Il metano, calore naturale. guida facile al metano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il metano, calore naturale. guida facile al metano"

Transcript

1 Il metano, calore naturale guida facile al metano

2 indice Introduzione 3 Azienda 4 Il metano 5 Il contratto 6 La bolletta 16 La lettura 27 La sicurezza 29 Risparmio energetico 32 Domande frequenti 36 Glossario 42 Contatti 46 2

3 intro Informati e soddisfatti Questa guida ti aiuterà a scoprire tante informazioni e consigli utili sul metano e sul servizio di fornitura gas: contratto lettura risparmio energetico bolletta sicurezza ti sembreranno molto più semplici. Dedica un po del tuo tempo alla lettura delle pagine che seguono; troverai molte informazioni interessanti e le risposte alle domande più frequenti, organizzate per rendere il nostro rapporto davvero trasparente e semplice, anche grazie ad un utile glossario che troverai a chiusura dell opuscolo. Ti consigliamo di tenere questa guida a portata di mano per consultarla ogni volta che avrai un dubbio. Buona lettura! 3

4 azienda Gas Natural, energia positiva Gas Natural Vendita fa parte di Gas Natural Fenosa che, con circa 20 milioni di clienti in più di 25 Paesi, si configura come una delle più importanti multinazionali energetiche e come il primo e il più grande operatore integrato di gas e di elettricità in Spagna e America Latina. Costituita nel 2002, Gas Natural Vendita commercializza gas, energia elettrica e servizi, rivolgendosi a differenti segmenti di riferimento (residenziale e business) ed è attiva nella fornitura di soluzioni e servizi energetici. Coniugando l esperienza ed il know-how di un gruppo leader con la conoscenza del mercato locale, l Azienda è diventata un apprezzato partner energetico anche in Italia dove soddisfa i bisogni energetici di circa famiglie e clienti business. 4

5 il metano Il metano, tutto il comfort che ti serve Conosci davvero l energia che hai scelto per la tua casa? Il metano è un gas naturale che si trova nel sottosuolo; si utilizza così come viene estratto, senza ulteriori processi di trasformazione. Rispetto ad altre fonti di energia è fra quelle con meno impatto ambientale, poiché la sua combustione produce soprattutto vapore acqueo e inoltre è molto vantaggioso. In casa il metano ti offre benefici impareggiabili: > acqua calda nella quantità che ti serve senza tempi di attesa; > riscaldamento di tutte le stanze attraverso un calore omogeneo e con il giusto grado di umidità; > cucina sempre disponibile senza scomodi approvvigionamenti. 5

6 6il contratto Dalla firma all attivazione Ecco il percorso della tua richiesta di fornitura: Firma del contratto Con la firma della modulistica contrattuale, con l adesione online o con la registrazione vocale parte la tua richiesta di fornitura. Verifiche da parte di Gas Natural Vendita Gas Natural Vendita esegue i controlli e le attività necessarie all attivazione, interfacciandosi con la Società di Distribuzione locale che verifica la coerenza dei dati sulla fornitura. In caso di difformità, l attivazione potrebbe subire ritardi. Attivazione della fornitura Gas Natural Vendita ti invia la lettera di Benvenuto dove è riportata la data indicativa di inizio fornitura e tutte le informazioni utili per gestire al meglio i nostri servizi. Prima bolletta Riceverai la prima bolletta Gas Natural Vendita con i consumi della tua fornitura.

7 I tempi e i costi di attivazione della fornitura > In caso di cambio fornitore (Switch) la somministrazione di gas da parte nostra avrà inizio: il contratto > il 1 giorno del secondo mese successivo alla data di sottoscrizione della Richiesta, se hai firmato entro il 15 giorno del mese. 13/01 01/03 Esempio > il 1 giorno del terzo mese successivo alla data di sottoscrizione della Richiesta, se hai firmato dopo il 15 giorno del mese. 16/01 01/04 Esempio > il 1 giorno del terzo mese successivo in caso di Contratto concluso tramite web o telefono entro il 15 giorno del mese. 13/01 01/04 Esempio > il 1 giorno del quarto mese successivo in caso di Contratto concluso tramite web o telefono dopo il 15 giorno del mese. 16/01 01/05 Esempio La continuità della fornitura è assicurata, non sono necessarie modifiche tecniche agli impianti e al contatore. Cambiare fornitore è gratuito e non sono previsti costi di attivazione. 7

8 8il contratto > In caso di attivazione della fornitura di gas (Altas): > Subentro Non Contestuale in caso di riattivazione di un contatore precedentemente rimosso o chiuso Tempi: 7 giorni lavorativi Costi: 30 Iva esclusa per il contributo di attivazione > Realizzazione di un nuovo impianto i tempi per l esecuzione dei lavori sono indicativi in funzione della tipologia di lavoro e delle autorizzazioni necessarie; nel preventivo il distributore indicherà i costi e i tempi stimati per l esecuzione del lavoro. Tempi: 45 giorni lavorativi se la rete di distribuzione metano è già esistente. 170 giorni lavorativi se la rete di distribuzione metano è da costruire (I tempi di attivazione delle fornitura gas possono aumentare se: - Il distributore localmente competente è obbligato a richiedere apposita autorizzazione a enti pubblici per l esecuzione dei lavori di allaccio; - Il cliente non invia nei tempi previsti dalla delibera 40/2014/R/gas gli allegati obbligatori al distributore localmente competente). Costi: 30 Iva esclusa per il contributo di attivazione secondo la Delibera AEEGSI 573/2013/R/gas. 47 Iva esclusa per l accertamento documentale secondo la Delibera AEEGSI 40/2014/R/gas. L importo dell allacciamento così come previsto nel preventivo della locale società di distribuzione.

9 il contratto Il deposito cauzionale Attivando la fornitura con Gas Natural Vendita ti sarà richiesto, nella prima bolletta utile, il versamento di un deposito cauzionale come indicato nella Richiesta di somministrazione e di seguito riportato in tabella. Consumo annuo (Smc/anno) Importo deposito 1 anno di fornitura Importo deposito 1 anno di fornitura Clienti disagiati Fino a ,00 25, ,00 45,00 Importi stabiliti da Politica commerciale ,00 75, ,00 77,00 > Calcolo deposito Calcolo deposito Come da Del. ARG/gas 64/09 art. 5.2 Allegato A A partire dal secondo anno di fornitura il deposito ti verrà adeguato a seconda del tuo consumo annuo ai valori previsti dalla Delibera ARG/gas 64/09 art. 5.2 Allegato A. Tale somma, non sarà richiesta a titolo di costo ma a titolo di garanzia e ti sarà sempre restituita in caso di cessazione o in caso di attivazione del pagamento delle bollette tramite addebito diretto su conto corrente bancario/postale. Nell ultima bolletta ricevuta dal vecchio fornitore, avrai diritto alla restituzione dell eventuale deposito cauzionale, maggiorato degli interessi legali versato per la precedente fornitura. 9

10 10il contratto Leggi e conserva il tuo contratto Nel contratto* che hai firmato sono presenti i tuoi dati anagrafici e quelli della tua abitazione: controlla che siano corretti e sempre aggiornati. In particolare le seguenti informazioni sono fondamentali per consentirci di gestire al meglio le tue forniture di metano: indirizzo di recapito bollette e altre comunicazioni; tipo di uso del gas (cucina, riscaldamento ). * Vedi glossario

11 Se qualche dato cambia ricorda di comunicarcelo subito: > accedendo al tuo il contratto > rivolgendoti al Centro Gas* Gas Natural Vendita più vicino (indirizzi disponibili su > chiamando il nostro call center al numero gratuito da rete fissa o da cellulare al numero a pagamento (costo in base all operatore utilizzato) da lunedì a domenica dalle 8 alle 22 inclusi i festivi > inviando una mail a Leggi anche le Condizioni generali di fornitura allegate al tuo contratto*: è lì che sono regolati tutti gli aspetti del nostro rapporto. Se in futuro dovessi avere un dubbio o cercare un informazione che riguarda la tua fornitura, è probabile che troverai la risposta proprio in quegli articoli. * Vedi glossario 11

12 12il contratto Cliente SWITCH Firma contratto cartaceo entro il 15 giorno del mese Firma contratto 13/01 01/03 Firma contratto cartaceo dopo il 15 giorno del mese Firma contratto Verifiche da parte di gnvi e invio lettera di accettazione Verifiche da parte di gnvi e invio lettera di accettazione Inizio fornitura Ricezione 1 a bolletta Gennaio FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO GIUGNO Periodo compreso tra metà maggio/inizio giugno in funzione del calendario di fatturazione. Inizio fornitura 16/01 01/04 Ricezione 1 a bolletta Gennaio FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO GIUGNO Periodo compreso tra metà giugno/inizio luglio in funzione del calendario di fatturazione.

13 il contratto Conclusione contratto web/telefono entro il 15 giorno del mese Firma contratto Verifiche da parte di gnvi e invio lettera di accettazione Inizio fornitura Ricezione 1 a bolletta 13/01 01/04 Gennaio FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO GIUGNO Metà Giugno / inizio Luglio in funzione del calendario di fatturazione. Conclusione contratto web/telefono dopo il 15 giorno del mese Firma contratto Verifiche da parte di gnvi e invio lettera di accettazione Inizio fornitura Ricezione 1 a bolletta 16/01 01/05 Gennaio FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO GIUGNO Metà Luglio / inizio Agosto in funzione del calendario di fatturazione. 13

14 14il contratto Cliente ALTAS Riattivazione impianto Firma contratto + 7 giorni Realizzazione nuovo impianto - rete esistente + 45 giorni Firma contratto Inizio fornitura Verifiche da parte di gnvi e invio lettera di accettazione Verifiche da parte di gnvi e invio lettera di accettazione Ricezione 1 a bolletta Gennaio FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO Inizio fornitura Ricezione 1 a bolletta Gennaio FEBBRAIO MARZO APRILE MAGGIO

15 il contratto Realizzazione nuovo impianto - rete da costruire Firma contratto Verifiche da parte di gnvi e invio lettera di accettazione Inizio fornitura Ricezione 1 a bolletta giorni Gennaio MARZO LUGLIO AGOSTO NOVEMBRE 15

16 16la bolletta Bolletta semplice La bolletta arriva con una frequenza che dipende dai tuoi consumi: quadrimestrale se consumi fino a 100 Smc* all anno; bimestrale se consumi da 100 a Smc all anno; mensile se consumi più di Smc all anno. Come leggere la bolletta Sul fronte trovi una sintesi dei tuoi dati di fornitura, un quadro sintetico dei dati della bolletta, il dettaglio delle letture e dei consumi fatturati, la sezione Come comunicare l autolettura e un riepilogo delle modalità di contatto con Gas Natural Vendita Fronte Codici Cliente e contratto Indirizzo di recapito della bolletta Dati di fornitura Quadro sintetico dei dati della bolletta Come comunicare l autolettura Informazioni di contatto Servizio Clienti, Pronto Intervento, Comunicazioni e reclami scritti Situazione pagamenti bollette precedenti Dettaglio letture e consumi Newspoint * Vedi glossario

17 la bolletta Sul retro sono indicate in dettaglio le voci ed i valori che determinano l importo della bolletta. Retro Dettaglio bolletta Riepilogo fatture rettificate Codici IVA con i riferimenti dettagliati Riepilogo variazioni delle condizioni economiche di fornitura Foglio Comunicazioni È allegato alla tua bolletta del gas. Ti consigliamo di leggerlo sempre perché contiene tutte le informazioni utili e importanti. 17

18 la bolletta Consumo gas Il consumo gas in base al quale viene calcolato l importo totale della bolletta è dato dalla differenza tra l ultima lettura e la precedente. Ricordiamo che la lettura può essere reale (se rilevata dal letturista o se comunicata da te) oppure stimata. Il contatore* misura il gas in metri cubi (mc), ma nella bolletta i consumi di gas sono fatturati in Smc* (Standard metri cubi). Gli Smc si ottengono moltiplicando i mc per un coefficiente di conversione (C)*, definito per ogni località secondo precisi criteri. Tale coefficiente di conversione determina il consumo standard ovvero la conversione dei metri cubi (mc) letti al contatore in standard metri cubi (Smc). Dettaglio esempio Autolettura del 24/04/ mc Rilevata del 05/02/ mc Consumo rilevato ( mc) 121 mc Consumo fatturato 121x0,985 ( C ) 119 Smc 18 * Vedi glossario

19 la bolletta Valori che determinano l importo della bolletta L importo totale della bolletta è composto dalle seguenti voci di costo, di cui troverai un riepilogo sintetico sul fronte della tua bolletta e un dettaglio sul retro Servizi di Vendita Servizi di Rete Imposte Oneri diversi da quelli dovuti per la fornitura di gas Dettaglio fronte bolletta Retro bolletta 19

20 20la bolletta Servizi di vendita Sono la principale voce di spesa nella bolletta del gas (circa il 50% del totale) e comprendono il costo del gas che ci viene fornito per soddisfare i nostri consumi e le diverse attività svolte dalla Società di Vendita* per l acquisto e la commercializzazione. I servizi di vendita si pagano per una piccola parte in quota fissa, indipendentemente dai consumi e, per la maggior parte in quota variabile, in base alla quantità di gas consumato. Per i clienti che hanno cambiato fornitore passando al mercato libero, i costi del servizio di vendita sono stabiliti nel contratto di fornitura; per tutti i clienti nel servizio di tutela dell Autorità per l energia elettrica, il gas ed il sistema idrico* (AEEGSI) vengono invece definiti e aggiornati ogni tre mesi dall Autorità stessa. Nella bolletta questa voce è suddivisa in una Quota fissa e una Quota energia. La Quota fissa dei Servizi di vendita stabilita e aggiornata dall AEEGSI, è uguale per tutto il territorio nazionale e viene determinata e aggiornata dall Autorità per l energia elettrica il gas ed il sistema idrico*. In bolletta tale componente fissa è rappresentata dal corrispettivo fisso della Commercializzazione al dettaglio (tecnicamente chiamato QVD), che copre i costi relativi alla vendita al dettaglio, come ad esempio la gestione commerciale, i servizi al Cliente ecc. Il valore della quota fissa, ai fini del calcolo in bolletta, viene proporzionato al rapporto tra i giorni di riferimento della bolletta e i giorni dell anno solare. Esempi: per un Cliente domestico, in una bolletta che calcola i consumi in un periodo di 57 giorni nel 3 trimestre 2014, la Quota fissa di vendita è pari a: 57,35 x (57:314) = 8,96 * Vedi glossario

21 la bolletta La Quota energia dei Servizi di vendita è un importo variabile in funzione dei consumi e comprende tutti i costi di approvvigionamento del gas naturale nei mercati all ingrosso (componente Cmem) e dei costi delle attività connesse alle modalità di approvvigionamento del gas naturale all ingrosso, compreso il relativo rischio (componente CCR). Viene determinata e aggiornata ogni tre mesi dall AEEGSI. Materia prima gas. Copre i costi per l acquisto della materia prima gas e per le attività necessarie a realizzarlo. Il principale riferimento per la determinazione del costo di acquisto del gas, dall 1 ottobre 2013, sono i prezzi che si formano sul mercato all ingrosso. La voce comprende due componenti che nei provvedimenti che fissano o modificano le condizioni economiche di tutela sono tecnicamente denominate Cmem e CCR. La componente Cmem vene aggiornata ogni tre mesi dall AEEGSI. Corrispettivo variabile della componente di Commercializzazione al dettaglio (QVD). Oneri aggiuntivi per la fornitura di gas determinati ed aggiornati dall AEEGSI. Oneri di gradualità. Questa voce copre parte dei costi che i venditori sostengono per adeguare il portafoglio di approvvigionamento alle nuove modalità di calcolo del prezzo della materia prima. È composta da due componenti che nei provvedimenti che fissano o modificano le condizioni economiche di tutela sono tecnicamente denominate GRAD e Cpr. Le componenti hanno natura temporanea. 21

22 22la bolletta Servizi di rete I servizi di rete sono tutte le attività necessarie per portare il gas ai clienti, trasportandolo nei gasdotti nazionali e nelle reti di distribuzione locale fino alle abitazioni; comprendono anche l attività di stoccaggio e la gestione del contatore domestico. Per i servizi di rete non si paga un prezzo di mercato (come accade per i servizi di vendita) ma una tariffa stabilita dall Autorità aggiornata di anno in anno per tener conto dell inflazione, degli investimenti realizzati e degli obiettivi di recupero di efficienza fissati dall Autorità stessa. La differenza fra servizi di vendita e servizi di rete è molto importante: infatti è solo sui servizi di vendita che si può scegliere fra le diverse offerte commerciali (sconti, prezzi bloccati etc etc). Le tariffe di rete vengono applicate sia ai clienti del mercato libero che nel servizio di tutela. In bolletta, gli importi relativi alla suddetta voce vanno a coprire i costi sostenuti per i servizi di Trasporto, Stoccaggio, Distribuzione e Misura e sono suddivisi in una Quota fissa e in una Quota variabile.

23 la bolletta La Quota fissa dei Servizi di rete comprende tutti gli importi da pagare per i servizi di rete indipendentemente dai consumi, si misura in /cliente/mese e assume un valore stabilito in base all ambito tariffario* e al calibro del misuratore installato presso il cliente. Ambiti tariffari Anche il valore della Quota fissa dei Servizi di rete viene proporzionato al rapporto tra i giorni di riferimento della bolletta e i giorni dell anno solare. Ambito tariffario Quota fissa servizi di rete Delibera 634/2014/R/gas G4 - G6 G10 - G40 oltre G40 /PDR/anno /PDR/anno /PDR/anno nord occidentale 34,78 275, ,27 nord orientale 24,18 224,12 937,59 centrale 28,97 255,72 991,47 centro-sud orientale 24,57 217,62 948,72 centro-sud occidentale 36,01 280, ,89 meridionale 46,50 334, , La Quota variabile dei Servizi di rete comprende gli importi che dipendono dalla quantità di gas trasportato sulla rete per soddisfare la richiesta del Cliente. In particolare la quota variabile relativa ai servizi di Distribuzione e Misura del gas viene calcolata in bolletta ripartendo il consumo in Smc* all interno degli scaglioni di consumo indicati qui accanto, secondo una logica a riempimento, azzerandosi il 1 gennaio di ciascun anno. Il prezzo dei vari scaglioni può variare trimestralmente ed in funzione dell ambito tariffario di riferimento. * Vedi glossario 23

24 la bolletta Imposte Le imposte rappresentano in media il 35% sul totale della bolletta del gas e comprendono: > l imposta sul consumo (accisa) > l addizionale regionale > l imposta sul valore aggiunto (IVA) Imposta erariale di consumo, incide per un 17% sul totale della bolletta. Varia a seconda di quattro scaglioni di consumo, sempre secondo una logica a riempimento, che si azzererà il 1 gennaio di ogni anno; a tali fasce vengono imputati i consumi di ciascun anno solare. Fascia da mc a mc infinito Fasce di consumo gas per l applicazione delle imposte Addizionale regionale, pesa per un 2% circa sul totale della bolletta ed è decisa in modo autonomo da ciascuna regione nei limiti fissati dalla legge. Sia l accisa nazionale che l addizionale regionale si pagano in base alla quantità di energia consumata. Iva, calcolata sulla somma di tutte le voci della bolletta; con riferimento ai consumi, è applicata con aliquota del 10% sui primi 480 mc e del 22% sui consumi superiori. Da mc a mc Aliquota IVA infinito 10% 22% Fasce di consumo gas per l applicazione delle aliquote IVA 24 * Vedi glossario

25 la bolletta Oneri diversi da quelli dovuti per la fornitura di gas Comprendono gli oneri diversi da quelli relativi ai servizi di vendita, di rete e dalle imposte, ad esempio, i contributi di allacciamento, il deposito cauzionale* o gli interessi di mora. A seconda della tipologia, possono essere soggetti ad imposta sul valore aggiunto (IVA). IIl trimestre 2014 Composizione percentuale della spesa per il gas per l utente tipo domestico in tutela Imposte 37,45% Servizi di vendita 43,59% Comp. Approvigionamento e comp. Rischio 34,67% Servizi di rete 18,96% Gradualità 2,63% Vendita al dettaglio 6,29% Nel III trimestre 2014, la spesa totale di un utente domestico tipo - con consumi annui pari a 1400 Smc - servito in regime di tutela risulta di circa 1088,70 euro/anno percentuale della spesa totale euro/anno (approssimati) Servizi di vendita 43,59% 474,52 Servizi di rete 18,96% Imposte 37,45% 206,41 407,67 * Vedi glossario 25

26 la bolletta Come pagare la bolletta Addebito diretto bancario o postale SEPA Attraverso questa modalità, attiverai l addebito automatico delle bollette direttamente sul tuo conto corrente: basta sottoscrivere il mandato SEPA, che puoi trovare allegato al contratto o che puoi scaricare direttamente dal nostro sito oppure richiedere al Centro di Attenzione al Cliente a te più vicino. In questo modo continuerai a ricevere regolarmente a casa la bolletta con l indicazione dell importo che sarà addebitato sul tuo conto corrente nel giorno della scadenza. Web Puoi pagare comodamente da casa con carta di credito, utilizzando il nostro servizio Pago Online, previa registrazione alla sezione sportelloonline del nostro sito web. Smartphone e tablet Puoi utilizzare il Data Matrix, stampato nel bollettino, lato ricevuta di versamento. Bollettino postale allegato alla bolletta Puoi pagare tramite bollettino, senza costi aggiuntivi, presso gli uffici postali e gli sportelli bancari convenzionati di cui trovi l elenco completo su Oppure puoi recarti presso le tabaccherie e i bar collegati alla rete Lottomatica Servizi (www.lottomatica.it). Lottomatica Puoi pagare la tua bolletta anche con carta di credito negli esercizi commerciali LIS PAGA della rete Lottomatica Servizi presentando il codice a barre stampato sulla tua bolletta. FatturaOnLine, è pratica e rispetta l ambiente! 26 Registrandoti allo sportelloonline, puoi usufruire del servizio * e visualizzare direttamente la tua bolletta fattura attraverso l applicazione. Offrirai un prezioso contributo alla salvaguardia dell ambiente, evitando l emissione cartacea e la spedizione della tua bolletta. Scopri di più su * Vedi glossario

27 la lettura La lettura del tuo contatore La lettura dei consumi è sempre indicata nella tua bolletta e può essere reale o stimata. La lettura è reale se è stata rilevata sul tuo contatore* da un letturista incaricato dalla Società di Distribuzione* o direttamente da te con l autolettura. È invece stimata se, in assenza di lettura del contatore o di autolettura, è stata calcolata in base ai tuoi consumi storici dell anno precedente o, se sei un nuovo Cliente, sulla base dei consumi dichiarati in sede contrattuale. L Autorità per l energia elettrica il gas ed il sistema idrico* stabilisce che la lettura dei contatori del gas deve essere effettuata dalla Società di Distribuzione con la seguente periodicità: almeno 1 volta all anno se consumi fino a 500 Smc*/anno almeno 1 volta ogni semestre se consumi tra 501 e Smc/anno 1 volta al mese se consumi più di Smc/anno (esclusi i mesi in cui i consumi storici sono inferiori del 90% rispetto a quelli medi mensili). In caso di nuove attivazioni di fornitura a Clienti che consumano meno di Smc/anno, il primo tentativo di lettura viene effettuato entro 6 mesi a partire dal giorno di attivazione. * Vedi glossario 27

28 28la lettura La convenienza dell autolettura L autolettura è molto vantaggiosa: ti permette di comunicarci in autonomia l andamento dei tuoi consumi, evitando la fatturazione di consumi stimati. È un operazione semplice e veloce, basta seguire le indicazioni riportate qui di seguito. Verifica sul fronte della bolletta il periodo in cui è possibile comunicare la lettura. Prendi nota del tuo codice Cliente* e codice contratto* presenti sul fronte della bolletta nella sezione Come comunicare l autolettura. Leggi il contatore* e annota le 5 cifre a sinistra della virgola. Comunica l autolettura attraverso uno dei seguenti canali: Dettaglio contatore sul sito iscrivendoti o accedendo, se sei già iscritto, allo sportelloonline recandoti presso il Centro Gas o Centro di Collaborazione* più vicini a te, scopri dove su inviando un SMS al numero , digitando il codicecliente#codicecontratto#lettura senza spazi chiamando il numero gratuito da rete fissa oppure il numero a pagamento da cellulare

29 la sicurezza Buoni consigli per la sicurezza Acquista solo apparecchi a metano e componenti con marcatura con tipologia di scarico fumi ed emissioni conformi. Affida la realizzazione o l adeguamento del tuo impianto a metano ad un tecnico abilitato che rilasci la Dichiarazione di conformità* o Dichiarazione di rispondenza* e se l impianto è in esercizio il Rapporto Tecnico di Verifica (RTV)* Ogni anno effettua una revisione della caldaia e di tutto l impianto interno* e richiedi al tuo manutentore di fiducia la compilazione del rapporto di controllo Efficienza Energetica* con i relativi allegati. Ogni 5 anni fai sostituire il tubo in gomma della cucina (la data di scadenza è indicata sul tubo), comprese le fascette stringi tubo in acciaio, o sostituisci definitivamente tubo in gomma e fascette con tubo flessibile di acciaio inossidabile estensibile con rivestimento protettivo CE. 5 6 * Vedi glossario Assicurati che gli ambienti dove sono presenti apparecchi a metano (caldaie, scaldacqua, cucina) siano adeguatamente ventilati e areati e abbiano le caratteristiche tecniche di volume indicate sui libretti di uso e manutenzione del costruttore o come previsto dalla legislazione vigente. Ricorda che i fumi prodotti dalla combustione degli apparecchi a metano devono essere scaricati fuori dalla tua abitazione, in spazio scoperto, attraverso adeguate ed efficienti tubazioni e terminali posizionati a regola d arte in taluni casi prossimi a tetto. Utilizza apparecchi (caldaie, piani cottura, forni) dotati di valvole di sicurezza per bloccare la fuoriuscita di gas in caso di accidentale spegnimento della fiamma. A partire dal 30/10/08 i dispositivi di sorveglianza di fiamma (termocoppie) sono diventati obbligatori per tutti i piani cottura e le cucine; quindi, se devi effettuare un acquisto, assicurati che i nuovi apparecchi siano in regola con le nuove disposizioni di legge. 29

30 la sicurezza Tieni il materiale potenzialmente infiammabile (piatti di plastica, rotoli di carta, strofinacci, bombolette spray ecc.) sempre lontano dal piano di cottura. Assicurati che bruciatori e corone dei fornelli siano ben puliti, controlla che apportino un regolare afflusso di gas metano da tutti i fori e che il colore della fiamma sia sempre azzurro vivo. Non allontanarti mai dalla cucina lasciando accesi i fornelli e non riempire troppo le pentole: la fuoriuscita di liquidi potrebbe far spegnere la fiamma. Quando ti allontani dall immobile, anche per brevi periodi, ricorda di chiudere sempre la valvola generale* di alimentazione del gas. Cosa fare se senti odore di gas Apri porte e finestre per favorire una buona circolazione dell aria non accendere apparecchi elettrici non accendere le luci non accendere fuochi di alcun tipo (fiammiferi, accendini ) chiudi la valvola generale di intercettazione/attivazione dell impianto a gas chiama il servizio di pronto intervento. Servizio pronto intervento Per segnalazioni di fughe di gas, irregolarità o interruzioni della fornitura chiama il servizio di pronto intervento della locale Società di Distribuzione*: trovi il numero del pronto intervento sul fronte della tua bolletta. 30 * Vedi glossario

31 la sicurezza Manutenzione della caldaia: un obbligo di legge, una scelta di sicurezza Fare la manutenzione e i controlli periodici della caldaia è un obbligo di legge (Dpr 412/93 e s.m.i., e Dpr 74/2013 s.m.i.) che spetta agli occupanti dell unità immobiliare o utilizzatori dell impianto. In caso di inadempienza l utente può andare incontro a severe sanzioni economiche. è anche una precauzione fondamentale che aumenta la sicurezza di chi utilizza la caldaia in famiglia e sul lavoro: solo controlli periodici e accurati da parte di tecnici abilitati, possono far emergere preventivamente eventuali anomalie nel funzionamento. Manutenzione della caldaia + sicurezza + efficienza dell impianto + risparmio energetico 31

32 risparmio energetico Buoni consigli per il risparmio energetico Se devi acquistare una nuova caldaia, scegli un modello a condensazione a bassa emissione di inquinanti, ti farà risparmiare fino al 20% sui consumi. Effettuare il controllo della fiamma e del rendimento di combustione alla caldaia è un obbligo di legge (Dpr 412/93 e s.m.i., D. Lgs. 192/05 e s.m.i., D. Lgs. 311/06 e s.m.i.) e ti permette di provare l efficienza della caldaia, ridurre il consumo di gas bruciato nonché limitare le emissioni nocive nell aria che respiriamo. Fai controllare periodicamente la caldaia, tutto l impianto di riscaldamento e gas, nonché condotto fumi, canna fumaria e terminale. Informati sui servizi di manutenzione che Gas Natural Vendita mette a disposizione per la tua sicurezza! Imposta la temperatura di casa a 19 /20 : ogni grado in meno ti può far risparmiare fino al 7% sulle spese di riscaldamento. 32

33 Installa valvole termostatiche sui radiatori, potrai differenziare la temperatura delle varie stanze e avere il massimo comfort dove ti serve davvero. risparmio energetico Non coprire i radiatori con mobili, vestiti o altri elementi che possono ostacolare la diffusione del calore. Di notte tieni spento il riscaldamento, imposta il cronotermostato per attivare il riscaldamento un ora prima del tuo risveglio o, se vivi in un ambiente molto freddo, regola la temperatura notturna a 16. Oggi è possibile trovare in commercio anche sistemi per il controllo automatico della temperatura ambiente che, in funzione della temperatura esterna, controllano e regolano la temperatura negli ambienti da riscaldare per l intero arco della giornata, aumentando il comfort nonché il risparmio di gas. Se utilizzi una caldaia con il serbatoio di acqua calda (ad accumulo) o con pre-riscaldo, soprattutto se collocata all esterno, installa un timer che ti permetta di accendere la caldaia 15 minuti prima del tuo risveglio o escludi la modalità comfort nelle ore notturne. Il timer ti permette di pilotare la produzione di acqua calda anche in tua assenza. La temperatura ideale dell acqua calda non deve superare i

Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Dal 1 gennaio 2003, i clienti

Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Dal 1 gennaio 2003, i clienti Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero Dal 1 gennaio 2003, i clienti possono liberamente scegliere da quale fornitore

Dettagli

GLOSSARIO BOLLETTE GAS QUADRO SINTETICO

GLOSSARIO BOLLETTE GAS QUADRO SINTETICO GLOSSARIO BOLLETTE GAS Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) che intende rendere più comprensibili i termini utilizzati nelle bollette di

Dettagli

GLOSSARIO Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale

GLOSSARIO Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale GLOSSARIO Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) per rendere più comprensibili i termini

Dettagli

GUIDA ALLA LETTURA DELLA BOLLETTA DEL GAS NATURALE

GUIDA ALLA LETTURA DELLA BOLLETTA DEL GAS NATURALE 3 5 4 6 1 2 7 8 9 10 11 Pag. 1 di 9 12 13 14 15 16 18 19 Pag. 2 di 9 20 Pag. 3 di 9 21 Pag. 4 di 9 22 Pag. 5 di 9 RIEPILOGO DATI FATTURA 1 INTESTATARIO DELLA FORNITURA: sono i dati che identificano il

Dettagli

Voce presente in bolletta. Elementi minimi obbligatori. Descrizione

Voce presente in bolletta. Elementi minimi obbligatori. Descrizione GLOSSARIO DELLA BOLLETTA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE Bolletta sintetica La bolletta sintetica è il documento di fatturazione, valido ai fini fiscali, che viene reso disponibile periodicamente al cliente

Dettagli

Bolletta 2.0 Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di tutela

Bolletta 2.0 Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di tutela Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di tutela Voce di spesa Descrizione del prezzo Componenti incluse Spesa per la materia gas naturale Spesa per il trasporto e la gestione

Dettagli

Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di mercato libero con l offerta tariffa sicura

Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di mercato libero con l offerta tariffa sicura Guida alla lettura delle voci di spesa per i clienti serviti in regime di mercato libero con l offerta tariffa sicura Voce di spesa Descrizione del prezzo Componenti incluse Tariffa di vendita (Offerta

Dettagli

elettricità il quadro sintetico della bolletta Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale

elettricità il quadro sintetico della bolletta Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale IL Glossario della bolletta L Autorità per l energia ha reso disponibile per tutti i clienti finali di energia elettrica, alimentati in bassa tensione, e di gas, con consumi fino a 200.000 standard metro

Dettagli

Bolletta sintetica. Descrizione. Elementi minimi obbligatori 1

Bolletta sintetica. Descrizione. Elementi minimi obbligatori 1 Pag. 1 di 5 Bolletta sintetica La bolletta sintetica è il documento di fatturazione, valido ai fini fiscali, che viene reso disponibile periodicamente al cliente finale e che riporta le informazioni relative

Dettagli

ALLEGATO B - GLOSSARIO PER LA BOLLETTA DELLA FORNITURA DI GAS NATURALE

ALLEGATO B - GLOSSARIO PER LA BOLLETTA DELLA FORNITURA DI GAS NATURALE GLOSSARIO DELLA BOLLETTA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE Bolletta sintetica La bolletta sintetica è il documento di fatturazione, valido ai fini fiscali, che viene reso disponibile periodicamente al cliente

Dettagli

IL GLOSSARIO DELLA BOLLETTA

IL GLOSSARIO DELLA BOLLETTA IL GLOSSARIO DELLA BOLLETTA Il Glossario della bolletta è uno strumento per semplificare e facilitare la comprensione dei termini più utilizzati nelle bollette. E diviso in tre sezioni: il Quadro sintetico;il

Dettagli

2. Nella sezione Contatti trovi tutti i riferimenti per comunicare con noi, per ricevere informazioni e assistenza relative alle sue forniture. 4. In quest area trovi il totale da pagare, la data di scadenza

Dettagli

Guida alla lettura della bolletta del gas.

Guida alla lettura della bolletta del gas. L'AEEG (Autorità per l'energia elettrica e il gas), con deliberazione ARG/com 202/09, ha predisposto le nuove modalità di armonizzazione e trasparenza per i documenti di fatturazione del consumo di gas

Dettagli

Per saperne di più sull offerta eni: Energia Elettrica.

Per saperne di più sull offerta eni: Energia Elettrica. Per saperne di più sull offerta eni: Energia Elettrica. Cosa si intende per DUAL 10+10? Per la somministrazione di energia elettrica sono fatturati al Cliente i Corrispettivi Energia e i Corrispettivi

Dettagli

Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente fìttale, al punto dì prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero

Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente fìttale, al punto dì prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente fìttale, al punto dì prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero E' il mercato in cui le condizioni economiche e contrattuali dì fornitura

Dettagli

CARTA DELSERVIZIO PER LA VENDITA DEL GAS

CARTA DELSERVIZIO PER LA VENDITA DEL GAS PREMESSA La carta del servizio per la vendita del gas di Loro F.lli S.p.a. recepisce quanto previsto dall Autorità per l energia Elettrica e il Gas attraverso la deliberazione n. 168/04 ove vengono definiti

Dettagli

INFO PRECONTRATTUALI

INFO PRECONTRATTUALI INFO PRECONTRATTUALI Se sei un cliente Consumatore ecco cosa devi sapere prima di aderire ad un offerta luce e gas con Acea Energia sul Mercato Libero Chi siamo Acea Energia S.p.A Sede Legale in Piazzale

Dettagli

Bolletta per la fornitura di Gas Naturale

Bolletta per la fornitura di Gas Naturale HERA COMM MARCHE s.r.l. Via Sasso, 120-61029 Urbino (PU) Reg. Imprese 02106730415 C.F. / P. Iva 02106730415 Cap. Soc. 1.977.332 int. versato Società soggetta alla direzione e al coordinamento di Hera Comm

Dettagli

La nuova bolletta Due Energie. Chiara, semplice e facile da consultare.

La nuova bolletta Due Energie. Chiara, semplice e facile da consultare. La nuova bolletta Due Energie. Chiara, semplice e facile da consultare. Nuova linea grafica, chiarezza nei contenuti e facilità di consultazione sono le caratteristiche principali della nuova bolletta

Dettagli

IL GLOSSARIO DELLA BOLLETTA

IL GLOSSARIO DELLA BOLLETTA ENERGIA VITALE IL GLOSSARIO DELLA BOLLETTA Nelsa Gas srl Sede legale: via Fratelli Induno, 2 20154 Milano Sede amministrativa: via Varesina, 118 22075 Lurate Caccivio (Co) +39 031 393241 nelsagas@pec.netclean.it

Dettagli

Delibera 167/10 Autorità per l'energia Elettrica e il Gas

Delibera 167/10 Autorità per l'energia Elettrica e il Gas Delibera 167/10 Autorità per l'energia Elettrica e il Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero: è il mercato in cui

Dettagli

Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale

Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Pag. 1 di 8 Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) per rendere più comprensibili i termini

Dettagli

GLOSSARIO. Allegato A

GLOSSARIO. Allegato A Allegato A GLOSSARIO Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) per rendere più comprensibili

Dettagli

Il quadro sintetico della bolletta del gas

Il quadro sintetico della bolletta del gas Il quadro sintetico della bolletta del gas Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero Servizio di tutela PDR (Punto di riconsegna) Tipologia

Dettagli

GLOSSARIO. Allegato A

GLOSSARIO. Allegato A Allegato A GLOSSARIO Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) per rendere più comprensibili

Dettagli

Cenni sul libero mercato del gas

Cenni sul libero mercato del gas Cenni sul libero mercato del gas Fino a pochi anni fa il servizio gas non era discutibile né negoziabile, grazie alla liberalizzazione del mercato del gas, avvenuta nel 2003, tutti i clienti finali possono

Dettagli

GLOSSARIO. Allegato A

GLOSSARIO. Allegato A Allegato A GLOSSARIO Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) che intende rendere più comprensibili

Dettagli

Per saperne di più sull offerta eni: Elettricità.

Per saperne di più sull offerta eni: Elettricità. Per saperne di più sull offerta eni: Elettricità. In cosa consiste l offerta "DUAL 10"? DUAL 10 è la nuova offerta dedicata ai Clienti che scelgono eni per la fornitura di gas ed energia elettrica. L offerta

Dettagli

TSD@1@4412292@FAG@1@20150708@8@ENDTSD 24010. Dati Fornitura

TSD@1@4412292@FAG@1@20150708@8@ENDTSD 24010. Dati Fornitura TSD@1@4412292@FAG@1@20150708@8@ENDTSD 24010 #1# *10* MERCATO LIBERO Sede Legale: CORSO ITALIA, 650 20121 - MILANO Codice Fiscale: 656940860165 Partita Iva: 656940860165 Codice Cliente: 1444417 CORSO ITALIA,

Dettagli

Una grande azienda di distribuzione

Una grande azienda di distribuzione Metano ti amo! Una grande azienda di distribuzione Gas Natural Distribuzione, in Italia dal 2004, fa parte di Gas Natural Fenosa, un gruppo multinazionale leader nel settore energetico, pioniere nell

Dettagli

LEGENDA pag. 1. Indirizzo di recapito. Ubicazione e caratteristiche della fornitura

LEGENDA pag. 1. Indirizzo di recapito. Ubicazione e caratteristiche della fornitura pag. 1 Indirizzo di recapito DATI FISCALI EMITTENTE. Qui sono indicati i dati fiscali della Società che ha il contratto con il cliente e che emette la relativa bolletta. INDIRIZZO DI RECAPITO. Qui sono

Dettagli

info utili Servizio Clienti: Numero Verde 800 900.700 Attivo tutti i giorni 24 ore su 24 gratuito anche da cellulare 28,74 28,74 0,00

info utili Servizio Clienti: Numero Verde 800 900.700 Attivo tutti i giorni 24 ore su 24 gratuito anche da cellulare 28,74 28,74 0,00 Mancato recapito: Casella Postale 2289 Napoli 50 Corso Meridionale, 54 80143 NAPOLI Rif. Fattura: M136173206 emessa il 13/02/2013 (ex.art. 21D.P.R. N.633/72 IVA e art. 1 D.M. 370 24/10/2000) Intestatario

Dettagli

Elettricità. milioni di euro alimentata in bassa tensione (BT).

Elettricità. milioni di euro alimentata in bassa tensione (BT). GLOSSARIO Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) che intende rendere più comprensibili

Dettagli

DIRETTIVA PER L ARMONIZZAZIONE E LA TRASPARENZA DEI DOCUMENTI DI FATTURAZIONE DEI CONSUMI DI ELETTRICITÀ E/O DI GAS DISTRIBUITO A MEZZO DI RETI URBANE

DIRETTIVA PER L ARMONIZZAZIONE E LA TRASPARENZA DEI DOCUMENTI DI FATTURAZIONE DEI CONSUMI DI ELETTRICITÀ E/O DI GAS DISTRIBUITO A MEZZO DI RETI URBANE DIRETTIVA PER L ARMONIZZAZIONE E LA TRASPARENZA DEI DOCUMENTI DI FATTURAZIONE DEI CONSUMI DI ELETTRICITÀ E/O DI GAS DISTRIBUITO A MEZZO DI RETI URBANE TITOLO I Definizioni e ambito di applicazione Articolo

Dettagli

Come leggere la bolletta del Servizio Idrico Integrato

Come leggere la bolletta del Servizio Idrico Integrato Come leggere la bolletta del Servizio Idrico Integrato La tariffa dell acqua Il D.L. n.201/2011, convertito nella Legge n. 214/2011, ha disposto il passaggio delle competenze relative alla regolazione

Dettagli

GUIDA ALLA LETTURA DELLA NUOVA BOLLETTA PER L OFFERTA SCONTO LUCE

GUIDA ALLA LETTURA DELLA NUOVA BOLLETTA PER L OFFERTA SCONTO LUCE GUIDA ALLA LETTURA DELLA NUOVA BOLLETTA PER L OFFERTA SCONTO LUCE 1 SCONTO LUCE PAGINA 1 CODICE CLIENTE Identifica il tuo contratto di fornitura. Tienilo a portata di mano ogni volta che ci contatti: ci

Dettagli

GLOSSARIO. Allegato A

GLOSSARIO. Allegato A Allegato A GLOSSARIO Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) per rendere più comprensibili

Dettagli

GLOSSARIO BOLLETTA ENEL SERVIZIO ELETTRICO

GLOSSARIO BOLLETTA ENEL SERVIZIO ELETTRICO GLOSSARIO BOLLETTA ENEL SERVIZIO ELETTRICO INTRODUZIONE Il Glossario è uno strumento rivolto ai Clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) per rendere più comprensibili i termini

Dettagli

GUIDA FACILE alla lettura della bolletta

GUIDA FACILE alla lettura della bolletta GUIDA FACILE alla lettura della bolletta Facciamo i conti al Servizio Idrico Integrato Tutti ricevono periodicamente la bolletta dell acqua o pagano questo servizio nelle spese di un condominio. Ma quale

Dettagli

FAQ del Progetto Energia: diritti a viva voce

FAQ del Progetto Energia: diritti a viva voce FAQ del Progetto Energia: diritti a viva voce D. Quali sono le imprese che possono vendere l elettricità nel mercato libero? R. L elettricità nel mercato libero NON può essere venduta né dalla società

Dettagli

info utili Servizio Clienti: Numero Verde 800 900.700 Attivo tutti i giorni 24 ore su 24 gratuito anche da cellulare 61,28 1,80

info utili Servizio Clienti: Numero Verde 800 900.700 Attivo tutti i giorni 24 ore su 24 gratuito anche da cellulare 61,28 1,80 Mancato recapito: Casella Postale 2289 Napoli 50 Corso Meridionale, 54 80143 NAPOLI Rif. Bolletta: 1421785341 emessa il 26/05/2014 (ex.art. 21D.P.R. N.633/72 IVA e art. 1 D.M. 370 24/10/2000) Intestatario

Dettagli

servizi eni gas e luce: sempre e ovunque, quando ne hai bisogno

servizi eni gas e luce: sempre e ovunque, quando ne hai bisogno servizi eni gas e luce: sempre e ovunque, quando ne hai bisogno Come cliente eni gas e luce puoi gestire le forniture energetiche di casa tua in tanti modi diversi, tutti semplici e accessibili: consulenti

Dettagli

Indagine Conoscitiva Fatturazione Vendita al dettaglio di gas naturale (Delibera 542/2013/E/com)

Indagine Conoscitiva Fatturazione Vendita al dettaglio di gas naturale (Delibera 542/2013/E/com) Manuale d uso: Indagine Conoscitiva Fatturazione Vendita al dettaglio di gas naturale (Delibera 542/2013/E/com) Integrazioni al paragrafo 6, evidenziate da sottolineatura 1 Accesso alla raccolta... 2 2

Dettagli

2013 0000 0000000001025647 107,00

2013 0000 0000000001025647 107,00 VIVIGAS S.p.A. Via Vittorio Emanuele II, 4/28 25030 Roncadelle (BS) Reg. Imprese di Brescia,C. Fiscale e P.IVA 13149000153 R.E.A. di Brescia n. 439186 Capitale Sociale 9.533.414,00 i.v. Soggetta ad attività

Dettagli

Sicurezza gas. Ecco i 10 buoni consigli: prova a seguirli, non te ne pentirai.

Sicurezza gas. Ecco i 10 buoni consigli: prova a seguirli, non te ne pentirai. Sicurezza gas. Ecco i 10 buoni consigli: prova a seguirli, non te ne pentirai. 1 No fai da te Il fai da te sull impianto del gas combustibile è vietato. Tutte le operazioni di manutenzione, ordinaria e

Dettagli

elettricità il quadro sintetico della bolletta Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale

elettricità il quadro sintetico della bolletta Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale IL Glossario della bolletta L Autorità per l energia ha reso disponibile per tutti i clienti finali di energia elettrica, alimentati in bassa tensione, e di gas, con consumi fino a 200.000 standard metro

Dettagli

caldaia a gas modelli a condensazione e modelli ad alta efficienza

caldaia a gas modelli a condensazione e modelli ad alta efficienza 6 La caldaia a gas modelli a condensazione e modelli ad alta efficienza 47 Consigli generali Lo sapete che In media una famiglia italiana spende ogni anno circa 500 per il riscaldamento, che rappresenta

Dettagli

CANONEZERO OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

CANONEZERO OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: dal 06 giugno 2016 al 25 luglio 2016 Denominazione: Codice Gas e Luce: ATCZE Destinatari La presente offerta è riservata ai Clienti che desiderano

Dettagli

eni spa divisione gas & power

eni spa divisione gas & power Mancato recapito: Casella Postale 2289 Napoli 50 Corso Meridionale, 54 80143 NAPOLI Sede legale in Roma Capitale Sociale Euro 4.005.358.876,00 i.v. Piazzale Enrico Mattei 1 Registro Imprese di Roma, 00144

Dettagli

Fornitura di gas naturale sui punti di riconsegna situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A.

Fornitura di gas naturale sui punti di riconsegna situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A. Allegato A Capitolato Tecnico Fornitura di gas naturale sui punti di riconsegna situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A. 1 1. OGGETTO. 1.1. Il presente Capitolato

Dettagli

eni spa divisione gas & power

eni spa divisione gas & power Mancato recapito: Casella Postale 2289 Napoli 50 Corso Meridionale, 54 80143 NAPOLI Sede legale in Roma Capitale Sociale Euro 4.005.358.876,00 i.v. Piazzale Enrico Mattei 1 Registro Imprese di Roma, 00144

Dettagli

Clienti A2A: protagonisti della sicurezza.

Clienti A2A: protagonisti della sicurezza. LA SICUREZZA IN OGNI CASA È IL VALORE CHE UNISCE I CLIENTI A2A. Scopri 6 regole e 5 consigli per l utilizzo corretto del gas. Clienti A2A: protagonisti della sicurezza. Fissare appuntamento con tecnico

Dettagli

Bollette del gas metano Analisi e valutazione dei consumi

Bollette del gas metano Analisi e valutazione dei consumi 2014 Bollette del gas metano ABIECO Edilizia Sostenibile ABIECO Edilizia Sostenibile Mauro Alcesi via C. Colombo 5 26900 Lodi (LO) Bollette del gas metano 2 Cliente Cognome *** Nome *** Via *** CAP 26839

Dettagli

GLOSSARIO. Elettricità Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero

GLOSSARIO. Elettricità Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero Allegato A GLOSSARIO Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) che intende rendere più comprensibili

Dettagli

Fornitura di gas naturale sui punti di riconsegna situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A.

Fornitura di gas naturale sui punti di riconsegna situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A. Allegato A Capitolato Tecnico Fornitura di gas naturale sui punti di riconsegna situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A. 1 1. OGGETTO. 1.1. Il presente Capitolato

Dettagli

Come leggere la bolletta. e altre cose da sapere

Come leggere la bolletta. e altre cose da sapere Come leggere la bolletta e altre cose da sapere INDICE Introduzione La bolletta 1) La pagina di riepilogo 2) Le pagine di dettaglio 3) Il bollettino postale Quando arriva la bolletta. Come è possibile

Dettagli

GLOSSARIO BOLLETTA ENEL SERVIZIO ELETTRICO

GLOSSARIO BOLLETTA ENEL SERVIZIO ELETTRICO GLOSSARIO BOLLETTA ENEL SERVIZIO ELETTRICO INTRODUZIONE Il Glossario è uno strumento rivolto ai Clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) per rendere più comprensibili i termini

Dettagli

SIMULAZIONE DI STAMPA

SIMULAZIONE DI STAMPA In caso di mancato recapito inviare al CMP Verona CONTATTI UTILI : CENTRO SERVIZI ON-LINE www.edisonenergia.it ( SERVIZIO CLIENTI 800 031 141 @ E-MAIL servizioclienti@edison.it! SERVIZIO AUTOLETTURA 800

Dettagli

-GUIDA ALLA LETTURA-

-GUIDA ALLA LETTURA- -GUIDA ALLA LETTURA- Questa piccola guida si propone di aiutare il consumatore nella lettura della bolletta così da consentire una facile comprensione delle voci e dei contenuti che compongono l importo

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB - Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB - Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 Gennaio 2016 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB medium Codice: ATFDWM/15 Destinatari offerta La presente offerta è riservata ai Clienti

Dettagli

GUIDA ALLA BOLLETTA DEL GAS

GUIDA ALLA BOLLETTA DEL GAS GUIDA ALLA BOLLETTA DEL GAS PACCHETTO SIMPLE Scopri la NUOVA BOLLETTA, l abbiamo disegnata in base alle vostre richieste per renderla ancora PIÙ SEMPLICE E FACILE DA LEGGERE www.romagas.it Roma Gas & Power

Dettagli

CAMPAGNA PROMOZIONALE PER L UTILIZZO IN SICUREZZA DEL GAS METANO

CAMPAGNA PROMOZIONALE PER L UTILIZZO IN SICUREZZA DEL GAS METANO CAMPAGNA PROMOZIONALE PER L UTILIZZO IN SICUREZZA DEL GAS METANO 1 IMPIANTI GAS: LE REGOLE GENERALI A chi mi devo rivolgere? Quando fate realizzare, revisionare o riparare i vostri impianti dovete rivolgervi,

Dettagli

Come leggere la bolletta. e altre cose da sapere

Come leggere la bolletta. e altre cose da sapere Come leggere la bolletta e altre cose da sapere 1 INDICE Introduzione La bolletta La pagina di riepilogo Le pagine di dettaglio Il bollettino postale Quando arriva la bolletta. Come è possibile riceverla

Dettagli

Facile Fisso 12! F0 0,0618. Id. E100172-1 0,0648 0,0562. Id. E100173-1 F1 F2 F3 0,0649 0,0646 0,0523

Facile Fisso 12! F0 0,0618. Id. E100172-1 0,0648 0,0562. Id. E100173-1 F1 F2 F3 0,0649 0,0646 0,0523 Facile Il prezzo della fornitura di energia elettrica, al netto delle imposte e di quanto espressamente previsto nelle condizioni generali di fornitura (CGF) per tutti i punti di prelievo indicati nell

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB - Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB - Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA FORZA DOPPIA WEB - Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 Gennaio 2016 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB medium Codice: ATFDWM/15 Destinatari offerta La presente offerta

Dettagli

GLOSSARIO della bolletta per la fornitura di ENERGIA ELETTRICA

GLOSSARIO della bolletta per la fornitura di ENERGIA ELETTRICA GLOSSARIO della bolletta per la fornitura di ENERGIA ELETTRICA Bolletta SINTETICA La bolletta sintetica è il documento di fatturazione, valido ai fini fiscali, che viene reso disponibile periodicamente

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB - Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB - Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Mercato libero OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 ottobre 2015 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB small Codice: ATFDWS/15 Destinatari offerta La presente offerta è riservata

Dettagli

SERVIZIO CLIENTI, RECLAMI E COMUNICAZIONI AUTOLETTURE

SERVIZIO CLIENTI, RECLAMI E COMUNICAZIONI AUTOLETTURE Viale dell Industria 23 - VI pag. 1/6 Codice Cliente: 10398069 Contratto: 2012 / 84724 Numero fattura: 2014/0000450955 Emessa il: 10/11/2014 Periodo Fatturazione: 01/08/2014-31/10/2014 BOLLETTA STIMATA

Dettagli

+35 CLIMA INTERNO +30 +25 +20 +15 +10 -10 -15

+35 CLIMA INTERNO +30 +25 +20 +15 +10 -10 -15 +35 +30 +25 +20 +15 +10 +5 0-5 -10 CLIMA INTERNO -15 come calcolare il consumo mensile annotare su un quaderno le cifre NERE indicate nel contatore e sottrarre quelle segnate il mese precedente = 0,75

Dettagli

COD.PROMO. Proposta di Contratto per Clienti Domestici SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE E ENERGIA ELETTRICA

COD.PROMO. Proposta di Contratto per Clienti Domestici SOMMINISTRAZIONE DI GAS NATURALE E ENERGIA ELETTRICA CODICE CONVENZIONI CODICE INCARICATO COD.PROMO PER INFORMAZIONI E COMUNICAZIONI SUL CONTRATTO servizio clienti 800 900 700 fax 800 909 962 web eni.com Eni spa - mercato retail g&p, Casella Postale n.71

Dettagli

ALLEGATO A - GLOSSARIO PER LA BOLLETTA DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

ALLEGATO A - GLOSSARIO PER LA BOLLETTA DELLA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA GLOSSARIO DELLA BOLLETTA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA Bolletta sintetica La bolletta sintetica è il documento di fatturazione, valido ai fini fiscali, che viene reso disponibile periodicamente

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB - Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB - Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 Aprile 2016 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB small Codice: ATFDWS/16 Destinatari offerta La presente offerta è riservata ai Clienti

Dettagli

Indirizzo n civico Località Comune CAP Prov

Indirizzo n civico Località Comune CAP Prov Richiesta di Subentro USO DOMESTICO (Richiesta contratto con contatori chiusi) L AZIENDA, NEL RISPETTO DELLA NORMATIVA IN VIGORE, SI RISERVA DI NON DAR CORSO ALLA PRESENTE RICHIESTA QUALORA SUSSISTANO

Dettagli

Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto la convenienza delle nostre offerte e ti presentiamo il mondo dei servizi di Estra.

Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto la convenienza delle nostre offerte e ti presentiamo il mondo dei servizi di Estra. GUIDA AI SERVIZI 1 Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto la convenienza delle nostre offerte e ti presentiamo il mondo dei servizi di Estra. La nostra storia è tutta italiana: siamo una multiutility

Dettagli

Le responsabilità sono del Ministero dello Sviluppo Economico, dell Autorità per l Energia e il Gas.

Le responsabilità sono del Ministero dello Sviluppo Economico, dell Autorità per l Energia e il Gas. 1 Dobbiamo essere certi che quanto ci addebitano corrisponda alle quantità di energia elettrica e gas che ci forniscono. Una cronica mancanza di certezze normative, nell ambito della metrologia legale,

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB - Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB - Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA FORZA DOPPIA WEB Small OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 ottobre2015 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB small Codice: ATFDWS/15 Destinatari offerta La presente offerta

Dettagli

GLOSSARIO. Allegato A

GLOSSARIO. Allegato A Allegato A GLOSSARIO Elettricità Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero Dal 1 luglio 2007 il mercato dell energia è

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA FORZA DOPPIA WEB Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 ottobre 2015 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB medium Codice: ATFDWM/15 Destinatari offerta La presente offerta

Dettagli

GLOSSARIO. Elettricità. Quadro sintetico. Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale

GLOSSARIO. Elettricità. Quadro sintetico. Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale GLOSSARIO Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) per rendere più comprensibili i termini

Dettagli

Dati identificativi del cliente (nome/ragione sociale, partita IVA/codice fiscale, indirizzo di fatturazione ecc.)

Dati identificativi del cliente (nome/ragione sociale, partita IVA/codice fiscale, indirizzo di fatturazione ecc.) GLOSSARIO DELLA BOLLETTA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA Bolletta sintetica La bolletta sintetica è il documento di fatturazione, valido ai fini fiscali, che viene reso disponibile periodicamente

Dettagli

FORZA DOPPIA WEB Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA WEB Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA FORZA DOPPIA WEB Medium OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Validità offerta: fino al 25 aprile 2016 Denominazione: FORZA DOPPIA WEB medium Codice: ATFDWM/16 Destinatari offerta La presente offerta

Dettagli

Totale da pagare 214,01. Scadenza 08 gennaio 2015

Totale da pagare 214,01. Scadenza 08 gennaio 2015 HEBN1000023422500222 ZXxSxPSWSwXVyUTYVQWRZXRV ox9zphxhypxkziztnlonxjzc ZE626wzoEMhTnTKZHIRBUxBv jl4f3f8c1tvaj6v:duehxt9i kg:ly7rluforubsicgvgut0v zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz HEBN1000023422500222 www.gruppohera.it

Dettagli

Guida alla lettura della nuova bolletta

Guida alla lettura della nuova bolletta Guida alla lettura della nuova bolletta indice» Perché una nuova bolletta?» Le qualità della nuova bolletta» La struttura della nuova bolletta» Primo foglio di riepilogo» La fattura Hera S.p.A. - Acqua»

Dettagli

ACN Energy in collaborazione con GDF Suez Energie. Istruzioni per la compilazione del contratto

ACN Energy in collaborazione con GDF Suez Energie. Istruzioni per la compilazione del contratto ACN Energy in collaborazione con GDF Suez Energie Istruzioni per la compilazione del contratto Dual Fuel residenziale: Energia NoProblem luce e gas senza problemi GDF Suez Il Target Energia NoProblem è

Dettagli

GUIDA ALLA BOLLETTA DEL GAS

GUIDA ALLA BOLLETTA DEL GAS GUIDA ALLA BOLLETTA DEL GAS PACCHETTO SIMPLE Scopri la NUOVA BOLLETTA, l abbiamo disegnata in base alle vostre richieste per renderla ancora PIÙ SEMPLICE E FACILE DA LEGGERE www.energetic.it Energetic

Dettagli

Finalità e uso del libretto di istruzioni dell impianto termico

Finalità e uso del libretto di istruzioni dell impianto termico Finalità e uso del libretto di istruzioni dell impianto termico Impianto situato in.................................................................................. Via:..............................................................................

Dettagli

ALLACCIAMENTI ALLA RETE GAS

ALLACCIAMENTI ALLA RETE GAS Edison DG Spa Società a socio unico Sede Legale - Via Pelosa, 20 35030 Selvazzano Dentro PD Tel. +39 049 8739444 ALLACCIAMENTI ALLA RETE GAS Richiedere l allaccio è semplice È sufficiente presentare la

Dettagli

Motivo del reclamo (barrare la voce che interessa) Descrizione dell accaduto e motivo del reclamo

Motivo del reclamo (barrare la voce che interessa) Descrizione dell accaduto e motivo del reclamo Via Ammiraglio Gravina 2/e 90139 PALERMO Fax 091 7435463 Call Center: 800 773399 Modulo Reclami (da spedire, inoltrare presso i Punti Clienti o via Fax). E possibile anche effettuare telefonicamente il

Dettagli

Smart Up. CORSO DI FORMAZIONE L AQUILA 23 Novembre 2015

Smart Up. CORSO DI FORMAZIONE L AQUILA 23 Novembre 2015 Smart Up Vulnerable Consumer Empowerment in a Smart Meter World CORSO DI FORMAZIONE L AQUILA 23 Novembre 2015 Università dell Aquila 23 Novembre 2015 Seminario Tirocinio Indiretto «La povertà energetica:

Dettagli

Guida per risparmiare con il teleriscaldamento. Utenze domestiche

Guida per risparmiare con il teleriscaldamento. Utenze domestiche Guida per risparmiare con il teleriscaldamento Utenze domestiche Che cos è il teleriscaldamento Il teleriscaldamento è un moderno sistema per fornire il riscaldamento, l acqua calda e, in certi casi, il

Dettagli