DETERMINAZIONE N. 6 DEL 29/03/2016 (cod.308)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE N. 6 DEL 29/03/2016 (cod.308)"

Transcript

1 UFFICIO ASSOCIATO DETERMINAZIONE N. 6 DEL 29/03/2016 (cod.308) OGGETTO: Esecuzione di stampe, copie, fotocopie, scansioni ecc.- affidamento del servizio ed impegno di spesa anno CIG n.z3d192c8bb IL RESPONSABILE DELL'UFFICIO ASSOCIATO GOVERNO DEL TERRITORIO Vista la Deliberazione di Consiglio Comunale di Tavarnelle Val di Pesa n. 34 del , con la quale sono stati approvati il Bilancio di Previsione 2015, la Relazione Previsionale e Programmatica e il Bilancio Pluriennale ; Visto l esercizio provvisorio 2016 assegnazione provvisoria delle dotazioni finanziarie, approvato con Deliberazione della Giunta Comunale di Tavarnelle Val di Pesa n. 110 del ; Visto il Regolamento di Contabilità, approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale di Tavarnelle Val di Pesa n. 72 del ; Visto il Regolamento Comunale sull'ordinamento degli Uffici e dei Servizi, approvato con Deliberazione della Giunta Comunale n. 174 del e successive modificazioni; Vista la Convenzione per la istituzione dell'ufficio Unico Governo del Territorio approvata con Deliberazione del Consiglio Comunale di Barberino Val d'elsa n. 50 del e con Deliberazione del Consiglio Comunale di Tavarnelle Val di Pesa n. 71 del ; Visto in particolare l'art. 2 comma 2 della predetta Convenzione individua il Comune di Tavarnelle Val di Pesa quale Ente capofila responsabile della gestione;

2 Visto, inoltre, l art. 7 sui rapporti finanziari della stessa Convenzione, a mente del quale il Comune capofila gestisce le risorse attribuite a seguito di apposita previsione di spesa nei bilanci del due Comuni e nei relativi PEG; Visto il Decreto del Sindaco di Tavarnelle Val di Pesa n. 1 del , con il quale lo scrivente è stato nominato Responsabile dell intestato Ufficio per il periodo ; PREMESSO che la maggior parte delle copie, fotocopie e stampe vengono eseguite direttamente all'interno dell'ufficio tecnico; RITENUTO comunque necessario affidare il servizio di copia per le stampe, fotocopie, copie eliografiche, riproduzioni e scansioni di elaborati tecnici, cartografie, stampe da file formato grafico, da parte di una ditta esterna ogni qual volta risulti gravosa la stampa da parte degli Uffici Ambiente, Edilizia Privata e ; RICHIAMATA altresì la legge 241/1990 in materia di diritto di accesso ai documenti amministrativi e il relativo Regolamento Comunale; CASTATATO che per l'espletamento delle richieste previste dalla vigente normativa in materia sopra richiamata ed in particolare per la produzione delle copie delle pratiche dell'ufficio tecnico che non possono essere eseguite direttamente dall'ente non è necessario affidare il servizio ma è opportuno verificare la convenienza in termini di costi a carico del richiedente; RITENUTO necessario individuare una copisteria che in termini di distanza risulti agevole da raggiungere per la consegna del materiale e il ritiro delle copie prodotte; VISTI i prezzi proposti dalla Prontocopia srl (P.IVA ), stabiliti nel preventivo ricevuto il 16/10/2013 prot. n.9250, ritenuti congrui; CONSTATATO altresì che la copisteria Prontocopia srl è ubicata via del Commercio al n.48, in Poggibonsi, a circa 10 Km di distanza dal Comune e quindi risulta agevole raggiungere;

3 RITENUTO pertanto, di affidare il servizio di copia alla copisteria Prontocopia srl (P.IVA ), ubicata via del Commercio al n.48, in Poggibonsi, ai prezzi stabiliti nel preventivo ricevuto il 16/03/2016 prot. n.2627; CONSTATATO altresì che il servizio si rende inoltre necessario per la riproduzione degli elaborati degli strumenti urbanistici del Comune (plichi documentali ed elaborati grafici) e per la stampa degli elaborati della prossima variante al Regolamento Urbanistico al momento in fase di redazione; RITENUTO pertanto necessario prevedere un impegno al fine di coprire la spesa delle copie previste fino alla fine dell anno in corso, stimata in 750,00, oltre IVA pari ad 165,00, per un totale di 915,00; DATO ATTO che la spesa derivante da tale fornitura è inferiore ad 1.000; VISTO il D.Lgs n. 163/2006 il quale stabilisce che l affidamento dei contratti pubblici aventi ad oggetto i lavori, servizi, forniture avviene nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, imparzialità, parità di trattamento, trasparenza; DATO ATTO che la presente costituisce Determinazione a contrattare ai sensi dell art.11 del D.Lgs n.163/2006 e dell art.267 del DPR 207/2010, per l affidamento diretto della fornitura in oggetto ai sensi dell art.125 del D.Lgs n.163/2006; VISTO l art. 330 del D.P.R. 207 del 5/10/10, Regolamento di esecuzione ed attuazione del D. Lgs. 163/06, che conferisce alla stazione appaltante la possibilità di regolare con atti amministrativi generali il ricorso alle procedure di acquisto in economia; CONSIDERATO che l'articolo 7, comma 2 della L. 94/2012 (di conversione del D.L. 52/2012 c.d. prima spendine review) dispone che le amministrazioni pubbliche e anche gli enti locali, per gli acquisti di beni e servizi di importo inferiore alla soglia comunitaria sono tenuti a fare ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione ovvero ad altri mercati elettronici gestiti da altre centrali di committenza di riferimento;

4 RILEVATO che la successiva L. 7 agosto 2012, n. 135 (di conversione del d.l. 95/2012 c.d,. seconda spendine review) al comma 1, dell'art. 1 dispone l'obbligo di ricorso alle convenzioni Consip ed alle centrali di committenza regionali a pena di nullità del contratto; RILEVATO altresì che la Legge di Stabilità 2016 convertita nella L. n. 208 del 28 dicembre 2015, all art. 1, commi 502 e 503, stabilisce che gli obblighi di cui sopra si applicano ad acquisti di beni o servizi di importo pari o superiori ad 1.000; VISTO il vigente Regolamento Comunale per l acquisizione dei lavori, beni e servizi in economia, approvato con delibera del Consiglio Comune n. 42 del 24/7/2012, ed in particolare l art.11 che prevede l affidamento diretto per l acquisizione di servizi il cui importo stimato è inferiore a Euro ,00; RITENUTO, per quanto sopra, di procedere all'affidamento diretto del servizio di copia alla copisteria Prontocopia srl (P.IVA ), ubicata via del Commercio al n.48,senza ricorrere al sistema di e- procurament denominato "Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana" (START), né al MEPA, né al CONSIP o altre centrali di committenza; RILEVATO che non sono condotti accertamenti volti ad appurare l esito di rischi da interferenza nell esecuzione dell appalto in oggetto e che non sono stati rilevati i suddetti rischi, pertanto non e necessario provvedere alla redazione del DUVRI; DATO ATTO: - che al presente incarico è attribuito il relativo CIG n.z3d192c8bb assegnato dall Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture, ai sensi della determinazione AVCP n.10/2010; - del documento DURC ON line prot. n.inps_ , del 18/12/2015 con scadenza 16/4/2016, rilasciato dell'istituto INPS ai sensi della vigente

5 normativa in materia, circa il possesso dei requisiti di regolarità contributiva (DURC); - che la stessa Prontocopia srl ha presentato la comunicazione degli estremi del conto corrente dedicato ai sensi dell art.3 della L. 136/2010; RITENUTO di dover procedere ad impegnare la cifra complessiva di 915,00 sul capitolo 4580 del bilancio del corrente esercizio finanziario, per garantire la copertura finanziaria del presente affidamento; VISTO l'art.147 bis, comma 1, del Testo Unico sugli Enti locali, approvato con D.Lgs. n.267/2000 introdotto dall'art.3, comma 1, lettera d), del D.L.n. 174/2012, convertito con modificazione nella L.n. 213/2012 con riguardo al controllo preventivo sulla regolarità amministrativa e contabile, da esprimersi obbligatoriamente dal Responsabile di Servizio, attraverso apposito parere; VISTO il D.Lgs. n. 267/2000; DETERMINA 1- di approvare le premesse suesposte quale parte integrante e sostanziale della presente determinazione; 2- di affidare il servizio, di stampa e copie in oggetto, alla ditta PRONTOCOPIA srl (P.IVA ) ubicata via del Commercio al n.48, in Poggibonsi, ai prezzi stabiliti nel preventivo ricevuto il 16/03/2016 prot. n.2627; 3- di adottare un impegno di spesa di 750,00, oltre IVA pari ad 165,00, per complessivi di 915,00; 4- di imputare la spesa 915,00 al Bilancio di Previsione per il corrente esercizio al CAP. 4580, ove esiste la necessaria disponibilità; 5- di provvedere alla relativa liquidazione di spesa, nell'ambito del presente impegno, senza ulteriore atto di liquidazione, su presentazione della fattura,

6 vistata e controllata per conformità e congruità dal competente ufficio comunale; 6 - di dare atto che la firma del presente provvedimento equivale anche a formale rilascio di parere favorevole di regolarità tecnica, ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 147 bis, comma 1, del D.Lgs.n. 267/2000; 7- di inviare il presente all Ufficio Ragioneria per i conseguenti adempimenti. Tavarnelle Val di Pesa, lì 29/03/2016 Il Responsabile dell'ufficio Associato Governo del Territorio F.to Ing. Simone Dallai

7 Visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria Art comma Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n 267 Visto in ordine alla Regolarità contabile favorevole contrario Attestazione della copertura finanziaria impegno di spesa n 223/16 Risorsa intervento n Capitolo n 4380 Importo. 915,00 Scheda PEG Competenziazione dal al Data 29/03/2016 Il Responsabile dell'area servizi Finanziari - tributi F.to Rag. Anna Grassi

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze Copia Conforme COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze SETTORE 5 GESTIONE DEL TERRITORIO - Servizio Suap DETERMINAZIONE NR. 62 DEL 18/08/2015 OGGETTO: STAMPA CARTELLI-INSEGNA PER LE AZIENDE AGRICOLE

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1126 del 03/10/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016 COMUNE DI MONTRESTA Provincia di Oristano Servizio Amministrativo Determinazione del responsabile N Settoriale 47 del 08/04/2016 Oggetto: RINNOVO CASELLE PEC COMUNE DI MONTRESTA TRAMITE MEPA CONSIP - AFFIDAMENTO

Dettagli

SERVIZIO AMBIENTE, EDILIZIA e ATTIVITA' PRODUTTIVE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 2 DEL 11/02/2015

SERVIZIO AMBIENTE, EDILIZIA e ATTIVITA' PRODUTTIVE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 2 DEL 11/02/2015 COMUNE DI TAVARNELLE VAL DI PESA PROVINCIA DI FIRENZE Servizio Ambiente, Edilizia e Attività Produttive - U.O. Ambiente SERVIZIO AMBIENTE, EDILIZIA e ATTIVITA' PRODUTTIVE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1985 10/10/2013 OGGETTO: "Servizio di derattizzazione istituti scolastici". Affidamento e

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1601 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI N 251

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Pisanu Anna Franca. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 17/02/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Pisanu Anna Franca. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 17/02/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Tributi - Contenzioso Pisanu Anna Franca DETERMINAZIONE N. in data 258 17/02/2014 OGGETTO: Impegno di spesa per l'assistenza tecnica e sistemistica del software

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 15/07/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 15/07/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1284 15/07/2014 OGGETTO: "Servizio di disinfestazione insetti alati". Affidamento a favore

Dettagli

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 73 Data di registrazione 14/05/2014 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI PER SPOSTAMENTO PALO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 729 DEL 10/11/2015 SETTORE III Servizi alla Persona Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO:Acquisto tramite Mercato della Pubblica

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

CITTÀ DI SAN VITO DEI NORMANNI

CITTÀ DI SAN VITO DEI NORMANNI CITTÀ DI SAN VITO DEI NORMANNI Provincia di Brindisi SETTO RE: SERVIZIO: SERVIZI SOCIALI CASA DI RIPOSO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 12 del 24/03/15 Fornitura arredi per locali Casa

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 23/12/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 23/12/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 2455 23/12/2014 OGGETTO: Adesione alla convenzione fissa e connettività IP 4" con.2015. C

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1042 del 28/10/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 17/04/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 17/04/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 754 17/04/2013 OGGETTO: Gestione del protocollo informatico potenziamento casella di posta elettronica

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 20/05/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 20/05/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 791 20/05/2015 OGGETTO: "Servizio di disinfestazione e favore alla ditta ditta Nuova Prima.

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015 OGGETTO: Incarico per il servizio di rimozione e smaltimento di materiale

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0006977/2015 del 22/01/2015 Firmatario: ALESSANDRA PRETTO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma

COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma COMUNE DI SAN SECONDO PARMENSE Provincia di Parma ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 259 Data di registrazione 22/11/2013 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER CONTROLLO SEMESTRALE ESTINTORI PRESSO IMMOBILI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 2251 31/12/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per il servizio di C O P I A Premesso che: IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 331 di data 29 luglio 2015 OGGETTO: Affidamento del servizio di manutenzione ordinaria e mantenimento

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 17 DEL 27/01/2015 OGGETTO: FORNITURA CARBURANTE PER I MEZZI COMUNALI. ADESIONE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1986 10/10/2013 OGGETTO: "Servizio di pulizia e spurgo per la manutenzione delle reti fognarie

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA TECNICA. Settore: Servizio:

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA TECNICA. Settore: Servizio: COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 84 DEL 19/09/2013 Settore: AREA TECNICA Servizio: OGGETTO IMPEGNO DI SPESA IN FAVORE DI PADANIA ACQUE S.P.A. DI CREMONA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZIO RAGIONERIA DETERMINAZIONE N.

Dettagli

UNIONE COMUNALE DEL CHIANTI FIORENTINO BARBERINO VAL D ELSA TAVARNELLE VAL DI PESA. AREA SERVIZI TECNICI Ufficio Servizi Tecnici

UNIONE COMUNALE DEL CHIANTI FIORENTINO BARBERINO VAL D ELSA TAVARNELLE VAL DI PESA. AREA SERVIZI TECNICI Ufficio Servizi Tecnici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA N. 21041 DEL 12.06.2014 OGGETTO: Servizio di derattizzazione Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani e Lotta alla diffusione della Processionaria del Pino nelle

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 261 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 455 in data 30/11/2015 OGGETTO: (F. 2) Nicola Zuddas srl - Affidamento e

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 876 del 11/12/2013 N. registro di area 160 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 11/12/2013 da Anna Guerinoni Responsabile del Settore SERVIZI

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 7. Tributi, attività produttive, commercio e agricortura N. 5 del Reg. Data 25/03/2015 N. 367 del Reg.

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 126 DEL 05/02/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 9791 DEL 07/02/2014 CLASSIFICAZIONE: SISTEMA INFORMATIVO INCARICATO ALLA REDAZIONE: RIGONI MARA RESPONSABILE DEL SERVIZIO:

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 105 di data 20 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 105 di data 20 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 105 di data 20 marzo 2015 OGGETTO: Affidamento incarico a trattativa privata alla Ditta BDM Hotel

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 437 del 31.12.2013 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario - attività

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 26/10/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 26/10/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1604 26/10/2015 OGGETTO: Integrazione impegni di spesa assunti con determinazione n. 2455

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna SERVIZI FINANZIARI RAGIONERIA DETERMINAZIONE FIN / 99 Del 19/11/2015 OGGETTO: NUOVA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER ILLUMINAZIONE PUBBLICA VIA DI VITTORIO

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 1081 esecutiva dal 31/12/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 27/09/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 27/09/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1910 27/09/2013 OGGETTO: "Servizio di manutenzione ordinaria impianti termici comunali". C

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 03/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 03/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 1940 03/10/2013 OGGETTO: Indizione di richiesta di offerta tramite procedura di acquisto in

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE I - AFFARI GENERALI Cristina Gabbrielli BANDI GARE CONTRATTI E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 833 esecutiva dal 28/11/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LEGALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO CONS.INTERNA FORME DI GESTIONE SERVIZI E APPALTI

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LEGALE E AFFARI ISTITUZIONALI SERVIZIO CONS.INTERNA FORME DI GESTIONE SERVIZI E APPALTI SETTORE LEGALE E AFFARI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 805 / 2014 163/2006 PREVIA INDAGINE DI MERCATO DELLA FORNITURA DI METANO PER AUTOTRAZIONE PER GLI AUTOMEZZI COMUNALI PER IL PERIODO

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 690 esecutiva dal 11/10/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 140 DEL 8/8/2013 OGGETTO: Affidamento servizi postali del Comune di Bari Sardo. Proroga convenzione mesi 1 convenzione

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** C O P I A Pubblicata sul sito istituzionale il 03/11/2014 - N. 1351 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 4 SETTORE - ECONOMICO FINANZIARIO

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna SERVIZI FINANZIARI RAGIONERIA DETERMINAZIONE FIN / 39 Del 08/05/2015 OGGETTO: ACQUISTO MATERIALE DI CANCELLERIA TRAMITE CONSIP FIRMATO IL RESPONSABILE CRESCIMBENI

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 1054 / 2015

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 1054 / 2015 ORIGINALE COPIA Provincia di Arezzo Unità Speciale Autonoma cultura e Turismo Settore / USA: Ufficio Urp, Cerimoniale, Sport, Trasparenza Dirigente: Dr. Zucchini Pietro PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE n 1054

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Catalano Rag. Giuseppe TITOLARE POSIZIONE ORGANIZZATIVA N. 3 Servizio pubblica istruzione e cultura

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA

COMUNE DI COMMEZZADURA COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE - PROGRAMMA N. 5 DETERMINAZIONE N. 14 DEL PROGRAMMA N. 5 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE N.

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 10 Data 27/03/2015 Oggetto : AFFIDAMENTO INCARICHI DI CUI ALLA LEGGE 81/2008 E S.M.I. QUALI R.S.P.P. RESPONSABILE

Dettagli

COPIA DI DETERMINAZIONE

COPIA DI DETERMINAZIONE COPIA DI DETERMINAZIONE Numero 166 del 18-03-16 Oggetto: FORNITURA GPL STRUTTURA RISTORANTE AL FORO BOARIO - AFFIDAMENTO A DITTA MANNELLI ROBERTO PER UN IM= PORTO DI EURO 1.190,00 (OLTRE IVA) IL RESPONSABILE

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 74 Data 10/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SU PIATTAFORMA MEPA DELLA FORNITURA SERVIZIO APP MUNICIPIUM- DITTA

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Servizi al Cittadino SETTORE : Caboni Ignazio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 09/07/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Servizi al Cittadino SETTORE : Caboni Ignazio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 09/07/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Servizi al Cittadino Caboni Ignazio DETERMINAZIONE N. in data 1371 09/07/2013 OGGETTO: Fornitura, tramite il mercato elettronico della Pubblica amministrazione,

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015 OGGETTO: Nolo piattaforma aerea da dare in dotazione al personale del

Dettagli

CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE

CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE Assume la seguente determinazione avente per oggetto Realizzazione opuscolo su attività istituzionale svolta.

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 202 del 20/03/2015 Registro del Settore N. 35 del 16/03/2015 Oggetto: Acquisto di prodotto software per la

Dettagli

Area 1 - Servizi alla Persona- Settore Anagrafe

Area 1 - Servizi alla Persona- Settore Anagrafe ORIGINALE C O M U N E D I M E S T R I N O P R O V I N C I A D I P A D O V A Area 1 - Servizi alla Persona- Settore Anagrafe DETERMINAZIONE NR.177 DEL 04/11/2014 ACQUISTO MATERIALE PER UFFICI DEMOGRAFICI

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI N. Proposta 955 del 20/06/2014 OGGETTO: FIERA NAZIONALE DEL MARRONE (16ª EDIZIONE) - CUNEO, 16-19 OTTOBRE 2014

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 1020 in data 23/10/2015 OGGETTO: ACQUISTO DEL SERVIZIO DI POSTALIZZAZIONE E RENDICONTAZIONE DELLA TARI 2015 DA POSTETRIBUTI

Dettagli

Determinazione SETTORE SEGRETERIA n. 13 del 25.03.2015

Determinazione SETTORE SEGRETERIA n. 13 del 25.03.2015 COMUNE DI BUGUGGIATE Provincia di Varese Area Affari Generali 21020 Buguggiate Piazza Aldo Moro, n. 1 e-mail affarigenerali@comunebuguggiate.it Tel. 0332/459166 fax. 0332/459356 P.IVA 00308120120 Determinazione

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO Ufficio: EDILIZIA PUBBLICA 2 DETERMINAZIONE n. 160 del 12-12-2014 Oggetto:

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 191 del 26/08/2015 PIANO DI ZONA_ INTEGRAZIONE FORNITURA, CONFIGURAZIONE E INSTALLAZIONE DI HARDWARE E SOFTWARE IN AMBIENTE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 518 del 07/09/2015 del registro generale OGGETTO: MANUTENZIONE E GESTIONE IMPIANTI

Dettagli

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015 Nr. Gen.: 79 Nr. Sett.: 16 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 24/TEC OGGETTO: Affidamento incarico mediante cottimo fiduciario alla Ditta

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 499 DEL 20/08/2015 SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI, ECONOMICO FINANZIARI, DI SEGRETERIA E AUSILIARI Ufficio Staff del Dirigente I Settore

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 968 in data 16/10/2015 OGGETTO: ACQUISTO DEL SERVIZIO DI MIGRAZIONE DEI DATI DATAGRAPH PRESSO IL NUOVO SERVER - ORDINE

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Finanziario\\Economato DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 902 Del 14/05/2013 Oggetto: Affidamento servizio di assicurazione R.C. Auto e Tutela Legale periodo

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Mameli Mario. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 07/08/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Mameli Mario. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 07/08/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Vigilanza Mameli Mario DETERMINAZIONE N. in data 1589 07/08/2013 OGGETTO: Impegno di spesa per sostituzione pneumatici auto elettrica targata YA496AA in dotazione

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO: SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI UFFICIO: UFFICIO TECNICO, LAVORI PUBBLICI IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO BUONI CARBURANTE PER MEZZI

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari SETTORE V - SOCIO-CULTURALI RESPONSABILE DEL SERVIZIO: DOTT. LUIGI CACCURI DETERMINAZIONE Registro di Settore N 430 del 16/10/2014 Registro Generale N 1063 del

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 59 del 15/04/2016 Ufficio: Ufficio Lavori Pubblici - Urbanistica Oggetto: AFFIDAMENTO DIRETTO ALLA DITTA SARDANTINCENDI DI SELARGIUS PER CONTROLLO

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Spanu Giuseppe DETERMINAZIONE N. in data 2508 31/12/2012 OGGETTO: Impegno di spesa per il noleggio di n. 2 bagni chimici. Affidamento

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME SETTORE POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 386 DEL 20/05/2016 OGGETTO: ASSEMBLEE CON I CITTADINI - ACQUISIZIONE TRAMITE ODA DA EFFETTUARSI SUL

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE. GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013. Determinazione n. 1109 del 30/05/2013

DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE. GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013. Determinazione n. 1109 del 30/05/2013 DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013 Determinazione n. 1109 del 30/05/2013 Oggetto: Affidamento fornitura materiale hardware n. 1 NAS con 2HDD da 2TB Corpo

Dettagli

COMUNE DI CARBONERA. Provincia di Treviso. Area 2^ SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI CARBONERA. Provincia di Treviso. Area 2^ SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI CARBONERA Provincia di Treviso Area 2^ SERVIZI ALLA PERSONA Determinazione n. 311 del 12-06-2013 COPIA Oggetto: SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA E PASTI CALDI A PERSONE DISAGIATE. RIPETIZIONE SERVIZIO

Dettagli

Area Metropolitana di Bari

Area Metropolitana di Bari Area Metropolitana di Bari SETTORE SECONDO N. 415 SERVIZIO GARE E APPALTI del 06.11.2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N.719 /2015 Oggetto: Procedura l acquisto di un servizio di backup remoto

Dettagli

Comune di Ladispoli. Servizio 1125 AREA II SETTORE II PARTECIPATE E SERVIZI INFORMATICI. e-mail: riccardo.rapalli@comune.ladispoli.rm.gov.

Comune di Ladispoli. Servizio 1125 AREA II SETTORE II PARTECIPATE E SERVIZI INFORMATICI. e-mail: riccardo.rapalli@comune.ladispoli.rm.gov. Comune di Ladispoli Servizio 1125 AREA II SETTORE II PARTECIPATE E SERVIZI INFORMATICI e-mail: riccardo.rapalli@comune.ladispoli.rm.gov.it UFFICIO DETERMINAZIONI Registro Unico n. 512 del 02/04/2014 RIFERIMENTI

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE CONTRATTI E ATTI AMMINISTRATIVI OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO:

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 625/2015 Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Oggetto: ACQUISTO SUL MEPA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA SOFTWARE DI BASE

Dettagli

Comune di Castelleone

Comune di Castelleone Comune di Castelleone Provincia di Cremona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Numero Data 271 28-11-2014 OGGETTO: ACQUISTO DI UN SISTEMA DI RICONOSCIMENTO E CONTROLLO TARGHE PER ATTIVITA' DI POLIZIA

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA

SERVIZI ALLA PERSONA Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZI ALLA PERSONA AREA STAFF AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI ORISTANO

PROVINCIA DI ORISTANO PROVINCIA DI ORISTANO PROVÌNTZIA DE ARISTANIS SETTORE LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, POLITICHE SOCIALI E AVVOCATURA Servizi Amministrativi Politiche per il Lavoro e Formazione professionale DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 800 del 14/11/2014 del registro generale OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA A COTTIMO

Dettagli

IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER IL RINNOVO DOMINIO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI CASSOLA E SERVIZI COLLEGATI PERIODO LUGLIO 2015 LUGLIO 2020

IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER IL RINNOVO DOMINIO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI CASSOLA E SERVIZI COLLEGATI PERIODO LUGLIO 2015 LUGLIO 2020 C O M U N E D I C A S S O L A P R O V I N C I A D I V I C E N Z A DETERMINAZIONE N. 042/DE AREA URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA INFORMATICA SUAP - COMMERCIO Ufficio Urbanistica Ufficio Edilizia - Privata

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 291 del 03/09/2015 Ufficio: Ufficio Lavori Pubblici - Urbanistica Oggetto: AFFIDAMENTO DIRETTO ALLA DITTA SARDANTINCENDI DI SELARGIUS PER

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 055 del 06 maggio 2015 Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI 2 SERVIZIO MANUTENZIONE FABBRICATI E IMPIANTI SPORTIVI OGGETTO: IMPORTO 4.189,00 SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 074 del 16 giugno 2015 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Servizio di manutenzione e assistenza dei sistemi di allarme installati presso gli edifici comunali e all impianto di automazione parcheggio del Municipio di via Merati per l anno 2015. Il sottoscritto

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 886/2014 655/2014. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 886/2014 655/2014. N.ro determina servizio DETERMINAZIONE DI IMPEGNO CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2014 Dedel Imp. 886/2014 655/2014 SERVIZIO 03 AREA AMMINISTRATIVA N.ro determina servizio del 04 novembre 2014 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO NR. 541/14 DEL 10 novembre

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE GESTIONE E SVILUPPO DEL PATRIMONIO --- SERVIZIO AMMINISTRATIVO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 317 del 20/11/2014 Registro del Settore N. 97 del 19/11/2014 Oggetto: Noleggio servizio

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 576 del 25/09/2015 del registro generale OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 199/2013

DETERMINAZIONE N. 199/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli