Manuale d istruzione delle valvole a farfalla GAS. ROB-GAZ

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d istruzione delle valvole a farfalla GAS. http://www.socla.com ROB-GAZ"

Transcript

1 Manuale d istruzione delle valvole a farfalla GAS ROB-GAZ Questa istruzione di servizio è disponibile nelle lingue ufficiali della Comunità Europea sul nostro sito internet o su semplice richiesta al nostro servizio commerciale: Deze bijsluiter is op onze website in alle officiële talen van de Europese Gemeenschap beschikbaar of door eenvoudig verzoek aan onze verkoopafdeling Die Einbauanleitung ist auf unserer website in allen offiziellen Sprachen der Europäischen Union verfügbar oder auf einfache Anfrage bei unserer Verkaufsabteilung erhältlich Questa nota d istruzione è disponibile nelle lingue ufficiali della Comunità Europea al nostro sito internet oppure tramite richiesta presso il nostro ufficio commerciale Denne installationsvejledning er tilgængelig i EU's officielle sprog på vores hjemmeside eller ved henvendelse til vores salgsafdeling. Detta dokument finns tillgängligt på vår internet sida i alla officiella språk inom EU på efterfrågen från vårt försäljningsavdelning This installation instruction is available in the official languages of the EC on our web sitee or by simple request from our sales department. Este Manual de Instrucciones está disponible en los idiomas oficiales de la Comunidad Europea en nuestra página web o simplemente contactando con nuestro departamento de ventas Este Manual de Instruções está disponível nos idiomas oficiais da Comunidade Europeia no nosso site Internet ou simplesmente contactando o nosso departamento de vendas Tämä asennusohje on saatavana kaikilla EU:n virallisilla kielillä joko internet-sivuiltamme tai pyytämällä myyntiosastoltamme Denne installasjonsinstruks er tilgjengelig på alle offisielle EU språk på våre internettsider eller ved å forespørre vår salgsavdeling Οι παρούσες οδηγίες εγκατάστασης διατίθενται στις επίσηµες γλώσσες της Ευρωπα κής Κοινότητας στον ιστότοπό µας η μέσω απλής αίτησης από το τμήμα πωλήσεων μας.

2 Istruzioni Prima di montare le valvole sull installazione, verificare che le condizioni di servizio siano compatibili con i dati riportati sulla placca segnaletica, con la presente nota di istruzione e con i dati del costruttore (schede tecniche, listino, servizio di progettazione). Socla non potrà essere considerata come responsabile del mal funzionamento delle valvole o dei danni e problemi generati dal non rispetto di questi dati. Direttive Europee Le nostre valvole a farfalla come secondo le direttive, sono oggetto della dichiarazione(i) di conformità, disponibile(i) presso il nostro servizio commerciale. La valvola è conforme alla Direttiva Europea, è possibile ottenere da parte di Socla una dichiarazione di Conformità relativa a questa direttiva e a questo riferimento di prodotto. Direttiva 97/23/CE (Equipaggiamenti sotto Pressione) Le nostre valvole a farfalla Sylax gas sono conformi alla Direttiva Equipaggiamenti sotto Pressione 97/23/CE in categoria I & II. Approvazione NF ROB-GAZ marcatura NF 078 n d ammissione ROB : DN32 a DN300 DVGW n DG-4313BS0449 : DN32 a 300 Queste valvole a farfalla rispondono alle esigenze della marcatura NF per le installazioni del gas. Placca segnaletica Le nostre valvole a farfalla sono equipaggiate di una placca segnaletica riportante le informazioni richieste dalle Direttive. Questa placca non dev essere smontata dalla valvola e dev essere mantenuta leggibile Nome della valvola Pressione Massima Ammissibile Tra flange con acqua a 20 C Materiale della farfalla Pressione Massima Ammissibile tra Flange con un liquido L1/L2 Temperatura mini / maxi d utilizzo in funzione del materiale del manicotto Dimensione raccordi Riferimenti Materiale del manicotto Pressione Massima Ammissibile tra flange con gas G1/G2 Pressione Massima Ammisibile ad inizio della linea con un liquido L1/L2 Anno di fabbricazione Numero dell ordine di fabbricazione Numero dell Organismo Notificato per la direttiva PED 97/23/CE Approvazione Fluidi gruppo 1 : fluidi pericolosi (direttiva 67/548/CEE) / esplosivi /estremamente infiammabili /facilmente inflammabili / inflammabili / molto tossici / tossici / comburenti. Fluidi gruppo 2 : tutti gli altri fluidi (tranne l acqua delle reti d adduzione, di distribuzione e d evacuazione ) Temperatura di servizio - da -20 C a +60 C per le reti di gas soggetti alla marcatura NF ROB-GAZ. E consigliato verificare la compatibilità delle manovre in rapporto alle temperature, come segnalato dal nostro personale tecnico 1

3 Nomenclatura 1. Asse 2. Corpo 3. Clips 4. Anello di tenuta 5. Guarnizione torica (O-Ring) 6. Anello anti espulsione 7. Cuscinetto superiore 8. Manicotto 9. Lente 10. Rivetto 11. Cuscinetto inferiore 12. Placca segnaletica Trasporte e stoccaggio Prima dell installazione La valvola deve essere mantenuta in posizione semi chiusa (posizione di consegna). Nel caso di valvole motorizzate tramite comandi a ritorno a molla, lo stoccaggio prolungato non è consigliabile. La valvola non deve essere privata del suo imballaggio d origine La valvola dovrà essere stoccata all interno di locali puliti, secchi e all ombra Sul cantiere, la valvola non deve essere privata del suo imballo originale e deve essere protetta dagli elementi esterni (polvere, sabbia, pioggia, ecc.) Al momento della manutenzione e dell installazione La valvola non deve essere sollevata agganciando il comando La valvola deve essere manipolata con l aiuto di ganci adeguati. Questi però non devono causare il deterioramento dei rivestimenti del corpo. Tutti gli apparecchi che hanno subito degli urti elevati devono essere riconsegnati a Socla per una revisione. Una crepa invisibile ad occhio nudo potrebbe provocare nel tempo una perdita in atmosfera. 2

4 Istruzioni di servizio delle valvole a farfalla Installazione Generalità Queste valvole a farfalla sono destinate a delle installazioni per gas. Esse devono essere installate secondo le disposizioni regolamentari in vigore. Le operazioni d installazione devono svolgersi sotto la responsabilità di un operatore specializzato nel rispetto delle istruzioni e degli obblighi di sicurezza locale. La manutenzione delle valvole a farfalla con il loro comando dev essere realizzata da personale qualificato e abilitato a tutti gli aspetti tecnici della manutenzione. Prima dell instalalzione la condotta dev essere depressurizzata, spurgata (svuotata del suo fluido) al fine di evitare tutti i pericoli per l operatore. La tubatura dev essere correttamente allineata in modo che nessuno sforzo agisca sul corpo della valvola. Verificare la compatibilità delle flange dei raccordi con la pressione d utilizzo: il numero del PN delle flange dev essere uguale o superiore alla pressione di utilizzo. La valvola è un pezzo fragile e non dev essere utilizzata per fare leva tra le flange. Tra le flange e la valvola è vietato l utilizzo di qualsiasi guarnizioni di dilatazione, così come l utilizzo di flange rivestite da un elastomero. Posizione di montaggio La valvola a farfalla Sylax gas è bidirezionale. La posizione d installazione raccomadata è con l asse della valvola orizzontale, con la parte inferiore della farfalla che si apre da monte verso valle cioè in senso antiorario (senso del fluido), è consigliato in particolar modo quando il fluido veicolato è carico o ha tendenza a solidificarsi. Attenzione: La valvola a farfalla tipo Sylax gas montata con un azionatore pneumatico o elettrico semplice effetto sarà consegnato in posizione Normalmente Chiusa (NF). Se desiderate utilizzarla in posizione Normalmente Aperta (NO), seguire la procedura seguente: - Seguire la procedura generale d installazione montando l insieme nella posizione ricevuta - Smontare l azionatore dalla valvola svitando i 4 dadi (4) e rimuovendo le 4 rondelle (3). - Estrarre l azionatore (1) tirando verso l alto. - Girare la farfalla di 90 aiutandosi con un attrezzo, facendo attenzione a no rovinare la testa dell asse - Mettere la farfalla in posizione aperta (la tacca di riferimento in testa all asse dev essere in direzione della farfalla, in questo modo potrete visualizzare sempre la posizione della farfalla). - Verificare che la tacca di riferimento sulla testa dell asse sia perpendicolare alla valvola - Rimontare l azionatore (1) sulla valvola, esso dovrà essere parallelo alla tubatura. - Avvitare i 4 dadi (4) senza dimenticarsi le rondelle (3). - Ruotare l indicatore di posizione (5) di 90 avendo prima allentato le viti di fissaggio (le barrette gialle sull indicatore di posizione, indicanti il senso della farfalla, dovranno essere parallele alla tubazione). Ricordarsi : - In questa configurazione la valvola si blocca nel senso anti orario - Non modificare nulla al livello del montaggio dell elettrovalvola. - Nel caso di utilizzo di segnalazioni, modificare le indicazioni visive di posizione sul box dei fine corsa o dei posizionatori. Inoltre verificare e modificare i cablaggi dei fine corsa. Installazione su una tubazione esistente 1. Verificare che : - i lati delle flange siano puliti e non danneggiati. - La valvola possa inserirsi tra flange senza difficoltà e senza danneggiare il manicotto. Se il montaggio è troppo difficoltoso allargare le flange con un utensile adeguato (senza danneggiare le flange). - ll diametro delle flange sia conforme alle dimensioni della tabella «quote di flangiatura» - Nulla generi lo spostamento dell otturatore al momento della manovra della valvola. 2. Chiudere la farfalla al fine che questa sia circa da 5 a 10mm all interno del corpo Se la farfalla è troppo aperta, questo rischia d essere danneggiata dalle flange. 3. Far scivolare la valvola tra le flange. Centrare il corpo della valvola e mettere tutte i bulloni. E vietato utilizzare delle guarnizioni supplementari o del grasso tra la valvola e le flange. 4. Aprire completamente la valvola 5. Mantenere la valvola ben allineata con le flange levando tutti gli accessori per gli scartamenti utilizzati e avvitare i bulloni a mano. 6. Chiudere dolcemente la valvola e verificare che la farfalla ruoti liberamente. 7. Rimettere la farfalla in apertura completa e serrare (in modo a croce e progressivamente) tutti i bulloni fino al contatto corpo-valvola/flangia (metallo/metallo) In caso di serraggio dei bulloni con farfalla chiusa, il manicotto si trova compresso in modo non ottimale. Questo genera una coppia eccessiva alla chiusura ed eventualmente delle perdite. 8. Effettuare minimo 5 manovre complete della valvola. 9. Vedere paragrafo «messa in servizio» 3

5 Installazione Allargare le flange al massimo in modo da far passare agevolmente la guarnizione della valvola, la farfalla è socchiusa La farfalla è sempre socchiusa, mettere tutti i tiranti, non serrare i dadi Aprire la valvola, serrare i dadi in modo a croce, verificare che tutta la superficie della flangia sia in contatto con la parte metallica della valvola. Installazione su una nuova tubatura 1. Verificare che: - le flange siano pulite e non danneggiate. - la valvola possa inserirsi tra le flange senza difficoltà e senza danneggiare il manicotto. Se il montaggio è troppo difficoltoso divaricare le flange con un utensile adeguato (senza danneggiare le flange) - il diametro interno delle flange sia conforme alle dimensioni della tabella dati di flangiatura - nulla generi lo spostamento dell otturatore al momento della manovra della valvola. 2. Socchiudere la farfalla al fine che questa sia circa 5mm 10mm all interno del corpo 3. Mettere le due flange sul corpo con l aiuto di qualche bullone, chiudere leggermente la valvola tra le due flange 4. Posizionare questo insieme sulla tubazione 5. Saldare le flange sulla tubazione con qualche punto di saldatura. 6. Svitare i bulloni e smontare la valvola dalle flange. Mai saldare le flange con le valvole montate: c è il rischio di bruciare il manicotto 7. Terminare la saldatura delle flange e lasciare raffreddare completamente. 8. Riprendere dal punto 3 del paragrafo «installazione su una tubatura esistente» Dati della flangiatura La valvola a farfalla Sylax gas è concepita per essere montata su flange standard normalizzate. Solo le flange standard tipo 11,21 e 34 secondo la normativa EN 1092 sono perfettamente compatibili. Per tutti gli altri modelli di flange fare riferimento alla tabella qui sotto. La non osservanza di tali raccomandazioni, ci solleverà da qualsiasi responsabilità e comporterà la sospensione della garanzia. DN Ø A0 Ø A1 mini Ø A2 maxi Ø B mini / Condizioni d installazione : E raccomandato il rispetto delle distanze indicate qui di seguito al fine di prolungare la durata di vita della valvola. Un montaggio della valvola troppo vicina a derivazioni o a curve delle tubazioni, dove vi sono turbolenze, ne aumentano la sua usura. 4

6 Messa in servizio Prima della messa in servizio, verificare che: - le condizioni di servizio siano compatibili con i dati presenti sulla placca segnaletica, con la presente nota d istruzione e con i dati del costruttore (schede tecniche, listino, servizio di progettazione ) - l indicatore sul comando o la posizione della leva (senso della farfalla), indichino l effettiva posizione della farfalla - tutti i collegamenti (pneumatici, elettrici, idraulici) siano correttamente effettuati. - la valvola funzioni corretttamente effettuando qualche prova. All accorrenza alcune regolazioni potranno essere effettuate da personale qualificato Su una nuova installazione o dopo una manutenzione, il circuito dovrà essere risciacquato con la farfalla totalmente aperta, per poter evacuare i corpi solidi che rischierebbero di danneggiare le parti interne della valvola. Utilizzo Al fine di garantire un buon funzionamento delle valvola, consigliamo di realizzare minimo una manovra al mese (apertura e chiusura totale). Le parti calde o fredde della valvola e del suo comando che presentano un pericolo per l utilizzatore devono essere protette. Non inserire le dita tra gli elementi in movimento (kit di trasmissione) o tra la staffa e la leva, durante la sua manovra. 5

7 Manutenzione I lavori di manutenzione e di riparazione devono essere effettuati da personale qualificato. Durante le prove di apertura e di chiusura della valvola, l operatore deve stare attento a non mettere mani o altri oggetti sulla traiettoria dell otturatore. Manipolare il manicotto e l otturatore con dei guanti per evitare di ferirsi, graffiarsi o di bruciarsi. Smontaggio della valvola dall installazione: La condotta deve essre depressurizzata e spurgata (svuotata dal suo fluido) per evitare pericoli per l operatore. Se l installazione trasporta fluidi pericolosi (svuotarla del suo gas) al fine di evitare tutti i pericoli per l operatore. Se il gas veicolato è pericoloso (inflammabile, corrosivo, tossico, esplosivo, ) o in contatto con l atmosfera esterna, deve essere pulita abbondantemente per eliminare tutti i rischi. La temperatura della valvola deve essere inferiore a 35 C per evitare bruciature. Se necessario, l intervento deve essere effettuato con vestiario di protezione edeguato (indumenti, maschere, guanti ). Mettere l otturatore a 10 dì apertura prima dello smontaggio della valvola. Nel caso di utilizzo di comandi azionati da una fonte d energia esterna, è tassativo isolare questa fonte prima di tutte le operazioni. Smontaggio del comando della valvola Identificare la posizione di montaggio del comando prima dello smontaggio. Per il rimontaggio, utilizzare tutta la viteria d origine. Manutenzione della valvola Tutti i pezzi di ricambio devono essere quelli originali Socla. Tutti i pezzi del kit di ricambio devono essere riutilizzati. L utilizzo del grasso e del silicone non è permesso in un ambiente specifico senza silicone. I grassi devono essere compatibili con il fluido trasportato e con le caratteristiche dell installazione. Tenuta Questa manutenzione è da farsi in funzione delle condizioni di servizio. - Smontare la valvola a farfalla dall installazione (vedere procedura specifica) - Socchiudere la farfalla in modo che sia circa da 5 mm a 10 mm all interno del corpo. - Togliere nell ordine, la clips (3), l anello di tenuta (4), la guarnizione torica O-Ring (5), l anello anti espulsione (6). In caso di bisogno, posizionare la valvola a testa in giù per effettuare questa manovra - Mettere la valvola in posizione aperta. - Tirare l asse (1) verso l alto ed estrarlo completamente. - Smontare la lente (9). - Smontare il manicotto (8). 6

8 Rimontaggio con pezzi di ricambio: - Siliconare il manicotto (8) all interno e all esterno senza esagerare. - Immobilizzare il corpo (2) della valvola su un supporto adeguato. - Mettere a posto il manicotto (8) (indicatore della marcatura del DN in alto e indicatore della marcatura del materiale in basso). L indicatore è una sigla di lettere in rilievo. Assicurarsi che sia inserito bene nella scanalatura del corpo (2) - Cospargere l estremità dell asse(1) di grasso. - Inserire il manicotto (8) nella scanalatura interna facendogli prendere una forma di cuore al contrario, aiutandosi con il manico di un martello - Verificare che il manicotto (8) sia correttamente inserito all interno del corpo (2). - Cospargere di grasso il manicotto (8) e la parte inferiore dell asse (1). - Mettere in posizione la farfalla, la scanalatura a millerighe verso il basso (DN32 a DN150: Utilizzare un martello in plastica. (DN200 al DN300: Mettere a posto a mano). - Verificare che il manicotto (8) non si sia deformato o deteriorato durante l inserimento della farfalla (9). - Mettere a posto l asse (1) facendo coincidere la tacca di riferimento in testa all asse con il punto in rilievo della farfalla (9) presente su una delle due facce della farfalla. - Rimontare la tenuta secondaria secondo l ordine seguente, l anello anti-espulsione (6), la guarnizione torica O-Ring (5), l anello di tenuta (4) (con il diametro interno più grande verso il basso) e la clips (3). - Effettuare una manovra completa facendo girare la lente di E consigliabile ritestare la valvola attraverso una prova in pressione 1,5 X PMA (prova P11 secondo norma EN ). - Messa in servizio delle valvole nell impianto (vedere capitolo Installazione ). Cuscinetto guida E progettato per essere sostituito ogni 10 anni o per ogni di manovre (in condizioni normali d utilizzo). Seguire la procedura Tenuta. Togliere i cuscinetti (7,11) con l aiuto di un mazzuolo e di un cacciavite. Per il rimontaggio, reinserire i cuscinetti (7,11) con l aiuto di un mazzuolo. Il cuscinetto piccolo va inserito nella parte inferiore dell asse e il grosso nella parte superiore dell asse. Poi seguire la procedura «tenuta» 7

9 Sicurezza Oltre alle indicazioni da rispettare nei paragrafi precedenti, è imperativo seguire le seguenti istruzioni: - Questa istruzione di servizio deve essere disponibile nel luogo dove vengono instalalte le valvole Sylax gas. - Ogni intervento (installazione, regolazione, riparazione, manutensione) deve essere realizzato da personale qualificato. - Tutte le modifiche della valvola e/o del suo comando (modifiche fatte dopo la spedizione da parte di Socla) faranno perdere l approvazione NF ROB GAS. - L utilizzatore deve verificare la buona tenuta dell installazione, dopo il montaggio, in seguito a un malfunzionamento e periodicamente durante il funzionamento. - E responsabilità dell utilizzatore assicurarsi che prima del montaggio della valvola a farfalla, non ci sia alcuna perdita verso l esterno.. - I regolamenti interni così come le legislazioni in vigore, dei paesi interessati, inerenti la sicurezza sul lavoro devono essere rispettate ed applicate. - La valvola e il suo comando non devono subire modifiche senza accordi prestabiliti dal nostro servizio commerciale. Socla non è responsabile di danni che possono verificarsi per un utilizzo di pezzi, accessori o comandi non originali. - Le parti calde o fredde della valvola e del suo comando che presentano un pericolo per l utilizzatore, devono essere protette. - Non inserire dita vicino agli elementi in movimento (kit di trascinamento tra la staffa e la leva al momento della manovra. 8 NT00044/01H- 11/2012 Socla Itlaia Srl Via Brenno BIASSONO - MB Italia Telefono: Fax :

Scaricatori di condensa per aria compressa e gas CAS 14 e CAS 14S - ½, ¾ e 1 Istruzioni di installazione e manutenzione

Scaricatori di condensa per aria compressa e gas CAS 14 e CAS 14S - ½, ¾ e 1 Istruzioni di installazione e manutenzione 3.347.5275.106 IM-P148-39 ST Ed. 1 IT - 2004 Scaricatori di condensa per aria compressa e gas CAS 14 e CAS 14S - ½, ¾ e 1 Istruzioni di installazione e manutenzione 1. Informazioni generali per la sicurezza

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Manuale di installazione, uso e manutenzione

Manuale di installazione, uso e manutenzione Industrial Process Manuale di installazione, uso e manutenzione Valvole azionato con volantino (903, 913, 963) Sommario Sommario Introduzione e sicurezza...2 Livelli dei messaggi di sicurezza...2 Salute

Dettagli

CB 1 CB 2. Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2...

CB 1 CB 2. Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2... CB 1 CB 2 Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2... 1 Indice Note importanti Pagina Corretto impiego...8 Note di sicurezza...8 Pericolo...8 Applicabilità secondo articolo

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

UNA 23 UNA 25 UNA 26 UNA 27

UNA 23 UNA 25 UNA 26 UNA 27 GESTRA Steam Systems UNA 23 UNA 25 UNA 26 UNA 27 I Manuale di istruzioni 818642-00 Scaricatori di condensa UNA 23, UNA 25, UNA 26, UNA 26h Acciaio Inox, UNA 27h Indice Note importanti Pagina Corretto impiego...4

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità.

Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità. Tagliando Manutentivo Km. 10.000/30.000/50.000 XP500 TMAX. Avendo effettuato il tagliando di cui sopra al mio mezzo ho pensato di realizzare questo semplice DOC per chi ne avesse necessità. IMPORTANTE:

Dettagli

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit Sifoni per vasca da bagno Geberit. Sistema.............................................. 4.. Introduzione............................................. 4.. Descrizione del sistema.................................

Dettagli

una saldatura ad arco

una saldatura ad arco UTENSILERIA Realizzare una saldatura ad arco 0 1 Il tipo di saldatura Saldatrice ad arco La saldatura ad arco si realizza con un altissima temperatura (almeno 3000 c) e permette la saldatura con metallo

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI A) Vite di regolazione del minimo. B) Getto MAX C) Getto MIN D) Vite corta coperchio camera del galleggiante E) Vite lunga coperchio camera del galleggiante

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione NB/NBG 1. Identificazione... 2 1.1 Targhetta di identificazione... 2 1.2 Descrizione del modello... 3 1.3 Movimentazione... 4 2. Smontaggio e montaggio... 5 2.1 Informazioni

Dettagli

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 Emerson Power Transmission KOP-FLEX, INC., P.O. BOX 1696 BALTIMORE MARYLAND 21203, (419) 768 2000 KOP-FLEX

Dettagli

Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5

Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5 Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5 Istruzioni per l uso supplementari SIPOS 5 Edizione 05.13 Tutti i diritti riservati! Indice Istruzioni per l uso supplementari SIPOS 5 Indice Indice 1 Informazioni

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta

Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta Z750 Z750 ABS Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta Premessa Per una efficiente spedizione dei veicoli Kawasaki, prima dell imballaggio questi vengono parzialmente smontati. Dal momento

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Modell 8108.1 H D. Modell 8108.1. Modell 8108.1. Modell 8108.1

Modell 8108.1 H D. Modell 8108.1. Modell 8108.1. Modell 8108.1 ie gelieferten bbildungen sind teilweise in arbe. Nur die Vorschaubilder sind in raustufen. ei ruckdatenerstellung bitte beachten, dass man die ilder ggf. in raustufen umwandelt. 햽 햾 Vielen ank 12.0/2010

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

Valvole KSB a flusso avviato

Valvole KSB a flusso avviato Valvole Valvole KSB a flusso avviato Valvole KSB di ritegno Valvole Idrocentro Valvole a farfalla Valvole a sfera Valvoleintercettazionesaracinesca Valvole di ritegno Giunti elastici in gomma Compensatori

Dettagli

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno)

Citofono senza fili. Installazione. ed uso. (fascicolo staccabile all interno) Citofono senza fili Installazione ed uso (fascicolo staccabile all interno) Sommario Presentazione... 3 Descrizione... 4 La postazione esterna... 4 La placca esterna... 4 Il quadro elettronico... 4 La

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI PRESSOSTATI DIFFERENZIALI

MANUALE DI ISTRUZIONI PRESSOSTATI DIFFERENZIALI Rev. 5 01/07 PRESSOSTATI DIFFERENZIALI STAGNI: SERIE DW Modelli DW40, DW100 e DW160 A PROVA DI ESPLOSIONE: SERIE DA Modelli DA40, DA100 e DA160 A B Modelli DW10 ingresso cavi PESO 6,2 kg A B Modelli DA10

Dettagli

Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE

Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE Co.ma. S.p.a. COILS MANUFACTURER BATTERIE RADIANTI MANUALE DI MONTAGGIO, AVVIAMENTO E MANUTENZIONE BATTERIE ALETTATE Sommario Premessa Movimentazione Installazione Manutenzione Avvertenze 2 Premessa 3

Dettagli

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA

COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA COME E FATTA E COME DEVE ESSERE APPOSTA E composta dalla sigla CE e, nel caso un Organismo Notificato debba intervenire nella fase del controllo della produzione, contiene anche il numero d identificazione

Dettagli

Regolatore della soglia (RLC, RLT & X)

Regolatore della soglia (RLC, RLT & X) Cannotto Tappo dell aria (forcelle ad aria) Regolatore dell escursione (TALAS) Manopola del precarico (forcelle a molla) Manopola del ritorno (tutte le forcelle) Levetta di bloccaggio (RL, RLC & RLT) Regolatore

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

TOASTER. Istruzioni per l uso

TOASTER. Istruzioni per l uso TOASTER Istruzioni per l uso 5 4 3 1 6 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO 1) Manopola temporizzatore 2) Tasto Stop 3) Leva di accensione 4) Bocche di caricamento 5) Pinze per toast 6) Raccoglibriciole estraibile

Dettagli

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio Valvole di controllo per ogni tipo di servizio v a l v o l e d i c o n t r o l l o Valvole di controllo per ogni tipo di servizio Spirax Sarco è in grado di fornire una gamma completa di valvole di controllo

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt.

C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt. C.F.R. srl Via Raimondo dalla Costa 625-41122 Modena (MO) - Italy Tel: +39 059 250837 - Fax: +39 059 281655 / 2861223 E-mail : info@cfritalt.com www.cfritaly.com È vietata la riproduzione o la traduzione

Dettagli

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT BOATRONIC M-2, M-420 BOATRONIC M-2 BOATRONIC M-420 Indice Pagina 1 Generalità... 2 2 Sicurezza... 2 2.1 Contrassegni delle indicazioni nel manuale... 2 2.2 Qualifica

Dettagli

Manuale di installazione, manutenzione ed assistenza dei freni a disco idraulici

Manuale di installazione, manutenzione ed assistenza dei freni a disco idraulici Manuale di installazione, manutenzione ed assistenza dei freni a disco idraulici HFX-Mag HFX-Mag Plus HFX-9 HFX-9 HD Informazioni sulla sicurezza Questo tipo di freno è stato progettato per l uso su mountain

Dettagli

PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA

PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA PENTOLE A PRESSIONE ISTRUZIONI D USO E GARANZIA LA COTTURA IN PENTOLA A PRESSIONE La pentola a pressione è uno strumento ancora tutto da scoprire, da conoscere e da valorizzare, sia dal punto di vista

Dettagli

SERIE TK20 MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano

SERIE TK20 MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano SERIE MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano PAG. 1 ESPLOSO ANTA MOBILE VISTA LATO AUTOMATISMO PAG. 2 MONTAGGIO GUARNIZIONE SU VETRO (ANTA MOBILE E ANTA FISSA) Attrezzi e materiali da utilizzare per il montaggio:

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

Note tecniche per l installazione

Note tecniche per l installazione Mod. 24 SE EST 28 SE EST Note tecniche per l installazione Importante Il libretto... L installazione... deve essere letto attentamente; si potrà così utilizzare la caldaia in modo razionale e sicuro;

Dettagli

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv )

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv ) SIVIERA GIREVOLE A RIBALTAMENTO IDRAULICO BREVETTATA TRASPORTABILE CON MULETTO MODELLO S.A.F.-SIV-R-G SIVIERA A RIBALTAMENTO MANUALE MODELLO S.A.F. SIV-R1-R2 1 DESCRIZIONE DELLA SIVIERA Si è sempre pensato

Dettagli

Valvola di strozzamento e non ritorno

Valvola di strozzamento e non ritorno Valvola di strozzamento e non ritorno RI 79/0.09 Sostituisce: 0.06 /6 Tipi MG e MK Grandezze nominali da 6 a 0 Serie X Pressione d'esercizio massima 5 bar Portata max. 400 l/min. K564- Sommario Indice

Dettagli

OWNER S MANUAL WHEELS PART 1

OWNER S MANUAL WHEELS PART 1 OWNER S MANUAL WHEELS PART 1 Leggete attentamente le istruzioni riportate nel presente manuale. Questo manuale è parte integrante del prodotto e deve essere conservato in un luogo sicuro per future consultazioni.

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

MACCHINE FISSATRICI AD ARIA COMPRESSA

MACCHINE FISSATRICI AD ARIA COMPRESSA MACCHINE FISSATRICI AD ARIA COMPRESSA MANUALE DI FUNZIONAMENTO E MANUTENZIONE INDICE A) NORME DI SICUREZZA 1) SISTEMI DI PROTEZIONE INDIVIDUALI 2) COLLEGAMENTO ALL ARIA COMPRESSA 3) FISSAGGI UTILIZZATI

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

INJEX - Iniezione senza ago

INJEX - Iniezione senza ago il sistema per le iniezioni senz ago INJEX - Iniezione senza ago Riempire le ampolle di INJEX dalla penna o dalla cartuccia dalle fiale con la penna Passo dopo Passo Per un iniezione senza ago il sistema

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300 Elettrovalvole a comando diretto Serie 00 Minielettrovalvole 0 mm Microelettrovalvole 5 mm Microelettrovalvole mm Microelettrovalvole mm Modulari Microelettrovalvole mm Bistabili Elettropilota CNOMO 0

Dettagli

Valvole ED ed EAD Fisher easy-e da CL125 a CL600

Valvole ED ed EAD Fisher easy-e da CL125 a CL600 Manuale di istruzioni Valvola ED Valvole ED ed EAD Fisher easy-e da CL25 a CL600 Sommario Introduzione... Scopo del manuale... Descrizione... 2 Specifiche... 2 Servizi educativi... 3 Installazione... 3

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

PART 1 PART 1. Manuale Uso e Manutenzione Ownerʼs Manual Bedienungs-Anleitung RUOTE - WHEELS - LAUFRÄDER ROUES - RUEDAS - WIELEN

PART 1 PART 1. Manuale Uso e Manutenzione Ownerʼs Manual Bedienungs-Anleitung RUOTE - WHEELS - LAUFRÄDER ROUES - RUEDAS - WIELEN RUOTE - WHEELS - LAUFRÄDER ROUES - RUEDAS - WIELEN Manuale Uso e Manutenzione Ownerʼs Manual Bedienungs-Anleitung PART 1 PART 1 Manuel dʼinstructions et dʼentretien Manuel de Uso y Manutención Handleiding

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Istruzioni supplementari. Adattatore con tubo schermante. per VEGACAL 63, 64/VEGACAP 63 Stilo-ø 16 mm. Document ID: 34849

Istruzioni supplementari. Adattatore con tubo schermante. per VEGACAL 63, 64/VEGACAP 63 Stilo-ø 16 mm. Document ID: 34849 Istruzioni supplementari Adattatore con tubo schermante per VEGACAL 63, 64/VEGACAP 63 Stilo-ø 16 mm Document ID: 34849 1 Descrizione del prodotto 1 Descrizione del prodotto L'adattatore con tubo schermante

Dettagli

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com TIP-ON per TANDEMBOX Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia www.blum.com 2 Apertura facile basta un leggero tocco Nel moderno design del mobile, i frontali

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) FILTI OLEODINMICI Serie F-1 Filtri con cartuccia avvitabile (spin-on) Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFP T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFP

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

Richiesta ai Clienti

Richiesta ai Clienti Richiesta ai Clienti Tutte le riparazioni eseguite su questo orologio, escludendo le riparazioni riguardanti il cinturino, devono essere effettuate dalla CITIZEN. Quando si desidera avere il vostro orologio

Dettagli

Sistema FS Uno Istruzione di montaggio. 1 Generalità 2. 2 Palificazione 3. 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4. 4 Elenco dei componenti 6

Sistema FS Uno Istruzione di montaggio. 1 Generalità 2. 2 Palificazione 3. 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4. 4 Elenco dei componenti 6 Sistema FS Uno Istruzione di montaggio CONTENUTO Pagina 1 Generalità 2 2 Palificazione 3 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4 4 Elenco dei componenti 6 5 Rappresentazione esplosa del sistema

Dettagli

LISTINO MINIMOTO 2013

LISTINO MINIMOTO 2013 LISTINO MINIMOTO 2013 NOTE: - Il presente listino annulla e sostituisce qualsiasi precedente - I prezzi indicati si intendono trasporto ed assicurazione esclusi - BZM Trade Srl si riserva qualsiasi variazione

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

10s CATENA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA ATTENZIONE! ATTENZIONE! HD-LINK ULTRA-NARROW CN-RE400 CX 10 ULTRA NARROW

10s CATENA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA ATTENZIONE! ATTENZIONE! HD-LINK ULTRA-NARROW CN-RE400 CX 10 ULTRA NARROW CATNA 10s ULTRA NARROW 1 - SPCIFICH TCNICH 2 - COMPATIBILITA CX 10 HD-LINK ULTRA-NARROW CN-R400 L utilizzo di pignoni e ingranaggi non "Campagnolo" può danneggiare la catena. Una catena danneggiata può

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE

MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUALE DI INSTALLAZIONE La soluzione in nero La soluzione Comax La soluzione Quadmax La soluzione universale La soluzione estetica La soluzione Utility Il modulo Honey Versione IEC TSM_IEC_IM_2011_RevA

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m ista rappresenta l'alternativa economica per molte possibilità applicative. Essendo un contatore

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO LISTINO PREZZI E.P. VIT s.r.l. opera da oltre un decennio nel mercato della commercializzazione di VITERIA, BULLONERIA E SISTEMI DI FISSAGGIO MECCANICI. L azienda si pone quale obiettivo l offerta di prodotti

Dettagli

Basta un tocco leggero in un punto qualunque del frontale e il cassetto si apre senza difficoltà esercitare una leggera pressione o una lieve spinta

Basta un tocco leggero in un punto qualunque del frontale e il cassetto si apre senza difficoltà esercitare una leggera pressione o una lieve spinta Apertura agevole al tocco Apertura affidabile senza maniglia Nel moderno design del mobile, i frontali senza maniglia svolgono un ruolo sempre più importante. Con il supporto per l apertura meccanico di

Dettagli

Valvole di sicurezza a molla qualificate ad alzata totale Leser modello 441 e 442 (DN 20-200)

Valvole di sicurezza a molla qualificate ad alzata totale Leser modello 441 e 442 (DN 20-200) Pagina 1 di 9 6A.050 Ed. 6 IT - 2009 Leser modello 441 e 442 ( 20-200) Impiego Le valvole di sicurezza modello 441 e 442 sono utilizzabili con vapore, gas e liquidi. Versioni Mod. 4411 - Costruzione in

Dettagli

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo

Dettagli

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso

V-ZUG SA. Cappa aspirante DW-SE/DI-SE. Istruzioni per l uso V-ZUG SA Cappa aspirante DW-SE/DI-SE Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto uno dei nostri prodotti. Il vostro apparecchio soddisfa elevate esigenze, e il suo uso è molto semplice. E tuttavia necessario

Dettagli

Il sistema più avanzato per un'esatta misurazione del calore

Il sistema più avanzato per un'esatta misurazione del calore Il sistema più avanzato per un'esatta misurazione del calore sensonic II Contatori di calore 2 Indice sensonic II Tecnologia innovativa orientata al futuro 4 Scelta del contatore versione orizzontale 6

Dettagli

SERIE L T EGE LR A R 1/8" R 1/4" R 3/8" R 1/8" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 1/4" R 3/8" R 1/2" R 3/8" R 1/2" R 3/4"

SERIE L T EGE LR A R 1/8 R 1/4 R 3/8 R 1/8 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 1/4 R 3/8 R 1/2 R 3/8 R 1/2 R 3/4 SERIE L T EGE LR A Serie leggera Light range Stud sealing form -IN 3, washer ichtkegel und O-Ring nach IN365 Leichte Baureihe Abdichtart Form -IN 3, mit ichtring ed joint torique suivant IN 365 Série légère

Dettagli

Le applicazioni della Dome Valve originale

Le applicazioni della Dome Valve originale Le applicazioni della Dome Valve originale Valvole d intercettazione per i sistemi di trasporto pneumatico e di trattamento dei prodotti solidi Il Gruppo Schenck Process Tuo partner nel mondo Il Gruppo

Dettagli

Istruzioni di montaggio, messa in esercizio e manutenzione

Istruzioni di montaggio, messa in esercizio e manutenzione 630 39 0/003 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio, messa in esercizio e manutenzione Bruciatore di gas a premiscelazione Logatop VM Versione 4.0 Versione 5.0 Leggere attentamente prima

Dettagli

Procedure tecniche da seguire nel caso di sollevamento persone con attrezzature non previste a tal fine

Procedure tecniche da seguire nel caso di sollevamento persone con attrezzature non previste a tal fine Procedure tecniche da seguire nel caso di sollevamento persone con attrezzature non previste a tal fine INDICE 1. Premessa 2. Scopo della procedura e campo di applicazione 3. Definizioni 4. indicazioni

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Misure di temperatura nei processi biotecnologici

Misure di temperatura nei processi biotecnologici Misure di temperatura nei processi biotecnologici L industria chimica sta mostrando una tendenza verso la fabbricazione di elementi chimici di base tramite processi biotecnologici. Questi elementi sono

Dettagli

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie Gruppo termico murale a gas a premiscelazione Serie GENIO Tecnic Serie GENIO TECNIC Caratteristiche principali Quali evoluzione subirà il riscaldamento per rispondere alle esigenze di case e utenti sempre

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO

1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO GUIDA AL CONFEZIONAMENTO 1. IMBALLAGGIO E CONFEZIONAMENTO Si devono rispettare i limiti massimi di dimensioni e peso indicati nella tabella: prodotto limite massimo di peso dimensioni massime Pacco ordinario

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Manuale dell'operatore

Manuale dell'operatore Manuale dell'operatore con informazioni sulla manutenzione Second Edition Fifth Printing Part No. 82785IT CE Models Manuale dell operatore Seconda edizione Quinta ristampa Importante Leggere, comprendere

Dettagli

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10

Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Accessori per inverter SMA Kit ventola aggiuntiva FANKIT01-10 Istruzioni per l installazione FANKIT01-IA-it-12 IMIT-FANK-TL21 Versione 1.2 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Indicazioni relative

Dettagli

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio «La questione non è ciò che guardate, bensì ciò che vedete.» Henry David Thoreau, scrittore e filosofo statunitense Noi mettiamo in discussione l'esistente. Voi usufruite

Dettagli

Sistemi e attrezzature per la sicurezza

Sistemi e attrezzature per la sicurezza SISTEMI E ATTREZZATURE PER LA SICUREZZA Cavalletti di segnalazione...85 Segnalatore di sicurezza fisso...85 Over-The-Spill System...85 Coni di sicurezza e accessori...86 Barriere mobili...87 Segnalatore

Dettagli

Stazionamento di una montatura equatoriale

Stazionamento di una montatura equatoriale Stazionamento di una montatura equatoriale Autore: Focosi Stefano Strumentazione: Celestron SCT C8 su Vixen SP (Super Polaris) Sistema di puntamento: Vixen SkySensor 2000 Sito osservativo: Loc. Molin Nuovo,

Dettagli

Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa

Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa Misura di portata Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa Scheda tecnica WIKA FL 10.05 FloTec Applicazioni Produzione di petrolio e raffinazione Trattamento

Dettagli

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia

BacPac con LCD. Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia BacPac con LCD Manuale dell utente + Informazioni sulla garanzia AGGIORNAMENTO FIRMWARE Per determinare se è necessario effettuare un aggiornamento del firmware, seguire questi passi: Con l apparecchio

Dettagli

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. META 20 MFFI/RFFI-CE mod. META 24 MFFI/RFFI-CE

ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. META 20 MFFI/RFFI-CE mod. META 24 MFFI/RFFI-CE ESPLOSO RICAMBI CALDAIE MURALI A GAS mod. META 20 MFFI/RFFI-CE mod. META 24 MFFI/RFFI-CE E d i z i o n e 1 d a t a t a A P R I L E 1 9 9 5 POOL AZIENDE SERVIZIO SICUREZZA GAS 53 52 51 50 49 48 47 46 351

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE

MANUALE USO E MANUTENZIONE DAL DEGAN 0 MANUALE USO E MANUTENZIONE POMPE A MEMBRANA SERIE DL DL DL DL 0 DL 0 DL DL DL 0 DL 0 DL 0 LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI PRIMA DI USARE LA POMPA IDENTIFICAZIONE COMPONENTI DL DL DL DL 0

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE PER EROGATORI DOC/0258/ITA ISSUE 1

MANUALE D USO E MANUTENZIONE PER EROGATORI DOC/0258/ITA ISSUE 1 DOC/0258/ITA ISSUE 1 Copyright Questo manuale è coperto da copyright, tutti i diritti sono riservati. Ne è vietata la riproduzione, la copiatura, la traduzione o la riduzione a formato elettronico, sia

Dettagli

CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN ABS PER SOLAI MONODIREZIONALI. skyrail. sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE

CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN ABS PER SOLAI MONODIREZIONALI. skyrail. sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN PER SOLAI MONODIREZIONALI skyrail sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE w w w. g e o p l a s t. i t SOLAI 02 VISION Con la Sapienza di costruisce

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

LE VALVOLE PNEUMATICHE

LE VALVOLE PNEUMATICHE LE VALVOLE PNEUMATICHE Generalità Le valvole sono apparecchi per il comando, per la regolazione della partenza, arresto e direzione, nonché della pressione e passaggio di un fluido proveniente da una pompa

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli