Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un assicurazione sanitaria. AFGANISTAN DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL INGRESSO DEL PAESE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un assicurazione sanitaria. AFGANISTAN DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL INGRESSO DEL PAESE"

Transcript

1 L'agenzia Rewind Tour non può essere in alcun modo responsabile dell'esattezza delle informazioni, le quali possono subire variazioni in qualsiasi momento per disposizioni delle Ambasciate/Consolati, inoltre consiglia di non emettere il biglietto aereo prima dell'ottenimento del visto. Disponibili su richiesta i moduli per ottenere il visto. Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un assicurazione sanitaria. AFGANISTAN Passaporto: necessario, con validità residua di almeno tre mesi. Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio. VIAGGI ALL ESTERO DEI MINORI: altamente sconsigliati nel Paese. VISTO PER AFFARI - Passaporto valido almeno 6 mesi - 2 foto - Lettera di invito della ditta in Afghanistan (in inglese) specificando il motivo della visita ed il tempo di permanenza (data di entrata e di uscita) - Lettera della ditta italiana specificando nome e cognome della persona che parte, motivo della visita, ditta da contattare in Afghanistan, tempo di permanenza (data di entrata e di uscita) - Delega per la nostra Agenzia di richiesta visto - Diritto consolare: 100,00 (+ bonifico bancario) - Tempo di rilascio: 10/20 giorni circa VISTO PER TURISMO - Passaporto valido 6 mesi - 2 foto - Lettera di richiesta visto scritta dalla persona che deve partire con le motivazioni del viaggio (in inglese) - Delega per la nostra Agenzia di richiesta visto - Diritto consolare: 100,00 (+ bonifico bancario) - Tempo di rilascio: 10/20 giorni circa VISTO PER VISITA PRIVATA -Passaporto valido 6 mesi - 2 foto - Lettera di invito da parte di una persona in Afghanistan (in inglese) - Delega per la nostra Agenzia di richiesta visto

2 - Diritto consolare: 100,00 (+ bonifico bancario) - Tempo di rilascio: 10/20 giorni circa - I certificati devono essere legalizzati anticipatamente dalla Camera di Commercio dove la ditta risiede - Diritti consolari: 100,00 a foglio - Tempo di rilascio: 7 giorni circa VACCINAZIONI OBBLIGATORIE Il certificato di vaccinazione per la FEBBRE GIALLA è richiesto a tutti i viaggiatori provenienti da aree dove è presente il rischio di trasmissione della malattia. Tale vaccinazione va effettuata nei Centri Autorizzati dall OMS. Vaccinazioni consigliate : EPATITE A EPATITE B FEBBRE TIFOIDE TETANO SINDROMI DIARROICHE E COLERIFORMI Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un assicurazione sanitaria. ALBANIA Passaporto/carta d'identità valida per l'espatrio: è necessario viaggiare con uno dei due documenti che abbia una scadenza superiore di almeno tre mesi alla data di rientro dall Albania. Per i cittadini UE non è necessario il visto d'ingresso. VACCINAZIONI: Non è obbligato eseguire alcun vaccino. Passaporto: necessario. ALGERIA Visto d ingresso: necessario PER I CLIENTI AL CENTRO / SUD i documenti sono i seguenti: AFFARI: - Lettera di invito della ditta Algerina (anche fax) - Lettera della ditta Italiana di richiesta visto per la persona che parte, specificando il motivo della visita, la ditta da contattare e il tempo di permanenza (data di entrata e di uscita)

3 - Assicurazione sanitaria (originale + fotocopia) (POSSIAMO FORNIRE NOI) - Passaporto valido 6 mesi, firmato (compilato e firmato dal cliente) - 2 foto (in originale) - Diritto consolare: 85,00 - permanenza 90 giorni - Diritto consolare: 125,00 - permanenza oltre 90 giorni - Tempo di rilascio: 7 giorni circa TURISMO: - Conferma alberghiera(proveniente dall'algeria) - Busta paga oppure dichiarazione del datore di lavoro attesti l'attività lavorativa - Assicurazione sanitaria (originale + fotocopia) (POSSIAMO FORNIRE NOI) - Passaporto valido 6 mesi, firmato (compilato e firmato dal cliente) - 2 foto (in originale) - Diritto consolare: 85,00 - permanenza 90 giorni - Diritto consolare: 125,00 - permanenza oltre 90 giorni - Tempo di rilascio: 7 giorni circa VISTO PER VISITA PRIVATA - Passaporto valido 6 mesi, firmato - Invito da parte della famiglia o amici legalizzata dal Comune del luogo di residenza della famiglia stessa (se chi invita non è cittadino Algerino occorre allegare copia del certificato di residenza in Algeria) - Busta paga oppure dichiarazione del datore di lavoro attesti l'attività lavorativa - Assicurazione sanitaria (originale + fotocopia) (POSSIAMO FORNIRE NOI) (compilato e firmato dal cliente) - 2 foto (in originale) - Diritto consolare: 85,00 - permanenza 90 giorni - Diritto consolare: 125,00 - permanenza oltre 90 giorni - Tempo di rilascio: 7 giorni circa PER CLIENTI RESIDENTI AL NORD i documenti sono i seguenti (dalla Toscana in sù) AFFARI: - Passaporto valido almeno 6 mesi, firmato - 2 foto (in originale) - 2 moduli - Lettera di richiesta della ditta italiana - Fax di invito proveniente dalla ditta algerina indirizzato al consolato algerino di Milano - Via Rovello, 11 - specificando i motivi della visita (Nel testo deve comparire la data almeno approssimativa di decorrenza del visto, il timbro, la firma, cognome, nome e qualifica del responsabile della ditta algerina) - Visura camerale - Assicurazione sanitaria (originale + fotocopia) (POSSIAMO FORNIRE NOI) - Diritto consolare: 85,00 (singolo o multiplo) - permanenza da 1 a 90 giorni - Diritto consolare: 125,00 (multiplo) - permanenza da 91 a 180 giorni - Tempo di rilascio: 10 giorni circa

4 (Per competenze contattarci) LAVORO: - Passaporto valido almeno 6 mesi, firmato - 2 foto (in originale) - 2 moduli - Lettera di richiesta della ditta italiana, su carta intestata, in cui si dichiari che il cliente deve recarsi per lavoro e si descriva nel dettaglio il tipo di intervento, la durata e da chi sarà retribuito) - Fax di invito proveniente dalla ditta algerina indirizzato al consolato algerino di Milano - Via Rovello, 11 - specificando i motivi dell'intervento. (Nel testo deve comparire la data di decorrenza del visto e la dicitura "TRAVAILLE", timbro con qualifica e timbro del responsabile della ditta ditta algerina) - La ditta algerina deve preparare il "Certificato di Rimpatrio" timbrato dall'ufficio Immigrazione Algerino" - Visura Camerale - Assicurazione sanitaria (originale + fotocopia) (POSSIAMO FORNIRE NOI) - Diritto consolare: 85,00 (singolo o multiplo) - permanenza da 1 a 90 giorni - Diritto consolare: 125,00 (multiplo) - permanenza da 91 a 180 giorni - Tempo di rilascio: 10 giorni circa (Per competenze contattarci) TURISMO: - Passaporto valido almeno 6 mesi, firmato - 2 foto (in originale) - 2 moduli - Lettera dell'agenzia di viaggi, specificando l'itinerario e dichiarando l'acquisto del biglietto aereo - Conferma alberghiera (proveniente dall'algeria) - Attestazione bancaria di capacità finanziaria - Assicurazione sanitaria (originale + fotocopia)(possiamo FORNIRE NOI) - Diritto consolare: 85,00 (singolo o multiplo) - permanenza da 1 a 90 giorni - Diritto consolare: 125,00 (multiplo) - permanenza da 91 a 180 giorni - Tempo di rilascio: 10 giorni circa (Per competenze contattarci) VISTO PER VISITA PRIVATA - Passaporto valido almeno 6 mesi, firmato - 2 foto (in originale) - 2 moduli - Certificato di soggiorno preparato da chi invita, autenticato dal Comune in Algeria - Assicurazione sanitaria (originale + fotocopia)(possiamo FORNIRE NOI) - Diritto consolare: 85,00 (singolo o multiplo) - permanenza da 1 a 90 giorni - Diritto consolare: 125,00 (multiplo) - permanenza da 91 a 180 giorni - Tempo di rilascio: 10 giorni circa (Per competenze contattarci) I certificati devono essere anticipatamente legalizzati dalla Camera di Commercio dove la ditta risiede

5 - Diritto consolare: 83,00 - Tempo di rilascio: 5/6 giorni circa VACCINAZIONI OBBLIGATORIE Il certificato di vaccinazione contro la FEBBRE GIALLA è richiesto ai viaggiatori di età superiore a un anno provenienti da aree dove è presente il rischio di trasmissione della malattia. Vaccinazioni consigliate : EPATITE A EPATITE B FEBBRE TIFOIDE TETANO SINDROMI DIARROICHE E COLERIFORMI ANDORRA Passaporto o carta d'identità valida per l espatrio: necessario viaggiare sempre con un documento di riconoscimento valido (passaporto o carta d identità valida per l espatrio). Vaccinazioni: non ci sono vaccini obbligatori. ANGOLA Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 1 anno. Si consiglia di portare con sé una fotocopia autenticata, dalla locale Conservatoria (Notariato) del passaporto e della pagina del visto apposto, per evitare problemi con le Autorità locali in caso di controlli. Visto d ingresso: obbligatorio. VISTO PER AFFARI - Passaporto originale valido almeno 6 mesi (+ fotocopia della 1 e 2 pagina del passaporto) - Lettera d invito (una copia inviata per fax: al consolato e la copia originale in mano) - Dichiarazione dell azienda/ditta/impresa/società dove lavora in Italia; se non lavora specificare se disoccupato, pensionato o studente - Certificato di inscrizione alla camera di commercio della ditta dove lavora - 2 foto tessera (su sfondo bianco) andata e ritorno - Certificato Internazionale di vaccinazioni (obbligatoria il vaccino contro la febbre gialla) - 2 moduli - Diritto consolare:

6 * Se la lettera d invito proviene da una persona privata (non proveniente da una azienda o istituzione) bisogna autenticare la firma presso il notaio in Angola e presso il Ministero degli Affari Esteri (Ministério das Relações Exteriores). VISTO PER LAVORO - Lettera della ditta in Angola che sollecita il visto di lavoro diretta al Consolato dell Ambasciata di Angola a Roma - 2 moduli correttamente compilati - Passaporto originale valido almeno 1 anno (+ fotocopia della 1 e 2 pagina del passaporto) - 3 foto tessera (sfondo bianco) - Contratto di lavoro o di promessa di lavoro (in lingua Portoghese) - Certificato di registro penale (traduzione giurata in portoghese) - Diploma di studi (traduzione giurata in portoghese) - Attestato medico originale (traduzione giurata in portoghese) - Dichiarazione dell interessato dove si impegna a rispettare le leggi vigenti in angola - Curriculum professionale in lingua portoghese - Documento comprovante la legalità dell istituzione contrattante (fotocopia della licenza dell impresa ossia Alvará Comercial, dell imposta aggiornata e della pubblicazione nella gazzetta ufficiale ossia Diario da Repubblica - Parere del Ministero o Istituzione Angolana responsabile nell area di attività della ditta - Tempo di rilascio: 20 giorni circa (ed oltre) VISTO PER TURISMO - Conferma alberghiera (proveniente dall'albergo in Angola o da un'agenzia turistica in angola) inviata anche per fax direttamente al consolato al n. 06/ Dichiarazione della Banca dell esistenza di un conto corrente attivo ed aperto - Estratto conto bancario - Vaccinazione febbre gialla - Passaporto valido 6 mesi (+ fotocopia della 1 e 2 pagina) - 2 moduli - 2 foto (su sfondo bianco) - Diritto consolare: 75,00 (permanenza 1 mese) (+ bonifico bancario) - Tempo di rilascio: 20 giorni circa (ed oltre) VISTO PER VISITA PRIVATA - Lettera di invito da una persona privata con firma autenticata presso il notaio in Angola e presso il Ministero degli Affari Esteri - Dichiarazione della Banca dell esistenza di un conto corrente attivo ed aperto - Estratto conto bancario - Vaccinazione febbre gialla - Passaporto valido 6 mesi (+ fotocopia della 1 e 2 pagina) - 2 moduli - 2 foto (su sfondo bianco) - Diritto consolare: 75,00 (permanenza 1 mese) (+ bonifico bancario) - Tempo di rilascio: 20 giorni circa (ed oltre)

7 I certificati devono essere anticipatamente legalizzati dalla Camera di Commercio dove la ditta risiede, tradotti in lingua portoghese da un traduttore giurato, successivamente legalizzati dal Tribunale e poi dalla Procura. - Diritto consolare: 26,00 a foglio - Tempo di rilascio: 8 giorni circa VACCINAZIONI OBBLIGATORIE Il certificato di vaccinazione per la FEBBRE GIALLA è richiesto a tutti i viaggiatori da qualunque paese provengano Vaccinazioni consigliate : FEBBRE GIALLA EPATITE A EPATITE B FEBBRE TIFOIDE TETANO SINDROMI DIARROICHE E COLERIFORMI ANTIGUA E BARBUDA PASSAPORTO: necessario, con validità residua di 6 mesi al momento dell ingresso nel Paese. VISTO D INGRESSO: non richiesto per un soggiorno fino a 90 giorni. Occorre essere in possesso del biglietto di ritorno. VACCINAZIONI OBBLIGATORIE: nessuna. ANTILLE OLANDESI Passaporto: necessario, in corso di validità. Visto d ingresso: per i cittadini italiani non è richiesto il visto d ingresso. ARABIA SAUDITA Passaporto: necessario, con una validità residua di almeno sei mesi alla data della partenza.

8 Visto d ingresso: necessario. VISTO PER AFFARI - Dal 01/02/2009 non verrà più accettata la lettera di invito su carta intestata della Società Saudita ma verrà accettata solo l'autorizzazione Ministeriale oppure l'invito inoltrato elettronicamente dalla Camera di Commercio Araba (https://visa.mofa.gov.sa), con relativo numero - Lettera della ditta italiana in originale di richiesta visto per la persona che parte, specificando la qualifica, il motivo della visita, la ditta da contattare ed il tempo di permanenza (data di entrata e di uscita), timbro e firma - Visura Camerale (una per ogni cliente) - Fotocopia del diploma (no diploma liceo scientifico)o della laurea o busta paga con la qualifica specificata - Passaporto valido 6 mesi (2 pagine libere consecutive) dattiloscritto - 2 foto (su sfondo bianco) - Diritto consolare: 65,00 (1 entrata) (+ bonifico bancario) - Diritto consolare: 160,00 (multiplo) (+ bonifico bancario) - Tempo di rilascio: 2 giorni circa VISTO PER VISITA PRIVATA - Invito rilasciato dal Ministero degli Affari Esteri dell'arabia Saudita - Passaporto valido 6 mesi (2 pagine libere consecutive) dattiloscritto - 2 foto (su sfondo bianco) - Diritto consolare: 65,00 (+ bonifico bancario) - Tempo di rilascio: 2 giorni circa VISTO PER TURISMO Non si rilasciano (contattare la compagnia aerea) VISTO PER LAVORO -passaporto in originale valido 6 mesi -1 modulo dattiloscritto -2 foto -Contratto di lavoro della ditta Araba (con timbro di approvazione anche della ditta Italiana) -Lettera di richiesta dalla ditta araba (IN ORIGINALE) -Attestato di qualifica (laurea, diploma, etc,etc.) -Certificato penale -Certificato hiv -Certificato epatite C -Medica report (scaricare dal sito internet - allegato 2) VISTO LAVORO TEMPORANEO (TEMPORARY WORK) 1- Autorizzazione del Ministero degli Affari Esteri Saudita 2- a) Contratto di lavoro tra la società saudita e il possessore del visto oppure: b) contratto di lavoro tra la società saudita e la società italiana c) Nel caso b) lettera d'incarico della società italiana per missione all'estero indirizzata al dipendente con firma dello stesso "per accettazione" d) richiesta della società italiana che comprenda l'attestazione di esperienze lavorative del dipendente da almeno due anni oppure: c) fattura di ordine tra la ditta italiana e la ditta saudita

9 3- Piano di volo andata e ritorno (solo se la richiesta è per un singolo ingresso) dattiloscritto - 2 foto (su sfondo bianco) - Diritto consolare: 288,00 (+ bonifico bancario) - Tempo di rilascio: 2 giorni circa I certificati devono essere anticipatamente legalizzati dalla Camera di Commercio dove la ditta risiede - Diritti consolari Camera di Commercio Italo Araba: 35,00 a foglio - Diritti consolari Arabia Saudita: 11,00 a foglio (+ bonifico bancario) - Tempo di rilascio: 1 giorno VACCINAZIONI OBBLIGATORIE Il certificato di vaccinazione per la FEBBRE GIALLA è richiesto a tutti i viaggiatori provenienti da aree dove è presente il rischio di trasmissione della malattia. Vaccinazioni consigliate : EPATITE A EPATITE B FEBBRE TIFOIDE TETANO SINDROMI DIARROICHE E COLERIFORMI MENINGITE DA MENINGOCOCCO: Si consiglia la vaccinazione a tutti i viaggiatori diretti alla Mecca compresi quelli per l Umra. Adulti e bambini di età superiore ai due anni dovranno ricevere il vaccino quadrivalente (ACYW135); i bambini di età compresa tra 3 mesi e due anni dovranno ricevere due dosi del vaccino A distanziate da tre mesi di intervallo. I viaggiatori provenienti da paesi corrispondenti alla Cintura Meningitica Africana (Senegal/Mali/Burkina Faso/Ghana/Benin/Costa d Avorio/ Niger/ Togo/Nigeria/ Ciad/ Camerun/ Repubblica Centrafricana/Sudan Etiopia/Kenya/Uganda/Eritrea) dovranno essere provvisti del certificato di vaccinazione avvenuta nel proprio paese non più tardi di tre anni e non prima di 10 giorni dall arrivo. POLIOMIELITE: le Autorità dell Arabia Saudita richiedono prova documentata di aggiornamento della vaccinazione antipolio per tutti i viaggiatori di età inferiore ai 15 anni, provenienti da paesi nei quali è stata riportata la presenza del virus polio (alla data del 19/8/05 i paesi segnalati dall OMS erano i seguenti: Afghanistan, Angola, Burkina Faso, Camerun, Repubblica Cantro Africana,Ciad, Costa d Avorio, Egitto, Eritrea, Etiopia, Guinea, India, Indonesia, Mali, Niger, Nigeria, Pakistan, Sudan, e Yemen). ARGENTINA

10 Passaporto: necessario, con validità residua di almeno sei mesi al momento dell ingresso nel Paese. Visto d ingresso: non necessario per soggiorni turistici inferiori a tre mesi. E' di competenza del consolato di Roma solo le legalizzazioni dalla Toscana in giù - I certificati devono essere legalizzati anticipatamente dalla Camera di Commercio dove la ditta risiede - Diritti consolari: 40,00 a foglio - Tempo di rilascio: 1 giorno circa Vaccinazioni obbligatorie: non richieste. Vaccinazioni consigliate: febbre gialla a coloro che intendano visitare la zona delle cascate di Iguazu. EPATITE A EPATITE B FEBBRE TIFOIDE TETANO SINDROMI DIARROICHE E COLERIFORMI Passaporto: necessario. ARMENIA Visto di ingresso: obbligatorio. VISTO PER AFFARI - Passaporto valido almeno 2 mesi dal rientro in Italia (+ fotocopia della prima e seconda pagina) - 2 foto - Lettera d'invito rilasciato dall'organizzazione/ente armena - Diritto consolare: 6,00 - permanenza 21 giorni / 1 entrata (validità 90 giorni) - Diritto consolare: 29,00 - permanenza 120 giorni / 1 entrata (validità 60 giorni) - Diritto consolare: 38,00 - permanenza 60 giorni / multiplo (validità 6 mesi) - Diritto consolare: 77,00 - permanenza 120 giorni / multiplo (validità 12 mesi) - Diritto consolare: 19,00 TRANSITO - permanenza 3 giorni / 1 entrata (validità 90 giorni) - Diritto consolare: 35,00 TRANSITO - permanenza 3 giorni / multiplo (validità 12 mesi) (+ BONIFICO BANCARIO) - Tempo di rilascio: circa 7 giorni VISTO PER TURISMO

11 - Passaporto valido almeno 2 mesi dal rientro in Italia (+ fotocopia della prima e seconda pagina) - 2 foto - Lettera d'invito rilasciato dall'organizzazione/ente armena - Diritto consolare: 6,00 - permanenza 21 giorni / 1 entrata (validità 90 giorni) - Diritto consolare: 29,00 - permanenza 120 giorni / 1 entrata (validità 60 giorni) - Diritto consolare: 38,00 - permanenza 60 giorni / multiplo (validità 6 mesi) - Diritto consolare: 77,00 - permanenza 120 giorni / multiplo (validità 12 mesi) - Diritto consolare: 19,00 TRANSITO - permanenza 3 giorni / 1 entrata (validità 90 giorni) - Diritto consolare: 35,00 TRANSITO - permanenza 3 giorni / multiplo (validità 12 mesi) (+ BONIFICO BANCARIO) - Tempo di rilascio: circa 7 giorni I certificati devono essere tradotti e legalizzati dalle Autorità armene - Diritti consolari: 51,00 (variabile) - Diritti consolari per traduzione: da 55,00 a 68,00 - Tempo di rilascio 7 giorni circa Vaccinazioni obbligatorie: non richieste. Vaccinazioni consigliate, previo parere medico: l antidifterica; l antiepatite A e B; l antirabbica (per i cacciatori, gli zoologi, i veterinari o le persone che staranno comunque a contatto con animali). ARUBA Passaporto: necessario, in corso di validità. Visto d ingresso: per i cittadini italiani non è richiesto il visto d ingresso. Vaccinazioni obbligatorie: nessuna AUSTRALIA Passaporto: necessario, in corso di validità. Visto d ingresso: necessario. Fino ad una permanenza di 3 mesi (per le seguenti nazionalità: Italia, Andorra, Austria, Belgio, Brunei, Canada, Danimarca,, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Hong Kong, Islanda, Irlanda, Giappone, Liechtenstein, Lussemburgo, Malesya, Malta, Monaco, Olanda, Norvegia, Portogallo, San Marino, Singapore, Corea del Sud, Spagna, Svezia, Svizzera, Gran Bretagna, Stati Uniti, Città del Vaticano) si può rilasciare il visto ETA (tramite un'agenzia di viaggi autorizzata).

12 Per permanenza superiore a 3 mesi, il visto si può richiedere presso il consolato di Berlino: Visa Services Australian Embassy Berlin Wallstrasse, 76 / Berlin (Germany) PER TUTTE LE ALTRE NAZIONALITA', ANCHE PER PERMANENZA INFERIORE A 3 MESI, IL VISTO SI RICHIEDE A BERLINO Disponibile su richiesta la lettera di incarico. VACCINAZIONI OBBLIGATORIE Il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è richiesto ai viaggiatori di età superiore all'anno che nei sei giorni precedenti il loro arrivo in Australia, si siano trovati in un paese segnalato come aree dove è presente il rischio di trasmissione della malattia dal "Weekly epidemiological record" (WHO). Vaccinazioni consigliate : EPATITE A EPATITE B FEBBRE TIFOIDE TETANO SINDROMI DIARROICHE E COLERIFORMI AUSTRIA Passaporto/carta d identità valida per l espatrio. E necessario viaggiare con uno dei due documenti non scaduti. Visto: non necessario Vaccinazioni obbligatorie: non richieste. AZERBAIJIAN Passaporto: necessario unitamente al visto Visto di ingresso: a partire dal 15 ottobre 2010 NON è più possibile ottenere il visto di ingresso in aeroporto. Si invitano pertanto i connazionali a non mettersi in viaggio per l'azerbaijan se sprovvisti del visto

13 VISTO PER AFFARI - Invito Ufficiale che deve pervenire da una ditta dell Azerbaijan che deve essere autorizzata (POSSIAMO FORNIRE NOI L'INVITO) - Lettera della ditta italiana - Passaporto valido almeno 6 mesi - 2 foto a colori - Tempo di rilascio: 10 giorni circa (a discrezione del console) VISTO PER AFFARI (2 ENTRATE / 3 MESI) - Invito Ufficiale che deve pervenire da una ditta dell Azerbaijan che deve essere autorizzata (POSSIAMO FORNIRE NOI L'INVITO) - Lettera della ditta italiana - Passaporto valido almeno 6 mesi - 2 foto a colori - Tempo di rilascio: 10 giorni circa (a discrezione del console) - D.C. euro 60,00 (+ bonifico) VISTO PER AFFARI (1 ANNO / MULTIPLO) - Invito Ufficiale che deve pervenire da una ditta dell Azerbaijan che deve essere autorizzata (POSSIAMO FORNIRE NOI L'INVITO) - Lettera della ditta italiana - Passaporto valido almeno 6 mesi (+ fotocopia delle prima 1 e 2 pagina) - 2 foto a colori - Tempo di rilascio: 10 giorni circa (a discrezione del console) - D.C. euro 200,00 (+ bonifico) VISTO PER TURISMO - Conferma alberghiera direttamente dall'albergo in Azerbaijan - Passaporto valido almeno 6 mesi (+ fotocopia delle prima 1 e 2 pagina) - 2 foto a colori - Tempo di rilascio: 10 giorni circa (a discrezione del console) - D.C. euro 60,00 (+ bonifico) I certificati devono essere anticipatamente legalizzati dalla Camera di Commercio dove la ditta risiede - Diritti consolari: 64,00 a foglio - Tempo di rilascio 5 giorni circa VACCINAZIONI OBBLIGATORIE Non ci sono vaccinazioni obbligatorie per entrare nel paese. Vaccinazioni consigliate :

14 EPATITE A EPATITE B FEBBRE TIFOIDE TETANO SINDROMI DIARROICHE E COLERIFORMI ENCEFALITE VIRALE DA ZECCHE (TBE) BAHAMAS Passaporto: necessario, con validità residua di almeno sei mesi dalla data di arrivo nel Paese. Visto d ingresso: non necessario fino a 90 giorni di permanenza nel Paese. Vaccinazioni obbligatori: Il certificato di vaccinazione contro la FEBBRE GIALLA è richiesto ai viaggiatori di età superiore a un anno provenienti da aree dove è presente il rischio di trasmissione della malattia (FEBBRE GIALLA. Vaccinazioni consigliate : EPATITE A EPATITE B FEBBRE TIFOIDE TETANO SINDROMI DIARROICHE E COLERIFORMI BAHREIN Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi dal momento dell'arrivo nel Paese. Visto turistico: ottenibile all'aeroporto di arrivo dietro pagamento di una tassa di BHD 5 (circa 10 Euro) e valido per 2 settimane di permanenza, prorogabili sino ad un massimo di giorni 90, previo pagamento di una soprattassa. Vaccinazioni: non richieste.

15 Vaccinazioni consigliate : EPATITE A EPATITE B FEBBRE TIFOIDE TETANO SINDROMI DIARROICHE E COLERIFORMI Passaporto: necessario Visto: necessario. BANGLADESH VISTO PER AFFARI - Lettera di invito da parte della ditta in Bangladesh - Lettera della ditta italiana su carta intestata di richiesta visto per la persona che parte, specificando il motivo della visita, la ditta da contattare ed il tempo di permanenza (data entrata ed uscita) - Passaporto - 2 foto - Tempo di rilascio: 7 giorni circa - Diritto consolare: 45,00-1 entrata - Diritto consolare: 90,00-2 entrate / multiplo VISTO PER TURISMO - Passaporto - 2 foto - Tempo di rilascio: 7 giorni circa - Diritto consolare: 45,00-1 entrata - Diritto consolare: 90,00-2 entrate / multiplo - I certificati devono essere legalizzati anticipatamente dalla Camera di Commercio dove la ditta risiede (o Procura o Prefettura) - Diritti consolari: 25,00 a foglio - Tempo di rilascio: 2-3 giorni circa FEBBRE GIALLA VACCINAZIONI OBBLIGATORIE

16 Vaccinazioni consigliate : EPATITE A EPATITE B FEBBRE TIFOIDE TETANO SINDROMI DIARROICHE E COLERIFORMI ENCEFALITE GIAPPONESE- se si prevede una permanenza di durata superiore alle 4 settimane in area rurale o in corso di epidemia di encefalite giapponese. Passaporto: necessario. BARBADOS Visto d ingresso: necessario per una permanenza che superi i 90 giorni da richiedere presso l Ambasciata delle Barbados in Belgio. BELGIO Passaporto/carta d identità valida per l espatrio. E necessario viaggiare con uno dei due documenti non scaduti. Visto d ingresso: nessuno. Vaccinazioni obbligatorie: nessuna Passaporto: necessario. Visto d ingresso: non necessario BELIZE Possiamo legalizzare solo pratiche personali (es: autentiche per matrimoni ecc.) - Diritti consolari: gratuito Passaporto: necessario. BENIN

17 Visto d ingresso: necessario, da richiedere presso le Autorità consolari del Benin competenti per l Italia. VISTO PER TURISMO - Passaporto valido 6 mesi dalla data della richiesta e 3 mesi dal giorno dell'uscita dal territorio del Benin con 2 pagine libere consecutive - 1 foto (o dichiarazione dell'agenzia di viaggi attestante l'acquisto del biglietto aereo) - Conferma alberghiera - Fotocopia del certificato della vaccinazione contro la febbre gialla - Tempo di rilascio: 4/5 giorni - Diritto consolare: 50,00-1 entrata (permanenza da 1 a 30 giorni) - Diritto consolare: 80,00-1 entrata (permanenza da 31 a 90 giorni) URGENZA: aggiungere euro 20,00 VISTO PER AFFARI - Passaporto valido 6 mesi dalla data della richiesta e 3 mesi dal giorno dell'uscita dal territorio del Benin con 2 pagine libere consecutive - 1 foto - Lettera della ditta italiana che confermi l'incarico e la copertura delle spese di viaggio e soggiorno e l'indirizzo del cliente in Benin - Conferma alberghiera - Fotocopia del certificato della vaccinazione contro la febbre gialla - Tempo di rilascio: 4/5 giorni - Diritto consolare: 70,00-1 entrata (permanenza da 1 a 30 giorni) - Diritto consolare: 90,00-1 entrata (permanenza da 31 a 90 giorni) URGENZA: aggiungere euro 20,00 Vaccinazioni obbligatorie Il certificato di vaccinazione per la FEBBRE GIALLA è richiesto a tutti i viaggiatori da qualunque paese provengano Vaccinazioni consigliate : EPATITE A EPATITE B FEBBRE TIFOIDE TETANO MENINGITE DA MENINGOCOCCO SINDROMI DIARROICHE E COLERIFORMI POLIOMIELITE

18 Passaporto: necessario. BERMUDA Visto d ingresso: non necessario. Vaccinazioni: nessuna. Passaporto: necessario. Visto: obbligatorio. BHUTAN Vaccinazioni obbligatorie Il certificato di vaccinazione per la FEBBRE GIALLA è richiesto a tutti i viaggiatori provenienti da aree dove è presente il rischio di trasmissione della malattia.. Tale vaccinazione va effettuata nei Centri Autorizzati dall OMS. Vaccinazioni consigliate : EPATITE A EPATITE B FEBBRE TIFOIDE TETANO SINDROMI DIARROICHE E COLERIFORMI ENCEFALITE GIAPPONESE Passaporto: necessario. BIELORUSSIA Visto di ingresso: necessario. VISTO PER AFFARI (per una permanenza entro 30 giorni): - Passaporto valido 6 mesi (con 2 pagine libere) (specificare nome ed indirizzo della ditta bielorussa) - 1 foto (originale) - Diritto consolare: 60,00 (1 ingresso) rilascio dopo 7 giorni - Diritto consolare: 120,00 (1 ingresso) rilascio dopo 2 giorni - Diritto consolare: 90,00 (2 ingressi) rilascio dopo 7 giorni - Diritto consolare: 180,00 (2 ingressi) rilascio in 2 giorni

19 - Diritto consolare: 120,00 (Multiplo - 3 mesi) rilascio dopo 7 giorni - Diritto consolare: 240,00 (Multiplo - 3 mesi) rilascio dopo 2 giorni Diritto consolare: 150,00 (Multiplo - 1 anno) rilascio dopo 7 giorni - Diritto consolare: 300,00 (Multiplo - 1 anno) rilascio dopo 2 giorni VISTO PER AFFARI (1 ANNO - MULTIPLO) - Passaporto valido 6 mesi (con 2 pagine libere) (specificare nome ed indirizzo della ditta bielorussa) - 1 foto (originale) - INVITO DAL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI BIELORUSSO oppure VISURA CAMERALE IN ORIGINALE DELLA DITTA BIELORUSSA + CONTRATTO TRA LE 2 DITTE ORIGINALE O FOTOCOPIA + LETTERA DELLA DITTA BIELORUSSA IN ORIGINALE (se il cliente non compare nel CONTRATTO occorre una lettera della ditta italiana che specifica la qualifica del dipendente nella ditta) - Diritto consolare: 20,00 (1 transito) rilascio dopo 7 giorni - Diritto consolare: 40,00 (1 transito) rilascio dopo 2 giorni - Diritto consolare: 30,00 (2 transiti) rilascio dopo 7 giorni - Diritto consolare: 60,00 (2 transiti) rilascio dopo 2 giorni N.B.: per una permanenza superiore ai 30 giorni occorre una lettera di invito della ditta Bielorussia (anche via fax) dove è specificato il periodo di soggiorno, recante timbro della ditta e firma. VISTO PER TURISMO - Lettera di invito dall'agenzia turistica bielorussa (possiamo fornire l'invito) - Passaporto valido 6 mesi (con 2 pagine libere) - 1 foto (originale) - Diritto consolare: 60,00 - rilascio dopo 7 giorni - Diritto consolare: 120,00 - rilascio dopo 2 giorni VISTO PER VISITA PRIVATA (per una permanenza entro 30 giorni) - Passaporto valido 6 mesi (con 2 pagine libere) (specificare nome ed indirizzo della persona ospitante) - 1 foto (originale) - Diritto consolare: 60,00 - rilascio dopo 7 giorni - Diritto consolare: 120,00 - rilascio dopo 2 giorni N.B.: per una permanenza superiore ai 30 giorni occorre un invito in originale da parte della persona ospitante I certificati devono essere anticipatamente legalizzati dalla Camera di Commercio dove la ditta risiede o Pretura o Prefettura I certificati devono essere anticipatamente legalizzati dalla Prefettura o Tribunale - Diritti consolari: 25,00 a foglio

20 - Tempo di rilascio: 2 giorni circa BOLIVIA Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell'ingresso; biglietto di andata e ritorno. Visto di ingresso: non necessario I certificati devono essere tradotti in spagnolo da un traduttore giurato, successivamente legalizzati dalla Camera di Commercio dove la ditta risiede, dalla Procura o dalla Prefettura - Diritti consolari: varia in base al tipo di documento - Tempo di rilascio: 3-4 giorni circa. VACCINAZIONI OBBLIGATORIE Il certificato di vaccinazione contro la FEBBRE GIALLA è richiesto ai viaggiatori di età superiore a un anno provenienti da aree dove è presente il rischio di trasmissione della malattia. Tale vaccinazione va effettuata nei Centri Autorizzati dall OMS. Vaccinazioni consigliate : La vaccinazione è raccomandata per i viaggiatori provenienti da zone non considerate a rischio di trasmissione della malattia che si recano in regioni a rischio come i dipartimenti di Beni, Cochabamba e Santa Cruz, e la parte subtropicale del dipartimento di La Paz. Non sono considerate a rischio le città di La Paz e di Sucre EPATITE A EPATITE B FEBBRE TIFOIDE TETANO SINDROMI DIARROICHE E COLERIFORMI BOSNIA ERZEGOVINA Passaporto/carta d identità valida per l espatrio Visto di ingresso: non necessario Vaccinazioni obbligatorie

TUTTO SUL PASSAPORTO

TUTTO SUL PASSAPORTO TUTTO SUL PASSAPORTO 1. Norme di carattere generale Il passaporto ordinario è valido per tutti i Paesi i cui governi sono riconosciuti da quello italiano, salve le limitazioni previste dalla legge, e può

Dettagli

infomarket l import-export italiano di tecnologia gennaio - dicembre e confronti con 2004 e 2003 IMPORT EXPORT 2003 2004 2005 2003 2004 2005

infomarket l import-export italiano di tecnologia gennaio - dicembre e confronti con 2004 e 2003 IMPORT EXPORT 2003 2004 2005 2003 2004 2005 l import-export italiano di tecnologia nelle pagine che seguono sono riportati i dati dell Istituto Italiano di Statistica (ISTAT) riguardanti le voci doganali che includono la tecnologia lapidea. Dati

Dettagli

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono?

RISTORANTI ETNICI. Quanti sono e dove sono? L INFLUSSO DELLA CUCINA ETNICA SULLE ABITUDINI ALIMENTARI DEGLI ITALIANI L integrazione alimentare coinvolge di più i giovani e i residenti al Nord e al Centro A Milano, Prato e Trieste la maggiore presenza

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

AGRIGENTO Ass. Amministrativo 584 561 23 2 ALESSANDRIA Ass. Amministrativo 332 307 25 2 ANCONA Ass. Amministrativo 451 380 71 5 AREZZO Ass. Amministrativo 337 270 67 5 ASCOLI PICENO Ass. Amministrativo

Dettagli

c o m u n i c a t o s t a m p a

c o m u n i c a t o s t a m p a c o m u n i c a t o s t a m p a Immigrati: 335mila imprese nel 2014, in testa cinesi e marocchini, più spazio a bengalesi e indiani Cresciute di 23mila unità in un anno Roma, 7 aprile 2015 L Italia delle

Dettagli

N.B. : alcuni Stati dell elenco, grazie a successive convenzioni, potrebbero essere esentati dall obbligo di apostille

N.B. : alcuni Stati dell elenco, grazie a successive convenzioni, potrebbero essere esentati dall obbligo di apostille I documenti devono essere: 1) Legalizzati (o apostillati) 2) Scritti o tradotti in lingua italiana 3) Non contrari a norme imperative o di ordine pubblico I documenti e gli atti dello stato civile formati

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000)

SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) Lettera circolare n 195/2000 Allegato 1/1 SCHEDA DI ADESIONE AL PROGETTO LINGUE 2000 ANNO SCOLASTICO 2000/2001 (da inviare al Provveditorato entro il 30/09/2000) 1. DATI GENERALI DELLA SCUOLA DATI ANAGRAFICI

Dettagli

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011

Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 2011 GRAFICI STATISTICI Grafico 1: Distribuzione % premi del lavoro diretto italiano 211 RAMI VITA - Premi lordi contabilizzati per ramo di attività e per tipologia di premio: 73.869 milioni di euro Malattia,

Dettagli

infomarket TECNOLOGIA LAPIDEA Interscambio ITALIA-MONDO GENNAIO - DICEMBRE IMPORT EXPORT

infomarket TECNOLOGIA LAPIDEA Interscambio ITALIA-MONDO GENNAIO - DICEMBRE IMPORT EXPORT LETTURA DATI UNIONI COMMERCIALI UNIONE ECONOMICA MONETARIA (UEM12) comprende: Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Portogallo, Spagna. A partire da gennaio

Dettagli

Costo al minuto (Euro) a base d'asta, IVA esclusa 1.368.000 0,0066 595.000 0,0087 70.000 0,1053 625 0,0710 1.250 0,0911 1.250 0,2900 0 0,2000 0 0,4500

Costo al minuto (Euro) a base d'asta, IVA esclusa 1.368.000 0,0066 595.000 0,0087 70.000 0,1053 625 0,0710 1.250 0,0911 1.250 0,2900 0 0,2000 0 0,4500 Telefonia di base Direttrici di traffico Distrettuale, incluso urbane Interdistrettuale Verso rete mobile Internazionale - Area 1 Internazionale - Area 2 Internazionale - Area 3 Internazionale - Area 4

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 11 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ITALIA POPOLAZIONE Cose da sapere VOLUME 1 CAPITOLO 11 A. Le idee importanti l L Italia è uno Stato con 20 regioni e 103 province l In Italia ci sono molte città. Le

Dettagli

TRADUZIONI ASSEVERATE

TRADUZIONI ASSEVERATE TRADUZIONI ASSEVERATE (presso il Tribunale di Torino) DEFINIZIONE DI ASSEVERAZIONE L asseverazione (giuramento della traduzione) di un documento viene richiesta sia per documenti privati (certificati,

Dettagli

Visiting Da Paesi Extra Ue (che permangono per più di tre mesi)

Visiting Da Paesi Extra Ue (che permangono per più di tre mesi) Area Risorse Umane e Organizzazione Professor Welcome Office Da Paesi Extra Ue (che permangono per più di tre mesi) PRIMA DELL ARRIVO DEL VISITING Politecnico di Milano Area Risorse Umane e Organizzazione

Dettagli

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006

DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel 2006 DOSSIER FOTOGRAFIA: imprese e import/export di strumenti ottici e attrezzature fotografiche a Milano, in Lombardia e in Italia nel A cura della Camera di commercio di Milano Imprese attive nel settore

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

Comunicato stampa. Per ulteriori informazioni: Relazioni Esterne InfoCamere 06.44285336/403/350 relazioni.esterne@infocamere.it www.infocamere.

Comunicato stampa. Per ulteriori informazioni: Relazioni Esterne InfoCamere 06.44285336/403/350 relazioni.esterne@infocamere.it www.infocamere. Comunicato stampa Mov NATALITA E MORTALITA DELLE IMPRESE ITALIANE REGISTRATE PRESSO LE CAMERE DI COMMERCIO ANNO Immigrazione: +24mila le guidate da stranieri nel (+5,8%) Sono 480mila, la metà opera nel

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 14 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 14 INDICE 1 FASTWEB S.P.A. 3 1.1 SERVIZI

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 12 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online INFO ITALIA Il presente listino è valido dal Marzo 0. Le tariffe indicate si intendono al netto d IVA e inclusivi dei diritti di segreteria

Dettagli

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco

AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco http://www.agimeg.it/?p=2768 AGIMEG Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco Giochi 2012, Milano la provincia dove si è giocato di più. In sole 4 province finisce il 25% delle giocate Sul podio anche

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il servizio

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI OPEN 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il

Dettagli

Capitolo IV - I corsi brevi, modulari, di alfabetizzazione funzionale

Capitolo IV - I corsi brevi, modulari, di alfabetizzazione funzionale Capitolo IV - I corsi brevi, modulari, di alfabetizzazione funzionale 4.1 I corsi attivati I corsi brevi modulari di alfabetizzazione funzionale rappresentano, in modo ormai consolidato, l elemento forte

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI TRAFFIC 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5

Dettagli

Convenzione Servizi di telefonia fissa e trasmissione dati. - lotti A - Servizi di telefonia fissa e connettività IP

Convenzione Servizi di telefonia fissa e trasmissione dati. - lotti A - Servizi di telefonia fissa e connettività IP trasmissione dati - lotti A - Listino (aggiornamento tariffe dal 1 gennaio 2007) 1. Servizio di telefonia di base e aggiuntivo 1.1. Telefonia di base Traffico telefonico Tariffe telefoniche originate Costo

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 il caffè marzo 2012 Dipartimento Promozione dell'internazionalizzazione Area Agro-alimentare Tel.:

Dettagli

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 2009

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 2009 NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 29 Dagli ultimi Comunicati emessi dal Ministero del Lavoro delle Politiche Sociali dello Stato no e dall Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)

Dettagli

Ufficio Città Totali Distretto

Ufficio Città Totali Distretto Ufficio Città Totali Distretto Procura della Repubblica Termini Imerese 296 Palermo Procura della Repubblica Sciacca 254 Palermo Ufficio di Sorveglianza Trapani 108 Palermo P.G. della Rep. presso Corte

Dettagli

Certificati anagrafici

Certificati anagrafici Certificati anagrafici L'Ufficio Anagrafe provvede al rilascio dei seguenti certificati: esistenza in vita, residenza, anagrafico di nascita, stato di famiglia, stato libero (solo per i cittadini italiani),

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

Certificato di vaccinazione contro la febbre gialla

Certificato di vaccinazione contro la febbre gialla Certificato di vaccinazione contro la febbre gialla La febbre gialla urbana e della giungla si manifestano solo in parte dell'africa e del sud America (vedere cartina 1 e 2). La febbre gialla urbana è

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

Ripresa dell export della provincia di Lecce

Ripresa dell export della provincia di Lecce Ripresa dell export della provincia di Lecce Segnali positivi dall export salentino: nel secondo trimestre 2011 si è registrata una crescita congiunturale delle esportazioni del 37% che si aggiunge al

Dettagli

Oggi, più di due terzi dei paesi al mondo ha abolito la pena di morte di diritto o de facto.

Oggi, più di due terzi dei paesi al mondo ha abolito la pena di morte di diritto o de facto. DOCUMENTO ESTERNO List of Abolitionist and Retentionist Countries Elenco paesi abolizionisti e mantenitori Oggi, più di due terzi dei paesi al mondo ha abolito la pena di morte di diritto o de facto. Di

Dettagli

CONSOLATO CINA MILANO

CONSOLATO CINA MILANO CONSOLATO CINA MILANO VIA BENACO, 4 20100 MILANO - TEL. 025520306 FAX 025694131 APERTURA CONSOLATO: da lunedì a giovedì - APERTURA UFF. VISTI: da lunedì a venerdì VISTO TURISTICO Validità: 3 mesi dalla

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 l olio di oliva marzo 2012 Dipartimento Promozione dell'internazionalizzazione Area Agro-alimentare

Dettagli

GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme.

GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme. GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme. 1. Normativa di riferimento Legge 20 dicembre 1966, n. 1253 Ratifica ed esecuzione della Convenzione firmata a l

Dettagli

TIM TUTTO BUSINESS ABBONAMENTO

TIM TUTTO BUSINESS ABBONAMENTO TIM TUTTO BUSINESS ABBONAMENTO I piani Abbonamento Tim Tutto Business A partire da 1 sim. Opzione TRA NOI inclusa *Zona UE: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia (comprese

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE ALLEGATO n. 1 TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE Il personale docente e ATA (limitatamente a direttori dei servizi generali e amministrativi e assistenti amministrativi) può partecipare alle prove

Dettagli

CAPITOLO 3 GLI STRUMENTI UTILI AL RICONOSCIMENTO

CAPITOLO 3 GLI STRUMENTI UTILI AL RICONOSCIMENTO CAPITOLO 3 GLI STRUMENTI UTILI AL RICONOSCIMENTO In questa parte vogliamo fornirti una panoramica degli strumenti informativi adeguati che riguardano il tuo titolo di studio o la tua qualificazione professionale

Dettagli

UFFICIO BREVETTI E MARCHI ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DI DOMANDA DI REGISTRAZIONE INTERNAZIONALE DI UN MARCHIO NAZIONALE

UFFICIO BREVETTI E MARCHI ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DI DOMANDA DI REGISTRAZIONE INTERNAZIONALE DI UN MARCHIO NAZIONALE UFFICIO BREVETTI E MARCHI ISTRUZIONI PER IL DEPOSITO DI DOMANDA DI REGISTRAZIONE INTERNAZIONALE DI UN MARCHIO NAZIONALE Chi intende ottenere il deposito internazionale di un marchio nazionale deve presentare

Dettagli

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM SkyTeam Awards è uno dei maggiori vantaggi che ti offre l Alleanza SkyTeam: un solo Biglietto Premio per tante destinazioni nel mondo, anche quando l itinerario che scegli

Dettagli

VANTAGGI IMPRESE ESTERE

VANTAGGI IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE è il servizio Cerved Group che consente di ottenere le più complete informazioni commerciali e finanziarie sulle imprese operanti in paesi europei ed extra-europei, ottimizzando

Dettagli

Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi. di telefonia vocale fissa

Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi. di telefonia vocale fissa Guida all utilizzo della convenzione per la fornitura dei servizi di telefonia vocale fissa INDICE INDICE...1 1. PREMESSA...2 2. OGGETTO DELLA FORNITURA...2 2.1 Servizi di base...3 2.2 Servizi aggiuntivi...4

Dettagli

TIM TUTTO BUSINESS ABBONAMENTO

TIM TUTTO BUSINESS ABBONAMENTO TIM TUTTO BUSINESS ABBONAMENTO I piani Abbonamento Tim Tutto Business A partire da 1 sim. Opzione TRA NOI inclusa RIMBORSO PENALI *Zona UE: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia,

Dettagli

MONITOR SUD. Aggiornamento dati Al 31 Gennaio 2014

MONITOR SUD. Aggiornamento dati Al 31 Gennaio 2014 MONITOR SUD Aggiornamento dati Al 31 Gennaio 2014 1 Monitor Sud Italia Dati aggiornati al 31 Gennaio 2014 (estratti il 28.02.14) 2 Prima di effettuare un analisi per ogni regione, è opportuno fornire un

Dettagli

SERVIZI DEMOGRAFICI. VERSIONE SPERIMENTALE Iscrizione anagrafica cittadini comunitari

SERVIZI DEMOGRAFICI. VERSIONE SPERIMENTALE Iscrizione anagrafica cittadini comunitari Iscrizione anagrafica cittadini comunitari Dirigente: Emilia D Alisera Responsabile del servizio: P.O. Laura Scarpellini Responsabile del procedimento: L ufficiale d anagrafe che riceve la richiesta di

Dettagli

3) Contributi integrativi volontari di cui all art.4 del D.P.R. N.1432/1971. a) Operai agricoli a tempo determinato;

3) Contributi integrativi volontari di cui all art.4 del D.P.R. N.1432/1971. a) Operai agricoli a tempo determinato; Versamenti volontari del settore agricolo - Anno 2005 (Inps, Circolare 29 luglio 2005 n. 98) Si illustrano di seguito le modalità di calcolo, per l anno in corso, dei contributi volontari relative alle

Dettagli

Oggetto: Blue tongue riformulazione del sistema di sorveglianza sierologica.

Oggetto: Blue tongue riformulazione del sistema di sorveglianza sierologica. 0016156-18/06/2015-DGSAF-COD_UO-P Trasmissione elettronica N. prot. DGSAF in Docspa/PEC Ministero della Salute DIREZIONE GENERALE DELLA SANITA ANIMALE E DEI FARMACI VETERINARI Ufficio III Centro Nazionale

Dettagli

INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128

INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128 INPS - Circolare 22 novembre 2007, n. 128 Oggetto: Versamenti volontari del settore agricolo - anno 2007. Sommario: 1) Lavoratori agricoli dipendenti 2) Coltivatori diretti, mezzadri e coloni e imprenditori

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

COSA OCCORRE FARE PER PRESENTARE LA RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL'ALBO DEI CONSULENTI TECNICI D UFFICIO E PERITI DEL TRIBUNALE (CTU)

COSA OCCORRE FARE PER PRESENTARE LA RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL'ALBO DEI CONSULENTI TECNICI D UFFICIO E PERITI DEL TRIBUNALE (CTU) COSA OCCORRE FARE PER PRESENTARE LA RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL'ALBO DEI CONSULENTI TECNICI D UFFICIO E PERITI DEL TRIBUNALE (CTU) Per lavorare come Interpete o Traduttore per il Tribunale occorre essere

Dettagli

MONITOR SUD. Aggiornamento dati Al 30 Giugno 2015

MONITOR SUD. Aggiornamento dati Al 30 Giugno 2015 MONITOR SUD Aggiornamento dati Al 30 Giugno 2015 1 Monitor Sud Italia Dati aggiornati al 30 Giugno 2015 (estratti il 24.07.15) 2 Prima di effettuare un analisi per ogni regione, è opportuno fornire un

Dettagli

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 - VENDITE PER PRODOTTO GENN- SETT 14 VS 13 2013 2014 var. var % Asti docg 38.220.269 37.358.438-861.831-2,3% Moscato d'asti docg 14.082.178

Dettagli

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Ministero degli Affari Esteri Dalla RELAZIONE GOVERNATIVA 2004 ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Paese di destinazione

Dettagli

SINTESI DELLO STUDIO

SINTESI DELLO STUDIO SINTESI DELLO STUDIO CARO AFFITTI E COSTO PER LA CASA: DIFFICOLTA DA RISOLVERE Maggio 2009 Nel II semestre 2008 le famiglie italiane per pagare l affitto della casa in cui vivono hanno impiegato il 26,4%

Dettagli

Dopo i GB di traffico dati incluso continui a navigare alla velocità di massimo 32 Kbps senza costi aggiuntivi.

Dopo i GB di traffico dati incluso continui a navigare alla velocità di massimo 32 Kbps senza costi aggiuntivi. I piani Ricaricabili Tim Tutto Business A partire da 1 sim con scala sconti regressiva. Opzione TRA NOI inclusa RIMBORSO PENALI *Zona UE: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia,

Dettagli

DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE

DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE IL BREVETTO 1 TIPOLOGIE BREVETTO PER: Invenzione industriale Modello ornamentale Modello utilità 2 DURATA DEI BREVETTI PER: INVENZIONE INDUSTRIALE 20 ANNI MODELLO ORNAMENTALE

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2011 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA FEBBRAIO 2012 A.G. ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto)

Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto) Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto) V 1.0 FASTWEB Business Unit Executive Strettamente confidenziale 1. Convenzione Fonia Amavet La presente offerta FONIA è valida per le sole Aziende Business

Dettagli

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche

1,5% Infrastrutture di base Indice di infrastrutture economiche PRATO Valori medi 21-25 della media 1999-23 e 2-24. (Italia = 1) Umano e le politiche per migliorare il (Siemens-Ambrosetti, 23) Lucca, Siena, PratoArezzo, Livorno Massa Carrara, Pistoia Pisa Grosseto

Dettagli

In questa tabella gli ammontari unitari vanno immessi con due decimali

In questa tabella gli ammontari unitari vanno immessi con due decimali ALLEGATO 5: SCHEMA OFFERTA ECONOMICA CIG n. 1385933C14 CUP n. G29E11422 DICHIARAZIONE D OFFERTA PER L ACQUISIZIONE DI SERVIZI DI TELEFONIA FISSA, TRASMISSIONE DATI, SERVIZI E FORNITURE ACCESSORIE PER LE

Dettagli

Iscrizione anagrafica cittadini comunitari

Iscrizione anagrafica cittadini comunitari Municipio Roma VIII Iscrizione anagrafica cittadini comunitari Direttore: Daniele D Andrea mail: direzione.mun08@comune.roma.it Tel. 06.69.611.302\3\4 Responsabile del servizio: Giuseppina Cocucci mail:

Dettagli

107/2015 e al D.D.G. 767/2015 Diffida ad adempiere.

107/2015 e al D.D.G. 767/2015 Diffida ad adempiere. RACCOMANDATA A/R Spett. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA in persona del ministro pro tempore Viale Trastevere 76/A 00153 - ROMA OGGETTO: Domanda di ammissione alle Fasi del piano

Dettagli

Dole Food Company Istruzioni per le chiamate internazionali al numero verde

Dole Food Company Istruzioni per le chiamate internazionali al numero verde Dole Food Company Istruzioni per le chiamate internazionali al numero verde Chiamate nazionali (Stati Uniti, Canada e Guam): 1. Comporre il numero 888-236-7527 Chiamate internazionali: 1. Per chiamare

Dettagli

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO

REGIONE UFFICIO INCARICO LIVELLO ABRUZZO DR ABRUZZO AREA DI STAFF AL DIRETTORE REGIONALE ABRUZZO DR ABRUZZO CENTRO DI ASSISTENZA MULTICANALE DI PESCARA ABRUZZO DR ABRUZZO DIRETTORE REGIONALE AGGIUNTO 1 ABRUZZO DR ABRUZZO UFFICIO ACCERTAMENTO

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo

cmg FIRE ATTITUDE ABRUZZO BASILICATA ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo ABRUZZO ANDRIANÒ FABRIZIO Provincia: Chieti, L Aquila, Pescara, Teramo Tel.: 338 7339896 mail: fabrizio.andriano@gmail.com BASILICATA DANIELE RAFFAELE & FIGLI sas Provincia: Potenza Tel.: 335 6226928 mail:

Dettagli

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI

Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati LORO SEDI CONSIGLIO NAZIONALE DEI PERITI INDUSTRIALI PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Roma, 28 febbraio 2014 prot. n. 1479 Ai Signori Presidenti Collegi dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati

Dettagli

Comune di Bucciano Provincia di Benevento Tel: 0823-712742 Fax: 0823-714312

Comune di Bucciano Provincia di Benevento Tel: 0823-712742 Fax: 0823-714312 Comune di Bucciano Provincia di Benevento Tel: 0823-712742 Fax: 0823-714312 Via Paoli,1 82010 Bucciano (BN) C.F. 80005280625 C.C.P. 12653820 P.IVA 00840560627 Sito Istituzionale www.comune.bucciano.bn.it

Dettagli

Condizioni riservate alle Aziende Associate a ASSOLOMBARDA

Condizioni riservate alle Aziende Associate a ASSOLOMBARDA Condizioni riservate alle Aziende Associate a ASSOLOMBARDA Servizio PERSONAL N. Punti da N. Punti a Omaggio riservato ai Vs. associati 0 2.699 13% 2.700 3.999 25% 4.000 5.499 28% 5.500 7.999 30% 8.000

Dettagli

3. La salute INDICE 3. La salute

3. La salute INDICE 3. La salute 3. La salute INDICE 3. La salute pag. 1 3.1 I numeri della salute 2 3.2 I servizi sanitari 4 3.3 Che cosa vuol dire assistenza sanitaria di base 6 3.4 Nuovi casi di malattie a trasmissione sessuale non

Dettagli

Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi

Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi Confartigianato lancia l allarme sommerso: in Italia 640.000 abusivi Calabria e Crotone maglia nera per il lavoro irregolare Primato positivo per Emilia Romagna e Bolzano L economia sommersa arruola un

Dettagli

c o m u n i c a t o s t a m p a

c o m u n i c a t o s t a m p a c o m u n i c a t o s t a m p a Nuove di cittadini stranieri Immigrati: concluso il progetto Start it up del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e Unioncamere A quota 364mila le di immigrati

Dettagli

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese

Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese 17 giugno 2013 Il credit crunch nell economia italiana e per le piccole imprese I dati desk sul credito alle imprese Dall avvento della crisi (dal 2008 in poi) l andamento dei prestiti alle imprese italiane

Dettagli

GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE

GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI D.G.I.E.P.M. Uff. IV GUIDA ALLA NOTIFICA ALL ESTERO DEGLI ATTI GIUDIZIARI ED EXTRAGIUDIZIARI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE Per eseguire correttamente dall Italia la notifica

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale

Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale Condizioni tecniche ed economiche relative alla sperimentazione Postatarget Creative Sperimentale EDIZIONE SETTEMBRE 2010 INDICE 1 CARATTERISTICHE DELLA SPERIMENTAZIONE... 3 2 CONDIZIONI DI ACCESSO ALLA

Dettagli

Verso tutte le numerazioni nazionali. Scatto alla risposta. Verso tutti gli operatori mobili. Sessioni anticipate da 60 secondi.

Verso tutte le numerazioni nazionali. Scatto alla risposta. Verso tutti gli operatori mobili. Sessioni anticipate da 60 secondi. CARATTERISTICHE E VANTAGGI DELL OFFERTA Costo SIM (piano tariffario Tiscali 12) 10 Ricarica iniziale obbligatoria 10 Canone offerta Traffico VOCE incluso Traffico SMS incluso 9 / mese 500 Minuti / mese

Dettagli

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali

Fermo Potenza Firenze Prato Fonte: UIL Servizio Politiche Territoriali LA MAPPA DELLE CITTA DOVE IL 16 OTTOBRE SI PAGHERA L ACCONTO TASI CITTA CITTA CITTA Agrigento Foggia Ragusa Alessandria Gorizia Ravenna Ascoli Piceno Grosseto Reggio Calabria Asti Imperia Rieti Avellino

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line

MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI. Prospetto Informativo on line MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI Prospetto Informativo on line Ricevuta del prospetto Soggetto che effettua la comunicazione 011 - Consorzi e Gruppi di imprese (art. 31, d.lgs. 276/2003)

Dettagli

Servizio PERSONAL DATI UFFICIALI A VALORE AGGIUNTO

Servizio PERSONAL DATI UFFICIALI A VALORE AGGIUNTO Dati Ufficiali Italia Servizio PERSONAL DATI UFFICIALI A VALORE AGGIUNTO Tipologia servizio Tempi di Evasione N. Punti Ricerca Anagrafica on-line 1 DatImpresa ditte individuali e altre forme on-line 6

Dettagli

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO

IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO IN ARRIVO LO SPAURACCHIO TASI: CON LA PRIMA RATA DI GIUGNO I COMUNI INCASSERANNO 2,3 MILIARDI DI EURO Con la scadenza della prima rata della Tasi prevista per il prossimo 16 giugno, i Comuni incasseranno

Dettagli

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano

Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano Dotazione di infrastrutture stradali sul territorio italiano A cura dell Area Professionale Statistica L Automobile Club d Italia produce ormai da molti anni la pubblicazione Localizzazione degli Incidenti

Dettagli

MINISTERO DELL INTERNO

MINISTERO DELL INTERNO MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI Direzione Centrale per la Documentazione e la Statistica PRESSO LE SOCIO-RIABILITATIVE ALLE DATE DEL 31 MARZO E 30 GIUGNO 2002

Dettagli

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco

Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Cod. ISTAT INT 00012 AREA: Ambiente e Territorio Settore di interesse: Ambiente Attività di soccorso svolte dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Titolare: Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso

Dettagli

Elenco dei numeri dei conti correnti "Poste italiane Proventi di Filiale..." da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio

Elenco dei numeri dei conti correnti Poste italiane Proventi di Filiale... da utilizzare per l'acquisto di Stampati con recapito a domicilio AGRIGENTO 306928 POSTE ITALIANE SPA FILIALE AGRIGENTO - PROVENTI DI FILIALE IT75P0760116600000000306928 ALBA 15674286 POSTE ITALIANE SPA FILIALE ALBA PROVENTI FILIALE IT89P0760110200000015674286 ALESSANDRIA

Dettagli

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010

DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 La produzione di rifiuti urbani in Italia DOSSIER RIFIUTI 1 OSSERVATORIO PREZZI E TARIFFE DICEMBRE 2010 L Osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva, ha svolto per la quarta annualità un indagine

Dettagli

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006

PAGINE GIALLE. Roma, marzo 2006 PAGINE GIALLE Roma, marzo 2006 0 Per il 2006 è in corso il rinnovo dell accordo con SEAT. A tal riguardo Poste Italiane provvederà ad assicurare l intera distribuzione e raccolta dei set. Tale processo

Dettagli

Codice Iban Descrizione Conto Sede o Ufficio di Riferimento

Codice Iban Descrizione Conto Sede o Ufficio di Riferimento 000013255112 IT-48-J-07601-10400-000013255112 INPDAP CONTRIBUTI VARI ALESSANDRIA 000012080636 IT-47-Q-07601-02600-000012080636 INPDAP CONTRIBUTI VARI ANCONA 000011499654 IT-90-Y-07601-03600-000011499654

Dettagli

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena

SMART CITY INDEX. La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena SMART CITY INDEX La misurazione del livello di «smartness» Marco Mena Lo Smart City Index Al fine di misurare il livello di smartness di una città, Between ha creato lo Smart City Index, un ranking delle

Dettagli

Corrispondenze elettriche nel mondo

Corrispondenze elettriche nel mondo Corrispondenze elettriche nel mondo INFO: In tutta la comunità Europea, dopo un periodo transitorio, il voltaggio è stato unificato a 230V monofase ( e 400V trifase ), quindi in Italia è da tempo stata

Dettagli

Scheda Prodotto Crono Internazionale

Scheda Prodotto Crono Internazionale Scheda Prodotto Crono Internazionale INDICE 1. CARATTERISTICHE GENERALI DEL SERVIZIO... 4 1.1. ZONE DI DELIVERY... 4 1.2. PICK UP... 4 1.3. TEMPI INDICATIVI DI CONSEGNA... 4 1.4. PESI, DIMENSIONI E MULTICOLLO...

Dettagli

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata,

Competenza territoriale per le province di Ancona, Ascoli Piceno, Pesaro e Urbino, Macerata, ALESSANDRIA Competenza territoriale per le province di Alessandria, Asti Via A. Gramsci, 2 15121 Alessandria Tel. 0131/316265 e-mail: alessandria.r.dipartimento@inail.it-posta certificata: alessandriaricerca@postacert.inail.it

Dettagli

Per i residenti di Torino: Potete portare l'oggetto Toshiba da riparare presso il nostro laborat orio, enza l'appuntamento nei orari di apertura.

Per i residenti di Torino: Potete portare l'oggetto Toshiba da riparare presso il nostro laborat orio, enza l'appuntamento nei orari di apertura. Riparazioni in garanzia: Per poter usufruire dell'assistenza tecnica in garanzia, il cliente deve contattare la sede Toshiba Italy Srl tramite il numero a pagamento messo a disposizione. 199... Gestione

Dettagli