C U R R I C U L U M V I T A E

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C U R R I C U L U M V I T A E"

Transcript

1 C U R R I C U L U M V I T A E

2 Profilo Studio Denominazione Sociale: Forma giuridica: Architetto Giovanni Pierro Ditta individuale Inizio attività: 1987 Codice fiscale: PRR GNN 62H10 G806N Partita IVA: Sede: Via Cesare Balbo n Torino Tel 011/ Fax 011/ Attività: Progettazione, studi, ricerche, direzione lavori di cantieri, consulenza per edilizia, sanitaria, residenziale, commerciale e ricettiva. Dipendenti e collaboratori esterni: N. 10 (dieci) Indirizzo web: Presenza all estero: Si 2 di 19

3 Giovanni Pierro, nato a Pomarico (MT) il 10 giugno 1962, residente in Torino, laureato in Architettura nel 1989, presso il Politecnico di Torino, iscritto all Albo dell Ordine degli Architetti della Provincia di Torino matricola n. 3269, domiciliato per l attività presso lo studio di Via Cesare Balbo n Torino. Iscritto all Albo del Ministero dell Interno tra i professionisti abilitati alla certificazione di Prevenzione Incendi ai sensi della Legge 818/84 e D.M. 25/03/85 Attestato di frequenza al corso sulla Sicurezza nel settore delle costruzioni edili ai fini del D.Lgs 626/94 Attestato di frequenza al corso sulla Sicurezza e la Salute nei cantieri ai sensi del D.Lgs 494/96 Iscritto alla SBC Italia (Sunstainable Building Council Italia) Iscritto nell elenco Certificatori Energetici della Regione Piemonte Organizzazione dello Studio Titolare Arch. Giovanni Pierro Responsabile Progettazione Responsabile Amministrazione e Risorse Umane Assistente alla Progettazione Responsabile Computi ed Esecutivi Segreteria Restituzioni grafiche 5 Geometri Contabilità e assistenza cantieri 3 di 19

4 Curriculum vitæ professionale Anno 2010 Consulente per le Cliniche Cellini e Fornaca di Sessant, in rapporto alle esigenze delle attività e nello specifico: verifica delle normative in vigore o in itinere, al fine di ottemperare a tutti i requisiti strutturali, impiantistici normativi e gestionali richiesti dalle norme nazionali e regionali; verifica delle autorizzazioni delle attività preposte e tutte quelle ad esse correlate; espletamento delle pratiche per l'ottenimento dell'accreditamento istituzionale; Committente: Clinica Cellini S.p.A. e Clinica Fornaca S.p.A. (continuativa dal 2002) Progetto architettonico e Direzione Lavori per la rifunzionalizzazione di locali ambulatoriali e laboratori di analisi, per una superficie di 450 mq, della Clinica Cellini nel Comune di Torino in Via Benvenuto Cellini angolo Ludovico Antonio Muratori ed in Via Leonardo da Vinci. Importo lavori: ,00 Committente: Clinica Cellini S.p.A. Consulenza tecnica, amministrativa e sanitaria finalizzata all Accreditamento per Centro Medico Chirurgico nel Comune di Torino in C.so Massimo d Azeglio n. 43. Committente: M.O.D. S.r.l. Consulenza tecnica, amministrativa e sanitaria per la rifunzionalizzazione di locali ambulatoriali della Clinica Fornaca nel Comune di Torino in C.so Vittorio Emanuele II n. 87. Committente: Clinica Fornaca S.p.A Progetto architettonico e Direzione Lavori per la realizzazione di nuovi locali adibiti ad uffici per la Clinica Fornaca nel Comune di Torino in C.so Vittorio Emanuele II n. 87 Importo lavori: ,00 Committente: Clinica Fornaca S.p.A Progetto architettonico e Direzione Lavori per la realizzazione di nuove residenze di civile abitazione sulla collina del Comune di Moncalieri in Strada Castelvecchio n. 14 per una superficie totale di mq. Importo lavori: ,00 Committente: Immobiliare Ubertas S.r.l. 4 di 19

5 Progetto di restauro e Direzione Lavori di villa storica sulla collina del Comune di Moncalieri in Strada Castelvecchio n. 14. Importo lavori: ,00 Committente: Immobiliare Ubertas S.r.l. Studio di fattibilità per la realizzazione di un nuovo Presidio Socio-Sanitario Assistenziale di complessivi 60 posti letto da realizzarsi nel Comune di Bardonecchia. Importo lavori: ,00 Committente: Precollina Vernea S.r.l. Progetto architettonico e Direzione Lavori per un nuovo Presidio Socio-Sanitario Assistenziale di complessivi 160 posti letto da realizzarsi nel Comune di Nichelino in Via Debouché. Importo lavori: ,00 Committente: Promozioni Immobiliari S.p.A. Collaborazione alla progettazione di edifico residenziale di n. 9 unità abitative di edilizia residenziale pubblica da realizzarsi nel Comune di Torino in Via Delle Pervinche. Importo lavori: ,00 Committente: ATC Projet.to S.r.l. Redazione di Studio Unitario d Ambito relativo all area individuata dal PRGC come 4h-Pervinche e relativo Piano Esecutivo Convenzionato da realizzarsi nel Comune di Torino. Committente: ATC Projet.to S.r.l. Redazione di Permesso di Costruire in Sanatoria per edificio residenziale di n. 6 unità abitative nel Comune di Nichelino in Via Bixio n. 62. Committente: Ceria Immobiliare S.p.A. Progetto di ristrutturazione e ampliamento Villa Bifamiliare nel Comune di Torino in Strada Mongreno n. 33. Anno 2009 Consulente per le Cliniche Cellini e Fornaca di Sessant di Sessant, in qualità di project management per elaborazione di Masterplan con verifica generale dei flussi in rapporto alle esigenze delle attività e nello specifico: verifica delle normative in vigore o in itinere, al fine di ottemperare a tutti i requisiti strutturali, impiantistici normativi e gestionali richiesti dalle norme nazionali e regionali; redazione Masterplan; 5 di 19

6 verifica delle autorizzazioni delle attività preposte e tutte quelle ad esse correlate; espletamento delle pratiche necessarie all'ottenimento delle autorizzazioni delle Aziende Sanitarie Locali, Regionali e delle Amministrazioni Comunali; espletamento delle pratiche per l'ottenimento dell'accreditamento istituzionale; redazione di progettazione esecutiva per la rifunzionalizzazione tecnica e gestionale delle cliniche; responsabile dei lavori. Committente: ICT Immobiliare S.p.A. Incarico continuativo dal 2001 al 2009 Studio di fattibilità per ristrutturazione dell Hotel San Giacomo nel Comune di San Bartolomeo al Mare (IM), Via Moreno 2. Committente: Hotel Ristorante San Giacomo S.r.l. Studio di fattibilità per recupero sottotetto di edificio nel Comune di Torino, Corso Verona 32. Progetto di ristrutturazione e Direzione Lavori dell attuale Caserma di Comando di Tenenza dei Carabinieri, per un totale di mq e realizzazione di un Nuovo edificio adibito a 8 Alloggi di Servizio per un totale di 900 mq da realizzarsi nel Comune di Nichelino, opera extra PRIN da cedere al Comune. Importo lavori: ,00 Committente: Consorzio Nichelino - Soc. Consortile a r. l. Studio di fattibilità per la realizzazione di nuovo polo urbano composto da un Presidio Socio-Sanitario Assistenziale di complessivi 180 posti, alloggi di Social Housing, Asilo Nido, Collegio Universitario, per il Bando indetto dal Comune di Torino per l acquisizione del diritto di superficie nell area Mongrando. Presentazione effettuata al Sindaco e alla Stampa il 1 dicembre 2009, Sala dell Orologio - Palazzo Civico - Torino. Importo lavori: ,00 Committente: Istituto Climatico di Robilante S.r.l. Progetto architettonico e Direzione Lavori per un nuovo Presidio Socio-Sanitario Assistenziale di complessivi 100 posti letto da realizzarsi nel Comune di Druento, in Strada dei Trognani nell ambito del Bando di gara indetto dal Comune di Druento (TO). Importo lavori: ,00 Committente: Istituto Climatico di Robilante S.r.l. Attività sospesa Progetto di realizzazione di 400 ville unifamiliari in Busaiteen, isola di Al Muarrach, Regno del Bahrain realizzato congiuntamente con ATC - Agenzia Territoriale per la Casa per la Provincia di Torino, Cantarelli&Moro e Buzzi Associati. Importo lavori: $ ,00 Committente: Governo Bahrenita 6 di 19

7 Anno 2008 Studio di fattibilità per la realizzazione di sopraelevazione di edificio adibito ad uffici della sede ATC di nel Comune di Torino, Corso Dante 14. Committente: ATC - Agenzia Territoriale per la Casa della Provincia di Torino Presentazione del progetto Programma Casa per la XXI edizione di Restructura al Lingotto Fiere di Torino. Committente: Regione Piemonte Progetto e Direzione Lavori di Nuova scuola materna di cinque sezioni e Asilo nido di tre sezioni da realizzarsi nel Comune di Nichelino, opera extra PRIN da cedere al Comune. Importo lavori: ,00 Committente: Consorzio Nichelino - Soc. Consortile a r. l. Progettazione municipale per la Clinica Fornaca di Sessant nel Comune di Torino, Corso Vittorio Emanuele II 91, delle seguenti opere: Ampliamento sale operatorie; Realizzazione di nuovo corpo di fabbrica per la realizzazione di collegamento tra i Padiglioni B e C, realizzazione nuove sale operatorie, rifunzionalizzazione reparti di degenza. Importo lavori: ,00 Committente: I.C.T. Immobiliare S.p.A. Progettazione e Direzione Lavori del nuovo ingresso della Clinica Cellini nel Comune di Torino, Via Cellini 5. Importo lavori: ,00 Committente: I.C.T. Immobiliare S.p.A. Progettazione municipale per ristrutturazione piano terra e interrato, nuovo Reparto per Rx e Tac, nuovo Laboratorio Analisi nella Clinica Cellini nel Comune di Torino, Via Cellini 5. Importo lavori: ,00 Committente: I.C.T. Immobiliare S.p.A. Progetto architettonico e Direzione Lavori per un nuovo Presidio Socio-Sanitario Assistenziale di complessivi 160 posti letto da realizzarsi nel Comune di Torino, Via Benevento. Importo lavori: ,00 Committente: Novembre RSA S.r.l. Progetto di fattibilità nuova scuola Francese da realizzarsi nel Comune di Nichelino (TO). Importo lavori: ,00 Committente: ROGIM S.r.l. Progettazione architettonica di 8 unità abitative in località Fregene, Comune di Fiumicino (RM). Importo lavori: ,00 Committente: Coralba Fregene S.r.l. 7 di 19

8 Progettazione architettonica e Direzione Lavori di 8 baite nel Comune di Perrero (TO). Importo lavori: ,00 Committente: LSG S.a.s. di Pullano Maurizio & C. Progettazione architettonica e Direzione Lavori di 12 ville nel Comune di Perrero (TO). Importo lavori: ,00 Progettazione architettonica e Direzione Lavori del Nuovo Centro Ippico Polo Club per un totale di mq nel Comune di Nichelino (TO). Importo lavori: ,00 Committente: Finanziaria Bonvicino S.r.l. Anno 2007 Progettazione e Direzione Lavori ampliamento struttura alberghiera Hotel Brindor, nel Comune di Poirino (TO), Via Pessione 12. Importo lavori: ,00 Committente: FASTAM S.r.l. Studio di fattibilità di un Piano Integrato nel Comune di Chieri (TO), quale attuazione dell Art.18 della Legge 203/91. Il progetto prevede la realizzazione di Edilizia Residenziale Privata, Agevolata e Sovvenzionata, per un totale di 450 unità, oltre a quote di Terziario. Realizzazione di un Piano Integrato nel Comune di Nichelino (TO), quale attuazione dell Art.18 della Legge 203/91. Il progetto prevede la realizzazione di Edilizia Residenziale Privata, Agevolata e Sovvenzionata, per un totale di mq, oltre a quote di Terziario. Importo lavori: ,00 Committente: RUI S.p.A. Progettazione architettonica sanitaria e Direzione Lavori della ristrutturazione e messa a norma dell Istituto Climatico di Robilante da 164 posti letto per un totale di mq da realizzarsi nel Comune di Robilante (CN), Via Vallone Fantino 2. Importo lavori: ,00 Committente: Istituto Climatico di Robilante S.r.l. Attività sospesa 8 di 19

9 Anno 2006 Progetto di ristrutturazione Villa indipendente nel Comune di Torino, Strada Comunale Val San Martino Inferiore 39. Progettazione e Direzione Lavori per la realizzazione di una cucina industriale nel Comune di Torino, Lungo Dora Colletta 91. Importo lavori: ,00 Committente: Datura & Motta Banqueting Progetto municipale per un nuovo Presidio Socio-Sanitario Assistenziale di complessivi 160 posti letto da realizzarsi nel Comune di Torino, Via Ramazzini. Importo lavori: ,00 Committente: Immobiliare Valeria S.r.l. Anno 2005 Responsabile dell Ufficio Tecnico per le Cliniche Cellini e Fornaca di Sessant in Torino. Committente: Casa di Cura Cellini S.p.A. e Casa di Cura Fornaca S.p.A. Analisi e verifica delle condizioni strutturali di alcuni presidi ospedalieri collocati sul territorio della Regione Piemonte: A.S.O San Giovanni Battista di Torino Molinette, A.S.L. 5, A.S.L. 8, A.S.L. 9, A.S.L. 11, A.S.L. 14, A.S.L. 17, A.S.L. 19, A.S.L. 22. Committente: Azienda Regionale Servizi Sanitari Progettazione architettonica, strutturale, impiantistica termomeccanica ed elettrica e la Direzione Lavori di un complesso per la realizzazione di mq di espositivo/commerciale e mq di ricettivo alberghiero, ristorazione etc., comprensiva di piastra interrata da adibire ad autorimessa, da realizzarsi nel Comune di Nichelino (TO). Importo lavori: ,00 Committente: ROGIM S.r l. Attività sospesa Progettazione architettonica, strutturale, impiantistica termomeccanica ed elettrica e la Direzione Lavori di un nuovo P.S.S.A. da 120 posti letto da realizzarsi nel Comune di Nichelino (TO). Importo lavori: ,00 Committente: ROGIM S.r.l. Progetto e Direzione Lavori dell ampliamento della Casa di Cura Cellini con la realizzazione di nuovi Reparti di degenza, 5 nuove Sale Operatorie, sottopasso pedonale e raddoppio di passerella aerea nel Comune di Torino, Via Tommaso Grossi 23. Importo lavori: ,00 Committente: Cellini Immobiliare S.p.A. 9 di 19

10 Anno 2004 Responsabile dell Ufficio Tecnico per le Cliniche Cellini e Fornaca di Sessant in Torino. Committente: Casa di Cura Cellini S.p.A. e Casa di Cura Fornaca S.p.A. Progetto municipale e Responsabile dei lavori di una Residenza Socio-Sanitaria Assistenziale, già Ex Istituto Richelmy da 160 posti letto nel Comune di Torino, via Medail. Importo lavori: ,00 Committente: Casamia Immobiliare S.p.A. Nomina in qualità di esperto nel gruppo di lavoro per l approfondimento dei requisiti strutturali e tecnologici generali della D.C.R. 616/2000 Decreto del Presidente della Repubblica 14 gennaio 1997 recante atto di indirizzo e coordinamento alle Regioni ed alle Province autonome di Trento e Bolzano in materia di requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi minimi per l esercizio delle attività sanitarie da parte delle strutture pubbliche e private - Disposizione di attuazione e successive modificazioni ed integrazioni. Committente: Regione Piemonte - Assessorato Sanità Anno 2003 Responsabile dell Ufficio Tecnico per le Cliniche Cellini e Fornaca di Sessant in Torino. Committente: Casa di Cura Cellini S.p.A. e Casa di Cura Fornaca S.p.A. Progetto preliminare per la realizzazione di una Residenza Integrata Socio-Sanitaria (R.I.S.S.) per un totale di 120 posti letto nel Comune di Druento (TO). Importo lavori: ,00 Committente: C.I.S.S.A. Progettista e Direzione dei Lavori nella Clinica Cellini in Torino. Committente: Casa di Cura Cellini S.p.A. Progettista e Direzione dei Lavori nella Clinica Fornaca di Sessant in Torino. Committente: E.C.A.S. S.p.A. Membro della Commissione di Vigilanza per l A.S.L.1 di Torino. Committente: ASL 1 Anno 2002 Progettazione definitiva, esecutiva, Direzione Lavori per la ristrutturazione e l ampliamento di un centro benessere del Complesso denominato Castello di Montaldo sito nel Comune di Montaldo Torinese (TO). Importo lavori: ,00 Committente: Società Castello di Montaldo S.r.l. Progetto e Direzione Lavori di una nuova struttura alberghiera per un totale di 46 camere, nel Comune di Poirino (TO). Importo lavori: ,00 Committente: FASTAM S.r.l. 10 di 19

11 Progetto di una nuova struttura alberghiera per un totale di 96 camere, nel Comune di Alpignano (TO). Importo lavori: ,10 Committente: Società Adriana S.r.l. Progetto preliminare e definitivo per la riqualificazione del Consorzio Canavera e Consorzio Fornaci Cave Bottone nel Comune di Beinasco (TO). Importo lavori: ,40 Committente: Comune di Beinasco Progetto e Direzione Lavori per complesso industriale-artigianale per circa mq di superficie coperta da realizzare nel Comune di Finale Emilia (MO). Importo lavori: ,00 Committente: I.T.D. S.r.l. Consulenza professionale quale supporto all attivazione, alle autorizzazioni ed ai compendi per il completo avvio di Presidio Socio-Sanitario Assistenziale, sito nel Comune di Agliano Terme (AT). Committente: Fonti San Rocco S.r.l. Consulenza tecnico professionale per adeguamento di Presidio Residenziale sito nel Comune di San Gillio (TO). Consulenza professionale quale supporto all attivazione, alle autorizzazioni ed ai compendi per il completo avvio di Presidio Socio-Sanitario Assistenziale, sito nel Comune di San Gillio (TO). Committente: Casa dell Immacolata S.r.l. Membro della Commissione di Vigilanza per l A.S.L.1 di Torino. Committente: ASL 1 Anno 2001 Progetto di massima per l ampliamento del Nuovo Istituto di Ricerca Psicosomatica denominato Centro META, sito nel Comune di San Giorgio Canavese (TO), Via Dorma 11. Importo lavori: Committente: Società M.F. S.r.l. Progetto municipale di Nuovo Presidio Socio-Sanitario Assistenziale per un totale di 120 posti letto da realizzare nel Comune di Nichelino (TO). Importo lavori: Committente: ITALDECOR s.n.c. Progettazione e Direzione Lavori sanitaria di Nuovo P.S.S.A. da realizzare in località Donato (BI); per la realizzazione di una Casa di Riposo per 120 posti letto e una Casa di Cura per 40 posti letto. Importo lavori: Committente: Di Crescenzo Broking s.a.s. Progetto definitivo, esecutivo, Direzione Lavori, contabilità, rilievi e adempimenti vari, in forma congiunta, per progettazione integrata e coordinata di edilizia sanitaria finanziamenti ex Art. 20 Legge 67/88 per il Presidio Ospedaliero sito in Avigliana (TO). Importo lavori: di 19

12 Committente: A.S.L 5 Collegno (TO) Anno 2000 Collaudo in corso d opera e finale delle Opere d urbanizzazione da realizzarsi nell ambito del Piano Esecutivo Convenzionato di iniziativa privata Zona TC TN1a e TN1b del P.R.G.C. del Comune di Beinasco (TO). Importo lavori: Committente: Comune di Beinasco (TO) Progetto preliminare per la realizzazione del Nuovo Poliambulatorio di Ivrea (TO). Importo lavori: Committente: Azienda Sanitaria Locale n. 9 di Ivrea (TO) Progetto e direzione lavori del Presidio Socio-Sanitario Assistenziale Villa Giada da 52 posti letto e della Comunità Protetta di Tipo B, per un totale di 20 posti letto, nel Comune di Scarmagno (TO), Via Torino 1. Committente: Società SANTA TERESA S.r.l. Contabilità e misura dei lavori per le opere di completamento e riordino del Presidio Sanitario Vittorio Valletta sito nel Comune di Torino, Via Togliatti 34. Importo lavori: Committente: Azienda Sanitaria Locale n. 1 - Torino Consulenza tecnico professionale per A.S.L. n.1 di Torino, all attivazione, alle autorizzazioni ed ai compendi per il completo avvio di Residenza Sanitaria Assistenziale, sita nel Comune di Torino, Via Plava 75. Committente: Azienda Sanitaria Locale n. 1 - Torino Progettazione definitiva, esecutiva, Direzione Lavori, coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori, in forma congiunta, per la realizzazione di opere di completamento dell ampliamento e ristrutturazione del Presidio Ospedaliero Riunito nel Comune di Ciriè (TO). Importo lavori: Committente: A.S.L. n. 6 di Ciriè (TO) Progetto di ristrutturazione della Casa di Riposo Cottolengo, sita in Lanzo Torinese (TO); per Comunità Protetta di Tipo B, ai sensi della D.C.R. n /97 del 28/01/1997, per un totale di 20 posti letto. Importo lavori: Committente: GESCOM S.r.l. Anno 1999 Progetto di ristrutturazione dell IPAB di Ozegna denominato Ospedale Boarelli in Casa di Riposo per 60 posti letto. Importo lavori: Committente: IPAB Ospedale Boarelli di Ozegna 12 di 19

13 Progetto esecutivo di ristrutturazione edilizia di villa per civile abitazione sito nel Comune di Trana (TO). Direzione Lavori per Complesso Residenziale in Chivasso (TO). Studio di fattibilità del Centro Polisportivo sito nel Comune di Mazzè (TO). Importo lavori: Committente: Comune di Mazzè (TO) Progetto definitivo per interventi di edilizia scolastica ai sensi della Legge n.23/96, per la Scuola Materna ed Elementare, site nel Comune di Candia (TO). Importo lavori: Committente: Comune di Candia Canavese (TO) Progettazione definitiva, esecutiva, per la ristrutturazione e l ampliamento della Casa di Riposo denominata Soggiorno Primavera, per un totale di 60 posti letto R.A.F. e 20 posti letto per Comunità Protetta di Tipo B, sita nel Comune di Castellamonte (TO). Importo lavori: Committente: Soggiorno Primavera S.r.l. Progettazione definitiva, esecutiva, Direzione Lavori di nuovo Presidio Socio-Sanitario Assistenziale, da 34 posti letto sito nel Comune di Baldissero Canavese (TO). Importo lavori: Committente: Società Luna Rossa S.r.l. Progetto di fattibilità per la realizzazione di una Casa di Cura Chirurgica, per un totale di 70 posti letto, sita nel Comune di Torino, Via Avogadro. Importo lavori: Committente: Prodit Engineering S.r.l. Studio di fattibilità di ristrutturazione di Complesso Alberghiero Residenziale, sito in Diano Marina (SV). Importo lavori: Committente: EMMEDUE Immobiliare S.r.l. Anno 1998 Progettazione definitiva, esecutiva, Direzione Lavori di Comunità Protetta di tipo B della struttura denominata Pensione Campidoglio, per un totale di 28 posti letto, nel Comune di Torino. Importo lavori: Committente: San Marco S.r.l. Progettazione definitiva, esecutiva, Direzione Lavori di adeguamento del Presidio Socio-Sanitario Assistenziale denominato Residence San Placido, per un totale di 26 posti letto, nel Comune di Pecetto Torinese (TO). Importo lavori: di 19

14 Committente: Società Residence San Placido S.r.l. Progettazione e Direzione Lavori del Poliambulatorio di Odontostomatologia dell A.S.L. n. 9 di Rivarolo (TO). Importo lavori: Committente: Dental Futura S.r.l. Progettazione definitiva, esecutiva e Direzione Lavori di adeguamento ed ampliamento per un totale di 270 posti letto della Casa di Cura Villa Grazia in San Carlo Canavese (TO). Importo lavori: Committente: Villa Grazia S.r.l. Progetto municipale per la ristrutturazione e l ampliamento del complesso strutturale denominato Collegio San Filippo Neri ad attività Casa di Cura Riabilitativa per 240 posti letto nel Comune di Lanzo (TO). Importo lavori: Committente: Società Villa San Giovanni Bosco S.r.l. Pratica di variante al Certificato di Prevenzione Incendi della Società Italiana Traforo Autostradale Frejus, relativa alla sede di Susa. Committente: S.I.T.A.F. S.p.A. Consulenza e certificazione di idoneità dei posti di lavoro dotati di videoterminali per tutte le sedi della Società Autostradale A32. Committente: S.I.T.A.F. S.p.A. Progetto di fattibilità Casa di Cura Oncologica per 60 posti letto nel Comune di Mercenasco (TO). Committente: C.L.C. S.r.l. Progetto esecutivo, Direzione Lavori per l ampliamento del cimitero di Tonengo nel Comune di Mazzè (TO). Importo lavori: Committente: Comune di Mazzè (TO) Progetto di adeguamento del Presidio Socio-Sanitario Assistenziale Valle Sacra, per un totale di 56 posti letto, nel Comune di Cinzano (TO) Committente: Società Vallesacra s.a.s. Progettazione definitiva, esecutiva e Direzione Lavori del Presidio Socio-Sanitario Assistenziale denominato Villa Giada, per un totale di 76 posti letto, sito nel Comune di Scarmagno (TO). Importo lavori: Committente: Società Santa Teresa S.r.l. Anno 1997 Progetto di fattibilità per la realizzazione del nuovo Presidio Socio-Sanitario Assistenziale per un totale di 80 posti letto, nel Comune di Mazzè (TO). Importo lavori: di 19

15 Committente: Comune di Mazzè (TO) Progettazione definitiva, esecutiva e Direzione Lavori del Presidio Socio-Sanitario Assistenziale, per un totale di 120 posti letto, denominato Casa San Giuseppe delle Salesiane di Don Bosco sito nel Comune di Agliè (TO). Importo lavori: Committente: General Service 105 S.r.l. Progetto di adeguamento della Casa di Riposo Nuova San Gregorio, per un totale di 20 posti letto, nel Comune di Robassomero (TO). Importo lavori: Committente: Nuova S. Gregorio S.r.l. Progetto della Casa di Riposo Anni d Argento, per un totale di 20 posti letto, nel Comune di Giaveno (TO). Importo lavori: Committente: Anni d Argento S.r.l. Progetto di fattibilità per il recupero ambientale ed ampliamento ad uso turistico-ricettivo dei fabbricati e dell area denominata Cascina del Piano nel Comune di Mercenasco (TO). Progetto partecipante alla richiesta di inserimento nel Piano degli interventi inerenti la celebrazione del Grande Giubileo del 2000 in località al di fuori del Lazio, con superamento della selezione regionale. Importo presunto lavori: Committente: Parrocchia S. Maria Maddalena in Mercenasco (TO) Progetto di adeguamento alle norme di prevenzione incendi ed alle direttive C.O.N.I. del Centro Polisportivo del Comune di S. Francesco al Campo (TO). Importo lavori: Committente: Comune di S. Francesco al Campo (TO) Progettazione definitiva, esecutiva e Direzione Lavori di Comunità Alloggio Socio-Assistenziale, per un totale di 20 posti letto, della struttura sita nel Comune di Torino, Corso Gambetti 8. Importo lavori: Committente: Assiogen S.r.l. Anni precedenti in sintesi Progetto del Presidio Socio-Sanitario Assistenziale Villa Lina, per un totale di 80 posti letto, nel Comune di Corio (TO). Importo lavori: Committente: Villa Lina S.r.l. Rilievo storico e grafico di porzione del piano terra e seminterrato del Palazzo Reale in Torino. Committente: Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali - Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici del Piemonte 15 di 19

16 Progettazione definitiva, esecutiva e Direzione Lavori della Nuova Scuola Materna del Comune di Giaveno (TO). Importo lavori: Committente: Comune di Giaveno (TO) Progettazione architettonica e Direzione Lavori di un complesso di ville nel Comune di Giaveno (TO). Importo lavori: Direzione Lavori e Contabilità delle seguenti opere: Sistemazione geomorfologica discarica seconda categoria tipo A Clarea nel Comune di Chiomonte (TO). Importo lavori: Recupero ambientale discarica seconda categoria tipo A Clarea nel Comune di Chiomonte (TO). Importo lavori: Cunicolo tecnico e smaltimento acque Imbocco Ovest (Gallerie Prapontin), Autostrada A32 Torino- Bardonecchia. Importo lavori: Realizzazione di sistemi di sicurezza per l arresto dei ventilatori assiali in galleria mediante sensori di soglia di massima vibrazione nelle gallerie dell Autostrada A32 Torino-Bardonecchia. Importo lavori: Opere di sostegno e sistemazione geomorfologica di Galleria Prapontin, Autostrada A32 Torino- Bardonecchia. Importo lavori: Posa in opera di materiale segnaletico. Importo lavori: Muri cellulari a gabbia su galleria La Perosa, Autostrada Torino-Bardonecchia. Importo lavori: Opere relative alla regimentazione delle acque e ripristino della pista di accesso ai fondi in località Giaconera, nel Comune di Villarfocchiardo (TO). Importo lavori: Bonifica area ex svincolo provvisorio Condove (TO). Importo lavori: Sistemazione a verde, galleria Prapontin, imbocco lato Susa, Autostrada A32 Torino-Bardonecchia. Importo lavori: Sistemazione a verde, galleria Prapontin, imbocco lato Torino, Autostrada A32 Torino-Bardonecchia; Importo lavori: Lavori di asportazione di vecchia barriera esistente e posa in opera di nuova barriera di sicurezza, strada da centrale AEM a SS24 a Ponte Vecchio di Exilles (TO). Importo lavori: Recupero ambientale, discarica di II categoria tipo A in località Cornà, nel Comune di Guaglione (TO). Importo lavori: Committente: S.I.T.A.F. S.p.A. Progetto della Casa di Cura Valsalice in Torino. 16 di 19

17 Importo lavori: Committente: Valsalice S.r.l. Progetto di adeguamento alla Prevenzione Incendi Casa di Cura Villa Serena, nel Comune di Piossasco (TO). Importo lavori: Committente: Villa Serena S.r.l. Progettazione definitiva, esecutiva e Direzione Lavori del Presidio Socio-Sanitario Assistenziale Soggiorno Alessandra, per un totale di 50 posti letto, nel Comune di Pessinetto (TO). Importo lavori: Committente: GESCOM S.r.l. Progettazione definitiva, esecutiva e Direzione Lavori del Presidio Socio Sanitario-Assistenziale denominato Casa di Riposo Poveri Vecchi, per un totale di 110 posti letto, nel Comune di Bosconero (TO). Importo lavori: Committente: Ente Parrocchia San Giovanni Bosco S.r.l. Collaudo tecnico-amministrativo delle seguenti opere: Progetto di sistemazione idraulica del Rio Gironda in Salbertrand (TO). Importo lavori: Costruzione di pista pedonale in margine alla S.S. 24 in Bussoleno (TO). Importo lavori: Cabine elettriche secondarie e locali antincendio Gallerie Giaglione-Mompantero (TO). Importo lavori: Impianti tecnologici, gruppo di continuità, impianto telefonico, alla barriera di Salbertrand (TO). Importo lavori: Committente: S.I.T.A.F. S.p.A. Collaudo tecnico-amministrativo per il Comune di Settimo Torinese del Complesso Sportivo in Zona 1A di variante del Piano Regolatore. Importo lavori: Committente: Comune di Settimo Torinese (TO) Direzione Lavori e Contabilità : S.S.24 del Monginevro, sistemazione dell avvallamento al P.K Autostrada A-32 Torino- Bardonecchia. Importo lavori: Committente: S.I.T.A.F. S.p.A. Collaborazione alla ristrutturazione del Presidio Socio-Sanitario Assistenziale Cha Maria, per un totale di 100 posti letto, nel Comune di Piazzo (TO). Importo lavori: Committente: Congregazione Suore Vincenzine di Maria Immacolata 17 di 19

18 Restauro della Chiesa del Convento dei Frati Minori di Santa Maria delle Grazie in Gavi (AL). Importo lavori: Committente: Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali - Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici del Piemonte Progetto del Presidio Socio-Sanitario Assistenziale La Quiete dei Principi, per un totale di 50 posti letto, nel Comune di Mazzè (TO). Importo lavori: Committente: La Quiete dei Principi S.n.c. Direzione Lavori e Contabilità': lotto n. 22 nodo di Borgone, semplice inerbimento delle scarpate, Autostrada A-32 Torino- Bardonecchia. Viadotto Cattero, recupero ambientale e semplice inerbimento delle scarpate Autostrada A-32 Torino Bardonecchia. Importo lavori: Committente: S.I.T.A.F. S.p.A. Restauro degli scaloni della Cappella della SS. Sindone in Torino. Importo lavori: Committente: Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali, Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici del Piemonte Progettazione architettonica e ampliamento ponte su rivo Tortorello nel Comune di Giaveno (TO). Importo lavori: Committente: Impresa Liriti Restauro del Duomo e Battistero di Chieri (TO), studio stratigrafico e connessioni costruttive storicoarchitettoniche dei vari piani. Committente: Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali - Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici del Piemonte Restauro della Torre Medioevale nel Comune di Frossasco (TO). Importo lavori: Committente: Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali - Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici del Piemonte Restauro della Chiesa di San Filippo in Torino. Importo lavori: Committente: Consulta per la valorizzazione dei Beni Artistici e Culturali del Piemonte Progetto di restauro della torre dell'abbazia del Comune di Sangano (TO). Importo lavori: di 19

19 Progettazione strutturale e Direzione Lavori per complesso di ville nel Comune di Giaveno (TO). Importo lavori: Committente: Impresa Doriana Zito, Impresa Liriti Progetto di ristrutturazione, consolidamento statico strutturale e Direzione Lavori di casa colonica sita nel Comune di Mazzè (TO), Via Dora 19 M. Importo lavori: Relatore al Convegno "Andezeno 1000 anni di storia" e relativa pubblicazione. Committente: Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali - Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici del Piemonte Restauro dei pannelli della facciata di Palazzo Madama in Torino. Importo lavori: Committente: Ministero per i Beni Culturali ed Ambientali - Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici del Piemonte Restauro della facciata della Chiesa di San Carlo in Piazza San Carlo in Torino. Importo lavori: Committente: Consulta per la valorizzazione dei Beni Artistici e Culturali di Torino Progettazione per il restauro del Padiglione detto "Dei Solinghi della Villa della Regina in Torino. Importo lavori: Committente: R.C.C. NORD S.r.l. Restauro della Chiesa di Santa Cristina in Piazza San Carlo in Torino. Importo lavori: Committente: Consulta per la valorizzazione dei Beni Artistici e Culturali del Piemonte Torino, lì Arch. GIOVANNI PIERRO 19 di 19

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

ESAMI DEL SANGUE GIORNI DEI PRELIEVI DISTRETTO SEDE MODALITÀ

ESAMI DEL SANGUE GIORNI DEI PRELIEVI DISTRETTO SEDE MODALITÀ ESAMI DEL SANGUE Per sottoporsi agli esami del sangue non è in genere necessaria la prenotazione (salvo dove diversamente indicato). Per eseguire gli esami è possibile recarsi, con la ricetta del medico

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE Sede legale: Via G. Cusmano, 24 90141 PALERMO C.F. e P. I.V.A.: 05841760829 Dipartimento Provveditorato e Tecnico Servizio Progettazione e Manutenzioni Via Pindemonte, 88-90129 Palermo Telefono: 091 703.3334

Dettagli

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche Comune di Parma Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche A vent anni dall entrata in vigore della più importante legge sull abbattimento delle barriere

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Paragrafo 1a D ATI GENERALI (singoli professionisti) Cognome e nome Comune di nascita Comune di Residenza Codice Fiscale Data Indirizzo Partita IVA Titolo di Studio Iscritto all'ordine/collegio Provincia

Dettagli

Gli oneri concessori

Gli oneri concessori Laboratorio di di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Modulo di Estimo Integrazione al costo di produzione: gli oneri concessori Proff. Coll. Renato Da Re Federica Di Piazza Gli oneri concessori

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 TABELLA B RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 1 B1) Disponibilità dei locali B1.1) Scansione del documento di disponibilità esclusiva dei locali della sede operativa per almeno tre

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - 2 COPIA- VERBALE DI ADUNANZA DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione Ordinaria Seduta Pubblica N. 2 Del 21.01.2010 OGGETTO: DETERMINAZIONE QUANTITA E QUALITA DELLE AREE

Dettagli

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Marco Citterio, Gaetano Fasano Report RSE/2009/165 Ente per le Nuove tecnologie,

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012

Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 Prot. n. 536 Settore: Tecnico Rif.: AP/AP Class. 10-9-0 Arbus, 10/01/2014 F: 1_2012 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DEI PROFESSIONISTI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006 CIRCOLARE N. 37/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 29 dicembre 2006 OGGETTO: IVA Applicazione del sistema del reverse-charge nel settore dell edilizia. Articolo 1, comma 44, della legge

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

REGOLAMENTO Autorizzazione al funzionamento e Accreditamento delle strutture, Accreditamento Soggetti erogatori Servizi Sociali

REGOLAMENTO Autorizzazione al funzionamento e Accreditamento delle strutture, Accreditamento Soggetti erogatori Servizi Sociali AMBITO TERRITORIALE DI AGNONE AGNONE BELMONTE DEL SANNIO CAPRACOTTA CAROVILLI CASTEL DEL GIUDICE CASTELVERRINO PESCOPENNATARO PIETRABBONDANTE POGGIO SANNITA SAN PIETRO AVELLANA SANT ANGELO DEL PESCO VASTOGIRARDI

Dettagli

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale

Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale 1 Maria Giovanna Piva * * Presidente del Magistrato alle Acque di Venezia Il Magistrato alle Acque di Venezia per la riqualificazione dell Arsenale Da moltissimi anni il Magistrato alle Acque opera per

Dettagli

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 404 PARTE PRIMA L E G G I - R E G O L A M E N T I DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Art. 2 (Finalità) 1. La Regione con la promozione della progettazione di qualità ed il ricorso alle procedure concorsuali,

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO In base all art. 256 del D. Lgs. 81/2008, così come modificato dal D. Lgs. 106/2009, i

Dettagli

Attività soggette al controllo dei VV.F. nei condomini

Attività soggette al controllo dei VV.F. nei condomini Attività soggette al controllo dei VV.F. nei condomini Innocenzo Mastronardi, Ingegnere Civile, professionista antincendio, PhD student in S.O.L.I.P.P. XXVI Ciclo Politecnico di Bari INTRODUZIONE Con l

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27. dalle fondamenta alla copertura un organismo edilizio funzionalmente autonomo.

LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27. dalle fondamenta alla copertura un organismo edilizio funzionalmente autonomo. 17875 LEGGE REGIONALE 20 maggio 2014, n. 27 Disposizioni urgenti in materia di prevenzione del rischio e sicurezza delle costruzioni Istituzione del fascicolo del fabbricato. IL CONSIGLIO REGIONALE HA

Dettagli

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO ORGANIZZATO DA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA INCONTRO - 16 SETTEMBRE 2013 ARCH. VITO ROCCO PANETTA

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO ORGANIZZATO DA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA INCONTRO - 16 SETTEMBRE 2013 ARCH. VITO ROCCO PANETTA SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO ORGANIZZATO DA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI ROMA INCONTRO - 16 SETTEMBRE 2013 ARCH. VITO ROCCO PANETTA ARGOMENTI DA TRATTARE: DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE

ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE ESENZIONE 048:LE PRINCIPALI CRITICITA PER LA SUA APPLICAZIONE Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema I CAS DELLE AZIENDE OSPEDALIERE DOTT. A. CAPALDI I.R.C.C.s Candiolo Regione

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

RISOLUZIONE N. 69/E. Quesito

RISOLUZIONE N. 69/E. Quesito RISOLUZIONE N. 69/E Roma, 16 ottobre 2013 Direzione Centrale Normativa OGGETTO: Consulenza giuridica Art. 2, comma 5, d.l. 25 giugno 2008, n. 112 IVA - Aliquota agevolata - Opere di urbanizzazione primaria

Dettagli

Regione Siciliana ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI DIPARTIMENTO LAVORI PUBBLICI UFFICIO DEL GENIO CIVILE DI TRAPANI U.O.B.C. N. 4 EDILIZIA PRIVATA

Regione Siciliana ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI DIPARTIMENTO LAVORI PUBBLICI UFFICIO DEL GENIO CIVILE DI TRAPANI U.O.B.C. N. 4 EDILIZIA PRIVATA REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO AI LAVORI PUBBLICI DIPARTIMENTO LAVORI PUBBLICI UFFICIO DEL GENIO CIVILE DI TRAPANI U.O.B.C. N. 4 EDILIZIA PRIVATA Al Dirigente Responsabile della U.O.B.S.

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n.

L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n. Spazio riservato al Servizio Urbanistica AGIBILITA' n del L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n.160 ) l sottoscritt...

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Elenco Ditte. : (A1) : MILANO - NAPOLI Tratto : Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 : [I1AA] FIRENZE (FI) Ditta

Elenco Ditte. : (A1) : MILANO - NAPOLI Tratto : Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 : [I1AA] FIRENZE (FI) Ditta N. ORDINE 1 Commessa 110110-19 (A1) MILANO - NAPOLI Tratto Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 Ditta BONCOMPAGNI Giuseppe n. a Citerna il 07.01.1952 propr. per 1/2;BONCOMPAGNI Luigi n. a Citerna

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Avvertenze: il testo vigente qui pubblicato è stato redatto dal Settore Legislativo dell'a.g.c. 01 della Giunta Regionale al solo fine di facilitare la lettura delle disposizioni della legge, integrata

Dettagli

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12

Nuovo Piano Casa Regione Lazio. Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 Nuovo Piano Casa Regione Lazio Legge 11 agosto 2009 n. 21, come modificata dalle leggi 13 agosto 2011 nn. 10 e 12 AMBITO DI APPLICAZIONE (Art. 2) La Legge si applica agli edifici: Legittimamente realizzati

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO RENDE NOTO Regione Puglia COMUNE DI VICO DEL GARGANO Provincia di Foggia - Ufficio Tecnico Comunale - III SETTORE - Largo Monastero, civ.6 e-mail aimolaelio@fastwebnet.it. e-mail aimolaelio@comune.vicodelgargano.fg.it

Dettagli

PROVINCIA DI TREVISO. Piazza Ercole Bottani n.4 - C.A.P. 31040 - C.F./P.I. 00529220261 UFFICIO SEGRETERIA - Tel. 0423/873400

PROVINCIA DI TREVISO. Piazza Ercole Bottani n.4 - C.A.P. 31040 - C.F./P.I. 00529220261 UFFICIO SEGRETERIA - Tel. 0423/873400 C OMUNE DI VOLPAGO DEL MONTELLO PROVINCIA DI TREVISO Piazza Ercole Bottani n.4 - C.A.P. 31040 - C.F./P.I. 00529220261 UFFICIO SEGRETERIA - Tel. 0423/873400 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel.

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel. Denominazione Anna Lapini - Povere glie dalle Sacre Stimmate Il Gignoro - C.S.D. Diaconia Valdese orentina L. F. Orvieto - Suore Passioniste Paolo VI - glie della carità di San Vincenzo de Paoli Santa

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

FAQ (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS DOMANDE PIU FREQUENTI)

FAQ (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS DOMANDE PIU FREQUENTI) FAQ (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS DOMANDE PIU FREQUENTI) Domande frequenti inerenti la Relazione Energetico - Ambientale e la conformità delle pratiche edilizie alla normativa di settore. Aggiornamento al

Dettagli

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * *

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * * COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci ina 1 L Amministrazione comunale di Ronco Scrivia (provincia di Genova) intende integrare la dotazione

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres.

L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres. L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres. Regolamento attuativo dell articolo 9, commi da 26 a 34 della

Dettagli

Regolamento per l assegnazione dei contributi per "edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "centri civici e sociali

Regolamento per l assegnazione dei contributi per edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi e per centri civici e sociali Regolamento per l assegnazione dei contributi per "edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "centri civici e sociali attrezzature culturali e sanitarie." (Deliberazioni del Consiglio

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

L applicazione dell IVA agevolata del 10% per le opere di MANUTENZIONE ORDINARIA E MANUTENZIONE STRAORDINARIA

L applicazione dell IVA agevolata del 10% per le opere di MANUTENZIONE ORDINARIA E MANUTENZIONE STRAORDINARIA Studio Tecnico Geometri SAPINO Giuseppe e PEDERZANI Fabio Via Pollano, 26 12033 MORETTA (CN) - tel. 0172.94169 fax 172.917563 mail: gsapino@geosaped.com fpederzani@geosaped.com P.E.C.: giuseppe.sapino@geopec.it

Dettagli

Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio

Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio Aiuto alla compilazione del modulo Caratteristiche dell edificio Edificio Ai sensi dell art. 3 del ordinanza sul Registro federale degli edifici e delle abitazioni, l edificio è definito come segue: per

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI Gli aggiornamenti più recenti Proroga dell agevolazione al 31 dicembre 2015 I quesiti più frequenti aggiornamento aprile 2015 ACQUISTI AGEVOLATI IMPORTO DETRAIBILE MODALITA

Dettagli

COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO

COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI SCARNAFIGI PROVINCIA DI CUNEO OGGETTO : PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO PER L AREA D1 DELLA ZONA P1.8 DEL P.R.G.C. RIF. CATASTALI : FOGLIO 26 MAPP.NN.232(ex36/a), 233(ex37/a, 112, 130, 136, 171,

Dettagli

COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO

COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO COMUNE DI SANTA CROCE SULL ARNO Provincia di Pisa DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 263 di Mercoledi 7 Dicembre 2011 Oggetto: Determinazione dei valori minimi delle aree edificabili ai fini dell'imposta

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera Cap. 75010 Via Sandro Pertini, 11 Tel. 0835672016 Fax 0835672039 Cod. fiscale 80001220773 REGOLAMENTO COMUNALE RECANTE NORME PER LA RIPARTIZIONE DELL INCENTIVO DI

Dettagli

Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 E 1011060 E 75-0

Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 E 1011060 E 75-0 Numer o Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 Previsione 2012 Previsione 2013 1 16/08/2011 E 1011060 E 75-0 1011060: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza del Consiglio comunale

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza del Consiglio comunale COMUNE DI VENEZIA Estratto dal registro delle deliberazioni del COMMISSARIO STRAORDINARIO nella competenza del Consiglio comunale N. 87 DEL 14 MAGGIO 2015 E presente il COMMISSARIO STRAORDINARIO: VITTORIO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 OGGETTO: Approvazione atti di gara Aggiudicazione

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 6 PARTE PRIMA LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Sezione I LEGGI REGIONALI LEGGE REGIONALE 17 settembre 2013, n. 16. Norme in materia di prevenzione delle cadute dall alto. Il Consiglio

Dettagli

DISCIPLINA DI SALVAGUARDIA DEL REGOLAMENTO URBANISTICO ADOTTATO

DISCIPLINA DI SALVAGUARDIA DEL REGOLAMENTO URBANISTICO ADOTTATO DIREZIONE URBANISTICA SERVIZIO Edilizia Privata, DISCIPLINA DI SALVAGUARDIA DEL REGOLAMENTO URBANISTICO ADOTTATO Deliberazione Consiglio Comunale n. 13/2014 SCHEDA INFORMATIVA Aprile 2014 In data 25 marzo

Dettagli

QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE

QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE foglio mappale dimensione in mq 23 42 1.388 mq 23 35 1.354 mq 23

Dettagli

+ + + Servizi e Risorse Umane. per Aziende Private e Pubbliche

+ + + Servizi e Risorse Umane. per Aziende Private e Pubbliche c o r d u s i o + + + Servizi e Risorse Umane per Aziende Private e Pubbliche La Nostra Storia e i nostri Servizi Con oltre 250 professionisti la Cordusio Servizi S.C.P.A. opera su tutto il territorio

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 1010203 240/21 SPESE MANUTENZIONE IMMOBILI ED 17.424,61 17.424,61 17.424,61 IMPIANTI UFFICI COMUNALI 1010203 400/10 SPESE PER

Dettagli

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE Nuovo collegamento sottomarino a 500 kv in corrente continua SAPEI (Sardegna-Penisola Italiana) SCHEDA N. 178 LOCALIZZAZIONE CUP:

Dettagli

Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA

Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA Guida al PIANO CASA della Regione TOSCANA (aggiornata a gennaio 2014) 1 SOMMARIO INTRODUZIONE... pag. 3 IL PIANO CASA IN TOSCANA... pag. 4 INTERVENTI DI AMPLIAMENTO....pag. 5 INTERVENTI DI DEMOLIZIONE

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO PER L USO TEMPORANEO E SUPERFICIARIO DI UN AREA PUBBLICA SITA NEL PZ9 POLIGONO DEL GENIO Vista: IL DIRIGENTE la presenza

Dettagli

RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA Comune della Spezia MARIO NIRO 5S a.s. 2013/2014 RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA RELATIVA AL PROGETTO DI ABITAZIONE UNIFAMILIARE DA EDIFICARE PRESSO IL COMUNE DELLA SPEZIA, VIA MONTALBANO CT FOGLIO 60, MAPPALE

Dettagli

PESATURA CUMULATIVA in fase previsionale OBIETTIVI di PEG 2014

PESATURA CUMULATIVA in fase previsionale OBIETTIVI di PEG 2014 PESATURA CUMULATIVA in fase previsionale di PEG 2014 AI SENSI DEL SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE APPROVATO CON DGP N. 25 DEL 1/02/2011 DIRIGENTE BALOCCO PAOLO Contribuire a migliorare

Dettagli

AMIANTO PIANO DI LAVORO

AMIANTO PIANO DI LAVORO AMIANTO PIANO DI LAVORO Piano di lavoro [art. 256 D. Lgs. 81/2008] I lavori di demolizione o rimozione dei materiali contenenti amianto possono essere effettuati solo da imprese iscritte all Albo nazionale

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014 Oggetto: Assegnazione all Azienda ASL n. 8 di Cagliari dell espletamento della procedura per l affidamento del servizio di realizzazione del sistema informatico per la gestione dell accreditamento dei

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ESECUZIONE

REGOLAMENTO PER L ESECUZIONE COMUNE DI FAENZA SETTORE LAVORI PUBBLICI REGOLAMENTO PER L ESECUZIONE DI LAVORI DI SCAVO SU SUOLO PUBBLICO Regolamento approvato con atto C.C. verbale n. 275 del 15/11/2010 - prot. n. 44926 del 19/11/2010

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

DECRETO n. 375 del 11/07/2014

DECRETO n. 375 del 11/07/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

N. 68/11 del 19 ottobre 2011

N. 68/11 del 19 ottobre 2011 COPIA EDUCATORIO DELLA PROVVIDENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE OGGETTO: N. 68/11 del 19 ottobre 2011 ADEGU DEGUAMENTO ALLA NORMATIVA A DI PREVENZIONE INCENDI ENDI: : IMPIANTO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Direzione Attuazione degli Strumenti Urbanistici U.O. Condono Edilizio ROMA CAPITALE

Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Direzione Attuazione degli Strumenti Urbanistici U.O. Condono Edilizio ROMA CAPITALE ROMA CAPITALE Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Direzione Attuazione degli Strumenti Urbanistici Ufficio Condono Edilizio Ufficio Diritto di Accesso Agli Atti Mod. 10/E (10.06.2013 )

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 O G G E T T O AFFIDAMENTO INCARICO ALLA SIG.RA CARLA GANZAROLI DEL COMUNE DI LEGNAGO PER PRESTAZIONI

Dettagli

MONITORAGGIO stato avanzamento lavori relativo alle amministrazioni comunali della provincia di Torino

MONITORAGGIO stato avanzamento lavori relativo alle amministrazioni comunali della provincia di Torino Torino A.N.A.S. 1 0 0 0 1 1.700.000 0 0 0 1.700.000 Torino A.R.P.A. 1 0 0 0 1 284.000 0 0 0 284.000 Torino Ala di Stura 5 3 0 2 0 362.500 310.000 0 52.500 0 Torino Angrogna 10 1 4 5 0 2.314.000 400.000

Dettagli

Istituto per il Credito Sportivo

Istituto per il Credito Sportivo Istituto per il Credito Sportivo REGOLAMENTO SPAZI SPORTIVI SCOLASTICI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SUI MUTUI AGEVOLATI DELL ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO INDICE 1. Perché vengono concessi contributi

Dettagli

I mercatini dell antiquariato in Piemonte

I mercatini dell antiquariato in Piemonte I mercatini dell antiquariato in Piemonte BIELLESE Mercatino dell antiquariato minore Biella (ultima domenica di marzo, giugno e settembre) Mercatino dell antiquariato Cossato (primo sabato del mese) CANAVESE

Dettagli