Dettagli

La gestione fiscale dei rimborsi chilometrici per l azienda, il dipendente e l amministratore

La gestione fiscale dei rimborsi chilometrici per l azienda, il dipendente e l amministratore Approfondimenti monografici di Fabio Garrini La gestione fiscale dei rimborsi chilometrici per l azienda, il dipendente e l amministratore Premessa In data 19 dicembre 2008, sono state pubblicate sul supplemento

Dettagli

SPAZIANI & LONGO ASSOCIATI

SPAZIANI & LONGO ASSOCIATI Circolare n. 11 del 28 marzo 2008 Spese auto IVA (art. 19 bis 1 DPR 633/72) Il regime di detraibilità dell Iva afferente le autovetture è stato modificato dalla Legge n. 244/2007 (Finanziaria 2008), alla

Dettagli

3 MONITORAGGIO DELLE AUTO DI SERVIZIO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

3 MONITORAGGIO DELLE AUTO DI SERVIZIO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 3 MONITORAGGIO DELLE AUTO DI SERVIZIO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 3 1 VERIFICA DEL PARCO AUTO CENSITO AL 211 Le tabelle 1 e 2 riportano la disponibilità al 31/12/211 di autovetture indicate dalla Sua

Dettagli

3 MONITORAGGIO DELLE AUTO DI SERVIZIO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

3 MONITORAGGIO DELLE AUTO DI SERVIZIO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Anagrafica Ente CF: 00319830428 Tipologia: AMMINISTRAZIONI COMUNALI Denominazione: COMUNE DI LORETO Indirizzo: CORSO BOCCALINI, 32 Ufficio: SEGRETERIA PERSONALE 3 MONITORAGGIO DELLE AUTO DI SERVIZIO DELLA

Dettagli

ASL Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Varese

ASL Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Varese LOTTO 1 "Danni patrimoniali da incendio ed eventi complementari" Premio annuo lordo... così calcolato: Partite Somme assicurate 1. Fabbricati 82.994.550,00 2. Contenuto (Attrezzature, arredamenti, merci)

Dettagli

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino-Firenze)

Dettagli

Marca da Bollo da Euro 16,00. Allegato B - OFFERTA ECONOMICA COMUNE DI TODI SCHEDA OFFERTA ECONOMICA

Marca da Bollo da Euro 16,00. Allegato B - OFFERTA ECONOMICA COMUNE DI TODI SCHEDA OFFERTA ECONOMICA Allegato B - OFFERTA ECONOMICA COMUNE DI TODI SCHEDA OFFERTA ECONOMICA Allegato B - OFFERTA ECONOMICA - Lotto 1 RCT/O Luogo e data... Spettabile COMUNE DI TODI Piazza del Popolo 06059 Todi (PG) OGGETTO:

Dettagli

Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59)

Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59) Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa

Dettagli

VERIFICA DEL PARCO AUTO CENSITO AL 2011

VERIFICA DEL PARCO AUTO CENSITO AL 2011 Chiudi Stato: Salvato in versione definitiva Credenziali non riconosciute o sessione scaduta, si prega di chiudere la finestra, grazie. 3 MONITORAGGIO DELLE AUTO DI SERVIZIO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Azienda ASL Provincia di Mantova

Azienda ASL Provincia di Mantova LOTTO 1 "Danni patrimoniali da incendio ed eventi complementari" Premio annuo lordo... così calcolato: Partite Somme assicurate 1. Fabbricati 85.000.000,00 2. Contenuto (Attrezzature, arredamenti, merci)

Dettagli

Scheda tecnica n. 44E Diffusione di autovetture alimentate a metano, per il

Scheda tecnica n. 44E Diffusione di autovetture alimentate a metano, per il Scheda tecnica n. 44E Diffusione di autovetture alimentate a metano, per il trasporto di passeggeri. 1. ELEMENTI PRINCIPALI 1.1 Descrizione dell intervento Categoria di intervento 1 : Vita Utile 2 Vita

Dettagli

CONFERENZA STAMPA UNRAE, MILANO 19 NOVEMBRE 2014 GLI ITALIANI E L AUTO: UN RAPPORTO DA RILANCIARE SU NUOVE BASI

CONFERENZA STAMPA UNRAE, MILANO 19 NOVEMBRE 2014 GLI ITALIANI E L AUTO: UN RAPPORTO DA RILANCIARE SU NUOVE BASI CONFERENZA STAMPA UNRAE, MILANO 19 NOVEMBRE 2014 GLI ITALIANI E L AUTO: UN RAPPORTO DA RILANCIARE SU NUOVE BASI Marco Baldi Responsabile Settore Territorio Fondazione Censis UNA LETTURA ATTRAVERSO TRE

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 290 del 02-04-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 278 del 20-03-2012 Repertorio Segreteria n. 55/SG del 02/04/2012

Dettagli

PLANNING ASSICURATIVO AZIENDA TIPO. Scadenze Riepilogo polizze Azienda Schede tecniche singole polizze Gestione sinistri

PLANNING ASSICURATIVO AZIENDA TIPO. Scadenze Riepilogo polizze Azienda Schede tecniche singole polizze Gestione sinistri PLANNING ASSICURATIVO AZIENDA TIPO Scadenze Riepilogo polizze Azienda Schede tecniche singole polizze Gestione sinistri Assurance Point di Vincenzo Carlig P. Iva 02420480416 Via Montevecchio,2 61032 Fano

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE

VERBALE DI DETERMINAZIONE Comune di Marnate Provincia di Varese VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO SOCIO ASSISTENZIALE N. 122/ASS GC74/2013 del 19 DICEMBRE 2013 OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RICHIAMATA la delibera della

Dettagli