TEST DI LINGUA ITALIANA ai fini della richiesta del

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TEST DI LINGUA ITALIANA ai fini della richiesta del"

Transcript

1 TEST DI LINGUA ITALIANA ai fini della richiesta del PERMESSO DI SOGGIORNO CE PER SOGGIORNANTI DI LUNGO PERIODO (EX CARTA DI SOGGIORNO)* * Art.9 del D. Lgs. 25 luglio 1998 n. 286, integrato dall'articolo 1, co. 22, lettera i della Legge n. 94/2009. Decreto Min. Interno sulle modalità svolgimento del test Dal 9 cembre 2010 per fare richiesta permesso soggiorno CE per soggiornanti lungo periodo (ex carta soggiorno) tutti i maggiori 14 anni dovranno sostenere un test conoscenza della lingua italiana pari al livello A2. NON devono sostenere il test : gli stranieri in possesso un titolo stuo conseguito in Italia (ploma scuola secondaria primo o secondo grado) oppure certificati frequenza a corsi universitari, master, dottorati i minori ultraquattorcenni che frequentano la scuola secondaria primo grado ( mea ) o la scuola secondaria secondo grado ( superiori ), inserendo nel KIT il certificato frequenza scolastica gli stranieri in possesso un attestato frequenza un corso lingua italiana conseguito nelle se abilitate 1 che certifichi la conoscenza della lingua italiana almeno al livello A2, compresi i certificati rilasciati dai CTP che attestino il possesso un livello almeno A2. i minori 14 anni gli ultraquattorcenni che richiedono un proprio Permesso CE, essendo già iscritti nel permesso CE del genitore chi ha inviato il KIT postale entro l 8/12/2010 (data spezione) chi è già in possesso una carta soggiorno cartacea o permesso CE elettronico (anche con valità 5 anni) e fa l aggiornamento gli stranieri entrati in Italia ai sensi dell art. 27 co. 1 lett a), c), d), q) del T.U. 1 Università per Stranieri Siena, Università per Stranieri Perugia, Università degli Stu Roma Tre, Società Dante Alighieri

2 gli stranieri inabili all apprenmento per motivi meco-sanitari (in caso invalità è sufficiente la chiarazione della Commissione, negli altri casi dev essere chiarato da struttura sanitaria pubblica) 2 gli stranieri con riconoscimento del livello almeno A2 nell ambito dei creti maturati per l accordo integrazione PROCEDURA per LA PRENOTAZIONE DEL TEST: Oltre alla domanda permesso soggiorno CE per soggiornanti lungo periodo (invio telematico e via posta del kit), si deve inoltrare anche la domanda per la prenotazione del test sul sito: (ve in fondo le fasi della procedura online) La Prefettura competente invierà una lettera raccomandata al richiedente entro 60 giorni, incando giorno, ora e luogo del test. Il test verrà svolto nel centro EDA della provincia territorialmente competente. In caso irregolarità o mancanza requisiti, il sistema invia al richiedente una comunicazione con l'incazione dei requisiti mancanti, per consentire la rettifica. ATTENZIONE: L applicativo associa ogni domanda al Centro Eda sulla base del CAP: si raccomanda la massima precisione nell inserimento dei dati, soprattutto del CAP. Per questa associazione automatica, non sono possibili spostamenti o compensazioni con altri Centri Eda. Si raccomanda inviare una sola domanda per ogni richiedente, perché l applicativo non blocca l invio più domande con lo stesso coce fiscale. ESITO DEL TEST L esito del test verrà comunicato entro 10 gg dalla scuola alla Prefettura (NON allo straniero) e questa lo renderà sponibile on line per la Questura, che nel frattempo si occuperà della verifica dei requisiti e dei documenti allegati al kit. I risultati del test saranno sponibili all interessato sul sito accedendo alla propria area riservata. In caso non superamento del test, si può fare un altra richiesta inoltrando domanda online con la stessa procedura: si verrà assegnati alla prima sessione con posti liberi nel Centro Eda riferimento. 2 La normativa, inviduando nella categoria dei Meci che operano nella strutture pubbliche i certificatori, lascia la possibilità all'assistito decidere a chi rivolgersi - se a specialisti ospedalieri o al loro MAP ( Meco Base ). Salvo incazioni successive da parte del Ministero della Salute, bisognerà nell'attuale tener conto che per quanto attiene i MAP non si tratta prestazione compresa negli obblighi convenzionali del Meco Assistenza Primaria pertanto il costo della prestazione sarà a carico delll'assistito e lo stesso si può affermare per gli specialisti delle Aziende Ospedaliere, perché tale prestazione non rientra tra le quelle comprese nei LEA (all.2a del DPCM ).

3 CENTRI E.D.A. DELLA PROVINCIA DI DOVE SI SVOLGERANNO GLI ESAMI, CON I RISPETTIVI COMUNI DI COMPETENZA Centro EDA Comuni Competenza Date delle prime sessioni d esame ALBANO SANT ALESSANDRO c/o Istituto Comprensivo, via Dante Alighieri 11, Albano Sant Alessandro Tel / TREVIGLIO CTP Treviglio-Verdellino Presso Scuola T. Grossi via Sen. Colleoni 2, tel Albano Sant Alessandro Pedrengo Cassinone Fraz. Di Seriate, Seriate Cenate Sotto Fraz Cenate Sotto, Cenate Sotto, Luzzana, Trescore Balneario Caravaggio, Masano Fraz. Di Caravaggio, Vidalengo Fraz. Di Caravaggio Badalasco Fraz. Di Fara Gera d Adda, Fara Gera d Adda Osio Sotto Castel Cerreto Fraz. Treviglio, Geromina Fraz. Di Treviglio, Treviglio Verdello Bariana, Calcinate, Cavernago, Cividate al Piano, Cortenuova, Covo, Ghisalba, Grassobbio, Lurano, Malpaga al Serio, Palosco, Pumenengo, Spirano, Torre Pallavicina, Zanica Antegnate Brignano Gera d Adda Calcio Cologno al Serio Fontanella Martinengo Fara Olivana con Sola, Fara Olivana Fraz. Di Fara Olivana con Sola, Romano Lombara, Sola Fraz Fara Olivana con Sola Basella Fraz. Di Urgnano, Urgnano 17, 24 febbraio 10, 17, 24, 31 marzo 7, 14, 28 aprile 5, 12, 19, 26 maggio. 16, 23 giugno (min. 40 max 50 posti a sessione) 15 febbraio 22 marzo 19 aprile 17 maggio (max. 120 posti a sessione)

4 COSTA VOLPINO c/o Istituto Comprensivo, via Aldo Moro 2, Costa Volpino Tel PETTENI c/o Istituto Comprensivo G. D. Petteni, via Buratti 2, Bergamo tel / DONADONI c/o Istituto Comprensivo E. Donadoni, via T. Tasso 14, Bergamo tel Costa Volpino Castro, Fonderia Lovere Fraz. Di Castro Lovere Alzano Lombardo, Nese Fraz. Di Alzano Lombardo Azzano San Paolo Bergamo Bergamo Bergamo Bergamo Dalmine, Sabbio Bergamasco Fraz. Di Dalmine, Sforzatica Fraz. Di Dalmine Bergamo Bergamo Bergamo Bergamo Bergamo 16 febbraio, 2, 16, 30 marzo 6, 27 aprile 4, 18 maggio 8, 22 giugno (min 40 max 60 posti a sessione) 14, 21, 26 febbraio 7, 12, 21, 26 marzo 4, 9, 30 aprile 9, 14, 23, 28 maggio 6, 11 giugno (min. 35, max 45 posti a sessione) 10, 17, 24 febbraio 3, 10, 17 marzo 7, 14, 28 aprile 5, 12, 19, maggio 9 giugno (40 posti a sessione)

5 PONTE SAN PIETRO c/o Istituto Comprensivo, via Piave 15, Ponte S. Pietro tel ZOGNO (CTP Bergamo Redona-Zogno) c/o Istituto Comprensivo via G. Marconi 5, Zogno Tel Villa d Almé Almenno San Bartolomeo, Ambivere, Barzana, Bedulita, Berbenno, Brembate Sopra, Camoneone Fraz. Capizzone, Capizzone, Caprino Bargamasco, Caprino Fraz. Caprino Bergamasco, Carvico, Celana Fraz. Caprino Bergamasco, Corna Imagna, Costa Valle Imagna, Crocette Fraz. Mozzo, Fuipiano Valle Imagna, Gromlongo Fraz. Palazzago, Locatello, Mapello, Medolago, Mozzo, Palana, Palazzago, Ponte Giurino Fraz. Berbenno, Pontida, Presezzo, Roncola, Sant Antonio Fraz. Valbrembo, Solza, Strozza, Terno d Isola, Valbrembo, Valsecca, Villa d Adda Almenno San Salvatore Calusco d Adda Cisano Bergamasco Curno Ponte San Pietro Brumano, Calchera Fraz. Rota d Imagna, Frontale Fraz. Rota d Imagna, Rota d Imagna Mazzoleni Fraz. Sant Omobono Terme, Sant Omobono Terme, Selino Basso Fraz. Sant Omobono Terme Piazza Caduti Fraz. Sotto il Monte Giov XXIII, Sotto il Monte Giov. XXIII Brembate, Grignano Fraz. Brembate Capriate San Gervasio, Crespi d Adda Fraz. Capriate San Gervasio, San Gervasio d Adda Fraz. Capriate San Gervasio Treviolo Algua, Averara, Blello, Brodogna Fraz. Roncobello, Botta Fraz. Sedrina, Bracca, Branzi, Camerata Cornello, Carona, Cassiglio, Clanezzo Fraz. Ubiale Clanezzo, Collo Fraz. Santa Brigida, Costa Serina, Cuisio, Dossena, Fondra Fraz. Isola FondrA, Foppolo, Gerosa, Isola Fondra, Lenna, Mezzoldo, Moio de Calvi, Muggiasca Fraz. Santa Brigida, Olda Fraz. Taleggio, Olmo al Brembo, Ornica, Peghera Fraz. Taleggio, Petosino Fraz. Sorisole, Piazzatorre, Piazzolo, Ponteranica, Roncobello, Santa Brigida, Sedrina, Sorisole, Taleggio, Ubiale Clanezzo, Ubiale Fraz. Ubiale Clanezzo, Valleve, Valnegra, Valtorta, Vedeseta Brembilla, Laxolo Fraz. Brembilla, San Gottardo Fraz. Brembilla Oltre il Colle Piazza Brembana San Giovanni Bianco San Pellegrino Terme, Santa Croce Fraz. San Pellegrino Terme Cornalba, Serina Ambria Fraz. Zogno, Poscante Fraz. Zogno, Spino Fraz. Zogno, Zogno 16 febbraio 16 marzo 13 aprile 18 maggio 8 giugno (max. 120 posti a sessione) 19, 26 febbraio 12, 26 marzo 9 aprile 14, 28 maggio 11 giugno (min. 35 max 45 posti a sessione)

6 ALBINO (CTP Costa Volpino- Clusone-Albino) c/o ISIS Romero, via A. Moro 51, Albino, tel VILLONGO C/o Istituto Comprensivo via Volta 1, Villongo tel / Ardesio, Aviatico, Azzone, Boario Fraz. Gromo, Bonone Fraz. Valbonone, Bratto Fraz. Castione della Presonala, Cantoniera della Presolana Fraz. Colere, Casnigo, Castione della Presolana, Cene, Cerete, Cerete Basso Fraz. Cerete, Colere, Colzate, Cornale Fraz. Pradalunga, Dezzo Fraz. Azzone, Fino del Monte, Fiorano al Serio, Fiumenegro Fraz. Valbonone, Negrone Fraz. Scanzorosciate, Oltressenda Alta, Oneta, Onore, Parre, Parre Ponte Selva Fraz. Parre, Peia, Piario, Ponte Selva Fraz. Parre, Peia, Piario, Ponte Selva Fraz. Parre, Pradalunga, Premolo, Ranica, Rosciate Fraz. Scanzorosciate, Rovetta, San Lorenzo Rovetta Fraz. Rovetta, Scanzo Fraz. Scanzorosciate, Scanzorosciate, Schilpario, Selvino, Songavazzo, Torre Boldone, Tribulina Fraz. Scanzorosciate, Valbonone, Valgoglio, Villa d Ogna, Villa Serio, Villassio Fraz. Gorno, Vilminore Scalve, Vilminore Fraz. Vilminore Scalve Abbazia Fraz. Albino, Albno, Bondo Petello Fraz. Albino, Comenduno Fraz. Albino, Desenzano al Serio Fraz. Albino, Vall Alta Fraz. Albino Clusone Ganno Gazzaniga, Orezzo Fraz. Gazzaniga Cazzano Sant Andrea, Leffe Gavarno Ronnovata Fraz. Nembro, Nembro Ponte Nossa Vertova Arcene, Arzago d Adda, Barbata, Boltiere, Bonate Sopra, Bonate Sotto, Bottanuco, Calvenzano, Canonica d Adda, Casirate d Adda, Castel Rozzone, Chignolo d Isola, Ciserano, Comun Nuovo, Filago, Fornovo San Giovanni, Ghiaie Fraz. Bonate Sopra, Grumello del Piano Fraz. Lallio, Isso, Lallio, Levate, Madone, Misano Gera d Adda, Osio Sopra, Pagazzano, Pognano, Pontirolo Nuovo, Stezzano, Suisio, Verdellino, Zingonia Fraz. Verdellino Adrara San Martino, Adrara San Rocco, Bagnatica, Berzo San Fermo, Bianzano, Bolgare, Borgo Terzo, Bossico, Brusaporto, Carobbio degli Angeli, Casazza, Casco Fraz. Cenate Sopra, Castel de Conti Fraz. Castelli Calepio, Castelli Calepio, Celatica Fraz. Gandosso, Cenate Sopra, Chiuduno, Civino Fraz. Castelli Calepio, Costa Mezzate, Credaro, Enne Fraz. Enne Gaiano, Enne Gaiano, Entratico, Fonteno, Foresto Sparso, Gandosso, Gaverina Terme, Gorlago, Grone, Monasterolo del Castello, Monasterolo Fraz. Monasterolo del Castello, Montello, Parzanica, Piangaiano Fraz. Enne Gaiano, Pianico, Predore,Ranzanico, Riva Solto, Rogno, San Paolo Argon, Solto Collina, Sovere, Spinone al Lago, Tavernola Bergamasca, Telgate, Tolari Fraz. Gandosso, Torre de Roveri, Viadanica, Vigano San Martino, Vigolo, Villongo, Zandobbio Grumello del Monte Sarnico 9, 23 febbraio 9, 23 marzo 13 aprile 11, 25 maggio 15, 29 giugno (min. 40 max 60 posti a sessione) 9, 14, 22 febbraio 9, 14, 22, 30 marzo 6, 11, 19 aprile 4, 11, 16, 24 maggio 1 giugno (min. 40 max 50 posti a sessione)

7 la PROCEDURA ONLINE SUL PORTALE DEL MINISTERO DELL INTERNO 1. collegarsi al sito: https://testitaliano.interno.it (Sia utilizzando Internet Explorer che Mozilla Firefox potrebbe verificarsi che sulla pagina venga visualizzato un messaggio errore. Occorre continuare ignorando i messaggi pericolo) 2. Non è possibile prenotarsi SENZA prima essersi registrati. Se l utente, cittano privato o operatore sportello, è già in possesso delle credenziali accesso all Area Riservata, potrà inserire la propria username (inrizzo ) e password nell apposito spazio a sinistra. In questo caso, saltare al punto 5 questa guida. 3. Altrimenti, l utente deve registrarsi in un apposita area raggiungibile attraverso il tasto Effettua Registrazione in alto a sinistra. 4. si aprirà una nuova pagina con una maschera in cui andranno inseriti i dati richiesti: fondamentale è il possesso un inrizzo valido! Completato l inserimento, si clicca invia ed entro pochi minuti il sistema inoltrerà una mail al proprio inrizzo posta (o a quello scelto in fase registrazione) con l accretamento delle password e l inrizzo da cliccare per la conferma della registrazione. 5. inserire utente e password e cliccare invia : ora si è collegati con le credenziali. Apparirà la seguente finestra: cliccare su richiesta moduli in alto a sinistra.

8 6. Nella successiva schermata, selezionare Test italiano tra i moduli presenti. Si aprirà la schermata (ve immagine seguente) dove inserire, passo dopo passo, i dati richiesti e obbligatori per richiedere l appuntamento per lo svolgimento del test: 7. Terminata la procedura, inviata la richiesta, il sistema genera automaticamente una ricevuta stampabile in formato.pdf con un numero univoco. A questo punto, si dovrà solo attendere la convocazione da parte della prefettura. Per problemi relativi alla procedura online, è sponibile l help-desk nel menu a sinistra (compilando il moduli per segnalare l eventuale problema, si verrà contattati telefonicamente da un operatore).

Costi Materiali ferrosi

Costi Materiali ferrosi Adrara San Martino 1927 37.710 n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. 19,57 P Adrara San Rocco 804 22.420 n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. 27,89 P Albano Sant'Alessandro 6955 81.130 - - - - - - - 11,66 P

Dettagli

TABELLE DI DETTAGLIO SULLE ALTRE RACCOLTE DIFFERENZIATE

TABELLE DI DETTAGLIO SULLE ALTRE RACCOLTE DIFFERENZIATE TABELLE DI DETTAGLIO SULLE ALTRE RACCOLTE DIFFERENZIATE Altri metalli Olio vegetale Pneumatici Raccolta multimateriale RAEE Stracci e indumenti dismessi Altre raccolte differenziate ALTRI METALLI Comune

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2007

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2007 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 REGIONE AGRARIA 1 REGIONE AGRARIA 2 Comuni di: AVERARA, BRANZI, CARONA, CASSIGLIO, CUSIO, FOPPOLO, ISOLA DI FONDRA, LENNA, MEZZOLDO, MOIO DE` CALVI, OLMO AL

Dettagli

INDIRIZZI DELLE SEDI DISTRETTUALI DELL ASL DI BERGAMO E ELENCO COMUNI DEL TERRITORIO CON RELATIVI AMBITI DI ZONA E DISTRETTUALI

INDIRIZZI DELLE SEDI DISTRETTUALI DELL ASL DI BERGAMO E ELENCO COMUNI DEL TERRITORIO CON RELATIVI AMBITI DI ZONA E DISTRETTUALI Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Bergamo Via Gallicciolli, 4-24121 Bergamo - C.F. e P.I. 02584740167 INDIRIZZI DELLE SEDI DISTRETTUALI DELL ASL DI BERGAMO E ELENCO COMUNI DEL TERRITORIO CON

Dettagli

COMUNE DI ARCENE Email: protocollo@pec.comune.arcene.bg.it

COMUNE DI ARCENE Email: protocollo@pec.comune.arcene.bg.it Regione Lombardia - Giunta ASSESSORE A SICUREZZA, PROTEZIONE CIVILE E IMMIGRAZIONE SIMONA BORDONALI Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano www.regione.lombardia.it sicurezza@pec.regione.lombardia.it

Dettagli

Al Responsabile dell'ufficio Tecnico di:

Al Responsabile dell'ufficio Tecnico di: Giunta Regionale DIREZIONE GENERALE AGRICOLTURA SVILUPPO DI SISTEMI FORESTALI, AGRICOLTURA DI MONTAGNA, USO E TUTELA DEL SUOLO AGRICOLO Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano www.regione.lombardia.it

Dettagli

INTERVENTI PER L'ORIENTAMENTO E L'OCCUPAZIONE DEI DISABILI

INTERVENTI PER L'ORIENTAMENTO E L'OCCUPAZIONE DEI DISABILI AZIONE PROGETTI CON INTERVENTI DI CARATTERE TRASVERSALE SU TUTTO IL TERRITORIO INCONTRO DOMANDA-OFFERTA PROVINCIALE Denominazione Ente Erogatore o Capofila ATS PROVINCIA di BERGAMO - CpI - Collocamento

Dettagli

TABELLE DI DETTAGLIO SULLE PRINCIPALI RACCOLTE DIFFERENZIATE

TABELLE DI DETTAGLIO SULLE PRINCIPALI RACCOLTE DIFFERENZIATE TABELLE DI DETTAGLIO SULLE PRINCIPALI RACCOLTE DIFFERENZIATE Carta e cartone Vetro Scarti vegetali Rifiuto organico ex F.O.R.S.U. Metalli ferrosi Plastica Legno CARTA E CARTONE Comune (241 Comuni) Adrara

Dettagli

Direzione Regionale della Lombardia

Direzione Regionale della Lombardia Prot. 2010/57157 Direzione Regionale della Lombardia Attivazione della Direzione Provinciale di Competenza territoriale per la registrazione degli atti notarili e degli atti emessi dagli Ufficiali roganti

Dettagli

RILEVAMENTO DEL TRAFFICO AGGIORNATO AL 31.12.2011. Ufficio Catasto Strade Bergamo, febbraio 2012

RILEVAMENTO DEL TRAFFICO AGGIORNATO AL 31.12.2011. Ufficio Catasto Strade Bergamo, febbraio 2012 PROVINCIA DI BERGAMO Settore Viabilità e Trasporti RILEVAMENTO DEL TRAFFICO AGGIORNATO AL 31.12.2011 Ufficio Catasto Strade Bergamo, febbraio 2012 TABELLA A SEZIONE DI RILEVAMENTO FISSE TABELLA B TABELLA

Dettagli

RACCOLTE DIFFERENZIATE

RACCOLTE DIFFERENZIATE Provincia di Bergamo SERVIZIO AMBIENTE - OSSERVATORIO PROVINCIALE RIFIUTI Rapporto sulla produzione di RIFIUTI SOLIDI URBANI e sull andamento delle RACCOLTE DIFFERENZIATE anno 1999 Produzione Rifiuti e

Dettagli

LA PRODUZIONE PROCAPITE DEI RIFIUTI URBANI NEI COMUNI BERGAMASCHI

LA PRODUZIONE PROCAPITE DEI RIFIUTI URBANI NEI COMUNI BERGAMASCHI Adrara San Martino 2.263 0,165 5,19% 0,000 0,084 12,91% 0,046 51,62% 0,482 4,01% 0,777 284,56 7,17% Adrara San Rocco 819 0,377 4,22% 0,000 0,092 8,40% 0,052 50,53% 0,459 5,50% 0,979 358,32 6,95% Albano

Dettagli

"Famiglia e Lavoro.Dimensioni umane in contrapposizione o sinergia?"

Famiglia e Lavoro.Dimensioni umane in contrapposizione o sinergia? "Famiglia e Lavoro.Dimensioni umane in contrapposizione o sinergia?" PRESENTAZIONE DELLA RICERCA "Il lavoro è il fondamento su cui si forma la vita familiare, la quale è un diritto naturale ed una vocazione

Dettagli

IMPIANTI IMPIANTI RADIOBASE

IMPIANTI IMPIANTI RADIOBASE Adrara San Martino 1 1 0,08 0,08 0,01 0,01 Adrara San Rocco 1 1 0,11 0,11 0,03 0,00 Albano Sant'Alessandro 4 0 0,75 0,00 0,15 0,00 Albino 13 51 0,41 1,61 0,05 0,34 Algua 2 7 0,24 0,84 0,05 0,02 Almè 2

Dettagli

RISULTATI PRIMARIE REGIONALI 2012 Ambrosoli Kusterman Di Stefano

RISULTATI PRIMARIE REGIONALI 2012 Ambrosoli Kusterman Di Stefano 1 ALBINO ALBINO / AVIATICO / SELVINO / CENE / LEFFE / PEIA / GANDINO / CASNIGO / CAZZANO SANT'ANDREA / FIORANO AL SERIO / VERTOVA / GAZZANIGA / PRADALUNGA / COLZATE PROVINCIA DI BERGAMO 343 0 343 226 65,89%

Dettagli

PENDOLARISMO E SISTEMI LOCALI DEL LAVORO in provincia di Bergamo (2011)

PENDOLARISMO E SISTEMI LOCALI DEL LAVORO in provincia di Bergamo (2011) PENDOLARISMO E SISTEMI LOCALI DEL LAVORO in provincia di Bergamo (2011) Spostamenti giornalieri per motivi di studio e di lavoro (Censimento della Popolazione 2011) e nuova configurazione dei Sistemi Locali

Dettagli

Bianzano adottato termine osservazioni CHIUSO Blello approvato BURL n /05/2014. Bonate Sotto approvato (Variante 3, BURL n.

Bianzano adottato termine osservazioni CHIUSO Blello approvato BURL n /05/2014. Bonate Sotto approvato (Variante 3, BURL n. 2 settembre 2014 Comune Avanzamento Note Adrara San Martino adozione variante termini osservazioni CHIUSO Adrara San Rocco Albano Sant'Alessandro Albino Algua adottato termini osservazioni CHIUSO Almè

Dettagli

Due Valli Pubblicità S.r.l. - Via Leutelmonte Esine (BS) fax

Due Valli Pubblicità S.r.l. - Via Leutelmonte Esine (BS) fax DISPONIBILITÀ comunali di SPAZI per AFFISSIONI PROVINCIA COMUNE ABITANTI POSTER 6X3 100X140 70X100 BERGAMO Adrara San Martino 2'171 --- 10 10 BERGAMO Adrara San Rocco 857 --- 5 5 BERGAMO Albano Sant'Alessandro

Dettagli

Produzione comunale rifiuti urbani Provincia Comune Abitanti PCdie(kg)

Produzione comunale rifiuti urbani Provincia Comune Abitanti PCdie(kg) Produzione comunale rifiuti urbani 2010 Provincia Comune Abitanti PCdie(kg) BERGAMO ADRARA SAN MARTINO 2.171 0,99 BERGAMO ADRARA SAN ROCCO 857 0,95 BERGAMO ALBANO SANT'ALESSANDRO 8.075 1,10 BERGAMO ALBINO

Dettagli

Situazione secondo la vecchia regola. Altitudine al centro

Situazione secondo la vecchia regola. Altitudine al centro Altitudine: In base alla nuova : 1) Da 601 metri tutti i terreni sono Adrara San Martino 355 Esenzione solo per coltivatori diretti e imprenditori agricoli Esenzione per tutti i terreni Adrara San Rocco

Dettagli

Allegato A alla dgr n. PIANO DI ORGANIZZAZIONE DELLA RETE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE PER L'A.S. 2012/2013 (D.P.R. 233/98)

Allegato A alla dgr n. PIANO DI ORGANIZZAZIONE DELLA RETE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE PER L'A.S. 2012/2013 (D.P.R. 233/98) Allegato A alla dgr n. del PIANO DI ORGANIZZAZIONE DELLA RETE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE PER L'A.S. 2012/2013 (D.P.R. 233/98) Bergamo BG059894DRM BGEE06503R Scuola Primaria di Cologno Al Serio EE Cologno

Dettagli

PATTO DEI SINDACI IN PROVINCIA DI BERGAMO

PATTO DEI SINDACI IN PROVINCIA DI BERGAMO PATTO DEI SINDACI IN PROVINCIA DI BERGAMO MEZZOLDO FOPPOLO VALBONDIONE VALLEVE CARONA SCHILPARIO SANTA BRIGIDA CUSIO ORNICA AVERARA PIAZZATORRE BRANZI GANDELLINO VILMINORE DI SCALVE VALTORTA PIAZZOLO ISOLA

Dettagli

27/12/2010 - Assegnato ad Agostino Da Polenza il Premio alla carriera 2010. Ad Agostino Da Polenza, 55 anni compiuti ad agosto, gli «Atleti

27/12/2010 - Assegnato ad Agostino Da Polenza il Premio alla carriera 2010. Ad Agostino Da Polenza, 55 anni compiuti ad agosto, gli «Atleti 1 di 8 04/01/2011 9.48 Inserisci notizia Segnala feed Contatti Mappa del sito Feed notizie Ultime notizie del comune di Bergamo provincia di Bergamo e notizie in Italia online! Ultime Notizie Cronaca Cronaca,

Dettagli

Albino Congregazione di Carità Classe II

Albino Congregazione di Carità Classe II Elenco delle Istituzioni di assistenza e beneficenza tratto dal Decreto Prefettizio di di classificazione delle Opere COMUNE ATTUALE COMUNE NEL 1927 ENTE CLASSE Adrara S. Martino Asilo Adrara S. Martino

Dettagli

pr z gr-g alt comune BG E Adrara San Martino BG E Adrara San Rocco BG E Albano Sant'Alessandro BG E Albino

pr z gr-g alt comune BG E Adrara San Martino BG E Adrara San Rocco BG E Albano Sant'Alessandro BG E Albino .P.R. 26-8-1993 n. 412 Regolamento recante norme per la progettazione, l'installazione, l'esercizio e la manutenzione degli impianti termici degli edifici ai fini del contenimento dei consumi di energia,

Dettagli

PIANO DI ORGANIZZAZIONE DELLA RETE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE 2013/2014

PIANO DI ORGANIZZAZIONE DELLA RETE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE 2013/2014 BG Sede BG482060DRM I.C. di Dalmine, Viale Betelli 4 Primo ciclo Comprensivo 1150 DALMINE Viale Betelli, 17 BG BG482060DRM BGEE084047 Primaria - Manzoni (Sabbio) Scuola Primaria Ordinaria DALMINE Via Don

Dettagli

MIUR - UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA - AMBITO TERRITORIALE DI BERGAMO ISTITUTO COMPRENSIVI - ANNO SCOLASTICO 2013/2014

MIUR - UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA - AMBITO TERRITORIALE DI BERGAMO ISTITUTO COMPRENSIVI - ANNO SCOLASTICO 2013/2014 MIUR - UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA - AMBITO TERRITORIALE DI BGIC81500E 1 I.C. "CAMOZZI" BGMM81501G VIA PINETTI, 25 BGAA81501B 24123 BGAA81502C SECOND. I GRADO CAMOZZI SCUOLA INFANZIA

Dettagli

ISTITUTI COMPRENSIVI BGIC81500E 1 IST. COMPR. BERGAMO "CAMOZZI"

ISTITUTI COMPRENSIVI BGIC81500E 1 IST. COMPR. BERGAMO CAMOZZI UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI ISTITUTI COMPRENSIVI BGIC81500E 1 IST. COMPR. VIA PINETTI, 5 13 BGIC8100P IST. COMPR. "A. DA VIA CODUSSI, 7 1 ROSCIATE" BGIC80700G 3 IST. COMPR. "DE VIA DELLE TOFANE,

Dettagli

1) Aprire un browser per accedere a Internet (Internet Explorer o Google o Mozilla ecc.):

1) Aprire un browser per accedere a Internet (Internet Explorer o Google o Mozilla ecc.): Passaggi da seguire per scaricare le mappe di pericolosità e rischio 1) Aprire un browser per accedere a Internet (Internet Explorer o Google o Mozilla ecc.): 2) L elenco riportato in fondo al presente

Dettagli

Ordinanza relativa alla disciplina della circolazione stradale sulle strade provinciali tra il 15/11/2014 ed il 30/04/2015.

Ordinanza relativa alla disciplina della circolazione stradale sulle strade provinciali tra il 15/11/2014 ed il 30/04/2015. PROVINCIA DI Via Torquato Tasso, 8 24121 Bergamo - Tel. 035/387111 Codice Fiscale 80004870160 Partita IVA 00639600162 SETTORE VIABILITA, PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E TRASPORTI Servizio Progettazione e

Dettagli

GIOVANISSIMI PROVINCIALI

GIOVANISSIMI PROVINCIALI GIOVANISSIMI PROVINCIALI GIRONE A AURORA SERIATE CALCIO SRL CAROBBIO DEGLI ANGELI CASAZZA CALCIO G.S.O. AURORA TRESCORsq.B ORATORIO BRUSAPORTO PEDRENGO CALCIO VILLONGO CALCIO GIRONE B ALBANO CALCIO BERGAMO

Dettagli

LO SPOPOLAMENTO DELLA VALLE (1991-2008) Si spopolano soprattutto i comuni dell Alta Valle e quelli più distanti dalla strada di fondovalle -13% +8%

LO SPOPOLAMENTO DELLA VALLE (1991-2008) Si spopolano soprattutto i comuni dell Alta Valle e quelli più distanti dalla strada di fondovalle -13% +8% -13% -26% -7% -29% -18% -31% -20% -9% -17% -9% +8% -3% LO SPOPOLAMENTO DELLA VALLE (1991-2008) +3% -2% +12% +17% -26% -10% -21% +4% -5% +13% +3% -11% -5% -14% -15% +4% +8% +2% -6% +17% +5% 0% +12% +3%

Dettagli

PIANO REGIONALE DI RIORGANIZZAZIONE DELLA RETE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE IN LOMBARDIA

PIANO REGIONALE DI RIORGANIZZAZIONE DELLA RETE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE IN LOMBARDIA Comune C.M. Denominazione CAP Indirizzo N.All. Note 1 BGAA80601L Piario SI Scuola infanzia di Piario 24020 Via Cadoriano 2 40 2 Comprensivo BG 0001 BGIC80600Q BGEE80601T Clusone SI Scuola primaria di Clusone

Dettagli

Direttore Generale dr.ssa Mara Azzi Direttore Sanitario dr. Giorgio Barbaglio

Direttore Generale dr.ssa Mara Azzi Direttore Sanitario dr. Giorgio Barbaglio Direttore Generale dr.ssa Mara Azzi Direttore Sanitario Generale dr. dr.ssa Giorgio Mara Barbaglio Azzi Direttore Sanitario dr. Giorgio Barbaglio Servizio di Epidemiologia Aziendale Servizio di Dipartimento

Dettagli

INCIDENZA E MORTALITÁ ONCOLOGICA IN PROVINCIA DI BERGAMO

INCIDENZA E MORTALITÁ ONCOLOGICA IN PROVINCIA DI BERGAMO Direttore Generale dott.ssa Mara Azzi Direttore Sanitario dr. Giorgio Barbaglio Servizio di Epidemiologia Aziendale Dipartimento PAC Atlante di Epidemiologia Geografica INCIDENZA E MORTALITÁ ONCOLOGICA

Dettagli

ELEZIONI PRIMARIE 2012

ELEZIONI PRIMARIE 2012 1 Adrara San Martino Villongo - Centro anziani - via Roma 51 Villongo - Centro anziani - via Roma 51 2 Adrara San Rocco Villongo - Centro anziani - via Roma 51 Villongo - Centro anziani - via Roma 51 3

Dettagli

UNIACQUE S.p.A. VIA NOVELLI, BERGAMO

UNIACQUE S.p.A. VIA NOVELLI, BERGAMO UNIACQUE S.p.A. VIA NOVELLI, 11 24122 BERGAMO Prot. n. 1855/08 Bergamo, 14/04/2008 Spett. SOCI LORO SEDI OGGETTO: Art. 1, comma 587, Legge 296/2006. Comunicazione dati inerenti i Consorzi e le società

Dettagli

Allegato "C" all'atto n /24568 rep. ELENCO SOCI.COMUNE DI ADRARA SAN MARTINO con sede in Adrara San Martino (BG), piazza Umberto I n.

Allegato C all'atto n /24568 rep. ELENCO SOCI.COMUNE DI ADRARA SAN MARTINO con sede in Adrara San Martino (BG), piazza Umberto I n. Allegato "C" all'atto n. 54008/24568 rep. ELENCO SOCI.COMUNE DI ADRARA SAN MARTINO con sede in Adrara San Martino (BG), piazza Umberto I n.1 codice fiscale 00712970169 n. 67.200 az. pari a Euro 67.200,00.COMUNE

Dettagli

LE ARTICOLAZIONI ORGANIZZATIVE TERRITORIALI

LE ARTICOLAZIONI ORGANIZZATIVE TERRITORIALI Piano di Organizzazione Aziendale ASL della provincia di Bergamo. Anno LE ARTICOLAZIONI ORGANIZZATIVE TERRITORIALI pag. 8/58 Piano di Organizzazione Aziendale ASL della provincia di Bergamo. Anno I COMUNI

Dettagli

I progetti extrascuola in provincia di Bergamo

I progetti extrascuola in provincia di Bergamo I progetti extrascuola in provincia di Schede anagrafiche dei progetti per Comune Comune Denominazione progetto Ente titolare A.T. Albano Servizio spazio incontro nel tempo libero Sant Alessandro Comune

Dettagli

LICENZIAMENTI analisi delle liste di mobilità

LICENZIAMENTI analisi delle liste di mobilità LICENZIAMENTI 2012 analisi delle liste di mobilità Nei quattro anni considerati si sono persi 29.117 posti per licenziamento (6.333, 6.677, 7.004, 9.103 con un incremento del 43,7% in gran parte dovuto

Dettagli

LA PROVINCIA DI BERGAMO

LA PROVINCIA DI BERGAMO Provincia di Bergamo LA PROVINCIA DI BERGAMO IL TERRITORIO E LA SUA STRUTTURA POLITICA ED AMMINISTRATIVA A SCUOLA DI CITTADINANZA con le scuole secondarie di primo grado di Bergamo e Provincia Coordinamento:

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 1109 Seduta del 20/12/2013

DELIBERAZIONE N X / 1109 Seduta del 20/12/2013 DELIBERAZIONE N X / 1109 Seduta del 20/12/2013 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

INTESA PER L ADOZIONE DI PROCEDURE E MODALITA UNIFORMI PER L AFFIDAMENTO DI:

INTESA PER L ADOZIONE DI PROCEDURE E MODALITA UNIFORMI PER L AFFIDAMENTO DI: Prefettura di Bergamo Ufficio territoriale del Governo Consiglio Territoriale per l Immigrazione INTESA PER L ADOZIONE DI PROCEDURE E MODALITA UNIFORMI PER L AFFIDAMENTO DI: - minori stranieri non accompagnati

Dettagli

CONSORZIO B.I.M. Consorzio del Bacino Imbrifero Montano del: "Lago di Como, col Brembo e col Serio, entrambi affluenti dell'adda sublacuale"

CONSORZIO B.I.M. Consorzio del Bacino Imbrifero Montano del: Lago di Como, col Brembo e col Serio, entrambi affluenti dell'adda sublacuale CONSORZIO B.I.M. Consorzio del Bacino Imbrifero Montano del: "Lago di Como, col Brembo e col Serio, entrambi affluenti dell'adda sublacuale" N. 19730 - Div. IV Bergamo, 31 dicembre 1955 IL PREFETTO DELLA

Dettagli

Comune Sede del Seggio Indirizzo del Seggio Il Seggio è presso

Comune Sede del Seggio Indirizzo del Seggio Il Seggio è presso PARTITO DEMOCRATICO DELLA LOMBARDIA PRIMARIE PER L ELEZIONE DEL SEGRETARIO E DELL ASSEMBLEA REGIONALE ELENCO DEI SEGGI IN PROVINCIA DI BERGAMO DOMENICA 16 FEBBRAIO 2014 NOTA BENE: di seguito sono riportati

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO

PROVINCIA DI BERGAMO PROVINCIA DI BERGAMO DECRETO DEL PRESIDENTE OGGETTO: INDIVIDUAZIONE DELLE ZONE OMOGENEE (ART.6 STATUTO PROVINCIALE). IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA VISTA la L. 7 aprile 2014, n. 56 recante Disposizioni

Dettagli

DECRETO N Del 02/10/2017

DECRETO N Del 02/10/2017 DECRETO N. 5 Del // Identificativo Atto n. 9 PRESIDENZA Oggetto IMPEGNO E CONTESTUALE LIQUIDAZIONE DELL'ACCONTO DELL % A FAVORE DEI COMUNI LOMBARDI DELLA PROVINCIA DI BERGAMO A RIMBORSO DELLE SPESE CONNESSE

Dettagli

Liste di mobilità 2011 analisi dei dati relativi ai licenziamenti nell anno 2011, confronti con 2009 e 2010

Liste di mobilità 2011 analisi dei dati relativi ai licenziamenti nell anno 2011, confronti con 2009 e 2010 Liste di mobilità 2011 analisi dei dati relativi ai licenziamenti nell anno 2011, confronti con 2009 e 2010 I DATI In questa presentazione vengono elaborati i dati contenuti nelle Liste approvate mensilmente

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di BERGAMO

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di BERGAMO Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di BERGAMO VISURA ORDINARIA SOCIETA' DI CAPITALE 6D673D Il QR Code consente di verificare la corrispondenza tra questo documento e quello archiviato

Dettagli

OSSERVATORIO SULLE IMPRESE. 3 trimestre Camera di Commercio di Bergamo Servizio Studi

OSSERVATORIO SULLE IMPRESE. 3 trimestre Camera di Commercio di Bergamo Servizio Studi OSSERVATORIO SULLE IMPRESE 3 trimestre 2017 Camera di Commercio di Bergamo Servizio Studi 1 Bergamo, totale imprese 3 trimestre 2017 Var imprese attive su 3 tr 2016 Sezioni Ateco Registrate Attive Iscritte

Dettagli

Ambiti territoriali della Provincia di Bergamo

Ambiti territoriali della Provincia di Bergamo Ambiti territoriali della Provincia di Bergamo Nome ambito Comuni Nome ambito Comuni Nome ambito Comuni 01 Averara Averara 08 Ponte Nossa Gorno 13 Endine Berzo San Fermo Cassiglio Oneta Bianzano Cusio

Dettagli

Tabella A - Riclassificazione della rete stradale della Provincia di Bergamo, ai sensi del Nuovo Codice della Strada e relative fasce di rispetto

Tabella A - Riclassificazione della rete stradale della Provincia di Bergamo, ai sensi del Nuovo Codice della Strada e relative fasce di rispetto Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale Tabella in allegato alla PARTE II - TITOLO III Infrastrutture per la mobilità 65 Tabella A - Riclassificazione della rete stradale della Provincia di Bergamo,

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1108/2015 ADOTTATA IN DATA 08/07/2015

DELIBERAZIONE N. 1108/2015 ADOTTATA IN DATA 08/07/2015 DELIBERAZIONE N. 1108/2015 ADOTTATA IN DATA 08/07/2015 OGGETTO: Proroga sino al 31.12.2015 delle convenzioni per il servizio di soccorso sanitario extraospedaliero estemporaneo della provincia di Bergamo.

Dettagli

Distribuzione guida Atlante delle scelte 2011/2012

Distribuzione guida Atlante delle scelte 2011/2012 SCUOLA MEDIA ADRARA S.MARTINO ADRARA SAN MARTINO Ritiro presso Centro per l'impiego di Grumello del Monte P.tta Don G.Rota 18 035 830360 30 SCUOLA MEDIA ALBANO S.ALESSANDRO ALBANO SANT'ALESSANDRO Ritiro

Dettagli

Rapporto annuale Monitoraggio dei flussi e dell evoluzione turistica sul territorio bergamasco

Rapporto annuale Monitoraggio dei flussi e dell evoluzione turistica sul territorio bergamasco Rapporto annuale 2014 Monitoraggio dei flussi e dell evoluzione turistica sul territorio bergamasco Fig. 1 1 IL SISTEMA DI ACCOGLIENZA INDICE Mappa e tabelle ripartizione del territorio provinciale per

Dettagli

Ambiti territoriali della Provincia di Bergamo

Ambiti territoriali della Provincia di Bergamo Ambiti territoriali della Provincia di Bergamo Nome ambito Comuni Nome ambito Comuni Nome ambito Comuni 01 Averara Averara 08 Ponte Nossa Gorno 13 Endine Berzo San Fermo Cassiglio Oneta Bianzano Cusio

Dettagli

ELENCO IMPIANTI SEGUTI DALLO STUDIO TECNICO E RICONOSCIUTI DAL GSE. 250,08kW su tetto Verdellino (BG)

ELENCO IMPIANTI SEGUTI DALLO STUDIO TECNICO E RICONOSCIUTI DAL GSE. 250,08kW su tetto Verdellino (BG) ELENCO IMPIANTI SEGUTI DALLO STUDIO TECNICO E RICONOSCIUTI DAL GSE 350kW su tetto Romano di Lombardia (BG) 250,08kW su tetto Verdellino (BG) 196 kw pensiline Acquaviva delle Fonti (BA) 190,722kW su tetto

Dettagli

Assegni al nucleo familiare: a chi spetta cosa I nuovi livelli di reddito per il calcolo dell importo in vigore fra il luglio 2011 e il giugno 2012

Assegni al nucleo familiare: a chi spetta cosa I nuovi livelli di reddito per il calcolo dell importo in vigore fra il luglio 2011 e il giugno 2012 a cura dell Ufficio Comunicazione della CGIL di Bergamo 3 Luglio 2011 Assegni al nucleo familiare: a chi spetta cosa I nuovi livelli di reddito per il calcolo dell importo in vigore fra il luglio 2011

Dettagli

ISTITUTI SCOLASTICI DELLA PROVINCIA DI BERGAMO

ISTITUTI SCOLASTICI DELLA PROVINCIA DI BERGAMO DISTRETTO 025 IST.COMPR.CLUSONE COD. BGIC80600Q VIALE ROMA 11 TEL 034621023 SC.DELL'INFANZIA PIARIO PIARIO VIA CA'DORIANO 034620465 SC.PRIMARIA CLUSONE CLUSONE VIALE ROMA 11 034621023 SC.PRIMARIA PIARIO

Dettagli

1.4 Distribuzione della popolazione e delle attività produttive

1.4 Distribuzione della popolazione e delle attività produttive 1.4 Distribuzione della popolazione e delle attività produttive La struttura e la dinamica della popolazione sono elementi fondamentali per un corretto dimensionamento del Piano d Ambito, pertanto risulta

Dettagli

RAPPORTO ANNUALE 2012

RAPPORTO ANNUALE 2012 RAPPORTO ANNUALE 2012 Analisi e monitoraggio dei flussi e dell evoluzione turistica sul territorio bergamasco 1 Introduzione Il turismo si conferma come risorsa irrinunciabile per lo sviluppo economico,

Dettagli

Quadri Elettrici tradizionali. ALBINO ILLUM. PUBBL. E VENTILAZIONE GALLERIE DEL DOSSO E PRADELLA (NUOVA EX SS 671) 1 1 si ,00

Quadri Elettrici tradizionali. ALBINO ILLUM. PUBBL. E VENTILAZIONE GALLERIE DEL DOSSO E PRADELLA (NUOVA EX SS 671) 1 1 si ,00 ALBINO ILLUM. PUBBL. E VENTILAZIONE GALLERIE DEL DOSSO E PRADELLA (NUOVA EX SS 671) 1 1 si 263 4 190,00 ALBINO ILLUM. PUBBL. SVINCOLI CENE SUD - VALL'ALTA (NUOVA EX SS 671) 1 si 58 16,00 ALBINO POMPE SOTTOPASSO

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO e FONDAZIONE INTERCULTURA insieme a sostegno del volontariato di protezione civile

PROVINCIA DI BERGAMO e FONDAZIONE INTERCULTURA insieme a sostegno del volontariato di protezione civile PROVINCIA DI BERGAMO e FONDAZIONE INTERCULTURA insieme a sostegno del volontariato di protezione civile BORSE DI STUDIO PER STUDIARE UN ANNO IN SVIZZERA PER GLI STUDENTI FIGLI DI VOLONTARI DI PROTEZIONE

Dettagli

Documento unico di valutazione dei rischi ai sensi del D.Lgs. 81/2008 art. 26 comma 3. Art. 1 Premesse

Documento unico di valutazione dei rischi ai sensi del D.Lgs. 81/2008 art. 26 comma 3. Art. 1 Premesse ALLEGATO 2 PROVINCIA DI BERGAMO Via Torquato Tasso, 8-24121 Bergamo - http://www.provincia.bergamo.it SETTORE CULTURA, SPORT E TURISMO Via Borgo Santa Caterina 19-24124 Bergamo - Tel. 035-387.604 - Fax

Dettagli

MONITORAGGIO DATI SUL TURISMO BERGAMASCO ANNO 2015

MONITORAGGIO DATI SUL TURISMO BERGAMASCO ANNO 2015 MONITORAGGIO DATI SUL TURISMO BERGAMASCO ANNO 2015 INDICE Fig. 1 Mappa e tabelle ripartizione del territorio provinciale per sistemi turistici e aree 1 IL SISTEMA DI ACCOGLIENZA Tab. 1.1 La ricettività

Dettagli

Fiume Brembo (Lombardia)

Fiume Brembo (Lombardia) Fiume Brembo (Lombardia) Provincia di Bergamo. Nasce dalle Alpi Orbie in vari rami che si riuniscono a Lenna (San Martino dei Calvi). Affluente di sinistra del fiume Adda a Crespi, presso Brembate. Costeggiato

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Anno XXXI - N. 100 Poste Italiane - Spedizione in A.P. - art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 - Filiale di Varese REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LOMBARDIA MILANO - MARTEDÌ, 24 APRILE

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER TIROCINIO CURRICULARE ED EXTRACURRICULARE

AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER TIROCINIO CURRICULARE ED EXTRACURRICULARE AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER TIROCINIO CURRICULARE ED EXTRACURRICULARE PROGETTO BORSE DI TIROCINIO FINANZIATE DAL CONSORZIO BIM OGLIO Premessa L iniziativa nasce nell ambito dell

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1985/2014 ADOTTATA IN DATA 18/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1985/2014 ADOTTATA IN DATA 18/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1985/2014 ADOTTATA IN DATA 18/12/2014 OGGETTO: Proroga sino al 30.06.2015 delle convenzioni per il servizio di soccorso sanitario extraospedaliero estemporaneo della provincia di Bergamo.

Dettagli

Report Gare aggiudicate periodo 7 aprile - 4 giugno 2012 - importi superiori ai 40,000 ed affidamento incarichi

Report Gare aggiudicate periodo 7 aprile - 4 giugno 2012 - importi superiori ai 40,000 ed affidamento incarichi Report Gare aggiudicate periodo 7 aprile - 4 giugno 2012 - importi superiori ai 40,000 ed affidamento incarichi SOC. ALLEVI snc Casirate D'adda art. 118 comma 1 lett. A del DPR 207/2010 16/04/2012 Manutenzione

Dettagli

ARCHIVIO DI STATO DI BERGAMO (*)

ARCHIVIO DI STATO DI BERGAMO (*) ARCHIVIO DI STATO DI BERGAMO (*) L Archivio di Stato di Bergamo è stato istituito con Decreto Ministeriale del 15 aprile 1959, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 107 del 6 maggio 1959. A causa della

Dettagli

comuni della Provincia di Bergamo anno 2015

comuni della Provincia di Bergamo anno 2015 Rilevazione della SPESA SOCIALE nei bilanci dei comuni della Provincia di Bergamo anno 2015 fonte: Finanza locale-ministero dell'interno ; riclassificazione dell' istituto AIDA Bureau van DijK elaborazione

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DELLA DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA DEI VINI TERRE DEL COLLEONI O COLLEONI

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DELLA DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA DEI VINI TERRE DEL COLLEONI O COLLEONI DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DELLA DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA DEI VINI TERRE DEL COLLEONI O COLLEONI Articolo 1 (Denominazione) La denominazione di origine controllata è riservata ai vini che rispondono

Dettagli

Se investi sul futuro ci guadagni di sicuro

Se investi sul futuro ci guadagni di sicuro con il contributo di PROVINCIA DI BERGAMO ASSESSORATO AMBIENTE E TUTELA RISORSE NATURALI Se investi sul futuro ci guadagni di sicuro BUONE PRATICHE ENERGETICHE: COME CONSUMARE MENO E MEGLIO Vademecum pratico

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA SOCIETÀ San Pellegrino Terme 27 giugno 2014

PRESENTAZIONE DELLA SOCIETÀ San Pellegrino Terme 27 giugno 2014 PRESENTAZIONE DELLA SOCIETÀ San Pellegrino Terme 27 giugno 2014 CRITICITÀ STRUTTURALI INIZIALI San Pellegrino Terme 27 giugno 2014 1 CRITICITÀ STRUTTURALI INIZIALI PREVISIONI DI PIANO anno 2004 STATO DI

Dettagli

L ASSESSORE Giorgio Bonassoli

L ASSESSORE Giorgio Bonassoli OSSERVATORIO TURISTICO DELLA PROVINCIA DI BERGAMO Analisi statistica delle Orobie Bergamasche Introduzione La ha costituito un Osservatorio per mettere sotto osservazione i principali fenomeni dell evoluzione

Dettagli

Atlante di Epidemiologia Geografica in provincia di Bergamo

Atlante di Epidemiologia Geografica in provincia di Bergamo Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Direttore Generale dr. Roberto Testa Direttore Sanitario dr. Giuseppe Imbalzano Osservatorio Epidemiologico Dipartimento di Prevenzione Medico Atlante di Epidemiologia

Dettagli

CENTRO DI COORDINAMENTO RAEE DOSSIER SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI DA APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE IN LOMBARDIA ANNO 2011

CENTRO DI COORDINAMENTO RAEE DOSSIER SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI DA APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE IN LOMBARDIA ANNO 2011 CENTRO DI COORDINAMENTO RAEE DOSSIER SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI DA APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE IN LOMBARDIA ANNO CENTRO DI COORDINAMENTO RAEE DOSSIER SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI DA APPARECCHIATURE

Dettagli

RIFIUTI DA SPAZZAMENTO STRADE (SPAZZ)

RIFIUTI DA SPAZZAMENTO STRADE (SPAZZ) PREMESSA I dati oggetto della presente pubblicazione, redatta dall Osservatorio Rifiuti, si riferiscono alla produzione, raccolta e smaltimento nel corso del 1996: dei Rifiuti Solidi Urbani (RSU), dei

Dettagli

Stato di salute nella comunità Montana del Monte Bronzone- Basso Sebino

Stato di salute nella comunità Montana del Monte Bronzone- Basso Sebino Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Direttore Generale dr. Roberto Testa Direttore Sanitario dr. Giuseppe Imbalzano Osservatorio Epidemiologico Dipartimento di Prevenzione Medico Atlante di Epidemiologia

Dettagli

Oggetto: Proposta di partecipazione al Bando 2009 di finanziamento regionale per la Produzione di Data base topografico ai sensi della LR 12/05.

Oggetto: Proposta di partecipazione al Bando 2009 di finanziamento regionale per la Produzione di Data base topografico ai sensi della LR 12/05. PROVINCIA DI BERGAMO Via Torquato Tasso, 8 24100 BERGAMO SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, URBANISTICA E GRANDI INFRASTRUTTURE Via G. Sora, 4-24121 BERGAMO Tel. 035-387.514/895 -Fax 035-387.212 http://www.provincia.bergamo.it

Dettagli

ELENCO IMPIANTI RISCALDAMENTO A PAVIMENTO RADIANTE VELTA

ELENCO IMPIANTI RISCALDAMENTO A PAVIMENTO RADIANTE VELTA ELENCO IMPIANTI RISCALDAMENTO A PAVIMENTO RADIANTE VELTA - Palazzo della Ragione Piazza Vecchia Città Alta - Foyer Teatro Donizetti - Auditorium Circoscrizione 5 Comune di Caldo, freddo, aria primaria

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE TRASPORTI, ESPROPRI E CONCESSIONI SERVIZIO TRASPORTI

PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE TRASPORTI, ESPROPRI E CONCESSIONI SERVIZIO TRASPORTI III RAPPORTO ANNUALE SUI SERVIZI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE INTERURBANO PROVINCIA DI BERGAMO - CONSUNTIVO ANNO 2007 PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE TRASPORTI, ESPROPRI E CONCESSIONI SERVIZIO TRASPORTI IV

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO Settore Viabilità e Trasporti. Ufficio Catasto Strade Bergamo, giugno 2010

PROVINCIA DI BERGAMO Settore Viabilità e Trasporti. Ufficio Catasto Strade Bergamo, giugno 2010 PROVINCIA DI BERGAMO Settore Viabilità e Trasporti Ufficio Catasto Strade Bergamo, giugno 2010 Introduzione Individuare i punti e i tratti della rete stradale ove maggiormente si verificano gli incidenti

Dettagli

SCHEDA B.3.5 EDUCAZIONE AMBIENTALE AMBITO N. 1 TIPOLOGIA SCUOLA DENOMINAZIONE COMUNE IC IS ISTITUTO ISTITUTO

SCHEDA B.3.5 EDUCAZIONE AMBIENTALE AMBITO N. 1 TIPOLOGIA SCUOLA DENOMINAZIONE COMUNE IC IS ISTITUTO ISTITUTO SCHEDA B.3.5 EDUCAZIONE AMBIENTALE AMBITO N. 1 ALMENNO S.B. " LUIGI ANGELINI " ALMENNO S.SALV."GIOVANNI XXIII" BREMBILLA " GIOVANNI XXIII " "A.TIRABOSCHI" S.GIOVANNI BIANCO "C.CERESA" S.PELLEGRINO, CAP.

Dettagli

FIERE E SAGRE SU AREE PUBBLICHE anno 2016

FIERE E SAGRE SU AREE PUBBLICHE anno 2016 1 ALBANO S. ALESSANDRO Madonna delle Rose 4 gennaio 2016 8.00 19.30 Via Madonna delle Rose- Don Canini- Santuario 23 2 ALBANO S. ALESSANDRO Madonna delle Rose 8 settembre 2016 8.00 19.30 Via Madonna delle

Dettagli

4. PIANO DEGLI INTERVENTI

4. PIANO DEGLI INTERVENTI 4. PIANO DEGLI INTERVENTI 4.1. Ricognizione delle infrastrutture Dati estratti dal P.R.R.A. Il primo livello di analisi è indicato nel Piano Regionale di Risanamento delle Acque ( di seguito indicato come

Dettagli

venerdì 29 gennaio 2016

venerdì 29 gennaio 2016 venerdì 29 gennaio 2016 Alta Valle Seriana Colere Comunale Via Tortola 27 9:00 9:00 Gorno Maxenti dr.ssa Tiziana Piazza Erdeno 1 9:00 9:00 Valbondione Filisetti dr. Aldo Via S.Lorenzo 22 9:00 9:00 Via

Dettagli

Strade Statali- Regionali-Provinciali e Comunali e Raccordi. ANAS Lombardia. 15 novembre al 15 aprile. di ogni anno solare

Strade Statali- Regionali-Provinciali e Comunali e Raccordi. ANAS Lombardia. 15 novembre al 15 aprile. di ogni anno solare SS 36 96+700 149+560 SS 37 0+000 10+000 SS 38 0+900 106+500 SS 38 dir/a 0+000 01+700 SS 42 105+980 118+700 118+700 147+850 SS 36 Racc 0+000 9+015 SS 39 0+000 13+960 SS 301 0+000 36+939 SS 233 53+850 72+116

Dettagli

Rapporto annuale 2013. Monitoraggio dei flussi e dell evoluzione turistica sul territorio bergamasco

Rapporto annuale 2013. Monitoraggio dei flussi e dell evoluzione turistica sul territorio bergamasco Rapporto annuale 2013 Monitoraggio dei flussi e dell evoluzione turistica sul territorio bergamasco Presentazione Siamo ormai alla nona edizione del Rapporto annuale dell Osservatorio Turistico della Provincia

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE POLITICHE SOCIALI

PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE POLITICHE SOCIALI PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE POLITICHE SOCIALI COORDINAMENTO DEGLI SPORTELLI PER L IMMIGRAZIONE PERCORSO DI FORMAZIONE E APPROFONDIMENTO La presenza sul territorio della provincia di Bergamo di un numero

Dettagli

Agrate. Donata Leone Ornago 338 2868451 donata.leone.ornago@gmail.com. Elena Cantù 335 8370910 elena.cantu@unibocconi.it

Agrate. Donata Leone Ornago 338 2868451 donata.leone.ornago@gmail.com. Elena Cantù 335 8370910 elena.cantu@unibocconi.it Agrate Donata Leone Ornago 338 2868451 donata.leone.ornago@gmail.com Elena Cantù 335 8370910 elena.cantu@unibocconi.it Albino Antonio Camisa - CIRCOLO ACLI 339 3843398 Almè Associazione CulturALmènte -

Dettagli

o v o 4 1 0 -2 3 1 0 2 le a rn e v in rio ra o

o v o 4 1 0 -2 3 1 0 2 le a rn e v in rio ra o nuovo INVERNALE T1 orario invernale 2013-2014 In bici sul TRAM. TUTTI I GIORNI IL NUMERO MASSIMO DI BICICLETTE TRASPORTABILI SULLA TRAMVIA È DI 4 SENZA NECESSITÀ DELLA PRENOTAZIONE. Se alla fermata ci

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Anno XXX - N. 42 Poste taliane - Spedizione in A.P. - art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 - Filiale di Varese REPUBBLCA TALANA BOLLETTNO UFFCALE DELLA REGONE LOMBARDA MLANO - VENERDÌ, 15 FEBBRAO 2002 2º

Dettagli

4. QUADRO PROVINCIALE

4. QUADRO PROVINCIALE Parte prima - Quadro provinciale 79 4. QUADRO PROVINCIALE 4.1 CRITICITÀ DEL SISTEMA INFRASTRUTTURALE E DELLA MOBILITÀ NELLA PROVINCIA DI BERGAMO La Provincia di Bergamo, presenta i caratteri di un territorio,

Dettagli

Alunne e alunni stranieri nella scuola bergamasca

Alunne e alunni stranieri nella scuola bergamasca Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA - DIREZIONE GENERALE CENTRO SERVIZI AMMINISTRATIVI DI BERGAMO Via Pradello, 12-24121 Bergamo - Tel.

Dettagli

LEGGE REGIONALE 11 AGOSTO 2015 N.

LEGGE REGIONALE 11 AGOSTO 2015 N. LEGGE REGIONALE 11 AGOSTO 2015 N. 23 Evoluzione del sistema sociosanitario lombardo: modifiche al Titolo I e al Titolo II della legge regionale 30 dicembre 2009, n. 33 (Testo unico delle leggi regionali

Dettagli

CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE

CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE CURRICULUM VITAE PROFESSIONALE Informazioni personali Cognome e nome : SCIARRONE GIUSEPPE Luogo di nascita: Licata (AG) Data di nascita: 19 dicembre 1954 Residenza: Viale Italia, 45/B 24011 - Almè (BG)

Dettagli

MAPPE DI VINCOLO. Aeroporto di Bergamo Orio al Serio RELAZIONE TECNICA

MAPPE DI VINCOLO. Aeroporto di Bergamo Orio al Serio RELAZIONE TECNICA Revisione 1.1 MAPPE DI VINCOLO Aeroporto di Bergamo Orio al Serio Con riferimento alle seguenti note ENAC: prot. n. 0034982/AOC/DIRGEN del 31/05/2007 prot. n. 0022164/DIRGEN/CAP del 30/03/2010 RELAZIONE

Dettagli