Sistema di monitoraggio della glicemia GUIDA PER L UTENTE. Sostituisce il manuale dell utente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sistema di monitoraggio della glicemia GUIDA PER L UTENTE. Sostituisce il manuale dell utente"

Transcript

1 Sistema di monitoraggio della glicemia GUIDA PER L UTENTE Sostituisce il manuale dell utente AW B Data rev.: 04/2013

2 Indice: Conoscere il tuo sistema 1 Test del glucosio nel sangue 5 Abbinamento delle indicazioni di pasto e di digiuno ai risultati di test 13 Revisione dei risultati e delle medie precedenti 15 Test con la soluzione di controllo 17 6 Cura e manutenzione 19 7 Risoluzione dei problemi e dettagli sul sistema 21

3 Simboli SN LOT IVD <n> 2 Produttore Rappresentante autorizzato Attenzione: fare riferimento alle istruzioni per l uso Numero di serie Numero di lotto Dispositivo medico per diagnostica in vitro Data di scadenza Prodotto sterilizzato mediante irradiazione Batteria bassa Corrente continua Limiti di temperatura di conservazione Consultare le Istruzioni per l uso Contenuto sufficiente per <n> test Non riutilizzare Raccolta differenziata delle batterie Il sistema qui descritto è coperto da uno o più dei seguenti brevetti U.S.A.: 5,708,247, 5,951,836, 6,241,862, 6,284,125 e 7,112,265. L uso del dispositivo di monitoraggio qui incluso è coperto da uno o più d uno dei seguenti brevetti statunitensi: 6,413,410, 6,733,655, 7,250,105. L acquisto del dispositivo non sottintende la concessione di licenza all uso dei predetti brevetti. La licenza è valida solo se il dispositivo viene usato con le strisce reattive OneTouch Vita. Nessun altro fornitore di strisce reattive, ad eccezione di LifeScan, è autorizzato a concedere tale licenza. L'accuratezza dei risultati ottenuti con gli strumenti LifeScan usando strisce reattive prodotte da società diverse da LifeScan non è stata accertata da LifeScan. Contattare il Servizio Clienti al numero verde oppure visitare il nostro sito LifeScan, Inc. I dispositivi LifeScan per la determinazione della glicemia sono conformi alle seguenti direttive EU: IVDD (98/79/EC): Strumento per la determinazione della glicemia, strisce reattive e soluzione di controllo. MDD (93/42/EEC): Lancette Dispositivo per autoprelievo LifeScan Europe Division of Cilag GmbH International 6300 Zug, Switzerland

4 Prima di iniziare Prima di usare questo prodotto per determinare il proprio livello di glicemia, leggere con attenzione questo manuale e i foglietti illustrativi della confezione delle strisce reattive OneTouch Vita e della soluzione di controllo OneTouch Vita. Uso previsto Il sistema di monitoraggio della glicemia OneTouch Vita è da utilizzarsi per la misurazione quantitativa di glucosio (zucchero) nel sangue fresco intero capillare. Il sistema OneTouch Vita è destinato ad un uso esterno per l'autodiagnosi domiciliare (uso diagnostico in vitro) da parte di persone affette da diabete, a casa propria, e da parte dei medici in ambiente clinico, come ausilio per il monitoraggio dell efficacia del controllo del diabete. Non va utilizzato per la diagnosi di diabete o per eseguire test su sangue di neonati. Principio del test Il glucosio presente nel campione di sangue si mescola con i particolari reagenti chimici nella striscia reattiva producendo una minima quantità di corrente elettrica. L entità della corrente cambia con la quantità di glucosio presente nel campione di sangue. Lo strumento misura la corrente, calcola il livello della glicemia, visualizza il risultato e lo conserva in memoria.

5 Sistema di monitoraggio della glicemia OneTouch Vita ELEMENTI INCLUSI NEL KIT: Custodia da trasporto Strisce reattive OneTouch Vita Lancetta sterile Strumento OneTouch Vita (batterie incluse) Dispositivo pungidito Se il dispositivo pungidito qui mostrato non è compreso nel kit, vedere le istruzioni per l uso per tale dispositivo. DISPONIBILE SEPARATAMENTE: Soluzione di controllo OneTouch Vita Cappuccio trasparente Per la disponibilità della soluzione di controllo, contattare il Servizio Clienti al numero , visitare il sito oppure richiedere la soluzione di controllo dove sono state acquistate le strisce reattive. AVVERTENZA: tenere lo strumento e le strisce reattive lontano dalla portata dei bambini. Oggetti di piccole dimensioni quali lo sportello della batteria, la batteria, le strisce reattive, le lancette con i relativi dischi protettivi e il cappuccio del flacone di soluzione di controllo possono essere causa di soffocamento. Non ingerire alcun oggetto.

6 Conoscere il tuo sistema Strumento per la determinazione della glicemia e strisce reattive OneTouch Vita STRUMENTO Pulsanti su e giù Selezionano o cambiano le informazioni Porta dei dati Collegarla per scaricare sul computer Porta per le strisce reattive Inserire qui una striscia reattiva per accendere lo strumento Schermo è l unità di misura preimpostata indica la selezione e le impostazioni disponibili usando il pulsante su o giù Pulsante OK Accende/spegne lo strumento. Conferma le selezioni e le impostazioni Accensione dello strumento Tenere premuto finché lo strumento non si accende. Dopo la schermata di avvio nera, appare il MENÙ PRINCIPALE. STRISCIA REATTIVA Bordo su cui applicare il campione Finestra di conferma Barre di contatto Inserire nella porta per le strisce reattive MENU' PRINCIPALE ULTIMO RISULTATO TUTTI I RISULTATI MEDIE IMPOSTAZIONI STRUM. SPENTO ATTENZIONE: se si vedono aree chiare nella schermata di avvio nera, potrebbe esserci un problema relativo allo strumento. Contattare il Servizio Clienti al numero CONOSCERE IL TUO SISTEMA 1

7 Impostazione di lingua, data e ora dello strumento Quando si usa lo strumento per la prima volta, controllare queste impostazioni. Quando si usa lo strumento per la prima volta, si inizia automaticamente dalla schermata LANGUAGE (LINGUA), poi si passa alla schermata IMPOSTAZIONI. Accesso alla schermata IMPOSTAZIONI Dal MENÙ PRINCIPALE, premere o per selezionare IMPOSTAZIONI e premere. MENU' PRINCIPALE ULTIMO RISULTATO TUTTI I RISULTATI MEDIE IMPOSTAZIONI Dopodiché, premere o per selezionare IMPOST. STRUM. e premere. IMPOSTAZIONI IMPOST. STRUM. INDICAZIONE NUMERO SERIALE STRUM. SPENTO MENU' Se la lingua, la data e l ora predefinite sono corrette, premere per tornare al MENÙ PRINCIPALE. Se le impostazioni non sono corrette, premere o per selezionare CAMBIARE e premere (passare al passaggio 2). IMPOSTAZIONI ITALIANO 11/OTT/08 11:15 OK CAMBIARE Selezione di una lingua A questo punto premere o per selezionare la lingua desiderata e premere. Se si preme dopo la selezione, si conferma ogni impostazione e si accede alla schermata successiva. LINGUA ENGLISH ITALIANO Se si esegue una selezione errata, basta tenere premuto riaccendere lo strumento e ripartire dal passaggio 1. finché lo strumento non si spegne. Quindi, CONOSCERE IL TUO SISTEMA 2

8 3 Impostare la data I formati di data e ora sono predefiniti. Non è possibile cambiare queste impostazioni. Nella schermata DATA E ORA, premere o per cambiare l anno e premere. Ripetere questi passaggi per impostare il mese e il giorno. DATA E ORA DATA: 11 / OTT / 2008 ORA: 11 : 15 4 Impostazione dell ora del giorno Premere o per impostare l ora e premere. Ripetere questo passaggio per impostare i minuti. DATA E ORA DATA: 11 / OTT / 2008 ORA: 11 : 15 5 Conferma delle impostazioni Se le impostazioni sono corrette, premere per salvarle e tornare al MENÙ PRINCIPALE. Diversamente, premere o per selezionare CAMBIARE e premere. Si torna alla schermata LINGUA. IMPOSTAZIONI ITALIANO 11/OTT/08 11:15 OK CAMBIARE AVVERTENZA: l unità di misura deve essere visualizzata qui. Se sullo schermo appare mmol/l invece di, contattare il Servizio Clienti LifeScan al numero Non è possibile modificare l unità di misura. Non è possibile cambiare l unità di misura. L uso di un unità di misura errata può comportare un errata interpretazione del livello di glicemia e portare a trattamento non corretto. CONOSCERE IL TUO SISTEMA 3

9 Controllo del numero di serie dello strumento È possibile controllare il numero di serie dello strumento in qualsiasi momento. Accesso alla schermata NUMERO SERIALE Dal MENÙ PRINCIPALE, premere o per selezionare IMPOSTAZIONI e premere. Dopodiché, premere o per selezionare NUMERO SERIALE e premere. IMPOSTAZIONI Appare il numero di serie. Premere per tornare al MENÙ PRINCIPALE. IMPOST. STRUM. INDICAZIONE NUMERO SERIALE MENU' NUMERO SERIALE LAXGL0Q6 Spegnimento dello strumento dopo l impostazione Esistono tre modi per spegnere lo strumento: tenere premuto per tre secondi oppure lo strumento si spegnerà da solo se lasciato inattivo per due minuti circa oppure dal MENÙ PRINCIPALE, premere o per selezionare STRUM. SPENTO, quindi premere. CONOSCERE IL TUO SISTEMA 4

10 2 Test del glucosio nel sangue Test eseguito con un campione proveniente dal polpastrello Preparazione per un test Quando si esegue un test, tenere pronti questi componenti: strumento OneTouch Vita strisce reattive OneTouch Vita dispositivo pungidito lancette sterili Utilizzare solo strisce reattive OneTouch Vita. Diversamente da alcuni strumenti per la determinazione della glicemia, non è necessario alcun passaggio separato per codificare il sistema OneTouch Vita. Prima di eseguire il test, accertarsi che lo strumento e le strisce reattive abbiamo all incirca la stessa temperatura. Per ottenere risultati più accurati, eseguire il test ad una temperatura ambiente che sia più vicina possibile a quella reale (20 25 C) (vedere Informazioni dettagliate sul sistema nella sezione 7). Chiudere saldamente il cappuccio sul flacone subito dopo l uso al fine di evitare contaminazioni e danni. Conservare le strisce reattive non utilizzate esclusivamente nel loro flacone originale. Non aprire il flacone delle strisce reattive finché non si è pronti a prelevare una striscia ed eseguire un test. Usare la striscia reattiva subito dopo averla estratta dal flacone. Non rimettere nel flacone la striscia reattiva usata dopo aver eseguito il test. Non riutilizzare una striscia reattiva cui sia stato applicato sangue o soluzione di controllo. Le strisce reattive sono esclusivamente monouso. Scrivere la data di smaltimento (6 mesi dopo la prima apertura del flacone) sull etichetta del flacone appena lo si apre. ATTENZIONE: Non utilizzare le strisce reattive se il flacone appare danneggiato o se è rimasto aperto. Ciò potrebbe comportare messaggi d errore o test non precisi. Contattare subito il Servizio Clienti al numero se il flacone delle strisce reattive è danneggiato. Se non è possibile eseguire il test a causa di un problema con il materiale accessorio fornito, contattare il proprio medico. Il mancato svolgimento del test potrebbe ritardare decisioni importanti sulla terapia da seguire e portare a condizioni mediche critiche. Il flacone delle strisce reattive contiene agenti essiccanti nocivi se inalati o ingeriti, irritanti per pelle e occhi. Per evitare che i risultati ottenuti siano non accurati, non usare le strisce reattive dopo la data di scadenza (stampigliata sulla confezione) o la data di smaltimento, a seconda di quale scadenza precede l altra. DISPOSITIVO PUNGIDITO Comando di caricamento Pulsante di rilascio Indicatore della profondità di puntura Cappuccio dispositivo pungidito (per prelievo di sangue dal polpastrello) Tappo trasparente (per test su avambraccio e palmo) Vedere Test eseguito con un campione proveniente da avambraccio o palmo nella sezione 2. Lancetta sterile Punta della lancetta Disco di protezione Se il dispositivo pungidito qui mostrato non è compreso nel kit, vedere le istruzioni per l uso per tale dispositivo. TEST DEL GLUCOSIO NEL SANGUE 5

11 Tenere sempre puliti lo strumento e il dispositivo pungidito (vedere Cura del sistema nella sezione 6). ATTENZIONE: per ridurre il rischio d infezione: non condividere con altri la lancetta o il dispositivo pungidito usare sempre una lancetta sterile nuova ad ogni test Come prelevare un campione di sangue dal polpastrello Prima di eseguire il test, lavarsi bene le mani con acqua calda e sapone. Sciacquare e asciugare. Far scattare fuori il cappuccio del dispositivo pungidito Inserire una lancetta sterile Premere saldamente la lancetta nel supporto. 3 Rimuovere il disco di protezione e conservarlo per un utilizzo futuro Riposizionare il cappuccio del dispositivo pungidito. 4 Regolare la profondità Ruotare il cappuccio del dispositivo pungidito finché non appare l impostazione desiderata. I numeri più bassi corrispondono a punture più superficiali, che possono essere meno dolorose. Le punture più superficiali sono adatte ai bambini e alla maggior parte degli adulti. Le punture più profonde sono adatte per chi ha la pelle più spessa o callosa. 5 Caricare il dispositivo pungidito Fare scorrere all indietro il comando di caricamento fino a farlo scattare. Se non scatta, non importa. Potrebbe essersi caricato al momento dell inserimento della lancetta. TEST DEL GLUCOSIO NEL SANGUE 6

12 6 Inserire una striscia reattiva per accendere lo strumento Inserire una striscia reattiva nell apposita porta come indicato, tenendo le barre di contatto rivolte verso di sé. Barre di contatto APPLICARE SANGUE Porta per le strisce reattive Quando sullo schermo appare la schermata APPLICARE SANGUE, è possibile applicare il campione di sangue. 7 Pungere il dito Tenere il dispositivo pungidito saldamente contro un lato del dito. Premere il pulsante di rilascio. 8 Prendere una goccia rotonda di sangue Comprimere delicatamente il dito fino ad ottenere una goccia rotonda di sangue. Se il sangue si spalma o scorre, non usare quel campione. Pulire la zona e premere delicatamente per ottenere una goccia di sangue o eseguire una puntura in altro sito. Dimensioni approssimative TEST DEL GLUCOSIO NEL SANGUE 7

13 Applicazione del sangue e lettura dei risultati Prepararsi ad applicare il campione Tenendo il dito esteso e fermo, spostare lo strumento e la striscia reattiva verso la goccia di sangue. Polpastrello Non applicare sangue sul lato superiore della striscia reattiva. Non tenere lo strumento e la striscia reattiva sotto la goccia di sangue. Ciò potrebbe far scorrere il sangue nella porta delle strisce reattive, danneggiando lo strumento. Applicare il campione Allineare la striscia reattiva alla goccia di sangue in modo che il canale capillare sul bordo della striscia reattiva tocchi quasi il bordo della goccia di sangue. Canale capillare Toccare delicatamente il canale capillare sul margine della goccia di sangue. Fare attenzione a non spingere la striscia reattiva contro il polpastrello, altrimenti la striscia reattiva potrebbe non riempirsi completamente. Non spalmare o grattare la goccia di sangue con la striscia reattiva. Non applicare altro sangue sulla striscia reattiva dopo aver già raccolto la goccia di sangue. Non muovere la striscia reattiva nello strumento durante un test. ATTENZIONE: si può avere un messaggio ERRORE 5 o ottenere un risultato impreciso se il campione di sangue non riempie completamente la finestra di conferma. Vedere Risoluzione dei problemi nella sezione 7. Gettare la striscia e ricominciare la procedura di test. TEST DEL GLUCOSIO NEL SANGUE 8

14 Attendere che la finestra di conferma si riempia completamente La goccia di sangue verrà aspirata nel canale capillare e la finestra di conferma si dovrebbe riempire completamente. Quando la finestra di conferma è piena, ciò significa che è stato applicato sangue sufficiente. Ora è possibile spostare la striscia dalla goccia di sangue e attendere che lo strumento esegua il conto alla rovescia da 5 a 1. Finestra di conferma piena Piena Non piena Leggere il risultato sullo strumento Il livello della glicemia viene visualizzato sullo schermo, assieme all unità di misura, la data e l ora del test. Se non appare con il risultato del test, contattare il Servizio Clienti al numero Dopo aver ottenuto un risultato Una volta letto il risultato, si potrà: abbinare a tale risultato un indicazione di pasto o di digiuno; vedere la sezione 3, Abbinamento delle indicazioni di pasto e di digiuno ai risultati di test oppure revisionare la memoria dello strumento premendo, vedere la sezione 4, Revisione dei risultati e delle medie precedenti oppure spegnere lo strumento rimuovendo la striscia reattiva. (Esempio) Rimozione della lancetta usata Rimuovere il cappuccio del dispositivo pungidito. Collocare il disco su una superficie dura e premervi la punta della lancetta. Rimuovere la lancetta e metterla in un contenitore apposito per oggetti appuntiti. Riposizionare il cappuccio del dispositivo pungidito. Smaltimento della lancetta e della striscia reattiva usate È importante smaltire la lancetta usata con cautela dopo ogni uso per evitare lesioni dovute a ferimenti involontari con questa. Le strisce reattive e le lancette usate possono essere considerate rifiuto a rischio biologico nella vostra zona. Accertarsi di attenersi alle raccomandazioni del proprio medico curante o alle normative vigenti per il corretto smaltimento. TEST DEL GLUCOSIO NEL SANGUE 9

15 Interpretazione di risultati imprevisti Fare riferimento alle seguenti precauzioni quando i risultati del test sono inferiori o superiori alle aspettative. ATTENZIONE: Risultato di glicemia bassa Se il risultato del test è inferiore a 70 o è indicato come GLICEMIA BASSA, può significare che il livello di glucosio nel sangue è basso (ipoglicemia). Occorre trattare questa condizione immediatamente seguendo le raccomandazioni del proprio medico. Anche se questo risultato potrebbe essere dovuto ad un errore del test, è più sicuro effettuare prima il trattamento, poi eseguire un altro test. Se si esegue il test al limite inferiore del range di funzionamento pari a 10 C e la glicemia è elevata, si può ottenere un risultato basso non accurato. Eseguire di nuovo il test in un ambiente più caldo con una nuova striscia reattiva. Disidratazione e risultati di glicemia bassa Se si è molto disidratati è possibile ottenere un falso risultato di glicemia bassa. Se si ritiene di essere molto disidratati, contattare immediatamente il proprio medico curante. Risultati di glicemia alta Un risultato di test superiore a 180 può indicare iperglicemia (livello alto di glucosio nel sangue); pertanto, è opportuno rieseguire il test. In caso di iperglicemia, contattare il medico curante. Il messaggio GLICEMIA ALTA appare quando il livello di glucosio nel sangue è maggiore di 600. Ciò può indicare un iperglicemia grave (livello di glucosio nel sangue molto elevato). Determinare di nuovo il livello di glicemia nel sangue. Se il risultato è ancora GLICEMIA ALTA, ciò indica un grave problema relativo al controllo della glicemia. Richiedere e seguire subito le istruzioni fornite dal medico curante. Risultati di glicemia insoliti ripetuti Se si continua ad avere risultati inattesi, controllare il sistema con la soluzione di controllo. Vedere la sezione 5, Test con la soluzione di controllo. Se sono presenti sintomi che non riflettono i valori di glicemia ottenuti e ci si è attenuti a tutte le istruzioni indicate nel presente manuale, consultare il medico curante. Non ignorare mai i sintomi né apportare modifiche significative al programma di controllo del diabete senza averne prima parlato con il medico curante. Valore dell ematocrito insolito Un ematocrito (percentuale di sangue costituita da globuli rossi) molto alto (oltre il 55%) o molto basso (al di sotto del 30%) può portare a risultati falsati. Test eseguito con un campione proveniente da avambraccio o palmo Lo strumento OneTouch Vita consente di ottenere un campione di sangue dall avambraccio o dal palmo. Il prelievo di una goccia di sangue da questi siti alternativi può essere meno doloroso di un campione prelevato dal polpastrello. Se si esegue il test: prima di oppure oltre due ore dopo: un pasto un iniezione d insulina a effetto rapido o un bolo con pompa per insulina attività fisica ATTENZIONE: rivolgersi al proprio medico prima di usare l avambraccio o il palmo come sito di prelievo. Usare campione ematico da: polpastrello, avambraccio o palmo TEST DEL GLUCOSIO NEL SANGUE 10

16 ATTENZIONE: non eseguire il test sull avambraccio o sul palmo quando: si pensa che la glicemia stia scendendo rapidamente, ad esempio entro due ore dall attività fisica o da una iniezione di insulina ad azione rapida o da un bolo con pompa per insulina. Il test eseguito con un campione proveniente dal polpastrello può identificare ipoglicemia o reazione all insulina prima del test con un campione proveniente dall avambraccio o dal palmo; sono trascorse meno di due ore da un pasto, da un iniezione di insulina ad azione rapida o da un bolo con pompa per insulina, dall attività fisica, o se si pensa che il proprio livello di glicemia stia cambiando rapidamente; si è malati o durante momenti di stress; si è preoccupati della possibilità di ipoglicemia o di una reazione all insulina, ad esempio quando si guida l auto. Questo è particolarmente importante se non si ha la percezione di ipoglicemia (assenza di sintomatologia che indichi una reazione all insulina). Prelievo di un campione di sangue Il prelievo di sangue dall avambraccio o dal palmo è diverso da quello effettuato dal polpastrello. Seguire queste istruzioni per prelevare una goccia di sangue sufficiente per il test. Prima del test, lavare con cura il sito della puntura con acqua e sapone. Risciacquare e asciugare accuratamente. Il cappuccio chiaro viene usato per prelievo di campione solo da avambraccio o palmo. Sostituire il cappuccio blu con il cappuccio chiaro. Inserire una lancetta e mettere il tappo trasparente Inserire attentamente una lancetta sterile nuova. Mettere il tappo trasparente. 2 Regolare la profondità Per ottenere un campione sufficiente per il test, potrebbe essere necessaria una profondità maggiore. Ruotare il cappuccio per aumentare la profondità. Accertarsi di caricare il dispositivo pungidito. 3 Scegliere un sito campione Scegliere un punto lontano da ossa, vene e peli. Massaggiare il sito per aumentare il flusso di sangue. Selezionare un punto in cui le vene non siano visibili ed evitare rughe profonde nelle quali si possa spalmare il campione di sangue. Avambraccio Palmo TEST DEL GLUCOSIO NEL SANGUE 11

17 4 Pungere l avambraccio o il palmo Tenere saldamente premuto il dispositivo pungidito contro il sito campione. Guardando attraverso il cappuccio trasparente, si dovrebbe vedere che il sito campione cambia colore quando il sangue confluisce sotto la pelle. Ciò consente di riconoscere che il sangue è adeguato per ottenere un campione sufficiente per il test. Avambraccio o palmo Premere il pulsante di rilascio continuando ad applicare pressione. Avambraccio Palmo Mantenere il dispositivo sulla pelle finché non si forma sotto il cappuccio una goccia di sangue rotonda. Non premere eccessivamente sul sito. Avambraccio o palmo 5 Rimuovere il dispositivo pungidito Sollevare con cautela il dispositivo dalla pelle. Non spalmare il campione di sangue. Se la goccia di sangue scorre o si spande a contatto con peli o con una piega del palmo, non usare quel campione. Tentare di pungere di nuovo in una zona più morbida. In presenza di lividi su un sito alternativo o se si ha difficoltà a prelevare un campione, è preferibile eseguire il prelievo dal polpastrello. Può essere necessario esaminare la scelta dei siti con il proprio medico. 6 Applicare il campione alla striscia reattiva Tenere fermo l avambraccio o il palmo e utilizzare l altra mano per portare il bordo superiore della striscia reattiva alla goccia di sangue. Vedere Test eseguito con un campione proveniente dal polpastrello nella sezione 2 per ulteriori informazioni sull applicazione di campione di sangue alla striscia reattiva. Vedere Interpretazione di risultati imprevisti nella sezione 2 per ulteriori informazioni sui risultati di test imprevisti. Vedere Test eseguito con un campione proveniente dal polpastrello nella sezione 2 per ulteriori informazioni sullo smaltimento delle lancette utilizzate. Avambraccio Palmo TEST DEL GLUCOSIO NEL SANGUE 12

18 3 Abbinamento delle indicazioni di pasto e di digiuno ai risultati di test Disattivazione della funzione indicazione Lo strumento consente di abbinare ai valori di glicemia un indicazione pre-pasto, post-pasto o digiuno. Il test della glicemia pre-pasto viene eseguito subito prima di iniziare un pasto. Il test della glicemia post-pasto viene solitamente eseguito una-due ore dopo l inizio del pasto. Il test della glicemia a digiuno viene eseguito dopo almeno 8 ore di digiuno. Di solito, si tratta del primo test della giornata. Inoltre, è possibile aggiungere o rimuovere un indicazione di pasto quando si revisiona un risultato precedente nella memoria dello strumento. Lo strumento viene fornito con la funzione indicazione attiva come impostazione predefinita. Se non si desidera utilizzare questa funzione, è possibile disattivarla. Dal MENÙ PRINCIPALE, premere o per selezionare IMPOSTAZIONI e premere 2 Dalla schermata IMPOSTAZIONI, selezionare INDICAZIONE e premere IMPOSTAZIONI IMPOST. STRUM. INDICAZIONE NUMERO SERIALE MENU' 3 Premere per selezionare SÌ, quindi premere per confermare l impostazione e tornare al MENÙ PRINCIPALE INDICAZIONE STATO: ATTIVATO DISATTIVARE? NO SI' Suggeriamo di rivolgersi al medico curante per verificare le modalità in cui le indicazioni di pasto e digiuno possono contribuire al controllo del diabete. ABBINAMENTO DELLE INDICAZIONI DI PASTO E DI DIGIUNO AI RISULTATI DI TEST 13

19 Utilizzo della funzione indicazione Aggiunta di un indicazione di pasto o di digiuno Per aggiungere le indicazioni, la funzione di indicazione pasto deve essere attiva. Quando appare un risultato del test della glicemia, le frecce su/giù nell angolo inferiore sinistro della schermata lampeggiano. 11/OTT/08 09: Premere o per selezionare un indicazione e premere. Indicazioni disponibili: [vuoto] nessuna indicazione DIGIUNO PRIMA DEL PASTO DOPO IL PASTO 2 Scegliere di non aggiungere un indicazione Se non si desidera aggiungere un indicazione, premere anziché o. Si torna al MENÙ PRINCIPALE. 11/OTT/08 09: DOPO IL PASTO? 11/OTT/08 09: DOPO IL PASTO Indica l aggiunta di un indicazione post-pasto 3 Rimozione di un indicazione da un risultato È possibile rimuovere un indicazione da qualsiasi risultato di test. Quando appare il risultato di test, premere o finché non scompare qualsiasi opzione di indicazione [vuoto] e premere. L indicazione sarà rimossa e si torna al MENÙ PRINCIPALE. 11/OTT/08 09: Indica che non è stata aggiunta alcuna indicazione o che questa è stata rimossa ABBINAMENTO DELLE INDICAZIONI DI PASTO E DI DIGIUNO AI RISULTATI DI TEST 14

20 4 Revisione dei risultati e delle medie precedenti Revisione dei risultati e delle medie precedenti Se lo strumento è spento, mantenere premuto finché non si accende. Se si è appena completato il test, premere per passare alla schermata MENÙ PRINCIPALE. Dal MENÙ PRINCIPALE, selezionare: ULTIMO RISULTATO per visualizzare il risultato più recente, TUTTI I RISULTATI per revisionare fino a 500 risultati più recenti oppure MEDIE per selezionare le medie dei risultati. Premere o per selezionare un opzione e premere. MENU' PRINCIPALE ULTIMO RISULTATO TUTTI I RISULTATI MEDIE IMPOSTAZIONI STRUM. SPENTO Ultimo risultato Lo strumento visualizza il risultato più recente. Premere per tornare al MENÙ PRINCIPALE. Data Ora 11/OTT/08 09: DOPO IL PASTO Unità di misura Indicazione Tutti i risultati Lo strumento visualizza quattro risultati alla volta, a partire dal più recente. Potrebbero apparire anche i seguenti simboli: HI se il risultato ha superato 600 LO se il risultato è inferiore a 20 C se il risultato si è avuto con una soluzione di controllo se al risultato è abbinata l indicazione PRIMA DEL PASTO + se al risultato è abbinata l indicazione DOPO IL PASTO se al risultato è abbinata l indicazione DIGIUNO TUTTI I RISULTATI 11/OTT 10/OTT 10:01 17:21 C 123 HI 09/OTT 07: /OTT 08: MENU' Quando la memoria dello strumento è esaurita, il risultato meno recente viene cancellato in quanto viene aggiunto quello più recente. Premere per spostarsi indietro e per spostarsi in avanti tra i risultati. Tenendo premuto o, è possibile spostarsi più rapidamente. Per visualizzare i dettagli di un singolo risultato, premere o per selezionare il risultato, quindi premere. Se si desidera aggiungere o rimuovere un indicazione di pasto per questo risultato, vedere la sezione 3, Abbinamento delle indicazioni di pasto e di digiuno ai risultati di test. Per tornare alla schermata precedente, premere. Per tornare al MENÙ PRINCIPALE, evidenziare MENÙ, quindi premere. REVISIONE DEI RISULTATI E DELLE MEDIE PRECEDENTI 15

21 Medie Lo strumento visualizza tre tipi di medie: MEDIA DI TUTTI per visualizzare tutti i risultati di test MEDIE PASTO per visualizzare i risultati pre- e post-pasto MEDIA A DIGIUNO per visualizzare i risultati a digiuno MEDIE MEDIA DI TUTTI MEDIE PASTO MEDIA A DIGIUNO MENU' Media di tutti i risultati Se la funzione indicazioni di pasto non è attiva, la selezione di MEDIE dal MENÙ PRINCIPALE condurrà direttamente alla schermata MEDIA DI TUTTI. Per ciascun periodo di 7, 14 e 30 giorni fino alla data corrente, lo strumento visualizzerà il numero di risultati (NUM) e la media di questi risultati (MEDIA). Premere per tornare alla schermata MEDIE. Per tornare al MENÙ PRINCIPALE, evidenziare MENÙ, quindi premere. MEDIA DI TUTTI ULTIMI 7 GIORNI 14 GIORNI 30 GIORNI NUM MENU' MEDIA Medie pasto Lo strumento visualizza le medie di tutti i risultati pre-pasto (PRE) e post-pasto (POI) per ciascun periodo di 7, 14 e 30 giorni fino alla data corrente. Questa schermata non è disponibile quando la funzione di indicazione pasto è disattiva. Media a digiuno Per ciascun periodo di 7, 14 e 30 giorni fino alla data corrente, lo strumento visualizzerà il numero di risultati (NUM) e la media di questi risultati (MEDIA). Questa schermata non è disponibile quando la funzione di indicazione è disattiva. Nelle medie dei risultati, un risultato HI viene sempre calcolato pari a 600, mentre un risultato LO pari a 20. (Vedere Interpretazione di risultati imprevisti nella sezione 2 per ulteriori informazioni sui risultati alto e basso della glicemia.) MEDIE PASTO ULTIMI PRE POI 7 GIORNI 14 GIORNI 30 GIORNI MENU' MEDIA A DIGIUNO ULTIMI NUM MEDIA 7 GIORNI 14 GIORNI 30 GIORNI MENU' Lo strumento calcola le medie in base a periodi di 7, 14 e 30 giorni sull impostazione di data corrente. Se si cambiano le impostazioni della data, è possibile che cambino anche le medie. Le medie dei risultati forniscono informazioni sui risultati precedenti. Non usare le medie dei risultati per prendere decisioni immediate sul trattamento. Trasferimento dei risultati ad un PC È possibile memorizzare e analizzare i risultati di test scaricandoli dallo strumento ad un computer. Per ulteriori informazioni o per ottenere il software e il cavo d interfaccia necessari, visitare il sito Seguire le istruzioni di installazione fornite con il software, quindi collegare il cavo e trasferire i dati. NOTA: quando si collega il cavo alla porta dei dati, verificare che lo strumento sia spento. Non si possono eseguire test mentre lo strumento scarica dei dati. AVVERTENZA: per evitare una possibile scossa elettrica, non inserire una striscia reattiva quando lo strumento è collegato a un computer. REVISIONE DEI RISULTATI E DELLE MEDIE PRECEDENTI 16

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

INJEX - Iniezione senza ago

INJEX - Iniezione senza ago il sistema per le iniezioni senz ago INJEX - Iniezione senza ago Riempire le ampolle di INJEX dalla penna o dalla cartuccia dalle fiale con la penna Passo dopo Passo Per un iniezione senza ago il sistema

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Avviso per la Sicurezza

Avviso per la Sicurezza Avviso per la Sicurezza PRODOTTO: Nova StatStrip Sistema di Monitoraggio del Glucosio per uso ospedaliero Avviso per la Sicurezza: 01-11SS DATA: 2011-05-02 AVVISO URGENTE PER LA SICUREZZA Nova StatStrip

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Model Gentle Temp 720 Instruction Manual

Model Gentle Temp 720 Instruction Manual Infrared Forehead Thermometer Model Gentle Temp 720 Instruction Manual English Français Deutsch Italiano Español Nederlands Türkçe IM-MC-720-E-02-07/2014 0186342-2B Indice Grazie per aver acquistato il

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Per determinare se è necessario effettuare un aggiornamento del firmware, seguire questi passi: Con l apparecchio

Dettagli

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate.

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. INDICE La presente guida contiene suggerimenti e indicazioni di carattere generale e a scopo puramente informativo. Non si deve prescindere dal leggere attentamente

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp Erkopress 300 Tp-ci Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Apparecchio di termostampaggio con compressore integrato e riserva di

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. HACCP- RSO

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. HACCP- RSO La presente istruzione operativa dettaglia una specifica attività/fase di un processo descritto dalla procedura Piano Interno di Intervento Emergenza Migranti. La sanificazione ambientale viene intesa

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Model Gentle Temp 521 Instruction Manual

Model Gentle Temp 521 Instruction Manual English Français Deutsch Italiano Español Digital Ear Thermometer Model Gentle Temp 521 Instruction Manual Nederlands Türkçe IM-MC-521-E-01-03/2013 9063366-4A Indice Grazie per aver acquistato il termometro

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

Parts of my Pop-in... 7 8a

Parts of my Pop-in... 7 8a A C 5 B Parts of my Pop-in... 5 6 0 D 9 7 8a 8b IT IMPORTANTE! CONSERVARE LE ISTRUZIONI PER CONSULTAZIONI FUTURE Come usare i Pop-in Precauzioni d uso Non usare ammorbidenti con i vostri Pop-in. Non usare

Dettagli

etrex 10 manuale di avvio rapido

etrex 10 manuale di avvio rapido etrex 10 manuale di avvio rapido Operazioni preliminari Panoramica del dispositivo attenzione Per avvisi sul prodotto e altre informazioni importanti, consultare la guida Informazioni importanti sulla

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10)

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Indice Per iniziare 3 Parti 3 Inserire la batteria 3 Associare e collegare 5 Associare il sensore

Dettagli

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso

Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso Sensore da scarpa Polar S1 Manuale d uso 1. 2. 3. 4. 5. 6. Congratulazioni! Il footpod Polar S1 rappresenta la scelta migliore per misurare la velocità/andatura e la distanza durante la corsa. L'apparecchio

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

PER LA GESTIONE INFORMATIVO

PER LA GESTIONE INFORMATIVO Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare e di Area Critica Direttore Dott. L. Zucchi UNITA DI TERAPIA SEMINTENSIVA RESPIRATORIA (UTSIR) OPUSCOLO INFORMATIVO PER LA GESTIONE A DOMICILIO DELLA TRACHEOSTOMIA

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

Risoluzione dei problemi

Risoluzione dei problemi Istruzioni per l uso Risoluzione dei problemi 1 2 3 4 5 6 7 Quando la macchina non funziona nel modo corretto Risoluzione dei problemi quando si utilizza la funzione copiatrice Risoluzione dei problemi

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 11 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle fornito

Dettagli

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5

Manuale d istruzioni Termometro PCE-TH 5 PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 LOC. GRAGNANO - CAPANNORI (LUCCA) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano Manuale

Dettagli

Scheda Dati di Sicurezza

Scheda Dati di Sicurezza Scheda Dati di Sicurezza Pagina n. 1 / 5 1. Identificazione della sostanza / del preparato e della Società 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Codice: 190683 Denominazione 1.2 Uso della

Dettagli

Istituto Superiore di Sanità Centro Nazionale Sostanze Chimiche

Istituto Superiore di Sanità Centro Nazionale Sostanze Chimiche REGOLAMENTO (CE) N. 1272/2008 Consigli di prudenza Consigli di prudenza di carattere generale P101 P102 P103 In caso di consultazione di un medico, tenere a disposizione il contenitore o l etichetta del

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Richiesta ai Clienti

Richiesta ai Clienti Richiesta ai Clienti Tutte le riparazioni eseguite su questo orologio, escludendo le riparazioni riguardanti il cinturino, devono essere effettuate dalla CITIZEN. Quando si desidera avere il vostro orologio

Dettagli

Informazioni per i portatori di C Leg

Informazioni per i portatori di C Leg Informazioni per i portatori di C Leg C-Leg : il ginocchio elettronico Otto Bock comandato da microprocessore per una nuova dimensione del passo. Gentile Utente, nella Sua protesi è implementato un sofisticato

Dettagli

Molti diabetici dichiarano con soddisfazione di non avere nessun

Molti diabetici dichiarano con soddisfazione di non avere nessun SORVEGLIARE L ANDAMENTO DEL DIABETE Molti diabetici dichiarano con soddisfazione di non avere nessun disturbo anche quando la glicemia è alta. Hanno l aria di sentirsi privilegiati: è come se la natura

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

GESTIONE PORT VENOSO

GESTIONE PORT VENOSO GESTIONE PORT VENOSO Il port è un catetere venoso centrale appartenente alla famiglia dei dispositivi totalmente impiantabili composto da una capsula impiantata sottocute e da un catetere introdotto in

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

ATTENZIONE ATTENZIONE AVVERTENZE AVVERTENZE. Italiano

ATTENZIONE ATTENZIONE AVVERTENZE AVVERTENZE. Italiano ITALIANO ATTENZIONE Non utilizzare questo orologio per immersioni, se non dopo essere stati adeguatamente addestrati alle immersioni subacquee. Per ovvi motivi di sicurezza attenersi a tutte le regole

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni

Note generali. Norme di sicurezza. Procedura generale di pulizia. Bollettino Istruzioni 3M Italia, Gennaio 2011 Bollettino Istruzioni Applicazione pellicole su vetro Bollettino Istruzioni 3M Italia Spa Via Norberto Bobbio, 21 20096 Pioltello (MI) Fax: 02 93664033 E-mail 3mitalyamd@mmm.com

Dettagli

SISTEMA DI CHIODI PER ARTRODESI DELLA CAVIGLIA VALOR 141906-2. Le seguenti lingue sono incluse in questa confezione:

SISTEMA DI CHIODI PER ARTRODESI DELLA CAVIGLIA VALOR 141906-2. Le seguenti lingue sono incluse in questa confezione: IT SISTEMA DI CHIODI PER ARTRODESI DELLA CAVIGLIA VALOR 141906-2 Le seguenti lingue sono incluse in questa confezione: English (en) Deutsch (de) Nederlands (nl) Français (fr) Español (es) Italiano (it)

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 1 Nome commerciale IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA ECO-TRAP Utilizzazione della sostanza

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DW-SE/DI-SE Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. E tuttavia necessario

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Manuale d uso. Rilevamento del parto. www.medria.fr

Manuale d uso. Rilevamento del parto. www.medria.fr Manuale d uso Rilevamento del parto www.medria.fr Grazie per la preferenza accordataci nell acquistare Vel Phone. Vi chiediamo di leggere attentamente il presente manuale di istruzioni per l uso, prima

Dettagli

LUNA for MEN MANUALE UTENTE COMPLETO PREPARA IL TUO VISO PER UNA RASATURA MIGLIORE, PULISCE A FONDO E RIDUCE I SEGNI DELL INVECCHIAMENTO

LUNA for MEN MANUALE UTENTE COMPLETO PREPARA IL TUO VISO PER UNA RASATURA MIGLIORE, PULISCE A FONDO E RIDUCE I SEGNI DELL INVECCHIAMENTO LUNA for MEN MANUALE UTENTE COMPLETO PREPARA IL TUO VISO PER UNA RASATURA MIGLIORE, PULISCE A FONDO E RIDUCE I SEGNI DELL INVECCHIAMENTO Congratulazioni per aver acquistato LUNA for MEN, il dispositivo

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR

Manuale d Istruzioni. Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Manuale d Istruzioni Extech EX820 Pinza Amperometrica 1000 A RMS con Termometro IR Introduzione Congratulazioni per aver acquistato la Pinza Amperometrica Extech EX820 da 1000 A RMS. Questo strumento misura

Dettagli

Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12

Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Indice Sicurezza 3 Operazioni preliminari 4 Accessorio 4 Tasti e componenti 4

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

DEOS DEOS 16 DEOS 20 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 16 DEOS 20 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 16 DEOS 20 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle

Dettagli

Perché è importante che i pulcini siano a proprio agio?

Perché è importante che i pulcini siano a proprio agio? Controlla che I tuoi pulcini siano a proprio agio Perché è importante che i pulcini? Quando I pulcini nascono non sono in grado di controllare la loro temperatura corporea. La corretta temperatura di stoccaggio

Dettagli

PICC e Midline. Guida per il Paziente. Unità Operativa di Anestesia

PICC e Midline. Guida per il Paziente. Unità Operativa di Anestesia PICC e Midline Guida per il Paziente Unità Operativa di Anestesia INDICE Cosa sono i cateteri PICC e Midline Pag. 3 Per quale terapia sono indicati Pag. 4 Quando posizionare un catetere PICC o Midline

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Guida di riferimento per l'utente

Guida di riferimento per l'utente Guida di riferimento per l'utente Italiano Sommario Sommario 1 Precauzioni generali di sicurezza 2 1.1 Note relative alla documentazione... 2 1.1.1 Significato delle avvertenze e dei simboli... 2 1.2 Per

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

HDQ 2K40. Manuale per la sicurezza

HDQ 2K40. Manuale per la sicurezza HDQ 2K40 Manuale per la sicurezza R5905304IT/02 02/03/2015 Barco nv Noordlaan 5, B-8520 Kuurne Phone: +32 56.36.82.11 Fax: +32 56.36.883.86 Supporto: www.barco.com/en/support Visitate il web: www.barco.com

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Prevenzione dell allergia ad inalanti

Prevenzione dell allergia ad inalanti Prevenzione dell allergia ad inalanti La patologia allergica respiratoria è molto frequente nella popolazione generale: la sua prevalenza si aggira in media intorno al 10-15%. Inoltre, negli ultimi 20

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO VOLUME DI FORNITURA 1 ricevitore (n. art. RUNDC1, modello: 92-1103800-01) incluse batterie

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT BOATRONIC M-2, M-420 BOATRONIC M-2 BOATRONIC M-420 Indice Pagina 1 Generalità... 2 2 Sicurezza... 2 2.1 Contrassegni delle indicazioni nel manuale... 2 2.2 Qualifica

Dettagli

(accuratezza) ovvero (esattezza)

(accuratezza) ovvero (esattezza) Capitolo n 2 2.1 - Misure ed errori In un analisi chimica si misurano dei valori chimico-fisici di svariate grandezze; tuttavia ogni misura comporta sempre una incertezza, dovuta alla presenza non eliminabile

Dettagli

PRELIEVO DI TAMPONI SU SUPERFICI E CARCASSE SOMMARIO

PRELIEVO DI TAMPONI SU SUPERFICI E CARCASSE SOMMARIO Pag. 1/7 SOMMARIO 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...2 2. RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI...2 3. MATERIALE NECESSARIO...3 4. MODALITA OPERATIVE...4 5. REGISTRAZIONE E ARCHIVIAZIONE...7 6. RESPONSABILITA...7

Dettagli

Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1. Informazioni sul certificato (SAR) 6. Disimballaggio di SO-2510 7

Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1. Informazioni sul certificato (SAR) 6. Disimballaggio di SO-2510 7 SO-2510 01 Prima di usare il dispositivo Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1 Dichiarazione di conformità FCC in materia di interferenze

Dettagli

Manuale d'uso Nokia 108 Dual SIM

Manuale d'uso Nokia 108 Dual SIM Manuale d'uso Nokia 108 Dual SIM Edizione 1.3 IT Manuale d'uso Nokia 108 Dual SIM Indice Informazioni sulla sicurezza 3 Operazioni preliminari 4 Tasti e componenti 4 Installare la carta SIM e la batteria

Dettagli

Scheda di sicurezza FULCRON CASA RIMUOVI MUFFA ML500

Scheda di sicurezza FULCRON CASA RIMUOVI MUFFA ML500 Scheda di sicurezza del 4/12/2009, revisione 2 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETÀ/IMPRESA Nome commerciale: Codice commerciale: 2544 Tipo di prodotto ed impiego: Agente antimuffa

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Risoluzione di altri problemi di stampa

Risoluzione di altri problemi di stampa di altri problemi di stampa Nella tabella riportata di seguito sono indicate le soluzioni ad altri problemi di stampa. 1 Il display del pannello operatore è vuoto o contiene solo simboli di diamanti. La

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 Doc. MII11166 Rev. 2.21 Pag. 2 di 138 REVISIONI SOMMARIO VISTO N PAGINE DATA

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli