Codice postale: Paese: Italia numero di telefono: Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Codice postale: 25121 Paese: Italia numero di telefono: 030-29771. Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n."

Transcript

1 BANDO DI GARA D APPALTO LAVORI SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Comune di Brescia Indirizzo postale: Piazza della Loggia n. 1 Città Brescia Codice postale: Paese: Italia numero di telefono: RUP: Ing. Riccardo Stagnoli Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n Brescia Tel. Per informazioni: 030/ Posta elettronica: Indirizzo generale dell amministrazione aggiudicatrice: indirizzo del profilo del committente: Le offerte vanno inviate al Comune di Brescia Settore Gare e Appalti Servizio Gare e Appalti via Marchetti n Brescia (orario di apertura dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00) I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: ENTE LOCALE I.3) PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA : Servizi generali delle amministrazioni pubbliche. SEZIONE II OGGETTO DELL APPALTO II.1) DESCRIZIONE

2 II.1.1) Denominazione conferita all appalto dall amministrazione aggiudicatrice: Manutenzione straordinaria marciapiedi vie cittadine anno 2015 CUP C87H CIG BA2 - Validazione n P.G. Deliberazione G.C n. 605/ P.G. Determinazione Dirigenziale del n II.1.2) TIPO DI APPALTO E LUOGO DI ESECUZIONE: esecuzioni lavori in varie vie cittadine II.1.3) INFORMAZIONI SUGLI APPALTI PUBBLICI : l avviso riguarda un appalto pubblico II.1.4) BREVE DESCRIZIONE DELL APPALTO: il progetto riguarderà la messa in sicurezza di marciapiedi di vie cittadine e la realizzazione di adeguamenti per l abbattimento delle barriere architettoniche in corrispondenza di attraversamenti pedonali II.1.5) VOCABOLARIO COMUNE PER GLI APPALTI (CPV): II.1.6) LOTTI: no II.2) QUANTITATIVO O ENTITA DELL APPALTO: importo a base d appalto Euro ,00 (IVA 22% esclusa) di cui Euro ,00 per opere soggette a ribasso ed Euro 8.470,00 per oneri per la sicurezza (non soggetti a ribasso). Categoria prevalente: OG3 dell allegato A del d.p.r. 207/2010 Classifica I II.3) DURATA DELL APPALTO O TERMINI DI ESECUZIONE: 180 giorni naturali e consecutivi dalla data del verbale di consegna dei lavori.

3 Termine ultimo per l avvio dei lavori: consegna dei lavori entro 45 giorni dalla data di stipula del contratto. SEZIONE III INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO III.1) CONDIZIONI RELATIVE ALL APPALTO III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste: garanzia provvisoria di Euro 3.920,00. Ulteriori garanzie richieste all aggiudicatario: si veda il disciplinare di gara. I concorrenti dovranno dimostrare di aver versato la somma di Euro 20,00 (venti/00) a titolo di contribuzione all Autorità sui Contratti Pubblici CIG BA2. Il versamento dovrà essere effettuato con le modalità espressamente richiamate al Titolo IV del disciplinare di gara. III.1.2) Principali modalità di finanziamento e di pagamento: Modalità di finanziamento: mutuo. Modalità di pagamento: anticipazione contrattuale e pagamenti in conto del prezzo di appalto per stati di avanzamento come da artt. 20 e 21 del Capitolato Speciale e a sensi Legge n. 136 e ss.mm.ii. III.2) CONDIZIONI DI PARTEPAZIONE Sono ammessi a partecipare alla gara i soggetti di cui all art. 34 del D.Lgs. 163/06, costituiti da imprese singole, imprese riunite o consorziate es art. 35, 36 e 37 D.Lgs. 163/06, ovvero che intendano riunirsi o consorziarsi ex art. 37, comma 8, D.Lgs. 163/06, nel rispetto dell art. 92 del d.p.r. 207/10, nonché gli operatori economici stabiliti in Stati diversi dall Italia, alle condizioni previste dall art. 47 del D.Lgs. 163/06 e dall art. 62 del d.p.r.

4 207/10. I concorrenti devono essere in possesso dei requisiti d ordine generale di cui all art. 38 del D.Lgs. 163/06 da dichiarare attraverso l utilizzo della modulistica allegata al disciplinare di gara o rendendo tutte le dichiarazioni in essa richieste. Per gli altri adempimenti richiesti si rinvia a quanto specificato nel disciplinare di gara. E richiesta idonea attestazione SOA, ai sensi del D.P.R. 207/2010 e ss.mm.ii. in corso di validità alla data della gara. E ammesso l avvalimento alle condizioni e nei limiti previsti dall art. 49 D.Lgs. 163/06 e ss.mm.ii. e dall art. 88, 1 comma D.P.R. 207/10. SEZIONE IV PROCEDURA IV.1.1) TIPO DI PROCEDURA: aperta IV.2.1) CRITERI DI AGGIUDICAZIONE: prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, determinato mediante ribasso sull elenco prezzi posto a base di gara, a sensi dell art. 82, comma 2, lett. a) del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. e con le modalità di cui all art. 118, del d.p.r. 207/2010, ed esclusione automatica delle offerte anomale di cui all art. 122 comma 9 e 86 comma 1 del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii. Nel caso di offerte ammesse in numero inferiore a dieci, non si procederà a esclusione automatica. In ogni caso l Amministrazione si riserva la facoltà di valutare, ai sensi dell art. 86, comma 3 D.Lgs. 163/06, la congruità di ogni offerta che, in base ad elementi specifici, appaia anormalmente bassa. Non sono ammesse offerte alla pari o in aumento rispetto all importo base

5 di appalto. Ai sensi degli artt. 55 e 86, comma 3, D.Lgs. 163/06, potrà procedersi ad aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta, purchè accettabile ai sensi del citato art. 86, comma 3. In ogni caso l Amministrazione si riserva la facoltà, a sensi dell art. 81, comma 3 del D.Lgs. 163/06, di non procedere all aggiudicazione se nessuna offerta risulti conveniente o idonea in relazione all oggetto del contratto. IV.3) INFORMAZIONI DI CARATTERE AMMINISTRATIVO IV.3.1) CONDIZIONI PER OTTENERE IL CAPITOLARO D ONERI E LA DOCUMENTAZIONE COMPLEMENTARE: la documentazione è disponibile in visione ed acquisibile presso l indirizzo di cui al punto di contatto con le modalità previste dal disciplinare di gara. IV.3.2) TERMINE PER IL RICEVIMENTO DELLE OFFERTE: 5 febbraio 2016 alle ore 12,00 IV.3.3) Non è obbligatorio il sopralluogo sugli immobili IV.3.4) PERIODO MINIMO DURANTE IL QUALE L OFFERENTE E VINCOLATO ALLA PROPRIA OFFERTA: 180 giorni dalla data di aggiudicazione definitiva IV.3.5) MODALITA DI APERTURA DELLE OFFERTE Data 11 febbraio 2016 alle ore 9,00 Luogo: Sala Appalti del Settore Gare e Appalti in via Marchetti n Brescia. La procedura di gara si svolge in seduta pubblica. Eventuali rinvii del giorno della gara, ed eventuali successive sedute di gara, saranno resi noti

6 esclusivamente mediante pubblicazione sul seguente indirizzo internet SEZIONE V: ALTRE INFORMAZIONI Al presente appalto è applicabile anche il D.M. 19/04/2000, n. 145, nei limiti di compatibilità con il D.L. 163/06. La Stazione Appaltante non provvede al pagamento diretto dei subappaltatori. Il presente affidamento è soggetto agli obblighi di pubblicità sulla rete internet di cui all art. 23 del D. Lgs. 33/2013. Il presente provvedimento è impugnabile unicamente mediante ricorso al Tribunale Amministrativo competente entro 30 giorni, ai sensi della Legge 1034/71 e dell art. 23 del D.Lgs. 33/2013. Il presente bando, unitamente al disciplinare di gara è pubblicato all Albo Pretorio dell Ente appaltante, ed è disponibile sul sito Internet https://infogare.comune.brescia.it dove è possibile reperire anche gli elaborati tecnici di gara. Il presente bando è altresì disponibile sul sito internet https://osservatorio.oopp.regione.lombardia.it. Il Responsabile del Procedimento (Ing. Riccardo Stagnoli) PG/LP 2015 PAperta Marciapiedi2015 Marciapiedi2015Bando

Comune di Passignano sul Trasimeno (Provincia di Perugia)

Comune di Passignano sul Trasimeno (Provincia di Perugia) BANDO DI GARA PER APPALTO INTEGRATO DI AMPLIAMENTO CIMITERO DEL CAPOLUOGO CUP I83F10000030004 - CIG 0593163596 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto:

Dettagli

CITTA DI CASTROVILLARI (Provincia di Cosenza)

CITTA DI CASTROVILLARI (Provincia di Cosenza) CITTA DI CASTROVILLARI (Provincia di Cosenza) BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Lavori di «Costruzione del secondo Campo di calcio di Castrovillari - 1 lotto funzionale» CUP: E59B08000050004 APPALTO

Dettagli

Bando di gara Servizi Prot. 22948/28.05.2015 GURI N. 66 del 8.6.2015 V Serie Spec.

Bando di gara Servizi Prot. 22948/28.05.2015 GURI N. 66 del 8.6.2015 V Serie Spec. Bando di gara Servizi Prot. 22948/28.05.2015 GURI N. 66 del 8.6.2015 V Serie Spec. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: AMMINISTRAZIONE PROV.LE IMPERIA

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche. dell Emilia Romagna Marche

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche. dell Emilia Romagna Marche MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche dell Emilia Romagna Marche SEDE DI ANCONA ( Codice fiscale 80006190427 ) BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA CODICE CIG. 3100971A 36

BANDO DI GARA CODICE CIG. 3100971A 36 BANDO DI GARA CODICE CIG 3100971A 36 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I1) DENOMINAZIONE E PUNTI DI CONTATTO Denominazione Ufficiale: COMUNE DI BRINDISI Indirizzo Postale: Piazza Matteotti n1 Città

Dettagli

DI GARA - LAVORI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

DI GARA - LAVORI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO S.A.T.A.P. S.p.A. BANDO DI GARA - LAVORI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: S.A.T.A.P. S.p.A. Indirizzo postale: Via Bonzanigo

Dettagli

1.3) Principali settori di attività

1.3) Principali settori di attività BANDO DI GARA CODICE CIG 3310344648 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Denominazione Ufficiale: COMUNE DI BRINDISI Indirizzo Postale: Piazza Matteotti

Dettagli

BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Deminazione ufficiale: AdF - Aeroporto di Firenze S.p.A. Indirizzo postale: Via del Termine

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BANDO DI GARA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BANDO DI GARA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO - I.1) Denominazione: Università degli Studi di Milano, Divisione

Dettagli

Comune di Gorlago Provincia di Bergamo

Comune di Gorlago Provincia di Bergamo Comune di Gorlago Provincia di Bergamo Cap 240 - Viale Mons. Facchinetti 1 - telefono 035.4252611 telefax 035.4252640 e-mail tecnico@comune.gorlago.bg.it BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura:

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA COMUNE DI VILLARICCA (Provincia di Napoli) Corso Vittorio Emanuele, 60 CAP: 80010 Tel. +390818191228/229 Fax: +390818191269 http://www.comune.villaricca.na.it pec: protocollo.villaricca@asmepec.it BANDO

Dettagli

A.S.P. Casa Valloni. Via Di Mezzo, 1 I 47923 RIMINI Tel. +39 0541 367811 Fax: +39 0541 367854

A.S.P. Casa Valloni. Via Di Mezzo, 1 I 47923 RIMINI Tel. +39 0541 367811 Fax: +39 0541 367854 A.S.P. Casa Valloni Via Di Mezzo, 1 I 47923 RIMINI Tel. +39 0541 367811 Fax: +39 0541 367854 http:www.aspcasavalloni.it e-mail: info@aspcasavalloni.it SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione,

Dettagli

I.N.A.I.L. I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale

I.N.A.I.L. I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale I.N.A.I.L. BANDO DI GARA D APPALTO DI LAVORI - SEZIONE I: I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro. Indirizzo: P.le

Dettagli

ANAS S.P.A. DIREZIONE GENERALE BANDO DI GARA. Denominazione ufficiale: ANAS S.p.A. DIREZIONE GENERALE

ANAS S.P.A. DIREZIONE GENERALE BANDO DI GARA. Denominazione ufficiale: ANAS S.p.A. DIREZIONE GENERALE ANAS S.P.A. DIREZIONE GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I : AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: ANAS S.p.A. DIREZIONE GENERALE Indirizzo

Dettagli

Nurri Orroli. Realizzazione dell impianto di depurazione consortile. Rif. App.01/2008.

Nurri Orroli. Realizzazione dell impianto di depurazione consortile. Rif. App.01/2008. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZO E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: ABBANOA SPA Indirizzo postale: Via Straullu n 35 Nuoro 08100 - Italia

Dettagli

COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA LAVORI PUBBLICI COMUNE DI RIMINI DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E QUALITA URBANA

COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA LAVORI PUBBLICI COMUNE DI RIMINI DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E QUALITA URBANA COMUNE DI RIMINI (RN) BANDO DI GARA LAVORI PUBBLICI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: COMUNE DI RIMINI DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E QUALITA URBANA

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA STORNARA E TARA Viale Magna Grecia 240 Taranto

CONSORZIO DI BONIFICA STORNARA E TARA Viale Magna Grecia 240 Taranto CONSORZIO DI BONIFICA STORNARA E TARA Viale Magna Grecia 240 Taranto Bando di gara mediante procedura aperta Appalto di LAVORI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e

Dettagli

I.N.A.I.L. I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale

I.N.A.I.L. I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale I.N.A.I.L. BANDO DI GARA D APPALTO DI LAVORI - SEZIONE I: I. 1) Denominazione, indirizzi e punti dl contatto: INAIL Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro. Indirizzo: P.le

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA U.O. CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA

COMUNE DI FOGGIA U.O. CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA COMUNE DI FOGGIA U.O. CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E MIGLIORAMENTO DELLA SOSTENIBILITA AMBIENTALE PRESSO LA SCUOLA MEDIA

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO BANDO DI GARA D APPALTO Sezione I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione Ufficiale: AFC Torino S.p.A. (in seguito anche AFC ) Indirizzo postale della sede legale corso Peschiera 193 - Città

Dettagli

Società Aeroporto Toscano Galileo Galilei S.p.A. Bando di gara- Settori speciali CIG: 53237880D7 SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.

Società Aeroporto Toscano Galileo Galilei S.p.A. Bando di gara- Settori speciali CIG: 53237880D7 SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I. Società Aeroporto Toscano Galileo Galilei S.p.A. Bando di gara- Settori speciali CIG: 53237880D7 SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Società Aeroporto Toscano

Dettagli

Comune di Rimini (RN) Bando di lavori pubblici Sezione I: amministrazione aggiudicatrice I.1) denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di

Comune di Rimini (RN) Bando di lavori pubblici Sezione I: amministrazione aggiudicatrice I.1) denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Comune di Rimini (RN) Bando di lavori pubblici Sezione I: amministrazione aggiudicatrice I.1) denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Rimini Direzione lavori pubblici e qualità urbana U.O.

Dettagli

COMUNE DI FERMO RISANAMENTO CONSERVATIVO CON MIGLIORAMENTO SISMICO DEL CONVENTO

COMUNE DI FERMO RISANAMENTO CONSERVATIVO CON MIGLIORAMENTO SISMICO DEL CONVENTO COMUNE DI FERMO BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA INTERVENTI DI RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO CON MIGLIORAMENTO SISMICO DEL CONVENTO DEI DOMENICANI EX COLLEGIO FONTEVECCHIA (1 Stralcio) AGGIORNATO

Dettagli

Servizi di somministrazione di lavoro a tempo determinato

Servizi di somministrazione di lavoro a tempo determinato PROCEDURA APERTA (AI SENSI DEL D.LGS.163/2006 E SS.MM.II.) Servizi di somministrazione di lavoro a tempo P.O. FSE Campania 2007-2013 BANDO DI GARA CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG 4136430205) CODICE UNICO

Dettagli

Bando di gara per l affidamento del servizio di soccorso, salvamento, pronto soccorso, assistenza bagnanti e sorveglianza spiaggia dello

Bando di gara per l affidamento del servizio di soccorso, salvamento, pronto soccorso, assistenza bagnanti e sorveglianza spiaggia dello Bando di gara per l affidamento del servizio di soccorso, salvamento, pronto soccorso, assistenza bagnanti e sorveglianza spiaggia dello stabilimento balneare Alla Lanterna. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA SETTORE TECNICO COMUNALE

PROVINCIA DI POTENZA SETTORE TECNICO COMUNALE COMUNE DI FRANCAVILLA IN SINNI PROVINCIA DI POTENZA SETTORE TECNICO COMUNALE Prot. n 5346 del 27/08/2015 BANDO DI GARA Albo n 605 del 27/08/2015 Lavori di Completamento dell'efficientamento energetico

Dettagli

COMUNE DI PRATO. Profilo di committente: Il capitolato d oneri e la documentazione complementare sono disponibili

COMUNE DI PRATO. Profilo di committente: Il capitolato d oneri e la documentazione complementare sono disponibili 1 COMUNE DI PRATO Bando di gara (redatto secondo l allegato X.1, D.lgs n. 163/2006) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale:

Dettagli

COMUNE DI RIMINI (RN) - BANDO DI GARA COMUNE DI RIMINI DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E QUALITA URBANA

COMUNE DI RIMINI (RN) - BANDO DI GARA COMUNE DI RIMINI DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E QUALITA URBANA COMUNE DI RIMINI (RN) - BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGG IUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: COMUNE DI RIMINI DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E QUALITA URBANA Via Rosaspina

Dettagli

II.1.1) Denominazione: Appalto integrato per l affidamento della progettazione esecutiva, previa. 1 di 8

II.1.1) Denominazione: Appalto integrato per l affidamento della progettazione esecutiva, previa. 1 di 8 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA APPALTO INTEGRATO Modalità di affidamento: appalto integrato ex art. 53, comma 2, lett. c), D.Lgs.163/2006 Procedura: aperta ex art. 55, comma 5, D.Lgs. 163/2006;

Dettagli

BANDO DI GARA. I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA Organismo di diritto pubblico Salute

BANDO DI GARA. I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA Organismo di diritto pubblico Salute BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Azienda USL di Ferrara Dipartimento Interaziendale Attività Tecniche e Patrimoniali Via Cassoli,

Dettagli

COMUNE DI PREGNANA MILANESE (Provincia di Milano)

COMUNE DI PREGNANA MILANESE (Provincia di Milano) BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA CIG 3022985622 SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE 1.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Telefono 39 0293967206 Posta elettronica: ragioneria@comune.pregnana.mi.it

Dettagli

C.L.I.R. S.p.A. BANDO DI GARA

C.L.I.R. S.p.A. BANDO DI GARA BANDO DI GARA Procedura aperta ai sensi degli artt. 55 e 82 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. per l affidamento della fornitura di gasolio per autotrazione. Importo presunto, puramente indicativo, della fornitura

Dettagli

CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N.3/2008 INTERVENTI STRAORDINARI SULLE PAVIMENTAZIONI DELLE VIE, STRADE E PIAZZE

CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N.3/2008 INTERVENTI STRAORDINARI SULLE PAVIMENTAZIONI DELLE VIE, STRADE E PIAZZE CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N.3/2008 INTERVENTI STRAORDINARI SULLE PAVIMENTAZIONI DELLE VIE, STRADE E PIAZZE DELLA CITTA 7 LOTTI. SEZIONE 1) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. I.1) Denominazione,

Dettagli

MELEGNANO ENERGIA AMBIENTE S.p.A.

MELEGNANO ENERGIA AMBIENTE S.p.A. MELEGNANO ENERGIA AMBIENTE S.p.A. BANDO DI GARA I.1) Amministrazione Aggiudicatrice: Melegnano Energia Ambiente S.p.A. - Codice Fiscale/P. IVA: 11744720159 Indirizzo:Via della Repubblica, n. 1-20077 Melegnano

Dettagli

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE PROVINCIA DI VARESE Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici PIAZZA MAUCERI, N. 12 2104 VENENGONO SUPERIORE Tel: 0331/828447 Fax 0331/827314 e-mail ufficiotecnico@comune.venegonosuperiore.va.it

Dettagli

A.R.T.E. GENOVA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione: A.R.T.E. Genova Indirizzo postale: Via B. Castello civ.

A.R.T.E. GENOVA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione: A.R.T.E. Genova Indirizzo postale: Via B. Castello civ. A.R.T.E. GENOVA BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione: A.R.T.E. Genova Indirizzo postale: Via B. Castello civ. 3 16121 Genova Italia - Tel +3901053901 fax +390105390317.

Dettagli

COMUNE DI UDINE - BANDO DI GARA. I.1) Denominazione ufficiale: Comune di Udine; Indirizzo postale: Via

COMUNE DI UDINE - BANDO DI GARA. I.1) Denominazione ufficiale: Comune di Udine; Indirizzo postale: Via COMUNE DI UDINE - BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione ufficiale: Comune di Udine; Indirizzo postale: Via Lionello n. 1; Città: Udine; Codice postale: 33100; Paese:

Dettagli

I. 1 Indirizzo al quale inviare le offerte: Comune di Monte Sant Angelo Protocollo Generale Piazza Roma n. 2, 71037 Monte Sant Angelo;

I. 1 Indirizzo al quale inviare le offerte: Comune di Monte Sant Angelo Protocollo Generale Piazza Roma n. 2, 71037 Monte Sant Angelo; 71037 Monte Sant Angelo Piazza Roma n. 2 Telefono 0884/566244 0884/566242 0884/566220 - Telefax 0884/566212 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER CONCESSIONE DI LAVORI PUBBLICI Procedura: aperta

Dettagli

GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ARREDI PER LE SEDI ENAV DISLOCATE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE

GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ARREDI PER LE SEDI ENAV DISLOCATE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ARREDI PER LE SEDI ENAV DISLOCATE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI

Dettagli

CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO BANDO DI GARA D APPALTO

CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO BANDO DI GARA D APPALTO CONSIP S.P.A. A SOCIO UNICO BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Consip S.p.A. a socio unico- Via Isonzo, 19/E Roma 00198

Dettagli

I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture

I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:56615-2011:text:it:html I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Forniture SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

REGIONE PIEMONTE BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE REGIONE PIEMONTE BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzo amministrazione aggiudicatrice, punti di contatto: Regione Piemonte Via Viotti n. 8 10121

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO (PG) Procedura aperta per affidamento lavori di messa in sicurezza

COMUNE DI FOLIGNO (PG) Procedura aperta per affidamento lavori di messa in sicurezza COMUNE DI FOLIGNO (PG) Procedura aperta per affidamento lavori di messa in sicurezza attraverso la rimozione dei rifiuti depositati presso il sito denominato Ex Ecoverde. Terza fase di intervento. CUP:

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO:

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: INRIM BANDO DI GARA SERVIZIO DI ACQUISIZIONE E GESTIONE DI ABBONAMENTI ELETTRONICI E CARTACEI A PERIODICI ITALIANI ED ESTERI, PER IL TRIENNIO 2014-2016 PER CONTO DELL ISTITUTO NAZIONALE DI RICERCA METROLOGICA

Dettagli

COMUNE DI UDINE - BANDO DI GARA. I.1) Denominazione ufficiale: Comune di Udine; Indirizzo postale: Via

COMUNE DI UDINE - BANDO DI GARA. I.1) Denominazione ufficiale: Comune di Udine; Indirizzo postale: Via COMUNE DI UDINE - BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione ufficiale: Comune di Udine; Indirizzo postale: Via Lionello n. 1; Città: Udine; Codice postale: 33100; Paese:

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA LAVORI DI ADEGUAMENTO ANTINCENDIO PADIGLIONI 1 E 2 DEL PRESIDIO OSPEDALIERO DI SONDALO - CODICE C.I.G. 515248906F - CUP F63B12000810003. SEZIONE I: STAZIONE APPALTANTE

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI FINANZIARI CONNESSI ALLA GESTIONE DEL FONDO MICROCREDITO FSE

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI FINANZIARI CONNESSI ALLA GESTIONE DEL FONDO MICROCREDITO FSE BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI FINANZIARI CONNESSI ALLA GESTIONE DEL FONDO MICROCREDITO FSE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto Denominazione

Dettagli

Italia-Pescara: Lavori di costruzione di sale operatorie 2014/S 169-299912. Bando di gara. Lavori

Italia-Pescara: Lavori di costruzione di sale operatorie 2014/S 169-299912. Bando di gara. Lavori 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:299912-2014:text:it:html Italia-Pescara: Lavori di costruzione di sale operatorie 2014/S 169-299912 Bando di gara Lavori Direttiva 2004/18/CE

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA APPALTANTE: che agisce per conto del Comune di Domanico (CS)

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA APPALTANTE: che agisce per conto del Comune di Domanico (CS) UNIONE DEI CASALI PIANE CRATI CELLARA FIGLINE V.RO APRIGLIANO PATERNO CALABRO PROVINCIA DI COSENZA SETTORE TECNICO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA VIA ROMA N. 99 87050 CELLARA (CS) Prot. n. 63 Del 17.02.2014

Dettagli

Comune di Ordona. Piazza Aldo Moro, n. 1-71040 Ordona (FG) utc@comune.ordona.fg.it --PEC: utc@pec.comune.ordona.fg.it. ooooooooo BANDO DI GARA

Comune di Ordona. Piazza Aldo Moro, n. 1-71040 Ordona (FG) utc@comune.ordona.fg.it --PEC: utc@pec.comune.ordona.fg.it. ooooooooo BANDO DI GARA Comune di Ordona Piazza Aldo Moro, n. 1-71040 Ordona (FG) Tel. 0885/796221 - Fax 0885/796067 P.IVA: 00516330719 - C.F.: 81002190718 utc@comune.ordona.fg.it --PEC: utc@pec.comune.ordona.fg.it ooooooooo

Dettagli

Bando di Gara BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO A LUNGO TERMINE SENZA CONDUCENTE CIG.

Bando di Gara BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO A LUNGO TERMINE SENZA CONDUCENTE CIG. BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AUTOLEGGIO A LUNGO TERMINE SENZA CONDUCENTE CIG. 0352741314 1 SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) I.2) II.1.) II.1.1) II.1.2)

Dettagli

REGIONE MARCHE AZIENDA SANITARIA UNICA REGIONALE AREA VASTA N. 1 BANDO DI GARA PER APPALTO INTEGRATO

REGIONE MARCHE AZIENDA SANITARIA UNICA REGIONALE AREA VASTA N. 1 BANDO DI GARA PER APPALTO INTEGRATO REGIONE MARCHE AZIENDA SANITARIA UNICA REGIONALE AREA VASTA N. 1 BANDO DI GARA PER APPALTO INTEGRATO PROGETTAZIONE ESECUTIVA E ESECUZIONE LAVORI DI REALIZZAZIONE DI RESIDENZE PER L ESECUZIONE DI MISURE

Dettagli

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 629245387A. Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 629245387A. Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 629245387A Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Acquedotto Pugliese S.p.A.; Indirizzo Postale:

Dettagli

COMUNE DI LETTERE PROVINCIA DI NAPOLI UFFICIO TECNICO. CORSO V. EMANUELE n 130 C.A.P. 80050 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

COMUNE DI LETTERE PROVINCIA DI NAPOLI UFFICIO TECNICO. CORSO V. EMANUELE n 130 C.A.P. 80050 BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio: offerta del prezzo più basso mediante ribasso sul costo/tonn. di smaltimento

Dettagli

CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A.

CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A. CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A. BANDO DI GARA codice SIMAP 2011-104590 codice CIG N. 30647431EE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione

Dettagli

BANDO DI GARA. Codice identificativo gara (CIG) 3958896852. Codice unico del progetto (CUP) H55F12000000007

BANDO DI GARA. Codice identificativo gara (CIG) 3958896852. Codice unico del progetto (CUP) H55F12000000007 BANDO DI GARA Codice identificativo gara (CIG) 3958896852 Codice unico del progetto (CUP) H55F12000000007 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZO E PUNTI DI CONTATTO Denominazione

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Codice CIG: 58168708F8 Codice CUP: G66E12000740001

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Codice CIG: 58168708F8 Codice CUP: G66E12000740001 COMUNE DI CELICO PROVINCIA DI COSENZA UFFICIO TECNICO - SETTORE LAVORI PUBBLICI Prot. n 1763 del 20/06/2014 Pubblicato all Albo Pretorio al n 427/2014 dal 20/06/2014 al 15/07/2014 BANDO DI GARA PROCEDURA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LECCO. Servizio di conduzione e manutenzione completa ed integrale,

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LECCO. Servizio di conduzione e manutenzione completa ed integrale, AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LECCO Servizio di conduzione e manutenzione completa ed integrale, ordinaria, programmata e a carattere di urgenza, pronto intervento e reperibilità degli impianti

Dettagli

Assegnazione del servizio triennale di portineria del Mercato Ortofrutticolo di Genova Bolzaneto

Assegnazione del servizio triennale di portineria del Mercato Ortofrutticolo di Genova Bolzaneto BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Assegnazione del servizio triennale di portineria del Mercato Ortofrutticolo di Genova Bolzaneto UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell

Dettagli

Ulteriori informazioni,disciplinare di gara e eventuale documentazione. complementare sono disponibili presso i punti di contatto sopra indicati.

Ulteriori informazioni,disciplinare di gara e eventuale documentazione. complementare sono disponibili presso i punti di contatto sopra indicati. Gara per l'affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: SOCIETA'

Dettagli

BANDO DI GARA. Città: Torino Codice postale:10124 Paese: Italia

BANDO DI GARA. Città: Torino Codice postale:10124 Paese: Italia BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Università degli Studi di Torino Indirizzo postale: Via Verdi n. 8 (sede

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA. C.A.P. 16122 Stato ITALIA Telefax +39 010.5499.443

PROVINCIA DI GENOVA. C.A.P. 16122 Stato ITALIA Telefax +39 010.5499.443 PROVINCIA DI GENOVA DIREZIONE ACQUISTI, PATRIMONIO E RISORSE FINANZIARIE BANDO DI GARA D APPALTO LAVORI ID 3115 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO LA MOLARA Provincia di BENEVENTO

COMUNE DI SAN GIORGIO LA MOLARA Provincia di BENEVENTO COMUNE DI SAN GIORGIO LA MOLARA Provincia di BENEVENTO Prot. 2405 Lì 13/04/2010 BANDO DI GARA REALIZZAZIONE INFRASTRUTTURA PER LA CONNETTIVITÀ WIFI E VIDEOSORVEGLIANZA C.U.P. I53B08000170000 CIG: 0467432914

Dettagli

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 626218675C. Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 626218675C. Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI CIG 626218675C Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Acquedotto Pugliese S.p.A.; Indirizzo Postale:

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA MANUTENZIONE ORDINARIA E URGENTE DEGLI IMMOBILI DEL PATRIMONIO GESTITO PER IL BIENNIO 2014 2016 SUDDIVISA

Dettagli

BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI N 59 - CIG. N 01305472CA. Denominazione Ufficiale: Acquedotto Pugliese SpA. Indirizzo postale: Via

BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI N 59 - CIG. N 01305472CA. Denominazione Ufficiale: Acquedotto Pugliese SpA. Indirizzo postale: Via BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI N 59 - CIG. N 01305472CA I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Denominazione Ufficiale: Acquedotto Pugliese SpA. Indirizzo postale: Via Cognetti, 36- Città: Bari

Dettagli

COMUNE DI TARANTO - Ufficio Unico del PIANO STRATEGICO DI AREA VASTA TARANTINA - BANDO DI GARA SERVIZI I) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

COMUNE DI TARANTO - Ufficio Unico del PIANO STRATEGICO DI AREA VASTA TARANTINA - BANDO DI GARA SERVIZI I) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE COMUNE DI TARANTO - Ufficio Unico del PIANO STRATEGICO DI AREA VASTA TARANTINA - BANDO DI GARA SERVIZI I) SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: Denominazione:

Dettagli

I CIRCOLO DIDATTICO GENNARO SEQUINO

I CIRCOLO DIDATTICO GENNARO SEQUINO I CIRCOLO DIDATTICO GENNARO SEQUINO Via Roma, 80 80018 MUGNANO DI NAPOLI Telefono 081-5710410/Fax 081-7451142 Distretto 26 Codice NAEE15100R Codice fiscale 80101770636 E-mail: naee15100r@istruzione.it

Dettagli

Bando di gara per la fornitura di energia elettrica. PG 12085824 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Bando di gara per la fornitura di energia elettrica. PG 12085824 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Bando di gara per la fornitura di energia elettrica. PG 12085824 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia

Dettagli

COMUNE DI MATTINATA. ooooooooo BANDO DI GARA

COMUNE DI MATTINATA. ooooooooo BANDO DI GARA COMUNE DI MATTINATA Provincia di Foggia www.comune.mattinata.fg.it tecnico@comune.mattinata.fg.it Corso Matino n. 68, Mattinata C. F. 83001290713 P. IVA 01009880715 SETTORE 3 SERVIZIO 1: PROGRAMMAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA CIG 02559321C4 - SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE. Azienda Territoriale per l'edilizia Residenziale della Provincia di Treviso,

BANDO DI GARA CIG 02559321C4 - SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE. Azienda Territoriale per l'edilizia Residenziale della Provincia di Treviso, BANDO DI GARA CIG 02559321C4 - SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO: ATER Azienda Territoriale per l'edilizia Residenziale della Provincia di Treviso,

Dettagli

Prot. n. 2150 Crespano del Grappa, lì 05 ottobre 2009 BANDO DI GARA CIG: 0379122D5B CUP: J52G09000050001

Prot. n. 2150 Crespano del Grappa, lì 05 ottobre 2009 BANDO DI GARA CIG: 0379122D5B CUP: J52G09000050001 Casa di Riposo Aita Via IV Novembre n. 30 31017 Crespano del Grappa (TV) Tel.: 0423/931811 Fax: 0423/931866 Codice Fiscale: 83002410260 Partita IVA: 01592350266 e-mail: direttore@casadiriposoaita.it indirizzo

Dettagli

RIFACIMENTO CONDOTTE FOGNARIE PER ACQUE

RIFACIMENTO CONDOTTE FOGNARIE PER ACQUE COMUNE DI SAVONA Bando di gara per procedura aperta n. 13/2015 RIFACIMENTO CONDOTTE FOGNARIE PER ACQUE BIANCHE E NERE IN VIA POGGI - VIA DEI DE MARI. CIG: 6344823991 CUP : C57H14000650004 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PORTO CESAREO

COMUNE DI PORTO CESAREO COMUNE DI PORTO CESAREO PROVINCIA DI LECCE VIA PETRAROLI, 9-73010 porto cesareo (LE) Tel.: 0833,858309 / Fax: 0833,858350 BANDO DI GARA OGGETTO: PROGRAMMA OPERATIVO FESR 2007-2013 - ASSE II LINEA D INTERVENTO

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche Emilia Romagna e Marche- Bologna - C.F. 80075190373 BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto. UFFICIO APPALTI Indirizzo: V.le Romagna, 26-20133 Milano -

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto. UFFICIO APPALTI Indirizzo: V.le Romagna, 26-20133 Milano - BANDO DI GARA D APPALTO DI LAVORI SEZIONE I): AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Denominazione ufficiale: A.L.E.R. Milano - Punti di contatto: UFFICIO APPALTI

Dettagli

AUTORITA PORTUALE NORD SARDEGNA. Codice Fiscale 91025180901 BANDO DI GARA

AUTORITA PORTUALE NORD SARDEGNA. Codice Fiscale 91025180901 BANDO DI GARA AUTORITA PORTUALE NORD SARDEGNA Codice Fiscale 91025180901 BANDO DI GARA Procedura aperta per l appalto di progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria e adeguamento locali

Dettagli

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE REGIONE DEL VENETO GIUNTA REGIONALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Regione del Veneto Giunta regionale

Dettagli

Prot. 14893 del 05.11.2013 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

Prot. 14893 del 05.11.2013 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Prot. 14893 del 05.11.2013 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA OGGETTO: Procedura aperta ai sensi dell art. 3 comma 37 e art. 55 comma 5 del Dlgs 163/2006 per l affidamento dei lavori denominati PO FESR 2007-2013

Dettagli

COMUNE DI TODI PROVINCIA DI PERUGIA SERVIZIO 8 OPERE PUBBLICHE E PROGETTAZIONE BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA

COMUNE DI TODI PROVINCIA DI PERUGIA SERVIZIO 8 OPERE PUBBLICHE E PROGETTAZIONE BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA COMUNE DI TODI PROVINCIA DI PERUGIA SERVIZIO 8 OPERE PUBBLICHE E PROGETTAZIONE BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA per l'affidamento dell'appalto dei lavori relativi a INTERVENTI DI PREVENZIONE DEL RISCHIO

Dettagli

COMUNE DI CORATO (Prov. di Bari)

COMUNE DI CORATO (Prov. di Bari) COMUNE DI CORATO (Prov. di Bari) BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006 criterio: offerta del prezzo più basso mediante

Dettagli

COMUNE DI UDINE - BANDO DI GARA

COMUNE DI UDINE - BANDO DI GARA COMUNE DI UDINE - BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione ufficiale: Comune di Udine; Indirizzo postale: Via Lionello n. 1; Città: Udine; Codice postale: 33100; Paese:

Dettagli

ISTITUZIONE CENTRO SERVIZI PER ANZIANI

ISTITUZIONE CENTRO SERVIZI PER ANZIANI ALL. A) ISTITUZIONE CENTRO SERVIZI PER ANZIANI DEL COMUNE DELL AQUILA Cardinale Corradino Bafile BANDO DI GARA per l'affidamento, mediante procedura aperta, della gestione dei servizi alberghieri e di

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37, e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta al prezzo più basso ai sensi dell art. 82 del

Dettagli

COMUNE DI TARANTO Servizio Appalti e Contratti

COMUNE DI TARANTO Servizio Appalti e Contratti BANDO DI GARA per procedura aperta relativa all affidamento del SERVIZIO DI DIGITALIZZAZIONE E INDICIZZAZIONE DELLE RACCOLTE DELLE BIBLIOTECHE DEL POLO S.B.N. DI TARANTO Appalto n. 30/2011 CIG: 3490724C8F

Dettagli

COMUNE DI SPOLETO - BANDO DI GARA

COMUNE DI SPOLETO - BANDO DI GARA COMUNE DI SPOLETO - BANDO DI GARA 1. STAZIONE APPALTANTE: Centrale di Committenza Comuni di Spoleto, Norcia, Sant'Anatolia di Narco, Scheggino e Vallo di Nera, per conto del COMUNE DI SPOLETO, piazza del

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO. L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)?

BANDO DI GARA D APPALTO. L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? BANDO DI GARA D APPALTO Lavori Forniture Servizi ٱ ٱ X L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? NO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE

Dettagli

Bando di gara Prot. 2373 del 02/09/2015 Albo Pretorio n. 494 del 02/09/2015 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

Bando di gara Prot. 2373 del 02/09/2015 Albo Pretorio n. 494 del 02/09/2015 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA La tua Campania Cresce in Europa COMUNE DI SAN LORENZO MAGGIORE (Provincia di Benevento) (82034)Via Santa Maria n. 43/A. Tel. 0824 813711 - fax. 0824 813597 - E-mail: uff.tecnicoslm@libero.it Bando di

Dettagli

I-Milano: Lavori di completamento degli edifici 2012/S 41-066430. Bando di gara. Lavori

I-Milano: Lavori di completamento degli edifici 2012/S 41-066430. Bando di gara. Lavori 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:66430-2012:text:it:html I-Milano: Lavori di completamento degli edifici 2012/S 41-066430 Bando di gara Lavori Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VARESE BANDO DI GARA N. 469 / CIG LOTTO I: 4443795FA0 CUP:

AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VARESE BANDO DI GARA N. 469 / CIG LOTTO I: 4443795FA0 CUP: AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI VARESE Via Como n.13 21100 Varese - (Tel. 0332/806911 Fax 0332/283879) BANDO DI GARA N. 469 / CIG LOTTO I: 4443795FA0 CUP: D25H11000080005

Dettagli

Ministero della Difesa

Ministero della Difesa Ministero della Difesa Direzione Generale dei Lavori e del Demanio BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione e indirizzo dell amministrazione aggiudicatrice

Dettagli

SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO. Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42 Città: Roma Codice Postale: 00187 Paese: ITALIA

SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO. Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42 Città: Roma Codice Postale: 00187 Paese: ITALIA SACE S.p.A. BANDO DI GARA D APPALTO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione SACE S.p.A. ufficiale: Indirizzo Postale: Piazza Poli, 37/42

Dettagli

Bando di Gara. Procedura ristretta nazionale per l affidamento del servizio di. manutenzione degli impianti tecnologici. CIG. N.

Bando di Gara. Procedura ristretta nazionale per l affidamento del servizio di. manutenzione degli impianti tecnologici. CIG. N. Bando di Gara Procedura ristretta nazionale per l affidamento del servizio di manutenzione degli impianti tecnologici. CIG. N. 0322643D69 1 SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Bando di Gara I.1) I.2)

Dettagli

Consorzio per l AREA di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste. BANDO DI GARA D APPALTO CIG 6143184BCC

Consorzio per l AREA di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste. BANDO DI GARA D APPALTO CIG 6143184BCC Consorzio per l AREA di ricerca scientifica e tecnologica di Trieste. BANDO DI GARA D APPALTO CIG 6143184BCC SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto:

Dettagli

Bando di gara per i lavori di rifacimento spogliatoi e riqualificazione dei. 1. Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza dell Unità

Bando di gara per i lavori di rifacimento spogliatoi e riqualificazione dei. 1. Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza dell Unità Bando di gara per i lavori di rifacimento spogliatoi e riqualificazione dei locali a servizio del campo di calcio di San Giovanni. 1. Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza dell Unità

Dettagli

DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI

DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO LAVORI 1. STAZIONE APPALTANTE: DIOCESI PATRIARCATO DI VENEZIA San Marco n. 320/A, VENEZIA, - Tel. 0412702490 Fax 0412702420 Sito

Dettagli

I-Nuoro: Erogazione di energia elettrica 2010/S 64-096290 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture

I-Nuoro: Erogazione di energia elettrica 2010/S 64-096290 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:96290-2010:text:it:html I-Nuoro: Erogazione di energia elettrica 2010/S 64-096290 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Forniture SEZIONE I:

Dettagli

COMUNE DI CAMPOSANO Provincia di Napoli Piazza Umberto I 80030 Camposano (NA)

COMUNE DI CAMPOSANO Provincia di Napoli Piazza Umberto I 80030 Camposano (NA) COMUNE DI CAMPOSANO Provincia di Napoli Piazza Umberto I 80030 Camposano (NA) BANDO DI GARA LAVORI DI ADEGUAMENTO E SISTEMAZIONE DELLA SCUOLA MEDIA STATALE VIRGILIO CODICE CIG 6046901C8D CODICE CUP C61E14000010006

Dettagli

COMUNE DI TERNI (GURI N. 124 DEL 21/10/2015 - V SERIE SPECIALE CONTRATTI PUBBLICI)

COMUNE DI TERNI (GURI N. 124 DEL 21/10/2015 - V SERIE SPECIALE CONTRATTI PUBBLICI) COMUNE DI TERNI (GURI N. 124 DEL 21/10/2015 - V SERIE SPECIALE CONTRATTI PUBBLICI) Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Comune di Terni Piazza Mario

Dettagli

Compartimento della Viabilità per la Basilicata

Compartimento della Viabilità per la Basilicata Anas SpA Società con Socio Unico Cap. Soc. 2.269.892.000,00 Iscr. R.E.A. 1024951 P.IVA 02133681003 C.F. 80208450587 Sede legale: Via Monzambano, 10 00185 Roma Tel. 06 44461 - Fax 06 4456224 Sede Compartimentale:

Dettagli