Easyjet: che cosa succede?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Easyjet: che cosa succede?"

Transcript

1 Anno III Numro 8 - Agosto 2010 Lo scorso 15 luglio Turismo Torino ha organizzato un convgno dal titolo "Volar in Pimont. Gat: Torino" durant il qual sono stat prsntat agli opratori dl sttor i dttagli dll accordo tra gli Enti Locali l compagni ar Alitalia Ryanair. Turismo Torino, coornator progttual oprativo dl comarkting, ha prsntato i vari progtti, frutto dll accordo glato ni m scor tra gli nti pubblici a sguito dll attivazion 4 nuovi voli Alitalia altrttanti nuovi voli Ryanair. Ecco alcun dll iniziativ comarkting: mnu pimonts a bordo dlla class Magnifica Alitalia tra ottobr novmbr 2010, dgustazioni a bas prodotti tipici nll Vip Loung dll aroporto Fiumicino a sttmbr, cappllir prsonalizzat sui voli Ryanair rdazionali turistici sul magazin ufficial dlla compagnia low cost. E ancora bannr, rdazionali nlla nwslttr commrcial sulla rivista Uliss Alitalia, vnti promozionali, workshops git. Il giorno dopo la Sagat ha organizzato una grand fsta in piazza in collaborazion con la compagnia Ryanair. Più 500 prson sono ritrovat al Pastis in Piazza Emanul Filibrto hanno partcipato all apritivo offrto da Sagat giocato al quiz organizzato da Ryanair ch mttva in palio 30 vouchr pr altrttanti voli da Torino. Finalmnt sono svolti du vnti a supporto di voli da Torino Casll! Un fatto nuovo, Easyjt: ch cosa succd? Michl Stillavato E la fin un mito? Fino a iri qullo asyjt ra un modllo inviabil. Inutil nascondrci: abbiamo smpr guardato con molta invia alla mga bas arancion in brughira, dcin voli giornaliri, tutti oprati vrso aroporti principali (non dlocalizzati in stil Ryanair), orari como pr l utnza bunss, uno standard qualità d attnzion al clint ch hanno finito pr raccoglir molti consn tra l utnza pimonts. Abbiamo sognato la bas asyjt a Torino nl 2004, quando gli arancioni sbarcarono a Casll prima ch a Malpnsa, aprndo i voli pr Luton Orly promttndo prsto altr dstinazioni ( parlava Madrid Brlino). Sagat non cols l occaon, rror stratgicamnt grav, nl 2006 gli arancioni spostarono a Malpnsa, aprndo qulla ch nl giro tr anni sarbb vntata la loro bas continntal più grand d Europa. Ngli ultimi m prò lo scnario sta cambiando racalmnt: i tablloni dl T2 Malpnsa riportano ogni giorno dcin cancllazioni voli asyjt, tutti carichi into, inimmaginabil fino a pochi m fa. Vogliamo solo far di gros complimnti alla rzion Sagat d a qullo Turismo Torino pr l ottim iniziativ organizzat. Spriamo ch qust iniziativ intnfichino, vntino un vacanziri, molti di quali crtamnt pimont, causando normi sagi a chi avva prnotato una vacanza. Difficil capir cosa ci a tro qusta inaspttata débacl, fors una razionalizzazion troppo spinta dl prsonal: qul ch è crto è ch gli arancioni usciranno da qusta stat con un danno immagin norm. Invitiamo tutti i passggri coinvolti nll cancllazioni asyjt a prtndr il risptto dlla Carta di ritti dl passggro (sponibil sul to ENAC), ch prvd il rimborso una compnsazion pcuniaria 250 nl caso cancllazion con mno 15 giorni pravviso. A margin qusta vicnda, va sgnalato ch al momnto il Torino-Luton risulta non confrmato pr la stagion invrnal 2010/2011: a si anni dal volo inaugural, qusta sarbb una psma notizia pr Torino pr i già prcari collgamnti con la capital ingls. E ancora molto prsto, il volo potrbb ssr caricato nll prosm sttiman, ma al momnto è l unica rotta non confrmata pr la bas ingls Luton, quin è lcito suonar il campanllo d allarm. appuntamnto fisso annual vngano prsto allargat anch ad altr compagni. La nostra associazion sarà prsnt farà il posbil pr supportar qust iniziativ. Valntino Magazzù

2 2 Viaggio in Knya, cuor pulsant dll'africa Giovanni Salomon In gnr, il turista italiano sping solamnt a Malin d allo Tsavo ch è il parco più vicino. Ma il Knya, pr fortuna, non è solo Malin. Il nostro viaggio è stato rigorosamnt fai da t. La bas di nostri voli dall' Europa è stata la capital Nairobi, pricolosa sra caotica giorno, ma ch sa risrvar angoli ricolmi fascino, com l antich cas coloniali ni borghi rdnziali oppur i mrcatini nlla zona cntral. Pr i safari è importantismo avvalr opratori locali iscritti al KATO (la principal agnzia govrnativa pr la tutla dl turismo knyota), in modo tal da ricvr adguat garanzi sui srvizi prstati sull' asstnza in caso bisogno. Il primo parco vitato è stato il Masai Mara (3 notti in tnda), bllo, affascinant, immrso tra collin ch prdono all' orizzont strad strrat pr agvolar pr l vit con i fuoristrada. Anch s può smbrar strano o poco natural tutti i parchi dl Knya possono solamnt girar a bordo autovttur o fuoristrada, ssnzialmnt pr motivi curzza. Il Masai Mara è il parco con più animali. Oltr a giraff, lfanti, gazzll, bufali, zbr, loni, in gnu abbiamo anch avvistato i rinocronti (a bianchi ch nri) un giaguaro. Il fnomno dlla migrazion dgli gnu dll zbr è snsazional, val la pna vivrlo. Noi amo stati fortunati ci amo ritrovati un pomriggio circondati da migliaia gnu ch muovvano in normi branchi vrso la Tanzania alla ricrca frscura. Poi ci amo rtti vrso il parco Ambosli,sotto il mont Kilimangiaro, pr l succsv du notti. Purtroppo, il mont durant la nostra prmannza è stato smpr coprto dall nuvol non abbiamo potuto ammirar qusto mraviglioso spttacolo dlla natura. In ogni caso anch in qusto parco ci sono scnari fantastici, anch s Ambosli sta soffrndo più altr zon l dur consgunz di cambiamnti dl clima. Abbiamo prno visto una giovan coppia loni ch dcava asduamnt alla procrazion, incurant dl grand città costira dl pas, con un volo intrno dlla Knya Airways. A Mombasa rspirano l influnz dl mondo arabo, è una città scambi cultur ch incontrano. Da vitar c'è il fort il pas vcchio a ridosso dl porticciolo. Pr trovar il miglior mar convin spostar sulla costa a sud dlla città, a Diani Bach, un luogo molto affascinant con costruzioni bass una costa ancora abbastanza prsrvata, con spiagg bianch, natura ancora intatta pochi albrghi lungo la costa. E' un luogo dov ci può rilassar all' ombra palm, andar a nuotar pr vdr la vicina magnifica barrira corallina anch far immroni. Malin trova invc a Nord passaggio di turisti. Una cosa ch colpisc quando vitano qusti parchi sono l numros carcass animali dfunti, ch non hanno potuto far altro ch arrndr alla crudl lgg dlla natura. Dopo la sttimana dcata alla natura knyota, ci amo rtti alla volta Mombasa, la più Mombasa. Patria dl turismo italiano all incluv organizzato, ma molti nostri compatrioti hanno acquistato anch cas. Ai rsort attrzzati lungo la costa fa da contraltar una città namica, in continuo movimnto, a tratti molto confuonaria, ma smpr viva. Buon viaggio!

3 3 Spcial Rflx:gli spotting points a Casll Robrto Lon ci guida intorno alla pista: il cimitro Casll Cari amici, bnvnuti al scondo appuntamnto pr la figura dllo spottr aronautico con l anali un altro spotting point. Ricordrt ch il magazin luglio avva com oggtto il Multipiano; in qusto numro trattrmo invc la zona dl Cimitro Casll. Com smpr dvo ringraziar i nostri sprti spottrs Bpp Miglitti (BppMig), Andra Primocri (TRN_Dramlinr), ovviamnt, col sottoscritto (Muccapazza75). Qusto spotting point è tuato nlla zona sud-st dll aroporto d è particolarmnt adatto pr l fotografi mattutin (fino all or 12 d stat d all or 13 d invrno) pr l notturn, dgli ari in corto final o allinamnto pr il dcollo sulla pista 36. Com pr il Multipiano anch qusto spotting point (ch da qusto momnto fino alla fin dl tsto abbrvirmo pr comotà con l lttr SP), è facilmnt raggiungibil dal raccordo autostradal TorinoAroporto Casll. Invc ch procdr rtti in aroporto, imboccar l ultima uscita dl raccordo, incata con USCITA 4 Casll/Linì (v mappa a nistra). Alla prima rotonda svoltar a nistra rzion Casll pas d alla succsva rotonda, pochi mtri dopo, prosguir ritto. Dopo un cntinaio mtri circa, giusto pochi mtri prima passar sotto il viadotto dl raccordo autostradal, in corrispondnza dlla pasticcria "La Baita" (ch trovrt alla vostra nistra), svoltat a dstra in un piccolo vial albrato. Eccoci arrivati nlla zona dl Cimitro Casll ch incontrrmo andando al fondo qusta via (nlla foto sotto, il muro dl cimitro sulla dstra).

4 4 Svoltando in qusta via abbiamo 2 soluzioni, ch sguirmo in bas al tipo scatto ch vogliamo far ai nostri ari. La prima è qulla prndr un sntiro strrato ch trovrmo dopo pochi mtri sulla nistra, ch finisc in un prato prima un campo granturco. Com rifrimnto c è un unico vcchio albro. Parchggiat l auto con la cura non andar in mzzo ai campi coltivati (pr non subir l ir dl contano non rimanr impantanati con gros problmi a smuovr il mzzo) muovtvi pr i ntorni a pi.

5 5 Pott rimanr in zona facndo gli ari in corto final pr l attrraggio o andar contro la rcinzion pr far gli ari durant l allinamnto pr il dcollo, o pr fotografar un ovrviw dll arostazion. Gli scatti sono posbili attravrso l magli dlla rcinzion. La scaltta è inutil poichè non può appoggiar stabilmnt. Durant il priodo concimazion è congliabil l uso stivali tipo pscator causa pantano (malodorant) in tutta la zona! Attnzion: la rcinzion è provvista un impianto allarm. Esso const in moltplici fili mtallici parallli al trrno ch corrono lungo tutta la rcinzion, al là dlla stssa. S vin toccata la rcinzion non ci sono problmi, ma s sottopont la stssa a gross sollcitazioni o toccat uno di fili all intrno, vrrà azionato il stma allarm. Dopo pochi minuti un paio auto dlla Polizia, intrnamnt al primtro aroportual d strnamnt (qulla all strno normalmnt è un auto civtta in borghs) vrranno a salutarvi. S t fortunati vrrt sgridati allontanati. Un grosso conglio è qullo ossrvar qust piccol rgol pr non intralciar il lavoro dgli opratori aroportuali, rovinando consgunza la vostra spottata.

6 6 La sconda soluzion è invc qulla prcorrr il vial albrato fino in fondo dov trovrmo un ampio parchggio (dl cimitro). Da lì potrmo smplicmnt rimanr in qulla zona o potrmo raggiungr il punto appna dscritto nlla soluzion 1, attravrsando un campo a pi. Ricordatvi gli stivali in alcuni prio dll anno! Da qusta pozion sarà posbil scattar gli ari in corto final approfittando dl mraviglioso sfondo donatoci dall Alpi l arostazion, ch spci in invrno danno un tocco magia ai nostri scatti. Pr ntramb l soluzioni è vivamnt congliata un ottica lunga, ovvro un tlobittivo ad smpio un mm. Quando il sol è troppo alto pggiorano gli scatti (controluc) crsc il calor sulla pista, salvo giornat particolarmnt rigid. E' quin congliabil spostar vrso altri SP. Infin, abbiamo alcun altrnativ all prcdnti appna vist.

7 7 Altrnativa 1 - Posamo raggiungr un altro punto dlla rcinzion, praticamnt qua allinato alla pista. Dalla soluzion 1 raggiung girando a pi attorno al primtro un inm baracch con orticlli fino a raggiungr la rcinzion. Da qui ottimi scatti possono ssr fatti agli ari ch rullano, allinano dcollano o ch attrrano. Essndo qua sotto alla lina scsa dgli ari ch attrrano sono ancora un plo troppo alti causa l orintamnto dlla pista ch obbliga a scatti controluc, sono scongliati i primi piani (clos up). Ottich più potnti (s ) prmttono lo scatto in fas rotazion pr il dcollo agli ari ch dcollano pr pista 18 (vnto raro). Altrnativa 2 Da qui camminando attravrso i campi, torniamo intro raggiungndo la statal, giusto in prosmità dlla scsa dl cavalcavia. Qui ci può appostar pr far foto agli ari riprndndoli compltamnt da tro durant l attrraggio da pozion più lvata dll prcdnti. Utilizzando smpr il tlobittivo risultano molto scnici gli scatti in giornat con fort vnto travrso risptto alla rzion dlla pista. Attnzion: qusta pozion è abbastanza pricolosa ssndo prosma all intrszion dl Raccordo Autostradal con la statal. S dcidt andarci in auto, il parchggio risulta fficoltoso non è un posto adatto pr portar lasciar libri i bambini gli animali causa la pricolotà l alto flusso auto.

8 8 Altrnativa 3 - Prvd l uso dll auto. Alla 2 rotonda sguir la rzion Malanghro. Dopo un cntinaio mtri in rzion Alnia stabilimnto Sud trovano sulla dstra dll piccol strad strrat ch portano a campi coltivati. Imboccar la strada frmar nl punto ch, guardando in rzion aroporto, prmtt la visual libra dgli ari in corto final, dgli fici dl Cimitro dlla stssa Alnia. Ecco un E195 Air Dolomiti in corto final. Raccomanamo porr attnzion a quanto dtto sopra riguardo il stma allarm cui è provvista la rcinzion, soprattutto avr risptto dll rgol civili riguardo nl parchggio dl mzzo ch utilizzrt pr raggiungr gli SP, snza mttr a rpntaglio l incolumità vostra o qulla dgli altri, né causar danno a coloro ch vivono accanto all'aroporto. Adottar di mto slvaggi potrà portar a viti da part dll forz dll orn ad aggirar prsso gli SP con la consgunt pnalizzazion tutti coloro ch amano qusto hobby! Nl prosmo numro dlla rubrica rflx trattrmo lo SP 3-L cucin. A prsto! Foto Andra Primocri, Robrto Lon. Tsti Robrto Lon. Bpp Miglitti

9 9 Nws da Casll: una blla stat! Dat confortanti nonostant la chiusura: + 4% a luglio! A cura dlla Rdazion La chiusura non ha fatto danni. Pur avndo prso un intro wk-nd opratività a luglio a causa di lavori in pista, Casll ha vidnziato una crscita traffico circa il 4% risptto allo stsso ms dll'anno scorso. Buona part dl mrito sta ni nuovi voli: a qulli Ryanair (spaziali qulli vrso la Puglia) a qulli Alitalia ch cominciano a vdr una crta quantità tranti, vnto ormai mnticato. Vanno molto bn anch l attività chartr Air Italy. A propoto Alitalia, da Roma filtra la notizia un cambio rotta, spostando la rotazion ch va a Brlino (soffrnt com non mai) con un volo pr Blgrado, il tutto in ottica Fiat dopo l chiarazioni Srgio Marchionn: la capital srba rsta una dstinazion nicchia a pr gli affari ch pr il turismo, ma è al cntro un'ara conomica in fort spanon d è una splnda città stil austro-ungarico ch mrita una vita. Da qualch sttimana sta asstndo ad una impnnata tranti. La svolta subito dopo la firma dll'accordo total fra Alitalia d Air Franc tr sttiman fa. Da qul momnto, par anch pr un gioco tariffario grazi ovviamnt ai "pini" stivi, molti passggri provninti rtti soprattutto su Parigi hanno cominciato ad utilizzar Torino com minihub. E' gnt ch arriva pr prosguir vrso Istanbul vrso Brlino. Non è mancato anch qualch tranto su Mosca. Anch da Amstrdam vrso Istanbul Mosca ci sono stati passaggi. Du not dolnti ora: il nuovo to Sagat è ancora in lavorazion ma confiamo vdrlo rinnovato a sttmbr spriamo potrn dcantar l'lganza la lggibilità. Sono inoltr giunt molt lamntl dagli addtti dgli autonolggi: la gallria dov sono stmati sarbb troppo spsso porca anch molto umida, com mostra la muffa ch comincia a fiorir anch dntro l vtrin. Ovrbooking ritar: com fndr? L garanzi dll'union Europa a tutla di viaggiatori Cristiano Bonapac Arriva agosto d il tma dlla tutla di viaggiatori torna d'attualità. In qusto priodo crscono sponnzialmnt i passggri dll Compagni ar, in particolar coloro ch prndono l'aro sporacamnt: s sono i viaggitori più nformati ch spsso non conoscono i propri ritti in tma cancllazioni ritar. Pr la tutla tutti i viaggiatori l'union Europa ha approvato nl 2004 il Rgolamnto 261 ch tratta proprio trasporto aro, prvdndo una sri obbligazioni pr vttori tour oprator in caso sagi ai passggri. In caso ngato imbarco a causa ovrbooking il vttor aro dv pagar una compnsazion conomica in contanti importo variabil a sconda dlla lunghzza dl volo, oltr a fornir vitto alloggio in congrua rlazion al tmpo attsa pr l'imbarco sul volo succsvo. In caso ritardo, qualora qusto protragga oltr l du or pr i voli uropi, il vttor dv fornir pasti bvand smpr in congrua rlazion all'attsa. S il ritardo alla partnza ccd l cinqu or è facoltà dl clint richidr il rimborso complto dl biglitto pagato. E' fatto obbligo, ai sn dll'art. 14 dl Rgolamnto, ai vttori informar tmpstivamnt i passggri di propri ritti: tutti i vttori ch oprano all'intrno dlla UE dvono rispttar qusto Rgolamnto, inclu i vttori low cost, ch non possono assolutamnt giustificar la mancata asstnza con il basso przzo dl biglitto pagato dal clint. FlyTorino invita tutti i passggri a rispttar tutt l norm curzza ngli aroporti d in aro a prtndr il risptto qust norm da part di vttori, ond vitar rovinar viaggi vacanz a lungo att. FlyTorino è a spozion di propri soci in caso ncstà pr contrasti con l'applicazion dl Rgolamnto richiamato.

10 10 Dosr tcnico: com fa a volar? Quinto appuntamnto con Lucio Rizzioli sulla tcnica dl volo In qusto numro illustriamo un mzzo molto vrso dall aro ma altrttanto affascinant, s non più: l licottro. Chi conosc, anch solo suprficialmnt, la mccanica dl volo un aro è abituato a pnsar ad un organo (l ala) in grado fornir la portanza ad un altro organo compltamnt stinto (l lica o il motor a gtto) ch fornisc la trazion o la spinta. Nll licottro, un solo organo, il rotor, provvd a fornir a la portanza ch la trazion. Il più smplic tipo licottro ha un solo rotor principal un rotor coda. Il rotor principal è mantnuto in rotazion dal motor (o più uno) tramit un riduttor; il rapporto riduzion è dll orn 1 a 10. Il compito dl rotor coda è qullo quilibrar la coppia dovuta al rotor principal. Pr una lgg namica (trzo principio) ad ogni azion corrispond una razion ugual contraria, pr cui con la rotazion dl rotor in un snso (supponiamo orario) nasc una forza ugual contraria in snso antiorario; cco spigato a cosa srv il rotor coda, a far ch l licottro non giri su s stsso sull ass vrtical. Anch pr l licottro vig la rotor ha vrs posbilità movimnto, ciamo ch comporta com l pal dll lica l ala un aro: quando comporta com l lica gnra portanza, mntr pr avanzar intrggiar funziona com gli alttoni un lgg ch quando la spinta vrso l alto, portanza, è ugual al suo pso, qusto sta pr aria (volo stazionario), quando la spinta è suprior sal vicvrsa. Ma com fa a far tutto qusto con solo il rotor? In raltà il aro. Pr cambiar rzion è sufficint ridurr la potnza al rotor coda, o aumntarla a scondo dl caso, d ccoci con una nuova prua. L licottro è così complsso ch non può dscrivr in poch righ, ma è una macchina affascinant, con incrbili potnzialità nl rcupro prson infortunat in località dov i normali mzzi non riscono ad arrivar, com in montagna o in mar. Estono molt vroni, tra cui l vari vroni VIP utilizzat pr capi stato, scicchi chiunqu possa prmttrslo. Qust macchin hanno un arrdamnto intrno vramnt suprlativo il comfort è garantito durant i brvi spostamnti.

11 Informazion rdazional 11

12 6 12 FlyTorino: l domand di lttori Albrto Zampiri Prchè la cabina dgli ari è prssurizzata? Con l'aggttivo prssurizzato intnd il fatto ch all'intrno dlla cabina dll'aro la prson atmosfrica è vrsa da qulla dll'ambint circostant, in gnr suprior. Poichè gli ari lina volano a quot supriori ai mtri dov l'aria è assai rarfatta non c'è sufficint osgno pr mantnr in vita una prsona, è ncssario ch nll zon abit ai passggri vnga ricrata una conzion il più mil posbil a qulla ch trova a trra. Pr far qusto, durant l'ascsa dll'aro, la cabina vin prssurizzata a di valori compatibili con la vita (prson a circa 2000 mtri). La tnuta stagna dlla fusolira impsc la fuoriuscita gas d vita la dprssurizzazion. Il primo aro commrcial dotato cabina prssurizzata fu il Boing 307 Stratolinr. Qual tipo carburant usano gli ari? Ni motori turbolica turbovntola usa il carburant Jt-A1 ch è una lggra variant dl comun krosn pr lampad stuf (non è prò la stssa cosa). I vlivoli militari usano varianti particolari com il JP-4. Pr i motori a turbina vin prfrito il krosn alla bnzina avio a causa dll'lvato potr calorico dlla maggior dntà ch garantiscono il miglior rapporto pso-volum-prcorrnza (10% in piu') d inoltr costa il 15% in mno. Il krosn ' anch mno volatil prsnta mno rischi sploon di gas risptto alla bnzina. I PROSSIMI APPUNTAMENTI Lundì 13/09/2010 Assmbla aprta FlyTorino FlyTorino incontra soci, amici mpatizzanti Torino, Via Arsnal 27, or SOSTIENI FLYTORINO! FlyTorino Magazin è la nwslttr FlyTorino, Associazion nata nl Dicmbr 2007 pr promuovr lo sviluppo dll'aroporto Torino Casll, pr far volar Torino, il Pimont l su azind, pr far dcollar il turismo nlla rgion Pimont. Il nostro to intrnt è Campagna Associativa 2010 Adrisci a FlyTorino d invita i tuoi amici ad associar: Più amo, più pso avranno l nostr iniziativ Potrai usufruir dll convnzioni risrvat ai soci Partciprai all vit git organizzat da FlyTorino a conzioni vantaggios Pr informazioni su com associarti: Dirttor Rsponsabil: Valntino Magazzù - Dirttor Etorial: Cristiano Bonapac Comitato Rdazion: R. Lon, A. Rvlli, G. Salomon, M. Stillavato, A. Zampiri

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga Provvdimnto di Prdisposizion dl Programma Annual dll'srcizio finanziario 2014 Il Dsga Visto Il Rgolamnto crnnt l istruzioni gnrali sulla gstion amministrativotabil dll Istituzioni scolastich Dcrto 01 Fbbraio

Dettagli

Progetto I CARE Progetto CO.L.O.R.

Progetto I CARE Progetto CO.L.O.R. Attori in rt pr la mobilità di risultati dll apprndimnto Dirtta WEB, 6 dicmbr 2011 Progtto I CARE Progtto CO.L.O.R. Elmnti distintivi complmntarità Michla Vcchia Fondazion CEFASS gli obittivi Facilitar

Dettagli

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA CONCORSO DI PROGETTAZIONE UNA NUOVA VIVIBILITA PER IL CENTRO DI NONANTOLA PROCESSO PARTECIPATIVO INTEGRATO CENTRO ANCH IO! REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA ESITO DELLE VOTAZIONI RACCOLTE DURANTE LE

Dettagli

Esercizi sullo studio di funzione

Esercizi sullo studio di funzione Esrcizi sullo studio di funzion Prima part Pr potr dscrivr una curva, data la sua quazion cartsiana splicita f () occorr procdr scondo l ordin sgunt: 1) Dtrminar l insim di sistnza dlla f () ) Dtrminar

Dettagli

Parcheggi e altre rendite aeroportuali

Parcheggi e altre rendite aeroportuali Argomnti Parchggi altr rndit aroportuali Marco Ponti Elna Scopl La rgolamntazion dl sistma aroportual italiano fino al 2007 non ha vitato la formazion di rndit ingiustificat. In particolar l attività non-aviation,

Dettagli

PROGETTAZIONE DIDATTICA PER COMPETENZE

PROGETTAZIONE DIDATTICA PER COMPETENZE ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. M. MONTANI CONVITTO ANNESSO AZIENDA AGRARIA 63900 FERMO Via Montani n. 7 - Tl. 0734-622632 Fax 0734-622912 www.istitutomontani.it -mail aptf010002@istruzion.it Coc

Dettagli

Le politiche per l equilibrio della bilancia dei pagamenti

Le politiche per l equilibrio della bilancia dei pagamenti L politich pr l quilibrio dlla bilancia di pagamnti Politich pr ottnr l quilibrio dlla bilancia di pagamnti (BP = + MK = 0) nl lungo priodo BP 0 non è sostnibil prchè In cambi fissi S BP0 si sauriscono

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÁ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI SALERNO PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÁ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI SALERNO PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO Distrtto Scolastico N 53 Nocra Infrior (SA) SCUOLA MEDIA STATALE Frsa- Pascoli Vial Europa ~ 84015 NOCERA SUPERIORE (SA) Tl. 081 933111-081 931395- fax: 081 936230 C.F.: 94041550651 Cod: Mcc.: SAMM28800N

Dettagli

1. LA STRUTTURA DI RELAZIONI TRA MANIFATTURA E SERVIZI ALLE IMPRESE IN UN CONTESTO EUROPEO

1. LA STRUTTURA DI RELAZIONI TRA MANIFATTURA E SERVIZI ALLE IMPRESE IN UN CONTESTO EUROPEO 1. La struttura di rlazioni tra manifattura srvizi all imprs in un contsto uropo 11 1. LA STRUTTURA DI RELAZIONI TRA MANIFATTURA E SERVIZI ALLE IMPRESE IN UN CONTESTO EUROPEO La quota di srvizi sul commrcio

Dettagli

- Radioattività - - 1 - 1 Ci = 3,7 1010 dis / s. ln 2 T 2T = e ln 2 2 = e 2ln 2 = 1 4

- Radioattività - - 1 - 1 Ci = 3,7 1010 dis / s. ln 2 T 2T = e ln 2 2 = e 2ln 2 = 1 4 Radioattività - Radioattività - - - Un prparato radioattivo ha un attività A 0 48 04 dis / s. A quanti μci (microcuri) si riduc l attività dl prparato dopo du tmpi di dimzzamnto? Sapndo ch: ch un microcuri

Dettagli

Comunità Europea (CE) International Accounting Standards, n. 36. Riduzione durevole di valore delle attività

Comunità Europea (CE) International Accounting Standards, n. 36. Riduzione durevole di valore delle attività Scopo contnuto dl documnto Comunità Europa (CE) Intrnational Accounting Standards, n. 36 Riduzion durvol di valor dll attività Riduzion durvol di valor dll attività SOMMARIO Finalità 1 Ambito di applicazion

Dettagli

GUIDE ITALIA Un confronto sulle ultime tendenze a supporto della semplificazione e dell efficienza

GUIDE ITALIA Un confronto sulle ultime tendenze a supporto della semplificazione e dell efficienza GUIDE ITALIA Un confronto sull ultim tndnz a supporto dlla smplificazion dll fficza L voluzion dll architttur IT Sogi RELATORE: Francsco GERBINO 16 novmbr 2010 Agnda Prsntazion dlla Socità Architttur IT

Dettagli

Guida allʼesecuzione di prove con risultati qualitativi

Guida allʼesecuzione di prove con risultati qualitativi TitoloTitl Guida allʼscuzion di prov con risultati qualitativi Guid to prform tsts with qualitativ rsults SiglaRfrnc DT-07-DLDS RvisionRvision 00 DataDat 0602203 Rdazion pprovazion utorizzazion allʼmission

Dettagli

CORSO. FIM Via. associazione geometri liberi professionisti. della provincia di Modena. Sede. Costi. Colleg. 2 Pia. rispettivi tecnica.

CORSO. FIM Via. associazione geometri liberi professionisti. della provincia di Modena. Sede. Costi. Colleg. 2 Pia. rispettivi tecnica. CORSO MASTER associazion gomtri libri profssionisti dlla provincia Modna novmbr, cmbr 2014 gnnaio, fbbraio PERCORSO FORMATIVO DI 48 ORE Sd Il corsoo è organizzato prsso la sala convgni dl Collg io Gomm

Dettagli

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino:

Studio di funzione. Pertanto nello studio di tali funzioni si esamino: Prof. Emnul ANDRISANI Studio di funzion Funzioni rzionli intr n n o... n n Crttristich: sono funzioni continu drivbili in tutto il cmpo rl D R quindi non sistono sintoti vrticli D R quindi non sistono

Dettagli

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010

Corso di ordinamento - Sessione suppletiva - a.s. 2009-2010 Corso di ordinmnto - Sssion suppltiv -.s. 9- PROBLEMA ESAME DI STATO DI LICEO SCIENTIFICO CORSO DI ORDINAMENTO SESSIONE SUPPLETIA Tm di: MATEMATICA. s. 9- Dt un circonrnz di cntro O rggio unitrio, si prndno

Dettagli

L ELLISSOIDE TERRESTRE

L ELLISSOIDE TERRESTRE L ELLISSOIDE TERRESTRE Fin dll scond mtà dl XVII scolo (su propost di Nwton) l suprfici più dtt ssr ssunt com suprfici di rifrimnto pr l Trr è stt individut in un ELLISSOIDE DI ROTAZIONE. E l suprfici

Dettagli

T13 Oneri per Indennita' e Compensi Accessori

T13 Oneri per Indennita' e Compensi Accessori T13 Oneri per Indennita e Compensi Accessori Qualifiche per le Voci di Spesa di Tipo I IND. IND RZ. INDNNITÀ VACANZA STRUTT. ART. 42, D MARIA PROFSSION CONTRATTU COMP. SCLUSIVITA POSIZION POSIZION - RISULTATO

Dettagli

T13 Oneri per Indennita' e Compensi Accessori

T13 Oneri per Indennita' e Compensi Accessori T13 Oneri per Indennita e Compensi Accessori Qualifiche per le Voci di Spesa di Tipo I IND. IND RZ. INDNNITÀ VACANZA STRUTT. ART. 42, D MARIA PROFSSION CONTRATTU COMP. SCLUSIVITA POSIZION POSIZION - RISULTATO

Dettagli

Il presente Regolamento Particolare di Gara. è stato approvato in data con numero di approvazione RM / CR /2015.

Il presente Regolamento Particolare di Gara. è stato approvato in data con numero di approvazione RM / CR /2015. Vrsion 5 3 Agosto Valità 2015 la Manifstazion : Campionato Italiano Rally Assoluto Campionato Italiano Rally Junior Campionato Italiano Rally Costruttori Coppa ACI-SPORT Rally CIR Equipaggi Inpndnti Coppa

Dettagli

Art. 1. - Campo di applicazione e definizioni Art. 2. - Classificazione di reazione al fuoco

Art. 1. - Campo di applicazione e definizioni Art. 2. - Classificazione di reazione al fuoco DM 10 marzo 2005 Classi di razion al fuoco pr i prodotti da costruzion da impigarsi nll opr pr l quali ' prscritto il rquisito dlla sicurzza in caso d'incndio. (GU n. 73 dl 30-3-2005) IL MINISTRO DELL'INTERNO

Dettagli

Poteri/ funzioni attribuiti dalla norma

Poteri/ funzioni attribuiti dalla norma Compiti funzioni attribuiti dalla tiva all nazional Lgg Art. 6, comma 5 Art. 6, comma 7, ltt.a Art. 6, comma 7, ltt.b Potri/ funzioni attribuiti dalla Vigilanza su tutti i contratti pubblici (lavori, srvizi

Dettagli

LA TRASFORMATA DI LAPLACE

LA TRASFORMATA DI LAPLACE LA RASFORMAA DI LAPLACE Pr dcrivr l voluzion di un itma in rgim tranitorio, oia durant il paaggio dll ucit da un rgim tazionario ad un altro, è ncario ricorrr ad un modllo più gnral riptto al modllo tatico,

Dettagli

SOMMARIO. I Motori in Corrente Continua

SOMMARIO. I Motori in Corrente Continua SOMMARIO Gralità sull Macchi i Corrt Cotiua...2 quazio dlla forza lttromotric...2 Circuito quivalt...2 Carattristica di ccitazio...3 quazio dlla vlocità...3 quazio dlla Coppia rsa all'albro motor:...3

Dettagli

IL NUOVO QUADRO LEGISLATIVO ITALIANO SULL EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI

IL NUOVO QUADRO LEGISLATIVO ITALIANO SULL EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI IL NUOVO QUADRO LEGISLATIVO ITALIANO SULL EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI D.Lgs. 192/2005 + D.Lgs. 311/2006 Vincnzo Corrado, Matto Srraino Dipartimnto di Enrgtica Politcnico Di Torino un progtto di:

Dettagli

2.1 Proprietà fondamentali dei numeri reali. 1. Elenchiamo separatamente le proprietà dell addizione, moltiplicazione e relazione d ordine.

2.1 Proprietà fondamentali dei numeri reali. 1. Elenchiamo separatamente le proprietà dell addizione, moltiplicazione e relazione d ordine. Capitolo 2 Numri rali In qusto capitolo ci occuprmo dll insim di numri rali ch indichrmo con il simbolo R: lfunzionidfinitsutaliinsimiavaloriralisonol oggttodistudiodll analisi matmatica in una variabil.

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BUSINESS PROCESS MODELING NOTATION (BPMN) 1

INTRODUZIONE ALLA BUSINESS PROCESS MODELING NOTATION (BPMN) 1 ITRODUZIOE ALLA BUSIESS PROCESS MODELIG OTATIO (BPM) 1 1. Prsntazin La ntazin BPM (http://www.bpn.rg) è sviluppata dalla Businss Prcss Managnt Initiativ dall Objct Managnt Grup (http://www.g.rg), assciazini

Dettagli

Alberi di copertura minimi

Alberi di copertura minimi Albr d coprtur mnm Sommro Albr d coprtur mnm pr grf pst Algortmo d Kruskl Algortmo d Prm Albro d coprtur mnmo Un problm d notvol mportnz consst nl dtrmnr com ntrconnttr fr d loro dvrs lmnt mnmzzndo crt

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Lo strato limite PARTE 11. Indice

Lo strato limite PARTE 11. Indice PARTE 11 a11-stralim-rv1.doc Rl. /5/1 Lo strato limit Indic 1. Drivazion dll qazioni indfinit di Prandtl pr lo strato limit sottil pag. 3. Intgrazion nmrica dll qazioni indfinit di Prandtl. 11 3. Lo strato

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

IL TEMPO METEOROLOGICO

IL TEMPO METEOROLOGICO VOLUME 1 CAPITOLO 4 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE IL TEMPO METEOROLOGICO 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: tempo... Sole... luce... caldo...

Dettagli

JOHANN SEBASTIAN BACH Invenzioni a due voci

JOHANN SEBASTIAN BACH Invenzioni a due voci JOH EBTI BCH Invnzon a u voc BWV 772 7 cura Lug Catal trascrzon ttuata con UP htt//ckngmuscarchvorg/ c 200 Lug Catal (lucatal@ntrrt) Ths ag s ntntonally lt ut urchtg nltung Wormt nn Lbhabrn s Clavrs, bsonrs

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!!

Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!! SEZIONE PROGETTI AVAB Amici del Volo Aeromodellistico di Bovolone Schiumino tutt ala chiamatelo come volete, l importante è divertirsi!!! Di Federico Fracasso In questo articolo spiegherò a grandi passi

Dettagli

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI A) Vite di regolazione del minimo. B) Getto MAX C) Getto MIN D) Vite corta coperchio camera del galleggiante E) Vite lunga coperchio camera del galleggiante

Dettagli

ABITARE GLI SPAZI RESIDUALI. CO-PROGETTAZIONE E AUTOCOSTRUZIONE NEL QUARTIERE DI BARRIERA DI MILANO

ABITARE GLI SPAZI RESIDUALI. CO-PROGETTAZIONE E AUTOCOSTRUZIONE NEL QUARTIERE DI BARRIERA DI MILANO ABITARE GLI SPAZI RESIDUALI. CO-PROGETTAZIONE E AUTOCOSTRUZIONE NEL QUARTIERE DI BARRIERA DI MILANO Relatore Prof.ssa Maspoli Rossella Candidate Campagnolo Romina Panella Marta LA PERIFERIA E I SUOI SPAZI

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi.

Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi. Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea Uno di Noi. 6 maggio 2013 Perché l embrione umano è già uno di noi Comitato italiano UNO DI NOI Lungotevere dei Vallati 10, 00186

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Servizio stampa di Air France - Ottobre 2009 - http://corporate.airfrance.com A BORDO : IL COMFORT INNANZITUTTO IN AEROPORTO : TRATTAMENTO

Dettagli

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare.

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. Per una casa più comoda, cura e intelligente, con un solo clic. Kit Domotici faidate integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. www.easydo.it videosorveglianza, controllo carichi

Dettagli

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità.

10. Risorse umane coinvolte nella prima fase del progetto Ceis comunità. 0. Risrs uman cinvl nlla prima fas dl prg Cis cmunià. funzini n. n. r Oprari di Prg Prgazin, pianificazin dl prg O p r a ri d l p r g prari di bas prari cnici cn qualifica prfssinal prari spcializzai Op.

Dettagli

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw Serie BRIO Approfittate dei vantaggi BALMA Fin dal 1950, BALMA offre il giusto mix di flessibilità ed esperienza per il mercato industriale, professionale e hobbistico

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

Uno spettroscopio fatto in casa

Uno spettroscopio fatto in casa Uno spettroscopio fatto in casa Angela Turricchia Laboratorio per la Didattica Aula Planetario Comune di Bologna, Włochy Ariel Majcher Centro di fisica teorica, PAS Varsava, Polonia Uno spettroscopio fatto

Dettagli

UN NUOVO ASSETTO DELLE APERTURE A LIVELLO 2

UN NUOVO ASSETTO DELLE APERTURE A LIVELLO 2 Lezione 14 LE APERTURE A LIVELLO 2 UN NUOVO ASSETTO DELLE APERTURE A LIVELLO 2 Tutto parte da una considerazione statistica: 4 aperture (da a ) per descrivere mani di 21+ Punti rappresenta uno spreco in

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali -

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - (tratto dalla relazione di Martino Buzzi del 17.09.06) Lo stagno: un angolo di natura Avere uno stagno nel proprio

Dettagli

F N dell'area edificata in settori a pericolosità geologica elevata individuata nella "Carta di Sintesi" 25 27 B LOCALITA'

F N dell'area edificata in settori a pericolosità geologica elevata individuata nella Carta di Sintesi 25 27 B LOCALITA' LOALITA' Aa NTRO STORIO I b γ Ab NTRO STORIO I Ac NTRO STORIO I a LASS I IONITA' URANISTIA IR. 7/LAP ascia fluviale ex PS PRSRIZIONI INTGRATIV RISPTTO Presenza di tratti stradali, convoglianti le acque

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Attività 9. La città fangosa Minimal Spanning Trees

Attività 9. La città fangosa Minimal Spanning Trees Attività 9 La città fangosa Minimal Spanning Trees Sommario la nostra società ha molti collegamenti in rete: la rete telefonica, la rete energetica, la rete stradale. Per una rete in particolare, ci sono

Dettagli

D: QUALI SONO I REQUISITI DI RESIDENZA PER CHI VUOLE COMPETERE? R: Questo evento è limitato ai residenti in Italia, quindi:

D: QUALI SONO I REQUISITI DI RESIDENZA PER CHI VUOLE COMPETERE? R: Questo evento è limitato ai residenti in Italia, quindi: FAQ D: QUANTE PARTITE VERRANNO GIOCATE PER DETERMINARE I VINCITORI DI OGNI SCONTRO? R: Il torneo prevede dei 5v5 nella Landa degli evocatori in stile "sudden death" (ossia a eliminazione diretta, al meglio

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

SMART MOVE: un autobus per amico

SMART MOVE: un autobus per amico SMART MOVE: un autobus per amico "SMART MOVE" è la campagna internazionale promossa dall'iru (International Road Transport Union) in tutti i Paesi europei con l'obiettivo di richiamare l'attenzione di

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

chiarezza delle aspettative dell organizzazione verso l individuo e chiara esplicitazione all individuo di tali aspettative

chiarezza delle aspettative dell organizzazione verso l individuo e chiara esplicitazione all individuo di tali aspettative FORMA 3: Valutazione dei comportamenti organizzativi Nozioni di base 1. LA VALUAZION DLL COMPNZ INDIVIDUALI 1.1 L COMPNZ INDIVIDUALI In base ai recenti contributi di numerosi autori, possiamo intendere

Dettagli

Figura 4. Conclusione

Figura 4. Conclusione Forza di Coriolis La forza di Coriolis é una forza che si manifesta su un corpo all interno di un sistema di riferimento (SDR) rotante, quale la terra che ruota su se stessa, quando il corpo stesso si

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

GUIDA DEL PROGRAMMA MILLEMIGLIA

GUIDA DEL PROGRAMMA MILLEMIGLIA GUIDA DEL PROGRAMMA MILLEMIGLIA Guida aggiornata al 30/04/2014 MilleMiglia è il Programma fedeltà che riserva a tutti i Clienti Alitalia privilegi, offerte speciali e tanti servizi dedicati. L iscrizione

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

In Olanda serricoltori come broker di borsa

In Olanda serricoltori come broker di borsa ORTICOLTURA In Olanda serricoltori come broker di borsa Le importazioni a basso prezzo di energia dalla Germania hanno reso poco redditizia la vendita alla rete, i coltivatori monitorano le quotazioni

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

FPL - Novità introdotte AIRAC 11/2014

FPL - Novità introdotte AIRAC 11/2014 FPL - Novità introdotte AIRAC 11/2014 enav.it Web conference 02/12/2014 Documenti fonte REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) N. 923/2012 DELLA COMMISSIONE del 26 settembre 2012 + determinazioni ENAC ad esito

Dettagli

Corso di Fisica tecnica e ambientale a.a. 2011/2012 - Docente: Prof. Carlo Isetti

Corso di Fisica tecnica e ambientale a.a. 2011/2012 - Docente: Prof. Carlo Isetti Corso di Fisica tecnica e ambientale a.a. 0/0 - Docente: Prof. Carlo Isetti LAVORO D NRGIA 5. GNRALITÀ In questo capitolo si farà riferimento a concetto quali lavoro ed energia termini che hanno nella

Dettagli

COMUNICAZIONE INTERNA, SISTEMA INFORMATIVO, CONSIGLIO COMUNALE, SPORTELLO DEL CITTADINO

COMUNICAZIONE INTERNA, SISTEMA INFORMATIVO, CONSIGLIO COMUNALE, SPORTELLO DEL CITTADINO Nm prcmnt Dscrizin Fasi (dscrizin sinttica da input ad utput) Nrm rifrimnt rspnsabil istruttria Rspnsabil prcmnt mcgmmatricla richista infrmazini prcmnt incar tlf, fax pc inrizz Trmin cnclusi n prcm nt

Dettagli

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it La Laprova completa su Corriere.it Piaggio MP3 LT 30o IE Sport Quadro 350S e Peugeot Metropolis : 400 tre scooter a tre ruote prova completa. con immagini e commenti è su motori.corriere.it Sitorna sul

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ...

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ... VOLUME 1 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ACQUE INTERNE 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: valle... ghiacciaio... vulcano... cratere...

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Conservatorio di Musica Giuseppe Tartini Trieste NUCLEO DI VALUTAZIONE

Conservatorio di Musica Giuseppe Tartini Trieste NUCLEO DI VALUTAZIONE Cnsrvari Musica Giuspp Tartini Trist NUCLEO DI VALUTAZIONE RELAZIONE ANNUALE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE sull dll a.a.2010/11 (DPR 28/2/03 n.132, art.10 cmma 2 ltt. b) Nucl valutazin Waltr Grbin Prsidnt

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

PRIORITY. Precedenza

PRIORITY. Precedenza www.italy-ontheroad.it PRIORITY Precedenza Informazioni generali e consigli. Ciao, sono Namauel Sono una voce amica che prova ad aiutarti, con qualche consiglio, nella circolazione stradale. Mi rivolgo

Dettagli

Osservatorio sul turismo giovanile

Osservatorio sul turismo giovanile Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 2013 Osservatorio sul turismo giovanile A cura di Iscom Group 1/49 Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 Sommario 1 Vacanze con gli under 18... 6 1.1 Propensione

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

toscan i pri m i 'in Europa"

toscan i pri m i 'in Europa GG toscan i pri m i 'in Europa" IL sistema degli aeroporti toscani «è il nostro fiore all'occhiello», dice Martin Eurnekian ieri sulla pista di Peretola insieme al presidente di Corporacion America Italia,

Dettagli

SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO

SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO Rete di Treviso Integrazione Alunni Stranieri LABORATORIO SUL TRATTAMENTO DEI TESTI DISCIPLINARI SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO TITOLO: IL SISTEMA SOLARE AMBITO DISCIPLINARE: SCIENZE AUTORE: GIANCARLA VOLPATO

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO GIOCA CON GEMMA

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO GIOCA CON GEMMA REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO GIOCA CON GEMMA SOCIETA PROMOTRICE: SOCIETA DELEGATA: COMPAGNIA ITALIANA SALI CIS SPA VIA VITTOR PISANI 16 MILANO CODICE FISCALE E PARTITA IVA 00098030299 PROMO

Dettagli

OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro

OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro A Sua Eccellenza il Signor Prefetto di Roma OGGETTO: Piano coordinato di interventi per la sicurezza urbana e il decoro Signor Prefetto, come abbiamo concordato nei nostri precedenti incontri, Le scrivo

Dettagli

Comune di San Giustino. STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI

Comune di San Giustino. STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI Comune di San Giustino STUDIO DELLA VIABILITÀ nella frazione di Selci IPOTESI PROGETTUALI Presentazione pubblica del 19.02.2015 IPOTESI PROGETTUALI CONSIDERAZIONI PRELIMINARI TUTELARE L ACCESSIBILITÀ AI

Dettagli

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014 Da staccare e conservare 2014 GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014 Presentazione della Card La Card di Unica è un vantaggio aggiuntivo per il socio. E una tessera nominativa intestata al socio stesso e può essere

Dettagli

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com

TIP-ON per TANDEMBOX. Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia. www.blum.com TIP-ON per TANDEMBOX Il supporto per l'apertura meccanico per i sistemi di estrazione dei mobili senza maniglia www.blum.com 2 Apertura facile basta un leggero tocco Nel moderno design del mobile, i frontali

Dettagli

Scuola Primaria di URBINO classe 5 a - a. s. 2007/08 a cura di LIVIANA GIOMBINI

Scuola Primaria di URBINO classe 5 a - a. s. 2007/08 a cura di LIVIANA GIOMBINI Scuola Primaria di URBINO classe 5 a - a. s. 2007/08 a cura di LIVIANA GIOMBINI INTRODUZIONE Come sapete, il 29 aprile, ci recheremo in visita alle saline di Cervia. La nostra classe svolgerà un percorso

Dettagli

Travature reticolari piane : esercizi svolti De Domenico D., Fuschi P., Pisano A., Sofi A.

Travature reticolari piane : esercizi svolti De Domenico D., Fuschi P., Pisano A., Sofi A. Travature reticolari piane : esercizi svolti e omenico., Fuschi., isano., Sofi. SRZO n. ata la travatura reticolare piana triangolata semplice illustrata in Figura, determinare gli sforzi normali nelle

Dettagli

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Hugo Hansen L'autore L'autore Hugo Hansen vive appena fuori dalla splendida città di Copenhagen. Esperto professionista nell'ambito del design grafico,

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Volume HUMIGRAIN SYSTEM. Manuale d uso

Volume HUMIGRAIN SYSTEM. Manuale d uso Volume 1 HUMIGRAIN SYSTEM Manuale d uso Manuale d uso Fornasier Tiziano & C. S.a.s. Via Mercatelli Maglio, 26 31010 Ponte della Priula (TV) - ITALY tel. +39 0438 445354 fax +39 0438 759210 Sommario Principio

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli